Bezos: così porterò i turisti nello Spazio

Il founder di Amazon rivela i primi dettagli sul progetto Blue Origin, che dal 2010 - scommette - porterà i viaggiatori paganti nello spazio per pochi ma indimenticabili minuti

Roma – C’è qualche polemica sul propellente che sarebbe utilizzato dalle navette e rimangono segrete molte notizie sulle sperimentazioni e i voli di prova in corsa, però in questi giorni per la prima volta il founder di Amazon Jeff Bezos ha voluto regalare informazioni sul suo progettone spaziale: Blue Origin porterà i turisti nello spazio entro il 2010, promette il celeberrimo imprenditore.

Blue Origin dispone di un sito web ufficiale sul quale si trovano numerose fotografie e un video in formato Windows Media, che riproduce il lancio di prova effettuato dalla navetta di Bezos lo scorso novembre.

Goddard, questo il nome della navetta, come spiega Alan Boyle su MSNBC , è pensata per portare gli space turists ad un’altitudine di un centinaio di chilometri. Là sarà possibile vedere la Terra in modo del tutto nuovo, e lo spazio, nonché sperimentare l’assenza di gravità, un sogno per moltissimi il cui costo potrebbe però rivelarsi proibitivo.

Come procederà Bezos che ha realizzato nell’area del proprio ranch il nuovo spazioporto? “A piccoli passi”, spiega, “stiamo lavorando per abbassare i costi del volo spaziale cosicché molti possano permettersi di viverlo, in modo che gli uomini possano meglio esplorare il sistema solare. Raggiungere questo obiettivo richiede molto tempo, e ci stiamo lavorando metodicamente”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    una buona notiza!
    finalmente qualcosa che aiuterà (almeno in UK) i familiari dei detenuti....... che probabilmente spenderanno anche meno per tenersi in contatto con i loro cari incarcerati. :)Una aiuto alle famiglie è sempre benvenuto!
  • Anonimo scrive:
    buffoni
    diamogli tutto ai carcerati si, mentre a chi subisce i torti neanche il risarcimento dei danni, bravi bravissimi, e magari comunicheranno in codice coi loro scagnozzi all'esterno per continuare a dirigere i loro loschi affari..bah
    • Anonimo scrive:
      Re: buffoni
      Quoto, si pensa sempre ai poverini delinquenti (ovviamente incarcerati tutti ingiustamente)! Ma alle vittime di quella gente chissenefrega!!!! Bella piega sta prendendo questa europa di mer**!
      • Anonimo scrive:
        Re: buffoni
        Questo perche' ancora non avete capito come funziona il sistema :-Chi ha soldi o potere e' sempre innocente-Chi non ha soldi o potere puo' esser colpevole a seconda del caso-Chi sta in galera e' monitorato e i suoi diritti (se violati) fanno inferocire i media.-Chi sta fuori dalla galera non e' monitorato, e i suoi diritti (se violati) fanno inferocire i media solo la notizia fa molti ascolti.Cosi' funziona, anche da noi.
        • Anonimo scrive:
          Re: buffoni
          - Scritto da:
          Questo perche' ancora non avete capito come
          funziona il sistemaMi sa che a non aver capito siete voi. Le email sono il modo migliore per sorvegliare e controllare quello che i detenuti scrivono. Altro che diritto, è una prosecuzione del regime carcerario che tocca anche i familiari.
    • Anonimo scrive:
      Re: buffoni
      Il qualunquismo regna sovrano!
      • Anonimo scrive:
        Re: buffoni
        Non avete visto il REALITY sui carcerati?Sembrava una colonia estiva x 50enni deviati.Lavori forzati!Così ripagano la società del vitto e alloggio!E perchè no... imparano a fare qualcosa di buono nella vita!Va bene ridurre le pene... Ma quando sono in carcere si devono fare un culo così! Anche senza saponette (tanto x scadere nello squallido qualunquismo)(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: buffoni
      Secondo me lo fanno apposta...Indulti, ladrate legalizzate, immigrazione clandestina riabilitata solo perchè è cambiato l'anno (chissà che soddisfazione dà al poliziotto sentirsi prendere per il culo dal pusher di turno sul fatto che non lo possono più espellere), forze dell'ordine sotto pagate e pessimamente equipaggiate, gente civile che deve chiudersi in casa tranne quando deve fare la coda per pagare le tasse e mantenere questo schifo...No no, qui lo fanno apposta. Vogliono far montare il nervoso a tutti e preparare il terreno per un ritorno in grande stile di nazi e fasci.Tenete anche d'occhio la TV alla sera quando mettono i documentari: una volta se parlavano della 2GM si limitavano a far vedere nazisti in fuga, sconfitti perchè in torto (detto alla buona), adesso prende sempre più spazio anche l'analisi positiva di quei periodi quasi ad incitare la gente a sostenere il tutto nel caso si presenti una nuova occasione...
Chiudi i commenti