3minuti - 22/10 (beta)

La fine del pornoweb? - La T-shirt dell'abbraccio - Social network sì, gratis però - ACME: un portatile, tre schermi - La tastiera touch-less

Nel numero di oggi

La fine del pornoweb?
Wired fa il punto , la questione è grossa.

La T-shirt dell’abbraccio
Vecchia ma sempre intrigante parrebbe. Se ne parla qui , qui e qui

Social network sì, gratis però
Che? PAGARE?
Vedi qui e qui

ACME: un portatile, tre schermi
Una valigia? Un portatile? Superman?
Vedi qui , qui e qui

La tastiera touch-less
Intrigante, affascinante.. comoda?
Qui e qui

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

Tutti i numeri di 3minuti sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Detto in altre parole...
    ...considerate che per ogni licenza di Office 2007 che comprerete (499$) ne spenderete altri 3887,21 in assistenza.
  • il gelato che uccide scrive:
    Ma ...
    Il termine ragionamento capzioso non vi dice nulla ?
  • Lillo scrive:
    Ma che vuol dire?
    Ma che significato ha questa affermazione?È come se Usag dicesse che è grazie a lei che milioni di meccanici si possono guadagnare la pagnotta.Come se non ci fosse la Usag non ci si potesse rivolgere alla Pastorino per gli utensili.È un micragnosissimo messaggio pubblicitario per rincoglioniti totali o persone idiote e superficiali.M$ ha creato anche un indotto di tecnici di basso livello che guadagnano sverminando e reinstallando Winzozz.Persone che probabilmente non farebbero lavori così riduttivi, ma forse avrebbero dovuto prendersi un IDE e imparare qualcosa un po' più serio, a tutto vantaggio del mondo IT che avrebbe più software e potenziali innovazioni.M$ ha fermato l'innovazione e creato un esercito di gente che bivacca e ripara danni dei loro sistemi, non che produce.
    • Mello scrive:
      Re: Ma che vuol dire?
      MS in origine ha fatto un sistema operativo relativamente semplice o gradevole da utilizzare ed è stata brava a venderlo. Linux seppur gratis ha ancora difficoltà a farsi strada fra la gente comune, fra i non addetti al settore. Poi avrà mille vantaggi ma lasciamo perdere.Star qua ad odiare o insultare chi sviluppa, vende o assiste un sistema diverso dal vostro preferito mi sembra veramente riduttivo. Saluti
      • ... scrive:
        Re: Ma che vuol dire?
        Ricorda che quando parli con un linaro, per analogia non hai davanti un personaggio tanto più evoluto di un ultras della domenica.Quando le prestazioni tecniche non bastano rimangono solo gli insulti e le ipotesi di complotto.
        • krane scrive:
          Re: Ma che vuol dire?
          - Scritto da: ...
          Ricorda che quando parli con un linaro, per
          analogia non hai davanti un personaggio tanto più
          evoluto di un ultras della domenica.Nella prima parte abbiamo gli insulti.
          Quando le prestazioni tecniche non bastano
          rimangono solo gli insulti e le ipotesi di
          complotto.Nella seconda abbiamo le ipotesi di complotto...Quindi tu sei un linaro !
  • FDG scrive:
    Comprate cavalli!
    Altrimenti i dipendenti delle aziende che producono carrozze, finimenti, selle, ferri da cavallo, frustini, fieno, biada e così via, perderanno tutti il lavoro.
  • V-DAY scrive:
    PUBBLICITAAAAAAAAA'
    Il DRAGA non sa più come farsi pubblicità?????Comprate Windows Vista: darete da mangiare ad una famiglia in più!!!!!Siate buoni anche se non è già NATALE!!!!(rotfl)
    • Wow scrive:
      Re: PUBBLICITAAAAAAAAA'
      Che ce di male a farsi la pubblicità quando ci sono i media-allocchi (pi compreso) che ti mettono subito in prima pagina? Lo faresti anche tu se ti portasse i soldi in tasca
  • Alias scrive:
    Chi ci guadagna ?
    Secondo me gli unici a guadagnarci da una situazione del genere sono accenture & co; e chi di voi ha avuto a che fare con quelli sa cosa voglio dire...
  • 1977 scrive:
    verissimo
    tutti i difensori del software libero e fisologici detrattori di MS adesso proveranno a dire che non è vero, che i posti di lavoro con MS si perdono, non si creano; che MS è il male assoluto per il mondo del software e del mondo in assoluto. si rassegnigno. questo articolo non fa che riportare una verissima e scomoda a molti verità, ovvero il fatto che se molti di noi, nel mondo IT, "mangiano", è grazie a MS.. e non mi riferisco solo ai moltissimi sistemisti MS (o sedicenti tali) presenti sul mercato, ma proprio a TUTTI coloro che gravitano nel mondo dell'informatica.se l'informatica esiste, nel bene o nel male, è grazie a MS.
    • Diablo scrive:
      Re: verissimo
      - Scritto da: 1977
      tutti i difensori del software libero e
      fisologici detrattori di M$ adesso proveranno a
      dire che non è vero, che i posti di lavoro con MS
      si perdono, non si creano; che M$ è il male
      assoluto per il mondo del software e del mondo in
      assoluto. si rassegnigno. questo articolo non fa
      che riportare una verissima e scomoda a molti
      verità, ovvero il fatto che se molti di noi, nel
      mondo IT, "mangiano", è grazie a M$.. e non mi
      riferisco solo ai moltissimi sistemisti M$ (o
      sedicenti tali) presenti sul mercato, ma proprio
      a TUTTI coloro che gravitano nel mondo
      dell'informatica.
      se l'informatica esiste, nel bene o nel male, è
      grazie a
      M$.Ottime argomentazioni, mi hai convinto @^
    • TADsince1995 scrive:
      Re: verissimo
      - Scritto da: 1977
      tutti i difensori del software libero e
      fisologici detrattori di MS adesso proveranno a
      dire che non è vero, che i posti di lavoro con MS
      si perdono, non si creano; che MS è il male
      assoluto per il mondo del software e del mondo in
      assoluto. si rassegnigno. questo articolo non fa
      che riportare una verissima e scomoda a molti
      verità, ovvero il fatto che se molti di noi, nel
      mondo IT, "mangiano", è grazie a MS.. e non mi
      riferisco solo ai moltissimi sistemisti MS (o
      sedicenti tali) presenti sul mercato, ma proprio
      a TUTTI coloro che gravitano nel mondo
      dell'informatica.Guarda, non metto in dubbio che ci sia molta gente che "mangia" con i prodotti MS, dai commerciali fino agli sviluppatori su tecnologie MS. Siamo d'accordo. Ma quanti mangerebbero in più se MS non avesse la sua posizione soffocante sul mercato?
      se l'informatica esiste, nel bene o nel male, è
      grazie a
      MS.Io voglio sperare che sia una trollata, perchè o hai 15 anni oppure sei entrato nel mondo IT da non più di un paio d'anni. L'informatica esisteva già quando ancora MS era una startup, compresa l'informatica casalinga. Prima di MS e del suo Windows ci sono stati un sacco di sistemi operativi e di aziende di SW innovative e floride. Poi è arrivata MS e non c'è stata più tutta questa varietà.Cosa dicevi sul fatto dei posti di lavoro?TAD
      • ------ scrive:
        Re: verissimo
        Ti rispondo io... semplicemente che il mercato dell'informatica, come qualsiasi altro mercato, è retto dalla "selezione naturale" (quella che tecnicamente si chiama concorrenza)...Se un sistema si è imposto sugli altri è perché è migliore: e non necessariamente migliore dal punto di vista tecnico ma perché è meglio pubblicizzato, commercializzato, dà margini (economici) più alti a chi lo vende...I mercati più moderni, tra cui anche quello IT, hanno però una caratteristica in più: un prodotto vince quando riesce a creare attorno a se un "ecosistema" di altri prodotti collaterali. E questa è stata proprio l'abilità di Microsoft, che a differenza di altri, ha creato un ottimo ecosistema. Si può discutere di mille aspetti, ma credo che questo glielo si debba riconoscere.Ti faccio un esempio: mettiti nei panni di un venditore di "elettronica di consumo"; questo mercato si sta sempre più concentrando dal punto di vista dell'offerta (spuntano sempre più grandi catene e i singoli negozi stanno uscendo dal mercato). Ora tu esponi Windows ed accanto una marea di giochi, applicazioni (anche schifose ma fanno "numero"), ... Il Cliente che entra vede PRIMA di tutto i giochi e le applicazioni per cui vuole un OS che gliele faccia girare.Il venditore ha tutto interesse a questo: gli vende i giochi ed il sistema operativo...Pensa invece ad un prodotto magari migliore che però non ha applicazioni da esporre accanto...- Scritto da: TADsince1995
        - Scritto da: 1977

        tutti i difensori del software libero e

        fisologici detrattori di MS adesso proveranno a

        dire che non è vero, che i posti di lavoro con
        MS

        si perdono, non si creano; che MS è il male

        assoluto per il mondo del software e del mondo
        in

        assoluto. si rassegnigno. questo articolo non fa

        che riportare una verissima e scomoda a molti

        verità, ovvero il fatto che se molti di noi, nel

        mondo IT, "mangiano", è grazie a MS.. e non mi

        riferisco solo ai moltissimi sistemisti MS (o

        sedicenti tali) presenti sul mercato, ma proprio

        a TUTTI coloro che gravitano nel mondo

        dell'informatica.

        Guarda, non metto in dubbio che ci sia molta
        gente che "mangia" con i prodotti MS, dai
        commerciali fino agli sviluppatori su tecnologie
        MS. Siamo d'accordo. Ma quanti mangerebbero in
        più se MS non avesse la sua posizione soffocante
        sul
        mercato?


        se l'informatica esiste, nel bene o nel male, è

        grazie a

        MS.

        Io voglio sperare che sia una trollata, perchè o
        hai 15 anni oppure sei entrato nel mondo IT da
        non più di un paio d'anni. L'informatica esisteva
        già quando ancora MS era una startup, compresa
        l'informatica casalinga. Prima di MS e del suo
        Windows ci sono stati un sacco di sistemi
        operativi e di aziende di SW innovative e
        floride. Poi è arrivata MS e non c'è stata più
        tutta questa
        varietà.

        Cosa dicevi sul fatto dei posti di lavoro?

        TAD
        • cazzo spari scrive:
          Re: verissimo

          I mercati più moderni, tra cui anche quello IT,
          hanno però una caratteristica in più: un prodotto
          vince quando riesce a creare attorno a se un
          "ecosistema" di altri prodotti collaterali. E
          questa è stata proprio l'abilità di Microsoft,
          che a differenza di altri, ha creato un ottimo
          ecosistema. Meraviglioso, però hai dimenticato di spiegare una cosa: COME.In che modo MS crea l'ecosistema?Ci siamo già dimenticati la questione OOXML?Giusto perchè un'immagine vale più di 1000 parole...[img]http://pollycoke.files.wordpress.com/2007/08/noooxml.jpg[/img]e che dire degli halloween documents?e le strategie EEE?http://it.wikipedia.org/wiki/Abbraccia%2C_estendi_ed_estinguiAnche la mafia da da mangiare a tante famiglie
          • ------ scrive:
            Re: verissimo



            I mercati più moderni, tra cui anche quello IT,

            hanno però una caratteristica in più: un
            prodotto

            vince quando riesce a creare attorno a se un

            "ecosistema" di altri prodotti collaterali. E

            questa è stata proprio l'abilità di Microsoft,

            che a differenza di altri, ha creato un ottimo

            ecosistema.


            Meraviglioso, però hai dimenticato di spiegare
            una cosa:
            COME.

            In che modo MS crea l'ecosistema?

            Ci siamo già dimenticati la questione OOXML?
            Giusto perchè un'immagine vale più di 1000
            parole...

            [img]http://pollycoke.files.wordpress.com/2007/08/

            e che dire degli halloween documents?

            e le strategie EEE?
            http://it.wikipedia.org/wiki/Abbraccia%2C_estendi_


            Anche la mafia da da mangiare a tante famiglie
          • TADsince1995 scrive:
            Re: verissimo

            Paradossalmente un sistema che ha bisogno di
            antivirus, firewall e quant'altro crea un
            ecosistema migliore di quello che non ne ha
            bisogno...Scusami ma questa mi sembra pura follia. Cioè un sistema che ha bisogno di prodotti DI TERZI per tappare le sue stesse falle crea un ecosistema migliore? Ma con che occhi la vedi l'informatica!?!?Forse creerà introiti per le ditte che fanno tutti i vari Antiqualcosa, ma di sicuro il settore lo mantiene malato, quanti soldi costano le centinaia di migliaia di virus che hanno attecchito su Windows?TAD
          • ... scrive:
            Re: verissimo
            TAD hai presente quella cosa che si chiama commercio ?Vendi un prodotto a X, gli sottrai Y che è l'iva, gli togli W cioè la spesa presso il tuo fornitore, ottieni Z che è il tuo guadagno.Vendi un altro prodotto a X1, gli sottrai Y2....Vendi N prodotti a NX, sottrai NY...Ne consegue che se hai più prodotti da vendere ci guadagni di più soprattutto quando non sei il venditore esclusivo ed unico di un determinato prodotto.Sotto questo aspetto c'è poco da fare ma l'ecosistema microsoft è solido come una roccia.
          • 1977 scrive:
            Re: verissimo

            M$ è semplicemente un cancro. E la mia
            affermazione viene da una analisi dettagliata
            fatta da chi è passato in mezzo a queste varie
            generazioni di tecnologie. Non necessariamente da
            un odio per M$ (nato dopo aver visto in che cosa
            ha ridotto il mondo
            IT).Puoi condividere con noi sventurati user/admin MS questa dotta e dettagliata analisi? Muoio dalla curiosità. Grazie.
          • Spirday scrive:
            Re: verissimo
            - Scritto da: 1977

            M$ è semplicemente un cancro. E la mia

            affermazione viene da una analisi dettagliata

            fatta da chi è passato in mezzo a queste varie

            generazioni di tecnologie. Non necessariamente
            da

            un odio per M$ (nato dopo aver visto in che cosa

            ha ridotto il mondo

            IT).

            Puoi condividere con noi sventurati user/admin MS
            questa dotta e dettagliata analisi? Muoio dalla
            curiosità.
            Grazie.http://www.fabioruini.eu/unimore/net_cas/monopolio_microsoft.pdfhttp://www.apogeonline.com/webzine/2000/04/10/01/200004100101http://www.malatempora.com/microsoft.htmhttp://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
          • 1977 scrive:
            Re: verissimo


            Puoi condividere con noi sventurati user/admin
            MS

            questa dotta e dettagliata analisi? Muoio dalla

            curiosità.

            Grazie.

            http://www.fabioruini.eu/unimore/net_cas/monopolio

            http://www.apogeonline.com/webzine/2000/04/10/01/2

            http://www.malatempora.com/microsoft.htm

            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=Ahhh ok, allora non sono idee tue, tutta roba riportata. O sei l'autore? Non mi è chiaro.
          • krane scrive:
            Re: verissimo
            - Scritto da: 1977


            Puoi condividere con noi sventurati user/admin MS


            questa dotta e dettagliata analisi? Muoio dalla


            curiosità.


            Grazie.
            http://www.fabioruini.eu/unimore/net_cas/monopolio
            http://www.apogeonline.com/webzine/2000/04/10/01/2

            http://www.malatempora.com/microsoft.htm
            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=
            Ahhh ok, allora non sono idee tue, tutta roba
            riportata. O sei l'autore? Non mi è chiaro.A me vanno tutti e 4 invece... Ma tu sai leggere ??? I relativi autori sono riportati.
          • Pirolo scrive:
            Re: verissimo
            Scritto da: 1977


            Puoi condividere con noi sventurati user/admin


            MS questa dotta e dettagliata analisi? Muoio


            dalla curiosità.


            Grazie.

            http://www.fabioruini.eu/unimore/net_cas/monopolio

            http://www.apogeonline.com/webzine/2000/04/10/01/2

            http://www.malatempora.com/microsoft.htm
            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=
            Ahhh ok, allora non sono idee tue, tutta roba
            riportata. O sei l'autore? Non mi è chiaro.Magare sono tanti quanti quelli a cui parlavi : azzospari, lillo, spirdai...Comunque a me i link si aprono tutti... A te quali non vanno ???
          • 1977 scrive:
            Re: verissimo
            (2 link su 4 non vanno)
          • Login scrive:
            Re: verissimo
            - Scritto da: 1977
            (2 link su 4 non vanno)Quali ?Io li vedo tutti.
          • ... scrive:
            Re: verissimo

            Ma per cortesia!!

            Anni di ricatti e truffe ai danni dei produttori.
            Regalie nei supermercati.
            Pirateria tollerata.
            Esporre un'offerta commerciale tipica tipo vendita scontata di volumi di licenze sarebbe un ricatto ?Forse "ricatto" sarebbe se microsoft facesse rapire i figli di tutti i commerciali che dovrebbero comprare da lei ma a quanto pare di questa pratica non si hanno prove...
            Il mercato dell'IT fino al 1995 aveva proporzioni
            identiche alle attuali ma soprattutto molto più
            dinamico e più equamente
            distribuito.Passano gli anni, cambiano gli interessi, cambiano le necessità, cambia il mercato. Chi si è fossilizzato troppo in una nicchia è stato nel frattempo stanato a messo alle corde (Sun,IBM,SGI,Apple...)

            E senza lavoratori IT eterogenei non c'è
            innovazione, come accadde con BeOS, con NeXTStep
            e Qnx. E ancora prima con la lotta tra Apple,
            Amiga, Atari, e il mondo
            MSX.Come qualcuno ha fatto notare prima, NON BASTA FARE UN PRODOTTO BUONO (oddio nextstep aveva più difetti che pregi nel complesso) MA BISOGNA SAPERLO VENDERE.(comunque QNX vive in una realtà staccata da microsoft quindi non è che ne è rimasta troppo influenzata)

            M$ è semplicemente un cancro. E la mia
            affermazione viene da una analisi dettagliata
            fatta da chi è passato in mezzo a queste varie
            generazioni di tecnologie. Non necessariamente da
            un odio per M$ (nato dopo aver visto in che cosa
            ha ridotto il mondo
            IT).Credi che gli altri siano tanto meglio ?Vogliamo elencare quante cose ha veramente inventato apple negli ultimi anni e non ha semplicemente copiato da altri sistemi ?

            Meno male che con Linux si sta assistendo a nuovi
            fermenti e desiderio di smuovere un po' questo
            mondo.Fermenti solo ideologici visto che di pratico nel mercato si vede molto poco (anche qui qualcuno l'ha già spiegato prima riguardo il famoso ecosistema di programmi e programmini sugli scaffali)
          • ... scrive:
            Re: verissimo

            In che modo MS crea l'ecosistema?
            Interessa ? Per caso il leone prima di papparsi la gazzella, le chiede "per favore" ? Si fanno una partita a cricket ?Questo mondo in tutte le sue forme si regge sulla violenza: chi prima arriva, chi morde più forte, vince, sopravvive ed alla fine domina, gli altri diventano polvere.
  • gennarino scrive:
    oltre sei miliardi
    di persone abitano su questa terra.Sembrerebbe che qualcuno li voglia tutti in ginocchio dinanzi a Microsoft.Vi pare possibile?In quanto al fatto che il 42% degli impiegati nel settore IT siano collegati o collegabili a Microsoft, ho qualche dubbio; 35 milioni di impiegati nel settore IT mi sembrano pochi. Ancora una volta, siamo dinanzi alle solite analisi costruite a proprio vantaggio.
    • anonimo scrive:
      Re: oltre sei miliardi
      il rapporto dice "job creation", non che gli impiegati del settore IT sono 35 milioni.L'importanza di M. nel creare lavoro è notevole. Non determinante.
  • The Raptus scrive:
    Settore informatico
    Bella informazione pilotata.Il settore informatico impiega quel numero di persone. Nel globo.CHe poi MS sia predominante questo non significa che li crei LEI. Perchè se non c'era MS iolavoravo con qualcos'altro, ma i coleghi erano sempre quelli (.. come numero almeno).Qualcuno ha mai pensato che - SE MS W viene consideratouno standard - come sarebbe il mondo informatico senza uno "standard", con i SO installati equanmente distribuiti in 3 parti (tipo MS-Apple-Linux)?
  • Max Monti scrive:
    Ovvietà pilotate
    Microsoft è monopolista del mondo PC. E' ovvio che buona parte dell'indotto che ruota al mondo PC sia riconducibile a MS.Ci vuole una bella faccia tosta per dire che questi sono posti e denaro generati dal monopolista... anzi vale proprio il contrario vista la naturale avversione verso il nuovo di chi detiene rendite di posizione.
    • rockroll scrive:
      Re: Ovvietà pilotate
      - Scritto da: Max Monti
      Microsoft è monopolista del mondo PC. E' ovvio
      che buona parte dell'indotto che ruota al mondo
      PC sia riconducibile a
      MS.
      Ci vuole una bella faccia tosta per dire che
      questi sono posti e denaro generati dal
      monopolista... anzi vale proprio il contrario
      vista la naturale avversione verso il nuovo di
      chi detiene rendite di
      posizione. Quoto perfettamente. I posti di lavoro che M$ genera sono essenzialmente la forza lavoro che M$ ha sul suo ruolino paga per tenere in piedi il suo monopolio e gestire a lungo termine la sua rendita di posizione, nei quali non includerei neppure l'indotto, la cui presenza non è merito diretto ne' esclusivo di M$.in quanto non l quale non rsw, m
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Ovvietà pilotate
      - Scritto da: Max Monti
      Microsoft è monopolista del mondo PC. E' ovvio
      che buona parte dell'indotto che ruota al mondo
      PC sia riconducibile a
      MS.
      Ci vuole una bella faccia tosta per dire che
      questi sono posti e denaro generati dal
      monopolista... Esatto, un po' come quando urlano al "successo" di Windows Vista, ammettendo in seguito che l'80% del fatturato viene dal canale OEM...TAD
      • ------ scrive:
        Re: Ovvietà pilotate
        Come faceva IBM con OS2...Poi quando ha capito che i dischetti (ai tempi merce preziosa) che dava con OS2 le persone li formattavano e li usavano per i fatti loro smise di darli!- Scritto da: TADsince1995
        - Scritto da: Max Monti

        Microsoft è monopolista del mondo PC. E' ovvio

        che buona parte dell'indotto che ruota al mondo

        PC sia riconducibile a

        MS.

        Ci vuole una bella faccia tosta per dire che

        questi sono posti e denaro generati dal

        monopolista...

        Esatto, un po' come quando urlano al "successo"
        di Windows Vista, ammettendo in seguito che l'80%
        del fatturato viene dal canale
        OEM...

        TAD
  • allas scrive:
    linux quanti ne crea?
    o creerebbe...
    • markit scrive:
      Re: linux quanti ne crea?
      Beh, ovviamente se sostituissimo i prodotti M$ con software libero, creerebbe altrettanti posti di lavoro, e per lo più non a Readmond ma in loco :) Ed i soldi delle licenze non andrebbero in US praticamente esentasse grazie alla triangolazione con l'Irlanda, ma rimarrebbero nelle nostre aziende.
      • ------ scrive:
        Re: linux quanti ne crea?
        " ovviamente "??" altrettanti "??Hai qualche dato a confermarlo??- Scritto da: markit
        Beh, ovviamente se sostituissimo i prodotti M$
        con software libero, creerebbe altrettanti posti
        di lavoro, e per lo più non a Readmond ma in loco
        :) Ed i soldi delle licenze non andrebbero in US
        praticamente esentasse grazie alla triangolazione
        con l'Irlanda, ma rimarrebbero nelle nostre
        aziende.
        • Roberto Di scrive:
          Re: linux quanti ne crea?
          " ovviamente "??

          " altrettanti "??

          Hai qualche dato a confermarlo??Signor puntini puntini puntini, scusa l'impertineza ma...... Sei un Reseller di Microsoft?
        • anonimo scrive:
          Re: linux quanti ne crea?
          " ovviamente "??

          " altrettanti "??

          Hai qualche dato a confermarlo??



          - Scritto da: markit

          Beh, ovviamente se sostituissimo i prodotti M$

          con software libero, creerebbe altrettanti posti

          di lavoro, e per lo più non a Readmond ma in
          loco

          :) Ed i soldi delle licenze non andrebbero in US

          praticamente esentasse grazie alla
          triangolazione

          con l'Irlanda, ma rimarrebbero nelle nostre

          aziende.beh l'indagine pubblicata fa almeno 2 asserzioni altrettanto non dimostrate1) il fatto che un partner che usa l'informatica e sceglie MS guadagna 8 volte quello che spende NON vuol dire che MS FA guadagnare 8 volte quello che MS guadagna rifornendolo (il nesso causale "te li faccio guadagnare io" e come dire che a un muratore che sceglie la mia cazzuola faccio guadagnare 500.000 volte quello che guadagno io vendendogliela)2) il fatto che questi soldi creino posti di lavoro non è dimostrato, anzi una tecnologia con assistenza meno centralizzata probabilmente imporrebbe assunzione di personale o stipula di contratti a soggetti con lo skill adeguatoquindi tanto puntiglio se proveniente da considerazioni sinceramente motivate dovrebbe essere applicato prima allo studio pubblicato, poi al post
    • 1977 scrive:
      Re: linux quanti ne crea?
      - Scritto da: allas
      o creerebbe...Molti. Se fosse una forza propulsiva di business.
      • ------ scrive:
        Re: linux quanti ne crea?
        Linux sarà un successo commerciale, ma non di business...- Scritto da: 1977
        - Scritto da: allas

        o creerebbe...

        Molti. Se fosse una forza propulsiva di business.
        • krane scrive:
          Re: linux quanti ne crea?
          Linux sarà un successo commerciale, ma non di
          business...Qualsiasi economista sa che ci vuole un prodotto di grande qualita' per avere un successio commerciale senza un successo di business... Poiche' significa che il prodotto e' cosi' buono da penetrare il mercato senza spinte commerciali ma solo grazie ai clienti che si passano tra loro l'informazione.Hai fatto un bellissimo complimento a Linux, tanto che me lo segno :)
    • ... scrive:
      Re: linux quanti ne crea?
      Di quelli che programmano a gratis sicuramente svariati milioni (ovviamente si dice che sono 'impiegati' nel senso che fanno qualcosa non che vengono pagati per farlo) mentre di cacciavitari intenti a montare (poco) hardware compatibile ed a configurarlo svariate migliaia.
  • picchiatello scrive:
    e quanti posti di lavoro persi ?
    quanti posti di lavoro persi grazie a m$ ?nun lo dicono ?
    • ------ scrive:
      Re: e quanti posti di lavoro persi ?
      Persi!? Perché tu quanti ne hai creati?- Scritto da: picchiatello
      quanti posti di lavoro persi grazie a m$ ?
      nun lo dicono ?
      • anonimo scrive:
        Re: e quanti posti di lavoro persi ?
        Persi!? Perché tu quanti ne hai creati?


        - Scritto da: picchiatello

        quanti posti di lavoro persi grazie a m$ ?

        nun lo dicono ?chiediglielo quando LUI commissionerà e farà pubblicare una ricerca dove si proclama il motore dell'economia nel suo campo
  • il gonfiasacc occe scrive:
    A occhio e croce
    Non ho dubbi sul fatto che M$ impieghi un sacco di gente. Pensiamoci un attimo, a occhio e croce almeno 50% sono cacciavitari disimpesta/reinstalla Windows. Mettiamoci un buon 35% di sparagestionaliVB e il resto sono markettari incravattati con la 24 ore piena di brochure...Il restante 15% forse si salva.
    • ------ scrive:
      Re: A occhio e croce
      E tu da buon solone in che categoria ti metti??- Scritto da: il gonfiasacc occe
      Non ho dubbi sul fatto che M$ impieghi un sacco
      di gente. Pensiamoci un attimo, a occhio e croce
      almeno 50% sono cacciavitari
      disimpesta/reinstalla Windows. Mettiamoci un buon
      35% di sparagestionaliVB e il resto sono
      markettari incravattati con la 24 ore piena di
      brochure...

      Il restante 15% forse si salva.
      • cazzo spari scrive:
        Re: A occhio e croce
        E tu da buon solone in che categoria ti metti??
        Uh come ti brucia...Mi spiace ma ha proprio ragione.Fatti un giro nelle nostre aziende IT e poi parla.
        • 1977 scrive:
          Re: A occhio e croce

          E tu da buon solone in che categoria ti metti??



          Uh come ti brucia...
          Mi spiace ma ha proprio ragione.

          Fatti un giro nelle nostre aziende IT e poi parla.Dipende da quali aziende bazzichi.
          • cazzo spari scrive:
            Re: A occhio e croce


            E tu da buon solone in che categoria ti
            metti??






            Uh come ti brucia...

            Mi spiace ma ha proprio ragione.



            Fatti un giro nelle nostre aziende IT e poi
            parla.

            Dipende da quali aziende bazzichi.Diciamo quelle non facenti parte di quel 15%di cui parlava "il gonfiasacc occe"
        • ------ scrive:
          Re: A occhio e croce

          E tu da buon solone in che categoria ti metti??



          Uh come ti brucia...
          Mi spiace ma ha proprio ragione.

          Fatti un giro nelle nostre aziende IT e poi parla.
Chiudi i commenti