Animali abbandonati, un SMS può salvarli

Inviando una segnalazione a Prontofido sarà possibile attivare il recupero dell'animale attraverso le forze dell'ordine, salvandoli ed evitando incidenti stradali

Roma – La barbarie dell’abbandono di animali durante la stagione estiva non conosce purtroppo fine. E, per salvare la vita di questi sfortunati ex amici di famiglia – e prevenire possibilmente il verificarsi di incidenti stradali – è nata “Io l’ho visto”, un’iniziativa di Prontofido .

Promossa con la collaborazione di Autogrill e Polizia Stradale , Io l’ho visto si basa su segnalazioni che tutti possono inviare via SMS. Chi vede un animale abbandonato su un’autostrada italiana, può infatti inviare un SMS al numero 334.1051030, indicando l’ora dell’avvistamento, la località con la provincia, l’autostrada e la direzione di marcia.

I messaggi saranno pubblicati automaticamente sul sito Prontofido e inoltrati tempestivamente alla sede più vicina della Polizia stradale, che attiverà le necessarie operazioni di emergenza ed interesserà le strutture preposte al recupero del cane. Naturalmente, se si viaggia soli in auto, l’SMS dovrà essere inviato dopo essersi fermati alla prima area di sosta disponibile.

Se non si è in autostrada, ma si nota ugualmente un animale abbandonato, i cittadini sono invitati a scrivere un’inserzione nella pagina Animali Ritrovati del sito Prontofido e telefonare ai vigili del Comune di competenza oppure ai Carabinieri al 112. “La legge 281 – spiega Prontofido – obbliga ogni comune a prelevare i cani abbandonati e a curarli vietandone la soppressione”.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • OrioPIX scrive:
    ecco i link ad altri "sovversivi"
    Caspita, non c'è solo PI che "parla male" dell'iphone:http://news.google.it/nwshp?oe=UTF-8&tab=wn&ned=it&ncl=1103270266&hl=itin realta' nessuno ne parla male, ma gli iphone-maniaci ( giornalisti compresi) urlano al sacrilegio appena qualcuno non dice "che bello l'iphone".
  • Andrea scrive:
    iPhone
    LinuxConvergenza Digitale (rotfl)
    • anonimo01 scrive:
      Re: iPhone
      Linux
      Convergenza Digitale (rotfl)magari! però...il l&f di MacOS x è imbattuto!(per ora ;) )(linux)(apple)(amiga)
    • -GX scrive:
      Re: iPhone

      che qualcun'altro gli dica cosa gli serve. Anche
      Nokia è sulla stessa linea, io posseggo un N73 ed
      è pieno di blocchi e DRM. Lo sfortunato che prova
      a creare qualche utility sotto Symbian OS deve
      fare dei veri e propri salti mortali per fare il
      workaround di tutti i tranelli contenuti dentro
      queste trappole di silicio. QUESTA NON E'
      TECNOLOGIA, sono solo dei patetici tentativi discusa, che problemi hai a scrivere applicazioni symbian? il DRM lo usi se serve, se no no. puoi pure scriverti il player divx da solo, se vuoi. scaricati l'SDK, è gratis...se ti riferisci alle applicazioni che devono essere firmate, il freeware viene testato e firmato gratis e di recente i prezzi sono calati di molto per il software commerciale.con l'iphone non hai SDK.-GX
  • Gabranth scrive:
    E intanto si è scoperto un bug enorme...
    ...che può essere utilizzato per prendere il controllo dell'intero dispositivo.Safari power. :)http://www.engadget.com/2007/07/23/safari-exploit-gives-hackers-full-control-of-your-iphone/
    • Gabriele scrive:
      Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
      Sì, ma gli stessi hacker sostengono che Q: dovrei allora spegnere l'iPhone per paura di attacchiA: allora dovresti farlo anche con tutti i tuoi computer collegati a Internet; iPhone è un dispositivo collegato a Internet e la falla trovata è simile alle altre trovate ogni giorno per i normali PC.http://www.securityevaluators.com/iphone/e, da un'altra parte, "comunque dovreste togliermelo dalle mie mani fredde e morte per separarmi dall'iPhone"http://www.macrumors.com/2007/07/22/security-firm-reveals-iphone-vulnerability/
      • Gabranth scrive:
        Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
        Ovviamente :)Se dovessi farmi prendere dal panico spegnerei subito il Macbook.Ma sono fiducioso che entro nemmeno un mese e avranno già messo la pezza...
        • FinalCut scrive:
          Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
          - Scritto da: Gabranth
          Ovviamente :)
          Se dovessi farmi prendere dal panico spegnerei
          subito il
          Macbook.
          Ma sono fiducioso che entro nemmeno un mese e
          avranno già messo la
          pezza...un mese? come M$? spero nemmeno 3/4 giorni ed arrivi una patch...
          • Gabranth scrive:
            Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
            - Scritto da: FinalCut

            un mese? come M$? spero nemmeno 3/4 giorni ed
            arrivi una
            patch...Potremmo fare una scommessa e ritrovarci di nuovo in questo topic quando la rilasceranno per vedere chi vince! :D
          • FinalCut scrive:
            Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
            - Scritto da: Gabranth
            - Scritto da: FinalCut



            un mese? come M$? spero nemmeno 3/4 giorni ed

            arrivi una

            patch...

            Potremmo fare una scommessa e ritrovarci di nuovo
            in questo topic quando la rilasceranno per vedere
            chi vince!
            :DMica voglio avere ragione io, ho detto solo chese avessi ragione tu sarebbe un male per Apple (e tutti i MacUser)
          • Gabranth scrive:
            Re: E intanto si è scoperto un bug enorme...
            Scusami, l'avevo preso come un'accusa ;) O) (apple)
  • Gabriele scrive:
    PI: sempre contro
    Stupefacente come PI sia schierata con tanta veemenza contro il telefono di Apple.Headlines SEMPRE al negativo: l'iPhone "o si apre o muore", "saltano" i "lucchetti", ecc ecc; basta cercare le news relative per accorgersi del bias.Quando invece il telefono si presenta sul mercato a fine Giugno, ecco che PI si fa silente, unico caso nell'editoria tecnologica (Engadeget dedica addirittura una sezione al melafonino): motivo, l'incredibile successo unanimamente riconosciuto del lancio. Nessuno notizia, silenzio stampa totale, come se nulla fosse accaduto, mentre dal Sole 24 Ore a Repubblica all'Unità all'Osservatore Romano si dava ampio spazio alla notizia e alle prime impressioni.Curioso, certo, e io non penso mai male di nessuno.Ma ahimé, come ama sostenere Giulio Andreotti, "A pensare male si fa sempre bene..."
    • FinalCut scrive:
      Re: PI: sempre contro

      Curioso, certo, e io non penso mai male di
      nessuno.
      Ma ahimé, come ama sostenere Giulio Andreotti, "A
      pensare male si fa sempre
      bene..."ops...http://www.pitelefonia.it/ @^ @^avranno avuto per caso qualche direttiva dagli sponsor?oppure è censura del loro sacco?dai PI... illuminaci...
      • anonimo01 scrive:
        Re: PI: sempre contro
        - Scritto da: FinalCut

        Curioso, certo, e io non penso mai male di

        nessuno.

        Ma ahimé, come ama sostenere Giulio Andreotti,
        "A

        pensare male si fa sempre

        bene..."

        ops...
        http://www.pitelefonia.it/
        http://www.pitelefonia.it/cellulari.asp?t=3&i=1166tutto qui?
        @^ @^

        avranno avuto per caso qualche direttiva dagli
        sponsor?
        oppure è censura del loro sacco?

        dai PI... illuminaci...bho, a me sembra che ne abbiano parlato poco e male... (mentre stanno già parlando dei windows ver18 codename "mmazzachebrutto")(apple)
    • Non diciamo cazzate scrive:
      Re: PI: sempre contro
      - Scritto da: Gabriele
      Stupefacente come PI sia schierata con tanta
      veemenza contro il telefono di
      Apple.
      Fanno bene.
      • clic scrive:
        Re: PI: sempre contro
        - Scritto da: Non diciamo cazzate
        - Scritto da: Gabriele

        Stupefacente come PI sia schierata con tanta

        veemenza contro il telefono di

        Apple.



        Fanno bene.iPhone=Swatch=capriccio tecnologicoHa molte cose strafiche, ma gliene mancano tante altre, non differisce dalle decine, centinaia di modelli di apparecchi telefonici portatili che infestano le vetrine dei nostri negozi... perché si dovrebbe gridare al miracolo?I primi mac sì che erano una grande innovazione, degni di finire in un museo della tecnologia, ma l'iPhone è uno dei tanti telefoni, bello, carino, ma pur sempre un telefono...
        • Non diciamo cazzate scrive:
          Re: PI: sempre contro
          - Scritto da: clic
          - Scritto da: Non diciamo cazzate

          - Scritto da: Gabriele


          Stupefacente come PI sia schierata con tanta


          veemenza contro il telefono di


          Apple.






          Fanno bene.

          iPhone=Swatch=capriccio tecnologico
          Ha molte cose strafiche, ma gliene mancano tante
          altre, non differisce dalle decine, centinaia di
          modelli di apparecchi telefonici portatili che
          infestano le vetrine dei nostri negozi... perché
          si dovrebbe gridare al
          miracolo?
          I primi mac sì che erano una grande innovazione,
          degni di finire in un museo della tecnologia, ma
          l'iPhone è uno dei tanti telefoni, bello, carino,
          ma pur sempre un
          telefono...No dai adesso non siamo ingiusti.L'iphone aveva delle ottime carte da giocare.Sono state sprecate a causa della visione assolutista di jobs, che non prevede sviluppatori esterni e non vuole smaneggiamenti, supponentemente crede di poter indovinare i bisogni dei suoi clienti provvedendo da sé a tutte le funzioni utili in un apparecchio come l'iphone, che si propone(va) di essere l'anello mancante tra il telefono e il computer.Inutile dire che per come è stato proposto orora hai perfettamente ragione te a definirlo un semplice balocco alla moda, con tanto stile e poco resto.Del resto hai mai visto business phone belli? Io li trovo tutti orrendi, con le loro tastiere qwerty e la forma quadrata che non puoi mettere da nessuna parte senza la custodia di pelle da agganciare alla cintura (massimo della comodità...).Io stesso ho un nokia E70 e scherzosamente lo chiamo telecomando, rimane il fatto che anche grazie alle dimensioni ci posso fare un sacco di cose. Se avessi voluto un telefono tutto stile avrei optato per un motorola di quelli sottili sottili.
    • user scrive:
      Re: PI: sempre contro
      In realtà non era una notizia molto importante. Si trattava del lancio americano, non di quello europeo (che invece riguarda noi)
    • claudio1980 scrive:
      Re: PI: sempre contro
      adoro PI, proprio per questo motivo, di ogni notizia che viene più o meno diffusa dagli altri media in ogni sua forma, PI va ad esaltare quel lato che dovrebbe essere la vera notizia. l'iPhone non è una grandissima novità è leggermente migliore del nokia n95, e fra qualche mese sarà anche superato, è un cellulare unito ad un palmare cosa che sarebbe stata prevista da molti anche 7/8 anni fa per questo periodo. Invece la vera notizia, quella che fa discutere è che l'iPhone di cui tanto si parla è una scatola chiusa, come non è affatto l'n95, è come se compriamo una macchina, ma non ne possiamo aprire il cofano o cambiare l'autoradio. Questa è una delle tante volte nel quale a leggere le notizie sui giornali più diffusi o a vedere nei telegiornali mi fa venire persino rancore, i media sono tutti correlati fra loro, dicono le stesse cose allo stesso modo, portando l'attenzione sempre su quello che vogliono loro o meglio chi li comanda, nascondendo ai meno attenti le notizie di cui si dovrebbe veramente parlare. PI non è come loro!
      • Zu1779 scrive:
        Re: PI: sempre contro
        Quoto++- Scritto da: claudio1980
        adoro PI, proprio per questo motivo, di ogni
        notizia che viene più o meno diffusa dagli altri
        media in ogni sua forma, PI va ad esaltare quel
        lato che dovrebbe essere la vera notizia.
        l'iPhone non è una grandissima novità è
        leggermente migliore del nokia n95, e fra qualche
        mese sarà anche superato, è un cellulare unito ad
        un palmare cosa che sarebbe stata prevista da
        molti anche 7/8 anni fa per questo periodo.
        Invece la vera notizia, quella che fa discutere è
        che l'iPhone di cui tanto si parla è una scatola
        chiusa, come non è affatto l'n95, è come se
        compriamo una macchina, ma non ne possiamo aprire
        il cofano o cambiare l'autoradio. Questa è una
        delle tante volte nel quale a leggere le notizie
        sui giornali più diffusi o a vedere nei
        telegiornali mi fa venire persino rancore, i
        media sono tutti correlati fra loro, dicono le
        stesse cose allo stesso modo, portando
        l'attenzione sempre su quello che vogliono loro o
        meglio chi li comanda, nascondendo ai meno
        attenti le notizie di cui si dovrebbe veramente
        parlare. PI non è come
        loro!
    • OrioPIX scrive:
      Re: PI: sempre contro
      - Scritto da: Gabriele
      Stupefacente come PI sia schierata con tanta
      veemenza contro il telefono di
      Apple.A me sembra proprio il contrario, e ti spiego perche'.PI ha sempre un punto di vista diverso da altre testate, che spesso si limitano a pubblicare comunicati stampa. Nonostante cio', qui come in altri articoli, non si leggono critiche all'apparecchio: hai letto forse "che schifo l'iphone" oppure "non compratelo" oppure ancora "e' un colabrodo"?No, qui si legge solo che gli hacker stanno tentando di bloccarlo. E forse chi brama un iphone non vede l'ora di vederlo sbloccato, e PI quando ne parla da' corda a questa smania.E' come dire che PI e' contro Microsoft (e contro Windows) quando riferisce che le aziende di sicurezza hanno rilevato nuove vulnerabilita'. Eppure PI risiede su server Windows...
      • Hobli scrive:
        Re: PI: sempre contro
        Quoto totalmente e aggiungo che il fatto di pensare che si parla male di iphone perchè se ne raccontano i problemi vuol dire vedere l'informazione come un campo di battaglia di propaganda e non per quella che è, che è il motivo per cui vengo qui su PI da anni
        • Gabriele scrive:
          Re: PI: sempre contro
          Anch'io vengo su PI da anni; ed è per questo che parlo di fatto "curioso" e affermo che "non penso male".Ma faccio il giornalista di professione, e notare gli accenti fa parte del mio lavoro.Le parole, oltre ai concetti, hanno un peso.
          • GregHouse scrive:
            Re: PI: sempre contro
            - Scritto da: Gabriele
            Anch'io vengo su PI da anni; ed è per questo che
            parlo di fatto "curioso" e affermo che "non penso
            male".

            Ma faccio il giornalista di professione, e notare
            gli accenti fa parte del mio
            lavoro.

            Le parole, oltre ai concetti, hanno un peso.Un vero professionista avrebbe colto che, ultimamente, PI sta facendo della gran pubblicita' all'iphone. Come tutti quelli che si occupano di tecnologia, del resto.
    • napodano scrive:
      Re: PI: sempre contro
      guarda.. ho letto un po' di queste notizie di PI e non ci ho trovato nessun particolare attacco, e lo dico da persona che:1) non usa MAC ma non ha nulla contro chi lo usa2) ha un cellulare vecchio di 4 anni che già era vecchio quando lo compròho la netta impressione che, se la Microsoft (ma anche la Nokia, credo) avesse prodotto lo stesso identico telefono, stareste tutti dietro a dargli contro, e magari vi lamentereste del fatto che PI non lo bastona abbastanza.qui mi pare invece si mettano in evidenza alcune clamorose mancanze dell'hardware e del software; alcune sono dovute al fatto che il prodotto si riferisce al mercato americano, e vabbe', ma altre sono veramente assurde, per non parlare della limitazione ad un unico gestore, il prezzo, il prezzo dell'abbonamento, e così via.personalmente non comprerei mai un "coso" simile, specialmente ad un prezzo tale, così come non mi sono mai sognato di comprare un iPOD (ho un iRiver H340). voi sentitevi totalmente liberi di farvi fregare, ma se siete così fidelizzati alla Apple non venite a lamentarvi da chi cerca quantomeno di fare un'informazione diversa dalle rubrichette a-la Repubblica.it che ti fa il trafiletto "tendenze" con scritto "tutti matti per l'iphone"..
    • GregHouse scrive:
      Re: PI: sempre contro
      - Scritto da: Gabriele
      Quando invece il telefono si presenta sul mercato
      a fine Giugno, ecco che PI si fa silente, unico
      caso nell'editoria tecnologica (Engadeget dedica
      addirittura una sezione al melafonino): motivo,
      l'incredibile successo unanimamente riconosciuto
      del lancio. Nessuno notizia, silenzio stampa
      totale, come se nulla fosse accaduto, mentre dal
      Sole 24 Ore a Repubblica all'Unità
      all'Osservatore Romano si dava ampio spazio alla
      notizia e alle prime
      impressioni.Interessante la tua sottolineatura che l'Osservatore Romano abbia dedicato spazio al successo commerciale (consumistico anche) di un dispositivo multimediale.Comunque PI ha parlato eccome dell'iPhone (allo sfinimento direi, io ne ho le tasche piene infatti), se ti sei perso gli articoli non e' colpa di PI.
    • non so scrive:
      Re: PI: sempre contro

      Stupefacente come PI sia schierata con tanta
      veemenza contro il telefono di
      Apple.non vedo nessuno schieramento, qui si parla di un sistema di protezione bypassato e questa potrebbe essere una buona notizia per un possessore di iphone che vuole cambiare operatore telefonicoil problema che vedo io è che PI non informa se questa hackerata è o meno legalePI spesso e volentieri divulga e quindi promuove informazioni di questo tipo, senza però accennare all'eventuale illegalità dell'operazione o perlomeno alla possibile perdita di garanzia del prodotto
      Ma ahimé, come ama sostenere Giulio Andreotti, "A
      pensare male si fa sempre
      bene..."Non esattamente. La citazione correttà è:A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.
      • GregHouse scrive:
        Re: PI: sempre contro
        - Scritto da: non so

        Stupefacente come PI sia schierata con tanta

        veemenza contro il telefono di

        Apple.

        non vedo nessuno schieramento, qui si parla di un
        sistema di protezione bypassato e questa potrebbe
        essere una buona notizia per un possessore di
        iphone che vuole cambiare operatore
        telefonico
        il problema che vedo io è che PI non informa se
        questa hackerata è o meno
        legale
        PI spesso e volentieri divulga e quindi promuove
        informazioni di questo tipo, senza però accennare
        all'eventuale illegalità dell'operazione o
        perlomeno alla possibile perdita di garanzia del
        prodottoa me sembra ovvio che decade la garanzia. anche se manipoli l'immagine di avvio di windows (non dico elementi del sistema) decade la garanzia sul sistema operativo... .. in che mondo vivi?
        • non so scrive:
          Re: PI: sempre contro
          - Scritto da: GregHouse
          a me sembra ovvio che decade la garanzia. anche
          se manipoli l'immagine di avvio di windows (non
          dico elementi del sistema) decade la garanzia sul
          sistema operativo... .. ed allora perchè non scriverlo nell'articolo?
          in che mondo vivi?in uno dove PI promuove/informa su come aggirare delle protezioni, senza indicare se l'operazione è legale o meno
  • Fontina scrive:
    il miraggio della fonte
    Geekissimo, citato come fonte da PI, ha rubato l'immagine http://www.geekissimo.com/2007/07/19/iphone-sbloccato-e-funzionante-con-le-schede-italiane-in-vendita/#more-1197 ad Engadget e ci ha messo il suo marchio, non era arrivato in tempo, se volete vedere l'originale è qui http://www.engadget.com/2007/07/18/expansys-uk-offering-unlocked-iphone oppure cercare su altri siti italiani che sono un filino più reattivi ed onesti. Complimenti per la ricerca delle fonti.
    • OrioPIX scrive:
      Re: il miraggio della fonte
      - Scritto da: Fontina
      Geekissimo, citato come fonte da PI, ha rubato
      l'immagine
      http://www.geekissimo.com/2007/07/19/iphone-sbloccVa be' intanto ha citato UNA fonte che comunque faceva riferimento ad Expansys. Non c'e' nulla di male se PI non ha letto Engadget ed e' stato corretto a non dire di essere fonte primaria della notizia.Magari fossero tutti come PI.
Chiudi i commenti