1936,27! L'euro arriva per davvero

Manca poco ed è bene prepararsi. Nella vita reale sarà il panico.. ok. Ma almeno col PC si possono non sbagliare (troppo) i conti. Ecco come


Danea EuroCalc (Freeware 108k)
Piccola da scaricare, senza bisogno di installazioni, ecco la piccola calcolatrice con conversione euro fatta apposta per chi vuole solo fare i conti senza impicciarsi con i numeri della nuova valuta.

Il bello di EuroCalc è che il piccolo display mostra contemporaneamente la valuta in lire o in euro, mettendo in evidenza l’uno o l’altro a scelta con un semplice click. È quindi possibile, ad esempio, eseguire una serie di operazioni in lire tenendo d’occhio il rispettivo valore in euro o viceversa, facendo conti in euro senza perder d’occhio il relativo valore in lire.

Le dimensioni ridottissime del programma consentono di portarlo con sé, su un floppy, o di inviarlo per posta, o di tenerlo su tutti i desktop dei computer utilizzati. Un unico file da scaricare, non compresso né da installare, pronto a funzionare con un classico doppio clic. Magari fosse così semplice anche il passaggio alla moneta unica!

EuroCalculator (Shareware 20$ 1340k)
La calcolatrice con la E di euro maiuscola. – Arriva l’euro ed tra le numerose calcolatrici virtuali questa EuroCalculator piacerà ai maniaci delle Skin (ci sono, ci sono…) dato che il suo aspetto è facilmente modificabile scaricando una delle tante “pelli” disponibili sul sito Skinz.org .

L’interfaccia originale ricorda la vecchia e cara calcolatrice di Windows in versione metallizzata ma grazie alle Skin può diventare un calcolatore cardassiano o un abaco, o un gingillo hitech che più tech non si può. Ma in fondo è una calcolatrice, e quello rimane, in grado di far conti e calcoli convertendo numeri da qualsiasi valuta europea in euro e viceversa. Purtroppo qualche skin nell’eccesso di effettacci e colpi di luce perde di vista l’usabilità e la praticità dell’interfaccia.

I venti dollari di registrazione non sono pochi, ma va considerato che Cloanto permette la personalizzazione anche ad uso aziendale o promozionale. Dopo i primi 30 giorni di prova comunque, anche per i non paganti e non registrati, la calcolatrice permette l utilizzo delle sue funzioni base di conversione e trastullamento con skin.

EuroMatic 2.5 (88k Shareware 10Euro)
10 euro (a trovarli!) è il prezzo da pagare nel caso si trovi utile questo piccolo programmino in grado di fare una semplice ma grande cosa. Una volta attivato consente di convertire, alla semplice pressione del tasto END, qualsiasi cifra selezionata in qualsiasi applicazione al corrispettivo in euro. La conversione è possibile da qualsiasi valuta europea in euro e viceversa modificando l’opzione della valuta nella semplice interfaccia del programmino.

È possibile far eseguire il programma automaticamente con l’avvio di Windows e da quel momento in poi, selezionando un numero qualsiasi in qualsiasi finestra di qualsiasi programma (anche il Bloc notes, o Excel) e premendo il tasto END (FINE) della tastiera… quel numero verrà convertito nel corrispettivo valore in euro.
Purtroppo non è modificabile il tasto di conversione ma i programmatori assicurano che il tasto END è il meno utilizzato della tastiera. Sarà vero? End.

Da numeri a lettere (Freeware 15k)
Unmilionenovecentomila /33! Ovvero un sacco di soldi, se parliamo di Euro. Beato chi cell’ha, e che sicuramente non avrà bisogno di questo utilissimo programmino in grado di convertire qualsiasi cifra in lettere… ovvero nella cifra scritta per esteso come viene spesso richiesto negli assegni, fatture, bolle etc.
Il programma, in italiano e dell’italianissimo Francesco Passini, viene distribuito come eseguibile per Windows (e copia il risultato della conversione negli appunti di Windows) insieme al codice sorgente Visual Basic ed alla macro per Excel 97 o superiore. 1000 grazie, ops!, MILLE grazie all’autore per questo freewarino!!


The Freeware Euro Converter (Freeware 230k)
Il programmino in realtà non è proprio freeware.. ma è un compliment-ware! Nel senso che il programmatore si aspetta, dai suoi utilizzatori, almeno una email di complimenti (da 5 a 7, si accontenta di poco!).
Cosa ha di speciale questo piccolo programmino che non richiede neanche l’installazione? Euro Converter non è una calcolatrice ma un semplice convertitore da una valuta ad un altra che può essere tenuto in versione “mini” in alto a sinistra sul desktop sempre a disposizione. Immettendo un valore in un campo (ITL, lire italiane ad esempio) verrà visualizzato il corrispettivo valore nell’altra valuta nel campo a fianco (euro, ad esempio). Premendo il tastino “Switch” avverrà la conversione contraria.

Euro Convertitore (Freeware 545k)
Il sito sul business Giallo.it offre una calcolatrice convertitore euro completamente gratuito. Il programmino consente di convertire una decina di valute europee in Euro, oltre a fare conti.. come qualsiasi calcolatrice che si rispetti! Per quanto possa sembrare incredibile il funzionamento della conversione non è chiaro, ma comunque comprensibile ! Cliccando su “converti in Lire” (o in qualsiasi altra valuta europea) comparirà il valore attualmente visualizzato nella calcolatrice in quella valuta ed anche nel suo corrispettivo in Euro.

Eucco – Euro Converter (Shareware 9 Euro 288k)
Ce ne sono di convertitori in euro.. ma questo è quello ufficiale. A dirlo sono ovviamente soltanto i creatori di questo programmino, in grado di mostrare contemporaneamente 12 diverse valute europee, euro compresa, e dollari.
Modificando un singolo valore nella riga di qualsiasi valuta verrà automaticamente aggiornato il corrispettivo valore nelle restanti 12 valute. Il valore di conversione per il dollaro può essere modificato manualmente nelle opzioni del programma. Esiste un comando per l’aggiornamento on line ma porta ad un link errato.. ehm ! Pagando i nove Euro per la registrazione si elimineranno i banner pubblicitari che ancora non ci sono sul fondo dell’interfaccia!

VersaVerter (1320k Freeware)
Per chi, preso dalla smania di convertire soldi in euro, sente la necessità impellente di convertire qualsiasi cosa in un altra.. ecco Versaverter.
È un convertitore che converte tutto, tutto, tutto. Ci sono circa un migliaio di conversioni disponibili divise in una trentina di categorie principali; dal peso al tempo, passando per le misure tipografiche all’Euro, dall’energia alla massa, dai formati informatici di misurazione al consumo di carburante.

Se ancora non è chiaro praticamente con Versaverter è possibile sapere quanto consuma una macchina che fa 100 chilometri con un gallone, o quanti Bit ci sono un 6 Gigabyte. Il valore della prima misura può essere immesso nella finestra principale del programma, per cui è possibile calcolare, per assurdo, quandi per avere una banda passante internet di un megabyte per secondo di quante linee T1 si ha bisogno. O quanti Kilowatt si consumano facendo una attività fisica che brucia 100 calorie l’ora.

Questo programmone oltre ad aggiornarsi via Web per nuovi valori e conversioni è pure gratuito e zero lire corrispondono a zero euro (per ora!). Della serie “Stupite i vostri amici!”: un corpo celeste che compie ogni giorno una rivoluzione su se stesso ruota di 0.025 gradi al secondo.

a cura di Luca Schiavoni

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non rivoluzionario ma neanche standard

    Nonostante iPod sia stato lanciato da Apple come un player rivoluzionario, in verità le sue caratteristiche, tranne quella di possedere una connessione FireWire, sono comuni a quelle di altri concorrenti.Tranne il rapporto dimensioni/capacità... diciamo che è l'unico veramente utilizzabile come walkman a meno che non si ignorino questi fattori1) poter ascoltare al massimo 2-3 cd (e se quando sono per strada mi viene voglia di ascoltare altro?)2) avete provato a mettervi un nomad in tasca?Cristiano
    • Anonimo scrive:
      Re: Non rivoluzionario ma neanche standard
      Io aspetto che mi arrivi e poi saprò dirvi come funzia, dovrebbe adattarsi bene al mio Titanium....
    • Anonimo scrive:
      Re: Non rivoluzionario ma neanche standard
      - Scritto da: Sappo
      Nonostante iPod sia stato lanciato da Apple
      come un player rivoluzionario, in verità le
      sue caratteristiche, tranne quella di
      possedere una connessione FireWire,
      sono comuni a quelle di altri concorrenti.Non è mica una cosa da poco avere Firewire su un dispositivo del genere, visto che il 90% die PC neanche sa cos'è FireWire.Inoltre si può usare anche comle disco rigido esterno, e non è da poco... (per non parlare del singolare metodo di sincronizzazione)
      Tranne il rapporto dimensioni/capacità...
      diciamo che è l'unico veramente utilizzabile
      come walkman a meno che non si ignorino
      questi fattori......che sono essenziali per un dispositivo dichiaratamente "portatile"
  • Anonimo scrive:
    iPod non e' solo MP3..
    ...e' anche un veloce disco FireWire con il quale e' persino possibile avviare il sistema.Un hard disk da 10Gb trasportabile in un taschino e' comodissimo non solo per la musica ma anche per portarsi dati e utility appresso...
    • Anonimo scrive:
      Re: iPod non e' solo MP3..
      - Scritto da: Achille
      ...e' anche un veloce disco FireWire con il
      quale e' persino possibile avviare il
      sistema.
      Un hard disk da 10Gb trasportabile in un
      taschino e' comodissimo non solo per la
      musica ma anche per portarsi dati e utility
      appresso...
      Da 5GB...Cmq è significativo il fatto che non venga da apple questo sw (e sicuramente non funzionerà con la stessa facilità che contraddistingue l'integrazione con iTunes2 :)
    • Anonimo scrive:
      Re: iPod non e' solo MP3..
      - Scritto da: Achille
      ...e' anche un veloce disco FireWire con il
      quale e' persino possibile avviare il
      sistema.
      Un hard disk da 10Gb trasportabile in un
      taschino e' comodissimo non solo per la
      musica ma anche per portarsi dati e utility
      appresso...
      HAI PERFETTAMENTE RAGIONE, MA MI PERMETTO DI CORREGGERTI SU UNA COSA, NON SI TRATTA DI UN HD DA 10 GB BENSI' DA 5 KE CMQ NON E' AFFATTO POCO.NE STIAMO VENDENDO NON POKI MA SECONDO ME HA UN'ALTRA PECCA SOSTANZIALE, RICORDIAMOCI KE COSTA INTORNO AL MILIONE DI LIRE KE NON E' PROPRIO UNA CIFRETTA ABBORDABILE DA TUTTI.
Chiudi i commenti