Ballmer: Vista è più grande di XP

Ecco come il CEO di Microsoft vede il sistema operativo a ridosso del rilascio del primo Service Pack. Qualche pecca c'è, ammette, ma non si torna a XP

Roma – Microsoft intende spingere su Windows Vista ora che l’SP1 è in circolazione e il CEO dell’azienda Steve Ballmer è il primo a voler creare una cesura tra il passato e il presente (e futuro) del sistema operativo. Windows Vista, ha spiegato, è un “work in progress”.

Ballmer: Vista è più grande di XP “Credo – ha dichiarato in questi giorni – che abbiamo azzeccato un sacco di cose, ma anche che ci siano un sacco di cose dalle quali doppiamo imparare”.

Parlando ad un incontro di professionisti IT a Seattle che lavorano su piattaforma Microsoft, Ballmer in particolare ha spinto sulla necessità di ulteriori miglioramenti nel sistema operativo, sia a livello di performance che di compatibilità. Ha ammesso anche che è necessario lavorare sulla gestione dei consumi e sulle dimensioni del sistema, un OS accusato da più parti di essere troppo esoso di risorse hardware.

Proprio sul fronte del “peso” di Vista, Ballmer ha spiegato che “non possiamo rimettere indietro le lancette dell’orologio, ma penso che ci siano persone che vorrebbero che noi lo facessimo. Vista è più grande di XP, e rimarrà più grande di XP. Dobbiamo assicurarci che non diventi ancora più grande”.

In ballo in questi giorni, proprio per la forte presa di Windows XP sull’utenza Microsoft, c’è anche la possibilità di estendere ulteriormente la vita di XP , una possibilità richiesta da più parti a gran voce. Ballmer ha spiegato che di questo in Microsoft si discute molto: “So che continueremo a ricevere consigli su quanto a lungo XP dovrebbe essere disponibile. Su questo abbiamo le nostre opinioni, le abbiamo dichiarate”. Ma, ha anche detto, “sono sempre interessato a sapere cosa ne pensiate di questo e di altri problemi”.

Dal quartier generale di Redmond in più occasioni si è ripetuta la disponibilità dell’azienda ad ascoltare le proposte dei clienti, a fare “quanto richiesto dal mercato”, parole che stanno spingendo molti a chiedere una estensione della vita di Windows XP.

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MeX scrive:
    safari e paypal...
    é stata smentita proprio oggi... PI sempre un po' indietro con le news!
  • Teo_ scrive:
    Il miglior filtro anti-phishing?
    Sono io!Anche potendo disporre di filtri anti-phishing ne faccio volentieri a meno, soprattutto per siti con dati importanti.Buon senso e un minimo di informazione, sono più che sufficienti.
  • Funz scrive:
    "scam"
    Pazienza "phishing", ma usare "scam" al posto di "truffa" mi sembra un inutile inglesismo
  • alexjenn scrive:
    Certo
    "Chi di certo non gradisce Safari è PayPal. In un documento rilasciato in occasione di un intervento dei tecnici della costola per l'e-payment di eBay alla recente RSA Conference, l'azienda ribadisce la sua intenzione di esercitare pressione sui navigatori affinché si orientino all'utilizzo di browser sicuri. Tra questi, come spiegato circa un mese fa, rientrano senz'altro Internet Explorer 7, Firefox 3 e le versioni di Opera successive alla 9.25, ma non di certo Safari e le release precedenti delle altre applicazioni."A parte che Safari Windows tende a chiudersi quanto navigo su qualche sito tipo warez che tenta di installarmi, a mia insaputa, chissà quale malware mentre IE no, anche se Safari non fosse sicuro, figuriamoci IE 7.0Secondo me, i signori di PayPal, con la scusa della sicurezza, vogliono obbligare a navigarci nel loro sito con IE per poter inserire programmi di controllo nei PC.Spero di sbagliarmi.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Certo
      bhe mi sembra che non hanno chiuso l'accesso a Opera e Firefox Oo
    • linaro scrive:
      Re: Certo
      - Scritto da: alexjenn
      "Chi di certo non gradisce Safari è PayPal. In un
      documento rilasciato in occasione di un
      intervento dei tecnici della costola per
      l'e-payment di eBay alla recente RSA Conference,
      l'azienda ribadisce la sua intenzione di
      esercitare pressione sui navigatori affinché si
      orientino all'utilizzo di browser sicuri. Tra
      questi, come spiegato circa un mese fa, rientrano
      senz'altro Internet Explorer 7, Firefox 3 e le
      versioni di Opera successive alla 9.25, ma non di
      certo Safari e le release precedenti delle altre
      applicazioni."

      A parte che Safari Windows tende a chiudersi
      quanto navigo su qualche sito tipo warez che
      tenta di installarmi, a mia insaputa, chissà
      quale malware mentre IE no, anche se Safari non
      fosse sicuro, figuriamoci IE
      7.0

      Secondo me, i signori di PayPal, con la scusa
      della sicurezza, vogliono obbligare a navigarci
      nel loro sito con IE per poter inserire programmi
      di controllo nei
      PC.

      Spero di sbagliarmi.Perchè proprio IE e non FIrefox e Opera che vengono supportati ugualmente da PayPal? Forse perkè IE lo fa Microsoft e ci mancava la cazzata quotidiana, mi tocca sentire queste cose.
      • alexjenn scrive:
        Re: Certo
        La cazzata quotidiana, eh? Allora non ti lamentare se il tuo IE con ActiveX si prende tutti i malware che vuoi, così come sei sicuro che FF e Opera siano sicurissimi.e aggiungo:http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&taxonomyName=internet_business&articleId=9079138&taxonomyId=71&intsrc=kc_top-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2008 16.53-----------------------------------------------------------
  • Lorenzo scrive:
    Il contrario
    Eh eh, per me è il contrario... uso Safari su Windows, ma per me iTunes è un software orribile la cui installazione sul mio PC la evito come se fosse un virus...Questo cambiamento è il benvenuto, ma anche io auspico che iTunes o l'orrido QuickTime non siano selezionati di default.
    • Undertaker scrive:
      Re: Il contrario
      - Scritto da: Lorenzo
      Eh eh, per me è il contrario... uso Safari su
      Windows, ma per me iTunes è un software orribile
      la cui installazione sul mio PC la evito come se
      fosse un
      virus...ma itunes é il programma che serve per caricare gli mp3 sul ridicolissimo ipod ? Pensa che i lettorini di mp3 da 15 euro che lo fanno via usb senza cianfrusaglie inutili, ma non sono griffati Apple, vuoi mettere ?
      • Uncle Steve scrive:
        Re: Il contrario
        - Scritto da: Undertaker
        - Scritto da: Lorenzo

        Eh eh, per me è il contrario... uso Safari su

        Windows, ma per me iTunes è un software orribile

        la cui installazione sul mio PC la evito come se

        fosse un
        virus...

        ma itunes é il programma che serve per caricare
        gli mp3 sul ridicolissimo ipod ?


        Pensa che i lettorini di mp3 da 15 euro che lo
        fanno via usb senza cianfrusaglie inutili, ma non
        sono griffati Apple, vuoi mettere
        ?Ma iPod fa piu' figo...http://it.youtube.com/watch?v=7v3KCAJwJK8
        • Sgabbio PDL scrive:
          Re: Il contrario


          ma itunes é il programma che serve per caricare

          gli mp3 sul ridicolissimo ipod ?





          Pensa che i lettorini di mp3 da 15 euro che lo

          fanno via usb senza cianfrusaglie inutili, ma
          non

          sono griffati Apple, vuoi mettere

          ?

          Ma iPod fa piu' figo...Se per te la possibilità di sincronizzare non 2-10 file, ma migliaia di file musicali, calendario, foto e video SENZA FARE NULLA, solo collegando il cavo è roba da poco......sei liberissimo di pensarlo.iTunes è estremamente comodo: si collega il cavo usb e da solo fa la sincronizzazione di tutta la musica, di tutti i video e di tutte le foto, tutto suddiviso per album, per autore e per genere. Se si vuole si può scegliere di non copiare tutto, ma solo alcuni file, in accordo con dei filtri che l'utente crea con una semplicità imbarazzante (canzoni più ascoltate, canzoni che contengono una certa parola...).Si collega il cavo e tutto funziona da solo, senza intervento umano.Questo non è solo "figo" o di "moda", come qualche ignorantone vuole far credere.Questa è qualità mista a comodità.Se poi si vuole usarel'iPod come semplice disco esterno, si può fare anche quello, certamente non è il modo migliore per usarlo.
          • Steve get a Job scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: Sgabbio PDL
            Se per te la possibilità di sincronizzare non
            2-10 file, ma migliaia di file musicali,
            calendario, foto e video SENZA FARE NULLA, solo
            collegando il cavo è roba da
            poco...e si certo e iTunes e' l'unico software al mondo, magari per voi usato Mac ma il resto del mondo non e' come voi
            ...sei liberissimo di pensarlo.e vorrei vedere :D
            iTunes è estremamente comodo: si collega il cavo
            usb e da solo fa la sincronizzazione di tutta la
            musica, di tutti i video e di tutte le foto,
            tutto suddiviso per album, per autore e per
            genere. Se si vuole si può scegliere di non
            copiare tutto, ma solo alcuni file, in accordo
            con dei filtri che l'utente crea con una
            semplicità imbarazzante (canzoni più ascoltate,
            canzoni che contengono una certa
            parola...).
            Si collega il cavo e tutto funziona da solo,
            senza intervento
            umano.si va beh hai scoperto l'acqua calda, ti ripeto non esiste sooli iTunes
            Questo non è solo "figo" o di "moda", come
            qualche ignorantone vuole far
            credere.
            Questa è qualità mista a comodità.te l'ha venduta cosi' Steve Jobs, fico . . .
            Se poi si vuole usarel'iPod come semplice disco
            esterno, si può fare anche quello, certamente non
            è il modo migliore per
            usarlo.ma sarebbe forse il piu' comodo.Guarda ti parlo e ho titolo per farlo visto che possiedo un iPod Mini 4Gb e ti posso dire che la qualita' audio e' veramente elevata, per il resto, interfaccia e sincronizzazione con iTunes e' un'emerita cagata
          • Aragorn scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: Steve get a Job
            - Scritto da: Sgabbio PDL


            Se per te la possibilità di sincronizzare non

            2-10 file, ma migliaia di file musicali,

            calendario, foto e video SENZA FARE NULLA, solo

            collegando il cavo è roba da

            poco...

            e si certo e iTunes e' l'unico software al mondo,
            magari per voi usato Mac ma il resto del mondo
            non e' come
            voi


            ...sei liberissimo di pensarlo.

            e vorrei vedere :DEvidentemente soffri di una grave forma di invidia dell'iPod
      • next scrive:
        Re: Il contrario
        - Scritto da: Undertaker
        - Scritto da: Lorenzo

        Eh eh, per me è il contrario... uso Safari su

        Windows, ma per me iTunes è un software orribile

        la cui installazione sul mio PC la evito come se

        fosse un
        virus...

        ma itunes é il programma che serve per caricare
        gli mp3 sul ridicolissimo ipod ?


        Pensa che i lettorini di mp3 da 15 euro che lo
        fanno via usb senza cianfrusaglie inutili, ma non
        sono griffati Apple, vuoi mettere
        ?Esistono anche televisori da 40" che costano come un 32 di marca.Il problema è che la maggior parte delle persone non essendo in grado di percepirne la qualità (o permetterselo economicamente) spara a zero.Poi ci sono quelli che, come dici tu, lo acquistano solo per modo ma dubito frequentino questo sito..
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Il contrario
          contenuto non disponibile
          • next scrive:
            Re: Il contrario

            Puoi dire quello che vuoi, ma la qualità è
            *ANCHE* avere la possibilità di fare
            copia/incolla da un qualsiasi PC al proprio
            lettore portatile *SENZA* cavi nè adattatori e
            *SENZA* installare
            driver/software.

            Io ho avuto diversi codici per brani itunes, e
            dopo aver fatto ricerche su quanto si installasse
            ho deciso di metterlo sul mio vecchio PC
            pressochè
            inutilizzato.
            Ma ti pare che per spostare un file musicale uno
            debba installarsi decine di mega di roba fra cui
            quicktime?Guarda per come la penso io gli ipod/iphone, ecc. sono tuti dispositivi che se utilizzati da sistemi diversi dai mac non ti danno valore aggiunto ma solo rogne.E te lo dico perchè quando utilizzavo windows la pensavo esatamente come te. Questi dispositivi e il relativo software sposano completamente la filosofia dei mac che può essere condivisa o meno ma sicuramente non apprezzabile sotto windows.Non capisco il discorso di quicktime.Sotto windows è obbligatorio anche il quicktime per gestire l'ipod?Se è così mi dispiace per te!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il contrario
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2262237&m=2262969#p2262969qui ho spiegato il motivo
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il contrario
            se dici cosi, non sai nemmeno cosa sia il quicktime.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Sgabbio

            se dici cosi, non sai nemmeno cosa sia il

            quicktime.

            So che è uno dei player più afflitto da exploit
            della
            storia.
            So che non lo voglio sul mio PC e questo mi basta.
            Devo sapere altro?[flame]perche' allora c'e' sul tuo hd il sistema operativo piu' afflitto della storia dell'informatica??[/flame]quicktime e' un framework il fatto che lo chiami "player" dimostra quanto poco capisci cosa sia quicktimema tanto anche se te lo dicono rimarrai della tua idea no?!
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: bibop
            quicktime e' un framework il fatto che lo chiami
            "player" dimostra quanto poco capisci cosa sia
            quicktimePerchè probabilmente si riferiva al player e non al framewrok...Tutte maestrine con la penna rossa oggi?
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: next
            - Scritto da: bibop


            quicktime e' un framework il fatto che lo chiami

            "player" dimostra quanto poco capisci cosa sia

            quicktime

            Perchè probabilmente si riferiva al player e non
            al
            framewrok...
            Tutte maestrine con la penna rossa oggi?tante maestrine ma anche tanti studenti ignoranti... quicktime e' un architettura multimediale.. .qt player un semplice programma che usa quicktime.framework per visualizzare audio e video sincronizzato... i bug "famosi" di qt sono nel framework anzi in come qt si interfacciava a java... e' si interfacciava... bug risolto.
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: bibop
            tante maestrine ma anche tanti studenti
            ignoranti...

            quicktime e' un architettura multimediale.. .qt
            player un semplice programma che usa
            quicktime.framework per visualizzare audio e
            video sincronizzato... i bug "famosi" di qt sono
            nel framework anzi in come qt si interfacciava a
            java... e' si interfacciava... bug
            risolto.Ma chi ha detto il contrario?Per brevità qualche volta ci si riferisce al player o al framework con quicktime.E' un pò come quando ti rompono le balle perchè dici linux invece che gnu/linux.
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: next
            Ma chi ha detto il contrario?
            Per brevità qualche volta ci si riferisce al
            player o al framework con
            quicktime.
            E' un pò come quando ti rompono le balle perchè
            dici linux invece che
            gnu/linux.qt player e' un semplice e limitato, nella sua forma free, player, e e' qualcosa di piu nella sua forma a pagamento, un editor minimale.gnu/linux e linux sono diventati intercambiabili quando si parla del solo kernel oggi si preferisce usare "linux kernel" proprio perche' oramai nel sentire comune linux e' il sistema operativodi bug famosi o storici o infiniti (parafrasando altri) qtplayer non ne ha.. nei post precedenti parlava del framework, quindi si riferiva al framework in maniera impropria... ma non voglio ricominciare con i battibecchi.... in fin dei conti non mi interessa, e anche articolare un pensiero su cosa e' meglio tra la gestione di una libreria di migliaia di mp3 con un solo click attraverso un database e una flash capace di riprodurre file audio e il copia incolla... oggi mi va di ascoltare tutte le canzoni che parlano nel titolo di "sole"... smartfolder sicronizzazione.... poi cambio idea e voglio solo quelle dal 1976 al 1992 ma non quelle r'n'b e in piu' voglio anche tutte le canzoni di prince dal 1981 al 87.... pochi click massimo 1 minuto per impostare i parametri della smart folder... parlar male di itunes/ipod vuol dire nn vedere al di la del proprio naso/esigenze (per carita' piu' che legittimo) puo' anche essere interessante discuterne, ma le cifre parlano da sole.... e certamente c'e' modo e forma per parlarne... ovviamente nn e' riferito a te.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: bibop


            [flame]perche' allora c'e' sul tuo hd il sistema

            operativo piu' afflitto della storia

            dell'informatica??[/flame]

            perchè *EVITANDO* appounto di installare software
            di merda, il mio sistema non ha mai visto un
            virus.


            quicktime e' un framework il fatto che lo chiami

            "player"

            Grazie di non saper leggere: mi citi un mio
            messaggio in cui lo chiamo
            player?grazie per l'educazione dimostrata, non cito niente visto che non era riferito a te... buona giornata
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            scusa fatto confusione..unaDuraLezione oggi, 14.50- Scritto da: Sgabbio
            se dici cosi, non sai nemmeno cosa sia il
            quicktime.So che è uno dei player più afflitto da exploit della storia.So che non lo voglio sul mio PC e questo mi basta.Devo sapere altro?***************************"So che è uno dei player..." il fatto che tu sia un maleducato e' certo... il fatto che tu abbia chiamato quicktime .. un player anche.... il fatto che tu parli dei bug di qt come del male assoluto su windows e' ridicolo... ma la vuoi sapere una cosa? win media player che ami tanto lo sai da dove ms ha copiato il codice originale?? indovina!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            se sei su windows, e da quello che dici e' deducibile visto che hai installato itunes, wmp lo usi e come... un minimo di rispetto storico invece di una dialettica da adolescente lo potresti usare.livore, no, non direi, non ho offeso nessuno ne usato termini scurrili...solo divertimento... e conferma della maleducazione che stai mettendo nei tuoi post...e' divertente come si usino 2 pesi e due misure... la "lista infinita" delle vulnerabilita' di qt e' un deterrente.. e quella di altri software che usi ben piu' tartassati e violati? abbozzala va'! qt.framework non ti serve e legittimamente non lo installi ma dal non installarlo a sparar cavolate ce ne passa...per lo sbroccare... documentati dove ms prese il codice della prima versione funzionante di winmedia forse tanto corriere dei piccoli non e', ma 2 nozioni in piu' ti rimarrebbero...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario

            mi risulta che a me WMP non parta"Windows Media Player (WMP) is a digital media player and media library application developed by Microsoft that is used for playing audio, video and viewing images on personal computers running the Microsoft Windows operating system." MEDIA LIBRARY APPLICATION DEVELOPMENT i programmi che tu usi usano wmp per visualizzare e riprodurre i file "multimendiali" se tu avessi un atteggiamento diverso da "perchè dovrei? perchè dovrebbe fregarmene?" l'avresti saputo...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            cosa credi che usi iexplorer per visualizzare tutto il multimediale? o anche firefox buona parte.. cosa pensi venga usato dal filemanager di windows per visualizzare le anteprime dei file ? eccecc?usando windows e' impossibile che tu non usi wm(p) mettiti l'anima in pace forse non capisci che quando dico altri programmi nn intendo player multimediali.. ma word processor e programmi vari... nella gestione del multimediale, che vuol dire anche l'importazione di una immagine... con molta probabilita' usano wme cmq vlc usa ffmpeg e altre librerie per il playback dei video/audio ma quando fa il playback dei video wmv usa i codec di wmp... per questo su linux intel/amd vlc puo' leggere agilmente wmvideo cosa che nn puo' fare su linux/ppc o osx... scriverei "menzogne" addirittura!! confermo che hai una dialettica "divertente"
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            senti.. lasciamo perdere... hai ragione.. tu sei un genio, tu solo sai!alla base c'e' un solo piccolo errore che hai commesso e che ha scatenato tanta violenza verbale... nel tuo piccolo mondo non ti si puo' contraddire e quando ti si esorta a informarti rispondi "perchè dovrei? perchè dovrebbe fregarmene?" se sei tanto limitato dal pensare esclusivamente al "tuo" piccolo mondo, dove tu hai disabilitato questo e non usi qest'altro la dura lezione l'ho proprio imparata... nn perdere tempo con te...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            non sono offeso! ci mancherebbe! tutt'al piu' divertito!!se non riesci a pensare piu' in la della tuo sistema non e' certo un qualcosa che possa modificare... sta di fatto che io ho cercato di avere una conversazione civile quando tu hai usato toni e termini da adolescente bizzoso ... non hai capito l'ironia di uno dei primi post e hai continuato a dimostrare tutta la tua maleducazione che rimane in coda a questo messaggio... come scrivevo poco sopra, non mi ritiro offeso, mi sottraggo ad una dialettica violenta e ad un modo piccolo piccolo di partecipare ad una discussione...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: bibop


            grazie per l'educazione dimostrata, non cito

            niente visto che non era riferito a te... buona

            giornata

            ottimo, rispondi a me, flammando ma citi un altro
            senza specificare
            chi.
            Un genio, che dire.il flame era taggato e ben riconoscibile come ironico... oltre che riportante informazione oggettiva... tu hai continuato con la tua "educazione" va be'... buona giornata
          • BFidus scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Grazie di non saper leggere: mi citi un mio
            messaggio in cui lo chiamo
            player?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2262237&m=2263215#p2263215
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • BFidus scrive:
            Re: Il contrario
            Stai glissando, io ho risposto ad una tua precisa domanda, ho citato un messaggio dove hai chiamato quicktime "player".Deduco che avesse ragione chi sosteneva che non sai, o non sapevi, cosa fosse in realta quicktime.Detto questo, non che mi importi molto del fatto che tu sappia o meno cosa sia quicktime, e, a dire la verita, non mi frega nulla neanche di quicktime....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: unaDuraLezione
            per come la penso io, un lettore di musica deve
            essere interoperabile, ciò significa che a casa
            mio ho windows, a casa del vicino c'è linux, a
            scuola che Mac e il lettore deve poter fare
            trasferimento di dati senza che io debba
            preoccuparmi di installare driver o software
            aggiuntivo.A beh se parti da questo pressupposto, e posso anche darti ragione, è inutile che ti avvicini ad apple.Loro da quell'orecchio non ci sentono proprio.Però è una loro scelta commerciale e quindi è inutile stare a discutere su questo.D'altro canto loro non hanno nessun monopolio e sceglierli non è un obbligo.
            Poi, *SE* si vuole utilizzare al 100%
            (conversione on fly dei brani da un formato
            all'altro, editing comodo delle playlist) avrò la
            possibilità di installare il software, ma non
            deve essere
            mandatorio.Credo che esista questo software, no?
            installando itunes si installa quicktime...Te l'ho chiesto perchè una volta il player per windows era opzionale.
            probabilmente per il fatto che devono essere
            gestiti anche i flussi video, ma onestamente non
            me ne importa un fico
            secco.
            Ripeto, l'ho usato su un vecchio PC che è
            sacrificabile, ma col piffero che lo installo su
            uno di quelli che
            uso.Come darti torto, il player è fatto di melma.Non a casa molti sotto os x utilizzano vlc.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Il contrario
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: next

            Mi riferivo al player e credo anche quello che si
            lamentava.
            Mi chiedevo se fosse necessario anche il player
            visto che le versioni precedenti di itunes non lo
            richiedevano.
            Suppongo che il framework quicktime (per windows)
            sia integrato sia in itunes che in quicktime
            player.Non è che è integrato, i 2 software si appoggiano. In teoria il player quicktime potrebbero fare a meno di metterlo, ma sfruttano il successo di iTunese per promuovere tale player :/

            Io non l'ho mai usata ma non c'era anche una
            modalità libera che ti permetteva di gestire
            l'ipod come un
            hd?
            Non sto parlando del touch che non viene neanche
            montato come
            unità!Si puoi montarlo anche come HD esterno però non vedi le canzoni al suo interno perchè sono messe come "nascoste" per windows...ed anche se levi questa modalità vedrai un mucchio di file con nomi assurdi :/Per il touch non ti so dire visto che non l'ho mai comprato :P
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            Il touche l'iphone non sono visti neanche come unità!Poi sbloccandoli ci si può di fare tutto.
      • pippo lacoca scrive:
        Re: Il contrario
        No, iTunes e' un ottimo programma pe la gestione dei file multimediali che ti permette anche di gestire gli iPod con una semplicita' estrema. Non so che software abbia visto tu, ma se ne parli male non e' iTunes che dico io :P
        • Sgabbio scrive:
          Re: Il contrario
          itunes non è brutto a parte lo scarso supporto di altri formati d'audio (complice anche lo scarso supporto di file come OGG e Flac su ipod). Però non è cosi terribile.
    • Pasquale Cacazza scrive:
      Re: Il contrario
      Io invece uso safari anche con Paypal, mai avuto un problema ... Paypal dovrebbe informare meglio i propri clienti di quali sono i veri rischi (che periodicamente si ritrova a rimborsare) e non certo legati al navigatore. Ad ogni modo si puo' fare tranquillamente a meno di Paypal... sta diventando come Microsoft una azienda inutile... un mondo inutile... come i suoi utenti.. inutili.
      • MegaLOL scrive:
        Re: Il contrario
        Un po' come te, che sei inutile. Perchè non fai un favore al mondo e non ti butti in una fossa biologica?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Il contrario
        più che altro, da quando Ebay ha comprato paypal, quest'ultimo è peggiorata. Pare che in Australia impogono solo l'ultilizzo di Paypal, cosi facendo aumenteranno le entrate del famoso sito d'aste...
    • next scrive:
      Re: Il contrario
      - Scritto da: Lorenzo
      Eh eh, per me è il contrario... uso Safari su
      Windows, ma per me iTunes è un software orribile
      la cui installazione sul mio PC la evito come se
      fosse un
      virus...
      Questo cambiamento è il benvenuto, ma anche io
      auspico che iTunes o l'orrido QuickTime non siano
      selezionati di
      default.Io da utente mac non riesco neanche a capire come tu faccia ad utilizzare safari su windows!Safari, itunes e quicktime sono software che sotto windows non possono essere minimamente apprezzati, anzi sono una palla al piede.Sotto os x le cose cambiano radicalmente.Queste applicazioni sono integrate con il sistema operativo e in particolare con il media center frontrow.Sarebbe un pò come far girare internet explore o windows media player sotto os x. Una bestemmia!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Il contrario
        Io ho Safari su Windows è non gira male...certo a vederlo stona con Windows..ma sinceramente storicamente i software sotto win non hanno mai condiviso la coerenza d'interfaccia con il sistema microsoft :DComunque Safari non è un componente integrato di OSX, come non l'ho è Itunes, li puoi levare spostandole nel cestino senza grossi problemi! Comunque IE c'era per OSX, come il windows media player.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2008 12.30-----------------------------------------------------------
        • next scrive:
          Re: Il contrario
          - Scritto da: Sgabbio
          Io ho Safari su Windows è non gira male...certo a
          vederlo stona con Windows..ma sinceramente
          storicamente i software sotto win non hanno mai
          condiviso la coerenza d'interfaccia con il
          sistema microsoftBeh ma è anche colpa di microsoft che ad ogni release di windows ha proposto interfacce sempre diverse.Se desse due linee guida pure lei magari le gui delle applicazioni risulterebbero anche più coerenti!
          Comunque Safari non è un componente integrato di
          OSX, come non l'ho è Itunes, li puoi levare
          spostandole nel cestino senza grossi problemi! Io parlavo di integrazione all'interno di os x.Ritagli una pagina di safari e la metti come widget nella dashboard, itunes/frontrow, ecc.
          Comunque IE c'era per OSX, come il windows media
          player.Esiste anche una versione di IE (non microsoft) per os x attualmente ancora supportata.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il contrario
            link ? sono curioso di questo IE non microsoft :DComunque avevano abbandonato IE per i Mac perchè IE era ormai troppo legato a windows per fare un porting :/
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: Sgabbio
            link ? sono curioso di questo IE non microsoft :D

            Comunque avevano abbandonato IE per i Mac perchè
            IE era ormai troppo legato a windows per fare un
            porting
            :/Ce ne sono diversi.Io sotto os x utilizzo per i test ies4linux che purtroppo si appoggia a X11.http://www.tatanka.com.br/ies4linux/page/Main_Page
          • bibop scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: Sgabbio
            link ? sono curioso di questo IE non microsoft :D

            Comunque avevano abbandonato IE per i Mac perchè
            IE era ormai troppo legato a windows per fare un
            porting
            :/explorer per mac era un progetto completamente diverso da splorer per windows... l'ultima versione per mac supportava degnamente e pienamente (mi sembra di ricordare) i png cosa che ancora oggi nn fa explorer7il rendering engine di iemac si chiama tasman http://en.wikipedia.org/wiki/Tasman_%28layout_engine%29 quello di iewin trident v ... 2 cose diverse... considerando che : "Tasman later became used as the layout engine for the MSN for Mac OS X. There were rumors that Internet Explorer 7 would use the Tasman layout engine, but it instead uses Trident V. " ste storie dell'integrazione fanno solo sorridere... volesse potrebbe "integrare" gecko in windows come apple ha "integrato" khtml... divenuto webkit... in osx.ms ha dismesso tutto il software mac ad eccezione di office (accordo extragiudiziario fatto tra gates e jobs) explorer windows media eccecc... i motivi possono essere tanti... ma non certo per le difficolta' allo sviluppo.... o l' "integrazione"
          • next scrive:
            Re: Il contrario
            - Scritto da: bibop
            ms ha dismesso tutto il software mac ad eccezione
            di office (accordo extragiudiziario fatto tra
            gates e jobs) explorer windows media eccecc... i
            motivi possono essere tanti... ma non certo per
            le difficolta' allo sviluppo.... o l'
            "integrazione"Stiamo anche attendendo la morte non ancora ufficialmente annunciata di msn...
Chiudi i commenti