A maggio è ancora e-privacy 2008

Nel capoluogo toscano si parlerà di privacy e legislazione. Passando per DRM, biometria e lotta per la riservatezza online e offline

Roma – Si svolgerà a Firenze, il 9 e il 10 maggio, l’edizione 2008 di e-privacy, rassegna dedicata quest’anno al tema Comunità digitali e data retention . Il convegno, che si terrà a Palazzo Vecchio, verterà su “le trattative tra UE e Stati Uniti” che “prefigurano quadri legislativi che renderanno pervasive forme di data retention illimitate ed estese talvolta ai nuclei familiari”.

“La motivazione non è l’opportunità del controllo sociale – si legge in una nota degli organizzatori – ma l’ormai sempre meno convincente intensificazione della lotta al terrorismo internazionale ed alla pedopornografia”. Allo stesso tempo “nuove tecnologie con implicazioni negative per la privacy, quali DRM e biometria, si diffondono e vengono recepite nei corpus legislativi”.

“Questo – spiegano i membri del Progetto Winston Smith, che promuove il convegno – avviene nel disinteresse generalizzato verso la difesa della propria ed altrui privacy, evidenziato non solo dall’indifferenza verso una data retention pervasiva ed obbligatoria per legge, ma anche dalla trascuratezza con cui blogger e partecipanti a comunità sociali digitali diffondono i loro dati personali in Rete. La ricerca di vantaggi sociali immediati cancella ogni preoccupazione sulle conseguenze a medio e lungo termine legate alla necessità di salvaguardare sia la privacy che l’identità digitale”.

Per il convegno 2008, il comitato organizzatore ha indetto una Call For Paper , che si è aperta il 15 febbraio e terminerà il 31 marzo: “Sarannno valutate anche proposte su altri temi – spiegano – sia specialistici, sia tecnologici, sia legali e legati alla privacy in Rete e fuori”. Quanti fossero interessati possono avanzare la propria proposta all’indirizzo cfp-eprivacy@winstonsmith.info . Tutte le informazioni sulle linee guida da seguire sono disponibili sul sito dedicato all’evento.

Durante il Convegno, in particolare nella mattinata di sabato, avverrà la ormai consueta cerimonia di consegna dei Big Brother Award Italia 2008 .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • yppCaCvJq scrive:
    PpkGpgpfQFDVbIoN
    http://ampicillinsulbactam.com/#5391 ampicillin sulbactam,
  • RjMNKCGmnw scrive:
    SbyyoypWtKT
    http://newdatingsites.tk/#3120 russian personals,
  • wNONrXKbquy dhg scrive:
    VfvIGkWThrIf
    http://citalopramhbr20mgtablet.ga/#5630 citalopram,
  • Cesare Pollacci scrive:
    Ma ridiamoci sopra...
    Che volete che vi dica, nonostante l' essere certo della fine dello standard HD DVD l' ho comprato lo stesso solo per vedere un film irrinunciabile nato in quel formato: LA COSA di Carpenter. Un film che adoro e che per vederlo ho scelto di spendere 199,00 Euro...ma chissenefrega, che vadano al diavolo, è tutta tecnologia finta ed inutile, per come sono io e per quelli sfigati come me tecno ritardati è interessante da un punto di vista prettamente PASSIONALE ma ASSOLUTAMENTE inutile come tante altre BOIATE che ci vogliono vendere...TV FONINO e VACCATE VARIE...divertiamoci e non stiamo a dargli troppo ascolto a sti furbi.
  • Mario Napoli scrive:
    Ma abbiamo bisogno di queste cose?
    Salve ho letto l'articolo in questione.Ora vorei chiarire una cosa:Sono sempre favorevole al progresso tecnologico soprattutto in ambito informatico e nel mercato audiovideo in particolare.E' bello che i ricordi e le esperienze effettuate si possano ricordare per sempre.Questo volendo è anche un modo per essere immortali! :-)Tutto questo però se a fare questo discorso sono le Aziende che operano nel campo della Comunicazione.Se la Rai e/o Mediaset decidono di riprendere un avvenimento importante a livello nazioanale, come per esempio, i Mondiali di Calcio, ma pernsiamo allo sbarco sulla Luna, benissimo.Queste Aziende hanno soldi e la professioanlità per fare questo discorso che oltre tutto è anche il loro scopo istituzionale.Ma veramente pensiamo il pubblico compossto da gennte comune ha questi desideri/bisogni? Io ho 37 anni quando ero piccolo, la cinepresa e la fotografia erano momenti speciali ed anche un po magici, con cui si immortalavano i nostri momenti più intimi.Spesso le cineprese erano di qualità non professionale, non avevano l'audio non pemettevano nessun tip di editing.Eppure quanta nostalgia per quelle riprese!E' lo stesso dicasi per la fotografia che spesso, come la tv era in bianco e nero.Gia da una quaindicina di anni le videocamere vhs ci hanno abituato ad una ripresa più fluida, al sonoro, ai primi editing alla possibilità di riversare, duplicare, scambiare i filmati.Poi il vhs è scomparso sostituito dal, 8 mm, dal dvd, dal hd etc.Tutto bello ma a pro di che?!Certo se io sono un aspirante regista, un giornalista free lance od un apapsionato di montaggio video, è tutto bello!Ma quante mamme, nonne, persone comuni, hanno la necessità di avere tutta questa tecnologia che oltretutto è anche difficile da capire e da usare?! Io ritengo che ormai da una decina di anni a questa parte, seconda metà fine anni '90 in poi la tecnologia, spinta dalle battaglie commerciali sia ormai non per la gente comune, che poi la dovrebbe usare nella vita di tutti i giorni, ma una esigua minoranza di tecnocrati che dovrebbero poi comprarla, a prezzi altissimi ed utilizzarla.Ora torniamo al Blu Ray. E' bellissimo è affascinante. Ma costosissimo. Eppoi devo avere tutto il sitema audio video di qualità per poter vedere il film in alta risoluzione. Compresi i cavi audio video magari placcati in oro per portare meglio il segnale al tv meglio se al plasma! :-)Quindi una persona che lavora, (e che fa un lavoro normale intendo) dovrebbe spendere una fortuna per vedersi quando torna a casa di sera sul tardi, cosa?I tronisti di Uomini e Donne, il Grande Fratello etc.Voi spendereste soldi per comprare il dvd blu-ray di Pierino o di Lino Banfi?!Per me forse se proprio si vuole utilizzare al massio la tecnologia di oggi è meglio studiarla e pensarla in chiave sociale, che so un Cinema o qualcosa del genere dove oltre alla visione di un film si può anceh socalizzare.Eppi la qualità non deve esser solo quella dei supporti con cui si fruiscono i contenuti audio/video, ma anche quella dei registi ed interpeti che li producono! :-)Io con tutto il rispetto, e la simpatia, verso Lino Banfi ed Alvaro Vitali, non ho alcuna volgia di spendere che so 20 per vedermi l'Allenatore nel Pallone o Pierino torna a scuola, in alta definizione blu-ray ;-)Scusate il monoloogo e buona giornata.
  • giggione scrive:
    mgiuliano@getnet.it
    Mi stupisco e mi arrabbio ogni volta che leggo certi pazzi esaltati. Qualche discorso sensato in questi interventi l'ho letto. Purtroppo è pieno di turpiloqui di gente incivile incapace di discutere e di argomentare se non dicendo parolacce e facendo il tifo come per una squadra. L'articolo per fortuna è abbastanza obiettivo. L'italia credo proprio che si meriti i governi che ha avuto e i mali che continua ad avere.Ve ne accorgerete quando non potrete farvi neanche una copia di riserve di un film per portarvela in vacanza (allora si che riderò). E di questa cosa erano preoccupate persino Intel e Microsoft.
  • Michele Montanari scrive:
    CVD
    L'ho detto alla notizia di abbandono delle Major; Blue Ray ha vinto, Sony è stata sì sconfitta alla volta di Betamax, ma non si è fatta sconfiggere la seconda volta.
  • kaiserxol scrive:
    Windows vs. Linux vs. Mac
    Immagino che aprirete questo post in tantissimi. Siete pronti a dire quale sia meglio (il vostro), quale sia peggio (quello degli altri), siete pronti win/lin/mac boy? Siete pronti a litigare su 3 o.s. che nn ci azzeccano nulla l'uno con l'altro (qualcosa linux e mac)?E invece no. Non ne parlerò, ma vi dirò un'altra cosa: avete rotto! Su internet il passatempo più bello è proprio questo. Passate il tempo a scannarvi su argomenti futili: qual'è il migliore dei 3? Nessuno dei 3! Tutti e 3 hanno carenze, tutti e 3 hanno pregi. Hanno strategie diverse di marketing, comunicazione, prezzi diversi o inesistenti (alcune distro Linux). Perchè vi ostinate? Perchè volete rovinarci internet? Perchè non posso leggere mai i commenti di nessuna notizia visto che tanto il 99,9% sono bugie, cose che nascondete per far apparire il vostro o.s. più bello...ma vi pagano? Ma avete una vita? Siete tutti miliardari? Lo fate 5 volte al giorno? Se le risposte sono no...spegnete sto c#zzo di pc e fate altro tanto con le vostre parole non aiutate nessuno, inquinate soltanto uno spazio bellissimo in cui tutti possono accedere in ugual modo.Ma poi l'educazione dove l'avete lasciata? ma leggetevi come vi parlate uno con l'altro...io ho 22 anni....non ne ho 60! Secondo me dietro queste persone ci sono sfigati assurdi che nella vita abbassano lo sguardo a chiunque, mentre su internet si sentono forti...poveretti! Se solo ogni account fosse legato con nome, cognome, nascita, via, città e foto alla persona reale che gli stà dietro...vedreste come cambierebbe la musica. Nessuno direbbe bufalate assurde, insulterebbe nessuno, non ci sarebbe spam, ne blog che danno notizie false, ne si verrebbe più insultati in chat...per un semplice motivo...sapendo chi sei rischieresti querele, denunce e galera per casi gravi. Come cambierebbe internet, tornerebbe forse alla sua essenza!
    • Lotera scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      - Scritto da: kaiserxol
      Immagino che aprirete questo post in tantissimi.
      Siete pronti a dire quale sia meglio (il vostro),
      quale sia peggio (quello degli altri), siete
      pronti win/lin/mac boy? Siete pronti a litigare
      su 3 o.s. che nn ci azzeccano nulla l'uno con
      l'altro (qualcosa linux e
      mac)?
      E invece no. Non ne parlerò, ma vi dirò un'altra
      cosa: avete rotto! Su internet il passatempo più
      bello è proprio questo. Passate il tempo a
      scannarvi su argomenti futili: qual'è il migliore
      dei 3? Nessuno dei 3! Tutti e 3 hanno carenze,
      tutti e 3 hanno pregi. Hanno strategie diverse di
      marketing, comunicazione, prezzi diversi o
      inesistenti (alcune distro Linux). Perchè vi
      ostinate? Perchè volete rovinarci internet?
      Perchè non posso leggere mai i commenti di
      nessuna notizia visto che tanto il 99,9% sono
      bugie, cose che nascondete per far apparire il
      vostro o.s. più bello...ma vi pagano? Ma avete
      una vita? Siete tutti miliardari? Lo fate 5 volte
      al giorno? Se le risposte sono no...spegnete sto
      c#zzo di pc e fate altro tanto con le vostre
      parole non aiutate nessuno, inquinate soltanto
      uno spazio bellissimo in cui tutti possono
      accedere in ugual
      modo.
      Ma poi l'educazione dove l'avete lasciata? ma
      leggetevi come vi parlate uno con l'altro...io ho
      22 anni....non ne ho 60! Secondo me dietro queste
      persone ci sono sfigati assurdi che nella vita
      abbassano lo sguardo a chiunque, mentre su
      internet si sentono forti...poveretti! Se solo
      ogni account fosse legato con nome, cognome,
      nascita, via, città e foto alla persona reale che
      gli stà dietro...vedreste come cambierebbe la
      musica. Nessuno direbbe bufalate assurde,
      insulterebbe nessuno, non ci sarebbe spam, ne
      blog che danno notizie false, ne si verrebbe più
      insultati in chat...per un semplice
      motivo...sapendo chi sei rischieresti querele,
      denunce e galera per casi gravi. Come cambierebbe
      internet, tornerebbe forse alla sua
      essenza!Quanta rabbia inutile contro il vento.
      • kaiserxol scrive:
        Re: Windows vs. Linux vs. Mac
        Lo so. Rabbia inutile non direi, i miei motivi sono giusti dal mio punto di vista. Sul buttata al vento ti dò perfettamente ragione, ma ho un pò di tempo da buttare e cerco di farlo come fate voi normalmente.Non capisco che ci trovate a passare il tempo ad insultarvi O.o
        • joe tornado scrive:
          Re: Windows vs. Linux vs. Mac
          Se tutto ciò ti dà fastidio, vattene a navigare da un'altra parte.
          • kaiserxol scrive:
            Re: Windows vs. Linux vs. Mac
            Cambia ben poco...basta vedere le risposte che ho avuto...e che ho su molti altri siti...cambia poco, molto poco!
    • shit scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      se a 22 anni se così rompiballe...allora ti immagino a 25 con il bastone negli ultimi sedili del pullman che insulti i giovinotti con i panta a vita bassa e le muta di fuori.ahah che fallito che sei
      • kaiserxol scrive:
        Re: Windows vs. Linux vs. Mac
        ^_^ in effetti son stato un pò pesante e logorroico però ho espresso quanto pensavo...sull'aggettivo non meriti nemmeno risposta. Se invece la vuoi te la dò di persona se sei di Torino, altrimenti non fa niente. Però chiedi a tua madre se son fallito (vedi a insultare ci vuole poco su un forum, potrei andare avanti per ore, ma se vuoi farlo di persona no problem se sei di zona)
      • kyuzo scrive:
        Re: Windows vs. Linux vs. Mac
        - Scritto da: shit
        se a 22 anni se così rompiballe...allora ti
        immagino a 25 con il bastone negli ultimi sedili
        del pullman che insulti i giovinotti con i panta
        a vita bassa e le muta di
        fuori.
        I panta? Le muta? Ma come parli? Chi parla male, pensa male. Ma come paaaarliii?!?
      • kaiserxol scrive:
        Re: Windows vs. Linux vs. Mac
        No tranquillo i 15enni come te che vestono in quel modo li insulto già ora per quanto sono ridicoli...di risate ce ne si fanno parecchie alle fermate ahahaha
        • shit scrive:
          Re: Windows vs. Linux vs. Mac
          - Scritto da: kaiserxol
          No tranquillo i 15enni come te che vestono in
          quel modo li insulto già ora per quanto sono
          ridicoli...di risate ce ne si fanno parecchie
          alle fermate
          ahahahaquindi si presuppone che tu sei pazzo, o non hai niente di meglio da fare che lamentarti, insultare il prossimo e rompere le palle a chi ti sta intorno...Daltronde da uno che si registra su pi solo per sfogarsi come una checca isterica, non ci si puo' aspettare null'altro.... Se frustrato e un fallito, ogni tua parola dimostra la tua eterna insofferenza verso chi e' felice o porta avanti le sue idee, nel pieno rispetto delle liberta' altrui.curati, sei vecchio dentro, nei hai bisogno.
    • Alex scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      Le risposte al tuo post non fanno che darti ragione.. Ma d'altra parte che ci vuoi fare? Sparare cavolate e flammare su pi è uno sport inarrestabile.. e pi ci gode!
      • kaiserxol scrive:
        Re: Windows vs. Linux vs. Mac
        Ma infatti il metodo SITO + COMMENTI ormai è ovunque. Rende tantissimo! I fessi siamo noi che stiamo dietro a sta cosa. Il fatto solo di postare ci fa partecipi del loro gioco...e loro ridono!
        • ahahaha scrive:
          Re: Windows vs. Linux vs. Mac
          - Scritto da: kaiserxol
          Ma infatti il metodo SITO + COMMENTI ormai è
          ovunque. Rende tantissimo! I fessi siamo noi che
          stiamo dietro a sta cosa. Il fatto solo di
          postare ci fa partecipi del loro gioco...e loro
          ridono!AHAHAHA... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • tacì! scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      - Scritto da: kaiserxol
      Non ne parlerò, ma vi dirò un'altra
      cosa: avete rotto! tacì!
    • nVidiaRulez scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      nvidia rulez :-)
    • Diablitos scrive:
      Re: Windows vs. Linux vs. Mac
      come non darti ragione...26enne con le mutande nei pantaloni.
  • monterotond o scrive:
    nessun disprezzo per i perdenti
    vi avevamo avvertito che il solo pensare da parte di microsoft di abbracciare HD-DVD avrebbe decretato la sua celere e piu' totale sconfitta, cio' nonostante anche se i seguaci di microsoft hanno perso per l'ennesima volta non c'e' alcun disprezzo da parte di noi vincitori sony-apple-google united (inc.)
    • FinalCut scrive:
      Re: nessun disprezzo per i perdenti
      - Scritto da: monterotond o
      vi avevamo avvertito che il solo pensare da parte
      di microsoft di abbracciare HD-DVD avrebbe
      decretato la sua celere e piu' totale sconfitta,
      cio' nonostante anche se i seguaci di microsoft
      hanno perso per l'ennesima volta non c'e' alcun
      disprezzo da parte di noi
      vincitoriparla per te :p @^(linux)(apple)
    • ciccio formaggio scrive:
      Re: nessun disprezzo per i perdenti

      da parte di noi vincitoriPerchè il "noi" ?Sei DAVVERO sicuro che tu, da utente, hai "vinto" ?Il Bluray è lo standard del DRM paranoico (AACS obbligatorio, facoltativo su HDVD), delle protezioni regionali che non ci sono su HDDVD, degli interessi delle major in contrasto con le piccole case (HDDVD è MOLTO più economico da produrre)Comico il fatto che su PI, quando le major si muovono contro il pitupì, tutti a dire che non vinceranno mai, che gli utenti vicono loro, che i DRM eccessivi devono perdere, bla, bla, bla e bla...Poi, vince il Bluray, e saltano fuori tutti i bravi pleistesicionari ammaestrati, che sono tutti contenti perchè hanno "vinto"...ROTFL...
      • giggione scrive:
        Re: nessun disprezzo per i perdenti
        - Scritto da: ciccio formaggio

        da parte di noi vincitori

        Perchè il "noi" ?

        Sei DAVVERO sicuro che tu, da utente, hai "vinto"
        ?

        Il Bluray è lo standard del DRM paranoico (AACS
        obbligatorio, facoltativo su HDVD), delle
        protezioni regionali che non ci sono su HDDVD,
        degli interessi delle major in contrasto con le
        piccole case (HDDVD è MOLTO più economico da
        produrre)

        Comico il fatto che su PI, quando le major si
        muovono contro il pitupì, tutti a dire che non
        vinceranno mai, che gli utenti vicono loro, che i
        DRM eccessivi devono perdere, bla, bla, bla e
        bla...

        Poi, vince il Bluray, e saltano fuori tutti i
        bravi pleistesicionari ammaestrati, che sono
        tutti contenti perchè hanno
        "vinto"...ROTFL...Parole sante....quanta stupiditàMa come disse Giovanna D'Arco sul rogo:"Neanche gli dei possono nulla contro la stupidità"
        • FinalCut scrive:
          Re: nessun disprezzo per i perdenti
          - Scritto da: giggione
          - Scritto da: ciccio formaggio

          Il Bluray è lo standard del DRM paranoico (AACS

          obbligatorio, facoltativo su HDVD), delle

          protezioni regionali che non ci sono su HDDVD,

          degli interessi delle major in contrasto con le

          piccole case (HDDVD è MOLTO più economico da

          produrre)



          Parole sante....quanta stupidità
          Ma come disse Giovanna D'Arco sul rogo:
          "Neanche gli dei possono nulla contro la
          stupidità"Tutte balle!Per quanti possa odiare Sony sono contento che abbia vinto contro HD-DVD!Al contrario di quello che credete voi non si è trattato della solita guerra dei formati, qui si sono scontrati Microsoft (con Toshiba che gli ha fatto il lavoro sporco) contro tutta l'industria mondiale per evitare di cadere sotto il gioco di Redmond come ai tempi del MS-DOS.Blu-Ray significa h264 + ACC (due standard ISO) mentre HD-DVD significava Windows Me*da Player 9.Per chi ha tempo e voglia di conoscere come sono andate sul serio le cose consiglio di leggere:http://www.roughlydrafted.com/2008/02/21/lessons-from-the-death-of-hd-dvd/(linux)(apple)
    • brain scrive:
      Re: nessun disprezzo per i perdenti
      sony-apple-google united (inc.)Povero illuso.... la Sony è un azienda nettamente più infame e scorretta della Microsoft con strategie di mercato al limite della legalità (la morale l'hanno già bruciata anni fa con la morte di Akio Morita), ora che il suo standard si imporrà non faremo altro che arricchirla ulteriormente e darle un ulteriore incentivo a voler sempre proporre dei loro standard PROPRIETARI, assolutamente non aperti e contro gli interessi di tutti noi consumatori.Qui non ha vinto nessuno, abbiamo solo perso tutti (noi consumatori)!!
      • ahahaha scrive:
        Re: nessun disprezzo per i perdenti
        - Scritto da: brain
        sony-apple-google united (inc.)

        Povero illuso.... la Sony è un azienda nettamente
        più infame e scorretta della Microsoft con
        strategie di mercato al limite della legalità (la
        morale l'hanno già bruciata anni fa con la morte
        di Akio Morita)QUOTO. E l'ha dimostrato piu' volte. Che squallore.
  • danieleMM scrive:
    la sfortuna di aver comprato un toshiba
    non che blu-ray o hd-dvd mi interessino più di tanto...ho scelto il mio portatile per altre caratteristiche..però questo toshiba ha un lettore HD DVD che probabilmente non utilizzerò mai!e come me ci saranno tantissime altre persone con un lettore HD DVD acquistato e inutile...è successo per i DVD±R: allora la gente non sapeva cosa acquistare.. finché non sono usciti i lettori ibridi!Però quello era un problema limitato ai dischi non originali..io penso non abbia alcun senso vendere un dispositivo del genere prima di aver definito uno standard.."lo standard lo deve scegliere il mercato"però il mercato in questo caso è quello dei grandi produttori di film, grosse multinazionali e aziende! Il costo grava però sugli utenti che nulla ne possono!io credo fermamente che questo genere di cose andrebbe regolamentato..
    • Norman scrive:
      Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
      Hai detto una cosa molto importante che la massa di gente pecorona non ha ancora chiaro...anzi si combattono su "hd-dvd è più bello", e "ma bluray è più blu", o robe tipo "lo decideranno i consumatori chi vincerà etc.etc."In realtà come hai detto, chi vince lo decide il mercato, e il mercato non siamo noi consumatori, ma i CLIENTI sono le major del cinema, i produttori di hardware, di consolle e gli opinion leaders (non a caso la stampa aveva già condannato HD-DVD prima della sua venuta, nonostante avrebbe garantito prezzi più bassi per tutti)
      • danieleMM scrive:
        Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
        e non a caso a vinto lo standard con più protezioni DRM (e cioè quello meno desiderabile, sia per il costo che per queste "features", dagli utenti comuni)
        • quoto scrive:
          Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
          - Scritto da: danieleMM
          e non a caso a vinto lo standard con più
          protezioni DRM (e cioè quello meno desiderabile,
          sia per il costo che per queste "features", dagli
          utenti
          comuni)Ma scusa tanto a chi cavolo spaventano i DRM?Ma veramente stiamo ancora pensando che se c'è il DRM allora non potrò mai craccarlo?Ma quando mai?Pensa ai 10GB in più che ti permette di avere il BR rispetto al HDDVD, perché quando metterai i tuoi film in dvx su un BR te ne entreranno 10 per lato in 10 e questo non è poco, altro che DRM, non facciamo ridere i polli, soprattutto ora che le major stanno facendo un grande passo indietro sul DRM come riportato anche da PI
          • pentolino scrive:
            Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
            il DRM come è sempre stato creerà problemi agli utenti che pagano e basta per due motivi:- il disco costerà di più perchè una parte del suo prezzo sarà destinata a rientrare dei costi spesi per lo studio e l' implementazione del DRM stesso- capiterà sicuramente che qualche lettore ad un certo punto non leggerà determinati supporti (ad esempio mio fratello compra regolarmente CD audio originali e per ascoltarli in macchina se li deve sproteggere e masterizzare se no il suo impianto non li legge perchè sono fuori standard - ma siamo impazziti?)Secondo me questi sono due motivi che da soli varrebbero l' abolizione del DRM; se poi entriamo nel discorso dei formati proprietari allora non la finisco più quindi lascio perdere.Chi invece vede i film scaricandoli dal torrente o dal mulo non vedrà alcuna differenza, come sempre.
          • danieleMM scrive:
            Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
            io uso Linuxper vedere i DVD devo installare una libreria che cracca la loro protezionein america quest'operazione sarebbe illegale perché gli utenti dovrebbero pagare per installare quel programma...con gli HD-DVD e i BLU Ray avremo di nuovo altri problemipermettimi ma se compro un film originale non voglio sbattermi perché si veda, non voglio neanche pensare che esista la possibilità che il mio lettore non li legga o che io debba usare un programma che LORO hanno deciso per vederliper quanto mi riguarda i DRM possono metterseli ..... ci siamo capitiquel che è certo è che se dovessi aver problemi con gli originali mi guarderò bene da comprarli...
    • bontakun88 scrive:
      Re: la sfortuna di aver comprato un toshiba
      ti capisco quello che mi fa girare è: perchè cavolo toshiba non ha messo masterizzatori hd dvd sui portatili?!!! almeno potevi prendere hd dvd e usarli come storage.....
  • Sasa scrive:
    peccato
    Blu-ray è tecnicamente superiore, quindi meglio così piùttosto che vincesse l'HD-dvd... però avrei preferito una convivenza sul mercato dei due formati, la concorrenza avrebbe portato molti vantaggi a noi consumatori
    • marotfl scrive:
      Re: peccato
      - Scritto da: Sasa
      Blu-ray è tecnicamente superiore, quindi meglio
      così piùttosto che vincesse l'HD-dvd... però
      avrei preferito una convivenza sul mercato dei
      due formati, la concorrenza avrebbe portato molti
      vantaggi a noi consumatoriTipo dover comprare due lettori o un (più costoso) lettore a doppio formato? La concorrenza è un bene quando due produttori si scontrano per proporre lo stesso prodotto, non quando si dividono il mercato constringendoti a seguire entrambi (perché le case cinematografiche non erano disposte a supportare entrambi i formati)
      • Sasa scrive:
        Re: peccato
        I lettori doppio formato sarebbero scesi di prezzo, non è quello il problema.Come dice l'articolo"Sony e le proprie partner saranno ora libere di imporre al mercato le proprie strategie di marketing, nonché i propri ritmi nell'evoluzione della tecnologia HD"e i prezzi
        • marotfl scrive:
          Re: peccato
          - Scritto da: Sasa
          I lettori doppio formato sarebbero scesi di
          prezzo, questa è una tua supposizione...in ogni caso anche i lettori monoformato sarebbero scesi di prezzo, e anche se dovesse sparire HD-DVD i lettori Blue-Ray scenderanno di prezzo per la concorrenza tra ci li produce
          Come dice l'articolo
          "Sony e le proprie partner saranno ora libere di
          imporre al mercato le proprie strategie di
          marketing, nonché i propri ritmi nell'evoluzione
          della tecnologia HD"E' il mercato ad aver sancito la vittoria di Blue-Ray, esattamente come in tutti gli altri casi presenti e passati: non vedo il problema... o forse tu avevi diversi tipi di CD? di DVD? di musicassette?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: peccato
            No, sono state le Major a sancire la vittoria del Blu Ray, il mercato li apprezzava e comprava entrambi.Quanto ai prezzi, non ci sono storie. Senza l'HD DVD sarebbero scesi in 5 anni come già successo con i DVD. Ringrazia la concorrenza se i prezzi sono inferiori a 500$.
  • mes.id scrive:
    DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
    rendere pubbliche le specifiche, investire nella comunita' open, dare la possibilita' a linux di gestirlo in modo avvantaggiato, sarebbero queste le mosse vincenti che toshiba potrebbe adottare. Linux e' la marcia in piu' che puo' garantire la sopravvivenza e il successo si questo sfortunato formato.La gente vuole liberta', la gente e' stufa di sentirsi imporre dall'alto in che formTO VEDERE I PROPRI FILM, la gente vuole sempre piu' linux.
    • Viker scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

      rendere pubbliche le specifiche, investire nella
      comunita' open, dare la possibilita' a linux di
      gestirlo in modo avvantaggiato, sarebbero queste
      le mosse vincenti che toshiba potrebbe adottare.


      Linux e' la marcia in piu' che puo' garantire la
      sopravvivenza e il successo si questo sfortunato
      formato.

      La gente vuole liberta', la gente e' stufa di
      sentirsi imporre dall'alto in che formTO VEDERE I
      PROPRI FILM, la gente vuole sempre piu'
      linux.(troll2)(troll2)Lo si capisce già dall'immagine del tuo nick...
    • Athlon64 scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      Certi post mi fanno sorridere... penso che se è questo il livello di chi sostiene l'open source per un bel po' potrò stare tranquillo con il mio amato Windows e con tutto il know-how che mi ci sono fatto...
      • mes.id scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        - Scritto da: Athlon64
        Certi post mi fanno sorridere... Io invece quando leggo certe idiozie contro l'open source, ho reazioni ben diverse.
        penso che se è
        questo il livello di chi sostiene l'open source
        per un bel po' potrò stare tranquillo con il mio
        amato Windows e con tutto il know-how che mi ci
        sono fatto...qui dichiari apertamente da che PARTE STAI. Sbagliata ovviamente.ti schieri contro la liberta', ti schieri contro milioni di persone che hanno scelto di vivere senza opprimere il prossimo, ti schieri contro il diritto inalienabile della lotta al digital divide.Un dvd Hd libero da brevetti o licenze restrittive, potrebbe far comodo anche ai rosiconi amici del sofware closed source come sei tu. Evidentemente hai le mani in pasta, l'open source ti fa paura, l'idea che l'utente non sia piu' schiavo ma uomo libero ti fa tremare. tutti i guadagni facili e le umiliazioni che i padroni del closed source hanno perpretato nel corso degli anni, potrebbero essere solo un triste ricordo.Per fortuna ci sono sempre meno irriduciubili che come te si ostinano a restare su una zattera (quella del closed source) che sta per affondare negli abissi. Non passa giorno che non si viene a sapere della nascita di nuovi progetti open, di nuove migrazioni verso piataforme libere, di nuove societa' che si chierano con la liberta'.Fattene una ragione, il tuo mondo fatto di licenze restrittive e gabelle monetarie, di umiliazioni perenni e aggiornamenti forzati, sta per finire.Inizia pure a riversare il tuo knowhow in una pagina storica di wikipedia, ormai fa parte del passato, sara' un monito per le generazioni future. Rassegnati, il fututo e' OPEN.
        • Franius scrive:
          Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
          Guarda che non esistono solo "combattenti" per la libertà o "gente con le mani in pasta".In mezzo ci sono gli utenti, quelli normali.Quelli che sanno usare windows e gli basta per fare quello che devono/vogliono fare.Senza stare da una parte o dall'altra.
        • Boo scrive:
          Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
          con tutte le tue ideologie mi stai opprimendo le BEEEP
        • kaiserxol scrive:
          Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
          Uh mamma...ma esistono davvero certi fanatici? Credi davvero in quelle cavolate che hai detto? Davvero credi nella comunità? La stessa che nei forum ti dà aiuto, ma potendo parlare chiunque ti arriva qualcosa di utile ogni 10 persone che rispondono? Credi davvero che senza guadagno qualcuno muoverà un dito? Hai parlato di quanti progetti nascono ogni giorno...ma quanti ne muoiono? Quante volte autori di software gratuiti li fanno estinguere per "esigenze personali, lavoro, famiglia, voglia di vivere!).Sei un nerds o un troll, probabilmente + il secondo, ma mi diverto cmq a sprecare 2 minuti. Visto che pensi che funzioni così bene il sistema da te millantato perchè non lo fai mettere anche in tutto il resto? Hardware, tv, frigoriferi...tanto c'è la comunità no?Fatte queste premesse ora dico cose davvero serie.Linux finchè rimarrà gratuito rimarrà in una bella nicchia, finchè non permetterà di far girare tutti gli applicativi professionali (anche emulati andrebbe bene, ma guardate AutoCAD...per avere una versione funzionante si deve mettere il 2002!!! Siamo nel 2008!!!).Microsoft è un'azienda, produce un qualcosa, chi lo vuole se lo compra. Non lo vuoi? Mettiti Linux! Comprati un mac! Stai senza pc! Sono tutti fatti tuoi. Se tutti hanno Windows e se il 98% della popolazione manco sa che esiste altro c'è un solo motivo...Bill Gates è un genio! Ha visto una possibilità di business, ha investito, ha scommesso in qualcosa di nuovo, ha vinto! Poteva esserci IBM al suo posto...ma ha giocato male le sue carte.Ora una cosa...ma potete passare le giornate a litigare su linux e windows? Ma quanto siete ridicoli? Io ho Ubuntu e Vista che ho solo installato ma mai usato se nn per il cad...ma non vado a scriverlo su tutti i forum, su tutti i blog, su tutti i siti. Credo che il pc stai facendo un brutto lavoro sulle persone. Spaventa un pò sta cosa...un branco di sfigati dietro uno schermo che si insultano e parlano come fossero dittatori senza un minimo di educazione. Ve ne rendete conto almeno? Se trovate la vostra vita inutile e non vi caga nessuno non sfogatevi con tutti quelli che ci sono su internet, giratevi aprite il balcone e...giu!Spero che in futuro l'identità di chi naviga su internet sia certificata e si possa essere perseguitati anche solo per una frase su un forum...forse è la volta buona che i deficenti la smettano!PER TUTTI: che sia windows, mac o linux usatelo, imparate a difendervi e non iniziate a trollare in giro di quanto è bello il vostro o.s. perchè tanto non gliene frega nulla a nessuno.
          • mes.id scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

            Uh mamma...ma esistono davvero certi fanatici?Leggendo per intero il tuo post, qualunque essere senziente puo' tranquillamente affermare con certezza che l'unico esaltato sei tu. L'unico che insulta sei tu, l'unico che minaccia sei tu, l'unico che consiglia azioni suicide sei tu. Evidentemente sei frustrato.
            Davvero credi nella comunità? La stessa che nei
            forum ti dà aiuto, ma potendo parlare chiunque ti
            arriva qualcosa di utile ogni 10 persone che
            rispondono? Credi davvero che senza guadagno
            qualcuno muoverà un dito?Nessuno ha parlato di non guadagno. Ma di una visione asimmetrica della tecnologia, in cui il baricentro non e' di esclusiva competenza di pochi. Una realta' in cui vi e' una pluralita' di soggetti.
            progetti nascono ogni giorno...ma quanti ne
            muoiono? Quante volte autori di software gratuiti
            li fanno estinguere per "esigenze personali,
            lavoro, famiglia, voglia di
            vivere!).Nessuno ti impedira' mai di voler continuare il loro sviluppo se ritieni utile quel sofware. Questa e' la forza del sofware source, la liberta' di agire. Puoi fare lo stesso con un sofware closde source? Se la soware house fallisce, viene assorbita da un'altra o dismette lo sviluppo; tutte situazioni in cui non puoi piu' sperare in una versione aggiornata del tuo sofware che fai?Devi passare per forza alla concorrenza,e magari fare di nuovo il giro dei vari programmi per trovare un valido sostituto. Un mezzo fallimento.
            Visto che pensi che funzioni così bene il sistema
            da te millantato perchè non lo fai mettere anche
            in tutto il resto? Hardware, tv,
            frigoriferi...tanto c'è la comunità no?Se leggessi i miei post con maggiore attenzione, avresti gia' capito la risposta. Io infatti non l'ho mai proposto per l'hardware.
            Fatte queste premesse ora dico cose davvero serie.
            Linux finchè rimarrà gratuito rimarrà in una
            bella nicchia, Praticamente 2/3 dei webserver mondiali. Piu' che nicchia mi sembra un cratere. Evidentemente nella tue testa la parola serieta' fa rima con comicita'.
            girare tutti gli applicativi professionali (anche
            emulati andrebbe bene, ma guardate AutoCAD...per
            avere una versione funzionante si deve mettere il
            2002!!! Siamo nel 2008!!!).Nessuno ti vieta di creare una tua implementazione libera e funzionante di sofware cad. Non vedo quale sia il problema se Autodesk ha deciso di attuare una scelta del genere, ne paghera' le conseguenze o ne raccogliera' i frutti. Se poi tu vuoi usare un sofware windows su linux, forse sei tu che non hai capito bene come funziona il mondo.Immagino che ti arrabbi con la renault e vai in giro a dire che e' una aziena poco seria solo perche' motore diesel della tua utilitaria non funziona a benzina o a piscio di gatto, oltre che a gasolio.
            Microsoft è un'azienda, produce un qualcosa, chi
            lo vuole se lo compra. Non lo vuoi? Mettiti
            Linux! Comprati un mac! Stai senza pc! Sono tutti
            fatti tuoi. Se tutti hanno Windows e se il 98%
            della popolazione manco sa che esiste altro c'è
            un solo motivo...Non viene garantita la scelta, quindi c'e' una sola alternativa e le altre vengono ignorate. Non e' ne una giustificazione, ne un valore aggiunto alle tue teorie. E' solo un dato di fatto, ovviemente oggetto di diverse intepretazioni. Positive come la tua, dal momento che appoggi il sofware closed source con licenza restrittiva o negative come sostenuto dagli amanti della liberta', secondo cui la liberta' di scegliere e' sacrosanta.
            Ora una cosa...ma potete passare le giornate a
            litigare su linux e windows? Ma quanto siete
            ridicoli? Io ho Ubuntu e Vista che ho solo
            installato ma mai usato se nn per il cad...ma non
            vado a scriverlo su tutti i forum, su tutti i
            blog, su tutti i siti.
            Credo che il pc stai
            facendo un brutto lavoro sulle persone. Spaventa
            un pò sta cosa...un branco di sfigati dietro uno
            schermo che si insultano e parlano come fossero
            dittatori senza un minimo di educazione. Qui l'unico sfigato che urla sei tu. Installare poi due sistemi operativi e usarne uno solo al 5% delle sue possibilita' (vista), mi sembra ancora piu' assurdo.
            rendete conto almeno? Se trovate la vostra vita
            inutile e non vi caga nessuno non sfogatevi con
            tutti quelli che ci sono su internet, giratevi
            aprite il balcone e...giu!L'unico sfogo isterico e' il tuo. Vedi begli altri le tua immagine riflessa.
            Spero che in futuro l'identità di chi naviga su
            internet sia certificata e si possa essere
            perseguitati anche solo per una frase su un
            forum...forse è la volta buona che i deficenti la
            smettano!E poi il dittatore chi sarebbe? Intimorire e zittire chi non la pensa come te? Denunciare mettere al bavaglio alle verita' scomode?Mi dispiace ma gente e' stufa di vivere nel terrore, la gente vuole liberta'. Chi la pensa come te e' solo il surrogato di vecchie e polverose ideologie che la storia ha decretatato fallimentari.
            PER TUTTI: che sia windows, mac o linux usatelo,
            imparate a difendervi e non iniziate a trollare
            in giro di quanto è bello il vostro o.s. perchè
            tanto non gliene frega nulla a nessuno.Forse hai sbagliato post, qui si stava parlando di dvd hd e blueray...
          • luca scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE


            Se leggessi i miei post con maggiore attenzione,
            avresti gia' capito la risposta. Io infatti non
            l'ho mai proposto per
            l'hardware.Perchè secondo te HD DVD cos'è? ma dai! non sai neanche di cosa stavi parlando!
          • mes.id scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            - Scritto da: luca



            Se leggessi i miei post con maggiore attenzione,

            avresti gia' capito la risposta. Io infatti non

            l'ho mai proposto per

            l'hardware.

            Perchè secondo te HD DVD cos'è? ma dai! non sai
            neanche di cosa stavi
            parlando!io ho solo detto se e' fallito dvd hd allora tanto vale rendere open le sue specifichen e annullare le royalities.io ho parlato di kiss e altre marche che potrebbero beneficiare dall'inserire la doppia compatibilita' nei loro lettori. A guadagno loro insomma, questo proprio perche' non dovrebbero pagare royalities se le specifiche hd fossero tutte open. Loro guadagnerebbero qualcosa in piu' e noi avremmo un formato libero di salvataggio in cui rifugiarci da drm e blindature liberticide.
          • mes.id scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            cmq ti consiglio di rileggere le mie affermqzioni prima di sparare sentenze.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2008 20.13-----------------------------------------------------------
          • luca scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            e io ti consiglio ti accendere il cervello prima di fare i tuoi post. ora parli di doppia compatibilità= non pago le royalties ma pago il doppio lettore ottico. sai cosa ci guadagneranno mai kiss & soci.
          • Mastrus scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            Scusa ma come si fa ad aprire un balcone ? :)ciaoMastrus
          • Garibaldi la sa lunga scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            Punta il mouse sulla finestra, pulsante destro del mouse e clicca su "open window".
      • pabloski scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        - Scritto da: Athlon64
        Certi post mi fanno sorridere... penso che se è
        questo il livello di chi sostiene l'open source
        per un bel po' potrò stare tranquillo con il mio
        amato Windows e con tutto il know-how che mi ci
        sono
        fatto...beh fai pure, se ti piace stare anche con gli amati spyware del Russian Business Network :D
      • Putrido scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        - Scritto da: Athlon64
        Certi post mi fanno sorridere... penso che se è
        questo il livello di chi sostiene l'open source
        per un bel po' potrò stare tranquillo con il mio
        amato Windows e con tutto il know-how che mi ci
        sono
        fatto...Non devi aver paura del cambiamento, amico mio! Non siamo "noi contro di te". Apriti all'essere umano che è tuo compagno su questo sasso rotolante per lo spazio che noi chiamiamo pianeta Terra. C'è un futuro meraviglioso che ci attende: l'open source, la robotica, la scomparsa del denaro, i viaggi interplanetari alla scoperta di nuovi mondi e civiltà (fino a giungere là dove nessun uomo è mai giunto prima). Non essere vigliacco! Abbandona il tuo know-how! Il futuro dipende anche da te![yt]QGnTfg-MUhs[/yt]Ti ho convinto?
      • pippo75 scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        - Scritto da: Athlon64
        Certi post mi fanno sorridere... penso che se è
        questo il livello di chi sostiene l'open source
        per un bel po' potrò stare tranquillo con il mio
        amato Windows e con tutto il know-how che mi ci
        sono
        fatto...secondo me era un post umoristico
    • frank hillary scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      Tutti quelli che personalmente conosco, amano, utilizzano e operano sull'opensource, ma non per questo usano Gnu/Linux. Non tutti gli operatori ed utenti di opensource usano linux, anzi, sara' la parte di minoranza.Peraltro esistono altri sistemi opensource, oltre all'accrocchiata accozzaglia per smanettoni dal nome generico di linux... e comunque il linux non e' la panacea o il toccasana per ogni cosa... svegliaaa!
      • mes.id scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

        Peraltro esistono altri sistemi opensource, oltre
        all'accrocchiata accozzaglia per smanettoni dal
        nome generico di linux... Quell'accozzaglia come dici tu, quei ragazzi, quelle donne, quegli uomini, che dedicano il loro tempo e a volte la loro vita a linux, sono i migliori amici dell'opensource. Chi usa linux ama l'open source davvero. Noi non ci siamo mai piegati con licenze ibride che strizzano l'occhio alle grandi multinazionali e le palle agli utenti. BSD non sara' mai la scelta definitiva, perche' non e' una scelta di vera liberta'. Quante porzioni di codice bsd possiamo trovare in sfware commerciale chiuso con licenza restrittiva e non riportante alcuna menzione alle sue origini open. qunte volte il laovoro volontario e disinteressato dei porgrammatori e' stato usato per ingrossare i forzieri delle multinbazionali del closed source.Guardiamo apple, una societa' che macina Migliaia di miliardi di dollari, sfruttando un OS derivato da netBSD. Con linux non sarebbe mai successo.E che dire di Windows 2000 che usa per la gestione della rete cospicue porzioni di codice bsd? Con linux non sarebbe mai successo.Boi di bsd siete il doppiogiochismo dell'open source, ne carne ne pesce, ne amici ne nemici. State sempre e solo dalla parte di chi vi fa comodo. Fate la parte del lontano cugino che vuole sempre avere l'ultima parola, state in disparte e non contribuite per nulla all'avanzata del'open source.non ho mai visto un bsd day o analoghe iniziative...che strano forse perche' non vi interessa far conoscere il vostro os. L'importante e' vivicchiare nell'ombra di chi e' riuscito a diventare grande. E' una scelta che non volgio commentare, ma quello che non puo' essere tollerato e' vedere qualcuno che spara fango sul pinguino, senza prima essersi fatto un serio e onesto esame di coscienza.
        e comunque il linux non
        e' la panacea o il toccasana per ogni cosa...
        svegliaaa!Peccato che non avendo neanche il 5% del sofware del pinguino, siete stati costretti a interpretare un sublayer di emulazione. Curioso poi notare come il vostro parco sofware antivo sia sempre costituito da porting di programmi linux.Questo la dice lunga su tante tante cose....
    • Renji Abarai scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      Ma lo sai che mi mancavi!Ovviamente in senso puramente figurato!Ogni post per esaltare le vostre utopie!
    • pippo scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      - Scritto da: mes.id
      rendere pubbliche le specifiche, investire nella
      comunita' open, dare la possibilita' a linux di
      gestirlo in modo avvantaggiato, sarebbero queste
      le mosse vincenti che toshiba potrebbe adottare.


      Linux e' la marcia in piu' che puo' garantire la
      sopravvivenza e il successo si questo sfortunato
      formato.

      La gente vuole liberta', la gente e' stufa di
      sentirsi imporre dall'alto in che formTO VEDERE I
      PROPRI FILM, la gente vuole sempre piu'
      linux.suggerimento per toshiba: fai un bel (ma anche brutto) film in HDDVD su linux. In allegato mettici ovviamente qualche specifica. Ne venderai a palate e così sicuramente il formato HD DVD rinascerà e sconfiggerà tutti i concorrenti!!
    • vanda scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      - Scritto da: mes.id
      VEDERE I
      PROPRI FILM, la gente vuole sempre piu'
      linux.certo certo... anche la marmottona confezionava la cioccolata in alta Badia... ma mi faccia il piacere!
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      - Scritto da: mes.id
      rendere pubbliche le specifiche, investire nella
      comunita' open, dare la possibilita' a linux di
      gestirlo in modo avvantaggiato, sarebbero queste
      le mosse vincenti che toshiba potrebbe adottare.

      Linux e' la marcia in piu' che puo' garantire la
      sopravvivenza e il successo si questo sfortunato
      formato.Siamo seri.Non parliamo di un formato di documenti né si sorgenti software e nemmeno di . Qui servono investimenti su una tecnologia laser. L'apertura del formato hd-dvd non serve alla comunità open senza qualcuno che produca supporti, lettori e contenuti.
      La gente vuole liberta', la gente e' stufa di
      sentirsi imporre dall'alto in che formTO VEDERE I
      PROPRI FILM, la gente vuole sempre piu' linux.In questo caso è un discorso fuori luogo.
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        - Scritto da: www.aleksfalcone.orgMi è saltato un pezzo di frase....e nemmeno di concorrenza tra mp3 e ogg.
      • pentolino scrive:
        Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
        quoto, in teoria lo scenario proposto da mes.id sarebbe allettante, in pratica proprio perchè libero un formato non sarà mai accettato dalle major, e senza esse anche i produttori di lettori/supporti spariranno.
        • mes.id scrive:
          Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
          - Scritto da: pentolino
          quoto, in teoria lo scenario proposto da mes.id
          sarebbe allettante, in pratica proprio perchè
          libero un formato non sarà mai accettato dalle
          major, e senza esse anche i produttori di
          lettori/supporti
          spariranno.ecco dove ti sbagli.guarda l'mp3. non e' supportato dalle major ma e' lo standard de facto della musica portatile. e' impensabile un lettore che non lo legga. Potrebbe essere lo stesso con dvdhd. Un formato libero da protezioni, capace di fare concorrenza in ogni campo con il blueray, e con il vantaggio della liberta'.cosa intendo io per liberta'?1 la liberta' di poter usare il proprio supporto senza limitazioni2 la liberta' di produrre lettori che utilizzino il dvdhd senza pagare balzelli assurdi i inginocchiarsi davanti alle major3 liberta' di poter produrre i supporti a prezzi ragionevoli e non volutamente gonfiati dalle major e dagli equi compensi.4 Garanzia di interoperabilita' futura. Nessuna obsolescenza programmata. Il supporto sara' sempre supportato un futuro, sia prossimo che remoto.Ovviamente alcune liberta' saranno appannaggio dei produttori. Ma il dvdhd potrebbe essere in campo video HD, quello che fu l'mp3 nella musica compressa o l'xvid in quello video. Pensiate se la kiss, la kevlar o tutte quelle altre marche da supermercato si lascino sfuggire una simile e ghiotta opportunita'?chi e' amico dell'open source, chi cavalca l'onda del pinguino puo' solo trarne benefici, gli altri invece saranno solo travolti da uno tsunami chiamato liberta'.
          • pippo scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

            dei produttori. Ma il dvdhd potrebbe essere in
            campo video HD, quello che fu l'mp3 nella musica
            compressa o l'xvid in quello video. Pensiate seMa che razza di discorsi fai? non sai neanche la differenza fra un formato (HD DVD) e dei codec (mp3, xvid).
          • mes.id scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            - Scritto da: pippo

            dei produttori. Ma il dvdhd potrebbe essere in

            campo video HD, quello che fu l'mp3 nella musica

            compressa o l'xvid in quello video. Pensiate se

            Ma che razza di discorsi fai? non sai neanche la
            differenza fra un formato (HD DVD) e dei codec
            (mp3, xvid).Era chiara semplificazione. Leggi i miei post con maggiore aTTENZIONE
          • pippo scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

            Era chiara semplificazione. Leggi i miei post con
            maggiore
            aTTENZIONESe dici cazzate posso leggere finchè vuoi, ma restano lo stesso cazzate! Hai fatto degli esempi (mp3, xvid) che sono totalmente differenti dal caso HD DVD
          • Nome e scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            Sveglia non è una questione di brevetti, l'hardware va prodotto ed ha un costo, su grossi volumi ci vogliono aziende enormi. Un brevetto sul costo del prodotto finito è irrilevante e volendo l'accordo per produrre masterizzatori in standard HD potresti farlo anche domani.
          • pentolino scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            guarda che io sono dalla tua parte! Vai a vedere i post che ho scritto negli ultimi giorni (tipo quello dove dicevo che nei prossimi anni linux sul desktop guadagnerà quote di mercato a spese di Vista, grazie ad eeePC e linux nel bios di cui si era parlato qui su PI).Dico solo che, come hanno scritto gli altri, mp3 ha avuto successo perchè non era legato a nessun tipo di hardware in particolare, per cui gira ovunque ci sia lame, ovvero ad occhio più o meno dovunque ci sia un compilatore C, e anche altrove.Di formati liberi per l' alta definizione ce ne sono quanti ne vuoi (mkv per esempio) ma quanti lettori da tavolo ci sono in giro che li sanno leggere? Quanti titoli di successi sono usciti nell' ultimo anno? E' un mercato che al momento semplicemente non esiste e forse non esisterà mai proprio per i motivi che elenchi; le major sono CONTRO un sistema che distribuisca i profitti in modo equo e CONTRO il fair use. Che ti piaccia o meno almeno per i prossimi anni saranno loro a decidere.
          • mes.id scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            - Scritto da: pentolino
            guarda che io sono dalla tua parte! Non volevo darti contro. Se ti sei sentito attaccato, ti chiedo scusa.
            Di formati liberi per l' alta definizione ce ne
            sono quanti ne vuoi (mkv per esempio) ma quanti
            lettori da tavolo ci sono in giro che li sanno
            leggere? Quanti titoli di successi sono usciti
            nell' ultimo anno? E' un mercato che al momento
            semplicemente non esiste e forse non esisterà mai
            proprio per i motivi che elenchi; le major sono
            CONTRO un sistema che distribuisca i profitti in
            modo equo e CONTRO il fair use. Che ti piaccia o
            meno almeno per i prossimi anni saranno loro a
            decidere.Nono proprio. Mettiamo che i supporti costino davvedo poco. si e' no come un dvd-rw. Mettiamo che diventi a costo zero brevetti la commercializzazione di film encodati in hd. Mettiamo che no ci siano lucchetti. Mettiamo che il dvdhd diventi il mezzo preferito per "backuppare" i lucchettati dvd blueray.A questo punto le cose cambierebbero; a fianco al blueray uffiale, intriso di lucchetti e servo perenne delle major, apparirebbe un altro formato, complementare, che permetterebbe a tutti se non a molti di godere dell'hd senza genuflettersi davanti ai paperoni dell'intrettenimento.Io non sto parlando di far vincere dvd hd, perche' finche' i padroni delle major avranno dalla loro parte stuoli di adulanti burocrati, la battaglia sara' dura (soprattutto perche' qui si sta combattendo dove loro sono piu' forti).Mi rendo conto che infatti servono contenuti per decretare il successo di una piattaforma. Pero' bisognerebbe considerare che un formato svincolato dai contenuti, neutro, potrebbe essere uno straordinario successo. almeno per i backup casalinghi di film e database/archivi.cmq farei attenzione ai prossimi player cinesi, che motlo probabilemte inlcuderanno la versione cinese del hd.Inevitabilmente i giochi saranno riaperti.
          • pentolino scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            - Scritto da: mes.id

            Non volevo darti contro. Se ti sei sentito
            attaccato, ti chiedo
            scusa.nessun problema, amici come prima :-)la discussione da parte mia è assolutamente pacifica e costruttiva e direi lo stesso anche per te

            Nono proprio. Mettiamo che i supporti costino
            davvedo poco. si e' no come un dvd-rw. Mettiamo
            che diventi a costo zero brevetti la
            commercializzazione di film encodati in hd.
            Mettiamo che no ci siano lucchetti. Mettiamo che
            il dvdhd diventi il mezzo preferito per
            "backuppare" i lucchettati dvd
            blueray.

            ...

            almeno per i backup casalinghi di film e
            database/archivi.manca solo una cosa in questo ragionamento: chi li fa i supporti ed i player? sono cose che richiedono grosse aziende, quale sarà quella che oserà andare contro le major? Ti dico, sarebbe bellissimo ma nella pratica sarebbe molto difficile che succeda.

            cmq farei attenzione ai prossimi player cinesi,
            che motlo probabilemte inlcuderanno la versione
            cinese del
            hd.
            Inevitabilmente i giochi saranno riaperti.Ho i miei dubbi che la nostra salvezza arriverà dalla Cina; in fin dei conti i paperoni che vogliono lucrare indebitamente esistono anche lì e secondo me metteranno dei bei lucchetti made in China anche nei loro dischi e non cambierà nulla...
          • pippo scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE

            Nono proprio. Mettiamo che i supporti costino
            davvedo poco. si e' no come un dvd-rw. Mettiamo
            che diventi a costo zero brevetti la
            commercializzazione di film encodati in hd.
            Mettiamo che no ci siano lucchetti. Mettiamo che
            il dvdhd diventi il mezzo preferito per
            "backuppare" i lucchettati dvd
            blueray.quindi per te toshiba (o qualsiasi altra azienda) dovrebbe regalare i supporti e i masterizzatori. Che ideona!
          • zio panello scrive:
            Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
            Ha telefonato la mummia di Lenin, mi ha detto di avvisarti che la rivoluzione è finita da un pezzo.
    • acad scrive:
      Re: DVDHD SUBITO OPEN SOURCE
      peccato che i cinbesi siano già nascosti li a raccogliere le briciole del formato e a sfornare player di dubbia qualità. Ecco come sopravvive un formato lo hanno già fatto con mpeg2 svendendo milioni di film in quel formato.
  • pessimismo e fastidio scrive:
    a quando i masterizzatori HDDVD
    Se Toshiba facesse uscire i matserizzatori HDDVD, ed i supporti a prezzo ragionevole, secondo me potrebbe riguadagnare fette di mercato, tanto si sa cosa cerca utilizzatore casalingo
  • Giocatore110 scrive:
    Alessandro, permettimi di obbiettare.
    Alessandro del Rosso, permettimi di obbiettare.- Le fabbriche a nord del giappone possono senza problemi essere convertite in fabbriche DVD, o Blu Ray se proprio Toshiba usasse immediatamente il formato concorrente, ma è assurdo che non usi nemmeno una retrocompatibilità dual format nei primi 6 mesi.- Il danno economico potrebbe essere meno rilevante, ricordiamoci che la Toshiba è un'azienda imponente anche se nel campo Home Theater non ha la maggior parte dei suoi profitti.- Il taglio di prezzi c'era già da un anno, e promuoveva il formato piuttosto bene per quello che se ne diceva in giro.- Gli studios non avrebbero problemi a passare a Blu Ray, proprio come ha fatto Warner che fino alla settimana prima promuoveva il formato concorrente sfruttandone le migliori dotazioni software, già presenti al contrario che su Blu Ray.- Il player LG era dual standard per modo di dire, in realtà non aveva i contenuti interattivi di nessuno dei due formati.- Il lettore esterno per Xbox 360 rimane un silenzioso ed efficiente lettore esterno di CD, DVD oltre che di HDDVD, non mi sembra proprio che diventerà un posacarte. Anche perchè non smette mica di funzionare.(rotfl)- Le vendite della PS3 si sono avvantaggiate perchè sia le 360 sia le Wii erano introvabili, quindi per ora è presto per cantare vittoria, anche se essendo l'unico lettore Blu Ray completo la PS3 è avvantaggiata.- Quelli che hanno investito in HDDVD hanno perso solo alcune centinaia di dollari, devo ricordarvi che i prezzi erano molto inferiori al concorrente.- Il problema della memorizzazione dati è stato dato solo dalla pubblicità, gli HD DVD dual layer non hanno mai avuto problemi di capienza per quanto riguarda i films.Ora è indubbio che salvo sorprese l'HD DVD si avvia ai musei, però almeno diamo le notizie senza copiare dai forums Blu Ray, non è certo il caso vista l'obbiettività che hanno ben diversa da quella di questo sito.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2008 10.51-----------------------------------------------------------
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: Alessandro, permettimi di obbiettare.
      - Scritto da: Giocatore110
      Alessandro del Rosso, permettimi di obbiettare.Come, no ;-)
      - Le fabbriche a nord del giappone possono senza
      problemi essere convertite in fabbriche DVD, o
      Blu Ray se proprio Toshiba usasse immediatamente
      il formato concorrente, ma è assurdo che non usi
      nemmeno una retrocompatibilità dual format nei
      primi 6
      mesi.Quella era la citazione di quanto riportato dall'emittente NHK. Come andrà davvero lo vedremo presto ;)
      - Il danno economico potrebbe essere meno
      rilevante, ricordiamoci che la Toshiba è
      un'azienda imponente anche se nel campo Home
      Theater non ha la maggior parte dei suoi
      profitti.I "centinaia di milioni di dollari" è un'altra citazione di NHK. Non c'è dubbio, tuttavia, che il fallimento di HD DVD è una bella mazzata per Toshiba, sia in termini economici che d'immagine.
      - Il taglio di prezzi c'era già da un anno, e
      promuoveva il formato piuttosto bene per quello
      che se ne diceva in
      giro.Ciò non toglie che dopo l'annuncio di Warner Bros Toshiba ha tagliato nuovamente i prezzi.
      - Gli studios non avrebbero problemi a passare a
      Blu Ray, proprio come ha fatto Warner che fino
      alla settimana prima promuoveva il formato
      concorrente sfruttandone le migliori dotazioni
      software, già presenti al contrario che su Blu
      Ray.Ah beh, sul fatto che non abbiano problemi a passare da uno standard all'altro è fuor di dubbio :) Dubito però che la loro immagine ne tragga beneficio, soprattutto presso coloro che nel frattempo avevano già investito su HD DVD...
      - Il player LG era dual standard per modo di
      dire, in realtà non aveva i contenuti interattivi
      di nessuno dei due
      formati.Poco importa, LG per progettare quei player qualche dollaruccio lo avrà speso, no? :)
      - Il lettore esterno per Xbox 360 rimane un
      silenzioso ed efficiente lettore esterno di CD,
      DVD oltre che di HDDVD, non mi sembra proprio che
      diventerà un posacarte. Anche perchè non smette
      mica di
      funzionare.(rotfl)Si', ma per il prezzo che lo si è pagato, usarlo come semplice lettore DVD equivale a usarlo come fermacarte... imho è... :-)
      - Le vendite della PS3 si sono avvantaggiate
      perchè sia le 360 sia le Wii erano introvabili,
      quindi per ora è presto per cantare vittoria,
      anche se essendo l'unico lettore Blu Ray completo
      la PS3 è
      avvantaggiata.Questo è quel che dice Microsoft. Vedremo nei prossimi mesi come evolverà la cosa.
      - Quelli che hanno investito in HDDVD hanno perso
      solo alcune centinaia di dollari, devo ricordarvi
      che i prezzi erano molto inferiori al
      concorrente.Non credo che ci sia gente felice di aver buttato "alcune centinaia di dollari" :)
      - Il problema della memorizzazione dati è stato
      dato solo dalla pubblicità, gli HD DVD dual layer
      non hanno mai avuto problemi di capienza per
      quanto riguarda i
      films.Può darsi, fatto sta che il problema capienza in un modo o nell'altro è pesato sulla guerra, anche fosse soltanto in termini di marketing...
      Ora è indubbio che salvo sorprese l'HD DVD si
      avvia ai musei, però almeno diamo le notizie
      senza copiare dai forums Blu Ray, non è certo il
      caso vista l'obbiettività che hanno ben diversa
      da quella di questo
      sito.Spesso essere obiettivi significa non sbilanciarsi, e per un giornalista e per i lettori... sai che palle! ;-) Ma esistono pur sempre i forum delle notizie ;-)Ciau!
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Alessandro, permettimi di obbiettare.
        - Scritto da: Alessandro Del Rosso
        - Scritto da: Giocatore110

        Alessandro del Rosso, permettimi di obbiettare.

        Come, no ;-)Grazie. Non in tutti i siti te lo permettono: :)

        - Le fabbriche a nord del giappone possono senza

        problemi essere convertite in fabbriche DVD, o

        Blu Ray se proprio Toshiba usasse immediatamente

        il formato concorrente, ma è assurdo che non usi

        nemmeno una retrocompatibilità dual format nei

        primi 6

        mesi.

        Quella era la citazione di quanto riportato
        dall'emittente NHK. Come andrà davvero lo vedremo
        presto
        ;)Rumor fondato, a quanto vedo. Ma la cosa strana è che Toshiba non pensi nemmeno alla retrocompatibilità per un milione di suoi possibili acquirenti. Rimane strano.

        - Il danno economico potrebbe essere meno

        rilevante, ricordiamoci che la Toshiba è

        un'azienda imponente anche se nel campo Home

        Theater non ha la maggior parte dei suoi

        profitti.

        I "centinaia di milioni di dollari" è un'altra
        citazione di NHK. Non c'è dubbio, tuttavia, che
        il fallimento di HD DVD è una bella mazzata per
        Toshiba, sia in termini economici che
        d'immagine.In termini d'immagine da quanto ho capito ne ha ripreso un po' in borsa, quello che volevo dire è che il campo dell'elettronica e informatica per home theater è solo una parte delle entrate di Toshiba, e le altre pesano parecchio, se le fonti che ho trovato sono giuste.

        - Il taglio di prezzi c'era già da un anno, e

        promuoveva il formato piuttosto bene per quello

        che se ne diceva in

        giro.

        Ciò non toglie che dopo l'annuncio di Warner Bros
        Toshiba ha tagliato nuovamente i
        prezzi.Meno di quanto erano bassi con gli sconti. Forse erano già delusi.

        - Gli studios non avrebbero problemi a passare a

        Blu Ray, proprio come ha fatto Warner che fino

        alla settimana prima promuoveva il formato

        concorrente sfruttandone le migliori dotazioni

        software, già presenti al contrario che su Blu

        Ray.

        Ah beh, sul fatto che non abbiano problemi a
        passare da uno standard all'altro è fuor di
        dubbio :) Dubito però che la loro immagine ne
        tragga beneficio, soprattutto presso coloro che
        nel frattempo avevano già investito su HD
        DVD...Purtroppo la collezzione di questi ultimi rimarrà com'è, grazie al cielo non smette mica di funzionare. Ma penso che dopo aver visto la qualità dei prodotti Toshiba non si lamenteranno se troveranno altri prodotti di buona qualità con la stessa marca. In fondo i maniaci del marchio erano più per la PS3.

        - Il player LG era dual standard per modo di

        dire, in realtà non aveva i contenuti
        interattivi

        di nessuno dei due

        formati.

        Poco importa, LG per progettare quei player
        qualche dollaruccio lo avrà speso, no?
        :)Solo in Royalities e gruppi ottici, usando i processori di decodifica NEC persino l'elettronica del lettore andava bene per entrambi i formati senza rinnovi o investimenti tecnici.

        - Il lettore esterno per Xbox 360 rimane un

        silenzioso ed efficiente lettore esterno di CD,

        DVD oltre che di HDDVD, non mi sembra proprio
        che

        diventerà un posacarte. Anche perchè non smette

        mica di

        funzionare.(rotfl)

        Si', ma per il prezzo che lo si è pagato, usarlo
        come semplice lettore DVD equivale a usarlo come
        fermacarte... imho è...
        :-)Guarda, con il prezzo che fanno per i lettori esterni, soprattutto quelli silenziosi, non ci giurerei. :(

        - Le vendite della PS3 si sono avvantaggiate

        perchè sia le 360 sia le Wii erano introvabili,

        quindi per ora è presto per cantare vittoria,

        anche se essendo l'unico lettore Blu Ray
        completo

        la PS3 è

        avvantaggiata.

        Questo è quel che dice Microsoft. Vedremo nei
        prossimi mesi come evolverà la
        cosa.Quoto. Ma lo dice anche Nintendo. ;)

        - Quelli che hanno investito in HDDVD hanno
        perso

        solo alcune centinaia di dollari, devo
        ricordarvi

        che i prezzi erano molto inferiori al

        concorrente.

        Non credo che ci sia gente felice di aver buttato
        "alcune centinaia di dollari"
        :)Almeno la collezione bella grossa ce l'hanno, o l'hanno venduta o se la possono tenere senza troppi remori. Ricordo che gli acquirenti di HD DVD erano soliti acquistare molti films rispetto a quelli Blu Ray.Sul fatto che dovranno dotarsi di un nuovo lettore non ho dubbi. Ma visti i prezzi non credo che avranno fretta.

        - Il problema della memorizzazione dati è stato

        dato solo dalla pubblicità, gli HD DVD dual
        layer

        non hanno mai avuto problemi di capienza per

        quanto riguarda i

        films.

        Può darsi, fatto sta che il problema capienza in
        un modo o nell'altro è pesato sulla guerra, anche
        fosse soltanto in termini di
        marketing...Proprio quelli che indicavo. Quoto.

        Ora è indubbio che salvo sorprese l'HD DVD si

        avvia ai musei, però almeno diamo le notizie

        senza copiare dai forums Blu Ray, non è certo il

        caso vista l'obbiettività che hanno ben diversa

        da quella di questo

        sito.

        Spesso essere obiettivi significa non
        sbilanciarsi, e per un giornalista e per i
        lettori... sai che palle! ;-) Ma esistono pur
        sempre i forum delle notizie
        ;-)
        Ciau!Intendevo dire che i Forum Blu Ray, pur azzeccandoci qualche volta, soprattutto in questi 2 mesi, le notizie le condiscono per bene. Punto Informatico non mi sembra della stessa parzialità, continuate a fare un buon lavoro. :)
  • Stiv Giobs scrive:
    Ha vinto il formato più blindato
    Mentre tutti i troll di PI festeggiano per la "sconfitta" di Microsoft, anche se HD-DVD è un prodotto totalmente sviluppato da Toshiba, e mentre tutti inneggiano alla ascesa prossima ventura di Linux, sul mercato si impone il formato ottico più blindato, con la protezione DRM più robusta.Contenti voi... ;-)
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Ha vinto il formato più blindato
      Giusto, e aggiungi che il DRM su HD DVD era facoltativo, a scelta del produttore del film, e permetteva pure l'opzione di copia privata. Strano che non se ne sia parlato, forse essendo solo una, e quindi veramente privata, la copia non raggiungeva gli interessi dei copioni...
    • frank hillary scrive:
      Re: Ha vinto il formato più blindato
      A me risulta che come su tutti gli altri formati usciti negli ultimi anni, il livello di protezione e' aumentato con l'aumentare della tecnologia e dello spazio su disco, e che comunque sin dall'esordio e' stato possibile decrittare l'AACS per clonare i contenuti. Poi hanno rilasciato un firmware per rappezzare la cosa, ma anche l'antidrm e' stato aggiornato; fino ad ora se non erro il drm resta al momento sprotetto.Per cui anche col blueray e' guerra aperta sul drm, come al solito. Niente di diverso da prima...
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Ha vinto il formato più blindato
        Ti risulta male, il DRM era facoltativo e permetteva una copia privata alle case interessate.Spero tu non sia tra quelli che non considerano copia privata un numero limitato e non spacciabile di copie.
    • ---- scrive:
      Re: Ha vinto il formato più blindato
      Infatti,strano non aver letto di qualche cantinaro che si ergesse a difesa delle libertà... forse le libertà vanno bene quando non sono di MS mentre le chiusure di Apple e Google sono "feature" sempre ben benvenute...- Scritto da: Stiv Giobs
      Mentre tutti i troll di PI festeggiano per la
      "sconfitta" di Microsoft, anche se HD-DVD è un
      prodotto totalmente sviluppato da Toshiba, e
      mentre tutti inneggiano alla ascesa prossima
      ventura di Linux, sul mercato si impone il
      formato ottico più blindato, con la protezione
      DRM più
      robusta.
      Contenti voi... ;-)
    • carlo scrive:
      Re: Ha vinto il formato più blindato
      tutto si crakka! ;-)
    • Liovine scrive:
      Re: Ha vinto il formato più blindato
      - Scritto da: Stiv Giobs
      Mentre tutti i troll di PI festeggiano per la
      "sconfitta" di Microsoft, anche se HD-DVD è un
      prodotto totalmente sviluppato da Toshiba, e
      mentre tutti inneggiano alla ascesa prossima
      ventura di Linux, sul mercato si impone il
      formato ottico più blindato, con la protezione
      DRM più
      robusta.
      Contenti voi... ;-)ANYDVD DOCET...informati...le misure a protezione di entrambi i formati (HD-DVD e Blu-Ray)sono state già craccate e da tempo...
  • AlphaC scrive:
    piccola statistica
    ma quanto è diffuso l'HD?Io personalmnte nn ho neanche una TV, ho abbandonato i lettori ottici da un pò, sinceramente non ho la più pallida idea di quanto stiano vendendo questi cosi, in ambito informatico non sono interessanti per il backup, gli hd sono più comodi e costano meno, le cassette sono più affidabili...Stanno soppiantando i DVD o è solo marketing?
  • Ricky scrive:
    Solito teatrino...
    La guerra dei formati...soldi e tempo sprecati per cosa?In certe guerre non e' detto che trionfi il formato migliore ma solo quello che ha l'ufficio marketing piu' sveglio!A mio avviso il costo contenuto era l'unica attrattiva di un masterizzatore diverso dal dvd.L'alta definizione non e' una necessita' impellente,molti possono attendere che i costi scendano anche per i blue ray pero' la concorrenza avrebbe dato aiuto in merito.Adesso siamo in balia di Sony...quella che vende le cose a car prezzo...quella che ti mette i rootkit nel cmputer...Non credo sia un bene...la cosa migliore da parte nostre e' EVITARE IL BLUE RAY come la peste sino a quando la sony non ne abbassa il prezzo...ma ovvamente nessuno lo fara'...Visto il costo di un masterizzatore bluray e dei supporti, lenti come non mai al momento, preferisco comprarmi un nas,per pc, mentre per i film direi che i dvd attuali sono ottimi e non sento certo la necessita di cambiare tv, lettore e supporti per questo.Oltretutto qualcuno potrebbe anche obbiettare che una cosa e' un rip di dvd (4.5 gb) e una cosa e' il rip del bluray...19/29 Gb... difficili da scaricare attualmente tramite le reti p2p.Lo so' che non si fa'...brutto brutto pero' lo fanno e mettere in share un bluray da 20gb fa caldo...!Secondo me il bluray non e altro che un modo per far comprare alla gente nuove tecnologie,a gran prezzo perche' appunto nuove, e favorire quindi i produttori,certo non chi compera.
    • frank hillary scrive:
      Re: Solito teatrino...
      Discorso arruffato e sconclusionato;Ma quando mai le nuove tecnologie sono state low-cost ?E' quasi una contraddizione in termini.E poi di rootkit di sony non ne ho mai sentito parlare... ahh scusate ma io non uso windows...La tecnologia d'eccellenza non e' per tutti, lo dice il termine "d'eccellenza", senz'altro molti non ne hanno bisogno o non hanno le possibilita' economiche di permetterselo, almeno per ora. Cio' non significa che blueray sia un orrore inutile o che tutti lo comprino per vedere film scaricati dal p2p.Poi in futuro quando molti avranno tv hd, sat hd, lettore hd, i prezzi saranno differenti, e magari anche il p2p sara' differente...
      • Ricky scrive:
        Re: Solito teatrino...
        In un futuro sara bene che incominci a pensare a pararti il culo da ben altre cose, altro che plasma,sateitare,digitale e altre amenita' tecnologiche...Comnque sia per me i formati non sono importanti quanto i CONTENUTI che ci si infilano dentro...A me pare che qui li facciano solo per il gusto di strappare soldi alla gente...Uscira' sicuraete qualche altra cosa mentre questo formato prende piede e il successore diverra' per i POCHI mentre il BR per la massa...come al solito.Poi a me viene il sospetto che a livello audio si sia gia' al limite del percepibile da un essere umano...magari il limite video lo stiamo per raggiungere se gia' lo abbiamo ragginto...e poi che si inveneranno?PS:un pc ben gestito e' piu' sicuro di un mac pieno di bachi...solo che ce ne sono tanti che usano mac proprio perche' non hanno voglia di sbattersi.Sin che dura la cuccagna di essere un sistema poco usato.Ma siccome sta' prendendo sempre piu' piede poi ne riparleremo...
        • frank hillary scrive:
          Re: Solito teatrino...
          In ogni caso penso di restare su FreeBSD, cosi' per pararmi il culo, perche' di rootkit non ne ho mai sentito parlare e non voglio imparare cosa siano. Mai.Aggiungo che in passato gli esempi si sprecano... con quel ragionamento saremmo dovuti rimanere alla tv bianco-nero , o alla radio, o alla ruota , o al fuoco, o saremmo dovuti rimanere sull'albero...
  • Star scrive:
    Sconfitta annunciata
    La Microsoft ha commesso un solo grande errore: non ha dotato TUTTE le Xbox360 di lettore HD-DVD incorporato come invece ha fatto la Sony con la PS3 ed il Blu-Ray.Questo è stato fatale per lo standard.Oltre l'80% dei lettori Blu-Ray in circolazione è dato dalle PS3... con 600 Euro (ora meno di 400) ti portavi a casa un'ottima console da gioco, un lettore multimediale che da Natale supportava anche i Divx ed un lettore Blu-Ray aggiornabilissimo anche agli ultimi profili con semplice update on-line.Che volevano di più i consumatori ?
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Sconfitta annunciata
      :D I giochi? :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2008 10.55-----------------------------------------------------------
    • non so scrive:
      Re: Sconfitta annunciata
      Penso che MS ci abbia visto giusto, se avesse dotato XBox del lettore HD avrebbe aumentato in maniere sensibile il costo di XBox perdendo il vantaggio economico su PS3. Inoltre ora che HD DVD è morto avrebbe causato danno maggiore ai propri utenti. C'e' da vedere se HD DVD sarebbe morta comunque, io penso di si.
  • Maria Novelli scrive:
    Peccato perchè sarebbe costato di meno
    Il formato HD DVD di Toshiba sarebbe costato di meno per noi utenti finali!
    • Orphen scrive:
      Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
      I film nei negozi hanno lo stesso prezzo..
    • cristiano rosencreut z scrive:
      Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
      balle, il costo dei film _é_ lo stesso, solo i lettori toshiba l trovi a meno, perché praticamente li svendeva dal giorno 1: infatti non ci sono stati altri produttori (ms onkyo e venturer vendevano prodotti rimarchiati) hw che siano stati dalla parte di hd dvd, e secondo me questo è uno dei motivi della sconfitta.oltre al fatto che il blu ray è meglio.
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
        Il costo di alcuni film è lo stesso, i lettori li trovi a meno perchè alla Toshiba mettevano meno SOVRAPPREZZO, altro che sconti.Le superiorità del Blu ray, comunque, si riducono alla cinematograficamente inutile prezenza di 50 GB anzichè 30.
        • cristiano rosencreut z scrive:
          Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
          maggiora capacità (che non è poco) e magior bitrate.sommati = più qualità.
      • ciccio formaggio scrive:
        Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
        - Scritto da: cristiano rosencreut z
        balle, il costo dei film _é_ lo stessoSbagli perchè fai l'errore di guardare al costo OGGI.Il costo OGGI dei film dava la falsa impressione, a chi non fa un ragionamento completo, che costassero uguale.In realtà costavano uguale per due motivi:1) Le vendite in entrambi i formati sono RIDICOLE confronto ai DVD, parliamo di 200 mila copie per i titoli più venduti tipo Transofrmers, che però ha venduto 9 MILIONI di copie in DVD. E' OVVIO che se la produzione e le vendite sono 40 volte inferiori, il costo è alto2) Per SPINGERE il formato, Sony finora si è accollata buona parte dei costi di duplicazione dei Bluray, che quindi apparivano simili all'utente finale.In realtà, nel medio/lungo periodo, l'HDDVD prometteva di avere costi UGUALI al DVD, in quanto gli impianti di fabbricazione sono praticamente uguali, mentre il Bluray, ora che ha vinto e finiranno le sovvenzioni Sony, scenderà il costo dei film, ma non molto, scordatevi i Bluray a 9 euro per MOOOLTO tempo.
        • Nemo_bis scrive:
          Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
          - Scritto da: ciccio formaggio

          In realtà, nel medio/lungo periodo, l'HDDVD
          prometteva di avere costi UGUALI al DVD, in
          quanto gli impianti di fabbricazione sono
          praticamente uguali, mentre il Bluray, ora che ha
          vinto e finiranno le sovvenzioni Sony, scenderà
          il costo dei film, ma non molto, scordatevi i
          Bluray a 9 euro per MOOOLTO
          tempo.Appunto. Il cambio radicale di tecnologia produttiva serve proprio a rafforzare il monopolio di Sony.Per questo i piccoli studi europei preferivano HD-DVD, piú economico a tutti i livelli e sostanzialmente equivalente quanto a qualità ai fini dei video ad alta definizione (alcuni dicono migliore, grazie alle codifiche usate); mentre i grandi preferiscono Blue ray perché almeno teoricamente piú protetto, e quindi utile per rafforzare il loro monopolio dei contenuti (che non hanno bisogno di competere sul prezzo, anche perché il costo dei supporti è risibile per un film da centinaia di milioni di dollari). Non ho ancora trovato una risposta sullo strato protettivo: quanto durano questi Blue ray?
          • Anonimo scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            28/11/2009DVD PREZZI: 9.90 (novità 22.99) BLU REY: 12.90 (novità 24,99)DICEVATE?
          • Nemo_bis scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            E questo cosa dimostrerebbe? Se anche questi fossero i prezzi medi, significa solo che Sony riduce i prezzi al consumo per favorire il proprio sistema (come ha fatto con PS3), non che i *costi* siano inferiori (e bisogna vedere come si distribuiscono i margini, se ci perde di piú Sony o le case cinematografiche). P.s.: Comunque, si scrive /ray/.
    • quoto scrive:
      Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
      - Scritto da: Maria Novelli
      Il formato HD DVD di Toshiba sarebbe costato di
      meno per noi utenti
      finali!Ma da quale film di fantamarketing vieni?Non solo quando sono usciti costavano lo stesso, ma avevano anche una capacita dell'70% inferiore...
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
        2/5 in meno ti sembra un 70% in meno? Ma l'hai fatta matematica a scuola?A parte che la capienza non è mai stata un problema per i films in HD DVD, il prezzo dei lettori non è MAI stato lo stesso.
        • frank hillary scrive:
          Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
          Le cose si possono vedere da due lati, e le percentuli si possono calcolare in due modi se riferite a una cifra o all'altra cifra; 2/5 in meno, rappresentano se visti dall'altro lato una capacita' 66,6% inferiore. Per cui quasi il 70 percento...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            L'hai contato dal lato sbagliato, cioè stai matematicamente sbagliando.
          • frank hillary scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            La matematica non e' un'opinione ....25 giga contro 15 giga equivale a 10 giga di differenza. Questi 10 giga se riferiti all'hddvd sono esattamente 66.6 percento. Se invece si riferiscono al blueray allora sono 40 percento;indi per cui la percentuale e' possibile calcolarla da due lati. E non e' assolutamente sbagliato dire che si tratta di una differenza di capacita' inferiore del 66.6%. Questione di posizioni matematiche...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            La matematica non è un'opinione. E non esistono le cosidette posizioni matematiche su un problema di questa portata.La differenza è del 33%, mentre la capacità dell'HD DVD è del 66% del Blu Ray. Anche volendo essere approssimativi, la differenza NON E' del 70%, e confondere la differenza di capacita con la capacità comune è un errore di scambio gravissimo nei calcoli matematici, in particolar modo quelli estremamente semplici.
        • Orphen scrive:
          Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
          cosa?Sono stati sempre lo stesso....inoltre aggiungo che dalle voci in giro si parla di un Trasformers versione br ma con un nuovo codec e un bitrate + alto per sfruttare lo spazio....
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Peccato perchè sarebbe costato di meno
            Maticamente il valore dato era sbagliato, comunque sia già ora Tranformers è codificato da Dio, sai quanto ci guadagna su Blu Ray.
  • sk sk scrive:
    ps3, l'asso nella manica
    La Sony è riuscita nel suo intento sfruttando la PS3. Altrimenti non avrebbe avuto la meglio.Ora vedremo cosa accadrà ai prezzi....
  • Marco Rossi scrive:
    Brand sbagliato
    Per me Toshiba doveva scegliere una strategia di marketing migliore a cominciare dal nome del formato. Commercialmente Blu Ray è un brand più "cool" contro l'impronunciabile hd-dvd. Secondo me se toshiba avesse scelto un nome più commerciale avrebbe avuto migliori possibilità di vittoria.
    • mariuolo scrive:
      Re: Brand sbagliato
      E' la stessa cosa che ho sempre pensato. Il nome Blue Ray ha un suo fascino... HD DVD al contrario è un nome orrendo.Mi sembra strano che studiosi di marketing non ci abbiano pensato.
      • Putrido scrive:
        Re: Brand sbagliato
        Sì, quoto anch'io e ho già scritto in merito.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2192776&m=2193296#p2193296
  • Wargames scrive:
    Toshiba stupida
    Toshiba stupida: se svendeva i suoi lettori di HD-DVD a un prezzo bassissimo per farsi una base, avrebbe vinto lei. Era l'unica soluzione visto che attualomente non c'era abbastanza motivo per dotarsi di un lettore ad alta definizione. Soprattutto poi se riusciva a inondare di lettori sia da soggiorno che da PC. Invece ha voluta fare il braccio di ferro e ha perso. Da licenziare sul tronco i geni del marketing che hanno permesso questo.
    • Pongo scrive:
      Re: Toshiba stupida
      - Scritto da: Wargames
      Toshiba stupida: se svendeva i suoi lettori di
      HD-DVD a un prezzo bassissimo per farsi una base,
      avrebbe vinto lei. Era l'unica soluzione visto
      che attualomente non c'era abbastanza motivo per
      dotarsi di un lettore ad alta definizione.
      Soprattutto poi se riusciva a inondare di lettori
      sia da soggiorno che da PC. Invece ha voluta fare
      il braccio di ferro e ha perso. Da licenziare sul
      tronco i geni del marketing che hanno permesso
      questo.Tanto stupida non è: ci aveva provato a svenderli.Evidentemente non è bastato :)
      • Wargames scrive:
        Re: Toshiba stupida
        300 euro é svendere?!Bella idea di svendere che hai!! Per me svendere é 100 euro quelli da tavolo e 50 quelli da PC.
        • Pongo scrive:
          Re: Toshiba stupida
          - Scritto da: Wargames
          300 euro é svendere?!

          Bella idea di svendere che hai!! Per me svendere
          é 100 euro quelli da tavolo e 50 quelli da
          PC.http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2159628Qui dicono che il prezzo base era stato abbassato a 149$, che a occhio e croce si avvicina ai 100 euro.Poteva anche regalarli, ma se la maggior parte dei film sono disponibili solo nel formato concorrente non serve a nulla.
          • Wargames scrive:
            Re: Toshiba stupida
            quelli son prezzi americani e poi il grosso sbaglio é non aver puntato SUI PC. Perché i lettori da salotto sono molto meno vendibili. Se in tutti i PC comprati negli scorsi tre anni ci fosse stato un lettore HD-DVD le cose sarebbe cambiate un bel pó. Tu hai mai visto un lettore HD-DVD su un PC eccetto i Toshiba? O nei listini dei negozi? Io no. Solo qualche BR. Infatti ha vinto BR che ha ampliato l'offerta con lettori da tavolo, consolle e per PC disponibili sugli scaffali.
          • Paolino scrive:
            Re: Toshiba stupida
            - Scritto da: Wargames
            quelli son prezzi americani e poi il grosso
            sbaglio é non aver puntato SUI PC. Perché iE a che serviva???
            lettori da salotto sono molto meno vendibili. Se
            in tutti i PC comprati negli scorsi tre anni ci
            fosse stato un lettore HD-DVD le cose sarebbe
            cambiate un bel pó. Tu hai mai visto un lettore
            HD-DVD su un PC eccetto i Toshiba? O nei listini
            dei negozi? Io no. Solo qualche BR. Infatti ha
            vinto BR che ha ampliato l'offerta con lettori da
            tavolo, consolle e per PC disponibili sugli
            scaffali.La prossima volta che toshiba realizzera' un nuovo standard chiedera' la tua consulenza :-D
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Toshiba stupida
            A dir la verità nel 2007 sono usciti, almeno negli USA, più films in HD DVD che in Blu Ray, per quanto il numero di Major possa far credere il contrario.
    • cristiano rosencreut z scrive:
      Re: Toshiba stupida
      é ciò che ha fatto, e questo ha tenuto fuori gli altri produttori.
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Toshiba stupida
        Che volevano avere grossi margini di guadagno, quindi se entravano non era certo per il formato.
        • cristiano rosencreut z scrive:
          Re: Toshiba stupida
          - Scritto da: Giocatore110
          Che volevano avere grossi margini di guadagno,che scemi....
          quindi se entravano non era certo per il
          formato.ed infatti io ho parlato di soldi, non di formato.il punto é che toshiba ha fatto dei prezzi talmente bassi che nessun altro produttore ha voluto produrre lettori hd dvd, nemmeno i cinesi (che i fanatici di ha dvd citavano come i salvatori).
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Toshiba stupida
            Non hai capito, i margini di guadagno c'erano ancora, i cinesi potevano benissimo produrre se un'azienda avesse dato loro le licenze, ma ora i prezzi rimarranno alti per un po'.
    • Norman scrive:
      Re: Toshiba stupida
      Parla di ciò che conosci! Toshiba non ha convinto i GROSSI CLIENTI, che non sono i consumatori (quelli si sorbiscono qualsiasi cosa l'industria imponga, vedi VHS). La guerra si vince sui partner! Toshiba ha perso in partnership management, magari in Sony hanno anche oliato le loro amicizie con qualche mazzetta, niente è da escludere!Se avesse regalato lettori non sarebbe cambiato niente, se non il fatto di avere un sacco di gente in più incaz*** nera!
    • Daniel Mantoan scrive:
      Re: Toshiba stupida
      Quoto al 100! Quanta gente stupida e ignorante ai posti di comando di certe aziende; sono fuori dalla realta' del mercato.
  • Enjoy with Us scrive:
    MS Vista il prossimo?
    E' da almeno un paio di anni che sto ripetendo a tutti che microsoft sta sbagliando tutte le strategie, che si sta avviando verso un forte ridimensionamento se non al fallimento.Ora ha toppato una volta di più con Xbox, dotata di un player inutile e nei giorni scorsi ha fallito/sta fallendo/sta strapagando l'acquisizione di Yahoo.Vedrete se Vista non farà la stessa fine, ormai c'è uno spostamento su Linux ben evidente....
    • pentolino scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      lo spero, guarda, davvero lo spero. I segni ci sono (eeePC, il nuovo bios con linux integrato...), nei prossimi anni la quota di linux sul desktop crescerà parecchio, come pure quella del mac, tutto a svantaggio di Vista. Diventerà marginale? Non credo, ma di sicuro perderà appeal.
    • asd! scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      L'x360 è una bella console, a parte il fatto che si rompe spesso, ha l'alimentatore che causa problemi, è rumorosa e gracchiante, scalda come un tostapane. Però ha bei giochi :)
      • Giocatore110 scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        Scalda come la concorrente, è rumorosa come la concorrente (tranne nei film, dove diventa silenziosa come si deve), ha un'alimentatore esterno che puoi mettere nella selva di cavi dietro al mobile e quelle che si rompono (non dire un terzo perchè è un flame partito da una catena di negozi specifica) vengono sostituite con una garanzia efficiente.
        • asd! scrive:
          Re: MS Vista il prossimo?
          La mia si è rotta :D
          • Giocatore110 scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            Hai chiamato l'assistenza?
          • pInOSX scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            la mia si è rotta 3 volteadesso sto usando la quartama ovviamente anche questa da problemipraticamente mentre gioco, a volte si ferma il dvd e dopo qualche secondo si blocca dicendo che il disco potrebbe essere sporco......io la uso poco, ci gioco qualche volta online, prima con pes6 adesso con fifa2008ovviamente il problema lo fa con tutti i giochi...mi sa che è pure finita la garanzia...
          • bob scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: pInOSX
            la mia si è rotta 3 volte
            adesso sto usando la quarta
            ma ovviamente anche questa da problemi
            praticamente mentre gioco, a volte si ferma il
            dvd e dopo qualche secondo si blocca dicendo che
            il disco potrebbe essere
            sporco......

            io la uso poco, ci gioco qualche volta online,
            prima con pes6 adesso con
            fifa2008

            ovviamente il problema lo fa con tutti i giochi...
            mi sa che è pure finita la garanzia...l'ho presa appena uscita la uso 1/2 ore quasi tutti i giorni e non mi ha mai dato un problema che sia 1
          • Giocatore110 scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            Mi viene da chiederti come minimo il modo in cui la usi, ma pazienza, sei un caso di Xbox sfortunata.
    • lallo asd scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      E' da almeno un paio di anni che sto ripetendo a
      tutti che microsoft sta sbagliando tutte le
      strategie, che si sta avviando verso un forte
      ridimensionamento se non al
      fallimento.
      Ora ha toppato una volta di più con Xbox, dotata
      di un player inutile e nei giorni scorsi ha
      fallito/sta fallendo/sta strapagando
      l'acquisizione di
      Yahoo.
      Vedrete se Vista non farà la stessa fine, ormai
      c'è uno spostamento su Linux ben
      evidente....Looool!!! Ha toppato?? HUHuhahuauhshu cioé con una console fantastica che sta prendendo a calci nei denti il brand pleifrocescion?? bah... é almeno un paio di anni che dici cazzate.
    • Stiv Giobs scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      Se mi mandi il curriculum, abbiamo giusto giusto un posto per te nel nostro consiglio di ammistrazione. Ci mancava un cantinaro esperto di strategie aziendali. ;-)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        Certo tuttavia nel mio piccolo ho previsto il rischio di fallimento per IBM nel 1990, quando ancora non aveva provato con il suo patetico OS/2 a contrastare la coppia MsDos 6.20/Windows 3.1. Non è fallita tuttavia ha abbandonato il mondo dei PC. Avevo previsto il grande ritardo di adozione dei DVD, che secondo quanto dicevano gli "esperti" del settore allo SMAU del 1995 avrebbero soppiantato videocasette e CD nel giro di due anni, avevo già previsto da oltre 1 anno la fine degli HD a favore dei dischi a stato solido entro il 2010 (e vedrete se non ho ragione).Per quanto riguarda lo standard dei dischi ad alta risoluzione ho invece sospeso sempre il giudizio.Non perchè non sia ormai chiaro che il vincitore della contesa è Blu Ray, quanto perchè la contesa si è trascinata troppo a lungo e il formato che vogliono scalzare, il DVD, non è poi cosi male. Mi spiego meglio, ci sono voluti oltre 10 anni perchè il DVD riuscisse a scalzare la videocassetta, nonostante la differenza di qualità fra i due mezzi fosse notevole e questo è avvenuto solo quando sono stati disponibili dei Dvd recorder a prezzi uguali o addirittura più bassi a quelli di un videoregistratore. Oggi blu Ray deve quindi convincere il grande pubblico ad acquistarlo, cosa che non avverrà se prima non vi saranno le seguenti condizioni:Blu Ray recorder stand alone a meno di 300 - 400 euro, possibilità di duplicare senza eccessivi problemi i Film in Blu Ray, Diffusione di pannelli Full HD.Volete sapere la mia opinione ?Dubito che tutto questo si riesca a verificare nei prossimi cinque anni!E nei prossimi 5 anni è altamente probabile che altri media più competivi entrino in competizione, es memorie a stato solido o tecnologie similari, che potrebbero essere vendute a meno di 4 - 5 euro per tagli di 20 - 30 Gb.Spero che nel 2013/2014 esista ancora PI e Io possa avere un, a questo punto meritato, contratto come General Manager del settore sviluppo e commercializzazione di nuove tecnologie di una qualche importante ditta dell'IT.
    • Microsoft Italia scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      evita di parlare se non sai.Microsoft Italia.
      • hai pisciato fuori! scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        Hey c'è uno di MAICROSOFT!HAHA venite tutti a deriderlo!!Fate pena, tra qualche anno verrai pure licenziato per eccesso di personale!Allora, come vanno le vendite di Vista?Un successone eh?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
        • vanda scrive:
          Re: MS Vista il prossimo?
          - Scritto da: hai pisciato fuori!
          Allora, come vanno le vendite di Vista?
          Un successone eh?100 milioni di copie vendute di Vista ossia 3 volte di più rispetto a XP. Medita...
          • krane scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: vanda
            - Scritto da: hai pisciato fuori!

            Allora, come vanno le vendite di Vista?

            Un successone eh?
            100 milioni di copie vendute di Vista ossia 3
            volte di più rispetto a XP.
            Medita...Quanti OEM ?Quanti portatili si vendono in piu' rispetto all'uscita di XP ?
          • Dan Arcy Menon scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: krane

            Quanti OEM ?
            Quanti portatili si vendono in piu' rispetto
            all'uscita di XP
            ?Per chi frequenta l'università basta guardare quanti portatili si vedevano in giro 5 anni fa e quanti adesso.ah, le statistiche di m$ (rotfl)
          • tacì! scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: krane
            Quanti OEM ?
            Quanti portatili si vendono in piu' rispetto
            all'uscita di XP
            ?sono copie vendute? SIMicrosoft ci ha ricavato dei soldi? SIQuindi taci!
          • Dan Arcy Menon scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: tacì!

            sono copie vendute? SI
            Microsoft ci ha ricavato dei soldi? SIè giusto conteggiarli come utenti m$ se usano linux? NOThat's the way the money goes,Pop! goes the weasel
          • Dan Arcy Menon scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: vanda

            100 milioni di copie vendute di Vista ossia 3
            volte di più rispetto a XP.
            Medita...Secondo m$ (e te a quanto pare) io sono uno di quei 100M.Peccato.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      MA QUANTO SIETE NOIOSI CON STO LINUX...USATE LINUX E VA BENE, MA NON C'E' LO FATE A FETTE OGNI VOLTA PER FAVORE !!!- Scritto da: Enjoy with Us
      E' da almeno un paio di anni che sto ripetendo a
      tutti che microsoft sta sbagliando tutte le
      strategie, che si sta avviando verso un forte
      ridimensionamento se non al
      fallimento.
      Ora ha toppato una volta di più con Xbox, dotata
      di un player inutile e nei giorni scorsi ha
      fallito/sta fallendo/sta strapagando
      l'acquisizione di
      Yahoo.
      Vedrete se Vista non farà la stessa fine, ormai
      c'è uno spostamento su Linux ben
      evidente....
      • paolo1 scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        ma Vista32 bit funziona solo a me?
        • Darth Vader scrive:
          Re: MS Vista il prossimo?
          - Scritto da: paolo1
          ma Vista32 bit funziona solo a me?No, veramente anche a me.
          • lroby scrive:
            Re: MS Vista il prossimo?
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: paolo1

            ma Vista32 bit funziona solo a me?

            No, veramente anche a me.a me funziona MOOLTO meglio Vista64bitLROBY
        • Liovine scrive:
          Re: MS Vista il prossimo?
          - Scritto da: paolo1
          ma Vista32 bit funziona solo a me?No davvero...Funziona anche a me e alla grande...
    • The_GEZ scrive:
      Re: MS Vista il prossimo?
      Ciao Enjoy with Us !
      E' da almeno un paio di anni che sto ripetendo a
      tutti che microsoft sta sbagliando tutte le
      strategie, che si sta avviando verso un forte
      ridimensionamento se non al
      fallimento.Hmmmm ... io non credo proprio.Notoriamente non sono un fan di Microsoft, ma ci sono alcune cose di cui bisogna darle atto.Ovvero MS ha commesso molti errori nella sua storia ma ha anche sempre saputo fare marcia indietro, aggiustare il tiro, cambiare strategia (e poi dire che questa è SEMPRE STATA la sua strategia), molte altri "BIG" del settore informatico/tecnologico sono colati a picco per molto meno.Vista non è un grachè come OS ?Un service pack quà e là un PC più potente è vista "Va giu !"HD-DVD sconfitto nei confronti di Blue Ray ?Per Vista ... pari sono.Per Xbox360 ... TAAdAAA ! Novità ! Un lettore BlueRay estrno !(pensate cosa sarebbe stato perSony se fosse stato il contrario !)Insomma sicuramente la "morte" di HD-DVD sarè una bella mazzata per MS, ma da qui a darla per spacciata ... ne corre !
      • dadsasd scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Enjoy with Us !


        E' da almeno un paio di anni che sto ripetendo a

        tutti che microsoft sta sbagliando tutte le

        strategie, che si sta avviando verso un forte

        ridimensionamento se non al

        fallimento.

        Hmmmm ... io non credo proprio.
        Notoriamente non sono un fan di Microsoft, ma ci
        sono alcune cose di cui bisogna darle
        atto.
        Ovvero MS ha commesso molti errori nella sua
        storia ma ha anche sempre saputo fare marcia
        indietro, aggiustare il tiro, cambiare strategia
        (e poi dire che questa è SEMPRE STATA la sua
        strategia), molte altri "BIG" del settore
        informatico/tecnologico sono colati a picco per
        molto
        meno.

        Vista non è un grachè come OS ?
        Un service pack quà e là un PC più potente è
        vista "Va giu
        !"

        HD-DVD sconfitto nei confronti di Blue Ray ?
        Per Vista ... pari sono.
        Per Xbox360 ... TAAdAAA ! Novità ! Un lettore
        BlueRay estrno
        !
        (pensate cosa sarebbe stato perSony se fosse
        stato il contrario
        !)

        Insomma sicuramente la "morte" di HD-DVD sarè una
        bella mazzata per MS, ma da qui a darla per
        spacciata ... ne corre
        !io non mi meraviglierei troppo se Ms regalasse il lettore blueray a chi ha comprato quello hd..certo..presentando lo scon5trino perso..il codice di qua il codice di là.la scatola originale...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: MS Vista il prossimo?
        Non è solo per l'aver sostenuto lo standard perdente, che vedo microsoft nei guai, ma per tutta la situazione globale:1. Per ora Xbox a microsoft non ha reso un dollaro, anzi gli è costata un pozzo di soldi, con ogni probabilità ora sarà pure costretta a cambiare il player, cosa costosa e non facile per il parco venduto sia hardware che software2. Ha buttato molti soldi anche sulle sue varie attività "internet" Motore di ricerca, portale, caselle di posta ecc..., anche qui è in passivo3. Il SO da sempre il suo cavallo di battaglia sta arrancando, Vista a tutt'oggi rappresenta per MS quanto meno una delusione4. Sta per buttare altri 40 - 50 miliardi di dollari per acquisire yahoo, una società in evidenti difficoltà che non ha certo quel valore, in un momento di grande incertezza sui mercati azionari. Il rischio è di bruciare ingenti risorse (acquisizione + rilancio) per non ottenere poi un ritorno dell'investimento5. La continua scalata di consensi e di utilizzo del software OpenDatemi retta, non aspettate le certificazioni postume delle società di Rating, oggi avere azioni microsoft è molto rischioso!
  • Sig. Giuffrida scrive:
    Conviene comprare...
    ...supporti più capienti quando ci saranno film in 3D per schermi 3D autostereoscopici di prossima generazione. Per ora si sta bene con il DVD doppio strato. Chi ha già acquistato il Blue-Ray o l'HD-DVD è solo un tecnomaniaco tecnostressato.
    • Ruggito di fuoco scrive:
      Re: Conviene comprare...

      ...supporti più capienti quando ci saranno film
      in 3D per schermi 3D autostereoscopici di
      prossima generazione. Per ora si sta bene con il
      DVD doppio strato. Chi ha già acquistato il
      Blue-Ray o l'HD-DVD è solo un tecnomaniaco
      tecnostressato.Ma va' là! Molto meglio il vhs.
    • frank hillary scrive:
      Re: Conviene comprare...
      Lo dicevano ache quando uscirono i primi cd, che in rapporto ai floppy erano fin troppo capienti e costosi e che in fin dei conti sarebbe stato meglio aspettare la futura tecnologia successiva dei magneto-ottici per poter avere una soluzione riscrivibile piu' tecnologicamente avanzata.Poi s'e' visto che i cd servivano di brutto, funzionavano bene, costavano poco, si potevano riscrivere, e che i magneto-ottici erano una baggianata.
  • neutrale scrive:
    microsoft vs sony - 0:1
    in realta' non e' proprio sony ad avere vinto ma microsoft a continuare a perdere, le contraddizioni di questa societa' che non investe un dollaro bucato in ricerca ma si limita a rubare le idee altrui e a comprarle cominciano a venire fuori , finche' l'america era in un mercato protetto con un governo amico microsoft si e' arricchita ugualmente , ora con un mercato concorreniale perde pezzi ogni giorno.Ricordate che m$ ha si' liquidita' immensa ma deve tener su una rete di distribuzione che costa uno sproposito e appena le cose cominceranno ad andar male (come stanno andando) iniziera' l'implosione e il ridimensionamento
    • quoto scrive:
      Re: microsoft vs sony - 0:1
      - Scritto da: neutrale
      Ricordate che m$ ha si' liquidita' immensa ma
      deve tener su una rete di distribuzione che costa
      uno sproposito e appena le cose cominceranno ad
      andar male (come stanno andando) iniziera'
      l'implosione e il
      ridimensionamentoOvvio ma occorrerà tempo, molto tempo.Comunque ho capito perché l'hanno chiamato vista... con tutte le pop up che ti si aprono ogni 20 sec... la gente si domanda se la vista gli si è abbassata!!! :)Direi he se fanno un altro paio di SO come questo nel giro di 30 anni ms sarà finita
    • Uffa scrive:
      Re: microsoft vs sony - 0:1
      - Scritto da: neutrale
      Ricordate che m$ ha si' liquidita' immensa ma
      deve tener su una rete di distribuzione che costa
      uno sproposito e appena le cose cominceranno ad
      andar male (come stanno andando) iniziera'
      l'implosione e il
      ridimensionamentoE intanto a febbraio ha venduto più di Sony!
    • Ruggito di fuoco scrive:
      Re: microsoft vs sony - 0:1
      - Scritto da: neutrale
      in realta' non e' proprio sony ad avere vinto ma
      microsoft a continuare a perdereMicrosoft ha investito ben poco sul formato hd-dvd.Vende le sue console senza questo formato, per cui non ha problemi in questo senso.Se leggi PI, dovresti anche aver letto la notizia su come XBOX stia continuando a vendere bene, senza colpo fierire per l'hddvd.Tu pensa se decidessero ugualmente di continuare ad usare l'hd-dvd per le loro xbox.Sai il risultato? Nessuno sarebbe più in grado di piratare i suoi giochi perché in vendita non esisterebbero più lettori-masterizzatori hd-dvd.Cmq è facile che nel futuro non troppo lontano (1-2 anni) anche la xbox si doterà del bluray, dato che la xbox vuole essere anche un mediacenter.
      contraddizioni di questa societa' che non investe
      un dollaro bucato in ricercaQuanto vorrei che in Italia si spendesse in ricerca quanto la Microsoft...sarebbe già un ottimo passo avanti.
      Ricordate che m$ ha si' liquidita' immensa ma
      deve tener su una rete di distribuzione che costa
      uno spropositoQuesta da dove esce?
    • Athlon64 scrive:
      Re: microsoft vs sony - 0:1
      - Scritto da: neutrale
      in realta' non e' proprio sony ad avere vinto ma
      microsoft a continuare a perdere??? Nei tuoi sogni? Microsoft continua ad aumentare il fatturato, in tutti i segmenti... strano modo di "perdere"...
      questa societa' che non investe
      un dollaro bucato in ricercaIl tuo limite è limitare il confronto a baggianate end-user come HDDVD vs Blueray. Ma Microsoft tira fuori in continuazione tecnologie davvero nuove e innovative (un nome su tutti per una cosa recente: LINQ) che attirano gli sviluppatori, e hanno una sezione di ricerca con i fiocchi (mai sentito parlare di Singularity?).
      ma si limita a
      rubare le idee altruiLa solita solfa... chissà poi perché tutto ciò che fa Microsoft viene clonato e copiato da tutti...
      • quoto scrive:
        Re: microsoft vs sony - 0:1
        - Scritto da: Athlon64Ma tutti qua i Partner MS???Oh raga' se invece di spammare su di un forum andaste a lavorare per la vostra casa madre magari MS aumenterebbe veramente il fatturato...
        • Athlon64 scrive:
          Re: microsoft vs sony - 0:1
          - Scritto da: quoto
          Ma tutti qua i Partner MS???Non sono partner MS, sono un programmatore dipendente di un'azienda che non ha nulla a che fare con Microsoft.
          Oh raga' se invece di spammare su di un forumNon ti permettere di insultare. Sì, bollare un post altrui perfettamente legittimo come "SPAM" è un insulto, e anche la dimostrazione che non si hanno argomenti migliori da portare nella discussione (che tra l'altro non è una gara a "chi vince"...)
      • Viker scrive:
        Re: microsoft vs sony - 0:1

        (un nome su tutti per
        una cosa recente: LINQ) che attirano gli
        sviluppatori,Insomma, sembra avere problemi di performance...
        e hanno una sezione di ricerca con
        i fiocchi (mai sentito parlare di
        Singularity?).Calma, è un progetto mai rilasciato al pubblico, neanche sotto forma di binari. Per quanto ne sappiamo potrebbe anche essere un'emerita schifezza.
        • Athlon64 scrive:
          Re: microsoft vs sony - 0:1
          - Scritto da: Viker

          (un nome su tutti per

          una cosa recente: LINQ) che attirano gli

          sviluppatori,

          Insomma, sembra avere problemi di performance...Assolutamente sì, infatti va usato con parsimonia e ha senso solo in determinati contesti... ma la possibilità di fare delle simil query inline nel codice utilizzando estensioni del linguaggio è una gran cosa... oltretutto puoi fare una query su qualsiasi collection di oggetti, anche un array di stringhe! Cmq, è solo un esempio portato a chi, da totale ignorante, afferma che Microsoft si limita a copiare e non fa ricerca o innovazione.

          Singularity?).

          Calma, è un progetto mai rilasciato al pubblico,
          neanche sotto forma di binari. Per quanto ne
          sappiamo potrebbe anche essere un'emerita
          schifezza.Certo... ma è comunque ricerca informatica pura e, per quel che se ne sa, per ora SEMBRA qualcosa di davvero interessante e innovativo.
          • Viker scrive:
            Re: microsoft vs sony - 0:1

            Certo... ma è comunque ricerca informatica pura
            e, per quel che se ne sa, per ora SEMBRA qualcosa
            di davvero interessante e
            innovativo.Su questo hai ragione, Singularity è l'unico progetto MS su cui mi interesserebbe molto lavorare.
        • pecos scrive:
          Re: microsoft vs sony - 0:1


          (un nome su tutti per

          una cosa recente: LINQ) che attirano gli

          sviluppatori,

          Insomma, sembra avere problemi di performance...
          stai facendo FUD o puoi argomentare quanto affermi?
          • Viker scrive:
            Re: microsoft vs sony - 0:1

            stai facendo FUD o puoi argomentare quanto
            affermi?http://forums.microsoft.com/MSDN/ShowPost.aspx?PostID=1438097&SiteID=1
    • Il Gufo scrive:
      Re: microsoft vs sony - 0:1
      - Scritto da: neutrale
      in realta' non e' proprio sony ad avere vinto ma
      microsoft a continuare a perdere, le
      contraddizioni di questa societa' che non investe
      un dollaro bucato in ricerca ma si limita a
      rubare le idee altrui e a comprarle cominciano a
      venire fuori , finche' l'america era in un
      mercato protetto con un governo amico microsoft
      si e' arricchita ugualmente , ora con un mercato
      concorreniale perde pezzi ogni
      giorno.
      Ricordate che m$ ha si' liquidita' immensa ma
      deve tener su una rete di distribuzione che costa
      uno sproposito e appena le cose cominceranno ad
      andar male (come stanno andando) iniziera'
      l'implosione e il
      ridimensionamentoQuoto al 100%[img]http://www.giuseppeborsoi.it/wp-content/uploads/2007/09/gufo11.jpg[/img]
  • observer scrive:
    noi vi avevamo avvertiti
    che hD dvd sarebbe stato un flop colossale , tutti gli amici che hanno evitato di comprare un lettore ora ci ringraziano.Altri flop che abbiamo annunciato:ZuneTablet PCNetwork computerprossimo FlopWindows Vista (apple)
    • quoto scrive:
      Re: noi vi avevamo avvertiti
      - Scritto da: observer
      Windows Vista la vedo dura qui, ma non c'è fretta per cambiare abitudini l'essere umano impiega anni... e non c'è fretta...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: noi vi avevamo avvertiti
      contenuto non disponibile
      • Il Gufo scrive:
        Re: noi vi avevamo avvertiti
        I macachi sono spacciati. Nei prossimi anni prevedo una moria di iPod a causa di difetti di progettazione. Ci sarà un relativo calo d'immagine da parte di Apple. L'iPhone sarà battuto da Android e MacOS sarà donato dentro le patatine San Carlo come ultimo disperato tentativo di restare dentro un mercato.[img]http://www.giuseppeborsoi.it/wp-content/uploads/2007/09/gufo11.jpg[/img]
    • bontakun88 scrive:
      Re: noi vi avevamo avvertiti
      mi elenchi chi ha comprato hd dvd o blue ray fino adesso??? solo chi ha soldi da buttare......i tablet pc io li trovo molto carini però non si son diffusi perchè costano troppo e non ci sono abbastanza modelli in circolazione.....
  • tmx scrive:
    scontatissimo!
    blu ray vince e la sony, tra questo e la ps3, incasserà cifre da capogiro tra 6 mesi / 1 anno!!! mi fa piacere perchè tra 15 gb e 25 gb, preferisco il più capiente: grande blu ray!!!!!!
    • KArogna scrive:
      Re: scontatissimo!
      io per il futuro prossimo mi accontenterei di farmi un divx a 720p da 6 GB con audio 5.1 . peccato che già con film da 3 ore (ad esempio il signore degli anelli) i lettori dvx da salotto facciano quasi fatica a caricare tutti i fotogrammi.
      • xxxyyy scrive:
        Re: scontatissimo!
        Io mi accontento di un 1080p, 24p, true color, audio lossless 7.1 (o anche di piu'), video codificato naturalmente come si deve, magari in H264. Questo voglio io dal futuro. Non ho fretta e son disposto a spendere anche un po' di piu' (visto che i DVD io li ho saltati a pie' pari (a parte Il Signore degli Anelli)). Spero appunto che ora le case di produzione si concentrino sulla qualita' e non su sto cavolo di doppio formato.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: scontatissimo!
          Guarda che i primi a soddisfare le tue richieste sono stati gli HD DVD, e il doppio formato è l'unico motivo per cui ci sono VC1 e H264 sul Blu Ray.
    • parker scrive:
      Re: scontatissimo!
      - Scritto da: tmx
      blu ray vince e la sony, tra questo e la ps3,
      incasserà cifre da capogiro tra 6 mesi / 1
      anno!!! mi fa piacere perchè tra 15 gb e 25 gb,
      preferisco il più capiente: grande blu
      ray!!!!!!mmm, il parco giochi di ps3 è ancora scadente.... pensa alla 360 con lettore br..quella si che sarebbe oro che cola...
  • Ste scrive:
    E ora vedremo
    Cosa ci combinarà Sony con questa vittoria...ovvero se sarà capace di trasformarla in successo commerciale.Di sicuro a Toshiba è mancato il fiato nel momento critico, in cui occorreva espandere i volumi per segare le gambe alla concorrenza. Secondo me hanno atteso troppo per tagliare i prezzi.Comunque tutte le analisi riportate dall'articolo sono valide solo per il mercato americano (oltre che giapponese, si intende). Poichè i paesi europeri sono da sempre in ritardo di almeno un paio di anni rispetto al mercato americano. Il DVD da noi avrà una vita ancora relativamente lunga, a meno di tagli clamorosi dei prezzi, a breve poco possibili.
  • fabio scrive:
    mi aspetto già i commenti
    di chi parla a sproposito senza neanche conoscere la differenza tra questi 2 formatilol
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: mi aspetto già i commenti
      - Scritto da: fabio
      di chi parla a sproposito senza neanche conoscere
      la differenza tra questi 2
      formati
      lolNo no! I commenti saranno contro Vista e basta.
    • marotfl scrive:
      Re: mi aspetto già i commenti
      - Scritto da: fabio
      di chi parla a sproposito senza neanche conoscere
      la differenza tra questi 2
      formati
      lolinvece di lollare, illuminaci
    • bontakun88 scrive:
      Re: mi aspetto già i commenti
      ieri sera appena uscita la notizia e non vedendo nessun commento mi son detto: "domani tutti qui a scrivere commenti del tipo: l'avevamo detto, microsoft schifo ........" :tutti che fanno a gara per chi indovina prima(rotfl)
  • Zero Tolerance scrive:
    A questo punto
    Spero che Microsoft metta da parte l'orgoglio e doti l'xbox di un bel lettore Blu-Ray esterno.E amen.....
    • Dumah Brazorf scrive:
      Re: A questo punto
      Per farci cosa?Se ne riparlerà la prossima generazione.
      • Zero Tolerance scrive:
        Re: A questo punto
        Quantomeno per qvere un lettore a basso costo per vedere i film e chi lo sa, in futuro sviluppare giochi su blu-ray.
        • Sgabbio scrive:
          Re: A questo punto
          magari nella prossima console, perchè fare un add-on per i giochi in bluray per la xbox360 è un suicidio commerciale.
    • pentolino scrive:
      Re: A questo punto
      con buona pace di chi il player hd-dvd lo ha già comprato; per fortuna non sono tra quelli, anzi ho accuratamente evitato l' xbox per stare sicuro! Mi ci manca MS pure nella console!
      • Giocatore110 scrive:
        Re: A questo punto
        Se la console è bella, non vedo perchè farsi problemi...
        • pentolino scrive:
          Re: A questo punto
          vado molto anche a simpatie io, non mi va di finanziare MS oltre il necessario (che al momento per fortuna è 0); per la console sono felicissimo dei miei fratellini Nintendo, Wii come fisso e DS come mobile, questione di gusti, tutto qui, non dico che uno sia meglio o peggio
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            Giusto, ma che c'entra l'evitare l'xbox per stare sul sicuro?
          • pentolino scrive:
            Re: A questo punto
            "per stare sicuro" = "per non correre il rischio di incorrere in un pessimo acquisto come il lettore esterno di hd-dvd".Se uno non ha la console base non rischia di acquistare l' accessorio ciofeca, tutto qui
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            Preoccupazione eccessiva, direi...
          • Zero Tolerance scrive:
            Re: A questo punto
            http://www.xbox360-tribe.org/news/7-2-96368/rumor-microsoft-sempre-piu-vicina-al-blu-ray.htmlLupus in fabula
          • pentolino scrive:
            Re: A questo punto
            ma ce l' hai con me? mi stai alle costole anche per una battuta...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            No, ma non faceva ridere quindi ti ho chiesto di spiegarla...
          • pentolino scrive:
            Re: A questo punto
            mi sa che il problema era che avevo toccato mamma MS...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            No. Anche se effettivamente per paragonare il rapporto tra M$ e HD DVD e tra Sony e Blu Ray ce ne vuole...
          • pentolino scrive:
            Re: A questo punto
            mi sa che hai sbagliato thread, su quell' argomento avevi già rotto altrove... il fatto che ti ricordi così vivamente delle discussioni passate non fa che confermare l' impressione che ho
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            Ha davvero? rileggiti il tuo primo post di questo thread, se eviti di comprare l'xbox per evitare di comprare l'HD DVD, ce ne vuole.Non prendertela ma proprio non fa ridere.
          • pentolino scrive:
            Re: A questo punto
            - Scritto da: Giocatore110
            Ha davvero? ugh! vai a studiare l' italiano che è meglio...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: A questo punto
            Post doppio.Scusate ma come mai il server dice che non si può registrare il messaggio ed invece lo registra?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 febbraio 2008 09.38-----------------------------------------------------------
    • parker scrive:
      Re: A questo punto
      - Scritto da: Zero Tolerance
      Spero che Microsoft metta da parte l'orgoglio e
      doti l'xbox di un bel lettore Blu-Ray esterno.E
      amen.....già in previsione....
  • francososo scrive:
    lo si sapeva già....
    O coesistevano tutti e due o uno dei due doveva esser soppiantato dall'altro !
    • Spiderman scrive:
      Re: lo si sapeva già....
      - Scritto da: francososo
      O coesistevano tutti e due o uno dei due doveva
      esser soppiantato dall'altro
      !Lol.... sembra che stai citando il destino che lega Harry potter e voldemort :D
      • Lorz scrive:
        Re: lo si sapeva già....
        - Scritto da: Spiderman
        - Scritto da: francososo

        O coesistevano tutti e due o uno dei due doveva

        esser soppiantato dall'altro

        !

        Lol.... sembra che stai citando il destino che
        lega Harry potter e voldemort
        :Dhahaha! Stra QUOTO! X°D
    • scrive:
      Re: lo si sapeva già....
      Era ironico questo post, vero?
  • kastigator 3000 scrive:
    ms sconfitta
    ma quando? ma dove?casomai quei poveri sfigati che si sono fidati!intanto nessuno gestisce i film HD bene come windows!(win)
    • uno figato scrive:
      Re: ms sconfitta
      Neanche bill in persona avrebbe il coraggio di sparare panzane come le tue!!! Guardati attorno e scopri il mondo, vedrai che c'è moolto di meglio...
    • quoto scrive:
      Re: ms sconfitta
      - Scritto da: kastigator 3000
      intanto nessuno gestisce i film HD bene come
      windows!che culo... ora si che mi sento proprio bene, mentre butto nel cesso il player esterno per xbox
      • Giocatore110 scrive:
        Re: ms sconfitta
        Perchè, si è rotto, o aveva smesso di essere un silenzioso lettore esterno?
        • quoto scrive:
          Re: ms sconfitta
          - Scritto da: Giocatore110
          Perchè, si è rotto, o aveva smesso di essere un
          silenzioso lettore
          esterno?No no perché ormai posso usarlo come portabicchiere...Ah scusa gio', ora ricordo che non devo toccarti MS per nessun motivo al mondo, scusa... provo a cambiarci lente e ci metto un laser blu dentro magari funziona ancora p) p)
          • ciccio formaggio scrive:
            Re: ms sconfitta
            - Scritto da: quoto
            provo a
            cambiarci lente e ci metto un laser blu dentro
            magari funziona ancora p)Perchè, secondo te che laser ha ?Dimmi che sei uno di quelli che crede che l'hddvd usa il laser rosso, perchè le confezioni dei dischi sono rosse!
          • Giocatore110 scrive:
            Re: ms sconfitta
            No puoi continuare ad usarlo come lettore. Infatti funziona ancora. Piuttosto sai che il laser blu c'è già perchè serve a leggere gli HD DVD?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: ms sconfitta
            Post doppio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 febbraio 2008 11.10-----------------------------------------------------------
      • parker scrive:
        Re: ms sconfitta
        - Scritto da: quoto
        - Scritto da: kastigator 3000

        intanto nessuno gestisce i film HD bene come

        windows!

        che culo... ora si che mi sento proprio bene,
        mentre butto nel cesso il player esterno per
        xboxdai, non ti avilire, hanno già in programma un lettore bluray esterno per xbox 360...
    • frank hillary scrive:
      Re: ms sconfitta
      Cerrrto! Vista... il migliore sistema del mondo... si si ok , l'impronunciabile HDDVD ha fatto la fine che apprendo non si meritava, trascinato dal fantastico windows vista che leggo essere il migliore sistema del modo per i filmati hd...Mi sorge il dubbio che si stia scrivendo di un antiuniverso parallelo dove bill gates e' lo steve jobs del nostro, e dove i bluerays sono stati sconfitti.
      • Giocatore110 scrive:
        Re: ms sconfitta
        Per non meritarsela questa fine non se la meritava l'HD DVD, nonostante tutto è tecnicamente ancora superiore allo standard Blu Ray, e c'è il rischio che la versione 2.0 (l'hanno chiamata così) di quest'ultimo ritardi ad uscire.
        • marotfl scrive:
          Re: ms sconfitta
          - Scritto da: Giocatore110
          Per non meritarsela questa fine non se la
          meritava l'HD DVD, nonostante tutto è
          tecnicamente ancora superiore allo standard Blu Rayperché?cosa offre in più?non sono polemico, è che leggendo le specifiche, onestamente, non ci vedo alcun vantaggio, se non in quello teorico di avere più spazio utilizzando più strati (teorico perché, visto il costo e le difficoltà tecniche incontrate, non mi pare che sia sfruttato)
          • Giocatore110 scrive:
            Re: ms sconfitta
            Tutto l'HDi e quello che c'è dietro, leggibile fin dai primi lettori ma non ancora raggiunto dal Blu Ray, senza contare il DRM facoltativo e la possibilità di copia privata. Non è poco.
          • marotfl scrive:
            Re: ms sconfitta
            - Scritto da: Giocatore110
            Tutto l'HDi e quello che c'è dietro,cioé?
            senza contare il DRM facoltativo e la
            possibilità di copia privata. Mhmmm... su questo non saprei... ma sicuramente non è un vantaggio "tecnico"
          • Giocatore110 scrive:
            Re: ms sconfitta
            - Scritto da: marotfl
            - Scritto da: Giocatore110

            Tutto l'HDi e quello che c'è dietro,

            cioé?L'interattività e la maggior parte dei contenuti extra, senza contare la miglior fluidità dei menù.

            senza contare il DRM facoltativo e la

            possibilità di copia privata.

            Mhmmm... su questo non saprei... ma sicuramente
            non è un vantaggio
            "tecnico"Per il consumatore eccome se lo era.
          • The_GEZ scrive:
            Re: ms sconfitta
            Ciao Giocatore110 !
            Tutto l'HDi e quello che c'è dietro, leggibile
            fin dai primi lettori ma non ancora raggiunto dal
            Blu Ray, senza contare il DRM facoltativo e la
            possibilità di copia privata. Non è
            poco.Non vorrei fare il complottista ... ma ho paura che sia stato quel "facoltativo" ad ammazzarlo.Sai com'è ...:-/
          • Cobra Reale scrive:
            Re: ms sconfitta

            Non vorrei fare il complottista ... ma ho paura
            che sia stato quel "facoltativo" ad
            ammazzarlo.
            Sai com'è ...
            :-/Stavo pensando la stessa cosa.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: ms sconfitta
            Forse, ma almeno gli utenti potevano saperlo se lo pubblicizzavano.
      • Putrido scrive:
        Re: ms sconfitta
        - Scritto da: frank hillary
        l'impronunciabile HDDVDEh, quella è stata la causa della sua sconfitta. Ma secondo voi, fa più figo dire "vieni a casa mia a vedere un film in haaaaigh definiscion divudì " oppure "vieni a casa mia a vedere un film in Blue Ray " ?[img]http://www.aulamanga.it/starwars/OBI_WAN_KENOBI.JPG[/img]Blue Ray (ahhh che poesia), oltre che essere più amichevole, è evocativo di mondi lontani e di alta tecnologgìa. La gente a queste cose ci bada.[img]http://www.caffeeuropa.it/images/116/brand2.jpg[/img]
        • frank hillary scrive:
          Re: ms sconfitta
          Secondo me non e' stato il nome o la sigla che compone il nome a decretare la fine dell'hddvd come ventilato nel precedente post, ma motivi noti ben piu' profondi che ovviamente non sono certo stati facilitati dal formidabile Vista come scritto all'inizio del thread.
Chiudi i commenti