Apple e le cimici nella Mela

Cupertino spiega a grandi linee quante e quali richieste di accesso ai dati riceve da parte delle autorità. E di come sta cercando di ottenere maggiore trasparenza insieme ai grandi protagonisti dell'ICT

Roma – Dopo che le voci sul Datagate hanno finito per coinvolgere Google e Yahoo! in qualità di vittime, anche Apple si è sentita in dovere di intervenire sulla vicenda trasparenza e privacy degli utenti in maniera ufficiale .

Pur avendo il permesso di descrivere solo a grandi linee le richieste di accesso ai dati ricevute da parte della National Security Agency (NSA), gli account e il tipo di contenuti coinvolti, Cupertino spiega in un report che ha dovuto collaborare con le autorità, cui è stata costretta a passare informazioni sugli utenti in seguito a ordini emanati da un giudice .

Specificando di non essere un’azienda che per le proprie attività di business dipende dai dati raccolti dagli utenti, Cupertino precisa che i dati in suo possesso che potrebbero interessare le autorità sono limitati e che la maggior parte delle richieste d’accesso riguarda dispositivi persi o rubati, spesso dunque conseguenti ad esplicite azioni degli utenti stessi vittime di furti. Solo una parte minoritaria delle richieste ricevute, invece, riguarda informazioni personali relative alle utenze iTunes, iCloud o Game Center.

Nella tabella con i numeri che ha il permesso di divulgare, dunque, Cupertino mostra come tra gennaio e giugno 2013 abbia ricevuto solo per gli Stati Uniti tra le mille e le duemila richieste di accesso ad un totale compreso tra i duemila ed i tremila account . Non mancano poi le richieste da parte di altri stati: negli stessi sei mesi, per esempio, si parla per l’Italia di 60 richieste d’accesso che riguardano un totale di 76 diversi account.

usb

Apple spiega inoltre di non poter scendere nel dettaglio dei contenuti: potrebbe trattarsi di foto, dati personali ecc.

Cupertino, peraltro, sembra voler porre l’accento sulla sua profonda contrarietà rispetto a questa situazione: spiega così come si opponga fermamente a questi ordini giudiziari di accesso e come faccia vagliare ognuno di questi dal proprio team di legali.

Per l’occasione Apple racconta la sua battaglia contro la riservatezza imposta su tali ordini: spiega che sta cercando di dialogare con Washington e le autorità per cambiare la situazione ed ottenere quella che pensa sia l’arma con cui gli utenti possono difendersi dalle autorità, la trasparenza.

Oltre a questo. Apple spiega di essersi unita come in un gruppo di casi che vede alcuni operatori tra cui Microsoft, Google e Facebook, chiedere maggiore trasparenza alla Corte demandata dei casi relativi all’operato dell’intelligence all’estero (la Corte FISA, Foreign Intelligence Surveillance Court ), nonché in un processo davanti al nono circuito con al centro sempre una richiesta di maggior trasparenza da parte delle autorità per quanto riguarda le richieste di accesso ai dati degli utenti attraverso le cosiddette National Security Letter

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pietro scrive:
    la tecnologia migliore
    la tecnologia migliore sarebbe quella con celle a combustibile a metanolo, il metanolo si conserva e si trasporta molto più facilmente dell'idrogeno, può essere prodotto con idrogeno e vari composti, eventualmente anche CO2, utilizzerebbe la stessa rete di distribuzione della benzina, non produrrebbe inquinamento eccetto CO2.Peccato che la tecnologia delle celle sia ancora più arretrata di quella dell'idrogeno
  • ndr scrive:
    Ehm...
    "percorrere 480 km/h con 5 Kg di idrogeno"Figo...sicuri?
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: Ehm...
      - Scritto da: ndr
      "percorrere 480 km/h con 5 Kg di idrogeno"

      Figo...sicuri?Di sicuro c'è un errore.Quell'acca deve essere stata inserita in "automatico" dato che non si percorre una velocità.5 kg della sostanza (atomica) più leggera dell'Universo, non è poca roba, anche perchè se si considera che 5 kg di benzina sono 6,5 litri circa ma c'è poi da considerare tutta un'altra serie di fattori (numero di molecole, efficienza energetica, ecc).
  • pippo75 scrive:
    Quanti litri sono
    5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto costano?
    • Leguleio scrive:
      Re: Quanti litri sono

      5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto
      costano?Ti informo che la tua domanda è priva di senso. Il chilogrammo è la misura del peso, mentre i litri sono una misura del volume (un litro è un decimetro cubo). E tutti sanno che i gas sono comprimibili, molto raramente vengono venduti e trasportati alla pressione atmosferica.
      • attonito scrive:
        Re: Quanti litri sono
        - Scritto da: Leguleio

        5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto

        costano?

        Ti informo che la tua domanda è priva di senso.ma anche no.
        Il chilogrammo è la misura del peso, mentre i
        litri sono una misura del volume (un litro è un
        decimetro cubo). la relazione che lega litri a chili e' prelevabile qui :http://it.wikipedia.org/wiki/Chilogrammocito:Storicamente, [il chilo] è nato come la massa di un litro (decimetro cubo) di acqua distillata alla temperatura di 4 °C. Il chilogrammo è pari a mille grammi (simbolo: g).
        E tutti sanno che i gas sono
        comprimibili, molto raramente vengono venduti e
        trasportati alla pressione atmosferica.cosa che non significa che non siano "litrizzabili".Ricominicamo col conteggio "leguleio vs il-resto-del-mondo?" Per me va bene, hai il diritto di rivincita.
        • attonito scrive:
          Re: Quanti litri sono
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Leguleio


          5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto


          costano?



          Ti informo che la tua domanda è priva di senso.

          ma anche no.


          Il chilogrammo è la misura del peso, mentre i

          litri sono una misura del volume (un litro è un

          decimetro cubo).

          la relazione che lega litri a chili e'
          prelevabile qui
          :http://it.wikipedia.org/wiki/Chilogrammo

          cito:
          Storicamente, [il chilo] è nato come la massa di
          un litro (decimetro cubo) di acqua distillata
          alla temperatura di 4 °C. Il chilogrammo è pari a
          mille grammi (simbolo:
          g).


          E tutti sanno che i gas sono

          comprimibili, molto raramente vengono venduti e

          trasportati alla pressione atmosferica.

          cosa che non significa che non siano
          "litrizzabili".

          Ricominicamo col conteggio "leguleio vs
          il-resto-del-mondo?" Per me va bene, hai il
          diritto di
          rivincita.facile essere culo e camicia col T-1000, eh?
        • pignolo scrive:
          Re: Quanti litri sono
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Leguleio


          5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto


          costano?



          Ti informo che la tua domanda è priva di senso.

          ma anche no.


          Il chilogrammo è la misura del peso, mentre i

          litri sono una misura del volume (un litro è un

          decimetro cubo).

          la relazione che lega litri a chili e'
          prelevabile qui
          :http://it.wikipedia.org/wiki/Chilogrammo

          cito:
          Storicamente, [il chilo] è nato come la massa di
          un litro (decimetro cubo) di acqua distillata
          alla temperatura di 4 °C. Il chilogrammo è pari a
          mille grammi (simbolo:
          g).Di acqua, appunto, che è un liquido e quindi incomprimibile (o quasi) e non un gas...Nel caso di un gas è necessario specificare temperatura e pressione!
          • pippo75 scrive:
            Re: Quanti litri sono

            Nel caso di un gas è necessario specificare
            temperatura e
            pressione!cambiando la temperatura e la pressione cambia il volume non la massa.
          • pignolo scrive:
            Re: Quanti litri sono
            - Scritto da: pippo75

            Nel caso di un gas è necessario specificare

            temperatura e

            pressione!

            cambiando la temperatura e la pressione cambia il
            volume non la
            massa.Appunto! La domanda originale era a quanti litri corrisponde una certa massa...
          • Leguleio scrive:
            Re: Quanti litri sono
            - Scritto da: pippo75

            Nel caso di un gas è necessario specificare

            temperatura e

            pressione!

            cambiando la temperatura e la pressione cambia il
            volume non la
            massa.Esatto. L'utente pippo75 ha chiesto quanti litri, che è una misura di volume. Per i gas la nozione di litri ed ettolitri va sempre accompagnata ad altri parametri, da sola non significa (quasi) nulla.
          • pippo75 scrive:
            Re: Quanti litri sono

            Esatto. L'utente pippo75 ha chiesto quanti litri,
            che è una misura di volume.vero, mi sono confuso ;)Anche il litro indica il volume, confuso in questo punto. Sono anni che non vedevo questi discorso, mi sono ravveduto su di un punto.Grassie.
          • attonito scrive:
            Re: Quanti litri sono
            - Scritto da: pignolo
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: Leguleio



            5Kg di Idrogeno, quanti litri sono
            e
            quanto



            costano?





            Ti informo che la tua domanda è priva
            di
            senso.



            ma anche no.




            Il chilogrammo è la misura del peso,
            mentre
            i


            litri sono una misura del volume (un
            litro è
            un


            decimetro cubo).



            la relazione che lega litri a chili e'

            prelevabile qui

            :http://it.wikipedia.org/wiki/Chilogrammo



            cito:

            Storicamente, [il chilo] è nato come la
            massa
            di

            un litro (decimetro cubo) di acqua distillata

            alla temperatura di 4 °C. Il
            chilogrammo è pari
            a

            mille grammi (simbolo:

            g).

            Di acqua, appunto, che è un liquido e quindi
            incomprimibile (o quasi) e non un
            gas...e allora? qui si parlava di relazione tra volume e peso: tizio_A diceva che non ha senso, tizio_B lo ha smentito, fine della storia.
            Nel caso di un gas è necessario specificare
            temperatura e pressione!che sono le condizioni standard, cioe' 298 gradi Kelvin a una atmosfera (o per meglio dire, a 1,01325 bar): non ha dato l'esame di chimica all'universita?
          • pignolo scrive:
            Re: Quanti litri sono
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: attonito


            - Scritto da: Leguleio




            5Kg di Idrogeno, quanti litri
            sono

            e

            quanto




            costano?







            Ti informo che la tua domanda è priva

            di

            senso.





            ma anche no.






            Il chilogrammo è la misura del peso,

            mentre

            i



            litri sono una misura del volume (un

            litro è

            un



            decimetro cubo).





            la relazione che lega litri a chili e'


            prelevabile qui


            :http://it.wikipedia.org/wiki/Chilogrammo





            cito:


            Storicamente, [il chilo] è nato come la

            massa

            di


            un litro (decimetro cubo) di acqua
            distillata


            alla temperatura di 4 °C. Il

            chilogrammo è pari

            a


            mille grammi (simbolo:


            g).



            Di acqua, appunto, che è un liquido e quindi

            incomprimibile (o quasi) e non un

            gas...

            e allora? qui si parlava di relazione tra volume
            e peso: tizio_A diceva che non ha senso, tizio_B
            lo ha smentito, fine della
            storia. Non lo ha affatto smentito. La relazione ha senso solo dando per scontato di avere una certa temperatura e pressione, ma non è questo il caso...

            Nel caso di un gas è necessario specificare

            temperatura e pressione!

            che sono le condizioni standard, cioe' 298 gradi
            Kelvin a una atmosfera (o per meglio dire, a
            1,01325 bar): non ha dato l'esame di chimica
            all'universita?Sì certo. Prova a portarti in giro nel bagagliaio 5 kg di idrogeno a temperatura e pressione standard, poi ne riparliamo...
    • mario scrive:
      Re: Quanti litri sono
      - Scritto da: pippo75
      5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto
      costano?sono circa 60.000 litri in condizioni normali (25° e 1 atm.)
      • Davidoff scrive:
        Re: Quanti litri sono
        - Scritto da: mario
        - Scritto da: pippo75

        5Kg di Idrogeno, quanti litri sono e quanto

        costano?
        sono circa 60.000 litri in condizioni normali
        (25° e 1
        atm.)visto poi che normalmente le bombole di idrogeno sono a 220 bar ....facendo un'ugualianza a stucco 1bar = 1atm ...fanno circa 270 litriHo avuto un'auto a metano ed il pieno era di circa 15kg che nelle medesime condizioni fanno circa 105 litri e praticamente non avevo più il portabagai di una golf. In pratica queste macchine avranno un serbatoio almeno 2,5 volte quello che avevo io ... quindi un bel peso da portarsi dietro al quale va aggiunto il peso delle batterie.
        • saverio_ve scrive:
          Re: Quanti litri sono
          - Scritto da: Davidoff

          Ho avuto un'auto a metano ed il pieno era di
          circa 15kg che nelle medesime condizioni fanno
          circa 105 litri e praticamente non avevo più il
          portabagai di una golf. In pratica queste
          macchine avranno un serbatoio almeno 2,5 volte
          quello che avevo io ... quindi un bel peso da
          portarsi dietro al quale va aggiunto il peso
          delle
          batterie. <contro_polemica
          Meno male che c'è ancora qualcuno che centra il succo del discorso e non si perde in polemiche sterili. </contro_polemica
          E' anche vero che l'efficienza è ben diversa, con 15kg di metano quanto fai? 300km? se nella stessa bombola ti stanno diciamo 8kg di idrogeno avresti quasi 1000 kg di autonomia...(senza considerare che col metano non hai certo 140 cavalli).Quindi non direi che serve una bombola più grande. Sul discorso peso una parte la recuperi col motore, i motori elettrici sono più piccoli e leggeri di quelli a combustione. Però io di chimica ci capisco poco quindi se qualcuno alla fine è in grado di dirmi quanti kg di idrogeno riesco a caricare, a parità di volume e pressione, in una bombola da 10 kg di metano.... possiamo provare a fare qualche considerazione.
          • pignolo scrive:
            Re: Quanti litri sono
            - Scritto da: saverio_ve
            Però io di chimica ci capisco poco quindi se
            qualcuno alla fine è in grado di dirmi quanti kg
            di idrogeno riesco a caricare, a parità di volume
            e pressione, in una bombola da 10 kg di
            metano.... possiamo provare a fare qualche
            considerazione.Se temperatura, pressione e volume sono gli stessi, nella bombola ci saranno lo stesso numero di moli (trattandoli come gas ideali). La massa di una mole di idrogeno è 1/8 di quella del metano, dunque anche la massa contenuta sarà un ottavo, cioè 1,25 kg.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Quanti litri sono
            allora effettivamente c'è un problema...
  • Leguleio scrive:
    Non è il costo dell'auto
    Il problema è il costo dell'idrogeno, un elemento potenzialmente inesauribile sulla Terra, ma ancora molto caro da ottenere a partire dall'acqua. Non capisco perché le case automobilistiche insistano: non è nemmeno difficile progettare un'auto a idrogeno, la difficoltà è unicamente venderla, con quello che costa il carburante.
    • mario scrive:
      Re: Non è il costo dell'auto
      - Scritto da: Leguleio
      Il problema è il costo dell'idrogeno, un elemento
      potenzialmente inesauribile sulla Terra, ma
      ancora molto caro da ottenere a partire
      dall'acqua. Non capisco perché le case
      automobilistiche insistano: non è nemmeno
      difficile progettare un'auto a idrogeno, la
      difficoltà è unicamente venderla, con quello che
      costa il
      carburante.perchè i combustibili fossili prima o poi finiranno
      • Leguleio scrive:
        Re: Non è il costo dell'auto


        Il problema è il costo dell'idrogeno, un
        elemento

        potenzialmente inesauribile sulla Terra, ma

        ancora molto caro da ottenere a partire

        dall'acqua. Non capisco perché le case

        automobilistiche insistano: non è nemmeno

        difficile progettare un'auto a idrogeno, la

        difficoltà è unicamente venderla, con quello che

        costa il

        carburante.
        perchè i combustibili fossili prima o poi
        finirannoMettano in vendite le auto a idrogeno in quel "prima o poi". Annunciarle adesso è perfettamente inutile.
        • mario scrive:
          Re: Non è il costo dell'auto
          - Scritto da: Leguleio


          Il problema è il costo dell'idrogeno, un

          elemento


          potenzialmente inesauribile sulla
          Terra,
          ma


          ancora molto caro da ottenere a partire


          dall'acqua. Non capisco perché le case


          automobilistiche insistano: non è
          nemmeno


          difficile progettare un'auto a
          idrogeno,
          la


          difficoltà è unicamente venderla, con
          quello
          che


          costa il


          carburante.


          perchè i combustibili fossili prima o poi

          finiranno

          Mettano in vendite le auto a idrogeno in quel
          "prima o poi". Annunciarle adesso è perfettamente
          inutile.è inevitabile che le due tecnologie si sovrappongano, man mano che il prezzo dei combustibili fossili aumenta per scarsità degli stessi, diventa più conveniente l'idrogeno, ma serve anche ripensare tutta la rete di produzione e distribuzione, non sono cose che si improvvisano da un giorno all'altro.
          • Leguleio scrive:
            Re: Non è il costo dell'auto

            Non capisco perché le
            case



            automobilistiche insistano: non è

            nemmeno



            difficile progettare un'auto a

            idrogeno,

            la



            difficoltà è unicamente venderla,
            con

            quello

            che



            costa il



            carburante.




            perchè i combustibili fossili prima o
            poi


            finiranno



            Mettano in vendite le auto a idrogeno in quel

            "prima o poi". Annunciarle adesso è
            perfettamente

            inutile.
            è inevitabile che le due tecnologie si
            sovrappongano, man mano che il prezzo dei
            combustibili fossili aumenta per scarsità degli
            stessi, diventa più conveniente l'idrogeno, O magari diventa più conveniente starsene a casa e rinunciare ai lunghi viaggi, chissà che sorprese riserva il futuro...
            ma
            serve anche ripensare tutta la rete di produzione
            e distribuzione, non sono cose che si
            improvvisano da un giorno
            all'altro.Non si improvvisano, ma nemmeno si iniziano lanciando sul mercato un modello che nessuno acquisterà. Se davvero la Toyota ci crede (e io ho qualche dubbio) costruisca stazioni che vendono <B
            anche </B
            idrogeno, oltre ai tradizionali combustibili fossili. Diversamente ha solo costruito un giocattolino per miliardari annoiati, che potranno farci un giro nel loro parco privato, e niente più.
          • mario scrive:
            Re: Non è il costo dell'auto
            - Scritto da: Leguleio

            Non capisco perché le

            case




            automobilistiche insistano:
            non
            è


            nemmeno




            difficile progettare un'auto a


            idrogeno,


            la




            difficoltà è unicamente
            venderla,

            con


            quello


            che




            costa il




            carburante.






            perchè i combustibili fossili
            prima
            o

            poi



            finiranno





            Mettano in vendite le auto a idrogeno
            in
            quel


            "prima o poi". Annunciarle adesso è

            perfettamente


            inutile.


            è inevitabile che le due tecnologie si

            sovrappongano, man mano che il prezzo dei

            combustibili fossili aumenta per scarsità
            degli

            stessi, diventa più conveniente l'idrogeno,

            O magari diventa più conveniente starsene a casa
            e rinunciare ai lunghi viaggi, chissà che
            sorprese riserva il
            futuro...



            ma

            serve anche ripensare tutta la rete di
            produzione

            e distribuzione, non sono cose che si

            improvvisano da un giorno

            all'altro.

            Non si improvvisano, ma nemmeno si iniziano
            lanciando sul mercato un modello che nessuno
            acquisterà. Se davvero la Toyota ci crede (e io
            ho qualche dubbio) costruisca stazioni che
            vendono <B
            anche </B
            idrogeno,
            oltre ai tradizionali combustibili fossili.
            Diversamente ha solo costruito un giocattolino
            per miliardari annoiati, che potranno farci un
            giro nel loro parco privato, e niente
            più.è nata prima prima l'auto a idrogeno o il distributore di idrogeno?comunque:http://www.motori.it/ecoauto/3588/in-lombardia-il-primo-distributore-di-idrogeno-metano.html
          • Leguleio scrive:
            Re: Non è il costo dell'auto

            costruisca stazioni che

            vendono <B
            anche </B

            idrogeno,

            oltre ai tradizionali combustibili fossili.

            Diversamente ha solo costruito un
            giocattolino

            per miliardari annoiati, che potranno farci
            un

            giro nel loro parco privato, e niente

            più.
            è nata prima prima l'auto a idrogeno o il
            distributore di
            idrogeno?Contemporaneamente. In genere è così, ma forse la Toyota pensa di rivoluzionare anche questo.
            comunque:
            http://www.motori.it/ecoauto/3588/in-lombardia-il-È una tecnologia diversa, qui è una miscela fra metano e idrogeno, ed è un motore a combustione interna. http://www.ors.regione.lombardia.it/cm/pagina.jhtml?param1_1=N12447fa5813209dd535Dicono che è propedeutica alla diffusione di distributori a idrogeno puro, quando arriveranno davvero. Mah...
          • mario scrive:
            Re: Non è il costo dell'auto
            - Scritto da: Leguleio..
            Dicono che è propedeutica alla diffusione di
            distributori a idrogeno puro, quando arriveranno
            davvero.
            Mah...si è quello che intendevo, prima bisogna creare una rete di distributori.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Non è il costo dell'auto
      Considera che il gasolio e la benzina in generale hanno costi enormi per l'automobilista, parecchie persone usano l'auto il minimo indispensabile.Poi parliamoci chiaro, siamo ormai dentro al terzo millenio è le auto seppur super tecnologiche, non hanno fatto nulla per risolvere le emissioni inquinati in maniera radicale.
  • attonito scrive:
    alessio, non ci siamo
    guarda che il cappellatore ufficiale di PI e' Maruccia, non puoi arrivare tu bello bello e sparare svarioni in liberta', devi seguire la procedura.
Chiudi i commenti