A gennaio torna la flat-rate italiana

L'Autorità TLC fa un regalo natalizio agli utenti internet italiani. Entro 30 giorni Telecom Italia dovrà presentare il listino che consentirà agli operatori di tornare ad offrire connettività flat. Le prime reazioni sono di prudenza


Roma – E alla fine luce fu. Dopo dieci giorni vissuti ansiosamente, la rete ha ricevuto l’atteso responso sul futuro della flat-rate da parte dell’Autorità TLC: la connettività forfetaria in Italia si farà.

L’Authority ha varato infatti una delibera che obbliga Telecom Italia a predisporre un listino all’ingrosso che consentirà agli operatori già entro gennaio di tornare ad offrire questo genere di accesso ai propri utenti. Nel listino di interconnessione, infatti, l’ex monopolista dovrà inserire quanto necessario per garantire flat-rate su banda ristretta. Destino amaro per Telecom Italia che nelle sue conclusioni sulla questione flat presentate all’Autorità aveva sostenuto che questo modello di accesso non è percorribile senza l’assunzione di oneri ingiustificati.

Stando alle decisioni del provvedimento approvato dalla Commissione Infrastrutture e Reti dell’Autorità, il servizio FRIACO (Flat Rate Internet Access Call Origination) dovrebbe trasformarsi in offerte commerciali a disposizione dell’utenza finale già entro la fine di gennaio, forse prima. I tempi dipenderanno sia da Telecom Italia che dai tempi attuativi che deciderà l’Autorità.

Ma quanto costerà la “nuova flat”? Difficile dirlo ora, ma una cosa sembra sicura: i prezzi dovranno essere in linea con quelli europei. Questo perché nella decisione dell’Autorità si prevede il principio noto come “best practice”, in pratica viene stabilito come riferimento obbligato quanto già avviene negli altri paesi dell’Unione Europea dove il modello di accesso FRIACO è già partito (Gran Bretagna, Spagna, Portogallo e Francia).

Nelle sue conclusioni Telecom Italia aveva contrapposto la necessità di spingere sull’ADSL al modello flat-rate su doppino e forse anche per questo ieri Vincenzo Monaci, relatore per la Commissione sulla questione, ha voluto specificare che la flat-rate non è un servizio alternativo all’ADSL ma solo un servizio complementare. E ha sottolineato di ritenere che la flat possa giocare un ruolo importante sia nello sviluppo di internet in Italia che nel favorire un mercato di maggiore concorrenza tra gli operatori.

Le prime reazioni all’offerta da parte degli operatori giunte ieri in serata a Punto Informatico sono di prudenza. L’interesse per il mercato flat è infatti notevolissimo, visti anche i precedenti “assalti” dell’utenza ai fornitori di questo genere di accesso, ma devono prima essere valutate le effettive condizioni dell’offerta, non solo sul versante del prezzo ma anche dell’erogazione del servizio.

Per seguire le novità nell’ambito della flat-rate, è disponibile il Canale Flat-Rate di Punto Informatico.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ______
    Non comprate windows xp,per carità...benefattore anonimo
  • Anonimo scrive:
    NTFS e mounting (GPL)
    da prima che uscisse windows 2000 nel 2000linux permette (ed era uno dei pochi) il montaggio di filesystem remoti ed adirrittura il mongaggio del pc remotoNTFS 5 permette appunto questo e anche l'mmc.exe ma non e una violazione del brevetto di chi c'era prima ?mi sorge una domandama chi contolla dato che windows non e' aperto se i probrammatori di microsoft implementano del codice gpl o del codice (che deve essere fornito all'utente) vedi protocollo IP e che microsoft adatta alle sue esigenzeMa una perizia legale sul codice sorgente di windows e possibile secondo voi ?l'unico modo per fermare il monopolio e' aprire alla concorrenza !P.S.Win 2000 i bsod li da (e senza motivo)rari ma presenti (il tempo di uptime non posso provarlo lo rivvio spesso)Win xp mi pare una schifezza (non dalla parte grafica)PPSMa gli standard a che servono se MIcrosoft non li rispetta ??Posso vendere una cosa che non rispetta gli standard (quindi non omologata) ?a quanto pare si
  • Anonimo scrive:
    Ah, ora tutto quadra!
    Beh, mi sembrava strano ke il nuovo "efficentissimo prodotto" della Microsozz era privo di falle sotto il punto di vista della sicurezza. Ora oltre a pasticciare con le immagini permette ancke il controllo da remoto...OTTIMO!Microsoft: quando non 6 mai sicuro di aver toccato il fondo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah, ora tutto quadra!

      Microsoft: quando non 6 mai sicuro di aver
      toccato il fondo!sai e una PROFONDA experience ;-0)
  • Anonimo scrive:
    siamo alle solite
    From: Georgi Guninski To: Bugtraq Reply-To: guninski@guninski.comSubject: IE GetObject() problemsX-Mailer: Mozilla 4.79 [en] (X11; U; Linux 2.4.2-2 i686)X-Accept-Language: en Georgi Guninski security advisory #52, 2001 IE GetObject() problems Systems affected:Patched IE 6.0, somewhat patched 5.5 Win2K Risk: HighDate: 1 January 2002Description: IE allows reading local files due to a bug in GetObject().Reading local files may lead to executing arbitrary programs. Details: GetObject() has a bad security record -check http://www.guninski.com/browsers.htmlThe new bug is quite similar to:http://www.guninski.com/getobject1-desc.htmlthe difference being:----------------------a=GetObject("http://"+location.host+"/../../../../../../test.txt","htmlfile");----------------------It is funny that directory traversal on a http: URL leads to reading local files. Workaround/Solution: Disable Active Scripting and never turn it on.Better, do not use IE in hostile environments such as the internet. Vendor status: Microsoft was notified on 11 December 2001.They had 3 weeks to produce a patch but didn't.----------------------------3 settimane e niente patch...un coro li seppellira'BUFFONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: siamo alle solite
      - Scritto da: munehiro
      3 settimane e niente patch...Dimentichi che ci sono le ferie in questo periodo...Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: siamo alle solite
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: munehiro

        3 settimane e niente patch...


        Dimentichi che ci sono le ferie in questo
        periodo...il baco e' stato segnalato l'11 dicembre.quindi piu' di 10 giorni non di ferie per patchare. e cmq scusami sai.. ma non credo che il 23 dicembre microsoft chiuda e se ne vadano tutti a casa...buffoniiiiiiiiiiiiiiiiiiii
        • Anonimo scrive:
          Re: siamo alle solite
          - Scritto da: munehiro
          il baco e' stato segnalato l'11 dicembre.
          quindi piu' di 10 giorni non di ferie per
          patchare. e cmq scusami sai.. ma non credo
          che il 23 dicembre microsoft chiuda e se ne
          vadano tutti a casa...Sono 9 giorni lavorativi per arrivare al fine settimana di Natale.Non so loro, ma vedo cosa succede qui da noi.Io ho fatto ferie solo il 24 e il 31, però al lavoro non posso fare poi più di tanto in questi giorni... vuoi perchè i tester sono parte in ferie e parte lavorano ad altre cose, vuoi perchè i colleghi con i quali devo lavorare sono in ferie fino al 7... insomma, ci sono molte cose da considerare.Infatti in questi giorni non rilasciamo nessun nuovo prodotto, patch o altro.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: munehiro

            il baco e' stato segnalato l'11 dicembre.

            quindi piu' di 10 giorni non di ferie per

            patchare. e cmq scusami sai.. ma non credo

            che il 23 dicembre microsoft chiuda e se
            ne

            vadano tutti a casa...


            Sono 9 giorni lavorativi per arrivare al
            fine settimana di Natale.

            Non so loro, ma vedo cosa succede qui da noi.
            Io ho fatto ferie solo il 24 e il 31, però
            al lavoro non posso fare poi più di tanto in
            questi giorni... vuoi perchè i tester sono
            parte in ferie e parte lavorano ad altre
            cose, vuoi perchè i colleghi con i quali
            devo lavorare sono in ferie fino al 7...
            insomma, ci sono molte cose da considerare.
            Infatti in questi giorni non rilasciamo
            nessun nuovo prodotto, patch o altro.eeh... ma allora sei un buffone anche tu!che bellezza... siamo circondati da buffoni. Peccato che invece di far ridere fanno piangere
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: munehiro
            eeh... ma allora sei un buffone anche tu!
            che bellezza... siamo circondati da buffoni.
            Peccato che invece di far ridere fanno
            piangereSapresti anche spiegare in cosa io sarei, a tuo parere, un buffone, o questo è chiedere troppo?Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: munehiro

            eeh... ma allora sei un buffone anche tu!

            che bellezza... siamo circondati da
            buffoni.

            Peccato che invece di far ridere fanno

            piangere


            Sapresti anche spiegare in cosa io sarei, a
            tuo parere, un buffone, o questo è chiedere
            troppo?perche' ai tuoi clienti fornisci un prodotto difettoso, gli rilasci la correzione quando ti fa comodo e non lo metti nemmeno in condizione di rivolgersi ad un altro nel momento in cui necessiti urgentemente di quella correzione.Questo, se permetti, e' disonesto, ed e' il tipico comportamento da buffoni.
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: munehiro
            perche' ai tuoi clienti fornisci un prodotto
            difettoso, gli rilasci la correzione quando
            ti fa comodo e non lo metti nemmeno in
            condizione di rivolgersi ad un altro nel
            momento in cui necessiti urgentemente di
            quella correzione.

            Questo, se permetti, e' disonesto, ed e' il
            tipico comportamento da buffoni.L'azienda non è mia.Io non rilascio nulla.Io non decido nulla.Pertanto non mi ritengo certo un buffone.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: Zeross
            L'azienda non è mia.
            Io non rilascio nulla.
            Io non decido nulla.

            Pertanto non mi ritengo certo un buffone.


            Zerosssi mal dal tuo discorso si capisce che approvi la suddetta politica quindi... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: siamo alle solite

        Dimentichi che ci sono le ferie in questo
        periodo...i cracker non hanno ferie, purtroppo... e comunque secondo te gli ospedali potrebbero rimanere sguarniti nel periodo natalizio solo perchè ci sono le ferie?
        • Anonimo scrive:
          Re: siamo alle solite
          - Scritto da: kill -9

          Dimentichi che ci sono le ferie in questo

          periodo...

          i cracker non hanno ferie, purtroppo... e
          comunque secondo te gli ospedali potrebbero
          rimanere sguarniti nel periodo natalizio
          solo perchè ci sono le ferie?Non mi sembra il caso di paragonare un servizio come quello ospedaliero con questa cosa, suvvia.E cmq anche negli ospedali hanno i loro bei regimi ridotti durante le festività.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: Zeross
            E cmq anche negli ospedali hanno i loro bei
            regimi ridotti durante le festività.Ma il pronto soccorso funziona lo stesso. E questa cosa c'era da prima delle festivita`, se volevano andare in vacanza risolvevano tutto prima e si buttavano sul pandoro tranquillamente. Di solito le persone serie fanno cosi`.


            Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: siamo alle solite
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: munehiro

        3 settimane e niente patch...


        Dimentichi che ci sono le ferie in questo
        periodo...Ferie???? Ma con i milioni che incassano da _ogni_ utente, hanno anche il diritto di andare in ferie???L'HP per i suoi plotter che costano circa 5/6 volte il sw microsoft ma che hanno un millesimo dei loro clienti ti manda i suoi tecnici in ufficio e ti fanno pure un p*#*ino!Certo, paghi il canone annuo ma....Per favore.... siamo seri!Sai che il problema esiste.... un problema serio e te ne vai in ferie????Assuefazione da MS ragazzo mio.... cambia spacciatore (scegli tu l'elenco e' lungo)
        • Anonimo scrive:
          Re: siamo alle solite
          - Scritto da: apaella
          Ferie???? Ma con i milioni che incassano da
          _ogni_ utente, hanno anche il diritto di
          andare in ferie???
          L'HP per i suoi plotter che costano circa
          5/6 volte il sw microsoft ma che hanno un
          millesimo dei loro clienti ti manda i suoi
          tecnici in ufficio e ti fanno pure un
          p*#*ino!

          Certo, paghi il canone annuo ma....

          Per favore.... siamo seri!
          Sai che il problema esiste.... un problema
          serio e te ne vai in ferie????

          Assuefazione da MS ragazzo mio.... cambia
          spacciatore (scegli tu l'elenco e' lungo)Come al solito qui si confonde l'entità commerciale Microsoft (che è quella che guadagna i milioni di cui parli) con l'entità lavoratrice (gli "operai" del codice, i programmatori).Dato che sono "operaio" del codice pure io, quando ho la possibilità di andare in ferie ci vado e non me ne frega assolutamente nulla... se mi pagano bene allora posso farci un pensiero sul rimandare le ferie, altrimenti non se ne parla nemmeno.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: siamo alle solite
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: apaella[CUT]

            Per favore.... siamo seri!

            Sai che il problema esiste.... un problema

            serio e te ne vai in ferie????



            Assuefazione da MS ragazzo mio.... cambia

            spacciatore (scegli tu l'elenco e' lungo)


            Come al solito qui si confonde l'entità
            commerciale Microsoft (che è quella che
            guadagna i milioni di cui parli) con
            l'entità lavoratrice (gli "operai" del
            codice, i programmatori).Io non confondo proprio niente....
            Dato che sono "operaio" del codice pure io,
            quando ho la possibilità di andare in ferie
            ci vado e non me ne frega assolutamente
            nulla... se mi pagano bene allora posso
            farci un pensiero sul rimandare le ferie,
            altrimenti non se ne parla nemmeno.Appunto, la MS usasse un po dei suoi soldi invece che per le ca##ate, per pagare i programmatori... il minimo per un monopolista è quello di fornire il miglior prodotto possibile, alltrimenti chiudi la baraccaCiauzz :-)
  • Anonimo scrive:
    AHAHAHAHAHAHAHA
    http://www.simmtester.com/page/news/shownews.asp?num=3868
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
    Se stai leggendo e postando su questo forumusando un OS Microsoft, sei pregato didisinstallarlo e installare linux o OS-Xprima di proseguire con le critiche ...
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
      - Scritto da: provocazione
      Se stai leggendo e postando su questo forum
      usando un OS Microsoft, sei pregato di
      disinstallarlo e installare linux o OS-X
      prima di proseguire con le critiche ...[munehiro@quela mno]$ uptime 2:18pm up 18 days, 19:17, 3 users, load average: 0.37, 0.72, 0.46[munehiro@quela mno]$ uname -aLinux quela.tng.it 2.4.3-20mdk #1 Sun Apr 15 23:03:10 CEST 2001 i686 unknownvorrei far notare a lor signori che nonostante siano 8 mesi che uso questa macchina _NON_ ho ricompilato il kernel (difatti e' quello di default di mandrake 8.0)
      • Anonimo scrive:
        Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?

        [munehiro@quela mno]$ uptime
        2:18pm up 18 days, 19:17, 3 users, load
        average: 0.37, 0.72, 0.46
        [munehiro@quela mno]$ uname -a
        Linux quela.tng.it 2.4.3-20mdk #1 Sun Apr 15
        23:03:10 CEST 2001 i686 unknown
        il mio server 2000 e' in piedi da piu' di 1160 ore, all'incirca una 50ina di giorni.L'ultima volta che e' stato riavviato era zompata la corrente nel ced...fa da server mail, sql, web, messenger (scritto da noi) e anche da server battle.net :)
        vorrei far notare a lor signori che
        nonostante siano 8 mesi che uso questa
        macchina _NON_ ho ricompilato il kernel
        (difatti e' quello di default di mandrake
        8.0)
        in due anni mai ricompilato nessun kernel :=)e' quello di default 2000cia
        • Anonimo scrive:
          Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?

          il mio server 2000 e' in piedi da piu' di
          1160 ore, all'incirca una 50ina di giorni.
          L'ultima volta che e' stato riavviato era
          zompata la corrente nel ced...
          fa da server mail, sql, web, messenger
          (scritto da noi) e anche da server
          battle.net :)non l'hai visto durante la notte quando si riavvia da solo;-0)
          • Anonimo scrive:
            Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
            - Scritto da: blah

            il mio server 2000 e' in piedi da piu' di

            1160 ore, all'incirca una 50ina di giorni.

            L'ultima volta che e' stato riavviato era

            zompata la corrente nel ced...

            fa da server mail, sql, web, messenger

            (scritto da noi) e anche da server

            battle.net :)
            non l'hai visto durante la notte quando si
            riavvia da solo
            ;-0)
            effettivamente dormiamo in stanze diverse...la notte russa :)ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
          - Scritto da: maks

          il mio server 2000 e' in piedi da piu' di
          1160 ore, all'incirca una 50ina di giorni.
          L'ultima volta che e' stato riavviato era
          zompata la corrente nel ced...
          fa da server mail, sql, web, messenger
          (scritto da noi) e anche da server
          battle.net :)Mai installata una patch?
          in due anni mai ricompilato nessun kernel :=)
          e' quello di default 2000Neanche io ho mai ricompilato il kernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?

            Mai installata una patch?
            non tutte...gli ultimi exploit riguardano servizi che io non ho installato o tengo fermies UPNP, index server, file .ida, file .printer...il mio iis accetta solo file .asp e .htmlil resto e' loggato da un mio filtro isapi e mandato nella munnizia ;)i bug ci sono ancora, ma la cosa non mi preoccupa...
        • Anonimo scrive:
          Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
          - Scritto da: maks

          [munehiro@quela mno]$ uptime

          2:18pm up 18 days, 19:17, 3 users,
          load

          average: 0.37, 0.72, 0.46

          [munehiro@quela mno]$ uname -a

          Linux quela.tng.it 2.4.3-20mdk #1 Sun Apr
          15

          23:03:10 CEST 2001 i686 unknown



          il mio server 2000 e' in piedi da piu' di
          1160 ore, all'incirca una 50ina di giorni.
          L'ultima volta che e' stato riavviato era
          zompata la corrente nel ced...
          fa da server mail, sql, web, messenger
          (scritto da noi) e anche da server
          battle.net :)Facciamo a gara?[root@satsrv01 /root]# uptime 4:45pm up 118 days, 23:23se volete, ne ho un cliente che fa da fileserver / cvs server / popserver con un uptime di 420 giorni + o -...non ricordo.. ci passo una volta al mese per aggiornare i servizi necessari, quindi il conto è a spanne sull'ultimo passaggio che ci ho fatto...
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE ATTENZIONE ... COSA STAI USANDO?
      - Scritto da: provocazione
      Se stai leggendo e postando su questo forum
      usando un OS Microsoft, sei pregato di
      disinstallarlo e installare linux o OS-X
      prima di proseguire con le critiche ...RH7.2 con xfs e slack8.0 sul gateway ma non vorrei criticare, tanto la notizia si autocommenta, quello che invece non capisco e' perche'un utente che ha speso piu' di mezzo milione per un prodotto difettoso (leggesi buggato) dovrebbe disinstallarlo prima di poterlo giustamente criticare (solo quello puo' fare perche' di avere i soldi indietro come succede per altri prodotti difettosi non se ne parla)?Se tu compri un automobile con un difetto nell'impianto frenante (leggesi problema di sicurezza) e alle tue giuste critiche ti senti rispondere:"prima di poter criticare disfati della macchina e fattene un altra" tu che rispondi?
  • Anonimo scrive:
    W WINDOWS!!!!
    Stavo per dire "E ridagli coi buchidei sistemi operativi Microsoft" ....poi mi sono ricordato che ieri ho passato unpaio d'ore giocando a Monkey Island 4 ea Desperados sul "fido" Windows 98.Quindi "Meglio non sputare nel piatto dove si mangia".Auguri a tutti!
  • Anonimo scrive:
    Windows XP non e' gratis?
    Molti se la prendono con Windows XP (e precedenti) per i bachi, consigliando di passare a Linux perche' e' gratis. Ma non e' in pratica gratis anche Windows XP? I corporate files circolano da un bel pezzo sui siti pirata ed anche il ragazzino sotto casa mia sa gia' come craccarlo e installarlo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP non e' gratis?
      - Scritto da: BigBang
      Molti se la prendono con Windows XP (e
      precedenti) per i bachi, consigliando di
      passare a Linux perche' e' gratis.linux non e' gratis... e' libero
      Ma non e'
      in pratica gratis anche Windows XP?no.. costa 3 anni di galerae cmq non e' libero
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP non e' gratis?
        il problema è questo:il 99% dei ragazzini di 15 anni compra il pc per giocare. Sotto linux i giochi c sono però trovarne una copia è difficile e quelli veramente buoni costano un sacco di soldi. Appena il pc comincia ad essere usato per "altre cose" i limiti di windows si notano................. e si passa a linuxemanuele
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP non e' gratis?
          Io ho 13 anni.. e pur tutto questo preferisco linux xkè ho la possibilità di compilarmi programmi non certo di beccarmi windows .. quello datelo ai poppanti i giochi se li volete accendete la play station .......
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP non e' gratis?
        - Scritto da: BigBang


        - Scritto da: munehiro


        linux non e' gratis... e' libero

        Ma e' anche difficile da usare. Parlo per
        esperienza personale. La curva di
        apprendimento e' davvero piu' lunga con
        Linux. Mah... piu` facile. Ho provato ad installare winnt. Non sono riuscito a convincerlo ad usare ne' la scheda audio (ma non avevo i driver), ne' la scheda grafica (e avevo i driver).Ho installato mandrake (sullo stesso computer) mi ha riconosciuto al volo (senza che io dovessi fare alcunche') sia la scheda grafica che la scheda audio. Sullo stesso computer ho provato ad installare anche win98 e non c'e` stato verso di fargli vedere la scheda audio.Per quanto riguarda i driver della scheda grafica sotto nt il sistema mi diceva di averli installati e poi all'avvio caricava quelli vga normali. Senza nessun messaggio d'errore. E io come faccio a sapere dove ho sbagliato?Se mi fosse successo su linux almeno un messaggio di errore lo avrei avuto.
        Se i ragazzini copiano e usano Windows
        sul loro PC invece d'installare Linux che
        e', come dici tu, "libero" un motivo ci
        sara', no?Perche' senno` non possono leggere i documenti word con office piratato e non possono giocare con i videogiochi che il loro compagno di classe con il masterizzatore gli copia.
        E la Microsoft metterebbe in galera un
        ragazzino di 15 anni? Ma va la'! E a te sembra giusto permettere a tuo figlio di violare la legge (anche se ti potrebbe sembrare una legge sbagliata)?
        E li' la
        licenza deve essere pagata, se non si vuole
        andare in veri AUTENTICI guai quando,
        inevitabilmente prima o poi, arrivera' un
        controllo della Guardia di Finanza.Il solito comportamento da italiano: se non rischio di essere preso rubo/spacco/faccio fallo/truffo... complimentoni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP non e' gratis?

          Mah... piu` facile. Ho provato ad installare
          winnt. Non sono riuscito a convincerlo ad
          usare ne' la scheda audio (ma non avevo i
          driver), ne' la scheda grafica (e avevo i
          driver).
          Ho installato mandrake (sullo stesso
          computer) mi ha riconosciuto al volo (senza
          che io dovessi fare alcunche') sia la scheda
          grafica che la scheda audio. Sullo stesso
          computer ho provato ad installare anche
          win98 e non c'e` stato verso di fargli
          vedere la scheda audio.

          Per quanto riguarda i driver della scheda
          grafica sotto nt il sistema mi diceva di
          averli installati e poi all'avvio caricava
          quelli vga normali. Senza nessun messaggio
          d'errore. E io come faccio a sapere dove ho
          sbagliato?Te lo dico io dove hai sbagliato: Winnt: un sistema operativo del 1996. Certa gente i guai se li merita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            - Scritto da: Darth Vader
            Te lo dico io dove hai sbagliato: Winnt: un
            sistema operativo del 1996. Certa gente i
            guai se li merita.Ma i driver erano per winnt!!! Perche' non funzionavano? Perche' nt non mi ha detto nulla?Dovevo installare winme? dovevo installare winxp (che probabilmente non ci gira neanche)? e che mi dici dei problemi di win98?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            Mai sentito parlare di Windows 2000?- Scritto da: stupito


            - Scritto da: Darth Vader

            Te lo dico io dove hai sbagliato: Winnt:
            un

            sistema operativo del 1996. Certa gente i

            guai se li merita.

            Ma i driver erano per winnt!!! Perche' non
            funzionavano? Perche' nt non mi ha detto
            nulla?
            Dovevo installare winme? dovevo installare
            winxp (che probabilmente non ci gira
            neanche)? e che mi dici dei problemi di
            win98?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            - Scritto da: Darth Vader
            Mai sentito parlare di Windows 2000?Me lo regali tu?Non posso mica spendere fior di quattrini tutte le volte che esce un sistema operativo microsoft...(non mi voglio soffermare piu` di tanto sul fatto che i tuoi post non abbiano nemmeno cercato di rispondere alle mie domande)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            che vuol dire che siccome esiste W2k NT non deve piu' essere installato ?allora anche 2000 e' vecchio visto che esiste XP...almeno il pro...vuol dire che smette di funzionare ?si scherzo...ma NT non e' poi cosi' vecchio se paragonato ad altri sistemi.forse la questione e' che MS deve incassare soldi e quindi e' comodo che non supporti nuovi hw...io continuerei volentieri ad usare NT se ci fosse il supporto.perche' lo tolgono ? anche a pagamento mi andrebbe bene.... forse dovrebbero mettere la data di scadenza sulla licenza almeno uno si regola.chissa' quando scade XP....
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            - Scritto da: gpl

            si scherzo...ma NT non e' poi cosi' vecchio
            se paragonato ad altri sistemi.
            forse la questione e' che MS deve incassare
            soldi e quindi e' comodo che non supporti
            nuovi hw...
            io continuerei volentieri ad usare NT se ci
            fosse il supporto.
            perche' lo tolgono ? anche a pagamento mi
            andrebbe bene.... forse dovrebbero mettere
            la data di scadenza sulla licenza almeno uno
            si regola.
            chissa' quando scade XP....In un settore dove 6 mesi costituiscono un tempo ragguardevole, i 6 anni di Windows NT sono veramente un'era geologica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            se uno vuole usare il kernel 2.0.15 lo usa, anche se c'e fuori il 2.4.xcazz se uno vuole usare nt perche non puo farlo ???
            In un settore dove 6 mesi costituiscono un
            tempo ragguardevole, i 6 anni di Windows NT
            sono veramente un'era geologica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            - Scritto da: blah
            se uno vuole usare il kernel 2.0.15 lo usa,
            anche se c'e fuori il 2.4.x
            cazz se uno vuole usare nt perche non puo
            farlo ???Perche' i prodotti M$ vanno a male !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP non e' gratis?
            - Scritto da: Darth Vader
            Te lo dico io dove hai sbagliato: Winnt: un
            sistema operativo del 1996. Certa gente i
            guai se li merita.Che io sappia è stato venduto (coi relativi aggiornamenti) fino alla fine del 2000.Comprese licenze server da montagne di soldi.Perchè non mi viene più garantito l'utilizzo di un OS che ho comperato solamente un paio d'anni fa e che può continuare a soddisfare le mie necessità (se di .net non me ne frega niente...)?Perchè microsoft non vuole più?
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP non e' gratis?

        no ma affrontare la cosa in modo differente
        sarebbe migliore. Se il loro software e'
        diventato uno standard de facto, che aprano
        i sorgenti a tutti e che tutti possano
        usarlo. Mi pare che sia sempre stato cosi'
        anche per altre cose divenute standard.
        Altrimenti ogni ditta di idraulica
        produrrebbe le filettature dei tubi del suo
        tipo, cosi' quando devi cambiare un tubo in
        casa o compri da loro (che fanno tubi che
        costano il triplo) o smonti mezza casa per
        cambiare tutto l'impianto idraulico. E puo'
        sempre andarti peggio.... tipo la ditta e'
        fallita oppure non produce piu' quella
        filettatura.ci sono decine di filettature... e non solo...ci sono chiavi inglesi, francesi, misure in MM e pollici e cosi' via...solo tra le viti, puoi trovare decine di "modelli"diversi della stessa vite..puo' cambiare solo il passo, solo la forma, la lunghezza, etc. etc...Nel mondo non c'e' uno stansars neanche per il calendario, figurati se ci potra' mai essere per il software...ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP non e' gratis?
          - Scritto da: maks
          ci sono decine di filettature... e non
          solo...
          ci sono chiavi inglesi, francesi, misure in
          MM e pollici e cosi' via...
          solo tra le viti, puoi trovare decine di
          "modelli"
          diversi della stessa vite..
          puo' cambiare solo il passo, solo la forma,
          la lunghezza, etc. etc...Ma comunque sia tutto sono NORMATE cioè seguono standard ben noti; sono comunque diverse hai ragione , ma devono per esempio sottostare alle stesse prove di resistenza...tutor
  • Anonimo scrive:
    NetBios
    I "capi" danno x scontato ke tutto ciò è possibile anke sfruttando i File Sharing!!! by jhack
  • Anonimo scrive:
    xp: ottima idea per schedare tutti
    xp: ottima idea per schedare tutti .Anche chi l' ha craccato
  • Anonimo scrive:
    Una sola parola
    STRANO!
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno aveva qualche dubbio?
    Nessuno di noi, nemmeno il più accanito sostenitore di Windows e nemmeno Microsoft, ha mai sostenuto che Windows XP sarebbe stato il primo SO privo di bug.Fino ad oggi non ne erano stati scoperti, oggi c'è il primo. E allora? Qualcuno di voi mi dica il nome di un sofware senza bachi che lo compro subito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
      appunto. Sono d'accordo. oltre 100 commenti per commentare che cosa??? I sostenitori di Linux invece di perdere tempo qui farebbero bene ad andare in giro a suonare i campanelli....forse dallo 0,48% passerebbero allo 0,5% ...e per loro sarebbe un successo mai visto:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
        - Scritto da: Alberto
        appunto. Sono d'accordo. oltre 100 commenti
        per commentare che cosa??? I sostenitori di
        Linux invece di perdere tempo qui farebbero
        bene ad andare in giro a suonare i
        campanelli....forse dallo 0,48% passerebbero
        allo 0,5% ...e per loro sarebbe un successo
        mai visto:-)naaa...quando il livello di informatizzazione aumenterà e l'antitrust americano & europeo avran fatto il suo dovere...le cose cambieranno.Eppoi...100 ccommenti per commentare cosa?? beh leggiti quello che ha rilasciato il delegato Microsoft a riguardo dell'accaduto; se lui sprona tutti ad installare la patch nel più breve tempo possibile, non credo sia una cosa da poco.Poi solamente un altra cosa; la falla relativa all'UPnP era già nota quando l'UPnP veniva installato sui vari W98 & WME , come mai non avevan emesso la patch anche per XP dato che lo sapvan anche prima???Thx @ alltutor
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
          - Scritto da: tutor

          naaa...quando il livello di
          informatizzazione aumenterà e l'antitrust
          americano & europeo avran fatto il suo
          dovere...le cose cambieranno.Eh sì. Affinché le cose cambino c'è proprio bisogno di qualche intevento esterno da parte di un'autorità giudiziaria.E pensare che basterebbe fare un SO migliore...Ah, prima dei soliti puntatori a siti di performance o contatori sul numero strabiliante di CPU supportate: un SO migliore significa un SO che incontri esigenze dello stesso numero di utenti (utonti? vabbé anche loro) negli stessi prezzi, con lo stesso hardware supportato, con le stesse applicazioni disponibili, con la stessa semplicità d'uso, con la stessa facilità di svilupparci sopra dall'applicazione per gestire i miei 100 CD come il magazzino della mia azienda.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
      Ciao Darth, è da un pò di tempo che non ci sentiamo.Colgo l'ennesima occasione per dire a te e al tuo padrone DRAGASACCOCCE DI REDMOND, di andare finalmente a tapparsi una volta x tutte nelle fogne di REDMOND; i vostri "CLOSED" SO sono degni di "WATER - CLOSED".Bye from Alien- Scritto da: Darth Vader
      Nessuno di noi, nemmeno il più accanito
      sostenitore di Windows e nemmeno Microsoft,
      ha mai sostenuto che Windows XP sarebbe
      stato il primo SO privo di bug.

      Fino ad oggi non ne erano stati scoperti,
      oggi c'è il primo. E allora? Qualcuno di voi
      mi dica il nome di un sofware senza bachi
      che lo compro subito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
        Non so chi sia tu e chi sia Darth, ma so che il suo commento era discutibile e formulato con cortesia, il tuo e' uno stupido insulto che non porta a nulla, se non a farmi odiare quelli che sbraitano contro i software proprietari senza attaccare il cervello alla spina. Non e' affatto scontato che sia meglio l'open, puo' darsi, ma va dimostrato. E insultare non fa che portare favori alla tesi opposta. Spreca la tastiera per interventi costruttivi, se riesci.- Scritto da: Alien
        Ciao Darth, è da un pò di tempo che non ci
        sentiamo.
        Colgo l'ennesima occasione per dire a te e
        al tuo padrone DRAGASACCOCCE DI REDMOND, di
        andare finalmente a tapparsi una volta x
        tutte nelle fogne di REDMOND; i vostri
        "CLOSED" SO sono degni di "WATER - CLOSED".
        Bye from Alien


        - Scritto da: Darth Vader

        Nessuno di noi, nemmeno il più accanito

        sostenitore di Windows e nemmeno
        Microsoft,

        ha mai sostenuto che Windows XP sarebbe

        stato il primo SO privo di bug.



        Fino ad oggi non ne erano stati scoperti,

        oggi c'è il primo. E allora? Qualcuno di
        voi

        mi dica il nome di un sofware senza bachi

        che lo compro subito.
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
          - Scritto da: Andrea
          Non so chi sia tu e chi sia Darth, ma so che
          il suo commento era discutibile e formulato
          con cortesia, il tuo e' uno stupido insulto
          che non porta a nulla, se non a farmi odiare
          quelli che sbraitano contro i software
          proprietari senza attaccare il cervello alla
          spina. Vai a rivedere i vecchi forum, Alien e' presente da tantissimo e mancava da un po' di tempo e ne sentivo davvero la mancanza.Questo e' il suo stile.Stefano
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?

          Non so chi sia tu e chi sia Darth, ma so cheallora vatti a vedre i vecchi post, leggili e vedi con chi hai a che fare.Invece di venire qua e la seconda volta che leggi iniziare a sparare cacchiate sul forum.Chi sei tu per criticare lo stile con cui uno fa un post???
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?

            Chi sei tu per criticare lo stile con cui
            uno fa un post???da che pulpito...prova a farti la stessa domanda...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
            il concetto è che uno scrive come gli pare, o sbaglio???no, che non sbaglio...- Scritto da: maks


            Chi sei tu per criticare lo stile con cui

            uno fa un post???

            da che pulpito...
            prova a farti la stessa domanda...

            ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?

            il concetto è che uno scrive come gli pare,
            o sbaglio???
            no, che non sbaglio...
            appunto...ognuno scrive come vuole.Ognuno e' libero di criticare, civilmente.Nessuno dovrebbe dire ad un altro "chi sei tu per criticare".Se non posso criticare, cosa altro posso fare?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
            Non mi interessa affatto chi sia. E' solo questione di educazione, non e' stile. E' solo maleducato. tutto qui. Un forum e' un posto dove si discute, non si insulta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
        - Scritto da: Alien
        Ciao Darth, è da un pò di tempo che non ci
        sentiamo.
        Colgo l'ennesima occasione per dire a te e
        al tuo padrone DRAGASACCOCCE DI REDMOND, di
        andare finalmente a tapparsi una volta x
        tutte nelle fogne di REDMOND; i vostri
        "CLOSED" SO sono degni di "WATER - CLOSED".
        Bye from Alien
        era ora cazzo, il ritorno dell'Alieno su questi schermi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno aveva qualche dubbio?
      - Scritto da: Darth Vader
      Nessuno di noi, nemmeno il più accanito
      sostenitore di Windows e nemmeno Microsoft,
      ha mai sostenuto che Windows XP sarebbe
      stato il primo SO privo di bug.

      Fino ad oggi non ne erano stati scoperti,
      oggi c'è il primo. E allora? Qualcuno di voi
      mi dica il nome di un sofware senza bachi
      che lo compro subito.Secondo me il problema non sta in quanti bug un sistema operativo ha, ma come il sistema operativo e tutto il suo contorno sia stato progettato.
  • Anonimo scrive:
    ai soliti zeross e compagnia
    fresco fresco di bugtraq-------------------------Subject: IE https certificate attack Overview: A flaw in Microsoft Internet Explorer allows an attacker to perform a SSL Man-In-The-Middle attack without the majority of users recognising it. In fact the only way to detect the attack is to manually compare the server name with the name stored in the certificate. ma la parte piu' gustosa e' questaVendor Response: 26 November 2001 - Microsoft was informed about this vulnerability 27 November 2001 - Proof of concept page got visited by lots of MS IPs 01 December 2001 - Microsoft informed us with a standard reply that they have received the advisory 12 December 2001 - Microsoft was informed that were going to release the advisory within the next 3 days 13 December 2001 - Microsoft asked us to wait because the issue is complex due to the fact a lot of cryptography is involved 21 December 2001 - Microsoft sent an update: no patches yet, still a complex issue Conclusion: Until today Microsoft did not release a patch, they had nearly a month time to fix the bug. Instead they call it a very complex issue. Because I don't know the source code of the Internet Explorer I cannot check the validity of these claims, but from my point of view fixing this missing check is just a matter of copy and pasting a few lines. Unfortunately it is christmas time and especially during the last month millions of cus- tomers where buying christmas presents on the internet all around the world. That means millions of customers were shopping with insuffient protection of their private data. Because there are no patches out yet, I strongly recommend that you use Mozilla, Opera or another non MS brow- ser to do your internet banking or shopping these days. If you think (for whatever strange reason) that you need the Internet Explorer, ensure that the certificate is the correct by comparing the servername in the certificate with the one in your browser...--------------------------------e secondo voi questa e' un'azienda seria??? buffoni!! sono dei buffoni!! un mese e non hanno ancora prodotto una patch!
    • Anonimo scrive:
      Re: ai soliti zeross e compagnia
      - Scritto da: munehiro[CUT]

      e secondo voi questa e' un'azienda seria???
      buffoni!! sono dei buffoni!! un mese e non
      hanno ancora prodotto una patch!Perchè tu, immagino, saresti stato in grado di farla in 5 minuti, vero?Se non è così, più che a loro, il "buffone" dovresti dirlo a te stesso, comodamente seduto davanti ad uno specchio, caro il mio studentello...Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: ai soliti zeross e compagnia

        Perchè tu, immagino, saresti stato in grado di farla in 5 minuti, vero?Probabilmente lui non la metterebbe in vendita a suon di centoni, sapendo che e' si tratta di una troiata piena di casini.
        Se non è così, più che a loro, il "buffone"
        dovresti dirlo a te stesso, comodamente
        seduto davanti ad uno specchio, caro il mio
        studentello...O comodamente seduto davanti alla tua foto, caro il mio stipendiato microsoft.Carlo S.
      • Anonimo scrive:
        Re: ai soliti zeross e compagnia
        stiamo parlando diSSL Man-In-The-Middle attackti ricordi a cosa viene usato ssl ???
        Perchè tu, immagino, saresti stato in grado
        di farla in 5 minuti, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: ai soliti zeross e compagnia
        - Scritto da: Zeross
        Perchè tu, immagino, saresti stato in grado
        di farla in 5 minuti, vero?
        Se non è così, più che a loro, il "buffone"
        dovresti dirlo a te stesso, comodamente
        seduto davanti ad uno specchio, caro il mio
        studentello...Sei una vergogna.Secondo la tua banale intelligenza dietro IE c'è una persona sola o uno staff di strapagati programmatori?Vergognati e basta per le stronzate che scrivi.Ha fatto bene munehiro a non risponderti.Ossequi.
        • Anonimo scrive:
          Re: ai soliti zeross e compagnia
          - Scritto da: fiX
          Sei una vergogna.E tu un imbecille... io non ho nulla di cui vergognarmi caro il mio moralista...
          Secondo la tua banale intelligenza dietro IE
          c'è una persona sola o uno staff di
          strapagati programmatori?Ahahhaha... bella questa... "strapagati programmatori"... beh, mi spiace contraddirti, ma come in tutte le aziende a sto mondo, gli operai (in questo caso i programmatori) hanno stipendi normali (più alti che in Italia sì, te lo concedo, ma perfettamente normali negli States).La favoletta dei programmatori pieni di soldi non regge più, cambiate...
          Vergognati e basta per le stronzate che
          scrivi.Le tue critiche me le fumo allegramente nella pipa...Zeross
        • Anonimo scrive:
          Solo per zeross, il genio.
          Fatale.Nell'arco di pochissimi giorni ti ho visto dare dell'imbecille un po' troppe volte, caro genio.Che sia solo un'altra delle tue PESSIME abitudini, proprio come quella di scrivere cretinate?Appare ora chiaro che non hai ragioni migliori da esporre. O forse non ne hai affatto.Carlo S.PS: A proposito del fatto che tu non hai mai parlato male di MacOs X e nemmeno di Linux ("se e' per quello"), vorrei invitarti a rileggere il tuo post, qui, dove parli di prodotti bacati. O mio caro genio! Caro davanti e a buon mercato dietro, s'intende...
          • Anonimo scrive:
            Re: Solo per zeross, il genio.
            - Scritto da: Carlo S.
            Nell'arco di pochissimi giorni ti ho visto
            dare dell'imbecille un po' troppe volte,
            caro genio.A chi se lo merita lo dò tranquillamente, senza peli sulla lingua.Preferisco dirvelo in faccia, non dietro alle spalle, io.
            PS: A proposito del fatto che tu non hai mai
            parlato male di MacOs X e nemmeno di Linux
            ("se e' per quello"), vorrei invitarti a
            rileggere il tuo post, qui, dove parli di
            prodotti bacati. O mio caro genio! Caro
            davanti e a buon mercato dietro,
            s'intende...Mio caro imbecille (e lasciami dire che è ampiamente meritato nel tuo caso), dicendo che MacOSX è bacato, non ne sto parlando male, ma sto dicendo solo la verità, che ti piacca o meno.Ne parlerei male se dicessi che è bacato mentre Windows non lo è, ma questa non è la verità, ed infatti non l'ho mai detto.Torna alle elementari ragazzo, mi sa che ne hai bisogno, dato che sembra ti manchino proprio le basi della conoscenza del pensiero logico.Zeross
        • Anonimo scrive:
          rincarando la dose...
          - Scritto da: fiX
          Ha fatto bene munehiro a non risponderti.gli rispondo io, ma rincarando la dose...----------------------------Subject: Re: IE https certificate attack
          I use IE 5.00.3315.1000 / Win2k Pro SP2 and no other patches. I am not
          vulnerable: IE correctly displays the warning ("Security Alert") sayingthat Yeah, it seems that people with IE 5.00 that have not installed any of theMS "security"patches are not vulnerable. But latest patched IE 5.00 are vulnerable.----------------------capito ? le patch di microsoft introducono nuove vulnerabilita'....BUFFONI!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: munehiro

            capito ? le patch di microsoft introducono
            nuove vulnerabilita'....

            BUFFONI!!!!!!!!Le patch sono forse software diverso dagli applicativi stessi e pertanto esenti da bug?Allora siamo proprio tutti stupidi a comprare del software sicuramente bacato... dovremmo comprare solo delle patch...Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: Zeross

            Le patch sono forse software diverso dagli
            applicativi stessi e pertanto esenti da bug?Mi voglio far dare dell'imbecille anche io...Ti sembra normale che una patch per la sicurezza apra nuove falle nella sicurezza?E poi questa storia che non esistono programmi esenti da bug... Non e` vero! Io ne ho scritti un sacco senza bug:#include int main(void) { printf("Ciao mondo!n"); return 0;}
            Allora siamo proprio tutti stupidi a
            comprare del software sicuramente bacato...
            dovremmo comprare solo delle patch...Le patch servono a RISOLVERE i problemi. Torna a studiare asino.(di solito non uso questi toni, sto cercando di abbassarmi al tuo livello)
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...

            (di solito non uso questi toni, sto cercando di abbassarmi al tuo livello)Difficile riuscire ad emulare lo stesso grado di ignoranza di zeross.Sembra solo riuscire a trovare un modo migliore per esporla ad ogni giorno che passa.Che tristezza.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: stupito
            Mi voglio far dare dell'imbecille anche io...Accomodati pure...
            Ti sembra normale che una patch per la
            sicurezza apra nuove falle nella sicurezza?Non ho detto che è normale, ma solo che può capitare.
            E poi questa storia che non esistono
            programmi esenti da bug... Non e` vero! Io
            ne ho scritti un sacco senza bug:

            #include

            int main(void) {
            printf("Ciao mondo!n");
            return 0;
            }E tu hai seriamente il coraggio di chiamarlo programma questo?E di confrontarlo ad esempio con un Nero, un Photoshop, un Word?Questo non è quasi nemmeno il primo esempio di programmazione su di un testo per "Fondamenti di Informatica"... siamo seri per favore...
            Le patch servono a RISOLVERE i problemi.Il problema per la quale era stata creata quella patch infatti veniva risolto.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: Zeross

            E poi questa storia che non esistono

            programmi esenti da bug... Non e` vero! Io

            ne ho scritti un sacco senza bug:



            #include



            int main(void) {

            printf("Ciao mondo!n");

            return 0;

            }


            E tu hai seriamente il coraggio di chiamarlo
            programma questo?
            E di confrontarlo ad esempio con un Nero, un
            Photoshop, un Word?Comunque ne ho scritti di esenti da bug anche piu` grandi. Non e` proprio cosi` impossibile...Ovviamente oltre una certa dimensione e` quasi impossibile che non ci sia qualche errore. Microsoft ha sempre eccelso nel pubblicare software che ne conteneva molti di piu` della media. L'hanno anche usato per la pubblicita` "Win98 abbiamo corretto 3000 bug".Come dire: "Il nostro precedente modello di ferro da stiro esplodeva. Comprate quello nuovo e non rischierete piu` di perdere le mani".
            Il problema per la quale era stata creata
            quella patch infatti veniva risolto.Prima c'e` un problema di sicurezza. Dopo c'e` un problema di sicurezza. Cosa hai risolto?
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            la verità secondo me è che prima di mettere in commercio un S.O e farlo pagare SALATISSIMO dovrebbero testarlo un pò + a lungo , ma tanto zio BILL ci ha preso x quello che siamo , dei gonzi che acquistano subito il nuovo S.O. che mette fuori , e anche sapendo perfettamente che ci sono dei bug , sia sulla sicurezza che sul resto , solo ci vorrebbe una legge che dicesse che se uno ha subito dei danni x colpa del prodotto FATTO MALE dovrebbe rimborsarlo , altro che andare in giro x negozi a vedere se vendono software non originale!
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: munehiro



            capito ? le patch di microsoft introducono

            nuove vulnerabilita'....



            BUFFONI!!!!!!!!


            Le patch sono forse software diverso dagli
            applicativi stessi e pertanto esenti da bug?http://cr.yp.to/qmail/guarantee.htmlThe qmail security guarantee In March 1997, I offered $500 to the first person to publish a verifiable security hole in the latest version of qmail: for example, a way for a user to exploit qmail to take over another account. My offer still stands. Nobody has found any security holes in qmail.
            Allora siamo proprio tutti stupidi a
            comprare del software sicuramente bacato...
            dovremmo comprare solo delle patch...non posso fare altro che augurarti buoni acquisti.Ad ogni modo, non stiamo discutendo dei bachi in se'... quanto del fatto che dopo _un_mese_ non hanno pubblicato patch. Ti ricordo anche che il personal webserver (PWS) ha una vulnerabilita' analoga al %C0%AF di IIS ed e' tuttora _non_ patchato dal momento che microsoft afferma che nessuno userebbe PWS in un contesto diverso da esperimenti di casa.http://www.securityfocus.com/archive/1/170026e restano sempre dei buffoni!
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...

            http://cr.yp.to/qmail/guarantee.html

            The qmail security guarantee In March 1997,
            I offered $500 to the first person to
            publish a verifiable security hole in the
            latest version of qmail: for example, a way
            for a user to exploit qmail to take over
            another account.
            qmail e' un server smtp...trovami un exploit sull'smtp MS.Non e' un software cosi' complesso...certo qmail e' molto buono, ha un'ottima flessibilita' di configurazione, ma e' sempre un server smtp, migliore di quello MS, ma sempre e solo un server smtp... smtp sono 4 comandi...ne ho fatto uno anche in perl...
            My offer still stands. Nobody has found any
            security holes in qmail.
            sono contento per lui.Ho sentito molta gente lamentarsi con l'autore perche' non rilascia mai feature aggiuntive se non puo' garantirle sicure al 100%.Per molti questo puo' andar bene.Per altri puo' bastare anche una sicurezza inferiore, a fronte di qualche feature aggiuntiva che ritiene importante.

            Allora siamo proprio tutti stupidi a

            comprare del software sicuramente
            bacato...

            dovremmo comprare solo delle patch...

            non posso fare altro che augurarti buoni
            acquisti.
            Ad ogni modo, non stiamo discutendo dei
            bachi in se'... quanto del fatto che dopo
            _un_mese_ non hanno pubblicato patch. Ti
            ricordo anche che il personal webserver
            (PWS) ha una vulnerabilita' analoga al
            %C0%AF di IIS ed e' tuttora _non_ patchato
            dal momento che microsoft afferma che
            nessuno userebbe PWS in un contesto diverso
            da esperimenti di casa.
            pago io 500$ a chi ha il coraggio di fare il contrario! :)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: maks
            qmail e' un server smtp...
            trovami un exploit sull'smtp MS.exchange ? ce ne sono stati.
            Non e' un software cosi' complesso...ok allora parliamo di tex ?
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...


            qmail e' un server smtp...

            trovami un exploit sull'smtp MS.

            exchange ? ce ne sono stati.
            exchange non e' un smtp!!

            Non e' un software cosi' complesso...

            ok allora parliamo di tex ?
            ti ho gia' risposto prima :)
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: maks



            qmail e' un server smtp...


            trovami un exploit sull'smtp MS.



            exchange ? ce ne sono stati.



            exchange non e' un smtp!!e allora cos'e'?ah e' vero che quelli della microsoft fanno i frullatori che depilano, tagliano l'erba del prato, avvolgono le spolette.Non producono software, producono BravoSimac. Mia mamma ce l'ha.. e lo tiene per reggere la polvere.
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...


            exchange non e' un smtp!!

            e allora cos'e'?
            ah e' vero che quelli della microsoft fanno
            i frullatori che depilano, tagliano l'erba
            del prato, avvolgono le spolette.
            Non producono software, producono
            BravoSimac. Mia mamma ce l'ha.. e lo tiene
            per reggere la polvere.exchange non e' un smtp!!!!!fa ANCHE da smtp, ma non e' un server smtp come qmail che fa solo quello...trova un bug nel modulo smtp di exchange...sicuramente e' lo stesso che installa per default windows 2000ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: maks
            exchange non e' un smtp!!!!!
            fa ANCHE da smtp, ma non e' un server smtp
            come qmail che fa solo quello...ho capito ma se una ditta vuole solo un smtp che cazzo se ne fa di tutte le pompinate che ci vengono appresso ?mai sentito parlare di KISS = Keep It Simple, Stupid! il problema del software microsoft e' che e' bloated, c'e' dentro una marea di merda che non serve a una benemerita... pero' la devi pagare lo stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...

            ho capito ma se una ditta vuole solo un smtp
            che cazzo se ne fa di tutte le pompinate che
            ci vengono appresso ?nientenon compra exchange, che nessuno gli impone.Exchange serve solo se vuoi fare groupware, e se i client usano outlook.Per fare da server smtp/pop3/imap ci sono decine di software piu' leggeri.ciaop.s.: se tutto quello che serve e' un smtp ce n'e' gia' uno in 2000, che va piu' che bene per un uso normale.
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: maks
            niente
            non compra exchange, che nessuno gli impone.
            Exchange serve solo se vuoi fare groupware,
            e se i client usano outlook.giustamente, poi si brevetta il MAPI e lo si tiene chiuso, sempre nel rispetto dei prodotti concorrenti... che devono adeguarsi morendo.non mi risulta che un prodotto concorrente di microsoft possa avere la possibilita' di essere preinstallato di default su una installazione windows...che bella catena eh? tutti legati e trascinati dallo stesso schiavista.
            Per fare da server smtp/pop3/imap ci sono
            decine di software piu' leggeri.e allora perche' semplici provider basati su IIS usano exchange ? forse vorrai farmi credere che hanno bisogno delle sue eccezionali feature per tenere la posta degli utenti ?
            ciao

            p.s.: se tutto quello che serve e' un smtp
            ce n'e' gia' uno in 2000, che va piu' che
            bene per un uso normale.grazie, non mi serve... la mia installazione linux (o BSD, o MacOSX, o qualsiasi altro unix) ne ha 3, e fanno ben piu' di quello che e' l'uso normale.oppure posso sempre usare il tuo smtp in perl.
          • Anonimo scrive:
            Re: rincarando la dose...
            - Scritto da: maks
            qmail e' un server smtp...
            trovami un exploit sull'smtp MS.
            Non e' un software cosi' complesso...
            certo qmail e' molto buono, ha un'ottima
            flessibilita' di configurazione, ma e'
            sempre un server smtp, migliore di quello
            MS, ma sempre e solo un server smtp... smtp
            sono 4 comandi...
            ne ho fatto uno anche in perl...Hai visto la lista di funzionalita` di qmail? Fa tutto quello anche il tuo?
        • Anonimo scrive:
          Solo per zeross, il genio (e due!).

          Mio caro imbecille (e lasciami dire che è ampiamente meritato nel tuo caso), dicendo che MacOSX è bacato, non ne sto parlando male, ma sto dicendo solo la verità, che ti piacca o meno.Non sono tuo, ne' caro, ne' imbecille (lasciami dire che detto da te non risulta comunque un grosso insulto).Dire che MacOs X e' bacato e' una verita' soltanto tua e non condivisa, stando a quel che si dice in giro per il mondo e che ti piaccia o meno.Sul resto sorvolo, per pieta' e con NON poco sforzo (di vomito).Te l'ho gia' detto (e detesto ripetere): torna al porto, hai da fare.Carlo S.
    • Anonimo scrive:
      Re: ai soliti zeross e compagnia
      però...però ... citiamoli tutti gli articoli di BUGTRACK....Looks like Konqueror 2.2.1 (Mandrake Linux 8.1 + OpenSSL 0.9.6b) is also vulnerable. I've got no warning when entering on this page. I've tested it also with lynx 2.8.4rel.1 (compiled with OpenSSL 0.9.6a on FreeBSD) with the same result. ATTENZIONE.questo post è solo per essere in regola con le notizie....lo so, lo so, dopo ci sono anche dei post (su BUGTRACK) che precisano che con versioni più nuove il problema è risolto.... ma questo solo per dire che non tutto quello che non è Ms è perfettamente bello e funzionante.ciao a tuttiPAR CONDICIO
      • Anonimo scrive:
        Re: ai soliti zeross e compagnia
        - Scritto da: PAR CONDICIO
        però...però ... citiamoli tutti gli articoli
        di BUGTRACK....

        Looks like Konqueror 2.2.1 (Mandrake Linux
        8.1 + OpenSSL 0.9.6b) is also
        vulnerable. I've got no warning when
        entering on this page. I've tested it
        also with lynx 2.8.4rel.1 (compiled with
        OpenSSL 0.9.6a on FreeBSD) with the
        same result. ohhh... FINALMENTE qualcuno che legge bugtraq.
        ATTENZIONE.
        questo post è solo per essere in regola con
        le notizie....lo so, lo so, dopo ci sono
        anche dei post (su BUGTRACK) che precisano
        che con versioni più nuove il problema è
        risolto.... ma questo solo per dire che non
        tutto quello che non è Ms è perfettamente
        bello e funzionante.come ripeto non sto criticando il baco in se'. Sto criticando il fatto che dopo un mese non sia stato patchato, e che sia stato tra l'altro reintrodotto da una loro precedente patch. Questo vuol dire che ci sono gravi problemi di design.
  • Anonimo scrive:
    L'unica cosa che gira sotto windows, sono le palle
    Come da oggetto...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica cosa che gira sotto windows, sono le p
      Beh, anche, oltre a decine di software di qualita' che nessun altro sistema operativo ha. Tanto per dirne una: dicono tutti che sotto Linux c'e' Gimp, che fa quello che fa Photoshop. E' una frase che fa sorridere, detta da gente che evidentemente non sa usare ne l'uno ne l'altro. Ma e' un esempio solamente. Linux vs Windows? Grazie, uso windows. Forse fa piu' piano, forse qualche volta si pianta. Ma non devo cristonare ogni volta che installo una scheda nuova, o perche' non mi compila quello perche' non ho quella libreria...
      • Anonimo scrive:
        Re: L'unica cosa che gira sotto windows, sono le p
        - Scritto da: Andrea
        Beh, anche, oltre a decine di software di
        qualita' che nessun altro sistema operativo
        ha. Tanto per dirne una: dicono tutti che
        sotto Linux c'e' Gimp, che fa quello che fa
        Photoshop. E' una frase che fa sorridere,
        detta da gente che evidentemente non sa
        usare ne l'uno ne l'altro. Ma e' un esempio
        solamente. Linux vs Windows? Grazie, uso
        windows. Forse fa piu' piano, forse qualche
        volta si pianta. Ma non devo cristonare ogni
        volta che installo una scheda nuova, o
        perche' non mi compila quello perche' non ho
        quella libreria... ---------------------------------------------------------------Sotto windows girano solo le palle. Visto che ti riempi la bocca con frasi del tipo «software di qualità» e citi Photoshop, ebbene provalo sotto MacOS, visto che c'é nato ed è anche ottimizzato per questo sistema. Ma che cazzo parli a fare. Bla bla mi tengo windows, ma tienitelo e pure stretto quella specie emmenthal svizzero chiamato s.o. e continua a farti prendere per il culo. Ora puoi, domani lo farai meglio e bla bla bla.Ciao e buon natale, ma ti conviene stare lontano dal computer altrimenti ti girano le palle e non passi un buon natale.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'unica cosa che gira sotto windows, sono le p
          Mi sa che il ragazzo non si è informato prima di parlare. Comunque visto che non ho mai creduto nell'informatica per tutti gli consiglio di tenersi il suo Windows ultrabacato, di pagare milioni in licenze, di farsi spiare da Zio Bill mentre naviga.Buon Natale un pò in ritardo ma c'è chi dice meglio tardi che mai.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica cosa che gira sotto windows, sono le palle
      Non è vero: sotto Windows girano perfettamente anche cose come viruses e worms. Chi ne ha, più n e metta!P.S.: Ce ne sono anche per altri sistemi, ma quelli per win (win di nome, lose di fatto) sono i più devastanti (e sarà sempre così).
  • Anonimo scrive:
    Chissa quante altre falle occulte!!!
    Se poco + di un mese dopo del lancio del sistemone che M$ ha definito "...il + grande sforzo da 10 anni a questa parte per la sicurezza..." un pischello di 21 anni rivolta come un guanto, mi chiedo: se invece di dirlo ai 4 venti se ne stava zitto zitto e forniva i dettagli a persone pericolose (spionaggio industriale o peggio...)?E se ci fossero altre falle, magari anche + pericolose, che non vengono divulgate dallo scopritore?M$ piuttosto che lanciare un s.o. nuovo ogni anno dovrebbe consolidare sempre di + i vecchi prodotti.Evoluzione non Rivoluzione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa quante altre falle occulte!!!

      Se poco + di un mese dopo del lancio del
      sistemone che M$ ha definito "...il + grande
      sforzo da 10 anni a questa parte per la
      sicurezza..." un pischello di 21 anni
      rivolta come un guanto, mi chiedo: se invece
      di dirlo ai 4 venti se ne stava zitto zitto
      e forniva i dettagli a persone pericolose
      (spionaggio industriale o peggio...)?
      peggio per le grandi aziende..con i miei quattro file non ci fanno proprio nulla...tra l'altro, XP e' davvero lo sforzo piu' grande di MS.UPNP no....
      E se ci fossero altre falle, magari anche +
      pericolose, che non vengono divulgate dallo
      scopritore?
      per questo bisogna stare attenti e non far passare traffico sconosciuto....poi, se c'e' una vulnerabilita' nota solo a pochi, quei pochi la potranno sfruttare come vogliono.Ma vale per qualunque sistema...
      M$ piuttosto che lanciare un s.o. nuovo ogni
      anno dovrebbe consolidare sempre di + i
      vecchi prodotti.
      quali?il dos?
      Evoluzione non Rivoluzione.e' stata evoluzione, infattiil core e' 2000 che e' basato su NT4.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa quante altre falle occulte!!!
      tritemius???
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa quante altre falle occulte!!!
      - Scritto da: Tritemio
      Se poco + di un mese dopo del lancio del
      sistemone che M$ ha definito "...il + grande
      sforzo da 10 anni a questa parte per la
      sicurezza..." un pischello di 21 anni
      rivolta come un guanto, mi chiedo: se invece
      di dirlo ai 4 venti se ne stava zitto zitto
      e forniva i dettagli a persone pericolose
      (spionaggio industriale o peggio...)?

      E se ci fossero altre falle, magari anche +
      pericolose, che non vengono divulgate dallo
      scopritore?

      M$ piuttosto che lanciare un s.o. nuovo ogni
      anno dovrebbe consolidare sempre di + i
      vecchi prodotti.

      Evoluzione non Rivoluzione.già , ma se non facesse cosi' chi gli darebbe tutti i soldi che fà?
  • Anonimo scrive:
    Come al solito
    Come al solito alla Microsoft, dichiarano una cosa: +sicurezza per tutti olè, + stabilità per tutti olè... e poi nuovo SO nuove falle!
  • Anonimo scrive:
    Siete tutti fuori strada...
    Eh ragazzi miei, come ci prendono per i fondelli.In realtà quello scoperto non è un baco...era la "backdoor" inserita dai programmatori di Redmond per venire a vedere quanti e quali software usiamo, se il S.O. è originale, ecc...

    LA COSA PIU` GRAVE E` CHE WINDOWS XP E` SPYWARE !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti fuori strada...
      Concordo!Secondo voi gli aggiornamenti automatici nel Media Player, la possibilità di collegarvi ad altri computer, e altri "facilitazioni" secondo Microsoft, a cosa servirebbero??Basti pensare ke in Win Xp tra gli utenti abilitati a ricevere informazioni in caso di vostri problemi con il SO(ke problemi??), ci siano proprio due "Guest" bj Microsoft....State attenti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti fuori strada...
      - Scritto da: BrUtE AiD
      Eh ragazzi miei, come ci prendono per i
      fondelli.
      In realtà quello scoperto non è un baco...
      era la "backdoor" inserita dai programmatori
      di Redmond per venire a vedere quanti e
      quali software usiamo, se il S.O. è
      originale, ecc...



      LA COSA PIU` GRAVE E` CHE WINDOWS XP E`
      SPYWARE !!! abituarvi al condizionatore sempre a manetta
      (i pinguini amano il freddo...)ah ah ah...e magari denuncieranno le decine di milioni di utenti pirata...sogna sogna linuxaro...tanto finchè il fanatismo non sarà così diffuso come windows, il pinguino dovrà sopportare il caldo equatoriale...ah ah ah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti fuori strada...
        - Scritto da: ToioX
        sogna sogna linuxaro...tanto finchè il
        fanatismo non sarà così diffuso come
        windows, il pinguino dovrà sopportare il
        caldo equatoriale...ah ah ah...Uhm immagino che almeno una volta avrai avuto un leggero brivido al momento di connettere un pc con Win alla rete.. Centinaia di mega di s.o. closed source a cui affidi i tuoi dati.. in pasto alla rete. Eh si, amate davvero il brivido!! Qualsiasi sw e` a rischio bug. Se e` closed source e` a rischio bug, a rischio incapacita` del produttore nel testing, a rischi backdoor, etc etc etcContento te..
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti fuori strada...
      Mi sa che è molto più spyware P.I. che XP:-)
  • Anonimo scrive:
    E se fosse un falso allarme ?
    Costringere a inserire la patch che altro non e' che un trojan della CIA o FBI ?Io non mi fiderei molto in questo periodoCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: E se fosse un falso allarme ?
      Hummm, la CIA? l'FBI? il KGB? l'H20? il DDT? il BTP? il CCT?^_^maddai ... se volessero inserire del codice dentro XP, basterebbe allegarlo a un qualsiasi aggiornamento.Non che non possano averlo gia' fatto, anzi .. e' probabile che gia' ci sia, ma sinceramente: chissenefrega :)Alien e' sublimato, evviva Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: E se fosse un falso allarme ?
        Sono d'accordo con te.Probabilmente chi ha voluto controllarci l'ha gia' fatto e continua a farlo.A Redmond magari sanno che qualcosina di installato senza una licenza ce l'abbiamo piu' o meno tutti.Ma, in fondo, chissene?
    • Anonimo scrive:
      Re: E se fosse un falso allarme ?
      - Scritto da: Mirko
      Costringere a inserire la patch che altro
      non
      e' che un trojan della CIA o FBI ?AHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHma come stai messo???cmq se volessero fare una cosa dle genere stai tranquillo che ci riuscirebbero senza che neanche te ne accorgessiAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAH
  • Anonimo scrive:
    Che schifezza, Windows
    Il peggior OS al mondo...comprate un Mac sotto OS X!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifezza, Windows
      - Scritto da: Goldrake
      Il peggior OS al mondo...comprate un Mac
      sotto OS X!!!!!!!!...scusa...vendi sistemi Mac oppure semplicemente assistenza...?perchè vuoi che acquistiamo Mac? C'è già windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifezza, Windows
        - Scritto da: ToioX
        perchè vuoi che acquistiamo Mac? C'è già
        windows...---------------------------------------------------------------NO per nostra fortuna non c'é Windows. C'é un S.O. che si chiama MacOS X. Non confondiamo la merda (windows) con la cioccolata (il Mac). Il colore può anche essere simile ma...
        • Anonimo scrive:
          Re: Che schifezza, Windows
          - Scritto da: Vito
          - Scritto da: ToioX

          perchè vuoi che acquistiamo Mac? C'è già

          windows...
          ---------------------------------------------
          NO per nostra fortuna non c'é Windows. C'é
          un S.O. che si chiama MacOS X. Non
          confondiamo la merda (windows) con la
          cioccolata (il Mac). Il colore può anche
          essere simile ma... Esatto! Io uso entrambi i sistemi e quindi posso tranquillamente affermare che Windows fa buttar via un mucchio di tempo dietro inutili cazzate. Se chi usa win la smettesse con la sua supponenza e provasse ad usare un Mac si direbbe poi da solo -che masochista sono stato per tutti i quattrini ed il tempo regalati a Bill Gates-"Windows is like the Mac OS in the same way that a transvestite is like a real woman" .Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            Parole sante!! W il Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            Provati entrambi. Mac è carino, come è sempre stato. Ma resto su Windows, grazie. L'hardware mi costa 1/3!- Scritto da: cvanelli


            - Scritto da: Vito

            - Scritto da: ToioX


            perchè vuoi che acquistiamo Mac? C'è
            già


            windows...


            ---------------------------------------------

            NO per nostra fortuna non c'é Windows. C'é

            un S.O. che si chiama MacOS X. Non

            confondiamo la merda (windows) con la

            cioccolata (il Mac). Il colore può anche

            essere simile ma...
            Esatto! Io uso entrambi i sistemi e quindi
            posso tranquillamente affermare che Windows
            fa buttar via un mucchio di tempo dietro
            inutili cazzate. Se chi usa win la smettesse
            con la sua supponenza e provasse ad usare un
            Mac si direbbe poi da solo -che masochista
            sono stato per tutti i quattrini ed il tempo
            regalati a Bill Gates-
            "Windows is like the Mac OS in the same way
            that a transvestite is like a real woman" .
            Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            - Scritto da: Darth Vader
            Provati entrambi. Mac è carino, come è
            sempre stato. Ma resto su Windows, grazie.
            L'hardware mi costa 1/3!Certo che con i prezzi che sta raggiungendo windows non so per quanto tempo continuera` a convenire comprare un pc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            Windows bundled nel PC continua a costare moooolto meno rispetto al SW comprato nella scatola.- Scritto da: stupito


            - Scritto da: Darth Vader

            Provati entrambi. Mac è carino, come è

            sempre stato. Ma resto su Windows,
            grazie.

            L'hardware mi costa 1/3!

            Certo che con i prezzi che sta raggiungendo
            windows non so per quanto tempo continuera`
            a convenire comprare un pc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows

            Windows bundled nel PC continua a costare
            moooolto meno rispetto al SW comprato nella
            scatola.molto meno ????winxp oem prof 420.000 winxp prof 550.000 considerando che non hai supporto per un cazzo con l'oem a me non sembra molto meno...anzi con 400.000 mi prendo un disco da 60gb...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows

            Ma resto su Windows, grazie. L'hardware mi costa 1/3!Ma prego, restaci.L'hardware costa 1/3, vale 1/5 e funziona 1/10.Contento tu...Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            Ma pensa che figata che è Windows, allora! Considerando che gira su un hardware che "vale 1/5 e funziona 1/10" e che riesce ad avere un gradimento superiore al Mac...
            :-)(e non parlarmi di monopolio visto che Microsoft fa i suoi software di maggior successo sia per Win che per Mac)- Scritto da: Carlo S.

            Ma resto su Windows, grazie. L'hardware mi
            costa 1/3!

            Ma prego, restaci.
            L'hardware costa 1/3, vale 1/5 e funziona
            1/10.

            Contento tu...

            Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows

            Se chi usa win la smettesse
            con la sua supponenza e provasse ad usare un
            MacProvato. Dei software e esigenze che ho con il pc, sotto mac ce ne saranno si e no un 15%. Oltre a questo, l'interfaccia di Mac, con la barra in alto, ormai e' obsoleta e sarebbe il caso che facessero qualche studio di usabilita', cosa che a Redmond invece fanno. E comunque quando metteranno mouse a tre tasti sara' sempre troppo tardi, con il mac mi sembra di giocare con un pc della fisher-price.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows

            Provato. Dei software e esigenze che ho con
            il pc, sotto mac ce ne saranno si e no un
            15%.vorrei la lista, magari.Così capiamo, approfondiamo il problema...
            Oltre a questo, l'interfaccia di Mac,
            con la barra in alto, ormai e' obsoleta ebeh, in fondo tutti i programmi, da word a excel a corel a xpress ecc hanno la barra dei comandi in alto... quella del mac CAMBIA a seconda del software, per permetterti di lasciare le finestre dei documenti in giro per il desktop... meglio di così!...
            sarebbe il caso che facessero qualche studio
            di usabilita', L'hanno già fatto anche a Cupertino, e ti assicuro che in questo campo sanno il fatto loro!
            cosa che a Redmond invece fanno.Dai??? non c'avrei giurato ;o)
            E comunque quando metteranno mouse a
            tre tasti sara' sempre troppo tardi, con ilRipeto che il mouse a tre tasti NON serve.Con uno fai tutto quello che c'è da fare.Prova!
            mac mi sembra di giocare con un pc della
            fisher-price.Ok, allora dimmi A COSA TI SERVONO REALMENTE i tre tasti.Il menu contestuale??? basta che tieni schiacciato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows


            mac mi sembra di giocare con un pc della

            fisher-price.

            Ok, allora dimmi A COSA TI SERVONO REALMENTE
            i tre tasti.
            Il menu contestuale??? basta che tieni
            schiacciato...in realta' ne bastano 2, il terzo e' comodo perche' di solito ' la "rotella" utile pèer scrollare documenti molto lunghi.Per me e' un fattore di ergonomia.Con due tasti e' piu' facile fare mouse che si adattino alla forma della mano e utilizzabili sia da destri che da mancini comodamente.Il mouse dell' imac, tondo, con l'unico tastonelo trovo alquanto scomodo.E poi c'e' una seconda funzione, importante per me.Prendi un programma tipo deluxe paint, col tasto sinistro disegni un pixel di un colore, col destro lo disegni col colore di sfondo.Esempi come questi se ne possono fare a decine.In fondo e' una cosa comoda, che si possa fare tutto con un tasto e' anche vero, ma allora perche' usare una tastiera conm 100 e passa tasti?in fondo con il cellulare (che ne ha dieci) i messaggi li scrivi lo stesso.... ma e' la stessa cosa?sei sicuro?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifezza, Windows
            Guarda che io c'ho il mouse a tre tasti e rotella sul mac. Un Logitech... con funzioni personalizzabili
  • Anonimo scrive:
    Tanto rumore per nulla (o quasi)...
    Così come mi aspettavo, anche sul pc di casa (come sul pc al lavoro) il servizio UPnP non solo non è caricato, ma non è nemmeno presente nella lista dei servizi.Infatti tra i componenti di sistema la casella relativa non risulta spuntata, ergo l'UPnP NON viene installato di default su WinXP.Sicuramente si tratta di un problema serio per coloro che invece tale servizio lo hanno dovuto installare perchè ne avevano bisogno, ma comunque questo non toglie che solo una parte degli utenti Windows sono a rischio.Zeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto rumore per nulla (o quasi)...
      - Scritto da: Zeross
      Così come mi aspettavo, anche sul pc di casa
      (come sul pc al lavoro) il servizio UPnP non
      solo non è caricato, ma non è nemmeno
      presente nella lista dei servizi.
      Infatti tra i componenti di sistema la
      casella relativa non risulta spuntata, ergo
      l'UPnP NON viene installato di default su
      WinXP.[CUT]http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/wxp_patch.asp"La vulnerabilità riscontrata in Windows XP è stata causata da una falla all'interno del codice del protocollo Universal Plug and Play (UpnP), installato in maniera nativa nel nuovo sistema operativo..."O dici il falso tu o i tuoi colleghi della M$
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto rumore per nulla (o quasi)...
        - Scritto da: UPnP
        http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/wxp_

        "La vulnerabilità riscontrata in Windows XP
        è stata causata da una falla all'interno del
        codice del protocollo Universal Plug and
        Play (UpnP), installato in maniera nativa
        nel nuovo sistema operativo..."

        O dici il falso tu o i tuoi colleghi della M$Io ho scritto quello che ho visto e sperimentato sul mio pc.Il bug c'è, ok, ma il servizio UPnP non è installato di default (sono saliti a 6 i casi verificati personalmente).A questo punto ritengo che l'annuncio sia più una sorta di "pariamoci il fondoschiena", visto anche la "pigrizia" congenita dei sysadmin/utenti ad applicare le varie patch in questi anni.In questo modo è stato detto che tutti DEVONO installare la patch, anche se questo non è effettivamente valido per tutti ma solo per una parte. Chi usa UPnP avrà il sistema patchato, chi non lo usa avrà cmq i file patchati presenti nel sistema il giorno in cui dovesse avere necessità dell' UPnP.Zeross
    • Anonimo scrive:
      Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

      ma comunque questo non toglie che solo una parte degli utenti Windows sono a rischio.Cio' non toglie che si tratti COMUNQUE di un DIFETTO NATIVO riscontrato all'interno di un prodotto che costa SVARIATI BIGLIETTI DA CENTOMILA.Cioe' windows xp e' un PRODOTTO BACATO. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!Se lo ricordi bene chiunque, grazie.Carlo S.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
        - Scritto da: Carlo S.
        Cio' non toglie che si tratti COMUNQUE di un
        DIFETTO NATIVO riscontrato all'interno di un
        prodotto che costa SVARIATI BIGLIETTI DA
        CENTOMILA.
        Cioe' windows xp e' un PRODOTTO BACATO. Non
        e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO
        BACATO!!!

        Se lo ricordi bene chiunque, grazie.Windows è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!NAV è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!McAfee è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!Office è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!CorelDraw è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!MacOS X è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!Linux è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!StarOffice è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!Netscape è bacato. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATO!!!e pure la tua zucca è bacata. Non e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATA!!!Dammi il nome di qualcosa che non sia bacato, intelligentone...Così ci penserai due volte prima di postare ancora simili commenti da saccente... bah...Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
          - Scritto da: Zeross
          e pure la tua zucca è bacata. Non e' che non
          sa leggere i DVD: E' PROPRIO BACATA!!!moh... l'etichetta magari sa leggerla.
          Dammi il nome di qualcosa che non sia
          bacato, intelligentone...munehiro
          Così ci penserai due volte prima di postare
          ancora simili commenti da saccente... bah...burp :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

          Dammi il nome di qualcosa che non sia bacato, intelligentone...Il GLORIOSO tasto destro del tuo mouse non sembra bacato, apparentemente.Almeno per il copia&incolla.Mentre per quanto riguarda il drag&drop si parla ancora di bachi di wondows, visto che il tuo caro amico billy non ha potuto copiarlo completamente a causa dei brevetti Apple.E devo ancora dire se penso che la tua testa sia bacata o meno.Genio!Adesso puoi tornare al porto a scaricare: ti stanno cercando.Carlo S.PS: MacOs X NON e' bacato (almeno fino a prova contraria) e piu' in generale da una vita i problemi di sicurezza e privacy li lasciamo volentieri a chi usa uinDOS .StarOffice, Linux e Netscape Communicator NON SI PAGANO.Quindi, la prossima volta, prima di parlare COLLEGA IL CERVELLO ALLA TASTIERA.Te ne saremo grati tutti quanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Il GLORIOSO tasto destro del tuo mouse non
            sembra bacato, apparentemente.
            Almeno per il copia&incolla.
            Mentre per quanto riguarda il drag&drop si
            parla ancora di bachi di wondows, visto che
            il tuo caro amico billy non ha potuto
            copiarlo completamente a causa dei brevetti
            Apple.
            gia'.. quelli che gli impongono di avere ancora un mouse con un solo tasto per caso?
            PS: MacOs X NON e' bacato (almeno fino a
            prova contraria) e piu' in generale da una
            vita i problemi di sicurezza e privacy li
            lasciamo volentieri a chi usa uinDOS .MacOSX non e' bacato?prova contraria?MacOS X e' SICURAMENTE bacato!metodi formali per l'informatica dimostrazione "non esiste software privo di bug".dai...
            StarOffice, Linux e Netscape Communicator
            NON SI PAGANO.quindi?un bug e' meno grave?tra l'altro io IE6 non l'ho pagato..
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: maks[CUT]
            tra l'altro io IE6 non l'ho pagato..In omaggio con Windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: maks
            gia'.. quelli che gli impongono di avere
            ancora un mouse con un solo tasto per caso?hanno un tasto solo perchè non c'è necessità di averne di più.Usa un mac e poi mi dici.Prova!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Cirio
            - Scritto da: maks

            gia'.. quelli che gli impongono di avere

            ancora un mouse con un solo tasto per
            caso?

            hanno un tasto solo perchè non c'è necessità
            di averne di più.
            Usa un mac e poi mi dici.
            Prova!Si ! Certo !!!! Con un tasto solo del mouse per fare un'operazione tranquilla come ad esempio cambiare la proprieta' di un oggetto, fare il copia-incolla ecc... devi fare 200Km tra un menu' e l'altro !!!!E non dirmi che puoi usare le combinazioni di tasti !!! Lo sappiamo tutti che i Mac-isti ODIANO i tasti e non li usano per principio.Non ho niente contro i Mac (anche se sono esattamente l'opposto di quello che io intendo per "computer") ma la forzatura di un tasto solo per garantire una FINTA semplicita' proprio non la sopporto !In realta' complica di moooolto la vita !Tutto, ovviamente, secondo la mia modestissssima opinione !!!Dimenticavo : Windows (XP) e' proprio una merdata !!!! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Si ! Certo !!!! Con un tasto solo del mouse
            per fare un'operazione tranquilla come ad
            esempio cambiare la proprieta' di un
            oggetto, fare il copia-incolla ecc... devitieni schiacciato il tasto su un oggetto. ti appare il menu contestuale... sempre tenendo schiacciato fai copia. uguale per incolla.dov'è il problema???
            fare 200Km tra un menu' e l'altro !!!!nn mi pare proprio...
            E non dirmi che puoi usare le combinazioni
            di tasti !!! Lo sappiamo tutti che i
            Mac-isti ODIANO i tasti e non li usano per
            principio.beh, e il tasto mel ainfatti pèer cosa lo avevano fatto??? guarda un po', solo ed esclusivamente perchè servisse ad attivare le shortcuts da tastiera...guarda un po'... ;o)
            Non ho niente contro i Mac (anche se sono
            esattamente l'opposto di quello che io
            intendo per "computer") ma la forzatura diinvece è proprio il contrario... odvresti essertene accorto da un pezzo ormai.
            un tasto solo per garantire una FINTA
            semplicita' proprio non la sopporto !non serve a garantire una finta semplicità, semplicemente evita un'INUTILE moltiplicazione di tasti.E' questo il concetto, che probabilmente non riesci a capire.NON SERVE averne piuù di uno.prova per un po' di tempo, tanto per disabituarti alle abituudini che hai fatto con win, e poi mi sai dire.
            In realta' complica di moooolto la vita !beh, no... ma sono opinioni!
            Tutto, ovviamente, secondo la mia
            modestissssima opinione !!!appunto. Se poii volessi avere la decenza di provare... sono sicuro che alla fine mi daresti ragione! ;o)
            Dimenticavo : Windows (XP) e' proprio una
            merdata !!!! :-)[...]
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Cirio

            Si ! Certo !!!! Con un tasto solo del
            mouse

            per fare un'operazione tranquilla come ad

            esempio cambiare la proprieta' di un

            oggetto, fare il copia-incolla ecc... devi
            tieni schiacciato il tasto su un oggetto. ti
            appare il menu contestuale... sempre tenendo
            schiacciato fai copia. uguale per incolla.
            dov'è il problema???


            fare 200Km tra un menu' e l'altro !!!!

            nn mi pare proprio...


            E non dirmi che puoi usare le combinazioni

            di tasti !!! Lo sappiamo tutti che i

            Mac-isti ODIANO i tasti e non li usano per

            principio.

            beh, e il tasto mel ainfatti pèer cosa lo
            avevano fatto??? guarda un po', solo ed
            esclusivamente perchè servisse ad attivare
            le shortcuts da tastiera...
            guarda un po'... ;o)Da qui si vede che sei un macista : sei abituato a guardare solo le icone e non sei capace a leggere...

            Non ho niente contro i Mac (anche se sono

            esattamente l'opposto di quello che io

            intendo per "computer") ma la forzatura di

            invece è proprio il contrario... odvresti
            essertene accorto da un pezzo ormai.Di cosa, scusa ? Sei capace a quotare o sai solo cliccare ?!?!?

            un tasto solo per garantire una FINTA

            semplicita' proprio non la sopporto !

            non serve a garantire una finta semplicità,
            semplicemente evita un'INUTILE
            moltiplicazione di tasti.Beh, questa e' la tua opinione. Si puo' anche sostenere che non serva avere le auto col cambio perche' in prima si puo' andare ovunque....
            E' questo il concetto, che probabilmente non
            riesci a capire.Scusa se NON RIESCO A CAPIRE... probabilmente sono un essere inferiore...
            NON SERVE averne piuù di uno.
            prova per un po' di tempo, tanto per
            disabituarti alle abituudini che hai fatto
            con win, e poi mi sai dire.Scusa, evidentemente gli ultimi 4 ANNI non sono bastati... sai, NON TUTTI usano windows...

            In realta' complica di moooolto la vita !

            beh, no... ma sono opinioni!


            Tutto, ovviamente, secondo la mia

            modestissssima opinione !!!

            appunto. Se poii volessi avere la decenza di
            provare... sono sicuro che alla fine mi
            daresti ragione! ;o)Sai, a casa, ho una decina di PC, 4 Macintosh ed una Sun sparc. E li conosco tutti perfettamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!


            beh, e il tasto mel ainfatti pèer cosa lo

            avevano fatto??? guarda un po', solo ed

            esclusivamente perchè servisse ad attivare

            le shortcuts da tastiera...

            guarda un po'... ;o)
            Da qui si vede che sei un macista : sei
            abituato a guardare solo le icone e non sei
            capace a leggere... scusa spiegamela.non l'ho capito.sarà perchè non sono un utonto del tuo livello??? ;o)mah!
            Di cosa, scusa ? Sei capace a quotare o sai
            solo cliccare ?!?!?ma mi rispondi con degli argomenti, invece di scrivere parole random?
            Beh, questa e' la tua opinione. Si puo'
            anche sostenere che non serva avere le auto
            col cambio perche' in prima si puo' andare
            ovunque....no, non serve un libro con cento pagine scritte, cento bianche in mezzo e cento scritte alla fine.(vedi il tasto in mezzo dei mouse... chi o usava prima che diventasse la rotellina???)
            Scusa se NON RIESCO A CAPIRE...
            probabilmente sono un essere inferiore...no, semplicemente sei uno che cerca flame e basta.
            Scusa, evidentemente gli ultimi 4 ANNI non
            sono bastati... sai, NON TUTTI usano
            windows...beh, da come ti scagliavi sembravi proprio della categoria...
            Sai, a casa, ho una decina di PC, 4
            Macintosh ed una Sun sparc. E li conosco
            tutti perfettamente. ...e cosa te ne fai?mi sa tanto di quello che, quando qualcuno gli risponde di informarsi meglio, fa vedere che ce lha più grosso dicendo "ma io a casa ho u superatghlon256818 mhx superpompato con winxp2kmeproadvserver e nn è possibile che tu mi accusi di non aver provato io so già tutto...ma va ma va!PS. per curiosità... modello della sparc??
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Si ! Certo !!!! Con un tasto solo del mouse
            per fare un'operazione tranquilla come ad
            esempio cambiare la proprieta' di un
            oggetto, fare il copia-incolla ecc... devi
            fare 200Km tra un menu' e l'altro !!!!Non e' vero. si usa molto il tasto mela e il tasto CTRL.
            E non dirmi che puoi usare le combinazioni
            di tasti !!! Lo sappiamo tutti che i
            Mac-isti ODIANO i tasti e non li usano per
            principio.Ma chi siete sti tutti? Ti dico subito che la tua opinione e' falsissima.
            Non ho niente contro i Mac (anche se sono
            esattamente l'opposto di quello che io
            intendo per "computer") ma la forzatura di
            un tasto solo per garantire una FINTA
            semplicita' proprio non la sopporto !Guarda che se vuoi ci attacchi pure il MOCAP, la tavoletta grafica, i mouse a tre o 5 tasti o le trackball.
            In realta' complica di moooolto la vita !L'unica cosa che complica la vita e' non sapere le cose.
            Tutto, ovviamente, secondo la mia
            modestissssima opinione !!!Giustamente, modesta.
            Dimenticavo : Windows (XP) e' proprio una
            merdata !!!! :-)Cmq meglio degli altri Win
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: giannit

            Si ! Certo !!!! Con un tasto solo del
            mouse

            per fare un'operazione tranquilla come ad

            esempio cambiare la proprieta' di un

            oggetto, fare il copia-incolla ecc... devi

            fare 200Km tra un menu' e l'altro !!!!

            Non e' vero. si usa molto il tasto mela e il
            tasto CTRL.Per esperienza personale, conoscendo molti MAC-isti, VEDO che invece lo usano poco.

            E non dirmi che puoi usare le combinazioni

            di tasti !!! Lo sappiamo tutti che i

            Mac-isti ODIANO i tasti e non li usano per

            principio.

            Ma chi siete sti tutti? Ti dico subito che
            la tua opinione e' falsissima.Io dico quello che vedo. E la mia opinione vale quanto la tua.

            Non ho niente contro i Mac (anche se sono

            esattamente l'opposto di quello che io

            intendo per "computer") ma la forzatura di

            un tasto solo per garantire una FINTA

            semplicita' proprio non la sopporto !

            Guarda che se vuoi ci attacchi pure il
            MOCAP, la tavoletta grafica, i mouse a tre o
            5 tasti o le trackball.Lo so !!! Ma perche' allora apple continua a vendere i mouse monotasto ?!?!?!Ah, gia' dimenticavo la filosofia di base con cui viene costriuto tutto quello che e' apple :* HO DAVANTI UN POVERO IDIOTA *

            In realta' complica di moooolto la vita !

            L'unica cosa che complica la vita e' non
            sapere le cose.Quello che complica la vita a voi macisti e' la vostra chiusura e la vostra tendenza ad insultare tutto e tutti i non mac-isti.

            Tutto, ovviamente, secondo la mia

            modestissssima opinione !!!

            Giustamente, modesta.Grazie per averlo sottolineato. Ovviamente la tua opinione di Macista non e' affatto modesta.

            Dimenticavo : Windows (XP) e' proprio una

            merdata !!!! :-)

            Cmq meglio degli altri WinBella soddisfazione.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Ah, gia' dimenticavo la filosofia di base
            con cui viene costriuto tutto quello che e'
            apple :

            * HO DAVANTI UN POVERO IDIOTA *quella è la filosofia di base di win.Se milioni di professionisti insistono a lavorare sulla mela, un motivo ci sarà.E non è certo la pigrizia, che impedisce di cambiare... ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Per esperienza personale, conoscendo molti
            MAC-isti, VEDO che invece lo usano poco.Ma chi conosci? Io di MAC ne ho attualmente 8, con collaboratori professionisti che ci lavorano sopra. Se la difficolta del lavoro che fanno dipendesse dal tasto mela, o dai Km da fare col mouse, ci mettevamo delle scimmie.L'usabilita' del Mac e' molto alta, consentendo di pensare al lavoro, invede che all'OS.

            Ma chi siete sti tutti? Ti dico subito che

            la tua opinione e' falsissima.

            Io dico quello che vedo. E la mia opinione
            vale quanto la tua.No. La tua e' una modesta opinione. La mia e' un'opinione motivata da una profonda conoscenza sia di Win che di MacOS.

            Guarda che se vuoi ci attacchi pure il

            MOCAP, la tavoletta grafica, i mouse a
            tre o

            5 tasti o le trackball.

            Lo so !!! Ma perche' allora apple continua a
            vendere i mouse monotasto ?!?!?!Perche' va benissimo per usare il suo OS. Se poi ne vuoi un altro, te lo compri (50.000 e passa la paura).
            Ah, gia' dimenticavo la filosofia di base
            con cui viene costriuto tutto quello che e'
            apple :

            * HO DAVANTI UN POVERO IDIOTA *Forse ad essere modesta oltre alla tua opinione c'e' anche la tua intelligenza. Comunque quello e' il motto di Windows... e di quei sistemi operativi che tentano di indovinare le tue intenzioni dallla frequenza con cui usi certe funzioni, oppure che cercano di darti una strada guidata alla risoluzione dei problemi che poi non funziona mai, oppure che ti mettono un pupazzetto scemo che dovrebbe aiutarti a lavorare. Ridicoli.
            Quello che complica la vita a voi macisti e'
            la vostra chiusura e la vostra tendenza ad
            insultare tutto e tutti i non mac-isti. E cos'e' un Macista? Io uso tutti i giorni Mac e Pc., non ho niente contro linux ed usicchio pure quello.Win non ci fa bella figura.


            Tutto, ovviamente, secondo la mia


            modestissssima opinione !!!



            Giustamente, modesta.

            Grazie per averlo sottolineato. Ovviamente
            la tua opinione di Macista non e' affatto
            modesta.No. Non lo e', ne' c'e' bisogno che lo sia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Carlo S.
            PS: MacOs X NON e' bacato (almeno fino a
            prova contraria) e piu' in generale da una
            vita i problemi di sicurezza e privacy li
            lasciamo volentieri a chi usa uinDOS .Ahahahahahah.MacOSX non è bacato?Infatti la versione 10.1 è uscita perchè non sapevano come smaronarsi un po' nel frattempo...bah... sei ridicolo, spero tu te ne renda conto.Se non è così, fai ancora in tempo a chiedere a babbo natale di portarti un minimo di dignità.
            StarOffice, Linux e Netscape Communicator
            NON SI PAGANO.Si pagano, tranquillo... si pagano eccome.Se non si pagassero tutte le aziende li userebbero, invece non è così.A meno che tu non creda che le aziende siano istituti di opere caritatevoli verso Microsoft & C.
            Quindi, la prossima volta, prima di parlare
            COLLEGA IL CERVELLO ALLA TASTIERA.
            Te ne saremo grati tutti quanti.Forse è proprio questo il tuo problema: scollegalo un po' dalla tastiera, qualcuno, forse, sicuramente io, te ne sarà IMMENSAMENTE grato.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Ahahahahahah.
            MacOSX non è bacato?Dimostrami il contrario, invece di ridere.E sempre che tu ne sia capace, ovviamente...
            Infatti la versione 10.1 è uscita perchè non
            sapevano come smaronarsi un po' nel
            frattempo...Non si trattava di patch riguardanti la sicurezza.Se non sai di cosa stai parlando, puoisempre scegliere un piu' dignitoso silenzio.
            bah... sei ridicolo, spero tu te ne renda conto.Per essere sincero, no.Ma mi sembra che chiunque si stia rendendo conto adesso di quanto sei ridicolo tu.
            Se non è così, fai ancora in tempo a
            chiedere a babbo natale di portarti un
            minimo di dignità.Perche' dovrei?Come gia' detto, quanto a sicurezza non devo invidiare niente al tuo (chiamiamolo cosi' perche' siamo vicini a Natale) sistema operativo (BEURK!).Da una vita, se non te ne sei accorto.

            StarOffice, Linux e Netscape Communicator

            NON SI PAGANO.
            Si pagano, tranquillo... si pagano eccome.
            Se non si pagassero tutte le aziende li userebbero, invece non è così.Tanto quanto i (chiamiamoli cosi') prodotti microsfott?Ma per paicere! Non farci perdere tempo con le tue solite stronzate.E, se non conosci le licenze, informati.
            A meno che tu non creda che le aziende siano istituti di opere caritatevoli verso Microsoft & C.No, si sono fatti letteralmente strangolare da micro$oft, come quelli come te.Non sono cazzi miei, in ogni caso.

            Quindi, la prossima volta, prima di parlare

            COLLEGA IL CERVELLO ALLA TASTIERA.

            Te ne saremo grati tutti quanti.
            Forse è proprio questo il tuo problema:
            scollegalo un po' dalla tastiera, qualcuno,
            forse, sicuramente io, te ne sarà I
            MMENSAMENTE grato.Che fai? Copi?Chi se ne fotte della TUA gratitudine?Smetti di scrivere idiozie, che siamo vicini a Natale, piuttosto.Carlo S.PS: Domani che fai? Vai in chiesa? Ricordati di confessarti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Carlo S.

            Infatti la versione 10.1 è uscita perchè
            non
            sapevano come smaronarsi un po' nel

            frattempo...

            Non si trattava di patch riguardanti la
            sicurezza.Adesso solo i problemi di sicurezza sono degni di essere chiamati bug?
            Se non sai di cosa stai parlando, puoisempre
            scegliere un piu' dignitoso silenzio.Guarda, sembri proprio tu a non sapere più di cosa si sta parlando... leggi sopra và...
            Perche' dovrei?Perchè non ne hai è un motivo sufficiente?!
            Come gia' detto, quanto a sicurezza non devo
            invidiare niente al tuo (chiamiamolo cosi'
            perche' siamo vicini a Natale) sistema
            operativo (BEURK!).
            Da una vita, se non te ne sei accorto.Ma chi t'ha detto cotica??!!Io ho aperto un thread con dei fatti, e in quanto tali non contestabili (rileggi il mio post iniziale).Siete voi (te e quelli come te) che arrivate sempre a rompere i maroni...T'ho detto forse che DEVI usare Windows?Francamente me ne sbatto allegramente... usa un po' quel che ti pare và...Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            Pietoso.Davvero pietoso.Buon Natale, genio: ne hai bisogno.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!


            MacOSX non è bacato?
            Non si trattava di patch riguardanti la
            sicurezza.Oh, solo i bug per la sicurezza contano?


            StarOffice, Linux e Netscape Communicator


            NON SI PAGANO.


            Si pagano, tranquillo... si pagano eccome.

            Se non si pagassero tutte le aziende li
            userebbero, invece non è così.

            Tanto quanto i (chiamiamoli cosi') prodotti
            microsfott?
            Ma per paicere! Non farci perdere tempo con
            le tue solite stronzate.
            E, se non conosci le licenze, informati.Ma tu dove lavori? Secondo te un'azienda ha problemi a pagarsi le licenze di windows ed office? Non credere. I costi maggiori vengono dall'addestramento del personale e dalla velocita' con cui lo stesso lavora dopo.Voglio vedere quanto ci mette una segretaria ad imparare ad usare linux e staroffice per linux....oppure ad usare il mac. Mi dirai che e' piu' semplice, ma una persona abituata con windows lavora meglio con windows. Uno abituato con il mac lavorera' di sicuro meglio con il mac.

            A meno che tu non creda che le aziende
            siano istituti di opere caritatevoli verso
            Microsoft & C.

            No, si sono fatti letteralmente strangolare
            da micro$oft, come quelli come te.
            Non sono cazzi miei, in ogni caso.se lo dici tu
      • Anonimo scrive:
        Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

        Cio' non toglie che si tratti COMUNQUE di un
        DIFETTO NATIVO riscontrato all'interno di un
        prodotto che costa SVARIATI BIGLIETTI DA
        CENTOMILA.
        Cioe' windows xp e' un PRODOTTO BACATO. Non
        e' che non sa leggere i DVD: E' PROPRIO
        BACATO!!!

        Se lo ricordi bene chiunque, grazie.
        No scusa, non e' windows xp ad essere bacato, ma il servizio universal plug and play.Vorrei far notare che molti qui tendono ad affermare che linux non e'bacato, linux e' un kernel, semmai sono bacati gli aplicativi.La stessa cosa si applica a XP.C'e' un bug in UPNP, che, come dice zeross e come da me sperimentato personalmente, nella versione italiana non e' installato per default.Nella versione inglese che ho a casa, scaricata da msdn, che quindi non posso garantire uguale alla versione retail, e' installato ma stoppato e in modalita "manual".Il bug c'e'. Sicuro!Ma non spariamo frasi qualunquiste, cosi', tanto per dire.Ricordate cosa ha detto Larry Wall pochi giorni fa?Oracle e' inattaccabile.... tie'...http://www.securityfocus.com/cgi-bin/vulns-item.pl?section=info&id=3726Anche qui, il problema e' solo nel modulo PL/SQL per apache, non di oracle 9i tutto.Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
          - Scritto da: maks

          No scusa, non e' windows xp ad essere
          bacato, ma il servizio universal plug and
          play.che e' una parte del kernel.
          Vorrei far notare che molti qui tendono ad
          affermare che linux non e'bacato, linux e'
          un kernel, semmai sono bacati gli
          aplicativi.
          La stessa cosa si applica a XP.si ma XP e tutto l'ambaradan sono prodotti dalla stessa entita' commerciale.
          C'e' un bug in UPNP, che, come dice zeross e
          come da me sperimentato personalmente, nella
          versione italiana non e' installato per
          default.sarete dei miracolati.
          Nella versione inglese che ho a casa,
          scaricata da msdn, che quindi non posso
          garantire uguale alla versione retail, e'
          installato ma stoppato e in modalita
          "manual".
          Il bug c'e'. Sicuro!all'eccezionale prezzo di 599 mila lire.il vostro problema e' che in microsoft sono delle facce di bronzo colossali e nonostante facciano e dicano porcate colossali dalla mattina alla sera tutta la gente li venera come se fossero gli scopritori della nuova tecnologia del domani.Se la gente si vedesse presa per il culo sull'automobile o sui vestiti come si vede presa per il culo da microsoft ci penserebbe 30 volte prima di scegliere microsoft. Purtroppo chi sceglie spesso non sa, non vuole sapere, vuole solo cliccare scaricare piratare.Poi c'e' il problema applicativi... ma e' il grande vantaggio di microsoft...non l'avete ancora capito ? microsoft puo' prendervi per il culo quanto vuole, tanto ormai non potete piu' fare a meno di loro... dovete pagare e subire.
          Ma non spariamo frasi qualunquiste, cosi',
          tanto per dire.
          Ricordate cosa ha detto Larry Wall pochi
          giorni fa?veramente larry wall e' l'autore di perl... al massimo sara' larry ellison.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
          - Scritto da: maks

          No scusa, non e' windows xp ad essere
          bacato, ma il servizio universal plug and
          play.che e' una parte del kernel.
          Vorrei far notare che molti qui tendono ad
          affermare che linux non e'bacato, linux e'
          un kernel, semmai sono bacati gli
          aplicativi.
          La stessa cosa si applica a XP.si ma XP e tutto l'ambaradan sono prodotti dalla stessa entita' commerciale.
          C'e' un bug in UPNP, che, come dice zeross e
          come da me sperimentato personalmente, nella
          versione italiana non e' installato per
          default.sarete dei miracolati.
          Nella versione inglese che ho a casa,
          scaricata da msdn, che quindi non posso
          garantire uguale alla versione retail, e'
          installato ma stoppato e in modalita
          "manual".
          Il bug c'e'. Sicuro!all'eccezionale prezzo di 599 mila lire.il vostro problema e' che in microsoft sono delle facce di bronzo colossali e nonostante facciano e dicano porcate colossali dalla mattina alla sera tutta la gente li venera come se fossero gli scopritori della nuova tecnologia del domani.Se la gente si vedesse presa per il culo sull'automobile o sui vestiti come si vede presa per il culo da microsoft ci penserebbe 30 volte prima di scegliere microsoft. Purtroppo chi sceglie spesso non sa, non vuole sapere, vuole solo cliccare scaricare piratare.Poi c'e' il problema applicativi... ma e' il grande vantaggio di microsoft...non l'avete ancora capito ? microsoft puo' prendervi per il culo quanto vuole, tanto ormai non potete piu' fare a meno di loro... dovete pagare e subire.
          Ma non spariamo frasi qualunquiste, cosi',
          tanto per dire.
          Ricordate cosa ha detto Larry Wall pochi
          giorni fa?veramente larry wall e' l'autore di perl... al massimo sara' larry ellison.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: munehiro
            - Scritto da: maks



            No scusa, non e' windows xp ad essere

            bacato, ma il servizio universal plug and

            play.

            che e' una parte del kernel.Sbagliato, dato che è un servizio opzionale.Se non c'è, Windows funziona lo stesso.
            si ma XP e tutto l'ambaradan sono prodotti
            dalla stessa entita' commerciale.Tutti gli applicativi al mondo per Windows sono prodotti da Microsoft?Poverino, il panettone t'ha fatto un po' male mi sa...

            C'e' un bug in UPNP, che, come dice
            zeross e

            come da me sperimentato personalmente,
            nella

            versione italiana non e' installato per

            default.

            sarete dei miracolati.Vuoi venire a casa mia a controllare?No vero?! Ma che strano...!Bevi, bevi, munehiro che ti fa bene... poi magari da sbronzo dici meno cagate di quante ne stai dicendo da sobrio... almeno speriamo.
            all'eccezionale prezzo di 599 mila lire.
            il vostro problema e' che in microsoft sono
            delle facce di bronzo colossali e nonostante
            facciano e dicano porcate colossali dalla
            mattina alla sera tutta la gente li venera
            come se fossero gli scopritori della nuova
            tecnologia del domani.Non mi sembra. Non ho un santino di Bill Gates in camera... ma a vedere il furore "religioso" vostro vien da pensare che siate proprio voi ad avere il santino di Linus Torvalds e compagnia bella...
            Se la gente si vedesse presa per il culo
            sull'automobile o sui vestiti come si vede
            presa per il culo da microsoft ci penserebbe
            30 volte prima di scegliere microsoft.Rileggi sta frase, hai detto una cagata grammaticale... vediamo se te ne accorgi...
            Purtroppo chi sceglie spesso non sa, non
            vuole sapere, vuole solo cliccare scaricare
            piratare.E a te che ti frega?Ognuno è libero di scegliere quello che più gli aggrada... o solo tu vuoi avere questo diritto?
            Poi c'e' il problema applicativi... ma e' il
            grande vantaggio di microsoft...
            non l'avete ancora capito ? microsoft puo'
            prendervi per il culo quanto vuole, tanto
            ormai non potete piu' fare a meno di loro...
            dovete pagare e subire.vedi sopraZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Tutti gli applicativi al mondo per Windows sono prodotti da Microsoft?Munehiro: zeross ha ragione!Nessun applicativo per winDOS e' prodotto da microsfott, nemmeno uinDOS stesso.Loro per lo piu' COPIANO.E lo fanno anche in maniera disgustosa, di solito.Carlo S.PS: Ubriacati pure alla faccia di zeross: i casini sono suoi, non nostri! Noi possiamo festeggiare mentre lui PATCHA! ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Carlo S.
            PS: Ubriacati pure alla faccia di zeross: i
            casini sono suoi, non nostri! Noi possiamo
            festeggiare mentre lui PATCHA! ;-)Sono dolente di informati che il mio pc non è stato patchato per questo problema, dato che non ho installato, nè ho bisogno, del servizio UPnP.Spiacente di averti rovinato il brindisi.Ritenta sarai più fortunato.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            Sono dolente di informati che il mio pc non è
            stato patchato per questo problema, dato
            che non ho installato, nè ho bisogno, del
            servizio UPnP....ne' funzionerebbe se fosse installato. Come tutto il resto.E cmq chi se ne fotte?
            Spiacente di averti rovinato il brindisi.Scherzi? Sto ancora ridendo!!
            Ritenta sarai più fortunato.Ripassa. Forse avro' il tempo di ascoltarti.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!

            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da: maks


            No scusa, non e' windows xp ad essere


            bacato, ma il servizio universal plug


            and play.

            che e' una parte del kernel.
            Sbagliato, dato che è un servizio opzionale.
            Se non c'è, Windows funziona lo stesso.sbagliato! si può abilitare o meno...comunque è una parte del kernel, non un prog esterno
          • Anonimo scrive:
            Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
            - Scritto da: Cirio

            sbagliato! si può abilitare o meno...
            comunque è una parte del kernel, non un prog
            esternoSbagli tu invece.L'UPnP è un servizio (nella fattispecie è una DLL), non fa parte del kernel di Windows.Tanto più che lo trovi nella lista dei componenti opzionali e, per quanto riguarda la versione italiana di WinXP, non è neppure installato di default.Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Non giochiamo a minimizzare: wXP E' BACATO!
        ehmmaa teche te frega?t'hanno fatto qualcosa da piccolo?cioe' guarda a me winzozz non mi piaceanzi...linuz..l'ho visto...e manco lui mi piacemkosx mi piace una cifra ma non c'ho il macpero' per devo usare PER FORZA winzozz....e pure a casa ..una volta ogni 4 mesi devo formattare e bestemmio...ma ci stanno un sacco di cose che mi fanno incazzare moooolto di piu nella vita...cioe' se ero al tuo posto mi dovevo suicidare????ma che t'ha fatto bill gates da piccolo ?hai preso la scossa installando uno dei disketti del DOS????Bonne Noelmanz
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante cazzate dette pur...
      ...di non ammettere che di fatto utilizzate una ciofeca di sistema.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tante cazzate dette pur...
        - Scritto da: Vito
        ...di non ammettere che di fatto utilizzate
        una ciofeca di sistema.Io ho scritto quello che ho visto e sperimentato sul mio pc.Se non ti sta bene non so proprio che farci...Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Tante cazzate dette pur...

          Io ho scritto quello che ho visto e sperimentato sul mio pc.Qualcuno ti ha detto che ci interessano i tuoi casini?Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Carlo S.

            Io ho scritto quello che ho visto e
            sperimentato sul mio pc.

            Qualcuno ti ha detto che ci interessano i
            tuoi casini?
            qualcuno ti obbliga a leggere sto forum?a qualcuno interessa la tua opinione?lo pensi davvero?certo che la collaborazione voi non sapete neanche cosa sia...merry christmas and happy GNU year
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...

            qualcuno ti obbliga a leggere sto forum?a qualcuno interessa la tua opinione?lo pensi davvero?Qualcuno fra te e zeross puo' impedirmi di esprimere la mia opinione in questo senso?Statemi pure molto sereni.
            certo che la collaborazione voi non sapete neanche cosa sia...Con gente che, non avendo niente da fare, sparla alla cieca di cio' che non conosce, adesso tu verresti a parlarmi di COLLABORAZIONE?Ma per piacere!Ritenta, sarai piu' fortunato.
            merry christmas and happy GNU yearTu patcha pure, mentre io festeggio.Merry Christmas.Happy GNU Year.Choose freedom.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Carlo S.

            qualcuno ti obbliga a leggere sto forum?
            a qualcuno interessa la tua opinione?
            lo pensi davvero?

            Qualcuno fra te e zeross puo' impedirmi di
            esprimere la mia opinione in questo senso?
            Statemi pure molto sereni.
            fai pure...chi non porta argomenti, vuol dire che non ha nulla di interessante da dire.zittire gli altri e' il primo modo di ammettere di non saper rispondere.contento tu...ah. la mi risposta era sullo stesso tono della tua. Puoi notare come dia fastidio quel modo di fare.


            certo che la collaborazione voi non sapete
            neanche cosa sia...

            Con gente che, non avendo niente da fare,
            sparla alla cieca di cio' che non conosce,
            adesso tu verresti a parlarmi di
            COLLABORAZIONE?
            Ma per piacere!
            Ritenta, sarai piu' fortunato.
            bla bla bla blablabla...gente che sparla a caso di cose che non conoscene esiste tanta.Se ne sai di piu' di loro, beh, potresti insegnargli qualcosa.Evidentemente per te il sapere non e' una cosa da diffondere, ma da tenersi stretta.



            merry christmas and happy GNU year

            Tu patcha pure, mentre io festeggio.
            Merry Christmas.
            Happy GNU Year.
            Choose freedom.
            si, ti sei scordato free your mindopen your eyesah.. io non patcho, lavoro e mi diverto a farlociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...

            chi non porta argomenti, vuol dire che non ha nulla di interessante da dire.Mi sembra che zeross (il genio) non abbia aportato grandemente, salvé dare dell'imbecille a destra e a sinistra.Fai i tuoi conti.
            zittire gli altri e' il primo modo di ammettere di non saper rispondere.Appunto, come dicevo sopra, vai a dirlo al tuo amico genio.
            ah. la mi risposta era sullo stesso tono della tua. Puoi notare come dia fastidio quel modo di fare.Nessun fastidio, tranquillo.La serenita' che traggo dall'utilizzo di un Sistema Operativo con le maiuscole mi ripara anche dall'imbecillita' di chi e' solo capace di insultare.Ah, dimenticavo. Non uso roba microsoft, ovviamente.
            bla bla bla blablabla...
            gente che sparla a caso di cose che non conosce
            ne esiste tanta.
            Se ne sai di piu' di loro, beh, potresti insegnargli qualcosa.Innanzitutto, se uno parla di cose che non conosce la responsabilita' e' solo sua: potrebbe starsene zitto ed ascoltare. La cosa peggiore e' che si permette il lusso di criticare e a quel punto e' giusto che gli arrivino le risposte che sono arrivate.La legge non ammette ignoranza, figurati io!
            Evidentemente per te il sapere non e' una cosa da diffondere, ma da tenersi stretta.Lo dici tu e se ti va di pensare questo non ti fermo di certo.

            Tu patcha pure, mentre io festeggio.

            Merry Christmas.

            Happy GNU Year.

            Choose freedom.
            si, ti sei scordato
            free your mind
            open your eyes
            ah.. io non patcho, lavoro e mi diverto a farloNon li ho dimenticati: non volevo infierire.Non patchi? E pensi che mi dispiaccia?Io non ne ho bisogno.Buon lavoro, ma - soprattutto - buona fortuna!Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Carlo S.
            Mi sembra che zeross (il genio) non abbia
            aportato grandementePoverino... si vede che leggi solo quello che ti fa comodo...
            salvé dare
            dell'imbecille a destra e a sinistra.Nel tuo caso è meritato, non fare il modesto...
            Nessun fastidio, tranquillo.
            La serenita' che traggo dall'utilizzo di un
            Sistema Operativo con le maiuscole mi ripara
            anche dall'imbecillita' di chi e' solo
            capace di insultare.Non mi sembra ti ripari da te stesso...
            Ah, dimenticavo. Non uso roba microsoft,
            ovviamente.E un bel "chi se ne frega" ce lo mettiamo prima o dopo?
            Innanzitutto, se uno parla di cose che non
            conosce la responsabilita' e' solo sua:
            potrebbe starsene zitto ed ascoltare.Ah Ah AhScusami, faccio solo lo sviluppatore da 10 anni... essì, può darsi che io non sappia ancora niente...
            cosa peggiore e' che si permette il lusso di
            criticare e a quel punto e' giusto che gli
            arrivino le risposte che sono arrivate.Svegliati e vai a rileggere tutto il thread... vedrai che ho solo risposto a tono a certi commenti di persone come te.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...


            Mi sembra che zeross (il genio) non abbia

            aportato grandemente
            Poverino... si vede che leggi solo quello che ti fa comodo...O forse leggo anche quello che a te NON fa comodo...

            salvo dare

            dell'imbecille a destra e a sinistra.
            Nel tuo caso è meritato, non fare il modesto...Ti ho gia' anticipato (come fosse difficile): "imbecille" detto da te non e' un insulto: evidentemente a casa non hai specchi.E che c'entra la modestia? Sei gia' passato alle droghe pesanti?

            La serenita' che traggo dall'utilizzo di un

            Sistema Operativo con le maiuscole mi

            ripara

            anche dall'imbecillita' di chi e' solo

            capace di insultare.
            Non mi sembra ti ripari da te stesso...Evidentemente non ne ho bisogno.Tu piuttosto?

            Ah, dimenticavo. Non uso roba microsoft,

            ovviamente.
            E un bel "chi se ne frega" ce lo mettiamo prima o dopo?Era scritto in relazione al fatto che uso un OTTIMO sistema operativo (che quindi non puo' essere roba microsoft, ripeto).Non lo stavo dicendo a te e non mi sembra che nessuno ti abbia invitato.Quindi, "chi se ne frega" lo puoi scrivere in cinquecento idiomi mentre io rimango intatto.Come vedi, per difendermi da un imbecille non ho bisogno di ricorrere al mio sistema operativo: me la cavo bene anche da solo, ma e' una questione di classe e con te e' meglio lasciar perdere questo argomento.

            Innanzitutto, se uno parla di cose che non

            conosce la responsabilita' e' solo sua:

            potrebbe starsene zitto ed ascoltare.
            Ah    Ah     Ah
            Scusami, faccio solo lo sviluppatore da 10
            anni... essì, può darsi che io non sappia
            ancora niente...C'e' gente che sviluppa da molti piu' anni di te e crea (chiamiamoli cosi') sistemi operativi noti solo per le loro esagerate falle.Per cui, il fatto che tu sviluppi da dieci anni non significa NECESSARIAMENTE che tu sappia tutto (e mi sembra che i fatti diano ragione al sottoscritto).Continua pure a ridere, adesso.

            cosa peggiore e' che si permette il lusso di

            criticare e a quel punto e' giusto che gli

            arrivino le risposte che sono arrivate.
            Svegliati e vai a rileggere tutto il thread...
            vedrai che ho solo risposto a tono a certi
            commenti di persone come te.Scusaci, o divino creatore.Scusa la nostra umile ignoranza e illuminaci con il tuo sommo sapere; disseta questi profani con la tua saggezza; diffondi con pieta' la luce del tuo sapere.E, quando vuoi, vai pure a cag*re.Di gente spocchiosa e intollerante come te sono piene le fogne di tutto il mondo.Per quanto mi riguarda, il fatto e' che ti ho visto dare dell'imbecille due volte (e non credo siano le uniche) a due persone diverse nella stessa settimana.Ma chi ti vuole?Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Carlo S.

            Io ho scritto quello che ho visto e
            sperimentato sul mio pc.

            Qualcuno ti ha detto che ci interessano i
            tuoi casini?

            Carlo S.Ho forse chiesto la tua opinione?Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...

            Ho forse chiesto la tua opinione?Ti ho detto che me ne frega qualcosa?Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Carlo S.

            Ho forse chiesto la tua opinione?

            Ti ho detto che me ne frega qualcosa?

            Carlo S.Mi ricordate i comici di qualche anno fa a "tunnel" (mi sembra) ...- Hey Amico ! Hai detto a me ?- Fottiti !- Cosa ?- Ah !- 'Fanculo !ecc... ecc.... !!!:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: KerNivore


            - Scritto da: Carlo S.


            Ho forse chiesto la tua opinione?



            Ti ho detto che me ne frega qualcosa?



            Carlo S.

            Mi ricordate i comici di qualche anno fa a
            "tunnel" (mi sembra) ...

            - Hey Amico ! Hai detto a me ?
            - Fottiti !
            - Cosa ?
            - Ah !
            - 'Fanculo !

            ecc... ecc.... !!!Si lo dico a te e per l'ultima volta: prima di scrivere, pensa col cervello, pensa a come mettere i puntini, le virgole e le domande.Conta fino a 13 respira profondamente, chiudi gli occhi, rilassati e forse solo allora, forse avrai la facoltà mentale per dire qualcosa. Da come ti esprimi ti mancano parecchi presupposti.E non sono pure coincidenze curati, piccolo.

            :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tante cazzate dette pur...
            - Scritto da: Madonno del carmelo

            Mi ricordate i comici di qualche anno fa a

            "tunnel" (mi sembra) ...



            - Hey Amico ! Hai detto a me ?

            - Fottiti !

            - Cosa ?

            - Ah !

            - 'Fanculo !



            ecc... ecc.... !!!

            Si lo dico a te e per l'ultima volta: prima
            di scrivere, pensa col cervello, pensa a
            come mettere i puntini, le virgole e le
            domande.
            Conta fino a 13 respira profondamente,
            chiudi gli occhi, rilassati e forse solo
            allora, forse avrai la facoltà mentale per
            dire qualcosa. Da come ti esprimi ti mancano
            parecchi presupposti.

            E non sono pure coincidenze curati, piccolo.



            :-)Ecco, invece questo mi ricorda proprio un coglione !!! Un po patetico, ma sempre un coglione !!!PS: Piccolo lo dici al tuo "membro".
  • Anonimo scrive:
    ma l'aggiornamento automatico non lo sa
    leggo di un importante aggiornamento di xp. vado all'aggiornamento windows update di explorer, e mi accorgo che "non ci sono aggiornamenti disponibili". bah!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma l'aggiornamento automatico non lo sa
      Questo è il VERO baco di tutta la faccenda.Ma i sapientoni di questo forum continuano ad accanirsi sul falso problema.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma l'aggiornamento automatico non lo sa
        - Scritto da: Darth Vader
        Questo è il VERO baco di tutta la faccenda.

        Ma i sapientoni di questo forum continuano
        ad accanirsi sul falso problema.Aspetta che faccio un copia incolla dall'articolo...Il capo della sicurezza della società di Redmond, Scott Culp, ha esortato "ogni utente di Windows XP ad intervenire immediatamente" per rimediare a quella che ha definito "una vulnerabilità estremamente seria".Come dici? Falso problema? Mah...CiaoGiordano
        • Anonimo scrive:
          Re: ma l'aggiornamento automatico non lo sa
          - Scritto da: Giordano
          Aspetta che faccio un copia incolla
          dall'articolo...

          Il capo della sicurezza della società di
          Redmond, Scott Culp, ha esortato "ogni
          utente di Windows XP ad intervenire
          immediatamente" per rimediare a quella che
          ha definito "una vulnerabilità estremamente
          seria".

          Come dici? Falso problema? Mah...Il bug esiste e questo è stato accertato e non ci piove.La situazione però non è decisamente così grave per la versione italiana, dato che il componente UPnP non viene installato di default, al contrario della versione americana.Per una volta tanto, il nostro cronico ritardo sulle nuove tecnologie ci ha parato il qlo.Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: ma l'aggiornamento automatico non lo sa
          Mi spiego meglio. Il fatto che Windows XP abbia un baco la considero una "non notizia". Dove sta il problema? C'era qualcuno che nutriva delle speranze che Windows XP fosse il primo prodotto software senza bachi? (ti ricordo che esiste un teorema che insegnano in qulsiasi corso di laurea in scienze dell'informazione che prova che non può esistere concettualmente il software senza bachi)Il vero baco ascrivibile a Microsoft è che questo aggiornamento non sia stato reso disponibile via Windows Update.In sostanza: la gente si accanisce sul falso problema (il baco) tralasciando di pressare MS perché renda disponibile la patch via Windows Update.- Scritto da: Giordano
          - Scritto da: Darth Vader

          Questo è il VERO baco di tutta la
          faccenda.



          Ma i sapientoni di questo forum continuano

          ad accanirsi sul falso problema.

          Aspetta che faccio un copia incolla
          dall'articolo...

          Il capo della sicurezza della società di
          Redmond, Scott Culp, ha esortato "ogni
          utente di Windows XP ad intervenire
          immediatamente" per rimediare a quella che
          ha definito "una vulnerabilità estremamente
          seria".

          Come dici? Falso problema? Mah...

          Ciao
          Giordano
      • Anonimo scrive:
        Re: ma l'aggiornamento automatico non lo sa
        vero , winupdate NON SA che serve la patch o LE patch perchè ne sono uscite 2 solo x explorer , forse bisogna o tornare a W2K o provare davvero un MC-Intosch
  • Anonimo scrive:
    ??????????????????
    "... quello che gli esperti di sicurezza considerano la più grave falla di sicurezza mai scoperta fino ad oggi nel giovane Windows XP..."Ah, perche' quante ne hanno trovate gia' di falle su XP? E' USCITO APPENA UN MESE FA!! KE KA##O LO COMPRO A FARE? :-))))))))))
    • Anonimo scrive:
      Re: ??????????????????
      - Scritto da: Saracinesc XP
      "... quello che gli esperti di sicurezza
      considerano la più grave falla di sicurezza
      mai scoperta fino ad oggi nel giovane
      Windows XP..."

      Ah, perche' quante ne hanno trovate gia' di
      falle su XP? E' USCITO APPENA UN MESE FA!!
      KE KA##O LO COMPRO A FARE? :-))))))))))hahahahahahahahahhaha... sei un mito...niente da aggiungere... hahahahahahahahahdio come stò ridendooooo... hahahahaha
  • Anonimo scrive:
    manca poco e ti fa il caffè
    windows xp è pieno zeppo di cianfrusaglie. da qualche parte ho letto che all'aumentare della complessità del software aumentano gli errori. a quando il prossimo?
    • Anonimo scrive:
      Re: manca poco e ti fa il caffè
      io ho saputo che il plugin dedicato alla tostatura del caffè ha una debolezza interna che fà sì che gli hacker riescano a modificare il tempo di tostatura del caffé, impedendone così la macinatura... un grave danno per la softwarehouse di billgates...su sistemi linux invece tutto funziona alla perfezione... però non esistono tutt'ora in commercio le qualità di caffé compatibili col sistema...mentre su casa apple stanno attendendo la patch scritta in cocoa per far tostare nativamente il caffè sotto l'OS X (mentre sul 9.2 tutto funziona a meraviglia ^__^ )
      • Anonimo scrive:
        Re: manca poco e ti fa il caffè

        su sistemi linux invece tutto funziona alla
        perfezione... però non esistono tutt'ora in
        commercio le qualità di caffé compatibili
        col sistema...e se uno non beve il caffe ^???che fa ???;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: manca poco e ti fa il caffè
          - Scritto da: blah

          su sistemi linux invece tutto funziona
          alla

          perfezione... però non esistono tutt'ora
          in

          commercio le qualità di caffé compatibili

          col sistema...
          e se uno non beve il caffe ^???
          che fa ???
          ;-)Tranquillo. E' disponibile anche il caffé d'orzo ;) Te gusta?
    • Anonimo scrive:
      Re: manca poco e ti fa il caffè
      Ma lo sai cosa me ne faccio delle tue patche dei tuoi windos dei tuoi offtopic dei tuoi makkintosh e dei tuoi linus di staceppa?Me li sbatto tutti riccamente sulla fava.a me mi piace la fica, e' inutile che mi rompi il cazzo con tutte queste tue coglioncinerie.vuoi licone? e piglia licone e nun ce cacarcazzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: manca poco e ti fa il caffè
        - Scritto da: girabndolo notturno
        Ma lo sai cosa me ne faccio delle tue patch
        e dei tuoi windos dei tuoi offtopic dei tuoi
        makkintosh e dei tuoi linus di staceppa?

        Me li sbatto tutti riccamente sulla fava.

        a me mi piace la fica, e' inutile che mi
        rompi il cazzo con tutte queste tue
        coglioncinerie.

        vuoi licone? e piglia licone e nun ce
        cacarcazzo.

        Io mi chiedo perche' leggi questo forum...
        • Anonimo scrive:
          Re: manca poco e ti fa il caffè
          - Scritto da: stupito
          Io mi chiedo perche' leggi questo forum...Beh, perche' e' un troglodita che sta cercando di acculturarsi, con scarsi risultati a quanto pare...
  • Anonimo scrive:
    XP? Mi spiace ma uso MacOs da una vita!!!!
    Sono "dispiaciuto" per quello che accade al povero nuovo nato di casa Microsoft, ma sappiate che usando MacOs 9 e il nuovo X (uscito a Marzo), non ho mai avuto problemi!!! Anzi migliora di giorno in giorno...Chissà forse sarà il destino....
    • Anonimo scrive:
      Re: XP? Mi spiace ma uso MacOs da una vita!!!!

      problemi!!! Anzi migliora di giorno in
      giorno...
      Chissà forse sarà il destino....sara' mica che tu sia un imbecille?
      • Anonimo scrive:
        Re: XP? Mi spiace ma uso MacOs da una vita!!!!
        Ehi girandolo mezza sega non è bello sentirti dare dell' imbecille a qualcuno ma voglio che ti rodi il fegato con il tuo cesso di os: buona notte disperato
    • Anonimo scrive:
      Re: XP? Mi spiace ma uso MacOs da una vita!!!!

      Sono "dispiaciuto" per quello che accade al
      povero nuovo nato di casa Microsoft, ma
      sappiate che usando MacOs 9 e il nuovo X
      (uscito a Marzo), non ho mai avuto
      problemi!!! Anzi migliora di giorno in
      giorno...
      Chissà forse sarà il destino....Anche io, da nt4 sp5 in poi non ho mai avuto problemi....si chiama "culo"...vuol dire che a te e' andata bene, ma c'e' sicuramente qualcuno che i problemi li ha avuti, stanne certo!ciao
  • Anonimo scrive:
    Windows XP ora puoi...
    passare tranquillamente al Linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP ora puoi...
      - Scritto da: Casper
      passare tranquillamente al Linux...oppure a Mac Os X..perchè no?
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP ora puoi...
        - Scritto da: smile
        - Scritto da: Casper

        passare tranquillamente al Linux...
        oppure a Mac Os X..perchè no?si si... passiamo a MacOS X (ma anche il 9.2 và più che bene ^__^)ciauzz
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP ora puoi...
        - Scritto da: smile
        - Scritto da: Casper

        passare tranquillamente al Linux...
        oppure a Mac Os X..perchè no?Perchè non ho voglia (nè soldi) di ricomprarmi il computer =)buonanotte!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP ora puoi...
          - Scritto da: buonanotte


          - Scritto da: smile

          - Scritto da: Casper


          passare tranquillamente al Linux...

          oppure a Mac Os X..perchè no?

          Perchè non ho voglia (nè soldi) di
          ricomprarmi il computer =)
          buonanotte!questa é la solita storia della cicala e della formica... che ci vogliamo fare? c'é chi preferisce comprare un PC assemblato da due lire e poi spendere fior di milioni per programmi e sistemi operativi bacati e altrettanti in assistenza e/o riparazioni variee c'é chi invece spende bene in un computer fatto bene (apple) e non spende nulla in spese di assistenza o altroquestione di feeling...c'é a chi piace la cioccolata e c'é a chi piace la mer... ehmmm... la marmellata... :)tutto qui...ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP ora puoi...
      - Scritto da: Casper
      passare tranquillamente al Linux...non vorrei demoralizzarvi...ma penso che con win xp, gli altri sistemi operativi non avranno più carte da giocarsi...il recente buco trovato su xp è un errore che MS si portava dietro già da qualche anno e non un bug specifico di xp......XP è stato progettato con tecnologia NT quindi ha poco a che vedere con i vecchi 9X e ME...starete a vedere...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP ora puoi...
        - Scritto da: ToioX
        non vorrei demoralizzarvi...ma penso che con
        win xp, gli altri sistemi operativi non
        avranno più carte da giocarsi...ovviamente sei felicissimo di cio', vero ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP ora puoi...
        - Scritto da: ToioX
        non vorrei demoralizzarvi...ma penso che con
        win xp, gli altri sistemi operativi non
        avranno più carte da giocarsi...--------------------------------------------------------------Non c'é più niente da fare, è stato bello sognare...
        il recente buco trovato su xp è un errore
        che MS si portava dietro già da qualche anno
        e non un bug specifico di xp...---------------------------------------------------------------Ma sei proprio sicuro che è solo questo l'errore di windows? O forse non è ora di cominciare ad ammettere che è proprio Windows un errore. Un aborto della mente mente umana.
        ...XP è stato progettato con tecnologia NT---------------------------------------------------------------Stiamo tutti tremando dalla paura.
        quindi ha poco a che vedere con i vecchi 9X
        e ME...---------------------------------------------------------------Hai il coraggio di chiamarli sistemi operativi.starete a vedere...---------------------------------------------------------------...che dopo queste feste P.I. ci aggiornerà su qualche altra mega falla trovata in qualche altro prodotto della Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP ora puoi...

      passare tranquillamente al Linux...mi chiedo chi vi scrive i testi...jerry cala?boh... siete banalucci eh...buone feste
  • Anonimo scrive:
    Patch (!!!)
    L'unica patch e' mandare al mittente le licenze di XP e farsi restituire i soldi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch (!!!)
      purtroppo ti rompono ancora le scatole dicendo che l'adesivo della licenza non lo possono staccare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch (!!!)
      - Scritto da: 2.55?
      L'unica patch e' mandare al mittente le
      licenze di XP e farsi restituire i soldi.Se sai come fare...ho un paio di amici che si stan pentendo della loro scelta a riguardo del sistema operativo ... ma come si sà, è praticamente impossibile tentare di avere indietro i propri soldi in caso di ripensamento .
      • Anonimo scrive:
        Re: Patch (!!!)
        www.attivissimo.netdagli una occhiata e prova, io ho restituito 2 licenze XP home su altrettanti pc di marca acquistati da dei miei amici ed hanno avuto indietro bei soldoni...
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch (!!!)
      MICROSOFT HA DETTO CHE SI PUO' SCARICARE LA PATCH DI SICUREZZA SUL SITO WWW.MICROSOFT.COM/ITALY
  • Anonimo scrive:
    sono 2 patch diverse per ME e XP?
    esiste ?o solo per XP c'è la patch?HELPZ!
  • Anonimo scrive:
    Estremi per pubblicità ingannevole...
    Questa estate passavo sotto a dei manifesti di 3mx6m dove si vedeva un PC con una spina staccata ed una scritta beffarda che diceva : "l'unico modo per bloccare W2000".Vi posso garantire che di schermi BLU (della morte) e altri vari blocchi assortiti (quanto gratuiti) sia sul W2000 "CO-PROfessional" che """"""server"""""" ne ho visti fin troppi da quest'estate (si lo so ho anche montato i vari Service Pack) ma non sono serviti a un fico secco.Ora, XP in fase di installazione sul portatile di Cossiga spacca tutto e la M$ italia dice che è colpa di un problema Hardware, oggi leggo che un ragazzetto di 21 apre come una cozza un sistema definito da M$ "lo sforzo + grosso da 10 anni a questa parte per aumentare stabilità e sicurezza" sinceramente mi viene da pensare che se M$ producesse qualsiasi altro prodotto a quest'ora era fallita (giustamente) decine e decine di volte.Sono sempre + convinto che se diverse associazioni di consumatori iniziano a denunciare e richiedere rimborsi per i danni arrecati da M$ ALLA GENTE CHE E' COSTRETTA A LAVORARE QUOTIDIANAMENTE CON QUESTI STRUMENTI MEDIOCRI CHE CI VENGONO IMPOSTI forse le cose potrebbero migliorare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
      parole santissime...ma pochi, veramente pochi si rendono conto di quanto potere abbia l'uomo più RICCO della terra...se non così fosse lo avrebbero già mandato in fallimento con tutti i processi che ha subito... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
      - Scritto da: Dott. Thomas
      Questa estate passavo sotto a dei manifesti
      di 3mx6m dove si vedeva un PC con una spina
      staccata ed una scritta beffarda che diceva
      : "l'unico modo per bloccare W2000".
      Vi posso garantire che di schermi BLU (della
      morte) e altri vari blocchi assortiti
      (quanto gratuiti) sia sul W2000
      "CO-PROfessional" che """"""server"""""" ne
      ho visti fin troppi da quest'estate (si lo
      so ho anche montato i vari Service Pack) ma
      non sono serviti a un fico secco.Secondo me tu non vali un fico secco ad usare il computer sia CO-PRO che SERVER ;-))
      Ora, XP in fase di installazione sul
      portatile di Cossiga spacca tutto e la M$
      italia dice che è colpa di un problema
      Hardware, oggi leggo che un ragazzetto di 21
      apre come una cozza un sistema definito da
      M$ "lo sforzo + grosso da 10 anni a questa
      parte per aumentare stabilità e sicurezza"
      sinceramente mi viene da pensare che se M$
      producesse qualsiasi altro prodotto a
      quest'ora era fallita (giustamente) decine e
      decine di volte.Niente e' perfetto, tu dovresti saperlo
      Sono sempre + convinto che se diverse
      associazioni di consumatori iniziano a
      denunciare e richiedere rimborsi per i danni
      arrecati da M$ ALLA GENTE CHE E' COSTRETTA A
      LAVORARE QUOTIDIANAMENTE CON QUESTI
      STRUMENTI MEDIOCRI CHE CI VENGONO IMPOSTI
      forse le cose potrebbero migliorare.Ma cosa ti viene imposto, vai a lavura!
    • Anonimo scrive:
      Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
      - Scritto da: Dott. Thomas
      Questa estate passavo sotto a dei manifesti
      di 3mx6m dove si vedeva un PC con una spina
      staccata ed una scritta beffarda che diceva
      : "l'unico modo per bloccare W2000".
      Vi posso garantire che di schermi BLU (della
      morte) e altri vari blocchi assortiti
      (quanto gratuiti) sia sul W2000
      "CO-PROfessional" che """"""server"""""" ne
      ho visti fin troppi da quest'estate (si lo
      so ho anche montato i vari Service Pack) ma
      non sono serviti a un fico secco.
      Ora, XP in fase di installazione sul
      portatile di Cossiga spacca tutto e la M$
      italia dice che è colpa di un problema
      Hardware, oggi leggo che un ragazzetto di 21
      apre come una cozza un sistema definito da
      M$ "lo sforzo + grosso da 10 anni a questa
      parte per aumentare stabilità e sicurezza"
      sinceramente mi viene da pensare che se M$
      producesse qualsiasi altro prodotto a
      quest'ora era fallita (giustamente) decine e
      decine di volte.
      Sono sempre + convinto che se diverse
      associazioni di consumatori iniziano a
      denunciare e richiedere rimborsi per i danni
      arrecati da M$ ALLA GENTE CHE E' COSTRETTA A
      LAVORARE QUOTIDIANAMENTE CON QUESTI
      STRUMENTI MEDIOCRI CHE CI VENGONO IMPOSTI
      forse le cose potrebbero migliorare.sicuramente non esiste un sistema perfetto...ma tu non hai mai lavorato con win 200 pro, poichè la schermata blu non esiste e nemmeno è prevista......esiste un videata blu che compare soltanto quando il sistema è stato privato dei vari componenti e librerie di avvio...tale schermata consiglia di reinstallare il sistema...se sei riuscito a recare un tale danno su win 2000 vuol dire che non distingui il registro di sistema da un file batch... quindi ti consiglio la play station 2 oppure hai detto semplicemente una bugia...oppure l'informatica non è il tuo forte...oppure sei sfigato...uso raramente anche linux e di crach ne ho visti anche parecchi...ma questo non vuol dire che la causa sia necessariamente dovuta al produttore...se vuoi posso darti un aiuto a configurare win 2000...vedrai che non si bloccherà più...
      • Anonimo scrive:
        Windows 2000 e schermi blu.
        Raramente posto messaggi su pi ma sentire un essere umano negare l'evidenza in manieracosì lampante mi ha costretto a rispondere :WINDOWS 2000 o anche windows pippo (il nome ormai non indica più nulla) tira schermate blucome un forsennato quando e come gli pare, lo vediamo tutti con i nostri occhi, e mi fa male vedere che alcune persone addirittura LO NEGANO adducendo inesistenti spiegazioni tecniche basate su un ignoranza malcelata e su una fideistica fede sulla pubblicità delle riviste din "informatica" che, tra l'altro, è una disciplina nobile apparentata con la logica e che con MS non ha nulla a che fare.Per contro anche linux si pianta ma quando mi succede penso : non ho speso milionate per ravviare il pc, il il pc lo ravvio gratuitamente.C' è gente che paga, e caro per bloccarsi il pc e poi cosa fa: mica si incazza ... no...nega che sia mai successo, nega l' evidenza!E così bill diventa sempre + potente e ricco...E ha ragione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2000 e schermi blu.

          Per contro anche linux si pianta ma quando
          mi succede penso : non ho speso milionate
          per ravviare il pc, il il pc lo ravvio
          gratuitamente.Specifichiamo:Non credo proprio che Linux si pianta, al massimo si piantano i programmi (nel tuo caso forse KDE o Gnome)CiaoGianni
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.
            E' vero, ma non cambia il senso del discorso :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.
            cambia, perchè come ti ho scritto più sotto, killi il processo piantato e lo riapri.Il pc resta acceso, SEMPRE E COMUNQUE.ciao- Scritto da: Emanuele
            E' vero, ma non cambia il senso del discorso
            :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2000 e schermi blu.
          Le schermate blu in win2000 ci sono ma se sono cosi frequenti come dici tu non credo sia solo colpa del sistema operativo
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.
            e in cosa sennò ? illuminaci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu. Ma dove sono???
            Windows 2000 Pro da 1 anno a questa parte (dopo aver installato la Service Pack 1) non mi ha dato mai problemi. Le schermate blu sono inesistenti... eppure non uso il pc solo per usare il Notepad o il Paint...Uso applicazioni tipo office xp, Photoshop6, Visual Studio, ecc.. ecc.... Anche con i giochi va bene, non si blocca. Io dico solo che un sistema operativo come windows 2000, se configurato bene, ti da il massimo delle prestazioni nelle applicazioni anche più complesse. Solo qualche volta si è bloccato, ma su programmi spazzatura tipo quelle kazzate ke si scaricano free (linux è free?). Là è bastano isolare l'applicazione e terminarla.Ho un Amd Athlon 1300mhz 256rm KyroII64mb.A me non interessa se linux è meglio o peggio. Io so solo che con windows 2000 vado alla grande e ha un rapporto di stabilità/compatibilità che pochi Os offrono...Poi fate voiAlex.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu. Ma dove sono???
            - Scritto da: Alex[CUT]
            Io dico solo che un sistema operativo come
            windows 2000, se configurato bene, ti da il
            massimo delle prestazioni nelle applicazioni
            anche più complesse. Solo qualche volta si è
            bloccato, ma su programmi spazzatura tipo
            quelle kazzate ke si scaricano free (linux è
            free?).Le kazzate che scarichi sono quei giochetti freeware in Visual Basic... Linux e' qualcosa di piu' grosso e sopratutto non e' freeware in termini Winzozziani. Di quelle kazzate non hai il sorgente, non puoi venderle, non puoi farci un cavolo se non usarle senza pagare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.
            - Scritto da: Luca
            e in cosa sennò ? illuminaci...te lo dico ioram scadente o banchi incompatibili montati contemporanemanete, windows parte e poi da blue screen, linux non funziona, nel senso che non si blocca, ma fa cazzate a non finire, tipo smette di funzionare la sk di rete e cose simili.Provato personalmente.Montati 3 banchi di ram della stessa marca e il problema e' sparito.Semmai, le schermate riportavano errori fuorvianti come "NTFS error"ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2000 e schermi blu.
          - Scritto da: Emanuele
          Raramente posto messaggi su pi ma sentire
          un essere umano negare l'evidenza in maniera
          così lampante mi ha costretto a rispondere :

          WINDOWS 2000 o anche windows pippo (il nome
          ormai non indica più nulla) tira schermate
          blu
          come un forsennato quando e come gli pare,
          lo vediamo tutti con i nostri occhi, e mi fa
          male vedere che alcune persone addirittura
          LO NEGANO adducendo inesistenti spiegazioni
          tecniche basate su un ignoranza malcelata e
          su una fideistica fede sulla pubblicità
          delle riviste din "informatica" che, tra
          l'altro, è una disciplina nobile apparentata
          con la logica e che con MS non ha nulla a
          che fare.
          Per contro anche linux si pianta ma quando
          mi succede penso : non ho speso milionate
          per ravviare il pc, il il pc lo ravvio
          gratuitamente.
          C' è gente che paga, e caro per bloccarsi il
          pc e poi cosa fa: mica si incazza ...
          no...nega che sia mai successo, nega l'
          evidenza!

          E così bill diventa sempre + potente e
          ricco...
          E ha ragione.anche tu stai dicendo una bugia...non hai mai usato windows 2000 perchè in windows 2000 mai nessuno ha visto una schermata blu......con questo non voglio dire che windows 2000 non crasha mai...ma non esistono schermate blu...quindi stai parlando di un sistema che non conosci...sei il solito linuxaro arrampica vetri......dimenticavo...le schermate blu sono scomparse già dai tempi di windows NT (1996)...aggiornati invece di giocare con linux e quel cacchio di kernel e il KDE...e poi torni su questo forum...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.

            anche tu stai dicendo una bugia...non hai
            mai usato windows 2000 perchè in windows
            2000 mai nessuno ha visto una schermata
            blu...AHAHAHAHAHAH. Ma ti pagano, almeno, per dire ste cose?
            ...con questo non voglio dire che windows
            2000 non crasha mai...ma non esistono
            schermate blu...quindi stai parlando di un
            sistema che non conosci...sei il solito
            linuxaro arrampica vetri...AHAHAHHAHAHAHAH, ma cosa dici? Sei il re degli ignoranti, come ti permetti di insultare gli altri se non sai le cose?WIN2000 le fa eccome le schermate blu. Provato e riprovato.
            ...dimenticavo...le schermate blu sono
            scomparse già dai tempi di windows NT
            (1996)...ROTLF...PRRRRRRRRRRRRRRRR....Dimenticavi di inventare anche questa. Buffissima. Sicuro che non ti paghino proprio niente?
            aggiornati invece di giocare con linux e
            quel cacchio di kernel e il KDE...e poi
            torni su questo forum...Io spero che tu invece non ci torni piu', specie con la supponenza idiota e ignorante di cui ci hai deliziato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2000 e schermi blu.
            e a netmeeting NObene netmeeting ha un problema puo causare BSODspecialmente in condizioni di linea internet lenta e condivisione del desktop patch installataquando ho occasione provo anche se per fargli digerire la path gi ho sossitituito le copie dei file in i386, servicepack, e in giro per il pcche di BSOD ne tiri (pochi)10-09-01 data setupMini120801-01.dmp (BSOD)Mini123001-01.dmp (BSOD)porcherie installate pochesmanettamenti nel registro (ci so mettere un po le mani) parecchiprogrammi sempre piu free (se fatti bene ovviamente)Adesso vi chiedo quanti file avete nella dir"C:WINNTMinidump"ogni file e un BSOD (che lo abbiate notato o meno sono affari vostri)In definitiva win 2000 e un buon OS, pero o questo o ti attacchi sei obbligato a tenere windows (se vuoi giocare o essere compatibile con tutto) o quasise riesco cambio per i seguenti motivinon e compatibile con se stesso (driver e programmi)e insicuro (alternate data stream) per esempiofa cose incredibili e scivola sulla buccia di bananami sono scocciato delle politiche di billy boycostaUna domandama metteresti la tua vita nelle mani di windows ?IO NO
        • Anonimo scrive:
          collegare il cervello prima di parlare...

          Raramente posto messaggi su pi ma sentire
          un essere umano negare l'evidenza in maniera
          così lampante mi ha costretto a rispondere :pendiamo tutti dalle tue sapienti labbra.
          WINDOWS 2000 o anche windows pippo (il nome
          ormai non indica più nulla) tira schermate
          blu
          come un forsennato quando e come gli pare,lungi da me il prendere una posizione a favore di ms, ma l'unico server win2k che mi è toccato in sorte (malvagia) di amministrare, l'ho riavviato l'altro ieri per la prima volta da gennaio.... perchè è saltata la corrente!Io nella mia breve esperienza con win2k in tutte le sue incarnazioni, schermate blu non ne ho mai viste!!!
          [zac]
          Per contro anche linux si pianta ma quando
          mi succede penso : non ho speso milionate
          per ravviare il pc, il il pc lo ravvio
          gratuitamente.Allora lasciatio dire che sei un IGNORANTE!!!Ti consiglio di usare il kill più di frequente, in quanto nel 100 percento dei casi nn serve riavviare...Ah, forse devo spiegarti anche co'è kill??? ;o)
          C' è gente che paga, e caro per bloccarsi il
          pc e poi cosa fa: mica si incazza ...
          no...nega che sia mai successo, nega l'
          evidenza!Dopo la debacle paurosa di cui sopra penso sia inutile continuare a commentarti...
          • Anonimo scrive:
            Re: collegare il cervello prima di parlare...

            lungi da me il prendere una posizione a
            favore di ms, ma l'unico server win2k che mi
            è toccato in sorte (malvagia) di
            amministrare, l'ho riavviato l'altro ieri
            per la prima volta da gennaio.... perchè è
            saltata la corrente!
            Io nella mia breve esperienza con win2k in
            tutte le sue incarnazioni, schermate blu non
            ne ho mai viste!!!Dubiti davvero che ne faccia? Pensi che Bill dica la verita' e la gente cattiva le bugie?Io ne ho viste su diverse macchine di schermate blu, dalla NT4 in poi fino alla 2000 non e' cambiato molto. Vero che non ne tira molte, ma talvolta le tira inspiegabilmente e senza possibilita' di recupero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
        caro miose avessi mai avuto la fantasia di provarela montagna di giga di sw beta (e alfa)compresi kernel instabili etc. (e questoormai da due anni) su una macchina win (3.1,win9x,nt,etc,fa lo stesso) azniché su una redhat o debian, o anche solouna mdk, ti assicuro,e credo tu lo sappia come e meglio di meche avrei dovuto far format c:tre volte al giorno.Non diciamo cose che non stanno né incielo né in terra, per favoreciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Estremi per pubblicità ingannevole...

        sicuramente non esiste un sistema
        perfetto...ma tu non hai mai lavorato con
        win 200 pro, poichè la schermata blu non
        esiste e nemmeno è prevista...ma dove lo hai letto?? ci sono.tre mesi fa uno dei miei server con win2000 non da piu segni di vita.Alle due di notte vado c/o web farm a vedere che cosa ha ? mi ritrovo un bella videata blu con il dump.Il server ? poi ripartito ma le m....nne che ho tirato.Subito sotto ho anche un server linux che lavora come un pazzo ma non da mai un problema..Invece Win200, IIS, MSSQL, patch etc devi stare sempre sulle spine.Paolo
        • Anonimo scrive:
          Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
          su windows2000 una schermata blu che mi fa incazzare parecchio e che spunta un po frequentemente e' quella :"scaricamento memoria fisica" .Ho letto che puo essere dovuta ad un driver difettoso.come faccio a sapere qual'e'?
          • Anonimo scrive:
            Re: Estremi per pubblicità ingannevole...
            - Scritto da: Zio Pino
            su windows2000 una schermata blu che mi fa
            incazzare parecchio e che spunta un po
            frequentemente e' quella :"scaricamento
            memoria fisica" .
            Ho letto che puo essere dovuta ad un driver
            difettoso.come faccio a sapere qual'e'?Ricordo che una volta ho visto anch'io questo messaggio...e se non ricordo male, il messaggio era causato da un driver obsoleto per masterizzatore... il problema è andato via dopo la rimozione del driver e alcuni ritocchi nel registro di sistema...ma non è da escludere la presenza di schede scsi mal configurate...o moduli di memoria danneggiati o incompatibili...puoi trovare informazioni interessanti a questo indirizzo:http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=http%3a%2f%2fwww.microsoft.com%2fIntlKB%2fItaly%2farticles%2fi244%2f6%2f17.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: Estremi per pubblicità ingannevole...

            Ricordo che una volta ho visto anch'io
            questo messaggio...e se non ricordo male, il
            messaggio era causato da un driver obsoleto
            per masterizzatore... il problema è andato
            via dopo la rimozione del driver e alcuni
            ritocchi nel registro di sistema...Ma allora non era vero che non l'aveva vista mai nessuno la schermata blu. Anzi l'hai vista anche tu. Eppure hai insultato pochi messaggi fa un utente, dicendogli che non esistevano e trattandolo da ignorante.Davvero non ci guadagni?
  • Anonimo scrive:
    Che dire se non: ah ah ah ah !!
    Il bello che Microsoft ha puntato tutto sulla stabilità, sicurezza, inattaccabilità di windows XP durante il lancio dell'ultra moderno sistema operativo...ah ah ah..ennesima dimostrazione che Microsoft prende per i fondelli tutti gli utenti ed i consumatori...ah ah ah
    • Anonimo scrive:
      Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
      - Scritto da: nowinthankyou
      Il bello che Microsoft ha puntato tutto
      sulla stabilità, sicurezza, inattaccabilità
      di windows XP durante il lancio dell'ultra
      moderno sistema operativo...ah ah
      ah..ennesima dimostrazione che Microsoft
      prende per i fondelli tutti gli utenti ed i
      consumatori...ah ah ahmicrosoft ha detto che è il più sicuro dei suoi sistemi operativi e migliore sotto altri aspetti...ma non invulnerabile...tu saprai meglio di me dei bug ftp sulle distribuzioni linux scoperti di recente...eppure anche linux punta sulla sicurezza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
        e quindi volete dire che MacOS (classic e non) sono i migliori sistemi del mondo?ghghghghhghghg...Dio... come adoro avere ragione...huaz huaz huaz huaz huahuahuauh...Luca -set to mode "think different"-
        • Anonimo scrive:
          Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
          - Scritto da: Luca
          e quindi volete dire che MacOS (classic e
          non) sono i migliori sistemi del mondo?

          ghghghghhghghg...

          Dio... come adoro avere ragione...

          huaz huaz huaz huaz huahuahuauh...

          Luca
          -set to mode "think different"-...purtroppo dipende dal loro successo e diffusione...paradossale no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            no no... dipende dall'ignoranza che microsoft dà ai suoi utOnti... il fatto é che la gente é costretta a usare winzozz in ufficio... e quindi se lo compra pure per casa... e la maggiorparte della gente non sà nemmeno che esistono delle varianti più stabili a quel cumulo di bug di windows...mhà... io ho "convertito" più di una persona al mondo MAC ... e continuerò a farlo... felice di portare un sorriso nella faccia di chi non usa più winzozz... ^__^
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            - Scritto da: luca
            no no... dipende dall'ignoranza che
            microsoft dà ai suoi utOnti...
            dipende dal fatto che QUALUNQUE software tu voglia (compreso 3d Studio Max 4.0 e sto parlando di software che costa MILIONI) lo trovi GRATIS ... certo puoi usare Blender che è sotto GPL ma poi come ci giochi a Fifa 2000 quando finisci di lavorare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
          E se io penso al mio melinooooo (i-book PowerPC G3 a 600MHz 256K di cache L2(a 600MHz)128MB di memoria SDRAM) un fine gioiellino di design e prestazioni ogni volta che apro mister MSN mi va in crash (e non è colpa certo del portatile). Mac ha pensato a virtual pc per far "giare" programmi con piattaforma windows o comunque per simulare un processore che sfrutta quel os perchè è il più diffuso.Faccio un piccolo esempio è ovvio che il vino nel cartone lo bevono in molti perchè lo trovano dappertutto e si paga poco (anche se i prodotti microsoft costano a mio parere troppo=__= e sono una che non bada a spese per il settore informatico della casa) ma che gioia è poter degustare un Malvasia.. non c'è paragone chi ha orecchie per intendere intenda...Insomma questa notizia è l'ultieriore conferma che un Dio c'è e probabilmente al momento si sta mangiando una bella MELA ^___^(Per chi avesse qualcosa da dire pro Windows mi spiace ma non ha campo fertile dato che ho usato Win 3.1 col mio vecchio 486 dall'età di 12 anni passando poi a win 95 col primo pentium, a win 98 col secondo pentium e l'amd solo perchè non sapevo dell'esistenza di mac) Fatto sta che pur avendo un server di ultima generazione ho messo mano al portafoglio e ora sono felice e contenta con il mio "melino"... riflettete gente riflettete...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

            Fatto sta che pur avendo un server di ultima
            generazione ho messo mano al portafoglio e
            ora sono felice e contenta con il mio
            "melino"... riflettete gente riflettete...
            vorresti dire che la tua personale esperienza e' sintomo della superiorita' Mac?non sarai un po' presuntuosa? :)Contento per te, ma per me il gioco non vale la candela.Mi tengo il mio pc con windows e linux che non ha problemi da anniciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            Beh io ho iniziato con un 386 Sx e dos 6.20, e windows 3.1, poi sono passato al p75 windows95, p166 windows 98, p2 350 mhz, win98 poi ME, ho usato windows 2000 in tutte le sue forme o anche XP al lavoro dato che lavoro in u negozio di PC, ma mi dispiace, ma nell' ultimo p3 1000 con 256 mega di ram ho Linux redhat 7.2 e non esiste windows che tenga, basta conoscerlo un po' e fare una buona scelta dell' hardware e linux messo a puntino non ti abbandonera' mai +, lavora con windows 11 ore su 8 desktop contemporaneamente, mentre scarichi mp3 e li ascolti, chatti, navighi di brutto e parralelamente su + finestre, installi e disinstalli programmi, driver (giusto per fare delle prove), tipo 40 prove senza mai riavviare la macchina... ma vai windows... che lo devi riavviare anche se cambi la dimensione dei font di sistema...con windows si perde solo del gran tempo, sara' vero ceh hai gia' tanti programmi in circolo, con linux semmai dei girare un po in internet per cercare quello che fa al tuo caso ma una volta che ce l' hai e' fatta ti ritrovi su un sistema invulnerabile...e' + di un anno che uso linux escusivamente per fare tutto, ho installato windows su un secondo HD giusto per i games e la prima cosa xhe mi ah detto e': "user.exe ha causato un errore irreversibile" per installare 5 driver ho dovuto riavviare 10 volte, perdendo 30 minuti...Chiunque parla male di Linux sbaglia, e le brutte epserienze ceh hanno avuto sono state frutto della loro scarca papacita' tecnica di risolverle, perche' con linx c'e' sempre il modo di far andare le cose quando non vanno, basta saperlo fare, al contrario con windows se qualcosa non va ti attacchi al 100%...poi windows se ci sono dei malfunzionamenti hardware non ti informa cosa c'e' che non va (non parlo di periferiche in conflitto, ma proprio di periferche rotte) e quindi ti devi smontare tutti il pc e fare le prove pezzo per pezzo, per fortuna ho il linux super rescue disk e quando un pc fa i capricci lo avvio cosi' il kernel linuc mi dice le pericheriche che non vanno... parlo sempre da assemblatore...e sinceramente quando vedo un server windows 2000 mi viene la pelle d' oca di ribrezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

            ma nell' ultimo p3 1000 con 256 mega di ram
            ho Linux redhat 7.2 e non esiste windows che
            tenga, basta conoscerlo un po' e fare una
            buona scelta dell' hardware e linux messo a
            puntino non ti abbandonera' mai +, lavora
            con windows 11 ore su 8 desktop
            contemporaneamente, mentre scarichi mp3 e li
            ascolti, chatti, navighi di brutto e
            parralelamente su + finestre, installi e
            disinstalli programmi, driver (giusto per
            fare delle prove), tipo 40 prove senza mai
            riavviare la macchina... ma vai windows...
            che lo devi riavviare anche se cambi la
            dimensione dei font di sistema...sono 14 mesi che il pc che ho in ufficio e' installato e non l'ho mai riavviato, se non quando e' saltata la corrente...ci lavoro anche piu' di 11 ore al giorno, ci programmo, ascolto mp3, faccio delle prove e non ho mai avuto problemi.Pero' ricordate che io sono fortunato.ah.. win2k prociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            allora nega che windows se aggiorni un driver lo devi riavviare, nega che se cambi le dimensioni dei font di sistema lo devi riavviare, se installi un programma anche se non sempre lo devi riavviare, nega che se fai girare applicativi molto grossi la clessidra compare e non puoi fare altre cose nel mentre, o semplicemente se formatti un floppy ti inzia a saltare l' audio se stai ascoltando musica, nega che mentre sposti dei merdosi files da una cartella all' altra se clicchi sulla barra del titolo della finestrelle di avanzamento si ferma di lavorare mentre non la rimolli, nega che io ora sto lavorando attualmente con 102 processi attivi segnati nella gestione dei files, con un utilizzo della cpu del 98% e ho anche vmware aperto con dentro un windows 98 attivo che mi serve giusto per fare delle prove e far fuzionare un progs di chat che non c'e' per linux, e che il mio linux non da assolutamente segni di cedimento prestazionale.Non puoi negare l' evidenza...io non ho mai detto che windows e' abbligatorio riavvarlo ogni 30 minuti, ma non lo puoi spingere a questi livelli !e non venirmi a dire che non e' vero, perche' windows 2000 c'e' l' ho e so gia' benissimo che non ce la fa, ho gia' provato... non regge un simile carico di lavoro ! fine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

            allora nega che windows se aggiorni un
            driver lo devi riavviare, nega che se cambi
            le dimensioni dei font di sistema lo devi
            riavviare, se installi un programma anche se
            non sempre lo devi riavviare, nega che se
            fai girare applicativi molto grossi la
            clessidra compare e non puoi fare altre cose
            nel mentre, o semplicemente se formatti un
            floppy ti inzia a saltare l' audio se stai
            ascoltando musica, nega che mentre sposti
            dei merdosi files da una cartella all' altra
            se clicchi sulla barra del titolo della
            finestrelle di avanzamento si ferma di
            lavorare mentre non la rimolli, nega che io
            ora sto lavorando attualmente con 102
            processi attivi segnati nella gestione dei
            files, con un utilizzo della cpu del 98% e
            ho anche vmware aperto con dentro un windows
            98 attivo che mi serve giusto per fare delle
            prove e far fuzionare un progs di chat che
            non c'e' per linux, e che il mio linux non
            da assolutamente segni di cedimento
            prestazionale.
            Non puoi negare l' evidenza...
            io non ho mai detto che windows e'
            abbligatorio riavvarlo ogni 30 minuti, ma
            non lo puoi spingere a questi livelli !
            e non venirmi a dire che non e' vero,
            perche' windows 2000 c'e' l' ho e so gia'
            benissimo che non ce la fa, ho gia'
            provato... non regge un simile carico di
            lavoro ! fine.lo sai gia'quindi non ti rispondoma a me non e' mai successo quello che dici tui dirver si intallano una volta, non ogni 10 minuti.E se un processo si imbomba, SHIFT+CTRL+ESC e lo killi col task manager o ti scarichi il comando kill e lo fai da prompt (molto piu' comodo)Pero' tu sei in possesso della verita'.E ti invidio per questo.Evidentemente credevo di fare quelle cose e invece non era cosi'.Grazie per avermelo fatto capire.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

        tu saprai meglio di me dei bug ftp sulle
        distribuzioni linux scoperti di
        recente...eppure anche linux punta sulla
        sicurezza...Mi sembra che (anche) tu continui a dimenticare che pressochè ogni distribuzioni di Linux contenta ben più di un server FTP (oltre a quello che velatamente indichi tu, il WU-FTP) e che lasci all'utente la possibilità di installarne uno piuttosto che l'altro.Aggiungo pure che spesos quello predefinito è il ProFTP, se non l'In.FTPd.E ben diverso che installare forzatamente UNA SOLA versione di un certo servizio perchè altre non ce ne sono sul supporto d'installazione. E se poi tale servizio è pure bacato... l'utente che fa? Ah, dimenticavo.. aggiungi anche che l'hai pagato... il WU-FTP lo paghi?'Iao
        • Anonimo scrive:
          Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
          No, no..Microsoft ha proprio affermato che Windows XP è inattaccabile grazie al firewall integrato. Ma adesso smettiamola e parliamo seriamente: "E' giustificato (e giustificabile) il fatto di pagare così tanti soldi per un sistema operativo che viene prodotto dalla più ricca società al mondo. Tale società ha, quindi, tutte le risorse per poter sviuppare prodotti superlativi. O non lo fa perchè non ne è capace, o non lo fa perchè tanto sa che avendo il monopolio il risultato è lo stesso: si vende, si vende e si incassa, si incassa. Linux è un'altra realtà e quanto sta facendo dovrebbe far impallidire Bill Gates e tutti gli utonti widnows.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

          E ben diverso che installare forzatamente
          UNA SOLA versione di un certo servizio
          perchè altre non ce ne sono sul supporto
          d'installazione. E se poi tale servizio è
          pure bacato... l'utente che fa? Ah,
          dimenticavo.. aggiungi anche che l'hai
          pagato... il WU-FTP lo paghi?aridaie...che l'hai pagato o no non significa niente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!secondo, linux non ha i pregio di essere gratis, ma libero, e te lo dice uno che lo usa amatorialmente.Terzo, io non sono obbligato ad installare unlla, non voglio IIS, quanti server web ci sono per windows 20, 30, 100?...E quanti ftp?e quanti smtp?Quanti server X? maddai.. ottimizzati per la mia scheda?non parlare a vanvera.Il vero problema e' che il baco riguarda MS, ecco perche' vi siete scatenati.E tra l'altro su un servizio inutile, che nessun server terrebbe mai attivo, su una porta che nessun firewall lascia aperta e che il firewall di XP blocca....pensa un po'...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            un servizio che nessun server avra' installato...sisi... installazione completa, si - si - avanti si - si, tutto - avanti - avanti - ok si avanti...il 90% degli utenti winzoz sembra quasi aver paura di fare un' installazione personalizzata...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            scusa ma quante domande ti fa XP durante la sua istallazione per poterla personalizzare?ho comprato xp subito dopo la presentazione fino ad ora non ho avuto grossi problemi, a parte qualche driver, ma durante l'istallazione a differenza degli altri WinX di domandine viste zero! Ciao Ivan
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

            scusa ma quante domande ti fa XP durante la
            sua istallazione per poterla personalizzare?
            ho comprato xp subito dopo la presentazione
            fino ad ora non ho avuto grossi problemi, a
            parte qualche driver, ma durante
            l'istallazione a differenza degli altri WinX
            di domandine viste zero!
            Ciao IvanMa XP non lo installo sui serverper quelli c'e' 2000 server o advanced server..il bac e' su UPNP, non su XP.rispondo a quello prima di te...se un admin installasse su un server una mandrake facendoavanti-
            avanti-
            scegli la time zone-
            avanti-
            scegli la risoluzione del monitor -
            fine, per te sarebbe un buon admin?io non credonotte
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            non lo sarebbe, appunto, ma l' abidudine a lasciare le cose di default che inculca windows a i suoi utenti e' micidiale...tanto per dire l' altro ieri ho notato uno stano traffico sulla mia connessione ed era un server windows infetto che tentava di infettare il mio apache su linux, era talmente di default che avrei potuto montare i suoi dischi fissi in qualunque momento e farne cio che volevo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            scusa ma quante domande ti fa XP durante la sua istallazione per poterla personalizzare? ho comprato xp subito dopo la presentazione fino ad ora non ho avuto grossi problemi, a parte qualche driver, ma durante l'istallazione a differenza degli altri WinX di domandine viste zero!hahaha forse non hai capito il mio mex precedente ... appunto, infatti ho detto che gli utenti windows hanno paura di fare un' installazione personalizzata billi se ne e' accorto e quindi a evitato i clissici ok si si... installa dentro rusco e brusco e chi se' visto se visto...e se io non voglio installare outlook express ?! e se non voglio i temi ?! ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!
            - Scritto da: maks
            porta che nessun firewall lascia aperta e
            che il firewall di XP blocca....ma dai ... XP ha un firewall ? caspita... ne ha fatti di passi avanti.. sta quasi diventando un sistema operativo serio...e mentre lo configuri cosa c'e' ? un agente dell'FBI animato che ti dice come sconfiggere gli hacker cattivi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che dire se non: ah ah ah ah !!

            ma dai ... XP ha un firewall ? caspita... ne
            ha fatti di passi avanti.. sta quasi
            diventando un sistema operativo serio...
            e mentre lo configuri cosa c'e' ? un agente
            dell'FBI animato che ti dice come
            sconfiggere gli hacker cattivi ?no, c'e' una vocina che ti ricorda che qualche idiota prima o poi ti dira' "caspita, dentro XP c'e' un firewall. E ti aiuta l'FBI a configurarlo?".All'inizio io non gli ho creduto....ciao
  • Anonimo scrive:
    Quanta Miseria....
    Continua senza sosta la miseria di venditori di prodotti scadentissimi a prezzi altissimi.Bisognerebbe fare una petizione al Garante della concorrenza per la richiesta di condizioni contrattuali diverse per chi acquista il software ed un'altra per vietare la pubblicita' ingannevole.PI, perche' non lo organizzate voi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta Miseria....
      cazzarola... hai ragionissima...il fatto é che micro$oft é ovunque... ed é anche vero che ovunque ti muovi che sempre il cretino che usa windows e chissà per quale motivo é pronto a giurare sulla propria madre che windows é il sistema operativo più innovativo del mondo e altre ca**ate del genere...e questo vale pure per i giornali "seri", pronti a fare pubblicità gratuita a windows... quando... se volevano parlare di innovazione in fatto di sistemi operativi dovevano parlare da qualche decenno a questa parte SEMPRE e SOLO di MAC OS ! ma si sà... la politica aggressiva dei soldi del calabraghe é molto più forte...che mondo infame...Luca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanta Miseria....
        Non credo ne' che sia giusto e nemmeno che tu abbia i titoli per dare del cretino a chi usa Windows.Molte persone lo usano perche' non sono ne' esperti in informatica ne' hanno il tempo per esserlo.Io uso sia Windows 2000 sia Linux e ti posso garantire che Linux mi ha fatto sudare parecchio e mi ha fatto perdere anche tanto tempo.Ti posso garantire che se non avevo tempo da dedicare al computer,come possibilmente non l'hanno tantissime persone che usano Windows,Linux non l'avrei mai installato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quanta Miseria....
          bhè... comprati un computer apple e così non avrai più problemi :)ora come ora non sono più vere quelle bellissime leggende metropolitane che dicevano che apple non aveva tanti software... o che chi usava apple dopo poco diventava cieco o sordo...i prezzi sono più che concorrenziali... e in più é facilissimo da usare...think different? perchè no? ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....
            io non ho niente contro il mac, pero' penso che siano dei megalomani, fanno dei pc che sono pezzi d' arredo, non computer...ma ti pare che un portatile, va beh sara' veloce, ma non credo poi si differenzi cosi' tanto da gli altri, debba costare 12.000.000 di lire perche' gli lo ha progettato per risparmiare 1 KG di peso lo ha voluto fare tutto in TITANIO ?!?!ma siamo cretini ?! un pc deve calcolare, far girare programmi e permetterci di lavorare, ci manca che ci mettano il twink pad con un diamante incastonato !
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....
            - Scritto da: Bianco
            io non ho niente contro il mac, pero' penso
            che siano dei megalomani, fanno dei pc che
            sono pezzi d' arredo, non computer...
            ma ti pare che un portatile, va beh sara'
            veloce, ma non credo poi si differenzi cosi'
            tanto da gli altri, debba costare 12.000.000
            di lire perche' gli lo ha progettato per
            risparmiare 1 KG di peso lo ha voluto fare
            tutto in TITANIO ?!?!Vabbe'... non so quali siano le specifiche del portatile ma non e` raro trovare PC portatili che costano anche 10 milioni. Considerato che i mac costano di piu` di suo... (io non lo comprerei, non mi piace la roba troppo colorata, tipo l'iMac)
        • Anonimo scrive:
          Re: Quanta Miseria....
          bhè... io ho calcato la mano sul fatto che la maggioranza degli utEnti windows siano alla scuro della possibilità di farsi venire meno malditesta usando un'altro tipo di computer (non ho mai parlato di linux... io USO MACINTOSH e son contento di usarlo...)P.S. non-sapere=ignoranzaquindiignoranza=utOntimica é un'offesa... non prendertela per così poco ^__^ prenditela piuttosto con billgates che si intasca tutti i tuoi soldi allegramente mentre tu soffri davanti al tuo PC, costretto magari a servirti delle altrettanto costose assistenze di qualche tecnico assetato di sangue che per una formattazione ti chiede MEZZO MILIONE o più... (quando con MAC fai tutto da solo inserendo semplicemente uno o più CD senza spendere una lira)ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....
            - Scritto da: Luca
            miiiii... e quando mai ti ho dato del
            cretino!!! ufff... e soprattutto quel
            "utOnti" non era certo riferito a te... ma
            era un tono scherzoso riferito alla
            maggioranza di utenti che non sanno che
            esiste qualcosa di meglio ... (spero di aver
            chiarito... eccheccaz...)Forse allora non sei lo stesso luca che ha scritto:"il fatto é che micro$oft é ovunque... ed é anche vero che ovunque ti muovi che sempre il cretino che usa windows e chissà per quale motivo é pronto a giurare sulla propria madre che windows é il sistema operativo più innovativo del mondo e altre ca**ate del genere..."
            mac non è complicato da usare (a differenza
            di windows)Scusami, caro amico: dove sta la differenza nell'utilizzare un'applicazione sotto Windows o sotto Mac? Che gliene frega alla stragrande maggioranza degli utenti di come funziona il sistema operativo? Dove sta' tutta questa semplicità nel Mac, o meglio, dove sta tutta questa complicazione in Windows?
            ma finchè non provi non lo potrai mai
            dire...Sono assolutamente daccordo con te, e infatti non ho mai detto nulla contro altri sistemi operativi o utenti di tali sistemi. Ho semplicemente detto che, a parere mio, se Mac si diffondesse quanto Windows cambierebbero tante cose anche per gli utenti di quel sistema: l'interesse dei virus-writer si sposterebbe sulla nuova piattaforma, così come quello degli hacker, e una *MAREA* di utOnti inizierebbe ad usare un computer Mac senza avere la minima idea di che cosa sia un computer ed a cosa serva... E allora ne vedresti delle belle, cose che non probabilmente non ti saresti mai aspettato dal tuo bel Mac. E forse allora anche Apple dovrebbe ricorrere a patch, service pack e amenità del genere per correre ai ripari dall'assalto al suo SO...
            mhà... che ti devo dire... resta
            nella tua bellissima gabbia dorata... resta
            con le tue idee... continua a spendere
            soldi inutilmente... ma poi non andarti a
            lamentare perchè c'é gente che usa altri
            computer che non ha problemi con i software
            che usa...Resto nella mia gabbia perchè mi ci trovo veramente bene, ho imparato ad usarla bene e sono assolutamente convinto di non aver speso male i miei soldi. Inoltre non mi sono *MAI* lamentato con nessuno perchè io, con la mia bella fetecchia di sistema operativo, non ho alcun tipo di problema; sono anzi felice di sapere che ci sono altre persone nella mia condizione, indipendentemente dalla piattaforma software/hardware che utilizzano.
            e non ti lamentare nemmeno
            quando avrai bisogno del tecnico
            succhia-sangue se ti chiede una parcella
            salatissima...Onestamente non ne ho mai avuto bisogno. Quello che ho imparato in anni di studi adesso lo faccio fruttare facendo io stesso il tecnico. Che poi io sia salato o meno lo lascio decidere ai miei clienti.
            allora ti ricorderai di questa bellissima
            chiaccierata e penserai "cacchio... forse
            se usavo macintosh ora non avrei dovuto
            dargli mezzo milione a stò tizio e forse non
            avrei dovuto sborsare fior di milioni per
            aggiornare i software della MICROSOFT per
            far piacere a quel calabraghe di billgates"
            potrei continuarre a fare esempi... ma tanto
            non li ascolterai... quindi evito e mi
            fermo...Io non capisco questa mentalità: se tu acquisti un computer per fare determinate cose e il computer ti permette di farle, perchè mai dovresti *continuamente* aggiornare il tuo hardware/software? Se arrivi al punto di dover fare molto di più di quanto facevi quando hai acquistato il computer, allora -e solo allora- valuterai il nuovo acquisto.O forse vuoi farmi credere che stai usando ancora il tuo Apple-I per farci girare MacOS X e che gli Apple sono eterni?
            tanto il futuro mi darà ragione ^__^Magari... così poi ne riparliamo.
            e nò amico mio... io la colpa non la dò a
            te che hai comprato un PC... capisci?Adesso che lo dici lo capisco, ma finchè mi dai del cretino lo capisco meno... dammene atto! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta Miseria....
      Che XP significhi eXPensive ?mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta Miseria....

      Continua senza sosta la miseria di venditori
      di prodotti scadentissimi a prezzi
      altissimi.
      scadentissimi in base a cosa?non credo che XP sia scadentissimo, tanto piu' che UPNP e' praticamente inutile per chiunque non abbia una lavatrice o un frigorifero che si attaccano al pc e lo informano se hanno finito la centrifuga o se manca l'acqua...
      Bisognerebbe fare una petizione al Garante
      della concorrenza per la richiesta di
      condizioni contrattuali diverse per chi
      acquista il software No scusa, ma il contratto non e' un obbligo.Io propongo una condizione, non ti sta bene?Non firmi!Non si puo' sottoporre la contrattazione privata a una normativa troppo stringente, a mio avviso.E poi, a quali condizioni dovrebbero essere proposti i contratti?
      ed un'altra per vietare
      la pubblicita' ingannevole.ingannevole in che senso?ah.. ho capito.. quelle tipo "Zoppass li fa e nessuno li distrugge"..e pure a mia madre la lavatrice zoppass si e' rotta..citiamo anche loro?Oppure la pubblicita' della jeep che recita"se ogni cosa fosse resistente come questo arnese di jeep ..." e si vede una freccia che si infrange contro un cocomero...non sai distinguere fra slogan, spot e realta'?
      PI, perche' non lo organizzate voi?
      armiamoci e partite?ma chi sei? Branca Leone? :)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanta Miseria....

        scadentissimi in base a cosa?
        non credo che XP sia scadentissimo, tanto
        piu' che UPNP e' praticamente inutile per
        chiunque non abbia una lavatrice o un
        frigorifero che si attaccano al pc e lo
        informano se hanno finito la centrifuga o se
        manca l'acqua...XP e' scadente perche' e' poco sicuro e poco trasparente. Se UPNP secondo te e' praticamente inutile allora hanno sacrificato sicurezza in cambio di un'inutility. Bello, no?
        Non si puo' sottoporre la contrattazione
        privata a una normativa troppo stringente, a
        mio avviso.Troppo stringente? E chi l'ha detto?
        E poi, a quali condizioni dovrebbero essere
        proposti i contratti?Si potrebbero introdurre dei requisiti minimi di qualita' e meccanismi di tutela del consumatore. Se Windows si pianta e io non posso lavorare perdo soldi. Se si pianta per colpa di una cattiva progettazione da parte di MS e' giusto che MS mandi la SUA assistenza e mi sistemi il PC, cosi' come e' per tutti i prodotti.
        ingannevole in che senso?
        ah.. ho capito.. quelle tipo
        "Zoppass li fa e nessuno li distrugge"..
        e pure a mia madre la lavatrice zoppass si
        e' rotta..
        citiamo anche loro?Era in garanzia? Ve la aggiustano gratis.Non lo era? vuol dire che perlomeno per un anno ha funzionato a dovere.
        non sai distinguere fra slogan, spot e
        realta'?Perche' mi provochi?Se MS dice che il loro sistema e' piu' sicuro ed evoluto degli altri e cio' non e' supportato da un qualche tipo di benchmark, qualche sospetto di ingannevolezza del messaggio promozionale sorge. Quando poi su Security Focus scopri che forse e' il contrario puoi sentire la necessita' di un qualche tipo di tutela.Siccome un OS e' complicato, i consumatori non possono trarne un giudizio razionale e comparato, cosi' come non possono trarlo su una CPU, ad esempio.Ecco perche' nascono SPECInt e SPECFP etc...

        PI, perche' non lo organizzate voi?



        armiamoci e partite?
        ma chi sei? Branca Leone? :)Forse una sbirciatina all'Ariosto non ti farebbe male, se intuisci il collegamento.Cmq e' il 2002 ed esiste Codacons, Altroconsumo e tanti altri.PI e' un amplificatore di idee e notizie, come gli altri media, ma piu' sensibile ed informato della media su determinate probematiche.Il settore delle License d'uso e' gia' al centro di grosse discussioni, proprio per via del basso livello di garanzia e diritti offerti al consumatore.E cmq tu sarai sempre libero di usare Win o quello che ti pare.Un saluto,giannit
        • Anonimo scrive:
          Re: Quanta Miseria....


          scadentissimi in base a cosa?

          non credo che XP sia scadentissimo, tanto

          piu' che UPNP e' praticamente inutile per

          chiunque non abbia una lavatrice o un

          frigorifero che si attaccano al pc e lo

          informano se hanno finito la centrifuga o
          se

          manca l'acqua...

          XP e' scadente perche' e' poco sicuro e poco
          trasparente.
          Se UPNP secondo te e' praticamente inutile
          allora hanno sacrificato sicurezza in cambio
          di un'inutility. Bello, no?
          veramente upnp e' buggato da prima che uscisse XPnon e' stato sviluppato appositamente per XP.ma su nessun server da me installato e' mai apparso UPNP.

          Non si puo' sottoporre la contrattazione

          privata a una normativa troppo
          stringente, a

          mio avviso.

          Troppo stringente? E chi l'ha detto?


          E poi, a quali condizioni dovrebbero
          essere

          proposti i contratti?

          Si potrebbero introdurre dei requisiti
          minimi di qualita' e meccanismi di tutela
          del consumatore. e chi li decide?come si fa a dire che un software e' di qualita' o no?come si fa a dire che un software e' complesso?si conta il numero di righe?e se una cosa e' valida in Italia ma non nel resto del mondo?
          Se Windows si pianta e io non posso lavorare
          perdo soldi. Se si pianta per colpa di una
          cattiva progettazione da parte di MS e'
          giusto che MS mandi la SUA assistenza e mi
          sistemi il PC, cosi' come e' per tutti i
          prodotti.
          Come fai a dimostrare che c'e' stata cattiva progettazione?per definizione un software contiene bug.Sicuramente in ogni software che usi c'e' un errore di programmazione!Come fai a dimostrare la loro malafede?

          ingannevole in che senso?

          ah.. ho capito.. quelle tipo

          "Zoppass li fa e nessuno li distrugge"..

          e pure a mia madre la lavatrice zoppass si

          e' rotta..

          citiamo anche loro?

          Era in garanzia? Ve la aggiustano gratis.
          Non lo era? vuol dire che perlomeno per un
          anno ha funzionato a dovere.
          La pubblicita' non dice "nessunno li distrugge per il primo anno"....

          non sai distinguere fra slogan, spot e

          realta'?

          Perche' mi provochi?
          Se MS dice che il loro sistema e' piu'
          sicuro ed evoluto degli altri e cio' non e'
          supportato da un qualche tipo di benchmark,infatti non dice cosi'dice che e' il migliore dei LORO sistemi..e non puoi dargli torto...
          qualche sospetto di ingannevolezza del
          messaggio promozionale sorge. Quando poi su
          Security Focus scopri che forse e' il
          contrario puoi sentire la necessita' di un
          qualche tipo di tutela.ma loro non hanno mai detto "con XP avrai meno problemi di HPUX" nelle loro pubblicita'...
          Siccome un OS e' complicato, i consumatori
          non possono trarne un giudizio razionale e
          comparato, cosi' come non possono trarlo su
          una CPU, ad esempio.
          Ecco perche' nascono SPECInt e SPECFP etc...
          Che chiaramente non dicono nulla...Perche' non serve a nulla una cpu superpotente se ho 8 mega di ram e voglio usare photoshop...Ho visto molta gente comprare i televisori con impianto surround integrato e poi usare solo le due misere casse interne alla tv..che effetto surround puoi sentire?i consumatori sono chiamati cosi' perche' devono consumare... e la pubblicita' e' il mezzo per spingerli a farlo.A me sto modello non piace, ma in pochi hanno voglia di informarsi su quello che comprano.


          PI, perche' non lo organizzate voi?






          armiamoci e partite?

          ma chi sei? Branca Leone? :)

          Forse una sbirciatina all'Ariosto non ti
          farebbe male, se intuisci il collegamento.
          Cmq e' il 2002 ed esiste Codacons,
          Altroconsumo e tanti altri.
          PI e' un amplificatore di idee e notizie,
          come gli altri media, ma piu' sensibile ed
          informato della media su determinate
          probematiche.
          Il settore delle License d'uso e' gia' al
          centro di grosse discussioni, proprio per
          via del basso livello di garanzia e diritti
          offerti al consumatore.
          E cmq tu sarai sempre libero di usare Win o
          quello che ti pare.
          ma il problema non sta nelle licenze!se io non fossi soddisfatto del livello di garanzia che offrono le licenze, non firmereii contratti!Io, nel mio piccolo, non ho mai avuto problemicon windows superiori a quelli che ho avuto con altri sistemi.Se proprio ritieni che windows sia una sola, non comprarlo.Ti darei ragione se fosse dimostrato che MS ha truffato i suoi clienti.Ma non mi pare sia cosi'.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....


            XP e' scadente perche' e' poco sicuro e
            poco

            trasparente.

            Se UPNP secondo te e' praticamente inutile

            allora hanno sacrificato sicurezza in
            cambio

            di un'inutility. Bello, no?



            veramente upnp e' buggato da prima che
            uscisse XP
            non e' stato sviluppato appositamente per XP.
            ma su nessun server da me installato e' mai
            apparso UPNP.XP rimane cmq poco sicuro e poco trasparente. Non si parlava di questo?

            Si potrebbero introdurre dei requisiti

            minimi di qualita' e meccanismi di tutela

            del consumatore.

            e chi li decide?Gli organismi a tutela del consumatore.
            come si fa a dire che un software e' di
            qualita' o no?Ci sono tanti modi, come per ogni altro prodotto. Cmq si parlava della necessita' di tutelare chi compra il sw. Ovvero di evitare che si dicano cose ingannevoli. Si puo' fare.
            come si fa a dire che un software e'
            complesso?A che serve dirlo?
            si conta il numero di righe?
            e se una cosa e' valida in Italia ma non nel
            resto del mondo?In Italia si fa come dice l'Italia. A casa degli altri facciano come meglio credono.
            Come fai a dimostrare che c'e' stata cattiva
            progettazione?IO? Io non devo dimostrare nulla. Non mi funziona l'OS? Chiamo MS e me lo sistemino loro, se sono in grado. Altrimenti mi ridiano i $$ e io gli rido' la scatola.
            per definizione un software contiene bug.Zingarelli?
            Sicuramente in ogni software che usi c'e' un
            errore di programmazione!Non ci giurare. Ne ho anche di semplici, come Simpletext.
            Come fai a dimostrare la loro malafede?Ancora? Io non debbo dimostrare nulla. Debbo solo essere tutelato, se do un paio di milioni a qlc, che quello che mi vendono faccia il suo lavoro.

            Era in garanzia? Ve la aggiustano gratis.

            Non lo era? vuol dire che perlomeno per un

            anno ha funzionato a dovere.



            La pubblicita' non dice "nessunno li
            distrugge per il primo anno"....No. Pero' per la tutela del consumatore gli elettrodomestici devono essere garantiti per un anno.
            ma loro non hanno mai detto "con XP avrai
            meno problemi di HPUX" nelle loro
            pubblicita'...Haano detto che Linux e' un giocattolo, che MacOS e' meno evoluto del loro XP, che il loro e' il piu' avanzato del mondo etc...
            i consumatori sono chiamati cosi' perche'
            devono consumare... e la pubblicita' e' il
            mezzo per spingerli a farlo.
            A me sto modello non piace, ma in pochi
            hanno voglia di informarsi su quello che
            comprano.Per questo servono organismi di tutela degli stessi consumatori...
            ma il problema non sta nelle licenze!
            se io non fossi soddisfatto del livello di
            garanzia che offrono le licenze, non
            firmerei
            i contratti!
            Io, nel mio piccolo, non ho mai avuto
            problemi
            con windows superiori a quelli che ho avuto
            con altri sistemi.
            Se proprio ritieni che windows sia una sola,
            non comprarlo.Io non lo uso. Quindi l'ho gia' fatto. Cmq il mio non e' un discorso per me che sono un professionista e so usare tutto. E' per chi, come dicevi, non ha voglia, tempo o capacita' di informarsi e tutelarsi.
            Ti darei ragione se fosse dimostrato che MS
            ha truffato i suoi clienti.
            Ma non mi pare sia cosi'.Non ho detto che truffano. Ho detto che vendono in un mercato caratterizzato da un vuoto legislativo all'interno del quale le multinazionali hanno sempre ragione del consumatore.Questo, in uno stato dall'anima sociale come l'Italia, va evitato.salu', giannit
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....
            - Scritto da: giannit

            per definizione un software contiene bug.
            Zingarelli?Una cosa che mi e` venuta in mente ora: TeX.Uno dei migliori programmi per la formattazione di testi scientifici, utilizzato in tutte le universita` del mondo. Fermo da non so quanto tempo alla versione 3.14 e qualcosa perche' e` considerato dal suo stesso creatore completo in ogni dettaglio. E` un programma bello grosso eppure gli sono stati trovati pochissimi bug.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....

            Una cosa che mi e` venuta in mente ora: TeX.
            Uno dei migliori programmi per la
            formattazione di testi scientifici,
            utilizzato in tutte le universita` del
            mondo. Fermo da non so quanto tempo alla
            versione 3.14 e qualcosa perche' e`
            considerato dal suo stesso creatore completo
            in ogni dettaglio. E` un programma bello
            grosso eppure gli sono stati trovati
            pochissimi bug.lo dici tu..tex e' fermo perche' completo e quindi ci si e' dedicati solo alla correzione degli errori.Se quel software non avesse avuto bug, sarebbe rimasto alla prima release...quando lo scrivi sicuramente almeno un bug c'e', a meno che non si parli di hello world.E' ovvio che i bug vanno risolti.E' anche abbastanza ovvio che se correggi solo i bug e non aggiungi altre feature, e' molto piu' difficile che ci siano bug eclatanti nel software.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta Miseria....
            - Scritto da: maks
            lo dici tu..
            tex e' fermo perche' completo e quindi ci si
            e' dedicati solo alla correzione degli
            errori.
            Se quel software non avesse avuto bug,
            sarebbe rimasto alla prima release...La release attuale e` 3.14159. La prima versione risale al 1982. L'ultima modifica al 1995. Dal sito di Knuth risultano 414 cambiamenti apportati al codice di TeX in tutto questo periodo. Alcuni cambiamenti non erano bug nel senso che qui gli si attribuisce.

            quando lo scrivi sicuramente almeno un bug
            c'e', a meno che non si parli di hello
            world.
            E' ovvio che i bug vanno risolti.Certo, lo dicevo soltanto perche' da alcune affermazioni fatte su questo forum sembrava che, necessariamente, in software di un certo livello si dovrebbero trovare numerosi pericolosissimi bug difficilissimi da patchare. Sembrava anche normale che una patch (quante righe potra` mai essere un programma che serve a correggerne altri) aggiunga altri problemi al programma (anche se puo` succedere)
  • Anonimo scrive:
    Perplesso...
    Curioso quello che dice Microsoft stessa: bene, dico io... controlliamo... beh, risultato: sul pc da cui sto scrivendo l'UPnP non risulta installato di default; infatti anche il relativo servizio risulta assente dalla lista dei servizi.Sto usando WinXP Pro, in una configurazione LAN (potrebbe anche non essere stato installato proprio per questo motivo).Stasera controllerò pure sullo standalone che ho a casa.Qualcuno può controllare questa cosa anche sulla versione Home?Scusate, ma non ho proprio voglia di mettermi ad installarlo solo per vedere sta cosa...Zeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Perplesso...
      consiglio spensierato:butta tutto nel cestino... sistema operativo compreso...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perplesso...
        - Scritto da: "no more windows"
        consiglio spensierato:
        butta tutto nel cestino... sistema operativo
        compreso...Tienteli per te questi saccenti consigli, intelligentone...Zeross
  • Anonimo scrive:
    Ehi...
    ...repubblica lo diceva gia' stamattina!!!Caro PI, stavolta ti hanno fregato sul tempo :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Ehi...
      - Scritto da: Dixie
      ...repubblica lo diceva gia' stamattina!!!

      Caro PI, stavolta ti hanno fregato sul tempo
      :PE molti altri siti il buffer underrun lo conoscevan ben prima, quando cioè ad essere afflitti eran i sistemi W98 e WME , che fortunatamente non avevan di default l'UPnP .vai vai ...spendete 500.000 per avere un SO (??) un Cd e un manuale...(in linea)
      • Anonimo scrive:
        Solo un'altra parola...
        Vergogna!PS: per chi non capisse "vergogna" per la pubblicità ingannevole e per come tratta gli utenti..e vergogna per chi ancora difende la M$ fino a mentire...Vergogna!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ehi...
      - Scritto da: Dixie
      ...repubblica lo diceva gia' stamattina!!!

      Caro PI, stavolta ti hanno fregato sul tempo
      :P:-)Forse dipende dalla quantita' di redattori :-)Ciao!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ehi...
        e poi glie l'ha detto Paolo a quelli di Repubblica!;-))))))))))))))))))))))mega-auguri!

        :-)
        Forse dipende dalla quantita' di redattori
        :-)

        Ciao!!
Chiudi i commenti