3minuti (beta) - 10/12

Perché uscire dalla rete qualche ora quando ci si può rimanere dentro anche in quota? - La Donna Bionica era fantascienza, gli arti bionici invece non più - Chi pensa che i blog in inglese dominino la blogosfera si sbaglia

da PIEducational Channel di oggi

Il mito dell’email in volo
C’è chi vuole e chi non si fida. Ma l’interesse è.. alto.
Leggine qui , qui ma anche qui

Protesi bioniche più vicine
Via lo sci-fi, è tempo di realtà.
Accenno qui , raccontino qui

I blog? Una faccenda giapponese
Parlano più di tutti i nipponici.
Vedi qui o qui

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

Tutti i numeri di 3minuti sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nilok scrive:
    E' la psichiatria la vera malattia
    Ave.Prima di tutto una puntualizzazione.Io credo che una persona si possa definire "famosa" così come afferma il Dizionario: agg. - che ha grande fama; celebre, rinomato: un attore, un pittore famoso; un monumento famoso, molto conosciuto.Dunque le persone citate come "famose"....visto che io sono un signor nessuno e non le conosco, probabilmente non sono così "famose" come si vuole fare intendere.Ora veniano al contenuto di questa "notizia".La psichiatria non è un'"Autorità" in merito ai Blogs ed al loro uso. La psichiatria non è nemmeno una scienza e non è "esperta" se non nell'utilizzo di sistemi BARBARI per ridurre gli esseri umani in vegetali, sistemi come la Lobotomia pre-frontale, lo shock insulinico, l'elettroshock, etc., etc..Puoi informarti correttamente quì:http://it.youtube.com/watch?v=qYLIxvp0OQkhttp://it.youtube.com/watch?v=Ie5Jy9vFwYIhttp://it.youtube.com/watch?v=3jvVH_gWIYUhttp://it.youtube.com/watch?v=l1qm4CE7MAYhttp://it.youtube.com/watch?v=S4OZBmwyNQ4http://it.youtube.com/watch?v=cTTCJ3xfkIwInoltre vorrei far presente il significato della parola "psichiatria" (dal dizionario della Lingua Italiana):parola composta da due termini "psiche" e "iatria".psiche: dal greco - 'anima'iatria: dal greco - 'arte di stare bene' o 'cura'Quindi la psichiatria sarebbe la "cura dell'anima".Nulla di così SCIENTIFICO vero?I recenti fatti di cronaca ne svelano le REALI attitudini:http://it.youtube.com/watch?v=9Ot_wf3QS0ghttp://it.youtube.com/watch?v=pWJjkA99DAkhttp://it.youtube.com/watch?v=5ukn9s4cD3IDirei proprio che bisogna smetterla di stare ad ascoltare costoro che sono interessati a renderci schiavi delle loro cure piuttosto che a curarci davvero.Loro non sono esperti in nulla, ma hanno qualche esperienza con la pazzia; per loro siamo tutti (e sottolineo TUTTI) in una qualche misura PAZZI. Inventano OGNI GIORNO delle nuove "sindromi" dalle quali vorrebbero curarci; cose assurde TOTALMENTE inventate!Non lasciamo che si "approprino" anche di Internet.Questo meraviglioso strumento che ci consente di comunicare abbastanza liberamente.Non lasciamo che pervertiscano anche la nostra libera espressione tacciandoci di "narcisismo" o altri "ismi" da loro inventati MA INESISTENTI, solo per propinarci le loro cure.Documentati ed attivati.Questa non è una "notizia" è una sponsorizzazione dell'autorità degli psichiatri.Loro con Internet, così come con tutto il resto delle cose buone nel mondo, NON HANNO NULLA a che fare!!!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Sekkyo scrive:
      Re: E' la psichiatria la vera malattia
      volevo solo specificare (visto che frequento un liceo delle scienze sociali) che la psichiatria si occupa esclusivamente dell'identificazione e cura di malattie mentali o psichiche mediante l'uso di cure prettamente farmacologiche (diametralmente opposto alla visione generale dello strizza cervelli che ti fa stendere sul lettino e parlare dei tuoi problemi per identificarne la causa e risolverla con l'aiuto delle parole e non degli psicofarmaci - questa è la psicanalisi)
    • Tsukishiro Yukito scrive:
      Re: E' la psichiatria la vera malattia
      Quoto tutto. Ma proprio tutto.La psichiatria è la nuova religione totalitaria della contemporaneità.Gli psichiatri sono gli inquisitori, i "malati mentali" (ma oggi si parla di "disturbi della personalità") gli eretici, il DSM-IV e compagnia brutta il Malleus maleficarum , i comportamenti "anomali" è il "marchio del demonio", lo Stato con le sue leggi (TSO, criminalizzazione degli stili di vita) è il braccio secolare.Provate a discutere con uno psicologo o uno psichiatra della sua professione e della fondatezza dei principi su cui si basa.Nella maggior parte dei casi vi troverete davanti a un muro di dogmatismo e di affermazioni opinabili e infalsificabili che possono essere rigirate per giustificare qualunque cosa. Tanto quanto parlare con un prete o un teologo.Ovviamente ci sono anche psicologi seri e intelligenti, in grado di mettersi in discussione. Ma sono la minoranza.Ma soprattutto psichiatria e psicologia sono, tanto quanto la Chiesa, una straordinaria macchina per far soldi. Si tratta di una casta abbarbicata alle proprie posizioni di potere economico e sociale, quello delle poltrone universitarie, del mondo editoriale, degli istituti di ricerca, e con tutti i soliti giusti agganci nella politica.Letture consigliate? Ripartire dai classici dell'antipsichiatria: Foucault, Bateson, Laing, Goffman, Szasz, ecc. Maestri troppo presto dimenticati o letti assai male.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: E' la psichiatria la vera malattia
        Non per augurarti del male, ma se tu avessi in casa un parente psicotico ti garantisco che parleresti diversamente.
        • Tsukishiro Yukito scrive:
          Re: E' la psichiatria la vera malattia
          - Scritto da: Nome e cognome
          Non per augurarti del male, ma se tu avessi in
          casa un parente psicotico ti garantisco che
          parleresti
          diversamente.E aggiungo.Non per augurarti del male, ma se tu fossi cresciuto con parenti che intorno ai sei anni cominciano a darti il ritalin, poi ti bollano come "problematico" ai dieci, e "deviante" ai sedici e "psicotico" ai venti, beh... ci siamo capiti.
        • b.chicco scrive:
          Re: E' la psichiatria la vera malattia
          Infatti a me è capitato e vi assicuro che gestire la situazione senza l'aiuto di qualcuno (medici) o qualcosa (medicinali) sarebbe stato impossibile.. . oltre che pericoloso sia per lo psicotico (mia sorella) che per i suoi familiari (noi).Finchè si parla per teoremi e non per esperienza vissuta si può anche condividere il discorso di "Nilok" e "Tsukishiro Yukito" ma la realtà è tutt'altra cosa.
          • Tsukishiro Yukito scrive:
            Re: E' la psichiatria la vera malattia
            - Scritto da: b.chicco
            Infatti a me è capitato e vi assicuro che gestire
            la situazione senza l'aiuto di qualcuno (medici)
            o qualcosa (medicinali) sarebbe stato
            impossibile.. . oltre che pericoloso sia per lo
            psicotico (mia sorella) che per i suoi familiari
            (noi).

            Finchè si parla per teoremi e non per esperienza
            vissuta si può anche condividere il discorso di
            "Nilok" e "Tsukishiro Yukito" ma la realtà è
            tutt'altra
            cosa.E tu che ne sai della mia situazione familiare, bello?Chiediti piuttosto come mai tua sorella è diventata psicotica. Colpa sua, vero? Del sul cervello, vero? La famiglia (voi) non ha mai colpe, vero? Tanto, al momento giusto, basta chiamare la psicopolizia, imbottirla di farmaci, e tutto è risolto, vero? Per voi, ovviamente. Ma per lei?
          • amedeo scrive:
            Re: E' la psichiatria la vera malattia
            Probabilmente lui non sa nulla della tua famiglia, come tu non sai nulla della sua. In compenso mentre lui espone la propria esperienza - che mi sembra piuttosto sgradevole - tu esprimi arrogantemente dei giudizi senza il conforto di alcuna spiegazione o descrizione di esperienze a sostegno della tua tesi. Francamente la tua mi sembra non tanto una discussione ma un delirio da teoria del complotto.Invece di criticare solamente, perche' non provi a fare qualcosa, magari con del volontariato, per aiutare quei poveretti che ritieni vittime di un sistema di psicopolizia ? in quel modo forse avresti poi degli argomenti validi (dati dall'esperienza sul campo) per sostenere le tue teorie.
          • Tsukishiro Yukito scrive:
            Re: E' la psichiatria la vera malattia
            - Scritto da: amedeo
            Probabilmente lui non sa nulla della tua
            famiglia, come tu non sai nulla della sua. In
            compenso mentre lui espone la propria esperienza
            - che mi sembra piuttosto sgradevole - tu esprimi
            arrogantemente dei giudizi senza il conforto di
            alcuna spiegazione o descrizione di esperienze a
            sostegno della tua tesi. Francamente la tua mi
            sembra non tanto una discussione ma un delirio da
            teoria del
            complotto.Basta questo tuo commento a dimostrare la logica psichiatrica.Annullare il discorso altrui appiccicandogli addosso etichette squalificanti: "la tua mi sembra non tanto una discussione ma un delirio da teoria del complotto".E' tanto quanto dire: "tu sei un comunista/fascista/democristiano/ecc."Si evita di rispondere ma intanto si bolla con un marchio d'infamia ("delirio") le affermazioni altrui, liberandosi così dalla necessità di affrontarle seriamente per il timore di mettersi in discussione.
          • piquadro scrive:
            Re: E' la psichiatria la vera malattia
            Tsukishiro Yukito dici che "si evita di rispondere e si ha il timore di mettersi in discussione" dimmi a cosa cerchi risposta, perchè sembra che tu le abbia già tutte le risposte che vuoi, e soprattutto che siano "inattaccabili" proprio come quelle della tua psicopolizia!Una puntualizzazione, la psicoterapia che sostieni duri decenni, non è psicoterapia generica ma psicoanalisi di vecchio stampo, la psicoterapia può e DEVE essere altro, ma suppongo che nel leggere queste mie parole tu stia già pensando a dove trovare una falla per attaccare e giudicare qualcosa che pensi di conoscere perfettamente e magari ne vedi solo il lato negativo (non sto negando che di lati negativi ce ne siano più d'uno ma non si limita tutto a questo)... quindi se sei interessato ad uno scambio APERTO con persone che la pensano diversamente da te fai un cenno!
          • b.chicco scrive:
            Re: E' la psichiatria la vera malattia
            In primo luogo non parlavo della tua famiglia (su dai che l'avevi capito).Secondariamente quando una persona tenta il suicidio, li su due piedi, uno cosa dovrebbe fare? Sai voleva uscire di casa dalla finestra (stiamo al 4° piano) perché secondo lei i vicini e la "gente" in genere, chissà per quale motivo, la osservavano continuamente, la odiavano, la perseguitavano...Mia sorella ha avuto episodi psicotici e grazie ai medici ed ai farmaci (che ora non prende più) stà molto meglio.Non ho mai detto di non avere colpe ed i farmaci e la terapia (che tu ci creda o no) sono serviti perlomeno a sbloccare una situazione assurda ed insostenibile (soprattutto per lei). Finalmente sta iniziando ad avere una vita normale.Naturalmente sei libero di non crederci.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    NOOOOO LA PARSI NOOOOOOOOOO
    Scusate, appena l'ho vista non ho resistito e ho chiuso. Non voglio sporcare la tastiera.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 dicembre 2007 03.09-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti