Apple contro Samsung, i dati sulla pace con HTC

Svelati alcuni dettagli sull'accordo tra Cupertino e Taipei. Ma nessun dettaglio economico trapela. Samsung punta a usare queste informazioni nella causa che la vede contrapposta alla Mela

Roma – Dopo i veleni legali, Apple e HTC avevano siglato la pace con un accordo di licenza per lo sfruttamento reciproco di brevetti in un periodo di dieci anni . Il giudice distrettuale Lucy Koh ha ora autorizzato il rilascio di un documento contenente alcuni dettagli sull’armistizio, un faldone di oltre 140 pagine a disposizione degli avvocati di Samsung nella grande guerra con il colosso di Cupertino.

Nella visione del giudice statunitense, Apple e HTC non sono tenute a rivelare la cifra esatta delle royalty che l’azienda taiwanese verserà alla Mela per la distribuzione globale dei suoi prodotti basati su Android. Pesantemente redatto, il documento mostrato in aula ha chiarito ciò che non è stato incluso nell’accordo di licenza. In primis, i brevetti relativi al design della Mela, che resteranno off-limits per il competitor asiatico .

Stando ai dettagli rimasti nel documento – i legali di Samsung l’avevano urgentemente richiesto per verificare con precisione quali brevetti fossero stati inclusi – Apple e HTC avranno un diritto d’accesso non esclusivo ai reciproci brevetti , con l’azienda di Cupertino che rinuncerà alle azioni legali a patto che HTC lasci in pace il suo design nei gadget destinati al mercato mobile .

Il rilascio dei dettagli sulla pace con HTC è solo il preludio al nuovo scontro con il grande rivale Samsung, previsto per domani in California. Al giudice Koh spetterà il compito di decidere se alzare o abbassare la multa da 1,05 miliardi di dollari imposta a Samsung nello scorso agosto . Verrà inoltre deciso se imporre il bando alle vendite di un gruppo di otto dispositivi prodotti dal gigante coreano.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ndr scrive:
    Ma...
    Adesso manca solo che rendano obbligatori i versamenti pensionistici per i cani.Questa cosa sta assumendo una dimensione schizofrenica....ma fare un figlio no eh?
    • krane scrive:
      Re: Ma...
      - Scritto da: ndr
      Adesso manca solo che rendano obbligatori i
      versamenti pensionistici per i cani.
      Questa cosa sta assumendo una dimensione
      schizofrenica.
      ...ma fare un figlio no eh?Mi sembra che sia tu ad avere problemi a capire la differenza tra fare un figlio ed avere un cane se fai queste affermazioni...
Chiudi i commenti