Acer, PC a ogni costo

La corporation asiatica ha presentato una sventagliata di nuovi dispositivi, quasi tutti riconducibili al mercato PC. Acer scommette sul business dei computer anche per il futuro, rivolgendosi nell'immediato soprattutto ai giocatori

Roma – In un evento tenutosi a New York, Acer ha svelato le novità che l’azienda ha in serbo per il resto del 2015 tra computer desktop, laptop, tablet e convertibili. In attesa di specifiche tecniche e prezzi, la corporation taiwanese ha curato l’offerta soprattutto sul fronte videoludico con i sistemi appartenenti alla linea Predator.

I nuovi PC Predator sfoggiano linee aggressive e caratteristiche hardware pensate per soddisfare le esigenze dei giocatori “hardcore”, con sistemi desktop dotati di un case che sembra un’armatura e due portatili da 15 e 17 pollici robusti, con sottosistema grafico all’altezza del compito e tasti “chiave” (WSAD, tasti cursore) ben evidenziati in rosso.

Notevole appare anche il Predator X35, display da 35″ con form factor ultra-wide 21:9, refresh rate da ben 144 MHz, speaker DTS integrati, cinque porte USB 3.0 e supporto alla tecnologia G-SYNC di NVIDIA per il refresh verticale variabile e un’esperienza di gioco teoricamente sempre fluida indipendentemente dagli fps visualizzati su schermo.

Acer classifica come “gaming” anche un nuovo tablet Android , anch’esso appartenente alla linea Predator e con un sistema di 4 altoparlanti dedicati ben in evidenza sulla scocca frontale. Il colosso taiwanese dice di voler essere sopravvivere ad ogni costo nel mutevole mercato dei PC, e apparentemente tale sopravvivenza passa ora per le macchine dedicate alle applicazioni videoludiche.

Non che il resto dell’utenza informatica sia rimasta a bocca asciutta dopo l’evento di New York, visto che oltre al brand Predator nella Grande Mela erano ben rappresentati proiettori LED (Acer K138T), notebook economici con design trendy (Aspire V 15, serie E ed ES), tablet Android (Iconia One, Iconia Tab 10, B1-820), notebook/tablet convertibili, Chromebook (Chromebook 15, CB3-531) e un telefonino Windows Phone 8.1 (Liquid M220) in arrivo negli Stati Uniti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Steve Madden scrive:
    Techinpost.com
    Good Day I Am So Happy I Found Your Website, IFound You By Mistake, While I Was Searching On Aol ForSomething Else, Anyhow I Am Here Now And Would Just Like To Say Many Thanks ForA Remarkable Post And An All Round Entertaining BlogI Dont Have Time To Read It, All At The Moment But I Have BookMarked ItAnd Also Added In Your RSS Feeds, So When I Have Time I Will Be Back To Read More,Please Do Keep Up The Fantastic Job. You can also check; http://www.techinpost.com/how-fix-solve-pokemon-go-our-servers-are-experiencing-issues-error-problem
  • bertuccia scrive:
    per i fan delle golden shower
    stasera, in diretta, pioggia in abbondanza sulle teste degli hater :Dhttp://investor.apple.comportatevi l'ombrello (rotfl)
    • Elrond scrive:
      Re: per i fan delle golden shower
      - Scritto da: bertuccia
      stasera, in diretta, pioggia in abbondanza sulle
      teste degli hater
      :D

      http://investor.apple.com

      portatevi l'ombrello (rotfl)A me, francamente, fanno più pena i 'lovers' che gli 'haters'. Prostituirsi al servizio di una multinazionale che nemmeno sa che esistono... Mah.
      • bertuccia scrive:
        Re: per i fan delle golden shower
        eccolo qua, il primo è già arrivato (rotfl)tieni[img]http://i.imgur.com/cK11pep.jpg?1[/img]
        • Elrond scrive:
          Re: per i fan delle golden shower
          - Scritto da: bertuccia
          eccolo qua, il primo è già arrivato (rotfl)

          tieni

          [img]http://i.imgur.com/cK11pep.jpg?1[/img]Incredibile. C'è gente che paga pur di poter fare pom***i.Contenti voi.
        • ogekury scrive:
          Re: per i fan delle golden shower
          Ahh, perche' vuol dire essere degli "haters" sostenere l'idiozia "nell'amare" un marchio?Posso sostenere che un marchio faccia buoni prodotti e posso allo stesso modo non vedere di buon occhio certe policy di un altro, ma "amare" un prodotto e difenderlo a senso unico e' sintomo (dal mio punto di vista) di idiozia. Poi che questa sera apple annunci dei dividendi da paura, beh, STI CA**I...
    • Jaguaro scrive:
      Re: per i fan delle golden shower
      Beh, ma non è che diventi più furbo!Anzi!PS: ho scritto in busta chiusa quello che scriverai.
      • bertuccia scrive:
        Re: per i fan delle golden shower
        - Scritto da: Jaguaro

        Beh, ma non è che diventi più furbo!
        Anzi!

        PS: ho scritto in busta chiusa quello che
        scriverai.mi raccomando fai scorta di malox che stanotte non dormi (rotfl)e coprila bene sta busta che poi non si legge più niente![img]http://i.imgur.com/uHCwVES.png[/img]
  • alfa scrive:
    più che una mela
    sembrava che il robottino pisciasse sulla testa di galimberti
  • Jaguaro scrive:
    Ma dai...
    In una località del Pakistan, il robottino di Android si produce in un gesto inconsulto: un oltraggio estremo nei confronti di Apple, acerrima rivale per il mobile....sembra di leggere un proclama in stile "Istituto Luce".
  • bubba scrive:
    bah........
    sinceramente non mi fanno molto ridere i pirlotti che abusano di "un sistema che e' lasco nei controlli per renderlo veloce comodo e usabile"... a bigg ci vorrebbe poco a stroncare brutalmente il map maker se volesse.....
    • bradipao scrive:
      Re: bah........
      - Scritto da: bubba
      sinceramente non mi fanno molto ridere i pirlotti
      che abusano di "un sistema che e' lasco nei
      controlli per renderlo veloce comodo e
      usabile"... a bigg ci vorrebbe poco a stroncare
      brutalmente il map maker se volesse.....Più per curiosità che per altro, ho apportato qualche aggiunta/correzione alle mappe della zona vicino casa mia e la modifica è passata al vaglio di un approvatore con commento sulla qualità della modifica.Non so è stato un caso, ma mi sa che luoghi diversi hanno controlli diversi.
Chiudi i commenti