Apple, una pulce nell'orecchio

Cupertino ha acquisito una startup che si occupa di analisi dei trend in ambito musicale. Un passo in più verso l'integrazione di Beats e della sua piattaforma di streaming?

Roma – Per monitorare le tendenze in ambito musicale sui social media e nel sottobosco pirata, per misurare le performance di artisti e brani sui servizi di streaming, per tentare di anticipare il mercato con nuove proposte: Apple ha acquisito la startup Semetric, probabilmente in vista dell’integrazione di Beats nel proprio ecosistema.

Nessun annuncio ufficiale , semplicemente qualche aggiustamento al sito e alla struttura del management: Semetric, fondata a Londra nel 2008 con lo scopo di offrire servizi di analisi riguardo alla musica ascoltata, condivisa e chiacchierata in Rete, sarebbe stata acquisita già nel corso del 2014 per una cifra che il Financial Times stima in 50 milioni di dollari.

La startup, foraggiata dai milioni degli investitori e forte della fiducia accordata dall’industria di settore alle analisi di Musicmetric, nel 2013 aveva esteso i propri servizi allo studio dei trend relativi a televisione e cinema, ebook e videogiochi: gli osservatori sono però concordi nel ritenere che Cupertino ne sfrutterà l’esperienza in ambito musicale.

Apple nel 2014 ha investito 3 miliardi di dollari nell’acquisizione di Beats, produttore di hardware dedicato alla musica e gestore dell’ omonima piattaforma dedicata allo streaming: in un contesto in cui il mercato della musica come servizio si avvia verso la maturità, con numeri più che incoraggianti e con la discesa in campo di colossi come Google e il suo YouTube Music Key, la Mela non ha ancora scoperto le proprie carte. I dati elaborati da Semetric potrebbero rappresentare una solida base per costruire una strategia.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Provare per credere scrive:
    Windows 10
    Dappertutto? Ma LOL. (rotfl)Almeno date il tempo di farlo uscire prima di sparare le solite cialtronate alimentate da mazzette! (rotfl)
  • tempi verbali scrive:
    sarà
    perchè al momento non è da nessuna parte quindi il titolo corretto sarebbe Windows 10 sarà dappertutto
    • sgabbio scrive:
      Re: sarà
      ooooohhhh[img]http://linkamitutto.altervista.org/surf/images/immagini/faccebuffe/200377152551_5_376641.jpg[/img]
  • Winaro scrive:
    Windows 10 è dappertutto
    AVANTI COSI'!!!!!Voglio vedere tutta la home di PI riempita di articoli su Windows 10!!!Forzaaaaaaaa che stavolta facciamo il botto!Parola di Winaro ;)
Chiudi i commenti