Acrobat e quello strano 899

Lo segnalano a Punto Informatico alcuni lettori, sorpresi da un link a pagamento pubblicato da Google. Adobe risponde a Punto Informatico e conferma: il sito ufficiale Adobe è l'unico che può ritenersi autorizzato per certi download

Roma – Scrive Fabrizio B.: “Se in queste ore si cerca con Google la parola ‘acrobat’ compare, tra i link sponsorizzati, il sito multilingue http://www.adobecrobat.info/(it/uk/es…) Da lì si scarica un programma che in fase di installazione richiede di telefonare ad un 899… per avere il codice di accesso! Mi sono perso qualche cosa?”

una schermata

Sono quasi quotidiane le segnalazioni che giungono a Punto Informatico per certe inserzioni che appaiono su Google e che lasciano spesso interdetti, in quanto inattese e in certi casi dall’apparenza truffaldina. Ma su Acrobat le segnalazioni si sono moltiplicate: abbiamo quindi chiesto ad Adobe cosa ne pensasse.

Elena Bersani, responsabile delle relazioni esterne di Adobe EMEA, ha immediatamente risposto a questo giornale: “Confermo – ha spiegato – che l’unica fonte ufficiale e autorizzata da cui è possibile ottenere Adobe Reader scaricandolo online è il sito ufficiale di Adobe Systems che lo rende disponibile gratuitamente”. Il sito si trova a questo indirizzo .

“È possibile distribuire Adobe Reader offline, sempre gratuitamente – sottolinea Bersani a Punto Informatico – mediante autorizzazione scritta rilasciata esclusivamente da Adobe Systems. Qualunque altra modalità di distribuzione di Adobe Reader è da ritenersi non autorizzata da Adobe Systems”.

In altre parole, qualora qualcuno chieda di pagare qualcosa per scaricare il reader dell’azienda quel qualcuno sta violando la policy di Adobe, il che dovrebbe bastare a mettere in guardia gli utenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Dario scrive:
    NOTIZIA SMENTITA
    Come si può leggere sul sito ufficiale della band, i Metallica sono A FAVORE di tali recensioni e CONTRO il proprio management, a tal punto da aver ripubblicato i link che erano stati eliminati.Non ne parliamo male a vanvera!
    • Sally scrive:
      Re: NOTIZIA SMENTITA
      - Scritto da: Dario
      Come si può leggere sul sito ufficiale della
      band, i Metallica sono A FAVORE di tali
      recensioni e CONTRO il proprio management, a tal
      punto da aver ripubblicato i link che erano stati
      eliminati.Link?
  • Sang scrive:
    Cliff Burton
    Il Black album ha segnato la fine dei metallica,e questo è seguito (benchè qualche anno dopo) dalla morte del bassista Cliff Burton, che era l'anima della band, anima che ha vissuto ancora per qualche anno fino al completamento di justice for all, e non a caso lo stesso Burton stava già lavorando per la composizione dell'album.Nel black album infatti la musica cambia radicalmente, non è più un ritmo rock ad esclusione degli intenditori, ma una melaconica melodia per le masse. E infatti, è con il black album che il gruppo ha visto moltiplicarsi le entrate in termini di soldi, e naturalmente Hetfield, Ulrich and co. hanno seguito questa strada, la strada dei soldoni facili fatti su quattro acordi. il mitto da dei metallica da metallaro sfegatato che ero è precipitato sulla questione di napster, quando la band si era fatta portabandiera della guerra al p2p, mentre parallelamente, la grande Madonna, che ai tempi quasi disprezzavo, si era posta a favore del fire sharing, e si diceva entusiasta di vedere i propri brani primeggiare tra gli indici di gradimento del file sharing. Allora mi sono reso conto di quali artisti prediligono la propria musica come arte per fare tendenza in contrapposizione con chi produce spazzatura solo per fare soldi.
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Cliff Burton
      Ah, e dunque solo perchè si dice a favore della musica digitale apprezzi quello schifo di "Madonna" ma non il secondo e tecnicissimo e tanto vale dirlo validissimo bassista dei Metallica, che forse ha cambiato i bassi ma non ha causato la rovina di suo, anzi si è fatto da parte PRIMA di Sant Anger?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Cliff Burton
        - Scritto da: Giocatore110
        Ah, e dunque solo perchè si dice a favore della
        musica digitale apprezzi quello schifo di
        "Madonna" ma non il secondo e tecnicissimo eQuando l'ho sentito mi sono scesi i maroni sotto i pedali della macchina... Sembrava una canzoncina cantata da una massaia annoiata che dava il battipanni su un tappeto (i suoni fanno veramente pena). Ma i merdallica fanno di peggio, la loro è solo musica commerciale camuffata, inoltre il loro atteggiamento retrogrado e proibizionista non mi piace. Come se fossero degli dei scesi in terra, ma mi faccia il piacere, mi faccia!Codice antispam 179797Invia
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Cliff Burton
          Ma quali dei?Solo sono dei musicisti, hanno fatto sia buona musica sia musica di merda, bisogna scerglela anche per loro.Per Madonna quoto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 giugno 2008 16.03-----------------------------------------------------------
      • cliff scrive:
        Re: Cliff Burton
        Intanto madonna artisticamente(1977) c'era da prima dei metallica (1981), poi, madonna fa ancora dischi di successo tutt'oggi, mentre i metallica sono solo degli schifosi cafoncelli col culo sfondato.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Cliff Burton
          Infatti Madonna era commerciale fin dalla nascita e fa musica che vende pur essendo pessima, i Metallica hanno fatto album eccellenti prima di incappare nel marketing e nella perdita di talento.Ma non capisco dove avrei detto che Madonna non c'era prima dei Metallica.
        • Dario scrive:
          Re: Cliff Burton
          Avrete di che rosicare quando uscirà il nuovo album...
    • alvo liquido scrive:
      Re: Cliff Burton
      i metallica con la merdata che hanno fatto con napster hanno sbagliato tutto. sono troppo rincoglioniti, sopratutto il nano ulrich. braccia rubate all'agricoltura.
  • lelu scrive:
    leggete...
    http://www.metallica.com/index.asp?item=600942
  • zidagar scrive:
    Net, presente-futuro...
    Ho sempre amato la band, nonostante non io non faccia parte degli "old-fan".Eppure è il concetto di base che è sbagliato...il futuro è la rete, anzi oramai è il presente. La storia con Napster doveva insegnare, invece i Metallica ci ricascano sempre. Che pretendevano? Invitano dei critici, non gli fanno firmare nessuna clausula...fai 2+2 e ne viene fuori il risulato.Dovrebbero aprire la mente a nuovi orizzonti, alle enormi possibilità che questo mezzo di comunicazione offre. C'è chi l'ha capito mentre c'è chi invece ancora no...
  • Funz scrive:
    E la libertà di parola?
    Non vuoi che qualcuno faccia critiche negative?Non gli fai ascoltare l'album in anteprima.Questi invece pretendono che ne parlino tutti bene o stiano zitti.Ma chi si credono di essere?
  • daniele . scrive:
    che senso ha?
    che senso ha invitare dei critici ad ascoltare il tuo brano se non è finito?? cosa volevano un parere del tipo: ok per me continuate così! o: no ragazzi più chitarre qui... ma perpiacere... un vero gruppo fa l'album come crede, lo fa ascoltare ai fan non ai critici...ma se proprio proprio deve allora che i critici dicano quello che ne pensano (in bene o in male)... un critico che lo ascolta solo per sè che critico è? un critico è uno che fa recensioni....e se l'album fa cagare è giusto che dica che fa cagare..
  • deltree scrive:
    Strano perché
    Nell'entertainment (videogiochi, musica, cinema, serial TV) ormai vige la sacra regola dell'embargo giornalistico (vabbé dai, delle scimmiette ammaestrate e parzialmente alfabetizzate che spingono prodotti per un tozzo di pane), che porta alla firma di contratti commerciali per la diffusione delle informazioni, contratti firmati e concordati da ambo le parti. (No "giornalisti" di grandissimi siti/network italiani, voi muovete così pochi lettori che non ve le propongono nemmeno queste cose, si limitano a darvi il materiale quando avete a malapena i tempi tecnici per uscire con un significativo ritardo, rubandovi i lettori in grado di leggere in inglese, quelli che probabilmente acquisteranno sicuramente, avendo una cultura mediamente più elevata e forse reddito più alto)In sostanza, si vieta di diffondere le info prima di una certa data, assicurando l'esclusiva retribuita ai "giornalisti" e la massima esposizione per il lancio, condita di eventi di comunicazione che possono fare vendere di più per futili motivi (tipo Jessica Alba per farsi andar via le rughe sente i singoli dei Metallica!).Questa mi sembra più autopromozione dei "giornalisti" stessi, alle spese del gruppo più odiato dal popolo di internet (i Metallica, appunto), piuttosto che un vero moto di presa di coscienza dei "giornalisti" in questione, che se lo fossero veramente, magari non farebbero i pusher di prodotti e parlerebbero di cose diverse, magari sempre legate all'entertainment (che non è solo recensioni). Oppure l'ennesima manfrina mediatica con rinforzo negativo, come quandi si "scoprì" che GTA4 veniva piratato settimane prima dell'uscita ufficiale e migliaia di siti ne parlarono come se non fosse la norma anche per il più mediocre dei videogiochi...Oppure i PR dei Metallica sono ormai alla frutta peggio della band e non sanno nemmeno come tutelare i loro interessi, organizzando un evento un po' troppo superficialmente.Io proporrei per la prima ipotesi: non a caso tutto è scoppiato sui blog personali dei "giornalisti" in questione e non pare ci siano state rimostranze da parte dei loro datori di lavoro. Ormai il blog whoring è diventato peggio dei "regalini" se una cosa porta hit, chiunque ne parlerà, anche se non la pensa realmente così, tant'è vero che moltissimi blog network escono con articoli dalle opinioni discordanti, inizialmente e poi si focalizzano sul filone che dà più feedback/page hit.
  • Thucko scrive:
    Assurdo...
    Ci può stare che un gruppo cambi "stile". Loro han cambiato esclusivamente nel nome del Dio Denaro. Ci può stare anche questo, ognuno nella vita fa quel kzz che gli pare. Però andare a spaccare le balle ai propri fans, accanirsi contro il P2P in questo modo così esasperato, ...alla fine i fans son quelli che portano denaro nei loro portafogli. All'inizio era l'epoca delle cassette doppiate, poi sono venuti i CD e poi ho iniziato a comprarmeli i CD originali perchè è giusto che, se un gruppo merita, guadagni! Ma così facendo mi son pentito dell'acquisto del black album e di kill 'em all! Non esiste una storia così. E' pura avidità e stupidità. L'ultima volta li ho visti nel lontano 1999 al GoM. Bravi. Ma morti. E' un gruppo che andrebbe cancellato ormai. Loro contro i loro fans... senza senso! Che tristezza...
    • fab scrive:
      Re: Assurdo...
      Galline dalle uova d'oro per le major... Esattamente come i dream theater, ormai. Queste non sono più band, ma assegni circolari.:fab:
      • loose scrive:
        Re: Assurdo...
        - Scritto da: fab
        Galline dalle uova d'oro per le major...
        Esattamente come i dream theater, ormai. Queste
        non sono più band, ma assegni
        circolari.

        :fab:Di che parli, che c'entrano i dream theater? L'ultimo album forse non è un granché ma almeno un pezzo degno di nota lo trovi sempre. Ed il loro album precedente, Octavarium, l'ho apprezzato.Loro, a differenza dei Metallica, sono dei veri musicisti e riescono a suonare qualsiasi genere lasciando la loro impronta personale.
        • pippo lacoca scrive:
          Re: Assurdo...
          beh ovvio che i DT siano dei "veri musicisti" in confronto dei metallica: ognuno di loro ha tecnica quanto ne baste per farne 2 di band come i metallica! (che infatti + che sulla tencnica pura hanno sempre puntato sull'impatto IMHO), ma e' anche vero che entrambi ormai si sono venduti al dio denaro.....forse i Metallica + dei DT, ma neanche troppo...
          • loose scrive:
            Re: Assurdo...
            - Scritto da: pippo lacoca
            beh ovvio che i DT siano dei "veri musicisti" in
            confronto dei metallica: ognuno di loro ha
            tecnica quanto ne baste per farne 2 di band come
            i metallica! (che infatti + che sulla tencnica
            pura hanno sempre puntato sull'impatto IMHO), ma
            e' anche vero che entrambi ormai si sono venduti
            al dio denaro.....forse i Metallica + dei DT, ma
            neanche
            troppo...Cosa intendi per "vendersi al dio denare"(newbie)
          • fab scrive:
            Re: Assurdo...
            Magari intendeva dire "non avere una cippalippa più da dire in chiave compositiva ma continuare a sfornare un disco ogni 2 anni riempendolo di corbellerie per andare in tour e farsi fracche di soldi"?Perché alla fine io credo [IO] che il valore di un gruppo si basi sulla compositività personale... Tipo certi Rush che vanno in giro da più di 30 anni senza aver praticamente mai fatto lo stesso disco...So' gusti, chi vuole vedere le migliaia di note al secondo e chi preferisce guardare il significato delle cose, IMHO.ù:fab:
  • Lies scrive:
    Ma x cortesia.....
    ...Non mettiamo la parola METAL vicino al nome di questi 4 cialtroni...Avevano le carte in regola per andare a fare compagnia nella storia con gente come Ozzy, Alice Cooper e compagnia... invece son diventati 4 falliti che entrano e escono dalle cliniche di disintossicazione da alcol e droga, fanno crociate contro il P2P inutili dato che i loro lavori da anni ormai non meritano nemmeno piu' di essere scaricati.Vanno ai festival di Mtv... fanno eseguire le loro cover da gente come Avril Lavigne e applaudono pure... che tristezza.
  • martinmystere scrive:
    I metallica sono finiti nel 1988
    con il top della loro produzione (per quanto riguarda tecnica/testi e complessita' delle canzoni).... "...and justice for all " come recitava quella discreta copertina.....poi dopo evidentemente si son ricreduti su tutto....e chi li aveva fino ad allora apprezzati pure....
    • pallinopinc opallo scrive:
      Re: I metallica sono finiti nel 1988
      - Scritto da: martinmystere
      con il top della loro produzione (per quanto
      riguarda tecnica/testi e complessita' delle
      canzoni).... "...and justice for all " come
      recitava quella discreta copertina.....poi dopo
      evidentemente si son ricreduti su tutto....e chi
      li aveva fino ad allora apprezzati
      pure....quoto tutto! poi da quando si sono tagliati i capelli alla meneguzzi oramai diversi anni fa sono diventati un gruppo pop e non vanno piu' considerati metallari.4 album decenti: kill em all, ride the lightning, justice for all, master of puppets... poi sono diventati gli idoli dei teenagers!
      • Trollshiro scrive:
        Re: I metallica sono finiti nel 1988
        - Scritto da: pallinopinc opallo
        - Scritto da: martinmystere

        con il top della loro produzione (per quanto

        riguarda tecnica/testi e complessita' delle

        canzoni).... "...and justice for all " come

        recitava quella discreta copertina.....poi dopo

        evidentemente si son ricreduti su tutto....e chi

        li aveva fino ad allora apprezzati

        pure....

        quoto tutto! poi da quando si sono tagliati i
        capelli alla meneguzzi oramai diversi anni fa
        sono diventati un gruppo pop e non vanno piu'
        considerati
        metallari.

        4 album decenti: kill em all, ride the lightning,
        justice for all, master of puppets... poi sono
        diventati gli idoli dei
        teenagers!Evidentemente non sei mai stato a un loro concerto. Erano gli idoli dei teenager 20 anni fa, ora che i ragazzi son cresciuti la maggioranza è ampiamente over 30, con un succoso numero di 40 enni.HINT: il suono non ha relazione con la lunghezza dei capelli.
      • lucolan scrive:
        Re: I metallica sono finiti nel 1988

        4 album decenti: kill em all, ride the lightning,
        justice for all, master of puppets... poi sono
        diventati gli idoli dei
        teenagers!Straquoto alla grande. E dopo aver comprato Load, ora li ascolto solo tramite P2P. Alla faccia loro ! ;-)
    • dlrm9m scrive:
      Re: I metallica sono finiti nel 1988
      ma guarda secondo me st.anger ha tonalita pure abbastanza thrash quel vecchio/nuovo thrash. Certo non si può paragonare al reale thrash old style ( vedi nuclear assoult o vedi appunto metallica con kill em all) però a me quell'album mi piace.ps i minor threat spaccavano di brutto!
      • Kiavik scrive:
        Re: I metallica sono finiti nel 1988
        St. Anger a mio avviso è monotono e ripetitivo e, come lessi in una recensione, suonano la batteria come se fosse una batteria di pentole da cucina.Concordo pienamente con quanto detto da altri in questo forum, i primi 4 album sono metal, il resto è commerciale a parte qualche canzone ma St. Anger è il CD più brutto che la band poteva partorire...
        • Gaetano scrive:
          Re: I metallica sono finiti nel 1988
          - Scritto da: Kiavik
          St. Anger a mio avviso è monotono e ripetitivo e,
          come lessi in una recensione, suonano la batteria
          come se fosse una batteria di pentole da
          cucina.

          Concordo pienamente con quanto detto da altri in
          questo forum, i primi 4 album sono metal, il
          resto è commerciale a parte qualche canzone ma
          St. Anger è il CD più brutto che la band poteva
          partorire...Quoto, st anger è monotono. Anche per una questione tecnica alla fine: hanno scritto un riff e poi l'hanno copiato-incollato 200 volte con pro tool.
    • Foobar scrive:
      Re: I metallica sono finiti nel 1988
      Concordo... 4 album grandiosi e poi il declino. Ora sono semplicemente patetici...
    • exMetallica scrive:
      Re: I metallica sono finiti nel 1988
      Quoto alla grande i Metallica sono morti taaanto tempo fa solo che loro ancora non lo sanno, sono come zombie.
    • Max scrive:
      Re: I metallica sono finiti nel 1988
      - Scritto da: martinmystere
      con il top della loro produzione (per quanto
      riguarda tecnica/testi e complessita' delle
      canzoni).... "...and justice for all " come
      recitava quella discreta copertina.....poi dopo
      evidentemente si son ricreduti su tutto....e chi
      li aveva fino ad allora apprezzati
      pure....Da adoratore dei primi lavori dei Metallica concordo e confermo. "...and justice for all" è stato definitivo nonchè l'ultimo VERO album METAL della band.
  • Dick scrive:
    Non ne vogliono parlare perchè....
    .... sono scaduti !!Scordiamoci i Metallica di Fade To Black, quelli di oggi sono solo gente che vive di riflesso sul passato.Quando ho sentito l' ultimo album mi sono venuti i brividi, ma dallo schifo ! Perchè St. Anger è una bella canzone ? E se quella era il pezzo forte il resto era inudibile...OK citare Oscar Wilde per il discorso "purchè se ne parli", ma i ragazzi qui sono diventati veramente scarsi...
    • Lucianino scrive:
      Re: Non ne vogliono parlare perchè....
      Il tipico giudizio all'italiana..."Nessuno ti cita per ciò che di buono puoi aver fatto in 20 anni di carriere ma sono qui ad aspettare un flop per sputare addosso a tutto il passato..."Ciò denota forti limitazioni e spirito provinciale nella visione dei fatti...Prima di dire che i Metallica sono scarsi...guardatevi intorno nel panorama musicale e ditemi chi (almeno in qualche album) non lo è..
      • aw4y scrive:
        Re: Non ne vogliono parlare perchè....
        nono aspè...un conto è sbagliare un disco - e capita.un altro è fare 4 dischi magnifici, entrare nella storia e diventare una macchinetta sforna tutto (m*rda?)...a me qualcosa di load mi piace pure (ma di st.anger no, il disco con la peggior realizzazione tecnica della storia imho) ma ormai i metallica sono andati...
        • Lucianino scrive:
          Re: Non ne vogliono parlare perchè....
          Anch'io, da cultore della musica metal e hard rock , non apprezzo il lavoro fatto su St.Anger e non è un album che ascolto.Ciò che mi fa riflettere però è che per tutti i gruppi musicali la storia è andata in questo modo.Forse ciò che andrebbe fatto in un gruppo è fermarsi un passo prima del "tracollo artistico"..Sfido chiunque però ad andarsene quando sul piatto ci sono milioni di dollari. Io, in primis, credo che non resisterei alla tentazione !Ciò che mi fa piacere ancora è ,tuttavia, il ricordo dei periodi in cui la mia realtà quotidiana era accompagnata da album che hanno fatto un pezzo di storia musicale.Ciò, a mio parere, è sufficiente per continuare a stimare i Metallica.Non ho l'abitudine di saltare sul carro dei vincitori e quando quest'ultimo perde terreno scendere e prenderlo a calci...
          • Abusivo scrive:
            Re: Non ne vogliono parlare perchè....

            Non ho l'abitudine di saltare sul carro dei
            vincitori e quando quest'ultimo perde terreno
            scendere e prenderlo a
            calci...Per carità, liberissimi di fare ancora un sacco di soldi.Ma almeno evitassero certe cadute di stile con le loro idee contro il web.
          • Lucianino scrive:
            Re: Non ne vogliono parlare perchè....
            Quoto senza ombra di dubbio.
      • Abusivo scrive:
        Re: Non ne vogliono parlare perchè....
        Un grazie ai Metallica per i primi album ma quando non si ha più niente da dire è ora di farsi da parte.Io mi sono già guardato intorno e ho visto i Seether, ottimi album e grandi dal vivo.
    • pippo lacoca scrive:
      Re: Non ne vogliono parlare perchè....
      Ma proprio fade to black vai a citare tra i pezzi del passato? anche quella canzone e' stata piazzata li per seguire la moda che ogni disco metal dovesse avere una ballad...Sono altre le citazioni da fare..non so, seek and destroy? for whom the bells tolls? insomma, non andare a pescare proprio il prodromo della loro futura commercialita' :P
    • Dio Cerealicol tore scrive:
      Re: Non ne vogliono parlare perchè....
      - Scritto da: Dick
      .... sono scaduti !!Beh, non proprio "adesso"... :)
      Scordiamoci i Metallica di Fade To Black,Melassa come Fade To Black forse sono capaci di farla ancora. Capolavori come Fight fire with fire, Ride the lightning e Battery decisamente no... :)
      quelli
      di oggi sono solo gente che vive di riflesso sul
      passato.Si chiama ritorno dei diritti d'autore...
  • machete scrive:
    ,,,
    ma davvero c'era bisogno di un altro album?load....reload...
    • emmeesse scrive:
      Re: ,,,
      Ma esistono ancora i metallica?Credevo fossero in pensione da parecchio...
      • Darshan scrive:
        Re: ,,,
        No no esistono ancora.dovrebbero chiamarsi poppallica o punkallica ma esistono ancora
        • occasionale scrive:
          Re: ,,,
          - Scritto da: Darshan
          No no esistono ancora.
          dovrebbero chiamarsi poppallica o punkallica ma
          esistono
          ancoraal gods of metal li chiamavamo tutti poppallica... tranne i ragazzini dai 15 ai 18 anni...
          • loose scrive:
            Re: ,,,
            - Scritto da: occasionale
            - Scritto da: Darshan

            No no esistono ancora.

            dovrebbero chiamarsi poppallica o punkallica ma

            esistono

            ancora
            al gods of metal li chiamavamo tutti
            poppallica... tranne i ragazzini dai 15 ai 18
            anni...Il loro problema non è l'età anagrafica, è proprio che sono finiti.
        • Mr. X scrive:
          Re: ,,,
          - Scritto da: Darshan
          No no esistono ancora.
          dovrebbero chiamarsi poppallica o punkallica ma
          esistono
          ancoraLOL :)
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: ,,,
        - Scritto da: emmeesse
        Ma esistono ancora i metallica?
        Credevo fossero in pensione da parecchio...In effetti l'ultimo album di un certo livello è And justice for all.
        • Lucianino scrive:
          Re: ,,,
          Forse non conoscete bene i Metallica. Kill 'em all ? Master of Puppets ? Garage Days ? Non so cosa intendete per "livello"...E' ovvio che un gruppo che ha iniziato negli anni 80 non faccia la stessa musica nel 2008...
          • machete scrive:
            Re: ,,,
            perchè il black album?e tutto il lavoro con l'orchestra sinfonica?è ovvio che un gruppo cambi idee genere e stile negli anni, ma quello che non dovrebbe cambiare è la qualità.Io credo che i metallica siano sempre dei bravi strumentisti (seepur non eccelsi) ma manca loro la verve che avevano tempo fa, credo che gli album storici fossero scritti nel periodo giusto dalle persone giuste nel posto giusto....tanto per intenderci anche noi abbiamo avuto i bluvertigo che hanno azzeccato la trilogia chimica, poi visto che non c'erano più le condizioni per fare dei begli album si sono sciolti e ciascuno ha preso la propria strada, così facendo Morgan ha fatto ancora uno due begli album (stile e generi completamente diversi dai bluvertigo, ma a me sono piaciuti) ed andy ha fatto delle sculture bellissime, io ne ho pure acquistata una! se avessero fatto come i metallica avremmo avuto altri album marchiati bluvertigo ma pessimi.
          • Zarbon scrive:
            Re: ,,,
            A me se devo dirla tutta mi piace anche qualche canzone di St Anger, anche se è l'album che meno mi ha dato.. poi in load e reload ci sono molti giri blues e hard rock carini e in live spaccano ancora di brutto nonostante l'età (anche se la voce di James non è più come un tempo)!- Scritto da: Lucianino
            Forse non conoscete bene i Metallica. Kill 'em
            all ? Master of Puppets ? Garage Days ? Non so
            cosa intendete per
            "livello"...
            E' ovvio che un gruppo che ha iniziato negli anni
            80 non faccia la stessa musica nel
            2008...
        • Gips scrive:
          Re: ,,,
          massi! stanno attraversando il loro "periodo rosa"... eheheheda qualche anno ormai...
Chiudi i commenti