Audio via USB, addio jack?

Anche il Forum che sovrintende lo standard della connettività seriale appronta una tecnologia per eliminare la vecchia connettività analogica

Milano – Con la pubblicazione delle specifiche USB Audio Device Class 3.0 , sembra proprio che un altro chiodo sia stato piantato nel coperchio della bara del caro vecchio jack audio da 3,5 millimetri. Improvvisamente sembra che la familiare porta che collega cuffie e altri dispositivi agli smartphone e ai tablet sia diventata di troppo: segno che ancora una volta Apple ci aveva visto lungo , anticipando tutti.

Lo USB Implementers Forum , l’organismo che ha definito le specifiche di cui parliamo, è diretta espressione dell’industria dell’elettronica: dunque la creazione di un protocollo avanzato per far transitare l’audio sulle connessioni USB Type-C, quelle che hanno debuttato con USB 3.0 e che dispongono di un connettore invertibile per intenderci, sembra sia destinato presto a incarnarsi in molti device privi del vecchio jack audio . Una scelta che offre dei vantaggi minimi in termini di ingombri interni, ma che ovviamente renderà improvvisamente obsolete una gran quantità di cuffie e altri dispositivi attualmente in circolazione.

Le specifiche USB Audio Device Class 3.0 supportano segnali digitali e analogici, e la peculiarità di questo protocollo è che non inficia il trasferimento delle informazioni visto che utilizza pin e segnali separati rispetto al bus dati. Il supporto dei segnali analogici significa di fatto che i produttori di auricolari potranno cambiare pochissimo nel design e rimettere in vendita gli attuali modelli senza particolari problemi: chi lo desidera, inoltre, potrà effettuare alcune modifiche per aggiungere alcune funzioni avanzate.

La tecnologia USB ADC 3.0 prevede infatti l’adozione di chip intelligenti integrati nella periferica audio : con una Multi-function Processing Unit (o più MPU montate) si possono integrare facilmente funzioni come la soppressione del rumore ambientale che si appoggiano anche ai dati forniti dal telefono, guadagno automatico per il microfono nelle chiamate, equalizzazione per la musica e molto altro. Quindi si potrebbe effettuare un salto in avanti per quanto attiene la qualità dell’audio, anche grazie al supporto di nuovi standard di compressione, e anche per quanto attiene i consumi che risulterebbero ottimizzati.

Tutto sta a capire quanto tutti questi vantaggi costeranno all’utente finale: auricolari e altoparlanti più intelligenti sono sicuramente un gadget interessante, ma il prezzo complessivo di vendita salirà poiché ci sono più chip e un design più complesso da implementare . Il guadagno di spazio a bordo degli smartphone, reclamizzato da Apple come uno dei vantaggi guadagnati a far passare l’audio sul suo connettore Lighting, è minimo: più utile semmai avere questa possibilità se combinata con il segnale HDMI sullo stesso cavo , con un connettore più compatto e universale che permetterebbe di risparmiare spazio o rendere più interoperabili alcune classi di apparecchi.

A ben guardare , l’unico vantaggio effettivo per questa novità e questi design mono-porta a bordo degli smartphone è la possibilità di realizzare telefoni impermeabili : USB Type-C è un connettore moderno ed è più semplice renderlo a prova di acqua e polvere, a differenza del vecchio e glorioso jack da 3,5mm che ormai risente dei segni del tempo legato com’è ancora al segnale analogico.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    il colf informatico
    M$ vi rifila software alfa a mezzo "aggiornamenti" per la vostra sicurezza (dragare i vostri dati), poi quando vi sminchiano il PC è vostro l' onere di rimettere tutto in ordine.[img]http://www.smilechannel.net/home/wp-content/uploads/2015/03/helpling-pulizie-domestiche-on-line-organizzazione-domestica.jpg[/img]Shhhhh, olio di gomito zitti e muti.
    • win4life scrive:
      Re: il colf informatico
      - Scritto da: ...
      poi quando vi sminchiano il PC
      è vostro l'onere di rimettere
      tutto inordine.Mai sminkiato niente.
      Shhhhh, olio di gomito zitti e muti.Che è proprio quello che ci vuole con linux. Troppo sbatti.
      • panda rossa scrive:
        Re: il colf informatico
        - Scritto da: win4life
        - Scritto da: ...


        poi quando vi sminchiano il PC

        è vostro l'onere di rimettere

        tutto inordine.

        Mai sminkiato niente.Si sminkia da solo.


        Shhhhh, olio di gomito zitti e muti.

        Che è proprio quello che ci vuole con linux.
        Troppo
        sbatti.Traduzione: ogni volta che lo accendo mi chiede la login e io mi perdo sempre il foglietto.
        • iotin scrive:
          Re: il colf informatico
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: win4life

          - Scritto da: ...




          poi quando vi sminchiano il PC


          è vostro l'onere di rimettere


          tutto inordine.



          Mai sminkiato niente.

          Si sminkia da solo.





          Shhhhh, olio di gomito zitti e muti.



          Che è proprio quello che ci vuole con linux.

          Troppo

          sbatti.

          Traduzione: ogni volta che lo accendo mi chiede
          la login e io mi perdo sempre il
          foglietto.Ah, quindi non conosci neanche i sw produttivi e creativi di Linux.Andiamo bene!!!
        • aphex_twin scrive:
          Re: il colf informatico
          - Scritto da: panda rossa
          Traduzione: ogni volta che lo accendo mi chiede
          la login e io mi perdo sempre il
          foglietto.Disse quello che "windows 10 fa schifo" perché ti obbliga ad avere un'utenza. 8)
          • azz scrive:
            Re: il colf informatico
            - Scritto da: aphex_twin
            Disse quello che "windows 10 fa schifo" perché ti
            obbliga ad avere un'utenza.Caspita. Sta proprio perdendo colpi forte allora.Poverino, quasi mi fa pena.
      • ramazza che ti passa scrive:
        Re: il colf informatico
        L' articolo dice il contrario.
        • aphex_twin scrive:
          Re: il colf informatico
          - Scritto da: ramazza che ti passa
          L' articolo dice il contrario.L'articolo dice come utilizzare gli strumenti di backup/restore/ripristino che tutti gli OS hanno , poi c'è qualcuno , che si spaccia per espertone di grossi sistemi , che ritiene questi strumenti della inutile fuffa.
  • linuin scrive:
    si discute
    Sono favorevolissimo a Linux, tuttavia sono anni che provo distribuzioni varie (l'ultima è la Mint) e continuo ad avere problemi.Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint, per citare l'ultimo, il sistema non riconosce più il monitor e mi da risoluzioni di ogni genere, tranne quella che mi serve (HD).Oltrettutto il repository mi suggerisce versioni obsolete di Libreoffice, sempre per esempio, e persino un gioco si blocca ogni tanto.Che nel 2016 succedano ancora cose simili non è molto bello.Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a zero nella considerazione, mentre Linux è salito parecchio, dopo aver iniziato ad avere una interfaccia grafica (la linea di comando del DOS la conosco, ma non ho voglia di reimparare anche quella di Linux).
    • ... scrive:
      Re: si discute
      - Scritto da: linuin
      Sono favorevolissimo a Linux, tuttavia sono anni
      che provo distribuzioni varie (l'ultima è la
      Mint) e continuo ad avere
      problemi.
      Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint, per
      citare l'ultimo, il sistema non riconosce più il
      monitor e mi da risoluzioni di ogni genere,
      tranne quella che mi serve
      (HD).
      Oltrettutto il repository mi suggerisce versioni
      obsolete di Libreoffice, sempre per esempio, e
      persino un gioco si blocca ogni
      tanto.
      Che nel 2016 succedano ancora cose simili non è
      molto
      bello.
      Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a
      zero nella considerazione, mentre Linux è salito
      parecchio, dopo aver iniziato ad avere una
      interfaccia grafica (la linea di comando del DOS
      la conosco, ma non ho voglia di reimparare anche
      quella di
      Linux).MI sa che tu linux non lo hai mai usato !!!
      • win4life scrive:
        Re: si discute
        - Scritto da: ...
        MI sa che tu linux non lo hai mai usato !!!MI sa che tu hai grossi problemi di comprensione se non hai capito che ha detto di aver provato Mint e che gli ha dato problemi.
        • win4suck scrive:
          Re: si discute
          I problemi di comprensione ce li avete voi winari che non riuscite ad uscire dal paradigma della pappina pronta.
          • win4life scrive:
            Re: si discute
            La pappina pronta è quella delle distro windows-like, che appena esci dal seminato partono gli smadonnamenti (e gli smanettamenti).Con win uscire dal seminato è un attimo, e senza smanettamenti.
        • ... scrive:
          Re: si discute
          Mi sa che tu non hai capito una beata mazza. Ripete linux non l'ho ha mai usato o per lo meno lo ha usato poco e niente. I problemi che elenca non sussistono affatto
    • nome e cognome scrive:
      Re: si discute
      - Scritto da: linuin
      Sono favorevolissimo a Linux, tuttavia sono anni
      che provo distribuzioni varie (l'ultima è la
      Mint) e continuo ad avere
      problemi.
      Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint, per
      citare l'ultimo, il sistema non riconosce più il
      monitor e mi da risoluzioni di ogni genere,
      tranne quella che mi serve
      (HD).
      Oltrettutto il repository mi suggerisce versioni
      obsolete di Libreoffice, sempre per esempio, e
      persino un gioco si blocca ogni
      tanto.
      Che nel 2016 succedano ancora cose simili non è
      molto
      bello.
      Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a
      zero nella considerazione, mentre Linux è salito
      parecchio, dopo aver iniziato ad avere una
      interfaccia grafica (la linea di comando del DOS
      la conosco, ma non ho voglia di reimparare anche
      quella di
      Linux).Benvenuto nel fantastico mondo di linux, dove ogni update porta nuove e fantastiche opportunità di apprendimento...
      • iotin scrive:
        Re: si discute
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: linuin

        Sono favorevolissimo a Linux, tuttavia sono
        anni

        che provo distribuzioni varie (l'ultima è la

        Mint) e continuo ad avere

        problemi.

        Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint,
        per

        citare l'ultimo, il sistema non riconosce
        più
        il

        monitor e mi da risoluzioni di ogni genere,

        tranne quella che mi serve

        (HD).

        Oltrettutto il repository mi suggerisce
        versioni

        obsolete di Libreoffice, sempre per esempio,
        e

        persino un gioco si blocca ogni

        tanto.

        Che nel 2016 succedano ancora cose simili
        non
        è

        molto

        bello.

        Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a

        zero nella considerazione, mentre Linux è
        salito

        parecchio, dopo aver iniziato ad avere una

        interfaccia grafica (la linea di comando del
        DOS

        la conosco, ma non ho voglia di reimparare
        anche

        quella di

        Linux).

        Benvenuto nel fantastico mondo di linux, dove
        ogni update porta nuove e fantastiche opportunità
        di
        apprendimento...Pure con altre piattaforme non Linux è possibile.Dipende cosa si vuole imparare.
      • win4life scrive:
        Re: si discute
        - Scritto da: nome e cognome
        Benvenuto nel fantastico mondo di linux, dove
        ogni update porta nuove e fantastiche opportunità
        di <s
        apprendimento </s
        ... <b
        sbattimento... </b
        Fixed.
    • sei solo fud scrive:
      Re: si discute
      - Scritto da: linuin
      Sono favorevolissimo a Linux,Io sono favorevolissimo a linux senza la tua presenza... meno siamo meglio stiamo.
      tuttavia sono anni
      che provo distribuzioni varie (l'ultima è la
      Mint) e continuo ad avere
      problemi.Tu, noi no.
      Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint, per
      citare l'ultimo, il sistema non riconosce più il
      monitor e mi da risoluzioni di ogni genere,
      tranne quella che mi serve
      (HD).Passa a windozze 10 e vivi felice.
      Oltrettutto il repository mi suggerisce versioni
      obsolete di Libreoffice,Dopo essere passato a windozze 10 affitta office 3_69.
      sempre per esempio, e
      persino un gioco si blocca ogni
      tanto.Quelli come te non devono sconfinare, windozze e passa la paura.
      Che nel 2016 succedano ancora cose simili non è
      molto
      bello.Su windozze fila tutto liscio, dopotutto questo che stai commentando non è un articolo sugli impallamenti del fenester, vero 8)?!
      Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a
      zero nella considerazione, mentre Linux è salito
      parecchio, dopo aver iniziato ad avere una
      interfaccia graficaChe aveva anche prima che tu nascessi.
      (la linea di comando del DOS
      la conosco,Ne dubito.
      ma non ho voglia di reimparare anche
      quella di
      Linux).Non ce la faresti.
      • Il fuddaro scrive:
        Re: si discute
        - Scritto da: sei solo fud
        - Scritto da: linuin

        Sono favorevolissimo a Linux,

        Io sono favorevolissimo a linux senza la tua
        presenza... meno siamo meglio
        stiamo.


        tuttavia sono anni

        che provo distribuzioni varie (l'ultima è la

        Mint) e continuo ad avere

        problemi.

        Tu, noi no.


        Per esempio, dopo l'aggiornamento di Mint, per

        citare l'ultimo, il sistema non riconosce più il

        monitor e mi da risoluzioni di ogni genere,

        tranne quella che mi serve

        (HD).

        Passa a windozze 10 e vivi felice.


        Oltrettutto il repository mi suggerisce versioni

        obsolete di Libreoffice,

        Dopo essere passato a windozze 10 affitta office
        3_69.


        sempre per esempio, e

        persino un gioco si blocca ogni

        tanto.

        Quelli come te non devono sconfinare, windozze e
        passa la
        paura.


        Che nel 2016 succedano ancora cose simili non è

        molto

        bello.

        Su windozze fila tutto liscio, dopotutto questo
        che stai commentando non è un articolo sugli
        impallamenti del fenester, vero
        8)?!


        Ripeto: è da dpo XP che Windows mi è caduto a

        zero nella considerazione, mentre Linux è salito

        parecchio, dopo aver iniziato ad avere una

        interfaccia grafica

        Che aveva anche prima che tu nascessi.


        (la linea di comando del DOS

        la conosco,

        Ne dubito.


        ma non ho voglia di reimparare anche

        quella di

        Linux).

        Non ce la faresti.Forse non hai capito che il post(del tipo della mint) era rivolto ha sfanculare linux proprio per attaccarlo. E devo dire che vedendo il winforlive non mi meraviglio.Fino ad ora se non togli le cazzate che ha sparato nei vecchi thread, non rimane niente.
  • panda rossa scrive:
    Strano che esitano questi tools!
    Mi sorprende che esistano questi tools.A leggere il forum di PI ci sono un sacco di sedicenti sistemisti winari che amministrano reti aziendali con migliaia di postazioni con windows, che giurano che sono DECENNI che non hanno a che fare con un pc bloccato o con qualsivoglia problema.Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione, perche' esistono questi tools di recupero, ripristino, sblocco, pulizia e salvezza?
    • .... scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.poi si svegliano tutti sorridenti e guardando per terra i mozziconi di mariuana, dicono: "non mi ricordo cosa ho fatto, ma sicuramente ieri sera mi sono divertito"
      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?perche i sogni muoiono all'alba...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.

      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?Perché c'è sempre bisogno di pulizia e salvezza... http://www.techrepublic.com/blog/five-apps/the-five-best-linux-file-system-cleaning-tools/
      • panda rossa scrive:
        Re: Strano che esitano questi tools!
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: panda rossa

        Mi sorprende che esistano questi tools.



        A leggere il forum di PI ci sono un sacco di

        sedicenti sistemisti winari che amministrano
        reti

        aziendali con migliaia di postazioni con
        windows,

        che giurano che sono DECENNI che non hanno a che

        fare con un pc bloccato o con qualsivoglia

        problema.



        Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,

        perche' esistono questi tools di recupero,

        ripristino, sblocco, pulizia e

        salvezza?

        Perché c'è sempre bisogno di pulizia e
        salvezza...


        http://www.techrepublic.com/blog/five-apps/the-fivE come sempre arriva quello che distoglie l'attenzione dal problema in oggetto.Stiamo parlando della merda che insozza windows, non di synaptic del tuo link, che e' un tool di sistema.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Strano che esitano questi tools!

          Stiamo parlando della merda che insozza windows,
          non di synaptic del tuo link, che e' un tool di
          sistema.Allora ti inviterei a considerare il problema più grave ovvero la tua difficoltà a concentrarti, c'erano altri 4 tool oltre a synaptic (che non è un tool di sistema ma tu, ovviamente, questo lo sai).
    • Willow scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.

      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?Se non ti è mai capitato un restart con INIT 1 o live CD da Linux, sighifica che :1 - Non hai mai fatto nulla di veramente difficile con Linux.2 - Usi Linux per far le cose che la gente normalmente fa con MAC o Windows, solo perché è gratis e ritieni che il massimo della vita sia scaricare applicazioni dall'Ubuntu store.3 - Quando non ne puoi più passi, sull'altro sistema operativo che hai installato di straforo qualche anno fa in dual boot, cioè Windows 3.01 con DOS 6.1.
      • ... scrive:
        Re: Strano che esitano questi tools!
        - Scritto da: Willow
        - Scritto da: panda rossa

        Mi sorprende che esistano questi tools.



        A leggere il forum di PI ci sono un sacco di

        sedicenti sistemisti winari che amministrano
        reti

        aziendali con migliaia di postazioni con
        windows,

        che giurano che sono DECENNI che non hanno a
        che

        fare con un pc bloccato o con qualsivoglia

        problema.



        Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,

        perche' esistono questi tools di recupero,

        ripristino, sblocco, pulizia e

        salvezza?


        Se non ti è mai capitato un restart con INIT 1 o
        live CD da Linux, sighifica che
        :

        1 - Non hai mai fatto nulla di veramente
        difficile con
        Linux.E cosa fanno di così "difficile" i winari per star sempre lì a ramazzare?

        2 - Usi Linux per far le cose che la gente
        normalmente fa con MAC o Windows,Ma come!? Ora con linux si possono fare le stesse cose?????? Ma non dicevate che si poteva solo ricompilare il kernel? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        solo perché è
        gratisTu invece paghi per fare le stesse cose 8)!
        e ritieni che il massimo della vita sia
        scaricare applicazioni dall'Ubuntu
        store.Puoi sempre comprare windozze 9 home a 135 e pagare per la monnezza nello store micsozfost ((rotfl)):https://www.microsoftstore.com/store/mseea/it_IT/pdp/Windows-10-Home/productID.320437800E pulitevi la bocca voi winari quando parlate di Mac, LORO non sono flagellati dai bloatwaroni.

        3 - Quando non ne puoi piùNoi non se ne può più delle tue winarate :'(:'(:'(.
        passi,
        sull'altro
        sistema operativo che hai installato di straforo
        qualche anno fa in dual boot, cioè Windows 3.01
        con DOS
        6.1.Le installazioni di straforo sono una prerogativa tipicamente winara... una capatina sul TPB store e via p).
        • win4life scrive:
          Re: Strano che esitano questi tools!
          - Scritto da: ...
          E cosa fanno di così "difficile" i winari per
          star sempre lì a ramazzare?Cose che linux non può fare.
          Ma come!? Ora con linux si possono fare le stesse
          cose??????Dipende dalla distro.Ma una cosa è sicura: non ci puoi fare esattamente tutto che fai con win.
          Ma non dicevate che si poteva solo
          ricompilare il kernel?
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Dipende dalla distro.Ironicamente quella è proprio la caratteristica più sbandierata dai vari linux-loosers. Come se tutti avessero, prima o poi, l'irrefrenabile desiderio di dare una ricompilata al kernel.
          Tu invece paghi per fare le stesse cose 8)!Si paga l'hardware, e basta.Il resto è sempre stato tutto gratuito, com'è giusto che sia.
          Le installazioni di straforo sono una prerogativa
          tipicamente winara... una capatina sul TPB store
          e viaCome ho detto, il software è sempre stato gratuito. Dall'alba dei tempi.
          • win4suck scrive:
            Re: Strano che esitano questi tools!
            - Scritto da: win4life
            - Scritto da: ...


            E cosa fanno di così "difficile" i winari per

            star sempre lì a ramazzare?

            Cose che linux non può fare.Per questo microsoft cestina windoze e si fa la distro linux.



            Ma come!? Ora con linux si possono fare le
            stesse

            cose??????

            Dipende dalla distro.NO! Dipende dall' utente. Ritenta sarai ugualmente sfortunato.
            Ma una cosa è sicura: non ci puoi fare
            esattamente tutto che fai con
            win.Di più.


            Ma non dicevate che si poteva solo

            ricompilare il kernel?

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Dipende dalla distro.Dipende dall' utente.
            Ironicamente quella è proprio la caratteristica
            più sbandierata dai vari linux-loosers. Come se
            tutti avessero, prima o poi, l'irrefrenabile
            desiderio di dare una ricompilata al
            kernel.Anche se fosse TU non ce la faresti MAI a ricompilare una beneamata rapa, indipendentemente dal SO.


            Tu invece paghi per fare le stesse cose 8)!

            Si paga l'hardware, e basta.
            Il resto è sempre stato tutto gratuito, com'è
            giusto che
            sia.TU CRACCHI e mi fai pure schifo!


            Le installazioni di straforo sono una
            prerogativa

            tipicamente winara... una capatina sul TPB store

            e via

            Come ho detto, il software è sempre stato
            gratuito. Dall'alba dei
            tempi.Per i ladri schifosi come te il cloud calza a pennello.
          • win4life scrive:
            Re: Strano che esitano questi tools!
            - Scritto da: win4suck

            Dipende dalla distro.

            NO! Dipende dall' utente.Spiacente, ma l'utente non è tenuto a barcamenarsi tra smanettamenti vari e ricompilazioni kernel.Quindi no, dipende dalla distro. Che deve permetterti di fare tutto e di più, senza il minimo sforzo. Ma per quello c'è già win.
            Di più.Di meno: gaming non lo puoi fare, se non tramite la risibile opzione degli emulatori.Ancora di meno: certo software professionale non ha gli adeguati corrispettivi liberi.
            Anche se fosseNon se fosse, è così.
            TU non ce la faresti MAI a
            ricompilare una beneamata rapa,
            indipendentemente dal SO.Probabile, ma tanto non è nel mio interesse.
            TU CRACCHI e mi fai pure schifo!
            Per i ladri schifosi come te
            il cloud calza a pennello.Se un software circola liberamente, è libero.
    • danylo scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      I backup si fanno su qualsiasi macchina con qualiasi sistema operativo.Chi non fa mai backup crede ancora a babbo natale.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.

      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?Non é sinonimo di perfezione ma io finora non ne ho avuto bisogno.E tra l'altro fare backup non é una cosa fuori dal mondo. Tu non fai mai i backup dei sistemi ? (newbie)
      • panda rossa scrive:
        Re: Strano che esitano questi tools!
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        Mi sorprende che esistano questi tools.



        A leggere il forum di PI ci sono un sacco di

        sedicenti sistemisti winari che amministrano
        reti

        aziendali con migliaia di postazioni con
        windows,

        che giurano che sono DECENNI che non hanno a
        che

        fare con un pc bloccato o con qualsivoglia

        problema.



        Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,

        perche' esistono questi tools di recupero,

        ripristino, sblocco, pulizia e

        salvezza?

        Non é sinonimo di perfezione ma io finora non ne
        ho avuto
        bisogno.Infatti l'ho specificato chiaramente nel mio post.
        E tra l'altro fare backup non é una cosa fuori
        dal mondo.Ma non stiamo mica parlando di backup. Stiamo parlando di sistema impallato.
        Tu non fai mai i backup dei sistemi ? (newbie)Il backup non e' oggetto di discussione.Stiamo parlando di sistema che si impalla.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Strano che esitano questi tools!
          - Scritto da: panda rossa

          E tra l'altro fare backup non é una cosa
          fuori

          dal mondo.

          Ma non stiamo mica parlando di backup.
          Stiamo parlando di sistema impallato.


          Tu non fai mai i backup dei sistemi ?
          (newbie)

          Il backup non e' oggetto di discussione.
          Stiamo parlando di sistema che si impalla.No stai commentando la notizia dal titolo " <b
          PI Guide </b
          / Windows 10: recupero, ripristino e <b
          backup </b
          " Ma tu di solito un restore lo fai su un sistema impallato é su uno in piena forma ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Strano che esitano questi tools!
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa


            E tra l'altro fare backup non é una cosa

            fuori


            dal mondo.



            Ma non stiamo mica parlando di backup.

            Stiamo parlando di sistema impallato.




            Tu non fai mai i backup dei sistemi ?

            (newbie)



            Il backup non e' oggetto di discussione.

            Stiamo parlando di sistema che si impalla.

            No stai commentando la notizia dal titolo "
            <b
            PI Guide </b
            / Windows 10:
            recupero, ripristino e <b
            backup
            </b
            "


            Ma tu di solito un restore lo fai su un sistema
            impallato é su uno in piena forma
            ?Un restore lo faccio se devo recuperare i dati.Un sistema impallato non necessariamente ha perso i dati.Se il sistema e' fatto bene, viene predisposta una partizione secondaria per i dati, e la primaria per il sistema operativo.Quando il sistema si impalla, smonti la partizione dati, riformatti, reinstalli, e rimonti la partizione dati.Questo ovviamente funziona su sistemi operativi di una certa serieta'.Sui giocattoli probabilmente occorreranno i tools clicca clicca per far credere all'utonto di turno di avere cognizioni sistemistiche che non ha.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Strano che esitano questi tools!
            - Scritto da: panda rossa
            Quando il sistema si impalla, smonti la
            partizione dati, riformatti, reinstalli, e
            rimonti la partizione
            dati.

            Questo ovviamente funziona su sistemi operativi
            di una certa
            serieta'.Ma non era Windows quello che dicevi doveva essere sempre riformattato e reinstallato mentre i tuoi sistemi open non si impallavano mai ? Ed ora , candidamente , salta fuori esattamente il contrario. :|
    • Enry scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.

      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?Perchè esistono per qualunque sistema operativo che si rispetti.
      • panda rossa scrive:
        Re: Strano che esitano questi tools!
        - Scritto da: Enry
        - Scritto da: panda rossa

        Mi sorprende che esistano questi tools.



        A leggere il forum di PI ci sono un sacco di

        sedicenti sistemisti winari che amministrano
        reti

        aziendali con migliaia di postazioni con
        windows,

        che giurano che sono DECENNI che non hanno a che

        fare con un pc bloccato o con qualsivoglia

        problema.



        Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,

        perche' esistono questi tools di recupero,

        ripristino, sblocco, pulizia e

        salvezza?

        Perchè esistono per qualunque sistema operativo
        che si
        rispetti.Ma solo winsozz deve sbandierarli.Chiediti perche'.
    • iotin scrive:
      Re: Strano che esitano questi tools!
      - Scritto da: panda rossa
      Mi sorprende che esistano questi tools.

      A leggere il forum di PI ci sono un sacco di
      sedicenti sistemisti winari che amministrano reti
      aziendali con migliaia di postazioni con windows,
      che giurano che sono DECENNI che non hanno a che
      fare con un pc bloccato o con qualsivoglia
      problema.

      Quindi, se windows e' sinonimo di perfezione,
      perche' esistono questi tools di recupero,
      ripristino, sblocco, pulizia e
      salvezza?Perché sul computer non si mette solo quello.Aggiungici quello che potrebbe entrare dalla rete (siti, banner, etc).
  • .... scrive:
    perche recuperare, scusate?
    cioe', w10 si incricca e devo start li pure a recuperarlo? ma dai! gli si da il colpo finale con un bel formattone e vai con Debian!
    • nome e cognome scrive:
      Re: perche recuperare, scusate?
      - Scritto da: ....
      cioe', w10 si incricca e devo start li pure a
      recuperarlo? ma dai! gli si da il colpo finale
      con un bel formattone e vai con
      Debian!Così dai il colpo finale al computer...
    • Willow scrive:
      Re: perche recuperare, scusate?
      - Scritto da: ....
      cioe', w10 si incricca e devo start li pure a
      recuperarlo? ma dai! gli si da il colpo finale
      con un bel formattone e vai con
      Debian!E infatti è per quello che c'è anche la funzione di backup, così puoi rimetterlo, quando al primo tentativo di installare un driver accelerato per la scheda grafica su Debian ti si sputtana tutto.
      • bubba scrive:
        Re: perche recuperare, scusate?
        - Scritto da: Willow
        - Scritto da: ....

        cioe', w10 si incricca e devo start li pure a

        recuperarlo? ma dai! gli si da il colpo
        finale

        con un bel formattone e vai con

        Debian!


        E infatti è per quello che c'è anche la funzione
        di backup, così puoi rimetterlo, quando al primo
        tentativo di installare un driver accelerato per
        la scheda grafica su Debian ti si sputtana
        tutto.addirittura? e dove l'hai messo questo 'driver accelerato'? dentro systemd ? :P
        • Willow scrive:
          Re: perche recuperare, scusate?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: Willow

          - Scritto da: ....


          cioe', w10 si incricca e devo start li
          pure
          a


          recuperarlo? ma dai! gli si da il colpo

          finale


          con un bel formattone e vai con


          Debian!





          E infatti è per quello che c'è anche la funzione

          di backup, così puoi rimetterlo, quando al primo

          tentativo di installare un driver accelerato per

          la scheda grafica su Debian ti si sputtana

          tutto.
          addirittura? e dove l'hai messo questo 'driver
          accelerato'? dentro systemd ?
          :PEssì, addirittura.Oppure vogliamo stare a discutere sulla qualità degli fglrx o degli ultimi driver Intel che ti dicono che funzionano solo se usi Ubuntu o installi una SID ( che se sei fortunato si impalla subito sennò al prossimo aggiornamento quando la stai già usando).
          • ... scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: Willow
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: Willow


            - Scritto da: ....



            cioe', w10 si incricca e devo
            start
            li

            pure

            a



            recuperarlo? ma dai! gli si da il
            colpo


            finale



            con un bel formattone e vai con



            Debian!








            E infatti è per quello che c'è anche la
            funzione


            di backup, così puoi rimetterlo, quando
            al
            primo


            tentativo di installare un driver
            accelerato
            per


            la scheda grafica su Debian ti si
            sputtana


            tutto.

            addirittura? e dove l'hai messo questo
            'driver

            accelerato'? dentro systemd ?

            :P

            Essì, addirittura.
            Oppure vogliamo stare a discutere sulla qualità
            degli fglrx AMD non é capace di fare driver indipendentemente dalla piattaforma.
            o degli ultimi driver Intel che ti
            dicono che funzionano solo se usi Ubuntu o
            installi una SIDLink? Qui dice che spari cazzate:https://01.org/linuxgraphics
            ( che se sei fortunato si
            impalla subito sennò al prossimo aggiornamento
            quando la stai già
            usando).Non sai usare il computer, meglio se resti agli impallamenti provocati dagli updates di windozze.
          • Willo scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: ...

            Link? Qui dice che spari cazzate:

            https://01.org/linuxgraphics
            Mi sono detto, perché postare un link, quando poi arriva qualcuno saccente che lo posta al posto tuo ?E infatti ... proprio lì nella sezione download si scopre che sono disponibili solo dal kernel 4.2 (a causa di alcune modifiche strutturali inserite per il DMA Intel). Poiché la Debian Jessie ha ancora il 3.16.0 attualmente alla 4a revision, per avere il 4.2 devi entrare a gamba tesa nel mondo della unstable (anceh solo per il kernel) e quindi incominciare a sputtanare il sistema, come capita spesso a chi decide di installare Debian e dopo un po` si scazza di avere robe di 2 o 3 anni fa che non caga più nessuno.Noi winari queste cose le sappiamo, solo che non lo diciamo a nessuno.
          • rockroll scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            @Willow ed altri "winari"Come si è finiti a denigrare Linux con frasi di repertorio quando l'argomento era la nuovissima innovativa unica mai vista prima possibilità del gioiellino universale di fornire in qualche modo una traballante possibilità di ripristino? Per interventi di backup-ripristino così delicati preferisco comunque affidarmi a soluzioni di terze parti (anche gratuite, sono altrettanto valide).
          • panda rossa scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: rockroll
            @Willow ed altri "winari"

            Come si è finiti a denigrare Linux con frasi di
            repertorio quando l'argomento era la nuovissima
            innovativa unica mai vista prima possibilità del
            gioiellino universale di fornire in qualche modo
            una traballante possibilità di
            ripristino?Comportamento tipico del troll winaro che si ostina a fare il tifo per un cavallo perdente.Posto di fronte all'ennesima evidenza della misera sconfitta, invece di incassare e tacere si permette di andare a criticare la polvere su altri sistemi operativi di cui ha sentito solo lontanamente parlare, pur di distogliere l'attenzione.
          • Willow scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: rockroll
            @Willow ed altri "winari"
            Che sia winaro me lo ha detto trepuntini in forma anonima, anche se personalmente non so nemmeno cosa voglia dire. Immagino utente di wine, o forte bevitore (anche se non è vero perchè a differenza di altri non vivo nelle cantine). Sto scrivendo questo post con iceweasel, che ultimamente è tornato ad essere Firefox-ESR anche nel nome e voi ?
            Come si è finiti a denigrare Linux con frasi di
            repertorio quando l'argomento era la nuovissima
            innovativa unica mai vista prima possibilità del
            gioiellino universale di fornire in qualche modo
            una traballante possibilità di
            ripristino?
            Frasi di repertorio dici tipo definire un repository chiamato "unstable" non stabile, o dire che un driver che è dato non funzionante su Debian Jessie, non funzioni su Debian Jessie ?
            Per interventi di backup-ripristino così delicati
            preferisco comunque affidarmi a soluzioni di
            terze parti (anche gratuite, sono altrettanto
            valide).Non lo so, se usi soluzioni per il backup, vuol dire che il winaro sei tu.Se devo fare un backup per windows, di solito per esperienza tengo una immagine di windows, i bundle di installazione di ogni programma e i dati a parte, perché con windows non sei mai padrone dei tuoi files.Quelli di Linux li faccio col tar ed è tutto molto più semplice, perché non ci sono informazioni estese, acl e stronzate simili.
          • Willow scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: Willow
            - Scritto da: mementomori

            - Scritto da: Willo
            Per quanto riguarda windows 10, chiunque viene da
            Linux e l'ha provato seriamente, si è accorto di
            quanto sia molto meno windows e molto più windows
            di prima.volevo dire molto più Linux di prima.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: perche recuperare, scusate?
            - Scritto da: Willo
            Poiché la Debian Jessie ha ancora il 3.16.0
            attualmente alla 4a revision, per avere il 4.2
            devi entrare a gamba tesa nel mondo della
            unstable (anceh solo per il kernel) e quindi
            incominciare a sputtanare il sistema, come capita
            spesso a chi decide di installare Debian e dopo
            un po` si scazza di avere robe di 2 o 3 anni fa
            che non caga più
            nessuno.

            Noi winari queste cose le sappiamo, solo che non
            lo diciamo a
            nessuno.E siete pure degli ignorantoni incapaci.https://backports.debian.org/https://wiki.debian.org/DontBreakDebian#Don.27t_suffer_from_Shiny_New_Stuff_SyndromeManco le wiki vi salvano a voi.
Chiudi i commenti