C'è PCI Express sui nuovi Radeon

ATI è il primo produttore di chip grafici a lanciare una linea di schede video che supportano nativamente il nuovo bus. Fra queste, anche il primo modulo aggiornabile di ATI dedicato ai notebook


Markham (Canada) – PCI Express non è vicino, è già qui. A scolpire questa tecnologia sul silicio e spingerla per prima sul mercato delle schede grafiche è ATI , che negli scorsi giorni ha lanciato tre linee di Radeon PCI Express – x800, x600 e x300 – e un formato di modulo grafico per i notebook.

Le schede X800 sono basate sullo stesso processore, l’R420, che equipaggia le giovanissime versioni AGP 8x , mentre le X600 e le X300 adottano rispettivamente l’RV380 e l’RV370, entrambi derivati dalle GPU che equipaggiano le schede della serie 9×00. Le X300 sono fra l’altro le prime schede grafiche di ATI ad utilizzare chip prodotti con la nuova tecnologia a 0,11 micron di TSMC.

Mentre la famiglia X800 è indirizzata alla fascia più alta del mercato consumer, l’X600 rappresenta l’offerta mainstream e l’X300 quella low-end.

Le nuove Radeon possano fare capolino sui PC solo dopo l’arrivo, ormai imminente, dei primi chipset con bus PCI Express. Il primo dovrebbe essere lanciato da Intel verso la fine di questo mese: noto con il nome in codice di Grantsdale , sarà il primo chipset di Intel a supportare le memorie DDR2 e i processori x86 con istruzioni a 64 bit.

E’ proprio con Intel, principale sviluppatrice di PCI Express, che ATI ha lavorato negli ultimi tre anni per progettare le nuove schede grafiche, capaci di sfruttare le caratteristiche del nuovo bus, fra cui l’incrementata ampiezza di banda.

Secondo alcune indiscrezioni, anche Apple , cliente sia di ATI che di Nvidia, entro l’anno potrebbe decidere di migrare verso la tecnologia PCI Express: una mossa che, del resto, appare quasi obbligata vista la grande spinta del mercato dei personal computer verso questo bus.

Ad agosto la famiglia X600 accoglierà per prima una scheda grafica PCI Express della linea Mobility Radeon, dunque specificamente progettata per i notebook. Questa scheda adotterà un nuovo design modulare di ATI, denominato Axiom, che similmente all’interfaccia Mobile PCI-Express Module (MXM) annunciata lo scorso mese da Nvidia , permetterà un facile aggiornamento del modulo grafico con uno compatibile.

Con lo sviluppo di moduli grafici aggiornabili i due produttori di schede grafiche hanno voluto colmare la mancanza, nello standard PCI Express, di un formato adatto ai notebook ed ai PC a basso consumo. Mentre Nvidia ha reso la propria specifica aperta e libera da royalty, ATI sembra intenzionata a conservarne la proprietà fornendo però agli OEM la facoltà di personalizzarla per adattarla alle proprie esigenze.

Fra i produttori che commercializzeranno moduli grafici basati su Axiom vi sono Asus, Acer, Gateway, HP, LG, Mitac, FIC e Samsung. Alcune di queste società, come Asus, Mitac e FIC, hanno già annunciato il loro appoggio anche alla tecnologia MXM di Nvidia: questo lascia intuire che in futuro rilasceranno sul mercato schede grafiche mobili basate su entrambi gli standard.

A livello tecnologico, le strategie su PCI Express di ATI e Nvidia divergono però su di un punto importante: mentre la prima ha infatti scelto di sviluppare fin da subito delle GPU che integrano nativamente la nuova tecnologia di bus, Nvidia ha optato per una soluzione ibrida che le permetterà, attraverso un “bridge” chiamato High-Speed Interconnect, di interfacciare gli attuali chip grafici AGP al bus PCI Express.

Secondo gli analisti, le schede grafiche saranno per lungo tempo, fra le periferiche per PC, le maggiori beneficiarie della tecnologia PCI Express, di cui sfruttano da subito tutti e i 16 canali dati previsti dalla prima versione della specifica. Fra le altre periferiche PCI Express annunciate in questi giorni c’è una scheda di rete Gbit Ethernet.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Harkonnen scrive:
    Re: DVD self-destructive
    Bisogna considerare anche il problema "ecologico" di questa faccenda. I DVD, una volta utilizzati, (e quindi andati in malora) andrebbero smaltiti come si deve: non credo che possano essere trattati come "ingombranti" generici sia per via del supporto (materia plastica) che per il materiale necessario per la sua distruzione. Se le major rinsaviranno e venderanno questi supporti a prezzo da affitto (dell'ordine di max 2€ a pezzo) allora potremmo avere un problema di smaltimento rifiuti non indifferente.p.s.Pare che la trovata dei DVD a tempo sia stata già cassata a suo tempo negli Stati Uniti porprio per motivi ecologici :D(mi pare di aver visto un articoletto proprio su P.I.)- Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Una società francese ha
    realizzato un

    dvd in grado di autodistruggersi dopo
    alcune

    ore....... :o

    (non sarà più leggibile)






    www.cdrinfo.com/Sections/News/Details.asp?Rel

    Bella ca**ta, in 24 o 48 ore sai quante
    copie puoi fare del DVD suicida?:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Vai ad attaccare manifesti e piantala!!!
    1 TASSE
    Dici solo cazzate bello mio. Ma di tasse ne ho
    pagate di meno,...Già,c'è da vantarsi,commercianti con SB evadono alla grande; attenti però a non tirar troppo la corda xchè gli italiani sono stufi non hanno+soldi x foraggiare le Vs. tasche.. 2 SICUREZZA
    Il poliziotto di quartiere è una realtà. Se sei tanto ignorante
    da non saperlo è meglio che vai ad informarti. Meglio ignoranti che ciechi,qui a milano di pol. di quartiere neanche l'ombra, in compenso la zona è sommersa da clandestini che alla luce del sole fanno traffici di ogni genere; La questura sa ma non fa nulla..3 PENSIONI
    I miei nonni hanno avuto l'aumento. A voi brucia qualcosa
    evidentem. quando gli altri fanno ciò che voi non fate MAI.L'elemosina,a fini elettorali(ed i voti di scambio), da sempre(al sud) sono monopolio di dx; Meglio una politica di risanam.credibile sul medio periodo, che manovre da prestigiatori e finanza "creativa" alla Tremonti fatte x gonzi come Lei ma che strutturalm. non risolvono nulla.Con Prodi si è entrati in UE (la tassa restituita) ridotto il deficit dello Stato, con Berlusca e le politiche Neoliberiste il disavanzo ha ripreso a sforare come col gov.Craxi. In compenso abbiamo l'inflaz. più alta e ciliegina sulla torta la stagnaz.dei consumiOvviam.di ciò il gov.attuale non ha colpa sono sempre questi Comunistacci che in 60 anni di rep. hanno governato 1 sola volta, a far danni; come si spiega ciò?4. UNA SCUOLA X IL FUTURO
    Ancora una volta vedo che ti bruciaqualcosa. La scuola non
    è per concetto pubbl. esiste l'alternativa. Se non ti piace
    vattene in cina e non rompere..in ogni caso,forse con
    qualche magna-magna in menoL'ignoranza non scusa,o crede forse che nella Cost. la sc.pubbl. riveste minor o pari rilievo di quella privata? si rilegga la cost. please...Cmq dato che Lei si definisce"Imprenditore" coerentem.eviti di perorare regali di"soldi pubblici",a chi invece x definiz. deve sostenersi solo con i propri mezzi!!!Bello fare l'impresa coi soldi pubblici; anche il mio cane ne sarebbe capace ...5 DL URBANI
    Questa è la sola grande cosa che contesto al governo. E
    per la legge siae-urbino io NON LO RIVOTERO' MAI PIU'.La sola cosa che contesta al gov.? bonta sua Lei ha i paraocchi da tifoso lo dice uno che x lav. è a contatto con aziende varie; la situaz.oggi non solo è grave ma drammatica.Certo i sett. di nicchia stanno a galla ma siamo sicuri che l'Italia sopravviverà solo con quelli?6.LE GRANDI OPERE ATTIVATE
    A momenti diventi arancione dall'invidia.Sei ridicolo. Qui al
    sud il ponte ci serve,naturalmente se ti brucia qualcosa sono
    ca**i tuoi. Noi altri che invece abbiamo un pò di cervello
    sulle spalle lo apprezziamo. Certo, l'importante è aprire cantieri e lavori senza copertura Statale (o fittizia) in modo da lievitare la spesa pubbl. prendere qualche voto, far lavorare una massa di sfaticati raccomandati senza alcuna specializzaz. E poi quale miglior occasione del mangia-mangia di cui diceva?7. UN BUON LAVORO ANCHE PER TE
    Spari soltanto CAZZATE. La riforma del lavoro è stata ben
    fatta e la disoccupazione è diminuita. Caso mai non lo
    sapessi il denaro a pioggia della sx qui al sud ha fatto
    aprire 10000 aziende fantasma e i soldi PUFF sparivano. Le sue battono tutti; disoccupaz. diminuita ma mi faccia il piacere..di aumentato c'è solo il precariato a discapito del lavoro vero; basta solo intendersi su cosa è lavoro....Domandona da quiz; se al sud i finanz. spariscono nel nulla e al sud la maggiorparte vota F.I.a chi vanno qs. finanziamenti? A logica Lei è un pò scarso d'altronde che dire di frasi "spari solo cazzate" "diventi arancione "etc.. 8. GLI INTERVENTI DEL GOVERNO CONTRO IL CAROVITA DA ?
    Sai cos'è il mercato libero? No vero tu sei abituato al
    KOMUNISMO. Nessuno può dire ad un commerciante
    cheprezzo fare FICCATELO IN TESTA. Se non lo capisci
    allora sei più ignorante di quanto non dimostri..Nessuno dice d?imporre un price min. di vendita ma calmierare i prezzi se c'è speculaz. su beni necessari non è un optional ma un dovere x uno Stato civile; Conc. Leale e libero mercato non significa Far West-anarchia ,e se esiste un tasso d'usura x oltre cui si va nel reato non si vede xchè non occorrano tetti max su base Istat-prezzi-ingrosso. Non fare il furbo, se gli Ital. hanno sopportato il caro prezzi lo si deve alla scorrettezza di molti dettaglianti che hanno lucrato della transiz. con ?. Che poi quelli come Lei c'abbiano guadagnato è palese ma ci risparmi l'ipocrisia che il Governo ha fatto bene; Forse x il suo portafoglio e x gli adoratori di Silvio non certo per la maggior parte degli italiani...9. PER LA FAMIGLIA
    I kompagni come sempre hanno aumentato solo le tasse.
    Meglio 1000 miseri euro in più che 300? di tassa x la UE
    Ma fa silenzio è meglioI 300 ? sono stati restituiti quindi non disinformi; quanto ai presunti o reali regali di Silvio, me ne infischio io vivo del mio lav.,non di elemos. Statale che cmq proviene sempre dalle ns. tasse....D'altronde basta vedere gli aumenti di quelle indirette e degli Enti locali per capire che in realtà Berlusca si è preso i ns. soldi con gli interessi, altro che regali....10. I PILASTRI DELLA NOSTRA POLITICA ESTRERA
    Sono fiero dei ns.soldati che difendono la pace. Noi siamo
    li a stabilizzare, ma voi poveracci fate la pace solo con in
    mano bandiere del cacchio. Se fosse stati in iraq ai tempi di
    saddam la mano ve la tagliavano e vi fucilavano. Sei proprio
    patetico perchè non hai un min. di argomentaz. e credibilitàPatetico è Lei incapace di un min. di logica senza non offendere il prossimo;La missione in Iraq è stata ed è tutt'ora un fallimento.Uccisi migliaia di civili inermi (+di quelli fatti da Saddam in vari anni) x arrestare il dittatore del paese arabo più laico e con minor presenza di terroristi all'interno. Democrazia da trapiantare?Lei pensa che un paese arabo con costumi totalm.diversi trapianteremo democr.e come ? insediando qualche capo tribù che durerà il tempo di una notte? Di quale pace parla? che siamo lì con carri e mezzi pesanti e perdi+ agli ordini totali degli USA? Certo i ns. soldati sono convinti di far pace ed in parte sono riusciti a controllare la situaz.; non discuto l?impegno avendo fatto meno danni degli USA, ma ciò secondo Lei cambia la sostanza?
    Qui si discute di urbani non dei tuoi kompagni candidati
    che SI ASTENGONO sulla medesima legge e poi
    predicano cazzate al vento qui su PI per attrarre votiGià parliamo del DL, rendiamo merito ai VERI autori del fulgido es.di Democr.e affarismo. Anche qui il confl.di SB. è enorme (Medusa distribuz. cinema, Blockbuster, Mediaset,etc) e poi Urbani che criminalizza gli utenti regalando soldi alla SIAE mentre finanzia (3mld) la sua amante x produrre film come "Rosa Funzecka" (solo 80 ml.d?incasso) Ogni altro commento è superfluo Lei continui pure a difendere il centrdx votandolo, mentre gli Italiani (i più) si preparano a cacciare questi lestofanti. Andy
  • Anonimo scrive:
    Re: ricatti pre-elettorali
    - Scritto da: Anonimo
    Io non sono forzista, ma riconosco a molti
    forzisti un pregio: la sincerita' (se messi
    alle strette...) dovuta probabilmente alla
    loro relativa "giovinezza" dal p.d.v. della
    carriera politica.non ho mai riso tanto in vita mia.... i forzisti sinceri, se messi alle strette..... ah ah ah ah ah ah ah ah.Eppoi, la giovinezza politica.... ma se Forza Italia e' pieno di riciclati!
    QUANDO I POLITICI FANNO I VOSTRI INTERESSI
    TUTTO E' LEGALE E QUANDO INVECE FANNO GLI
    INTERESSI DI NOI POVERI DIAVOLI TUTTO E'
    ILLEGALE???eh, questo e' un classico atteggiamento forzista.Se sei con me, bene. Senno' sei comunista e tutto quello che c'e' di negativo al mondo e' colpa tua.
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
  • aurelia2412 scrive:
    Re: Registrazione c/o Biblioteche Nazion
    Beh...allora poveri noi!Aspettiamo questo regolamento e speriamo nello stellone...
  • Anonimo scrive:
    Re: DVD self-destructive
    - Scritto da: Anonimo
    Una società francese ha realizzato un
    dvd in grado di autodistruggersi dopo alcune
    ore....... :o
    (non sarà più leggibile)


    www.cdrinfo.com/Sections/News/Details.asp?RelBella ca**ta, in 24 o 48 ore sai quante copie puoi fare del DVD suicida?:D
  • Anonimo scrive:
    Re: il troll degli "scrocconi"

    Cosa pensi che la gente non abbia da
    lavorare e sta 24 ore qui o magari a
    scaricare musica? :D
    mah, visto lo scambio delle vostre battute, per me il tizio era a fare qualcos'altro.....comunque e' interessante la (presumibilmente) sua post a:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=648109dopo tanti "complimenti" che vi siete scambiati sarebbe interessante una tua risposta! anche perche' -al di la' dei discorsi sulle "donne di casa"- l'argomento che affrontate e' interessante...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Esercenti, non autori!
    - Scritto da: Anonimo
    Al solito: le grandi lobby di esercenti ed
    editori si mettono ad urlare che il
    file-sharing danneggia il cinema e gli
    autori.

    Ma se il cinema d'autore e' morto proprio
    perche' abbiamo importato un sistema come
    quello americano in cui i produttori e gli
    editori DECIDONO se finanziare un film
    oppure no (generalmente in maniera
    direttamente proporzionale alla quota di
    sesso e violenza proposta nella pellicola)

    Gli autori europei, magari sconosciuti e
    poveri ma con qualcosa da dire, ci
    GUADAGNANO un sacco ad usare file sharing e
    nuove tecnologie!

    Niente spese insostenibili (e quindi niente
    produttori) niente accordi coi cinema e
    distribuzione (quindi niente editori ed
    esercenti) ma direttamente dal produttore al
    consumatore.

    Il file sharing e' l'ideale per i nuovi
    talenti che vogliono farsi conoscere.

    Esercenti ed editori fanno parte di un folto
    gruppo di parassiti che campa alle spalle
    degli autori e ora che si puo' fare a meno
    di loro iniziano ad alzare la voce e premono
    per una maggiore rigidezza nelle leggi.

    CoDHai proprio ragione guadagnare 0 euro è proprio l'ideale per iniziare una grande carriera di regista!
  • Anonimo scrive:
    Re: il troll degli "scrocconi"

    Io scrivo un racconto che distribuisco
    gratuitamente e ci metto il copyright nome e
    cognome, l'utente mimmo scarica il mio
    racconto dal web, ci mette il suo nome e
    cognome e ridiffonde in p2p... come fai a
    dimostrare che il racconto era tuo senza un
    certificato, un bollino, una firma digitale
    o (trovane tu un'altra) , qualsiasi forma di
    certificazione non serve certo a scoraggiare
    la diffusione delle opere di ingegno ma a
    PROTEGGERLE dai saccheggi!! ullalah...arriva Attila in ADSL!
  • Anonimo scrive:
    GIROTONDO TELEMATICO !!???!!!???
    !!!:|(win)(linux)
  • lupocattivo scrive:
    BE CAREFULL TROLL...
    Scusate l'entrata... a gamba tesa, ma dopo aver letto un po' di gratuite invettive di qualche provocatore, desidero dargli una tiratina d'orecchie.Gli ricordo solo alcune cosette:1) il suo IP è loggato, anche se crede di essere "anonimo"2) Dare del ladro a qualcuno, in Italia è ancora reato di calunnia.3) La nostra pazienza l'ha consumata tutta il caro UrbaniDetto questo lo invito a una sana riflessione su come occupare il suo tempo libero......
  • ryoga scrive:
    Ma quante sigle esistono?
    Ma quante sigle esistono oltre a FIMI e a SIAE?Sin dalla comparsa della legge Urbani, ne avro' contato si e no 2 decine...... mi chiedo...ma queste associazioni sono fatte tutte dalle stesse persone, oppure sono persone diverse che mangiano tutte dai soldi di cd, dvd e film?Cioe'...... quei 40? per un film, sono 2? per il film e 38 per questi signori che ora gridano allo scandalo il "depenalizzare" il download di un file?Non si sono mai chiesto se era uno scandalo o meno il "depenalizzare" il loro falso in bilancio ?????
  • Anonimo scrive:
    Re: Vai ad attaccare manifesti e piantala!!!

    Dici solo cazzate bello mio. Io sono
    imprenditore e non sono sfondato di
    quattrini. Ma di tasse ne ho pagate di meno,
    se ti brucia qualcosa non è affare
    mio. Per il resto quando il governo
    finirà il mandato ne riparleremo. So
    soltanto che l'ulivo mi ha MASSACRATO di
    tasse.E quando si arriverà a fare i conti di cosa ci sono costate le 1000 troia*** fatte da questo governo, risputeremo sangue per ripagarle. Preferisco pagare le tasse e avere servizi che funzionano ( e guarda caso ci sono regioni dove le tasse sono alte, ma il livello dei servizi pubblici è altrettanto alto, e anche mediamente efficente - inutile dirti che sto in provincia di Bologna, noto sobborgo cinese)
    informarti. Spargi solo menzogne, come tutti
    i Kompagni del resto. Per Non facciamo di ogni erba un fascio, please. Si quota per puntualizzare, ovvero contestare argomentando. Sterile e inutile etichettare chi non la pensa allo stesso modo con l'intento di denigrare. Pessima cosa, pessima cosa assai. A voler essere sofisti, verrebbe da pensare che in mancanza di reali argomentazioni, intenda sviare l'attenzione dai fatti. Mi sembra una tecnica molto usata, ultimamente, soprattutto dal centro-destra. In affanno?
    Ancora una volta vedo che ti brucia
    qualcosa. La scuola non è per
    concetto pubblica esiste l'alternativa. Se
    non ti piace vattene in cina e non rompere.La dialettica evidentemente le difetta. Collaboro con una scuola privata da anni. Scuola parrocchiale, per la precisione. La cosa più simpatica che dicono della riforma Moratti è irriferibile (anche perchè si potrebbe rischiare una querela). Naturalmente sarà probabilmente l'unica scuola privata in italia ad essere penalizzata dalla riforma, forse perchè già da anni svolge una miriade di attività e servizi che adesso sono annunciati - annunciati, sottolineo annunciati, vedremo poi la sostanza - in questa riforma.
    La scuola preparerà al futuro in ogni
    caso, forse con qualche magna-magna in meno
    Citare prego, altrimenti si fanno affermazioni gratuite, prive di qualsiasi valore (oggi piove, governo ladro)
    Questa è la sola grande cosa che
    contesto al governo. E per la legge
    siae-urbino io NON LO RIVOTERO' MAI PIU'.Straordinario. I liberisti vengono a galla, finalmente. Ci voleva un decreto che ricordasse agli italiani dell'esistenza del diritto d'autore per scuotere le coscienze. Io invece che ho sempre acquistato la musica sia per uso personale che per l'attività (eh già, sono presidente di un'associazione di promozione della danza e della musica), che ho sempre pagato i diritti SIAE per l'uso della musica in palestra, nei corsi, nelle feste, negli spettacoli, anche nel mio sito internet, beh, sinceramente mi sento un tantinello più in diritto di dire la mia opinione di tanti soloni letti in questo forum. E posso dire che, per esempio, gli stessi agenti SIAE sono consapevoli dei molti limiti dell'attuale normativa sul diritto d'autore.
    apprezziamo. Soprattutto quando in 10 e dico
    10 anni di sinistra non se n'è apertoOps. Mi devo essere perso qualcosa. Prodi è un comunista? Legga qui, cortesemente:http://europa.eu.int/comm/commissioners/prodi/president/cv_it.htmIn quanto agli anni, è noto che la matematica è un'opinione.
    Spari soltanto CAZZATE. La riforma del
    lavoro è stata ben fatta e la
    disoccupazione è diminuita. Ma si sa
    quando sono gli altri ALLORA L'ISTAT
    è di parte. Siete patetici come
    sempre. Caso mai non lo sapessi il Guardi, sarà ancora un caso, ma purtroppo ho sottomano alcuni interessanti esempi dei miracoli della riforma del lavoro (che, per essere onesti, è stata introdotta dal precedente governo): il mio. L'anno scorso ho lavorato con contratto co.co.co. Sorvoliamo sul fatto che l'azienda è fallita, non i ha pagato 2 mesi di stipendio, _non ho diritto_ alla liquidazione: cose di normale precarietà. Il bello viene oggi: ho appena ricevuto dall'INPS comunicazione che non ho diritto agli assegni familiari per l'anno 2003 (co.co.co) in quanto l'anno prima (2002) ero dipendente, e la legge dice che si ha diritto agli assegni solo se l'anno precedente il 70% del reddito proviene da lavoro co.co.co. Simpatico, vero? Quindi, nel 2003 il sottoscritto ha lavorato 12 mesi, ne ha percepiti 10 senza diritto a ferie nè malattia nè assegni familiari nè liquidazione. Ok, se avessi 25 anni potrebbe avere un senso, purtroppo di anni ne ho 37, ho tre figli e una moglie che lavora part-time (co.co.co, naturalmente). Nel 1988 ero imprenditore e, mi consenta, grazie a simpatici suoi colleghi che mi hanno truffato diverse centinaia di milioni sono fallito. Non riesco a trovare parole che non suonino offensive quando devo descrivere il mio pensiero per il sistema economico capitalista.
    Sai cos'è il mercato libero? No vero
    tu sei abituato al KOMUNISMO. Nessuno
    può dire ad un commerciante che
    prezzo fare FICCATELO IN TESTA. Se non lo
    capisci allora sei più ignorante di
    quanto non dimostri. Ma certo, mandiamo la
    gdf AD IMPORRE i prezzi eh eh eh! poveretto
    te.Esiste molta letteratura al riguardo. Consiglio una rilettura a partire dagli editti di Diocleziano, III sec. D.C.
    I kompagni come sempre hanno aumentato solo
    le tasse. Meglio 1000 miseri euro in
    più che 300? di tassa per l'europa.
    Ma fa silenzio è meglioNon conosco la situazione in Sicilia, la invito tuttavia a documentarsi circa la situazione in altre regioni d'italia, specialmente in quelle sov... ops di centro sinistra. Troverà spunti interessanti.
    Sono fiero dei nostri soldati che difendono
    la pace. Noi siamo li a stabilizzare, ma voi
    poveracci fate la pace solo sventolando in
    mano bandiere del cacchio. Se fosse stati in
    iraq ai tempi di saddam la mano ve la
    tagliavano e vi fucilavano. Sei proprio
    patetico perchè non hai un minimo di
    argomentazione e credibilitàHo svolto servizio civile, a 450 km da casa mia, per venti mesi, lavorando con bambini portatori di handicap grave (sia fisico che mentale) e ritengo di aver reso onore alla mia nazione tanto quanto, senza per questo disprezzare chi esercita la professione militare. Semplicemente, credo che la politica debba essere in grado di dirimere le controversie senza l'uso della forza, uso che per la nostra Costituzione è riservato alla difesa del patrio suolo - le ricordo che anche a chi come me è obiettore di coscienza, è possibile svolgere servizio non armato in _prima linea_, quindi le fanfaronate sui pacifisti pantofolai per cortesia se le risparmi.Salutifb
  • Anonimo scrive:
    scioperodellaconnettivita'
    sciopero della connettivita''sciopero del mio sito internetsciopero dei consumisciopero di tutooo!evvivaora ho un sacco di tempo libero!
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
  • Anonimo scrive:
    Ma gli rispondete pure!!!!
    quasi quasi penso che siate peggio di lui :D
  • Anonimo scrive:
    [OT] do NOT feed the TROLL
    come da oggetto...( http://www.urban75.com/Mag/troll.html )
  • Anonimo scrive:
    Re: Vai ad attaccare manifesti e piantala!!!
    Sparati nelle p***e non sai neanche tu quello che vuoi
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    MANTENUUUTOOOOOOOOOO....
  • Anonimo scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
  • Anonimo scrive:
    Re: DMCA ??
    La pirateria si riduce abbassando i prezzi.Incidentalmente questo ridurrà anche lo scambio mediante p2p che gli ignoranti e gli ipocriti cercano di assimilare alla pirateria.Per evitare fraintendimenti: sono daccordo che la polizia debba essere fornita di mezzi adeguati per svolgere il proprio compito, ma il problema della pirateria audiovisiva è proprio uno di quelli per i quali la repressione mediante azioni di polizia non è la soluzione migliore. Non perchè che vende materiale copiato sia una santerellino (la vendita di CD e DVD pirata è probabilmente in mano alle stesse persone che smerciano droghe), ma perchè il fiorire della pirateria audiovisiva è dovuto al fatto che esiste un "gap" tra le condizioni alle quali il materiale audiovisivo viene messo a disposizione attraverso canali legali e le condizioni che la gente comune considera eque. La presenza di una domanda non soddisfatta comporta il nascere di una offerta -necessariamente illegale - visto che è stato volutamente precluso ogni spazio ad alternative legali.Quindi: o costringi la gente a pensarla in un modo diverso (violenza psicologica o lavaggio del cervello), o la costringi a comportarsi in un modo diverso (per paura) oppure cerchi una soluzione al problema *reale*.
  • Anonimo scrive:
    e i provider?potrebbero essere utili!
    Dove sono finiti i provider?perchè non propongono qualcosa o ci difendono?in fondo saranno i primi a rimetterci milioni di euro nel caso si procedesse a disdire gli abbonamenti adsl!Dovrebbero farsi sentire anche loro!una delle soluzioni al problema potrebbe essere quella che su questo forum è stata più volte proposta,vale a dire destinare 2-3 euro ogni mese(indicativi)di ogni abbonamento a chi effettivamente viene danneggiato dallo sharing,se ci pensiamo è la soluzione migliore:1. Noi avremo finalmente libertà 2. Chi viene danneggiato viene anche risarcito con cifre che immagino non indifferenti dati i moltissimi contratti adsl3. I fornitori di servizi non andranno certo in rovina...cosa che invece accadrebbe con la disdetta dei contratti!Certo bisognerebbe pero' poi impedere gli accessi ai programmi di condivisione a chi quei 2 - 3 euro non ce li mette...mi sembra giusto!
  • Anonimo scrive:
    Vai ad attaccare manifesti e piantala!!!
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=262
    target=634
    -abolizione tassa successioni (Piersilvio
    mio sei a posto)
    -semplificazioni per le imprese ( industrie
    cinematografiche incluse)Dici solo cazzate bello mio. Io sono imprenditore e non sono sfondato di quattrini. Ma di tasse ne ho pagate di meno, se ti brucia qualcosa non è affare mio. Per il resto quando il governo finirà il mandato ne riparleremo. So soltanto che l'ulivo mi ha MASSACRATO di tasse.
    2. CITTA' PIU' SICURTE
    berlusgoogle.com/lib/redire
    - Poliziotto di quartiere (mai visto)
    -Immigrazione clandestina
    (sbarchi diminuitidel 40%, annessa Puglia e
    parte della Calabria ionica all'Albania )
    -lotta al terrorismo (domani arriva
    Bush...)Il poliziotto di quartiere è una realtà. Se sei tanto ignorante da non saperlo è meglio che vai ad informarti. Spargi solo menzogne, come tutti i Kompagni del resto. Per l'immigrazione aspetto l'estate per vedere cosa succederà.
    3.PENSIONI PIU' DIGNITOSE
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=261
    -Esenzioni totale IRPEF per i pensionati
    sotto 650 euro al mese( - senza parole --)
    -Aumento pensioni minime a 516 E ( adesso
    proprio tutti possiamo avere la Ferrari)I miei nonni hanno avuto l'aumento. A voi brucia qualcosa evidentemente quando gli altri fanno ciò che voi non fate MAI. Solo un milione di pensionati hanno auvuto l'aumento? Perchè voi non lo avete fatto allora? Fai proprio ridere.
    4. UNA SCUOLA CHE PRPARI AL FUTURO
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=72
    target=410
    -Inizio regolare delle lezioni (
    sopralluoghi del nostro presidente-bidello )
    -costante aumento dei finanziamenti (alla
    scuola privata)Ancora una volta vedo che ti brucia qualcosa. La scuola non è per concetto pubblica esiste l'alternativa. Se non ti piace vattene in cina e non rompere. La scuola preparerà al futuro in ogni caso, forse con qualche magna-magna in meno
    - VOLA CON INTERNET ( trattato sul
    telegrafo)berlusgoogle.com/lib/redirect.php?cQuesta è la sola grande cosa che contesto al governo. E per la legge siae-urbino io NON LO RIVOTERO' MAI PIU'.
    5.LE GRANDI OPERE ATTIVATE
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=272
    target=995
    -cantieri a lavoro, cantieri in via di
    apertura inizio lavori 2004 (data di fine?)
    - ponte di Berlusca-BushA momenti diventi arancione dall'invidia. Sei ridicolo. Qui al sud il ponte ci serve, naturalmente se ti brucia qualcosa sono ca**i tuoi. Noi altri che invece abbiamo un pò di cervello sulle spalle lo apprezziamo. Soprattutto quando in 10 e dico 10 anni di sinistra non se n'è aperto UNO.
    6. UN BUON LAVORO ANCHE PER TE
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=89
    target=259
    - legge Biagi: riforma del mercato del
    lavoro (o precario o schiavo)
    -lotta al lavoro nero ( non applicabile
    alle associazioni a delinquere)
    - bonus assicurazioni , incentivi ai
    datori di lavoro ( portare il legno al
    bosco)
    -incentivi al mezzogiorno ( con una mano ti
    do con una mano ti prendo il doppio)Spari soltanto CAZZATE. La riforma del lavoro è stata ben fatta e la disoccupazione è diminuita. Ma si sa quando sono gli altri ALLORA L'ISTAT è di parte. Siete patetici come sempre. Caso mai non lo sapessi il denaro a pioggia della sinistra qui al sud ha fatto aprire 10000 aziende fantasma e i soldi PUFF sparivano. meglio un prestito onorabile, purchè ci sia. A me ONESTO non è toccato un solo centesimo dei soldi a pioggia, c'era già chi LI MANGIAVA.
    7. GLI INTERVENTI DEL GOVERNO CONTRO
    IL CAROVITA DA EURO
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=102
    target=18
    -difesa dei soldi dei cittadini (
    Barbanera consiglia : metteteli sotto il
    materasso,vedi azioni Parlamat)Sai cos'è il mercato libero? No vero tu sei abituato al KOMUNISMO. Nessuno può dire ad un commerciante che prezzo fare FICCATELO IN TESTA. Se non lo capisci allora sei più ignorante di quanto non dimostri. Ma certo, mandiamo la gdf AD IMPORRE i prezzi eh eh eh! poveretto te.
    8. PER LA FAMIGLIA
    berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=67
    target=120
    -sostegno economico ( 1000 euro per il
    secondo figlio! vediamo un po.. culla,
    pannolini, omogeneizzati, latte, vestiti
    ,passeggini giocattoli medicine... il resto
    in beneficenza)
    - computer ai sedicenni e a famiglie a
    basso reddito(multe per tutti)I kompagni come sempre hanno aumentato solo le tasse. Meglio 1000 miseri euro in più che 300? di tassa per l'europa. Ma fa silenzio è meglio
    9. I PILASTRI DELLA NOSTRA POLITICA ESTRERA

    www.repubblica.it/images/gallerie/berlusconi/
    - Italia protagonista della politica
    internazionale ( Citizen Berlusoni è
    quello che le altre nazioni pensano di noi)
    - lotta al teerorismo e missioni di pace(
    citazione del PdC " i ragazzi in Iraq in
    missione sono come mmiei figli" ma
    Piersilvio?Sono fiero dei nostri soldati che difendono la pace. Noi siamo li a stabilizzare, ma voi poveracci fate la pace solo sventolando in mano bandiere del cacchio. Se fosse stati in iraq ai tempi di saddam la mano ve la tagliavano e vi fucilavano. Sei proprio patetico perchè non hai un minimo di argomentazione e credibilitàDetto ciò per me il governo può andare a farsi fott**re perchè con la legge urbino si è scavato la fossa da se. Ma non per questo io da persona intelligente mi metto a criticare cazz*** solo per far la fiera del partito.Qui si discute di urbani non dei tuoi kompagni candidati che SI ASTENGONO sulla medesima legge e poi predicano cazzate al vento qui su PI per attrarre voti
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    ma te la sei letta la legge?

    se si citami l'estratto in cui si sostiene
    ciò che tu asserisci, ne saremmo
    tutti contentilascia stare, le cose sono 2:1) e' un troll.2) è sincero ma non ha letto la legge oppure non l'ha capita.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    mi sembra un discorso alla "io non sono a
    favore di bin laden, sono contro la guerra
    ad al quaeda"ma la differenza tra il "fine" ed il "mezzo" che si utilizza per raggiungerlo te l'hanno mai spiegata?
    E' vero che c'e' la legge contro la
    pirateria ma non prevedeva il p2p e la gente
    scambia file piratati senza usare la posta o
    il marocchino e la fa franca. il dl urbani ha inasprito le pene ed in virtù della dicitura "per trarne profitto" di fatto pone tutti i trasgressori nel calderone del reato penale, non sono previste nuove fattispecie, tant'è che prima del dl molti server opennap sono stati sequestrati in forza della legge precedente.
    il netstrike e' ILLEGALE e anzi senza
    impelagarci in discorsi legali.. e'
    IMMORALE! E' interruzione CON LA FORZA di un
    servizio che nel caso dei siti istituzionaliil concetto di immoralità è sempre molto personale...

    non essendoci una legge così

    "illuminata" all'estero, qualunque file

    anche scricato da server stranieri

    sarà ilegale anche se si tratta
    di un

    programma freeware...

    ti arrampichi sugli specchi vedo e lo fai
    pure molto male ROTFLe perché? un file scaricato dalla rete senza bollino è illegale...non c'è proprio nulla da arrampicarsi, sei tu che non sai controbattere perché quello che dico (e non solo io) è reale...

    c'è la galera se non te ne fossi

    accorto...

    la galera solo per i recidivi.. serve ad
    evitare che chi ha i soldi possa pagare la
    multa a vita come se fosse una tassa , mi
    sembra una cosa ragionevole amico, ma te lo sei letto il decreto? per uso personale ci sono le sanzioni che vengono inasprite per chi è recidivo, per "trarne profitto" c''è la galera da subito.
    e' semplice, senza urbani il governo ti dice
    "voi piratate e noi mettiamo una tassa sui
    masterizzatori e supporti"
    con la urbani il governo non puo' far ALTRO
    che eliminare la tassa sui supporti perche'
    a questo punto non ha alcun senso, ed e'
    quello che fara'ripeto: amico, ma te lo sei letto il decreto? le tasse sono state introdotte, ci sono, le dovremo pagare...0,36? per ogni GB...


    a mediaworld ci sono DVD anche
    5euro



    si, quelli vuoti da masterizzare :)

    no quelli in offerta, se vuoi ti posto una
    foto anche se non vedo perche' dovrei
    inventarmi le cose, vai a mediaworld e
    controlla ok, controllerò...ma già mi immagino i titoli....


    poi ci sono i dvd a 12 e solo gli


    ultimissimi a 20, mi paiono dei
    prezzi


    accettabilissimi



    questo è vero, in tal caso si

    dovrebbe dire che i dvd costano dai 9,90

    fino anche ad oltre 30?, la media
    è
    se leggi tra le righe il mio discorso E'
    CHIARO, se vuoi risparmiare prendi i DVD in
    offerta a 10 euro, magari non sono
    nuovissimi ma costano poco, lo stesso vale
    per i vestiti, se uno vuol risparmiare i
    modi di sono poi se uno vuol proprio rubarevestiti e dvd sono cose diverse, io posso prendermi un vestito che assomiglia tanto a quello griffato ma non costa così tanto, oppure posso decidere di acquistare un paio di calzini bianchi a 5? invece che quelli che costano 25? ma sempre calzini bianchi sono, viceversa se mi voglio vedere E.T.che costa 30? tu non puoi dirmi di comprarmi Delitto al ristorante cinese che costa 15?, non sono prodotti uguali né simili...
    PS potete non essere d'accordo con me ma non
    sono un TROLL e non dico queste cose per
    farvi incazzare, semplicemente le ritengo
    giuste e ragionevoli poi fate vobisvedi...il punto è che per esprimere opinione su un film lo dovresti prima vedere, lo stesso con un disco, lo devi ascoltare...per un decreto legge invece basta leggere e da quello che sostieni mi sembra propio che tu non l'abbia ancora fatto.
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    i loro prodotti
    senza pagare?????
    Pensa se per una giornata le forze
    dell'ordine sparissero e io venissi a casa
    tua a violentare tua sorella a oltranza, e
    ti dicessi.. allora? non sei capace di
    difendere tua sorella? Datti una svegliata

    Ti sembra un discorso corretto?

    PENSACI in effetti è lo stesso ragionamento che ha fatto urbazza, violare il copyright= galera con pene simili agli strupatori...a te invece sembra corretto questo ragionamento?
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    la galera solo per i recidivi.. serve ad
    evitare che chi ha i soldi possa pagare la
    multa a vita come se fosse una tassa , mi
    sembra una cosa ragionevole

    io mi riguarderei la legge... non c'è scritto nulla sulla recidività, al contrario c'è la galera per chi upload traendo PROFITTO (che da sentenze cassazioni e equivalente al termine risparmio)..ma te la sei letta la legge?se si citami l'estratto in cui si sostiene ciò che tu asserisci, ne saremmo tutti contenti
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa scaricare?
  • Anonimo scrive:
    Si mordono la coda da soli!
    Personalmente non comprerò mai piu' un cd musicale dopo aver avuto all'ultimo acquisto la bella sorpresa che grazie alle intelligentissime protezioni della casa discografica non potevo ascoltare il mio cd sullo stereo dell'auto!!!Cioè ma si rendono conto!!!La prima cosa che uno puo' pensare è "ma chi me lo fa fare di spendere 17 euro in questo modo senza poter usufruire a pieno di quello che ho comprato....allora me lo scarico da internet e tante grazie"....ma è normale!!Si fanno del male con le loro stesse mani e non se ne accorgono!!Per il cinema è un discorso a parte...continuerò ad andarci sempre xkè non si puo' paragonare l'essere in sala con dolby e maxy schermo con un divx di qualità scadente...ma chissà come mai hanno cosi tanta paura dei divx....forse xkè sono accessibili a tutti al contrario dei prezzi dei loro biglietti!In 2 al cinema dalle mie parti se spende sui 15 euro....non sono pochi...se poi il film è scadente...mi capite!
  • Anonimo scrive:
    DVD self-destructive
    Una società francese ha realizzato un dvd in grado di autodistruggersi dopo alcune ore....... :o(non sarà più leggibile)http://www.cdrinfo.com/Sections/News/Details.asp?RelatedID=5596
  • Anonimo scrive:
    Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
    Mi sa che non hai capito un granchè...la "mossa pre elettorale" supposta è quella del governo che ha promesso le modifiche, ma non esiste alcuna garanzia che le rispetti dopo le elezioni.Dopotutto le modifiche vanno discusse e anche se adesso maggioranza e opposizione sono daccordo sull'abolizione delle parti più assurde del decreto, gli stessi soggetti che già ora si stanno lamentando (ANEC e compagnia) faranno tutte le pressioni del caso.Più tempo passa più è facile che le pressioni (delle quali stai pur certo che nessun giornale parlerà) facciano effetto, soprattutto una volta passato lo spauracchio delle elezioni.Quindi, non abbassare le guardia, e prepararsi a mantenere alta la tensione anche dopo le elezioni, così come Cortiana & C. intendono fare...non da soli spero.
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    Caro riccone, i LADRI sono loro. Gli autori,
    cantanti e attori, perché fanno un
    "lavoro" ridicolo, si divertono e sono pure
    pagati... troppo. I produttori,
    perché per anni e anni hanno
    guadagnato cifre stratosferiche vendendo
    milioni di copie originali senza muovere un
    dito.
    Adesso non sono capaci di proteggere i loro
    prodotti dalla copia ?
    Peggio per loro, si diano una svegliata.ma ti rendi conto delle ca*ate che dici? Sei invidioso degli artisti perche' tu non sei capace di creare nulla? Io posso capire che ti stiano sulle palle, ne hai tutto il diritto ma allora IGNORALI. perche' stai la' a scaricare i loro prodotti senza pagare????? Pensa se per una giornata le forze dell'ordine sparissero e io venissi a casa tua a violentare tua sorella a oltranza, e ti dicessi.. allora? non sei capace di difendere tua sorella? Datti una svegliata Ti sembra un discorso corretto? PENSACI
  • Anonimo scrive:
    Re: Registrazione c/o Biblioteche Nazionali
    no se non sbaglio la pubblicazione dei siti presso le due biblioteche nazionali fa parte di un'altralegge passata quasi inosservata il 26 aprile la legge è in vigore inpratica ma in attesa di regolamentoattuativo che deve essere emesso entro 6 mesi come per tutte le leggi , chi legifera non sa esattamentequello che dice, pertanto è necessaria una commissioneche emetta un regolamento attuativo ,, poi ci sono dellecircolari esplicative , etc etc etc ma puxxana e poi la miseria , è mai possibile che chi fauna legge non sappia spiegare nella legge stessa quello che la gente deve fare ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    - Scritto da: Anonimo
    topolino mio padre compro'...


    STOP DOWNLOADING MUSIC AND MOVIE,
    START BUYING THEM!!!!!!!!!LoL 8)Hai propio ragione bisogna incarcerare questa gente che non compra e non affita musica e cinema. Sono dei veri criminali! No capisco per quale motivo non paghino 20 euro per un cd, non spendano 8 euro per 1 ora al cinema (spiati pure dalle telecamere a infrarossi), non paghino 3 uero per una suoneria polifonica, non nvestano 5 euro epr affitar eun giorno un dvd.Si basta con questa gente che non vuole pagare queste MODICHE E GIUSTISSIME cifre per questi servizi di ottimo livello. :D:D:D:D(Si capiva il tono ironico? :$;))
  • lorenzaccio scrive:
    Re: Registrazione c/o Biblioteche Nazion
    No, quella è un'altra legge del nostro, e il deposito dei siti presso le biblioteche fa parte dei regolamenti attuativi (mi pare).ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    A quanto si legge ora anche le multe x
    chi

    scarica mp3 ad uso personale verranno

    eliminate con la nuova legge...gran
    passo

    avanti davvero se cosi fosse!

    scusa ma quando scarichi l'ultimo pezzo di
    Vasco a scrocco e ti guardi allo specchio..
    non ti FAI SCHIFO?

    rispondi solo a questo
    Schifo lo farai tu....non c'è niente di male a scaricare un mp3...è come se sento una canzone alla radio e la registro sulla casetta o la passo sul pc....è una cosa più che normale....se x te è un problema non mi riguarda!
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca

    Questo mica perchè hanno ridotto le
    tasse, solo perchè hanno
    depenalizzato il falso in
    bilancio   :Dogni governo fa le leggi che gli fanno comodo , la sinistra ne ha fatte tante a cominciare dal decreto salvaprodi, berlusca non fa eccezione, si e' fatto il lodo schifani e altre ma a me non frega niente, basta che continui a lavorare come adesso e magari a portare la pressione fiscale al 33% come ha promesso
  • Anonimo scrive:
    Re: Continuare ad oltranza la protesta..
    - Scritto da: Anonimo
    ma perchè disdire l'adsl adesso
    scusa????:)
    fra un po' si potrà di nuoo scaricare
    sereni.....dopo le europee ci saranno le
    politiche e la gente ha la memoria lunga
    non credo che potranno mantenere questa
    legge così come èAmmeso che dopo le europee Berlusca sia ancora vivo...al congresso di Fi tutto bello sorridente diceva di volere il 51% perchè così può fare tutte le riforme che vuole, tutte le leggi che vuole e magari pure una marcia su arcore in camicia rossa!Sec me gli viene un infarto dopo che escono i risultati...cmq spero di no, mi fa + ridere lui in un giorno che quelli di Zelig in 1 anno ;)Silvio sei cattivo ma noi ti vogliamo tanto tanto bene lo stesso!
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca
    - Scritto da: Anonimo


    Anche quando tuo figlio finira' in galera
    per essersi scaricato un MP3 voterai per
    Berlusconi?se mio figlio scarica software pirata o film lo prendo a calci in culo, non serve Berlusconi..
  • Anonimo scrive:
    Re: 10 e lode !!!
    - Scritto da: Anonimo
    se il 12-13 giugno questi signori prendono
    nuovamente un sacco di voti allora vuol dire
    che l'italia e' un paese irrecuperabile... e
    direi che possiamo incominciare a far le
    valige...
    perche' potra' andare solo PEGGIO!!!!!!!10 e lode !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca
    - Scritto da: Anonimo
    ah non lo paghi? sei evasore fiscale? oppure
    non hai un reddito?perche' ho fatturato molto poco nell'anno fiscale anche se ho recuperato a gennaio non pago l'irpef VAIIIIII
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    1) Cortiana non difende la pirateria, ma
    critica semplicemente la legge urbani,mi sembra un discorso alla "io non sono a favore di bin laden, sono contro la guerra ad al quaeda"
    fatti una legge contro la pirateria c'era
    già prima eppure non mi sembra che
    Cortiana né nessun altro abbiano mai
    detto di abrogarla.se per questo c'era anche la legge contro la pedofilia ma non prevedeva il turismo sessuale e i pedofili andavano ad abusare dei bambini in brasile.E' vero che c'e' la legge contro la pirateria ma non prevedeva il p2p e la gente scambia file piratati senza usare la posta o il marocchino e la fa franca.
    2) I Netstrike non sono illegaleil netstrike e' ILLEGALE e anzi senza impelagarci in discorsi legali.. e' IMMORALE! E' interruzione CON LA FORZA di un servizio che nel caso dei siti istituzionali e' PAGATO DA NOI , equivale alla chiusura forzata di un esercizio a causa del lancio di sassi.. al posto dei sassi si usano pacchetti TCP e il server va giu'!

    solo il furto sistematico di opere di

    ingegno, il bollino serve a difendere
    gli

    autori di materiale coperto da
    copyright ma

    diffuso gratuitamente (come i program

    freeware), mi sembra ottimo
    considerando che

    il P2P non offre alcun controllo sulla

    distribuzione come avviene invece sui
    siti

    web/ftp (dove sai chi pubblica)

    non essendoci una legge così
    "illuminata" all'estero, qualunque file
    anche scricato da server stranieri
    sarà ilegale anche se si tratta di un
    programma freeware...ti arrampichi sugli specchi vedo e lo fai pure molto male ROTFL


    perche' c'e' la multa da un centinaio di

    euro? A me pare troppo poco sinceramente

    c'è la galera se non te ne fossi
    accorto...la galera solo per i recidivi.. serve ad evitare che chi ha i soldi possa pagare la multa a vita come se fosse una tassa , mi sembra una cosa ragionevole


    ed


    infine chiede anche tasse
    preventive



    e' il contrario, una legge come la
    urbani

    significa l'abolizione delle tasse sui

    mastrizzatori e supporti nel breve
    periodo,

    quindi a me sta piu' che bene

    le cose sono 2: o sei tu che questa legge
    non la conosci, oppure devi spiegarmi il
    fondamento di questa affermazione...e' semplice, senza urbani il governo ti dice "voi piratate e noi mettiamo una tassa sui masterizzatori e supporti" con la urbani il governo non puo' far ALTRO che eliminare la tassa sui supporti perche' a questo punto non ha alcun senso, ed e' quello che fara'

    chi usa droga e'

    drogato, chi ruba e' ladro.. e' una
    semplice

    constatazione, non mi pare di aver
    offeso

    nessuno

    ricordati che...
    se prendi una aspirina sei un impasticcato
    se bevi un bicchiere di vino sei alcoolizzato

    forse non conosci il concetto di "abuso"ok chi usa poca droga e' poco drogato, LOL


    a mediaworld ci sono DVD anche 5euro

    si, quelli vuoti da masterizzare :)no quelli in offerta, se vuoi ti posto una foto anche se non vedo perche' dovrei inventarmi le cose, vai a mediaworld e controlla

    , in

    offerta a 9.90 euro (quindi meno di 10)
    ,

    poi ci sono i dvd a 12 e solo gli

    ultimissimi a 20, mi paiono dei prezzi

    accettabilissimi

    questo è vero, in tal caso si
    dovrebbe dire che i dvd costano dai 9,90
    fino anche ad oltre 30€, la media è
    superiore a 15€ quindi non è vero che
    costano 10€...se leggi tra le righe il mio discorso E' CHIARO, se vuoi risparmiare prendi i DVD in offerta a 10 euro, magari non sono nuovissimi ma costano poco, lo stesso vale per i vestiti, se uno vuol risparmiare i modi di sono poi se uno vuol proprio rubare ....PS potete non essere d'accordo con me ma non sono un TROLL e non dico queste cose per farvi incazzare, semplicemente le ritengo giuste e ragionevoli poi fate vobis
  • Anonimo scrive:
    il probema non è il p2p
    il problema non è il P2P...vogliono soltanto controllarci tutti..come dei piccoli robottini al loro servizio..sennò come fanno a spillarci soldi..vorrebbero entrare dentro i nostri pensieri fra un pò..e se potessero farlo lo farebbero..Cosi..ti danno la vita che loro vogliono..ti danno quello che tu pensi di desiderare..ti fanno desiderare quello che loro propongono..vi capita mai di vedere le pubblicità?o i programmi televisivi..di rado, mi succede. Se vuoi essere un figo, comprati un breil..se vuoi essere una strafiga, mangia vitasnella..la stessa cosa stanno facendo su internet.Questo mondo era fuori dal loro controllo. in questo modo,hanno il monopolio anche su questo.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    sono ancora il ragazzo della p**na.:P
    guarda..quello che sta VERAMENTE male IMHO
    sei tu!
    ma secondo te vale l'equazione

    opera dell'ingegno = opera con bollino SIAE ?
    Mai detto questo, ma se ti avvali della tutela della SIAE devi stare alle loro regole, cioe' dovrai mettere il bollino. Di come questo sara' fatto dal punto di vista tecnologico e' un'altra diatriba.
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo


      - Scritto da: Anonimo

      sono ancora il ragazzo della p**na.

      :p


      guarda..quello che sta VERAMENTE male
      IMHO

      sei tu!

      ma secondo te vale l'equazione



      opera dell'ingegno = opera con bollino
      SIAE ?



      Mai detto questo, ma se ti avvali della
      tutela della SIAE devi stare alle loro
      regole, cioe' dovrai mettere il bollino. Di
      come questo sara' fatto dal punto di vista
      tecnologico e' un'altra diatriba.senti, caro allora per favore spiegati con un esempio:1. vado su http://bt.etree.org2. lancio un bittorrent QUI IN ITALIA3. rischio di andare in galera?allora ti permetto solo due risposte: SI o NOti anticipo che negli USA e' NO.ti avverto pero' che:1. se non mi rispondi a monosillabo (SI/NO) non ti prendo piu' in considerazione2. che se mi rispondi SI allora sono contento e non rompo piu'! 3. ceh se mi rispondi NO allora devi venire con me a bitorrentare davanti alla Polizia Postale!ciao, beddu!
  • Anonimo scrive:
    Re: il troll degli "scrocconi"
    - Scritto da: Anonimo
    ciao a tutti,
    a quello del thread degli scrocconi gli ho
    sciorinato il testo di legge e non si e'
    piu' fatto vivo:

    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=647753
    Ti sbagli http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=647970Cosa pensi che la gente non abbia da lavorare e sta 24 ore qui o magari a scaricare musica? :D
    certo, come vedrete facilmente ho dovuto
    pagare qualcosa a livello di
    immagine...mah...ne e' valsa la pena!!
    :):):)

    in realta' messi di fronte al fatto (=il
    testo di legge) questi vanno via....piu'
    che troll sono dei (ci)trull!Ahahahahhah
    probabilmente pensano di aver a che fare con
    degli analfabeti, ma si sbagliano di
    grosso...OH SE SI SBAGLIANO DI GROSSO!!!!Bah se ragioni da troll me ne dai motivo di pensarlo
    ciao ragazzi! mi raccomando: mai abbassare
    la guardia!
    Ciao bello :P
  • Anonimo scrive:
    Re: il troll degli "scrocconi"
    - Scritto da: Anonimo
    ciao a tutti,
    a quello del thread degli scrocconi gli ho
    sciorinato il testo di legge e non si e'
    piu' fatto vivo:

    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=647753


    probabilmente pensano di aver a che fare con
    degli analfabeti, ma si sbagliano di
    grosso...OH SE SI SBAGLIANO DI GROSSO!!!!a parte il fatto che non mi e' chiara la distinzionea favore della pirateria=normalecontro la pirateria=troll il testo della legge io la conosco e sono d'accordo, ho spiegato almeno 500 volte che il bollino serve a difendere proprio chi condivide software (e non solo) gratuito! Lo spiego per la 501 e ultima volta. Il software freeware e' sotto copyright, tu diffondi gratuitamente il programma (o altro) ma mantieni i diritti! Facciamo un esempio terra terra che anche tu puoi capire.Io scrivo un racconto che distribuisco gratuitamente e ci metto il copyright nome e cognome, l'utente mimmo scarica il mio racconto dal web, ci mette il suo nome e cognome e ridiffonde in p2p... come fai a dimostrare che il racconto era tuo senza un certificato, un bollino, una firma digitale o (trovane tu un'altra) , qualsiasi forma di certificazione non serve certo a scoraggiare la diffusione delle opere di ingegno ma a PROTEGGERLE dai saccheggi!! Sul web questo problema era sentito meno perche' almeno hai un ip, una email.. qualcosa... sul p2p chiunque puo' mettere online qualunque cosa al difuori di ogni minimo controllo, ora io capisco che a voi non freghi una cippa perche' magari siete una manica di analfabeti ma ad un artista la cosa interessa alquanto saluti FINE
  • Anonimo scrive:
    Re: Continuare ad oltranza la protesta..
    ma perchè disdire l'adsl adesso scusa????:)fra un po' si potrà di nuoo scaricare sereni.....dopo le europee ci saranno le politiche e la gente ha la memoria lunganon credo che potranno mantenere questa legge così come è
  • Anonimo scrive:
    Re: Successone del netstrike contro Urba
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Successone del Netstrike contro il
    decreto

    Urbani: dalle 14.30 il sito era "non

    visibile"

    bravooo, hai buttato giu' un sito
    istituzionale pagato con i nostri soldi ..

    giusto!!! lo sai che con i nostri soldi paghiamo stipendi, privilegi, scorte, viaggi ai politici che legiferano su argomenti che non conoscono e poi i ministri devono andare in parlamento a chiedere il "sacrificio" di votare una legge fatta male?banalità per banalità...
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI


    Ma qui la gente sta MALE, ma male veramente.sono ancora il ragazzo della p**na.guarda..quello che sta VERAMENTE male IMHO sei tu!ma secondo te vale l'equazioneopera dell'ingegno = opera con bollino SIAE ?dove hai letto questo obbrobrio???fonte, please, come io ti ho citato la legge!!!altrimenti le tue sono solo trollate al vento!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    ciao,
    sono quello che ha la ragazza che lavora nel
    bordello mandato avanti da tua madre :)

    allora, caro mio, tu dici che:

    come promesso nella precedente post, eccoti
    il testo di legge che CONTRADDICE
    COMPLETAMENTE quello che tu dici.
    ah...dimenticavo... salutami quelli della
    SIAE che ti pagano per trollare.


    "«Art. 1. ? (Misure di contrasto alla
    diffusione telematica abusiva di opere
    dell?ingegno). ? 1. Al
    fine di promuovere la diffusione al pubblico
    e la fruizione per via telematica delle
    opere dell?ingegno e
    di reprimere le violazioni del diritto
    d?autore, l?immissione in un sistema di reti
    telematiche di un?opera
    dell?ingegno, o parte di essa, è
    corredata da un idoneo avviso circa
    l?avvenuto assolvimento degli
    obblighi derivanti dalla normativa sul
    diritto d?autore e sui diritti connessi."

    e allora, cocco di mamma (attenzione...non
    di papa'!! :):D), come la (lo) mettiamo?


    eheheh!Ma la gente sa leggere?Si parla di :
    "«Art. 1. ? (Misure di contrasto alla
    diffusione telematica abusiva di opere
    dell?ingegno). ? 1. Ale di
    di reprimere le violazioni del diritto
    d?autore, l?immissione in un sistema di reti
    l?avvenuto assolvimento degli
    obblighi derivanti dalla normativa sul
    diritto d?autore e sui diritti connessi."Ma un opera che non e' registrata alla SIAE, mica ha bisogno di proteggersi dalla diffusione telematica.Esempio Linux mica e' da porteggersi dalla diffusione telematica. Il motto di linux e' "usa e distrubuisci", mica paga per usufruirne.Ma qui la gente sta MALE, ma male veramente.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    vederlo in divx (ma non vuol dire che
    comprerei il dvd se non potessi scaricare il
    divx).A maggior ragione il DVD non lo compri se lo puoi scaricare gratis :D
  • Alessandrox scrive:
    Complimenti....
    - Scritto da: Anonimo

    si sta parlando di di diritti dei
    cittadini

    contro le majors non di scaricarsi un
    film

    dalla rete..

    Leggi bene il decreto

    urìbani...(almeno 3 volte

    e fattelo spiegare se non lo capisci)
    Non dice nulla di sbagliato, se poi tu sei
    per la depenalizzazione del furto di opere
    di ingegno mi trovi contrario e i politici
    che sono a favore lo fanno per racimolare 2
    voti e non hanno un minimo di dignita'
    politica.Bene i supporti e i mezzi per memorizare sono tassati 4 VOLTE! Con il paradosso di dover arrivare a sborsare fino anche a 40 Euro per un HDD di 120GB! Anche se non ci metto nulla di illegale!!Si rende PENALE un reato amministrativo con il risultato che potrei sporcarmi la FEDINA (sai che vul dire in termini di posto di lavoro, carriera, inserimento sociale...) slo per aver scaricato UN MP3. Rischiando anche la detenzione oltre le multe stratosferiche...E invece si legge di SPACCIATORI o Omicidi, stupratori, pedofili che dopo un patteggiamento scontano una pena irrisoria e dopo poco sono di nuovo liberi di fare altro male.Si vule mettere un BOLLINO (ma come poi) su tutto cio' che e' scaricabile in rete! UNa certificazione SIAE che ha un costo evidentemente...Ma ti rendi conto? Se uno ha centinaia di pagine quanto deve pagare? e poi come lo dovrebbe mettere il bollino? Roba da matti.Certo che TU della rete e dell' Informatica non sai proprio nulla... non che io sia un genio ma almeno una cognizione di base...E' come mettere una MULTA preventiva a tutti quelli che hanno un' automobile perche' potrebbero commettere un' infrazione!O imporre una tassa sui coltelli perche' con questi si potrebbe uccidere qualcuno!
    E' solo la mia opinione Tientela pure se ti piace tanto.==================================Modificato dall'autore il 03/06/2004 18.37.46
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    hai mai registrato un disco, un cd o un film su nastro? ti sei mai fatto prestare un cd, un dvd, un libro, un giornale da un amico?se sì, allora sei un ladro anche tu.
  • Anonimo scrive:
    Continuare ad oltranza la protesta....
    Non acquistate CD e DVD marchiati SIAE!!!Non votate FI alle prossime elezioni europee!!!Non abbonatevi alla ADSL!!!e se c'è l'avete disditela!!!Associarsi ad eventali azioni di protesta formale e non:netstrike e simili.Siamo tanti,uniti ed arrabbiati!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    A quanto si legge ora anche le multe x
    chi

    scarica mp3 ad uso personale verranno

    eliminate con la nuova legge...gran
    passo

    avanti davvero se cosi fosse!

    scusa ma quando scarichi l'ultimo pezzo di
    Vasco a scrocco e ti guardi allo specchio..
    non ti FAI SCHIFO?

    rispondi solo a questo
    Magic troll che magico MONDO!http://www.kempballoons.com/images/magtrol9.jpg
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    l'imbecillità non ha confini....continuare a sostenere che condividere e scaricare è uguale a rubare è una follia....una follia che non si potra sostenere per molto...
  • voodoo81 scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    A quanto si legge ora anche le multe x
    chi

    scarica mp3 ad uso personale verranno

    eliminate con la nuova legge...gran
    passo

    avanti davvero se cosi fosse!

    scusa ma quando scarichi l'ultimo pezzo di
    Vasco a scrocco e ti guardi allo specchio..
    non ti FAI SCHIFO?

    rispondi solo a questo
    Hey amico,non credi di esagerare un tantino,perbenista dei miei...
  • Anonimo scrive:
    Speriamo falliscano tutti...
    Alé, crollo delle vendite cd, -30% !!!Ottimo !!!E' ora che la smettano di guadagnare:1) Produttori e distributori che guadagnano soldi a palate dormendo mentre i loro masterizzatori sfornano milioni di copie originali da vendere a prezzi assurdi2) Cantanti, attori e compagnia brutta, che guadagnano soldi a palate divertendosi, cazzeggiando e facendo musica / film di pessima qualità.CHE VADANO TUTTI A TROVARSI UN LAVORO SERIO E IMPARINO A FATICARE PER GUADAGNARE !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    forse (oltre al carcere per un mp3) ti è sfuggito il bollino e la tassa sui masterizzatori...ma fa niente (cmq dubito che te lo sia letto davvero)
  • Anonimo scrive:
    Re: Successone del netstrike contro Urbani

    bravooo, hai buttato giu' un sito
    istituzionale pagato con i nostri soldi ..buttato giù????cosa significa per te "buttare giù"???significa distruggere FISICAMENTE un computer o MATERIALMENTE i dati contenuti in esso???il TUO buttato giù (che in altri termini è come un DenialOfService) vuol dire che per la durata in cui il sito NON ERA ATTIVO (oppure OCCUPATO, come preferisci).L'unico costo sostenuto da tutta la popolazione italiana per l'intesamento del sino è il costo della connessione internet.Nient'altro.Documentati meglio sugli effetti di in netstrike.non è un attacco distruttivo
  • Anonimo scrive:
    il troll degli "scrocconi"
    ciao a tutti,a quello del thread degli scrocconi gli ho sciorinato il testo di legge e non si e' piu' fatto vivo:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=647753certo, come vedrete facilmente ho dovuto pagare qualcosa a livello di immagine...mah...ne e' valsa la pena!! :):):)in realta' messi di fronte al fatto (=il testo di legge) questi vanno via....piu' che troll sono dei (ci)trull!probabilmente pensano di aver a che fare con degli analfabeti, ma si sbagliano di grosso...OH SE SI SBAGLIANO DI GROSSO!!!!ciao ragazzi! mi raccomando: mai abbassare la guardia!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    Se uno non comprerebbe cio' che non e'
    possibile scaricare gratis, a maggior
    ragione non lo comprerebbe se questo e'
    scaricabile dalla rete gratis ( anche se di
    media qualita' audio/video). :Dcalma. mi spiego meglio. se io non compro un dvd non è perché posso scaricare il corrispondente divx; sono due cose diverse. se non compro il dvd è perché costa troppo in rapporto al mio interesse per quel film; se scarico il divx è perché quel film mi interessa quel tanto da accontentarmi di vederlo in divx (ma non vuol dire che comprerei il dvd se non potessi scaricare il divx).
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    grande! questo si che e' parlare! FACCIAMOSENTIRE che siamo incavolati e sappiamo le schifezze che fanno!dobbiamo cambiare le cose ...
  • Alessandrox scrive:
    Chi sono i Pezzenti?
    Per me i PEZZENTI sono quelli che vendono le suonerie a 1, 2, 3 Euro l' una. cosi' se ne acquista 10-12 le paga PIU? che aver acquistato un CD. Chi le acquista E' UN CARCIOFO (LESSO).- Scritto da: Anonimo
    scusate, quando fanno le interviste alla rai
    e mediaset tutti si dichiarano soddisfatti
    del proprio stipendio, invece a leggere
    questi messaggi sembra che siate tutti una
    manica di pezzenti, morti di fame che non
    hanno 10E per comprare un DVD. Secondo
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    mi fanno inca**Are quelli che dicono certe fregnacce, ma non magiano gia' abbastanza sulle nostre tasche? se tu prendi 3000 euro e la vita ti va più che bene io che ne prendo 800 arrivo a malapena a fine mese devo regolare ogni singola spesa, e se permetti 20 euro (40 vecchie lire) sono sempre soldi! che superficialità ragazzi...
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    ah ah ah...Ci sono le majors che se la fanno addosso dalla paura perché i loro guadagni stratosferici stanno scomparendo, Urbani e altri leccaculo professionisti tentano goffamente di difendere un business lucroso quanto fatto con prodotti di scarsa qualità, ma devono fare marcia indietro perché si vergognano delle cagate assurde che fanno...Caro riccone, i LADRI sono loro. Gli autori, cantanti e attori, perché fanno un "lavoro" ridicolo, si divertono e sono pure pagati... troppo. I produttori, perché per anni e anni hanno guadagnato cifre stratosferiche vendendo milioni di copie originali senza muovere un dito.Adesso non sono capaci di proteggere i loro prodotti dalla copia ?Peggio per loro, si diano una svegliata.Intanto speriamo che perdano più soldi possibile, così si danno una bella ridimensionata.
  • Anonimo scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    A quanto si legge ora anche le multe x
    chi

    scarica mp3 ad uso personale verranno

    eliminate con la nuova legge...gran
    passo

    avanti davvero se cosi fosse!

    scusa ma quando scarichi l'ultimo pezzo di
    Vasco a scrocco e ti guardi allo specchio..
    non ti FAI SCHIFO?A me fanno schifo quelli come te, ma tanto, ma proprio tanto.Pensa che se tu osassi dirmi una cosa del genere in faccia, io ti spaccherei la testa in due a colpi di cric, per poi pisciarci dentro.Questo tanto per capirci.Cio' premesso, io pretendo di avere il diritto di scaricarmi tutti i pezzi di Vasco che mi pare, per ascoltarmeli.E se questi sono veramente belli (e fino ad oggi Vasco mi ha deluso poco), quando poi compro i CD lo faccio piu' volentieri perche' gia' so che cosa compro, e quando vado ai suoi concerti mi diverto molto di piu' a sentirlo cantare perche' gia' conosco le canzoni e mi godo lo spettacolo.E adesso smettila di trollare!
  • allanon scrive:
    Re: [OT]Per il troll che scorazza da stamane
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: allanon


    Io mi chiedo, ma non è che sta
    gente

    crede di vivere dentro matrix?

    MA CI PRENDETE PER IDIOTI?

    premetto che io sono contro la urbani ma non
    condivido questo messaggio, ognuno ha il
    diritto di esprimere le proprie idee e dare
    del troll a chi la pensa diversamente e'
    inaccettabile, tanto di piu' che le
    posizioni di queste persone sono molto
    chiare e spesso non hanno tutti i tortiHo mai detto che alcuni non hanno il diritto di esprimere le proprie idee ? Mi sono più volte intrattenuto in lunghe discussioni con chi la pensava diversamente da me (rilleggi pure i vecchi post, di solito firmo), ma con gente che argomentava quello che diceva. E da stammattina che leggo "scocconi" a desta e manca, e se questa persona "che non ha tutti i torti" non ama sentire critiche potrebbe anzitutto evitare di offendere.Per il resto si può anche pensarla diversamente, ma il termine troll è stato coniato per gente che continua a fare le stesse affermazioni per partito preso senza cercare il colloquio, o semplicemente per il malsano gusto di suscitare flame da decine di unutili post.
  • Alessandrox scrive:
    Ma che bravi...
    Vi RODE eh?Hehe... Adesso so che tra quelli registrati ve ne sono di PAGATI dalle majors o comunque interessati...Vi siete affrettati a votare il mio messaggio eh?O forse siete di quei CARCIOFI che hanno pagato 3-4 EURO per una suoneria... eh?Si si mettete pure un -1 tanto non cambia nulla: siete prezzolati o siete BABBEI (o forse entrambe le cose).Se siste dei genitori i cui figli hanno ACQUISTATO queste suonerie vi consiglio di darvi una svegliata.Leggete leggete e meditate...www.buongiorno.com/it/bmobile/popup_wind.htmlBai Bai- Scritto da: Alessandrox
    CAZZAROLA!!!!
    MA SONO PAZZI SCATENATI!!!!
    Questa gente va denunciata perche' si
    approfitta di persone che (mediamente) non
    hanno ancora sviluppato una capacita' di
    giudizio!!! Maledetti truffatori.....
    3EURO U N A misera suoneria polifonica....
    BUAHHAHHAHHAHHA
    E allora secondo loro un MP3 o un WMA o
    meglio ancora un' OGG quanto dovrebbero
    costare? 20 Euro?????
    Truffatori loro ma ANCHE CARCIOFO chi ci
    casca... e purtroppo da bambini e ragazzetti
    lo siamo tutti chi piu' chi meno (ma anche
    qualche "adulto" mica scherza ehhh...).
    Le Majors non sanno piu' a che santo votarsi
    e si appellano a San C+++NE il protettore di
    tutti i CARFIOFI.... che cosi' gli dia una
    mano a risollevare le loro sorti convincendo
    tutti i babbei d' italia ad elargirgli un
    po' d' elemosina...
    Ma cazzarola con tutti i problemi che ci
    sono nel mondo la gente dovrebbe dare tutti
    sti soldi alle Majors o chi per loro per una
    manciata di strafottutissime miserabili
    suonerie del menga????
    Veramente se non l' avessi letto non ci
    avrei creduto...
    Veramente e' la fine della cultura, la
    decadenza assoluta della Civilta'.... quale
    civilta' poi.
    Questi predicano il non rubare ma razzolano
    malissimo... cosi' si confonde la gente
    facendogli perdere la capacita' di giudicare
    e dare il giusto valore alle cose.
    3 Euro senza contare le altre spese
    accessorie!!!
    E menomale che ogni tanto lanciano appelli
    tipo : "telefonate a questo numero e
    donerete 1 Euro a chi ne ha bisogno"...
    E poi cercano di truffare in modo cosi'
    bieco...==================================Modificato dall'autore il 03/06/2004 17.31.07
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Per il troll che scorazza da sta

    Immaggino l'anonimo che da stammattina si
    diverte a chiamare tutti "scocconi",
    presentarsi alla polizia e dire:
    "mi hanno rubato la ferrari targata XYZ..."
    "ma signore, è parcheggiata qui
    davanti..."
    "e questo che c'entra, si è trattato
    di un furto di emozioni! Non conosce la
    legge Urbani? Ho visto un sacco di gente che
    si emozionava a guardare la mia ferrari!"me fai tajà! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    - Scritto da: Anonimo
    scusate, quando fanno le interviste alla rai
    e mediaset tutti si dichiarano soddisfatti
    del proprio stipendio, invece a leggere
    questi messaggi sembra che siate tutti una
    manica di pezzenti, morti di fame che non
    hanno 10E per comprare un DVD. Secondo me
    invece di stare a frignare potreste
    1- andare a mangiare alla caritas e alle
    mense dei poveri
    2- chiedere l'elemosina alla stazione
    (10/15e li tirate su)
    3- lavare i vetri ai bordi delle strade

    questo dovrebbe consentirvi di comprare
    svariati dvd e cd Tu forse guadagni 2 3000 euro al mese, vivi in una casa di proprieta', magari lasciatati dal papi, avrai un macchinone con l'assicurazione intestata a nonno Giuseppe di 98 anni, cosi' paghi poco di RC.Se tu mettessi in moto i criceti che hai nel cervello, potresti pensare che le interviste siano forse un pochetto preparate? ma giusto un pochetto e' Come mai prima per mangiarmi una pizza ed una birra in una pizzeria spendevo che so 10 mila, e mo 10 euro? pero il mio stipendio che prima era mettiamo 1.500.000 lire ora e' 750 euro? se la pizza e la birra costano 10 euro perche' il mio stipendio si e' dimezzato? Altra considerazione, perche' devo pagare i vizi a sta manica di strozzini di intermediari? un CD o DVD credo costi circa 50 eurocents a fabbricarlo, la custodia, la stampa e la masterizzazione, forse altri 10 euro? e ho esagerato, e perche' deve costare il doppio? aggiungici che all'aumento delle copie diminuisce il prezzo di ogni singola copia, e vedi quanti soldi si rubano gli strozzini su un'opera di un'artista, che pure lui, l'artista, non e' esente da colpe, anzi, non ho sentito/visto nessun commento concreto da parte della vera parte in causa, da quello che sono ed ho visto, solo i subsonica si sono dichiarati contro la legge urbani,ma i veri big? Ndo stanno? a godersi i soldi che hanno fatto pronti a piangere miseria! ma di proposte? ne hanno fatte? ma de che.Se pemetti dei mie soldi decido io cosa farne, infatto non acquisto ne cd ne dvd da uno svariato di tempo, il cinema? e chi ci va? troppo caro, posso vedere/sentire qualcosa in altro modo? se si ok, non posso, amen! l'ultimo acquisto di dvd che ho fatto, risale allo scorso natale, il cofanetto band of brothers, 72 euro 7 dvd mi piaceva e l'ho acquistato, 72 eruro mi parevano un prezzo equo.Amico, ragiona di piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca
    ah non lo paghi? sei evasore fiscale? oppure non hai un reddito?
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    - Scritto da: Anonimo
    scusate, quando fanno le interviste alla rai
    e mediaset tutti si dichiarano soddisfatti
    del proprio stipendio, invece a leggere
    questi messaggi sembra che siate tutti una
    manica di pezzenti, morti di fame che non
    hanno 10E per comprare un DVD. Buona fonte la televisione, attendibile.Infatti e' da ammirare per l'informazione che ha fatto sulla faccenda Urbani e con quale chiarezza ha approfondito tutti i punti di vista.Poi se proprio ci tieni a saperlo, io del mio stipendio non mi lamento, mi e' sufficiente per mantenere la mia famiglia in modo dignitoso e di acquistare anche qualche DVD ogni tanto (e comunque a 10E non se ne trovano tanti, e te lo dice uno che e' abituato a cercare i DVD al prezzo piu' basso).Solo che quando vengo a sapere che dei 10E che spendo per prendere un DVD, 1 serve per coprire spese di produzione e distribuzione e gli altri 9 ad arricchire papponi e magnaccia come te, io i film ho imparato a scaricarmeli alla facciazza tua e a ricondividerli perche' la cultura e' una cosa di tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Per il troll che scorazza da stamane
    Non prendiamoci in giro.....E non perdete tempo a discorrere, tanto quello è uno che non avendo una s*ga nulla da fare rompe gli zebedei qui....Magari in contemporanea scrive "roma m*rda, w la juve" su un forum di romanisti e "juve m*rda, w la roma" su un forum di juventini.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    Caro RICCONE, un conto è essere ricchi, un conto è essere deficienti.Anche chi ha un mucchio di soldi, perché dovrebbe buttarli nel cesso ?Oltretutto per darli a una manica di ricconi grassoni avari ed esosi ?Secondo te ha senso spendere 20/25 euro ( e non 10 !!! ) per un dvd originale e 16 - 22 euro per un cd originale, che spesso vedi o ascolti 3 volte, per foraggiare la Porsche di Tiziano Ferro o la prossima villa di Britney Spears o la prossima moglie di Tom Cruise ???Quando scarichi tutto GRATIS via internet, e ti diverti pure ?Ci sono tanti modi migliori e più intelligenti di spendere i soldi, e sopratutto sarebbe il caso che proprio chi ha tanti soldi e capacità di spesa li investa in prodotti che valgono veramente facendo progredire innovazione e ricerca, non finanziando il mondo dell' entertainment fatto di papponi, cantanti, attori, gente pagata ( troppo ) per divertirsi e ( raramente ) far divertire.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa scaricare?
    - Scritto da: Anonimo
    Quanti di noi hanno una connessione ADSL con
    contratto Flat? (non tutti ma moltissimi!!!)
    Se 'loro' mi forniscono una connessione
    attiva 24 ore su 24, seppur pagandola
    profumatamente....pensano davvero che io la
    utilizzi solamente per scaricarmi la posta e
    vedere un paio di siti????? cioe' il fatto di avere la flat dovrebbe autorizzarti a scaricare software pirata? e' come se tu andassi in farmacia a prendere la marca piu' costosa di preservativi e poi stuprassi 10 donne :D
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    difendere la pirateria e i netstrike e'
    incostituzionale almeno quanto difendere la
    pedofilia 1) Cortiana non difende la pirateria, ma critica semplicemente la legge urbani, in fatti una legge contro la pirateria c'era già prima eppure non mi sembra che Cortiana né nessun altro abbiano mai detto di abrogarla.2) I Netstrike non sono illegale3) La pedofilia è un problema molto grave e triste, evitiamo di tirarla sempre in mezzo...
    solo il furto sistematico di opere di
    ingegno, il bollino serve a difendere gli
    autori di materiale coperto da copyright ma
    diffuso gratuitamente (come i program
    freeware), mi sembra ottimo considerando che
    il P2P non offre alcun controllo sulla
    distribuzione come avviene invece sui siti
    web/ftp (dove sai chi pubblica)non essendoci una legge così "illuminata" all'estero, qualunque file anche scricato da server stranieri sarà ilegale anche se si tratta di un programma freeware...
    tratta i

    condivisori come criminali pericolosi

    perche' c'e' la multa da un centinaio di
    euro? A me pare troppo poco sinceramentec'è la galera se non te ne fossi accorto...
    ed

    infine chiede anche tasse preventive

    e' il contrario, una legge come la urbani
    significa l'abolizione delle tasse sui
    mastrizzatori e supporti nel breve periodo,
    quindi a me sta piu' che bene le cose sono 2: o sei tu che questa legge non la conosci, oppure devi spiegarmi il fondamento di questa affermazione...

    mah...chiamalo un pò come vuoi,
    tanto

    c'è chi chiama "malati" i gay,

    c'è chi chiama "drogati" coloro
    che

    si fanno uno spinello ogni 6 mesi
    quindi...

    chi va con uomini e' gay,si, ma non è malato... chi usa droga e'
    drogato, chi ruba e' ladro.. e' una semplice
    constatazione, non mi pare di aver offeso
    nessuno ricordati che...se prendi una aspirina sei un impasticcatose bevi un bicchiere di vino sei alcoolizzatoforse non conosci il concetto di "abuso"
    a mediaworld ci sono DVD anche 5euro si, quelli vuoti da masterizzare :-), in
    offerta a 9.90 euro (quindi meno di 10) ,
    poi ci sono i dvd a 12 e solo gli
    ultimissimi a 20, mi paiono dei prezzi
    accettabilissimi questo è vero, in tal caso si dovrebbe dire che i dvd costano dai 9,90 fino anche ad oltre 30?, la media è superiore a 15? quindi non è vero che costano 10?...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Per il troll che scorazza da stamane
    - Scritto da: allanon
    Io mi chiedo, ma non è che sta gente
    crede di vivere dentro matrix?
    MA CI PRENDETE PER IDIOTI? premetto che io sono contro la urbani ma non condivido questo messaggio, ognuno ha il diritto di esprimere le proprie idee e dare del troll a chi la pensa diversamente e' inaccettabile, tanto di piu' che le posizioni di queste persone sono molto chiare e spesso non hanno tutti i torti
  • Anonimo scrive:
    Re: Successone del netstrike contro Urbani
    - Scritto da: Anonimo
    Successone del Netstrike contro il decreto
    Urbani: dalle 14.30 il sito era "non
    visibile" bravooo, hai buttato giu' un sito istituzionale pagato con i nostri soldi ..
  • allanon scrive:
    [OT]Per il troll che scorazza da stamane
    C'è una persona che da stammattina tempesta il forum di provocazioni...Sempre i soliti noiosi luoghi comuni basati sul "ladri di ferrari", "ladri di prosciutti", "ladri di dolci"...Io mi chiedo, ma non è che sta gente crede di vivere dentro matrix? Davvero crede che la realtà sia fatta di bit?Forse in un mondo di bit e possibile clonare una ferrari come si fa con una canzone, ma il di fuori di matrix mi spiegate che cavolo di attinenza hanno le due cose?Immaggino l'anonimo che da stammattina si diverte a chiamare tutti "scocconi", presentarsi alla polizia e dire: "mi hanno rubato la ferrari targata XYZ...""ma signore, è parcheggiata qui davanti...""e questo che c'entra, si è trattato di un furto di emozioni! Non conosce la legge Urbani? Ho visto un sacco di gente che si emozionava a guardare la mia ferrari!"E poi tutta una filippica sul fatto che su internet si può acquistare una musica ad un euro, e che quindi se in un album ci sono solo 2-3 canzoni gradevoli basta spendere 2-3 euro per averle, e che chi non le vuole a quel prezzo è solo uno scocconne...Ma diavolo, sono io o tu che devi comprare? Non hai letto i messaggi sui forum questi giorni? ripeto boicottaggio , figurati se veniamo a comprare i tuoi mp3, personamenlte sto rinunciando a ben altro...Guarda caso poi in mattinata per un attimo compare su ansa la notizia del crollo allucinante delle vendite di CD... -30%...Se non fossi stato in ufficio avrei urlato di gioia... La notizia scompare, ritorna il complice silenzio dei media, ma il boicottaggio resta...E poi, rileggiendo tra i post vecchi trovo un post di stamane, qualcuno che pacatamente diceva:"va bene ragazzi, vi siete fatti sentire, hanno persino ammesso di aver sbagliato, ma la vostra protesta sta causando gravi danni...Ora basta, tranquillizativi, sul sito di FI ora la modifica Urbani è tra le priorita!"MA CI PRENDETE PER IDIOTI? Ci chiedete di abbassare la guardia per archiviare la vicenda come un provvisorio disguido? Sbagliate, boicottaggio a oltranza, potete illudervi di poter imbavagliare la rete con leggi medioevali, ma non potete costringerci a comprare... Adesso siamo noi consumatori (o ex-consumatori) ad imporre la linea dura!
  • Anonimo scrive:
    Re: uso personale mp3:multe eliminate?
    - Scritto da: Anonimo
    A quanto si legge ora anche le multe x chi
    scarica mp3 ad uso personale verranno
    eliminate con la nuova legge...gran passo
    avanti davvero se cosi fosse!scusa ma quando scarichi l'ultimo pezzo di Vasco a scrocco e ti guardi allo specchio.. non ti FAI SCHIFO? rispondi solo a questo
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    il solito forzista da campagna elettorale guarda che hai sbagliato sito :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA

    si sta parlando di di diritti dei cittadini
    contro le majors non di scaricarsi un film
    dalla rete..

    Leggi bene il decreto
    urìbani...(almeno 3 volte
    e fattelo spiegare se non lo capisci)Non dice nulla di sbagliato, se poi tu sei per la depenalizzazione del furto di opere di ingegno mi trovi contrario e i politici che sono a favore lo fanno per racimolare 2 voti e non hanno un minimo di dignita' politica. E' solo la mia opinione
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    sei un (troll)non hai capito una mazza ....di solito chi no ha problemi di soldi ha una sviluppo celebrare e culturale inferiore e tu ne sei una conferma...si sta parlando di di diritti dei cittadini contro le majors non di scaricarsi un film dalla rete..Leggi bene il decreto urìbani...(almeno 3 volte e fattelo spiegare se non lo capisci)e forse capirai di quale che abominio giuridico si sta parlando.
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata

    come qualunque politico in qualunque parte
    del mondo; se non ti prendi un qualche
    impegno come fai a chiedere voti?difendere la pirateria e i netstrike e' incostituzionale almeno quanto difendere la pedofilia
    le persone intelligenti capiscono che
    è giusto difendere il lavoro altrui,
    ma anche che per fare ciò non
    c'è bisogno di leggi come quella di
    urbani che criminalizza lo scambio di file
    tout court (vedi bollino...),solo il furto sistematico di opere di ingegno, il bollino serve a difendere gli autori di materiale coperto da copyright ma diffuso gratuitamente (come i programmi freeware), mi sembra ottimo considerando che il P2P non offre alcun controllo sulla distribuzione come avviene invece sui siti web/ftp (dove sai chi pubblica) tratta i
    condivisori come criminali pericolosiperche' c'e' la multa da un centinaio di euro? A me pare troppo poco sinceramente ed
    infine chiede anche tasse preventive e' il contrario, una legge come la urbani significa l'abolizione delle tasse sui mastrizzatori e supporti nel breve periodo, quindi a me sta piu' che bene
    mah...chiamalo un pò come vuoi, tanto
    c'è chi chiama "malati" i gay,
    c'è chi chiama "drogati" coloro che
    si fanno uno spinello ogni 6 mesi quindi...chi va con uomini e' gay, chi usa droga e' drogato, chi ruba e' ladro.. e' una semplice constatazione, non mi pare di aver offeso nessuno


    PS Se non avete 10 euro per comprare un
    DVD

    e passate dalle mie parti saro' felice
    di

    farvi l'elemosina

    i dvd non costano 10€...forse quello
    è il prezzo del tuo marocchino di
    fiducia...cos'è stato? un lapsus
    freudiano?a mediaworld ci sono DVD anche 5euro , in offerta a 9.90 euro (quindi meno di 10) , poi ci sono i dvd a 12 e solo gli ultimissimi a 20, mi paiono dei prezzi accettabilissimi
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca

    le uniche minc*iate che sento sono le tue,
    io lo rivotolo voterò anch'io, quando mi avrai dimostrato con i fatti e non con le parole, che tutto ciò che il signor b. dice di aver fatto è vero e non solo fuffa elettorale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Registrazione c/o Biblioteche Nazionali
    - Scritto da: aurelia2412
    Ma le modifiche proposte riguardano anche la
    parte della legge che prevede il deposito
    delle copie dei siti alle Biblioteche
    Nazionali di Roma e Firenze?
    Perchè il problema non è solo
    quello degli utenti che scaricano files
    protetti da diritti d'autore ma è
    anche quello delle persone che hanno un sito
    amatoriale e/o professionale che si vedono
    caricare di inutili balzelli e obblighi che
    in poco tempo renderano il web un deserto
    percorso solo da gente
    iper-super.mega-selezionata...(e magari
    gradita).
    Poveri noi...
    Ma non sarà che la dicitura completa
    è "La Casa delle
    Libertà...vigilate"???!!!???Questo è ancora piu importante della depenalizzazione del p2p .....qua si giocano ancor di piu' i diritti di libera espressione senza vincoli e balzelli...Vogliono eliminare tutti i siti che offrono servizi gratuiti da internet per diventare fornitori di servizi a valore aggiuntoa a pagamento...Che schifo----avete provato a chiedere assistenza ai call center delle compagnie telefonicheecco su internet avremo lo stesso servizio pagandolo profumatamente...Alice docet----Che schifo-- 2
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    - Scritto da: Anonimo
    scusate, quando fanno le interviste alla rai
    e mediaset tutti si dichiarano soddisfatti
    del proprio stipendio, invece a leggere
    questi messaggi sembra che siate tutti una
    manica di pezzenti, morti di fame che non
    hanno 10E per comprare un DVD. sarà, ma io in giro, sul lavoro e via dicendo sento solo gente che si lamenta...non so di quali interviste parli, ma quando parli di rai e mediaset mi viene da pensare che forse chi controlla quelle tv abbia tutto l'interesse a far vedere un paese che non esiste....Secondo me
    invece di stare a frignare potreste
    1- andare a mangiare alla caritas e alle
    mense dei poveri
    2- chiedere l'elemosina alla stazione
    (10/15e li tirate su)
    3- lavare i vetri ai bordi delle stradeconsiderato quanto si lamentano le major, la siae e compagnia cantante se tanto mi da tanto ci finiranno prima loro a lavare i vetri (delle loro ferrari of course...)
  • Anonimo scrive:
    Re: Pezzenti riuniti SPA
    RODE SAPER CHE LA LEGGE VERRA' MODIFICATA, VOI DELLA PAERTE DEI RICCONI
  • Anonimo scrive:
    Pezzenti riuniti SPA
    scusate, quando fanno le interviste alla rai e mediaset tutti si dichiarano soddisfatti del proprio stipendio, invece a leggere questi messaggi sembra che siate tutti una manica di pezzenti, morti di fame che non hanno 10E per comprare un DVD. Secondo me invece di stare a frignare potreste1- andare a mangiare alla caritas e alle mense dei poveri2- chiedere l'elemosina alla stazione (10/15e li tirate su)3- lavare i vetri ai bordi delle stradequesto dovrebbe consentirvi di comprare svariati dvd e cd
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca
    fa male eh
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    - Scritto da: Anonimo
    mi sto sbellicando... piu' vicina si fa la
    data delle elezioni e piu' cortiana si piega
    a 90 gradi e invoca libera pirateria per
    portare a casa qualche voto in piu'.come qualunque politico in qualunque parte del mondo; se non ti prendi un qualche impegno come fai a chiedere voti?
    Posso capire la manica di ragazzini che
    frequentano questi forum con 3 neuroni
    condivisi tra 200 utenti ma sono sicuro
    che le persone intelligenti abbiano gia'
    capito che la legge Urbani va magari un po'
    rivista ma e' sacrosanta in uno stato di
    diritto quale l'Italia (con la I maiuscola)
    e'.le persone intelligenti capiscono che è giusto difendere il lavoro altrui, ma anche che per fare ciò non c'è bisogno di leggi come quella di urbani che criminalizza lo scambio di file tout court (vedi bollino...), tratta i condivisori come criminali pericolosi ed infine chiede anche tasse preventive per riempire forzieri già pieni...
    Fate tutti gli scioperti che volete,
    scendete in 50 in piazza, fare il reload
    tutta la giornata sui siti governativi come
    dei rimbambiti ma cio' non toglie che il
    furto e' e rimarra' un reato e anche se
    verra' trasformato in un illecito cio' non
    mi toglie il diritto e il privilegio di
    chiamare chi scarica software PIRATA un *L
    A D R O* .. e mi ci diverto anchemah...chiamalo un pò come vuoi, tanto c'è chi chiama "malati" i gay, c'è chi chiama "drogati" coloro che si fanno uno spinello ogni 6 mesi quindi...
    PS Se non avete 10 euro per comprare un DVD
    e passate dalle mie parti saro' felice di
    farvi l'elemosinai dvd non costano 10?...forse quello è il prezzo del tuo marocchino di fiducia...cos'è stato? un lapsus freudiano?
  • Anonimo scrive:
    Re: Al ristorante..
    Anche noi siamo siamo clienti scontenti e chiediamo giustizia, vuoi unirti a noi? http://www.petitiononline.com/urbanid/petition.htmlleggi anche questo: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596 ladyblue
  • Anonimo scrive:
    Re: ammiccante lassismo... ITALIANI!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: importante 2 !!!!!!!

    dato che è assodato che ogni fazione
    sia al governo, fa le sue scelte in base
    alle majors che gliele impongono e che le
    majors non sono nè di destra
    nè di sinistra, ma difendono ed
    impongono di difendere i loro
    soldi..........la pianti di postare a raffica questo c***o di messaggio? Se hai delle idee sensate esprimile altrimenti TACI
  • Anonimo scrive:
    Re: il pianto del pir(l)ata
    - Scritto da: Anonimo
    mi sto sbellicando... piu' vicina si fa la
    data delle elezioni e piu' cortiana si piega
    a 90 gradi e invoca libera pirateria per
    portare a casa qualche voto in piu'.
    Posso capire la manica di ragazzini che
    frequentano questi forum con 3 neuroni
    condivisi tra 200 utenti ma sono sicuro
    che le persone intelligenti abbiano gia'
    capito che la legge Urbani va magari un po'
    rivista ma e' sacrosanta in uno stato di
    diritto quale l'Italia (con la I maiuscola)
    e'.
    Fate tutti gli scioperti che volete,
    scendete in 50 in piazza, fare il reload
    tutta la giornata sui siti governativi come
    dei rimbambiti ma cio' non toglie che il
    furto e' e rimarra' un reato e anche se
    verra' trasformato in un illecito cio' non
    mi toglie il diritto e il privilegio di
    chiamare chi scarica software PIRATA un *L
    A D R O* .. e mi ci diverto anche

    PS Se non avete 10 euro per comprare un DVD
    e passate dalle mie parti saro' felice di
    farvi l'elemosina
    (troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)Se non capisci il perché cerca di far funzianare l'unico neurone (non condiviso) che hai!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Opuscolo elettorale berlusca
    - Scritto da: Anonimo
    Proprio ora è arrivato l'opuscolo di
    propaganda elettorale berulsconi! tre anni
    fa ... bla bla ... se non rispetta almeno 5
    dei suoi impegni del "contratto con gli
    italiani" andrà a casale uniche minc*iate che sento sono le tue, io lo rivoto saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: 4 anni di galera per un mp3 e....
    siamo vittime delle lobbie:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596
  • Anonimo scrive:
    il pianto del pir(l)ata
    mi sto sbellicando... piu' vicina si fa la data delle elezioni e piu' cortiana si piega a 90 gradi e invoca libera pirateria per portare a casa qualche voto in piu'.Posso capire la manica di ragazzini che frequentano questi forum con 3 neuroni condivisi tra 200 utenti ma sono sicuro che le persone intelligenti abbiano gia' capito che la legge Urbani va magari un po' rivista ma e' sacrosanta in uno stato di diritto quale l'Italia (con la I maiuscola) e'.Fate tutti gli scioperti che volete, scendete in 50 in piazza, fare il reload tutta la giornata sui siti governativi come dei rimbambiti ma cio' non toglie che il furto e' e rimarra' un reato e anche se verra' trasformato in un illecito cio' non mi toglie il diritto e il privilegio di chiamare chi scarica software PIRATA un *L A D R O* .. e mi ci diverto anchePS Se non avete 10 euro per comprare un DVD e passate dalle mie parti saro' felice di farvi l'elemosina
  • Anonimo scrive:
    Re: ascoltate tutti
    qua ci stanno di mezzo gli interessi degli azionisti e discografici....ma che politica....qui si tratta di soldoni....;)leggi qua: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596
  • Anonimo scrive:
    Re: Esercenti, non autori!
    giusto!!!!guarda qui a proposito di lobbie:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596
  • Anonimo scrive:
    Opuscolo elettorale berlusca
    Proprio ora è arrivato l'opuscolo di propaganda elettorale berulsconi! tre anni fa ... bla bla ... se non rispetta almeno 5 dei suoi impegni del "contratto con gli italiani" andrà a casama analizziamo i punti1. MENO TASSE PER TUTTIhttp://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=262 target=634 -abolizione tassa successioni (Piersilvio mio sei a posto) -semplificazioni per le imprese ( industrie cinematografiche incluse)2. CITTA' PIU' SICURTE http://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=96 target=675 - Poliziotto di quartiere (mai visto) -Immigrazione clandestina (sbarchi diminuitidel 40%, annessa Puglia e parte della Calabria ionica all'Albania ) -lotta al terrorismo (domani arriva Bush...)3.PENSIONI PIU' DIGNITOSE http://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=261 -Esenzioni totale IRPEF per i pensionati sotto 650 euro al mese( - senza parole --) -Aumento pensioni minime a 516 E ( adesso proprio tutti possiamo avere la Ferrari)4. UNA SCUOLA CHE PRPARI AL FUTUROhttp://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=72 target=410 -Inizio regolare delle lezioni ( sopralluoghi del nostro presidente-bidello ) -costante aumento dei finanziamenti (alla scuola privata) - VOLA CON INTERNET ( trattato sul telegrafo)http://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=241 target=285.LE GRANDI OPERE ATTIVATEhttp://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=272 target=995-cantieri a lavoro, cantieri in via di apertura inizio lavori 2004 (data di fine?)- ponte di Berlusca-Bush6. UN BUON LAVORO ANCHE PER TE http://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=89 target=259 - legge Biagi: riforma del mercato del lavoro (o precario o schiavo) -lotta al lavoro nero ( non applicabile alle associazioni a delinquere) - bonus assicurazioni , incentivi ai datori di lavoro ( portare il legno al bosco) -incentivi al mezzogiorno ( con una mano ti do con una mano ti prendo il doppio)7. GLI INTERVENTI DEL GOVERNO CONTRO IL CAROVITA DA EUROhttp://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=102 target=18 -difesa dei soldi dei cittadini ( Barbanera consiglia : metteteli sotto il materasso,vedi azioni Parlamat)8. PER LA FAMIGLIAhttp://berlusgoogle.com/lib/redirect.php?code=67 target=120 -sostegno economico ( 1000 euro per il secondo figlio! vediamo un po.. culla, pannolini, omogeneizzati, latte, vestiti ,passeggini giocattoli medicine... il resto in beneficenza) - computer ai sedicenni e a famiglie a basso reddito(multe per tutti)9. I PILASTRI DELLA NOSTRA POLITICA ESTRERA http://www.repubblica.it/images/gallerie/berlusconi/48.jpg - Italia protagonista della politica internazionale ( Citizen Berlusoni è quello che le altre nazioni pensano di noi) - lotta al teerorismo e missioni di pace( citazione del PdC " i ragazzi in Iraq in missione sono come mmiei figli" ma Piersilvio?:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono incazzati solo gli utenti?
    si però intanto l'e-mail che danno per contattarli è falsa.....anche loro fanno questo solo per chiedere di votare quelli che piacciono a loro.....illusooooooooooooooo
  • aurelia2412 scrive:
    Registrazione c/o Biblioteche Nazionali
    Ma le modifiche proposte riguardano anche la parte della legge che prevede il deposito delle copie dei siti alle Biblioteche Nazionali di Roma e Firenze?Perchè il problema non è solo quello degli utenti che scaricano files protetti da diritti d'autore ma è anche quello delle persone che hanno un sito amatoriale e/o professionale che si vedono caricare di inutili balzelli e obblighi che in poco tempo renderano il web un deserto percorso solo da gente iper-super.mega-selezionata...(e magari gradita).Poveri noi...Ma non sarà che la dicitura completa è "La Casa delle Libertà...vigilate"???!!!???
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa scaricare?
    leggi anche tu e capisci...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    Alla fiera dell'est è di Branduardi...ignorante....ma.....ci sei???????? ce la fai???????? sei connesso????
  • Anonimo scrive:
    Re: importante 2 !!!!!!!
    Io voterò Palmiro Cangini:D "Fatti non pugnette" ehhhhehhh;)
  • Anonimo scrive:
    Re: La protesta continua....
    l'adsl la disdici ma dovrai continuare a pagarla per tutto l'anno se non è ancora trascorso.....sveglia!!!!
  • Anonimo scrive:
    ho letto...
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646596mo mi sono rotto e levo l'adsl e poi gli faccio causa, col ....azz che gli pago, che me ne faccio della velocità?Ma che se so messi tutti d'accordo il 15 marzo? è nato tutto il 15 c'hanno accoltellato come Giulio Cesare.....adsl a 614....grazie.....rosso alice puahhhhhh.........decreto Urbani......tre coltellate :'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi interessa l'autore......
    Ecco qualche link che dovrebbero dissipare i dubbi sul e al (troll)one:http://www.geocities.com/Vienna/6016/allafier.htmlhttp://www.pagine70.com/vmnews/wmview.php?ArtID=244http://www.ondarock.it/Branduardi.htmlhttp://www.lyricsplayground.com/alpha/songs/a/allafieradellest.shtmlhttp://digilander.libero.it/gianni61dgl/angelobranduardi.htmhttp://www.musicaitaliana.com/biografie/angelobranduardi.htmlCe ne sarebbero altri ma il tempo da dedicare ai (troll)oni non deve essere eccessivamente lungo.....Come ti avevo suggerito in altro 3d:LIBERATI DAL CIARAPAME CHE HAI AL POSTO DEL CERVELLO!!!:)e sopratutto prima di spare caxxate documentati!!!8)
  • Anonimo scrive:
    Per un trolling di qualità
  • Anonimo scrive:
    [O.T.] Forse......
    Mi riallaccio ad un 3d di un altro punto per fare una considerazione.CUT

    Un cantante che teme di non sopravvivere
    senza proporre la galera per i ragazzini
    puo' sempre astenersi dal cantare e pensare
    ad un'occupazione socialmente utile,
    diversamente, stai certo che un vero artista
    se ne puo' altamente fregare della
    proprieta' intellettuale, un vero artista lo
    spazio se lo ricava semplicemente perche'
    gli viene fatto spazio, semplicemente
    perche' e' richiesto e chiunque si sente
    onorato di offrigli un piatto di minestra.

    Quello che si sta facendo e' cercare in
    tutti i modi di disumanizzare la convivenza
    e questo secondo me e' il vero crimine.

    Quando la legge, che altro non e' che la
    parodia della giustizia, cessa di far ridere
    e comincia a far piangere e' ora di cambiare
    la legge, senza dimenticarsi dei legislatori
    ovviamente.
    Una volta gli artisti lavoravano e se erano bravi erano chiamati a fare tanti lavori che sono il vanto dell'umanità (la Giocaonda tanto per dirne una oppure lo stesso Cupolone a Roma...) tanto la fama della bellezza di ciò che facevano si spargeva per il mondo.Poi.....Poi arriviamo agli anni 20 del secolo scorso, quando esplode Holliwood e la cinematografia, e si comincia a pagare miglia di $ diventati successivamente Milioni di $ per le prestazioni di qualcuno che la grandezza artistica deve ancora imparare dove sta di casa (IHMO)Risultato:Nascono le major con lo scopo di finanziare i film, imporre il valore del "prodotto", incassare un mucchio di $, per pagare a loro volta un mucchio di $ a qualcuno che chiudeva il cerchio autoalimentando il circuito.Se questo cerchi è arte scusatemi ma abbiamo sbagliato tutto!!!:'(:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    Successone del netstrike contro Urbani
    Successone del Netstrike contro il decreto Urbani: dalle 14.30 il sito era "non visibile" la protesta è ancora in corso... La vittoria dell'Intelligenza collettiva Il 7 giugno, salvo modifiche, si replica"Dalle 14.30 non solo le pagine web del Ministro Urbani (www.beniculturali.it), manche i siti senato.it, governo.it e siae.it sono stati resi irraggiungibili dal successo strepitoso del Netrstike (Girotondo Telematico) proposto dai comitati Bo.Bi e che, si sta prolungando per l'intero pomeriggio" ha affermato oggi Gianfranco Mascia, coordinatore dei Bo.Bi "Il primo ringraziamento va al "popolo della rete: noi non abbiamo fatto altro che raccogliere sui nostri siti ( www.bobi2001.it e www.gianfrancomascia.it ) una protesta che era già in essere. - ha proseguito Mascia - In realtà il successo del netrstrike (Girotondo Telematico) di oggi è frutto dell'"intelligenza collettiva" è non di un singolo gruppo o individuo. Piuttosto il sottoscritto, con l'archiviazione delle indagini a suo carico per il Netsrike promosso nel 2002 contro il Ministro Castelli, ha dimostrato, esponendosi in prima persona, che l'iniziativa è perfettamente legale" "Oggi tutti insieme - ha aggiunto il candidato per le europee della lista società civile-Di Pietro-Occhetto - ci siamo ribellati allo sconcio di alcuni decreti che, se applicati, impediranno il libero scambio peer to peer fra utenti, facendo comparire il penale (4 anni di reclusione) per chi "trae profitto" dai file illegali (ossia tutti coloro che non hanno la copia originale di ciò che viene scaricato, cioè tutti) e rendendo più complicata (se non impossibile) la realizzazione di pagine e siti web obbligando il deposito di 2 copie delle stesse presso le biblioteche di Roma e Firenze: conseguenza logica dell'applicazione di quest'ultima norma sarà che così la maggioranza dei siti amatoriali e di associazioni, organizzazioni di volontariato, pagine personali, dovranno chiudere. La rete sarà riservata ai siti superprofessionali che potranno fare il bello ed il cattivo tempo" "Stimiamo in più di un milione di partecipanti all'iniziativa - ha proseguito Mascia - che non si sono fidati delle promesse del Ministro Stanca il quale, in tutta fretta, ha annunciato ieri modifiche al decreto. Come poterci fidare di un Governo che ha fatto della bugia un'arte?" "La protesta non si ferma qui - ha concluso l'esponente dei Bo.Bi - ora passiamo il testimone all'iniziativa proposta da ATTAC ITALIA che invita tutte/i i cittadini a partecipare alla FESTA ELETTRONICA DELLA REPUBBLICA, intasando di email nell'INTERA GIORNATA DEL 2 GIUGNO, l'indirizzo della Presidenza del Consiglio. Per quanto riguarda il Netstrike contro questi decreti, il prossimo, sarà in programma per il 7 giugno, se non avverranno cambiamenti al decreto.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    ciao, sono quello che ha la ragazza che lavora nel bordello mandato avanti da tua madre :)allora, caro mio, tu dici che:

    Ma qui la gente ci fa o ci e'?
    Imparate a leggere meglio in quanto nessun
    bollino e' dovuto allo stato attuale se
    un'opera non e' registrata alla SIAE e
    quindi se non ti avvali della loro tutela
    non e' dovuto nessun bollino.come promesso nella precedente post, eccoti il testo di legge che CONTRADDICE COMPLETAMENTE quello che tu dici.ah...dimenticavo... salutami quelli della SIAE che ti pagano per trollare."«Art. 1. ? (Misure di contrasto alla diffusione telematica abusiva di opere dell?ingegno). ? 1. Alfine di promuovere la diffusione al pubblico e la fruizione per via telematica delle opere dell?ingegno edi reprimere le violazioni del diritto d?autore, l?immissione in un sistema di reti telematiche di un?operadell?ingegno, o parte di essa, è corredata da un idoneo avviso circa l?avvenuto assolvimento degliobblighi derivanti dalla normativa sul diritto d?autore e sui diritti connessi."e allora, cocco di mamma (attenzione...non di papa'!! :):D), come la (lo) mettiamo?eheheh!
  • Anonimo scrive:
    C'è solo una cosa da fare!!!!!
    dato che è assodato che ogni fazione sia al governo, fa le sue scelte in base alle majors che gliele impongono e che le majors non sono nè di destra nè di sinistra, ma difendono ed impongono di difendere i loro soldi..........DIFENDIAMO I NOSTRI...... SOLDI!!!!!!!!C***O!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggete Orwell
    - Scritto da: Anonimo
    Ma non per finta, sul serio.E cercate di capire la parte finale de "la fattoria degli animali", sopratutto la fine del maiale Napoleone......:):)E' MOLTO ISTRUTTIVA!!!!!!:@:@:@
  • Alessandrox scrive:
    Nooooooo..... e' veramente vergognoso
    http://www.buongiorno.com/it/bmobile/popup_wind.html CAZZAROLA!!!!MA SONO PAZZI SCATENATI!!!!Questa gente va denunciata perche' si approfitta di persone che (mediamente) non hanno ancora sviluppato una capacita' di giudizio!!! Maledetti truffatori.....3EURO U N A misera suoneria polifonica....BUAHHAHHAHHAHHAE allora secondo loro un MP3 o un WMA o meglio ancora un' OGG quanto dovrebbero costare? 20 Euro?????Truffatori loro ma ANCHE CARCIOFO chi ci casca... e purtroppo da bambini e ragazzetti lo siamo tutti chi piu' chi meno (ma anche qualche "adulto" mica scherza ehhh...).Le Majors non sanno piu' a che santo votarsi e si appellano a San C+++NE il protettore di tutti i CARFIOFI.... che cosi' gli dia una mano a risollevare le loro sorti convincendo tutti i babbei d' italia ad elargirgli un po' d' elemosina...Ma cazzarola con tutti i problemi che ci sono nel mondo la gente dovrebbe dare tutti sti soldi alle Majors o chi per loro per una manciata di strafottutissime miserabili suonerie del menga????Veramente se non l' avessi letto non ci avrei creduto...Veramente e' la fine della cultura, la decadenza assoluta della Civilta'.... quale civilta' poi.Questi predicano il non rubare ma razzolano malissimo... cosi' si confonde la gente facendogli perdere la capacita' di giudicare e dare il giusto valore alle cose.3 Euro senza contare le altre spese accessorie!!!E menomale che ogni tanto lanciano appelli tipo : "telefonate a questo numero e donerete 1 Euro a chi ne ha bisogno"...E poi cercano di truffare in modo cosi' bieco...Mi vergogno di esistere in un mondo cosi'URBANI e tutti i suoi accoliti di DX e SX si VERGOGNINO, facciano un profondo atto di contrizione dopodiche' si dimettano e vadano a zappare la terra e gli orti, saranno sicuramente piu' produttivi.==================================Modificato dall'autore il 03/06/2004 15.46.51==================================Modificato dall'autore il 03/06/2004 16.14.15
  • Anonimo scrive:
    IMPORTANTE 2 !!!!!!!!!
    dato che è assodato che ogni fazione sia al governo, fa le sue scelte in base alle majors che gliele impongono e che le majors non sono nè di destra nè di sinistra, ma difendono ed impongono di difendere i loro soldi..........DIFENDIAMO I NOSTRI...... SOLDI!!!!!!!!C***O!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    DONT FEED THE TROLL!!!!
    Come da titolo!!!
  • Anonimo scrive:
    importante 2 !!!!!!!
    come già letto in altri post, ma non mi sembra il caso di dimenticarlo, SOPRATTUTTO PER CHI E' DUBBIOSO SU A CHI VUOLE DARE IL SUO VOTO:SE VOGLIONO APPORRE MODIFICHE DOPO LE ELEZIONI, VOI DUBBIOSI, DATE IL VOTO DOPO LE ELEZIONI!!!!!!!!!dato che è assodato che ogni fazione sia al governo, fa le sue scelte in base alle majors che gliele impongono e che le majors non sono nè di destra nè di sinistra, ma difendono ed impongono di difendere i loro soldi..........DIFENDIAMO I NOSTRI...... SOLDI!!!!!!!!C***O!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    - Scritto da: Anonimo
    CUT

    No, ti assicuro che era di venditti, magari
    branduardi l'ha cantata pure lui, pero' la
    canzone è stata scritta da venditti e
    cantata originariamente in dialetto romano.

    Se non sai le cose, che parli a fare?Veramente parlo (scrivo 3d) appunto perché a differenza di te ho conoscenze sulla musica e gli autori che tu probabilmente neanche in eoni di studio riusciresti a farti!!! 8)STUDIA e sopratutto liberati il cervello, ammesso che ce ne sia ancora un po', dall'inutile ciarpame col quale ti sei nutrito fino ad ora!:)Anche se secondo me l'operazione al secondo punto non riuscirai mai a farla....:(:(:(:(:'(:'(:'(Povera Italia altro che Forza Italia!!!! 8)8)8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
  • Anonimo scrive:
    La protesta continua....
    la protesta continua......Non votate il partito di FI alle prossime elezioni europee,Non comprate CD e DVD marchiati SIAE,acquistateli all'estero che tra l'altro costano meno!!Disdire l'adsl meglio Telecom.Quando vedranno i numeri di percentuale ridursi rispettivamente sulla quota parlamentare,sulle vendite dei DVD e CD ed infine sugli abbonati ADSL.Forse saranno più consapevoli che questa legge che criminalizza l'utente internet va abrogata.
  • Alessandrox scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    - Scritto da: Anonimo
    e sai perchè?

    la maggior parte di chi scarica
    suonerie...sono ragazzini da 11 a 15
    anni....

    dovrebbero vietare queste cose ....è
    un'indecenza approfittarsi dei minorenni!!!!
    anche con la pubblicità in TV che
    fanno proprio nei progammi per ragazzini!!!!CAZZAROLA!!!!Ho visto quanto costano!MA SONO PAZZI SCATENATI!!!!Questa gente va denunciata perche' si approfittano di persono che (mediamente) non hanno ancora sviluppato una capacita' di giudizio!!!Maledetti truffatori.....3EURO U N A misera suoneria polifonica....BUAHHAHHAHHAHHATruffatori loro ma ANCHE CARCIOFO chi ci casca... e purtroppo da bambini e ragazzetti lo siamo tutti chi piu' chi meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      - Scritto da: Alessandrox
      3EURO U N A misera suoneria polifonica....
      BUAHHAHHAHHAHHA
      Truffatori loro ma ANCHE CARCIOFO chi ci
      casca... e purtroppo da bambini e ragazzetti
      lo siamo tutti chi piu' chi meno.Questa e' la nuova generaizone di idioti che stiamo crescendo, gli stessi che spendono 1 euro per votare la fattoria, amici e il grande fratello. Se i loro genitori gli togliessero quel ca**o di cellulare e dessero un taglio netto alla paghetta forse le cose cambierebbero.Il fatto e' che nelle famiglie medie c'e' troppo benessere e questo porta i giovanissimi a non dare il giusto valore al denaro.
  • Anonimo scrive:
    Mi stanno girando...
    ...a velocità warp! Ma è mai possibile una situazione del genere? Un ministro che fa leggi sotto dettatura delle lobby, un'oppsizione (?) inesistente. Uno che si interessa (+o- l'unico e di questo cmq va ringraziato) ci mette un po' del suo (per i motivi che sa lui) e propone prima 750 emendamenti, poi si accontenta di una promessa (di urbani? :D ) poi critica il netstrike e poi appoggia lo scioero della connettività... Insomma grande confusione e perdita di vista dei problemi reali del paese. L'accanimento al p2p colpisce in modo palese delle abitudini (sbagliate) ormai radicate grazie ad una politica delle major e affini che definire delinquenziale è poco. Ma qcuno l'ha permesso.Personalmente mi stupisco del fatto che poca gente si sia lamentata in passato della tassa sui supporti, che è un "pizzo" legalizzato, niente di più.Anche sui brevetti del software la risposta è stata tiepida se confrontata al "p2p".Cmq x la faccenda major personalmente sono anni che non compro più CD (solo quelli vergini all'estero, che costano anche meno), al cinema in questi ultimi 3 anni ci sono andato una volta (all'estero), VHS originali ne possiedo 1 (spaceballs ;) ), praticamente quasi non uso sw proprietario e non guardo neppure la TV (che ogg come oggi mi fa schifo).In compenso leggo molto, smanetto col mio linux (ah! sono un linaro!) e la sera cucino con calma (magari per la mia compagnetta che mi trova con tanto tempo libero in + da impegnare :$ )La siae da me non può spremere molto. Finchè posso scegliere di non darglieli.Che clima da medioevo...
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    guarda fai una ricerca con google e vedi cosa ti dicono sugli mp3 a 128 di bitrate...si può ragionare su tutto, possiamo essere d'accordo su molte cose ma difendere questa qualità (infima) come se fosse qualità supercd (ammesso che tu sappia cosa sia) mi sembra free climbing sugli specchi
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo


    Ehi Triangolo di Tartaglia, e che ti
    frega

    se alcune frequenze vengono tagliate
    dato

    che il tuo orecchio

    il tuo orecchio non le sentirà... mi
    dispiace per la tua sordità
    incipiente... davvero sono molto addoloratoNo mi dispiace per te che se percepisci certe frequenze che di media nessuno sente soffri di molti disturbi dovuti a fastidiosi rumori che la gente normale non persepisce.Pensa se la gente potesse percepire tutte le frequenze da 0 Hz fino ai Ghz dovendosi sorbire tutto il rumore termico dell'atmosfera, per lui la vita sarebbe impossibile:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    topolino mio padre compro'...





    eh già, come dice la vecchia

    canzone


    di Venditti conosciuta da tutti, un

    tempo si


    PAGAVANO le merci che si voleva

    acquistare,


    anche un piccolo topolino, anche
    solo

    due


    soldi.



    Ehm...prima di dare fiato alla bocca (oppure
    scrivere 3d:$) almeno aggiorna il database
    del ciarpame :|:| che hai in testa: la
    canzone citata :@ :@ NON è di
    Venditti , ma di tal Branduardi, menestrello
    e cantautore pure lui!!! 8)8)
    Che noia chi scrive senza neanche sapere di
    ciò che scrive!!!!:(:(:(No, ti assicuro che era di venditti, magari branduardi l'ha cantata pure lui, pero' la canzone è stata scritta da venditti e cantata originariamente in dialetto romano.Se non sai le cose, che parli a fare?
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    Io non riesco proprio a capire.Spiegami perché su questo tema ho un dubbio amletticoCome mai si accusano coloro che scraricano i file mp3 e si trattano come ladri ma nessuno, sottolineo nessuno, si è opposto all'allungamento a 70 anni del diritto di autore?Dimmi quale motivazione c'è in questo assurdo.Le major si fanno fare leggi apposite che permettono loro di lucrare all'infinito andando contro il principio stesso del diritto di autore che, ti ricordo, inizialmente era di 10 anni, e poi le stesse major si in*****no se gli utenti lucrano.O, forse, chi ha il potere di farsi approvare le leggi può lucrare e chi non può farsele approvare deve pagare.E neanche pagare il giusto ma quello che i vincitori impongono.Illuminami perché non riesco proprio a capire.......Grunch
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    Se uno non comprerebbe aspè che ti sharo una grammatica che ti vedo in difficoltà
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    topolino mio padre compro'...



    eh già, come dice la vecchia
    canzone

    di Venditti conosciuta da tutti, un
    tempo si

    PAGAVANO le merci che si voleva
    acquistare,

    anche un piccolo topolino, anche solo
    due

    soldi.

    Ehm...prima di dare fiato alla bocca (oppure scrivere 3d:$) almeno aggiorna il database del ciarpame :|:| che hai in testa: la canzone citata :@ :@ NON è di Venditti , ma di tal Branduardi, menestrello e cantautore pure lui!!! 8)8)Che noia chi scrive senza neanche sapere di ciò che scrive!!!!:(:(:(
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    scusa, ma mi sembra che tu sia "vittima" di
    un equivico di fondo: non c'è dubbio
    che, se la legge dice che bisogna pagare il
    materiale coperto da diritto d'autore,
    allora bisogna pagare anche per i file che
    si scambiano su internet (il fatto che la
    legge sia ragionevole è un altro
    discorso); l'equivoco è che scambiare
    gratuitamente file diminuisca la vendita dei
    medesimi. questo vale anche per i film: se
    io voglio vedere un film, vado al cinema; se
    ritengo che costi troppo, oppure non reputo
    valga la pena di vedere il film, non vado.
    se voglio avere un film in dvd, mi compro il
    dvd; se per me costa troppo, non lo compro.
    fine. non c'è niente di meno sensato
    dell'equazione "1 divx scaricato = 1
    biglietto del cinema venduto in meno",
    oppure "1 divx scaricato = 1 dvd venduto in
    meno".
    in definitiva, nessuno comprerebbe quello
    che scarica, anche se non fosse possibile
    scaricarlo gratuitamente, perchè
    ciò che compri e ciò che
    scarichi non sono confrontabili; spesso
    succede, al contrario, che si comprino cd o
    dvd dopo averli scaricati e valutati degni
    di essere comprati, ma questa è
    un'altra storia...Se uno non comprerebbe cio' che non e' possibile scaricare gratis, a maggior ragione non lo comprerebbe se questo e' scaricabile dalla rete gratis ( anche se di media qualita' audio/video). :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    occhio che per lui (e per mazza, vecchino e soci) uno screener è quasi qualità dvdcome un mp3 128 è qualità cdma lol :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
    - Scritto da: TPK

    - Scritto da: Anonimo

    topolino mio padre compro'...



    eh già, come dice la vecchia
    canzone

    di Venditti conosciuta da tutti, un
    tempo si

    PAGAVANO le merci che si voleva
    acquistare,

    anche un piccolo topolino, anche solo
    due

    soldi.

    Dubito sia conosciuta da tutti, visto che
    "La fiera dell'Est" e' di Branduardi.
    Non solo sei un troll, ma di musica ne
    capisci quanto Mazza.Vabbè, che cosa cambia... Branduardi o Venditti, sono comunque due "bolliti" che nessuno si caga più (per dire le cose papali papali).In ogni caso, tu non rispondi alle mie CHIARE affermazioni, quindi implicitamente mi dai ragione!
  • TPK scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi u
    - Scritto da: Anonimo
    topolino mio padre compro'...

    eh già, come dice la vecchia canzone
    di Venditti conosciuta da tutti, un tempo si
    PAGAVANO le merci che si voleva acquistare,
    anche un piccolo topolino, anche solo due
    soldi.Dubito sia conosciuta da tutti, visto che "La fiera dell'Est" e' di Branduardi.Non solo sei un troll, ma di musica ne capisci quanto Mazza.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    Ehi Triangolo di Tartaglia, e che ti frega
    se alcune frequenze vengono tagliate dato
    che il tuo orecchio il tuo orecchio non le sentirà... mi dispiace per la tua sordità incipiente... davvero sono molto addolorato
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    scusa, ma mi sembra che tu sia "vittima" di un equivico di fondo: non c'è dubbio che, se la legge dice che bisogna pagare il materiale coperto da diritto d'autore, allora bisogna pagare anche per i file che si scambiano su internet (il fatto che la legge sia ragionevole è un altro discorso); l'equivoco è che scambiare gratuitamente file diminuisca la vendita dei medesimi. questo vale anche per i film: se io voglio vedere un film, vado al cinema; se ritengo che costi troppo, oppure non reputo valga la pena di vedere il film, non vado. se voglio avere un film in dvd, mi compro il dvd; se per me costa troppo, non lo compro. fine. non c'è niente di meno sensato dell'equazione "1 divx scaricato = 1 biglietto del cinema venduto in meno", oppure "1 divx scaricato = 1 dvd venduto in meno".in definitiva, nessuno comprerebbe quello che scarica, anche se non fosse possibile scaricarlo gratuitamente, perchè ciò che compri e ciò che scarichi non sono confrontabili; spesso succede, al contrario, che si comprino cd o dvd dopo averli scaricati e valutati degni di essere comprati, ma questa è un'altra storia...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ricordiamo anche Cappato!
    Quasi sempre ho dato almeno un voto al partito radicale.Non mi e' simpatica la Bonino e neppure troppo Pannella, ma sono convinto siano degli onesti per cui votero' il mio miglior nemico.In quanto a Cappato e' un grande.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    gia gia gia quando non si sa rispondere si
    comincia con i cazzo e boiate varie 8)Se la gente scrivesse in italiano uno potrebbe anche rispondere :D
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      hai ragione nn so scrivere in italiano ma almeno nn ripeto i post come te "vai vai a giocare con kazaa" cambia disco è vecchio mettilo in p2p magari ti fai pubblicità come (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
        - Scritto da: Anonimo
        hai ragione nn so scrivere in italiano ma
        almeno nn ripeto i post come te "vai vai a
        giocare con kazaa" cambia disco è
        vecchio mettilo in p2p magari ti fai
        pubblicità come (troll)Allora vai a giocare con WinMX :D
        • Anonimo scrive:
          Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
          però sei simpatico continua così magari puoi diventare famoso e far parte del prossimo reality show "urbani farm:come diventare lacchè della siae a suon di slinguate nel baugigi":D
  • Anonimo scrive:
    Re: Roma, Via Appia....
    - Scritto da: Anonimo
    mi capita spesso di passare da quelle parti,
    tra la coin e p.zza re di roma. nell'ultimo
    mese sono raddoppiati gli ambulanti con cd
    di ogni sorta, tanto che incuriosito mi sono
    fermato a dare uno sguardo. allora..... con
    circa 20 euro (ma non ho condotto trattative
    serrate, :) , si potrebbe scendere ancora,
    cmq...) ci si porta a casa una bella copia
    di Windows XP Professional, Nero 6.3 in
    italiano e altri piccoli software da
    ufficio...
    Il tutto senza che Urbani & C. ne sappiano qualcosa! Perchè cosa pensano che abolendo il P2P la gente vada a comprare gli originali? E poi in qualche modo bisognerà pure far campare tutti gli extracomunitari che arrivano in Italia!Pensate però che con soli 2 Euro (!) dalla Jugoslavia vi portate a casa la Creative Suite CS di Adobe in inglese ma funzionantissima!Altro che P2P!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    Genio, se comprimi a 128 alcune frequenze
    vengono proprio tagliate, se non sai le cose
    sei pregato di star zittoEhi Triangolo di Tartaglia, e che ti frega se alcune frequenze vengono tagliate dato che il tuo orecchio non riesce a percepirla se c'e' un impulso a frequenza molto prossima?Vai vai a giocare con Kazaa :P
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    Ma lascialo perdere...è il nipote di urbani...a parlare con certa gente si perde solo il tempo!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    guarda che la differenza tra un 128 e
    una

    rtaccia da cd solo i sordi non la
    sentono

    No la senti solo se hai un impianto
    abbastanza decente.Genio, se comprimi a 128 alcune frequenze vengono proprio tagliate, se non sai le cose sei pregato di star zitto
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    finalmente ci siamo arrivati!
    erano circa 10 minuti che non sentivo la
    storia della ferrari...

    ma fare corsi di aggiornamento per qualche
    esempio più coerente costa troppo?
    l'azienda non ve li paga? :DOk, vorrei comprarmi una Maserati, ma i soldi non ce li ho e non vado a piangere al Governo o non vengo a piangere qui sul forum :D
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

      Ok, vorrei comprarmi una Maserati, ma i
      soldi non ce li ho e non vado a piangere al
      Governo o non vengo a piangere qui sul forum
      :Dpuoi fare di meglio, mi hanno detto che vi daranno un incentivo se trovate esempi migliori :D
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
        - Scritto da: Anonimo
        puoi fare di meglio, mi hanno detto che vi
        daranno un incentivo se trovate esempi
        migliori :DMa sei ancora qui? Hai spento il tuo kazaa?Come mai? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    ti voglio rispondere facendoti presente una cosa sola:te hai detto che su tiscali una canzone costa circa 1 ?. giusto?? posso scegliermi tutte le canzoni che voglio facendo un cd che mi possa piacere per intero giusto??vai ad informarti quanto prendono gli artisti da ogni singolo cd venduto.... dividilo per le canzoni presenti nel cd intero... aggiungi un contributo di centesimi 30 per gestione di portale e innovazione (ho detto una cifra così bassa perchè ne usufruiranno molte persona quindi la cifra può rimanere irrisoria).... sai quanto viene un brano scaricabile secondo questo principio dove l'artista prende 3 euro a cd?? (ricordati cifre così elevate sono solo per artisti sulla cresta dell'onda altrimenti ci si riduce circa della metà) circa 40/50 centesimi credo che se fosse così molta gente approverebbe l'iniziativa... ciao tarello :D
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo
      ti voglio rispondere facendoti presente una
      cosa sola:
      te hai detto che su tiscali una canzone
      costa circa 1 ?. giusto?? posso scegliermi
      tutte le canzoni che voglio facendo un cd
      che mi possa piacere per intero giusto??
      vai ad informarti quanto prendono gli
      artisti da ogni singolo cd venduto....
      dividilo per le canzoni presenti nel cd
      intero... aggiungi un contributo di
      centesimi 30 per gestione di portale e
      innovazione (ho detto una cifra così
      bassa perchè ne usufruiranno molte
      persona quindi la cifra può rimanere
      irrisoria).... sai quanto viene un brano
      scaricabile secondo questo principio dove
      l'artista prende 3 euro a cd?? (ricordati
      cifre così elevate sono solo per
      artisti sulla cresta dell'onda altrimenti ci
      si riduce circa della metà) circa
      40/50 centesimi credo che se fosse
      così molta gente approverebbe
      l'iniziativa... ciao tarello :DEhi ma che ca@@o hai scritto?Non ha senso :DVai vai a giocare con KaZaa :P
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    guarda che la differenza tra un 128 e una
    rtaccia da cd solo i sordi non la sentonoNo la senti solo se hai un impianto abbastanza decente.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
    - Scritto da: Anonimo
    La legge . secondo molti rischia di non
    essere modificata, se non in tempi
    lunghissimi, anzi c'e' la sensazione che le
    proposte dio modifica siano solo una chiara
    mossa pre-elettorale......Il Berlusca dovrebbe capire che è stato votato da chi temeeccessi statalisti e giustizialisti a senso unico (io non penso sia innocente al 100%, ma dubito che siano normali 500 perquisizioni a Mediaset, sono convinto che chiunque sia accusato dalla Ariosto sia innocente e nel caso IRI-SME dovrebbero ammanettare Prodi), ma se dovesse cadere anche lui negli eccessi di liberismo economico, a solo favore dei giganti e a discapito della libertà dei privati e del bene della PMI, gran parte dei suoi elettori gli volterebbe giustamente le spalle.Comunque rimane sempre migliore di Oscar Gigi. Perché?Semplice, Berlusca, prima delle elezioni ha detto chiaramenteche riteneva inique alcune delle leggi in base alle quali erano imbastiti alcuni suoi processi e voleva cambiarle, Oscar Gigi,quando è stato accusato se n'è uscito con l' "Io non ci sto",che si può tradurre soltanto come "Certe leggi mi fanno comodo contro i miei avversari, ma non si applicano a me"Ci vorrebbe un esame del DNA per capire come fa ad esserecosì verme, è tutta la vita che non si smentisce mai.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
      Un po' di gulag non ti farebbe poi male...Malatemporacurrunt.- Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      La legge . secondo molti rischia di non

      essere modificata, se non in tempi

      lunghissimi, anzi c'e' la sensazione
      che le

      proposte dio modifica siano solo una
      chiara

      mossa pre-elettorale......
      Il Berlusca dovrebbe capire che è
      stato votato da chi teme
      eccessi statalisti e giustizialisti a senso
      unico (io non penso sia innocente al 100%,
      ma dubito che siano normali 500
      perquisizioni a Mediaset, sono convinto che
      chiunque sia accusato dalla Ariosto sia
      innocente e nel caso IRI-SME dovrebbero
      ammanettare Prodi), ma se dovesse cadere
      anche lui negli eccessi di liberismo
      economico, a solo favore dei giganti e a
      discapito della libertà dei privati e
      del bene della PMI, gran parte dei suoi
      elettori gli volterebbe giustamente le
      spalle.
      Comunque rimane sempre migliore di Oscar
      Gigi. Perché?
      Semplice, Berlusca, prima delle elezioni ha
      detto chiaramente
      che riteneva inique alcune delle leggi in
      base alle quali erano imbastiti alcuni suoi
      processi e voleva cambiarle, Oscar Gigi,
      quando è stato accusato se n'è
      uscito con l' "Io non ci sto",
      che si può tradurre soltanto come
      "Certe leggi mi fanno comodo contro i miei
      avversari, ma non si applicano a me"
      Ci vorrebbe un esame del DNA per capire come
      fa ad essere
      così verme, è tutta la vita
      che non si smentisce mai.
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla fiera dell'est, per due soldi un...
  • Anonimo scrive:
    Alla fiera dell'est, per due soldi un...
    topolino mio padre compro'...eh già, come dice la vecchia canzone di Venditti conosciuta da tutti, un tempo si PAGAVANO le merci che si voleva acquistare, anche un piccolo topolino, anche solo due soldi.Oggi invece, tutti pronti a SCROCCARE, tutti pronti a cercare di non spendere denaro, anche per acquistare dei beni e servizi.Il problema è che non basta avere un governo SERIO e COMPETENTE che ponga in essere dei provvedimenti concreti per favorire il commercio elettronico LEGALE. Purtroppo serve anche un'utenza RESPONSABILE e corretta che accetti di giocare seguendo le regole.Io invece vedo solo (per citare un altro intervento) un mare di SCROCCONI su internet.STOP DOWNLOADING MUSIC AND MOVIE,START BUYING THEM!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)

    MUSICA: CROLLA VENDITA CD, MAJOR PUNTANO SU
    SUONERIEdella serie forse non tutti sanno che:Per i cell Nokia esistono i cavi che collegati al telefono vi scaricano, sotto forma di suoneria monofonica o polifonica, i file midi che si trovano su internet. Io l'ho pagato 16 euro e posso gestire il tlefono (anche la scrittura degli sms e l'upload dei giochi) direttamente da computer. E al diavolo la siae
    • Raziel83 scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      mi permetto di aggiungere che anche con il bluetooth e gli infrarossi si fanno le stesse cose; io mi metto gli mp3 che scarico come suoneria altro che midi!
      della serie forse non tutti sanno che:
      Per i cell Nokia esistono i cavi che
      collegati al telefono vi scaricano, sotto
      forma di suoneria monofonica o polifonica, i
      file midi che si trovano su internet. Io
      l'ho pagato 16 euro e posso gestire il
      tlefono (anche la scrittura degli sms e
      l'upload dei giochi) direttamente da
      computer. E al diavolo la siae
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      Se poi hai un po' di sbuzzo e capacità con lo stagnatore, ti trovi su Internet i progetti e il software per farteli da solo e spendi anche meno (anzi sono vari anni che si trova tutta la documentazione in proposito).
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    guarda che la differenza tra un 128 e una rtaccia da cd solo i sordi non la sentono
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    E lo sapete perche'? Perche' la gente la
    vuole scroccare con l'avvento in massa
    dell'ADSL e non vuole manco spendere 8 mila
    lire a fronte delle 25 mila lire (costao del
    CD di una volta come un utente qui ha
    affermato).E se anche fosse?Facciamo finta per un attimo che il tuo intervento trolloso e qualunquista abbia una benche' minima parvenza di plausibilita'.Supponiamo che sia proprio come dici te che la gente vuole solo scaricare musica gratis.E allora?Tu chi sei per preoccuparti di questo?Sei per caso uno schifoso discografico ricco, pappone e magnaccia?O sei percaso uno di quegli artisti stratutelati dalla SIAE che ricevono pure i soldi ricavati da entrate diverse di quelle degli introiti delle tue opere?Perche' se appartieni a una delle due categorie di cui sopra, considerati sputato in faccia.Se invece non appartieni a una delle due categorie di cui sopra, perche' ti scaldi tanto?
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo
      E se anche fosse?

      Facciamo finta per un attimo che il tuo
      intervento trolloso e qualunquista abbia una
      benche' minima parvenza di plausibilita'.

      Supponiamo che sia proprio come dici te che
      la gente vuole solo scaricare musica gratis.
      E allora?Ed allora non vedo l'ora che iniziano con i sequestri e le denuncie :P
  • Anonimo scrive:
    Re: I problemi della Magistratura

    LA VERITA' E' CHE LA MAGISTRATURA DEVE
    INDAGARE SU COSE DI PUBBLICA UTILITA' e non
    stare a sentire l'azienda, la major o il
    partito di turno.
    Ok allora se ti clonano la carta di credito e ti rubano dei soldi diremo alle forze dell'ordine ed alla magistratura di non indagare dato che non e' una cosa di pubblica utilita', ma personale.
    • Anonimo scrive:
      Re: I problemi della Magistratura

      Ok allora se ti clonano la carta di credito
      e ti rubano dei soldi diremo alle forze
      dell'ordine ed alla magistratura di non
      indagare dato che non e' una cosa di
      pubblica utilita', ma personale.e infatti per lo piu' se ne fregano altamente dei tuoi problemi a meno che non sia presente la stampa o la televisione.
      • Anonimo scrive:
        Re: I problemi della Magistratura
        Se mi clonano la carta di credito la Magistratura non fa nulla. Si denuncia la cosa in questura (o dai carabinieri), si chiede il risarcimento alla Visa e loro ti ridanno i soldi "salvo buon fine".Non esiste nessuna raccolta prove da parte della magistratura.Se con la carta di credito comperano materiale illegale (pedoporno o altro) la Magistratura non effettua indagini preliminari approfondite (spesso non sa nemmeno se hai la carta clonata) e viene direttamente a sequestrarti i beni.In Italia SEI COLPEVOLE FINO A PROVA CONTRARIA ed i danno provocati dall'indagine non ti verranno mai restituiti.
        • Anonimo scrive:
          Re: I problemi della Magistratura
          - Scritto da: Anonimo
          In Italia SEI COLPEVOLE FINO A PROVA
          CONTRARIA ed i danno provocati dall'indagine
          non ti verranno mai restituiti.Questo è verissimo; purtroppo è da qualche anno che nell'ordinamento italiano vige un aberrante principio secondo il quale non sta all'accusatore provare la colpevolezza dell'imputato , ma bensì sta all'imputato provare la sua innocenza. Questo vuol dire che se un giudice ritiene di avere sufficienti elementi (nota bene;elementi non prove) per accusarti poi son caz..zi tuoi perchè sta a te trovare le prove della tua innocenza.Ed è prorpio in base a questi principi che sono stati condannati Ferraro e Scattone. Condannati senza nessuna prova , ma solo con pochi indizi in mano ,ed una testimonianza estorta con il terrore. Penso che tutti ricorderemo quel video con l'Alletto in preda al panico.Idem per quanto riguarda il caso di Cogne. Nemmeno la sacra sindone è stata così tanto analizzata , e studiata come quel meledetto pigiama , e non hanno mai trovato uno straccio di prova. Quindi o la Franzoni riesce a trovare le prove della suo innocenza oppure sarà sicuramente condannata.Quindi due casi di condanne senza prove (e questi sono solo i casi che hanno rienpito le cronache, pensa a quanti altri casi analoghi esistono in Italia e noi non lo sappiamo)Una giustizia da mettersi le mani nei capelli e da fiuggire in fretta dall'Italia.
  • Anonimo scrive:
    Cosa scaricare?
    Buongiorno a tutti, non lo so se in questa miriade di opinioni qualcuno lo abbia già scritto; ad ogni modo....Quanti di noi hanno una connessione ADSL con contratto Flat? (non tutti ma moltissimi!!!)Se 'loro' mi forniscono una connessione attiva 24 ore su 24, seppur pagandola profumatamente....pensano davvero che io la utilizzi solamente per scaricarmi la posta e vedere un paio di siti?????
  • Anonimo scrive:
    Re: ammiccante lassismo... ITALIANI!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Spero che stai scherzando!Poverini loro sono
    morti di fame...noi invece...che tra un po
    ci toccherà andare a rubare per
    comprare un cd cosa siamo!Semplicemente non compratelo, oppure si dia la possibilita' agli artisti di trovare una strada diversa per poter vendere le proprie proprieta' intelletuali che non siano le attuali industrie discografiche.Ci sono tantissimi artisti che creano musica e canzoni bellissime ma non vengono portati all'attenzione del grande pubblico per non confonderlo e perche' conviene piu' creare tante copie di uno stesso album che di album diversi.Dovrebbero esserci dei provider che danno la possibilita' ad artisti di poter vendere direttamente i loro brani da Internet e sara' il pubblico a decidere cosa piace e cosa non va pagando direttamente gli artisti.Adesso basta altrimenti mi mandano un killer :|
  • Anonimo scrive:
    Vecchinoooo.......
  • Anonimo scrive:
    Re: Basta,avete rotto.......
    - Scritto da: Anonimo
    Che palle queste lobby:gente mi raccomando
    andate al cinema,comprate i cd di musica,il
    software.... etc,etc!
    Questa gente deve fallire e l'ho capito
    già da tempo! :@RIGHT!!!!!!;)
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    Bene, tutti voi dite sempre la stessa cosa e
    cioe' che un CD costa troppo e che spesso
    nel CD ci sono al max 2/3 brani belli, il
    resto e' da buttare, pero' nessuno acquista
    la musica da Tiscali ed altri portali che
    vendono la musica in modo legale.
    Nessuno acquista perchè comunque alla fine ti fregano, cioè ti fanno spendere comunque di più, ma magari non te ne accorgi!
    Eppure questa sarebbe la strada per
    risparmiare infatti un CD, come ha detto qui
    un utente, prima costava le vecchie 25 mila
    lire. Oggi di piu'.

    Pero' di un CD sono buone al max 3 brani
    come molti qui hanno affermato. Giusto?

    Beh se si acquistano solo 3 brani su uno dei
    portali che offrono musica a pagamento si
    spenderebbe al massimo 3 Euro.

    A questo ci aggiungete 1 Euro (volendo
    esagerare) per registarlo su CD vergine.

    Totale spesa 4 Euro cioe' le vecchie 8 mila
    lire.
    Be' 4 euro per tre miseri brani è troppo!Se volessero veramente vendere dovrebbero permettere di scaricare i brani a max 0,10 E (tot. 0,30 E = 600 lire un prezzo molto più onesto!!!), ma siccome i discografici sono sempre ingordi vogliono che la gente scarichi, pagando, della roba di scarsa qualità e loro guadagnare il 200%, perchè è solo il compratore che paga tutto!!!
    Totale risparmio 25 - 8 = 17 mila lire.

    Come vedete oggi si risparmia nel comprare
    la musica, ma nessuno lo fa.
    Oggi al musica costa molto di meno di ieri,
    invece molti di voi affermano erroneamente
    il contrario.
    Se io devo accontentarmi devo spendere almeno il 50% in meno, non rimetterci!
    E lo sapete perche'? Perche' la gente la
    vuole scroccare con l'avvento in massa
    dell'ADSL e non vuole manco spendere 8 mila
    lire a fronte delle 25 mila lire (costao del
    CD di una volta come un utente qui ha
    affermato).
    8 mila lire sono anche troppe e poi perchè dobbiamo pagare 2 volte la SIAE ed in più anche provvedere a rendere presentabile la raccolta di brani scaricati (confezione, copertina)?
    MEDITATE GENTE, MEDITATE.

    Un saluto a tutti gli scrocconi della RETE.E finiscila di insultare, maleducato!
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo
      Be' 4 euro per tre miseri brani è
      troppo!
      Se volessero veramente vendere dovrebbero
      permettere di scaricare i brani a max 0,10 E
      (tot. 0,30 E = 600 lire un prezzo molto
      più onesto!!!), ma siccome i
      discografici sono sempre ingordi vogliono
      che la gente scarichi, pagando, della roba
      di scarsa qualità e loro guadagnare
      il 200%, perchè è solo il
      compratore che paga tutto!!!Anche io comprerei una Ferrai se costasse 10 mila euro, ma se non ho i soldi non la compro :D
      E finiscila di insultare, maleducato!Ti senti parte in causa? :P
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
        -
        Anche io comprerei una Ferrai se costasse 10
        mila euro, ma se non ho i soldi non la
        compro :D
        finalmente ci siamo arrivati!erano circa 10 minuti che non sentivo la storia della ferrari...ma fare corsi di aggiornamento per qualche esempio più coerente costa troppo? l'azienda non ve li paga? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

        Anche io comprerei una Ferrai se costasse 10
        mila euro, ma se non ho i soldi non la
        compro :D
        Be' una Ferrai può darsi che la trovi a 10 mila E....:D:D:Dma se hai un pizzico di materia grigia non fai confronti tra una cosa materiale ed una immateriale:|:|:|:|

        E finiscila di insultare, maleducato!

        Ti senti parte in causa? :pNo! Ma a te comunque vedo che la cosa brucia molto!!!!:D:D:D:D:D:D
    • Locke scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo

      Se volessero veramente vendere dovrebbero
      permettere di scaricare i brani a max 0,10 E
      (tot. 0,30 E = 600 lire un prezzo molto
      più onesto!!!)Beh oddio... 10 cents è un po' troppo poco.Ritengo che il prezzo perfetto sia 0.52 ? a pezzo, per un file audio a qualità CD. 30 cents invece gli MP3 lossy.
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
        - Scritto da: Locke
        - Scritto da: Anonimo



        Se volessero veramente vendere
        dovrebbero

        permettere di scaricare i brani a max
        0,10 E

        (tot. 0,30 E = 600 lire un prezzo molto

        più onesto!!!)

        Beh oddio... 10 cents è un po' troppo
        poco.
        Ritengo che il prezzo perfetto sia 0.52 ? a
        pezzo, per un file audio a qualità
        CD. 30 cents invece gli MP3 lossy.Devi considerare che se uno scarica un album intero 0.10 * 20 brani = 2 E (4000 lire) + 1 cd di buona qualità in jewel case 0.80 E (1600 lire) + foglio di carta qualità fotografica 1 E (2000 lire) + inchiostro apposito +/- 0.50 (1000 lire) = tot. 4,3 E + costo ADSL. Quindi +/- 9000 lire + costo ADSL. Ed è un prezzo molto onesto per dei file in mp3!Dal marocchino hai la copia dall'originale a 5 E senza dover pagare l'abbonamento ADSL, anche se i soldi fanno a finanziare la mafia. Allora se uno paga più di 0.10 E a brano dov'è la convenienza a scaricare legalmente?E' l'industria discografica che deve fare concorrenza alla pirateria, non l'utente p2p!Se riducessero i prezzi a 5 E non ci sarebbe più convenienza ad acquistare le copie ma la gente comprerebbe gli originali che comunque sono fatti meglio!Inoltre i pirati non potrebbero scendere al di sotto di una certa soglia altrimenti non ci guadagnano più niente!
  • Anonimo scrive:
    Re: 4 anni di galera per un mp3 e....
    Lo capite cazzo che se fate sempre discussioni politiche non si ottiene nulla.Invece di critivcare Urbani, Palladium e tutto il movimento del controllo che sta nascendo a livello mondiale state a criticare il governo.Parlate di fascismo quando per 40 anni ci sono stati solo Comunisti e DC.Ma lo sapete cosa era il pentapartito?Fino a 15 anni fa non c'era ne maggioranza ne opposizione ma solamente un unico bolgione dove tutti erano concordi....a fare più soldi possibile.Quanto saranno contenti a vedervi sventolare bandiere, criticare lo Stato e il Governo e le persone che lo compongono. Incavolarsi con il signor Urbani non serve a nulla, tantomeno mandare a quel paese l'attuale governo.Pensate veramente che i Comunisti (il solo utilizzo del termine dovrebbe causare disprezzo quanto il fascismo ma la storia sono in pochi a conoscerla) avrebbero fatto qualcosa di diverso.AL PARLAMENTO L'OPPOSIZIONE NON SI E' OPPOSTA (a parte verdi e pochi altri) e quindi ACCETTA IL DECRETO COME GIUSTO.La smettete di fare sterile polemica.
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 anni di galera per un mp3 e....
      :|(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 anni di galera per un mp3 e....
      - Scritto da: Anonimo
      Invece di critivcare Urbani, Palladium e
      tutto il movimento del controllo che sta
      nascendo a livello mondiale state a
      criticare il governo.
      Parlate di fascismo quando per 40 anni ci
      sono stati solo Comunisti e DC.
      [...]
      Incavolarsi [...] con il signor Urbani non serve a nulla,
      tantomeno mandare a quel paese l'attuale
      governo.
      Pensate veramente che i Comunisti [...]
      avrebbero fatto qualcosa di diverso.
      AL PARLAMENTO L'OPPOSIZIONE NON SI E'
      OPPOSTA (a parte verdi e pochi altri) e
      quindi ACCETTA IL DECRETO COME GIUSTO.
      La smettete di fare sterile polemica.Da quanto sei fazioso ti darei del leninista, carissimo. Ora, il problema, mi consènta, e che qui nessuno fa una sterile polemica. Noi anticomunisti ed antifascisti, gente tranquilla che crede nella libertà e non nelle chiacchiere, quando c'era la DC ed il pentapartito criticavamo la DC ed il pentapartito. Quando ci sono stati i Comunisti (tua maiscola, bleah) abbiamo criticato i comunisti. Ora, mi sembra il governo lo regge il tuo caro Ilvio, ed i politici che lo compongono non sono da meno di chi li precedette. A proposito, cari lettori, avete registrato il vostro bel sito personale presso la Bibluoteca Nazionale di Firenze? E non ti dmenticatevi di quella di Roma. Andate a far il vostro dovere di sudditi, invece di stare qui a perdere tempo. Ancora più a proposito, avete pagato le royalties per l'uso dei file gif che sicuramente usate?
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    Si; però c'è un qualcosa che
    non convince.
    Tu hai detto che io posso scaricare 3
    canzoni a 3 euro , giusto??
    Il che vuol dire 1 euro a canzone.
    Il che significa che se io mi scaricassi
    dalle 15 alle 20 canzoni (in genere il
    numero di canzoni contenute in un Cd)
    spenderei dai 15 ai 20 Euro. Come 15 o 20 canzoni? State gridando da mesi che un CD costa 25/30 euro per soli tre brani, il resto e' da buttare !!! :P
    La stessa cifra che spenderei se dovessi
    acquistare lo stasso Cd in negozio, ma con
    lo svanrtaggio di avere del materiale a 128.
    Quindi non capisco di quale convenienza stai
    parlando.Ma come? CD a 15/20? Ma non state gridando da mesi che i CD costano 25/30 Euro? :P
    E' vero che se io scarico solo 3 canzoni
    spendo 3 euro, però il punto è
    che 3 euro per tre canzoni (tra l'altro a
    128) non sono pochi.
    In pratica con tuo suggerimento alla fine
    spenderei la stessa cifra che spenderei se
    dovessi acquistare lo stesso materiale in
    negozio.
    Ma come? CD a 15/20? Ma non state gridando da mesi che i CD costano 25/30 Euro? :P:P:P:P:P:P:P:P:P
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: AnonimoMa qui la gente ci fa o ci e'?Imparate a leggere meglio in quanto nessun bollino e' dovuto allo stato attuale se un'opera non e' registrata alla SIAE e quindi se non ti avvali della loro tutela non e' dovuto nessun bollino.Tutto il resto sono proposte o cavolate che dite in giro o di alcuni politici che vi infinocchiano e che vanno in cerca di consensi e di voti.
    ....ah un'ultima cosa: la mia ragazza mi ha
    detto di salutare tua mamma: non sapevo che
    si conoscevano! :p:p:p:D
    Si credo che se si conoscono avra' lavorato per il bordello che mia madre ha gestito tempo fa. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    non mi sembra che prima avessi specificato
    musica coperta da copyright, se non ti sai
    espremire se vuoi ti sharo un dizionario
    (ovviamente freewere)


    quello che io intendevo, ma che purtroppo tu
    non vuoi (puoi) capire è che musica a
    una qualità scadente può
    essere (imho ovviamente) solo gratuitaForse dovresti connettere il cervello, in quanto io ho parlato di musica coperta da copyright.Se tu fossi un vigile vorresti multare uno che passa con il verde? :DMa ci fai o ci sei?Appunto, invece quella di qualita' la paghi, come paghi un mp3 che scarichi da Tiscali.Se non hai un impianto decente la differenza di qualita' non la noti, la noti solo se hai un buon impianto, ma dubito che la maggior parte degli italiani abbia un simile impianto visto che qui vi dichiarate tutti poveri, che non arrivate alla fine del mese e che non avete i soldi per comprarvi un CD originale di 15 o 20 Euro. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: I problemi della Magistratura
    - Scritto da: Anonimo
    Effettivamente, quanti sono finiti sotto
    accusa ? C'é un mio amico che, ogni
    volta che lo vedo, mi idce "hai visto la
    legge Urbani ? Adesso li achiappano tutti
    quelli delle ADSL! " (sgrat,sgrat)...La cosa
    bella è che è un neo laureando
    in ing. informatica e non capisce un ca**o
    di quello che sta succendendo !! E' a favore
    di Urbani !!Ed invece ha capito tutto, chi pensi che possa assumerlo dopo l'eventuale laurea, qualche industria tra le quali le major o altre industrie che producono software oppure quelli che scaricano a sbaffo software, film e musica e se li "godono" senza pagare?Dopo la laurea la tua "liberta' intellettuale pubblica" viene molto limitata, soprattutto se intendi fare carriera.
    perseguire qualcosa come 10 milioni di
    italiani. Ne abbiamo carceri disponibili e
    magazzini per il materiale confiscato,
    oppure ce li fitta la comunità
    europea ? ;) No, basta che ne prendano un paio, li mettano in galera a vita e pubblicizzino per bene la cosa.Colpire pochi per educare molti...Solo che la cosa ci farebbe tornare indietro di secoli per quanto riguarda i diritti civili.La soluzione da trovare deve essere prettamente tecnica.Rimane il fatto che appropriarsi delle opere di ingegno altrui, per quanto questo possa significare, e' un reato e questo non va dimenticato.
    • Anonimo scrive:
      Re: I problemi della Magistratura
      Innanzitutto non si arresta nessuno.Leggi bene quello che ho scritto: ti sequestrano le cose.Fino al processo la cosa non è pubblica quindi nessuno sa nulla, ciò può durare mesi mentre un esperto informatico ti analizza i pc,cd,etc.Potresti non sapere mai nulla poichè nel 99% si patteggia se le cose si mettono male.Comunque in prigione non ci andrà mai nessuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: I problemi della Magistratura

      Rimane il fatto che appropriarsi delle opere
      di ingegno altrui, per quanto questo possa
      significare, e' un reato e questo non va
      dimenticato.Quindi in galera gli evangelisti che hanno "pubblicato" le parole di Gesu senza bollino SIAE e ovviamente anche il Papa che le ripete, per non parlare di chi le ascolta a gratis?Se vuoi vendere offri un prodotto che induca all'acquisto, se poi non ne sei capace e' un altro discorso.Mi rendo conto che detta cosi' sembri un'assurdita', tuttavia il mondo e' andato avanti rapinando i contributi volontari dei singoli.Un cantante che teme di non sopravvivere senza proporre la galera per i ragazzini puo' sempre astenersi dal cantare e pensare ad un'occupazione socialmente utile, diversamente, stai certo che un vero artista se ne puo' altamente fregare della proprieta' intellettuale, un vero artista lo spazio se lo ricava semplicemente perche' gli viene fatto spazio, semplicemente perche' e' richiesto e chiunque si sente onorato di offrigli un piatto di minestra.Quello che si sta facendo e' cercare in tutti i modi di disumanizzare la convivenza e questo secondo me e' il vero crimine.Quando la legge, che altro non e' che la parodia della giustizia, cessa di far ridere e comincia a far piangere e' ora di cambiare la legge, senza dimenticarsi dei legislatori ovviamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: I problemi della Magistratura
      - Scritto da: Anonimo
      Ed invece ha capito tutto, chi pensi che
      possa assumerlo dopo l'eventuale laurea,
      qualche industria tra le quali le major o
      altre industrie che producono software
      oppure quelli che scaricano a sbaffo
      software, film e musica e se li "godono"
      senza pagare?
      Dopo la laurea la tua "liberta'
      intellettuale pubblica" viene molto
      limitata, soprattutto se intendi fare
      carriera.E allora continuiamo a fare carriera sulle spalle degli altri
      No, basta che ne prendano un paio, li
      mettano in galera a vita e pubblicizzino per
      bene la cosa.
      Colpire pochi per educare molti...
      Solo che la cosa ci farebbe tornare indietro
      di secoli per quanto riguarda i diritti
      civili.
      La soluzione da trovare deve essere
      prettamente tecnica.
      Rimane il fatto che appropriarsi delle opere
      di ingegno altrui, per quanto questo possa
      significare, e' un reato e questo non va
      dimenticato.Non e' mai stato reato e lo e' diventato solo con questa legge...e tra poco ritornera' a non essere reato.Vi sieta fatti convincere da Mazza eh?!
  • Anonimo scrive:
    Re: Al ristorante..
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    4- hanno reso di fatto illegale la
    copia per

    uso personale, ora tempo fa mi hanno
    rubato

    la macchina con tanto di caricatore e
    dieci

    cd originali.. ora ho solo dieci
    custodie

    vuote.. le devi ricomprare perche' non
    ho

    nessun diritto su una cosa che ho pagato

    regolarmente (oltre al danno la beffa

    insomma).

    Ma scusa se ti rubano la macchina la devi
    ricomprare giusto? E se ti rubano i cd
    perche' non dovresti ricomprarli?

    :|:|:|:|:|:|:|Quando acquisto la macchina (sarebbe più corretto l'automobile) compro un oggetto...quandro compo un CD compro anche il diritto di ascoltare ciò che contiene! :):)BENE......:@Se la macchina ha un difetto la posso far riparare anche passato il periodo di garanzia, mentre se il CD smette di funzionare scaduti i 90 gg di garanzia (illegali oltretutto in quanto dovrebbe essere 1 anno il periodo di garanzia sul supporto...) devo ricomprare l'oggetto.:@:@:@:@Ora dato che ho acquisito un diritto all'ascolto pagando il CD tale diritto mi deve essere garantito!8)Concordi almeno in questo?Se si, ti darai una risposta da solo sul perché il sistema di vendita dei Cd, come è fatto adesso, non è molto corretto e non mi resta che protestare!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Al ristorante..
      - Scritto da: Anonimo
      Quando acquisto la macchina (sarebbe
      più corretto l'automobile) compro un
      oggetto...quandro compo un CD compro anche
      il diritto di ascoltare ciò che
      contiene! :):)
      BENE......:@Bene, ma se ti fai fregare la licenza d'uso (cioe' il cd originale) ti attacchi al tram, perche' quello che ti fai fegare e' sia il supporto e sia la licenza d'iso.
      Se la macchina ha un difetto la posso far
      riparare anche passato il periodo di
      garanzia, mentre se il CD smette di
      funzionare scaduti i 90 gg di garanzia
      (illegali oltretutto in quanto dovrebbe
      essere 1 anno il periodo di garanzia sul
      supporto...) devo ricomprareMa tu il Cd dove lo metti nel mangiacasette? :D
      l'oggetto.:@:@:@:@
      Ora dato che ho acquisito un diritto
      all'ascolto pagando il CD tale diritto mi
      deve essere garantito!8)
      Concordi almeno in questo?No se il diritto te lo fai rubare ti attacchi, come ti attacchi se ti fai rubare la macchina.
      Se si, ti darai una risposta da solo sul
      perché il sistema di vendita dei Cd,
      come è fatto adesso, non è
      molto corretto e non mi resta che
      protestare!!Risposto gia sopra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Al ristorante..
      - Scritto da: Anonimo
      Quando acquisto la macchina (sarebbe
      più corretto l'automobile) compro un
      oggetto...quandro compo un CD compro anche
      il diritto di ascoltare ciò che
      contiene! :):)
      BENE......:@Bene, ma se ti fai fregare l'auto rimani senza. Vero?Se ti fai fregare la licenza rimani senza lo stesso :P
  • Anonimo scrive:
    Re: ammiccante lassismo... ITALIANI!!!
    Spero che stai scherzando!Poverini loro sono morti di fame...noi invece...che tra un po ci toccherà andare a rubare per comprare un cd cosa siamo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ricordiamo anche Cappato!
    - Scritto da: Anonimo
    Ricordiamoci che, fra i pochi che hanno
    combattuto la Urbani, ci sono stati i
    Radicali, non solo Cortiana e Caravita.

    Sono stati più in secondo piano
    semplicemente perché non hanno
    rappresentanti in Parlamento (non li ha
    votati nessuno alle precedenti politiche) e
    hanno quindi potuto esercitare la loro
    protesta soltanto a livello di media e in
    ambito europeo.se non ricordo male.... qualche anno fa proprio i radicali avevano istituito una connessione gratis per tutti (con numero verde) con max 1ora al giorno ,proprio per via delle tariffe belle ma belleeeee che l'italia aveva ( ed ha ancora !!!!)diciamo pure che i radicali hanno sempre amato il popolo del web è in una maniera o nell'altra ci hanno aiutato... se consideriamo internet in italia è sempre andato in controcorrente ... tra un po bisogna andare a votare i radicali non saranno il massimo ma è anche vero che non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, quindi bisnogna dare fiducia a loro sperando che qualcosa migliori ciao a tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    Questo qua sta cercando ancora di difendersi...incredibileCi sono molti motivi per cui non compro cd originali o compro su i baracchini di itunes1) Costano troppo i cd , Contento?2) Aac le palle...è testato che la qualità di un brano compresso in aac o in altri codec lossless non garantirà mai la stessa qualità cd. Meglio Ogg vorbis a 128 a questo punto.Contento?3) Io non sono di quelli che dicono "Eh ma mi piacciono solo 2 o 3 tracce....il resto è schifo" Ok, scarico da internet l'album, lo ascolto, se mi piace , ci vorrà tempo per cui io lo compra (di solito 3 o 4 mesi) perchè voglio essere sicuro. Contento?Poi ce ne sono molte altre riguardo solo la musica...ma non ho voglia...Contento?Che palle però...sbruffoncelli che entrano ed escono depressi
  • Anonimo scrive:
    ammiccante lassismo... ITALIANI!!!
    Italiani!!!Basta con questo ammiccante lassismo.Spezziamo le reni ai pirati che non permettono di lucrare fino in fondo all'industria discografica e cinematografica italiana invidiata da tutto il mondo per i capolavori che produce.:D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    hey, einstein....

    guarda che il p2p non serve solo a

    condividere i brani musicali dai cd
    comprati

    al supermarket!

    Ehi intelligentone, mica devi pagare
    materiale che scarichi se nn e' coperto da
    copyright.ed il bollino? credi che quando uscira' mamma SIAE lo dara' a gratis? e ti faccio presente che questo vale per tutte le "opere dell'ingegno" condivise tramite P2P protette o non protette da copyright: vai a vedere la legge.comunque -tanto per risponderti con un esempio- se ora io faccio un P2P di musica dei grateful dead sul tracker di bt.etree.org negli USA sono perfettamente legale, mentre qui in Italia sono da galera, l'hai intesa, guaglio'?altro esempio (se ti intendi un pochino di informatica): il P2P di fedora o di lindows: sono in italia se ora lo faccio rischio la galera.e non dire che non e' vero: altrimenti next time ti faccio copia e incolla dell'articolo di legge che lo dice!
    Ehi Pitagora, bravo hai scoperto l'acqua
    calda....quindi conosci il suo teorema?ti svelo un segreto: recenti studi mettono in dubbio che a formularlo sia stato proprio lui.se sei interessato all'argomento dimmi che te li metto in condivisione P2P! :D:D


    per farti capire quanto IMHO il tuo

    intervento sia "dumb & silly" e' come
    se tu

    avessi pontificato sulla pericolosita'
    dei

    coltelli perche' con questi ci puoi

    ammazzare la gente!



    che facciamo allora? aboliamo i
    coltelli e

    tagliamo le bistecche a morsi???



    vuoi (riesci a) capire che il P2P e' un

    mezzo, e le cose che con esso vengono

    condivise sono un altro paio di maniche?

    Appunto non scaricare con il p2p materiale
    coperto da copyrught, ma invece scambia solo
    copie di linux e le foto della comunione
    della tua ragazza :Dguarda, questa non l'ho proprio capita: o ti si e' fumato IL neurone oppure non hai capito quello che volevo dire.ripeto:1) il P2P e' un mezzo per scaricare/condividere file.tecnicamente e' molto meglio del classico download in un'architettura client server.2) sono d'accordissimo nel perseguire tutti i contenuti ILLEGALI condivisi con il P2P: ma solo quelli!3) l'insieme dei FILE ILLEGALI e' un SOTTOINSIEME PROPRIO dell'insieme di tutti i file condivisibili/condivisi tramite P2P4) da (3) discende che non bisogna perseguire chi fa P2P con i file che appartengono al complementare dell'insieme dei file illegali nell'insieme di tutti i file.a ti premetto che quest'ultimo punto la legge urbani IMHO non l'ha capito.......ah un'ultima cosa: la mia ragazza mi ha detto di salutare tua mamma: non sapevo che si conoscevano! :p:p:p:D
  • Anonimo scrive:
    a Vacchino sfugge un particolare...
    "A memoria - ha dichiarato il presidente ANEC Walter Vacchino - non si ricorda il caso di una legge appena entrata in vigore eppure già problematizzata dagli stessi organi istituzionali che l'hanno proposta ed approvata".Forse Vacchino non ha seguito bene l'evolversi delle vicende...Urbani,come tutti quelli che l'hanno approvata la legge",sapeva che com'era non si poteva applicare e che andava di certo modificata al piu' presto ma come si sà bisognava approvarla con estrema urgenza altrimenti c'era il rischio che non si facesse niente...forse Vacchino preferiva questa possibilità? Certo... il fatto che in Italia si approva una legge sapendo che non và...fa pensare...e sulle vicende davvero importanti allora c'è da chiedersi se c'è la stessa superficialità....l'attuale governo avrà vita dura alle prossime elezioni!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI


    Musica coperta da copyright amico.
    Beh se uno invece paga musica non coperta da
    copy allora e' proprio un co@@@one.
    non mi sembra che prima avessi specificato musica coperta da copyright, se non ti sai espremire se vuoi ti sharo un dizionario (ovviamente freewere)quello che io intendevo, ma che purtroppo tu non vuoi (puoi) capire è che musica a una qualità scadente può essere (imho ovviamente) solo gratuita
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende
    PI:"Non molla la presa il senatore dei Verdi Fiorello Cortiana che spera di riuscire ad aumentare le pressioni sul Legislatore affinché le modifiche alla Legge Urbani, formalizzate in un disegno di legge, siano rapidamente discusse ed approvate dal Parlamento"CORTIANA:"Dopo aver portato a casa il grande risultato di un Decreto contro la pirateria informatica, ripulito, in accordo con il Ministro Urbani, dalle sanzioni penali e pecuniarie previste per chi scarica per solo uso personale un file mp3 e, al contempo, liberato dalla minacciosa possibilità di impaludare la rete internet nazionale con vergognosi bollini e tasse - ha spiegato il senatore dei Verdi - ci proponiamo di mettere in atto delle pressioni affinché il Decreto così come modificato venga approvato il prima possibile".Solo uno che non sa leggere può pensare che siano già approvate e che Cortiana millanti una cosa simile
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    e da quando?
    io mi sono appena scaricato i beatallica con
    bittorent e non ho commesso nessun
    reato...le loro canzoni sono a 128 ma visto
    che me le danno gratis non mi lamento...se
    mi avessero chiesto 1 ? a canzone per quella
    qualità gli avrei sputato in facciaMusica coperta da copyright amico.Beh se uno invece paga musica non coperta da copy allora e' proprio un co@@@one.Se ci tieni tanto spendere soldi per cose non dovute fallo pure, fai contento il Berlusca che fai girare l'economia :D
  • Anonimo scrive:
    Basta,avete rotto.......
    Che palle queste lobby:gente mi raccomando andate al cinema,comprate i cd di musica,il software.... etc,etc!Questa gente deve fallire e l'ho capito già da tempo! :@
  • Anonimo scrive:
    uso personale mp3:multe eliminate?
    A quanto si legge ora anche le multe x chi scarica mp3 ad uso personale verranno eliminate con la nuova legge...gran passo avanti davvero se cosi fosse! Parliamoci chiaro...motivi pre elettorali o no... bisogna dire che è l'unico che ci sta facendo da portavoce...non mi sembra che altri politici ci stiano supportando come sta facendo lui.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    hey, einstein....
    guarda che il p2p non serve solo a
    condividere i brani musicali dai cd comprati
    al supermarket!Ehi intelligentone, mica devi pagare materiale che scarichi se nn e' coperto da copyright.Ehi Pitagora, bravo hai scoperto l'acqua calda.
    per farti capire quanto IMHO il tuo
    intervento sia "dumb & silly" e' come se tu
    avessi pontificato sulla pericolosita' dei
    coltelli perche' con questi ci puoi
    ammazzare la gente!

    che facciamo allora? aboliamo i coltelli e
    tagliamo le bistecche a morsi???

    vuoi (riesci a) capire che il P2P e' un
    mezzo, e le cose che con esso vengono
    condivise sono un altro paio di maniche?Appunto non scaricare con il p2p materiale coperto da copyrught, ma invece scambia solo copie di linux e le foto della comunione della tua ragazza :D
    in realta' la situazione e' tragica per due
    motivi:

    1) esiste gente come te
    2) i politici ascoltano voi

    amen.No la cosa tragica siete voi che ascoltate i politici ahahhahahahhah
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    Appunto tu con il p2p manco la puoi
    scaricare la musica, perche' se non la paghi
    commetti un reato :D
    e da quando?io mi sono appena scaricato i beatallica con bittorent e non ho commesso nessun reato...le loro canzoni sono a 128 ma visto che me le danno gratis non mi lamento...se mi avessero chiesto 1 ? a canzone per quella qualità gli avrei sputato in faccia
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo


    Sbaglio o la musica che viaggia sul p2p
    e'

    anche essa in formato compressa? :D



    non mi sembra che nei p2p (a parte il
    patetico napster) si venda qualcosa...se tu
    mi vuoi vendere (e sottolineo vendere) non
    mi dai una ciofeca a 128 di bitrateAppunto tu con il p2p manco la puoi scaricare la musica, perche' se non la paghi commetti un reato :DEhi ragazzo PAGARE per vedere CAMMELLO.Un hard disk da 40 GB costa circa 40 Euro.Un hard disk da 80 GB costa circa 80 Euro.Dieci brani a 128 kbps costano circa 10 Euro.Dieci brani a 880 kbps costano circa 20 Euro......quindi le vostre sono solo scuse :pMa che fai ora cambi versione? Vuoi vedere che alla fine dei conti apprezzerete il CD, voi che poi tanto lo disprezzate? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    MEDITATE GENTE, MEDITATE.

    Un saluto a tutti gli scrocconi della RETE.hey, einstein....guarda che il p2p non serve solo a condividere i brani musicali dai cd comprati al supermarket!per farti capire quanto IMHO il tuo intervento sia "dumb & silly" e' come se tu avessi pontificato sulla pericolosita' dei coltelli perche' con questi ci puoi ammazzare la gente!che facciamo allora? aboliamo i coltelli e tagliamo le bistecche a morsi???vuoi (riesci a) capire che il P2P e' un mezzo, e le cose che con esso vengono condivise sono un altro paio di maniche?in realta' la situazione e' tragica per due motivi:1) esiste gente come te2) i politici ascoltano voiamen.
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI

    Sbaglio o la musica che viaggia sul p2p e'
    anche essa in formato compressa? :D
    non mi sembra che nei p2p (a parte il patetico napster) si venda qualcosa...se tu mi vuoi vendere (e sottolineo vendere) non mi dai una ciofeca a 128 di bitrate
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale crisi!!!!
    Ma quale crisi????TUTTE PALLE!!!Quando esce un film nuovo...provate ad andare al cinema...e ditemi la fila che dovete fare e come è pieno il cinema!!!Non mi sembra vedendo quelle file che ci sia proprio....crisi!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    - Scritto da: Anonimo
    al tuo bel calcolino manca una premessa: la
    musica che si può acquistare
    legalmente in Internet è in formato
    compresso, mentre quella che c'è nei
    cd originali è in formato nativo,
    senza contare che nel cd, solitamente,
    c'è del materiale aggiuntivo oltre
    alla musica.
    quindi hai inutilmente confrontato il prezzo
    di due cose che non sono confrontabili.

    ciao.Si pero' il materiale aggiuntivo a molti non piace visto che tutti affermate che l'acquisto del CD e' un furto dato che ci sono solo 2/3 brani belli, il resto e' da buttare.Sbaglio o la musica che viaggia sul p2p e' anche essa in formato compressa? :DMi spiace ma i vostri tentativi di difendere l'indifendibile non sussiste. :p
  • Anonimo scrive:
    Re: I problemi della Magistratura
    - Scritto da: Anonimo
    Qualcuno ha scritto che un GIP con tutti i
    problemi che deve affrontare la Magistratura
    non avrebbe ne tempo ne voglia di firmare
    per un mandato nei confronti di un ragazzino
    che scarica film.
    Un GIP italiano, soprattutto se è uno
    "nuovo" e deve mettersi in mostra, firma
    qualsiasi cosa.quanti sono finiti ad oggi sotto processo grazie a questa nuova legge?...o hanno smesso tutti di fare P2P e ci troviamo tutti immacolati in paradiso (o all'inferno...) senza saperlo??numeri, grazie!
  • Anonimo scrive:
    Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
    al tuo bel calcolino manca una premessa: la musica che si può acquistare legalmente in Internet è in formato compresso, mentre quella che c'è nei cd originali è in formato nativo, senza contare che nel cd, solitamente, c'è del materiale aggiuntivo oltre alla musica.quindi hai inutilmente confrontato il prezzo di due cose che non sono confrontabili.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
    maybe....vedremo dopo le elezioni....per ora importante e' tenergli il fiato sul collo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Al ristorante..
    .

    Bene tutti voi dite la stessa cosa, pero'
    nessuno acquista la musica da Tiscali ed
    altri portali che vendono la musica in modo
    legale.

    Eppure questa sarebbe la strada per
    risparmiare infatti un CD, come dici tu,
    costava le vecchie 25 mila lire.

    Pero' di un CD sono buone al max 3 brani
    giusto?

    Beh se acquisti solo 3 brani su uno dei
    portali che offrono musica a pagamento
    spenderesti al massimo 3 Euro.

    A questo ci aggiungi 1 Euro (volendo
    esagerare) per registarlo su CD per il
    supporto.

    Totale spesa 4 Euro cioe' le vecchie 8 mila
    lire.

    Totale risparmio 25 - 8 = 17 mila lire.

    Come vedi oggi si risparmia nel comprare la
    musica, ma nessuno lo fa.

    E lo sai perche'? Perche' la gente la vuole
    scroccare con l'avvento in massa dell'ADSL e
    non vuole manco spendere 8 mila lire a
    fronte delle 25 mila lire di una volta come
    tu stesso affermi.

    MEDITATE GENTE, MEDITATE.Ragionamento sensato, peccato che acquistando la musica su un portale X io sono obbligato ad ascoltarla con certi software, per tot volte con altre limitazioni, se permetti io amo farne cio' che voglio con cio' che acquisto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Al ristorante..
      - Scritto da: Anonimo
      Ragionamento sensato, peccato che
      acquistando la musica su un portale X io
      sono obbligato ad ascoltarla con certi
      software, per tot volte con altre
      limitazioni, se permetti io amo farne cio'
      che voglio con cio' che acquisto.
      Beh se vuoi una licenza illimitata, poter fare anche radiodiffusione magari anche in una radio basta che ti rechi dalla SIAE, paghi il dovuto (migliaia di euro) ed hai una mega licenza :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Al ristorante.. E BASTA
        La prossima volta non andare al ristorante ma vai a comrarti un CD originale e uno tarokko, mangiali entrambi e dimmi kos'è meglio 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ricordiamo anche Cappato!
    - Scritto da: Anonimo
    Ricordiamoci che, fra i pochi che hanno
    combattuto la Urbani, ci sono stati i
    Radicali, non solo Cortiana e Caravita.Sebbene non condivida alcune posizioni Radicali mi sembra giusto che un cittadino voti per chi fa il suo interesse. E siccome oggi il mio interesse è contrastare le major del cinema della musica e del software, alle europee votero' chi lo ha fatto e lo fara'. Molto semplice.
  • Anonimo scrive:
    Re: ascoltate tutti

    Tra deputati, senatori, e la stuola di tecnici
    che circondano i loro uffici e le
    commissioni, che preparano decreti e
    progetti di legge, ci sono fior di giuristi.eccoli:http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=1737&forum=4
  • Anonimo scrive:
    SIETE TUTTI SCROCCONI
    Bene, tutti voi dite sempre la stessa cosa e cioe' che un CD costa troppo e che spesso nel CD ci sono al max 2/3 brani belli, il resto e' da buttare, pero' nessuno acquista la musica da Tiscali ed altri portali che vendono la musica in modo legale.Eppure questa sarebbe la strada per risparmiare infatti un CD, come ha detto qui un utente, prima costava le vecchie 25 mila lire. Oggi di piu'.Pero' di un CD sono buone al max 3 brani come molti qui hanno affermato. Giusto?Beh se si acquistano solo 3 brani su uno dei portali che offrono musica a pagamento si spenderebbe al massimo 3 Euro.A questo ci aggiungete 1 Euro (volendo esagerare) per registarlo su CD vergine.Totale spesa 4 Euro cioe' le vecchie 8 mila lire.Totale risparmio 25 - 8 = 17 mila lire.Come vedete oggi si risparmia nel comprare la musica, ma nessuno lo fa.Oggi al musica costa molto di meno di ieri, invece molti di voi affermano erroneamente il contrario.E lo sapete perche'? Perche' la gente la vuole scroccare con l'avvento in massa dell'ADSL e non vuole manco spendere 8 mila lire a fronte delle 25 mila lire (costao del CD di una volta come un utente qui ha affermato).MEDITATE GENTE, MEDITATE.Un saluto a tutti gli scrocconi della RETE.
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      - Scritto da: Anonimo
      Bene, tutti voi dite sempre la stessa cosa e
      cioe' che un CD costa troppo e che spesso
      nel CD ci sono al max 2/3 brani belli, il
      resto e' da buttare, pero' nessuno acquista
      la musica da Tiscali ed altri portali che
      vendono la musica in modo legale.

      Eppure questa sarebbe la strada per
      risparmiare infatti un CD, come ha detto qui
      un utente, prima costava le vecchie 25 mila
      lire. Oggi di piu'.

      Pero' di un CD sono buone al max 3 brani
      come molti qui hanno affermato. Giusto?

      Beh se si acquistano solo 3 brani su uno dei
      portali che offrono musica a pagamento si
      spenderebbe al massimo 3 Euro.

      A questo ci aggiungete 1 Euro (volendo
      esagerare) per registarlo su CD vergine.

      Totale spesa 4 Euro cioe' le vecchie 8 mila
      lire.

      Totale risparmio 25 - 8 = 17 mila lire.

      Come vedete oggi si risparmia nel comprare
      la musica, ma nessuno lo fa.
      Oggi al musica costa molto di meno di ieri,
      invece molti di voi affermano erroneamente
      il contrario.

      E lo sapete perche'? Perche' la gente la
      vuole scroccare con l'avvento in massa
      dell'ADSL e non vuole manco spendere 8 mila
      lire a fronte delle 25 mila lire (costao del
      CD di una volta come un utente qui ha
      affermato).

      MEDITATE GENTE, MEDITATE.

      Un saluto a tutti gli scrocconi della RETE.Si; però c'è un qualcosa che non convince. Tu hai detto che io posso scaricare 3 canzoni a 3 euro , giusto?? Il che vuol dire 1 euro a canzone. Il che significa che se io mi scaricassi dalle 15 alle 20 canzoni (in genere il numero di canzoni contenute in un Cd) spenderei dai 15 ai 20 Euro. La stessa cifra che spenderei se dovessi acquistare lo stasso Cd in negozio, ma con lo svanrtaggio di avere del materiale a 128.Quindi non capisco di quale convenienza stai parlando.E' vero che se io scarico solo 3 canzoni spendo 3 euro, però il punto è che 3 euro per tre canzoni (tra l'altro a 128) non sono pochi.In pratica con tuo suggerimento alla fine spenderei la stessa cifra che spenderei se dovessi acquistare lo stesso materiale in negozio.
      • Anonimo scrive:
        Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
        - Scritto da: Anonimo
        Si; però c'è un qualcosa che
        non convince.
        Tu hai detto che io posso scaricare 3
        canzoni a 3 euro , giusto??
        Il che vuol dire 1 euro a canzone.
        Il che significa che se io mi scaricassi
        dalle 15 alle 20 canzoni (in genere il
        numero di canzoni contenute in un Cd)
        spenderei dai 15 ai 20 Euro. Come 15 o 20 canzoni? State gridando da mesi che un CD costa 25/30 euro per soli tre brani, il resto e' da buttare ed ora vuoi comprarti 20 canzoni di uno stesso CD.E' proprio infinita la tua fantasia. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: SIETE TUTTI SCROCCONI
      Noi siamo tutti scrocconi..ma voi della FIMI/ANEC e compagnia bella presto smetterete di rubare alla povera gente
    • Anonimo scrive:
      Re: sì, scrocconi, ovvero intelligenti
      Posso anche essere d' accordo con il principio del diritto d' autore, ma non si può evitare di valutare:1) la sua applicazione nel mercato specifico musica/cinema2) il valore delle opere d' autore3) cifre in gioco: costi, guadagni, multe, peneFino ad oggi le majors e gli autori hanno guadagnato cifre vergognosamente alte, vendendo prodotti spesso di scarsa qualità.Se ne sono altamente fregati di considerare che abbassando i prezzi, molti avrebbero comprato originale. Hanno continuato ad aumentarli e hanno favorito la pirateria.Nonostante questo, hanno continuato a guadagnare molto.La pacchia è finita.Qualsiasi contenuto digitale, è per sua natura immediatamente copiabile. E' un vantaggio enorme per vari motivi, ma ha questo grave svantaggio: chi produce contenuti deve proteggerli, altrimenti non ci guadagnerà nulla.E' un problema tecnologico.Le majors devono svegliarsi e inventarsi sistemi di protezione efficaci.Sono finiti i tempi in cui bastava creare un master con 4 cagate sopra, fare milioni di copie e guadagnarci miliardi.Adesso devono sudare un po', finalmente.Naturalmente anche un software costato anni di lavoro, fatica, investimenti è spesso copiabile facilmente, ma guarda caso chi ci ha lavorato spesso trova il sistema per tutelarsi e/o guadagnarci ugualmente.Inoltre esistono sistemi di protezione abbastanza efficaci ( come le chiavi usb, ad esempio ) che riducono molto la pirateria.Come mai le majors si svegliano solo oggi ?Perché fino ad oggi ci hanno guadagnato a strafottere, ecco perché.Autori minori e poco conosciuti vengono scaricati pochissimo e subiscono danno quasi zero, chi ci perde sono i big.I piccoli gruppi musicali poco conosciuti vendono lo stesso per affiliazione, e guadagnano suonando nei locali, il cinema indipendente viene vergognosamente sovvenzionato dallo stato e dai soliti amici degli amici, e comunque vendeva zero anche senza P2P.Chi ci perde sono solo le majors.Qualcuno dovrebbe avere degli scrupoli morali se i grassi publisher possono comprarsi qualche villa alle Maldive in meno, o i divi della musica qualche Ferrari in meno ?Ma per favore...Era ora che tutto il settore dell' entertainment avesse una bella ridimensionata. Producono divertimento, è giusto che guadagnino molto meno di quello che hanno guadagnato fino ad oggi. E se devono gestire il problema del P2P, bene, si diano una svegliata.
  • cico scrive:
    Re: 4 anni di galera per un mp3 e....

    "Si il y avait un impôt sur la connerie,
    l'état s'autofinancerait" --Jean
    YanneGrande :-)
  • Proxima scrive:
    Re: Un chiarimento......grazie
    Ti ringrazio del chiarimanto.....:)Ma per fare tutto quello che mi hai detto, IP compreso, non devono prima monitorarmi, e di conseguenza violare la mia Privacy.Non è come controllare un telefono....Non si può (almeno che non siano cambiate la legge), senza una disposizione del tribunale, la quale viene data se sussistono ragionevoli considerazioni di reato.Mi sempra in questi passaggi, che si violi la propia libertà.Non stiamo parlando di cogliere in "fragranza di reato" (spero sia scritto giusto), ma di supportlo, e di spiare per vedere se è vero.....Ma chi spii... tutti allora buonanotte INTERNET e la libertà ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Un chiarimento......grazie
      Per trovare l'intestatario dell ip non ci vuole molto.La magistratura avvia una indagine e le serve monitorare un toto di utenti (si parla di migliaia).Immediatamente ha il permesso di accedere ai dati Telecom per sapere chi scarica di più. Fatto questo seleziona degli utenti (a caso come accade per altre cose) e richiede l'intestatario dell'IP. Dopo un po' di tempo (possono anche essere mesi) te li ritrovi in casa e puoi dire ciao ai tuoi Pc,CD,DVD (vergini), per qualche mese.Ricordati anche di prendere il portafolgli :-)Idem per il telefono.Chi ti dice che nono monitorizzino punto informatico per vedere cosa si scrive e da che ip.C'è scritto bello grande IP xx.xx.xx.xx.(viene registrato ma non reso pubblico), bene allora è in una banca dati ed è a disposizione delle autorità.Fidati, il motivo per indagare si trova sempre.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Un chiarimento......grazie
        - Scritto da: Anonimo
        Per trovare l'intestatario dell ip non ci
        vuole molto.
        La magistratura avvia una indagine e le
        serve monitorare un toto di utenti (si parla
        di migliaia).
        Immediatamente ha il permesso di accedere ai
        dati Telecom per sapere chi scarica di
        più. Fatto questo seleziona degli
        utenti (a caso come accade per altre cose) e
        richiede l'intestatario dell'IP. Dopo un po'
        di tempo (possono anche essere mesi) te li
        ritrovi in casa e puoi dire ciao ai tuoi
        Pc,CD,DVD (vergini), per qualche mese.
        Ricordati anche di prendere il portafolgli :)
        Idem per il telefono.
        Chi ti dice che nono monitorizzino punto
        informatico per vedere cosa si scrive e da
        che ip.
        C'è scritto bello grande IP
        xx.xx.xx.xx.(viene registrato ma non reso
        pubblico), bene allora è in una banca
        dati ed è a disposizione delle
        autorità.
        Fidati, il motivo per indagare si trova
        sempre.Scusa ma su che base avviano l' indagine e quindi la perquisizione? Sui MB di download?E chi aggiorna spesso i propri sistemi? Chi scarica ISO di Linux o BSD e che chiaramente non fa nulla di illegale?Quanto poi a monitorare un forum von vedo cosa possano trarne per dimostrare che qualcuno sta' commettendo un' illecito.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un chiarimento......grazie

          Scusa ma su che base avviano l' indagine e
          quindi la perquisizione? Sui MB di download?
          E chi aggiorna spesso i propri sistemi? Chi
          scarica ISO di Linux o BSD e che chiaramente
          non fa nulla di illegale?Non gli interessa. Infatti spesso si sbagliano ma ormai i mesi senza pc e i soldi che hai speso sono andati.
          Quanto poi a monitorare un forum von vedo
          cosa possano trarne per dimostrare che
          qualcuno sta' commettendo un' illecito.Non è un illecito. Ma vieni registrato e loro sanno che quell'ip ha scritto che la Magistratura......Può sempre servire, sopratutto se uno ha voglia, coraggio, soldi per andare ad un processo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ascoltate tutti
    - Scritto da: Anonimo
    e che organizzano piccoli ma significativi
    sabotaggi di mercato, qualcuno riportava di un'ansa secondo cui c'e' stato un crollo delle vendite di cd, non ho trovato la notizia ma se e' vera i sabotaggi sono tutt'altro che piccoli.daltronde si sapeva, anche se non e' stato diffuso platealmente l'azione del boicottaggio e' la prima cosa che e' venuta in mente a molti, me compreso, poiche' e' l'unica arma che li colpisce direttamente.
  • XavierX scrive:
    Re: ascoltate tutti

    Del resto, se pensate ai vostri padri, inesperti
    tecnologicamente in materia informatica, allo stesso modo i
    ministri non ci capiscono nulla di p2p e downloadMi aggrego al tizio del reply sopra: i nostri cari vecchietti paffuti che scaldano le poltrone a Roma sono circondati da uno stuolo impressionante di porta borse, segretari, consulenti, tecnici, commissioni varie, ovviamente tutti pagati con i soldi dell'Italia intera. Mi dispiace ma non c'e' scusante per quello che si è fatto: la legge è stata fatta in fretta e furia per altri motivi diversi dall'ignoranza in materia di internet e diritto d'autore.Secondo me la legge è frutto delle pressioni ricevute dalle varie associazioni di categoria che ora si lamentano per le modifiche promesse
  • Anonimo scrive:
    Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
    - Scritto da: Anonimo
    La legge . secondo molti rischia di non
    essere modificata, se non in tempi
    lunghissimi, anzi c'e' la sensazione che le
    proposte dio modifica siano solo una chiara
    mossa pre-elettorale......OVVIO, in più (come già detto) secondo me la legge Urbani segna la fine (o quasi la fine) del software closed source!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: importante!
    - Scritto da: Anonimo
    se il 12-13 giugno questi signori prendono
    nuovamente un sacco di voti allora vuol dire
    che l'italia e' un paese irrecuperabile... e
    direi che possiamo incominciare a far le
    valige...
    perche' potra' andare solo PEGGIO!!!!!!!
    In Italia abbiamo due schieramenti fondamentalmente:da una parte Berlusconi e dall'altra ci sono due partiti che ancora hanno l' indecenza di portare il nome della fazione più sanguinosa e ingiusta della storia dell' umanità (Comunista).Peggio di così? A momenti c'è da rimpiangere il Regno delle due Sicilie...(W i Radicali!!!)
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete finito col caporalato?

    Forse Lei non è al corrente, ma
    internet ha dato voce a chi non ne aveva,
    potendo esporre commenti e dialogo con
    persone che in altro modo non avrebbero mai
    avuto opportunità di conoscersi e
    scambiare idee, purtroppo per voi è
    finita l'epoca dell'ignoranza comune, dove
    per anni avete fatto il bello ed il cattivo
    tempo speculando sul diritto d'autore, col
    vostro fare non avete fatto altro che
    insegnare che speculare è possibile
    approfittando dell'altrui lavoro e poi vi
    lamentate se questo lo fanno altri? La
    Costituzione riconosce lo stesso diritto a
    tutti e non solo ai furbi, quindi se
    avvalersi del lavoro d'altri è stato
    finora un vostro business è giusto
    che anche altri abbiano pari
    opportunità per pareggiare il mal
    tolto.Ed è proprio perché questo mezzo davoce a tutti quanti che vogliono imbrigliarloin ogni modo :-(
  • Anonimo scrive:
    Re: Al ristorante..
    - Scritto da: Anonimo
    bravo... il cliente dovrebbe avere sempre
    ragione...La ragione si da ai FESSI.
  • Anonimo scrive:
    Boicattaggio ... per Iniziare
    iniziamo con questi ...http://www.siae.it/siae.asp?link_page=Siae_Assemblea.htmAssemblea:MusicaAutoriVincenzo BarbalargaGiancarlo BigazziFabio Massimo ColasantiGiovanni D?AmmassaLucio DallaAldo D?ArgenioCamillo FacchinettiEzio LeoniMarco MarianiClaudio MattoneFranco MicalizziMassimo NardiMaria Giuliana NavaGino PaoliRenato ParetiAntonio RagagliaEditori:Accordo Edizioni Musicali S.r.l.Ala Bianca Group S.r.l.Bonaparte Edizioni Musicali S.r.l.Buena Suerte Edizioni Musicali S.n.c.Casadei Sonora Edizioni Musicali S.n.c.Dipiù S.r.l.Edizioni Caramba S.r.l.Emi Virgin Music Publishing Italy S.r.l.F.M.A. Edizioni Musicali e Discografiche S.r.l.Media Songs S.r.l.Melodi Casa Editrice S.r.l.Sony Music Publishing S.r.l.Sugar S.r.l.Universal Music Italia S.r.l.Universale Edizioni Musicali S.r.l.Warner Chappel Music Italiana S.r.l. Film e opere assimilateAutori:Ugo Gregoretti Mario Paolinelli Andrea Purgatori Domenico Rafele detto MimmoProduttoriBianca Film S.r.l.Cecchi Gori Group Fin.Ma.Vi.S.p.a.Filmauro S.r.l.Italian International Film S.r.l. Dramma e prosa, rivista e commedia musicale, operetta e opere radiotelevisiveAutoriValentina AmurriAnnabella CerlianiGiulio PerrettaEnrico VaimeFabio ViscaCarla VistariniEditoriEdizioni Musicali Grandi Firme della Canzone S.r.l.Sonzogno Casa Musicale S.a.s.Concessionari/CessionariD?Arborio di Ficarelli M.P. & C. S.n.c.Ditta Flavia Tolnay Opere liriche, balletti, oratori e opere analogheAutoriGiorgio BattistelliSalvatore SciarrinoEditoriB.M.G. Ricordi S.p.a.Carisch S.r.l.Edizioni Curci S.r.l.Mercurio S.r.l. Opere letterarie, multimediali e delle arti plastiche e figurativeAutoriSimona FasuloGianni MinàStanislao NievoMaria Luisa SpazianiEditoriArnoldo Mondadori S.p.a.Garzanti Libri S.p.a.Giulio Einaudi Editore S.p.a.Hoepli Ulrico Casa Editrice Libraria S.p.a.
  • Anonimo scrive:
    Domanda per Vacchino
    Scusi, signor Vacchino, ma dove ha trovato i "dati che mostrano un declino del file sharing illegale"? Mi può dire, già che c'è, come vanno le vendite di cd e dvd originali? E di quelli pirata?Grazie.
  • XavierX scrive:
    Vu' cumpra DOC
    Per esperienza personale penso ci sia ancora più gente che spende 5 euri dal venditore ambulante. Per il consumatore medio la musica (ed i film, i software, i videogiochi ecc.) è un bene come un altro, da consumare a chili e al minor prezzo possibile.Ormai la qualità è un aspetto sempre meno importante nel dare valore ad una merce.Guardate cosa succede nella moda: basta avere l'ultimo capo o scarpa o occhiale di tendenza per essere in. Va bene anche tarocco, l'importante è mostrarlo.E come dare tutti i torti al consumatore se le copie sono identiche e fabbricate nella stessa azienda asiatica o medio orientale dove si producono gli originali?
  • Anonimo scrive:
    Re: I problemi della Magistratura

    LA VERITA' E' CHE LA MAGISTRATURA
    DEVE INDAGARE SU COSE DI
    PUBBLICA UTILITA' e non stare a sentire
    l'azienda, la major o il partito di turno.Amen.
  • Anonimo scrive:
    Re: importante!
    Sì infatti la grande sinistra italiana (in minuscolo volutamente) non avrebbe fatto lo stesso: chi vuoi prendere in giro?Quando una major, un'azienda (leggi per esempio FIAT) o simili vuole qualcosa il governo si muove, sia di sinistra che di destra.Se non sbaglio (e non sbaglio poichè informato) l'opposizione non ha fatto nulla contro questa legge.Smettiamola con l'incolpare il governo, sbagliamo bersaglio.Quì il problema è più ampio (vedi Palladium & C.) ed è a livello mondiale.
    • Anonimo scrive:
      Re: importante!
      - Scritto da: Anonimo
      Sì infatti la grande sinistra
      italiana (in minuscolo volutamente) non
      avrebbe fatto lo stesso: chi vuoi prendere
      in giro?
      Quando una major, un'azienda (leggi per
      esempio FIAT) o simili vuole qualcosa il
      governo si muove, sia di sinistra che di
      destra.
      Se non sbaglio (e non sbaglio poichè
      informato) l'opposizione non ha fatto nulla
      contro questa legge.
      Smettiamola con l'incolpare il governo,
      sbagliamo bersaglio.
      Quì il problema è più
      ampio (vedi Palladium & C.) ed è a
      livello mondiale.C'è comunque una parte della sinistra che non ha fatto questo, anzi si è spesso opposta.....vedi rifondazione e verdi.... coerenti con le proprie idee e spesso gli unici che votano contro le leggi... vedi decreto urbani... la sinistra si è astenuta... ma loro hanno votato contro:
    • Anonimo scrive:
      Re: importante!
      - Scritto da: Anonimo
      Sì infatti la grande sinistra
      italiana (in minuscolo volutamente) non
      avrebbe fatto lo stesso: chi vuoi prendere
      in giro?
      Quando una major, un'azienda (leggi per
      esempio FIAT) o simili vuole qualcosa il
      governo si muove, sia di sinistra che di
      destra.Infatti. Quindi forse dovremmo cominciare a dare il nostro voto ai piccoli partiti (rafforzandoli) che hanno dimostrato un minimo di sensibilità al problema invece di ingrassare sempre le solite balene. Sarà per questo che Berlusconi vuole che votiamo solo i grandi partiti?
      Quì il problema è più
      ampio (vedi Palladium & C.) ed è a
      livello mondiale.Vero, è un grande disegno ma ora abbiamo la possibilità di contare come elettori anche in Europa e non solo in Italia. Facciamolo. Non è detto che con un diverso parlamento europeo non si smetta di correre dietro alle pressioni americane.
      • Anonimo scrive:
        Re: importante!
        Non sarà che proprio solo perchè sono piccoli hanno avuto il coraggio di parlare? le major non li finanziano perchè non contano niente e loro parlano.Quando diventeranno più grossi e potranno cambiare le leggi, non le cambieranno perchè a quel punto saranno loro ad essere foraggiati.Credi, laddove le giunte comunali sono in mano a verdi e sinistra le cose non vanno affatto meglio, anzi. Non hanno il ben che minimo rispetto della proprietà privata e provano persino a sottopagarti la casa e buttarti fuori dalla tua casa per farne appartamenti di stato!!! Alla fine sono tutti uguali e purtroppo non è qualunquismo. Puoi scegliere tra chi ha qualcosa e farà i propri interessi per rafforzarla e chi non ha niente e farà danni agli altri per invidia... che tristezza... e chi prova a cambiare qualcosa... lo buttano fuori dal partito!!!! ALLEGRIAAAA!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: importante!
          - Scritto da: Anonimo
          Non sarà che proprio solo
          perchè sono piccoli hanno avuto il
          coraggio di parlare? le major non li
          finanziano perchè non contano niente
          e loro parlano.

          le major le creiamo noi , come i governi , acquistando , votando ... facciomole diventare minor , non compriamo , e chi li paga i governi ?
          Quando diventeranno più grossi e
          potranno cambiare le leggi, non le
          cambieranno perchè a quel punto
          saranno loro ad essere foraggiati.
          Credi, laddove le giunte comunali sono in
          mano a verdi e sinistra le cose non vanno
          affatto meglio, anzi.
          Non hanno il ben che minimo rispetto della
          proprietà privata e provano persino a
          sottopagarti la casa e buttarti fuori dalla
          tua casa per farne appartamenti di stato!!!
          Alla fine sono tutti uguali e purtroppo non
          è qualunquismo. Puoi scegliere tra
          chi ha qualcosa e farà i propri
          interessi per rafforzarla e chi non ha
          niente e farà danni agli altri per
          invidia... che tristezza... e chi prova a
          cambiare qualcosa... lo buttano fuori dal
          partito!!!! ALLEGRIAAAA!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ricordiamo anche Cappato!
    Cappato è un grande!Rende pubbliche le vere ingiustizie del paese e non solo riguardo al p2p.Tempo fa aveva denunciato gli esagerati privilegi degli onorevoli.Qualche giorno fa l'ho visto a Omnibus su la7 (unica televisione decente per quanto riguarda la politica), e mi è piaciuto molto.Io alle europee voterò la lista bonino.Stebo
  • Anonimo scrive:
    E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
    La legge . secondo molti rischia di non essere modificata, se non in tempi lunghissimi, anzi c'e' la sensazione che le proposte dio modifica siano solo una chiara mossa pre-elettorale......
    • Anonimo scrive:
      Re: E' UNA SOLA MOSSA PRE-ELETTORALE!
      menomale che ci sei tu che capisci tutto!anzikè sparare cavolate a sproposito, vai sul forum si Fiorello Cortiana e vedi come la gente con le idee chiare si stia muovendo realmente per far qualkosa contro questa nsulsa legge! gli altri, (tra cui te) che aspettano seduti in panciolle che qualcosa si smuova, non fanno altro che gettare fango e inutili critiche sull'operato degli altri!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo sulla buona strada..
    Guarda ke leggi come quelle sul deposito dei siti sono fatte propio perchè il mondo sta cambiando...internet rappresenta la libertà di informazione vera e propia (quella che televisioni e giornali non hanno MAI [non si parla di berlusconi soltanto] dato) e i politici iniziano a temerlo.Quando, con gli anni, si arriverà alla piena informatizazione della popolazione (putroppo ora come ora la popolazione sopra i 40 è ancora distante in gran parte dalle nuove tecnologie) la politica verà fatta sulal rete e non ci saranno bugie e falsificazioni che terrano.La legge urbani lo ha dimsotrato...doveva essere una legge lobbistica fatta di nascoto e passata sotto silenzio (con la piena approvazione delle sinistre che non hanno fatto nessun tipo di opposizione) e invece si è rivelata la legge + letta da quando la repubblica esiste e probabilmente sarà anche la tomba del centro destra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo sulla buona strada..
      sono d'accordo questo e' uno dei post piu' interessanti! facciamoci sentire perche' ora hanno paura della nostra cononoscenza, loro di internet non ne sanno niente noi la stiamo usando come strumento elettorale! e' una cosa fantastica! VENITE IN TANTI! !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Un chiarimento......grazie
    E' molto semplice.All'inizio prendono un po' di persone (utenti home) che hanno un gran traffico (possono anche vedere su che porte).Guardano l'ip e trovano l'intestatario (con la telecom ci vogliono 5 minuti massimo).I Carabinieri o finanza vengono a casa tua verso le 5/6 di mattina, ti leggono il mandato, ti sequestrano tutti i supporti digitali (compresi i cd delle riviste che tanto non ci capiscono nulla), ti fanno firmare qualche floglio in centrale e poi preparati a sborsare al massimo 2/3000 euro.Dopo qualche mese (se non patteggi immediatamente) ti viene risato il materiale.Vatti a leggere il mio commento "i problemi della magistratura"
    • Anonimo scrive:
      Re: Un chiarimento......grazie
      Dimeticavo...E' sottinteso che tu bene o male patteggi ed essendo in penale ti sporchi la fedina.Altrimenti vai in processo e devi "vincere" contro il GIP: se tutti ti va bene finisci nel 2010 e con qualche migliaio di euro spesi.
  • Proxima scrive:
    Un chiarimento......grazie
    Sto seguendo da tempo tutto il dibattito, con botta e risposta sull'argomento del P2P, e anche se affrontato altre volte, non ho ancora ben capito, in che modo comunque e tutelato il diritto alla privacy del cittadino.Ci sono molti modi e software che permettono il file sharing, e alcuni (se non tutti), nascono anche per una necessità di confrontarsi con altri su alcuni argomenti, e per cosi dire .. chattare con chi la pensa o meno come te su quell'argomento (esempio il software mIRC).... Ora, con la normativa attuale, come può lo "Stato", o l'organo preposto, controllare chi va contro la legge, senza necessariamente violare la mia privacy? Ho paura che alla fine andrebbe a ...Putt... la mia libertà di parlare liberamente con chi voglio, e di poter visitare il sito che più desidero.... A me questo mi fa molto incaz...... Io posso anche capire l'esigenza di dover fermare la pirateria informatica, ma trovassero strade più consone e comunque percorsi che non intacchino la liberta personale.E' come se per catturare un violentatore, controllassero tutti quanti verificando con chi, dove e come fai tu l'amore... mi sembra una gravissima VIOLAZIONE.Ora chiedo .... sapete dirmi con precisione come possono fare controlli e tutelare i Copyright, senza venire a mettere il naso sul mio PC, monitorando chi sono e da dove....ecc....GRAZIE
  • Anonimo scrive:
    Re: Roma, Via Appia....
    :):):):):):):):)
  • Anonimo scrive:
    Roma, Via Appia....
    mi capita spesso di passare da quelle parti, tra la coin e p.zza re di roma. nell'ultimo mese sono raddoppiati gli ambulanti con cd di ogni sorta, tanto che incuriosito mi sono fermato a dare uno sguardo. allora..... con circa 20 euro (ma non ho condotto trattative serrate, :) , si potrebbe scendere ancora, cmq...) ci si porta a casa una bella copia di Windows XP Professional, Nero 6.3 in italiano e altri piccoli software da ufficio... e poi mi volete mettere in galera se scarico un film di Albertone registrato da Rete4 e passato a divx? ma che cazzo di droghe usate? svegliaaaaaaaaaaaaaa
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono incazzati solo gli utenti?
    grandissimi ;););););););););):):):)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono incazzati solo gli utenti?
    NUESTRA LIBERTAD Y SU SOSTEN COTIDIANO TIENEN COLOR DE SANGRE Y ESTAN HENCIDOS DE SECRIFICIO..."La nostra libertà ha il colore del sangue, ed è segno di sacrificio...... "
  • Anonimo scrive:
    I problemi della Magistratura
    Qualcuno ha scritto che un GIP con tutti i problemi che deve affrontare la Magistratura non avrebbe ne tempo ne voglia di firmare per un mandato nei confronti di un ragazzino che scarica film.Un GIP italiano, soprattutto se è uno "nuovo" e deve mettersi in mostra, firma qualsiasi cosa.In campo informatico sono successe e stanno succedendo cose assurde e ridicole.Ci sono GIP che, ora che la pedofilia va di moda, firmano mandati di perquisizione a raffica basandosi su indagini che definire superficiali è riduttivo. L'unica cosa che ottengono è rovinare la vita della gente per mesi. Le cose si potrebbero risolvere in pochi giorni ma no, non si può. Per la Magistratura l'obiettivo è VINCERE e così ti TENGONO NASCOSTE le prove per madare la cosa più alla linga possibile. Negli atti che depositano 9 volte su 10 non ci trovi perchè sei stato accusato, allora chiedi il dissequestro dei beni ed ecco che spunta un altro foglio: così per mesi.E noi paghiamo i loro stipendi.Ci sono stati migliaia di sequestri per le smart card pirata: ma a chi frega? Bisogna spendere milioni per migliaia di indagini, sequestri e tutto il resto per trovare chi guarda il satellite senza pagare? MA A CHI FREGA? Ci pensi Sky a creare un sistema impenetrabile senza occupare Polizia, Carabinieri in cose di assoluta non pubblica utilità.Pensiamo ora a ragazzi tra 15 e 25/30 anni che con la loro bella adsl si scaricano un po' di film, persone che magari hanno anche dvd originali ma che con i tempi che corrono non possono permettersi di comperarne più di uno al mese.Posso capire una multa (e oltretutto non alta) ma che si incorra nel penale è RIDICOLO. Ricordate che se c'è il penale di mezzo ed una persona risulta colpevole si patteggia nel 99% dei casi e si SPORCA LA FEDINA PENALE. Sarò quindi sfavorito nel concorsi pubblici per esempio perchè ho scaricato un film da internet: vi rendete conto?Tenete presente inoltre che se il GIP e i giudici ritengono di dover andare in processo si patteggia SEMPRE. Vuoi per i costi alti, vuoi perchè non si vuole rendere pubblico il processo e far sapere a tutti (compresi articoli da prima pagina del quotidiano locale) che sei sotto processo, SEI COSTRETTO A PATTEGGIARE oppure la cosa dura qualche anno.LA VERITA' E' CHE LA MAGISTRATURA DEVE INDAGARE SU COSE DI PUBBLICA UTILITA' e non stare a sentire l'azienda, la major o il partito di turno.E questo consentitemi non è colpa del governo attuale poichè le cose sono sempre state così e la magistratura è rosso fuoco.
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    ecco il link... scusate ma e' effettivamente sparito da ansa.ithttp://www.ansa.it/fdg02/200406021738152543/200406021738152543.html
  • Anonimo scrive:
    Leggete Orwell
    Ma non per finta, sul serio.
  • Anonimo scrive:
    Re: il piagnisteo....non giova
    - Scritto da: Elwood_
    ... con i reali problemi
    che deve affrontare ogni giorno la
    magistratura italiana, figuriamoci se
    dovrebbe far tintinnare le manette a ogni download! ...^^^^^^^^^^^^^:|un brivido freddo ha percorso la mia schiena ...
    • Tirighetta scrive:
      Re: il piagnisteo....non giova
      Salve a tutti è da parecchio che leggo i vostri forum e devo dire che mai mi era capitato di trovare gente cosi appasionata e "vogliosa" di difendere i propri diritti perche qua di diritti si tratta, vedi libera circolazione dell'informazione che probabilmente a qualche politico nn piace tanto, sara forse che nonostante i 60 anni passati dalla fine del fascismo qualcuno ne sente ancora la nostalgia, mah! Comunque per quanto riguarda lo scambio di materiale protetto da diritto d'autore se fossero solo dieci venti o anche 1000 le persone che lo fanno allora sarebbe, per come la vedo io, punibile ma quando il fenomeno di venta di massa e diventa una consuetudine che comunque la vediate non arreca danno a nessuno anzi sopratutto per i nuovi "artisti" altro non è che fonte di publicita gratuita allora ritengo che la conuetudine non possa essere piu punita anche perche per quel poco che ricordo nel codice civile c'è una sezione dedicata agli usi & consuetudini cio vuol dire che un comportamento non lesivo della liberta altrui e sopratutto di massa puoi essere tutelato in quanto reso legale dalla legge stessa che si deve necessariamente adeguare allo stato delle cose ed al comportamento dei citadini.Ps: Scusate la mia ignoranza in materia la grammatica e l'ortografia.
      • Anonimo scrive:
        Re: il piagnisteo....non giova
        fidati da ingegnere ti dico che conta molto la sostanza e poco la forma (niente per me) ed invece vorrebbero farci credere il contrario ovvero che un cd originale è meglio che il prosciutto di marca è meglio è che qualsiasi persona che guadagna meno di un altra vale anche meno...
  • Anonimo scrive:
    Ricordiamo anche Cappato!
    Ricordiamoci che, fra i pochi che hanno combattuto la Urbani, ci sono stati i Radicali, non solo Cortiana e Caravita.Sono stati più in secondo piano semplicemente perché non hanno rappresentanti in Parlamento (non li ha votati nessuno alle precedenti politiche) e hanno quindi potuto esercitare la loro protesta soltanto a livello di media e in ambito europeo.
  • Anonimo scrive:
    L'ANEC, FIMI e varie devono vergognarsi!
    Questa gente ha rotto ! Sanno solo frodare i clienti per continuare a garantirsi i propri privilegi dati non da un giusto guadagno ma dalle tasse di tutti i cittadini che questi personaggi prendono tramite ingenti finanziamenti statali ed oltretutto poi praticano politiche di prezzo sui prodotti, quelli italiani di bassissima/infima qualità poi, da strozzini che sono vere e proprie frodi rispetto ai reali costi di produzione e la frode dovrebbe essere un reato ben più grave di un qualsiasi scambio senza fini di lucro fra amici o conoscienti ! (che proprio perchè scambio senza lucro non può essere considerato un reato, a differenza delle attuali ipocrite e dannose leggi sul copyright che consentono a questi personaggi di diventare ricchi come sanguisughe sui cittadini).Sono capaci tutti a fare gli imprenditori ed a diventare ricchi con i soldi delle tasse del popolo, troppo comodo ! Sono capaci tutti a diventare ricchi praticando prezzi da frode, usando soldi non propri ma derivati dai finanziamenti spendendo 1 e rivendendo a 4 , 10 o 100 !
  • peppe2 scrive:
    Sono incazzati solo gli utenti?
    http://www.subsonica.it/index2.htm ... CHE DIRE!!! Anche chi è dall'altra parte ci da man forte!!! Grandissimi subsonica!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo sulla buona strada..
    Mi è piaciuto il tuo intervento,dal mio punto di vista non posso che darti ragione!!Mi sono stufato di chiudere gli occhi davanti alle continue truffe che lo stato ci propina.. e come me ci sono moltissime altre persone... facciamo capire loro che come ce li abbiami messi su quelle belle poltrone, così gliele possiamo togliere da sotto il sedere per poi prenderli a calci....Abbiamo gente che ci governa che supera abbondantemente i 50 anni di età..... con mentalità che risalgono ai primi anni del dopoguerra... ebbene: questa gente è ora che stia a casa a badari ai nipotini ed agli animali domestici (per non dire cose peggiori)!!!!!!Mirko
  • Anonimo scrive:
    Avete finito col caporalato?
    Carissimo Vacchino,strano è che lo Stato vieta il caporalato ai comuni cittadini mentre a voi lo ha legalizzato, non è forse caporalato decidere su chi guadagna e chi no? il profano si aspetta atti di professionalità e non di restrizione, in questo paese basta superare i 100.000 .euro di capitale ed hai il diritto di dire la tua, mentre se vivi con lo stipendio che non raggiunge il fine mese, per dire la tua devi aspettare le elezioni per eleggere una persona o un partito che farà interessi suoi e non tuoi, siete voi che credete che il singolo non abbia voce, in quanto informazione pilotata e mirata a far rimanere il cittadino nella più oscura ambiguità, mira a farlo rimanere nell'ignoranza che non è poi altro che quello che chi legifera e giudica spera di ottenere per potero poi cogliere in fallo, si sa la Legge non ammette ignoranza ma campa sulla medesima, di questo passo se la caverà solo chi ha studiato legge.Forse Lei non è al corrente, ma internet ha dato voce a chi non ne aveva, potendo esporre commenti e dialogo con persone che in altro modo non avrebbero mai avuto opportunità di conoscersi e scambiare idee, purtroppo per voi è finita l'epoca dell'ignoranza comune, dove per anni avete fatto il bello ed il cattivo tempo speculando sul diritto d'autore, col vostro fare non avete fatto altro che insegnare che speculare è possibile approfittando dell'altrui lavoro e poi vi lamentate se questo lo fanno altri? La Costituzione riconosce lo stesso diritto a tutti e non solo ai furbi, quindi se avvalersi del lavoro d'altri è stato finora un vostro business è giusto che anche altri abbiano pari opportunità per pareggiare il mal tolto.Com'è che conoscete la legge solo quando questa è a vostro favore e vi indignate quando questa è anche a favore della comunità? Se non ha il coraggio di ammetterlo glielo dico io il perchè, perchè le Major di cui tra l'altro lei è un rappresentante hanno finora agito come vere Lobby imponendo sia ai vostri affiliati che ai consumatori le vostre direttive e siete stati talmente avidi che non vi siete resi conto che a forza di spremere il consumatore come una vacca gli avese seccato le zinne, ed ora coscenti del diritto alla vita il consumatore vi si ritorce contro, tutto questo era prevedibile nel tempo e non avendo mai postato una politica tesa ad anticipare il mercato siete rimasti in buca ed ora l'unica cosa che vi spetta realmente è di aspettare che qualcuno la copra, visto che il contenuto puzza di rancido.Tanto per sapere, avete mai pensato che i cantanti con internet potessero far da soli quello che fino ad oggi sono stati obbligati a fare? Basterebbe che ognuno si aprisse un sito e dal sito stesso immettere sul mercato il propio prodotto senza doversi avvalere della vostra distribuzione? State divenendo solo feticci e non volete rendervene conto, tanto che vi restano solo due alternative; la prima che è ora di ritirare i remi in barca, la seconda di comperarvi una cripta e pagarvi il funerale.
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    - Scritto da: Anonimo
    tratto da ansa.it

    MUSICA: CROLLA VENDITA CD, MAJOR PUNTANO SU
    SUONERIE

    ma siamo a questo punto con le strategie del
    mercato?
    cappeNon penso sia un calcolo dell'ultimo mese ( dalla Legge Urbani per capirci ), quindi con molta probabilità daranno ancora la colpa al file sharing.p.s. quello che mi manda in bestia è che su nessun TG o giornale nazionale ho letto o sentito di un bell'articolo rigurado la legge Urbani. Ora però non venitemi a dire che zio Silvio detiene l'informazione in Italia e quindi bla bla bla. Capisco che le leggi sui condoni edilizi fanno più notizia, ma una minima trattazione per delle leggi come questa che introducono il carcere per un reato comune, sarebbe auspicabile venisse fatta.
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      Ma la colpa e' del filesharing, o almeno del suo abuso... poi mettici purre l'euro etc. ma il fatto di avere gratis a casa la musica (come pubblicizzano le telecom) ha schiantato le ossa al mercato...
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      Ehm... spero che "reato" sia una svista e tu intendessi "atto" o al massimo "illecito", perchè 1) fino al ddl Urbani scaricare per profitto era un semplice illecito amministrativo, non un reato!2) la pena prevista per il reato arresto o la reclusione, e solo in casi particolari viene sostituita con una pena pecuniaria o "multa". Insomma non c' è da stupirsi che per aver commesso un reato si vada in galera.
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende
    Hai in parte ragione.Leggendo lle parole di Cortiana dell'articolo sembra che il decreto sia già stato (giustamente) modificato.Il che non è vero.Ma PI si è limitato a riportare le parole del Verde: perchè dici che fa cattiva informazione? Tra l'altro se controlli il link all'altro articolo di PI, puoi leggere che le modifiche sono state solo proposte non discusse.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggende
      Ho espresso la mia personale impressione su questo sito. Questa impressione nasce da un giudizio generale che ha come punto centrale l'analisi del comportamento del moderatore. Infatti, questo misterioso personaggio ha comportamenti estremamente parziali (al confronto l'arbitro di Corea-Italia era meglio di Collina!): e questa non è un impressione ma un dato di fatto facilmente dimostrabile. Comunque io rispetto le tue convinzioni pur restando della mia.Ciao8)
  • Anonimo scrive:
    Re: DMCA ??
    - Scritto da: Anonimo
    cioe' secondo la major il DMCA ha ridotto la
    pirateria in america ....
    ROTFL !!Hai ragione... Fra l'altro è stupendo per assurdità quell'intervento, che cita come unico esempio positivo la legge più universalmente criticata ma fatta finora dopo il Patriot Act.Se lo lasciavano parlare ancora un po avrebbe continuato: "...inoltre non capisco questo principio a cui tanto vi attaccate della proporzionalità della pena! In USA c'è la pena di morte da tantissimo tempo e ha dato ottimi risultati!" :-DNon a caso Vacchino qualche tempo fa aveva citato la Cina come esempio positivo... Mi sa che hanno davvero il cervello in pappa.-- Stefano
  • Anonimo scrive:
    Re: ricatti pre-elettorali


    ero ieri a vedere alcuni cd con mio nipote:
    pregevoli titoli di musica classica a 12
    euro e puttanate di sanremo a 30 euro!
    PENSATE UN PO' A CAMBIARE QUESTA COSA INVECE
    DI BLATERARE ED INDIGNARVI!
    COSA?! Gasp! Di questo passo sarò ridotta sul lastrico!! Ti ringrazio per la segnalazione, provvedo subito ad adeguare i prezzi della musica classica a quelli delle puttanate di sanremo.
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    - Scritto da: Anonimo
    tratto da ansa.it

    MUSICA: CROLLA VENDITA CD, MAJOR PUNTANO SU
    SUONERIE

    ma siamo a questo punto con le strategie del
    mercato?
    cappeSi' perche' i coglioni che non vogliono pagare un centesimo per una canzone intera pagano invece fino a 2 euro per una suoneria del cavolo della stessa canzone, il che la dice lunga sull'intelligenza della gente... Sono questi gli scaricatori che difendete a spada tratta...
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)


      Si' perche' i coglioni che non vogliono
      pagare un centesimo per una canzone intera
      pagano invece fino a 2 euro per una suoneria
      del cavolo della stessa canzone, il che la
      dice lunga sull'intelligenza della gente...
      Sono questi gli scaricatori che difendete a
      spada tratta... Veramente la spada tratta la userei per lobotomizzare quelli che scrivono cazzate come quella che hai sparato tu
      • Anonimo scrive:
        Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
        - Scritto da: Anonimo



        Si' perche' i coglioni che non vogliono

        pagare un centesimo per una canzone
        intera

        pagano invece fino a 2 euro per una
        suoneria

        del cavolo della stessa canzone, il che
        la

        dice lunga sull'intelligenza della
        gente...

        Sono questi gli scaricatori che
        difendete a

        spada tratta...

        Veramente la spada tratta la userei per
        lobotomizzare quelli che scrivono cazzate
        come quella che hai sparato tuGuarda che non sono cazzate, e fai presto a parlare di lobotomia (evidentemente ne sai qualcosa)Caro bimbo,il mercato europeo per le suonerie e' valutato a oggi circa 2000 miliardi delle vecchie lirette (dati di mercato reali, non internettate cospiratorie)E' logico che chi ha perso da una parte si butti dall'altra...Vitaminic per non andare a gambe all'aria si e' fatta assorbire da Buongiorno.it, che vende proprio quesste cose...Prima di sparare cazzate, informati
        • Anonimo scrive:
          Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
          e sai perchè?la maggior parte di chi scarica suonerie...sono ragazzini da 11 a 15 anni....dovrebbero vietare queste cose ....è un'indecenza approfittarsi dei minorenni!!!! anche con la pubblicità in TV che fanno proprio nei progammi per ragazzini!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      gia'
    • Anonimo scrive:
      Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
      Le suonerie a due euro le scaricherà tuo figlio .........Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    Riesci a fornirci anche il link per riportarlo sui forum?
  • Anonimo scrive:
    Re: I Piagnoni Veri
    - Scritto da: DjVincenT
    Piagnoni ;)
    Le cose per SIAE e company andranno sempre
    peggio!Vero, ognuno ha diritto di difendere cio' che per legge e' suo. e la SIAE forse e' obsoleta, ma questa mi sembra una sega come quella dell'imposta spettacolo sui concerti di qualche anno fa...che incassava si' la SIAE, ma per conto dello stato... continuate con questa politica
    contro coloro che vi danno da mangiare. Tra
    un pò andrete sulle strade a chiedere
    i vostri balzelli (elemosina).il problema non ci sarebbe se i consumatori avessero un po' di senso civico. Se sul net pago volentieri per un soft donateware o shareware, lo faccio perche' sono "di casa" e rispetto il lavoro del programmatore, ma oggi la rete e' aperta a tutti, e il 90 perento delle persone e' convinta 8a raagione) che serva solo a scaricare roba.
    Fallirete presto non per colpa del popolo
    della rete ma x la vostra incompetenza...
    organizzativa e spudorata ingordigia.Ma che ingordi, per uno ingordo ce ne sono 1000 di appetito normale, ma a voi di questi non vev ne fotte nulla..... ma lo sapete di cosa parlate?
    Non c'è + trippa per i gatti e voi
    ancora non lo volete capire!!!!Oi, la trippa non ce ne e' perche' ve la siete gia' mangiata tutta voi.Se non foste stati ingordi voi, ce ne sarebbe ancora per tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: I Piagnoni Veri
      quanto hai detto è vero, scaricare è illegale e ne sono consapevole. Tuttavia la rete ADSL in Italia è utile ai più per scaricare. Io lavoro, sono un programmatore e mi serve scambiare con i colleghi molti dati, cercare materiale dalla rete ed installare software legali che mi servono. Ma chi lo fa per hobby? La rete non serve a molto perchè servizi non c'è ne sono, non se ne sono creati. Una bella web cam all'università come la vedi? Un sito medico ben curato e con esperti in linea? In Italia questo non esiste perchè sono pochi ad essere collegati. Il fatto che le major si scavi la fossa è indubbio. Tutte le aziende calano i prezzi per vendere di più e guarda caso gli aumenti ci sono sempre per la roba tassata dallo stato (sigarette, benzina etc). Le major fanno cartello seguendo una strategia molto rischiosa. Se raggiungeranno il limite nessuno acquisterà più nulla. La pirateria non sta uccidendo la musica ma sta salvando l'utente. Senza pirateria nulla vieterebbe di vendere CD a 40 euro perchè o così o nulla.La vergogna sono le tasse, questo crea la pirateria con i prezzi assurdi.
  • Anonimo scrive:
    Re: (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    - Scritto da: Anonimo
    tratto da ansa.it

    MUSICA: CROLLA VENDITA CD, MAJOR PUNTANO SU
    SUONERIE

    ma siamo a questo punto con le strategie del
    mercato?
    cappeGRANDERompere i c*******ad amici dentro e fuori dalla rete allora e' servito!!!
  • Anonimo scrive:
    (un po troll ma almeno vi aggiorno)
    tratto da ansa.itMUSICA: CROLLA VENDITA CD, MAJOR PUNTANO SU SUONERIEma siamo a questo punto con le strategie del mercato?cappe
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale crisi!!!!
    meglio:la qualita' dei film e' inversamente proporzionale alla pubblicita' fatta (es. matrix revolution, the eye... the boondock saints
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale crisi!!!!

      the boondock saints di questo? infatti e' stupendo)

      cappeInfatti...non lo conosco!So solo che su un budget di 200.000.000 di $ hanno pagato il "bel" Brad Pitt ben 15.000.000 di $ e questi ha "rinunciato" a fare un altro film!Addirittura si mette anche all'asta adesso!:D:D:DLa prossima volta lo vedremo su E-bay???:|:|:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale crisi!!!!

      la qualita' dei film e' inversamente
      proporzionale alla pubblicita' fatta (es.Assolutamente vero! Perchè ?Perchè quello bello si fa pubblicità da solo per passa parola... A che scopo spenderci altri soldi in pubblicità ?Invece quello brutto... o raggiungi i potenziali clienti prima dei loro amici o non va a vederlo nessuno!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale crisi!!!!
    ...ben detto..sono pienamente d'accordo !!!!!!¿¿ David ¿¿:D
  • Anonimo scrive:
    Re: importante!
    - Scritto da: Anonimo
    come già letto in altri post, ma non
    mi sembra il caso di dimenticarlo,
    SOPRATTUTTO PER CHI E' DUBBIOSO SU A CHI
    VUOLE DARE IL SUO VOTO:

    SE VOGLIONO APPORRE MODIFICHE DOPO LE
    ELEZIONI,

    VOI DUBBIOSI,

    DATE IL VOTO DOPO LE ELEZIONI!!!!!!!!!


    No problemo, amigo!Il 12-13 giugno li faremo neri e poi ci faremo grasse risate!!!!:D:D:DVecchio proverbio sempre efficace:"Chi semina vento, raccoglie tempesta!"
    • Anonimo scrive:
      Re: importante!
      se il 12-13 giugno questi signori prendono nuovamente un sacco di voti allora vuol dire che l'italia e' un paese irrecuperabile... e direi che possiamo incominciare a far le valige...perche' potra' andare solo PEGGIO!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Secondo me ci vuole un bello sciopero, ma
    non delle connessioni, bensì:
    1) bisognerebbe NON andare al cinema
    2) bisognerebbe NON acquistare cd e dvd

    lo scopo non è il download selvaggio
    ma è ottenere prezzi più equi
    per i suddetti prodotti.Finalmente un discorso serio.Ben vengano gli scioperi delle connesioni ecc ecc Ma i veri mezzi che abbiamo per farci sentire (e sono dei mezzi potentissimi) sono 21) Andare a votare 2) Non spendere più un centesimo per quel che ci viene tolto. Non capiscono che la pirateria domestica non rovina gli affari?! Benissimo facciamoglielo capire no. Io non sono + andato al cinema, non ho + comprato ne affitato cd e dvd. Quando i cari amici di FIMI e compania bella andranno a vedersi i grafici delle vendite capiranno (si spera visto che molto furbi non sono) che a giocare col fuoco succede spesso che ci si brucia.Se poi continueranno a dire che: "è colpa della pirateria se le vendite calano ancora gne gne noi poveri noi piccolini" allora mi farò una grossisima risata.
  • Anonimo scrive:
    Ma quale crisi!!!!
    Anno 2003: 30.000.000 di biglietti al cinema venduti (l'ho sentito a Uno Mattina poco più di un mese fa).Non mi sembra che nessuno più vada al cinema!Esperienza personale: il film Troy.Ho pagato 7 E per vedere un film che non mi è assolutamente piaciuto ma che è stato presentato come il kolossal dell'anno....Ho avuto molta più soddisfazione dopo aver visto il Gladiatore ed aver pagato 12.000 £Cosa è successo? Che la qualità in questi anni è stata inversamente proporzionale all'aumento dei prezzi!!!Poi si lamentano che la gente a cinema non ci va:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    Esercenti, non autori!
    Al solito: le grandi lobby di esercenti ed editori si mettono ad urlare che il file-sharing danneggia il cinema e gli autori.Ma se il cinema d'autore e' morto proprio perche' abbiamo importato un sistema come quello americano in cui i produttori e gli editori DECIDONO se finanziare un film oppure no (generalmente in maniera direttamente proporzionale alla quota di sesso e violenza proposta nella pellicola)Gli autori europei, magari sconosciuti e poveri ma con qualcosa da dire, ci GUADAGNANO un sacco ad usare file sharing e nuove tecnologie!Niente spese insostenibili (e quindi niente produttori) niente accordi coi cinema e distribuzione (quindi niente editori ed esercenti) ma direttamente dal produttore al consumatore.Il file sharing e' l'ideale per i nuovi talenti che vogliono farsi conoscere.Esercenti ed editori fanno parte di un folto gruppo di parassiti che campa alle spalle degli autori e ora che si puo' fare a meno di loro iniziano ad alzare la voce e premono per una maggiore rigidezza nelle leggi.CoD
  • Anonimo scrive:
    Re: ascoltate tutti

    Ora si sono trovati milioni di persone che
    scambiano messaggi di malcontento nei forums
    e che organizzano piccoli ma significativi
    sabotaggi di mercato, e la situazione
    potrebbe diventare pericolosa dal punto di
    vista economico e soprattutto si sono resi
    conto che così facendo perderanno
    sicuramente una quantità indefiniile
    di voti alle elezioni.
    Se andate sul sito di forza italia,
    chissà come mai hanno messo in prima
    pagina a caratteri cubitali il cambio della
    legge nei prossimi giorni...
    Quindi lasciamoli fare, errare umanum est,
    l'importante è che da questi giorni
    in poi anche i signori che abbiamo votato
    noi italiani imparino a difendere gli
    elettori e a pensare meglio su come fare
    politica e legiferare nelle cose importanti
    e non si perdano in queste cazzate.
    Sicuramente l'Italia ha più bisogno
    di prendersela con i ladri che hanno alzato
    i prezzi nei negozi dopo l'entrata in vigore
    degli euro e non con i ragazzini che si
    dilettano e passano il loro tempo in
    internet senza disturbare nessuno.
    Guardate che l'altra sera ho ordinato due
    pizze a casa e mi sono costate 15 euro, ma a
    Roma mi facciano il piacere di mandare i
    controlli nei locali e nei negozi e di
    ritornare ai prezzi ragonevoli....ormai
    finiremo come in Argentina, tra pochi
    anni...vediamo se non è vero!
    Saluti a tutti, e mi raccomando, dimostriamo
    di essere un popolo della rete ragionevole e
    forte non con le minacce ma con il numero.Concordo! Infatti dimostreremo che il futuro è nella rete e che a tentare di regolamentarla con leggi assurde (giudicarle sbagliate e scorrete è limitativo) fa perdere le elezioni.E' tempo che un paese che non ha mai avuto leggi precise (fin dai tempi della stesura della costituzione) inizi ad avere una legislatura seria, precisa, e stabile sul web.
    • Anonimo scrive:
      Re: ascoltate tutti

      Se andate sul sito di forza italia,
      chissà come mai hanno messo in prima
      pagina a caratteri cubitali il cambio della
      legge nei prossimi giorni...
      Quindi lasciamoli fare, errare umanum est,a parte che non ci vado su quel sito... comunque secondo me lo hanno scritto per paura di perdere qualche voto...se cambiano la legge vado in giro scalzo per tre giorni :)
  • Anonimo scrive:
    Leggende
    Da quello che ho potuto sentire in giro, ho capito che tanta gente è convinta che le modifiche al decreto sono già operative e che quindi si può allegramente scaricare, rippare, masturbare ecc. Purtroppo ad alimentare tale confusione contribuiscono pure siti come questo. Infatti PI si presta a fare da megafono a certi politici tromboni in cerca disperatamente di voti. Qualcuno vole scommettere che questo decreto non sarà mai modificato?:(
  • Anonimo scrive:
    importante!
    come già letto in altri post, ma non mi sembra il caso di dimenticarlo, SOPRATTUTTO PER CHI E' DUBBIOSO SU A CHI VUOLE DARE IL SUO VOTO:SE VOGLIONO APPORRE MODIFICHE DOPO LE ELEZIONI, VOI DUBBIOSI, DATE IL VOTO DOPO LE ELEZIONI!!!!!!!!!
  • MrPesca scrive:
    Re: Cortiana & Caravita
    Grazie, grazie :)Alex
    • Anonimo scrive:
      Re: Cortiana & Caravita
      ...io daro' a loro il mio voto...come ringraziamento!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cortiana & Caravita
        Solo Caravita e' candidato per la sezione nord occidentale;e' possibile votare una persona che non appare sulla propria lista ma presente in un'altra?se lo faccio viene solo ignorato il nome del candidato scelto?Devo esserne sicuro , per la mia zona c'e' un altro giornalista candidato come alternativa.
  • DjVincenT scrive:
    I Piagnoni Veri
    Piagnoni ;)Le cose per SIAE e company andranno sempre peggio! continuate con questa politica contro coloro che vi danno da mangiare. Tra un pò andrete sulle strade a chiedere i vostri balzelli (elemosina).Fallirete presto non per colpa del popolo della rete ma x la vostra incompetenza organizzativa e spudorata ingordigia.Non c'è + trippa per i gatti e voi ancora non lo volete capire!!!!
  • Anonimo scrive:
    La crisi del settore ?
    Discografici e produttori cinematografici piangono e strepitano perchè, a loro giudizio, la crisi del settore sarebbe addebitabile al famigerato P2P.Come diciamo al Sud..minchiata con il botto !!!La crisi deriva anzitutto dall'altissimo costo del "servizio" : CD e sale cinematografiche hanno costi esagerati e insostenibili.E, di conseguenza, deriva dalla scrematura "di qualità" che il "buon padre di famiglia" è costretto a fare.Un CD musicale da "HIT" contiene la canzone principale (quella del video televisivo) e si e no 2 o 3 canzoni decenti !Se andiamo a guardare "oggi al cinema" su un qualsiasi quotidiano, quanti di quei films meritano di essere visti in sala ? 3, 4 ? forse sto esagerando !Il P2P , quello " a utenza personale", non è quindi sostitutivo ma accessorio rispetto al "prodotto legale".Le ragioni della crisi vanno cercate altrove, e non serve a nulla criminalizzare chi vuole ascoltarsi la band "di nicchia" o il film da cineclub.p.s. è illegale scaricare film porno che in realtà non dovrebbero nenache circolare nel circuito legale essendo sprovvisti di necessaria autorizzazione della commissione di censura ?
  • Anonimo scrive:
    ricatti pre-elettorali
    cito testualmente dall'intervento del sign. Vacchino: "e il soggiacere a ricatti anche per palesi motivi preelettorali poi, non contribuiscono certo ad aumentare la fiducia nelle istituzioni"bene, vorrei chiedere e l'itre della legge, con tanto di imperfezioni e bollini vari, perche' e' stato cosi' veloce? che non ci fosse stato sotto qualche "ricatto", qualche "pressione" da parte delle majors che il sig. vacchino rappresenta??SI': E' ANDATA PROPRIO COSI'.Io non sono forzista, ma riconosco a molti forzisti un pregio: la sincerita' (se messi alle strette...) dovuta probabilmente alla loro relativa "giovinezza" dal p.d.v. della carriera politica.dico questo perche' -se andate a riascoltarvi la registrazione dell'intervento dell'on. Carlucci a radio 105 qualche settimana fa- LEI STESSA HA ESPLICITAMENTE AMMESSO CHE L'ALLORA DECRETO LEGGE ERA STATO FATTO SOTTO PRECISE PRESSIONI DELLE MAJORS!e allora, sig. Vacchino...a che gioco giochiamo? QUANDO I POLITICI FANNO I VOSTRI INTERESSI TUTTO E' LEGALE E QUANDO INVECE FANNO GLI INTERESSI DI NOI POVERI DIAVOLI TUTTO E' ILLEGALE???PS:ero ieri a vedere alcuni cd con mio nipote: pregevoli titoli di musica classica a 12 euro e puttanate di sanremo a 30 euro! PENSATE UN PO' A CAMBIARE QUESTA COSA INVECE DI BLATERARE ED INDIGNARVI!
  • Anonimo scrive:
    Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    - Scritto da: TADsince1995


    Attenzione perchè chi vi

    finanzia(cioè il consumatore) non

    è stolto e può decidere in

    qualsiasi momento di non

    finanziarvi(acquistare) più,

    Purtroppo penso che ti sbagli. Il
    consumatore medio è stolto ed
    è ancora oggi disposto a spendere 23
    euro per un CD di Britney Spears, ascoltarlo
    due volte e poi posarlo. Dicono che
    c'è crisi, ma io continuo a vedere
    cinema e negozi di dischi pienissimi...

    TADMah ; il fatto che vedi i negozi di Cd pieni non significa nulla.Anch'io entro spesso in negozi di dischi , guardo , magari mi ascolto qualcosa in cuffia ,ci passo quella mezzora e poi esco.Un conto è entrarci un altro è comprare, e credimi non sono molti quelli che comprano.
  • Anonimo scrive:
    Re: Poveri illusi...
    hai aperto 50 argomenti diversi... volevi dire qualcosa?
  • Anonimo scrive:
    DMCA ??
    cioe' secondo la major il DMCA ha ridotto la pirateria in america .... ROTFL !!la pirateria (audiovisiva) si riduce aumentando gli effettivi e i mezzi a disposizione delle forze di polizia
  • Anonimo scrive:
    Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    - Scritto da: TADsince1995


    Attenzione perchè chi vi

    finanzia(cioè il consumatore) non

    è stolto e può decidere in

    qualsiasi momento di non

    finanziarvi(acquistare) più,

    Purtroppo penso che ti sbagli. Il
    consumatore medio è stolto ed
    è ancora oggi disposto a spendere 23
    euro per un CD di Britney Spears, ascoltarlo
    due volte e poi posarlo. Dicono che
    c'è crisi, ma io continuo a vedere
    cinema e negozi di dischi pienissimi...

    TAD per il cinema i prezzi non sono aumentati tantissimo, praticamente 6/7 anni fa pagavo già 10000 = 5.16oggi pagherei 6 euro se andassi di sabatoma siccome vado di lunedì ne pago 4 ovvero meno di 8000 vekkie lirei negozi di dischi sono pieni??ma mi sembra molto strano cmq se vedi uno con un bloccetto in mano che copia l'ordine e il minutaggio delle canzoni di alcuni cd italiani..... sono ioquesto anonimo non sopporta che in siti come allmusic o mtv.com non si trovino le tracklist dei cd italiani, avvelenato è morto ha mangiato dei funghi avvelenati insieme a Ravanelli
  • Anonimo scrive:
    ascoltate tutti
    Ragazi, forse è meglio smetterla con le offese e gli insulti.I signori a Roma hanno sbagliato e se ne sono resi conto. Del resto, se pensate ai vostri padri, inesperti tecnologicamente in materia informatica, allo stesso modo i ministri non ci capiscono nulla di p2p e download...hnno affrettato una legge che inevitabilmente è risultata ridicola e di cattivo gusto nei confronti degli elettori.Ora si sono trovati milioni di persone che scambiano messaggi di malcontento nei forums e che organizzano piccoli ma significativi sabotaggi di mercato, e la situazione potrebbe diventare pericolosa dal punto di vista economico e soprattutto si sono resi conto che così facendo perderanno sicuramente una quantità indefiniile di voti alle elezioni.Se andate sul sito di forza italia, chissà come mai hanno messo in prima pagina a caratteri cubitali il cambio della legge nei prossimi giorni...Quindi lasciamoli fare, errare umanum est, l'importante è che da questi giorni in poi anche i signori che abbiamo votato noi italiani imparino a difendere gli elettori e a pensare meglio su come fare politica e legiferare nelle cose importanti e non si perdano in queste cazzate.Sicuramente l'Italia ha più bisogno di prendersela con i ladri che hanno alzato i prezzi nei negozi dopo l'entrata in vigore degli euro e non con i ragazzini che si dilettano e passano il loro tempo in internet senza disturbare nessuno.Guardate che l'altra sera ho ordinato due pizze a casa e mi sono costate 15 euro, ma a Roma mi facciano il piacere di mandare i controlli nei locali e nei negozi e di ritornare ai prezzi ragonevoli....ormai finiremo come in Argentina, tra pochi anni...vediamo se non è vero!Saluti a tutti, e mi raccomando, dimostriamo di essere un popolo della rete ragionevole e forte non con le minacce ma con il numero.
    • Anonimo scrive:
      Re: ascoltate tutti
      - Scritto da: Anonimo
      Ragazi, forse è meglio smetterla con
      le offese e gli insulti.
      I signori a Roma hanno sbagliato e se ne
      sono resi conto. Del resto, se pensate ai
      vostri padri, inesperti tecnologicamente in
      materia informatica, allo stesso modo i
      ministri non ci capiscono nulla di p2p e
      download...hnno affrettato una legge che
      inevitabilmente è risultata ridicola
      e di cattivo gusto nei confronti degli
      elettori.
      Ora si sono trovati milioni di persone che
      scambiano messaggi di malcontento nei forums
      e che organizzano piccoli ma significativi
      sabotaggi di mercato, e la situazione
      potrebbe diventare pericolosa dal punto di
      vista economico e soprattutto si sono resi
      conto che così facendo perderanno
      sicuramente una quantità indefiniile
      di voti alle elezioni.
      Se andate sul sito di forza italia,
      chissà come mai hanno messo in prima
      pagina a caratteri cubitali il cambio della
      legge nei prossimi giorni...
      Quindi lasciamoli fare, errare umanum est,
      l'importante è che da questi giorni
      in poi anche i signori che abbiamo votato
      noi italiani imparino a difendere gli
      elettori e a pensare meglio su come fare
      politica e legiferare nelle cose importanti
      e non si perdano in queste cazzate.
      Sicuramente l'Italia ha più bisogno
      di prendersela con i ladri che hanno alzato
      i prezzi nei negozi dopo l'entrata in vigore
      degli euro e non con i ragazzini che si
      dilettano e passano il loro tempo in
      internet senza disturbare nessuno.
      Guardate che l'altra sera ho ordinato due
      pizze a casa e mi sono costate 15 euro, ma a
      Roma mi facciano il piacere di mandare i
      controlli nei locali e nei negozi e di
      ritornare ai prezzi ragonevoli....ormai
      finiremo come in Argentina, tra pochi
      anni...vediamo se non è vero!
      Saluti a tutti, e mi raccomando, dimostriamo
      di essere un popolo della rete ragionevole e
      forte non con le minacce ma con il numero.Hanno deciso di modificare il decreto dopo le elezioni??Benissimo.... li voteremo .........dopo le elezioniLetto da un altro post
      • Anonimo scrive:
        Re: 10 e lode!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ragazi, forse è meglio smetterla
        con

        le offese e gli insulti.

        I signori a Roma hanno sbagliato e se ne

        sono resi conto. Del resto, se pensate
        ai

        vostri padri, inesperti
        tecnologicamente in

        materia informatica, allo stesso modo i

        ministri non ci capiscono nulla di p2p e

        download...hnno affrettato una legge che

        inevitabilmente è risultata
        ridicola

        e di cattivo gusto nei confronti degli

        elettori.

        Ora si sono trovati milioni di persone
        che

        scambiano messaggi di malcontento nei
        forums

        e che organizzano piccoli ma
        significativi

        sabotaggi di mercato, e la situazione

        potrebbe diventare pericolosa dal punto
        di

        vista economico e soprattutto si sono
        resi

        conto che così facendo perderanno

        sicuramente una quantità
        indefiniile

        di voti alle elezioni.

        Se andate sul sito di forza italia,

        chissà come mai hanno messo in
        prima

        pagina a caratteri cubitali il cambio
        della

        legge nei prossimi giorni...

        Quindi lasciamoli fare, errare umanum
        est,

        l'importante è che da questi
        giorni

        in poi anche i signori che abbiamo
        votato

        noi italiani imparino a difendere gli

        elettori e a pensare meglio su come fare

        politica e legiferare nelle cose
        importanti

        e non si perdano in queste cazzate.

        Sicuramente l'Italia ha più
        bisogno

        di prendersela con i ladri che hanno
        alzato

        i prezzi nei negozi dopo l'entrata in
        vigore

        degli euro e non con i ragazzini che si

        dilettano e passano il loro tempo in

        internet senza disturbare nessuno.

        Guardate che l'altra sera ho ordinato
        due

        pizze a casa e mi sono costate 15 euro,
        ma a

        Roma mi facciano il piacere di mandare i

        controlli nei locali e nei negozi e di

        ritornare ai prezzi ragonevoli....ormai

        finiremo come in Argentina, tra pochi

        anni...vediamo se non è vero!

        Saluti a tutti, e mi raccomando,
        dimostriamo

        di essere un popolo della rete
        ragionevole e

        forte non con le minacce ma con il
        numero.

        Hanno deciso di modificare il decreto dopo
        le elezioni??
        Benissimo.... li voteremo .........dopo le
        elezioni10 e lode!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: 10 e lode!!!
          - Scritto da: yogurt

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ragazi, forse è meglio
          smetterla

          con


          le offese e gli insulti.


          I signori a Roma hanno sbagliato e
          se ne


          sono resi conto. Del resto, se
          pensate

          ai


          vostri padri, inesperti

          tecnologicamente in


          materia informatica, allo stesso
          modo i


          ministri non ci capiscono nulla di
          p2p e


          download...hnno affrettato una
          legge che


          inevitabilmente è risultata

          ridicola


          e di cattivo gusto nei confronti
          degli


          elettori.


          Ora si sono trovati milioni di
          persone

          che


          scambiano messaggi di malcontento
          nei

          forums


          e che organizzano piccoli ma

          significativi


          sabotaggi di mercato, e la
          situazione


          potrebbe diventare pericolosa dal
          punto

          di


          vista economico e soprattutto si
          sono

          resi


          conto che così facendo
          perderanno


          sicuramente una quantità

          indefiniile


          di voti alle elezioni.


          Se andate sul sito di forza italia,


          chissà come mai hanno messo
          in

          prima


          pagina a caratteri cubitali il
          cambio

          della


          legge nei prossimi giorni...


          Quindi lasciamoli fare, errare
          umanum

          est,


          Hanno deciso di modificare il decreto
          dopo

          le elezioni??

          Benissimo.... li voteremo .........dopo
          le

          elezioni
          10 e lode!!!Ma siamo matti votarli dopo le elezioni?Nè nè prima nè dopo; c'è qualche ingenuo che qui crede ancora alla buona fede di costoro ed a Babbo natale?Perchè dovrei votare qualcuno che ha fatto qualcosa di tremendamente ingiusto ed illiberale per poi rendersene conto soltanto x motivi di calcolo ed opportunità politica visto le crescenti proteste via Web?Scusate ma il fatto che dicono che cambieranno la legge soltanto dopo cosa vi fa pensare?Se volevano cambiarla dovevano farlo subito, anzi non dovevano nemmeno promulgarla; quindi non mi piegherò alla logica del ricatto; xchè premiare costoro, il voto è sacroe non va mercanteggiato in alcun caso tanto più con coloro che sono causa del mal in questione!!Questo è un vero e proprio ricatto, ogni schieramento si assuma le responsabilità politica delle proprie ca***te, togliere o mitigare le pene di una legge ingiusta e di una normativa quella del diritto d'autore che ormai va ripensata in termini moderni non toglie nulla alla sostanza delle cose.Quindi fate quel che volete da parte mia la prefernza andrà a chi ha difeso il popolo della rete...Andy
    • Anonimo scrive:
      Re: ascoltate tutti
      - Scritto da: Anonimo
      Ragazi, forse è meglio smetterla con
      le offese e gli insulti.
      I signori a Roma hanno sbagliato e se ne
      sono resi conto. Del resto, se pensate ai
      vostri padri, inesperti tecnologicamente in
      materia informatica, allo stesso modo i
      ministri non ci capiscono nulla di p2p e
      download...hnno affrettato una legge che
      inevitabilmente è risultata ridicola
      e di cattivo gusto nei confronti degli
      elettori.
      Ora si sono trovati milioni di persone che
      scambiano messaggi di malcontento nei forums
      e che organizzano piccoli ma significativi
      sabotaggi di mercato, e la situazione
      potrebbe diventare pericolosa dal punto di
      vista economico e soprattutto si sono resi
      conto che così facendo perderanno
      sicuramente una quantità indefiniile
      di voti alle elezioni.Se permetti , c'e' una piccola differenza: questi signori, a differenza dei nostri padri, hanno una responsabilita' di fronte alla nazione e alla societa', hanno nelle loro mani il potere legislativo. Pensare che questa legge sia stata frutto dell'ignoranza mi sembra pura fantasia. Tra deputati, senatori, e la stuola di tecnici che circondano i loro uffici e le commissioni, che preparano decreti e progetti di legge, ci sono fior di giuristi. Sapevano bene cosa significava introdurre una fattispecie penale per l'uso personale; sapevano e sanno bene la differenza che passa tra la locuzione "scopo di lucro" e "trarre profitto". La stessa Cassazione in passato si e' espressa su questa differenza: pensare che cio' sia non conosciuto da chi lavora con le leggi e' un'ipotesi assurda.Diciamo che e' stato un tentativo maldestro di introdurre la questione nel silenzio totale. Probabilmente non si aspettavano una risposta del genere da parte della societa'.Se ci fosse davvero buona volonta' di cambiare le cose, cosi' come e' stato fatto in fretta e furia il decreto Urbani, oggi avrebbero potuto emanare un nuovo decreto che apportasse le correzioni. Cosi' non e'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Al ristorante..
    - Scritto da: Anonimo
    Oggi ero al ristorante con i miei amici,
    ordino un petto di pollo ai ferri,
    attendo... e dopo mezz'ora il cameriere mi
    viene gentilmente a riferire che devo
    ordinare qualche altra cosa perchè
    non c'è più pollo. Ok me lo
    potevano dire prima ma faccio una nuova
    ordinazione, serata sfortunata... aspetto
    un'ora prima di poter azzannare il mio
    filetto e quando me lo portano faccio notare
    tutto il mio scontento. Il cameriere
    umilmente mi fa: "mi dispiace, ma la colpa
    non è mia.." io incazzato rispondo:
    "ah certo la colpa è mia! se non
    avessi ordinato nulla non ci sarebbe stato
    nessun problema, contate di rivedermi
    ancora?". Al momento di chiedere il chiedere
    il conto, il cameriere mi voleva offrire a
    tutti i costi qualcosa, un gelato, un dolce,
    una mousse.. ero già sazio e mi sono
    fatto offrire una grappa.

    Signor Urbani & Co, ma avete idea di come
    funziona il commercio? Un cliente scontento
    è un cliente perso! Non è il
    cliente che si deve adeguare, siete voi che
    dovete abbassare le orecchie e fare di tutto
    per accontentarci! Ma dopo tutte queste
    vessazioni, voi sperate ancora che io porti
    il mio culo al cinema o che compri la vostra
    merdavigliosa musica?avete rotto le se hanno fatto questa legge è perchè chi ha l' adsl va meno o per niente al cinema e il film se li guarda comodamente a casa a sbafo stesso dicasi per la musica!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Al ristorante..
      Ciccio, io ho l'adsl.. tra l'altro la pago un botto perche' mi serve per lavoro. Una volta compravo almeno un cd al mese... quando costavano circa 25 mila delle vecchie lire... poi e' iniziata l'ascesa e ho ridotto gli acquisti (anche perche' spesso su un cd ho trovato 2/3 canzoni buone e il resto faceva letteralmente pena)... arrivato alle 40 mila lire ho appeso il portafoglio al chiodo.. Hanno messo la tassa sui supporti per sopperire ai mancati introiti della pirateria (???), peccato che a me cd e dvd servano per backup dei dati, o al massimo per salvare le foto della digitale. Ora hanno introdotto un altro esborso sugli Hdd.Peccato che:1- non tutti usano Cd, DVD o Hdd per mantenere file protetti da copyright.2- I prezzi dei cd/dvd etc sono da cartello (tutti i cd sono allo stesso prezzo alla faccia dell'antitrust).3- Vanno contro il libero mercato introducendo falsi lucchetti come il controllo regionale sui dvd.4- hanno reso di fatto illegale la copia per uso personale, ora tempo fa mi hanno rubato la macchina con tanto di caricatore e dieci cd originali.. ora ho solo dieci custodie vuote.. le devi ricomprare perche' non ho nessun diritto su una cosa che ho pagato regolarmente (oltre al danno la beffa insomma).5- hanno passato un finanziamento al cinema italiano grazie alla legge Urbani.. cinema che viene finanziato con i soldi delle nostre tasse..... E molte altre cose che raggiungono l'assurdo come SIAE, protezioni digitali che impediscono di fatto l'ascolto su alcuni riproduttori (pc).. etc etc etc...Etc. Etc. Etc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Al ristorante..
        - Scritto da: Anonimo
        4- hanno reso di fatto illegale la copia per
        uso personale, ora tempo fa mi hanno rubato
        la macchina con tanto di caricatore e dieci
        cd originali.. ora ho solo dieci custodie
        vuote.. le devi ricomprare perche' non ho
        nessun diritto su una cosa che ho pagato
        regolarmente (oltre al danno la beffa
        insomma).Ma scusa se ti rubano la macchina la devi ricomprare giusto? E se ti rubano i cd perche' non dovresti ricomprarli?:|:|:|:|:|:|:|
      • Anonimo scrive:
        Re: Al ristorante..
        - Scritto da: Anonimo
        Ciccio, io ho l'adsl.. tra l'altro la pago
        un botto perche' mi serve per lavoro. Una
        volta compravo almeno un cd al mese...
        quando costavano circa 25 mila delle vecchie
        lire... poi e' iniziata l'ascesa e ho
        ridotto gli acquisti (anche perche' spesso
        su un cd ho trovato 2/3 canzoni buone e il
        resto faceva letteralmente pena)... arrivato
        alle 40 mila lire ho appeso il portafoglio
        al chiodo.. Bene tutti voi dite la stessa cosa, pero' nessuno acquista la musica da Tiscali ed altri portali che vendono la musica in modo legale.Eppure questa sarebbe la strada per risparmiare infatti un CD, come dici tu, costava le vecchie 25 mila lire.Pero' di un CD sono buone al max 3 brani giusto?Beh se acquisti solo 3 brani su uno dei portali che offrono musica a pagamento spenderesti al massimo 3 Euro.A questo ci aggiungi 1 Euro (volendo esagerare) per registarlo su CD per il supporto.Totale spesa 4 Euro cioe' le vecchie 8 mila lire.Totale risparmio 25 - 8 = 17 mila lire.Come vedi oggi si risparmia nel comprare la musica, ma nessuno lo fa.E lo sai perche'? Perche' la gente la vuole scroccare con l'avvento in massa dell'ADSL e non vuole manco spendere 8 mila lire a fronte delle 25 mila lire di una volta come tu stesso affermi.MEDITATE GENTE, MEDITATE.
  • Anonimo scrive:
    Galera per il download = piu' CD PIRATA
    ... e piu' CD pirata = maggiori guadagni per la CRIMINALITA' organizzata ed il TERRORISMO, parola dell'Interpol (si veda sito SIAE).Vediamo se di fronte a questa prospettiva questa gente la finisce di piagnuccolare o se la lotta al download per uso personale (identico alla registrazione dalla radio o dalla tv) per loro conta piu' di pericoli concreti per tutti.La gente NON PUO' permettersi 20 euro a CD e visti i redditi dei cantanti si puo' dire che una % di persone che scaricano o registrano musica non danneggi alcuno. Volete criminalizzarli? Passeranno ai Vu' Cumpra' ma certo non si metteranno a pagare 20 euro a CD. Anzi molta gente che prima comprava originale avviera' scioperi mirati a far perdere soldi a VOI (siae, fimi, ecc).
  • Anonimo scrive:
    Re: Poveri illusi...
    - Scritto da: Akaal
    - Scritto da: Anonimo

    Pensate veramente che cambiera'
    qualcosa?

    Almeno ci si prova...Perche' allora non fare qualcosa di piu' serio?


    Cominciate a protestare seriamente per
    chi

    abusa del suo potere (Quanto costa una

    licenza windows XP?)

    Si d'accordo, ma che c'entra?Non ho mai visto netstrike contro uno che fa veramente paura...


    Non confondete pero' la patata con la

    cioccolata.

    ???Era sottile...


    A fare la spesa ci vogliono 50 euro
    contro

    le 50.000 lire di qualche tempo fa.



    Pero' qui nessuno fa scioperi eppure
    mangia

    tutti i giorni...

    Ti sbagli, perchè le associazioni dei
    consumatori sono sul piede di guerra da un
    bel pezzo. Che poi nei piani alti se ne
    freghino è un altro paio di maniche.


    Un cd costa 20 euro? cioe' 20.000 lire?
    o

    Quaranta virtuali?

    1? = 1936,27 delle vecchie lire. Da dove
    deduci che un cd di 20 euro virtualmente ne
    sarebbe costato 20.000?
    Perche' TUTTO e' aumentato (tranne gli stipendi dei dipendenti...)

    ho letto che avete consigliato a uno di

    vendere la sua musica a 20 centesimi a
    brano

    sul net.



    Bello per voi, ma per lui?

    Ci sono brani di grandi artisti che vengono
    venduti online a 79c. Forse 20c sono in
    effetti pochini, ma tieni anche conto che
    era appunto "uno", cioè uno che si
    doveva far conoscere.
    E i quattrini per prodursi il disco chi glieli da?
    Non pretenderai che un suo cd costi quanto
    quello di Sting?No, ma andare sotto la soglia della poverta'... (20 centesimi sono in pratica 200 lire...)


    Ma siete veramente convinti che
    internet sia

    tutta questa figata?



    E se va via la luce?

    Ma che c***o di discorsi...Sicuro?
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveri illusi...
      Che tu faccia i conti a modo tuo.. 20 eurocent sono ancora 400 lire cosi' come 20 euro sono ancora 40.000 lire.. che poi il potere di acquisto sia diminuito questo e' un altro discorso, ma sembra che questo concetto ti sia sconosciuto.
    • Kotazzu scrive:
      Re: Poveri illusi...



      E se va via la luce?



      Ma che c***o di discorsi...

      Sicuro?Sicuro che non ascolto più CD, o LP, o cassette, al massimo posso suonare la chitarra (acustica) e cantarmele da solo. Non manca solo il PC se va via la luce...Ecco. Mettiamoci canzone da soli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo sulla buona strada..
    Finalmente!Facciamo un bel netstrike contro le banche!Anzi, facciamole fallire (tanto i primi ladri sono loro).E lasciamo perdere quei quattro gatti che sono gli "artisti" che senza di loro saremmo più tristi...
  • Anonimo scrive:
    Siamo sulla buona strada..
    ragazzi stiamo facendo un lavoro "da Paura" come si dice dalle mie parti, chissà quanto e' stato fatto al governo e dal governo che non ci e' stato detto!adesso, stiamo insurrendo xchè la questione ci tocca molto più da vicino, e praticamente tocca tutta la nostra bella rete,ma ... ne avete sentito parlare in tv? io no ... alla radio ? solo qualche accenno sul bollino e sul deposito dei siti, eppure e' gia' stata approvata, se punto informatico parlasse di politica potremmo discutere su ogni legge e farci sentire, ma e' un quotidiano informatico..... chi si va' a cercare le leggi approvate e da approvare in rete ?e se la tv non ne parla?....rimaniamo proprio fuori dalla legislazione del nostro paese, dobbiamo solo lavorare guadagnare e spendere, il resto non conta! vi rendete conto ..ah... spero che questa "ressa di massa" metta "paura" a qualcuno "Homo faber fortunae suae: L'uomo è artefice del proprio destino" siamo tanti ...siamo incavolati :@,mangiano sulle nostre tasche già abbastanda, non basta?io che ho uno stipendio medio da tot euro al mese ... devo pagare la tassa sul masterizzatore?ma non c'e già sui cd, sulla benzina,e su qualsiasi altra cosa ? fosse equa per tutti e in relazione ai servizi offerti, non direi una parola,ma non e' così.NON dico che non sia giusto che un artista guadagni, non dico nemmeno che debba guadagnare quanto me ....ma che speculino sempre di più sulle nostre spalle no. Noi guadagnamo guadagnamo ma sempre là tornano i soldi , le banche investono all'estero e ci PRESTANO i soldi...ci prestano i soldi che noi versiamo! preche' li hanno persi in qualche operazione finanziaria andata male...concludo se no mi sfogherei per ore, facciamoci sentire e cerchiamo di farci rispettare. anche per chi la legge urbani LA CONDIVIDE (parlo di persone fisiche non di aziende) deve pensare che questo e' un passo importante per entrare di forza in una politica che non ascolta nessuno e per mantenere le ovvie distanze con una società di consumi imposti.accetto e aspetto critiche e osservazioni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Domanda
    - Scritto da: Anonimo
    qualcuno mi spiega come procederà
    l'iter del riesame? modificano la legge in
    commissione ok, e poi? ci sono di nuovo
    passaggi in parlamento?:)Il parlamento ora è chiuso per le elezioni.Alla riapertura (sempre se il governo regge :D) è prevista la discussione il 15 di giugno, e si "lotterà" per ottenere solo il passaggio in commissione.
  • Anonimo scrive:
    Re: il piagnisteo....non giova
    Non mi preoccupo molto, visto che in capo a pochi anni saremo tutti musulmani... (tasso di aumento =+15% annuo a livello mondiale)E la musica e internet e le fighe in copertina dell'espresso ce le scorderemo...E la liberta' di informazione e la democrazia pure...O no?Meglio menarsela con cagate come la legge Urbani (non penserete veramente che sia stato il netstrike a fare cambiare il testo- che peraltro anche io giudico osceno)Stavo pensando che sarebbe bellissimo un bel peer-to-peer di pasticcerie... mi mangio un po' di tuttte le paste che trovo in rete, non do una lira al pasticcere (il cibo e' sicuramente + importante di una canzoncina del cavolo) e poi compro quella che mi piace di piu'...Ah, ma adesso sono sazio... la comprero' domani, perche' pagarla che me la sono gia' mangiata gratis?E domani? dai, un altro giro di peer-to-peer che si mangia a sbafo di nuovo...Mah.Saro' di mentalita' antica ma non ho MAI visto nessuno pagare quello che può avere gratis...Zeder
    • Elwood_ scrive:
      Re: il piagnisteo....non giova
      - Scritto da: Anonimo
      Non mi preoccupo molto, visto che in capo a
      pochi anni saremo tutti musulmani... (tasso
      di aumento =+15% annuo a livello mondiale)

      E la musica e internet e le fighe in
      copertina dell'espresso ce le scorderemo...eh certo, ma grazie a Berlusconi...
      E la liberta' di informazione e la
      democrazia pure...

      O no?compreso il P2P
      Meglio menarsela con cagate come la legge
      Urbani (non penserete veramente che sia
      stato il netstrike a fare cambiare il testo-
      che peraltro anche io giudico osceno)eh ma certo quelli che tu difendi hanno fatto quella legge che tu ritieni oscena... qualche dubbietto no eh?
      Stavo pensando che sarebbe bellissimo un bel
      peer-to-peer di pasticcerie... mi mangio un
      po' di tuttte le paste che trovo in rete,
      non do una lira al pasticcere (il cibo e'
      sicuramente + importante di una canzoncina
      del cavolo) e poi compro quella che mi piace
      di piu'...Io stavo pensando invece quanto sarebbe meglio il mondo se non ci fossero cantanti e case discografiche che impongono i tormentoni dell'estate (aseueue bidè..) senza quel mondo fatto di cantanti strafigone e con dei vestiti da cassetta di sicurezza, Senza un mondo che ti giudica dalla macchina che hai o da quanti canali è la polifonica del tuo cellullare.Un mondo di paiettese voluto proprio da quelli che tu definisci (sottointeso) un baluardo di democrazia.Se questo è il baluardo di democrazia che dobbiamo difendere beh preferisco fare il buddista sull Himalaya!
      Ah, ma adesso sono sazio... la comprero'
      domani, perche' pagarla che me la sono gia'
      mangiata gratis?

      E domani?

      dai, un altro giro di peer-to-peer che si
      mangia a sbafo di nuovo...invece tu pensa che bello, e se domani sparissero tutti i milioni di euro sulle tasse sui cd e sui masterizzatori che paghiamo? ma tanto che ti frega a te...E tutte quelle persone che pagano una tassa a difesa dei diritti che non vengono lesi?E' finita la pacchia...

      Saro' di mentalita' antica ma non ho MAI
      visto nessuno pagare quello che può
      avere gratis...

      ZederSarò anche un zozzo piratone (che paga le tasse su un cd che usa per masterizzare le foto della sua macchinetta digitate)Ma io ancora non ho visto mai nessun discografico davanti ad una chiesa con un cartello con su scritto :"sono un povero discografico distrutto dal P2P e tengo famiglia lascia un obolo grazie"
      • Anonimo scrive:
        Re: il piagnisteo....non giova

        Ma io ancora non ho visto mai nessun
        discografico davanti ad una chiesa con un
        cartello con su scritto :"sono un povero
        discografico distrutto dal P2P e tengo
        famiglia lascia un obolo grazie"Questa frase rendera' piu' allegro il resto della mia giornata; grazie ;)
    • OpenMind scrive:
      Re: il piagnisteo....non giova
      - Scritto da: Anonimo
      Saro' di mentalita' antica ma non ho MAI
      visto nessuno pagare quello che può
      avere gratis...Sono uno dei gestori di un sito che permette di giocare online gratis a giochi da tavolo (non metto il link per non essere accusato di farmi pubblicità gratuita)L'accesso al sitò è completamente libero. Esiste però un pulsante "Dona" che permette di dare soldi tramite PayPal.Beh, ti sembrerà strano, ma le donazioni arrivano anche se non danno nessun vantaggio nè privilegio a chi dona.Quando dai un servizio, e lo fai con passione, la gente lo capisce. Il sito di cui ti parlo è piccolino, ed ha un pubblico di meno di 2.000 utenti, eppure le donazioni e la pubblicità quasi bastano a sostenerlo.Pensa cosa potrebbero guadagnare in donazioni i discografici, con un pubblico di milioni di persone.Just my 2 cents
    • Anonimo scrive:
      Re: il piagnisteo....non giova
      Sei un perfetto esempio dimedio qualunquista.Io voglio pagare il giusto per un concerto, un quadro, qualcosa di cui godo in una qualche maniera solo io, e che viene fatto apposta per me.Se vado in pasticceria mi mangio una pastarella, e la pago. Se vado a vedere un concerto e il cantante canta davvero (evento sempre piu' raro) lo pago volentieri. Se compro un quadro me lo appendo a casa, se vado ad un museo pago l'ingresso. Se vado al cinema o a teatro, pago l'ingresso.E tutto volentieri!Pagheresti tu l'ingresso ad un museo dove sono appesi dei poster di quadri? pagheresti l'ingresso al cinema dove invece dello schermo di qualche metro trovi una televisione? o pagheresti una pastarella di cartone ... imitazione di una pastarella originale? strano! perche' un CD e' una imitazione di un concerto, ne piu', ne meno.No? eppure il processo di produzione di un CD o DVD e' assimilabile alla stampa; e i discografici passarono dal vinile al CD solo perche' il costo di produzione era meno di un ventesimo!! Sono anni che non compro piu' un CD, mi spiace per Urbani ma c'ero arrivato prima: ritengo offensivo il margine di guadagno che ha la casa discografica, e quello di una esosa lobby come la siae, che protegge ESCLUSIVAMENTE i propri interessi.Pero' i primi scricchiolii si sentono, non c'e' niente da fare, il sistema si sta incrinando. Altrove nel mondo il costo dei supporti "originali" (strano modo di chiamare roba bollata) e' piu' o meno quello che trovi al marocchino ... verra' il tempo in cui saranno applicati anche da noi.'Zalut
  • Anonimo scrive:
    Re: Poveri illusi...
    Se al suddetto lui (artista) non conviene vendere MP3 a 20 centesimi l'uno sul web, se ne vada a fare un altro lavoro. Oppure non rompa le palle se la gente copia invece di comprare.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveri illusi...
      Ah, che feroce solidarieta' totalitarista!!!Ok, va bene.E se deve essere cosi' la musica chi la fa?La tua nonna?O credi sei uno di quelli che sostiene che la musica non e' un lavoro, ma un divertimento?Alllora divertiti nel dopolavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Poveri illusi...
        se la musica viene fatta come modo di esprimersi (ovvero viene dall'anima) verrà fatta sempre. Se invece viene fatta come "mestire" per camparci allora l'autore deve adeguarsi al mercato. E oggi il mercato non intende pagare 20 ? per un CD contenente una dozzina di brani di cui solo un paio sono passabili!
  • Anonimo scrive:
    Re: Walter Vacchino
    ma in italia si fanno leggi solo per gli imprenditori, ossia per il 2 % al massimo esagerando il 5 % del paese, la restante parte che deve fare, contribuire ad arricchire ulteriormente questa minoranza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Walter Vacchino
      - Scritto da: Anonimo
      ma in italia si fanno leggi solo per gli
      imprenditori, ossia per il 2 % al massimo
      esagerando il 5 % del paese, la restante
      parte che deve fare, contribuire ad
      arricchire ulteriormente questa minoranza...
      Beh, io non contribuisco ad arricchire costui: NON guardo il cosidetto Festival di Sanremo da almeno 30 anni e NON ho mai comprato i vinile (quando si usava tale supporto) ne tanto meno i CD con le cosidette "canzoni" del cosidetto Festival......8)8)8)Ragionando come Urbani & C. ho causato un danno terribile alle economie dei discografici.......Però...........ho sicuramente giovato alla MIA economia!!!!:)8):)8):)8)
  • Anonimo scrive:
    Poveri illusi...
    Pensate veramente che cambiera' qualcosa?Adesso vi cambiano la legge (per forza, mancano pochi giorni alle elezioni...) e poi?Volete un miglioramento?Cominciate a migliorare voi...Cominciate a protestare seriamente per chi abusa del suo potere (Quanto costa una licenza windows XP?)Non confondete pero' la patata con la cioccolata.A fare la spesa ci vogliono 50 euro contro le 50.000 lire di qualche tempo fa.Pero' qui nessuno fa scioperi eppure mangia tutti i giorni...Un cd costa 20 euro? cioe' 20.000 lire? o Quaranta virtuali?ho letto che avete consigliato a uno di vendere la sua musica a 20 centesimi a brano sul net.Bello per voi, ma per lui?Ma siete veramente convinti che internet sia tutta questa figata?E se va via la luce?
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveri illusi...
      - Scritto da: Anonimo
      Pensate veramente che cambiera' qualcosa?Almeno ci si prova...
      Cominciate a protestare seriamente per chi
      abusa del suo potere (Quanto costa una
      licenza windows XP?)Si d'accordo, ma che c'entra?
      Non confondete pero' la patata con la
      cioccolata.???
      A fare la spesa ci vogliono 50 euro contro
      le 50.000 lire di qualche tempo fa.

      Pero' qui nessuno fa scioperi eppure mangia
      tutti i giorni...Ti sbagli, perchè le associazioni dei consumatori sono sul piede di guerra da un bel pezzo. Che poi nei piani alti se ne freghino è un altro paio di maniche.
      Un cd costa 20 euro? cioe' 20.000 lire? o
      Quaranta virtuali?1? = 1936,27 delle vecchie lire. Da dove deduci che un cd di 20 euro virtualmente ne sarebbe costato 20.000?
      ho letto che avete consigliato a uno di
      vendere la sua musica a 20 centesimi a brano
      sul net.

      Bello per voi, ma per lui?Ci sono brani di grandi artisti che vengono venduti online a 79c. Forse 20c sono in effetti pochini, ma tieni anche conto che era appunto "uno", cioè uno che si doveva far conoscere.Non pretenderai che un suo cd costi quanto quello di Sting?
      Ma siete veramente convinti che internet sia
      tutta questa figata?

      E se va via la luce?Ma che c***o di discorsi...
  • Anonimo scrive:
    Water Lecchino
    Un uomo, un perché.
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVO URBANI !!
    dipende dai cinema, comuque ho visto cinema che arrivavano fino a 12 euro per il biglietto... è spesso per certi filmetti stupidi non ne vale nemmeno la pena... al massimo 12 euro li spendo per un colossal, ma per film da cassetta che gli stessi critici cinematografici preferirebbero essere torturati che guardare robaccia simile, non ci li spendo. che facciano prezzi proporzionali alla qualità della roba che si guarda.
    • Anonimo scrive:
      Re: BRAVO URBANI !!
      HAhaha allora dovrebbero far pagare 2 euro certi film perchè proprio non valgono niente, solo la pellicola!
  • Anonimo scrive:
    Re: Walter Vacchino
    - Scritto da: Anonimo
    Tra parentesi questo signore è il
    proprietario del teatro Ariston di Sanremo.Motivo in più per non vedere Sanremo (ce ne erano già tanti, a dire il vero)
    • Elwood_ scrive:
      Vacchino e le vacchine da mungere
      - Scritto da: Akaal
      - Scritto da: Anonimo

      Tra parentesi questo signore è il

      proprietario del teatro Ariston di
      Sanremo.

      Motivo in più per non vedere Sanremo
      (ce ne erano già tanti, a dire il
      vero)Lui è vacchino ma le vacchine da mungere rimaniamo noi con le tasse sui cd da pagare, sui masterizzatori, sugli hard disk,Di Vacchino ce ne sono pochi di Vacchine da mungere ce ne sono tante
  • Anonimo scrive:
    4 anni di galera per un mp3 e....
    l'ergastolo, ma poi 20 anni ha chi violenta, trucida e uccide in compagnia di depravati come lui, una ragazzina.4 anni di galera per un mp3 e....gli arresti domiciliari a qualcuno che vendendo latte ha rubato e truffato in tutto il mondo miliardi di euro alla faccia della povera gente.4 anni di galera per un mp3 e.... capi di stato che impunemente e liberamente mandano a morte centinaia, migliaia di giovani con il pretesto di portare la pace ...ma solo dove c'e il petrolio, in bosnia e dintorni sono andati solo quando non ne hanno più potuto fara a meno..... e di esempi ve ne sono a migliaia ! .ITALIANI...MA DOVE CAVOLO SIETE FINITI ???.MILIONI DI MORTI SOLO 60 ANNI FA convinti che quello facevano potesse poi per servire per noi E NOI NON SIAMO NEANCHE CAPACI DI MANDARE A CASA UN GOVERNO CHE PROMULGA LEGGI COSI OFFENSIVE, VOLGARI, LESIVE DELLA NOSTRA DIGNITA' E MORALE, QUANDO SONO I PRIMI DA ANNI CHE RUBANO E MANGIANO ALLA FACCIA NOSTRA ??? !!!.S V E G L I A T E V IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !.RES PUBBLICA = COSA PUBBLICA e quelli siamo NOI !..RICORDATEVELO FRA QUALCHE GIORNO E PER SEMPRE !Uno di voi che ne ha le ..... PIENE !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    :@questo è il sito della anec:http://www.agisweb.it/AgisHome/AgisNew/Associazioni/Cinema/anec.htmli c'è anche un mail con cui si può anche scrivere al signor Vacchino, magari per dirgli solamente ma non sarebbe meglio dimezzare i prezzi dei biglietti, così magari si possono andare a vedere più film, non quattro al massimo sei flim l'anno... e poi le sale cinema sono sempre piene,il fascino del cinema, lo schermo, un audio perfetto non si può scaricare da internet. la gente non va al cinema solo per la questione del prezzo, poco conveniente, chi me lo fa fare se no rimanere a spreccare ore e ore di connessione per vedere un prodotto che magari si vede male o con il croc delle pattatine e delle risa della gente come audio... nessuno, sono film che vedi una volta... sicuramente se ti piace quello che hai visto lo compri originale... ma sicuramente prezzi come 12 euro o giù di li a film non convengono a nessuno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Walter Vacchino
    Ah ... uno che fa fatica ad arrivare a fine mese, quindi.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Walter Vacchino
    Tra parentesi questo signore è il proprietario del teatro Ariston di Sanremo.
  • Anonimo scrive:
    Al ristorante..
    Oggi ero al ristorante con i miei amici, ordino un petto di pollo ai ferri, attendo... e dopo mezz'ora il cameriere mi viene gentilmente a riferire che devo ordinare qualche altra cosa perchè non c'è più pollo. Ok me lo potevano dire prima ma faccio una nuova ordinazione, serata sfortunata... aspetto un'ora prima di poter azzannare il mio filetto e quando me lo portano faccio notare tutto il mio scontento. Il cameriere umilmente mi fa: "mi dispiace, ma la colpa non è mia.." io incazzato rispondo: "ah certo la colpa è mia! se non avessi ordinato nulla non ci sarebbe stato nessun problema, contate di rivedermi ancora?". Al momento di chiedere il chiedere il conto, il cameriere mi voleva offrire a tutti i costi qualcosa, un gelato, un dolce, una mousse.. ero già sazio e mi sono fatto offrire una grappa. Signor Urbani & Co, ma avete idea di come funziona il commercio? Un cliente scontento è un cliente perso! Non è il cliente che si deve adeguare, siete voi che dovete abbassare le orecchie e fare di tutto per accontentarci! Ma dopo tutte queste vessazioni, voi sperate ancora che io porti il mio culo al cinema o che compri la vostra merdavigliosa musica?
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVO URBANI !!

    E' possibile che un
    biglietto del cinema arrivi a costare 7
    euro?(14.000 lire se il sig. ministro non se
    lo ricordasse)
    E' possibile che lo sconto del
    mercoledì non lo applica quasi
    nessuno?Al Cineplex gli universitari infrasettimana pagano 4 euro. Proprio ieri vado al cinema, come sempre, mostrando il mio libretto assieme a un mio amico. Niente da fare, da una settimana per dimostrare che sei studente devi andare a farti una tessera particolare (che ovviamente si pagherà!). Casualmente avevo in tasca un certificato di iscrizione - documento ufficiale dell'università - fatto giusto qualche giorno prima. Credete che sia bastato per convincerli? Seeeeee! Insomma, o 7 euro o non ci facevano entrare. Il film stava per iniziare. La sala oltrettutto era mezza vuota. Gli ho detto "tenetevi pure i vostri 130 posti vuoti" e ce ne siamo andati. Dove? A vedere un gran bel film - gratis - a casa del mio amico. Originale? Chi lo sa!Per la serie: Vola al cinema... Vola vola vola vola vola (Tone: Hannibal Lecter)
  • Elwood_ scrive:
    il piagnisteo....non giova
    Io mi chiedo: mandare in galera qualcuno perchè ha fatto "lesa maestà" dei diritti di autore, fa rientrare della più o meno presunta "perdita" dei diritti di autore del cantante?No, serve a creare un clima di terrore, che vedrebbe le carceri piene di gente che ha scaricato avrille lavigne o la Sbears?Poi sarebbe stato fattibile? C'è lo vedete voi il PM o il GIP che firma un avviso di garanzia alle fiamme gialle o alla polpost, per arrestare un tizio che si è scaricato un film giapponese con i sottotitoli in italiano di un film che in italia non sarebbe mai arrivato?Io credo proprio di NO, con i reali problemi che deve affrontare ogni giorno la magistratura italiana, figuriamoci se dovrebbe far tintinnare le manette a ogni download!Siamo Realistici, la posizione presa da questo tipo di Decreto era insostenibile.Ormai il mondo sta cambiando, non è che come diceva , equalcuno in televisione basta dire: "chiudiamo internet".Sono passati più di qualche anno dal 1882, la società e il mondo è cambiato.Da napster sono passati molti anni, ma io ancora vedo i cd nelle nastrodiscoteche e la gente che compera.Io di discografici che vanno in giro a chiedere oboli non li ho ancora visti e tantomento i cantanti.Si sono messe delle tasse perchè si presume che chi compra i cd-rom sia uno che fa il "piratone" anche quando i cd che usa sono foto, immagini, video, testi o musica che a prodotto lui stesso.Si paga una tassa sui masterizzatori, anche se col masterizzatore uno si fa i backup dei propri dati di programmi che ha comperato e poi si parla dell'abuso del P2P, ma perchè pure questo non è un abuso ai danni di chi ha sempre usato i propri cd-rom e il masterizzatore per intenti più che legali?Cos'è nel caso della tassa vige la frase "popolo bue"? Beh se il popolo bue alla fine scarica, come è un abuso (se lo è) quello di scaricare dal P2P lo è anche quello di pagare delle tasse su probabili danni ai diritti di autore!Forse e bene che i discografici e i cantanti che appoggiano tale posizioni si diano una regolata, e comincino a capire che come hanno convissuto l'altro ieri col P2P ci possono convivere anche domani.FSFavorevolmente vostro Elwood
  • Anonimo scrive:
    Parole, parole parole....parole...bla...
    Cari Ministri, i fatti sono che oggi chi scarica può essere messo in carcere, come al solito "a discrezione". (Tanto la legge non viene usata mai, solo quando fa comodo...l'importante è che ci sia per le grandi occasioni)Le promesse lasciano il tempo che trovano, ci hanno ricordato ultimamente che in politica valgono meno di niente.Quindi per quanto mi riguarda, continuo come se le promesse non ci fossero, fino a che diventeranno LEGGE.Dimissioni subito, ieri, altro che correzione domani.ciaoRenton78
  • Anonimo scrive:
    Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    Mah, tieni conto che una gran bella fetta del loro mercato è costituita dai teen-ager, gente che oramai ha dimestichezza incredibile con internet e - credo - scarichi a manetta.Naturalmente c'è sempre chi si comprerà l'ultimo di Britney, ma saranno sempre in meno credimi.Il fuoco sotto il loro culo è bello caldo, rovente. Lo dimostra il fatto che si comportano da ISTERICI.
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVO URBANI !!
    l'altra sera mia figlia di otto anni, appassionata di archeologia e temi classici, ha voluto a tutti i costi che la portassi a vedere il film Troy, e poi anche un'altra sua amica c'era andata col papa' ecc. ecc. Insomma, siamo andati è mi sono trovato di fronte ad un esborso di 11 ? (fanno Lit. 22.000!!) per un film. Vabbè che erano anni che di fatto non ci andavo, non perché io scarichi (ho il modem), ma perché al cinema amo solo la tradizionale fantascienza ed ultimamente non ci sono stati film che mi interessassero. Però in questi anni che due biglietti salgano a 22.000 lire ti lascia davvero da pensare.
    • Anonimo scrive:
      Re: BRAVO URBANI !!
      - Scritto da: Anonimo
      l'altra sera mia figlia di otto anni,
      appassionata di archeologia e temi classici,
      ha voluto a tutti i costi che la portassi a
      vedere il film Troy, e poi anche un'altra
      sua amica c'era andata col papa' ecc. ecc.
      Insomma, siamo andati è mi sono
      trovato di fronte ad un esborso di 11 ?
      (fanno Lit. 22.000!!) per un film.
      Vabbè che erano anni che di fatto non
      ci andavo, non perché io scarichi (ho
      il modem), ma perché al cinema amo
      solo la tradizionale fantascienza ed
      ultimamente non ci sono stati film che mi
      interessassero. Però in questi anni
      che due biglietti salgano a 22.000 lire ti
      lascia davvero da pensare.Ma da quando eri senza andare?? io da solo pagavo 10000 anche nel 97/98 6 o sette anni fa
      • Anonimo scrive:
        Re: BRAVO URBANI !!
        - Scritto da: Anonimo


        Ma da quando eri senza andare??
        io da solo pagavo 10000 anche nel 97/98 6 o
        sette anni faEffettivamente, non andavo alla prima di un importante film di cassetta da moltissimo tempo. Come dicevo, amo solo un genere specifico. Per il resto occasionalmente ero andato a vedere film in un cineteatro che dà film al di fuori del circolo della grande distribuzione, o altrimenti solo le serate a prezzo scontato e i cicli estivi all'aperto. Un film nuovo a prezzo intero erano anni che non lo vedevo. Più o meno da quando dici tu. Io qui non sono in una grande città, e in quegli anni un biglietto si attestava intorno ai 4 ? di oggi.
  • Anonimo scrive:
    BRAVO URBANI !!
    Bravo Sig. "Ministro" continua a preoccuparti di mandare in galera i ragazzini mentre i cinema continuano a spopolarsi come non mai.E' possibile che un biglietto del cinema arrivi a costare 7 euro?(14.000 lire se il sig. ministro non se lo ricordasse) E' possibile che lo sconto del mercoledì non lo applica quasi nessuno?Bravo Urbani vedo che il governo continua ad impipparsene dell'aumento dei prezzi come al solito , a promuovere leggi che facilitano la vita economica di ministri, figli dei ministri,mogli dei ministri, AMANTI dei ministri ecc.Se ci fosse ancora Cicciolina da votare...Quella si che era coerenza, almeno sapevi fin da subito con chi avevi a che fare.
  • LordBison scrive:
    Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    - Scritto da: Anonimo
    Intanto siete troppe, ci sono 3000
    associazioni che proteggono non si sa bene
    cosa, presuppongo comunque tutte proteggano
    i diritti di chi ha ingenti patrimoni. E i
    consumatori, e i poveri da chi vengono
    protetti????? Da nessuno come sempre.
    Al posto di assecondare i vostri clienti,
    gli remate contro????
    Attenzione perchè chi vi
    finanzia(cioè il consumatore) non
    è stolto e può decidere in
    qualsiasi momento di non
    finanziarvi(acquistare) più, quindi
    riflettete prima di fare delle mosse che
    potrebbero costarvi careverissimo ma pultroppo ci sono un sacco di deficienti e ignoranti in italia quindi i polli di turno ci saranno sempre...:(:(
  • Anonimo scrive:
    Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti!!!
    No è moralmente lecito solo se sei gia ricco sfondato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
      - Scritto da: Anonimo
      No è moralmente lecito solo se sei
      gia ricco sfondato.sii gentile...... FAI LA PACE COL CERVELLOOOOOOO :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
        toglietemi una curiosità ma i ricchi ci vanno al cinema?berlusconi ci va al cinema o preferisce portarsi il cinema in casa visto che sta costruendo un finto teatro greco nella sua villa della certosa, un abbuso edilizio fatto passare come "piano per la sicurezza nazionale" certi furti non contano, ma se scarichi un mp3 vai in carcere
  • Anonimo scrive:
    Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...
    Intanto siete troppe, ci sono 3000 associazioni che proteggono non si sa bene cosa, presuppongo comunque tutte proteggano i diritti di chi ha ingenti patrimoni. E i consumatori, e i poveri da chi vengono protetti????? Da nessuno come sempre.Al posto di assecondare i vostri clienti, gli remate contro????Attenzione perchè chi vi finanzia(cioè il consumatore) non è stolto e può decidere in qualsiasi momento di non finanziarvi(acquistare) più, quindi riflettete prima di fare delle mosse che potrebbero costarvi care
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Care ANEC,FIMI,SIAE ecc...

      Attenzione perchè chi vi
      finanzia(cioè il consumatore) non
      è stolto e può decidere in
      qualsiasi momento di non
      finanziarvi(acquistare) più, Purtroppo penso che ti sbagli. Il consumatore medio è stolto ed è ancora oggi disposto a spendere 23 euro per un CD di Britney Spears, ascoltarlo due volte e poi posarlo. Dicono che c'è crisi, ma io continuo a vedere cinema e negozi di dischi pienissimi...TAD
  • Anonimo scrive:
    Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
    concordo sono mesi che non mi vedono più in un cinemaprimo in che cosa?:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
      Da quando è uscito il decreto Urbani non vado più al cinema e non compro più cd e dvd. I vergini li prendo all'estero e se devo fare un regalo, non mi indirizzo più su cd e dvd.Fatelo anche voi, non finanziate chi è contro i vostri interessi.Se proprio non resistete dalla voglia di finanziarli pensate che voi girate in punto, i cantanti girano come minimo in mercedes.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
        no, renato zero gira su un hummer, di cui in Italia ce ne sono solo 75...altro che mercedes...ed e' solo una delle sue varie vetture.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero si, ma di cinema e acquisti
      ...primo a inserire un commento,almeno lo pensavo,ma non lo sono stato perchè mentre scrivevo il mio commento altri utenti hanno inserito il loro.era una trollata!;)
  • Anonimo scrive:
    Sciopero si, ma di cinema e acquisti!!!
    Secondo me ci vuole un bello sciopero, ma non delle connessioni, bensì:1) bisognerebbe NON andare al cinema2) bisognerebbe NON acquistare cd e dvdlo scopo non è il download selvaggio ma è ottenere prezzi più equi per i suddetti prodotti.Il consumatore, nel momento in cui prende coscienza della propria forza, diventa il vero padrone del mercato.Se un buon numero di noi smette di comprare, i bilanci delle major ne patiranno le conseguenze, e lor signori magari si chiederanno se veramente conveniva far la guerra ai propri clienti o piuttosto non conveniva chiudere un occhio e continuare a vendere i loro prodotti a prezzi esagerati.Le major sanno benissimo che se abbassassero i prezzi venderebbero più cd, ma evidentemente nel complesso avrebbero un calo dei profitti.Probabilmente incide molto lo zoccolo duro di coloro che appena esce un disco lo vanno a comprare a qualsiasi prezzo, perchè vogliono l'originale, perchè lo vogliono mostrare agli altri, perchè pensano sia giusto così, perchè hanno i soldi, perchè... .Mi ricordo che Berlusconi tempo fa disse che se le tasse sono eccessivamente alte allora l'evasione fiscale è moralmente lecita.Io aggiungerei che se il costo di un cd è eccessivamente alto allora la copia è moralmente lecita.p.s primoo!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Cortiana & Caravita
    Concordo nel ringraziare......8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Cortiana & Caravita
    secondo me hai tanto ragionee le elezioni non cambiano quello che stanno facendo(linux)
  • Anonimo scrive:
    Domanda
    qualcuno mi spiega come procederà l'iter del riesame? modificano la legge in commissione ok, e poi? ci sono di nuovo passaggi in parlamento?:)
  • Anonimo scrive:
    e questo che dice?
    A memoria - ha dichiarato il presidente ANEC Walter Vacchino - non si ricorda il caso di una legge appena entrata in vigore eppure già problematizzata dagli stessi organi istituzionali che l'hanno proposta ed approvata"Il problema e' che a memoria non si ricordi una legge che si fa passare lo stesso pur essendo tutti d'accordo sul fatto che sia sbagliata!
  • Anonimo scrive:
    Cortiana & Caravita
    che dire... ?Solo Grazie!e chi a questo post risponderà ...è troppo presto per dire grazie e bla bla bla...dico soltanto che se non fosse per loro adesso.adesso avremmo solo insulti e lamentele per qualcuno!C i a o . . . 8)
  • Anonimo scrive:
    Vacchino ipocrita come gli altri!!!
    Come gli altri di fimi, sì!!!Anche se è quello il suo lavoro, uno per decenza si dovrebbe astenere da comportamenti ed espressioni palesemente immorali e anticostituzionali... come questo bel decretino confezionato senza tenere in minimo conto il popolo sovrano che bene o male ha eletto questi legulei che si spacciano per legislatori...Ma tant'è, ipocriti crescete e ipocriti morirete...
Chiudi i commenti