Android seminudo per sviluppatori e fedeli

Show-off spettacolare sullo stato dei lavori del quasi-completo progetto Android di Google. Demo a base di caratteristiche esclusive, sistemi di tracking simil-GPS e flessibilità di gestione delle diverse piattaforme hardware

Roma – Google Android , la piattaforma software che minaccia di ridefinire gli standard del mercato mobile, ha messo in mostra alcune delle carte che BigG vuol giocare nel tentativo di scompaginare il settore come e più di quanto abbia fatto finora con il search online.

il sistema in funzione Alla conferenza per sviluppatori Google I/O tenutasi in quel di San Francisco, gli uomini chiave della Android Community hanno presentato uno smartphone “demo” basato su Android e si sono poi intrattenuti in una sessione di Q&A con la platea. A gestire l’evento c’era Steve Horowitz, engineering director del progetto, il quale non ha lesinato sui dettagli del dispositivo prototipo utilizzato e ha risposto alle domande poste dal pubblico.

Il prototipo di Android messo in mostra a San Francisco girava su un dispositivo dotato di un processore Qualcomm a 528 MHz, touchscreen marcato Synaptics e scheda cellulare per la connessione su rete UMTS – 3,6 Mbps in HSDPA. Il software era presente su una scheda di memoria flash da 256 Megabyte e sfruttava i 128 MB della RAM on-board .

Che cosa è stato capace di fare Android nella demo? Tra le possibilità messe in mostra da Horwitz va annoverata una versione specifica del servizio Google Street View, navigabile sfruttando lo schermo sensibile al tocco. La platea è esplosa in un applauso allorché l’ingegnere ha attivato la “modalità-bussola”, grazie alla quale Street View ha potuto sfruttare la bussola e gli accelerometri integrati nel dispositivo per tracciare in tempo reale i movimenti dell’utente sulle cartine virtuali .

Una sorta di sistema di localizzazione GPS senza GPS, la cui presentazione è stata preceduta da una feature altrettanto apprezzata, vale a dire una schermata personalizzabile per bloccare l’accesso al dispositivo con un particolare “pattern” disegnato con le dita sullo schermo. Lo showcase ha previsto anche una sorta di desktop con tanto di icone-collegamento per il lancio veloce delle applicazioni più utili, una barra di stato in grado di mostrare le mail, i messaggi e gli appuntamenti incipienti e una versione mobile del classico senza tempo Pac-Man .

il sistema in funzione Il termine fissato per il lancio di Android è la seconda metà dell’anno in corso. Nella Q&A session – di cui esiste una trascrizione con video a corredo sul weblog della Community del progetto – gli sviluppatori si dicono soddisfatti dell’attuale stato dei lavori e vogliono ora essere sicuri che il tutto “sia perfetto e che le persone abbiano davvero una buona esperienza consumer” con il prodotto.

I progettisti ne sono convinti: sul lungo termine Android metterà all’angolo le piattaforme concorrenti. C’è solo da attendere che si materializzi sul mercato. A questo proposito Morse , content partner di Punto Informatico , parla di una situazione hardware tutta da definire, di nessuna certezza neanche attorno al chiacchierato HTC Dream e dice: “Proprio in questi giorni si sta costituendo in California una nuova divisione di Motorola dedicata al primo handset che impiegherà Android. Al momento, per il rilascio del primo dispositivo, si parla di una tempistica non inferiore a 12 mesi”.

Android viene attualmente sviluppato interamente da Google ma l’azienda promette che verrà rilasciato sotto licenza aperta, una volta raggiunto uno stadio di maturazione considerato “adeguato”, una incertezza sul suo status che non tutti ritengono positiva. Ad ogni modo, si tratta di un sistema che dall’open source eredita anche alte caratteristiche di flessibilità, progettato per essere platform-agnostic : il software, assicurano i G-Men , “dovrà lavorare con i dispositivi touchscreen, quelli con D-pad integrato e quelli basati su trackball. Alcuni terminali potrebbero persino non avere uno schermo”. Android sarà davvero una revolution?

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Surfer scrive:
    Antichi
    Io sto già con la versione 4.5
  • Homer S. scrive:
    Si può mettere un paese a caso
    Io ho scelto la Corea del Nord.Direi che il giochino è molto affidabile. Si si.Ah, sto usando Opera... :D
    • Julla scrive:
      Re: Si può mettere un paese a caso
      - Scritto da: Homer S.
      Io ho scelto la Corea del Nord.
      Direi che il giochino è molto affidabile. Si si.
      Ah, sto usando Opera...
      :DVergogna!
    • ciko scrive:
      Re: Si può mettere un paese a caso
      quello e' solo a scopo pubblicitario... nel guinness ci entrano se i download EFFETTIVI il giorno del rilascio superano la soglia (che ignoro, onestamente...)
    • pampa scrive:
      Re: Si può mettere un paese a caso
      E allora, che hai dimostrato?
    • Marco scrive:
      Re: Si può mettere un paese a caso
      - Scritto da: Homer S.
      Io ho scelto la Corea del Nord.
      Direi che il giochino è molto affidabile. Si si.
      Ah, sto usando Opera...
      :DEffettivamente queste iniziative (ovviamente solo pubblicitarie) si basano sulla correttezza... e tu ti sei dimostrato disonesto. Sarà un caso che tu usi software closed-source? :DBRAVO! BRAVO! BRAVO!Oltretutto la nazione dalla quale giunge la connessione si sa senza NESSUNISSIMO problema, l'indirizzo IP nel 99% dei casi la dice...Cia'.
  • tips scrive:
    Aggiornamento ottimale
    firefox è comodo per le estensioni. ma le estensioni non le scrive mozilla. quindi prima di commentare la notizia con post dai contenuti simili a "crasha, colabrodo, abaco, lento, java, memoria, dichiarazione dei redditi,.."provate sempre a:- fare un backup del proprio profilo- crearne uno nuovo (nuovo. vuoto. default.)- importare i segnalibri- installare le POCHE estensioni di cui avete bisognodi nuovo: siamo in presenza di una beta/RC altamente incompatibile con la versione 2.0. motivo per cui molte estensioni non sono presenti o peggio ancora esistono ma compatibili con la 3.0 solo grazie a dei workaround. queste possono rendere instabile il browser stesso, già di suo ancora in fase di beta/RC.se le parole backup, reinstallare e riconfigurare vi fanno invece commentare la notizia con questo genere di contenuti: "adesso per un browser bisogna fare tutte ste cose quando esce una nuova versione", ricordate sempre che le estensioni non le scrive mozilla. è un prezzo da pagare per avere un browser predisposto a questo genere di espansione.infine mi accodo agli utenti che NON stanno avendo problemi con questa nuova versione. utilizzo la 3.0 dalla prima beta, attualmente ho la RC1 e le seguenti estensioni:- Adblock plus- NoScript- Tab Mix Plussu linux, debian testing (lenny).
    • davide73 scrive:
      Re: Aggiornamento ottimale
      Ebbe!? E quando crashano le applicazioni che girano dentro Windows mentre il kernel rimane giustamente attivo?? Ah quella è comunque colpa di Microsoft...Due pesi... due misure...- Scritto da: tips
      firefox è comodo per le estensioni. ma le
      estensioni non le scrive mozilla. quindi prima di
      commentare la notizia con post dai contenuti
      simili a "crasha, colabrodo, abaco, lento, java,
      memoria, dichiarazione dei
      redditi,.."

      provate sempre a:

      - fare un backup del proprio profilo
      - crearne uno nuovo (nuovo. vuoto. default.)
      - importare i segnalibri
      - installare le POCHE estensioni di cui avete
      bisogno

      di nuovo: siamo in presenza di una beta/RC
      altamente incompatibile con la versione 2.0.
      motivo per cui molte estensioni non sono presenti
      o peggio ancora esistono ma compatibili con la
      3.0 solo grazie a dei workaround. queste possono
      rendere instabile il browser stesso, già di suo
      ancora in fase di
      beta/RC.

      se le parole backup, reinstallare e riconfigurare
      vi fanno invece commentare la notizia con questo
      genere di contenuti: "adesso per un browser
      bisogna fare tutte ste cose quando esce una nuova
      versione", ricordate sempre che le estensioni non
      le scrive mozilla. è un prezzo da pagare per
      avere un browser predisposto a questo genere di
      espansione.

      infine mi accodo agli utenti che NON stanno
      avendo problemi con questa nuova versione.
      utilizzo la 3.0 dalla prima beta, attualmente ho
      la RC1 e le seguenti
      estensioni:

      - Adblock plus
      - NoScript
      - Tab Mix Plus

      su linux, debian testing (lenny).
      • tips scrive:
        Re: Aggiornamento ottimale
        eh? scusa ma con chi chi parli? dai, cerca di rispondere con quelle cose a chi veramente le ha dette.io lì sopra non parlo di linux come migliore di windows, non parlo di programma che crasha per colpa di windows,..ff 3 potrebbe crashare per:- profili di ff 2.0 convertiti in modo errato- errori nei profili fatti dalle versioni 3.0 alfa e/o beta- estensioni incompatibili o finte-compatibili che rimangono instabili o inadatte per ff 3- ff 3 stesso, che è ancora in sviluppopesi, misure e kernel li metti in un tuo post tutto bello nuovo e lasci in pace questo.grazie
        • davide73 scrive:
          Re: Aggiornamento ottimale
          Certo... i programmi crashano per colpa di Windows... certo certo... - Scritto da: tips
          eh? scusa ma con chi chi parli? dai, cerca di
          rispondere con quelle cose a chi veramente le ha
          dette.
          io lì sopra non parlo di linux come migliore di
          windows, non parlo di programma che crasha per
          colpa di
          windows,..

          ff 3 potrebbe crashare per:
          - profili di ff 2.0 convertiti in modo errato
          - errori nei profili fatti dalle versioni 3.0
          alfa e/o
          beta
          - estensioni incompatibili o finte-compatibili
          che rimangono instabili o inadatte per ff
          3
          - ff 3 stesso, che è ancora in sviluppo

          pesi, misure e kernel li metti in un tuo post
          tutto bello nuovo e lasci in pace
          questo.
          grazie
        • mr_setter scrive:
          Re: Aggiornamento ottimale
          - Scritto da: tips
          eh? scusa ma con chi chi parli? dai, cerca di
          rispondere con quelle cose a chi veramente le ha
          dette.
          io lì sopra non parlo di linux come migliore di
          windows, non parlo di programma che crasha per
          colpa di
          windows,..dai tips non te la prendere, evidentemente davide73 non ha letto tutto il tuo post...capita... :$ :$ LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 giugno 2008 23.52-----------------------------------------------------------
  • Snake scrive:
    Aggiornamento automatico alla 3.0
    Ma Firefox 2.0.0.14 si aggiornerà automaticamente alla versione 3 senza incasinare segnalibri e passwords?
    • ndr scrive:
      Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
      - Scritto da: Snake
      Ma Firefox 2.0.0.14 si aggiornerà automaticamente
      alla versione 3 senza incasinare segnalibri e
      passwords?...bella domanda, mi associo. Vediamo se in 'sto forum di trolloni qualcuno ha la buona volontà di tornare a parlare di cose utili...
      • Ma insomma scrive:
        Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
        FLAME ONMa perché invece di chiedere agli altri non andate voi due a cercare l'informazione sul sito di Firefox? Sempre a cercare la pappa pronta? E hanno pure il coraggio di lamentarsi dei troll./FLAME OFF
        • Snake scrive:
          Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
          ma sei scemo?
        • Snake scrive:
          Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
          evidentemente ti senti chiamato in causa come troll.
        • ndr scrive:
          Re: Aggiornamento automatico alla 3.0

          Ma perché invece di chiedere agli altri non
          andate voi due a cercare l'informazione sul sito
          di Firefox? Sempre a cercare la pappa pronta?Vedi, io leggo Punto Informatico per trovare informazioni e leggere dei commenti per capire come la pensano i fruitori dei prodotti.Se andassi in giro per internet a cercarmi le info da solo allora Punto Informatico non mi servirebbe a niente (a parte trollare con te). Lo faccio per certe cose. Per altre uso i forum di PI.La tua risposta banale e superficiale denota la tua incapacità di comprendere questo concetto, quindi non mi dilungo.Se vuoi ti faccio un disegno, oppure un sillogismo:Io cerco informazioni e notizie.PI fornisce informazioni e notizie.Io auspico di trovare informazioni e notizie su PI.........non so quale parte del ragionamento ti sfugge. Forse semplicemente non sapevi rispondere alla mia domanda...sai, saresti stato molto più utile.
          • ciko scrive:
            Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
            si, daccordo... ma tu prima insulti e poi chiedi un favore... non e' una manovra che denota intelligenza, non credi?
          • pampa scrive:
            Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
            - Scritto da: ndr
            ...bella domanda, mi associo. Vediamo se in 'sto forum di
            trolloni qualcuno ha la buona volontà di tornare a
            parlare di cose utili......

            Vedi, io leggo Punto Informatico per trovare
            informazioni e leggere dei commenti per capire
            come la pensano i fruitori dei
            prodotti.Deciditi una buona volta. è un forum di trolloni o un posto dove trovare informazioni?
      • peros86 scrive:
        Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
        Si si autoaggiorna senza creare nessun danno!
      • gik scrive:
        Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
        ...non si aggiorna in automatico........alcuni componenti aggiuntivi non sono ancora compatibili.....non si perde nulla delle impostazioni personali in windows, per altri SO si deve ancora lavorare.....per maggiori info, leggere le istruzioni nella pag. dedicata......leggere non rende impotenti...
    • stanza237 scrive:
      Re: Aggiornamento automatico alla 3.0
      ho aggiornato alla beta 5 e alla RC1 e non ho perso nulla.l'unica cosa sono le estensioni, ma dopo alcuni giorni ne ho riattivate la maggior parte...
  • linaro scrive:
    Firefo è un colabrodo troppo lento!
    Come da oggetto
    • ivanramiro scrive:
      Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
      e tu che browser useresti?
      • Matteo scrive:
        Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
        - Scritto da: ivanramiro
        e tu che browser useresti?Le alternative valide sono Opera, Konqueror, Epiphany.Firefox è comodo perchè ci sono alcune estensioni secondo me molto comode, che non trovano un corrispettivo in altri sw. Ecco l'unico suo punto di forza.La versione 3 si sta rivelando altamente inaffidabile, vedasi i numerosi bug, e la voglia di rilasciarlo ugualmente per tale data. Una politica secondo me sbagliata.
        • passavo di qui per caso scrive:
          Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!

          La versione 3 si sta rivelando altamente
          inaffidabile, vedasi i numerosi bug, e la voglia
          di rilasciarlo ugualmente per tale data.Veramente ancora non hanno fissato la data.
        • Maddai scrive:
          Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
          - Scritto da: Matteo
          - Scritto da: ivanramiro

          e tu che browser useresti?

          Le alternative valide sono Opera, Konqueror,
          Epiphany.

          Firefox è comodo perchè ci sono alcune estensioni
          secondo me molto comode, che non trovano un
          corrispettivo in altri sw. Ecco l'unico suo punto
          di
          forza.
          La versione 3 si sta rivelando altamente
          inaffidabile, vedasi i numerosi bug, e la voglia
          di rilasciarlo ugualmente per tale data. Una
          politica secondo me
          sbagliata.La versione tre, dalla beta 2, è incredibilmente più veloce (soprattutto nell'esecuzione di codice javascript) ed occupa molta meno RAM (oltre 1000 memory leaks corretti).La data di rilascio è già stata spostata più volte, Firefox tre era previsto previsto per Ottobre 2007.
          • ndr scrive:
            Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
            ...e poi mal che vada quei 35 mila e più che si affretteranno in branco il giorno del rilascio fungeranno da "gamma" tester per risolvere i nostri dubbi.Lo si scarica due settimane dopo l'uscita ufficiale e si ha un prodotto collaudato ben oltre il beta testing...Aspettiamo e vediamo. Speriamo bene.
          • Matteo scrive:
            Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
            eh, si, ho dei seri problemi nell'utilizzare il pc :)cmq... fidati, mi crasha spesso. E non solo a me. Se frequenti un po' di forum linux, te ne accorgi da solo.
          • MircoM scrive:
            Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
            se si chiama beta, ci sarà un perchè...(e voorreeeeiiii scoopriiirlooo staaseeraaaaa)
    • peros86 scrive:
      Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
      tomà e lenta!
    • El Diablo scrive:
      Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
      - Scritto da: linaro
      Come da oggettoTi sbagli,sei tu ad essere troppo lento per usare Firewfox ;-)
    • Funz scrive:
      Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
      Questi troll sono troppo prevedibili e ripetitivi, oltre che disinformati (si parla di FF3 che manco è uscito, non del 2)Fantasia gente!
    • il dubbio scrive:
      Re: Firefo è un colabrodo troppo lento!
      se non ti piace non usarlo
  • Memedesimo scrive:
    io ci sono
    Sempre che non me lo dite il giorno primae sperem che non si intasi il server
  • wbonx scrive:
    Firefox preinstallato su windows
    L'unione europea potrebbe imporre come risarcimento del monopolio explorer imposto negli anni, l'utilizzo di browser terzi preinstallati al posto di explorer sulle copie di windows distribuite in europa.La stessa cosa potrebbe farsi con ad esempio Vlc al posto di winzozmediaplayer.
    • Ale scrive:
      Re: Firefox preinstallato su windows
      saremmo punto e a capo, perchè non metterci anche opera e safari? Idem per vlc, perchè non metterci pure quicktime, realplayer e tutti quei riproduttori di terze parti?
    • Niente preinstall azioni scrive:
      Re: Firefox preinstallato su windows
      Nessuna preinstallazione!Le preinstallazioni, di qualunque cosa, sono un abuso bello e buono e una prevaricazione nei confronti dell'utente.Anche se il preinstallato e' gratuito ed esente da banner.Sia il venditore a fare il servizio di precaricamento di sistema operativo e di software, ma che si vendano macchine pulite.
    • battagliacom scrive:
      Re: Firefox preinstallato su windows
      La tua idea non mi piacve un granchè, ma si potrebbe installare un browser minimo che permetta giusto di scaricare un altro browser, così, perchè se no come lo installi?
Chiudi i commenti