Apple, conferme per gennaio

Inviti per l'evento anticipato e atteso nella Grande Mela: si parla di istruzione, si scommette su iBooks

Roma – Apple ha iniziato a spedire gli inviti stampa per l’evento atteso per gennaio.

La data è confermata per il 19 del mese; la location, come volevano le anticipazioni, sarà New York: e più esattamente il museo Guggenheim.

Apple, come ogni volta che si appresta a organizzare un evento di questo tipo, non ha anticipato nulla sul contenuto, ma ha parlato genericamente di “education event”: i rumors scommettono ora forte su novità per quanto riguarda iBooks. Qualcuno parla di progetti editoriali legati a testi scolastici, altri di un prossimo supporto per lo standard EPUB 3. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacGeek scrive:
    Ma...
    IBM ormai non è un'azienda che fa solo costose consulenze?O produce ancora qualcosa di utile?
    • Deus Ex scrive:
      Re: Ma...
      - Scritto da: MacGeek
      IBM ormai non è un'azienda che fa solo costose
      consulenze?
      O produce ancora qualcosa di utile?Visto il numero di brevetti prodotti, direi che produce soprattutto ricerca e sviluppo, che possono essere cose utili per tutta l'umanità.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Ma...
      - Scritto da: MacGeek
      IBM ormai non è un'azienda che fa solo costose
      consulenze?
      O produce ancora qualcosa di utile?Software? E' uno dei più grandi produttori del mondo.
  • Mark scrive:
    Ma quanti brevetti...
    "IBM ha registrato nel 2011 6.180 brevetti, Samsung invece è al secondo posto con 4.895 brevetti" Le prime due hanno brevettato oltre 10.000 soluzioni... ma che hanno brevettato anche il modo di andare a fare pipì??
    • Doh scrive:
      Re: Ma quanti brevetti...
      - Scritto da: Mark
      "IBM ha registrato nel 2011 6.180 brevetti,
      Samsung invece è al secondo posto con 4.895
      brevetti" Le prime due hanno brevettato oltre
      10.000 soluzioni... ma che hanno brevettato anche
      il modo di andare a fare
      pipì??Guarda, a me è capitato di visitare 3 diversi centri di ricerca IBM negli Stati Uniti, e sono davvero realtà impressionanti: in ciascun campus lavorano migliaia di ricercatori, ma la cosa più interessante è che la ricerca non è "su ordinazione", ovvero immediatamente finalizzata a creare prodotti da vendere. La maggior parte dei ricercatori approfondisce tematiche apparentemente slegate dal mercato, poi ci sono persone il cui compito è di trovare eventuali sbocchi "concreti" alle scoperte fatte.
  • bertuccia scrive:
    il rettangolo no
    LOL poi tutti a prendersela per i brevetti di Appleecco che si scoprono gli altarini
    • bubba scrive:
      Re: il rettangolo no
      - Scritto da: bertuccia
      LOL poi tutti a prendersela per i brevetti di
      Apple

      ecco che si scoprono gli altarinisi vabbe... apple sono ormai anni che brevetta cacate di mosca come 'angoli smussati di cornici nere' o 'come trascinare piu velocemente il dito sul gorillaglass'.Cose un po diverse dal lavoro IBM, che va dallo spillo all'elefante... da cacate di mosca (nessuno e' esente, anzi!) a fisica quantistica, nuovi biomateriali, capacita' trasmissive e quant'altro.Questo al netto del fatto che l'USPTO brevetta ormai da molti anche anche i rutti... purtroppo viviamo in un pianeta pilotato da avvocati.. quindi A LORO piace cosi (brevettabilita' ai rutti e lotte legali) piuttosto che riportare ordine e frenare la cresta in po di tutti
    • Uto Uti scrive:
      Re: il rettangolo no
      Si, si scoprono gli altarini risaputi che il grande Steve che ha "rivoluzionato" il mondo e che tutti hanno pianto come se gli fosse morto il fratello non ha rivoluzionato una beneamata mazza, e che il lavoro vero viene fatto da altri...
    • Deus Ex scrive:
      Re: il rettangolo no
      - Scritto da: bertuccia
      LOL poi tutti a prendersela per i brevetti di
      Apple

      ecco che si scoprono gli altariniTipo che Apple brevetta poco e per lo più XXXXXXXte? :PSto scherzando sia chiaro (più o meno) ;)
    • ego scrive:
      Re: il rettangolo no
      - Scritto da: bertuccia
      LOL poi tutti a prendersela per i brevetti di
      Apple

      ecco che si scoprono gli altariniibm inventa protocolli di rete e apple brevetta il bianco, ibm inventa il modo di ridare la vista ai chiechi e apple brevetta il rettangolo, ibm inventa un carburante ecologico ed apple ruba l'ipod, non è che stai paragonando cose con ordini di grandezza differenti e non te ne rendi conto? tipo che apple spende in ricerca una cifra che non arriva a 2 miliardi di dollari mentre ibm supera i 100, giusto per farti capire come la parola apple affiancata ad innovazione stride, del tipo che si spostano le pietre del sentiero dallo schifo quando passa apple
      • Jexx scrive:
        Re: il rettangolo no
        Beh, 2 milardi di dollari per brevettare il rettangolo...ma dove hanno trovato il loro responsabile per ricerca e sviluppo? Tra i trombati della politica italiana?
    • attonito scrive:
      Re: il rettangolo no
      - Scritto da: bertuccia
      LOL poi tutti a prendersela per i brevetti di
      Apple

      ecco che si scoprono gli altariniapple brevetta l'angolo di curvatura dello spigolo dell'iphone, IBM brevetta la tecnologia per immagazzinare un bit in soli 150 atomi.... vedi un po tu....
Chiudi i commenti