Adobe: PDF inattaccabili dai virus

L'enorme bacino di utenti del formato PDF hanno spinto Adobe a prevenire l'arrivo di virus anti-PDF


San Jose (USA) – Nonostante nessuno abbia ancora segnalato l’infezione di un file PDF da parte di un virus, Adobe mette le mani avanti e con i produttori di antivirus sta lavorando affinché questo non possa accadere nemmeno in futuro.

L’azienda, in un documento pubblicato sul proprio sito, spiega infatti che nonostante i file PDF non siano file eseguibili, un virus potrebbe essere inserito in un file di questo tipo utilizzando la tecnologia di Microsoft chiamata object linking and embedding (OLE), supportata dalla versione 4 di Acrobat.

La preoccupazione di Adobe, e delle case di antivirus, è il vastissimo bacino di utenti su cui può contare questo formato: Adobe sostiene che nel mondo siano state distribuite più di 300 milioni di copie di Acrobat Reader.

Al momento Acrobat ha cercato di proteggere gli utenti integrando alcuni sistemi di sicurezza nel suo software, come la visualizzazione di un avviso ogni qual volta viene aperto un link ad un file.

Adobe sta collaborando con i produttori di antivirus per consentire a questi software di ricercare virus anche all’interno di un file PDF, una funzione che nel prossimo futuro dovrebbe venir integrata in tutti i più comuni antivirus in circolazione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    nn è un bug...
    Ma mica è un bug?! Dopotutto QUASI a tutti i programmi si possono cambiare le impostazioni, ad esempio MSWord97 cambi le opzioni inHKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\8.0\Word\Optionsoppure MSWord2K..HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\9.0\Word\Security... e ne troverete a migliaia, usando programmi per spiare le attività del reg di win come RegMon:basta solo essere un po' + curiosi...
  • Anonimo scrive:
    COME VERSIONE???????
    ma porc2379482739482743!!!!!!ho comperato NAV2001 l'altro ieri.E adesso che ha questo buco, devo comprare una versione nuova????Spero proprio che con il live update si aggiorni anche il software!CaZpita! Gnucleus lo fa! GetRight lo fa!E il Signor NAV non lo fa?speriamo va....
    • Anonimo scrive:
      Re: COME VERSIONE???????
      - Scritto da: Pivello
      speriamo va....Stai calmo, lo fa.Inoltre non si tratta di una bug.Anche se lo disinstalli o se lo disabiliti con le sue opzioni, smette di scannare alla ricerca di virus.Sono bug?Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: COME VERSIONE???????
        Tra l'altro ho notato che la stringa in questione equivale ad attivare o meno il Program Scheduler per pianificare le scansioni. Ma se uno lo disattiva dalle opzioni del NAV e poi usa il pianifica applicazioni di Windows è a posto, basta infatti aggiungere l'evento: C:\Programmi\Navnt\NAVWNT.EXE /lE si ha una scansione automatica di tutti i dischi locali.- Scritto da: Luis


        - Scritto da: Pivello

        speriamo va....

        Stai calmo, lo fa.

        Inoltre non si tratta di una bug.

        Anche se lo disinstalli o se lo disabiliti
        con le sue opzioni, smette di scannare alla
        ricerca di virus.

        Sono bug?

        Ciao
  • Anonimo scrive:
    La Gnuranza Crassa
    Quella chiave è l'unico meccanismo per il controllo di avvio dei servizi su Windows NT/2000/9x. Non esiste altro modo di far partire servizi tranne quello di inserire le chiamate all'interno del kernel.Vorreste forse che Norton modificasse il kernel di Windows? Vorreste forse impedire agli utenti didecidere quali servizi avviare sul proprio sistema. Fra l'altro TUTTI drivers e financo lo stack TCP/IP obbedisce a quel meccanismo.Considerando poi che un hacker che arriva a poter modificare quella chiave di registry DEVE possedere i diritti di Administrator il problema di Norton mi sembra relativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Gnuranza Crassa
      Hai perfettamente ragione, in qualche modo dovrà pure avviarsi l'antivirus allo startup!In ogni caso, conoscendo la Symantec nel giro di 48 ore avranno già rilasciato la patch con liveupdate per sistemare il pseudo-bug.E concordo sul fatto che rimane il prodotto migliore in termini di affidabilità e aggiornamento. Nella ditta in cui lavoro mi ha parato il culo decine di volte, con tutti gli "utonti" (va di moda sta parola vedo ultimamente ghghgh) che si spediscono fra loro trojan e virus tutto il giorno.Guarda caso i disastri sono sempre capitati sulle macchine che non lo avevano/non erano aggiornate.Dunque W Norton Antivirus!!- Scritto da: Che studiassero
      Quella chiave è l'unico meccanismo per il
      controllo di avvio dei servizi su Windows
      NT/2000/9x. Non esiste altro modo di far
      partire servizi tranne quello di inserire le
      chiamate all'interno del kernel.
      Vorreste forse che Norton modificasse il
      kernel di Windows? Vorreste forse impedire
      agli utenti di
      decidere quali servizi avviare sul proprio
      sistema.
      Fra l'altro TUTTI drivers e financo lo stack
      TCP/IP obbedisce a quel meccanismo.

      Considerando poi che un hacker che arriva a
      poter modificare quella chiave di registry
      DEVE possedere i diritti di Administrator il
      problema di Norton mi sembra relativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: senza contare che...
        Senza contare che l'utente si accorgerebbe subito dell'icona mancante nel Systray o avviando la schermata generale, dalla bella X rossa in evidenza appunto per avvertire che il servizio non parte all'avvio.Il Norton è il miglior antivirus.
        • Anonimo scrive:
          nav VS McAfee
          che mi dici di McAfee al confronto?lo sai o parli bene di NAV solo perché ti trovi bene con quello?- Scritto da: Antivirus
          Il Norton è il miglior antivirus.
          • Anonimo scrive:
            Re: nav VS McAfee
            Gente, proprio quest'oggi per curiositàho controllato delle cartelle prima col norton antivirus e poi col mcafee. L'antivirus di casa Nescafè ha trovato 12 virus quando il norton ne aveva trovato solo uno. Certo è facile da usare, ma per quanto riguarda l'affidabilità.....siamo scarsetti- Scritto da: Confrontex


            che mi dici di McAfee al confronto?
            lo sai o parli bene di NAV solo perché ti
            trovi bene con quello?




            - Scritto da: Antivirus


            Il Norton è il miglior antivirus.
        • Anonimo scrive:
          Re: senza contare che...
          - Scritto da: Antivirus
          Senza contare che l'utente si accorgerebbe
          subito dell'icona mancante nel Systray o
          avviando la schermata generale, dalla bella
          X rossa in evidenza appunto per avvertire
          che il servizio non parte all'avvio.
          Il Norton è il miglior antivirus.Ecco a questo proposito, io ho disattivato dalle opzioni l'icona nella systray, ma ho lasciato attiva la scansione realtime. La chiave di cui si parla nell'articolo non compare nel mio registro. Come mai? forse e' dovuto al fatto che ho disattivato anche l'aggiornamento automatico di liveupdate? forse il baco si trova proprio in quell'aggiornamento automatico e non tanto nell'autoprotezione.Che ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      [OT] lo hai preso dal Giovane Holden, vero?
      la frase "ignoranza crassa" ... l'hai presa dal giovane holden, oppure qualcuno che parla con te ti ha passato questo modo di dire?sono un po' curioso...se puoi mi rispondi?ciao
  • Anonimo scrive:
    Proprio di Bug mi sembra che non si possa parlare
    Piu' che altro sembra una leggerezza di disegno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio di Bug mi sembra che non si possa parlare
      Neppure questo: sono contento di poter "aggirare" l'avvio automatico senza dover usare msconfig (win98) o altro per win2000, Se ho dei problemi (mi è già capitato ...) per l'avvio dell'antivirus posso disabilitarlo. Io ci vedo un qualcosa di buono, certo che se non mi accorgo che al successivo boot non viene lanciato l'antivirus ... sono un pirla! Mi sono sempre trovato bene con i prodotti Norton, se ci fosse un baco anche maggiore, sarebbe il primo ma non cambierebbe la mia opinione.ciauz
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio di Bug mi sembra che non si possa parlare
        Concordo, e' un bug anche se non pregiudica l'utilizzo di NAV che io considero il migliore. Anche perche' mi ha protetto un paio di volte almeno :-)- Scritto da: The Raptus!

        Neppure questo: sono contento di poter
        "aggirare" l'avvio automatico senza dover
        usare msconfig (win98) o altro per win2000,
        Se ho dei problemi (mi è già capitato ...)
        per l'avvio dell'antivirus posso
        disabilitarlo. Io ci vedo un qualcosa di
        buono, certo che se non mi accorgo che al
        successivo boot non viene lanciato
        l'antivirus ... sono un pirla!
        Mi sono sempre trovato bene con i prodotti
        Norton, se ci fosse un baco anche maggiore,
        sarebbe il primo ma non cambierebbe la mia
        opinione.

        ciauz
        • Anonimo scrive:
          Re: Proprio di Bug mi sembra che non si possa parlare
          - Scritto da: Cadillo
          Concordo, e' un bug anche se non pregiudica
          l'utilizzo di NAV che io considero il
          migliore. Anche perche' mi ha protetto un
          paio di volte almeno :-)Allora e' poco. Io sono molto contento della versione 2001. La scansione della posta e' molto migliorata lasciandoti intatto il testo del messaggio e rimuovendo solo l'allegato virus o potenziale virus.Ho scaricato la posta di mia madre dall'email dell'universita' due settimane fa: 260messaggi di cui 211 con virus... Gli UTONTI maggiori sono proprio gli universitari... mia madre in facolta' ha un computer cosi' pieno di virus che ho preferito staccarlo dalla rete e scaricare a casa la posta, dove sono piu' attrezzato. Ho "disinfettato" il pc in studio e ho messo una ciungomma nella presa eternet cosi' non viene la tentazione a nessuno di riattaccarlo.... Meglio dell'NAV... ;-)
Chiudi i commenti