Adobe Apollo è on AIR

Pronta e rilasciata la prima versione beta della tecnologia web Apollo, piattaforma che per l'occasione è stata rinominata Adobe Integrated Runtime

San Jose (USA) – Lo scorso fine settimana Adobe ha pubblicato sul proprio sito una nuova versione preliminare di Adobe Integrated Runtime, tecnologia nota in precedenza con il nome in codice Apollo . La nuova preview rappresenta la prima beta di AIR, e consiste in un motore runtime scaricabile da qui per Windows e Mac.

La Beta 1 di AIR supporta pienamente l’HTML e AJAX, il che consente agli sviluppatori di scrivere applicazioni Apollo anche senza avvalersi di Flash.

Come noto, AIR è un sistema runtime multipiattaforma che consente agli sviluppatori di utilizzare alcuni dei più diffusi linguaggi del web, JavaScript e Flash, per creare rich Internet application capaci di girare sul desktop e lavorare anche in modalità offline. In futuro Adobe conta di implementare AIR anche su altre piattaforme, tra le quali Linux.

Una delle prime applicazioni d’esempio di AIR è Kuler Desktop, disponibile qui . L’ambiente di Adobe integra un proprio installer che viene richiamato automaticamente dal sistema quando si scarica un file “.air”. Da notare che sul PC usato per il test Kuler va in crash subito dopo la sua esecuzione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • margherita scrive:
    commento fotocamere
    Salve , ho acquistato una favolosa fotocamera nikon d5000 su http://www.tecmania.it , ha una qualita di foto unica , tramite www.trova-sconti.it sono riuscito ad avere uno sconto del 10 % sul totale . Sono rimasto troppo soddisfatto , grazie a tutti
  • fsdfs scrive:
    fsdfs
    [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-datejust-c-2]Rolex DateJust watches[/url], Rolex DateJust watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-day-date-c-3]Rolex Day Date watches[/url], Rolex Day Date watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-daytona-c-4]olex Daytona watches[/url], Rolex Daytona watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-explorer-c-5]Rolex Explorer watches[/url], Rolex Explorer watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-gmt-c-6]Rolex GMT watches[/url], Rolex GMT watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-masterpiece-c-7]Rolex Masterpiece watches[/url], Rolex Masterpiece watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-milgauss-c-8]Rolex Milgauss watches[/url], Rolex Milgauss watches
  • michi scrive:
    ottiche analogiche nikkor
    mi devo comprare una reflex digitale e mi trovo un po' in difficoltà sulla scelta. Posseggo due obiettivi nikon af nikkor 28/80mm e 70/300mm di una nikon f80: con quale reflex nikon digitale sono compatibili questi obiettivi?non sono molto esperta nel campo delle fotocamere digitali e quindi chiedo consigli a tutti. grazie
    • Larry scrive:
      Re: ottiche analogiche nikkor
      - Scritto da: michi
      mi devo comprare una reflex digitale e mi trovo
      un po' in difficoltà sulla scelta. Posseggo due
      obiettivi nikon af nikkor 28/80mm e 70/300mm di
      una nikon f80: con quale reflex nikon digitale
      sono compatibili questi
      obiettivi?
      non sono molto esperta nel campo delle fotocamere
      digitali e quindi chiedo consigli a tutti.
      grazieF80
      D80 mi sembra chiaro...ah, i tuoi obiettivi non sono compatibili con la D40 e D40X
  • matteo1961 scrive:
    fattore di crop
    Solo per osservare che non penso che il calcolo del fattore di crop più o meno complicato sia un problema tale da influenzare l'acquisto di una fotocamera piuttosto che un'altra. ciaoMatteo
  • Bostick scrive:
    ...sempre per Borat...
    Ciao Borat,che negli ultimi 25 anni la percentuale di vendita Canon nel settore della fotografia professionale non sia cambiata più di tanto non mi sembra vero, considerando che 25 anni fa, prima della nascita del sistema EOS, il sistema 35 mm più venduto era per l'appunto Nikon. I professionisti di allora chiedevano alle proprie agenzie corpi Nikon. Oggi non è più così. Oggi, ma non sono io a dirlo, le più grandi agenzie fotografiche e moltissimi professionisti scelgono Canon: a titolo di puro esempio, alle Olimpiadi di Atene 2004 il parco fotocamere era rappresentato da un 70% di corpi Canon. E' vero che è solo un semplice esempio, Borat, ma questa è la realtà. Poi, che Nikon sia una grande Casa nel settore della fotografia, non lo metto in dubbio, lo sanno anche i muri.Ma ricordati che non puoi sparare a zero contro un marchio solamente perchè ne tifi un'altro: come quando dici che le Nikon durano e le Canon no o che le lenti rifrattive sono un fallimento (se non ti piacciono trovi, sempre nel corredo Canon, le corrispettive lenti normali...non rifrattive...la scelta c'è, come puoi vedere... evviva la libertà!).Queste affermazioni non sono veritiere e lo sai bene. Vuoi provocare o fare disinformazione evidentemente. Trovami la fonte ufficiale con i dati che provano quello che scrivi.Un saluto da Bostick... che non sta zitto.
    • BORAT scrive:
      Re: ...sempre per Borat...
      - Scritto da: Bostick
      Ciao Borat,
      che negli ultimi 25 anni la percentuale di
      vendita Canon nel settore della fotografia
      professionale non sia cambiata più di tanto non
      mi sembra vero, considerando che 25 anni fa,
      prima della nascita del sistema EOS il sistema
      35 mm più venduto era per l'appunto Nikon. I
      professionisti di allora chiedevano alle proprie
      agenzie corpi Nikon. Oggi non è più così. Oggi,
      ma non sono io a dirlo, le più grandi agenzie
      fotografiche e moltissimi professionisti scelgono
      Canon: a titolo di puro esempio, alle Olimpiadi
      di Atene 2004 il parco fotocamere era
      rappresentato da un 70% di corpi Canon. solo il 70%? stanno messi male!avrei detto ben di più, quando vado a quel genere di eventi sportivi, di Canon ne vedo quasi il 90%.Peccato che in altri settori della fotografia la percentuale si ribalti. Vai a una sfilata di moda e di Canon (forse) ce n'è una, il resto sono tutte Nikon... andiamo avanti con esempi del cazzo?E' vero
      che è solo un semplice esempio, Borat, ma questa
      è la realtà.La realtà e che Canon ha preso la Leadership (quantitativa) già 25 anni fa e non l'ha più mollata, ma senza apprezzabili crescite ulteriori.
      Poi, che Nikon sia una grande Casa nel settore
      della fotografia, non lo metto in dubbio, lo
      sanno anche i
      muri.

      Ma ricordati che non puoi sparare a zero contro
      un marchio solamente perchè ne tifi un'altro:
      come quando dici che le Nikon durano e le Canon
      no basta che mi dimostri il contrario... io le prove ce le ho.o che le lenti rifrattive sono un fallimento
      (se non ti piacciono non è che sono un fallimento perché non piacciono a me, sono un fallimento perché - test alla mano - danno risultati pietosi.trovi, sempre nel corredo
      Canon, le corrispettive lenti normali...non
      rifrattive...la scelta c'è, come puoi vedere...
      evviva la
      libertà!).

      Queste affermazioni non sono veritiere e lo sai
      bene. La prime Nikon D200 avevano problemi di banding, non faccio fatica ad ammetterlo, ma vogliamo parlare dei mille casini che fa Canon, vogliamo parlare dell'autofocus della mark III?Per ogni sbaglio che fa Nikon, Canon ne fa 3, rassegnati.Vuoi provocare o fare disinformazione
      evidentemente. Trovami la fonte ufficiale con i
      dati che provano quello che
      scrivi.diimi che dati vuoi, te li trovo subito.
  • Giuliano scrive:
    Se nikon passa a full frame
    A mio avviso la longevità delle ottiche è un ostacolo superabile da chi si permette corpi macchina da oltre 5mila euro.In ogni caso conviene sempre l'acquisto di obbiettivi polivalenti e non solo per aps-c.Se il sensore lo produrrà Sony c'e da aspettarsi una reflex professionale anche da quest'ultima, sicuramente full frame, la concorrenza incalza più che mai...
  • BORAT scrive:
    si si...
    "maggior parte dei professionisti di tutto il mondo sceglie questo marchio"le percentuali di Canon nel settore professionale rispetto a Nikon non sono cambiate apprezzabilmente negli ultimi 25 anni.zitto.
  • Bostick scrive:
    ah, Borat, ma cosa ti prude!?
    Borat, caro Borat, ma perchè ti scaldi tanto e te la prendi con la canon quando sai benissimo che oramai la maggior parte dei professionisti di tutto il mondo sceglie questo marchio (ci sarà forse un motivo?!).Stai calmo Borat, rilassati e vatti a fare 4 passi, magari con la tua macchina fotografica, invece di scrivere cose non vere.
  • William scrive:
    IL nuovo formato Full Frame
    Mah, io da utilizzatore Pentax vi dirò che Nikon mi è sempre rimasta un punto di domanda.Secondo me è una di quelle marche che vende perchè vende!, cioè per il suo nome più che per le sue caratteristiche. Preferisco di gran lunga la Canon, anche solo per l'innovazione scientifica delle sue ottiche.Il full frame? a questo punto uno passerebbe al medio formato digitale no!? Una volta che devi cambiare, cambia seriamente!
    • BORAT scrive:
      Re: IL nuovo formato Full Frame
      - Scritto da: William
      Mah, io da utilizzatore Pentax vi dirò che Nikon
      mi è sempre rimasta un punto di domanda.Secondo
      me è una di quelle marche che vende perchè
      vende!, cioè per il suo nome più che per le sue
      caratteristiche.o forse perché le Nikon durano e le Canon no? Preferisco di gran lunga la
      Canon, anche solo per l'innovazione scientifica
      delle sue
      ottiche.si, innovazioni come quel fallimento assoluto delle lenti rifrattive... bella roba!
      Il full frame? a questo punto uno passerebbe al
      medio formato digitale no!? Una volta che devi
      cambiare, cambia
      seriamentequesta è un'osservazione intelligente.
  • BORAT scrive:
    ma che scemenze!
    1) un manager Nikon meno di un anno fa ha smentito categoricamente che l'azienda sia al lavoro su un sensore FF2) tutte le indiscrezioni parlano più precisamente di un sensore con moltiplicazione 1.13) ci sono ottimi motivi per usare un x1.1 rispetto ad un vero FF e anche quei rimbambiti di Canon che usano x1, x1.3 e x1.6 ( tre formati diversi, per la gioia dei loro utenti) lo sanno bene: c'è una differenza di costi di produzione enorme tra FF e x1.1.il x1.1 costerebbe come il DX cioè permetterebbe comunque di costruire apparecchi fotografici sotto i 1.000 Euro quando col FF vero e proprio è improponibile pensare un Reflex da meno di 2.000 Euro.4) la 5D di Canon è inferiore in tutto rispetto all'equivalente Nikon D200 eccetto che per la resa agli alti ISO e la definizione al centro immagine (peccato che ai bordi sia peggio di una compatta) e costa 1.500 euro in più...5) ecchissenefrega del riallineamento delle focali tra analogico e digitale...come se l'analogico avesse un futuro, o anche solo un presente!6) le ottiche DX non diventeranno mai obsolete a meno di non voler far sparire il mercato delle reflex digitali economiche che al momento è la gallina delle uova d'oro di Nikon.7) il formato DX ha portato tali e tanti vantaggi ai fotografi di sport e paparazzi che è invece probabile sarà il FF a restare una nicchia per fotografi di natura/paesaggi e (alcuni casi) studio8) Nikon HA una fabbrica per i sensori, altrimenti da dove usciva quello della D2H?(tra l'altro anche quello della D2X non è tutto Sony, è una co-produzione Nikon-Sony9) Nikon prima di cambiare le dimensioni del sensore ci penserà più che a sufficienza: già scelse ai tempi un rapporto 1.5, facile per le conversioni quando Canon decise per 1.6 e 1.3 (calcolatrice obbligatoria) Adesso i bravi e pazienti canonisti si attendano piuttosto un nuovo cambio di baionetta visto che qualche prototipo di corpo macchina con innesto oversize si è già visto in giro in mano a grossi nomi della ritrattistica.10) non ci sarà mai un FF esattamente tale da Nikon perché vorrebbe dire cambiare la baionetta e ciò non accadrà MAI.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 giugno 2007 14.20-----------------------------------------------------------
    • franco rossi scrive:
      Re: ma che scemenze!
      Sono possessore di una Nikon e sono soddisfatto però non posso che piegare la testa alla Canon per quanto riguarda la velocità di messa a fuoco che la fanno preferire ai professionisti....a Nikon il merito del sistema di controllo luce... comunque a parte il tuo sfogo ritengo entrambe le caseottime...
  • Orsobruno56 scrive:
    Fotocamere reflex, se Nikon passa al ful
    Beh, il piccolo stà nel grande.Perchè non pensare ad un sistema adattatore che permette di utilizzare una parte dell'area del sensore così da mantenere le prerogative delle ottiche DX?Spero che Nikon lo faccia, ho speso una fortuna in ottiche DX!!G.Zampollizamgiser@alice.it
    • Non autenticato scrive:
      Re: Fotocamere reflex, se Nikon passa al ful
      - Scritto da: Orsobruno56
      Beh, il piccolo stà nel grande.
      Perchè non pensare ad un sistema adattatore che
      permette di utilizzare una parte dell'area del
      sensore così da mantenere le prerogative delle
      ottiche
      DX?
      Spero che Nikon lo faccia, ho speso una fortuna
      in ottiche
      DX!!
      G.Zampolli
      zamgiser@alice.ita mio avviso Nikon grosse cazzate non ne fa mai.vedi ad esempio l'innesto pensato per l'utilizzo dell'autofocus meccanico... che funziona tutt'ora ovunque.
  • salvio scrive:
    Quindi.. W Canon
    Mi pare tutto un pasticcio. Evviva quindi Canon.
    • Non autenticato scrive:
      Re: Quindi.. W Canon
      - Scritto da: salvio
      Mi pare tutto un pasticcio. Evviva quindi Canon.evviva hasselbladevviva Leica
  • Mythos scrive:
    Chissene?
    Mah.Chissene?
  • kwisatz scrive:
    chiarimento sul formato dx
    C'è da chiarire però - e mi sembra un'inesattezza nell'articolo - che non esistono ottiche _solamente_ full-frame, sebbene esistano ottiche solamente DX. Nel senso che, visto che la Nikon ha avuto l'accortezza di non cambiare l'innesto negli anni, le ottiche si possono agganciare a qualunque corpo macchina passato e (si spera) futuro, le ottiche DX però sono pensate per il formato APS-C quindi montate su un sensore/pellicola 35mm non coprirebbero l'intero campo del supporto. Al contrario un'ottica "classica" (non DX) può essere sempre utilizzata visto che copre un'area + ampia del formato APS-C. Questo formato, non si pensi, offre i suoi vantaggi: la Nikon sarà molto più piccola della Canon ma non è stupida.
    • Non autenticato scrive:
      Re: chiarimento sul formato dx
      - Scritto da: kwisatz
      C'è da chiarire però - e mi sembra un'inesattezza
      nell'articolo - che non esistono ottiche
      _solamente_ full-frame, sebbene esistano ottiche
      solamente DX. Nel senso che, visto che la Nikon
      ha avuto l'accortezza di non cambiare l'innesto
      negli anni, le ottiche si possono agganciare a
      qualunque corpo macchina passato e (si spera)
      futuro, le ottiche DX però sono pensate per il
      formato APS-C quindi montate su un
      sensore/pellicola 35mm non coprirebbero l'intero
      campo del supporto. Al contrario un'ottica
      "classica" (non DX) può essere sempre utilizzata
      visto che copre un'area + ampia del formato
      APS-C. Questo formato, non si pensi, offre i suoi
      vantaggi: la Nikon sarà molto più piccola della
      Canon ma non è
      stupida.tu dici?a me da l'impressione di essere il top nello stesso settore.e sono un canonista :)
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: chiarimento sul formato dx
      Infatti nell'articolo non si dice da nessuna parte che esistono ottiche solo full-frame ;-) Anzi, ho spiegato che vanno bene anche le ottiche per le vecchie analogiche, a patto di essere consapevoli di eventuali limiti e perdite di qualità. La questione sta per l'appunto nelle ottiche solo DX e in chi, in questi anni, ha investito in questo formato.
    • kwisatz scrive:
      Re: chiarimento sul formato dx
      Si, mi ricordavo diversamente nell'articolo: mi sembrava ci fosse un riferimento a fantomatiche ottiche solo full-frame. Comunque la distinzione solo-DX e DX+Full-frame già esiste,non penso che cmq la situazione attuale sia così confusionaria, ma forse è perchè ci sto abbastanza dentro.Comunque al confronto tra Nikon e Canon mi riferivo alle dimensioni dlle due aziende, la Canon è leader del settore per quanto riguarda le vendite, nel 2006 ha registrato profitti 8 volte superiori a quelli della Nikon. Per questo motivo mi sembra che la Canon possa permettersi anche margini di rischio più ampi, disponendo di più risorse (anche per quanto riguarda gli impianti di produzione, vedi discorso sui sensori).
  • giuseppe piersantelli scrive:
    l'incertezza nikon
    sembra una mossa azzardata, quasi suicida. nikon, con questi tentennamenti, da anni sta perdendo mercato nei confronti di canon
    • Non autenticato scrive:
      Re: l'incertezza nikon
      - Scritto da: giuseppe piersantelli
      sembra una mossa azzardata, quasi suicida. nikon,
      con questi tentennamenti, da anni sta perdendo
      mercato nei confronti di
      canonnon mi pare proprioquando hai un certo tipo di esigenza, alla fine, passi o DESIDERI PASSARE a Nikon (io non me lo potrei permettere un corredo da RI-fare)
  • Neogene scrive:
    bah
    Io avevo letto in un'intervista ad un alto dirigente nikon che non erano ancora intenzionati a passare al full frame per ora. Vedremo...
    • Non autenticato scrive:
      Re: bah
      - Scritto da: Neogene
      Io avevo letto in un'intervista ad un alto
      dirigente nikon che non erano ancora intenzionati
      a passare al full frame per ora .
      Vedremo...ok, quando l'hai letta?quando è il "per ora" ?
Chiudi i commenti