AMD fa i conti coi conti

L'eterna seconda allo strapotere di Intel si conferma una cenerentola del business con conti in rosso, anche se migliori rispetto alle aspettative. Il futuro? Roseo, promette il CEO. A Zen (e agli utenti) piacendo

Roma – Se il business di Intel tiene nonostante il declino perenne nel numero di PC commercializzati, AMD continua a versare sangue a un mercato che le è evidentemente ancora ostile. I conti sono in rosso , ma la ripresa è prevista entro l’anno con l’arrivo delle novità architetturali già annunciate nel 2015, e non solo.

Prendendo in considerazione il quarto trimestre del 2015, i ricavi totali di Sunnyvale sono stati pari a 958 milioni di dollari con un -23 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente; la perdita netta ammonta invece a 102 milioni di dollari, comunque un miglioramento rispetto ai -197 milioni di dollari del trimestre precedente.

Per quanto riguarda le performance economiche relative all’intero 2015, invece, AMD ha fatto registrare ricavi per 3,99 miliardi di dollari con un -28 per cento rispetto al 2014; le perdite nette in questo caso sono state di 660 milioni, contro i -403 milioni di dollari con cui si era chiuso l’anno scorso.

Prevedibilmente, Sunnyvale identifica la causa principale del declino nelle vendite inferiori dei processori per i PC consumer, sebbene dal punto di vista finanziario le cose siano andate leggermente meglio (una perdita di 10 centesimi ad azione) rispetto alle aspettative di Wall Street (-12 cent ad azione).

Il 2015 è stato un anno “di sfida”, ha dichiarato il CEO di AMD Lisa Su, ma gli investimenti in ricerca e sviluppo garantiranno un recupero significativo già dal 2016: per la fine dell’anno arriva la nuova architettura x86 nota come Zen , una tecnologia di processore progettata per rivaleggiare con le potenti CPU Core di Intel (e si parla di Core i5 e i7, non di i3) che non a caso debutterà proprio nelle CPU per computer di fascia alta .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • genio della informaggi ca scrive:
    io ho trovato il trukko
    basta usare caratteri che nessuno usa nella password!per esempio il carattere [invio] non lo usa nessunoper cui io uso [invio] e poi ci metto il mio nome.Sicurissimo!
  • Risposta alla notizia scrive:
    la 15 non è male
    però la password n° 15 non è malvagia:8 caratteri alfanumerici;non è sul dizionario;le mancano solo maiuscole e caratteri specialiha uno spessore del tutto differente dalle altre presenti nell'elencocome hanno fatto a inserirla nell'elenco?saranno in chiaro da qualche parte?non ce la vedo a essere stata beccata con un brute forcenon era neanche negli elenchi delle password più usate.NB non è la mia password
    • .... scrive:
      Re: la 15 non è male
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      però la password n° 15 non è malvagia:
      8 caratteri alfanumerici;
      non è sul dizionario;
      le mancano solo maiuscole e caratteri speciali

      ha uno spessore del tutto differente dalle altre
      presenti
      nell'elenco
      come hanno fatto a inserirla nell'elenco?è un percorso ovvio sulla tastiera, come qwertyuiop e simili.In particolare è il percorso più ovvio se sei costretto dal vincolo "almeno 8 caratteri con almeno un numero o simbolo", vincolo estremamente comune.
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: la 15 non è male
        - Scritto da: ....
        - Scritto da: Risposta alla notizia

        però la password n° 15 non è malvagia:

        8 caratteri alfanumerici;

        non è sul dizionario;

        le mancano solo maiuscole e caratteri
        speciali



        ha uno spessore del tutto differente dalle
        altre

        presenti

        nell'elenco

        come hanno fatto a inserirla nell'elenco?


        è un percorso ovvio sulla tastiera, come
        qwertyuiop e
        simili.
        In particolare è il percorso più ovvio se sei
        costretto dal vincolo "almeno 8 caratteri con
        almeno un numero o simbolo", vincolo estremamente
        comune.c'era un mio amico che sosteneva che la migliore password fosse:apri l'editor dai un cazzotto alla tastierausa quello che esce sull'editor (possibilmente senza salvare)il problema è ricordarla e sostituire periodicamente la tastiera(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • nushuth scrive:
          Re: la 15 non è male
          Mi è uscitohym en(spazio compreso)
          c'era un mio amico che sosteneva che la migliore
          password
          fosse:
          apri l'editor
          dai un cazzotto alla tastiera
          usa quello che esce sull'editor (possibilmente
          senza
          salvare)

          il problema è ricordarla e sostituire
          periodicamente la
          tastiera(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: la 15 non è male
            - Scritto da: nushuth
            Mi è uscito

            hym en
            (spazio compreso)Sì molto credibile! (rotfl)
  • Luca scrive:
    il capo informatico del mio ufficio
    il capo informatico del mio ufficio metteva a tutti password1. Che coglione.
    • Leggigliart icoli scrive:
      Re: il capo informatico del mio ufficio
      - Scritto da: Luca
      il capo informatico del mio ufficio metteva a
      tutti password1. Che
      coglione.Il mio se le scrive in un documento di testo, comunque quasi tutte sono la partita iva dell'azienda e un account molto sensibile ha come password il nome utente, uguale uguale.Se iniziasse ad usare una delle 25 dell'articolo sarebbe già un passo avanti
    • panda rossa scrive:
      Re: il capo informatico del mio ufficio
      - Scritto da: Luca
      il capo informatico del mio ufficio metteva a
      tutti password1. Che
      coglione.Fammi indovinare: avete windows!Ho vinto qualche cosa?
      • Passo ma tiro dritto scrive:
        Re: il capo informatico del mio ufficio
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Luca

        il capo informatico del mio ufficio metteva a

        tutti password1. Che

        coglione.

        Fammi indovinare: avete windows!

        Ho vinto qualche cosa?Ti piace vincere facile?
  • bubba scrive:
    Piccolo Sondaggio... ma voi
    ma voi usate come password imprecazioni e bestemmie varie? io sara' 15 anni che le uso come pw (di test)..... e' molto comodo. anche dump di hdisk delle guerre puniche hanno la pw che mi aspetta :P
    • bubba scrive:
      Re: Piccolo Sondaggio... ma voi
      - Scritto da: bubba
      ma voi usate come password imprecazioni e
      bestemmie varie?


      io sara' 15 anni che le uso come pw (di
      test)..... e' molto comodo. anche dump di hdisk
      delle guerre puniche hanno la pw che mi aspetta
      :P( la spiego meglio...- tiro fuori una macchina delle guerre puniche... login:(gridando) "GioveSuino qual'e' la password @!$%&""ah! ecco :P appunto"Password: ######Last login: Tue Oct 22 1995 17:15:51 on consoleYou have mail.mordor$)
    • Risposta alla notizia scrive:
      Re: Piccolo Sondaggio... ma voi
      - Scritto da: bubba
      ma voi usate come password imprecazioni e
      bestemmie varie?
      su un EEE 7" punico ... abbandonato da parecchi annial 3 tentativo sono andato di imprecazionie ha funzionato (rotfl)mi sono ricordato che prima di dismetterlo avevo cambiato la pw in modo da ricordarmene (rotfl)(rotfl)
      • bubba scrive:
        Re: Piccolo Sondaggio... ma voi
        - Scritto da: Risposta alla notizia
        - Scritto da: bubba

        ma voi usate come password imprecazioni e

        bestemmie varie?


        su un EEE 7" punico ... abbandonato da parecchi
        anni
        al 3 tentativo sono andato di imprecazioni
        e ha funzionato (rotfl)

        mi sono ricordato che prima di dismetterlo avevo
        cambiato la pw in modo da ricordarmene
        (rotfl)(rotfl)ecco perfetto :D allora e' un buon metodo il mio :)
  • .... scrive:
    eccerto!
    Sono presenti password di quattro caratteri quando qualsiasi servizio, QUALSIASI, ti obbliga a password di almeno 8.Statistica evidentemente FALSA o che usa criteri completamente inutili.
  • panda rossa scrive:
    Dati non criptati sul server
    Grazie a questa statistica ora sappiamo che ci sono in rete parecchi server che tengono le password in chiaro e che le divulgano pure.Se hanno tutta questa attenzione per le password, figuriamoci che attenzione possono avere per gli altri dati.E poi il fesso sarebbe chi usa la stessa password della valigia?Ma criptate i dati sul server, razza di idioti!!!
    • ... scrive:
      Re: Dati non criptati sul server
      - Scritto da: panda rossa
      Grazie a questa statistica ora sappiamo che ci
      sono in rete parecchi server che tengono le
      password in chiaro e che le divulgano
      pure.

      Se hanno tutta questa attenzione per le password,
      figuriamoci che attenzione possono avere per gli
      altri
      dati.

      E poi il fesso sarebbe chi usa la stessa password
      della
      valigia?

      Ma criptate i dati sul server, razza di idioti!!!Hai detto la razzata (cit.)Se una password è "123456" puoi usare anche un algoritmo di hashing e quindi non in chiaro e non reversibile, e te la scoprono in un attimo comunque.
      • panda rossa scrive:
        Re: Dati non criptati sul server
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: panda rossa

        Grazie a questa statistica ora sappiamo che ci

        sono in rete parecchi server che tengono le

        password in chiaro e che le divulgano

        pure.



        Se hanno tutta questa attenzione per le
        password,

        figuriamoci che attenzione possono avere per gli

        altri

        dati.



        E poi il fesso sarebbe chi usa la stessa
        password

        della

        valigia?



        Ma criptate i dati sul server, razza di
        idioti!!!

        Hai detto la razzata (cit.)

        Se una password è "123456" puoi usare anche un
        algoritmo di hashing e quindi non in chiaro e non
        reversibile, e te la scoprono in un attimo
        comunque.La questione non e' la password della mia valigia.La questione e' come hanno prodotto quel tabulato con le password.Stai dicendo che non hanno preso un file in chiaro sul server, ma hanno fatto milioni di tentativi di intrusione con forza bruta e dizionario?Sarebbe ancora peggio!
        • Leggigliart icoli scrive:
          Re: Dati non criptati sul server


          La questione non e' la password della mia valigia.
          La questione e' come hanno prodotto quel tabulato
          con le
          password.Ho capito che non leggi gli articoli, ma almeno non commentare a pene di cane.
        • ... scrive:
          Re: Dati non criptati sul server
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: panda rossa


          Grazie a questa statistica ora sappiamo
          che
          ci


          sono in rete parecchi server che
          tengono
          le


          password in chiaro e che le divulgano


          pure.





          Se hanno tutta questa attenzione per le

          password,


          figuriamoci che attenzione possono
          avere per
          gli


          altri


          dati.





          E poi il fesso sarebbe chi usa la stessa

          password


          della


          valigia?





          Ma criptate i dati sul server, razza di

          idioti!!!



          Hai detto la razzata (cit.)



          Se una password è "123456" puoi usare anche
          un

          algoritmo di hashing e quindi non in chiaro
          e
          non

          reversibile, e te la scoprono in un attimo

          comunque.

          La questione non e' la password della mia valigia.
          La questione e' come hanno prodotto quel tabulato
          con le
          password.

          Stai dicendo che non hanno preso un file in
          chiaro sul server, ma hanno fatto milioni di
          tentativi di intrusione con forza bruta e
          dizionario?

          Sarebbe ancora peggio!Sì, o meglio no, magari hanno semplicemente fatto qualche centinaio di tentativi o qualche migliaio di tentativi. Per trovare quelle password non servono milioni di tentativi, basta un semplice elenco di password notoriamente comuni. Se tu scegli una password non dico buona, ma non RIDICOLA, anche decine o centinaia di migliaia di tentativi non te la trovano.PS: "forza bruta" != "dizionario".
  • eheheh scrive:
    le password del 2015 più usate
    alla fine sono le stesse del 2014 del 2013
    • Il fuddaro scrive:
      Re: le password del 2015 più usate
      - Scritto da: eheheh
      alla fine sono le stesse del 2014 del 2013Be evidentemente la gente è sempre la stessa. :D
      • Passo ma tiro dritto scrive:
        Re: le password del 2015 più usate
        - Scritto da: Il fuddaro
        - Scritto da: eheheh

        alla fine sono le stesse del 2014 del 2013

        Be evidentemente la gente è sempre la stessa. :DMah io uso sempre 123 come passuord che dici faccio bene?
Chiudi i commenti