Cam digitali da 11mila immagini

Sanyo ha annunciato la prima macchina fotografica digitale al mondo dotata di un disco magneto ottico in grado di archiviare migliaia di immagini o filmati. Ad un prezzo quasi ridicolo


Tokyo (Giappone) – Uscirà sul mercato giapponese i primi di dicembre e potrà vantarsi di essere la prima macchina fotografica digitale ad avvalersi della tecnologia di archiviazione magneto-ottica (MO).

Il nuovo gioiellino di Sanyo , battezzato IDC-1000Z iD, utilizzerà infatti dischi MO da 730 Mbit in grado di contenere fino a 11.000 immagini o due ore di filmati.

La concorrenzialità di questo nuovo formato di registrazione, sviluppato congiuntamente da Sanyo, Olympus Optical e Hitachi Maxell, sarà data, oltre che dalla sua capacità e versatilità, anche dal prezzo: circa 70.000 lire contro le oltre 300.000 di una Memory Stick di Sony da 64 MB.

L’IDC-1000Z, di cui purtroppo ancora non si hanno tutte le caratteristiche tecniche, arriverà sui mercati occidentali soltanto la prossima primavera.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti