Acqualagna si fa Wi-Fi

Importante novità nel comune per supplire alla mancanza di una reta a banda larga


Roma – Una rete Wi-Fi per supplire alla mancanza della rete a banda larga, questo il progetto realizzato nel comune di Acqualagna nelle Marche da Retematica ( qui il sito del progetto Townet , in costruzione). La rete coprirà inizialmente la maggior parte del territorio cittadino, per allargarsi successivamente all’intero comune.

La rete, che sarà presentata ufficialmente domani, sarà da subito disponibile per le scuole i musei ed altre strutture pubbliche, presto però verrà aperta anche ai privati e alle imprese.

L’obiettivo del Comune è quello di offrire ai propri abitanti un sistema per connettersi e interfacciarsi con i servizi di e-government al fine di semplificare l’interazione tra amministrazione e cittadini rendendola possibile anche attraverso palmari, computer portatili o comunque dispositivi capaci di supportare la rete Wi-Fi 802.16.

Tra i servizi in cantiere c’è pure quello della video sorveglianza, ovvero l’installazione di telecamere agganciate alla rete wireless a cui potranno fare riferimento Polizia Municipale e Carabinieri. Altre possibilità per gli abitanti del Comune riguarderanno e-learning e telelavoro.

Prossimamente il servizio sarà ampliato anche nei comuni di Cantiano e Frontone.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pardo scrive:
    scaricare film in inglese, c'è profitto?
    Salve, ho letto tempo fa gli articoli su questo sito riguardo a tutta la questione urbani, e mi pareva che il problema fosse che è stato introdotto il fine di profitto invece che di lucro, che configura un reato anche quando si ottiene un risparmio, non un profitto vero e proprio in denaro.Io amo scaricare e vedere films in lingua originale, che spesso non sono ancora disponibili in dvd nel nostro paese. Non avrei qunidi nessun altro modo per vederli se non aspettare l'uscita in dvd visto cha anche comprandoli all'estero il dvdplayer non li legge. Secondo voi, sono accusabile di aver tratto profitto scaricando questi film pur non avendo la possibilità di pagare per lo stesso tipo di prodotto?grazie!, ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: scaricare film in inglese, c'è profitto?
      - Scritto da: Pardo
      Secondo voi, sono accusabile
      di aver tratto profitto scaricando questi
      film pur non avendo la possibilità di
      pagare per lo stesso tipo di prodotto?
      grazie!, ciao a tuttiSì
    • lorenzaccio scrive:
      Re: scaricare film in inglese, c'è profi
      Anzi, è un'aggravante.Così aggiungi al profitto di vedere il film anche il profitto di imparare l'inglese!!Ovviamente gli anni di galera dovrebbero raddopiare, mi sembra giusto.ciao, ti porterà le aranceLorenzaccio
  • Anonimo scrive:
    che fine ha fatto l altro 3d ?
  • Anonimo scrive:
    RAI1 TSP ore 10,30
    Skifosi!!!! Fatto l'autoelogio....Hanno detto che l'emendamento che non obbliga il Provider a denuinciarci è stata una vittoria del Popolo della Rete.FALSI BUGIARDI......Ha parlato anke faccia di pitale..... ha detto ai ragazzini che scaricano....che RUBANO..... VERGOGNA !!!!
  • lupocattivo scrive:
    E ALLORA PAGHIAMOLI !!!
    Grazie XY , la mia copia mp3 del tuo ultimo album, mi ha dato emozioni. Certo che di 10 pezzi un paio erano carini, il resto...lasciamo perdere.Comunque ora invierò alla SIAE la fotocopia a colori di 50 euro, così potrai avere anche tu l'emozione di possedere 50 euro in più. Ovvio che li terrai sullo scaffale (come ho fatto io per il tuo album). Ogni tanto li accarezzerai e magari li farai vedere agli amici.PS: Scusa se te li spedisco in contrassegno e con tassa a carico, ma anche io per la copia mp3 ho speso denaro e ho dovuto pagare una tassa (la pago anche se ci metto le mie foto) Ciao da un tuo fan......
  • Anonimo scrive:
    link interessante
    ed2k://|file|Report.Rai.it.SIAE.avi|208931644|40E20FDDFC20718BCC01ECDA5FCE16DB|/
  • Anonimo scrive:
    IL vero virus è il ministro Urbani
  • Anonimo scrive:
    IL problema vero è l'ignoranza
    Sapete in molti che il 70% del popolo della rete non sa neanche che esista il decreto urbani, questo è male!!!! anche perchè quando si vedranno arrivare a casa la polizia postale non sapranno mai il perchè requisiscono pc e li mandano in galera!!! voglio dire che secondo me il nostro governo vuole appropriarsi dei nostri pc gratis guadagnare con le multe!!! e farci morire in galera......chi pensa che il signor berlusconi abbassi le tasse si sbaglia alla grande guardate il piano che ha AL GOVERNO, far pagare meno tasse a chi guadagna 100.000 euro l'anno, e chi guadagna simili cifre? lui? e pochi altri ricconi? è proprio vero i soldi vanno dove sono altri soldi!!! e a noi vanno a requisire anche quel poco di libertà che ci è rimasta!!! MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO QUI INVECE CHE ITALIA SI DOVREBBE CHIAMARE MAFIA!SALUTI:@:@:@:@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: IL problema vero è l'ignoranza
      Condivido in pieno..non possiamo permettere che questa schifosa farsa continui!!Berlusconi a casa e poi in aula di processo che lo aspettano!- Scritto da: Anonimo
      Sapete in molti che il 70% del popolo della
      rete non sa neanche che esista il decreto
      urbani, questo è male!!!! anche
      perchè quando si vedranno arrivare a
      casa la polizia postale non sapranno mai il
      perchè requisiscono pc e li mandano
      in galera!!! voglio dire che secondo me il
      nostro governo vuole appropriarsi dei nostri
      pc gratis guadagnare con le multe!!! e farci
      morire in galera......chi pensa che il
      signor berlusconi abbassi le tasse si
      sbaglia alla grande guardate il piano che ha
      AL GOVERNO, far pagare meno tasse a chi
      guadagna 100.000 euro l'anno, e chi guadagna
      simili cifre? lui? e pochi altri ricconi?
      è proprio vero i soldi vanno dove
      sono altri soldi!!! e a noi vanno a
      requisire anche quel poco di libertà
      che ci è rimasta!!! MI VERGOGNO DI
      ESSERE ITALIANO QUI INVECE CHE ITALIA SI
      DOVREBBE CHIAMARE MAFIA!
      SALUTI:@:@:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    la carlucci ora su radio 24
    che spara cazzate...
    • Anonimo scrive:
      Re: la carlucci ora su radio 24
      - Scritto da: Anonimo
      che spara cazzate...Vero!!! L'ho ascoltata tutta....Ma tra le ...zzate ha sommessamente ammesso che il controllo sul P2P...... è praticamente IMPOSSIBILE....Resta il pericolo che prendano qualcuno "a caso" come capro espiatorio.Nota positiva: LE VENDITE SONO CROLLATE!!!
  • Anonimo scrive:
    E' la fine...
    Il nostro caro amico Berlusca, ha poco da dire ai suoi adepti di tapezzare tutta padova di manifesti.Con questo DL, penso che più nessuno gli darà corda.Troppi errori commessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' la fine...
      - Scritto da: Anonimo
      Il nostro caro amico Berlusca, ha poco da
      dire ai suoi adepti di tapezzare tutta
      padova di manifesti.
      Con questo DL, penso che più nessuno
      gli darà corda.
      Troppi errori commessi.Gia', ma non per solo sto DL e non solo a Padova..
      • eagleone scrive:
        Re: E' la fine...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il nostro caro amico Berlusca, ha poco
        da

        dire ai suoi adepti di tapezzare tutta

        padova di manifesti.

        Con questo DL, penso che più
        nessuno

        gli darà corda.

        Troppi errori commessi.

        Gia', ma non per solo sto DL e non solo a
        Padova..E allora per chi votereste, per l'opposizione che ha anch'essa approvato questo DL? O se erano loro al governo allora era cosa buona e giusta?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' la fine...

          E allora per chi votereste, per
          l'opposizione che ha anch'essa approvato
          questo DL? O se erano loro al governo allora
          era cosa buona e giusta?Guarda che nelle schede trovi anche partitucoli....new entry.Magari sono Liste Civetta, comunque quello che conta è il segno che si da.Non votare sarebbe dannoso comunque, allora incasiniamoli.Certo che qui' a Padova manco la Giustina non beccherà più uno straccio di voto da me e da i miei amici....dovrà "attaccarsi al tram"
        • Anonimo scrive:
          Re: E' la fine...
          - Scritto da: eagleone

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Il nostro caro amico Berlusca, ha
          poco

          da


          dire ai suoi adepti di tapezzare
          tutta


          padova di manifesti.


          Con questo DL, penso che più

          nessuno


          gli darà corda.


          Troppi errori commessi.



          Gia', ma non per solo sto DL e non solo
          a

          Padova..

          E allora per chi votereste, per
          l'opposizione che ha anch'essa approvato
          questo DL? O se erano loro al governo allora
          era cosa buona e giusta?Intanto i provvedimenti li ha presi sostenendo l'urgenza (decreto) QUESTO GOVERNO!Cosa avrebbe fatto la sinistra non lo sa nessuno e rimane nel mondo delle ipotesi.Tu voti sui "se e sui ma" o voti su quello che fanno? :D
  • Anonimo scrive:
    Anche su wintricks.it
    http://wintricks.it/news1/article.php?ID=2989
  • Anonimo scrive:
    é proprio un ottima idea
    io invece creerei un virus che automaticamente scarica e condivide tutti i file mp3 e avi che trova.. così se ti controllano puoi sempre dire che non sei stato tu a scaricare!!!
  • Anonimo scrive:
    Come ho già detto:
    Mex di chrisIl decreto è stato modificato in peggio, ma è anche colpa nostra e di tutti quelli che hanno partecipato a questi forum, infatti il decreto per come era prima era inapplicabile in quanto non si poteva perquisire per un illecito amministrativo, qui tutti i cacasotto stavano a protestare e alla fine questi se ne sono accorti e si sono detti:se siamo capaci a depenalizzare alcuni reati possiamo pure "penalizzarne" altri.Quindi non piangete sul latte versatoaddio
    • Anonimo scrive:
      Re: Come ho già detto:
      - Scritto da: Anonimo
      Mex di chris
      Il decreto è stato modificato in
      peggio, ma è anche colpa nostra e
      di tutti quelli che hanno partecipato a
      questi forum, infatti il decreto per come
      era prima era inapplicabile in quanto non si
      poteva perquisire per un illecito
      amministrativo, qui tutti i cacasotto
      stavano a protestare e alla fine questi se
      ne sono accorti e si sono detti:
      se siamo capaci a depenalizzare alcuni reati
      possiamo pure "penalizzarne" altri.
      Quindi non piangete sul latte versato
      addioLamer e troll. Facile correre qua a dire cazzate.
  • Anonimo scrive:
    Urbani: la voce della Rete
    Vi lascio alla lettura, se vi va, della nostra voceUrbani: la voce della Retewww.wintricks.itRingrazio tutti gli amici di Wintricks.it per la pubblicazione della cronaca di questa bellissima giornataPS: forza ragazzi, impegniamoci ancora di più insieme!
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani: la voce della Rete
      è stato il più grande caso di e-democracy autentica.!!!evvaiiii!:)il link è qui! http://wintricks.it/news1/article.php?ID=2989
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani: la voce della Rete
      Date un occhio a:http://blogs.it/0100206/2004/05/09.html#a2813
  • Carcarlo scrive:
    Non solo i Verdi... (ecco i dati)
    Allora. Mi ci son voluti 20 minuti ma ho trovato come hanno votato i partiti. CAMERA DEI DEPUTATI Seduta ant. n.455 22 Aprile 2004Dichiarazione di voto e votazione finaleVotazione nominale a scrutinio simultaneo favorevoli 221, contrari 12, astenuti 175. (modificato rispetto al testo proposto) On. Emerenzio Barbieri (UDC ) favorevole a nome del gruppoOn. Andrea Colasio (Margherita,DL-Ulivo) di astensione a nome del gruppoOn. Titti De Simone ( Rif.Comunista ) contrario a nome del gruppo On. Carla Mazzuca Poggiolini (Misto, AP-UDEUR) di astensione a nome del gruppoOn. Giovanna Bianchi Clerici (Lega Nord Fed Padana) favorevole a nome del gruppoOn. Gabriella Pistone (Misto, Comunisti italiani) di astensione a nome del gruppoOn. Mauro Bulgarelli (Misto, verdi -l'Ulivo) contrario a nome del gruppo On. Guglielmo Rositani (AN) favorevole a nome del gruppoOn. Franca Chiaromonte (Dem.Sin.-Ulivo) di astensione a nome del gruppoOn. Gabriella Carlucci (Forza Italia) favorevole a nome del gruppo Nell'articolo di PI si dice che in Senato solo il senatore dei verdi ha dato parere contrario. E' vero, si tratta di *una* Commissione (poche persone ne fanno parte) e il senatore di Rifondazione che ne fa parte (Livio Togni, quello del circo) non era presente.Ad esempio nella XIV Commissione permanente il senatore dei DS Domenico Bova ha dato parere contrario.Guardiamo come vanno le cose in Senato sparando che non solo Rifondazione e Verdi votino contro, ma anche l'Ulivo. Per non farlo passare basta che si rechino in senato tutti i senatori dell'opposizione, a quel punto non passerebbe perché la maggioranza le sue postazioni le lascia sempre mezze vuote.Se si votasse entro le 10:30 il decreto non passerebbe al 100% perché i senatori della maggioranza sono soliti arrivare dopo quell'ora (infatti il governo è andato sotto quasi sempre di primo mattino).Insomma Rifondazione e Verdi sicuramente votano contro, resta da convincere gli indecisi dell'Ulivo. Se gli mettiamo il fuoco al culo ce la possiamo fare. Provate a contattarli via e-mail. Ci sono le elezioni...per seguire il decreto legge, maggiori info:http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/schedela/trovaschedacamera.asp?PDL=4833
    • Anonimo scrive:
      Re: Non solo i Verdi... (ecco i dati)
      - Scritto da: Carcarlo
      Insomma Rifondazione e Verdi sicuramente
      votano contro, resta da convincere gli
      indecisi dell'Ulivo. Non mi sembrano molto indecisi, temo che si vogliano astenere....
      Se gli mettiamo il
      fuoco al culo ce la possiamo fare. Provate a
      contattarli via e-mail. Ci sono le
      elezioni...
      Su questo concordo e gli scrivo subito
  • Anonimo scrive:
    blutto
  • Anonimo scrive:
    il bello.jpg
    http://213.215.144.81/public_html/images/a/aud26_giuliano-urbani.jpg
  • Anonimo scrive:
    E dalle e dalle ....
    se piega pure o' metalle !!!!!Forza Cortiana e Zammataro.Forza Cappato.
  • Anonimo scrive:
    Illusi o complici ?
    La sinistra dovrebbe vergognarsi a credere che il governo rispetti l'impegno di modificare il testo dell'art 1 Davvero credono che le major non impediranno con ogni mezzo un nuovo decreto legge "riparatore"Illusi o complici ?
    • mottavio scrive:
      Re: Illusi o complici ?
      - Scritto da: Anonimo
      La sinistra dovrebbe vergognarsi a credere
      che il governo rispetti l'impegno di
      modificare il testo dell'art 1

      Davvero credono che le major non impediranno
      con ogni mezzo un nuovo decreto legge
      "riparatore"

      Illusi o complici ?mottavio risponde:Nè l'uno , nè l'altro. Se si fidano di faccia di pitale sono semplicemente dei cretini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Illusi o complici ?
      - Scritto da: Anonimo
      La sinistra dovrebbe vergognarsi a credere
      che il governo rispetti l'impegno di
      modificare il testo dell'art 1

      Davvero credono che le major non impediranno
      con ogni mezzo un nuovo decreto legge
      "riparatore"

      Illusi o complici ?politici, nulla di piu'.Non correggeranno la legge, sara' abbattuta dalla corte costituzionale entro fine anno e nel 2005 ne faranno un'altra.
  • Anonimo scrive:
    W URBANI
    In Commissione al Senato tutti d'accordo, A PARTE CORTIANA, nell'approvare il decreto Urbani così com'è.La sinistra ha fatto approvare l'emendamento "bastardo" e tira dritto : VERGOGNAW URBANI
  • Anonimo scrive:
    sciopero
    In genere nelle scuole ogni motivo anche fasullo e' buono per scioperare, adesso che il motivo vero c'e', dato che i piu' grandi utilizzatori del p2p sono gli studenti, nessuno ci pensa a scioperare??
    • Anonimo scrive:
      Re: sciopero
      perchè a nessuno frega niente di quello che dice il DL di Urbani, molti non sanno neanche di cosa parla e di cosa tratta. Si sa solo che non si possono scaricare film tramite P2P, quindi è male. Quindi perchè scioperare ? Perchè perdere minuti preziosi che potrebbero essere impiegati nel scaricare film? Ci sono problemi più importanti (tasse, privacy) di cui nessuno si occupa, però se si limita (com'è giusto che sia) il download selvaggio di film allora succede un finimondo.saluti- Scritto da: Anonimo
      In genere nelle scuole ogni motivo anche
      fasullo e' buono per scioperare, adesso che
      il motivo vero c'e', dato che i piu' grandi
      utilizzatori del p2p sono gli studenti,
      nessuno ci pensa a scioperare??
      • Anonimo scrive:
        Re: sciopero
        se si limita (com'è
        giusto che sia) il download selvaggio di
        film allora succede un finimondo.

        salutiE già,è proprio quello il problema.Rileggiti la legge passata alla camera e poi torna qui e dimmi se semplicemente limita il download selvaggio di film o piuttosto,come credo io,tenta di mettere una bella museruola all'uso di internet in generale(soprattutto controllandone i contenuti),più una serie di nonsense giuridici.
    • Anonimo scrive:
      Re: sciopero

      In genere nelle scuole ogni motivo anche
      fasullo e' buono per scioperare, adesso che
      il motivo vero c'e', dato che i piu' grandi
      utilizzatori del p2p sono gli studenti,
      nessuno ci pensa a scioperare??perche' sono scioperi "inneggiati" dai professori e in questo caso non ne hanno nessun tornaconto
  • Anonimo scrive:
    e se si crea un virus ?
    Se creiamo un viru che paralizza tutti i provider italiani? cosi paralizziamo gran parte delle strutture tecniche italiane e facciamo notare ai nostri governanti quanto siano importanti i pc? che ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      Re: e se si crea un virus ?
      Penso che hai detto una scemata...:(
    • Anonimo scrive:
      Re: e se si crea un virus ?
      Bella idea, ho gia' il nome : W32Berlusconi.Ah, che scemo: quel virus c'e' gia'! Qualcuno sa dove scaricare l'antivirus?
    • Anonimo scrive:
      Re: e se si crea un virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Se creiamo un viru che paralizza tutti i
      provider italiani? cosi paralizziamo granti sbattono in galera senza passare dal via :p
      • Anonimo scrive:
        Re: e se si crea un virus ?


        Se creiamo un viru che paralizza tutti i

        provider italiani?
        ti sbattono in galera senza passare dal viacome se scaricassi mp3, ma per più tempo...io invece creerei un virus che automaticamente scarica e condivide tutti i file mp3 e avi che trova.. così se ti controllano puoi sempre dire che non sei stato tu a scaricare!!! ;)
  • Anonimo scrive:
    RIAA Forgets to Make Royalty Payments
    Leggere su http://slashdot.org/
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna...
    Jail for p2p users in new Italian lawposted by etabeta on May 05, 2004 @ 11:14amThe Italian cultural minister, Giuliano Urbani, has proposed a new law that has already been approved by the Italian parliament, and is waiting for Senate approval. The use of any means, including P2P networks, to exchange audiovisual material or software will become a felony punishable by up to 6 years in prison and the confiscation of all the hardware and media. This will be the most repressive law of its kind in the world, and is what happens when the Prime Miniter, Silvio Berlusconi, who controls practically all the media in the country, also has stakes in movie production (Medusa Film) and DVD rental outlets (Blockbuster Italia).Source in Italian.
  • Anonimo scrive:
    Su zeropaid.com
    Jail for p2p users in new Italian lawposted by etabeta on May 05, 2004 @ 11:14amThe Italian cultural minister, Giuliano Urbani, has proposed a new law that has already been approved by the Italian parliament, and is waiting for Senate approval. The use of any means, including P2P networks, to exchange audiovisual material or software will become a felony punishable by up to 6 years in prison and the confiscation of all the hardware and media. This will be the most repressive law of its kind in the world, and is what happens when the Prime Miniter, Silvio Berlusconi, who controls practically all the media in the country, also has stakes in movie production (Medusa Film) and DVD rental outlets (Blockbuster Italia).Source in Italian.
    • Anonimo scrive:
      Re: Su zeropaid.com
      una sola parola: agghiacciante :(jvit
    • Anonimo scrive:
      Re: Su zeropaid.com
      Mandate il link al berluska, all'urbani e alla carlucci!!!Ecco cosa pensano di moi all'estero!!!Affan***o tutto il governo!!!:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    Io non li voterò...
    Il comportamento dell'opposizione è stato semplicemnete vergognoso e mi ha fatto improvvisamente ricordare per quale motivo alle ultime elezioni non sono andato alle urne dopo averli votati alle elezioni del 96.Distratto dallo schifo che provo per Berlusca e per questo governo mi ero dimenticato che quando ha governato la sinistra questi signori si sono dimostrati anch'essi immanicati con le lobbies di potere che da sempre reggono i destini di questo Paese contro gli interessi della maggioranza dei cittadini.Grazie per avermi riaperto gli occhi : alle prossime elezioni resterò di nuovo a casa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non li voterò...
      sbagli puoi sempre dare un voto di protesta restando a casa ti comporti come i rappresentanti dell'opposizione che si astengono e non lottanoquindi, ti comporti come coloro che rimproveri... SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA:@:@:@
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...
        - Scritto da: Anonimo
        sbagli puoi sempre dare un voto di protesta

        restando a casa ti comporti come i
        rappresentanti dell'opposizione che si
        astengono e non lottano

        quindi, ti comporti come coloro che
        rimproveri...
        SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

        :@:@:@Il mio non voto E' un voto di protesta.Il centro sinistra crede di aver già vinto, se si prende un'altra scoppola cambia registro .
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non li voterò...
          ma figurati...Se tu voti VERDI o meglio RIFONDAZIONE che non è con l'ulivo, dai un voto di protesta NON votando i due maggiori schieramenti. Vedrai che se ne accorgerannoLe percentuali di maggioranza le alcolano sui voti espressi, non sugli astenuti, quindi Berluska e soci rimarranno dove sonoCIAO
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            - Scritto da: Anonimo
            Se tu voti VERDI o meglio RIFONDAZIONE che
            non è con l'ulivo, dai un voto di
            protesta NON votando i due maggiori
            schieramenti. Vedrai che se ne accorgerannoMi dispiace ma con Rifondazione non ho nulla da spartire.Non voto e non cambio idea.Grazie comunque per i consigli
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            Allora smettila di frignare e beccati quello che ti serve il commento. 1 voto in più per FI altro che voto di protesta
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            votare rifondazione??e chi? gli stessi struzzi ipocriti che hanno permesso che la legge passasse al parlamento europeo?ma va vaaaaaaaa!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            guarda che il parlamento europeo è a maggioranza di centrodestra, quindi anche se tutta la sinistra avesse votato NO (cosa che ha fatto, tranne per rifondazione che si è astenuta) la legge sarebbe passata lo stesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non li voterò...
      - Scritto da: Anonimo
      Il comportamento dell'opposizione è
      stato semplicemnete vergognoso e mi ha fatto
      improvvisamente ricordare per quale motivo
      alle ultime elezioni non sono andato alle
      urne dopo averli votati alle elezioni del
      96.
      Distratto dallo schifo che provo per
      Berlusca e per questo governo mi ero
      dimenticato che quando ha governato la
      sinistra questi signori si sono dimostrati
      anch'essi immanicati con le lobbies di
      potere che da sempre reggono i destini di
      questo Paese contro gli interessi della
      maggioranza dei cittadini.
      Grazie per avermi riaperto gli occhi : alle
      prossime elezioni resterò di nuovo a
      casa.scusa io sono d'accordissimo con te per quanto riguarda il parere sull'opposizione,il problema e' che non capisco le motivazioni che ti spingono a giudicare berlusconi in questo modo,decreto urbani a parte ed altre cose di cui non sono stato assolutamente convinto,pero' credo in questo governo . questa legge se viene approvata e' piu' per colpa di urbani, della burocrazia italiana e della sinistra che di berlusconi ,figurati se con tutti i casini che c'ha per la testa un presidente del consiglio un questo momento, esempio: politica per liberazione immediata degli ostaggi in iraq , ha tempo per leggersi nel dettaglio una enorme bufala di legge che ha fatto un ministro che secondo me dovrebbe essere rimosso quanto prima, ma non credo che l'intero governo debba essere giudicato solo per questa legge (per fortuna)
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...

        scusa io sono d'accordissimo con te per
        quanto riguarda il parere
        sull'opposizione,il problema e' che non
        capisco le motivazioni che ti spingono a
        giudicare berlusconi in questo modo,decreto
        urbani a parte ed altre cose di cui non sono
        stato assolutamente convinto,pero' credo in
        questo governo . questa legge se viene
        approvata e' piu' per colpa di urbani, della
        burocrazia italiana e della sinistra che di
        berlusconi ,figurati se con tutti i casini
        che c'ha per la testa un presidente del
        consiglio un questo momento, esempio:
        politica per liberazione immediata degli
        ostaggi in iraq , ha tempo per leggersi nel
        dettaglio una enorme bufala di legge che ha
        fatto un ministro che secondo me dovrebbe
        essere rimosso quanto prima, ma non credo
        che l'intero governo debba essere giudicato
        solo per questa legge (per fortuna)Spero tu stia scherzando.....lo spero tanto per te......
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...
        - Scritto da: Anonimo

        il problema e' che non
        capisco le motivazioni che ti spingono a
        giudicare berlusconi in questo modo,decreto
        urbani a parte ed altre cose di cui non sono
        stato assolutamente convinto,pero' credo in
        questo governo . questa legge se viene
        approvata e' piu' per colpa di urbani, della
        burocrazia italiana e della sinistra che di
        berlusconi ,figurati se con tutti i casini
        che c'ha per la testa un presidente del
        consiglio un questo momento, esempio:
        politica per liberazione immediata degli
        ostaggi in iraq , ha tempo per leggersi nel
        dettaglio una enorme bufala di legge che ha
        fatto un ministro che secondo me dovrebbe
        essere rimosso quanto prima, ma non credo
        che l'intero governo debba essere giudicato
        solo per questa legge (per fortuna)Infatti il mio giudizio è dovuto alla Cirami, alle legge "fantasma" sul conflitto d'interessi, alla condanna per corruzione di magistrati dell'ex ministro della Difesa (quasi della Giustizia, sic...), alla legge sul riordino del sistema televisivo, alla legge sulla tortura, alle figuracce di merda durante la presidenza del semestre europeo, alla svendita dei beni pubblici, ai vergognosi condoni fiscali ed edilizi, all'aver infilato il nostro Paese in una guerra assurda.Il decreto Urbani non conta un piffero, anzi sono convinto che la responsabilità sia più della sinistra.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non li voterò...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          il problema e' che non

          capisco le motivazioni che ti spingono a

          giudicare berlusconi in questo
          modo,decreto

          urbani a parte ed altre cose di cui non
          sono

          stato assolutamente convinto,pero'
          credo in

          questo governo . questa legge se viene

          approvata e' piu' per colpa di urbani,
          della

          burocrazia italiana e della sinistra
          che di

          berlusconi ,figurati se con tutti i
          casini

          che c'ha per la testa un presidente del

          consiglio un questo momento, esempio:

          politica per liberazione immediata degli

          ostaggi in iraq , ha tempo per leggersi
          nel

          dettaglio una enorme bufala di legge
          che ha

          fatto un ministro che secondo me
          dovrebbe

          essere rimosso quanto prima, ma non
          credo

          che l'intero governo debba essere
          giudicato

          solo per questa legge (per fortuna)


          Infatti il mio giudizio è dovuto alla
          Cirami, alle legge "fantasma" sul conflitto
          d'interessi, alla condanna per corruzione di
          magistrati dell'ex ministro della Difesa
          (quasi della Giustizia, sic...), alla legge
          sul riordino del sistema televisivo, alla
          legge sulla tortura, alle figuracce di merda
          durante la presidenza del semestre europeo,
          alla svendita dei beni pubblici, ai
          vergognosi condoni fiscali ed edilizi,
          all'aver infilato il nostro Paese in una
          guerra assurda.
          Il decreto Urbani non conta un piffero, anzi
          sono convinto che la responsabilità
          sia più della sinistra.il conflitto d'interessi era una legge della sinistra mai da loro approvata, e solo questo ti fa pensare quanto sono scemi,previti non mi risulta che sia gia' stato assolto ed e' innegabile un accanimento da parte della boccassini e colombo, la legge sul riordino del sistema televisivo la condivido, le figuracce di merda ce le ha fatte fare non berlusconi ma il suo opposto ,prodi,per la svendita dei beni pubblici credo che tu stia esagerando un po', e i condoni be' vuoi mandare per la strada centinaia di italiani che hanno costruito illegalmente DURANTE i governi precedenti a questa legislatura e SENZA che abbiamo fatto nulla per impedirglielo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            - Scritto da: Anonimo
            previti non mi risulta che sia gia'
            stato assolto ed e' innegabile un
            accanimento da parte della boccassini e
            colomboMi basta questo.Continua pure a farti del male.In bocca al lupo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            errata corrige intendevo che e' prodi che non ci fa' fare una bella figura in europa continuando a parlar male del (aime') suo paese, e non berlusconi durante il semestre di presidenza europeo per il resto se credi che la boccassini e colombo siano dei fascistoni non e' un problema mio
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            ROFL (troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non li voterò...

          Infatti il mio giudizio è dovuto alla
          Cirami, alle legge "fantasma" sul conflitto
          d'interessi, alla condanna per corruzione di
          magistrati dell'ex ministro della Difesa
          (quasi della Giustizia, sic...), alla legge
          sul riordino del sistema televisivo, alla
          legge sulla tortura, alle figuracce di merda
          durante la presidenza del semestre europeo,
          alla svendita dei beni pubblici, ai
          vergognosi condoni fiscali ed edilizi,
          all'aver infilato il nostro Paese in una
          guerra assurda.
          Il decreto Urbani non conta un piffero, anzi
          sono convinto che la responsabilità
          sia più della sinistra. Ahahahahahahah quanto alle figuracce Prodi e' un maestro ha sputtanato l'Europa in lungo e in largo ... ha ridicolizzato l'Italia perfino stando all'estero ... tu prova a chiedere che ne pensano di lui in Europa. Ma po lo abbaimo visto anche in queste ultime settimane cambiare idea dalla mattina alla sera in cerca di trovare una posizione estera ... senza offendere gl iestremisti italiani ma pur compiacendo i moderati che fortunatamente ci sono in entrambi gli schieramenti :-) Quanto alle leggi del governo, il governo precedente ne ha fatte di stupidaggini, a partire dai condoni(!) ...che credi? Che sia una prerogativa di questo governo :-) svegliaaaa.... E parliamo anche della raffica di decreti e di favori agli amici fatti nel periodo di transizione tra il primo governo di sx ed il secondo ... oppure parliamo di quelli fatti dopo il secondo in attesa di elezioni ... non che sia una caratteristica di quella parte politica ... fanno tutti cosi' MA PER FAVORE EVITIAMO di prenderci in giro da soli ... non c'e' nessuna differenza sostanziale tra i 2 schieramenti ... abbonda il pressapochismo, l'incompetenza e si contano anche molti ladri (no non per quello che possono aver fatto prima di darsi alla politica ... ma per come lavorano male mentre sono pagati decine di migliaia di euro per legiferare con competenza!)PS) Con questo non voglio nemmeno dire che si salvano le frange estremiste, che sono solo stupidita' allo stato brado ... non sanno come risolvere le situazioni e si limitano a rifiutare ogni proposta o nei casi peggiori a proporre modelli naive su cui la storia ha gia' espresso un giudizio severo :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            - Scritto da: Anonimo

            Infatti il mio giudizio è dovuto
            alla

            Cirami, alle legge "fantasma" sul
            conflitto

            d'interessi, alla condanna per
            corruzione di

            magistrati dell'ex ministro della Difesa

            (quasi della Giustizia, sic...), alla
            legge

            sul riordino del sistema televisivo,
            alla

            legge sulla tortura, alle figuracce di
            merda

            durante la presidenza del semestre
            europeo,

            alla svendita dei beni pubblici, ai

            vergognosi condoni fiscali ed edilizi,

            all'aver infilato il nostro Paese in una

            guerra assurda.

            Il decreto Urbani non conta un piffero,
            anzi

            sono convinto che la
            responsabilità

            sia più della sinistra.

            Ahahahahahahah quanto alle figuracce Prodi
            e' un maestro ha sputtanato l'Europa in
            lungo e in largo ... ha ridicolizzato
            l'Italia perfino stando all'estero ... tu
            prova a chiedere che ne pensano di lui in
            Europa. Ma po lo abbaimo visto anche in
            queste ultime settimane cambiare idea dalla
            mattina alla sera in cerca di trovare una
            posizione estera ... senza offendere gl
            iestremisti italiani ma pur compiacendo i
            moderati che fortunatamente ci sono in
            entrambi gli schieramenti :)

            Quanto alle leggi del governo, il governo
            precedente ne ha fatte di stupidaggini, a
            partire dai condoni(!) ...che credi? Che sia
            una prerogativa di questo governo :)
            svegliaaaa....

            E parliamo anche della raffica di decreti e
            di favori agli amici fatti nel periodo di
            transizione tra il primo governo di sx ed il
            secondo ... oppure parliamo di quelli fatti
            dopo il secondo in attesa di elezioni ...
            non che sia una caratteristica di quella
            parte politica ... fanno tutti cosi' MA PER
            FAVORE EVITIAMO di prenderci in giro da soli
            ... non c'e' nessuna differenza sostanziale
            tra i 2 schieramenti ... abbonda il
            pressapochismo, l'incompetenza e si contano
            anche molti ladri (no non per quello che
            possono aver fatto prima di darsi alla
            politica ... ma per come lavorano male
            mentre sono pagati decine di migliaia di
            euro per legiferare con competenza!)

            PS) Con questo non voglio nemmeno dire che
            si salvano le frange estremiste, che sono
            solo stupidita' allo stato brado ... non
            sanno come risolvere le situazioni e si
            limitano a rifiutare ogni proposta o nei
            casi peggiori a proporre modelli naive su
            cui la storia ha gia' espresso un giudizio
            severo :(ben detto , comunque nella logica illogica della sinistra prevale in assoluto il desiderio del potere da raggiungere con (quasi) ogni mezzo
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            - Scritto da: Anonimo

            MA PER
            FAVORE EVITIAMO di prenderci in giro da soli
            ... non c'e' nessuna differenza sostanziale
            tra i 2 schieramenti ... abbonda il
            pressapochismo, l'incompetenza e si contano
            anche molti ladri (no non per quello che
            possono aver fatto prima di darsi alla
            politica ... ma per come lavorano male
            mentre sono pagati decine di migliaia di
            euro per legiferare con competenza!)

            PS) Con questo non voglio nemmeno dire che
            si salvano le frange estremiste, che sono
            solo stupidita' allo stato brado ... non
            sanno come risolvere le situazioni e si
            limitano a rifiutare ogni proposta o nei
            casi peggiori a proporre modelli naive su
            cui la storia ha gia' espresso un giudizio
            severo :(Mi hai convintoTorno a votare, voto te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            MA PER

            FAVORE EVITIAMO di prenderci in giro da
            soli

            ... non c'e' nessuna differenza
            sostanziale

            tra i 2 schieramenti ... abbonda il

            pressapochismo, l'incompetenza e si
            contano

            anche molti ladri (no non per quello che

            possono aver fatto prima di darsi alla

            politica ... ma per come lavorano male

            mentre sono pagati decine di migliaia di

            euro per legiferare con competenza!)



            PS) Con questo non voglio nemmeno dire
            che

            si salvano le frange estremiste, che
            sono

            solo stupidita' allo stato brado ... non

            sanno come risolvere le situazioni e si

            limitano a rifiutare ogni proposta o nei

            casi peggiori a proporre modelli naive
            su

            cui la storia ha gia' espresso un
            giudizio

            severo :(


            Mi hai convinto
            Torno a votare, voto te.vedi e' questo anche uno dei vostri problemiquando siete in difficolta' e non sapete piu' come ripondere cominciate a offendere, e non vi riesce neanche tanto bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non li voterò...
            non sapete piu' come ripondere cominciate a offendereQuesta l'ho già sentita abbiamo un Senatore sul forum, salve sen. Schifani devo dirle che mi piaceva di + con il riporto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...
        Solo per questa legge no! Ma per tutte le "furbate" studiate ad-hoc per il premier? Non credo che altri al governo, si è visto negli anni, faccia qualcosa solo per il popolo, ma neanche così spudoratamente solo per berluska!!:@:@:@:@:@:@
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...
        Ma vatti anche tu a leggere http://www.zeropaid.com/news/articles/auto/05052004b.phpCome puoi pensare che non ci sia lo zampino del Berlusca???Alla faccia dell'ingenuità.....ma cresci che è l'oraaaa!!!!:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@:@
    • typedef scrive:
      Re: Io non li voterò...
      Fantastico, altri 5 anni di Berlusconi... 5 anni di barzellette, promesse non mantenute, scioperi, economia ingolfata, prezzi che salgono, stipendi che diminuiscono, militarizzazione della tv pubblica, censura...GRAZIE
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non li voterò...
      BENE. Vedo che nonostante le leggi più assurde del mondo... c'è ancora qualcuno (molti in verità) convinti che il governo faccia qualcosa di buono per la collettività.Vinceranno anche stavolta... scordatevi internet, le televisioni, il cinema, ecc.E ora tutti a guardare Grande Fratello 45°
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non li voterò...
        Ma col cazzo che voto berlusconi, sono solo una manica di ladroni...Preferisco scegliere il male minore, la sinistra.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non li voterò...
          Almeno chi ha votato per FI e compagnia bella mi spiegassecosa diavolo stanno facendo di buono per il paese, io non riesco a vederlo con tutto il mio impegno, l'unica cosa che hocapito e che sono fra l' incudine e il martello, chiunque ci governi sia di destra o sinistra alla fine di noi non gliene freganiente, e siamo sempre qui a fare il loro gioco, a darci deicomunisti fascisti, il tuo shieramento ha rubato più del mio ecc. e noi...sempre nel mezzo........sono veramente avvilito
    • DjVincenT scrive:
      Re: Io non li voterò...
      bravo quindi ti astieni?proprio come hanno fatto quelli di sinistra nel voto nella commissione del senato giusto? ;) e siamo arrivati al voto!vedi astenersi vuol dire anche essere daccordo a volte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non li voterò...
      - Scritto da: Anonimo
      Il comportamento dell'opposizione è
      stato semplicemnete vergognoso e mi ha fatto
      improvvisamente ricordare per quale motivo
      alle ultime elezioni non sono andato alle
      urne dopo averli votati alle elezioni del
      96.
      Distratto dallo schifo che provo per
      Berlusca e per questo governo mi ero
      dimenticato che quando ha governato la
      sinistra questi signori si sono dimostrati
      anch'essi immanicati con le lobbies di
      potere che da sempre reggono i destini di
      questo Paese contro gli interessi della
      maggioranza dei cittadini.
      Grazie per avermi riaperto gli occhi : alle
      prossime elezioni resterò di nuovo a
      casa.Fai male: tappati il naso e spara un voto contro faccia di pitale
  • TPK scrive:
    Anche su ZeroPaid!
    http://www.zeropaid.com/news/articles/auto/05052004b.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche su ZeroPaid!
      - Scritto da: TPK
      www.zeropaid.com/news/articles/auto/05052004bMettetevi nei panni di uno straniero che legge questo articolo e ditemi se non c'è da vergognarsi di essere italiani...
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche su ZeroPaid!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TPK


        www.zeropaid.com/news/articles/auto/05052004b

        Mettetevi nei panni di uno straniero che
        legge questo articolo e ditemi se non
        c'è da vergognarsi di essere
        italiani...hanno sbagliato il link nel post su zeropaid
      • TPK scrive:
        Re: Anche su ZeroPaid!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TPK


        www.zeropaid.com/news/articles/auto/05052004b

        Mettetevi nei panni di uno straniero che
        legge questo articolo e ditemi se non
        c'è da vergognarsi di essere
        italiani...Beh, tieni conto che molti giornali stranieri (ad esempio l'Economist) e' da un bel po' che stanno commentando l'operato di Berlusconi e soci...http://www.repubblica.it/online/politica/campagnasette/economist/economist.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche su ZeroPaid!
      This will be the most repressive law of its kind in the world....Mi piace chi dice le cose chiare e tonde....and is what happens when the Prime Miniter, Silvio Berlusconi, who controls practically all the media in the country, also has stakes in movie production (Medusa Film) and DVD rental outlets (Blockbuster Italia)Ch strano vero ¿¿¿
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche su ZeroPaid!
      ehh ehh. :D Ma và ..."Silvio Berlusconi, who controls practically all the media in the country "
  • Anonimo scrive:
    Politicanti!
    Da questo e altri casi si può evincere che i cittadini non avranno mai altro bene da istituzioni che fingono di rappresentarli.Una alternativa ci sarebbe :http://www.federazioneanarchica.org/archivio/programma.htmlMa leggendo il loro manifesto li taccerei di non avere i piedi per terra. Eppure mi chiedo. Ma se all'uomo non è permesso di sognare allora siamo solo delle bestie.Cinicamente....
  • Anonimo scrive:
    E i DS? Se ne sbattono?
    Ma com'e' possibile? Non capisco come mai solo i verdi facciano opposizione (giusta!) a questo decreto.E rifondazione? Se ne sbattono anche loro. Forse perche' questa gente non sa usare un computer? O forse perche' e' una cosa che non fa notizia, che non fa guadagnare quei due minuti nel telegiornale della sera?La politica in Italia ha smesso di essere vicina alla gente. L'unica cosa importante per loro e' la rielezione.
  • Anonimo scrive:
    Questa Sera Radio 24
    Questa sera (giovedì) ore 22,35 su Radio 24 c'è un dibattito di circaun'ora su Decreto Urbani con sen. Cortiana (verdi) e On. Carlucci(FI). Da seguire. Si può intervenire con telefono e SMS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa Sera Radio 24
      Grazie milleDimenticavo...nn posso registrare perchè cè il copyright:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa Sera Radio 24: il file audio
        - Scritto da: Anonimo
        Grazie mille
        Dimenticavo...nn posso registrare
        perchè cè il copyright:DDovremmo trovarlo qui domani: http://www.radio24.ilsole24ore.com/2024/archivio_index.htm
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa Sera Radio 24: il file audio
          si dovrebbe sentire in tempo reale da quihttp://www.radio24.ilsole24ore.com/live.htm
  • Anonimo scrive:
    FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
    Perchè non ci organizziamo e, per un mese (ad esempio settembre) si decida di non comprare nè DVD nè VHS nè andare al cinema nè comprare riviste con DVD allegati?Se davvero i sig. governanti sono dei dementi radiocomandati dalle major, andiamo a togliere alle major gli incassi di un mese!
    • Anonimo scrive:
      Re: FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
      NON ho bisogno di fare scioperi io...Quelle patetiche opere messe in circolo dalle major io già adesso non le acquisto. Al cinema vado una volta l'anno.I dvd ne ho comprati 5 tutti in offerta.I cd?? L'ultimo un anno fa ( e 5 euri) e non ne compro più.Sarà per tipacci come me, che preferiscono altre bellezze della natura (montagna, mare... viaggi) ai loro prodotti che le vendite vanno male????preferisco vivereciaoMassimo
    • Anonimo scrive:
      Re: FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Perchè non ci organizziamo e, per un
      mese (ad esempio settembre) si decida di non
      comprare nè DVD nè VHS
      nè andare al cinema nè
      comprare riviste con DVD allegati?

      Se davvero i sig. governanti sono dei
      dementi radiocomandati dalle major, andiamo
      a togliere alle major gli incassi di un
      mese!E' un pezzo che compero dall'estero: si risparmia moltissimo(ad esempio: i cd da play.com costano in media 13-14 euro,cioè almeno 6-7 euro in meno.......ogni due cd acquistati ne guadagni un terzo).
      • Anonimo scrive:
        Re: FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Perchè non ci organizziamo e,
        per un

        mese (ad esempio settembre) si decida
        di non

        comprare nè DVD nè VHS

        nè andare al cinema nè

        comprare riviste con DVD allegati?



        Se davvero i sig. governanti sono dei

        dementi radiocomandati dalle major,
        andiamo

        a togliere alle major gli incassi di un

        mese!
        E' un pezzo che compero dall'estero: si
        risparmia moltissimo(ad esempio: i cd da
        play.com costano in media 13-14
        euro,cioè almeno 6-7 euro in
        meno.......ogni due cd acquistati ne
        guadagni un terzo).Solo un mese? tre, quattro, sei, finchè non si rimettono le cose a posto (tanto le cose di nuova uscita che vale la pena di acquistare sono pochissime). E per qualsiasi eccezione alla regola, rivolgersi tassativamente a play.com o equivalenti.Ricordo anche che ci sono siti tedeschi per la vendita di cd i (a 0.23 eur) e dvd (a 0,79) vergini senza tassa SIAE.L'hard disk e il masterizzatore li ho già comprati... ;)
        • Kremmerz scrive:
          Re: FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
          Lo sciopero è l'unica forma di protesta adeguata al problema, l'unico mezzo in grado di fare realmente qualcosa...ho scritto persino un messaggio a Cortiana in tal senso questa notte. Ovvero che l'unico modo per rendere credibili i verdi è non tanto proporre emendamenti, ma organizzare uno sciopero ad oltranza degli acquisti; questo particolarmente per quel che riguarda il settore della musica.Io sono uno che di cose originali ne ha una montagna, se passa il Dl Urbani nella forma che è andata delineandosi, da me non vedono più un centesimo...e mi associo per le piccole eccezzioni per dischi assolutamente imperdibili: play.com o amazon...mai in Italia, che muoiano!Passate la voce, convincete allo sciopero tutti quelli che conoscete....sperando poi che qualche associazione o forza politica si renda credibile proponendo qualcosa di davvero efficace.
          • Anonimo scrive:
            Re: FACCIAMO SCIOPERO DI ACQUISTI!!!!!
            - Scritto da: Kremmerz
            Lo sciopero è l'unica forma di
            protesta adeguata al problema, l'unico mezzo
            in grado di fare realmente qualcosa...ho
            scritto persino un messaggio a Cortiana in
            tal senso questa notte. Ovvero che l'unico
            modo per rendere credibili i verdi è
            non tanto proporre emendamenti, ma
            organizzare uno sciopero ad oltranza degli
            acquisti; questo particolarmente per quel
            che riguarda il settore della musica.
            Io sono uno che di cose originali ne ha una
            montagna, se passa il Dl Urbani nella forma
            che è andata delineandosi, da me non
            vedono più un centesimo...e mi
            associo per le piccole eccezzioni per dischi
            assolutamente imperdibili: play.com o
            amazon...mai in Italia, che muoiano!
            Passate la voce, convincete allo sciopero
            tutti quelli che conoscete....sperando poi
            che qualche associazione o forza politica si
            renda credibile proponendo qualcosa di
            davvero efficace.Dal 92 che non compro cd causa il prezzove la sentite di battere il mio record......
  • Anonimo scrive:
    tutto rimandato al 18 maggio
    accaduto poco fa al senato cominciamo a sperare ??
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      Bè....magarisperare poi non costa proprio nullacmq abbiamo una decina di giorni per farci sentire!!
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      link?
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      Questa notizia non l'ho trovata da nessuna parte...si può sapere la fonte?
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      - Scritto da: Anonimo
      accaduto poco fa al senato
      cominciamo a sperare ??Se fosse vero, dal momento che il decreto deve essere convertito in legge entro il 22, qualche buona speranza potremmo riporla nelle manovre ostruzionistiche dei Verdi(=vedi non far approvare in tempo il decreto)? Oppure no?Qualcuno che ne capisca ci illumini per favore! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      La notizia è stata appresa tramite il forum del senatore cortianaChi assisteva (via WEB) alla diretta del senato ha detto che il rinvio è stato deciso per tale data2 problemi:1 sulla cosa vedo pareri discordanti (chi dice il 18, chi dice Martedì) io non ho audio quindi non so2 SE è rinviato al 18 può comunque voler dire che il GOV ha deciso la "linea dura" ovvero in questo modo Diverrebbe IMPOSSIBILE un ulteriore passaggio alla CameraQuindi si giustificherebbe il rifiuto a tutti gli emendamenti e l'approvazione "Per Direttissima"Boh Lo scopriremo solo Pagando
      • Anonimo scrive:
        Re: tutto rimandato al 18 maggio
        allora ho assistito via web alla discussione in senato dopo aver approvato unna nuova legge pro berluscaquella su di un nuovo condono edilizio ..... si è passati alla legge sulla pirateria ..... e dato che nessunoha voluto parlare e' stata rinviata la discussione al 18 maggiomartedi non ho seguito per bene la storia della presentazione di ipotesi di incostituzionalità...però qualcuno lo ha scritto ad ogni modo al 18 maggio e se come credo contingeranno i tempi ...abbiamo poche speranze di ostruzionismo ciao è tutto chi ne sa di piu' si faccia avanti
    • ryoga scrive:
      Re: tutto rimandato al 18 maggio
      Hanno vinto loro.Quando i politici non intendono discutere, significa che hanno gia' archiviato la pratica e Cortiana non potrà fare nulla.( 1 su 400 non e' maggioranza ).Sono disgustato al pensiero di appartenere a questo Stato....
  • ryoga scrive:
    i coerenti......
    alle Europee voteranno VERDI.( Non sono un simpatizzante dei verdi, ma lo sarò alle prossime elezioni perche' anche se l'hanno fatto per prender voti -non ci credo- , almeno hanno fatto finta -non ci credo- di stare dalla parte degli utenti ).io votero' VERDI alle Europee ed intanto chiedo a Cortiana o a qualche suo delegato di presentare richiesta di intervento della comunita' europea per tutelare la privacy dei cittadini e per l'adeguamento della legge contro la pirateria alle norme europee.
    • warrior666 scrive:
      Re: i coerenti......
      E cosa farà Cortiana per il nostro paese quando il suo peso politico sarà maggiore e le major inizieranno a prezzolarlo? Ma sopratutto cosa farà per tutti gl'altri problemi che non riguardano internet, p2p etc?
      • Anonimo scrive:
        Re: i coerenti......
        - Scritto da: warrior666
        E cosa farà Cortiana per il nostro
        paese quando il suo peso politico
        sarà maggiore e le major inizieranno
        a prezzolarlo?
        Ma sopratutto cosa farà per tutti
        gl'altri problemi che non riguardano
        internet, p2p etc?una cosa alla volta..
      • Anonimo scrive:
        Re: i coerenti......
        - Scritto da: warrior666
        E cosa farà Cortiana per il nostro
        paese quando il suo peso politico
        sarà maggiore e le major inizieranno
        a prezzolarlo?
        Ma sopratutto cosa farà per tutti
        gl'altri problemi che non riguardano
        internet, p2p etc?Si accorgerà che a stare dalla parte della gente si tiene stretta la sedia dove si siederà...quando cambierà "sponda", perderà quello che il popolo gli ha dato.
      • ryoga scrive:
        Re: i coerenti......
        - Scritto da: warrior666
        E cosa farà Cortiana per il nostro
        paese quando il suo peso politico
        sarà maggiore e le major inizieranno
        a prezzolarlo?
        Ma sopratutto cosa farà per tutti
        gl'altri problemi che non riguardano
        internet, p2p etc?Io voto dando la preferenza a chi si preoccupa ANCHE dei miei problemi e non solo a quelli dei ricchi ( o delle major ).Attualmente ho visto che a destra e sinistra sono tutti daccordo a punire 1/3 degli italiani per salvaguardare 1/1000 di italiani ( e l'ho sparata grossa...saranno si e no 1/100000).Cio' implica che io non votero' mai chi andra' contro i miei interessi perche' ha ricevuto qualche offerta allettante ( altrimenti non si spiegherebbe come mai il DL deve esser accettato anche se c'e' da lavorarci su ancora molto.....sembra come quei bonus di produzione.... "IL PROGRAMMA NON FUNZIONA".... "CHE CE NE FREGA.....CHIUDIAMOLO COSI ABBIAMO IL BONUS....POI LO CORREGGIAMO....." )Cosi non funziona.Cortiana ORA s'e' meritato il mio voto.
      • Anonimo scrive:
        Re: i coerenti......
        - Scritto da: warrior666
        E cosa farà Cortiana per il nostro
        paese quando il suo peso politico
        sarà maggiore e le major inizieranno
        a prezzolarlo?
        Ma sopratutto cosa farà per tutti
        gl'altri problemi che non riguardano
        internet, p2p etc?Riguardo Internet ho fatto una ricerca qualche tempo fa e ho visto che da questo lato e' sempre stato molto attivo, se cercate solo nell'archivio di punto informatico saltano fuori diverse pagine di link di news dove compare ed e' sempre stato persona attiva;come dire ....stando ai suoi precedenti e' da considerarsi persona affidabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: i coerenti......

      ed intanto chiedo a Cortiana
      o a qualche suo delegato di
      presentare richiesta di intervento
      della comunita' europea
      per tutelare la privacy dei cittadini
      e per l'adeguamento della
      legge contro la pirateria alle norme europee.lo ha già fatto Marco Cappato Deputato Europeo (Radicali), se non ricordo male il 13 di Aprile 2004.
  • Anonimo scrive:
    FACCIAMO, FACCIAMO , FACCIAMO
    Manifestazioni in piazza, modem spenti, sciopero nell'acquisto dei cd, ma quante cavolate buttate li'...per fare ste cose occorre organizzazione, innanzitutto un sito, non un forum dove tutto e' disorganizzato, dove stabilire modalita', orari ecc...io non sono capace a farlo....ma ci sara' qualcuno? lo volete capire che dire cose cosiì per dire non serve a nulla???
  • Anonimo scrive:
    Forza Verdi!!!
    Io non ho mai avuto un fervente credo politico ma adesso che leggo solo i Verdi lottare per un sacrosanto diritto alla libertà di comunicazione,espressione e scambio come il P2P alle prossime elezioni non avrò dubbi:fuori dalle p***e La Casa delle Libertà (mai nome fu più azzeccato....) e pure Ds nullafacenti e via libera a questi pochi ma volenterosi politici verdi!Il DL Urbani è una vergogna per l'Italia e per l'Europa e rappresenta forse il più oscurantistico atto legislativo italiano del secondo dopoguerra: sfido qualsiasi giudice ad applicarlo in tutte le sue estreme conseguenze (=dovrebbe condannare mezza Italia!) e ancor prima Ciampi o la Corte Costituzionale ad avallare tale procedimento aberrante.Ma è meglio fermare il DL prima della conversione e quindi speriamo che l'opera di queste ore dei Verdi abbia successo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Forza Verdi!!!
      anch io italiano residente all estero alle prossime elex votero' verde :) che a parte questa legge potrebbero fare solo del bene ,...sono di sinistra ma quando vedo quei quattro pagliacci che sono (sono?) degli scalda cadreghino per me potrebbero iscriversi nella casa delle liberta' ...occhetto?fassino?rutelli ,prodi?...e questa e' la sinistra?mi manca berlinguer....:'(
  • Anonimo scrive:
    CERTO CHE L?OPPOSIZIONE NON C?E
    ignorare internet e il popolo di internet non è solo prerogativa del Governo ma anche dell?opposizione.Non credo vi siano politici che passano ore ed ore davanti al pc , che si iscrivano in newsgrups di tutti i livelli, io non ne ho mai trovati neppure in incognito, me ne accorgerei visto che lavoro in regione, ente locale politico per eccellenza che funge da trampolino per la promozione del più furbo a pezzo da 90. Loro non cercano verità nei siti di controinformazione tanto cari a chi non si accontenta di una sola campana, loro sanno già quello che fanno a tutela del proprio interesse. Non hanno necessità ogni mattina di navigare nel web di informatica alla ricerca di migliorare le proprie conoscenze, a loro basta trovare una come me che gli sappia costruire un sito web per potervi inserire i curricula vitae della loro ascesa politica - vorrei sapere chi se li legge - oppure farseli costruire più belli con i soldi della comunità senza granché di significati. Internet è medicina contro il lavaggio del cervello della televisione, internet è libertà di dire quello che si vuole, internet è sondaggio. E chi se ne frega se non l?hanno ancora capito, meglio così. Inquinano meno, tant?è vero che Rodotà chiede attenzione, stare attenti a cosa?Al di la di quel poco che si può condividere, dovrebbe chiedere più attenzione per la tv. Forse è vero che siamo pochi , perché se fossimo di più, il popolo italiano si sveglierebbe, saprebbe per esempio quante case editoriali sono proprietà di Berlusconi, saprebbe quante condanne x corruzione pendono tuttora su alcuni politici, e così via perché la notizia su internet fa notizia, la notizia sul giornale viene da molti sostituita con la pagina sportiva che, per quanto ci riguarda e per soddisfazione di molti, è una fede che si sta perdendo.Tornando all?opposizione che non c?è, non c?è perché è troppo impegnata a coltivarsi l?orto in vista delle future elezioni. Spero solo che il popolo italiano si svegli dall?ipnosi televisiva berlusconiana.:
    • Anonimo scrive:
      BRAVA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Ottimamente: scrivi più spesso !!!Sei una brava opinionista.Saluti da Taranto.
    • warrior666 scrive:
      Re: CERTO CHE L?OPPOSIZIONE NON C?E
      Ci spero anch'io, ma purtroppo resto scettico sulle alternative che abbiamo. O ce la beviamo così o emigriamo, il voto serviva magari una volta, al giorno d'oggi votare berlusconi o prodi o chiunque altro significa semplicemente prendere la stessa cosa con una confezione diversa. Ognuno ha le sue idee e le sue ideologie, non agiscono o pensano nell'interesse del paese ma della loro parte politica, il chè a volte può voler dire andare contro alle proprie idee per la causa comune del proprio schieramento. E questo alla fine non è nulla paragonato alle intese sottobanco trasversali ai partiti e dirette solo a far incassare mazzette ai politici di turno. E cmq. quando uno vuole lavorare è difficile che parta con l'idea di fare il politico no? Credo che per lo più chi ci governa non sia altro che un elite di persone che detiene il potere tramandate di generazione in generazione un pò come i nobili di una volta, circondati da delle new entry di leccaculo che poi magari faranno strada e diventeranno leader. Se volessi entrare in politica e non scendere a compromessi con nessuno, primo non farei strada e secondo mi abbatterei di fronte a tutte le magagne e agl'inciuci che vedrei attorno a me.E allora mi chiedo ma chi è che intraprende la carriera politica con uno spirito propositivo e incorruttibile e riesce a finire la sua carriera nello stesso stato? Il potere ce l'ha il popolo, ma ormai il popolo non ha più una testa, ce l'hanno infarcita con troppe cazzate e ormai siamo dipendenti e i più non se ne nemmeno conto. Ma finchè ci daranno tutte le cazzate senza le quali pensiamo di non poter vivere faranno sempre quello che vogliono indisturbati e contenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: CERTO CHE L?OPPOSIZIONE NON C?E

      Internet è medicina contro il
      lavaggio del cervello della televisione,
      internet è libertà di dire
      quello che si vuole, internet è
      sondaggio. Quoto.Mi leggerò questa tua frase ogni giorno, cosi in caso di una mia crisi, rinsavirò di colpo grazie alle tue parole intrise di verità, saggezza, limpida conoscenza della nostra epoca, disperazione, imbarazzo verso l' ignoranza dei potenti e disgusto verso il loro cinico utilitarismo...
    • Anonimo scrive:
      ANCH'IO DICO: BRAVA!
      OSSERVAZIONI INTELLIGENTI E BEN FORMULATE, COMPLIMENTI.CIAO DA PARIGI
      • Anonimo scrive:
        Re: ANCH'IO DICO: BRAVA!
        ECCELLENTE! Continua così!Sai che ti dico? Sono tre anni che aspettavo l'ADSL, (sì purtroppo non ero raggiunto dal servizio...)Da IERI è successo il miracolo!E ho fatto già la richiesta, alla faccia di URBANI!Provate a togliermi la libertà di pensiero! Provate a togliermi internet!
  • Anonimo scrive:
    spengiamo i modem per 5 minuti
    possiamo concordare un'ora oggi in cui tutti spengiamo i nostri modem per 5 minuti ?alla telecom si domanderebbero come mai scoppianole centrali per non assorbimento ?cosa ne dite ?
    • Anonimo scrive:
      Re: spengiamo i modem per 5 minuti
      io ci sto! anche 1 ora se vuoi!
      • Anonimo scrive:
        Re: spengiamo i modem per 5 minuti
        forza ragazzi il vostro parere !ed anche un suggerimento su come fare per dire a telecomperchè viene fatto
    • Anonimo scrive:
      Re: spengiamo i modem per 5 minuti
      Fai il loro gioco.Meglio metter su un video sulla rete p2p dove si dice "no a Urbani".Ognuno ci aggiunge il suo spezzone fino a farlo crescere a dismisura.Spegnere il modem equivale a darla vinta a loro.
      • Anonimo scrive:
        Re: spengiamo i modem per 5 minuti
        Al massimo si dovrebbe intasare la rete,lasciarla libera pagando l'abbonamento è solo un assist involontario.Sarebbe diverso se ci fosse un blackout di TUTTA l'internet italiana,ma credo che sul piano realizzativo sia qualcosa di impossibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: spengiamo i modem per 5 minuti
        - Scritto da: Anonimo
        Fai il loro gioco.
        Meglio metter su un video sulla rete p2p
        dove si dice "no a Urbani".
        Ognuno ci aggiunge il suo spezzone fino a
        farlo crescere a dismisura.

        Spegnere il modem equivale a darla vinta a
        loro.Hai perfettamente ragione, il P2P deve vivere e per farlo vivere conosco solo 1 cura. Comunque sono perfettamente daccordo con la forma di protesta da te propopsta.
    • Anonimo scrive:
      Re: spengiamo i modem per 5 minuti
      - Scritto da: Anonimo
      possiamo concordare un'ora oggi in cui
      tutti spengiamo
      i nostri modem per 5 minuti ?
      alla telecom si domanderebbero come mai
      scoppiano
      le centrali per non assorbimento ?
      cosa ne dite ?non serve a nulla, ormai fra noi e i politici non c'e' piu' comunicazione!
  • Anonimo scrive:
    RICCHI PRIVILEGIATI
    QUESTA CLASSE POLITICA RAPPRESENTA SOLO POCHI RICCHI PRIVILEGIATI CALPESTANDO I DIRITTI PIU' ELEMENTARI DELLE PERSONE.....COMPLIMENTI
  • Anonimo scrive:
    e chi se ne frega...!
    chi usa la banda larga per scaricare e basta stacchi l'ADSLchi usa la banda larga per altri utilizzi l'ADSL se la tenga chi usa la banda larga per l'uno o per l'altro utilizzo decida da sé...e alle europee voti i radicali o verdi chi ritiene che i nostri cari vecchi politici non capiscano un tubo di internet, libertà digitali, ecc...la nostra unica arma è il voto!ciao
  • Anonimo scrive:
    Ecco COSA FARE!
    Dall'entrata in vigore del DL Urbani, suggerisco un elevato numero di denunce per violazione del DL stesso nei confronti dei siti delle forze politiche che lo hanno condotto in porto, degli editori del cinema e della musica che lo hanno voluto, della SIAE e delle principali istituzioni rappresentate on line.In questo modo si metterà il pungolo nel fianco di chi può e deve fare qualcosa.
  • Anonimo scrive:
    piccole gioie della vita...
    Vado in depressione totale...:(Già c'erano poche cose positive...:'(e ci tolgono anche le piccole cose....:@Si al di la di quello che qualcuno può pensare,dire, fare giudicare, questo è l'ennesimo esempio di come la gente sbagliata nei posti importanti possa ,per ignoranza, creare solo danni, malumore, malcontento.Facciano quel c... che vogliono! :sPerderanno un sacco di voti, che sono cose che stannoloro a cuore... ;)E comunque si troveranno vie altrenativeper esprimere le nostre libertà che non sono certo malavitoseterroristiche ecc ecc...Non disdite, cominciate a utilizzare P to P non reintracciabilimi pare proprio che esistano... Cerchiamo di non farci sempre inchia.... : @Spero di non essere stato troppo scurrile... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: piccole gioie della vita.../rubare?
      Per te le piccole gioie della vita sono solo scaricare prodotto sui quali altri investono tempo, denaro, speranze e anni di vita? Si vede che sei solo un impiegatuccio scaldasedie. Per un artista la gente come te è quanto di peggio possa esistere. :@Spero che ti inchia.. spesso. :D E spero anche io di non essere stato troppo scurrile:|- Scritto da: Anonimo
      Vado in depressione totale...:(
      Già c'erano poche cose positive...:'(
      e ci tolgono anche le piccole cose....:@

      Si al di la di quello che qualcuno
      può pensare,
      dire, fare giudicare, questo è
      l'ennesimo esempio di come la gente
      sbagliata nei posti importanti possa ,per
      ignoranza, creare solo danni, malumore,
      malcontento.

      Facciano quel c... che vogliono! :s

      Perderanno un sacco di voti, che sono cose
      che stanno
      loro a cuore... ;)

      E comunque si troveranno vie altrenative
      per esprimere le nostre libertà che
      non sono certo malavitose
      terroristiche ecc ecc...

      Non disdite, cominciate a utilizzare P to P
      non reintracciabili
      mi pare proprio che esistano...
      Cerchiamo di non farci sempre inchia.... : @

      Spero di non essere stato troppo scurrile...
      :|
      • Anonimo scrive:
        Re: piccole gioie della vita.../rubare?
        - Scritto da: Anonimo
        Per te le piccole gioie della vita sono solo
        scaricare prodotto sui quali altri investono
        tempo, denaro, speranze e anni di vita?Hai ragione!Del resto, un mp3, si sa, e' come una Ferrari.Deh, costa molto, perche' non la rubiam?Ah, sai dirmi chi ha investito anni di vita tempo e speranza su Vacanze in India?
      • Anonimo scrive:
        Re: piccole gioie della vita.../rubare?

        Per te le piccole gioie della vita sono solo
        scaricare prodotto sui quali altri investono
        tempo, denaro, speranze e anni di vita? Si
        vede che sei solo un impiegatuccio
        scaldasedie.
        Per un artista la gente come te è
        quanto di peggio possa esistere. :@
        Spero che ti inchia.. spesso. :D
        E spero anche io di non essere stato troppo
        scurrile:|Si vede che non hai capito un c.... dell'originale discorso.Tanto per tua norma non sono un impiegatuccio scaldasedie.Ma lovoro nel freddo e nelle intemperie tutto il giorno, tanto per chiuderti la bocca.Ho speso circa tre "vecchi milioni di lire" in dvd originali e anche in cd che acquisto di tanto in tanto come ho sempre fatto. Quindi non sono ciò che di peggio può capitare ad un'artista; e questo per porre un velo pietoso alle penose e ovvie cose che hai scritto. Parole dette tanto per aprire la bocca o meglio "far digitare la tastiera".Poi come chiaramente non hai capito, la morale del discorsetto era un'altra e non il scaricare il singolo mp3 o che altro.Poi immagino che sarai una delle classiche persone che puntano il dito sugli altri e poi fanno cento volte peggio di loro... sicuramente.Viste quindi le tue palesi limitazioni sorvoliamo che è meglio!:|
  • Anonimo scrive:
    Molti credono ma molti sbagliano
    Ragazzi quanto si parla di questo decreto urbani! ma voi pensate che i provider non sanno che rischiano di perdere l'80% degli utenti? ma io penso di si! e dico pure che se lo meritano, sai chi vuole darsi la zappa sui piedi sono proprio loro, visto che se alzano un pochino la voce subito ottengono qualcosa dovrebbero essere prorio loro a muoversi... non noi che in italia non contiamo nulla!. i NOSTRI POLITICANTI SPERANO DI RISOLVERE IL PROBLEMA PIRATERIA? anche loro sbagliano non posso scaricare un film? lo affitto lo copio e lo riporto al mittente mi faccio la mia bella videoteca e risparmio i soldi dell'adsl? ti serve un albun musicale? scendo giu dal mio amico marocchino mi faccio prestare il disco lo copio e ho risolto :)))) tiè ad urbani tiè al governo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti credono ma molti sbagliano
      senza contare che cosi facendo inducono le persone a comportarsi ancora peggio! non le educano come loro affermano!!! perchè se tu spingi una persona con la forza a non fare una cosa stai tranquillo che quella cosa se mi interessa la faccio in un altro modo!!! (chi dice di usare mute? rispondo che se hai una mole enorme di traffico sarai indagato comunque!! unica cosa che mi chiedo è come faranno a sapere se scarichi tanti dati o no? i provider non sono tenuti a dare informazioni del genere? prenderanno tutte le liste delle persone inscritte a banda larga e le vanno a trovare a casa? :) sono proprio dei comici i nostri governanti :D )come si dice sempre in italia FATTA LA LEGGE TROVATO L'INGANNO :) comunque è sempre giusto ribellarsi e firmare le petizioni partecipare alla lotta per le nostre libertà, (quelle poche che ci rimangono)
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti credono ma molti sbagliano
      ma si dai, una volta si faceva cosi e continueremo a fare cosi.1. affitto2. copio3. lo copio ad i miei amiciidem per la musica e x i giochi!!!!
  • Anonimo scrive:
    DISCOGRAFICI E CRIMINALITA RINGRAZIANO.
  • Anonimo scrive:
    Manifestazione!!!
    Ragazzi...per piacere organizziamoci, facciamo una manifestazione di piazza come si diceva pochi thread fa... facciamoci sentire!Una manifestazione sabato o domenica nelle grandi citta' d'italia facciamo vedere agli italiani cosa "realmente" sta per succedere (e anche ai media).
  • Anonimo scrive:
    SCIOPERIAMO?
    domani per protesta, il modem si riposa. io faccio cosi.
  • Anonimo scrive:
    Re: la colpa è vostra!
    Sono daccordo con te, avro piu tempo per gustarmi quel poco che si rimediera' dall'amico o dal vicino, come si faceva una volta e quando non ho piu' nulla da fare con il pc, prendero la mia moto e mi andro' a fare un bel giro intorno a qualche lago!!!;)Ciao ragazzi mi sono divertito!!!!8)
    • Anonimo scrive:
      Re: la colpa è vostra!
      E' un'emerita cretinata quella che dici, chiunque qui, il quale voglia almeno preservare quel po di libertà che la nostra amata repubblica ci concede, ed è la stramaggioranza (lo spero), non deve arrendersi....spegnere il modem? Manco morto....
  • Anonimo scrive:
    La criminalità
    Sono sicuro che mentre noi stiamo qui a roderci, anche la criminalità organizzata (che produce DVD e CD in serie) si starà agitando a causa di questo decreto!!Infatti staranno comprando + pc e + supporti vergini per poter sopperire all'aumento di domanda che seguirà alla legge....Accidenti a me e a quando sono nato in sto Paese di M....
    • Anonimo scrive:
      Re: La criminalità
      La criminalità organizzata se ne sbatte altamente di questa come di tutte le leggi emanate dallo stato altrimenti che razza di criminali sarebbero? E sinceramente non credo minimamente che gli vada a rendere la vita più difficile a loro... Anzi credo che stiano gioiendo per i futuri incrementi di introiti che seguiranno dal giorno in cui la legge entrerà effettivamente in vigore.
      • Anonimo scrive:
        Re: La criminalità
        E' triste vedere come entrambi sembriate convinti che gli italiani incoraggeranno e indirettamente finanzieranno organizzazioni criminali ignobili...Personalmente continuerò come sempre: quel che mi pare valga la pena lo compro. Il resto lascio perdere. Ma MAI una lira ai camorristi che sfruttano i marocchini.- Scritto da: Anonimo
        La criminalità organizzata se ne
        sbatte altamente di questa come di tutte le
        leggi emanate dallo stato altrimenti che
        razza di criminali sarebbero? E sinceramente
        non credo minimamente che gli vada a rendere
        la vita più difficile a loro... Anzi
        credo che stiano gioiendo per i futuri
        incrementi di introiti che seguiranno dal
        giorno in cui la legge entrerà
        effettivamente in vigore.
        • Anonimo scrive:
          Re: La criminalità
          Evidentemente stai bene economicamente...e magari hai anche votato Forza Italia!!??!!:@:@:@:@
          • Anonimo scrive:
            Re: La criminalità
            Io sono favorevole a dare soldi ai marocchini, checcazzo,e' sempre un lavoro per loro e ci devono pur campare! :DPoi visto che si tornera' ai tempi del 56k e agli scambi fra amici col bigliettino della spesa, forse comincero' anch' io a fare il pappone di cd, meglio di sto lavoro di merda ultratassato, sicuramente faro' soldi a palate, nei prossimi mesi quando internet crollera'!La notte masterizzo e il giorno dopo smisto, insieme ai miei nuovi amici marocchini per i bar e le discoteche !Forza, unitevi anche voi, e non temete citazioni legali, se state assieme ai marocchini non succedera' nulla, loro sono anni che girarno liberamente per la strade e per le spiagge coi borsoni pieni di cd!Passano persino in mezzo i caramba e li salutano!Fidatevi di questi nuovi posti di lavoro!Mc76
  • Anonimo scrive:
    e il volantinaggio di cui parlavate?
    tempo fa qualcuno ha proposto di fare dei volantini da diffondere in tutte le città, per informare la gente di quello che sta succedendo, visto che i TG non si degnano di parlarne (e chissà perchè..).. Che fine ha fatto quell'idea?
    • Anonimo scrive:
      Re: e il volantinaggio di cui parlavate?
      - Scritto da: Anonimo
      tempo fa qualcuno ha proposto di fare dei
      volantini da diffondere in tutte le
      città, per informare la gente di
      quello che sta succedendo, visto che i TG
      non si degnano di parlarne (e chissà
      perchè..).. Che fine ha fatto
      quell'idea?BO!!io so solo che ero, e resto, a disposizione ma mi chiedo se ci sia il tempo...E poi comincio a pensare che sia tutto inutile:La verità è una sola:i cittadini con la politica non c'entrano +!!!
    • DjVincenT scrive:
      Re: e il volantinaggio di cui parlavate?
      + che volantini io metterei delle vere e proprie locandine davanti a cinema, negozi di cd/dvd ecc.... Si dovrebbe preparare qualkosa di sintetico ma di grande impatto :)
  • Anonimo scrive:
    il delirio
    Non si capisce piu' cosa sia legale e cosa no. Gli utenti scappano dal P2P che sembra ormai una malattia piu' che una tecnologia. Se si continua cosi' mi sentiro' un ladro quando scarichero' la prossima distribuzione Linux! O forse e' ora di dire addio a 10Mbit di connessione....VinsP.S. e alle prossime elezioni voto Verdi
    • Anonimo scrive:
      Re: il delirio
      - Scritto da: Anonimo
      Non si capisce piu' cosa sia legale e cosa
      no. Gli utenti scappano dal P2P che sembra
      ormai una malattia piu' che una tecnologia.
      Se si continua cosi' mi sentiro' un ladro
      quando scarichero' la prossima distribuzione
      Linux! O forse e' ora di dire addio a 10Mbit
      di connessione....


      Vins

      P.S. e alle prossime elezioni voto VerdiForse anche io...... se se così anche mia moglie...Comuque c'è sempre la strada del referendum, o no?
    • Anonimo scrive:
      Re: il delirio
      cosa ce ne facciamo di 10 Mbit di connessione, a collegarci PI in 1 nanosecondo e scrivere quello che sto scrivendo?
  • Anonimo scrive:
    contromisure
    organizziamo una raccolta di firme per l'abrogazione!!!
  • Anonimo scrive:
    Ecco i nostri eroi
    http://www.repubblica.it/2004/d/sezioni/politica/campagnadue/nomiliste/nomiliste.htmlQuando andate a votarli, ricordatevi di ieri in Commisisone!:@Dalla parte degli Italiani...Si', i produttori!:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco i nostri eroi
      - Scritto da: Anonimo
      www.repubblica.it/2004/d/sezioni/politica/cam

      Quando andate a votarli, ricordatevi di
      ieri in Commisisone!:@

      Dalla parte degli Italiani...Si', i
      produttori!:@i verdi in che parte stanno? non trovo riferimenti nell'articolo.
  • Anonimo scrive:
    censore nero come mai non censuri l'art?
    Premesso che concordo con quanto detto nell'articolo vorrei fare presente al moderatore (censore) che se qualcuno di noi avesse postato un articolo come questo sarebbe stato CENSURATO. PI deve o scegliere meglio i moderatori o i suoi giornalisti.PI AVETE TOCCATO IL FONDO
  • Anonimo scrive:
    è già legge o no??
    Non ci capisco + una mazza... L'hanno votata????
    • Anonimo scrive:
      Re: è già legge o no??
      - Scritto da: Anonimo
      L'hanno votata????Non saprei, di sicuro e' stata vomitata.
    • Anonimo scrive:
      Re: è già legge o no??
      - Scritto da: Anonimo
      Non ci capisco + una mazza...

      L'hanno votata????

      ora capisco come certa gente (di ambo le parti) arrivi in parlamento...ma educazione civica? l'iter di una legge?bah
      • Anonimo scrive:
        Re: è già legge o no??
        io l'iter lo so...ma vorrei sapere solo in CHE PUNTO dell'iter sono ORA... per quello che ne so potrebbero essere alla prima lettura come alla firma del presidentePrego informatemi
    • Anonimo scrive:
      Re: è già legge o no??
      No oggi alle 19 scade il termine x gli emendamenti, dovrebbe andare in aula Martedì, questo si sa stasera, sul sito di Cortiana accettano proposte di emendamento fino alle 17, in più trovate una lettera aperta all'opposizione
      • Anonimo scrive:
        Re: è già legge o no??
        Mi posti il link pls?
        • Anonimo scrive:
          Re: è già legge o no??
          Il link al forum èhttp://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewforum.php?forum=4in evidenza trovi dove proporre gli emendamentiil link alla lettera aperta èhttp://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=273&forum=4&start=0a pagina 2 trovi la versione 0.2 modificata con i suggerimenti del forumCiao cerca di partecipare ad entrambe le iniziative,meglio che stare a guardare
  • Anonimo scrive:
    la speranza
    Secondo me, la maggioranza ha chiesto di far passare in modo comodo il decreto altrimenti i finanziamenti al "cinema" andrebbero persi, promettendo (avessero mantenuta una di promessa) di cambiare il decreto!!E l'opposizione ha accettato.Quando?? Come??Con comodo, dopo l'estate... tanto mica quello dell'IT è l'unico settore che va a rotoli in Italia... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: la speranza
      - Scritto da: Anonimo
      [cut] promettendo (avessero mantenuta una
      di promessa) di cambiare il decreto!!siamo in campagna elettorale, posso scomemtterci un mesedi stipendio (stipendio da operaio pezzente) che poi non verra' fatto nulla.
      E l'opposizione ha accettato.qui stiamo scadendo sul ridicolo, lo sanno benissimo che chi sta al governo non ha mai mantenuto una promessa;ultimamente deludono parecchio.
      Quando??
      Come??
      Con comodo, dopo l'estate... tanto mica
      quello dell'IT è l'unico settore che
      va a rotoli in Italia... :(avranno altro a cui pensare dopo, figuratidevono prepararsi per le politiche del 2005.Comunque la corte costituzionale ci fara' il regalo di natalebocciandola, troppe sono le violazioni che contiene.
  • Anonimo scrive:
    E la Digitale terrestre? Non è un....?
    Non trasmette "materiali protetti da copyright" e "tramite reti informatiche" (sennò come fa ad essere digitale?) e soprattutto SENZA APPROPRIATO AVVISO?Se qualcuno se ne capisce pls respondP.S. Idem per i satelliti che tra l'altro hanno una codifica MPeg2 Ma il decoder quando è attaccato al telefono (per i vari prima fila o come si chiama ora) fa parte di una rete???
    • Anonimo scrive:
      Re: E la Digitale terrestre? Non è un...
      Hai centrato il problema è un mare magnum dove entra di tutto e di più
      • Anonimo scrive:
        Re: E la Digitale terrestre? Non è un...
        lascia stare quella è una truffa legalizzata, come il pacco che in se stesso rapprsenta il decoder, si per qualche oscuro motivo tutte le televisioni di casa riceveranno lo stesso canale, ma questo non lo dicono.
        • Anonimo scrive:
          Re: E la Digitale terrestre? Non è un...
          [OT] e spera che per prova da un giorno all'altro non ti ritrovi a non vedere nulla se non hai il box... Peccato che ne abbiano parlato poco e solo pochi giornali locali... :'(:'(:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: E la Digitale terrestre? Non è un...
      tralasciando il fatto che tutta la questione del DTT e' una grossa presa per il culo (come si fa a parlare di diffusione del 50% del territorio di una tecnologia che e' ancora sperimentale?)quello che ci trovi nel terrestre son ogli stessi canali che esistono sull'analogico e sul satellite, quindi loro tramite gli accordi commerciali che regolano il settore sono perfettamente in regola, e se qualcuno non lo e' passera' un brutto quarto d'ora con la Siae.
      • Anonimo scrive:
        Re: E la Digitale terrestre? Non è un...
        Teoricamente dovrebbero bollinare tutto comunque essendo una trasmissione co rete telematica.
  • Anonimo scrive:
    alice bye bye!!!!!
    tra qualke ora mi accingerò a spedire una bella raccomandata di risoluzione del mio contratto alice adsl.pagare 36 euretti al mese x scaricare la mia bella posta elettronica mi sembra un pò tantino, non trovate?x non parlare del fatto ke ad oggi 06-05-2004 non ho ancora ricevuto l'upgrade a 640kbps (sigh, sob, sniff).un saluto a tutta la comunità.
    • Anonimo scrive:
      Re: alice bye bye!!!!!
      Credo che ti seguiro', magari non subito ma mi sembra tantino anche a me tenere l'adsl solo per leggere la posta o vedere le previsooni del tempo!!!:'(
      • Anonimo scrive:
        Re: alice bye bye!!!!!
        buona fortuna con il 56k
      • Anonimo scrive:
        Re: alice bye bye!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Credo che ti seguiro', magari non subito ma
        mi sembra tantino anche a me tenere l'adsl
        solo per leggere la posta o vedere le
        previsooni del tempo!!!:'(Il fatto e' che qualcuno vorrebbe che usassimo la banda larga per scaricare a pagamento i filmetti erotici degli anni '70 , credendo di poterci spremere un numero illimitato di volte.Vi seguiro' anch'io, il giorno dopo che la legge Urbani sara' votata spediro' la famosa raccomandata.
        • Anonimo scrive:
          Re: alice bye bye!!!!!
          Vi comportate come i primi Albanesi che sbarcavano in Italia convinti che qui si potesse avere tutto solo perchè si vedeva la pubblicità alla tv.(fra l'altro il vecchio telesoftware della rai, quello trasmesso via televideo adesso è illegale in quanto non ha il bollino hi hi ih)Quando leggo di tutti quelli che disdicono perchè non possono più usare la rete per scaricare muoio dal ridere.Dalla rete si scarica da una valanga di anni....................(e si continuerà a farlo per un altra valanga di anni)Cmq. internet e la banda larga (che non conta secondo me in quanto larga ma in quanto flat) bisogna saperli usare nel loro potenziale tre esempi su tutto:1. la possibilità di avere informazioni non filtrate dalla censura e quindi libertà di pensiero2. possibilità di comunicare a prezzo zero con tutto il mondo3. possibilità di effettuare una valanga di cose on line che se gestite con un minimo di testa fanno risparmiare un pacco di soldi (acquisti on line per esempio dove costa meno, pagamenti automatizzati senza tasse e balzelli ecc. ecc. ecc..)poi ovviamente ognuno se vuole può tornare al suo caro v56 e trovarsi alla fine del mese una fattura più alta sulla bolletta del telefono.Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: alice bye bye!!!!!

            (fra l'altro il vecchio telesoftware della
            rai, quello trasmesso via televideo adesso
            è illegale in quanto non ha il
            bollino hi hi ih)
            sarà illegale...io ogni giorno leggo la gu e non ho visto niente sul bollino blu :)
          • Anonimo scrive:
            Re: alice bye bye!!!!!
            hai detto benema che senso ha avere una flat? con il 56 k anche per leggere un sito qualunque o farsi 1 ora di chat ti costa cmq! ma certo sulla flat... ci penso anche io a disdirla.
          • Anonimo scrive:
            Re: alice bye bye!!!!!
            cmq nn serve raccomandata io ho fatto semplicmente chiamando il 187 (c'è un po' di rogna prima ma alla fine dopo tanto ustruzionismo ci sono riuscito
          • Anonimo scrive:
            il genio della lampada
            tutto questo si puo fare anche con i 20 k teorici di un cell con connesione flat
      • Anonimo scrive:
        Re: alice bye bye!!!!!
        magari nessuno sa che l'adsl te la staccano pure.. ma che se il contratto l'hai firmato a dicembre ad esempio... i mesi da qui a dicepmbre continui a pagarli. Questo perchè i contratti almeno con tiscali e wind sono annuali.Quindi ocio ragazzi!.. potete chiedere il non rinnovo del contratto.. ma non la chiusura... a meno che sia per inadempienza loro.lo so per certo visto che ho staccato da Tis per Libciao
  • Anonimo scrive:
    manifesti
    Sui prossimi cartelloni pubblicitari, raffiguranti il nostro giovane premier, i dati sulle perdite degli internet provider saranno espressi in lire o in euro?
    • Itan scrive:
      Re: manifesti
      - Scritto da: Anonimo
      Sui prossimi cartelloni pubblicitari,
      raffiguranti il nostro giovane premier, i
      dati sulle perdite degli internet provider
      saranno espressi in lire o in euro?Non so perchè ma temo che non saranno espressi! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: manifesti
      - Scritto da: Anonimo
      Sui prossimi cartelloni pubblicitari,
      raffiguranti il nostro giovane premier, i
      dati sulle perdite degli internet provider
      saranno espressi in lire o in euro?A proposito di manifesti, c'e' qualcuno che ha tempo e voglia di taroccarne un paio e scriverci sopra qualcosa del tipo:"Un freno alla criminalita': galera per chi scarica MP3"oppure"Maggiore sicurezza in internet: i providers loggeranno tutto quanto"o altre cose che vi vengono in mente...E poi facciamole girare: le elezioni sono vicine!
  • Anonimo scrive:
    adesso so perche berlusci e al gov...
    forse ci eravamo dimenticati, ma gli italiani, hanno votato berlusconi perche' anche la sinistra negli anni precedenti aveva dato il peggio di se, e molti hanno pensato di sperimentare un nuovo governo...purtroppo ci siamo accorti che al peggio non c'e' mai fine, ma la sinistra sembra non interessata neanche ad accaparrarsi i voti per le prossime elezioni.....io non so piu' chi votare, forse staro' a casa...intanto e' paradossale, alla fine la situazione sara': carcere per un mp3, e tasse sui supporti e masterizzatori, anche se la pirateria che conosciamo oggi sparira'........il futuro? mute? io non lo so...
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso so perche berlusci e al gov...
      vota i verdi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso so perche berlusci e al gov...
      io penso di votare l'unico Senatore che ha votato contro Cortiana!!
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso so perche berlusci e al gov..

      anche
      se la pirateria che conosciamo oggi
      sparira'........non sparira', anzi il decreto mp3@galera va a rinforzarne il mercato in maniera a dir poco eccezzionale,se compri un falso rischi molto meno.
  • Anonimo scrive:
    Leggete, che bella lista
    Lodo maccanico (per gli amic i...)Condoni (per gli amici...)Depenalizzazione del falso in bilancio (per B:::)digitale terrestre (per fede)grandi opere ( per gli amici...)DL Urbani (per gli amici...)W lìitalia, W il Berl...., W l'amicizia.....tutto ironico ovviamenteragazzi andiamo in Cina che è meglio..
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete, che bella lista (continua)
      Aggiungi:Decreto salvacalcioImmunitàRogatorieCartolarizzazioniCondoni ediliziCondoni fiscaliEUCDPrecarizzazione di massa (legge Biagi)Legge butta-l'immigrato-nel-lagerRiforma MorattiLegge fecondazione assistitaEntrata in guerra nonostante la CostituzioneUtilizzo di mercenari in guerraDepenalizzazione scippi e furti(tralascio i gioielli della precedente legislatura)E presto anche:Apertura della caccia nei parchi nazionaliLegalizzazione della torturaUrbaniLegge sul legittimo assassinio (v. il fatto del gioielliere)(ce ne sono altre che mi sfuggono)
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete, che bella lista (continua)
        Ah, c'è anche la Cirami sul legittimo sospetto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete, che bella lista (continua)
          dimentichi la legge Fini: un ragazzino si fuma una canna e viene trattato al pari di uno spacciatore di eroina.
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete, che bella lista

      ragazzi andiamo in Cina che è meglio..ma che dici? la cina ormai e' qui;con i loro prodotti supereconomici e le loro leggida galera.e' proprio vero che siamo capaci di importare solo il peggio.
  • Anonimo scrive:
    uno schifo generalizzato
    Arrivati a questo punto e leggendo, sentendo, cercando di capire il tutto, mi salta addosso una sensazione di schifo generalizzato. E' quanto mai paradossale sentire frasi che sottolineano come la proprietà intellettuale sia un "bene" protetto costituzionalmente quando anche altri diritti lo sono è non portano a legiferare in fretta e furia per ribadirne il concetto. Penso al diritto al lavoro, alla casa, alla libertà di espressione ecc.... Certo, è difficile che i grandi potentati soffrano di mancanza di lavoro o di una casa in cui vivere. Se così fosse i nosti governi sarebbero prontissimi a trovare gli strumenti giuridici adeguati a consentire che nessuno di essi rimanga senza casa o senza lavoro. Questa sarà una legge non democratica sicuramente perchè frutto di pressioni di lobbies puramente economiche o di soggetti che mirano solo "a trarne più profitto" e forse "solo" per questo andrebbero ingabbiati.ciao
  • Anonimo scrive:
    Consiglio a P.I.
  • Anonimo scrive:
    non soloi quotidiani, informiamoli TUTTI
    per quanto mi riguarda, se la legge dovesse passare così com'è, il mio abbonamento a internet farebbe una brutta fine, non andrei più al cinema nè comprerei una videocassetta o un dvd originali... pensate che se sollecitassimo in questo modo i gestori dei cinema e i provider non farebbero pressione contro la legge?parliamoci chiaro: praticamente tutti quelli che hanno un abbonamento internet flat lo usano per scaricare materiale protetto da copyright, e se da domani scaricare senza scopo di lucro diventasse reato tale da andare in galera, è evidente che dovremmo smettere, non tanto per lo spauracchio della galera quanto perchè siamo persone rette e oneste :)
  • Anonimo scrive:
    Stupida opposizione
    Questo sarebbe il modo di fare opposizione ?Neanche rifondazione se ne è fregata di noi fa schifo la maggioranza e soprattutto l'opposizione
  • Anonimo scrive:
    Ma allora anche PI e' fuori legge?
    Navigando su PI infrangerei la legge?Infatti all'articolo 1 leggo:"l?immissione in un sistema di reti telematiche di un?opera dell?ingegno, o parte di essa, è corredata da un idoneo avviso circa l?avvenuto assolvimento degli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d?autore e sui diritti connessi"Anche un articolo e' un'opera di ingegno, mi pare.Una pagina HTML puo' esserlo. In genere qualsiasi cosa prodotta da mente umana e' opera di ingegno...MI viene da ridere al pensiero che su www.kernel.org o su www.gnu.org vengano messi disclaimer "omologati" solo per soddisfare quel cialtrone di Urbani e i suoi colleghi ignoranti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora anche PI e' fuori legge?
      per gli articoli non mi preoccuperei troppo, mi preoccuperei invece per la sezione download......................................che tristezza
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora anche PI e' fuori legge?
      - Scritto da: Anonimo
      Navigando su PI infrangerei la legge?
      Infatti all'articolo 1 leggo:

      "l?immissione in un sistema di reti
      telematiche di un?opera dell?ingegno, o
      parte di essa, è corredata da un
      idoneo avviso circa l?avvenuto assolvimento
      degli obblighi derivanti dalla normativa sul
      diritto d?autore e sui diritti connessi"

      Anche un articolo e' un'opera di ingegno, mi
      pare.
      Una pagina HTML puo' esserlo. In genere
      qualsiasi cosa prodotta da mente umana e'
      opera di ingegno...

      MI viene da ridere al pensiero che su
      www.kernel.org o su www.gnu.org vengano
      messi disclaimer "omologati" solo per
      soddisfare quel cialtrone di Urbani e i suoi
      colleghi ignoranti.ma www.kernel.org e www.gnu.og NON risiedono su server situati in Italia, giusto?e qui si parla di IMMISSIONE, non di download, giusto?Quindi, da suddetti siti, tu puoi scaricare, giusto?Non c'è l'informativa: e allora che si fa? il PM li denuncia? la polizia? la GdF? o chiede alla polizia del Paese in questione di arrestre i responsabili di quei siti? Sai che pernacchia!!! Non stanno violando nessuna legge locale, non possono fargli niente!!!!!!!!!!!!! Il problema è che così uno dovrebbe pagare la siae per uploadare su sourceforge.net - il sostegno italiano all'opensource ne verrebbe meno, e questo NON E' BELLO!!Mah... Ora però sono doppiamente preoccupato: se questi qua fanno le leggi senza sapere di cosa parlano, cosa si inventeranno, credendo sia realizzabile? la dogana elettronica dei files? il francobollo per le email?
  • Anonimo scrive:
    Re: la colpa è vostra!
    :D:D:D
  • Anonimo scrive:
    la mia previsione.....
    avevo detto che Cortina sarebbe stato silurato dai suoi stessi alleati....così è stato.... dove sono i vari bertinotti, folena e compagnia bella?ne faccio un altra di previsione....se PI riuscirà a reintervistare questi tromboni loro diranno: "Abbiamo fatto il possibile, ma il popolo della rete deve sapere che continueremo a stare dalla loro parte perchè non si possono utilizzare questi metodi fascisti e criminalizzare in massa..... etc etc etc"insomma il soliti discorsi del C...o che dicono tutto e nn dicono niente.... quelli utilizzati per agitare i soliti fanatici e scagliarli contro gli avversari politici, gli stessi discorsi utilizzati per incitare gli "pacca vetrine"..... i dirscorsi che ti permettono di stare allo stesso tempo dalla parte di tutti e all'occorrenza contro tutti.......povera italietta
  • keller-paris scrive:
    Italia e DL Urbani visti da uno stranier
    Sono un italiano divenuto cittadino francese ormai da anni, ma seguo sempre con viva attenzione quanto sta accadendo nel mio (lo è ancora) Paese.E' una vera tristezza. Qui si dice semplicemente che "è impossibile che in Italia si adotterà un simile provvedimento" ma a quanto pare sarà proprio così.Un provvedimento all'italiana che, mi auguro per i milioni di utenti internet italiani, trovi un'applicazione all'italiana.Per fortuna che i TG della RAI tengono su il morale con le scemenze di Totti e le sempre aggiornatissime news del calcio: ma nessuna parola sulla legge Urbani che potrebbe mutare le abitudini - ma soprattutto la libertà - di milioni di italiani.Povera Italia.......... però io ti voglio ancora bene.==================================Modificato dall'autore il 06/05/2004 8.39.30
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia e DL Urbani visti da uno stranier
      Anche io sono uno "straniero" che vive da 40 anni in Svizzera, fra l'altro la Svizzera ha normative anticopyright severissime da qualche anno se entra in gioco lo scopo di guadagnare, ma praticamente inesistenti per uso privato. In Svizzera del decreto Urbani in pratica non si è parlato, ma non si parla neanche delle altre storture del governo Italiano del resto.Personalmente mi vergogno di quanto sta succedendo e sono contento di vivere in una nazione in cui perlomeno esiste ancora la libertà vera di stampa ed espressione e nel quale soprattutto le leggi vengono fatte da giuristi e non da pagliacci incompetenti e nel quale il diritto di referendum viene utilizzato regolarmente portando il popolo a votare sulle leggi praticamente 3 o 4 volte l'anno. (obbligando chi fà le leggi a pensarle bene prima)Come in caso di lutto, esprimo la mia solidarietà a voi sfigati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia e DL Urbani visti da uno stranier
        - Scritto da: Anonimo
        Come in caso di lutto, esprimo la mia
        solidarietà a voi sfigati.Grazie. Di sfigati purtroppo siamo pochi, tutti gli altri hanno proprio cio' che meritano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia e DL Urbani visti da uno stra
        Per curiosità, i giornali svizzeri hanno parlato della chiusura di sharereactor, per molti versi era divenuto un fenomeno di costume.
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia e DL Urbani visti da uno stranier
      IO NOe dopo quest'ultima goccia il vaso e' traboccatol'italia e' in mano ad ignoranti che dichiarano che l'economia va bene quando anche grandi imprenditori si dichiarano sfiduciatiin piu c'è un certo impegno a redarre questi decretini giusto per aggiungere la ciliegina sulla torta
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia e DL Urbani visti da uno stranier
      ma siete veri ?un giudizio serio su questo DL non l'ho ancora visto, compreso quello di Gilberto Mondi (che non credo abbia letto il testo del DL) . E poi tutti a rispondere su argomenti di cui ignorano il significato solo perchè l'hanno letto su internet. Ma sveglia ! iniziate a ragionare con la vostra testa, leggetevi il DL, confrontatelo con le stesse leggi che ci sono in Francia e Germania (guardatevi proprio queste 2) e poi parlate.Io sono un consulente legislativo e benchè il DL abbia qualche mancanza, è in linea con l'idea di P2P che si vuole adottare in Europa (e non solo). Poi se volete sentirvi sicuri nel trasgredire la legge credete pure a chi volete !!Bye- Scritto da: keller-paris
      Sono un italiano divenuto cittadino francese
      ormai da anni, ma seguo sempre con viva
      attenzione quanto sta accadendo nel mio (lo
      è ancora) Paese.
      E' una vera tristezza. Qui si dice
      semplicemente che "è impossibile che
      in Italia si adotterà un simile
      provvedimento" ma a quanto pare sarà
      proprio così.
      Un provvedimento all'italiana che, mi auguro
      per i milioni di utenti internet italiani,
      trovi un'applicazione all'italiana.
      Per fortuna che i TG della RAI tengono su il
      morale con le scemenze di Totti e le sempre
      aggiornatissime news del calcio: ma nessuna
      parola sulla legge Urbani che potrebbe
      mutare le abitudini - ma soprattutto la
      libertà - di milioni di italiani.
      Povera Italia.......... però io ti
      voglio ancora bene.

      ==================================
      Modificato dall'autore il 06/05/2004 8.39.30
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia e DL Urbani visti da uno stranier
        Beh! Anche se il decreto fosse in linea con le leggi francesi e tedesche non credo che tirerei un sospiro di solievo, sai?Anzi...Il punto poi non è sentirsi sicuri trasgredendo la legge, ma è che le pene sono un "tantino" eccessive.Tra l'altro non credo che una legge sia giusta solo perchè è una legge.Ovviamente va rispettata, ma se non la si ritiene giusta si dovrebbe cercare di modificarla o abrogarla.La maggior parte delle persone che postano qui ritengono sbagliato questo decreto e stanno cercando una via per farlo capire ai nostri governanti, anche se forse ai tuoi occhi sembrano solo le proteste di una banda di ladri.
  • Anonimo scrive:
    adsl addio....
    bentornato modem 56kCiao Bilbo
    • Anonimo scrive:
      Re: adsl addio....
      - Scritto da: Anonimo
      bentornato modem 56kbuona fortuna, ultimamente che ho usato il 56 k ci ho messo un mese a visitare 3 siti...sai quando tutti pensano che "tanto c'è la banda larga" e giù a mettere grafica inutile a manetta...
    • Anonimo scrive:
      Re: adsl addio....
      - Scritto da: Anonimo
      bentornato modem 56k
      Ciao BilboBravo, vattene. Libera la Rete dalla tua presenza, non ti rimpiangeremo!
      • Anonimo scrive:
        Re: adsl addio....
        invece, per quanto ti riguarda, non se ne è mai sentita la necessità della tua presenza (in rete)Ciao Bilbo

        Bravo, vattene. Libera la Rete dalla tua
        presenza, non ti rimpiangeremo!

        • Anonimo scrive:
          Re: adsl addio....
          - Scritto da: Anonimo
          invece, per quanto ti riguarda, non se ne
          è mai sentita la necessità
          della tua presenza (in rete)Secondo me non sbaglia.Ovviamente non e' nulla di personale (e non potrebbe essere altrimenti, nessuno di noi si conosce qui) ma ammetterai che e' sbagliato e dannoso abbandonare la nave ora.
          • Anonimo scrive:
            Re: adsl addio....

            Secondo me non sbaglia.
            Ovviamente non e' nulla di personale (e non
            potrebbe essere altrimenti, nessuno di noi
            si conosce qui) ma ammetterai che e'
            sbagliato e dannoso abbandonare la nave ora.Sbagliato e dannoso? E perche' mai? L'unico orecchio da cui sente certa gente e' quello dei soldi, cominciamo a farglieli mancare e vedrai se non ci ripensano. Abbiamo uno strumento potentissimo in mano, perche' non riusciamo a capirne le potenzialita'?
          • Anonimo scrive:
            Re: adsl addio....
            - Scritto da: Anonimo



            Secondo me non sbaglia.

            Ovviamente non e' nulla di personale (e
            non

            potrebbe essere altrimenti, nessuno di
            noi

            si conosce qui) ma ammetterai che e'

            sbagliato e dannoso abbandonare la nave
            ora.

            Sbagliato e dannoso? E perche' mai? L'unico
            orecchio da cui sente certa gente e' quello
            dei soldi, cominciamo a farglieli mancare e
            vedrai se non ci ripensano. Abbiamo uno
            strumento potentissimo in mano, perche' non
            riusciamo a capirne le potenzialita'?A parte che è l'unico discorso sensato(o li colpisci nel portafogli,o se ne infischiano bellamente),ma poi,se la legge passa com'è,cosa dovremmo farci con internet?Leggere posta e siti e basta?Ah bè,utile,ho proprio bisogno della fibra che ho adesso per farlo(al modico prezzo di 85 euro al mese)......Se voglio leggere siti e controllare la posta mi basta andare in biblioteca o in comune: spendere dai 40 euro in su per leggiucchiare qualche pagina,con anche l'incertezza sul cosa sia lecito e cosa no,non mi interessa.
  • Anonimo scrive:
    disdetta in massa
    disdiamo in massa tutte le connessioni broad-band!!!!! e vediamo se poi Urbani riceverà un'altra telefonata, magari dalla Telocom!!!!.:@:@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: disdetta in massa
      ma le coniugazioni del verbo disdire non entrano in testa a nessuno??? io disdico tu disdici egli disdice noi disdiciamo voi disdicete essi disdicono. domani parleremo del condizionale.ciao, un Pirata.
    • Anonimo scrive:
      Re: disdetta in massa
      - Scritto da: Anonimo
      disdiamo in massa tutte le connessioni
      broad-band!!!!! e vediamo se poi Urbani
      riceverà un'altra telefonata, magari
      dalla Telocom!!!!.:@:@:@A parte l'ignoranza (non sai nemmeno coniugare i verbi), c'è gente che con Internet CI LAVORA e certo non gliene può fregare di meno di disdire ADSL soltanto perché non si possono scaricare canzoni o film.Altra cosa: ADSL (le offerte base, intendo) conviene a partire da circa un'ora di connessione "analogica" in fascia notturna. Se tu usi il modem meno di un'ora al giorno, vuol dire che Internet non ti serve e che non solo puoi disdire la tua adsl ma puoi sparire del tutto da Internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: disdetta in massa

        c'è gente che con
        Internet CI LAVORA e certo non gliene
        può fregare di meno di disdire ADSL
        soltanto perché non si possono
        scaricare canzoni o film.con l'adsl? forse qualche piccolo studio, chi ha bisogno di connettività garantita (dal 99.9 in su) e banda ragionevolmente costante, nel senso che se devo collegare due sedi con 50+ persone che _devono_ poter lavorare contemporaneamente devo avere un minimo ragionevole e non solo un banda di punta "impressionante", usa hdsl o fibra (se è una pmi) o si collega alle dorsali con contratti diversi.cmq se anche fosse vero che le aziende usassero in massa adsl sullo stile di alice (e non lo è) si tratta di un baccino di utenza piccolo rispetto agli utenti casalinghi (tanto si paga flat quindi un abbonamento è un abbonamento), quale azienda di tlc si potrebbe permettere di perdere la maggior parte del baccino di utenza senza colpo ferire?e terzo, si tratta di un mercato fortemente competitivo, se anche per assurdo gli utenti home che si accordano per disdre fossero solo il 10% del mercato sarebbe una botta non assorbibile da nessuno dei vendor attalmente su questo mercato.
        Se tu usi il modem meno di un'ora al giorno,
        vuol dire che Internet non ti serve e che
        non solo puoi disdire la tua adsl ma puoi
        sparire del tutto da Internet.ba, c'è gente che lavora e che in pochi minuti può spedire milioni di transazioni su un 56K... se parliamo di lavoro, tutto dipende da cosa devi fare, alcuni tipi di lavoro sono simili per utilizzo del media all'uso casalingo, altri, anche diffusi, assolutamente no.cmq l'uso dei congiuntivi di certa gente fosse davverro impressionevole :°)
    • Anonimo scrive:
      Re: disdetta in massa
      - Scritto da: Anonimo
      disdiamo in massa tutte le connessioni
      broad-band!!!!! e vediamo se poi Urbani
      riceverà un'altra telefonata, magari
      dalla Telocom!!!!.:@:@:@Internet e' il miglior mezzo che abbiamo per far circolare la libera informazione in un periodo dove i mezzi pubblici dell'informazione sono controllati; e' logico che i politici non la vedano di buon occhio vista l'impossibilita' di controllarla al punto di tentare gia' una volta tempo fa di imbavagliare la stampa online.Quello di abbandonarla e tornare oggetti dell'informazione controllata di questi giorni e' il peggior errore fa fare, occorre invece sfruttare l'occasione e incoraggiarne l'uso per chi non la conosce, le potenzialita' sono enormi se troviamo il modo di esportarla.ciao
  • Anonimo scrive:
    CVD: la realtà non è la rete.
    prendete pure per il culo ma quando vi dico che è nella realtà e non nel virtuale che bisogna agire, ho ragione.un esempio? quante parole avete speso con amici e parenti per spiegare, rispetto a quelle usate nei forum per blaterare?avete magari mandato anche delle belle "email" ai politici? fico. Avete partecipato a "petizioni on line"? fichissimo.Cosa avete fatto di anche solo SIMILE nella vita reale, quella in cui si vota, si parla alle persone, si scrive con la penna e si manda una raccomandata, un fax, si fa una telefonata?NULLA.ecco con cosa avete risposto al fuoco REALE, con il nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD: la realtà non è la rete.
      - Scritto da: Anonimo
      prendete pure per il culo ma quando vi dico
      che è nella realtà e non nel
      virtuale che bisogna agire, ho ragione.Della nostra realta' non frega a nessuno perche' non la vivono.
      un esempio? quante parole avete speso con
      amici e parenti per spiegare, rispetto a
      quelle usate nei forum per blaterare?Qualcuna, e come mi aspettavo si e' rivelata inutile.E' come se a te parlassi di un argomento sconosciuto (molti miei amici non sanno neanche *cos'e'*, internet) e di cui non e' mai fregato niente. Quanto mi prenderesti sul serio !?Oltretutto una marea di criminali continueranno a votare la stessa corrente visti i vari condoni (quelli si che fanno comodo, non come degli mp3 che neanche senti).
      avete magari mandato anche delle belle
      "email" ai politici? fico. Avete partecipato
      a "petizioni on line"? fichissimo.Nulla di tutto questo, e' roba inutile.Mi limito a comprare piu' materiale possibile all'estero, da 3 anni a questa parte.
      Cosa avete fatto di anche solo SIMILE nella
      vita reale, quella in cui si vota, si parla
      alle persone, si scrive con la penna e si
      manda una raccomandata, un fax, si fa una
      telefonata?

      NULLA.

      ecco con cosa avete risposto al fuoco REALE,
      con il nulla.Se si tratta di organizzarci tra di noi, sono pronto a fare quello che ti pare. Se poi mi vengono in casa e la cosa inizia a toccarmi *personalmente* mi sparo pure con un cannone addosso a qualche farabutto tipo urbani.Ma lascia stare la gente "offline" perche' non capisce ne' capira' una sega a riguardo. Continueranno a chiederti di scaricare roba per loro o supportare i marocchini per strada e non avvertiranno mai il problema.Mi viene il dubbio che neanche tu abbia fatto nulla nella real life, visto come ne parli. Oppure conosci solo persone intelligenti e comprensive (ma, ahime', questa gente non avrebbe comunque rivotato questo governo, quindi e' stato un lavoro inutile).
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD: la realtà non è la rete.
      - Scritto da: Anonimo
      prendete pure per il culo ma quando vi dico
      che è nella realtà e non nel
      virtuale che bisogna agire, ho ragione.

      un esempio? quante parole avete speso con
      amici e parenti per spiegare, rispetto a
      quelle usate nei forum per blaterare?

      avete magari mandato anche delle belle
      "email" ai politici? fico. Avete partecipato
      a "petizioni on line"? fichissimo.

      Cosa avete fatto di anche solo SIMILE nella
      vita reale, quella in cui si vota, si parla
      alle persone, si scrive con la penna e si
      manda una raccomandata, un fax, si fa una
      telefonata?

      NULLA.

      ecco con cosa avete risposto al fuoco REALE,
      con il nulla.ha ragione imbracciamo i fucili!!!
  • bags scrive:
    punibili o no?
    ma, giuridicamente, siamo punibili in questo momento o bisogna aspettare l'approvazione finale?
    • Anonimo scrive:
      Re: punibili o no?
      - Scritto da: bags
      ma, giuridicamente, siamo punibili in questo
      momento o bisogna aspettare l'approvazione
      finale?atualmente è in vigore il dl originario....ovviamente, non credo che in nessuno stato civile una legge vale prima della sua approvazione
      • Anonimo scrive:
        Re: punibili o no?
        è qui che ti sbagli!!!Le leggi in italia possono essere retroattive, fermo restando che non prevedano punizioni penali ma solo amministrative, in questo caso..... sfortunatamente direi... la legge non penso possa essere retroattiva perchè 3 anni di gabbio mi sembrano abbastanza "penalizzanti"
    • Anonimo scrive:
      Re: punibili o no?
      - Scritto da: bags
      ma, giuridicamente, siamo punibili in questo
      momento o bisogna aspettare l'approvazione
      finale?in questo momento e fino al 22 e' in vigore il decreto approvato a meta' marzo , quello che prevede i 1500 euro di multa +confisca+pubblicazione e l'obbligo di controllo e denuncia da parte dei providers anche se non credo che si siano mossi in tal senso in atttesa dello svilupparsi della legge (dove poi e' stato soppresso l'articolo 7 che li riguarda).In ogni caso fino a scadenza del decreto o approvazione definitiva della legge per i provider vale ancora l'obbligo di controllo e la minaccia di multa di 250k? .
  • Anonimo scrive:
    [OT] Come lavora Urbani...
    leggete qua http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=EDITO&TOPIC_TIPO=E&TOPIC_ID=34226quello del dl sulla pirateria non è caso isolato, il ministro lavora proprio così...
    • Itan scrive:
      Re: [OT] Come lavora Urbani...
      che vergogna...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Come lavora Urbani...
        si, ma da quel pulpito è meglio che non vengano troppe prediche......(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Come lavora Urbani...
          Si si scandalizziamoci pure, pero' rendiamoci conto che tutta questa nostra "sensibilita'" nei confronti di questo personaggio deriva solo dal fatto che ci si sono drizzate le orecchie perche' ci ha toccato qualcosa di nostro.In realta', ogni giorno, qualcuno tocca gli interessi di altri cittadini, che pero' non siamo noi, su argomenti che non ci toccano cosi' da vicino, e quindi li ignoriamo.Non e' il modo di lavorare del solo ministro Urbani questo, ne' solo di quel pulpito (rilanciando il post precedente), ne' tantomeno per questioni riguardanti solo internet... purtroppo.Percio' aumentiamo la nostra "sensibilita'" nei confronti di quanti piu' argomenti possibili, non limitiamoci solo ai nostri interessi personali quando qualcuno li vuole toccare; usiamola questa internet, a piu' non posso, anche per informarci il piu' possibile (e spesso solo qui si possono trovare notizie che vengono del tutto ignorate dai media).Non fraintendetemi: non voglio criticare nessuno di quanti si indignano per il decreto Urbani ed i suoi contorni; viceversa intendo solo incoraggiare "noi gente comune" ad essere quanto piu' informati possibile sulle varie angherie delle quali siamo quotidianamente vittime.bau
  • Anonimo scrive:
    E' finita
    Non c'è più niente da fare.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita
      - Scritto da: Anonimo
      Non c'è più niente da fare.per il momento no, comunque la corte costituzionale la boccera' penso verso natale per violazioni di piu' articoli della costituzione, e alcune violazioni sono molto pesanti.
  • Anonimo scrive:
    una riflessione...
    Che legga chi legifera, approva, emenda...senza riflettere.Hanno tagliato le gambe a Napster: il risultato è statauna esplosione del sistema peer to peer fino all'eccesso.Vogliono mettere i bastoni fra le ruote a chi utilizza tali sistemi,denunciando come fà la Riaa e affini in America? o proponendo decreti assurdi come questo che sicuramente verrà approvato ? OK! ;)La risposta sarà un paradiso di programmi di condivisione, peer to peer 8) "criptati" 8) . E' sarà il paradiso per pedofili e altre attività veramente pericolose... nessuno sarà più rintracciabile... tempo al tempo... :E diremo grazie ai politici e alle lobby di potere che hanno pensato solo ed esclusivamente ai loro interessi in denaro.QUESTO CREDO SARA' IL FUTURO... :
  • Anonimo scrive:
    Non abbiamo ancora perso! Lottiamo!
    Abbiamo ancora tempo per unirci e cercare di fare qualcosa: il sito del senatore fiorello cortiana indipendentemente dal nostro orientamento politico ci da la possibilita' di lavorare insieme e manifestare il nostro disappunto per questa legge sbagliata.Non abbiamo ancora perso, non rassegnamoci ma arrabbiamoci ancora di piu' e facciamoci sentire! Toglietevi quel comune senso di rassegnazione, tipico italiano, e tirate fuori gli attributi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non abbiamo ancora perso! Lottiamo!
      A tirar fuori gli attributi ci sarebbe da attendere certa gente sotto la casa (pardon, la villa) e chiederle conto del proprio operato.Io, comunque, un paio di emendamenti li ho scritti.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Non abbiamo ancora perso! Lottiamo!
      - Scritto da: Anonimo
      Abbiamo ancora tempo per unirci e cercare di
      fare qualcosa: il sito del senatore fiorello
      cortiana indipendentemente dal nostro
      orientamento politico ci da la possibilita'
      di lavorare insieme e manifestare il nostro
      disappunto per questa legge sbagliata.
      Non abbiamo ancora perso, non rassegnamoci
      ma arrabbiamoci ancora di piu' e facciamoci
      sentire!
      Toglietevi quel comune senso di
      rassegnazione, tipico italiano, e tirate
      fuori gli attributi! la legge forse sara' approvata per direttisima visto il nuovo calendario quindi senza discutere alcun emendamento;il nostro scopo ora diventa portare il caso a conoscenza di tutti in modo da alzare la protesta e che in seguito vengano presi i provvedimenti necessari a correggerla o abrogarla.
  • Anonimo scrive:
    a mezzanotte ogni giorno...
    Le mie reazioni psico fisico/intelletive :) nei giorni.esce il primo articolo di P.I. sull'argomento = :|agli articoli seguenti, partecipo ai forum = molto :@viene fatta qualche modifica sostanziale = :o... ;)compare tutto il discorsetto del lucro/galera a chiscarica unfile mp3 = :) :| :( :@Oggi = :'( :'( :'( :@ :@ :@8)
  • Anonimo scrive:
    Ma Folena dov'è finito????
    Come da titolo del post.Ai tempi del suo articolino su PI io avevo ben espresso i miei dubbi sulla genuinità delle sue parole.E dire che qualcuno mi aveva dato del cinico.Azzz.... che palle avere sempre ragione.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Folena dov'è finito????
      - Scritto da: Anonimo
      Come da titolo del post.
      Ai tempi del suo articolino su PI io avevo
      ben espresso i miei dubbi sulla
      genuinità delle sue parole.e infatti e' tornato nella cuccia.mi cascasse l'augello se li rivoto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Folena dov'è finito????
      A festeggiare con tutti gli altri, a combattere una dura battaglia a favore degli iracheni, a scegliere l'arredo per la nuova barca... che ti frega, ormai il tuo fondoschiena se lo sono venduto, basta.Ci considerano umani quel tanto che basta per votarli e gia' il giorno dopo siamo numeri tendenti allo zero.E i radicali? hanno fatto finta di niente anche loro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma Folena dov'è finito????
        - Scritto da: Anonimo
        A festeggiare con tutti gli altri, a
        combattere una dura battaglia a favore degli
        iracheni, a scegliere l'arredo per la nuova
        barca... che ti frega, ormai il tuo
        fondoschiena se lo sono venduto, basta.
        Ci considerano umani quel tanto che basta
        per votarli e gia' il giorno dopo siamo
        numeri tendenti allo zero.

        E i radicali? hanno fatto finta di niente
        anche loro?Ragazzi, i radicali non sono presenti affatto ne' nella Camera, ne' nel Senato!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma Folena dov'è finito????
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          A festeggiare con tutti gli altri, a

          combattere una dura battaglia a favore
          degli

          iracheni, a scegliere l'arredo per la
          nuova

          barca... che ti frega, ormai il tuo

          fondoschiena se lo sono venduto, basta.

          Ci considerano umani quel tanto che
          basta

          per votarli e gia' il giorno dopo siamo

          numeri tendenti allo zero.



          E i radicali? hanno fatto finta di
          niente

          anche loro?

          Ragazzi, i radicali non sono presenti
          affatto ne' nella Camera, ne' nel Senato!ancora non avete capito che sono tutti uguali, si interessano solo delle loro faccende
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma Folena dov'è finito????

          Ragazzi, i radicali non sono presenti
          affatto ne' nella Camera, ne' nel Senato!Azz, allora visti i risultati potrebbe convenire votarli un po' di piu' :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Folena dov'è finito????
      Tutti con la testa sotto la sabbia!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Folena dov'è finito????
      - Scritto da: Anonimo
      Come da titolo del post.spe' che consulto la sfera magica....sala gadula magica bula bibbidi bobbidi BU'!dov'è finito Folena... forza dimmelo ORSU'!Veedo....veeeEEdo....VEEEEEEEDO......................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................che si sta facendo i caxxi suoi come il 101% dei parlamentarie senatori..........50 euro prego :p PS. nun c'è bisogn 'a zingara p'addivinà cu ngè
  • Anonimo scrive:
    Scriviamo ai quotidiani! FIDATEVI!
    Scriviamo! Loro di norma la posta la leggono! Non come le email @senato.it :-( secondo me è una buona mossa!http://www.corriere.it/mondo_corriere/mailcenter/scrivi.shtmlhttp://www.unita.it/contatti.htmlhttp://www.repubblica.it/servizi/scrivi.htmlhttp://www.ilmanifesto.it/pag/info.htmlchi più ne ha più ne metta!ho appena mandado un email alle testate giornalistiche sperando che trattino il caso.. facciamo sentire anche se pensiamo sia inutile!
  • Anonimo scrive:
    Tanto...
    ... prima o poi moriranno tutti, e se lo faranno prima di me riderò di gusto :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto...
      - Scritto da: Anonimo
      ... prima o poi moriranno tutti, e se lo
      faranno prima di me riderò di gusto
      :D[Cit.]Ma chi te cride d'essere...nu ddio?Ccà dinto,'o vvuo capi, ca simmo eguale?......Muorto si'tu e muorto so' pur'io;ognuno comme a 'na'ato é tale e quale". "Lurido porco!...Come ti permetti paragonarti a me ch'ebbi natali illustri, nobilissimi e perfetti, da fare invidia a Principi Reali?"."Tu qua' Natale... Pasca e Ppifania!!!T''o vvuo' mettere 'ncapo...'int'a cervellache staje malato ancora e' fantasia?...'A morte 'o ssaje ched''e?...è una livella. (Totò)Ste cose, si capiscono solo quando è giunta "l'ora"...non prima... purtroppo.... W Totò... // Urbani & Cò.... :'(
  • Anonimo scrive:
    Voglio una manifestazione di piazza
    MI aggrego a chiunque, centri sociali, nazi skin, verdi, rossi, gialli. Questa dovrebbe essere una mobilitazione trasversale.Facciamo qualcosa..please...
  • Anonimo scrive:
    poveri & ignoranti
    a che sono serviti tutti gli internventi de vari avvocati uomini illustri e via dicendo, noi utenti che usiamo internet non ci azzecchiamo niente, possibile che una specie di uomo si sia alzato la mattina( svegliato da una telefonata di un produttore....) e abbia partorito questo coso, tutti hanno detto " si è fatto male, abbiamo avuto poco tempo ci è venuto una schifezza" e poi ? la serieta, penso la lascino al guardaroba? che vergogna. poveri e ignoranti, cornuti e mazziati.
    • Anonimo scrive:
      Re: poveri & ignoranti
      Per quanti sistemi possano inventarsi per ingabbiarci in rete, non ci possono, materialmente, riuscire.L'informatica e' troppo vasta e troppo incontrollabile.Se un qualcosa diventa inutilizzabile, ne inventiamo un altro.BueCyb3r
    • Anonimo scrive:
      Re: poveri & ignoranti

      possibile che una specie
      di uomo si sia alzato la mattina( svegliato
      da una telefonata di un produttore....) e
      abbia partorito questo cososiamo proprio sicuri si tratti solo di una telefonata?Per la illogicità della "cosa" in se direi che bisognerebbe essere spinti da una forza vigorosa dietro ed una bella faccia tosta davanti. . . cmq mettendo da parte le false speranze domani passerà .. i contratti adsl avranno un crollo mostruoso, primo io, non voglio rischiare di sbagliare senza neanche rendermene conto, l'italia dei chiaccheroni avrà un ennesimo incremento economico e sarà l'invidia dell'europa intera.
  • Anonimo scrive:
    Questa è solo politica
    Due considerazioni:1) Questo articolo mette in risalto il ruolo dell'opposizione negativo, però non scordiamoci che è stato il governo a creare questo decreto legge non è stata l'opposizione, dal titolo dell'articolo sembra che l'opposizione sia l'artefice di questo mostro, non è cosi......L'unica colpa è del Governo, non dell'opposizione!pi dovrebbe piantarla di far politica......2) Questo decreto è stato fatto solo per tre ragioni:A) La prima è che bisogna dare soldi all'industria italiana del cinema e vorrei capire la parte che andra' alla Med*sa del nostro caro nano, e diciamo pure che questo aspetto è passato in secondo piano, essendo secondo me una vergogna, IO come cittadino vado al cinema pago il biglietto, pago la s*iae, e in piu sovvenziono con le tasse la produzione cinematografica... Non mi sembra certo serietà, non sarebbe meglio investirli in ricerca ? non abbiamo piu neanche un'industria all'avanguardia dal punto di vista tecnologico, almeno una volta esisteva Olivetti.......Ora siamo costretti a comprare tecnologia all'estero.Noi siamo l'italia abbiamo dato i natali a geni come Michelangelo Marconi Galileo Fermi e tanti altri.B) Ora pagheremo un altro balzello sui masterizzatori, che andrà alla s* iae , loro conoscono il futuro, e sanno che verranno utilizzati per masterizzare solo musica e film.C) Fare da spaventa passeri, esattamente molti prenderanno paura, però questa legge è inapplicabile a livello pratico, a costo di mettere in galera il 3% degli italiani.IMHO non cambierà nientequeste pene sono troppo repressive e antiliberali per essere applicate.Per quanto riguarda l'industria dell'intrattenimento, credo che loro dovrebbero essere contenti se hanno avuto solo un piccolo calo delle vendite, perchè io come commerciante, ho avuto un calo del 60% delle vendite a causa della situazione economica , ciò sta a significare che la gente comunque dvd e cd li compra, forse ne compra meno perchè hanno solo meno soldi, e non sputerei sul piatto di una pubblicità gratuita fatta agli artisti dalle opere scambiate sui circuiti p2p.Lo scambio c'è sempre stato, dalle musicassette scambiate a scuola ai cd ai files.Molti miei amici taccagni che non hanno mai comprato un cdscaricano ogni tanto qualche files da winmx, ciò che scaricano non lo avrebbero comunque comprato, invece altri che riempiono la casa di giochi , dvd e cd, hanno incrementato gli acquisti da quando scambiamo files su reti p2p, sono persone che vanno al cinema poi scaricano lo stesso film in pessima qualità, poi comprano il cofanetto....Se iniziamo a fare incazzare queste persone la vedo dura per l'industria dell'intrattenimento.Sui provider non parlo, se applicassero veramente questo decreto legge , ci sarebbe veramente una dismissione in massa, partendo da me!
    • Arroso scrive:
      Re: Questa è solo politica
      Il tuo discorso non fa una grinza amico, sottoscrivo tutto.Ma non citare Marconi per favore! Senza Tesla il Marconi sarebbe stato nessuno. Un pò come il nano senza la Mafia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa è solo politica
      - Scritto da: Anonimo
      Due considerazioni:

      1) Questo articolo mette in risalto il
      ruolo dell'opposizione negativo, però
      non scordiamoci che è stato il
      governo a creare questo decreto legge non
      è stata l'opposizione, dal titolo
      dell'articolo sembra che l'opposizione sia
      l'artefice di questo mostro, non è
      cosi......
      L'unica colpa è del Governo, non
      dell'opposizione!Ma tu guarda che cazzo mi tocca sentire...ma che ragionamento balordo è?!Le colpe sono da imputare ad ENTRAMBI!1. In primis è colpa del governo e di quel mentecatto e IGNORANTE che ha partorito una simile nefandezza!2. Ed in secondo luogo, è colpa dell'opposizione che "NON FA OPPOSIZIONE" ad un simile OBBROBRIO! Perchè magari TROPPO OCCUPATA A PRENDERSI IL CAFFE' NEL TRANSATLANTICO DI MONTECITORIO!Ma come..., vedi un povero cristo che sta morendo per strada e TU gli dai pure n'altra mazzata e lo finisci di stecchire?Ma allora a questo punto sei + stronzo TU che gli dai il colpo di grazia che non quello che l'ha assalito in precedenza!!Malgrado gli eventi, NON SIAMO ANCORA IN UNA DITTATURA! E l'opposizione ha ancoraun RUOLO ed un PESO RILEVANTE come azione di CONTRASTO! Certo che se oltre 170 parlamentaridell'opposizione si astengono perchè DORMONO o semplicemente magari perchè se ne STRAFOTTONO...andiamo proprio BENE!!!!! Altrimenti, di grazia, mi spieghi che minchia ci sta a farequella opposizione che tu difendi tanto?! ILLUMINAMI!!! PENDO DAL TUO VERBO, SONO TUTT'ORECCHI!!!!!!!
      pi dovrebbe piantarla di far politica......e che cazzo c'entra P.I. se si limita a riportare deifatti VERI??????Gli oltre 170 astenuti, che tu difendi tanto, sono una REALTA' VERA, CONCRETA; T-A-N-G-I-B-I-L-E !!! NON "POLITICA" !!! TOGLITI LE BENDE ROSSE DAGLI OCCHI E SCENDI DALLE NUVOLE!!!.........Roba da matti...........
      • Arroso scrive:
        Re: Questa è solo politica
        senza che ti ripeto quello che è riportato nel lucidissimo postintitolato "Un attimo di calma..." e che dovresti leggere ticonsiglierei... un pò di calma! Aspettiamo il risultato del Senato prima di essere certi della esistenza di "accordi" da parte della opposizione :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è solo politica
          - Scritto da: Arroso
          senza che ti ripeto quello che è
          riportato nel lucidissimo post
          intitolato "Un attimo di calma..." e che
          dovresti leggere ti
          consiglierei... un pò di calma!
          Aspettiamo il risultato del Senato prima di
          essere certi della
          esistenza di "accordi" da parte della
          opposizione :|Caro amico, il lucidissimo post "Un attimo di calma..."che mi menzioni l'avevo già letto, e lo condivido in pieno.Ma al tempo stesso, permettermi di incazzarmi quando sentosimili... corbellerie?. Forse la parola "obiettività" non è contemplata nel tuo dizionario, nel mio invece è scrittain grassetto e a caratteri cubitali, per cui il sottoscrittonon si fa alcun tipo di problema a "mazziare" qualsivogliaesponente o partito politico che sia esso rosso bianco o nero,anche se fra questi rientrano coloro che ho liberamente votato, e soprattutto reputo ridicolo difendere l'indifendibile.Che la colpa sia dell'attuale governo, che ha partoritoquesta legge scellerata, non ci piove... ma allo stesso tempo, non potete affermare che in tutto questo, non abbia colpa ANCHE l'operato svolto dall'opposizione, che come recita in maniera sacrosanta il titolo dell'articolo di P.I....NON C'E'! Questo denota scarsa obiettività ed un voler essere "tristemente" di parte. E se vogliamo dirla tutta,non è Punto Informatico a fare della politica, in quanto si è semplicemente limitato a riportare dei FATTI, per quanto mi riguarda invece chi sta facendo davvero politica sei tu e l'amico che ha cominciato il post, che tra l'altro hai quotatoal 100%. Per ultimo, non ho mai asserito che ci fossero "accordi" sottobanco tra le file della sinistra, se rileggi bene il mio precedente post, alludo semplicemente ad un rilassato "menefreghismo" e scarsa conoscenza in materiadi internet e dintorni, ed è quello che realmente penso. Come vedi ora sono calmo, ma cerca di far pendere la bilancia della verità in maniera equa per quanto ti è possibile, e non forzarla a pendere troppo a sinistra. :|
          • Arroso scrive:
            Re: Questa è solo politica
            So bene che non hai mai neanche menzionato il concetto "accordi", quello l'ho pensato io. Scusa la mia poca chiarezza.E neanche ti do torto sul fattaccio dell'assenza dell'opposizionespero solo che si facciano avanti al momento opportuno, anchese dubito... Pensa te che io non ho mai dato il voto alla sinistra e mancointendo darlo in futuro. L'unico che darei sono i Verdi, ma soloperchè al momento non vedo altra scelta
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa è solo politica

        e che cazzo c'entra P.I. se si limita a
        riportare dei
        fatti VERI??????
        Gli oltre 170 astenuti, che tu difendi
        tanto, sono
        una REALTA' VERA, CONCRETA;
        T-A-N-G-I-B-I-L-E !!! NON "POLITICA" !!!
        TOGLITI LE BENDE ROSSE DAGLI OCCHI E SCENDI
        DALLE NUVOLE!!!.........

        Roba da matti...........Il senso dell'articolo è:" Il decreto verra tramutato in legge, perchè l'opposizione , non fa opposizione al "decreto legge", perciò è colpa dell'opposizione"Mi spiace ma non è cosi, tanto per iniziare una parte dell'opposizione non è d'accordo, e in secondo luogo la vera unica colpa di questo mostro è del governo che ha scritto questa legge per mano di Urbani.Una cosa è certa l'opposizione poteva fare qualcosa di piu...Però i veri artefice di questo schifo è Urbani e il suo governo
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è solo politica
          - Scritto da: Anonimo

          e che cazzo c'entra P.I. se si limita a

          riportare dei

          fatti VERI??????

          Gli oltre 170 astenuti, che tu difendi

          tanto, sono

          una REALTA' VERA, CONCRETA;

          T-A-N-G-I-B-I-L-E !!! NON "POLITICA"
          !!!

          TOGLITI LE BENDE ROSSE DAGLI OCCHI E
          SCENDI

          DALLE NUVOLE!!!.........



          Roba da matti...........


          Il senso dell'articolo è:
          " Il decreto verra tramutato in legge,
          perchè l'opposizione , non fa
          opposizione al "decreto legge",
          perciò è colpa
          dell'opposizione"Sbagliato, queste sono tue elucubrazioni mentali.Allora mettiamola così:se sei testimone di un omicidio e non fainulla per evitarlo o perlomeno denunciarlo (magari anche dopo che il disgraziato è morto) ti rendi complice e partecipe in prima persona di quell'atto commesso da altrui mani.Non ne sei l'artefice, ma complice SI'!E Punto Informatico ha solo messo in evidenzaquesta mancanza, tutto qui!Nessuno dice che è colpa dell'opposizionequesto pastrocchio, ma lo diventa dal momento in cui non fai NULLA per evitarlo.Se permetti, è differente la cosa....
          Mi spiace ma non è cosi, ma guarda, e io che mi dispiacevo per te :o
          tanto per
          iniziare una parte dell'opposizione non
          è d'accordo, Chi, dove, quando?E l'unico voto contrario di Cortianacome lo giustifichi?Forse che quella piccola parte dell'opposizioneera "impegnata" a rispondere al telefonino,mentre si votava?
          e in secondo luogo la
          vera unica colpa di questo mostro è
          del governo che ha scritto questa legge per
          mano di Urbani.ma caro mio, non ci piove, questo nessuno te lo toglie,non ho le bende... IO! :D
          Una cosa è certa l'opposizione poteva
          fare qualcosa di piu...più del NULLA?, Allora poteva fare veramenteTANTO?!Cmq. è già qualcosa stai facendo progressi ;)
          Però i veri artefice di questo schifo
          è Urbani e il suo governoma sceerrrto, non ci ripiove su questo.:|
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa è solo politica

        e che cazzo c'entra P.I. se si limita a
        riportare dei
        fatti VERI??????Tu hai le bende davanti agli occhi , non ti accorgi che P.I. è faziosa, vuole addossare la colpa all'opposizione.lo ripeto è il governo che ha fatto questo schifo di decreto
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è solo politica
          Ma se fino a ieri si accusava Pi di essere di sinistra e antiberlusconiana!!! Ci dimentichiamo i fotomontaggi sulla homepage di PI con la faccia di Urbani?! Il Governo ha partorito il mostro, l'opposizione è stata a guardare e si è divisa (ma dai!)Un leggero incazzato di sinistra
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è solo politica
          - Scritto da: Anonimo

          e che cazzo c'entra P.I. se si limita a

          riportare dei

          fatti VERI??????

          Tu hai le bende davanti agli occhi , non ti
          accorgi che P.I. è faziosa, vuole
          addossare la colpa all'opposizione.
          lo ripeto è il governo che ha fatto
          questo schifo di decretoCaro amico di Rutelli & Co,hai pienamente ragione quando dici che questo schifo di decreto è stato fatto dal governo....Io volevo solo ricordarti che la frase "a scopo diprofitto" è stata suggerita dall'opposizione.Non me ne volere, ho sempre votato AN.Da domani il mio voto sarà per i Verdi, primofra tutti Fiorello Cortiana, l'unico che si stapreoccupando per noi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è solo politica
          - Scritto da: Anonimo

          e che cazzo c'entra P.I. se si limita a

          riportare dei

          fatti VERI??????

          Tu hai le bende davanti agli occhi , non ti
          accorgi che P.I. è faziosa, vuole
          addossare la colpa all'opposizione.
          lo ripeto è il governo che ha fatto
          questo schifo di decretoNon ti dico invece dove ce le hai tu le bende,rischierei di essere un tantino scurrile.Evidentemente a forza di "bendartelo"non t'accorgi + nemmeno quando cercano di infilartelo.Ma probabilmente oltre alle bende, hai anche una buona scorta di pomate.Che brutta bestia l'abitudine!
  • Rododendro scrive:
    Un attimo di calma.
    Calma.Dell'originale decreto e' rimasto poco.Cio' che piu' terrorizza noi utenti, allo stato attuale, e' l'introduzione della famosa frase "per trarne profitto" al posto della vecchia "per fini di lucro".Se leggete qui:http://notes3.senato.it/ODG_PUBL.NSF/2beeda2d988976d5412568400038b591/d017bbd49e601f40c1256e8b00631bec?OpenDocumentscoprirete che se ne parla abbastanza, non e' cosa morta. CORTIANA dei Verdi ne parla, e il ministro Urbani, in rappresentanza del Governo, si dichiara disponibile al ripristino della frase "per fini di lucro" o, in sub condizione, a decretare circa l'interpretazione del "per trarne profitto" in modo che escluda il fine personale.Ne parla ACCIARINI (DS-Ulivo) e chiede che gli impegni presi da Urbani siano solennemente rispettati.Per il resto, questa era solo la commissione. E' l'aula del Senato che decidera': ricordate che queste indicazioni della commissione, a volte, vengono messe pesantemente in discussione in aula e poi radicalmente cambiate.E' in questo senso che vanno sollecitati i parlamentari dell'opposizione e (non parlo di me) della maggioranza.Non generiche lamentele, ma chiediamo la sostituzione del "per trarne profitto" con "a fini di lucro", che poi e' il ripristino della precedente formulazione della legge del 1943.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un attimo di calma.
      - Scritto da: Rododendro
      Calma.

      Dell'originale decreto e' rimasto poco.

      Cio' che piu' terrorizza noi utenti, allo
      stato attuale, e' l'introduzione della
      famosa frase "per trarne profitto" al posto
      della vecchia "per fini di lucro".

      Se leggete qui:

      notes3.senato.it/ODG_PUBL.NSF/2beeda2d988976d

      scoprirete che se ne parla abbastanza, non
      e' cosa morta.

      CORTIANA dei Verdi ne parla, e il ministro
      Urbani, in rappresentanza del Governo, si
      dichiara disponibile al ripristino della
      frase "per fini di lucro" o, in sub
      condizione, a decretare circa
      l'interpretazione del "per trarne profitto"
      in modo che escluda il fine personale.

      Ne parla ACCIARINI (DS-Ulivo) e chiede che
      gli impegni presi da Urbani siano
      solennemente rispettati.

      Per il resto, questa era solo la
      commissione. E' l'aula del Senato che
      decidera': ricordate che queste indicazioni
      della commissione, a volte, vengono messe
      pesantemente in discussione in aula e poi
      radicalmente cambiate.

      E' in questo senso che vanno sollecitati i
      parlamentari dell'opposizione e (non parlo
      di me) della maggioranza.

      Non generiche lamentele, ma chiediamo la
      sostituzione del "per trarne profitto" con
      "a fini di lucro", che poi e' il ripristino
      della precedente formulazione della legge
      del 1943.
      Fosse solo quello il problema: se rimane l'obbligo di certificare i file quanti e quali siti internet italiani continueranno ad esistere?Nessun file pubblicato su siti esteri o per il quale nessuno si sia prodigato per fargli ottenere la certificazione sarà legale.E farei notare che le pene sono severissime.Internet a quel punto a cosa dovrebbe servire?A controllare la posta e leggere i forum?Fosse gratis capirei,ma per cifre che vanno dai 40 agli 85 euro al mese(collegamenti in fibra),non ne vale la pena.
      • Rododendro scrive:
        Re: Un attimo di calma.
        - Scritto da: Anonimo
        Fosse solo quello il problema: se rimane
        l'obbligo di certificare i file quanti e
        quali siti internet italiani continueranno
        ad esistere?
        Nessun file pubblicato su siti esteri o per
        il quale nessuno si sia prodigato per fargli
        ottenere la certificazione sarà
        legale.
        E farei notare che le pene sono severissime.
        Internet a quel punto a cosa dovrebbe
        servire?
        A controllare la posta e leggere i forum?
        Fosse gratis capirei,ma per cifre che vanno
        dai 40 agli 85 euro al mese(collegamenti in
        fibra),non ne vale la pena.Io credo che ci sia un gigantesco equivoco su questo fatto.Credo che la legge si riferisca ad un semplice DISCLAIMER, prima dei film e inserito in ogni zippato o davanti a setup.Non possono pretendere di far pagare il bollino a chiunque sviluppi un tool e lo metta in circolazione liberamente, senza scopo commerciale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un attimo di calma.
          - Scritto da: Rododendro

          - Scritto da: Anonimo

          Fosse solo quello il problema: se rimane

          l'obbligo di certificare i file quanti e

          quali siti internet italiani
          continueranno

          ad esistere?

          Nessun file pubblicato su siti esteri o
          per

          il quale nessuno si sia prodigato per
          fargli

          ottenere la certificazione sarà

          legale.

          E farei notare che le pene sono
          severissime.

          Internet a quel punto a cosa dovrebbe

          servire?

          A controllare la posta e leggere i
          forum?

          Fosse gratis capirei,ma per cifre che
          vanno

          dai 40 agli 85 euro al
          mese(collegamenti in

          fibra),non ne vale la pena.

          Io credo che ci sia un gigantesco equivoco
          su questo fatto.

          Credo che la legge si riferisca ad un
          semplice DISCLAIMER, prima dei film e
          inserito in ogni zippato o davanti a setup.

          Non possono pretendere di far pagare il
          bollino a chiunque sviluppi un tool e lo
          metta in circolazione liberamente, senza
          scopo commerciale.




          Io non leggo "film" a proposito della certificazione,leggo che ci deve essere un testo che riporta che i diritti sono stati pagati e che vale per ogni file(anche perchè non capisco che senso avrebbe applicare un disclaimer ai film,dato che lo hanno già)."Non possono pretendere di far pagare il bollino a chiunque sviluppi un tool e lo metta in circolazione liberamente, senza scopo commerciale."........lo fanno già: se pubblichi software gratuito su un cd-rom allegato ad una rivista,devi applicare il bollino SIAE e tutti i supporti senza bollino sono illegali.......ci vedi qualche analogia?L'unica cosa certa è che nessuno sa come debba essere applicata la certificazione(e questo è un male)e che non si sarà dilazione tra l'entrata in vigore della legge e gli obblighi imposti(e anche questo è male): l'unica cosa sicuta è che SOLO i file certificati saranno da considerarsi legali a tutti gli effetti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un attimo di calma.
      allora ci sono delle effetive speranze se il ministro concordava nel giudicare effettivamente preferibile l'espressione "a fine di lucro", e conveniva con le osservazioni del senatore Cortiana accogliendo gli ordini del giorno nn. 1, 2 e 3, come modificati.??? :resto perplesso :|
  • Anonimo scrive:
    La vedo verde alle prossime elezioni
    Mi sa che le prossime elezioni saranno tutte Verdi,
    • Anonimo scrive:
      Re: La vedo verde alle prossime elezioni
      dici? eppure negli ultimi sondaggi FI sta comunque sopra il 20% nonostante i disastri di questi tre anni... mah... appena finisco gli studi non vedo l'ora di andarmeno dal "belpaese"...
      • Anonimo scrive:
        Re: La vedo verde alle prossime elezioni
        Quali sondaggi, scusa????
        • Anonimo scrive:
          Re: La vedo verde alle prossime elezioni
          - Scritto da: Anonimo
          Quali sondaggi, scusa????quelli delle tv del governo (quindi i primi 6 canali) del nano mafioso ovviamente..st'anno il partito dei mafiosi si becca una bello schiaffazzo alle elezioni con buona pace degli italiani.. compresi i caproni che li hanno votati.
  • Anonimo scrive:
    Facciamo governare i giovani
    Facciamo governare i giovani, i vecchi sono incapaci e non conoscono le nuove tecnologie. I vecchi a casa.
  • Anonimo scrive:
    Voti
    Peserà molto ai prossimi voti, sia della maggioranza che dell'opposizione.
  • Anonimo scrive:
    Resoconto della seduta in Commissione
    IN SEDE REFERENTE(2912) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo, approvato dalla Camera dei deputati- e petizione n. 710 ad esso attinente(Seguito e conclusione dell'esame)Riprende l'esame, sospeso nella seduta notturna di ieri, nel corso della quale il presidente relatore ASCIUTTI ricorda che erano stati illustrati gli ordini del giorno e gli emendamenti riferiti all'articolo 1 del decreto-legge (pubblicati in allegato al resoconto della seduta notturna di ieri) e di avere espresso sugli stessi il proprio parere. Ricorda altresì che il sottosegretario Bono si era espresso sul complesso degli emendamenti. Invita quindi il Ministro ad esprimersi sugli ordini del giorno.Il ministro URBANI dichiara la propria disponibilità ad accogliere l'ordine del giorno n. 1, a condizione che nelle premesse sia soppressa la seconda asserzione da "la norma in questione" fino alla fine del capoverso, in quanto l'avviso di cui all'articolo 1, comma 1, ha, per qualsiasi opera immessa in rete, unicamente una funzione ricognitiva della situazione giuridica dell'opera sotto il profilo dei diritti d'autore.Egli subordina inoltre l'accoglimento dell'atto di indirizzo alla riformulazione del secondo degli impegni del Governo, nel senso di sostituire le parole "di non essere" sino alla fine del periodo, con le seguenti "di recare una dicitura che renda note tali caratteristiche".Con riferimento all'ordine del giorno n. 2, il Ministro dichiara la propria disponibilità ad accoglierlo a condizione che la Commissione parlamentare d'inchiesta abbia il fine di identificare il giusto equilibrio tra il diritto alla privacy, il diritto alla sicurezza e il diritto, costituzionalmente garantito, alla tutela della proprietà intellettuale.Quanto all'ordine del giorno n. 3, egli ne subordina l'accoglimento anzitutto all'accettazione di alcune modifiche da inserire fra le premesse, nel senso di sopprimere i riferimenti all'asserita incostituzionalità dell'articolo 1 del decreto-legge, all'asserito contrasto con la legislazione europea in materia (e in particolare con la proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sul rafforzamento della tutela della proprietà intellettuale), nonché alla circostanza che le nuove norme possano incentivare tecnologie atte ad eludere la localizzazione dei fruitori e l'individuazione dei contenuti scambiati, con particolare riguardo agli ulteriori effetti.Egli subordina altresì l'accoglimento dell'ordine del giorno alla seguente riformulazione del dispositivo: "impegna il Governo ad attivarsi nelle sedi competenti, anche con interventi normativi, ove necessari, affinché la disciplina nazionale vigente in materia di diritto d'autore, modificata con l'introduzione dell'espressione "per trarne profitto", introdotto dall'articolo 1 del decreto-legge, commi 2 e 3, non vada, nella concreta applicazione, ad assoggettare a sanzioni penali condotte caratterizzate dall'uso personale, e rimanga invece coerente ed armonica con i contenuti della normativa UE in materia, ed in particolare con le previsioni della direttiva europea di prossima emanazione sulla proprietà intellettuale; a stabilire, attraverso lo strumento del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, nella parte in cui sono indicate le sanzioni previste per le specifiche violazioni, la corretta interpretazione della dizione "per trarne profitto", che ribadisca l'esclusione dalla materia penale dell'uso e dello scambio per fini personali di opere dell'ingegno e dei prodotti sottoposti al diritto d'autore".Quanto infine all'ordine del giorno n. 4 (nuovo testo), presentato dal Presidente relatore, egli dichiara senz'altro di accoglierlo.Il senatore CORTIANA (Verdi-U) dichiara di accogliere le condizioni poste dal rappresentante del Governo, ad eccezione della seconda all'ordine del giorno n. 3, giudicando senz'altro imprescindibile un impegno dell'Esecutivo a sostenere idonee iniziative volte a sostituire la dizione "per trarne profitto", recata ai commi 2 e 3 dell'articolo 1, con quella originariamente prevista "a scopo di lucro" e sottolineando che un ordine del giorno non può determinare un'interpretazione del termine "profitto" diversa dall'accezione estensiva che ne dà la Corte costituzionale.Il ministro URBANI, nel giudicare effettivamente preferibile l'espressione "a fine di lucro", conviene con le osservazioni del senatore Cortiana. Accoglie pertanto gli ordini del giorno nn. 1, 2 e 3, come modificati.Si passa indi alla votazione degli emendamenti riferiti all'articolo 1 del decreto-legge.Per dichiarazione di voto sull'emendamento 1.7, diretto a sopprimere l'articolo 1, interviene il senatore CORTIANA (Verdi-U), il quale giudica improprio il ricorso allo strumento del decreto-legge per una materia estremamente complessa ed articolata.In proposito ribadisce l'opportunità di affrontare la questione in sede parlamentare, al fine di svolgere i dovuti approfondimenti coinvolgendo anche i soggetti operanti nel settore, senza la ristretta tempistica imposta dalla necessità di procedere all'approvazione del decreto-legge prima che esso decada.Conclude sottolineando altresì i limiti derivanti dalla circostanza che spesso si procede a legiferare su singole tematiche, afferenti ad Internet, con un approccio settoriale.Dopo che il PRESIDENTE ha accertato la presenza del numero legale ai sensi dell'articolo 30, comma 2, del Regolamento, posti congiuntamente ai voti, gli identici emendamenti 1.7 e 1.38 non sono accolti. Con separate votazioni la Commissione respinge altresì gli emendamenti da 1.8 a 1.20, nonché, con votazione congiunta, gli identici emendamenti 1.26, 1.9 e 1.40.
    • typedef scrive:
      Parte 2
      Risultano altresì respinti, con distinte votazioni, gli emendamenti 1.4, 1.10, gli identici 1.27 e 1.11, nonché l'1.28.Dopo che il PRESIDENTE ha dichiarato decaduti per assenza dei rispettivi proponenti gli emendamenti 1.1, 1.41, 1.42 e 1.2, con distinte votazioni la Commissione respinge altresì gli emendamenti da 1.6 a 1.34, gli identici emendamenti 1.14 e 1.35, gli emendamenti da 1.22 a 1.18, nonché gli identici emendamenti 1.17 e 1.37.Per dichiarazione di voto sull'emendamento 1.23 ha la parola il senatore CORTIANA (Verdi-U) il quale, nel ribadire la validità dell'emendamento, preannuncia l'intenzione di presentare un'iniziativa legislativa diretta ad assicurare che le opere culturali realizzate attraverso finanziamenti pubblici siano rese gratuitamente accessibili al pubblico.Con separate votazioni, la Commissione respinge infine gli emendamenti 1.23 e 1.25.Si passa agli emendamenti riferiti all'articolo 2 del decreto-legge, pubblicati in allegato al resoconto.Il senatore MONTICONE (Mar-DL-U) dichiara di far proprio, in assenza del proponente, l'ordine del giorno n. 6, pubblicato in allegato al resoconto. Dichiara altresì di dare per illustrati gli emendamenti di cui è proponente.Anche i senatori ACCIARINI (DS-U) e MODICA (DS-U) dichiarano di dare per illustrati gli emendamenti di cui sono firmatari.Il presidente relatore ASCIUTTI (FI) esprime parere contrario su tutti gli emendamenti e parere favorevole sull'ordine del giorno n. 6.Il ministro URBANI esprimere parere conforme al relatore e dichiara di accogliere l'ordine del giorno n. 6.Si passa alle votazioni.La Commissione respinge gli emendamenti da 2.3 a 2.9, mentre l'emendamento 2.10 è dichiarato decaduto per assenza dei proponenti.Si passa quindi all'esame degli emendamenti riferiti all'articolo 3 del decreto-legge, che sono dati per illustrati dai senatori ACCIARINI (DS-U), MODICA (DS-U) e MONTICONE (Mar-DL-U).Dopo che il presidente relatore ASCIUTTI (FI) e il ministro URBANI hanno espresso parere contrario su tutti gli emendamenti, con separate votazioni la Commissione respinge tutti gli emendamenti riferiti all'articolo 3.Si passa all'esame degli emendamenti riferiti all'articolo 4 del decreto-legge.I senatori ACCIARINI (DS-U), MODICA (DS-U) e MONTICONE (Mar-DL-U), il quale aggiunge la propria firma all'emendamento 4.7, danno per illustrati gli emendamenti di cui sono proponenti.Il senatore BARELLI (FI) illustra l'emendamento 4.9, sottolineandone l'importanza, che giudica condivisa dall'Esecutivo atteso che altrimenti il lavoro portato avanti dal Governo e dal Parlamento in sede di manovra di bilancio per il 2003 con l'approvazione dell'articolo 90 della legge finanziaria, diretto ad assicurare agevolazioni attese dal mondo dello sport, verrebbe vanificato.Con le modifiche apportate nel corso dell'esame presso la Camera dei deputati, al fine di correggere alcune, limitate lacune presenti nell'articolo 90, sono state infatti accolte disposizioni che - a suo avviso - generano grande imbarazzo nel mondo sportivo e che ne compromettono l'unicità.Il presidente relatore ASCIUTTI (FI) esprime un orientamento contrario su tutti gli emendamenti presentati, ricordando peraltro che alcune delle tematiche che essi affrontano sono riprese nell'ordine del giorno n. 5, di cui egli è proponente, che fra l'altro dichiara di riformulare nel senso di sostituire nell'ultimo punto la parola "qualificante" con "certificatore".Il ministro URBANI esprime parere conforme a quello del Presidente relatore.Si passa alle votazioni.Con separate votazioni la Commissione respinge gli emendamenti 4.5, 4.2 e 4.3.Per dichiarazione di voto sull'emendamento 4.9, interviene il senatore DELOGU (AN) che condivide le motivazioni addotte dal senatore Barelli in ordine alle conseguenze negative derivanti dalle modifiche apportate nel corso dell'esame presso l'altro ramo del Parlamento. Tuttavia, anche in considerazione delle preoccupazioni espresse dalle stesse associazioni sportive dilettantistiche per l'ipotesi di una mancata conversione del decreto-legge, dichiara suo malgrado il voto contrario del Gruppo sull'emendamento.Giudica comunque opportuno che si provveda con sollecitudine ad apportare opportune modifiche all'articolo 4, al fine di dare risposta alle preoccupazioni del mondo dello sport.Il senatore BEVILACQUA (AN), associandosi alle considerazioni del senatore Delogu, sottolinea peraltro di nutrire perplessità con riferimento anche ad altre disposizioni recate dal decreto-legge. Giudica tuttavia inopportuno apportare modifiche al testo in esame, che rischierebbero di non consentire la conversione del decreto-legge entro i termini previsti dalla Costituzione, augurandosi comunque che il Governo si renda promotore di iniziative dirette a superare le lacune presenti nel provvedimento in titolo.Il presidente relatore ASCIUTTI (FI) invita il senatore Barelli a ritirare l'emendamento e a confluire sull'ordine del giorno n. 5, pubblicato in allegato al resoconto.Dopo che il senatore BARELLI (FI) ha dichiarato di non voler ritirare l'emendamento, la Commissione respinge gli identici emendamenti 4.9 e 4.10.Dopo che il senatore COMPAGNA (UDC) ha dichiarato di ritirare l'emendamento 4.1, il PRESIDENTE dichiara indi preclusi gli emendamenti 4.4, 4.7 e 4.8 a seguito della reiezione dell'emendamento 4.9.La Commissione respinge infine l'emendamento 4.6.
      • typedef scrive:
        Parte 3
        Il ministro URBANI dichiara di accogliere l'ordine del giorno n. 5, come modificato.Il presidente relatore ASCIUTTI (FI) dichiara di insistere per la votazione dell'ordine del giorno, ai fini della sua trasmissione all'Assembla. L'ordine del giorno n. 5 (nuovo testo) è quindi posto ai voti ed accolto ai fini predetti.Si passa alla votazione del mandato al relatore a riferire favorevolmente in Aula sul provvedimento.Il senatore CORTIANA (Verdi-U) lamenta la circostanza che la Commissione proceda alla conclusione dell'esame senza che la Commissione giustizia abbia ancora trasmesso il parere reso nella seduta di ieri.Conviene il presidente relatore ASCIUTTI (FI), il quale osserva tuttavia che la stretta tempistica dei decreti-legge non consente ulteriori rinvii della votazione finale.Per dichiarazione di voto, interviene la senatrice ACCIARINI (DS-U), la quale preannuncia anzitutto un voto di astensione.Come del resto è emerso nel corso della discussione generale e dell'esame degli emendamenti, ella prosegue, si tratta di un provvedimento delicato e di contenuto estremamente eterogeneo, che spazia da tematiche quali la pirateria cinematografica, al finanziamento al settore cinematografico, nonché alle fondazioni lirico-sinfoniche. Sarebbe stato pertanto preferibile, a suo avviso, che tali tematiche fossero state affrontate con maggiore riflessione, come conferma la circostanza che il provvedimento che la Commissione si accinge a trasmettere in Aula reca molte lacune.Fra esse, ella si sofferma sull'improprio utilizzo del termine "profitto", invece di "lucro", sottolineandone le importanti conseguenze giuridiche.Rispetto al testo originariamente presentato dal Governo, ella sottolinea tuttavia le importanti migliorie apportate nel corso dell'esame presso l'altro ramo del Parlamento, come testimonia la scelta di assicurare un corretto rapporto tra autorità di pubblica sicurezza e magistratura.Pur giudicando senz'altro condivisibili gli atti di indirizzo accolti dal Governo, diretti ad affrontare alcune delle lacune presenti nel testo, ella ribadisce che essi non possono tuttavia modificare disposizioni legislative e che pertanto è estremamente importante che il Governo dia seguito agli impegni sottoscritti accogliendo gli ordini del giorno.Con riferimento alle disposizioni dirette ad assicurare finanziamenti al settore del cinema, relative alla fase transitoria, ella le giudica inadeguate, atteso che esse non garantiscono una effettiva sopravvivenza delle attività produttive diffuse nel territorio, benchè esse rappresentino invece terreno fertile attraverso il quale si producono opere di particolare valore.Il senatore CORTIANA (Verdi-U) esprime apprezzamento per lo sforzo del presidente relatore Asciutti, pur nella ristrettezza dei tempi a disposizione, di riavviare un dialogo bipartisan sull'innovazione tecnologica. Esprime altresì apprezzamento per il clima proficuo in cui si è svolto il dibattito e per l'accoglimento, da parte del ministro Urbani, di importanti atti di indirizzo.Il voto finale è peraltro evidentemente contrario per le motivazioni già più volte espresse in ordine alla criticità dell'articolo 1, di cui è fra l'altro testimonianza la compatta contrarietà manifestata da tutti i portatori di interessi della filiera. Al riguardo, coglie peraltro l'occasione per annunciare un incontro con i medesimi per domani mattina, presso la Sala Gialla.Auspica conclusivamente che la materia sia quanto prima ripresa attraverso l'esame di un'apposita iniziativa legislativa che consenta di sviluppare tutti gli argomenti con la dovuta pacatezza e profondità di analisi.Il senatore MONTICONE (Mar-DL-U) manifesta a sua volta perplessità sul provvedimento in esame, non solo con riferimento all'articolo 1. Tuttavia, in considerazione dell'apertura dimostrata dal ministro Urbani e dal presidente relatore Asciutti attraverso la presentazione e l'accoglimento di significativi ordini del giorno, preannuncia un voto di astensione.Anche il senatore BETTA (Aut) preannuncia un voto di astensione registrando positivamente il miglioramento del clima in cui si è svolto il dibattito, anche grazie alla capacità di mediazione del presidente relatore Asciutti e del ministro Urbani. Chiede tuttavia chiarimenti in ordine alla conclusione dell'esame del provvedimento, anche in assenza del parere della Commissione bilancio.Il presidente relatore ASCIUTTI chiarisce che, trattandosi di disegno di legge di conversione di decreto-legge, peraltro già calendarizzato in Assemblea, i tempi di esame in Commissione devono rispettare una tempistica precisa. Inoltre, poiché la Commissione bilancio sarà comunque chiamata ad esprimere nuovamente il proprio parere all'Assemblea, ogni ulteriore riflessione potrà essere svolta in quella sede.Il senatore GABURRO (UDC) annuncia indi voto favorevole, manifestando in particolare condivisione per le norme in materia di cinema, cultura e diritto d'autore. Ringrazia altresì il presidente relatore Asciutti e il ministro Urbani per il clima disteso che hanno assicurato al dibattito.Il senatore DELOGU (AN) dichiara che anche il suo Gruppo voterà a favore del provvedimento, sia pure con le precisazioni già formulate in sede di articolo 4.Il senatore FAVARO (FI) dichiara infine il voto favorevole del suo Gruppo, ritenendo che il provvedimento contribuisca comunque ad eliminare incertezze in settori assai delicati.La Commissione conferisce indi mandato al presidente relatore Asciutti a riferire favorevolmente sull'atto in titolo, nel testo trasmesso dalla Camera dei deputati, autorizzandolo fin d'ora a richiedere lo svolgimento della relazione orale e a proporre l'assorbimento in esso della petizione n. 710.
        • typedef scrive:
          e Parte 4
          Il ministro URBANI prende conclusivamente la parola per ringraziare la Commissione per la sensibilità dimostrata rispetto alle emergenze affrontate dal provvedimento. Pur convenendo che sarebbe stato più saggio non utilizzare lo strumento del decreto-legge per alcune materie, ricorda infatti che, con particolare riferimento al settore del cinema, la legge previgente aveva determinato l'esaurimento del fondi a disposizione. Pertanto, senza il ricorso alla decretazione d'urgenza non vi sarebbero state le risorse per gestire quella fase transitoria cui ha fatto riferimento la senatrice Acciarini.Il decreto-legge non si limita peraltro a recare norme determinanti in favore del settore del cinema. Esso affronta anche le problematiche connesse al settore musicale e, sia pure con i limiti già evidenziati relativi alle norme di contrasto alla pirateria informatica, rappresenta comunque il primo caso di legislazione nazionale in sede europea in materia.Esso contiene altresì norme sulle associazioni sportive dilettantistiche, giustamente sollecitate dalle regioni, che egli ringrazia per il contributo offerto.Con gli ordini del giorno presentati da esponenti sia di maggioranza che di opposizione, prontamente accolti dal Governo, il testo assicura dunque la definitiva entrata in vigore delle norme più urgenti oltre alle opportune correzioni.Quanto infine alla convocazione per domani in Sala Gialla degli operatori del settore informatico, preannunciata dal senatore Cortiana, egli la giudica senz'altro una iniziativa utile. Ritiene tuttavia che tale massiccio contributo non si sarebbe verificato se il Governo non si fosse assunto la responsabilità dell'intervento iniziale. Conferma peraltro al senatore Cortiana di aver preventivamente audito tutti gli interessati a partire ovviamente dal ministro Stanca.
  • Anonimo scrive:
    Speriamo
    Cortiana si trasformi in Hulk e li sistemi per benino tutti. :p
  • shevathas scrive:
    leggi inutili e flooding legale
    Ok il pasticciaccio è passato, con una maggioranza pasticciona ed un'opposizione di facciata che in nome della "CULtura" si lava pilatescamente le mani.Imho questa legge è, almeno per quanto riguarda il p2p praticamente inapplicabile.Vista la diffusione della "pirateria" c'è il serio rischio di generare un ddos contro i tribunali.Mi chiedo come processeranno tutti i "pirati", maxiprocessi collettivi stile mafioso?processi individuali? considerando anche i tre gradi di giudizio, e che, non avendo gli imputati nomi "da vip" e non essendo un processo di grido, di certo non si faranno otto udienze alla settimana, di fatto si finirà tutti o quasi in prescrizione.O si limiteranno a acchiappare 4 sfigati appliocando il pensiero del presidente mao: "ucciderne uno per educarne cento." Con il risultato di spendere soldi per allestire processi, e fare azione di repressione.Alla fine ne valrà la pena? forse in questo caso sarebbe stata opportuna un po' di realpolitik.Sarà divertente vedere se grazie a questa legge i CD avranno l'impennata che le major sognano o se crollerà anche il mercato delle ADSL...Chi vivrà vedrà....==================================Modificato dall'autore il 06/05/2004 0.37.38
    • Anonimo scrive:
      Re: leggi inutili e flooding legale
      - Scritto da: shevathas
      Ok il pasticciaccio è passato,NON E' PASSATO NIENTE!E' solo la commissione. E ci sono precisi impegni a modificare le cose che ci interessano.Stiamo calmi.
      O si limiteranno a acchiappare 4 sfigatiquesto, e' probabile che facciano questo, se la legge passa.
      • NeutrinoPesante scrive:
        Re: leggi inutili e flooding legale
        - Scritto da: Anonimo

        E ci sono precisi
        impegni a modificare le cose che ci
        interessano.
        Impegni come il milione di posti di lavoro?Come le tre I?Come meno tasse per tutti?Come la soluzione del conflitto di interessi in 100 giorni?

        O si limiteranno a acchiappare 4 sfigati

        questo, e' probabile che facciano questo, se
        la legge passa.
        Su questo concordo: l'ennesima legge sbagliata che tutti non rispetteranno (perche' completamente avulsa dalla percezione generalizzata di cio' che e' giusto e cio' che non lo e'), ma che all'occorrenza potra' servire per intimidire qualcuno, o per raccattare un po' di soldi attraverso sanzioni amministrative.Detto piu' sinteticamente, una tipica legge italiana.Saluti
    • _akab_ scrive:
      Re: leggi inutili e flooding legale
      - Scritto da: shevathas
      Sarà divertente vedere se grazie a
      questa legge i CD avranno l'impennata che le
      major sognano o se crollerà anche il
      mercato delle ADSL...A questo punto me lo auguro!..per completare il quadro di un bel paese di me..a--_akab_
    • lorenzaccio scrive:
      Re: leggi inutili e flooding legale
      Ho paura che "ucciderne uno per educarne cento" sarà quel che succederà davvero.
    • Anonimo scrive:
      Re: leggi inutili e flooding legale
      - Scritto da: shevathas
      Ok il pasticciaccio è passato, con
      una maggioranza pasticciona ed
      un'opposizione di facciata che in nome della
      "CULtura" si lava pilatescamente le mani.
      Imho questa legge è, almeno per
      quanto riguarda il p2p praticamente
      inapplicabile.
      Vista la diffusione della "pirateria"
      c'è il serio rischio di generare un
      ddos contro i tribunali.
      Mi chiedo come processeranno tutti i
      "pirati", maxiprocessi collettivi stile
      mafioso?
      processi individuali?
      considerando anche i tre gradi di giudizio,
      e che, non avendo gli imputati nomi "da vip"
      e non essendo un processo di grido, di certo
      non si faranno otto udienze alla settimana,
      di fatto si finirà tutti o quasi in
      prescrizione.
      O si limiteranno a acchiappare 4 sfigati
      appliocando il pensiero del presidente mao:
      "ucciderne uno per educarne cento."
      Con il risultato di spendere soldi per
      allestire processi, e fare azione di
      repressione.
      Alla fine ne valrà la pena? forse in
      questo caso sarebbe stata opportuna un po'
      di realpolitik.
      Sarà divertente vedere se grazie a
      questa legge i CD avranno l'impennata che le
      major sognano o se crollerà anche il
      mercato delle ADSL...

      Chi vivrà vedrà....

      ==================================
      Modificato dall'autore il 06/05/2004 0.37.38A me i soldi restano in tasca.Risparmio:- Per aver disdetto l'ADSL- Per non aver più comprato CD originali, ma per esser andato dal piratomane di turno, che di certo non si curerà di questa sparata (i veri pirati se ne fregano, già s'erano bardati ben benino)Voglio vedere. Con questo decreto, io rinuncio a tutto questo, per scopo di lucro indiretto.Grazie al DL urbani, più soldi nelle tasche degli italiani (ma quando mai), meno sale in zucca e tanti politici inutili, contenti.Io mi chiedo, ma che bello ci sarà nell'avere un quoziente intellettivo minore della lunghezza della parola "Parlamento"?
  • Anonimo scrive:
    Una cartolina a Ciampi
    Per non fargli firmare questo scempio, mi sembra sia l'unica possibilità che c'è. Ciampi mi sembra una delle pochissime brave persone che ci sono a comandare questo paese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cartolina a Ciampi
      - Scritto da: Jack Rackham
      Per non fargli firmare questo scempio, mi
      sembra sia l'unica possibilità che
      c'è. Ciampi mi sembra una delle
      pochissime brave persone che ci sono a
      comandare questo paese.Non credo che Ciampi sia così favorevole alla pirateria...Citando un suo intervento:"Nel suo discorso di chiusura della cerimonia di consegna dei premi "Vittorio De Sica", svoltasi a Quirinale, il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, ha parlato del pericolo della pirateria e di quanti danni possa arrecare al cinema e alle opere dell'ingegno, più in generale. Il Presidente ha anche invitato l'Unione Europea ad impegnarsi affinché il fenomeno della pirateria venga arginato e sconfitto. L'impegno deve essere forte e deve coinvolgere l'UE intera perché proteggere la proprietà intellettuale è nell'interesse di tutti, è importante che tutte le opere creative vengano tutelate."http://www.publiweb.com/service/02_11_2004_03.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Una cartolina a Ciampi
        - Scritto da: Anonimo

        Non credo che Ciampi sia così
        favorevole alla pirateria...Nemmeno io lo sono, ma questo paese non può assolutamente permettersi di avere una legge che manda in galera le persone per un mp3 o un divx dopo che ha depenalizzato reati quali il falso in bilancio e altri reati ben più gravi della detenzione di qualche file coperto da copyright. Questa cosa Ciampi la deve assolutamente evitare, altrimenti siamo davvero nella repubblica delle banane e io per primo mi sento autorizzato a violare qualsiasi legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cartolina a Ciampi
      - Scritto da: Jack Rackham
      Per non fargli firmare questo scempio, mi
      sembra sia l'unica possibilità che
      c'è. Ciampi mi sembra una delle
      pochissime brave persone che ci sono a
      comandare questo paese.sara', ma ha firmato la Gasparri cosi' com'era in una situazione dell'informazione a dir poco preoccupante,Ultimamente mi sembra che sia poco garante della costituzione visto certe schifezze che ha firmato, ultimamente sono un po' deluso.Mi sa che dovremo lasciarlo perdere e sperare nel buon funzionmento della corte costituzionale che finora ha lavorato correttamente, pero ci vorranno dei mesi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una cartolina a Ciampi
        Ma non l'avete ancora capito che il presidente della repubblica non conta più nulla in questo paese??Gli fanno fare tutto quello che vogliono (parlo al plurale per non fare nomi, non posso mica violare il primo comandamento!!)!!- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Jack Rackham

        Per non fargli firmare questo scempio,
        mi

        sembra sia l'unica possibilità
        che

        c'è. Ciampi mi sembra una delle

        pochissime brave persone che ci sono a

        comandare questo paese.

        sara', ma ha firmato la Gasparri cosi'
        com'era in una situazione dell'informazione
        a dir poco preoccupante,
        Ultimamente mi sembra che sia poco garante
        della costituzione visto certe schifezze che
        ha firmato, ultimamente sono un po' deluso.

        Mi sa che dovremo lasciarlo perdere e
        sperare nel buon funzionmento della corte
        costituzionale che finora ha lavorato
        correttamente, pero ci vorranno dei mesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cartolina a Ciampi
      - Scritto da: Jack Rackham
      Per non fargli firmare questo scempio, mi
      sembra sia l'unica possibilità che
      c'è. Ciampi mi sembra una delle
      pochissime brave persone che ci sono a
      comandare questo paese.Ciampi sta a internet... come Cicciolina sta alla verginità!Il nostro presidente è anziano ed è lontano anni luceda quello che rappresenta la realtà di internet.Ora me ne vado a piangere e a maledire di non esserenato in Perù, almeno la è in vigore una legge che quando i politici sbagliano li mettono di fronte a un plotone di LAMAa beccarsi tutte le sputazzate che questo nobile animale elargisce per sua natura, qui invece + sbagliano e + ce li ritroviamo tra i maroni... Vuoi mettere la soddisfazione ad essere peruviano?!? :D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cartolina a Ciampi
      - Scritto da: Jack Rackham
      Per non fargli firmare questo scempio, mi
      sembra sia l'unica possibilità che
      c'è. Ciampi mi sembra una delle
      pochissime brave persone che ci sono a
      comandare questo paese.Seeeeeeeeesecondo me la sera va a cena da berluscioni.
  • Anonimo scrive:
    Maggioranza...opposizione...
    Situazione tipo in uno stato normale:1)Maggioranza: fa valere il suo maggiore peso per approvare leggi che le sembrano utili per i cittadini2)Opposizione: lavora per correggere eventuali errori della maggioranza opponendosi a ciò che nn ritiene giustoSituazione in Italia:1)Maggioranza: fa valere il suo peso per approvare leggi che sembrano utili per i cittadini, ma lo sono non per tutti (non volevo dirlo come "avvantaggiano alcuni", meglio "non sono utili per molti", è più politically correct. E' più debole, ma vuol dire la stessa cosa)2)Opposizione:?lavora? (si spera ma qua possono sorgere dubbi visti i risultati ma a ognuno la sua) per correggere...ma ke dico?! Se poi alla votazione esce dall'aula come fa a correggere?! E sottolineo che è capitato altre volte (anzi molte volte).Ora L'astensione che mi significa? Cosa pensano delle cose su cui si astengono? Se non decidono (e astensione vuol dire appunto non decidere) deciderà qlc1 altro di sicuro. Poi però non ci si può lamentare dei risultati.La maggioranza avrà pure più peso, ma se l'opposizione non pesa nulla allora basta una piuma a far pendere la bilancia da una parte.Con buona pace di chi li ha votati (come me) sperando lo rappresentassero...Ma chi gli ha detto mai di astenersi in propria rappresentanza? Tanto vale provare, se poi va male vabhè. Ma astenuti mai.Maggioranza+Opposizione=mi sa che su certe cose si mettono allegramente daccordo, anche con una insospettabile reciprocità.Ma è per l'interesse di tutti (loro...) : ovvero restare al governo la maggioranza, restare (e basta) loro.Ovvio poi in politica le cose non sono così nette, ma forse su temi che loro ritengono "minori" (senza intuirne le conseguenze come in questo caso) veramente usano tutti il cosidetto "bassoprofilo" ovvero non facciamoci male, che è meglio per tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Maggioranza...opposizione...
      Il fatto e' che in Italia non e' cambiato nulla, si certo oggi fanno molto piu' "spettacolo", si presentano in TV a duellare ma e' tutto fumo negli occhi, da una parte e dall'altra ci si accorda su molte cose, magari scambiandosi favori, il che sarebbe grave perche' un conto e' accordarsi su questioni come la politica estera dove tolti i soliti estremisti la ragione dovrebbe far convergere le opinioni delle persone intelligenti, diverso e' invece concedere X per ricevere Y ...L'astensione e' solo un modo per spettacolarizzare nei media le vicende parlamentari, tutto ruota solamente attorno alla notorieta', la battaglia politica prima e perfino dopo le elezioni e' la visibilita' di ogni singolo politico. Questa moneta viene poi spesa prima sul fronte interno quindi su quello esterno, ma il primo fronte e' di gran lunga il piu' importante perche' e' dentro i partiti che si combatte la guerra per emergere!Questo modello non e' nuovo, in fondo per lungo tempo la DC ha pacificamente governato assieme al PCI, era solo sulla carta che si parlava di maggioranza ed opposizione, altrimenti come spiegare che in ogni regione, provincia, comune, consiglio di amministrazione pubblico, per meta' ci fossero elementi dell'opposizione? Semplice perche' tutto era spartito, si co-governava! E questo forse spiega come mai ci si ritrovi a differenza di molti stati occidentali con un livello di statalizzazione ed inefficienza da paese dell'est.Lo stesso avviene adesso con la differenza che fanno piu' baccano, per non parlare ora che siamo in clima elettorale :-)
  • Anonimo scrive:
    opposizione cinica!
    sara' peche' e mezzanotte passata ma la dico chiara:per me l'opposizione spera che qualche ragazzino vada in rogne GRANDI per aver scaricato musica dance via P2P per poi costruire su un caso elettorale magari con tanto di maifesti, servizi giornalistici "ad hoc" e cosi' via.che schifo! alle prossime elezioni VERDE E SOLO VERDE!gli altri mi fanno tutti INDISTINTAMENTE schifo! puah!:@
    • Anonimo scrive:
      Re: opposizione cinica!
      Quotissimo!!!! - Scritto da: Anonimo
      sara' peche' e mezzanotte passata ma la dico
      chiara:

      per me l'opposizione spera che qualche
      ragazzino vada in rogne GRANDI per aver
      scaricato musica dance via P2P per poi
      costruire su un caso elettorale magari con
      tanto di maifesti, servizi giornalistici "ad
      hoc" e cosi' via.

      che schifo! alle prossime elezioni VERDE E
      SOLO VERDE!


      gli altri mi fanno tutti INDISTINTAMENTE
      schifo! puah!:@
      • Anonimo scrive:
        Re: opposizione cinica!
        Opposizione inesistente Parole Parole Parole....ODDIO non e' che rischio i diritti per la canzone di Mina..:p
    • Anonimo scrive:
      Re: opposizione cinica!
      - Scritto da: Anonimo
      sara' peche' e mezzanotte passata ma la dico
      chiara:

      per me l'opposizione spera che qualche
      ragazzino vada in rogne GRANDI per aver
      scaricato musica dance via P2P per poi
      costruire su un caso elettorale magari con
      tanto di maifesti, servizi giornalistici "ad
      hoc" e cosi' via.

      che schifo! alle prossime elezioni VERDE E
      SOLO VERDE!


      gli altri mi fanno tutti INDISTINTAMENTE
      schifo! puah!:@Come non potrei quotarti al 1000%? Non c'è da meravigliarsene, una cosa simileè già accaduta con la legge sul "conflitto degli interessi",della quale non si sono -volutamente- preoccupatidi farla, nel quinquennio della loro legislatura, per poimontarci su tutta la telenovelas contro il berluskatz.Come dire... uno è padella e l'altra è brace, come ti muoviti BRUCI! Povera repubblica delle banane........
    • Anonimo scrive:
      Re: opposizione cinica!
      Sottoscrivo. :@Fascia del lutto se passa il decreto (o è già passato? devo ancora capirlo...)
  • Anonimo scrive:
    Lettera aperta all' opposizione
    Per favore aderite all' iniziativa Lettera aperta all'opposizionehttp://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=273&forum=4a pagina duehttp://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=273&forum=4&viewmode=flat&order=ASC&start=20 trovate la versione modificata con i suggerimenti del forum, il Sen. Cortiana appoggia la nostra iniziativa.La lettera è stata scritta in modo da non urtare la sensibilità di nessuno come spiegato nel forum,per poter far aderire anche elettori di dx che non approvano il decreto. Diffondete la notizia su altri forum, se vogliamo ottenere qualcosa è necessario farci sentire ed il tempo è poco. Ciao e grazie Per comodità vi allego testo e indizzi dei capigruppo, se aderite fatecelo sapere, almeno ci contiamo.Gent.me/i Senatrici e Senatori dell'opposizione,abbiamo appreso con rammarico che in data 4/5/2004 in Commissione Cultura,affrontando l'esame del disegno di legge n. 2912, di conversione del decreto-legge recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo, avete nuovamente deciso di non prendere posizione,astenendovi e schierandovi di fatto con la proposta voluta dal governo.Questo ci stupisce e ci rammarica ulteriormente,dopo la sconcertante scelta di astenersi anche alla Camera, dove è arrivato un disegno di legge mal fatto e peggio emendato dai vostri compagni di partito ,che di fatto apre la porta delle patrie galere a chiunque ad uso privato scarichi materiale coperto da diritto d'autore o ne faccia uso,anche parziale, in siti amatoriali. Su questo argomento si è ampiamente dibattuto in vari forum pubblici e sedi istituzonali, dove tutte le parti interessate,pur su fronti diversi, hanno convenuto che la legge è sbagliata, mal fatta e dannosa per lo sviluppo economico del paese.Vi chiediamo quindi, come atto di coerenza, di votare compatti contro l'approvazione di questa legge al Senato, qualora non sia possibile emendarla, o per lo meno di prendere posizione con una reale e motivata scelta di voto. Da elettori troviamo sconcertante l'idea che si pensi di creare una corrente 'riformista' di centro-sinistra, fondandola sulla scelta di un astensionismo più o meno sistematico su temi cruciali per il nostro Paese e vi invitiamo ad abbandonarla anche per il futuro.Ringraziandovi per la vostra attenzione il così detto ''popolo della rete''DS:c.acciarini@senato.itg.angius@senato.itMargheritaa.soliani@senato.itw.bordon@senato.itSDIc.marini@senato.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Lettera aperta all' opposizione
      Ma cosa vuoi aderire!!!!!!!!!Ma non lo vedi che è una guerra già persa alla partenza!Non vedi che stanno facendo i cazzi loro!Non vedi che ci sono stati personaggi che sono intervenuti e poi più sentiti?La Carlucci che fine ha fatto!che sembrava spaccasse il mondo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta all' opposizione
        Non importa, anche se non funziona sempre meglio che non far niente, almeno gli dici quello che pensi.Se pensi che siano inutili perchè fanno solo i comodi loro scriviglielo,almeno lo sanno.Altrimenti inutile lamentarsi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta all' opposizione
        Io ho aderito a questa iniziativa. Invito tutti i lettori di punto-informatico a fare la stessa cosa. Inviatela anche se pensate che non possa cambiare nulla, che tanto i nostri politici non ascoltano gli elettori, che tanto non la leggera' nessuno, non vi costa nulla fare un copia/incolla ed un click!
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta all' opposizione

        La Carlucci che fine ha fatto!che sembrava
        spaccasse il mondo!Si stara' buttando da una gru col paracadute.. speriamo non si apri!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Lettera aperta all' opposizione
      L'indirizzo esatto della Senatrice Acciarini è m.acciarini@senato.it e non c.acciarini@senato.it mi spiace per l'inconveniente.
  • Anonimo scrive:
    Mi stupirei di un'opposizione agguerrita
    In fondo, chi e' stato a varare il 171bis della L 248/2000 che sostituisce il profitto al lucro? o il 181-bis che schiafferebbe il bollino siae anche sul software libero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi stupirei di un'opposizione agguerrita
      - Scritto da: Anonimo
      In fondo, chi e' stato a varare il 171bis
      della L 248/2000 che sostituisce il profitto
      al lucro? o il 181-bis che schiafferebbe il
      bollino siae anche sul software libero?ma che ca*zo dici?
      • samu scrive:
        Re: Mi stupirei di un'opposizione agguer
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        In fondo, chi e' stato a varare il
        171bis

        della L 248/2000 che sostituisce il
        profitto

        al lucro? o il 181-bis che
        schiafferebbe il

        bollino siae anche sul software libero?

        ma che ca*zo dici?la verita'.Chi ha portato avanti queste due cose (giusto per citarne qualcuna) ?o hai la memoria corta ?
  • Anonimo scrive:
    La vera tristezza...
    ... è rendersi conto ancora una volta di più che dietro a tutte le promesse, sbandierate anche qui su PI, la politica fa comunque quel cavolo che gli pare, infischiandosene delle critiche. Anzi, trattando gli elettori come idioti: perchè se tutti sanno che il decreto non va bene ma lo approvano ugualmente è segno che in realtà la loro disapprovazione è solo facciata, per pararsi dalle critiche.E poi si chiedono come mai la gente non ama la politica... bahSimbul
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera tristezza...
      sono pienamente d'accordo con te!non c'è altro da aggiungere.
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera tristezza...

      E poi si chiedono come mai la gente non ama
      la politica... bahpuntano proprio a quello per continuare a far quello che vogliono.se ci si organizza e si spostano voti vedrai che le orecchie da mercante non le fan piu' sti minchioni.l'unica e' tornare ad occuparsi di poitica come cittadini e smerdarli appena fan un passo falso, altro che voto di scambio o astensionismo!In gran parte sono da mandare a casa (destra e sinistra): e allora mandiamoceli una volta per tutte con dei bei voti di massa.
  • Anonimo scrive:
    Benvenuti in CINA 2
    Se i cinesi ci stanno facendo a pezzi sul fronte dell'economia (causa costo 0 manod'opera), i nostri politici cercano di fargli concorrenza imponendo uno stato di terrore su internet: traffico monitorato 24h su 24 e carcere duro se scaricate qualsiasi cosa dalla rete. Tanzi ke si è rubato tutta la parmalat si è beccato di meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Benvenuti in CINA 2
      - Scritto da: Anonimo
      Se i cinesi ci stanno facendo a pezzi sul
      fronte dell'economia (causa costo 0
      manod'opera), i nostri politici cercano di
      fargli concorrenza imponendo uno stato di
      terrore su internet: traffico monitorato 24h
      su 24 e carcere duro se scaricate qualsiasi
      cosa dalla rete. Tanzi ke si è rubato
      tutta la parmalat si è beccato di
      meno.Lo dice anche la pubblicità... "La CINA e' viCINA" ;)Saluti,byUlix Amiga lover since 1985P.S. Per la redazione: a quando un simboletto per l'Amiga??? :D
  • Anonimo scrive:
    è legge?
    ragazzi ma è diventato legge quella sckifezza?se sì io domattina kiamo telecozza e levo tutto.....alla faccia della coerenza di questo paese...complimentoni!
    • Anonimo scrive:
      Re: è legge?
      - Scritto da: Anonimo
      ragazzi ma è diventato legge quella
      sckifezza?ooooooooooooooooooooooooooooooooohhhhhhma leggere mai vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: è legge?
        non lo è ma lo sara tra qualche ora...buonanotte a tutti... e un addio a internet... che vergogna...
      • Anonimo scrive:
        Re: è legge?
        scusa... nn ho letto bene.....comunque qualke ora nn fa differenza.....:(domatina kiamo comunque la telecom
        • Anonimo scrive:
          Re: è legge?
          mah se proprio vuoi puoi aspettare quella settimanella finchè non viene pubbliacata sulla gu
          • Anonimo scrive:
            Re: è legge?
            mi sa ke hai ragione... aspetto la pubblicazione sulla GU e poi addio.....
    • Anonimo scrive:
      Re: è legge?
      No domani entro le 19.00 vanno presentati gli emendamenti, probabile vada in aula martedì prossimo.Datti da fare con le proteste a disdire fai sempre in tempo.
      • Anonimo scrive:
        Re: è legge?
        ho già pubblicato la "lettera aperta" sul portale regionale di un mio amico.....speriamo di far conoscere a tutti questa situazione assurda!
        • Anonimo scrive:
          Re: è legge?
          Grazie hai pubblicato la v0.2 ? quella a pagina 2, mi dai il sito per favore
          • Anonimo scrive:
            Re: è legge?
            ho messo il link alla pagina 2....per il momento l'ho emsso nel forum, poi doamtina kiedo al mio amico di metterlo il "prima pagina"...l'indirizzo del portale se lo vuoi te lo do per mail... non vorrei che si pensasse ke voglio fare pubblicità!
          • Anonimo scrive:
            Re: è legge?
            Grazie dell'iniziativa, se ci fai sapere come raggiungere in sito saremo ben contenti,magari se non vuoi darci quello, dacci il link al forum così poi al sito ci arriviamo da soli.La mail non la metto qui solo per un problema di spam.Ciao e grazie
  • typedef scrive:
    Inondiamo di EMAIL l'opposizione
    facciamogli sapere cosa pensiamo del loro operato :@http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=273&forum=4
    • Anonimo scrive:
      Re: Inondiamo di EMAIL l'opposizione
      Abbiamo già fatto questa iniziativa :-)date un'okkiata a questo forum :http://server.idcs.it/sudweb/modules/newbb/viewforum.php?forum=31&82Il post è : lettera aperta anti-decreto urbani.
  • Anonimo scrive:
    io ci capisco poco di decreti
    mi potete dare un attimino il punto della situazione attuale?Devo già preoccuparmi di disdire l'ADSL?mi sà di sì eh?
    • Anonimo scrive:
      Re: io ci capisco poco di decreti
      - Scritto da: Anonimo
      mi potete dare un attimino il punto della
      situazione attuale?al momento è in vigore il DL originarioquando l'aborto sarà approvato dal senato e pubblicato sulla GU allora sarà in vigore l'aborto
      Devo già preoccuparmi di disdire
      l'ADSL?dipende per cosa la usi
      • Anonimo scrive:
        Re: io ci capisco poco di decreti
        secondo tè?La maggior parte della gente che ha la banda larga,a uso domenstico,cosa pensi che la utilizzano a fare!per la posta?o per chattare?
        • Anonimo scrive:
          Re: io ci capisco poco di decreti
          - Scritto da: Anonimo
          secondo tè?
          La maggior parte della gente che ha la banda
          larga,a uso domenstico,cosa pensi che la
          utilizzano a fare!per la posta?o per
          chattare?pensi di risparmiare con quella a consumo?fatti 2 conti, se la usi 1h al giorno quanto ti viene
          • Anonimo scrive:
            Re: io ci capisco poco di decreti
            scusa un attimo!Ma tu l'ADSL la utilizzi per il p2p o per altro!
          • Anonimo scrive:
            Re: io ci capisco poco di decreti
            - Scritto da: Anonimo
            scusa un attimo!Ma tu l'ADSL la utilizzi per
            il p2p o per altro!dico solo che chi dice che passerà a quella a consumo dice cazzate, visto che ti vine a costare intornoai 60 ? al mese per navigare un'oretta al giorno...certo si può passare al 56k, ma l'ultima volta che l'ha usato per visitare 2,3 siti mi sono scese le palle nei calzini...ormai tutti a usare grafica a nastro così un 56k se lo sogna di aprire una pagina
          • Anonimo scrive:
            Re: io ci capisco poco di decreti
            no no!io proprio butto via tutto!quale 56K.il 56K la può usare il genio di Urbani per fare altre sue stronzate.E ti assicuro che ne farà ancora!
          • Anonimo scrive:
            Re: io ci capisco poco di decreti
            si si che bello si ritornera' allo scambio dei cd con l'amico fidato che a sua volta scambiera' con il suo amico fidato che a sua volta....insomma conoscete la storia.Io ci sto!!!
  • Anonimo scrive:
    allora più niente da fare?
    allora non c'è più nessuna possibilità che venga modificato?:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: allora più niente da fare?
      - Scritto da: Anonimo
      allora non c'è più nessuna
      possibilità che venga modificato?:'(Il decreto urbani, no. Il mio voto di sicuro si. Stavo per tentare di votare di nuovo ds ma adesso voterò i Verdi, già votati in passato per protesta.Stavolta voglio vedere alle europee... se esiste una giustizia a questo mondo e se tutta le gente che ha internet non ha il cervello cotto dal Grande Fratello, voglio vedere i Verdi al 20% e gli altri a leccarsi le ferite :@
    • Anonimo scrive:
      Re: allora più niente da fare?
      Ancora non è legge va in aula probabilmente martedì prossimo fino a domani alle 19.00 si può ancora emendare, puoi dare una mano sul sito di Cortiana. Se non altro manda la lettera aperta all'opposizione non costa nulla, magari se smuoviamo loro poi in maggioranza si ricordano che ci sono le elezioni e viene qualche mal di pancia al momento del voto.Almeno proviamoci.
    • Anonimo scrive:
      Re: allora più niente da fare?
      Qualcuno mi posta il link della lettera aperta?E rifondazione che fa? ha già votato contro una volta ... magari...Il 20% ai verdi???? Ma non avete capito che i TG non ne parlano proprio per evitare una cosa del genere????A saperlo saremo si e no 2000 su (quanti utenti internet??? 6 milioni??))
Chiudi i commenti