Ancora battaglia su MacOS 9

Microware Systems ha deciso di ricorrere in appello per difendere il proprio trademark OS-9 contro quello che definisce un abuso di Apple che ha così definito il proprio sistema operativo


Cupertino (USA) – Calma piatta nei quartieri generali di Apple dove pare che la notizia non abbia suscitato una grande attenzione: Microware Systems ha deciso di ricorrere in appello per veder riconosciuti i propri diritti sul trademark “OS-9” che Microware possiede e che, sostiene l’azienda, “Apple ha violato”.

Microware ha già perso un primo giudizio che ha dato ragione ad Apple. Secondo quest’ultima, MacOS 9 non è che il “nome naturale” del sistema operativo dell’azienda, nome dovuto al succedersi delle diverse versioni negli anni. Microware invece sostiene che il proprio trademark, vecchio di vent’anni, debba prevalere sui diritti del MacOS 9 distribuito soltanto da pochi mesi.

In appello Microware dovrà scontrarsi con la tesi che un tribunale ha già giudicato vincente, quella secondo cui OS 9, sistema operativo embedded, opera su un mercato completamente diverso da quello a cui punta MacOS 9 di Apple.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti