Breccia Yahoo, l'ombra del sospetto

L'intrusione del 2014, resa pubblica solo a settembre, pare fosse già stata rilevata dall'azienda. Sarà un'indagine a fare chiarezza, così come si indagherà su nuovi dati trafugati, attribuiti agli utenti di Sunnyvale

Roma – L’intrusione è stata resa pubblica nello scorso mese di settembre: una intrusione che ha coinvolto mezzo miliardo di utenti, una intrusione di cui Yahoo avrebbe appreso con un ritardo di due anni. Ma nel 2014 Sunnyvale potrebbe aver avuto il sentore di quanto stesse accadendo.

Il sospetto che serpeggia nelle gerarchie di Yahoo si rivela in una comunicazione alla US Securities and Exchange Commission. Nel dare conto dei dettagli dell'”incidente di sicurezza” e nel valutarne l’impatto economico, Sunnyvale ricostruisce il dipanarsi dei fatti e della progressiva acquisizione della consapevolezza dell’accaduto: nel mese di luglio 2016, il rinvenimento dei dati dei propri utenti, le indagini con le quali si sono ripercorsi gli accessi non autorizzati alla propria infrastruttura, l’individuazione della violazione del 2014 e la comunicazione della breccia al pubblico nel mese di settembre. Nel 2014 l’azienda aveva già rilevato l’intrusione da parte di un soggetto supportato da autorità statali, lo stesso soggetto al quale si è imputata la responsabilità nella breccia comunicata a settembre? Le indiscrezioni suggeriscono che Yahoo avesse già rilevato l’attacco , ma non avesse un quadro sufficientemente completo della situazione per comprendere ciò che stava accadendo.
Sarà un’indagine portata avanti da esperti di computer forensics indipendenti, si spiega nella comunicazione alla SEC, a fare luce sulla questione e a far emergere le responsabilità di chi eventualmente abbia taciuto .

Nella descrizione del quadro offerta alle autorità statunitensi, Yahoo dispensa poi ulteriori dettagli riguardo all’attacco subito. Conferma che i dati sottratti includono nomi, indirizzi email, numeri di telefono, dettagli anagrafici, password protette da hash e domande e risposte di sicurezza in alcuni casi non cifrate. Lo state-sponsored actor a cui si attribuisce l’attacco non avrebbe raggiunto i sistemi che gestiscono informazioni legate ai pagamenti degli utenti Yahoo, e “non ci sono prove che sia attualmente attivo nella rete dell’azienda o che vi possa accedere”. Ma in passato, questo quanto sta emergendo dalle indagini alimentando i dubbi degli osservatori , “un attaccante, che si ritiene essere lo stesso responsabile dell’incidente di sicurezza, ha creato dei cookie che avrebbero potuto consentirgli di aggirare la necessità di inserire una password per accedere a certi account degli utenti”.

Sunnyvale, nel soppesare le conseguenze della breccia, spiega alle autorità di aver stimato spese per un milione di dollari nel trimestre concluso a settembre e di non aver rilevato “alcun impatto materiale negativo sul business”, almeno per il momento. Nel prossimo futuro, è invece probabile che la breccia imprima un solco sui bilanci : un solco ancora “non calcolabile”, ammette Yahoo, ricordando che le indagini sono lungi dall’essere concluse e che le class action incombono , con le 23 denunce depositate fino ad ora dagli utenti e con le potenziali rivendicazioni di investitori e partner. Senza considerare che l’ acquisizione da parte di Verizon potrebbe essere rinegoziata, quanto meno nel valore dell’operazione .

Ma le turbolenze potrebbero non essere esaurite: l’azienda aggiunge che nei giorni scorsi le autorità hanno iniziato a sottoporle certe informazioni fornite da un non meglio precisato hacker che le attribuisce a utenti di Yahoo. Si è aperto dunque un nuovo fronte per le indagini , le cui conseguenze sono ancora da valutare.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • silvan scrive:
    Considerazioni.
    Mai sentiti tanti attacchi "ad personam" come quelli contro Trump. Vediamo come gestirà la sua posizione e poi si potrà giudicare. Invece tutti i "democratici" che ora lo contestano mi sembrano veramente poco democratici visto che contestano l'esito del voto espresso liberamente dal popolo americano.
    • rockroll scrive:
      Re: Considerazioni.
      - Scritto da: silvan
      Mai sentiti tanti attacchi "ad personam" come
      quelli contro Trump. Vediamo come gestirà la sua
      posizione e poi si potrà giudicare. Invece tutti
      i "democratici" che ora lo contestano mi sembrano
      veramente poco democratici visto che contestano
      l'esito del voto espresso liberamente dal popolo
      americano.La votazione è stata spontanea o spintanea? Visti i presupposti e gli hackeraggi, non viene il dubbio a nessuno?
    • rftvcecx scrive:
      Re: Considerazioni.
      Erano attacchi a persona ben fatti. Non hanno mai indagato i dettagli e la fattibilità delle sue promesse in stile un milione di posti di lavoro.Come abbiamo visto in italia le accuse di prepotenza e gli scandali sessuali hanno poco impatto sugli elettori. In compenso hanno fatto credere agli elettori che Trump fosse contro il sistema.Come dicono i pubblicitari: "Parlane bene o male basta che ne parli".In pratica gli hanno fatto un favore fingendo di attaccarlo.
  • mela marcia scrive:
    Trump sarà un buon presidente
    Amici e colleghi mi ritenevano pazzo quando dicevo che avrebbe vinto Trump, e invece Trump ha vinto. Secondo me sarà un buon presidente, sicuramente meglio di Obama (ci vuole anche poco) e della Clinton. Probabilmente non attuerà tutte le sparate che ha detto per farsi eleggere, ma sono sicuro che rilancerà l'economia degli USA. Vedremo...
    • ray clisterio scrive:
      Re: Trump sarà un buon presidente
      rilancera l economia usa???????ma se la disoccupazione e ai livelli piu bassi mai registrati ???al 5 % !!
      • mela marcia scrive:
        Re: Trump sarà un buon presidente
        Sono occupati, ma i salari sono così bassi che molti non arrivano a fine mese...http://www.vita.it/it/article/2016/04/04/si-fa-presto-a-dire-america-il-33-della-classe-media-non-arriva-a-fine/138883/Pensa che qui da noi, negli anni 70-80, bastava che lavorasse il padre e coi soldi che guadagnava la madre poteva accudire ai figli e potevano comprarsi/costruirsi una casa da 150 mtq. Adesso lavorano padre e madre, spesso non hanno figli, sono in affitto in 70 mtq o hanno un mutuo di 30 anni. Non sempre più occupazione significa più benessere...
        • .poz scrive:
          Re: Trump sarà un buon presidente
          Vero, ma credere che a un milionario come Trump interessi qualcosa di queste persone è da ingenui, come credere a Berlusconi "presidente operaio".Make the America great again era lo slogan di Regan, quello che ha dato il via all'iperliberismo..Ma di quello che Trump farà all'america e agli americani onestamente mi interessa poco, sono preoccupato per le ripercussioni internazionali e sopratutto per la questione climatica.
          • mela marcia scrive:
            Re: Trump sarà un buon presidente
            - Scritto da: .poz
            sono
            preoccupato per le ripercussioni internazionali e
            sopratutto per la <b
            questione climatica. </b
            Su questo sono d'accordo. Stiamo sempre a preoccuparci per i temi politici/economici/sociali e dimentichiamo che su questo pianeta, con il suo clima, dobbiamo viverci tutti.Ad esempio nei prossimi anni potrebbero esserci flussi immigratori dall'India per via di problemi climatici: http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/27/india-temperature-da-record-tra-siccita-e-morte/2771980/Il tutto sempre se è l'uomo a modificare il clima, su questo ci sono teorie contrastanti...
          • Il fuddaro scrive:
            Re: Trump sarà un buon presidente
            - Scritto da: .poz
            Vero, ma credere che a un milionario come Trump
            interessi qualcosa di queste persone è da
            ingenui, come credere a Berlusconi "presidente
            operaio".
            Hai Toccato qualcosa che mi risuona come un tarlo nella testa.Berlusconi(notare che non sono MAI stato un Berlusconiano, quindi lontano dal volerlo difendere), era il male ASSOLUTO, era per i 'padroni' e contro i lavoratori, e di conseguenza lo si protestava ad ogni occasione.Berlusca parlava, si scendeva in piazza, Berlusca voleva cambiare un articolo di legge, si scendeva in piazza, Berlusca bunga bunga, in piazza, la mediaset , in piazza, ecc, ecc.Ogni santo giorno si scendeva in piazza, e vai, con i girotondini, il viola, le onlus, i pensionati, i sindacati, perfino i morti scendevano in piazza, nel periodo Berlusconiano!ED ora! Che il sosia di Mr Been ha fatto e continua sotto altre nomee a fare le cose che chiedeva il Berlusca, se non peggio! E tutti sti personaggi, paraculi di pseudo-sinistre, e quanti stavano notti e giorni in piazza a sbraitare per qualsiasi cosa facesse il Berlusca dove stanno?Non saranno mica tutti diventati vecchi e decrepiti? No vecchio sono io ed ecco perché ne ho viste di tanti colori da poter dire che i giovani stanno facendo un milione di volte gli stessi errori che abbiamo fatto in passato noi, se non ancora di più.L' ItaGlia e gli ItaGlioti TUTTI sono una massa di paraculi venduti a quanti gli offrono una mangiata di merda, pur non sapendo che la merda che mangiano non gli viene neanche offerta, perché e la merda di loro proprietà che i furbi la fanno passare per un' offerta di buon cuore. :^()
    • rftvcecx scrive:
      Re: Trump sarà un buon presidente
      - Scritto da: mela marcia
      sicuramente meglio di Obama (ci vuole anche poco)
      e della Clinton. Lui non si ritrova un congresso ostile. I repubblicani ora hanno la maggioranza in tutte e due le camere.
      Probabilmente non attuerà tutte
      le sparate che ha detto per farsi eleggere, ma
      sono sicuro che rilancerà l'economia degli USA.Un milione di posti di lavoro.
  • strumpf scrive:
    popoli ottenebrati
    E' chiaro che le aziende IT, e tutte le altre multinazionali sono preoccupatissime dell'antiglobalizzatore Trump.Vedono il loro business ridimensionarsi, così come il loro strapotere economico/politico.Ma direi che si preoccupano troppo in anticipo; tranne i polli che votano credendo nel loro "rappresentante", tutti sanno che le promesse elettorali fatte da uno psicopatico un politico sono aria fritta, fatta per attirare il loro "target", studiato a tavolino.Il politico se ne frega della gente e delle loro necessità.Quello che gli interessa è il potere, e poi fa quanto è necessario per averlo e per conservarlo, eventualmente anche mantenere qualche promessa, se è proprio necessario.Credere a qualunque politico è segno della stupidità che da sempre contraddistingue l'essere umano meno evoluto, ossia il 99,9 percento della popolazione mondiale.
    • sveja scrive:
      Re: popoli ottenebrati
      Trump non è un politico. Detto questo il tuo post è munnezza allo stato puro.
      • antipirla scrive:
        Re: popoli ottenebrati
        Guarda la trave nel tuo culo, invece di guardare la pagliuzza nel culo degli altri.Ma forse non la senti perché sei abituato a ben altro.Fatti una sega (se puoi), invece di scrivere scemenze con gli ormoni che guidano la tua mano, munnezza.
    • rftvcecx scrive:
      Re: popoli ottenebrati
      - Scritto da: strumpf
      E' chiaro che le aziende IT, e tutte le altre
      multinazionali sono preoccupatissime
      dell'antiglobalizzatore
      Trump.
      Vedono il loro business ridimensionarsi, così
      come il loro strapotere
      economico/politico.Uno che è diventato miliardario ereditando il business del padre. Uno che è rimasto miliardario perché le banche lo hanno salvato più volte dal fallimento.Credi davvero che sia un nemico delle corporation??
  • ._._. scrive:
    ..il_puntino..
    .......
  • bradipao scrive:
    preoccupati per i profitti
    Nella Silicon Valley sono preoccupati dei profitti, temono vengano obbligati a riportarli sul suolo americano.D'altra parte ai 50 milioni di americani sotto la soglia di povertà non hanno mai dedicato un pensiero.
    • .._.. scrive:
      Re: preoccupati per i profitti
      i 50 milioni di americani sotto la soglia di povertà saranno quelli che sostituiranno i cinesi di foxconn
      • panda rossa scrive:
        Re: preoccupati per i profitti
        - Scritto da: .._..
        i 50 milioni di americani sotto la soglia di
        povertà saranno quelli che sostituiranno i cinesi
        di
        foxconnE' uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo.Ed e' meglio che siano loro dei cinesi.
      • collione scrive:
        Re: preoccupati per i profitti
        - Scritto da: .._..
        i 50 milioni di americani sotto la soglia di
        povertà saranno quelli che sostituiranno i cinesi
        di
        foxconne cosi' potranno farsi una famiglia, invece di vivere negli scatoloni sotto i ponti delle superstrade
      • 50M scrive:
        Re: preoccupati per i profitti
        A quanto pare per quei 50 M il gioco vale la candela.
    • rftvcecx scrive:
      Re: preoccupati per i profitti
      Come no!Preoccupatissimi per lo scudo fiscale :)
  • ScorpiusX1 scrive:
    ____
    Alla silicon valley sono tutti invidiosi di Trump perchè sanno che non avranno mai una gnoccona come Melania. Quella è solo per uomini veri, non per nerd di mrd.
    • ScorpiusX2 scrive:
      Re: ____
      - Scritto da: ScorpiusX1
      Alla silicon valley sono tutti invidiosi di Trump
      perchè sanno che non avranno mai una gnoccona
      come Melania. Quella è solo per uomini veri, non
      per nerd di
      mrd.Per farti una sega trovati una bella foto di una ventenne, lascia perdere le foto delle cinquantenni con quattro chili di cerone.
    • panda rossa scrive:
      Re: ____
      - Scritto da: ScorpiusX1
      Alla silicon valley sono tutti invidiosi di Trump
      perchè sanno che non avranno mai una gnoccona
      come Melania. Quella è solo per uomini veri, non
      per nerd di
      mrd.Sai quanto gliene puo' fregare a Cook?
    • .._.. scrive:
      Re: ____
      moglie e figlia di trump sono entrambe ottime, molto meglio delle negre di obama
    • Il fuddaro scrive:
      Re: ____
      - Scritto da: ScorpiusX1
      Alla silicon valley sono tutti invidiosi di Trump
      perchè sanno che non avranno mai una gnoccona
      come Melania. Quella è solo per uomini veri, non
      per nerd di
      mrd.Ecco che una cazzata più grossa di quella da te detta, non potrà mai superartela nessun altro! (rotfl)Solo un altro povero sfigato nel vero senso letterale poteva uscirsene con tale sparata. ha ha
    • rockroll scrive:
      Re: ____
      - Scritto da: ScorpiusX1
      Alla silicon valley sono tutti invidiosi di Trump
      perchè sanno che non avranno mai una gnoccona
      come Melania. Quella è solo per uomini veri, non
      per nerd di
      mrd.Che ingenuo, basta avere i soldi (indipendentemente da come te li sei fatti, magari evadendo le tasse).E l'uomo vero sarebbe il rozzo biondoparruccato?
    • ray clisterio scrive:
      Re: ____
      i veri nerd rimediano con le real doll di silicone super realistiche
  • xcaso scrive:
    Silicon Trump Soap?
    Silicon Valley Corp.- Ci scusi signor lo presidente, ma a noi ci piacci poco!Lor Signor LO PRESIDENT:- Sorry regazz, pensavo le mie faccine facessero breccia!
  • squillino le trump scrive:
    ci sono cascati tutti
    Trump ha preso per il c*lo tutti, non è scemo, nonostante la marea di stronz*te raccontate in campagna per raccattare voti gestirà gli interessi USA al meglio.
    • rudy scrive:
      Re: ci sono cascati tutti
      puo essere, ma di sicuro non ha precedenti esperienze di governo, e stiamo parlando di uno stato dei piu complessi del mondo, militare e civile, anche senza considerare le sparate varie dette in giro.la preoccupazione e' percio d'obbligo direi.
      • squillino le trump scrive:
        Re: ci sono cascati tutti
        Io sono sicuro che Obama non sarebbe capace di organizzare una partitella fra amici. Sono sicuro che neanche Regan ne era capace e nemmeno Bush, quindi le tue preoccupazioni e quelle della stampa in generale sono soltanto FUD.
      • Il fuddaro scrive:
        Re: ci sono cascati tutti
        - Scritto da: rudy
        puo essere, ma di sicuro non ha precedenti
        esperienze di governo, e stiamo parlando di uno
        stato dei piu complessi del mondo, militare e
        civile, anche senza considerare le sparate varie
        dette in
        giro.

        la preoccupazione e' percio d'obbligo direi.Dietro di sè ha una marea di gente per farsi consigliare nel migliore dei modi. La tua preoccupazione non a motivo di esistere.Un cervello pensante come il tuo bisogna rassicurarlo non sia mai che la notte non ti addormenti per stare a rimurginarci sulla capacità politica di Trumpo!
  • rock n troll scrive:
    SONDAGGIO INTELLIGENTE
    cosa vi porta a postare su PI:1) leggi gli articoli, se uno ti da degli spunti interessanti, ti metti a commentare2) scegli l'articolo da commentare in base alla trollosità del titolo3) scegli l'articolo da commentare in base al numero di commenti già presenti
    • __.._ scrive:
      Re: SONDAGGIO INTELLIGENTE
      IL TITOLO DEL POST VA IN CONFLITTO COL TUO NICK, MAI PENSATO DI FARE BASE JUMPING SENZA FUNE?
    • panda rossa scrive:
      Re: SONDAGGIO INTELLIGENTE
      - Scritto da: rock n troll
      cosa vi porta a postare su PI:

      1) leggi gli articoli, se uno ti da degli spunti
      interessanti, ti metti a
      commentare

      2) scegli l'articolo da commentare in base alla
      trollosità del
      titolo

      3) scegli l'articolo da commentare in base al
      numero di commenti già
      presenti4) Scelgo il commento a cui rispondere in base all'idiozia del commento.
      • Nome e co scrive:
        Re: SONDAGGIO INTELLIGENTE
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: rock n troll

        cosa vi porta a postare su PI:



        1) leggi gli articoli, se uno ti da degli
        spunti

        interessanti, ti metti a

        commentare



        2) scegli l'articolo da commentare in base
        alla

        trollosità del

        titolo



        3) scegli l'articolo da commentare in base al

        numero di commenti già

        presenti

        4) Scelgo il commento a cui rispondere in base
        all'idiozia del
        commento.ma purtroppo questo si puo' fare solo dopo che posti un commento tu :o
      • Skoovitz scrive:
        Re: SONDAGGIO INTELLIGENTE
        Hai capito mo' come si arriva a 35.000+ post!
    • ridolini scrive:
      Re: SONDAGGIO INTELLIGENTE
      iata tta ta... iata tta ta...mi piacerebbe partecipara un sondaggio intelligenteche segna un filo logico importantee che sia pieno di bei ragionamentiinsomma un sondaggio intelligenteche spieghi un po' di tutto, e un po' di nientequesto è il sondaggio intelligente,che farà incazzar tutta la gentequesto è il sondaggio intelligenteche farà cacar, che farà incazzar,che farà cacar
  • ... scrive:
    ciao!
    ciao!
    • ... scrive:
      Re: ciao!
      ciao! come va?
      • ... scrive:
        Re: ciao!
        insomma... si tira avanti
        • ... scrive:
          Re: ciao!
          eddai un pò di entusiasmo... cosa c'è che non va?
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            ho quasi 40 anni e ho seri problemi di verginità
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            azz... mi spiace
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            non dirlo a me e all'amichetto li sotto
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            fatti coraggio tutti i nerd sono messi male come te
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            non tutti, alcuni trombano
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            ma manda affanculo tutto, brucia il pc, esci di casa...
          • ... scrive:
            Re: ciao!
            e dove vado?
          • __.._ scrive:
            Re: ciao!
            A SPARARTI UN COLPO IN TESTA CON UNA CALIBRO .50 A TESTA CAVA COSI' ESPLODE LA TUA FACCIA DA CULO! STRONZO!
          • __..___ scrive:
            Re: ciao!
            prendi uno zainetto, ci metti una pietra dentro, te lo leghi bello stretto e ti butti nel primo torrente abbastanza profondo per annegarci, tanto rifiuti umani come te non chiaveranno mai ed è giusto così, i forti scopano i deboli si fanno seghe.
          • la solita crisi scrive:
            Re: ciao!
            Senti ma quanti siete oggi ?In molti o è sempre la solita crisi di identità del solito stronzo?
          • la crisi sociale scrive:
            Re: ciao!
            secondo me aumentano, colpa di questa società individualista e dei suoi falsi miti che fanno presa su questi individui deboli
          • la solita crisi scrive:
            Re: ciao!
            - Scritto da: la crisi sociale
            secondo me aumentano, colpa di questa società
            individualista e dei suoi falsi miti che fanno
            presa su questi individui
            deboliDeboli?Nahh non è che tutti son deboli di intestino come te e gli scappa la merda mentre sparano cazzate sui forum!è una codizione pietosa la tua ma non della maggioranza solo tu e pochi altri vi cagate addosso in pubblico.
          • __.._ scrive:
            Re: ciao!
            A PROPOSITO MI HAI FATTO VENIRE IN MENTE CHE MI SCAPPA DA CAGARE, GRAZIE.
          • __.._ scrive:
            Re: ciao!
            BRAVO SMERDALO CAZZO, IO LO CONOSCO E CI GODE AD ESSERE INSULTATO.
          • __.._ scrive:
            Re: ciao!
            VAI A SDRAIARTI SUI BINARI DELL'ALTA VELOCITA' COSI' NON RESTA TRACCIA DELL'ABOMINIO CHE TUA MADRE HA PARTORITO.
          • la solita crisi scrive:
            Re: ciao!
            - Scritto da: __.._
            VAI A SDRAIARTI SUI BINARI DELL'ALTA VELOCITA'
            COSI' NON RESTA TRACCIA DELL'ABOMINIO CHE TUA
            MADRE HA
            PARTORITO.ah ecco ho capito sei solo il solito stronzo! :(
          • f.l. scrive:
            Re: ciao!
            - Scritto da: la solita crisi
            - Scritto da: __.._

            VAI A SDRAIARTI SUI BINARI DELL'ALTA
            VELOCITA'

            COSI' NON RESTA TRACCIA DELL'ABOMINIO CHE TUA

            MADRE HA

            PARTORITO.
            ah ecco ho capito sei solo il solito stronzo!
            :(vergognati
          • Il fuddaro scrive:
            Re: ciao!
            - Scritto da: ...
            e dove vado?A fare in culooooooooooooooooooooooooo!!
          • .._.. scrive:
            Re: ciao!
            ohhhhh siiii che bello... è un'esperienza da provare
  • il duce scrive:
    grande Donald!
    tenevo per lui come tengo per le destre di francia, austria, paesi bassi, ecc: unica via per uscire da questo stallo schifoso. speriamo che Trump faccia tutto quello che ha promesso e le corporation devono iniziare a stringere il culo!!!
    • la solita crisi scrive:
      Re: grande Donald!
      - Scritto da: il duce
      tenevo per lui come tengo per le destre di
      francia, austria, paesi bassi, ecc: unica via per
      uscire da questo stallo schifoso. speriamo che
      Trump faccia tutto quello che ha promesso e le
      corporation devono iniziare a stringere il
      culo!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)è incredibile quanto sei scemo!Davvero.Quando credo che tu sia arrivato a toccaare il fondo cominci a scavare!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • la crisi sociale scrive:
      Re: grande Donald!
      bravo, così con le armi che ci sono adesso, serve solo qualche pazzo che decida di usarle...
    • benito scrive:
      Re: grande Donald!
      daje cazzo daje... fracassa er culo a tutti:[img]http://www.japantimes.co.jp/wp-content/uploads/2015/06/f-trump-a-20150619.jpg[/img]
      • la solita crisi scrive:
        Re: grande Donald!
        - Scritto da: benito
        daje cazzo daje... fracassa er culo a tutti:

        [img]http://www.japantimes.co.jp/wp-content/uploadMi sa che tu sei tra i primi predestinati vai avanti tu che mi scappa da ridere!
  • bubba scrive:
    whoa la secessione californiania
    whoa la secessione californiania ...prima si era vista solo nei films... vedremo gli Ovestisti contro i Centristi? solo che NON SCELGANO una mela, come simbolo sulla bandiera :P :P 'che quella dei confederati, almeno, e' molto piu' bella :P(sweet home alabama... Where the skies are so blue... ta-ta-rada )
    • 627026 scrive:
      Re: whoa la secessione californiania
      - Scritto da: bubba
      whoa la secessione californiania ...prima si era
      vista solo nei films... vedremo gli Ovestisti
      contro i Centristi? solo che NON SCELGANO una
      mela, come simbolo sulla bandiera :P :P 'che
      quella dei confederati, almeno, e' molto piu'
      bella
      :P

      (sweet home alabama... Where the skies are so
      blue... ta-ta-rada
      )Non è "ta-ta-rada ma "jung-jung ja.. ju-jung-jung ja"Gnurant!
      • bubba scrive:
        Re: whoa la secessione californiania
        - Scritto da: 627026
        - Scritto da: bubba

        whoa la secessione californiania ...prima si era

        vista solo nei films... vedremo gli Ovestisti

        contro i Centristi? solo che NON SCELGANO una

        mela, come simbolo sulla bandiera :P :P 'che

        quella dei confederati, almeno, e' molto piu'

        bella

        :P



        (sweet home alabama... Where the skies are so

        blue... ta-ta-rada

        )
        Non è "ta-ta-rada ma "jung-jung ja.. ju-jung-jung
        ja"
        Gnurant!mah io 'jung-jung ja' me la ricordo ne 'La vendetta del fantasma formaggino' :D' :)
        • 627026 scrive:
          Re: whoa la secessione californiania
          Per forza!E infatti che ho detto io?Ho dettoGnurant!Quella fa "cha-ca-jung cha-ca-jung"!
          • ciccio formaggio scrive:
            Re: whoa la secessione californiania
            !Il commento contiene una parola troppo lunga.cha-ca-jung-cha-ca-jung-cha-ca-jung-cha-!
          • cacicavallo scrive:
            Re: whoa la secessione californiania
            - Scritto da: ciccio formaggio
            !Il commento contiene una parola troppo lunga.
            cha-ca-jung-cha-ca-jung-cha-ca-jung-cha-!Il cretino ha nel deretano un uccello troppo lungo che fa lo stesso rumore.
    • collione scrive:
      Re: whoa la secessione californiania
      di sicuro stiamo vedendo il fascismo ammantato di progressismo e pseudo-democraziatu sai in che termini considera l'America tutta e gli americani, per cui non ti sara' difficile credere che non vedo in Trump ne' una persona intelligente, ne' onesta, ne' competenteeppure il livello di vigliaccheria, manipolazione e malvagita' ( perche' di questo si tratta ) a cui sono arrivati i "progressisti" e' allarmanteprima col M5S, poi col Brexit, adesso con Trumpnon gli va bene nul...ehm...niente che non vada a favore dei loro interessie quali sono questi interessi? bene, basti notare che queste "faccine candide da angioletti" sono in realta' i famigerati globalisti, ovvero noi vediamo in TV i loro maggiordomi, mentre i padroni ( Soros, De Benedetti in Italia, i Rotschild ) restano ben nascosti alle "masse ignoranti" ( perche' e' cosi' che lorsignori ci vedono )qualcuno dira' che in fondo questi signori hanno ragione, magari i veri buoni sono loro, ma francamente ho seri dubbi in merito e per i seguenti motivi:1. la loro azione politica/economica ha portato terrorismo, instabilita' geopolitica generalizzata, incremento dei conflitti, peggioramento delle condizioni economiche della classe media occidentale, aumento della ricchezza e del potere di banche e grossi conglomerati industriali2. se non fai come dicono loro, ti scatenano una bella rivoluzione colorata ( infatti gia' stiamo vedendo all'opera gli sgherri di Soros per le strade d'America )3. se le cose non vanno come dicono loro, sono pronti ad usare ogni mezzo, dalla corruzione all'assassinio4. sono dei neo-aristocratici, cioe' mirano a ricostruire la societa' feudale dove loro "saranno il marchese del Grillo e noi non saremo un *****"tenendo presente tutte queste promesse, vorrei guardare in faccia, uno per uno, i beoti che hanno votato Killary
      • Il fuddaro scrive:
        Re: whoa la secessione californiania
        - Scritto da: collione
        di sicuro stiamo vedendo il fascismo ammantato di
        progressismo e
        pseudo-democrazia

        tu sai in che termini considera l'America tutta e
        gli americani, per cui non ti sara' difficile
        credere che non vedo in Trump ne' una persona
        intelligente, ne' onesta, ne'
        competente

        eppure il livello di vigliaccheria, manipolazione
        e malvagita' ( perche' di questo si tratta ) a
        cui sono arrivati i "progressisti" e'
        allarmante

        prima col M5S, poi col Brexit, adesso con Trump

        non gli va bene nul...ehm...niente che non vada a
        favore dei loro
        interessi

        e quali sono questi interessi? bene, basti notare
        che queste "faccine candide da angioletti" sono
        in realta' i famigerati globalisti, ovvero noi
        vediamo in TV i loro maggiordomi, mentre i
        padroni ( Soros, De Benedetti in Italia, i
        Rotschild ) restano ben nascosti alle "masse
        ignoranti" ( perche' e' cosi' che lorsignori ci
        vedono
        )

        qualcuno dira' che in fondo questi signori hanno
        ragione, magari i veri buoni sono loro, ma
        francamente ho seri dubbi in merito e per i
        seguenti
        motivi:

        1. la loro azione politica/economica ha portato
        terrorismo, instabilita' geopolitica
        generalizzata, incremento dei conflitti,
        peggioramento delle condizioni economiche della
        classe media occidentale, aumento della ricchezza
        e del potere di banche e grossi conglomerati
        industriali

        2. se non fai come dicono loro, ti scatenano una
        bella rivoluzione colorata ( infatti gia' stiamo
        vedendo all'opera gli sgherri di Soros per le
        strade d'America
        )

        3. se le cose non vanno come dicono loro, sono
        pronti ad usare ogni mezzo, dalla corruzione
        all'assassinio

        4. sono dei neo-aristocratici, cioe' mirano a
        ricostruire la societa' feudale dove loro
        "saranno il marchese del Grillo e noi non saremo
        un
        *****"

        tenendo presente tutte queste promesse, vorrei
        guardare in faccia, uno per uno, i beoti che
        hanno votato
        KillarySi ma, puoi dargli torto vedendo in che condizioni pietose(a livello cerebrale)sono oramai ridotti i Popoli della Terra!?E in che modo dovrebbero apprezzare noi pezzenti vuoti in tutto e per tutto? Tanto per tenerci buoni e contenti ci danno un qualche contentino tanto amato e inutile dalle popolazioni e l'essenziale giusto come sia se lo tengono loro.
        • collione scrive:
          Re: whoa la secessione californiania
          ma il popolino vuoto l'hanno creato loro, coi loro media che sparano letame a palate a tutte le ore del giorno e della nottee le loro banche centrali che creano denaro dal nulla e lo danno sempre ai soliti noti, invece di immetterlo nel circuito economicoe chi sono i capi di quelle multinazionali che spingono sempre di piu' perche' i prodotti hi-tech siano non hackerabili e quanto piu' chiusi possibile? ovviamente cio' avviene anche perche' ci sono anche i servizi segreti a far pressione in questo sensoloro vogliono un popolo stupido perche' e' facile da manipolare e i media sono l'arma prediletta per raggiungere tale obiettivosolo che la gente evidentemente non e' cosi' stupido, si sta svegliando e allora vediamo che lorsignori restano basiti nel notare che ai loro media leccaculo ormai non crede piu' nessuno
      • popolazzi scrive:
        Re: whoa la secessione californiania
        - Scritto da: collione
        di sicuro stiamo vedendo il fascismo ammantato di
        progressismo e
        pseudo-democrazia

        tu sai in che termini considera l'America tutta e
        gli americani, per cui non ti sara' difficile
        credere che non vedo in Trump ne' una persona
        intelligente, ne' onesta, ne'
        competenteUna simile persona non è mai nata, mi spiace.

        eppure il livello di vigliaccheria, manipolazione
        e malvagita' ( perche' di questo si tratta ) a
        cui sono arrivati i "progressisti" e'
        allarmante

        prima col M5S, poi col Brexit, adesso con TrumpI 5 stelle sono cazzari, gli inglesi non sono europei e mai lo saranno, Trump è un palazzinaro. Dove li vedi i "progressisti"?

        non gli va bene nul...ehm...niente che non vada a
        favore dei loro
        interessiCiccio è il mondo, il trucco sta nel votare lo stronzo con gli interessi più vicini ai tuoi. Eccoti servita la democrazia. Se non ti piace la minestra sappi che non c'è un piatto migliore.

        e quali sono questi interessi?Ognuno ha i suoi.
        bene, basti notare
        che queste "faccine candide da angioletti" sono
        in realta' i famigerati globalisti,Trump ha fatto una campagna ampiamente no global ed ha vinto.
        ovvero noi
        vediamo in TV i loro maggiordomi, mentre i
        padroni ( Soros, De Benedetti in Italia, i
        Rotschild )E le scie chimiche, gli illuminati e cazzi vari...
        restano ben nascosti alle "masse
        ignoranti" ( perche' e' cosi' che lorsignori ci
        vedono
        )Eh, le masse ignoranti...

        qualcuno dira' che in fondo questi signori hanno
        ragione, magari i veri buoni sono loro,La natura non si pone il problema da un punto di vista di buoni e cattivi, ma piuttosto di vincitori e vinti.
        ma
        francamente ho seri dubbi in merito e per i
        seguenti
        motivi:

        1. la loro azione politica/economica ha portato
        terrorismo, instabilita' geopolitica
        generalizzata, incremento dei conflitti,
        peggioramento delle condizioni economiche della
        classe media occidentale, aumento della ricchezza
        e del potere di banche e grossi conglomerati
        industrialiIl popolino queste cose le sapeva fin dagli anni ottanta e non ha mosso un dito. Questa è la vera colpa.

        2. se non fai come dicono loro, ti scatenano una
        bella rivoluzione colorata ( infatti gia' stiamo
        vedendo all'opera gli sgherri di Soros per le
        strade d'America
        )Nessuno riuscirà ad avere il controllo completo su questo puttanaio chiamato umanità. Nessuno! Nessuno è mai riuscito a piegare il volere di un popolo, chi ci ha provato ne è sempre venuto fuori con le ossa rotte.

        3. se le cose non vanno come dicono loro, sono
        pronti ad usare ogni mezzo, dalla corruzione
        all'assassinioLo fanno tutti, basta non esagerare altrimenti la gente si incazza e so' dolori.

        4. sono dei neo-aristocratici, cioe' mirano a
        ricostruire la societa' feudale dove loro
        "saranno il marchese del Grillo e noi non saremo
        un
        *****"Scegli figliolo: feudatari o globalisti? Non è che puoi raccontare qualsiasi stronzata per poi smentirti due righe più in basso.

        tenendo presente tutte queste promesse, vorrei
        guardare in faccia, uno per uno, i beoti che
        hanno votato
        KillarySta' gentaglia:[yt]W79l4OfvUFs[/yt]Quelli del politically "correct" (rotfl).
      • collione scrive:
        Re: whoa la secessione californiania
        - Scritto da: bubba
        ... cmq non capisco questo pippotto, in replicanon e' una critica al tuo post, ho semplicemente approfittato di quanto avevi scritto per ribadire alcuni concetti che purtroppo molta gente sembra non vedereti sei fatto un giro sui media di regime negli ultimi giorni? addirittura si punta il dito contro il sistema dei grandi elettori, che fino alla settimana scorsa andava benissimo a lorsignoria me questi miliardariotti neo-aristocratici che campano di rendita sul denaro creato dal nulla dalle banche centrali, sembrano dei bambocci viziati che non sanno accettare la realta' e men che meno la sconfittahai notato i giovinastri radical chic che ha mandato in piazza Soros? e sono sicuro di chi sia il mandante, perche' lo schema d'azione e' lo stesso che abbiamo visto negli ultimi 20 anni nell'est Europa, nel Nord Africa, in Italia coi block black
        che in generale i miliardari tirino le fila, si
        sa... e infatti si vede la cialtroneria politicama pure in passato e' stato cosi', solo che c'e' stata pure l'epoca dei sovrani illuminati e dei borghesi illuministiquesti invece cosa vogliono? il ritorno al feudalesimo, coi suoi ius acquisiti, il disprezzo totale del popolo a cui andranno tolti tutti i diritti conquistati negli ultmi 3 secoliquesto e' inaccettabile e trovo assurdo che ci sia gente che li segue pure e si fa fregare dall'uso di paroline come multiculturalismo, accoglienza, progressismoin cosa sarebbero progressisti e in generale buoni questi tizi che scatenano guerre in medioriente, generano ondate di profughi e clandestini, tramite i politici trasformano il nostro esercito in un servizio taxi per clandestini, li fanno venire qui ma poi li ficcano in topaie gestite tramite ONLUS che fanno capo a mafiosi e capirione localiecco, volevo solo dire che ne ho i cocomeri pieni di questi buffoni che si credono piu' furbi degli altri
        Vedo meno bene fissarsi su nomi occidentali
        (forse xche sono piu' comodi da scrivere?)
        dimenticando la massa uguali (e peggiori) caproni
        e sopratutto barbari sparsi altrove... india,
        cina, russia, arabia,
        africa.mi fisso sugli occidentali perche' il potere sta quicredi che la Russia possa stravolgere il mondo come hanno i globalisti che vivono tra Londra e New York?e bisogna pure ammettere che gli oligarchi russi, dopo le purghe di Putin, hanno assunto un ruolo abbastanza costruttivo nei confronti del loro Paesesono innegabili i progressi in termini di reddito medio, servizi e fiducia che la Russia ha fatto sotto il regime di Putincerto i ricchi sono ricchi pure li', ma la differenza con questi qui sta nella loro visione strategiaio qui vedo solo una visione nichilista, che punta a sfasciare ogni cosa...ancora una volta, il caos in medioriente ci racconta parecchio sulla mentalita' di questa gente
        • hai rotto i collio scrive:
          Re: whoa la secessione californiania
          A collio' è un gioco di schiavitù DA SEMPRE!A te è toccata la parte dello schiavetto nel terzo millennio, ti ha detto culo, ti capitava una cosa del genere nel medioevo la tua aspettativa di vita era di 30 anni al massimo.Ah, se proprio vuoi "cambiare il mondo" smettila di rompere i collioni con le teorie del complotto e fatti eleggere.E baaasta con 'sta cazzata della Russia, vacci a vivere e poi ci racconti.
  • Il fuddaro scrive:
    piagnoni
    E hanno ragione a piangere.... potrebbero finire le valanghe di milioni di dollari a fondo perduto che il gov usa riversava nelle casse delle loro aziende.Tanto bastava dire che noi non collaboriamo col gov(nsa). Mentre venivano bakkuppati petabite di dati nei grandi datacenter del governo ameri-cane.
    • bubba scrive:
      Re: piagnoni
      - Scritto da: Il fuddaro
      E hanno ragione a piangere.... potrebbero finire
      le valanghe di milioni di dollari a fondo perduto
      che il gov usa riversava nelle casse delle loro
      aziende.in realta' non e' "perduto". invece di investirli in M16, li hanno investiti in digital domination/cyberwar
      • Il fuddaro scrive:
        Re: piagnoni
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Il fuddaro

        E hanno ragione a piangere.... potrebbero finire

        le valanghe di milioni di dollari a fondo
        perduto

        che il gov usa riversava nelle casse delle loro

        aziende.
        in realta' non e' "perduto". invece di investirli
        in M16, li hanno investiti in digital
        domination/cyberwarSi potresti pure aver ragione. Tanto la colpa si sa, o è dei russi o dai cinesi! @^
        • bubba scrive:
          Re: piagnoni
          - Scritto da: Il fuddaro
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Il fuddaro


          E hanno ragione a piangere.... potrebbero
          finire


          le valanghe di milioni di dollari a fondo

          perduto


          che il gov usa riversava nelle casse delle
          loro


          aziende.

          in realta' non e' "perduto". invece di
          investirli

          in M16, li hanno investiti in digital

          domination/cyberwar

          Si potresti pure aver ragione. beh l'attivita' armata Usa e' scesa (ti ricordi i bei tempi di Bush "e la guerra in diretta?") e son cresciuti i vari facebook e twitter (nonostante bruciassero soldi come fornaci). L'NSA ha un parco giochi della Madonna. Gente come In-Q-Tel (la venture capital della CIA) era pronta a foraggiare buone idee. ecc ecc
          Tanto la colpa si
          sa, o è dei russi o dai cinesi!
          @^eh? i russocinesi hanno colpe a valanga. ma qui cosa c'entrano?
          • Il fuddaro scrive:
            Re: piagnoni
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: Il fuddaro

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: Il fuddaro



            E hanno ragione a piangere....
            potrebbero

            finire



            le valanghe di milioni di dollari
            a
            fondo


            perduto



            che il gov usa riversava nelle
            casse
            delle

            loro



            aziende.


            in realta' non e' "perduto". invece di

            investirli


            in M16, li hanno investiti in digital


            domination/cyberwar



            Si potresti pure aver ragione.
            beh l'attivita' armata Usa e' scesa (ti ricordi i
            bei tempi di Bush "e la guerra in diretta?") e
            son cresciuti i vari facebook e twitter
            (nonostante bruciassero soldi come fornaci).
            L'NSA ha un parco giochi della Madonna. Gente
            come In-Q-Tel (la venture capital della CIA) era
            pronta a foraggiare buone idee. ecc
            ecc


            Tanto la colpa si

            sa, o è dei russi o dai cinesi!

            @^
            eh? i russocinesi hanno colpe a valanga. ma qui
            cosa
            c'entrano?Centrano sempre quando c'è da dare la colpa al lupo. :p
Chiudi i commenti