Apple, l'ira dei dipendenti perquisiti

La Mela nel mirino di una class action contro i controlli alle borse dei dipendenti alla ricerca di eventuale materiale rubato dai suoi punti vendita. Decine di ore lavorative non retribuite

Roma – Due ex-dipendenti agli Apple Store di New York e Los Angeles in un’agguerrita class action contro il gigante di Cupertino, accusato di aver trattenuto decine di ore non retribuite per le sue perquisizioni obbligatorie alla ricerca di eventuale materiale rubato all’interno dei suoi punti vendita sul suolo statunitense.

Avviata presso una corte federale di San Francisco, l’azione collettiva ha denunciato le pratiche adottate dalla Mela per il controllo delle borse personali dei suoi dipendenti, obbligati a mettersi in fila anche per 30 minuti al giorno. Stando ai calcoli presentati al giudice californiano, Apple avrebbe sottratto un volume di tempo lavorativo (non pagato) per un valore di 1500 dollari all’anno .

Il produttore statunitense è stato dunque accusato di violazione del Fair Labor Standards Act oltre che delle singole leggi federali nello stato di New York e in quello della California. Non è però stato specificato il totale che la Mela dovrebbe versare come forma di risarcimento per il salario sottratto ai dipendenti. Nessun commento ufficiale da parte dell’azienda di Cupertino. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    che ridere!
    Avete così paura delle kyenge che censurate tre quarti dei post... che ridere... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Cristiano Metz scrive:
      Re: che ridere!
      Se posso inserirmi, per tradizione PI taglia tutti i commenti che parlano di politica, anche quando non sono minimamente irrispettosi. L'articolo è su di un singolo provvedimento in discussione (inasprimento delle pene nella legge Mancino), e su di un ministro insultato sul Web. Perché tirare in ballo questioni esterne non so.
      • asdf scrive:
        Re: che ridere!
        - Scritto da: Cristiano Metz
        Se posso inserirmi, per tradizione PI taglia
        tutti i commenti che parlano di politica, anche
        quando non sono minimamente irrispettosi.
        L'articolo è su di un singolo provvedimento in
        discussione (inasprimento delle pene nella legge
        Mancino)E questa non è politica? :| :| :|
  • ... scrive:
    basta!
    ma basta con questa kyenge!!!
  • SVEGLIA scrive:
    Basta con l'immigrazione clandestina!
    Basta con l'immigrazione clandestina![img]http://www.ilculturista.it/cultura/wp-content/uploads/lega_pellerossa.jpg[/img]
    • Etype scrive:
      Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
      - Scritto da: SVEGLIA
      Basta con l'immigrazione clandestina!


      [img]

      http://www.ilculturista.it/cultura/wp-content/uploMa per favore....dopo tutto quello che è successo la Sega Nord vuole pure avere un minimo di consenso ?? :D
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
        - Scritto da: Etype
        Ma per favore....dopo tutto quello che è successo
        la Sega Nord vuole pure avere un minimo di
        consenso ??
        :DTu continua pure a votare a sinistra. Auguri.
        • Etype scrive:
          Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
          - Scritto da: Fai il login o Registrati
          Tu continua pure a votare a sinistra. Auguri.Chi ha detto che sono di sinistra ?Ancora credi che ci sia differenza tra sinistra,centro e destra con i vari angoli ?
      • Sergio Menegale scrive:
        Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
        L'Etype in formato politico...Preferisco quello cabarettista di Zelig. Fa ridere uguale, ma lì, a Zelig intendo, è voluto.
        • Etype scrive:
          Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
          - Scritto da: Sergio Menegale
          L'Etype in formato politico...Inculeio in formato coglione :D
          Preferisco quello cabarettista di Zelig. Fa
          ridere uguale, ma lì, a Zelig intendo, è
          voluto.Fai già ridere tu spocchioso ;)
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
            Bravo, continua così.I discorsi seri non ti si addicono, non sei pre niente credibile. Gli insulti a livello di terza elementare sì.
          • Etype scrive:
            Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
            - Scritto da: Sergio Menegale
            Bravo, continua così.Ma se è quello che vuoi :D
            I discorsi seri non ti si addicono,i discorsi seri non puoi farli con Inculeio :D
            non sei pre
            niente credibile. Quale sarebbe la tua credibilità su PI ?? :D :D :D :D
            Gli insulti a livello di terza
            elementare
            sì.Quelli capisci tu mentecatto :D
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
            Ancora, di più, e di meglio.Secondo me fra poco verrà fuori un "non m'hai fatto niente faccia di serpente". Vediamo un po'.
          • Etype scrive:
            Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
            - Scritto da: Sergio Menegale
            Ancora, di più, e di meglio.Coglione ti si addice proprio :D :D :D
            Secondo me fra poco verrà fuori un "non m'hai
            fatto niente faccia di serpente". Vediamo un
            po'.Povera verginella.... :D
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Basta con l'immigrazione clandestina!
            Il livello è quello. Ma impegnati, magari qualcosa di più originale può sempre scapparti.
  • Sergio Menegale scrive:
    Re: falsa politica

    Vedo che il mio post è stato allegramente
    cancellato,come maiVerrà cancellato di nuovo, non preoccuparti, perché parla di politica quando non è assolutamente necessario. Nell'attesa.................
    1) Ministro per l'integrazione,che
    idiozia,abbiamo soldi da spendere in
    stupidagginiÈ un ministero senza portafogli. Come fare polemica sul nulla.In Svezia esiste dal 1996. https://sv.wikipedia.org/wiki/Sveriges_integrationsminister
    2) chi l'ha votata non si sa,Nessuno sa chi ha votato chi in nessuna parte del mondo, visto che il voto è segreto.Come fare polemica sul nulla, atto secondo.
    non si rende conto
    che non è ben accetta dai cittadini più per
    quello che dice,E ovviamente se non è ben accetta si ha il diritto di insultarla. La tua logica non fa una grinza.
    poi certo il colore della pelle è
    una conseguenza di ulteriori insulti ma
    secondaria.Meno male. Sono rincuorato. Non è negra, è solo stronza. O)
    Poi con un semplice pulsante? A chiunque sia
    antipatico un commento zac censura,prevedo
    milioni di false
    contestazioni.Ci sono già, su Twitter.Probabilemnte diventeranno di più.
    Ma non diciamo stronzate,questa è solo una scusa
    per censurare una parte d'internet In Italia il web è già censurato, e da anni, non da ieri.Chi ha un minimo di cognizioni tecniche sa come aggirare la censura.
    dove il
    cittadino può ancora esprimere il proprio
    dissenso contro chi è al governo. <I
    Errata </I
    : "esprimere il proprio dissenso." <I
    Corrige </I
    : "insultare".
    Tutto questo a
    loro non piace,così si evita che il popolo con il
    tempo si unisca contro di loro,Sììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììì!♪ El pueblo unido jamás será vencido ♫Nostalgia degli Inti illimani, e di tempi che non torneranno più.
    questo li
    preoccupa.Sì, guarda, non dormono la notte al pensiero che dentro internet scoppi una rivoluzione come quella francese del 1789. Domanda: ma poi tagliano la testa ai politici con la ghigliottina, oppure gli tagliano solo la connessione, questi rivoluzionari del web?
    Questo governo con le scuse più assurde sta
    cercando di imbavagliare quel poco di democrazia
    che è rimasta,vogliono assolutamente che il
    cittadino non abbia più nessuna voce in capitolo
    e che annuisca ad ogni porcata fatta da
    loro,questo è
    regime.Un regime alimentare molto severo. Nessuno già ora mangia più grassi e carboidrati in eccesso, costano troppo, e non si arriva alla terza settimana del mese.
    Queste "minacce" che loro ricevono sono dovute al
    dissenso popolare nei loro confronti,nessun
    cittadino li ha votati,c'è stato un colpo di
    stato così come l'elezione del vetusto presidente
    (contestato anche lui appena è stato
    rieletto).Questa nemmeno la commento. È da Zelig già così. (rotfl)EType: se lo conosci, lo prendi per il culo.
    • ... scrive:
      Re: falsa politica
      sei leguleio?
    • Etype scrive:
      Re: falsa politica
      - Scritto da: Sergio Menegale
      Verrà cancellato di nuovo, non preoccuparti,
      perché parla di politica quando non è
      assolutamente necessario.
      Nell'attesa.................Ah si perchè di cosa stiamo parlando :D :D :D

      1) Ministro per l'integrazione,che

      idiozia,abbiamo soldi da spendere in

      stupidaggini
      È un ministero senza portafogli. Come fare
      polemica sul
      nulla.
      In Svezia esiste dal 1996.
      https://sv.wikipedia.org/wiki/Sveriges_integrationE' una cosa totalmente inutile,azichè ridurre gli sprechi vengono aggiunti.Non vedo la parte dove c'è scritto che non percepisce nulla...

      2) chi l'ha votata non si sa,
      Nessuno sa chi ha votato chi in nessuna parte del
      mondo, visto che il voto è
      segreto.Hai frainteso fischio per fiasco,solo tu potevi :D
      Come fare polemica sul nulla, atto secondo.A corto di argomenti :D :D :D
      E ovviamente se non è ben accetta si ha il
      diritto di insultarla. La tua logica non fa una
      grinza.Gli insulti derivano da ciò che vuole proporre,l'esatto contrario di quello che vogliono gli italiani.

      poi certo il colore della pelle è

      una conseguenza di ulteriori insulti ma

      secondaria.
      Meno male. Sono rincuorato. Non è negra, è solo
      stronza.
      O)Poteva essere di colore verde per quanto mi riguarda è ciò che proponi,il buonsenso che dimostri come persona dello stato a fare la differenza.
      Ci sono già, su Twitter.Twitter non è il solo social
      Probabilemnte diventeranno di più.Saranno una valanga,poi chi è che controlla un umano o un bot dato la mole di dati in gioco ?
      In Italia il web è già censurato, e da anni, non
      da
      ieri.Per chi non lo conosce,comunque non in maniera così spudorata.
      Chi ha un minimo di cognizioni tecniche sa come
      aggirare la censura.Lo fa,ma non puoi su un social dove hanno accesso miliardi di persone.Questo significa cancellare a propria discrezione quello che viene ritenuto scomodo,ovvero negare la libertà di parola (non credo proprio che la usino unicamente in un contesto razzista...)

      dove il

      cittadino può ancora esprimere il proprio

      dissenso contro chi è al governo.
      <I
      Errata </I
      : "esprimere il
      proprio
      dissenso."
      <I
      Corrige </I
      : "insultare".Curiosa questa cosa,un'anno fa credo,c'è stata una piccola manifestazione contro il vecchio governo,scese un politico arrabbiato disse "straccioni di merda (o qualcosa di simile)" rivolgendosi alla folla e in presenza di forze dell'ordine...Secondo te sono stati presi provvedimenti ?? il video era anche disponibile su Youtube,ed era una diretta andata in onda sulla Rai.....toh non è successo nulla,neanche una scusa ufficiale
      Sììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììì!
      ♪ El pueblo unido jamás será
      vencido

      Nostalgia degli Inti illimani, e di tempi che non
      torneranno
      più.Wow che perla di saggezza :D

      questo li

      preoccupa.
      Sì, guarda, non dormono la notte al pensiero che
      dentro internet scoppi una rivoluzione come
      quella francese del 1789.Allora sei abbastanza miope.Internet è un mezzo molto diffuso e non facilmente controllabile.Altrettanto diffusi sono i social,frequentati da milioni di persone nel Paese.Si sono accorti che dentro i social monta un certo odio/disprezzo per chi è al governo quindi cosa fai? Censura,semplice.Non ti preoccupare quando saranno in molti a perdere il lavoro e non avranno di che vivere voglio vedere quanta calma ci sarà in giro.
      Domanda: ma poi tagliano la testa ai politici con
      la ghigliottina, oppure gli tagliano solo la
      connessione, questi rivoluzionari del
      web?Un ottimo spunto,però dai c'è sempre la più economica forca :D
      Un regime alimentare molto severo. Nessuno già
      ora mangia più grassi e carboidrati in eccesso,
      costano troppo, e non si arriva alla terza
      settimana del
      mese.Che serietà che dimostri,che acume :D :D :D

      Queste "minacce" che loro ricevono sono
      dovute
      al

      dissenso popolare nei loro confronti,nessun

      cittadino li ha votati,c'è stato un colpo di

      stato così come l'elezione del vetusto
      presidente

      (contestato anche lui appena è stato

      rieletto).
      Questa nemmeno la commento. È da Zelig già
      così.
      (rotfl)
      EType: se lo conosci, lo prendi per il culo.Vuoi negarlo per caso ?? sei ancora più decerebrato di quanto pensassi...Tu puoi prendere per culo solo te stesso.Non sono io quello che prende la parola su un forum d'informatica unicamente quando non si parla di byte :D :D :D.Sei tu quello che per mancanza di argomenti non risponde a tono ma ti limiti solo a criticare quello che dicono gli altri.Sei tu quello che per mancanza di palle usa sempre pseudonimi demenziali diversi,sperando di non essere riconosciuto caro Leguleio :D :D :DP.s. sei andato a cozzare proprio contro la persona sbagliata ;)
      • Sergio Menegale scrive:
        Re: falsa politica
        Sei riuuscito a totalizzare un numero imrecisato di faccine.L'unica cosa intelligente che sei in grado di esprimere.
        • Etype scrive:
          Re: falsa politica
          - Scritto da: Sergio Menegale
          Sei riuuscito a totalizzare un numero imrecisato
          di
          faccine.a te piacciono tanto vero Inculeio ? :D :D :D
          L'unica cosa intelligente che sei in grado di
          esprimere.Perchè ti atteggi ad intelligentone quando non lo sei ? :DLa tua intelligenza dov'è ? Postare in un forum d'informatica solo quando si parla d'altro ? :D :D :D
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: falsa politica
            Alt! O fai il bambino deficiente, o mi fai l'intervista. Non si possono svolgere due compiti gravosi contemporaneamente.Io ti consiglio il primo.
          • Etype scrive:
            Re: falsa politica
            - Scritto da: Sergio Menegale
            Alt! O fai il bambino deficienteNon posso tu sei bravissimo in questo,scommetto anche viziato :D
            o mi fai
            l'intervista. già vedo il titolo "intervista con Inculeio" :D :D :D
            Non si possono svolgere due compiti
            gravosi
            contemporaneamente.Impegni troppo quei 2 neuroni rimasti ? :D :D :D
            Io ti consiglio il primo.Io ti consiglio di girare a largo finchè sei in tempo ....
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: falsa politica

            Io ti consiglio di girare a largo finchè sei in
            tempo... Altrimenti mi sputi addosso il contenuto del biberon.Il livello delle tue minacce è questo.
  • Etype scrive:
    falsa politica
    Vedo che il mio post è stato allegramente cancellato,come mai ?Me lo aspettavo e quindi riposto :)"Mentre il ministro italiano all'Integrazione Cecile Kyenge pensa a leggi speciali per il web"1) Ministro per l'integrazione,che idiozia,abbiamo soldi da spendere in stupidaggini2) chi l'ha votata non si sa,non si rende conto che non è ben accetta dai cittadini più per quello che dice,poi certo il colore della pelle è una conseguenza di ulteriori insulti ma secondaria.Posso immaginare quali siano le leggi speciali per il web,censura appena dici qualcosa che a loro non va...WOWPoi con un semplice pulsante? A chiunque sia antipatico un commento zac censura,prevedo milioni di false contestazioni."Mentre continuano in Italia gli insulti razzisti al ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge - un 61enne veronese è stato denunciato dalla Digos della Questura di Verona per alcune minacce sul suo profilo Facebook - torna in voga l'ipotesi di inasprimento delle leggi (Mancino) per evitare la proliferazione incontrollata di messaggi violenti o votati all'odio."Ma non diciamo stronzate,questa è solo una scusa per censurare una parte d'internet dove il cittadino può ancora esprimere il proprio dissenso contro chi è al governo.Tutto questo a loro non piace,così si evita che il popolo con il tempo si unisca contro di loro,questo li preoccupa.E' come quando in un litigio uno se ne esce con "io t'ammazzo" (la stessa cosa quando si dice figlio di...),certo può essere vero,ma al 99% lo si dice più per rabbia del momento che a un possibile gesto omicida.Questo governo con le scuse più assurde sta cercando di imbavagliare quel poco di democrazia che è rimasta,vogliono assolutamente che il cittadino non abbia più nessuna voce in capitolo e che annuisca ad ogni porcata fatta da loro,questo è regime.Queste "minacce" che loro ricevono sono dovute al dissenso popolare nei loro confronti,nessun cittadino li ha votati,c'è stato un colpo di stato così come l'elezione del vetusto presidente (contestato anche lui appena è stato rieletto).Ulteriore conferma è che dopo ogni minaccia non è mai seguito nulla di reale,quindi non prendiamoci in giro con le false preoccupazioni. ...invito Kyenge (che in più di un'occasione ha dimostrato di essere inadeguata all'incarico e sprezzante dello stesso stato che la oscpita),la Boldrini (con quella sua falsa aria da Madre Teresa di Calcutta) di lasciare l'incarico e di farsi da parte ....eh no la torta invece è troppo ghiotta per rinunciarvi.
  • basta tasse scrive:
    basta roma
    Basta tasse, basta Roma! Ma noi paghiamo le tasse per dare lo stipendio alla kyenge? No! Basta![img]https://ilreferendum.files.wordpress.com/2011/10/basta-tasse-roma-pdn.jpg[/img]
  • Izio01 scrive:
    Re: Tutto inutile
    - Scritto da: Torachichi
    Izio01, ma non capisci la differenza?
    Se siamo io e te al bar davanti ad un caffè,
    possiamo dire (più o meno) quello che ci pare su
    queste
    persone.

    Se sei una persona pubblica e lo dici in pubblico
    la situazione cambia.
    Quella condannata a TREDICI MESI - che poi non farà, ma ora è ufficialmente una criminale con tanto di fedina penale sporca - non è mica una parlamentare, è una consigliera di quartiere, più o meno allo stesso livello di una bibliotecaria. Mi sembra veramente una forzatura attribuirle lo status di personaggio pubblico.Quanto al luogo, la tipa l'ha scritto su facebook e quelli che ho mostrato io l'hanno scritto su altri siti internet. Non in un bar, davanti ad un caffè, dove nessuno li avrebbe sentiti.Per ME è secondario che a dire una cosa sia un personaggio pubblico piuttosto che un privato; è solo la mia opinione ma come tale la difendo. Certo, da un parlamentare mi ASPETTEREI un minimo di buona creanza, ma ce ne abbiamo avuti talmente tanti, sempre eleganti, in giacca e cravatta e con l'eloquio lirico pronto, che si sono dimostrati degli insopportabili corrotti, che anche la buona creanza passa per me in secondo piano.
    Non ce la faccio più a sentire la frase ...
    "Beh ... erano a casa sua e si è divertito con
    una ragazza(ina) ... non ha mica fatto del male a
    nessuno. Adesso non si è nemmeno più liberi di
    fare ciò che ci pare nemmeno a casa nostra?"

    NO, non è così che funziona!

    Non è che, visto che sono a casa mia, sono
    autorizzato a picchiare mia moglie,
    schiaffeggiare mio figlio, fare stupri di massa,
    NO!
    Absolutely. Ma ti riferisci al caso Ruby? Perché ho visto le foto di quando è stata... ehm, "ripassata" e tutto era fuor che una ragazzina, tant'è che chi definisce Mr. B pedof*lo per questo episodio incorre a mio parere nel reato di calunnia, il termine indica una categoria ben precisa di individui, che proprio qui non combacia.Poi, per la MIA morale, si può ripassare tutte le ragazze che vuole, ma se IO finirei nei guai se mi beccassero con una diciassettenne, allo stesso modo dovrebbe finirci LUI, è il principio di simmetria che applico più o meno sempre.Peggio: la telefonata fatta alla polizia per far rilasciare la giovane amante per me sarebbe alto tradimento, roba da messa al muro. Prima però di applaudire questa severità, sappi che sempre per MIA opinione, io la applicherei anche a tanti altri casi, dove probabilmente tu non la condivideresti.Le mie opinioni sono solo quello, non pretendono di essere di più: 1/60.000.000 della forza di voto italiana, il che significa che posso anche permettermi di sbagliare, tanto ci sono 59 milioni e rotti di persone che possono correggere il mio sbaglio. Mi fa paura chi invece pretende di oggettivizzare le sue, di impormele in quanto vere a priori. Mi irrita parecchio chi, oltre a voler imporre le proprie idee, si dimostra parecchio contraddittorio nell'applicazione delle stesse ("Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri", George Orwell, "Animal Farm")
    Ma non vi fà schifo anche a voi certa gente?

    Sono convinto che la stragrande maggioranza di
    noi (che paghiamo le tasse) si alzano alla
    mattina per andare a lavorare e non farebbe mai
    una cosa del
    genere.

    E loro possono comportarsi nel peggiore dei modi
    e dire: "mi scuso"!
    E basta???Aspetta, un conto sono i reati "di fatto", per i quali mi piacerebbe vedere un po' più di condanne, un altro quelli di opinione. A me piace la libertà di parola, e se capisco che a volte possa essere necessario limitarla nei casi in cui minaccia la sicurezza di altre persone, non sono mai adamantino e rilassato nell'osservare l'operato della censura. Quando poi il legame tra parola e violenza è dubbio e impossibile da dimostrare, allora io ci andrei ancora più con i piedi di piombo a giudicare.Calderoli ha detto che la Kyenge sembra un orango? Non mi sembra nulla di così terribile in sé; se lo dice un parlamentare, semplicemente dimostra di essere burino, nel bene e nel male. Chiamare Brunetta nano, ad esempio, mi sembra peggio in quanto irride la deformità di un tizio - ma anche in questo caso non censurerei niente. Non sono per niente d'accordo con chi dà del nano a Brunetta ma poi dice che Calderoli andrebbe ingabbiato in quanto figura pubblica: è una distinzione arbitraria che mi lascia indifferente. Lo dice la legge? Va bè, allora applicate la legge, purché venga applicata in maniera equanime. E magari provate a essere più pacati quando ad essere applicata è una legge che non piace a voi (non prenderla sul personale, mi riferisco a chi, ad esempio, approva la guerriglia urbana quando il bersaglio è qualcuno o qualcosa che aborre).Calderoli: stigmatizzato per aver osato portare una maglietta con le vignette - innocue per la nostra legge - che tanto hanno irritato i musulmani, tacciato di una serie di epiteti, di irresponsabilità e di razzismo. Le Pussy Riot: idolatrate come paladine della libertà di parola per aver interrotto una funzione religiosa importante, insultando tra l'altro i fedeli (definiti, se non ricordo male, "pecore"). Questo è il tipico esempio di ciò che io chiamo ipocrisia.COERENZA: in una parola, è quello che rispetto. Nessuno sarà coerente sempre e comunque, immagino, ma sicuramente vedo la differenza tra chi almeno ci prova e chi invece pretende un paese a propria immagine e somiglianza.
  • Cinguettant e scrive:
    Re: Tutto inutile
    Peccato che quelle frasi non siano state scritte da parlamentari o politici che non ricoprono nessuna carica istituzionale ma da degli anonimi qualsiasi su Internet... Evidentemente che gente come te connetta il cervello e capisca la differenza è chiedere troppo.
    • Izio01 scrive:
      Re: Tutto inutile
      - Scritto da: Cinguettant e
      Peccato che quelle frasi non siano state scritte
      da parlamentari o politici che non ricoprono
      nessuna carica istituzionale ma da degli anonimi
      qualsiasi su Internet... Evidentemente che gente
      come te connetta il cervello e capisca la
      differenza è chiedere
      troppo.Ecco un tipico dogmatico, peggio di un gesuita. La TUA opinione è che le figure pubbliche debabno pesare ogni parola, la MIA è diversa. Ma poi dai, dì la verità, sappiamo benissimo che non è vero nemmeno questo: gli ipocriti come te adattano l'indignazione come e quando vogliono, coniando nuove regole arbitrarie all'occorrenza.Anche quando vi si sbatte in faccia la vostra incoerenza (quando "anonimi qualsiasi su internet" attaccano i vostri beniamini, allora tuonate fuoco e fiamme, alla faccia di ciò che hai appena scritto) voi imperterriti continuate a sparare dogmi, convinti ciecamente di essere dalla parte della ragione. IO credo nella simmetria del diritto, TU pretendi che il mondo segua i tuoi arbitri, condannando chi ti sta sulle OO e scagionando chi ti sta simpatico. Buon per te, ma è per questo che non darò MAI e poi MAI il mio appoggio a quelli che ti strizzano l'occhio.
      • ... scrive:
        Re: Tutto inutile
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: Cinguettant e

        Peccato che quelle frasi non siano state
        scritte

        da parlamentari o politici che non ricoprono

        nessuna carica istituzionale ma da degli
        anonimi

        qualsiasi su Internet... Evidentemente che
        gente

        come te connetta il cervello e capisca la

        differenza è chiedere

        troppo.

        Ecco un tipico dogmatico, peggio di un gesuita.
        La TUA opinione è che le figure pubbliche debabno
        pesare ogni parola, la MIA è diversa. Ma poi dai,
        dì la verità, sappiamo benissimo che non è vero
        nemmeno questo: gli ipocriti come te adattano
        l'indignazione come e quando vogliono, coniando
        nuove regole arbitrarie
        all'occorrenza.
        Anche quando vi si sbatte in faccia la vostra
        incoerenza (quando "anonimi qualsiasi su
        internet" attaccano i vostri beniamini, allora
        tuonate fuoco e fiamme, alla faccia di ciò che
        hai appena scritto) voi imperterriti continuate a
        sparare dogmi, convinti ciecamente di essere
        dalla parte della ragione. IO credo nella
        simmetria del diritto, TU pretendi che il mondo
        segua i tuoi arbitri, condannando chi ti sta
        sulle OO e scagionando chi ti sta simpatico. Buon
        per te, ma è per questo che non darò MAI e poi
        MAI il mio appoggio a quelli che ti strizzano
        l'occhio.Una marea di boiate senza nè capo nè coda. La libertà di opinione è sacrosanta, ma chi fa un certo lavoro deve attenersi a regole comportamentali perché fare il politico non presuppone il diventare intoccabili solo perché si sta facendo politica. Io sono assolutamente convinto che chiunque debba poter esprimere idee, anche razziste, senza per questo finire in carcere. Ma un politico italiano che esprime idee razziste, che ricordo sono VIETATE DALLA LEGGE IN VIGORE IN ITALIA, deve dimettersi immediatamente e il segretario del suo partito deve ESIGERE che si dimetta perché è un politico che va illegalmente contro quelle istituzioni che legiferano e che lui stesso sta rappresentando.Inoltre se una persona in una qualsiasi azienda sbeffeggiasse un dirigente di un'azienda concorrente con biechi insulti esprimendo idee razziste sarebbe licenziato in tronco, e non si capisce perché mai invece per un politico deve diventare automatico poter esprimere qualsiasi sconcezza giusto perché è un politico.
        • Izio01 scrive:
          Re: Tutto inutile
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Izio01

          - Scritto da: Cinguettant e


          Peccato che quelle frasi non siano state

          scritte


          da parlamentari o politici che non
          ricoprono


          nessuna carica istituzionale ma da degli

          anonimi


          qualsiasi su Internet... Evidentemente
          che

          gente


          come te connetta il cervello e capisca
          la


          differenza è chiedere


          troppo.



          Ecco un tipico dogmatico, peggio di un
          gesuita.

          La TUA opinione è che le figure pubbliche
          debabno

          pesare ogni parola, la MIA è diversa. Ma poi
          dai,

          dì la verità, sappiamo benissimo che non è
          vero

          nemmeno questo: gli ipocriti come te adattano

          l'indignazione come e quando vogliono,
          coniando

          nuove regole arbitrarie

          all'occorrenza.

          Anche quando vi si sbatte in faccia la vostra

          incoerenza (quando "anonimi qualsiasi su

          internet" attaccano i vostri beniamini,
          allora

          tuonate fuoco e fiamme, alla faccia di ciò
          che

          hai appena scritto) voi imperterriti
          continuate
          a

          sparare dogmi, convinti ciecamente di essere

          dalla parte della ragione. IO credo nella

          simmetria del diritto, TU pretendi che il
          mondo

          segua i tuoi arbitri, condannando chi ti sta

          sulle OO e scagionando chi ti sta simpatico.
          Buon

          per te, ma è per questo che non darò MAI e
          poi

          MAI il mio appoggio a quelli che ti strizzano

          l'occhio.

          Una marea di boiate senza nè capo nè coda. La
          libertà di opinione è sacrosanta, ma chi fa un
          certo lavoro deve attenersi a regole
          comportamentali perché fare il politico non
          presuppone il diventare intoccabili solo perché
          si sta facendo politica. Io sono assolutamente
          convinto che chiunque debba poter esprimere idee,
          anche razziste, senza per questo finire in
          carcere. Ma un politico italiano che esprime idee
          razziste, che ricordo sono VIETATE DALLA LEGGE IN
          VIGORE IN ITALIA, deve dimettersi immediatamente
          e il segretario del suo partito deve ESIGERE che
          si dimetta perché è un politico che va
          illegalmente contro quelle istituzioni che
          legiferano e che lui stesso sta
          rappresentando.A proposito di boiate senza né capo né coda, guarda che quella che si è presa 13 mesi per incitazione alla violenza era rappresentante di quartiere, mica parlamentare! E se è una figura pubblica questa, allora lo è anche il cuoco della mensa scolastica.Bello che dici "VIETATE DALLE LEGGE IN VIGORE" in tutto maiuscolo, chissà se sei così ligio anche per le leggi che non ti piacciono.

          Inoltre se una persona in una qualsiasi azienda
          sbeffeggiasse un dirigente di un'azienda
          concorrente con biechi insulti esprimendo idee
          razziste sarebbe licenziato in tronco, e non si
          capisce perché mai invece per un politico deve
          diventare automatico poter esprimere qualsiasi
          sconcezza giusto perché è un
          politico.Veramente io la libertà di parola la riconosco a TUTTI, mica solo ai politici. Per me quelli che parlano di ammazzare i leghisti possono pure andare avanti a farlo, basta che poi non rompano le palle se qualcun altro parla di violenza come un altro gruppo. Il fatto che tu e altri pretendiate di stilare una graduatoria di ciò che è ammesso e ciò che non lo è, sulla base delle vostre opinioni (minacce di morte ai leghisti = ok, minacce di morte a nordafricani, gay, donne = prigione, galera, interrogazioni parlamentari, leggi speciali, finimondo, apocalisse!) vi rende molto più vicini alle peggiori dittature del secolo scorso di quanto lo sia io.
  • Izio01 scrive:
    Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!
    - Scritto da: Torachichi
    - Scritto da: Izio01

    Tu, dogmatico intollerante, non puoi proprio

    saperlo.
    Sapere cosa esattamente? Esprimiti per favore.
    Sembra una frase del tipo ... "Ahhh sapeste!" ...
    cosa?
    Tu hai scritto: "SVEGLIA e accendete il cervello ... no non cercare sullo smartphone non servono app per accendere quello" e io ho commentato a questa frase dicendo che tu non puoi saperlo (come si accende il cervello).Solo che mi hai risposto in maniera civile sull'altro thread, quindi preferirei abbandonare questo thread partito male e cercare di dialogare dall'altra parte.
  • Torachichi scrive:
    Me ne accorgo solo io o no?!?!
    Scusate gente, ma qui il problema non credo sia da incentrare su questo o quel mezzo, tecnologico o meno, utilizzato per insultare.Anni fa lo scrivevano dei cretini sui muri oggi su tw/fb/eccIl problema non è lo strumento ma il cervello di chi insulta, non c'è!Ma ogni individuo con un briciolo di cervello si renderebbe conto che quel troglodita di calderoli e company sarebbero da evitare come individui, non come politici.E' incredibile che nel 2013 ci siano ancora razzisti, fascisti, sessisti, omofobi et simili ... SVEGLIA .... grazie all'intelletto umano il mondo progredisce.Avete davvero dei seri problemi....Per assurdo perchè l'on Kyenge si e Tony Iwobi (Nigeriano Leghista) no?Solo perchè mette il cappellino leghista con la foglia di maria?SVEGLIA e accendete il cervello ... no non cercare sullo smartphone non servono app per accendere quello!SVEGLIA IGNORANTI!!!
    • sgabibbo scrive:
      Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!
      01/10
    • Torachichi scrive:
      Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!
      sgabibbo cos'è 01/10?- Il voto al mio post?- Il primo giorno di ottobre?- Gennaio 2010?- 10 Gennaio (formato data statunitense)?- Un numero palindromo 01 10?- Il primo giorno di aprile (in binario)- NOT (01) = 10?- La sequenza 0110? dovrei proseguire con 1001?Dai lasciati andare ... spaventaci coi tuoi forbiti dettagli?
    • Izio01 scrive:
      Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!
      - Scritto da: Torachichi
      Scusate gente, ma qui il problema non credo sia
      da incentrare su questo o quel mezzo, tecnologico
      o meno, utilizzato per
      insultare.
      Anni fa lo scrivevano dei cretini sui muri oggi
      su
      tw/fb/ecc

      Il problema non è lo strumento ma il cervello di
      chi insulta, non
      c'è!

      Ma ogni individuo con un briciolo di cervello si
      renderebbe conto che quel troglodita di calderoli
      e company sarebbero da evitare come individui,
      non come
      politici.

      E' incredibile che nel 2013 ci siano ancora
      razzisti, fascisti, sessisti, omofobi et simili
      ... SVEGLIA .... grazie all'intelletto umano il
      mondo
      progredisce.

      Avete davvero dei seri problemi....

      Per assurdo perchè l'on Kyenge si e Tony Iwobi
      (Nigeriano Leghista)
      no?

      Solo perchè mette il cappellino leghista con la
      foglia di
      maria?

      SVEGLIA e accendete il cervello ... no non
      cercare sullo smartphone non servono app per
      accendere
      quello!
      Tu, dogmatico intollerante, non puoi proprio saperlo. Ripeti a pappagallo quello che i tuoi padroni ti hanno ordinato di pensare e classifichi la gente come ti hanno insegnato a fare. Una persona più intelligente si accorgerebbe della ridicola contraddizione che rappresenti, ma a te non succederà mai. Consolati: in Italia, in questo periodo, sei in buona compagnia.
      SVEGLIA IGNORANTI!!!
      • Torachichi scrive:
        Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!
        - Scritto da: Izio01
        Tu, dogmatico intollerante, non puoi proprio
        saperlo.Sapere cosa esattamente? Esprimiti per favore.Sembra una frase del tipo ... "Ahhh sapeste!" ... cosa?
        Ripeti a pappagallo quello che i tuoi
        padroni ti hanno ordinato di pensare e
        classifichi la gente come ti hanno insegnato a
        fare.Capisco che da quando non c'è più emilio fido, la tivvù non è più la stessa e non hai più riferimenti!Io non classifico nessuno, è un'auto proclamazione di chi elogia i propri limiti cerebrali facendoli passare per ironia.Come giudichi questi bipedi?Roberto Calderoli:«Io mi consolo quando navigo in Internet e vedo le fotografie del governo. Amo gli animali, orsi e lupi comè noto, ma quando vedo le immagini della Kyenge non posso non pensare, anche se non dico che lo sia, alle sembianze di orango»Mario Borghezio:«Questo è un governo del bonga bonga, vogliono cambiare la legge sulla cittadinanza con lo ius soli e la Kyenge ci vuole imporre le sue tradizioni tribali, quelle del Congo. Lei è italiana? Il Paese è quello che è, le leggi sono fatte alla cazzo...»Dolores Valandro:«Ma mai nessuno che se la stupri, così tanto per capire cosa può provare la vittima di questo efferato reato?»(p.s. 13 mesi di reclusione e 13.000 euro di multa)
        Una persona più intelligente si
        accorgerebbe della ridicola contraddizione che
        rappresenti, ma a te non succederà mai.Facci capire cosa intendi con un concetto, prova ad esprimerlo, per favore.
    • Sergio Menegale scrive:
      Re: Me ne accorgo solo io o no?!?!

      Anni fa lo scrivevano dei cretini sui muri oggi
      su
      tw/fb/eccAnni fa non c'erano quotidiani che riprendevano le scritte sui muri come fonte autorevole. C'erano dei saggi che cercavano di spiegare come mai le scritte erano sempre su certi temi tipici, come questo:http://www.artecontemporanea.com/il-cesso-degli-angeli-graffiti-sessuali-sui-muri-di-una-metropoli/
      Il problema non è lo strumento ma il cervello di
      chi insulta, non
      c'è!E la cosa non consola. Nemmeno un po'.A meno che esista una norma che dice che chi ne è privo non possa votare né coprire incarichi di responsabilità. In quel caso ci sarebbero rimedi...
      Per assurdo perchè l'on Kyenge si e Tony Iwobi
      (Nigeriano Leghista)
      no?Perché non ha ricevuto insulti di pari livore, immagino.E perché una notizia che riguarda la Kyenge va in cronaca nazionale, una notizia che riguarda Iwobi va al massimo sulla <I
      Gazzetta di Spirano </I
      .
      SVEGLIA e accendete il cervello ... no non
      cercare sullo smartphone non servono app per
      accendere
      quello!

      SVEGLIA IGNORANTI!!!Giusto che si parlava di cretini che scrivono sui muri...:-)Proverbio: la gallina canta quando ha fatto l'uovo.
  • t100000 scrive:
    kyenge
    ed eccone un'altra che si fa le leggi ad personam.. ma che bello!
  • Padroni a casa nostra scrive:
    Padroni a casa nostra!
    [img]http://www.circ-saronno.leganord.org/giovani/images/Singolo.jpg[/img]
  • Uqbar scrive:
    Tutto inutile
    Non so se la Kyenge abbia già sporto denuncia per questi fatti e per quelli precedenti.Se non lo ha fatto, mal gliene incolga.Hai voglia a strombazzare la cosa a destra e a sinistra.La legge è legge.E certamente non bastano le scuse.Se mi scuso dopo aver rubato non mi mandano a casa con un "cattivello!".Mi sbattono in galera.Ma forse a Montecitorio valgono leggi e considerazioni diverse.Subito dopo io sarei andato alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo a Strasburgo.Ah, ma dimenticavo: questa è la repubblica delle banane!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 luglio 2013 16.26-----------------------------------------------------------
    • cognome scrive:
      Re: Tutto inutile
      Uqbar, per curiosità: sei arabo?
    • Sergio Menegale scrive:
      Re: Tutto inutile

      Non so se la Kyenge abbia già sporto denuncia per
      questi fatti e per quelli precedenti. Se non lo
      ha fatto, mal gliene
      incolga.Nemmeno io lo so. Tieni presente che un parlamentare che sporge una querela per diffamazione si mette subito in cattiva luce. È un suo diritto, è ovvio, soltanto che essere un persona con responsabilità e poteri maggiori di qualsiasi altro cittadino implica anche non raccogliere le provocazioni.
      Hai voglia a strombazzare la cosa a destra e a
      sinistra. La legge è
      legge.La legge è legge finché si riescono ad individuare i responsabili. Non sempre avviene. :
      E certamente non bastano le scuse. Se mi scuso
      dopo aver rubato non mi mandano a casa con un
      "cattivello!". Mi sbattono in
      galera.Ma no, se restituisci il maltolto e risarcisci eventuali danni arrecati è molto probabile che la querela venga ritirata. Il furto è uno di quei reati per cui si procede a richiesta della vittima.A causa del sovraffollamento delle carceri i ladri sono quasi sempre agli arresti domiciliari, per la cronaca.
      Ma forse a Montecitorio valgono leggi e
      considerazioni
      diverse.In parte sì: in base a un articolo della Costituzione della Repubblica il parlamentare non può essere perseguito per quanto afferma nell'esercizio delle sue funzioni.E mi ricollego al primo punto: è odioso che un parlamentare, o addirittura un ministro, sporga querela per affermazioni fatte su di lui/lei. A parti invertite, infatti, un cittadino questa possibilità non ce l'ha.
      Subito dopo io sarei andato alla Corte Europea
      dei Diritti dell'Uomo a
      Strasburgo.Per degli insulti sguaiati?Tu usi un cannone per ammazzare un passerotto?
      Ah, ma dimenticavo: questa è la repubblica delle
      banane!E a molti va bene che rimanga tale. I mezzi per farla diventare una nazione seria c'erano.
      • Izio01 scrive:
        Re: Tutto inutile
        - Scritto da: Sergio Menegale

        Non so se la Kyenge abbia già sporto
        denuncia
        per

        questi fatti e per quelli precedenti. Se non
        lo

        ha fatto, mal gliene

        incolga.
        Nemmeno io lo so. Tieni presente che un
        parlamentare che sporge una querela per
        diffamazione si mette subito in cattiva luce.
        È un suo diritto, è ovvio, soltanto che
        essere un persona con responsabilità e poteri
        maggiori di qualsiasi altro cittadino implica
        anche non raccogliere le
        provocazioni.


        Hai voglia a strombazzare la cosa a destra e
        a

        sinistra. La legge è

        legge.
        La legge è legge finché si riescono ad
        individuare i responsabili. Non sempre avviene.
        :



        E certamente non bastano le scuse. Se mi
        scuso

        dopo aver rubato non mi mandano a casa con un

        "cattivello!". Mi sbattono in

        galera.
        Ma no, se restituisci il maltolto e risarcisci
        eventuali danni arrecati è molto probabile che la
        querela venga ritirata. Il furto è uno di quei
        reati per cui si procede a richiesta della
        vittima.
        A causa del sovraffollamento delle carceri i
        ladri sono quasi sempre agli arresti domiciliari,
        per la cronaca.
        Eccone un altro (Uqbar, non tu). In carcere chi offende la Kyenge, condanna a 13 mesi per chi ha scritto: "Ma non c'è nessuno che se la st*pra?" e impunità totale per chi scrive che Umberto Bossi dovrebbe venire st*prato da 50 arabi, che con i leghisti ci vorrebbe la pulizia etnica, eccetera. Tutte cose che ti posso dimostrare con due minuti di Google.Quindi "Dura lex, sed lex"... ma solo per chi volete voi. Sarà per questo che quei regimi partiti dichiarando l'aderenza a grandi valori umanitari si sono poi resi colpevoli delle peggiori atrocità? Secondo me, sì.


        Ma forse a Montecitorio valgono leggi e

        considerazioni

        diverse.
        In parte sì: in base a un articolo della
        Costituzione della Repubblica il parlamentare non
        può essere perseguito per quanto afferma
        nell'esercizio delle sue
        funzioni.
        E mi ricollego al primo punto: è odioso che un
        parlamentare, o addirittura un ministro, sporga
        querela per affermazioni fatte su di lui/lei. A
        parti invertite, infatti, un cittadino questa
        possibilità non ce l'ha.



        Subito dopo io sarei andato alla Corte
        Europea

        dei Diritti dell'Uomo a

        Strasburgo.
        Per degli insulti sguaiati?
        Tu usi un cannone per ammazzare un passerotto?


        Ah, ma dimenticavo: questa è la repubblica
        delle

        banane!
        E a molti va bene che rimanga tale. I mezzi per
        farla diventare una nazione seria
        c'erano.
        • Sergio Menegale scrive:
          Re: Tutto inutile



          E certamente non bastano le scuse. Se mi

          scuso


          dopo aver rubato non mi mandano a casa
          con
          un


          "cattivello!". Mi sbattono in


          galera.

          Ma no, se restituisci il maltolto e
          risarcisci

          eventuali danni arrecati è molto probabile
          che
          la

          querela venga ritirata. Il furto è uno di
          quei

          reati per cui si procede a richiesta della

          vittima.

          A causa del sovraffollamento delle carceri i

          ladri sono quasi sempre agli arresti
          domiciliari,

          per la cronaca.



          Eccone un altro (Uqbar, non tu). In carcere chi
          offende la Kyenge, condanna a 13 mesi per chi ha
          scritto: "Ma non c'è nessuno che se la st*pra?" e
          impunità totale per chi scrive che Umberto Bossi
          dovrebbe venire st*prato da 50 arabi, che con i
          leghisti ci vorrebbe la pulizia etnica, eccetera.
          Tutte cose che ti posso dimostrare con due minuti
          di
          Google.Metti pure i link, che interessano anche a me.Tenendo sempre presente un punto fermo: se Umberto Bossi non ha mai sporto querela, se non se ne è mai lamentato in sede parlamentare, la giustizia non può fare nulla.
          Quindi "Dura lex, sed lex"... ma solo per chi
          volete voi. Sarà per questo che quei regimi
          partiti dichiarando l'aderenza a grandi valori
          umanitari si sono poi resi colpevoli delle
          peggiori atrocità? Secondo me,
          sì.Quali regimi partiti dichiarando?Specifica.
          • Torachichi scrive:
            Re: Tutto inutile
            Izio01, ma non capisci la differenza?Se siamo io e te al bar davanti ad un caffè, possiamo dire (più o meno) quello che ci pare su queste persone.Se sei una persona pubblica e lo dici in pubblico la situazione cambia.Non ce la faccio più a sentire la frase ..."Beh ... erano a casa sua e si è divertito con una ragazza(ina) ... non ha mica fatto del male a nessuno. Adesso non si è nemmeno più liberi di fare ciò che ci pare nemmeno a casa nostra?"NO, non è così che funziona!Non è che, visto che sono a casa mia, sono autorizzato a picchiare mia moglie, schiaffeggiare mio figlio, fare stupri di massa, NO!Ma non vi fà schifo anche a voi certa gente?Sono convinto che la stragrande maggioranza di noi (che paghiamo le tasse) si alzano alla mattina per andare a lavorare e non farebbe mai una cosa del genere.E loro possono comportarsi nel peggiore dei modi e dire: "mi scuso"!E basta???
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            Ho risposto con link e tutto ma mi hanno cancellato il post.Spero che tu abbia fatto in tempo a leggerlo.
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Tutto inutile
            Doveva rispondere Izio01, veramente. :s
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Sergio Menegale
            Doveva rispondere Izio01, veramente. :sScusa, ma non capisco.Avevo pubblicato i link che mi avevi chiesto e precisato a quali regimi avessi voluto riferirmi, ma mi hanno censurato cancellando il post. E sì che non mi pareva di aver violato la policy: avevo solo riportato dei link e degli stralci di discussione.
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Tutto inutile
            Problemi tecnici: prima visualizzava la tua risposta come proveniente da un altro utente. Ora è a posto.No, non ho fatto a tempo a vedere la risposta che hanno cancellato. Consiglio mio, se vuoi riscriverla: fallo dopo le 18:30, quando nessuno della moderazione è al lavoro.
          • din don scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Sergio Menegale
            No, non ho fatto a tempo a vedere la risposta che
            hanno cancellato. Consiglio mio, se vuoi
            riscriverla: fallo dopo le 18:30, quando nessuno
            della moderazione è al
            lavoro.Come fai a conoscere gli orari di lavoro della redazione? 8)
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Tutto inutile

            Come fai a conoscere gli orari di lavoro della
            redazione?
            8)Diciamo che scrivo spesso messaggi passibili di censura. E dopo quell'ora rimangono lì. Vengono cancellati l'indomani.
          • Etype scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Sergio Menegale
            Diciamo che scrivo spesso messaggi passibili di
            censura. E dopo quell'ora rimangono lì. Vengono
            cancellati
            l'indomani.Ci voleva una grossa intelligenza per capirlo :D :D :D
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Tutto inutile
            In effetti non ci voleva una grossa intelligenza, solo, molto più grossa della tua.
        • Uqbar scrive:
          Re: Tutto inutile
          Mai detto nulla del genere. Anzi, avevo detto che la legge è legge.Ma in democrazia potete dire quel che volete, cavolate comprese.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Uqbar
            Mai detto nulla del genere. Anzi, avevo detto che
            la legge è
            legge.Se DAVVERO lo dici per tutti e non solo per chi vuoi tu, allora dimentica pure le mie critiche. Fammi capire se ho sbagliato mira: chi dice che Bossi e la moglie dovrebbero essere stuprati da 50 arabi (purtroppo mi hanno cancellato il posto con il link) meriterebbe una condanna a 13 mesi, come la tizia che ha chiesto su Facebook come mai la Kyenge non se la stupri nessuno, giusto?Se rispondi sì, ti chiedo scusa per le mie accuse frettolose. Se inizi a fare dei distinguo, invece mi dai ragione.
            Ma in democrazia potete dire quel che volete,
            cavolate comprese.Puoi dirlo forte. E meno male che è così :)
          • Uqbar scrive:
            Re: Tutto inutile
            Nella maggiro parte dei casi scrivo quello che penso nel modo in cui lo penso. Non ho citato Bossi, né la moglie, né nessun altro. La tua elucubrazione, passameno, è fuori luogo.Quanto alle cavolate, invece, non andrebbero mai tollerate. Almeno nelle istituzioni. Nel qual caso potremmo chiudere bottega.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Uqbar
            Nella maggiro parte dei casi scrivo quello che
            penso nel modo in cui lo penso. Non ho citato
            Bossi, né la moglie, né nessun altro. La tua
            elucubrazione, passameno, è fuori
            luogo.Fuori luogo? Se ti scandalizzi per gli insulti alla Kyenge e te ne freghi di quelli identici a Bossi, non mi sembri un grande esempio di coerenza, eh. Il fatto che poi rifiuti di affermare che i due casi analoghi andrebbero trattati in maniera analoga, mi fa pensare di aver proprio colpito nel segno.Vuoi smentirmi? Allora scrivi apertamente che la stessa severità applicata per la presunta incitazione alla violenza nei confronti della Kyenge andrebbe applicata anche all'autore del post che avevo riportato, con analogo auspicio nei confronti di Bossi. Io vedo in giro nei forum migliaia di persone scandalizzate per un caso, che approvano apertamente o tacitamente l'altro.
            Quanto alle cavolate, invece, non andrebbero mai
            tollerate. Almeno nelle istituzioni. Nel qual
            caso potremmo chiudere bottega.Quella che a te sembra una cavolata, per qualcun altro magari non lo è, e viceversa. Prima di voler azzittire la gente, incluso chi mi sta insultando, io ci penserei tre volte.
          • Anonymus scrive:
            Re: Tutto inutile
            E questo messaggio mi sa proprio di arrampicata su specchi ben ingrassati.. Izio01, mi sa che hai ragione...
    • Sergio Menegale scrive:
      Re: Tutto inutile
      Come mai "deleted"?
      • Uqbar scrive:
        Re: Tutto inutile
        Boooh! Censura, immagino. Ma nei commenti degli altri c'`e praticamente tutto.
        • Sergio Menegale scrive:
          Re: Tutto inutile
          C'è scritto "Modificato dall'autore", quindi o ti hanno fregato la password, o lo hai cancellato tu.
          • Uqbar scrive:
            Re: Tutto inutile
            oppure...
          • Sergio Menegale scrive:
            Re: Tutto inutile
            Non c'è una terza possibilità. E ora, chi vuole leggere il messaggio originale delle ore 8:50?
          • Uqbar scrive:
            Re: Tutto inutile
            Magari il progrmmatore dellápplicazione ha fatto un deplyoment accidentale.Magari non tutto quello che è su Internet è vero.O forse no.
  • Prima il nord scrive:
    Basta con l'immigrazione clandestina!
    Basta con l'immigrazione clandestina![img]http://images.style.it/Storage/Assets/Crops/54024/112/61500/roberto-maroni-lega-nord_650x447.jpg[/img]
  • rico scrive:
    Semitismo, razza e genere
    Come si fa ad essere anti-semiti? Per me un Semita è un contadino che sparge semi.Per me la Razza è un pesce di fondo della famiglia degli squali.Per me il Sessismo è parlare liberamente di sesso.Scientificamente, altri significati sono invenzioni verbali. Fatevene una ragione, cari leghisti-sciovinisti-forzanuovisti: Vi incazzate per qualcosa di totalmente falso.
    • Sergio Menegale scrive:
      Re: Semitismo, razza e genere

      Come si fa ad essere anti-semiti?
      Per me un Semita è un contadino che sparge semi.Tolto che puoi benissimo essere contro ai contadini che spargono semi, e anche contro quelli che raccolgono frutta dagli alberi, quello che intendi tu è un seminarista. :-)
      Per me la Razza è un pesce di fondo della
      famiglia degli
      squali.No, la pronuncia è diversa, anche se la grafia è la stessa:- razza (con la doppia Z sorda, come in scorza): sottospecie, nella tassonomia animale. - razza (con la doppia Z sonora, come in zonzo): raia, manta; oppure elemento radiale che collega il mozzo alla corona: <I
      la razza del volante </I
      .
      Per me il Sessismo è parlare liberamente di sesso.Vero. Alcuni ne parlano troppo liberamente e offendono gli altri. ;-)
      Scientificamente, altri significati sono
      invenzioni verbali. Fatevene una ragione, cari
      leghistiIntesi come addetti alle leghe, in una fonderia? ;-)
      • so chi sei scrive:
        Re: Semitismo, razza e genere
        Aspettavamo con ansia spiegazioni che chiunque avrebbe potuto leggere su un qualunque dizionario.
      • inutile. inutile. inutile. scrive:
        Re: Semitismo, razza e genere
        qualsiasi dizionario è più preciso e meno noioso.Pensi che la gente non sia in grado di cercare un parola?p.s.cambia ancora nick, su.
      • Mergio Senegale scrive:
        Re: Semitismo, razza e genere
        - Scritto da: Sergio MenegaleIl dizionario lo abbiamo tutti, sai?Ed è anche mille volte meno noioso di te.
      • Hai ragione scrive:
        Re: Semitismo, razza e genere
        mi hanno detto che qui scrive un tizio che fa tutto il giorno copia/incolla dal web.Non ci credevo, ma è verooooo (rotfl)(rotfl)(rotfl)Mi hanno anche detto che appena gli rispondono, corre subito dalla mamma a piangere! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Skywalkersenior scrive:
      Re: Semitismo, razza e genere
      - Scritto da: rico
      Per me il Sessismo è parlare liberamente di sesso.E chi fa sesso orale, è uno che di sesso vuole sempre parlare... [cit.] :-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 luglio 2013 14.13-----------------------------------------------------------
    • MegaJock scrive:
      Re: Semitismo, razza e genere
      Se sei illetterato, ignorante e ottuso è un problema tuo.Hai pensato a fare una scelta radicale, tipo andare a scuola o, che so, buttarti in un burrone? L'umanità ne avrebbe un netto vantaggio, in entrambi i casi.
  • luisromano scrive:
    eh già...
    Sono anni che si tengono questi buffoni della lega proprio allo scopo.La lega è il giocattolino pd-pdl per qualsiasi porcata... verrebbe da ridere a leggere certi sostenitori, se fossi un cittadino francese/tedesco potrei bellamente ridere degli italiani pseudopadani rappresentati da questi clown... ma sono italiano, e non posso far nientaltro che prendere atto che questi buffoni sono sovvenzionati in privilegi e soldi con i soldi delle nostre tasse : perché non toccano (di nuovo) ai tedeschi questi imetto buffoni?Allora si che potrei ridere dei crucchi. Ma no... invece toccano a noi questi decelebrati votati da altri decelebrati che "godono" a questi piccoli teatrino razziali che fanno ridere il mondo.Questi guardano di rimando il mondo che ride e sono contenti: pensano di aver fatto una battuta acuta, di essere quei buffoni che ogni tanto "ne azzeccano qualcuna"... si illudono che il mondo ride CON loro (mentre invece é un "DI loro").Che tristezza per noi pagare oggi lo stipendio a questi buffoni...Tornando al PD: dopo avergli sbolognato il copasir (trattativa stato e mafia messa in cassaforte grazie ai collusi-lega) ecco l'assist per delle nuove leggi porcata sulla rete.Sono cose molto affini i porci-ellum e lega. Un partito insignificante e servetto della casta (mangia gli stessi avanzi)... ma non è TUTTA colpa dei lega-ladri; c'è ancora tutta quella immondizia che ancora li vota solo per avere un po di "appagamento razziale"
    • ... scrive:
      Re: eh già...
      - Scritto da: luisromano
      Sono anni che si tengono questi buffoni della
      lega proprio allo
      scopo.
      La lega è il giocattolino pd-pdl per qualsiasi
      porcata... verrebbe da ridere a leggere certi
      sostenitori, se fossi un cittadino
      francese/tedesco potrei bellamente ridere degli
      italiani pseudopadani rappresentati da questi
      clown... ma sono italiano, e non posso far
      nientaltro che prendere atto che questi buffoni
      sono sovvenzionati in privilegi e soldi con i
      soldi delle nostre tasse : perché non toccano (di
      nuovo) ai tedeschi questi imetto
      buffoni?
      Allora si che potrei ridere dei crucchi. Ma no...
      invece toccano a noi questi decelebrati votati da
      altri decelebrati che "godono" a questi piccoli
      teatrino razziali che fanno ridere il
      mondo.

      Questi guardano di rimando il mondo che ride e
      sono contenti: pensano di aver fatto una battuta
      acuta, di essere quei buffoni che ogni tanto "ne
      azzeccano qualcuna"... si illudono che il mondo
      ride CON loro (mentre invece é un "DI
      loro").
      Che tristezza per noi pagare oggi lo stipendio a
      questi
      buffoni...



      Tornando al PD: dopo avergli sbolognato il
      copasir (trattativa stato e mafia messa in
      cassaforte grazie ai collusi-lega) ecco l'assist
      per delle nuove leggi porcata sulla
      rete.
      Sono cose molto affini i porci-ellum e lega. Un
      partito insignificante e servetto della casta
      (mangia gli stessi avanzi)... ma non è TUTTA
      colpa dei lega-ladri; c'è ancora tutta quella
      immondizia che ancora li vota solo per avere un
      po di "appagamento
      razziale"I leghisti sono le persone più schifose che esistono al giorno d'oggi in Italia. Decine o centinaia di anni per uscire dalla piaga del razzismo che ha causato immani sofferenze, milioni di morti, gente torturate uccisa da coloro che in nome di una cosa scientificamente FALSA hanno perpetrato crimini immani, e arrivano 'sti quattro cialtroni semi-analfabeti che celebrano "il dio Po" con le corna in testa a lanciare banane.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: eh già...
        - Scritto da: ...
        in nome di una cosa scientificamente
        FALSA è falso che i neri sono più veloci a correre, hanno muscoli migliori e il pisello più lungo?Mi sa che hai le idee poco chiare su cosa sia scientifico e cosa no.
  • prova123 scrive:
    Un ministro uguale a tutti gli altri ...
    Ministro all'Integrazione che pensa a leggi speciali per il web: siamo messi così male perchè questi tuttologi anzichè fare una cosa e farla bene si credono onnipotenti e pensano di fare tutto ma male, salvo il fatto di prendere un pacco di denaro e molti anche senza essere stati eletti dal popolo italiano.
  • silvan scrive:
    riflessioni.
    Quel che non mi piace in questo tipo di "integrazione" è che se ad esempio definisco "testa di cavolo" un italiano sono nei miei diritti di "replica", mentre se definisco tale uno "colorato" sono un bieco razzista. Non vorrei alla fine ritrovarmi in una società dove sarei io il discriminato. Speriamo bene.....
    • legaiolo scrive:
      Re: riflessioni.
      Hai colto in pieno la problematica! Vota di conseguenza, non c'è altra via d'uscita!
    • enoquick scrive:
      Re: riflessioni.
      - Scritto da: silvan
      Quel che non mi piace in questo tipo di
      "integrazione" è che se ad esempio definisco
      "testa di cavolo" un italiano sono nei miei
      diritti di "replica", mentre se definisco tale
      uno "colorato" sono un bieco razzista. Non vorrei
      alla fine ritrovarmi in una società dove sarei io
      il discriminato. Speriamo
      bene.....Un discorso simile a quello che feci in it.politica su usenetAlla fine niente da fare, ai piddini non entra nella zuccaMagari non a tutti ma ad una buona fetta niente da fare
      • ... scrive:
        Re: riflessioni.
        - Scritto da: enoquick
        - Scritto da: silvan

        Quel che non mi piace in questo tipo di

        "integrazione" è che se ad esempio definisco

        "testa di cavolo" un italiano sono nei miei

        diritti di "replica", mentre se definisco tale

        uno "colorato" sono un bieco razzista. Non
        vorrei

        alla fine ritrovarmi in una società dove sarei
        io

        il discriminato. Speriamo

        bene.....

        Un discorso simile a quello che feci in
        it.politica su
        usenet
        Alla fine niente da fare, ai piddini non entra
        nella
        zucca
        Magari non a tutti ma ad una buona fetta niente
        da
        fareSparati testa di cazzo rincoglionita.
    • ... scrive:
      Re: riflessioni.
      - Scritto da: silvan
      Quel che non mi piace in questo tipo di
      "integrazione" è che se ad esempio definisco
      "testa di cavolo" un italiano sono nei miei
      diritti di "replica", mentre se definisco tale
      uno "colorato" sono un bieco razzista. Non vorrei
      alla fine ritrovarmi in una società dove sarei io
      il discriminato. Speriamo
      bene.....Ma vai a cagare, coglione, lo sai benissimo cosa volevano dire i leghisti con quelle banane e con i riferimenti alle scimmie contro una donna di colore, e solo un COGLIONE come te non riuscirebbe a vederci il razzismo. COGLIONE!
  • LA VOCE DEL NORD scrive:
    ciappatevelo!
    Per la redazione e la vostra amichetta:[img]http://www.gadlerner.it/wp-content/uploads/2012/05/bossi-dito-medio.jpg[/img]
    • Risposta al commento scrive:
      Re: ciappatevelo!
      - Scritto da: LA VOCE DEL NORD
      Per la redazione e la vostra amichetta:


      [img]http://www.gadlerner.it/wp-content/uploads/20Quoto!
  • Undertaker scrive:
    L'epidemia colpisce anche PI

    votati all'odio religioso piuttosto che razziale. :'(penso sia una malattia mentale contagiosa
    • ... scrive:
      Re: L'epidemia colpisce anche PI
      - Scritto da: Undertaker

      votati all'odio religioso piuttosto che
      razziale.


      :'(

      penso sia una malattia mentale contagiosaBeh, è un articolo di Mauro Vecchio.[img]http://24.media.tumblr.com/tumblr_mbpfw9kww91rg7q18o1_500.gif[/img]
  • Etype scrive:
    Pubblicità gratuite
    "Mentre il ministro italiano all'Integrazione Cecile Kyenge pensa a leggi speciali per il web"1) Ministro per l'integrazione,che idiozia,abbiamo soldi da spendere in stupidaggini2) chi l'ha votata non si sa,non si rende conto che non è ben accetta dai cittadini più per quello che dice,poi certo il colore della pelle è una conseguenza di ulteriori insulti ma secondaria.Posso immaginare quali siano le leggi speciali per il web,censura appena dici qualcosa che a loro non va...WOWPoi con un semplice pulsante? A chiunque sia antipatico un commento zac censura,prevedo milioni di false contestazioni."Mentre continuano in Italia gli insulti razzisti al ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge - un 61enne veronese è stato denunciato dalla Digos della Questura di Verona per alcune minacce sul suo profilo Facebook - torna in voga l'ipotesi di inasprimento delle leggi (Mancino) per evitare la proliferazione incontrollata di messaggi violenti o votati all'odio."Ma non diciamo stronzate,questa è solo una scusa per censurare una parte d'internet dove il cittadino può ancora esprimere il proprio dissenso contro chi è al governo.Tutto questo a loro non piace,così si evita che il popolo con il tempo si unisca contro di loro,questo li preoccupa.E' come quando in un litigio uno se ne esce con "io t'ammazzo" (la stessa cosa quando si dice figlio di...),certo può essere vero,ma al 99% lo si dice più per rabbia del momento che a un possibile gesto omicida.Questo governo con le scuse più assurde sta cercando di imbavagliare quel poco di democrazia che è rimasta,vogliono assolutamente che il cittadino non abbia più nessuna voce in capitolo e che annuisca ad ogni porcata fatta da loro,questo è regime.Queste "minacce" che loro ricevono sono dovute al dissenso popolare nei loro confronti,nessun cittadino li ha votati,c'è stato un colpo di stato così come l'elezione del vetusto presidente (contestato anche lui appena è stato rieletto).Ulteriore conferma è che dopo ogni minaccia non è mai seguito nulla di reale,quindi non prendiamoci in giro con le false preoccupazioni. ...invito Kyenge (che in più di un'occasione ha dimostrato di essere inadeguata all'incarico e sprezzante dello stesso stato che la oscpita),la Boldrini (con quella sua falsa aria da Madre Teresa di Calcutta) di lasciare l'incarico e di farsi da parte ....eh no la torta invece è troppo ghiotta per rinunciarvi.
    • Voice of Reason scrive:
      Re: Pubblicità gratuite
      - Scritto da: Etype
      1) Ministro per l'integrazione,che
      idiozia,abbiamo soldi da spendere in
      stupidaggini
      Siamo in una democrazia rappresentativa, questa è una questione su cui decide chi è stato eletto. Ripassati Civica e, la prossima volta, liberissimo di votare qualcun altro.
      2) chi l'ha votata non si sa,non si rende conto
      che non è ben accetta dai cittadini più per
      quello che dice,poi certo il colore della pelle è
      una conseguenza di ulteriori insulti ma
      secondaria.
      Ancora una volta, siamo in una democrazia rappresentativa quindi non decidono i cittadini (per fortuna). Certo, se per qualche retrogrado razzista il colore della pelle è un problema, forse è il caso di ricordare che siamo nel 21mo secolo.A quanto pare internet non ha fatto nulla per far evolvere le coscienze, tutt'altro.
      Poi con un semplice pulsante? A chiunque sia
      antipatico un commento zac censura,prevedo
      milioni di false
      contestazioni.
      I politici e non solo sono continuamente criticati a mezzo stampa, nei modi previsti dalla legge. Non vedo quella gran censura, se non nell'immaginazione di pochi, insignificanti autoproclamatisi "rivoluzionari". ;)

      Ma non diciamo stronzate,questa è solo una scusa
      per censurare una parte d'internet dove il
      cittadino può ancora esprimere il proprio
      dissenso contro chi è al governo.Perchè difendi i razzisti?Perchè difendi chi semina odio?Sei forse uno di loro?Cosa nascondi?Il dissenso è un'altra cosa. Il dissenso è la disobbedienza civile, sono le marce per i diritti, sono le manifestazioni. Ovviamente bisogna metterci la faccia.Cosa che il "popolo di internet", vile e vigliacco, non può e non potrà mai fare per paura. ;)
      Tutto questo a
      loro non piace,così si evita che il popolo con il
      tempo si unisca contro di loro,questo li
      preoccupa.Se il popolo decide di unirsi lo fa, come ha sempre fatto. Ci sono state grandi e importanti rivoluzioni prima di internet. Se mai, internet ha smorzato lo spirito del legittimo cambiamento.Una volta si usciva in strada a protestare. Oggi, paginetta su facebook.Per l'appunto, popolo di internet vile e vigliacco.
      E' come quando in un litigio uno se ne esce con
      "io t'ammazzo" (la stessa cosa quando si dice
      figlio di...),certo può essere vero,ma al 99% lo
      si dice più per rabbia del momento che a un
      possibile gesto
      omicida.Se durante la lite è presente un poliziotto, la cosa può avere gravi conseguenze. Meglio controllare certi scatti d'ira.
      Questo governo con le scuse più assurde sta
      cercando di imbavagliare quel poco di democrazia
      che è rimasta,vogliono assolutamente che il
      cittadino non abbia più nessuna voce in capitolo
      e che annuisca ad ogni porcata fatta da
      loro,questo è
      regime.Puoi ancora votare, quella è la democrazia, non il web.
      c'è stato un colpo di
      stato così come l'elezione del vetusto presidenteAh, un complottista da salotto, la specie più divertente. Porti l'impermeabilino nero anche con questo caldo? Ti si appannano gli occhiali per il sudore? ;)
      preoccupazioni. ...invito Kyenge (che in più di
      un'occasione ha dimostrato di essere inadeguata
      all'incarico e sprezzante dello stesso stato che
      la oscpita),la Boldrini (con quella sua falsa
      aria da Madre Teresa di Calcutta) di lasciare
      l'incarico e di farsi da parte ....eh no la torta
      invece è troppo ghiotta per
      rinunciarvi.Oltre che razzista, misogino. Spero tu riceva a breve una visita da parte delle Forze dell'Ordine. Alla vista delle divise, il terrore ti paralizzerà, e suderai freddo nel tuo impermeabilino nero. ;)
      • Alberto da Giussano scrive:
        Re: Pubblicità gratuite
        - Scritto da: Voice of Reason
        Oltre che razzista, misogino. Spero tu riceva a
        breve una visita da parte delle Forze
        dell'Ordine.Signor Voice of Communism: ma vattene in Nordcorea o in Cina dove i diritti civili sono molto rispettati...
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Pubblicità gratuite
        - Scritto da: Voice of Reason
        - Scritto da: Etype


        1) Ministro per l'integrazione,che

        idiozia,abbiamo soldi da spendere in

        stupidaggini



        Siamo [CUT]Mi sono fermato qui.Puoi articolare meglio le tue argomentazioni?La tua stringatezza non mi permette di comprendere bene i concetti.Buon lavoro!
      • Etype scrive:
        Re: Pubblicità gratuite
        - Scritto da: Voice of Reason
        Siamo in una democrazia rappresentativa, questa è
        una questione su cui decide chi è stato eletto.No,siamo nella m...a è diverso.Poi di quale democrazia rappresentativa parli nella situazione in cui siamo oggi ? Davvero i signori che sono al governo sono stati eletti dagli italiani,vero ?
        Ripassati Civica e, la prossima volta,Dai maestro mi illumini :D
        liberissimo di votare qualcun
        altro.Ripeto,i rappresentanti di governo che ci sono ora sono stati votati da qualcuno ?
        Ancora una volta, siamo in una democrazia
        rappresentativa quindi non decidono i cittadini
        (per fortuna). Per fortuna che i cittadini non decidono ??Infatti si è visto come hanno fatto meglio Monti e compari...fortuna che erano degli esperti eh ...
        A quanto pare internet non ha fatto nulla per far
        evolvere le coscienze,
        tutt'altro.Per favore non gettiamo sul razzista,non c'entra un tubo...
        I politici e non solo sono continuamente
        criticati a mezzo stampa, nei modi previsti dalla
        legge. Criticati ? io vedo un bel lecchinaggio sui giornali e qualche velata perplessità ma guai a smentire o a dare una versione diversa dal politico di turno.
        Non vedo quella gran censura, se non
        nell'immaginazione di pochi, insignificanti
        autoproclamatisi "rivoluzionari".
        ;)oppure quei pochi che non la vedono,perchè non se ne rendono conto...
        Perchè difendi i razzisti?Dove ?
        Perchè difendi chi semina odio?Dove ?
        Sei forse uno di loro?Affatto,ma le falsità non mi piacciono specie dette da un politico che le usa per i propri comodi o per farsi pubblicità...
        Cosa nascondi?Niente
        Il dissenso è un'altra cosa. contrapposizione a consenso hai presente ???
        Il dissenso è la
        disobbedienza civile, sono le marce per i
        diritti, sono le manifestazioni. Non necessariamente...
        Ovviamente
        bisogna metterci la
        faccia.Cambia qualcosa ??
        Cosa che il "popolo di internet", vile e
        vigliacco, non può e non potrà mai fare per
        paura.
        ;)Paura di manifestare ?? se si continua di questo passo altro che manifestazioni di piazza...
        Se il popolo decide di unirsi lo fa, come ha
        sempre fatto. Si ma su un social hai un bacino di persone molto maggiore rispetto ai mezzi classici.
        Ci sono state grandi e importanti
        rivoluzioni prima di internet. Se mai, internet
        ha smorzato lo spirito del legittimo
        cambiamento.Pessimismo e rassegnazione eh ....
        Una volta si usciva in strada a protestare. Oggi,
        paginetta su
        facebook.Su facebook si discute ma non è questo il punto....il problema è che sono passati troppi anni da guerre e grandi manifestazioni....ci siamo rammolliti per trovare la via pacifica ad ogni costo.
        Per l'appunto, popolo di internet vile e
        vigliacco.certo certo ....
        Se durante la lite è presente un poliziotto, la
        cosa può avere gravi conseguenze.SE,quali gravi conseguenze ?? Denunce ?? :D
        Meglio
        controllare certi scatti
        d'ira.Certo tu quando litighi rimani calmo e pacifico.
        Puoi ancora votare, quella è la democrazia, non
        il
        web.Votare come per le passate elezioni ? :D :D :D
        Ah, un complottista da salotto, la specie più
        divertente. Se non te ne rendi conto è ancora più grave ....
        Porti l'impermeabilino nero anche con
        questo caldo? Finito di dire idiozie ?
        Ti si appannano gli occhiali per il
        sudore?
        ;)bla bla bla ...
        Oltre che razzista,misogino.Ma dove ??? :D :D :D
        Spero tu riceva a
        breve una visita da parte delle Forze
        dell'Ordine. Ah si,per quale motivo ? :D
        Alla vista delle divise, il terrore
        ti paralizzerà, e suderai freddo nel tuo
        impermeabilino nero.
        ;)Non è quello che fai tu in genere no ? Mi conosci assai poco Get Real :D :D :D
      • maranric scrive:
        Re: Pubblicità gratuite

        Ancora una volta, siamo in una democrazia
        rappresentativa quindi non decidono i cittadini
        (per fortuna).i cittadini col loro voto decidono chi rappresenta, guai se venisse sminuita la libertà di parola del singolo cittadino solo perchè de facto non prende decisioni dirette
        I politici e non solo sono continuamente
        criticati a mezzo stampa, nei modi previsti dalla
        legge. Non vedo quella gran censuraSe uno non è piu' libero di fare un commento sul proprio blog / diario facebook questa è una inaccettabile violazione della libertà di parola. Ovviamente nessuno manderà in carcere il tizio veronese che si è ritrovato la Digos in casa ma è un caso allarmante perchè incute la PAURA di esprimersi. Se tu fuori da un locale dici a voce alta "Ah beh, quel tizio lì mi sta antipatico, gli darei una manganellata in testa eheh!" e ti ritrovi la Polizia di Stato che ti perquisisce casa alla ricerca di manganelli, c'è qualcosa di gravissimo che non va.Stessa cosa per il tizio di Verona [qualcuno davvero ha pensato per un solo istante che stesse tramando qualcosa di REALE contro la Kyenge?]
        Perchè difendi i razzisti?Non sta difendendo i razzisti, sta difendendo la libertà di parola di un individuo e non condivide (come me) la censura.Si sta ripristinando (e per UNA PERSONA SOLA..) il reato di Lesa Maestà, è molto grave
        Perchè difendi chi semina odio?Dire ogni nefandezza su Berlusconi (che io non ho mai votato) è pane quotidiano, dire una sola parola contro il ministro di colore sta diventando come uccidere qualcuno. Questo è il vero razzismo.
        Sei forse uno di loro?
        Cosa nascondi?Cosa vuoi fare, andare a perquisire anche lui? vuoi chiamare la Digos e tappargli la bocca? Funziona così adesso? Ti irrita che lui possa parlare?
        Cosa che il "popolo di internet", vile e
        vigliacco, non può e non potrà mai fare per
        paura.
        ;)Veramente il tizio veronese (ma anche gli altri assessori etc leghisti) ci hanno messo la faccia e ora si ritrovano ad avere delle belle gatte da pelare.
        Una volta si usciva in strada a protestare.E se mentre protesti e mostri il tuo dissenso ti arrestano e ti frugano in casa, c'è qualcosa che non va. E si torna punto a capo.
        Se durante la lite è presente un poliziotto, la
        cosa può avere gravi conseguenze. Meglio
        controllare certi scatti
        d'ira.Da che mondo è mondo esistono vignette che prendono in giro politici etc.E' A B O M I N E V O L E che per una banalissima vignetta sul Dino dammi un crodino una persona sia stata accusata e forse denunciata.E' un estremismo del "politically correct"...che quasi associa al ministro congolese un'aura di debolezza che invece (per fortuna) non ha.Tutti a sbracciarsi nel difenderla (magari gli stessi che nella vita reale hanno pregiudizi razziali contro chiunque), non ne ha bisogno. E' un medico oculista sposata con un ingegnere e con uno stipendio decoroso e non un bambino vittima di bullismo.
    • Skywalkersenior scrive:
      Re: Pubblicità gratuite
      - Scritto da: Etype
      "Mentre il ministro italiano all'Integrazione
      Cecile Kyenge pensa a leggi speciali per il
      web"

      1) Ministro per l'integrazione,che
      idiozia,abbiamo soldi da spendere in
      stupidaggini

      2) chi l'ha votata non si sa,Parla l'italiano molto meglio di personaggi come calderoli, gasparri o larussa, e già questo basta e avanza.Sulle sue capacità e competenze, motivo di lamentela da parte di molti legaioli (come quella mente eccelsa di borghezio di cui ho sentito un'intervista qualche giorno fa su Radio24), vorrei chiedere quali particolari competenze aveva il già citato calderoli per occupare il posto di ministro nel governo berlusconi.Non pigliateci per i fondelli con la vostra malcelata ipocrisia, voi legaioli siete semplicemente razzisti, niente di più niente di meno.
      • legaiolo scrive:
        Re: Pubblicità gratuite
        - Scritto da: Skywalkersenior
        Non pigliateci per i fondelli con la vostra
        malcelata ipocrisia, voi legaioli siete
        semplicemente razzisti, niente di più niente di
        meno.E voi pidini siete semplicemente comunisti come lo eravate quarant'anni fa, niente di più niente di meno. E comunque i comunisti hanno fatto più morti del ku klux klan, basta leggere i libri di storia. Comincia a leggerne qualcuno se ne sei capace.
        • Skywalkersenior scrive:
          Re: Pubblicità gratuite
          - Scritto da: legaiolo
          - Scritto da: Skywalkersenior


          Non pigliateci per i fondelli con la vostra

          malcelata ipocrisia, voi legaioli siete

          semplicemente razzisti, niente di più niente di

          meno.

          E voi pidini siete semplicemente comunisti come
          lo eravate quarant'anni fa, niente di più niente
          di meno.

          E comunque i comunisti hanno fatto più morti del
          ku klux klan, basta leggere i libri di storia.
          Comincia a leggerne qualcuno se ne sei
          capace.Primo, non sono piddino. Non bisogna essere piddini per non sopportare i razzisti, soprattutto quando mascherano questo atteggiamento dietro ad un sorrisetto sprezzante come quello stampato costantemente sulle facce dei legaioli che vanno in TV.Secondo, parliamo del presente e del nostro Paese, non di eventi capitati in Siberia quasi un secolo fa, grazie. Avrei capito ancora ancora se avessi tirato fuori le BR, ma no, parliamo dei cattivi comunisti che mangiano i bambini o di altri eventi di stringente attualità!
          • legaiolo scrive:
            Re: Pubblicità gratuite
            - Scritto da: Skywalkersenior

            Primo, non sono piddino.Comunque sei di sinistra.
            Non bisogna essere
            piddini per non sopportare i razzistiNo basta essere di sinistra.
            soprattutto quando mascherano questo
            atteggiamento dietro ad un sorrisetto sprezzante
            come quello stampato costantemente sulle facce
            dei legaioli che vanno in
            TV.Certo, sorridono perchè hanno la coscienza pulita. Voi invece avete in testa solo extracomunitari e matrimoni gay. Vergognatevi!
            Secondo, parliamo del presente e del nostro
            Paese, non di eventi capitati in Siberia quasi un
            secolo fa, grazie.Fatti un giretto in Corea del Nord poi ne riparliamo.
            Avrei capito ancora ancora se
            avessi tirato fuori le BR, ma no, parliamo dei
            cattivi comunisti che mangiano i bambini o di
            altri eventi di stringente
            attualità!L'attualità? Basta guardare chi c'è al governo e in parlamento.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Pubblicità gratuite
            - Scritto da: legaiolo
            - Scritto da: Skywalkersenior




            Primo, non sono piddino.


            Comunque sei di sinistra. A te l'onere della prova.



            Non bisogna essere

            piddini per non sopportare i razzisti


            No basta essere di sinistra.
            Quindi, destra = razzista?OK, se lo dici tu.


            soprattutto quando mascherano questo

            atteggiamento dietro ad un sorrisetto sprezzante

            come quello stampato costantemente sulle facce

            dei legaioli che vanno in

            TV.


            Certo, sorridono perchè hanno la coscienza
            pulita. STRAROTLF!!! Coscienza pulita?Se avessero la coscenza pulita non chiederebbero scusa dopo ogni "battutina", dicendo di essere stati fraintesi e altre baggianate simili. Invece lo fanno _sempre_ e quel vostro capo-fantoccio di maroni continua a far finta di gettare acqua sul fuoco per pararsi il fondoschiena. Ridicoli.
            Voi invece avete in testa solo
            extracomunitari e matrimoni gay.
            Vergognatevi!
            Parlando di matrimoni tra omosessuali, cosa c'è da vergognarsi a volere che tutti abbiano gli stessi diritti? Comunque è divertente vedere come si agitano gli inquisitori legaioli ogni volta che il mondo fa un passo avanti verso l'uguaglianza (oggi persino il Papa ha mosso quel passo). Resterete soli, una specie in via di estinzione. Verremo a lanciarvi le noccioline negli zoo!Sugli extracomunitari, invece, i legaioli sono i più ipocriti di tutti, perché sbraitano tanto, ma poi sono i primi a sfruttare la badante moldava o gli operai sudamericani o africani nella fabbrichetta, (ovviamente tutto in nero) nel "nord che trascina l'economia del Paese"!Voi l'onestà (soprattutto quella intelletuale) non sapete neanche in che quartiere abita! Citofonare Belsito...



            Secondo, parliamo del presente e del nostro

            Paese, non di eventi capitati in Siberia quasi
            un

            secolo fa, grazie.


            Fatti un giretto in Corea del Nord poi ne
            riparliamo.
            Fregacazzo della Corea del Nord. E' una dittatura e, come tutte le dittature, andrebbe combattuta. Inoltre non mi risulta ci siano tutti questi sostenitori di quel regime, nella sinistra italiana.Ora, però, tu spiegami cosa non era chiaro della frase "del nostro Paese"?



            Avrei capito ancora ancora se

            avessi tirato fuori le BR, ma no, parliamo dei

            cattivi comunisti che mangiano i bambini o di

            altri eventi di stringente

            attualità!

            L'attualità? Basta guardare chi c'è al governo e
            in
            parlamento.Si, c'è una faccia di gomma con la testa asfaltata con la quale siete andati a braccetto per vent'anni, e se sta lì è anche colpa vostra che gliel'avete leccato fino a ieri.
          • Nicola Red scrive:
            Re: Pubblicità gratuite
            Bah! Resto sempre dell'idea che in Italia si usi la parola razzista con troppa facilità e sopratutto ignoranza. Se dico rumeno di m..da al disgraziato che mi stava per rubare l'auto sono subito visto come un razzista mentre ad esempio il mio bambino ha come miglior compagno di giochi proprio un bimbo rumeno con dei bravissimi genitori; il razzista vero per fortuna non è così onnipresente come si vuol far credere. Se siamo contrari ad un campo nomadi perché si sa che per vivere ripuliscono le nostre case del quartiere come poi viene dimostrato sui quotidiani numerose volte o che è impossibile una convivenza normale con questa gente il cui credo è il rubare, la violenza, la tribù, l'innosservanza di qualsiasi regola civica, ebbene ancora per qualche buonista che sta a mille miglia da questa gente e non è "fortunato" ad averli come vicini di casa... Siamo razzisti! Razzisti! Razzisti!Comunque .... Bah!
  • Tiritelante scrive:
    Tweeter ha fatto il suo tempo
    è ora di chiuderlo, tanto è inutile, è solo una moda, destinata a passare.
  • uno del nord scrive:
    basta!
    "Mentre il ministro italiano all'Integrazione Cecile Kyenge pensa a leggi speciali per il web" Facciamo invece delle leggi speciali contro l'immigrazione clandestina dato che non possiamo mantenere tutta l'Africa! (Se cancellate il commento siete in malafede)
    • ipocrita scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: uno del nord
      "Mentre il ministro italiano all'Integrazione
      Cecile Kyenge pensa a leggi speciali per il
      web"

      <b
      Facciamo invece delle leggi speciali contro
      l'immigrazione clandestina dato che non possiamo
      mantenere tutta
      l'Africa! </b



      (Se cancellate il commento siete in malafede)No, lo devono tenere dato che verrà utilizzato come prova quando sarai indagato per diffamazione aggravata dall'odio razziale @^ :@
  • Sergio Menegale scrive:
    Le scorciatoie sono una trappola
    Se ho ben capito, si vorrebbe rendere la segnalazione di abusi più semplice di quanto sia ora, con un semplice pulsante. Non sempre la semplicità è buona consigliera, perché se precedentemente era necessario compilare un modulo, immagino scrivendo alla tastiera i motivi per cui quel messaggio è inappropriato, un semplice clic non richiede nemmeno un secondo di riflessione. Con un clic su un tasto si rischia di vedere lievitare le segnalazioni infondate...
    • michela scrive:
      Re: Le scorciatoie sono una trappola
      - Scritto da: Sergio Menegale
      Se ho ben capito, si vorrebbe rendere la
      segnalazione di abusi più semplice di quanto sia
      ora, con un semplice pulsante. Non sempre la
      semplicità è buona consigliera, perché se
      precedentemente era necessario compilare un
      modulo, immagino scrivendo alla tastiera i motivi
      per cui quel messaggio è inappropriato, un
      semplice clic non richiede nemmeno un secondo di
      riflessione. Con un clic su un tasto si rischia
      di vedere lievitare le segnalazioni
      infondate...Sì, bravo, difendi i razzisti e i maschilisti.Voti Lega Nord o Berlusconi per caso?Vergognati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Tolleranza zero contro i violenti.
      • FAPFAP scrive:
        Re: Le scorciatoie sono una trappola
        - Scritto da: michela
        - Scritto da: Sergio Menegale

        Se ho ben capito, si vorrebbe rendere la

        segnalazione di abusi più semplice di quanto sia

        ora, con un semplice pulsante. Non sempre la

        semplicità è buona consigliera, perché se

        precedentemente era necessario compilare un

        modulo, immagino scrivendo alla tastiera i
        motivi

        per cui quel messaggio è inappropriato, un

        semplice clic non richiede nemmeno un secondo di

        riflessione. Con un clic su un tasto si rischia

        di vedere lievitare le segnalazioni

        infondate...

        Sì, bravo, difendi i razzisti e i maschilisti.
        Voti Lega Nord o Berlusconi per caso?
        Vergognati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        Tolleranza zero contro i violenti.Cara Michela, poiché io sono un porco maschilista ho deciso di premere il tastino sul tuo commento. E così faranno altri 10 miei amici. Così il tuo commento legittimo (anche se superficiale) verrà prontamente censurato da uno script automatico. Ti facciamo stare zitta. Capito? :@ :@ :@Se nemmeno ora hai capito questo, cara Michela, hai problemi cognitivi.Oppure sei un troll.
      • un_altro_tr oll scrive:
        Re: Le scorciatoie sono una trappola
        Sono d'accordo con te. Brava.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Le scorciatoie sono una trappola
      Twitter è piena di storie di accunt sospesi ingiustamente, per il zero controllo delle segnalazioni, basti pensare i vari fangirl dei One Direction e affini, che segnalano in massa per spam, persone che magari dicono cose a loro sgradite.
      • sgabbio on tour scrive:
        Re: Le scorciatoie sono una trappola
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • free sgabbio scrive:
        Re: Le scorciatoie sono una trappola
        - Scritto da: Sg@bbio
        Twitter è piena di storie di accunt sospesi
        ingiustamente, per il zero controllo delle
        segnalazioni, basti pensare i vari fangirl dei
        One Direction e affini, che segnalano in massa
        per spam, persone che magari dicono cose a loro
        sgradite.Anche qui su PI bloccano utenti senza motivazioni plausibili
      • giu la testa sgabbione scrive:
        Re: Le scorciatoie sono una trappola
        01/10
Chiudi i commenti