Anti Public, mezzo miliardo di account email sul Deep Web

Una nuova megabreccia di sicurezza permette a 24 gigabyte di dati di finire nell'Internet nascosta. Tra questi numerose password e account email legati a istituzioni italiane che ora devono gestire l'emergenza

Roma – Secondo quelle che sembrano ancora indiscrezioni, nel Deep Web sono disponibili quasi 24 Gigabyte di dati sensibili, noti tra i cybercriminali come i dati “Anti Public”.

A mettere le mani direttamente su tali informazioni sono stati gli esperti del Var Group dell’azienda italiana Yarix, con la collaborazione degli analisti di D3Lab che hanno iniziato a seguire le voci che circolavano da giorni nel deep web relativi ad un vasto archivio di email e password rubate e riconducibili non solo a semplici aziende, ma anche ad istituzioni pubbliche, università e addirittura forze armate, polizia e infrastrutture critiche .

Tra i dati, organizzati in 111 file TXT , vi sono 13 milioni di domini email, per un totale di oltre 593 milioni di email uniche interessate , comprese di relative password pubblicate senza crittografia: le informazioni al momento fornite permettono di riferire che si tratta di un archivio apparentemente creato nel dicembre del 2016 , ma comparso solo di recente – attraverso una piattaforma cloud russa – sul deep web: oscura resta ancora l’origine, ma viste le dimensioni che lo rendono forse il più grande furto di dati della storia del Web , è improbabile che nessuno voglia attribuirsene i meriti.

Tra questi dati vi sono anche account italiani: in particolare account istituzionali tra cui quelli correlati alla Polizia, ai Vigili del Fuoco, ai Ministeri, alle città metropolitane, ma anche all’Università e agli ospedali .

Si tratta, in generale, dello stesso genere di informazioni ottenute a livello globale, dove si parla di account legati alla Casa Bianca, alle forze armate USA, all’Europol, Eurojust, Parlamento Europeo e Consiglio Europeo.

Mentre quelli che ora vengono definiti gli “ethical hacker” di D3Lab continuano le ricerche direttamente sui file con i dati, Mirko Gatto, CEO di Yarix, riferisce di essersi messo in contatto con il Ministero dell’Interno per la gestione dell’emergenza.

Chiunque può invece controllare se la propria email è stata coinvolta nell’illecita diffusione, tramite la piattaforma “Have I been pwned” ( HIBP ) che aggrega le informazioni su tutti i megabreach i cui dati sono finiti nel dark web.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • danilo scrive:
    Vogliamo i nomi
    OK, ma vogliamo sapere i nomi delle app e degli sviluppatori, altrimenti non serve a niente!
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: Vogliamo i nomi
      - Scritto da: danilo
      OK, ma vogliamo sapere i nomi delle app e degli
      sviluppatori, altrimenti non serve a
      niente!Di una cosa sono certo, nonsono lavori di panda, lui al massimo sa come accendere ... la luce di casa (rotfl) di programmazione zero (come ampiamente dimostrato)
      • ... scrive:
        Re: Vogliamo i nomi
        (rotfl)(cylon)(cylon)(cylon) :@(cylon)(cylon)(cylon)(rotfl)(cylon)(ghost)(ghost)(ghost) :-o(ghost)(ghost)(ghost)(cylon)(cylon)(ghost)(nolove)(nolove) :D(nolove)(nolove)(ghost)(cylon)(cylon)(ghost)(nolove) :o :o :o(nolove)(ghost)(cylon) :@ :-o :D :o(newbie) :o :D :-o :@(cylon)(ghost)(nolove) :o :o :o(nolove)(ghost)(cylon)(cylon)(ghost)(nolove)(nolove) :D(nolove)(nolove)(ghost)(cylon)(cylon)(ghost)(ghost)(ghost) :-o(ghost)(ghost)(ghost)(cylon)(rotfl)(cylon)(cylon)(cylon) :@(cylon)(cylon)(cylon)(rotfl)
    • ray scrive:
      Re: Vogliamo i nomi
      se leggevi il link dell'articolohttp://blog.checkpoint.com/2017/05/25/judy-malware-possibly-largest-malware-campaign-found-google-play/
  • Mao99 scrive:
    info
    Penso che la notizia più grave sia:Ma perchè usate un antivirus che tutte, tutte le case lo rilasciano gratis e non leggete sempre i permessi che chiede un'App prima di installarla?Seconda domanda? Ma anche se possono non attaccano "la'fone"?Perchè economicamente non conviene e richiede troppe risorse?
    • iRoby scrive:
      Re: info
      - Scritto da: Mao99
      Seconda domanda? Ma anche se possono non
      attaccano "la'fone"?
      Perchè economicamente non conviene e richiede
      troppe risorse?Ma se l'iPhone dai leak Vault risulta il sistema più sfonnato della storia?Avendolo persone d'affari e politici è il sistema operativo più ambito e su cui conviene maggiormente focalizzarsi...
      • Max scrive:
        Re: info
        - Scritto da: iRoby
        Avendolo persone d'affari e politici è il sistema
        operativo più ambito e su cui conviene
        maggiormente
        focalizzarsi...E' interessante notare l'obiettività dei tuoi commenti... Se è Android allora è normale che essendo il più diffuso sia anche il più attaccato e tra quelli in per cui esistono più falle/malware/trojan/virus. Se invece si parla di Windows no, lo stesso concetto non vale, è una merda e basta. Viva la coerenza.... 8)
        • fix scrive:
          Re: info
          Windows phone l' è morto quindi sei off topic.
          • Il Fuddaro scrive:
            Re: info
            - Scritto da: fix
            Windows phone l' è morto quindi sei off topic.Ed oltrettutto windows è un cesso a priori! C'è proprio tutto un discorso a parte del cesso che è. Non lo puoi paragonare ad altri cessi, che sono cessi e basta.
      • ... scrive:
        Re: info
        - Scritto da: iRoby
        - Scritto da: Mao99

        Seconda domanda? Ma anche se possono non

        attaccano "la'fone"?

        Perchè economicamente non conviene e richiede

        troppe risorse?

        Ma se l'iPhone dai leak Vault risulta il sistema
        più sfonnato della
        storia?Piantala con le cazzate da pirla, iOS non é piú sfondato Android.
    • ... scrive:
      Re: info
      Piantala di dire cazzate.
      • Il Fuddaro scrive:
        Re: info
        - Scritto da: ...
        Piantala di dire cazzate.parla la cazzata per eccellenza. Se non ci fosse PI sareste già sulla strada del suicidio.
        • Filter scrive:
          Re: info
          - Scritto da: Il Fuddaro
          - Scritto da: ...

          Piantala di dire cazzate.

          parla la cazzata per eccellenza. Se non ci fosse
          PI sareste già sulla strada del
          suicidio.Si vede, infatti tu qua ci vivi, metà dei commenti sono i tuoi (rotfl)
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: info
      - Scritto da: Mao99
      Penso che la notizia più grave sia:
      Ma perchè usate un antivirus che tutte, tutte le
      case lo rilasciano gratis e non leggete sempre i
      permessi che chiede un'App prima di
      installarla?Perché se dovessero installare app diciamo cosi, che fanno solo quello che dicono di fare, non ne installerebbere nemmeno UNA!Ecco del perché li dovete buttare quei profila tutto che portate pure nel cesso con voi!

      Seconda domanda? Ma anche se possono non
      attaccano
      "la'fone"?
      Perchè economicamente non conviene e richiede
      troppe
      risorse?
      • il fomaro scrive:
        Re: info
        Senti, vediamo se lo capisci o sei completamente ritardato: <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        <b
        HAI ROTTO IL CAZZO A TUTTI COI INUTILI TUOI COMMENTI DI MERDA </b
        Che dici, l'hai capito?
    • Saccente scrive:
      Re: info
      Forse perché l'antivirus è inutile in un sistema sandbox.
    • jump jack scrive:
      Re: info
      - Scritto da: Mao99
      Penso che la notizia più grave sia:
      Ma perchè usate un antivirus che tutte, tutte le
      case lo rilasciano gratis e non leggete sempre i
      permessi che chiede un'App prima di
      installarla?E poi quando li hai letti? Non installi l'applicazione che ti serve?Meglio semmai installare l'app Permission Manager, che permette di disabilitare uno per uno i singoli permessi di ogni singola app.La cosa intrigante è che non è una vera e propria app, ma un "abilitatore" di una funzione di configurazione già presente in Android!!
  • noi potenziali scrive:
    potenziali capito
    Molti non capiscono il significato della parola potenziali.
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: potenziali capito
      - Scritto da: noi potenziali
      Molti non capiscono il significato della parola
      potenziali. beh.. certo il loro massimo dell'aspirazione sono tre ... puntini, pensa un po te!
      • Diagnosi scrive:
        Re: potenziali capito
        - Scritto da: Il Fuddaro
        - Scritto da: noi potenziali

        Molti non capiscono il significato della parola

        <b
        potenziali. </b


        beh.. certo il loro massimo dell'aspirazione sono
        tre ... puntini, pensa un po
        te!Certo che hai pure il disturbo ossessivo compulsivo verso i puntini. Ormai lo stai infilando nei commenti di ogni articolo. (rotfl)
        • ... scrive:
          Re: potenziali capito
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :@(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(nolove)(nolove)(nolove) :|(nolove)(nolove)(nolove)(rotfl)(rotfl)(nolove) :D :D :D :D :D(nolove)(rotfl)(rotfl)(nolove) :D(cylon)(cylon)(cylon) :D(nolove)(rotfl) :@ :| :D(cylon)(newbie)(cylon) :D :| :@(rotfl)(nolove) :D(cylon)(cylon)(cylon) :D(nolove)(rotfl)(rotfl)(nolove) :D :D :D :D :D(nolove)(rotfl)(rotfl)(nolove)(nolove)(nolove) :|(nolove)(nolove)(nolove)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :@(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • user_ scrive:
    Qual era lo store di contenti per Andro
    Qual era lo store di contenuti per Android? Google play store o altri ??
  • imagination scrive:
    nessun commento
    Strano che non ci siano commenti alla notizia..... (newbie)Eppure sono sicuro che se al posto di "Android" ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe stato un fiorire di commenti dei soliti haters che dicono sempre le solite stesse medesime cose.... :-o
    • Ubaldo scrive:
      Re: nessun commento
      Questo tipo di truffe sono il minimo sindacale di Android...
    • ... scrive:
      Re: nessun commento
      Ormai un malware su Android é la normalitá , non fa notizia.
      • Peter scrive:
        Re: nessun commento
        Chemmefrega! Io cio la'fone!1!!
      • Izio01 scrive:
        Re: nessun commento
        - Scritto da: ...
        Ormai un malware su Android é la normalitá ,
        non fa notizia.Un "malware" che non ruba privilegi di accesso, né dati personali? Mamma mia, apre una finestra del browser per simulare i clic! Wow, che sistema operativo vulnerabile!
        • ... scrive:
          Re: nessun commento
          - Scritto da: Izio01
          - Scritto da: ...

          Ormai un malware su Android é la
          normalitá
          ,

          non fa notizia.

          Un "malware" che non ruba privilegi di accesso,
          né dati personali? Mamma mia, apre una finestra
          del browser per simulare i clic! Wow, che sistema
          operativo
          vulnerabile!Fosse stato per un'altro OS non ti saresti preso la briga di puntualizzare..... e questo é UNO dei milioni. Ma vai tranquillo , <u
          questo </u
          non fa danni.
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: ...


            Ormai un malware su Android é la

            normalitá

            ,


            non fa notizia.



            Un "malware" che non ruba privilegi di
            accesso,

            né dati personali? Mamma mia, apre una
            finestra

            del browser per simulare i clic! Wow, che
            sistema

            operativo

            vulnerabile!

            Fosse stato per un'altro OS non ti saresti preso
            la briga di
            puntualizzare.
            Perché dovrei? Quando trovano una vulnerabilità di qualsiasi tipo su iOS, ci pensano i macachi a sminuire, a volte con argomentazioni valide, altre no; in ogni caso non serve che lo faccia io.
            .... e questo é UNO dei milioni. Sì, nella tua testa di macaco (rotfl)

            Ma vai tranquillo , <u
            questo </u

            non fa
            danni.Invece notizia di oggi: Windows va in crash se apri un percorso con $MFT.Giusto la stessa gravità, no?
          • imagination scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01

            .... e questo é UNO dei milioni.

            Sì, nella tua testa di macaco (rotfl)No, secondo il rapporto annuale di McAfee (vedi per es. 2016), per esempio.Almeno prima di rispondere e farti 4 risate, informati. Comunque adesso sappiamo con certezza che anche tu vedi le cose coi paraocchi. E la cosa paradossale è che poi accusi gli altri di essere dei fan. A questo punto siamo noi che dovremmo farci 4 risate.
            Invece notizia di oggi: Windows va in crash se
            apri un percorso con
            $MFT.
            Giusto la stessa gravità, no?Ecco un esempio di argomento da fan linaro / win-hater......Dal punto di vista funzionale è certamente più grave, soprattutto vista la libertà che l'utente ha su Windows, per cui potrebbe, per qualche strano motivo, creare una cartella $MFT e poi aprirla. Dal punto di vista che qualcuno con la tua macchina sta facendo un po' di cavoli suoi a tua insaputa, invece no. Quindi come la mettiamo ?
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: imagination
            - Scritto da: Izio01


            .... e questo é UNO dei milioni.



            Sì, nella tua testa di macaco (rotfl)

            No, secondo il rapporto annuale di McAfee (vedi
            per es. 2016), per
            esempio.
            Almeno prima di rispondere e farti 4 risate,
            informati.
            Sì guarda, tutti i telefoni Android sono infetti.Ma allora anche i PC Windows? Perché secondo me non sono infetti né il mio PC (Windows) né il mio cellulare. Indovina come mai.
            Comunque adesso sappiamo con certezza che anche
            tu vedi le cose coi paraocchi. E la cosa
            paradossale è che poi accusi gli altri di essere
            dei fan.
            Quale sarebbe il paraocchi? Che se non sai cosa stai facendo, finisci per subire danni, qualunque sia la piattaforma che usi? Che se invece ci metti un minimo di attenzione e competenza i rischi si riducono, e di parecchio?Che la sicurezza assoluta non ce l'hai, indipendentemente dal sistema che usi?
            A questo punto siamo noi che dovremmo farci 4
            risate.
            Sì? Sentiti libero di smentire una qualsiasi delle cose che ho appena scritto.

            Invece notizia di oggi: Windows va in crash
            se

            apri un percorso con

            $MFT.

            Giusto la stessa gravità, no?

            Ecco un esempio di argomento da fan linaro /
            win-hater......
            Dal punto di vista funzionale è certamente più
            grave, soprattutto vista la libertà che l'utente
            ha su Windows, per cui potrebbe, per qualche
            strano motivo, creare una cartella $MFT e poi
            aprirla.


            Dal punto di vista che qualcuno con la tua
            macchina sta facendo un po' di cavoli suoi a tua
            insaputa, invece no.

            Quindi come la mettiamo ?Se capissi un minimo di informatica, capiresti che un programma che comunica via rete fa una cosa normalissima, dal unto di vista dell'OS. <b
            Qualsiasi </b
            programma tu installi in windows può fare ciò che questo "malware" fa, in quanto non richiede alcun privilegio di sistema. Sta a te installare programmi fidati. Quindi la mettiamo che non hai proprio le basi per parlare di informatica.Rimandato a settembre.
          • ... scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Sì guarda, tutti i telefoni Android sono infetti.No , ma ci sono milioni di possibili infezioni per Android. Vuoi forse negarlo ?
            Ma allora anche i PC Windows? Perché secondo me
            non sono infetti né il mio PC (Windows) né il mio
            cellulare. Indovina come
            mai.
            Bene , come non sono infette la mie macchine Windows ed il mio smartphone. Quindi ? Ora d'incanto spariscono le milioni di minacce ?
          • imagination scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Sì guarda, tutti i telefoni Android sono infetti.
            Ma allora anche i PC Windows? Perché secondo me
            non sono infetti né il mio PC (Windows) né il mio
            cellulare. Indovina come
            mai.Prima di tutto non si stava parlando nè del TUO PC nè del TUO cellulare, ti sei sentito attaccato ? Bhè, leggi bene prima di rispondere.Seconda cosa, tu hai contestato, anzi no, deriso la frase dell'altro utente che diceva che ci sono milioni di malware, come se la cosa non fosse vera.I rapporti degli analisti dicono invece che è proprio così.Il ragionamento del tipo: "siccome il mio cellulare non ha malware non esistono milioni di malware" non cambia le cose, tanto per usare un eufemismo, ma tu sei libero di pensare come ti pare.
            Quale sarebbe il paraocchi? Che se non sai cosa
            stai facendo, finisci per subire danni, qualunque
            sia la piattaforma che usi? Che se invece ci
            metti un minimo di attenzione e competenza i
            rischi si riducono, e di
            parecchio?Non cambiare discorso, mi riferivo al fatto che hai negato, facendoti una bella risata, il fatto che ci sono milioni di malware per android.Uno che nega i dati ha i paraocchi. Adesso te l'ho spiegato, visto che non ci sei arrivato da solo, spero sia chiaro.
            Che la sicurezza assoluta non ce l'hai,
            indipendentemente dal sistema che
            usi?Che è esattamente quello che sostengo, mentre invece i fan sostengono che ci sono sistemi sicuri e sistemi non sicuri by design.
            Sì? Sentiti libero di smentire una qualsiasi
            delle cose che ho appena
            scritto.Sei tu che hai smentito un utente e io ti ho controsmentito, quindi l'ho già fatto; di nuovo: leggi bene prima di rispondere.
            Se capissi un minimo di informatica, Vengo su PI perchè ci sei tu e una nutrita manica di .....esperti che di informatica ne capiscono, confido che leggendo le vostre perle prima o poi ne capirò anche io, anche se vedo molto dura raggiungere le vostre vette di competenza e intelligenza (per mia fortuna)
            capiresti
            che un programma che comunica via rete fa una
            cosa normalissima, dal unto di vista dell'OS. Ah davvero ? E allora quale è il problema ? Vai a dirlo agli utenti che si istallano dei malware a loro insaputa che i malware "fanno una cosa normalissima, dal punto di vista dell'OS".Ma anzi sai che mi hai proprio convinto ? E sai cosa ti dico ? Che dal punto di vista del OS anche un ramsonware fa una cosa normalissima. In fin dei conti non fa che eseguire delle istruzioni di un programma.A questo punto non capisco tutto questo allarmismo per dei programmi che in fin dei conti "fanno delle cose normalissime dal punto di vista dell' OS"
            <b
            Qualsiasi </b
            programma tu
            installi in windows può fare ciò che questo
            "malware" fa, in quanto non richiede alcun
            privilegio di sistema. Se installo un programma è perchè mi aspetto che faccia le cose che dice di fare e basta, non che faccia anche cose a mia insaputa, o meglio: se fa cose a mia insaputa devono essere cose che sono necessarie al motivo per cui l'ho installato e se fa cose diverse mi aspetto che mi sia comunicato o notificato.Se non lo comunica e non lo notifica è equivalente ad una truffa.
            Sta a te installare
            programmi fidati. L'utente che va sullo store a cercare programmi da installarsi pensa che siano fidati. C'è anche una campagna in atto per invitare gli utenti a scaricarsi le app SOLO dagli store ufficiali perchè sicuri.Quali strumenti ha il normalissimo utente per capire se un programma messo sullo store è fidato o no ?Invece tu che sei un esperto coi contro-ca**i, che strumenti hai per capirlo ?
            Quindi la mettiamo che non hai
            proprio le basi per parlare di
            informatica.Disse quello che: "i malware fanno una cosa normalissima, dal punto di vista dell'OS"
            Rimandato a settembre.Invece per te proprio non c'è speranza, cambia mestiere che è meglio.
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: imagination
            - Scritto da: Izio01


            capiresti

            che un programma che comunica via rete fa una

            cosa normalissima, dal unto di vista
            dell'OS.


            Ah davvero ? E allora quale è il problema ? Vai a
            dirlo agli utenti che si istallano dei malware a
            loro insaputa che i malware "fanno una cosa
            normalissima, dal punto di vista
            dell'OS".
            Ma anzi sai che mi hai proprio convinto ? E sai
            cosa ti dico ? Che dal punto di vista del OS
            anche un ramsonware fa una cosa normalissima. In
            fin dei conti non fa che eseguire delle
            istruzioni di un programma.
            A questo punto non capisco tutto questo
            allarmismo per dei programmi che in fin dei conti
            "fanno delle cose normalissime dal punto di vista
            dell'OS"
            Ovviamente non capisci la differenza che c'è tra aprire una finestra di browser e accedere a dati personali - tanto per dire, occorre un'autorizzazione per la seconda, non per la prima. Se dopo che te l'ho spiegato continui a non riuscirci, eh pazienza.

            <b
            Qualsiasi </b
            programma tu

            installi in windows può fare ciò che questo

            "malware" fa, in quanto non richiede alcun

            privilegio di sistema.

            Se installo un programma è perchè mi aspetto che
            faccia le cose che dice di fare e basta, non che
            faccia anche cose a mia insaputa, o meglio: se fa
            cose a mia insaputa devono essere cose che sono
            necessarie al motivo per cui l'ho installato e se
            fa cose diverse mi aspetto che mi sia comunicato
            o notificato.
            Se non lo comunica e non lo notifica è
            equivalente ad una truffa.
            Vero. Ma il SO non può leggere nel tuo pensiero per capire cosa tu ti aspetti che un programma faccia. Un programma che apre una connessione http può essere un browser legittimo oppure no. Siccome critichi la mia esperienza, mi spieghi come faresti tu, a capire per via automatica se un programma stia facendo qualcosa di legittimo?

            Sta a te installare

            programmi fidati.

            L'utente che va sullo store a cercare programmi
            da installarsi pensa che siano fidati. C'è anche
            una campagna in atto per invitare gli utenti a
            scaricarsi le app SOLO dagli store ufficiali
            perchè sicuri.E siccome del malware è stato ripetutamente trovato sia su Play Store che su App Store, ne deriva che questa presunta sicurezza è un mito.Gli store ufficiali sono sicuramente più sicuri degli store russi di roba craccata. Purtroppo la sicurezza assoluta non esiste.Quando vai in città di giorno, puoi essere aggredito. Se giri col rolex d'oro in bella vista nelle favelas a mezzanotte, bè... tanti saluti. E quindi? Tu pretendi che no, se giri in centro città a mezzogiorno nessuno ti aggredisca? Si fa il possibile ma la garanzia assoluta non l'avrai mai.
            Quali strumenti ha il normalissimo utente per
            capire se un programma messo sullo store è fidato
            o no?Per essere sicuro al 100%? Nessuno, purtroppo. Però, ad esempio, può non installare un gioco che richieda l'autorizzazione a diventare amministratore del dispositivo.Troppo difficile? Evidentemente sì, visto che è ripetutamente successo che migliaia di utonti cascassero in trappole come questa. Nessun sistema può proteggere la gente da se stessa.
            Invece tu che sei un esperto coi contro-ca**i,
            che strumenti hai per capirlo ?
            Vedi sopra.

            Quindi la mettiamo che non hai

            proprio le basi per parlare di

            informatica.

            Disse quello che: "i malware fanno una cosa
            normalissima, dal punto di vista dell'OS"
            Non ho mai detto: "i malware fanno una cosa normalissima, dal punto di vista dell'OS". Ho detto che <b
            aprire una finestra di navigazione </b
            è una cosa normalissima, che non ha bisogno di autorizzazioni speciali.Qua non è nemmeno informatica, è proprio questione di italiano e logica di base, eh.


            Rimandato a settembre.

            Invece per te proprio non c'è speranza, cambia
            mestiere che è meglio.No grazie, mi trovo bene a fare quello che faccio.
          • ... scrive:
            Re: nessun commento
            Per questa ragione nel post iniziale ho scritto che é l'ecosistema ANDROID a fare cacare al cazzo. L'os fa l'os e i programmi fanno i programmi.
          • imagination scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01

            Ovviamente non capisci la differenza che c'è tra
            aprire una finestra di browser e accedere a dati
            personali Eh ma ci sei tu e la manica di......esperti del forum apposta qui per spiegarmelo no ?
            - tanto per dire, occorre
            un'autorizzazione per la seconda, non per la
            prima. Se dopo che te l'ho spiegato continui a
            non riuscirci, eh
            pazienza.Eh.....se tu non capisci che quando un utente si scarica una app per fare una cosa, dà le autorizzazioni che (crede, in fiducia) di dovere dare e poi viene truffato, che cosa ti posso dire ? Pazienza.Mi hai parlato di ingegneria sociale ma mi sa che non hai capito bene come funziona.
            Vero. Ma il SO non può leggere nel tuo pensiero
            per capire cosa tu ti aspetti che un programma
            faccia. Ma che razza di ragionamento sarebbe questo ??? Quando uno si scarica una app prima legge cosa fa la app, non si scarica app a caso. O tu fai così ?Quando vai al supermercato la leggi la tabella degli ingredienti o vaghi per le corsie del supermercato lanciando "robe" a caso nel carrello ?Se le etichette le leggi e acquisti consapevolmente, e poi invece risulta che quello che tu "pensi" di consumare non corrisponde a quello che c'è scritto, allora quella è una truffa.E' così difficile da capire per te ? A sto punto mi sa di si.Fai così: datti alla giurisprudenza e poi vai a difendere i produttori di cibi avariati; quando qualcuno ha da lamentarsi vai a dire: "ma noi non possiamo leggere nel pensiero dei consumatori per sapere cosa si aspettano di consumare"
            Un programma che apre una connessione
            http può essere un browser legittimo oppure no.
            Siccome critichi la mia esperienza, mi spieghi
            come faresti tu, a capire per via automatica se
            un programma stia facendo qualcosa di
            legittimo?Veramente prima ho scritto questo: <i
            - Scritto da: imagination
            L'utente che va sullo store a cercare programmi
            da installarsi pensa che siano fidati. C'è anche
            una campagna in atto per invitare gli utenti a
            scaricarsi le app SOLO dagli store ufficiali
            perchè sicuri.
            Quali strumenti ha il normalissimo utente per
            capire se un programma messo sullo store è fidato
            o no ? <b

            Invece tu che sei un esperto coi contro-ca**i,
            che strumenti hai per capirlo ? </i
            </b
            Adesso giri la domanda a me ?? Ma ci sei o ci fai ?
            E siccome del malware è stato ripetutamente
            trovato sia su Play Store che su App Store, ne
            deriva che questa presunta sicurezza è un
            mito.
            Gli store ufficiali sono sicuramente più sicuri
            degli store russi di roba craccata. Purtroppo la
            sicurezza assoluta non
            esiste.Che è quello che sostengo io, guarda un po' !!!L'ho anche scritto prima ma se tu non leggi...che dire ? Pazienza...
            Quando vai in città di giorno, puoi essere
            aggredito. Se giri col rolex d'oro in bella vista
            nelle favelas a mezzanotte, bè... tanti saluti. E
            quindi? Tu pretendi che no, se giri in centro
            città a mezzogiorno nessuno ti aggredisca? Si fa
            il possibile ma la garanzia assoluta non l'avrai
            mai.E dove hai letto che sostengo questo ? Ah già ma tu non leggi, quindi sta tutto nella tua testa, non a caso hai esordito dicendo che sono un winaro e macaco senza neppure conoscermi.

            Quali strumenti ha il normalissimo utente per

            capire se un programma messo sullo store è
            fidato

            o no?

            Per essere sicuro al 100%? Nessuno, purtroppo.E allora diciamo la stessa cosa. Vediamo se detto con poche e semplici parole lo capisci.
            Non ho mai detto: "i malware fanno una cosa
            normalissima, dal punto di vista dell'OS". Ho
            detto che <b
            aprire una finestra di
            navigazione </b
            è una cosa normalissima,
            che non ha bisogno di autorizzazioni
            speciali.E dove hai scritto che: "aprire una finestra di navigazione è una cosa normalissima" ? Ma dimmi: secondo te aprire una finestra di navigazione ad insaputa dell'utente è una cosa normalissima ? Aprire delle connessioni a server remoti per controllare l'applicazione da remoto è una cosa normalissima ? Fare sprecare banda all'utente a sua insaputa è una cosa normalissima ?Bhè se per te è normale allora che ti devo dire ? Pazienza.
            Qua non è nemmeno informatica, è proprio
            questione di italiano e logica di base,
            eh.Se ti riferisci alla tua incapacità di comprendere quello che uno scrive e di esprimerti, allora su questo punto sono d'accordissimo con te.
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: imagination
            - Scritto da: Izio01


            - tanto per dire, occorre

            un'autorizzazione per la seconda, non per la

            prima. Se dopo che te l'ho spiegato continui
            a

            non riuscirci, eh

            pazienza.

            Eh.....se tu non capisci che quando un utente si
            scarica una app per fare una cosa, dà le
            autorizzazioni che (crede, in fiducia) di dovere
            dare e poi viene truffato, che cosa ti posso dire?
            Pazienza.Giusto! Devo controllare che casa tua sia a norma di legge. Per favore, staccami un assegno in bianco, che mi serve per i test.Oh, hai staccato l'assegno e ti hanno derubato? Credevi in fiducia di dover dare quell'assegno in bianco? Colpa del mondo, non tua, ovviamente...
            Mi hai parlato di ingegneria sociale ma mi sa che
            non hai capito bene come funziona.
            Ci rinuncio...

            Vero. Ma il SO non può leggere nel tuo
            pensiero

            per capire cosa tu ti aspetti che un
            programma

            faccia.

            Ma che razza di ragionamento sarebbe questo ???
            Quando uno si scarica una app prima legge cosa fa
            la app, non si scarica app a caso. O tu fai così?E fottutamente QUINDI???
            Quando vai al supermercato la leggi la tabella
            degli ingredienti o vaghi per le corsie del
            supermercato lanciando "robe" a caso nel carrello
            ?
            Ecco, vai a fare la spesa e lascia perdere computer e affini, ottima idea.
            Se le etichette le leggi e acquisti
            consapevolmente, e poi invece risulta che quello
            che tu "pensi" di consumare non corrisponde a
            quello che c'è scritto, allora quella è una
            truffa.Vero. E nessuno è in grado di proteggerti da tutte le truffe. Tant'è vero che se rimani truffato da qualcuno, generalmente lo stato non ti rifonde.
            E' così difficile da capire per te ? A sto punto
            mi sa di si.
            Fai così: datti alla giurisprudenza e poi vai a
            difendere i produttori di cibi avariati; quando
            qualcuno ha da lamentarsi vai a dire: "ma noi non
            possiamo leggere nel pensiero dei consumatori per
            sapere cosa si aspettano di consumare"
            No bello. Il tuo ragionamento è: se io vado alla Coop, è la Coop che deve garantire il contenuto di ogni scatola che vende, non chi l'ha prodotta. Se Galbani ricicla formaggi scaduti e ammuffiti, li fonde, li colora per farli sembrare buoni e li riimpacchetta a norma di legge, secondo te ne deve rispondere la Coop e non Galbani. Non sono un avvocato, no, ma tu sei proprio fuori dal mondo.

            Un programma che apre una connessione

            http può essere un browser legittimo oppure
            no.

            Siccome critichi la mia esperienza, mi
            spieghi

            come faresti tu, a capire per via automatica
            se

            un programma stia facendo qualcosa di

            legittimo?

            Veramente prima ho scritto questo:

            <i
            - Scritto da: imagination

            L'utente che va sullo store a cercare
            programmi

            da installarsi pensa che siano fidati. C'è
            anche

            una campagna in atto per invitare gli utenti
            a

            scaricarsi le app SOLO dagli store ufficiali

            perchè sicuri.

            Quali strumenti ha il normalissimo utente per

            capire se un programma messo sullo store è
            fidato

            o no ?
            <b

            Invece tu che sei un esperto coi
            contro-ca**i,

            che strumenti hai per capirlo ? </i

            </b



            Adesso giri la domanda a me ?? Ma ci sei o ci fai
            ?
            In realtà ti ho già risposto ma te lo ripeto: LA SICUREZZA ASSOLUTA NON CE LA PUOI AVERE. NESSUNO TI OFFRE GARANZIE AL RIGUARDO.(...)


            Non ho mai detto: "i malware fanno una cosa

            normalissima, dal punto di vista dell'OS". Ho

            detto che <b
            aprire una finestra di

            navigazione </b
            è una cosa
            normalissima,

            che non ha bisogno di autorizzazioni

            speciali.

            E dove hai scritto che: "aprire una finestra di
            navigazione è una cosa normalissima" ?
            COSA fa QUESTO malware che secondo te è peggio del problema di crash di Windows? APRE UNA FOTTUTA FINESTRA DI NAVIGAZIONE. Ora, visto che sto commentando QUESTO malware, anche una scimmia dovrebbe essere in grado di fare 1+1.
            Ma dimmi: secondo te aprire una finestra di
            navigazione ad insaputa dell'utente è una cosa
            normalissima ? Aprire delle connessioni a server
            remoti per controllare l'applicazione da remoto è
            una cosa normalissima ? Fare sprecare banda
            all'utente a sua insaputa è una cosa normalissima
            ?Come parlare a un muro, eh.Come fa un computer a capire se la finestra è stata aperta legittimamente o a tua insaputa, visto che sempre di http si tratta?Play Store e App Store usano delle tecniche avanzate per simulare il comportamento dei programmi che vi vengono caricati, e riescono ad intercettare alcuni comportamenti deviati. Nessuno ti può offrire la sicurezza assoluta, perché la lettura del pensiero da parte del computer non l'hanno ancora inventata!I controlli del fornitore non ti esimono dal procedere con un minimo di prudenza. Se compri una bici da corsa, valore 10.000 euro, a 100 euro da un tipo losco in un vicolo, poi non prendertela con me se ti arrestano quando la vede il proprietario vero.Quindi: vulnerabilità di sistema è, ad esempio, quella che permette ad un programma di fare privilege escalation (LOL, non faccio nemmeno finta di credere che tu abbia la benché minima idea di cosa io stia dicendo). Un programma che ti mostra un testo a schermo, come controesempio, non è un problema di sicurezza dell'OS, anche se tu l'avevi comprato convinto che ti avrebbe mostrato la Divina Commedia e lui invece ti sta mostrando "Scemo chi legge".Certo, è una truffa e se lo scoprono quelli del Play Store buttano fuori il programma truffaldino. Non sempre è possibile a priori individuare comportamenti truffaldini.
            Bhè se per te è normale allora che ti devo dire ?
            Pazienza.


            Qua non è nemmeno informatica, è proprio

            questione di italiano e logica di base,

            eh.

            Se ti riferisci alla tua incapacità di
            comprendere quello che uno scrive e di
            esprimerti, allora su questo punto sono
            d'accordissimo con te.Il tuo ragionamento in soldoni è: il sistema sicuro non esiste (vero) quindi Windows non è peggio di qualsiasi altro sistema operativo (deduzione fallace). L'automobile sicura non esiste, ma francamente io preferisco una qualsiasi macchina di oggi a una (pur bellissima!) Isetta del 1955. Nessuna delle due è sicura al 100%, ma non offrono certo la stessa sicurezza.Non ci arrivi, l'abbiamo capito. Non arrivi nemmeno a capire il ruolo di un OS in termini di sicurezza. Io getto la spugna, magari qualcuno con più pazienza di me tenterà di spiegarti meglio.
          • imagination scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Giusto! Devo controllare che casa tua sia a norma
            di legge. Per favore, staccami un assegno in
            bianco, che mi serve per i
            test.
            Oh, hai staccato l'assegno e ti hanno derubato?
            Credevi in fiducia di dover dare quell'assegno in
            bianco? Colpa del mondo, non tua,
            ovviamente...Ahahahahahah ma che ragionamento del c***0 è questo ??? (rotfl)(rotfl)(rotfl)Certo: scaricarsi una app adesso equivale a staccare un assegno in bianco (rotfl)(rotfl)(rotfl)L'informatica ti ha dato alla testa: tu vedi solo "zeri" e "uni" (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ci rinuncio...Si tanto mi sa che non hai proprio capito (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ecco, vai a fare la spesa e lascia perdere
            computer e affini, ottima
            idea.Lo dice quello che dovrebbe stare nei campi a zappare la terra....si, vai a zappare la terra che poi vengo a fare la spesa da te (rotfl)
            Vero. E nessuno è in grado di proteggerti da
            tutte le truffe. Tant'è vero che se rimani
            truffato da qualcuno, generalmente lo stato non
            ti
            rifonde.Si ma questo cosa c'entra ? (rotfl)
            No bello. Il tuo ragionamento è: se io vado alla
            Coop, è la Coop che deve garantire il contenuto
            di ogni scatola che vende, non chi l'ha prodotta.
            Se Galbani ricicla formaggi scaduti e ammuffiti,
            li fonde, li colora per farli sembrare buoni e li
            riimpacchetta a norma di legge, secondo te ne
            deve rispondere la Coop e non Galbani. Non sono
            un avvocato, no, ma tu sei proprio fuori dal
            mondo.Ah !! Il mio ragionamento sarebbe questo ?? Non lo sapevo....sai ho letto e riletto quello che ho scritto ma non ho trovato quello che dici tu, però ci sei tu per fortuna che, oltre ad "impararmi" l'informatica, mi fai anche capire i miei ragionamenti (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            In realtà ti ho già risposto ma te lo ripeto: LA
            SICUREZZA ASSOLUTA NON CE LA PUOI AVERE. NESSUNO
            TI OFFRE GARANZIE AL
            RIGUARDO.E su questo siamo d'accordo, sempre che tu sia d'accordo sul mio ragionamento di essere d'accordo (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            COSA fa QUESTO malware che secondo te è peggio
            del problema di crash di Windows? APRE UNA
            FOTTUTA FINESTRA DI NAVIGAZIONE. Ora, visto che
            sto commentando QUESTO malware, anche una scimmia
            dovrebbe essere in grado di fare
            1+1.Eh già....il problema sono gli altri che non capiscono, non Izio01 che non è capace di eprimersi e comunicare correttamente :-o
            Come parlare a un muro, eh.Eh guarda i casi sono due:1. o stai parlando con un muro2. oppure sei tu che vedi le cose coi paraocchi e invece di leggere quello che gli altri scrivono trai, già prima, conclusioni che non stanno nè in cielo nè in terra. :sD'altronde se vedi il mondo a "zeri" e "uni" c'è poco da fare....ma andiamo avanti... :D
            Come fa un computer a capire se la finestra è
            stata aperta legittimamente o a tua insaputa,
            visto che sempre di http si
            tratta?Benissimo: che ca**0 c'entra questo col fatto che su un PC viene installato un malware ? Il SO dovrebbe accorgersi del malware secondo la tua grande competenza da "braccia rubate all'agricoltura" ? (rotfl)Oppure stai riportando un mio: "ragionamento a mia insaputa" ? (rotfl)
            Play Store e App Store usano delle tecniche
            avanzate per simulare il comportamento dei
            programmi che vi vengono caricati, e riescono ad
            intercettare alcuni comportamenti deviati.
            Nessuno ti può offrire la sicurezza assoluta,
            perché la lettura del pensiero da parte del
            computer non l'hanno ancora
            inventata!Si quindi ? Questo sarebbe sempre parte del mio ragionamento che non so di fare ma che tu invece sai che io faccio ? :D
            I controlli del fornitore non ti esimono dal
            procedere con un minimo di prudenza. Se compri
            una bici da corsa, valore 10.000 euro, a 100 euro
            da un tipo losco in un vicolo, poi non
            prendertela con me se ti arrestano quando la vede
            il proprietario
            vero.Ahahahahahahaha va bene non me la prenderò con Izio01 (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Quindi: vulnerabilità di sistema è, ad esempio,
            quella che permette ad un programma di fare
            privilege escalation (LOL, non faccio nemmeno
            finta di credere che tu abbia la benché minima
            idea di cosa io stia dicendo). Già.... :D .... tu dici: "privilege escalation", e automaticamente vieni proiettato nell'olimpo degli esperti di sicurezza informatica, e se domani dici: "zucchina" diventi esperto di come si fa a zappare la terra, cioè le tue competenze naturali (rotfl)(rotfl)(rotfl)Solo un babbeo crede che la conoscenza sia suo appannaggio esclusivo ma tu vivi pure nelle tue convinzioni, d'altra parte sai anche quali sono i miei "ragionamenti"...senza che io li sappia (rotfl)Izio01: l'uomo del futuro, quello che ha capito tutto (rotfl) (rotfl) (rotfl)PS: ma ti hanno già impiantato un chip nel cervello ? Perchè questo spiegherebbe alcune cose, per esempio perchè vedi tutti "zeri" e "uni" (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Un programma che
            ti mostra un testo a schermo, come controesempio,
            non è un problema di sicurezza dell'OS, anche se
            tu l'avevi comprato convinto che ti avrebbe
            mostrato la Divina Commedia e lui invece ti sta
            mostrando "Scemo chi
            legge".
            Certo, è una truffa e se lo scoprono quelli del
            Play Store buttano fuori il programma
            truffaldino. Non sempre è possibile a priori
            individuare comportamenti
            truffaldini.E secondo le tue divine competenze quello che hai appena descritto equivale ad un C&C ?Perchè il malware in questione fa questo eh :DPS: non ti spiego cosa vuol dire C&C tanto uno che "impara" l'informatica a gente che, secondo il tuo modestissimo ma divino parere, non è neppure a livello delle scimmie, lo sa di sicuro :D
            Il tuo ragionamento in soldoni è: il sistema
            sicuro non esiste (vero) quindi Windows non è peggio di qualsiasi
            altro sistema operativo (deduzione fallace). Ah ecco, finalmente il divino Izio01, l'uomo del futuro, mi ha spiegato il mio ragionamento...quello a mia insaputa (rotfl)Ora tutto è più chiaro (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Non ci arrivi, l'abbiamo capito. "L'abbiamo capito" ? Parla per te (rotfl)
            Non arrivi nemmeno a capire il ruolo di un OS in termini di sicurezza. Disse quello che sosteneva che non ci sono milioni di malware android riportati dalle agenzie specializzate; si proprio uno che di sicurezza se ne intende, d'altra parte lui e solo lui sa cosa vuol dire "privilege escalation", vuoi mettere ?? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • noi potenziali scrive:
      Re: nessun commento
      - Scritto da: imagination
      Strano che non ci siano commenti alla
      notizia.....
      (newbie)
      Eppure sono sicuro che se al posto di "Android"
      ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe stato
      un fiorire di commenti dei soliti haters che
      dicono sempre le solite stesse medesime cose....

      :-oEppure ci sei tu, coglione. (rotfl) e tutti gli altri ricchioni sotto di te.
      • ... scrive:
        Re: nessun commento
        - Scritto da: noi potenziali
        - Scritto da: imagination

        Strano che non ci siano commenti alla

        notizia.....

        (newbie)

        Eppure sono sicuro che se al posto di "Android"

        ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe
        stato

        un fiorire di commenti dei soliti haters che

        dicono sempre le solite stesse medesime
        cose....




        :-o

        Eppure ci sei tu, coglione. (rotfl) e tutti gli
        altri ricchioni sotto di
        te.hey ciccio , ora sotto ci stai anche tu. :)
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: nessun commento
          - Scritto da: ...
          hey ciccio , ora sotto ci stai anche tu. :)E' in buona compagnia (la tua) (rotfl)
    • Izio01 scrive:
      Re: nessun commento
      - Scritto da: imagination
      Strano che non ci siano commenti alla
      notizia.....
      (newbie)
      Eppure sono sicuro che se al posto di "Android"
      ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe stato
      un fiorire di commenti dei soliti haters che
      dicono sempre le solite stesse medesime cose....

      :-oEcco macachi e winari all'attacco!Guarda che qua non si parla di vulnerabilità del sistema operativo, né di furto dei dati personali. Sono semplicemente app che aprono un browser nascosto e simulano clic.Ora spiegami, quale mirabolante difesa abbia Windows contro questo comportamento. Te lo dico io: assolutamente nessuna, perché aprire un browser non richiede privilegi di amministratore.
      • ... scrive:
        Re: nessun commento
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: imagination

        Strano che non ci siano commenti alla

        notizia.....

        (newbie)

        Eppure sono sicuro che se al posto di
        "Android"

        ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe
        stato

        un fiorire di commenti dei soliti haters che

        dicono sempre le solite stesse medesime
        cose....




        :-o

        Ecco macachi e winari all'attacco!
        Guarda che qua non si parla di vulnerabilità del
        sistema operativo, né di furto dei dati
        personali. Sono semplicemente app che aprono un
        browser nascosto e simulano
        clic.Si parla di quanto faccia cacare al cazzo l'ecosistema Android.
        • Izio01 scrive:
          Re: nessun commento
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Izio01

          - Scritto da: imagination


          Strano che non ci siano commenti alla


          notizia.....


          (newbie)


          Eppure sono sicuro che se al posto di

          "Android"


          ci fosse stato scritto "Windows" ci
          sarebbe

          stato


          un fiorire di commenti dei soliti
          haters
          che


          dicono sempre le solite stesse medesime

          cose....







          :-o



          Ecco macachi e winari all'attacco!

          Guarda che qua non si parla di vulnerabilità
          del

          sistema operativo, né di furto dei dati

          personali. Sono semplicemente app che aprono
          un

          browser nascosto e simulano

          clic.

          Si parla di quanto faccia cacare al cazzo
          l'ecosistema
          Android.Lo sai che app malevole sono state ripetutamente beccate anche nel tuo amato App Store con la mela morsicata, vero?
          • Ubaldo scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Lo sai che app malevole sono state ripetutamente
            beccate anche nel tuo amato App Store con la mela
            morsicata, vero?Android fa scuola
          • Il Fuddaro scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: Izio01


            Lo sai che app malevole sono state
            ripetutamente

            beccate anche nel tuo amato App Store con la
            mela

            morsicata, vero?

            Android fa scuolaCerto, certo.. siete emtrambi su una nave sicura quarda..... (rotfl)
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Il Fuddaro
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: Izio01




            Lo sai che app malevole sono state

            ripetutamente


            beccate anche nel tuo amato App Store con
            la

            mela


            morsicata, vero?



            Android fa scuola

            Certo, certo.. siete emtrambi su una nave sicura
            quarda.....
            (rotfl)Nonno, torna all'osteria che i tuoi amici ti aspettano per la briscola. Non farli aspettare!
          • Il Fuddaro scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Nonno, torna all'osteria che i tuoi amici ti
            aspettano per la briscola. Non farli
            aspettare!Almeno ho amici umani, i tuoi sono i topi e gli scarafaggi della cantina in cui razzoli :-o
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Izio01



            Ma LOL, la tua "news di ieri" parla di un

            non-malware,

            Vuoi davvero che , senza scomdare il 2015 , ti
            porto i report dei malware trovati su Android
            quest'anno?

            Vuoi davvero fare tale figura di minchia ?Posta pure, sei libero di farlo. Dopo di che, quando emergerà che la stragrande maggioranza riguarda o store alternativi o ingegneria sociale, continuerai a far finta di niente, copione già visto.
          • ... scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Izio01
            Posta pure, sei libero di farlo. Dopo di che,
            quando emergerà che la stragrande maggioranza
            riguarda o store alternativi o ingegneria
            sociale, Ma gli store non ufficiali non erano una dei vanti della "vostra libertá" ?Quindi ora prendetevi TUTTO , la libertà , gli store alternativi ed i malware.
            continuerai a far finta di niente,
            copione già
            visto.Ma proprio per niente.Ah dimenticavo , il primo che mi é capitato sotto mano.https://securelist.com/files/2017/02/Mobile_report_2016.pdf
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Izio01

            Posta pure, sei libero di farlo. Dopo di che,

            quando emergerà che la stragrande maggioranza

            riguarda o store alternativi o ingegneria

            sociale,

            Ma gli store non ufficiali non erano una dei
            vanti della "vostra libertá"
            ?

            Quindi ora prendetevi TUTTO , la libertà , gli
            store alternativi ed i
            malware.


            continuerai a far finta di niente,

            copione già

            visto.

            Ma proprio per niente.

            Ah dimenticavo , il primo che mi é capitato sotto
            mano.

            https://securelist.com/files/2017/02/Mobile_reportA volte dispero di poter discutere con un macaco. A volte avete una visione della realtà talmente distorta che è impossibile intaccarla con argomentazioni logiche, un po' come quelli della setta di Moon, che hanno compiuto quel famoso mega suicidio collettivo.Nella fattispecie, SI', il poter installare sul MIO telefono quello che IO scelgo per me è MOLTO importante. Questione di libertà, ma anche di semplice e prosaico diritto di proprietà per ciò che ho pagato. Sul mio PC posso installare da sempre quello che mi pare e troverei imbecille chi sostenesse che questo controllo dovesse venirmi sottratto.Questo non vuol dire che allora mi becchi automaticamente il teribbile malware n.76154. Non installo il gioco "alza la gonna" se mi richiede come autorizzazioni l'accesso ai contatti e il permesso di risultare amministratore del dispositivo. Non vado a cercare Angry Birds craccato in qualche store cinese per risparmiare i due euro del gioco originale. Posso installare un progetto Open Source di cui mi fido e installo regolarmente roba acquistata con Humble Bundle; non spengo il cervello e clicco su qualsiasi cosa. Sia col telefono che col PC, usare un minimo di cervello riduce il rischio ai minimi termini, per questo possono anche esistere miliardi di malware e nonostante questo non sono per niente meno al sicuro di un qualsiasi utente iOS. Claro?Ovviamente no. Per la macacologica, blah blah, malware, blah blah Android colabrodo blah blah iOS sicuro. Che cavolo ti devo dire? Obbedisci a quello che ti dice di fare Tim Cook e crogiolati nel tuo falso senso di sicurezza. Cavoli tuoi.
          • ... scrive:
            Re: nessun commento
            NON SI STA PARLANDO DI TE O DI ME MA DELL'ECOSISTEMA CHE GLI UTONTI SI TROVANO IN MANO. Una volta capita questa premessa capirai meglio perché , anche di fronte e MILIONI di virus/malware per Windows o per Android , le NOSTRE macchine restano pulite ma i rischi , per chi non é una cima informatica , restano e si sentono.
      • imagination scrive:
        Re: nessun commento
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: imagination

        Strano che non ci siano commenti alla

        notizia.....

        (newbie)

        Eppure sono sicuro che se al posto di
        "Android"

        ci fosse stato scritto "Windows" ci sarebbe
        stato

        un fiorire di commenti dei soliti haters che

        dicono sempre le solite stesse medesime
        cose....




        :-o

        Ecco macachi e winari all'attacco!Non sono nè macaco nè winaro, quindi come la mettiamo ?E io potrei dire invece: ecco linari androidiani alle difese !!
        Guarda che qua non si parla di vulnerabilità del
        sistema operativo, né di furto dei dati
        personali. Sono semplicemente app che aprono un
        browser nascosto e simulano
        clic.Come potrebbe succedere a qualsiasi OS.E qui si potrebbe dire: ecco il linaro che minimizza.Inoltre: se possono fare quello di nascosto potrebbero anche rubare i dati degli utenti di nascosto, magari quelli bancari.Mi dici che non è mai successo su Android ?E su Windows si è mai sentito che sono stati rubati i dati bancari e prosciugati i conti degli utenti ?
        Ora spiegami, quale mirabolante difesa abbia
        Windows contro questo comportamento.Nessuna, infatti il punto non è difendere Windows nè attaccare Android.Ma solo sottolineare la demenzialità di qualcuno qui che pensa che l'informatica sia fatta di un solo sistema operativo: linux e derivati e che questi siano la perfezione assoluta.Qualcuno ha citato i leaks Vault per dire che alcuni OS sono "bucati", dimenticandosi di citare anche Linux e Android nella lista degli OS, un caso ?
        Te lo dico
        io: assolutamente nessuna, perché aprire un
        browser non richiede privilegi di
        amministratore.D'accordissimo.Infatti in cosa si differenzia Windows da Android ? Che su Windows l'utente ha più responsabilità per quel che riguarda la configurazione della macchina.Dai la stessa responsabilità agli utenti Android e poi stiamo a vedere cosa succede.
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: nessun commento
          - Scritto da: Izio01
          Ma i linari dicono da sempre che per usare un
          computer occorrerebbe una patente o simile, come
          per guidare una macchina.Quindi tu saresti appiedato allora
          Forse non hanno tutti i torti.E chi dice cha hanno torto, basta rimangano a giocare con il loro cesso e non rompano e tutti saranno felici
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: Il Fuddaro
            - Scritto da: Izio01

            Ma i linari dicono da sempre che per usare un

            computer occorrerebbe una patente o simile,
            come

            per guidare una macchina.
            Quindi tu saresti appiedato alloraNon sei certo tu quello che può esprimere giudizi al riguardo.Se sei il fuddaro originale, sei rimasto fermo a vent'anni fa. Se sei l clone, non hai nemmeno la dignità per parlare.

            Forse non hanno tutti i torti.
            E chi dice cha hanno torto, basta rimangano a
            giocare con il loro cesso e non rompano e tutti
            saranno
            feliciMa se tu passi il tuo tempo a rompere i coglioni agli altri, facendo il figo perché non usi uno smartphone! Utilità totale dei tuoi contributi = 0; con che coraggio dici agli altri di non rompere???
        • imagination scrive:
          Re: nessun commento
          - Scritto da: Izio01
          No, non è per niente la stessa cosa.
          Per accedere ai tuoi dati personali è necessaria
          la tua autorizzazione (e se gliela concedi, non è
          colpa dell'OS). Per aprire una finestra di
          navigazione,
          no.Benissimo, alla prossima notizia di un malware Windows che richiede l'intervento dell'utente vediamo se tu e i tuoi colleghi espertoni riuscite a fare lo stesso ragionamento.
          NESSUN sistema operativo può proteggere l'utente
          da attacchi di ingegneria sociale. Se però quei
          dati sono accessibili "by design", sfruttando
          vulnerabilità del sistema, è decisamente più
          grave rispetto a quando vengono rubati perché
          l'utente fa clic su "Belen
          nuda.jpg.exe".Benissimo, alla prossima notizia di un malware Windows che richiede l'intervento dell'utente vediamo se tu e i tuoi colleghi espertoni riuscite a fare lo stesso ragionamento.
          Non ho mai sentito nessuno dire che Linux sia la
          perfezione assoluta. Non letteralmente ma a leggere i commenti dei fan di questo forum ci si va molto vicino.
          Casomai gli hater prendono
          in giro Windows e le sue numerose
          vulnerabilità.Ogni volta che si parla di Windows leggo una pletora di utenti che dicono che Windows è una m...a, questo per te è prendere in giro ?
          Ma i linari dicono da sempre che per usare un
          computer occorrerebbe una patente o simile, come
          per guidare una
          macchina.
          Forse non hanno tutti i torti.Si è mai sentito che: dopo che uno ha fatto la patente diventa immune dai furti d'auto ?
          • Izio01 scrive:
            Re: nessun commento
            - Scritto da: imagination
            - Scritto da: Izio01

            No, non è per niente la stessa cosa.

            Per accedere ai tuoi dati personali è
            necessaria

            la tua autorizzazione (e se gliela concedi,
            non
            è

            colpa dell'OS). Per aprire una finestra di

            navigazione,

            no.

            Benissimo, alla prossima notizia di un malware
            Windows che richiede l'intervento dell'utente
            vediamo se tu e i tuoi colleghi espertoni
            riuscite a fare lo stesso ragionamento.



            NESSUN sistema operativo può proteggere
            l'utente

            da attacchi di ingegneria sociale. Se però
            quei

            dati sono accessibili "by design", sfruttando

            vulnerabilità del sistema, è decisamente più

            grave rispetto a quando vengono rubati perché

            l'utente fa clic su "Belen

            nuda.jpg.exe".

            Benissimo, alla prossima notizia di un malware
            Windows che richiede l'intervento dell'utente
            vediamo se tu e i tuoi colleghi espertoni
            riuscite a fare lo stesso ragionamento.
            E se l'intervento dell'utente non è richiesto? E' esattamente questo il punto.Io non critico Windows perché permette di cliccare su un eseguibile mascherato da jpg. Critico Windows quando salta fuori che quel clic sul finto jpg non è proprio necessario. Peggio ancora, quando MS viene avvertita da terzi della presenza di vulnerabilità serie, eppure sceglie di non correre ai ripari.


            Non ho mai sentito nessuno dire che Linux
            sia
            la

            perfezione assoluta.

            Non letteralmente ma a leggere i commenti dei fan
            di questo forum ci si va molto
            vicino.


            Casomai gli hater prendono

            in giro Windows e le sue numerose

            vulnerabilità.

            Ogni volta che si parla di Windows leggo una
            pletora di utenti che dicono che Windows è una
            m...a, questo per te è prendere in giro ?
            Windows non è così disastroso come lo dipingono i linari. Mi risulta che sia comunque molto più vulnerabile di un sistema linux ben tenuto.Il fatto che nessun sistema sia completamente sicuro non implica che qualsiasi sistema sia egualmente vulnerabile.EDIT: Il collega di fianco a me ha avuto proprio oggi il PC ammazzato dal fantastico Windows 10 Creator Update: memory leak bestaili che causavano il riavvio dopo pochi minuti, problema comune a molti. Se l'è cavata disabilitando Superfecth.Ecco, qualche problema Windows ce l'ha. Visto che gli aggiornamenti adesso sono obbligatori, queste cose non dovrebbero proprio succedere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2017 17.22-----------------------------------------------------------
    • collione scrive:
      Re: nessun commento
      - Scritto da: imagination
      se al posto di "Android" ci fosse stato scritto "Windows" staremmo parlando di un worm o di un drive-by e non dell'ennesimo adware che l'utente devi installare volontariamente dallo storefaccio notare che Android != Play store, cioe' non puoi attribuire a deficienze di Android quelle che invece sono deficienze nei controlli del Play store
Chiudi i commenti