App Store, Apple rimuove le app abbandonate

La rimozione continua a mietere vittime: a ottobre si è registrato un 238 per cento di cancellazioni in più rispetto ai mesi precedenti. Una pulizia doverosa in vista dei 5 milioni di app entro il 2020

Roma – A settembre Apple aveva annunciato di voler fare pulizia sull’Apple Store eliminando le applicazioni non aggiornate per essere compatibili con l’evoluzione di iOS. La deadline era stata impostata al 7 settembre, data ultima per apportare modifiche e aggiornamenti alle app. A seguire, quelle che non riescono nemmeno ad essere avviate dagli ultimi iPhone sono entrate in quarantena pronte per essere cestinate.

app

L’eliminazione vera e propria delle app è cominciata ad ottobre con oltre 47.400 titoli rimossi secondo quando rilevato da Sensor Tower . La media mensile derivante da operazioni di ordinaria pulizia era prima di circa 14mila app. L’eliminazione dei titoli sta riguardando in larga misura la categoria Games, una delle più popolari e ricche dell’App Store. La mannaia di Cupertino ha infatti sfoltito il 28 per cento circa dei programmi ospitati in questa categoria. Anche le categorie Entertainment e Libri hanno subito tagli nell’ordine del 9 per cento; 6 e 7 per cento rispettivamente per Education e Lifestyle. Più della metà delle applicazioni rimosse non veniva aggiornata da maggio 2015 mentre circa un quarto non lo era da novembre 2013.

Gli sviluppatori erano stati informati già qualche mese fa circa la possibilità che alcune applicazioni potessero essere rimosse in caso di mancato aggiornamento. Anche sulle linee guida dell’Apple Store si menziona la necessità di garantire aggiornamenti periodici al software (pena la rimozione). D’altronde l’opera di pulizia è più che giustificabile per mantenere una buona leggibilità dello store a favore degli utenti. Si stima che entro il 2020 i contenuti scaricabili dal negozio virtuale Apple raddoppieranno arrivando a 5 milioni di app. Ogni settimana vengono proposte 100mila app nuove o aggiornate e attualmente ce ne sono circa 2 milioni.

Google pone parallelamente l’accento sulla rimozione delle app truffaldine . Anche in questo caso si vuole evitare contenuti spazzatura o comunque fuori dagli standard qualitativi definiti. In questo caso Mountain View rimuoverà dal Play Store tutte quelle app oggetto di “forzature” messe in atto da sviluppatori e software house per guadagnare popolarità. Tra queste ci sono le false recensioni e i download artificiosi per scalare posizioni nella classifica delle app più scaricate.

Mirko Zago

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • andrea scrive:
    Re: Il passo più lungo della gamba....
    400... MILA km dalla terra(distanza media 380.000 km circa)
  • per non dimenticar e scrive:
    Re: urluk
    - Scritto da: tremanti tramonti
    " Schiaparelli lander, schiantatosi il 19 ottobre
    per cause ancora da accertare ".[img]http://i.imgur.com/8dGiOac.png[/img]
  • elio comin scrive:
    facilitare i viaggi verso Marte
    ci rinuncio per continua interruzione!in seconda battuta,è possibile mettere in orbita attorno al Sole,tra l'orbita della Terra e quella di Marte dei satelliti artificiali con rifornimenti programmati e di dimensioni crescenti simili alla ISS, in modo da ridurre i tempi sia d'andata che per il ritorno con la possibilità di attenuare un viaggio che durerebbe circa sei mesi per l'andata che per il ritorno.Ovviamente questi satelliti intermedi devono essere messi in orbite che siano in sincronia con i tempi orbitali di Marte e della Terra ed in numero adeguato. elio--
  • pinuccio scrive:
    Re: Il passo più lungo della gamba....
    - Scritto da: Tamerlano
    Ammiro la capacità visionaria di Elon Musk, chi
    avrebbe mai scommesso solo qualche anno fa che il
    suo team di scienziati ed ingegneri sarebbe
    riuscito a far atterrare un razzo in verticale su
    una piattaforma dopo aver espletato la
    missione?anche pinuccio riesce spesso a far atterrare in verticale il suo razzo marrone dopo aver espletato, sempre se la turca può essere considerata una piattaforma.
    • Tamerlano scrive:
      Re: Il passo più lungo della gamba....


      anche pinuccio riesce spesso a far atterrare in
      verticale il suo razzo marrone dopo aver
      espletato, sempre se la turca può essere
      considerata una
      piattaforma.se rimane in verticale senza cadere beh...sei bravo!Tamerlano
  • Peton Tusk scrive:
    non ce la faranno mai
    Morirete qui, asfissiati dai fumi che voi stessi avete prodotto.MWHAHAHAHAHAHAH.
  • ... scrive:
    marte vale la pena
    una colonia permanente ma sopratutto autosufficente vale la pena, non importa quanta gente ci dovra' morire per realizzarla.
  • ... scrive:
    chi e' l'imbecille?
    l'avveniristico velivolo spaziale è in grado di fronteggiare l'elevata temperatura dell'atmosfera marziana (fino a 1.700 gradi Celsius) per poi atterrare dolcemente grazie ai potenti razzi.1700 gradi celsius sumaete? chi e' l'imbecille che scrive queste cazzate? avete ancora lasciato mano ribera ad alfonso, eh?
  • prova123 scrive:
    Alla conquista del Pianeta Rosso
    bolscevico e traditor ... :D
  • brighella scrive:
    panem et circenses
    Religioni, nemici, sport (altrui), spettacoli, esplorazioni.Oppio dei popoli.Ovviamente non ho niente in contrario, ce l'ho solo con la strumentalizzazione di queste cose, che purtroppo è la norma, anzi, il vero scopo per cui sono fatte.
Chiudi i commenti