Byrne intervista mr. Radiohead

Si parla di tutto: dal business musicale del 21esimo secolo all'esperimento online della band. David Byrne e Thom Yorke

Roma – David Byrne, uno dei più importanti nomi della musica contemporanea, ha intervistato Thom Yorke, esponente di quei Radiohead che, come noto, di recente hanno sperimentato un modello distributivo del tutto alternativo in rete per il loro ultimo album. Byrne parla con Yorke della nascita di questo esperimento, di cosa c’è e c’era dietro, affrontando insieme i nodi più caldi del business musicale ai tempi di Internet.

“Siete andati dritti ai fan”, chiede Byrne riferendosi alla release online. “In un certo senso sì – risponde Yorke – ed è stato incredibile. Abbiamo finito il master e due giorni dopo sul sito era già in preordine”. E l’idea di chiedere ai fan di determinare quanto avrebbero pagato per l’album? “Quella è stata un’idea del nostro manager. Abbiamo tutti pensato che fosse di fuori. E lo abbiamo pensato anche quando abbiamo pubblicato online l’album, gli chiedevamo se ne fosse sicuro. Ma è andata benissimo. Ci ha dato qualcosa. Non è stato come se si sottointendesse che l’album non valeva niente ma, anzi, l’esatto contrario. E la gente lo ha capito. Forse è solo che chi ci segue ha un po’ di fiducia in quello che facciamo”.

Nell’intervista si arriva a parlare di tutto, anche di consumi energetici e di impatto ambientale dei tour musicali.

La chiacchierata tra i due è pubblicata qui da Wired

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giovanni Z. scrive:
    Corso di dizione?
    Cara ragazza che dai le news,sei veramente carina e simpatica ma mi ricordi molto la mia sorellina quando recita la poesia a memoria.Un'intonazione che dia un senso alle frasi, che non sono un mero elenco di parole, sarebbe utile.Forse una news tecnologica non è "l'infinito di Leopardi" ma un minimo di "recitazione" lo merita lo stesso, anche perchè se no si fa addirittura a capire il senso delle frasi.Consiglio calorosamente un corso di dizione e un pizzico di impegno per non dare l'idea che non capisci ciò che stai dicendo.In bocca al lupoG
  • Zulio scrive:
    ma come mai...
    la carola c'ha sempre delle valigie sotto agli occhi?Zulio
  • WolfWood scrive:
    Con l'inquadratura ancora non ci siamo
    La testa di Carola viene sempre tagliata.......Oggi Carola eri meno radiosa del solito!!! :( :( :(Avevo bisogno di un po di vitamine per far passare sta brutta influenza!!!! Cmq stai migliorando molto di sicuro sei molto meglio di tutte le bambolotte che metteno ormai nei vari tg!!!Ps l'idea del trichecone vestino da Babbo Natale secondo me è na figata!!! Certo metterlo a condurre il tg cosi no!!! Soprattutto perchè non farebbe vedere Carola!! Però magari gli ultimi secondi per fare gli aguri ci sta!!!
  • Andrea scrive:
    Proposta
    Vogliamo il tricheco vestito da Babbo natale e Carola da befana (anche se lei ci azzecca poco ....) !!!SalutiHH
    • anonimo scrive:
      Re: Proposta
      - Scritto da: Andrea
      Vogliamo il tricheco vestito da Babbo natale e
      Carola da befana (anche se lei ci azzecca poco
      ....)
      !!!

      Saluti
      HHQuoto, il tricheco vestito da babbo natale è da fare assolutamente!!!! Almeno solo il cappello :D :D
  • xBase16 scrive:
    ...
    wowwww primo commento ahahahahaforte il robot comunque....
Chiudi i commenti