Canon, blacklist nella stampante

Il nuovo sistema per la gestione centralizzata dei documenti farà il riconoscimento OCR e avvertirà, eventualmente, gli amministratori. Una via di mezzo tra la censura aziendale e lo spionaggio (in)discreto?

Roma – Uniflow 5 di Canon porterà in dote una tecnologia che fa discutere prima ancora della commercializzazione del prodotto. Il sistema di gestione centralizzata dei documenti permetterà al management aziendale di tenere sotto stretto controllo i lavori di stampa, scansione, copia e fax eseguiti sui dispositivi multifunzione collegati nella Intranet locale, un controllo che sarà in grado di riconoscere e individuare le parole presenti in una blacklist bloccandone la condivisione.

Il nuovo sistema di sicurezza è naturalmente basato su una tecnologia di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), una tecnologia ottenuta in licenza dalla società belga specializzata Iris . Qualora un impiegato provasse a condividere un documento contenente i suddetti termini in blacklist, Uniflow 5 si attiverebbe per impedire la stampa/copia/scansione del termine e per spedire una copia del documento (in formato PDF) alla mailbox dell’amministratore.

Il sistema può anche essere configurato per avvertire l’utilizzatore dell’avvenuta censura senza però fornire particolari in merito. Canon concede che questa sorta di DRM per documenti cartacei è ideale per controllare in maniera stringente la condivisione di dati e informazioni riservate, ma anche che non si tratta di una tecnologia perfetta e per batterla è sufficiente usare numeri al posto delle lettere (“z00” al posto di “zoo”, “1337” al posto di “leet” e così via).

Le implicazioni della tecnologia di blacklist su OCR vanno poi molto oltre la fuoriuscita di dati imbarazzanti o top secret, visto che la storia delle censure basate su keyword è piena di clamorosi abbagli che hanno provocato disagi senza alcuna efficacia dal punto di vista della sicurezza. Un utente ben determinato non avrebbe difficoltà a superare un simile sistema di protezione, e nel contempo la possibilità di impostare una email per la ricezione del PDF di un documento potrebbe rappresentare un’opportunità d’oro per chi si diletta in pratiche di spionaggio industriale da insider.

Una rassegna sulle tecnologie di ” tecnocontrollo a mezzo stampa” è stata curata da Corrado Giustozzi su PMI-dome .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Leguleio scrive:
    Una buona notizia
    Finalmente una buona notizia, come direbbe Milena Gabanelli: l'autorità per la concorrenza e il mercato ha inflitto una bella multa a Ryanair, 400 000 .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2013 23.39-----------------------------------------------------------
  • Il Solito scrive:
    La chiarezza non paga
    triste, ma è così.
  • il solito bene informato scrive:
    domanda da niubbio
    Sono stato una settimana fa a Londra con una mia amica. Ho viaggiato in aereo altre tre volte ma non ho mai prenotato io il volo, quindi era la prima volta che ne prenotavo uno: perché ti pubblicizzano un volo a 50 euro se poi ne paghi 110? e perché ti ricaricano circa 15 euro per il pagamento con la carta di credito?P.S.Sono alto quasi 1,90 e avrei preferito di provare un viaggio in piedi piuttosto che anchilosarmi le ginocchia in quelle sedie strettissime :-)
    • rover scrive:
      Re: domanda da niubbio
      pensa a me che sono alto 193!!Comunque tra low cost e gli altri la distanza tra i sedili cambia poco
    • gattina scrive:
      Re: domanda da niubbio
      Carissimo :) Il pagamento della carta è 10euro e non 15 quindi stiamo attenti che cominciano con le polemice.:)se lei voleva un posto piu comodo,potevi comprare il priority boarding che costa 5euro cosi saresti stato 1 dei primi che s imbarcavano e scegliere il tuo post con piu facilità e di suoi gusti.ora,se il biglietto costa 50euro e non aggiungi nessun bagaglio,il biglietto rimane 50euro.se però aggiungi una valigia,il costo è di 35euro quindi in tutto sono 85euro.piu il pagamento per la carta che è di 10euro,se eravate in 2 il costo è di 20euro, e se fai i conti in tutto vengono 105euro.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: domanda da niubbio
        - Scritto da: gattina
        Carissimo :)
        Il pagamento della carta è 10euro e non 15 quindi
        stiamo attenti che cominciano con le
        polemice.:)

        se lei voleva un posto piu comodo,potevi comprare
        il priority boarding che costa 5euro cosi saresti
        stato 1 dei primi che s imbarcavano e scegliere
        il tuo post con piu facilità e di suoi
        gusti.
        ora,se il biglietto costa 50euro e non aggiungi
        nessun bagaglio,il biglietto rimane 50euro.se
        però aggiungi una valigia,il costo è di 35euro
        quindi in tutto sono 85euro.piu il pagamento per
        la carta che è di 10euro,se eravate in 2 il costo
        è di 20euro, e se fai i conti in tutto vengono
        105euro.Ricordo piuttosto bene che il ricarico per la carta di credito era sui 14 "e rotti" e non avevo valige ma bagaglio a mano...Comunque ok... probabilmente il mio prossimo viaggio in aereo sarà nel 2015 :-D
        • gattina scrive:
          Re: domanda da niubbio
          mah veramente è strano!!allora probabilmente c erano le tasse....booo non sapreiDai per adesso ci sono tantissime offerte co la ryanair basta che dire che dal 4 al 9 nov per madrid ho pagato solo 14euro andata e ritorno tasse tutto incluse,ovvio senza valigia.Quindi in tutto con il hostel per 5 notti pagerò solo 150euro
          • il solito bene informato scrive:
            Re: domanda da niubbio
            - Scritto da: gattina
            mah veramente è strano!!allora probabilmente c
            erano le tasse....booo non
            saprei
            Dai per adesso ci sono tantissime offerte co la
            ryanair basta che dire che dal 4 al 9 nov per
            madrid ho pagato solo 14euro andata e ritorno
            tasse tutto incluse,ovvio senza valigia.Quindi in
            tutto con il hostel per 5 notti pagerò solo
            150eurotutta questa mania di viaggiare, poi... è così che si diffondono le malattie :-)
  • Filuz scrive:
    Bufale
    quella dei posti in piedi è una bufala, non ci sono mai state dichiarazioni in merito, a parte i giornali di mezzo mondo che riportano notizie false senza verificare la fonte...
    • kaiserxol scrive:
      Re: Bufale
      Era una proposta, ma come ho scritto sopra è naufragata dopo lo studio degli ing.
      • Andrea scrive:
        Re: Bufale
        daje, non era una proposta, era una BUFALA. Ma *C*R*I*S*TO* invece di ripetere a pappagallo le cose informatevi, sia i lettori ma soprattutto i giornalisti :|
        • rover scrive:
          Re: Bufale
          Era un'idea, per ora accantonata dopo alcuni studi di fattibilità.E comunque era una posizione quasi in piedi con un appoggio sia posteriore sia inferiore.E Ryanair non era l'unica interessata. E inoltre riguardava tratte brevi
    • guast scrive:
      Re: Bufale
      - Scritto da: Filuz
      quella dei posti in piedi è una bufala, non ci
      sono mai state dichiarazioni in merito, a parte i
      giornali di mezzo mondo che riportano notizie
      false senza verificare la
      fonte...Non ho il link. Ma hanno fatto vedere un filmato dei sedili molto più verticali.Al posto della normale seduta c'è una specie di sella.In pratica non stai in piedi, ma quasi, così possono entrare più file.Ovviamente in piedi come si immaginano tutti è impossibile per questioni di sicurezza. Ma se ne sono usciti con questa soarata per attirare l'attenzione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 ottobre 2010 19.18-----------------------------------------------------------
      • Diego scrive:
        Re: Bufale
        Io avevo letto la notizia mi pare su repubblica e si parlava di una società italiana che produce sedili che vende a ryanair stava studiando un sedile per i voli in piedi.Non è che fosse la società italiana a cercare pubblicità?
        • felixts scrive:
          Re: Bufale
          Il CEO di Ryanair Michael O'Leary è famoso per le sparate tipo toilets a pagamento, passeggeri in piedi e buona ultima l'eliminazione del copilota....lo fà sapendo che sono inrealizzabili ma sapendo benissimo che ci sono giornalisti polli che ci cadono e cosi' facendo si fa una gran bella pubblicità gratuita.Cmq se uno paga poco e' perchè il personale di bordo viene pagato meno di altre compagnia e non fanno trasferte ( dormono sempre a casa ), non esiste servizio a bordo gratuito, non c'e' personale per il check in, i limiti di peso sono inderogabili, gli aereoporti di partenza e arrivo non sono i principali ( meno costi di atterraggio ), viaggiano sempre con il meno carburante possibile ( sempre all'interno dei margini di sicurezza obbligatori ), riescono a riempire sempre i loro aerei con politiche aggressive ( se prenoti mesi prima costa pochissimo ) e quelli che pagano sono chi sbaglia e chi arriva tardi.Ultimamente i prezzi delle altre compagnie non low cost si sono abbassati, per cui ci sono anche delle alternative che dal punto di vista del servizio sono molto migliori con un costo non troppo esagerato ( Lufthansa su tutte in europa ).
          • felixts scrive:
            Re: Bufale
            senza dimenticare dei contributi e/o tariffe agevolate che ricevono dagli aereoporti/regioni per realizzare la rotta e avere gli slot.
  • manza scrive:
    Cavolate
    Il rapporto qualità/prezzo è molto vantaggioso.Per poche decine di euro è normale avere qualche piccolo disagio.Ciò che non accetto sono disagi per voli (e compagnie) ben più onerosi.In dialetto veneto: "te pol mia averghe ovo, galina e cul caldo" LOL
    • gips scrive:
      Re: Cavolate
      usare il classico termine "qualità/prezzo" non mi sembra corretto, parlando di ryanair... io generalizzerei maggiormente allargando con un "servizio/prezzo".la qualità sta in altre compagnie... non low cost ovviamente :)
  • Anonimo scrive:
    Odiare no, ma conoscere si
    Ryanair e' una compagnia che applica norme poco trasparenti, che sfrutta il suo personale e che sfrutta l'ignoranza della gente.Fornisce un ottimo servizio per chi ha pochi soldi e vuole viaggiare, ma come l'economia ci insegna non esistono voli gratis: se tu paghi 1cent qualcun altro dovra' pagare anche il tuo biglietto.Spesso quelli che pagano sono persone sprovvedute che:- non sanno che bisogna fare il check-in online (40 euro)- superano i limiti di peso per il bagaglio a mano e devono imbarcare il bagaglio (35 euro)- superano i limiti di peso (ridicoli) imposti e devono pagare il peso extra (se non sbaglio e' 20 euro al Kg)A me personalmente e' capitato di dover pagare 40 euro perche' il loro sito non permetteva di fare il check-in online (si prega di riprovare piu' tardi...). Detto questo volo Ryanair quasi tutte le settimane (purtroppo) e i loro voli sono mediamente puntuali e anzi, spesso in anticipo (anche perche' aumentano del 20% il tempo di volo rispetto alle altre compagnie, furbi eh?)
    • Giuba scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si
      ma semplicemente scegliere una compagnia diversa?non sei informato, non hai tempo di stamparti il biglietto in anticipo, non hai una bilancia a casa pesa persona funzionante.... prendi alitalia o quello che vuoi!!a proposito... se pronoti con un largo anticipo con la nostra compagnia di bandiera, i prezzi sono molto vicini a quelli rayanair (addirittura la tratta milano/lamezia era addirittura più bassa di 15!!!). magari sono diventati "onesti" quelli di alitalia? oppure è l'ingresso delle low cost che li ha portati a fare politiche commerciali diverse?tu pensala come voi.... ma raynair qualcosa di buono ha portato seondo me..ps. i gratta e vinci sui voli li trovo cmq ridicoli!!;)
      • abcb scrive:
        Re: Odiare no, ma conoscere si
        quoto tutto
      • abcb scrive:
        Re: Odiare no, ma conoscere si
        sarà... io pero' leggendo il sito ho trovato tutte le informazioni senza diventare matto...
      • Trollshiro scrive:
        Re: Odiare no, ma conoscere si
        Ti avvisano sul sito, ti mandano una mail a casa, c'è scritto sulla ricevuta del biglietto e hai 2 settimane di tempo per fare il check in on line. Non ho mai avuto un problema, comunque sono curioso di sapere cosa succede se uno sbaglia nome sul biglietto con una tariffa fissa di una compagnia normale o se ti presenti con un bagaglio sovrappeso.PS I controlli sui bagagli a mano NON dipendono dalla compagnia.
        • Consumatore scrive:
          Re: Odiare no, ma conoscere si
          - Scritto da: Trollshiro
          comunque sono curioso di sapere cosa succede [...]
          se ti presenti con un bagaglio sovrappeso.Semplice: col checkin tradizionale ti mettono il bagaglio in attesa allo sportello, ti stampano un foglio con l'importo da pagare e ti mandano a pagare alla cassa. Quando torni con la ricevuta, ti imbarcano il bagagli e ti stampano la carta d'imbarco.Col checkin online penso che sia la stessa cosa, ma non so come funziona con i banchi drop-in, che non ho mai avuto occasione di usare.
          PS I controlli sui bagagli a mano NON dipendono
          dalla compagnia.Sì e no: li effettua il personale del gestore dello scalo, ma le direttive sono quelle della compagnia aerea; maggiore o minore rigore su sovrappeso compresi.
    • Cico scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si
      Con RaynAir non mi sono mai trovato male, ma è anche vero che devi stare attento a qualunque dettaglio.Ultimamente preferisco EasyJet, mediamente mi sembra che i biglietti costino un 10/15 in più, ma sono più elastici, tipo sul bagaglio a mano fanno meno storie ed utilizzano sicuramente aereoporti meglio collegati. Spesso e volentieri la Ryan utilizza scali che devi farti altre 2 ore di autobus (Terravison ghghghgh) per arrivare a destinazione :)
    • kaiserxol scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si
      Per quello che si paga mi van bene anche le restrizioni, però mettere in evidenza la differenza con altri operatori non sarebbe una cattiva idea per chi deve volare...ho pagato 7 giorni fa i 40 euro...avevo 2 biglietti di ritorno per errore e neanche uno di andata...il viaggio però mi era costato 29. Le cifre che usano sono spropositate, ma c'è scritto bisognerebbe informarsi
    • andr_g_71 scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si

      Ryanair e' una compagnia che applica norme poco
      trasparenti, che sfrutta il suo personale e che
      sfrutta l'ignoranza della gente.non intendo assolutamente difendere ryanair, ma le sue regole sono tutte scritte sul sito e ti vengono anche inviate via email quando prenotiIn teoria non potresti neppure guidare l'auto senza conoscere il codice della strada, eppure....
      Fornisce un ottimo servizio per chi ha pochi
      soldi e vuole viaggiare, Fornisce un servizio low- cost, sicuramente non il migliore (da quel che ho potuto provare la migliore, per me, è vueling)
      ma come l'economia ci insegna non esistono voli gratis: se tu paghi
      1cent qualcun altro dovra' pagare anche il tuo biglietto.Ovvio!
      Spesso quelli che pagano sono persone sprovvedute
      che:
      - non sanno che bisogna fare il check-in online (40 euro)male!
      - superano i limiti di peso per il bagaglio a mano e devono imbarcare
      il bagaglio (35 euro)basta verificare prima, no? e comunque in quanto a rigidità easyjet è molto peggio. Poi potrei anche dirti,a questo riguardo, che noi italiani sappiamo sempre come portare tutto oltre l'esasperazione.....
      - superano i limiti di peso (ridicoli) imposti e devono pagare il peso extra (se non sbaglio e' 20
      euro al
      Kg)Come tutte le compagnie. Nessuna esclusa
      A me personalmente e' capitato di dover pagare 40
      euro perche' il loro sito non permetteva di fare
      il check-in online (si prega di riprovare piu'
      tardi...).A me è capitato di prendere il treno senza abbonamento perchè trenitalia ha fatto manutenzione al sito l'ultimo giorno del mese (dalle 19 ) a marzo scorso. Effettivamente era meglio non aspettare l'ultimo momento....
      Detto questo volo Ryanair quasi tutte le settimane (purtroppo) e i loro
      voli sono mediamente puntuali e anzi, spesso in anticipo
      (anche perche' aumentano del 20% il tempo di volo rispetto alle altre
      compagnie, furbi eh?)potrebbero aver imparato dalle ferrovie italiane.....E comunque i viaggi peggiori che mi ricordo per condizioni dell'aereo, ritardo, trattamento, rottura di balle ai controlli hanno il marchio alitalia
      • guast scrive:
        Re: Odiare no, ma conoscere si
        Più leggo i tuoi post e più ho il sospetto che lavori per la Ryanair
        • new_guest scrive:
          Re: Odiare no, ma conoscere si
          - Scritto da: guast
          Più leggo i tuoi post e più ho il sospetto che
          lavori per la
          Ryanairsicuramente vola solo con RyanAir. Volo mediamente 40 volte l'anno con Ryan e non ho mai avuto problemi. Un'unica volta ho pagato circa 30 euro in piu' perche' avevo 2 kg di bagaglio in piu', ma e' scritto nelle regole, quindi dov'e' il problema? Gli equipaggi sono gentili, l'aereo arriva quando dice di arrivare non promettendo quello che non puo' mentenere come le compagnie di bandiera (uso quelle italiane, quelle belghe, quelle britanniche per lavoro...). I bagagli sono restituiti subito perche' gli aeroporti sono piccoli.. c'e' un bus che ti aspetta appena esci ed e' collegato con il TUO volo.. i parcheggi di questi aeroporti costano mediamente meno (Hahn solo 2,50 al giorno). Ma cosa si vuole di piu'? Io proprio non capisco perche' si e' contro Ryan. Con la Brussels devi arrivare 70 minuti prima per imbarcare il tuo bagaglio, con Ryan solo 40 ( e la fila e' veloce, non diciamo cavolate... fate la fila con la Olympic a Fiumicino, poi ne parliamo). Se non vi piace pagate almeno 3 volte tanto sulle altre compagnie, per un servizio uguale o peggiore..
        • gattina scrive:
          Re: Odiare no, ma conoscere si
          Per sapere queste cose non cè bisogno che una persona lavora con la ryanair!!Basta viaggiare tanto e leggere tutto che cè scritto!!A parte tutto il fatto di pagare 40 euro se uno non stampa la carta d imbarco è stata applicata già 1 anno e mezzo fà.Se viaggi o se hai viaggiato con la ryanair,vedo che se scrivi qua sai pure leggere,il titolo dell email ti dice; Non scordare di fare il check in e di stampare la carta d imbarco chiaramente, e nell email cè tutto scritto,quindi non sò com fà la gente a sbaglaire!!Io lavoro in aereoporto e 95% delle persone non pagano per nulla.Ovvio,sono delle persone che leggono l istruzioni prima che viaggiano.Quinid sanno cosa devono fare.Secondo me le persone,scusa a dirtelo,stanno sbagliando di parlare contro la Ryanair.è trasparente e non ci sono altre tariffe nascosti!!Basta essere cauteli.Riconosco che le tariffe per la carta d imbarco o il sopra peso costano un fuoco di soldi e secondo me non sono giuste queste tariffe.Ma ripeta cè tutto scritto.Tocca a te se preferisci pagare o di leggere quello che cè scritto e di viaggiare con la tariffa che ha pagato.Io il prox mese viaggerò per Madrid e ho pagato solo 14 euro andata e ritorno!E sono pure sicura che non uscirò un euro in piu....leggo leggo e rileggo prima di fare il check inIo Amo la Ryanair,e grazie alla Ryanair tante persone viaggiano ogni mese.Tutto questo vuol dire piu cultura,piu lavoro e piu acquisti in tutte le parti in europa!
          • Il professore scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            - Scritto da: gattina
            Per sapere queste cose non cè bisogno che una
            persona lavora con la ryanair!![blah blah blah]Il congiuntivo, e l'italiano in generale, l'abbiamo lasciato nell'apposito scomparto sopra di voi o sotto il sedile di fronte a voi?
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Semplicemente non è madrelingua.Magari è irlandese? :D
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Non sono Irlandese :) anche se sinceramente non mi avrebbe dispiacuto ad esserlo.è un paese bellissio dove le persone sono anche molto simpaticiCmq sono Maltese-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 ottobre 2010 15.15-----------------------------------------------------------
          • Il professore scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Modificato dall' autore il 17 ottobre 2010 15.15
            --------------------------------------------------
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Non credo che l'italiano è la lingua piu importante!Se vuole possiamo scrivere anche in inglese non ci sono problemi anche perchè io non sono Italiana quindi mi tengo un persona fortunata che sono capace di parlare 3 lingue ed è in corso un altra lingua!!!!
          • angros scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Non ti preoccupare, tanti italiani scrivono molto peggio.Ed è più difficile per chi è di madrelingua inglese imparare l'italiano, piuttosto che il contrario.P.S. si dice "mi ritengo una persona fortunata"Auguri con gli studi linguistici!
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            :D Hahaha ok!!molto gentile da parte sua.se mi vuole dare delle lezione sei pure il benvenuto/a Grazie ;)
          • Cortisolo scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Ma perché non resti un po' in Italia a ripassare l'italiano?
          • Tiziocazio scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            - Scritto da: gattina
            è
            trasparente e non ci sono altre tariffe
            nascosti!!Basta essere
            cauteli.Tipo 5 per il check-in online? 5 per pagare con carta di credito?
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Allora quando uno paga per il checkin,quando fai il biglietto,ce scritto che stai per pagare anche per il checkin.Ma piu volte il checkin è gratis.Prima che fai un biglietto,controlli bne e vedrai che ce scritto vivino alle tariffe del biglietto quando ti dà il totale.5 euro, anzi 10euro andata e ritorno sono pure trasparenti.Appena scegli la carta vedi che da 24euro cambia per 34euro.Io non sono d accordo su questo ma ormai tutte le compagnie lo fanno.A me non và il fatto che se 1 persona fa 2 prenotazione in 1, paga lo stesso 20 euro e questo non credo che sia giusto!IO amo la ryanair ma questo non vuol dire che è perfetta.Secondo me le tariffe del sopra peso e della carta d imbarco costano un fuoco di soldi!Io personalmente ho sempre cercato di aiutare i passeggeri per poter pagare di meno quando hanno il sopra peso.Alla fine anche io sono un passeggero e quando lo sono pure io ho la paura di queste cose!quindi io quando un passeggero vieni da me io mi metto sempre nei loro panni.Però se poi uno è aggressivo o maleducato allora a quel punto mi dispiace per lui!
        • andr_g_71 scrive:
          Re: Odiare no, ma conoscere si
          assolutamente no
      • pippuz scrive:
        Re: Odiare no, ma conoscere si

        basta verificare prima, no? e comunque in quanto
        a rigidità easyjet è molto peggio. Easyjet non ha limiti di peso sul bagaglio a meno, quindi non dire XXXXXXcce.
        • gattina scrive:
          Re: Odiare no, ma conoscere si
          Certo che la easyjet ha pure i limiti del bagaglio a mano!!!!è 10 kili uguale come la Ryanair e le altre compagnie!!!!è solo questione di safety!Solo che sono un pò piu flessibili.Però già da Malta non staimo piu lasciando passeggeri di portare con sè piu di un bagalio a mano!!!Quindi state attenti perchè le cose stanno cambaindo pure sull easyjet
          • pippuz scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            - Scritto da: gattina
            Certo che la easyjet ha pure i limiti del
            bagaglio a mano!!!!è 10 kili uguale come la
            Ryanair e le altre compagnie!!!!è solo questione
            di safety!Solo che sono un pò piu flessibili.Però
            già da Malta non staimo piu lasciando passeggeri
            di portare con sè piu di un bagalio a
            mano!!!Quindi state attenti perchè le cose stanno
            cambaindo pure sull
            easyjetNon c'è limite di peso, devi essere solo in grado di posizionarlo nello scomparto apposito."Nessun limite di peso sui bagagli a mano Per rendere le operazioni ancora più rapide e convenienti, easyJet non pone limitazioni di peso sui bagagli a mano. L'unica condizione è rappresentata dalle dimensioni, che non devono superare i 56x45x25cm e la possibilità di sollevare autonomamente il bagaglio per inserirlo nella cappelliera."http://www.easyjet.com/IT/Organizza/index.htmlQuindi o menti deliberatamente, oppure non sei capace di fare il tuo lavoro
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            mi dispiace,non ti permetto a dirmi che non sono capace di fare il mio lavoro!!
            Non sei nessuno per dirlo tanto meno a me che sò quello che succede in aereoporto!!la prox volta che prndi l esasyjet cercha di portare 15 kili o 12 e vedrai se te lo fanno passare!!!!!Secondo me confermo quello che ho pensato sei pure ingnorante!adesso capisco xche nn riesci mai a volare senza mai pagare nullA al check in!!Secondo me ormai ho detto tutto nn aggiungo altro!!!!
          • pippuz scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Ok, quindi menti deliberatamente.
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            è un questione di SAFETY!!!!provi a portare 15kili o vai al check in e dirgli io ho 15 kili nel bagaglio a mano!è un problema??e vedi che cosa le rispondono.
          • Tiziocazio scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            - Scritto da: gattina
            è un questione di SAFETY!!!!provi a portare
            15kili o vai al check in e dirgli io ho 15 kili
            nel bagaglio a mano!è un problema??e vedi che
            cosa le
            rispondono.Allora perché nelle condizioni c'è scritto che NON c'è limite di peso per il bagaglio a mano?Ah, io comunque l'ultima volta avevo 12kg di bagaglio a mano e non mi hanno detto assolutamente NULLA.
          • gattina scrive:
            Re: Odiare no, ma conoscere si
            Tutto Dipende solo dal personale aereoportuali.Parlo per me,io non controllo il peso della valigia a mano, ma ci sono altri, o se ci sono dei dubbi che uno ha tanto peso nella valigia e controlliamo e vediamo che 1 ha piu di 10k gli chiediamo di togliere delle cose.Originariamente sul easyjet nn puoi portare neanche piu di 1 valigia a mano!!!Però sul easyjet chiudiamo un occhio e lasciamo i pax salire anche con oggetti comprati dal dutyfree o con piu borse
    • bbo scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si
      - Scritto da: Anonimo
      Ryanair e' una compagnia che applica norme poco
      trasparenti, che sfrutta il suo personale e che
      sfrutta l'ignoranza della
      gente.
      Fornisce un ottimo servizio per chi ha pochi
      soldi e vuole viaggiare, ma come l'economia ci
      insegna non esistono voli gratis: se tu paghi
      1cent qualcun altro dovra' pagare anche il tuo
      biglietto.
      Spesso quelli che pagano sono persone sprovvedute
      che:
      - non sanno che bisogna fare il check-in online
      (40
      euro)questo però è scritto chiaramente e te lo ricordano in continuazione: all'inizio capisco che qualcuno fosse abituato in altro modo, ma adesso non puoi proprio sbagliare!
      - superano i limiti di peso per il bagaglio a
      mano e devono imbarcare il bagaglio (35
      euro)comunque 10kg di bagaglio a mano non sono proprio pochi, e anche qui mi pare sia scritto chiaramente. Poi anch'io provo sempre a fare il furbo :-) e di solito mi va bene :-) ahah
      - superano i limiti di peso (ridicoli) imposti e
      devono pagare il peso extra (se non sbaglio e' 20
      euro al
      Kg)Il limite è di 15Kg e sono parecchio fiscali. D'altra parte è proprio con il peso extra che ci guadagnano!Un mio amico, con un'altra compagnia, ha speso 300 euro di biglietto + 600 euro di bagaglio :-) però trasportava materiale per lavoro, e penso che con un corriere espresso avrebbe pagato mooolto di più!
      Detto questo volo Ryanair quasi tutte le
      settimane (purtroppo) e i loro voli sono
      mediamente puntuali e anzi, spesso in anticipo
      (anche perche' aumentano del 20% il tempo di volo
      rispetto alle altre compagnie, furbi
      eh?)grandi!però almeno mantengono le promesse :-)
    • Momento di inerzia scrive:
      Re: Odiare no, ma conoscere si
      - Scritto da: Anonimo
      i loro voli sono
      mediamente puntuali e anzi, spesso in anticipoTi do una dritta.Da questa settimana il loro indice di puntualità scenderà clamorosamente.Hanno pestato i piedi alle persone sbagliate.http://www.controladoresaereos.org/?p=4577Also... evitate di volare in Spagna nei prossimi tempi...http://www.pprune.org/archive/index.php/t-416439.html
  • andr_g_71 scrive:
    odiare chi mantiene ciò che promette ?
    Alla fine ryanair è una compagnia onesta. Non promette lusso e sfarzo ma un onesto trasbordo nel terriotrio europeo a prezzi e condizioni favorevoliI disagi sono spesso trascurabiliComunque mi son trovato nell'impossibilità di tornare dalla Spagna il giorno dello sciopero. Il volo c'era ma non potevo portare il bagaglio. Ho cambiato volo e tratta di mia iniziativa e Ryanair mi ha rimborsato il 50% del biglietto A/R precedente. Son ben altre le cose da odiare e contestare
    • guast scrive:
      Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
      Ryanair una compagnia onesta ?Come quando hanno introdotto a sorpresa la tariffa di 40 Euro per la stampa della carta d'imbarco all'aereoporto ?
      • abcb scrive:
        Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
        Basta informarsi. Se fai tutto da solo spendi niente, se vuoi assistenza paghi! se viaggi con bagaglio a mano non spendi, se vuoi imbarcarlo paghi!Io ho perso un volo per il vulcano Islandese, mi hanno rimborsato completamente in meno di 15 giorni.La compagnia è onesta, ma ha molte restrizioni. Se le rispetti paghi pochissimo, altrimenti sei libero di scegliere altre compagnie.Per viaggi brevi con bagaglio a mano io la trovo la compagnia migliore.
        • kaiserxol scrive:
          Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
          Si decisamente, spesso però per abitudine non si conoscon tutte le restrizioni e non si vanno a leggere...per poi pagare i 40 euro :-(
          • andr_g_71 scrive:
            Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
            beh. si commenta da sè!
          • guast scrive:
            Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
            Ma che lavori per la Ryanair ?Comunque ripeto quello che hai fatto finta di non leggere:Non stavo criticando le regole, ma la maniera in cui cambiano continuamente.
          • andr_g_71 scrive:
            Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
            no. leggo le email che ricevoSarà pr questo che non ho mai avuto problemi ne con aerei ne con pernotazioni alberghiere, ecc.ecc
        • guast scrive:
          Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
          Cha fai ti rileggi tutti i caratteri piccoli ogni volta che fai un biglietto ?Non ne fai molti.Non stavo criticando le regole, ma la maniera in cui cambiano continuamente.
          • andr_g_71 scrive:
            Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
            ne faccio 6/7 all'anno e si, leggo le condizioni ogni volta, senza troppa fatica soprattutto perchè quella della carta di imbarco ti viene ricordata a mezzo email almeno 3 volte prima del volo.......
        • pippuz scrive:
          Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?

          Io ho perso un volo per il vulcano Islandese, mi
          hanno rimborsato completamente in meno di 15
          giorni.Avevo prenotato un volo di a/r, al ritorno il volo è stato annullato causa vulcano islandese, ma non potevo modificare la mia prenotazione online (non funzionava proprio la procedura!). Alla fine il volo me l'hanno rimborsato, ma io ho dovuto comprarmi il biglietto con un'altra compagnia due giorni prima, con quello che ne segue.Un mio amico con Easyjet ha fatto tranquillamente la modifica della prenotazione, senza alcun problema.
        • Tiziocazio scrive:
          Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
          - Scritto da: abcb
          Per viaggi brevi con bagaglio a mano io la trovo
          la compagnia
          migliore.Sinceramente Easyjet la trovo *leggermente* migliore. Hai 20kg di bagaglio da stiva invece che 15 e il bagaglio a mano non ha limiti di peso. E se non fai il check-in online (5 con Ryanair) non ti fanno pagare 40. Quanto ai prezzi in genere sono uguali oppure lo scarto è molto molto ridotto.
      • kaiserxol scrive:
        Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
        Che ho pagato la scorsa settimana a Bergamo...per sbaglio avevo 2 ritorni e nessuna biglietto di ritorno!Tra l'altro l'ho stampato per 9 persone...proprio il mio dovevo sbagliare??
      • andr_g_71 scrive:
        Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
        fa però parte delle condizioni di volo
      • pippuz scrive:
        Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
        - Scritto da: guast
        Ryanair una compagnia onesta ?
        Come quando hanno introdotto a sorpresa la
        tariffa di 40 Euro per la stampa della carta
        d'imbarco all'aereoporto
        ?Concordo e, come te, ho smesso di volare con loro.
    • ste scrive:
      Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
      Onesti?Per loro è onesto caricare meno carburante (così non si corre il rischio di dumparlo)e poi chiedere la priorità in atterraggio perchè non hanno autonomia sufficiente a stare in aria :-)Ovvio che tanta gente paga 20 euro e pretende di avere lo stesso servizio di Singapore Airlines mentre il servizio ryan è giusto portarti dal punto A al punto B3 (visti i campi di patate in cui atterra)
    • Momento di inerzia scrive:
      Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
      - Scritto da: andr_g_71
      Alla fine ryanair è una compagnia onesta.Si, certo, una compagnia onesta che rifiuta il dialogo con le parti sociali, starnazza e strepita quando le regole che tutti seguono non le vanno più bene (ti dice niente la proposta assurda di avere un solo pilota a bordo e insegnare i rudimenti alle hostess?) e addirittura denuncia chi esercita i suoi diritti costituzionali (lo sciopero) affermando che sono dei banditi che non seguono le regole.Continuate pure a difendere e a foraggiare questi figuri, ma poi non vi lamentate se l'economia va a rotoli e restate senza lavoro e (peggio) senza diritti.
    • pidgeon scrive:
      Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
      ahahahah... o sei un comico, o sei sul libro paga di Ryanair...
    • Tiziocazio scrive:
      Re: odiare chi mantiene ciò che promette ?
      - Scritto da: andr_g_71
      Alla fine ryanair è una compagnia onesta. Non
      promette lusso e sfarzo ma un onesto trasbordo
      nel terriotrio europeo a prezzi e condizioni
      favorevoli
      I disagi sono spesso trascurabili
      Comunque mi son trovato nell'impossibilità di
      tornare dalla Spagna il giorno dello sciopero. Il
      volo c'era ma non potevo portare il bagaglio. Ho
      cambiato volo e tratta di mia iniziativa e
      Ryanair mi ha rimborsato il 50% del biglietto A/R
      precedente.

      Son ben altre le cose da odiare e contestareCerto, è talmente onesta che ti costringe a fare il check-in online per 5.In pratica io pago per fare il loro lavoro.Poi arrivato al bag drop trovi la fila interminabile e vedi i servetti Ryanair costretti strillare ogni 5 minuti per chiamare la gente in coda e a far passare avanti questi ultimi che rischiano di perdere l'aereo. Mi è sucXXXXX almeno 4-5 volte.Poi hai solo 15kg di bagaglio, se sfori di un kg sono 20 al kilo.Ma è quando si sale a bordo che inizia il calvario: ogni 3 minuti tentano di venderti qualcosa, dai gratta e vinci al passaggio in automobile. Vuoi riposare in volo? Scordatelo, con Ryanair.Purtroppo per un periodo è stata l'unica compagnia a fare un volo diretto tra la mia città e un'altra destinazione, ma sarei stato ben felice di prendere un'altra compagnia.
  • il turista scrive:
    Io amo RyanAir
    Grazie a RyanAir posso permettermi di andare quasi ogni mese a visitare un città europea spendendo poche decine di euro. Cari italioti, spegnete la tivvù (e magari anche il piccì) e viaggiate, viaggiate, viaggiate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io amo RyanAir
      Esatto...Viaggio ogni giorno in piedi nell'autobus, che sarà mai un viaggio in aereo in piedi?!?Fatto bene ad arrestare chi ha rubato il panino. Se lo rubo in un supermercato, succede la stessa cosa.
    • guast scrive:
      Re: Io amo RyanAir
      Quella delle poche decine di Euro è ormai una leggenda.Le regole cambiano continuamente, non sai mai cosa è a pagamento e cosa no, e alla fine fatti i conti rispetto ad altre compagnie si risparmia poco o niente, ma con l'XXXXXXXtura in più.Alla fine io ho smesso di viaggiare con Ryanair.
      • abcb scrive:
        Re: Io amo RyanAir
        io sono andato con la morosa a edimburgo e abbiamo pagato meno di 50 euro in due andata e ritorno... certo che se prenoti il giorno prima quelle offerte non le trovi e devi viaggiare solo di bagaglio a mano...INFORMARSI!!! solo dopo ti puoi lamentare. e se non ti piace ci sono molte altre compagnie...
        • guast scrive:
          Re: Io amo RyanAir

          ... certo che se prenoti il giorno prima
          quelle offerte non le trovi e devi viaggiare solo
          di bagaglio a mano...Bella la vita quando puoi fare a programmi a tre mesi sapendo che non saranno cambiati all'ultimo minuto perchè è saltato fuori un problema, perchè qualcuno si è inventato un task urgente da completare oppure hai un'altro contratto per cui devi organizzarti per lavorare da un'altra parte.P.S. se prenoti un week end in una città e poi li c'è un tempo di m.... che fai ?

          INFORMARSI!!! solo dopo ti puoi lamentare. e se
          non ti piace ci sono molte altre
          compagnie...Non mi lamento, volo con altre compagnie.
          • Trollshiro scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            - Scritto da: guast..

            Bella la vita quando puoi fare a programmi a tre
            mesi sapendo che non saranno cambiati all'ultimo
            minuto perchè è saltato fuori un problema, perchè
            qualcuno si è inventato un task urgente da
            completare oppure hai un'altro contratto per cui
            devi organizzarti per lavorare da un'altra
            parte.Questi non sono problemi che riguardano la compagnia aerea e comunque trovi offerte anche poche settimane prima. Ho prenotato diverse volte con Ryan un biglietto a 20 A/R incluso tasse (solo bagaglio a mano). Una volta ho dovuto rinunciare, e vabbè ho perso 20 ma ne ho risparmiati centinaia o forse migliaia coi viaggi precedenti.
            P.S. se prenoti un week end in una città e poi li
            c'è un tempo di m.... che fai
            ?Apri l'ombrello? Ti porti un k-way? Ma che c'entra la compagnia aerea col meteo?
            Non mi lamento, volo con altre compagnie.Quello di prima era un piagnisteo in piena regola, comunque sai SEMPRE cosa e quanto paghi, basta leggere alla voce TOTALE prima di pagare. L'unica cosa che mi ha fatto un po' arrabbiare è stato l'aumento di 5 del bagaglio in stiva durante l'estate, ma ho comunque risparmiato parecchio.
        • Tiziocazio scrive:
          Re: Io amo RyanAir
          - Scritto da: abcb
          io sono andato con la morosa a edimburgo e
          abbiamo pagato meno di 50 euro in due andata e
          ritorno... certo che se prenoti il giorno prima
          quelle offerte non le trovi e devi viaggiare solo
          di bagaglio a
          mano...Il bello è che se prenoti pochi giorni prima spesso e volentieri compagnie più blasonate, tipo ad esempio British Airways, fanno prezzi più bassi di Ryanair.
      • kaiserxol scrive:
        Re: Io amo RyanAir
        Bruxelles da Torino andata ritorno 18 euro a Settembre,Giovedì 7/Domenica 10 Ottobre Bergamo Berlino 29 euro andata ritorno. Tutto incluso. Non mi sembra proprio un "piccolo" risparmio!I passeggeri in piedi era un ipotesi poi smentita dagli ing., infatti in piedi si, ma bisognerebbe avere un appoggio ancora a terra e le cinture e avere in verticale una "tavola da surf" su cui appoggiarsi e legarsi produrrebbe una sollecitazione troppo forte sul pavimento che pregiudicherebbe la sicurezza in caso di incidente. I bagni non si posson far pagare...è un diritto, anche in un bar non ti possono vietare acqua del rubinetto e bagni, anche se alcuni ci provano.Il problema di Rynair è che per un errore ti fan sborsare un sacco di soldi! Se sbagli un nome sulla carta d'imbarco, il cambio di passeggero o, come è sucXXXXX a me la settimana scorsa per Berlino...di stampare due biglietti di ritorno! In 20 minuti dovevo rifare il biglietto e ripassare i controlli...non facendo in tempo ad andare in un internet point e ristampare tutto...ho dovuto sborsare 40 euro per un biglietto di 1/3 di A4 con scritto il mio nome. Il display del cellulare con il pdf salvato non valgono per Ryanar (Alitalia da tempo lo permette).Comunque ben venga la possibilità di scegliere!!
      • gattina scrive:
        Re: Io amo RyanAir
        Fai come ti pare ma secondo me sbagli di grosso.Cerca di leggere bene e fai le cose come devono essere e vedrai che un euro in piu dalla tasca non escono 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Io amo RyanAir
      Il solito che da degli italioti agli altri perche' si fa 2 viaggetti. Non dico che fai male a viaggiare, anzi! Solo evita di dare delle capre agli altri. Grazie.P.S. anche prendere il treno o la macchina e andare a vedere l'Italia e' una bella idea...
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Io amo RyanAir

        P.S. anche prendere il treno o la macchina e
        andare a vedere l'Italia e' una bella
        idea...Quotone ! Ho un sacco di colleghi che vanno in vacanza alle Mauritius e non hanno mai finito di visitare la città in cui vivono ... per me le capre sono loro !
        • una capra scrive:
          Re: Io amo RyanAir
          - Scritto da: Joe Tornado Ho un sacco di colleghi che vanno in
          vacanza alle Mauritius e non hanno mai finito di
          visitare la città in cui vivono ... per me le
          capre sono loro
          !presente! Le Mauritius sono parecchio belline... rode eh non potersele permettere!
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Io amo RyanAir
      - Scritto da: il turista
      Grazie a RyanAir posso permettermi di andare
      quasi ogni mese a visitare un città europea
      spendendo poche decine di euro. Cari italioti,
      spegnete la tivvù (e magari anche il piccì) e
      viaggiate, viaggiate,
      viaggiate...io non posso viaggiare.In un ecosistema straniero potrei riprodurmi a dismisura danneggiando gravemente flora e fauna del luogo.
    • vandalo scrive:
      Re: Io amo RyanAir
      I solito italiota che guarda la TIVVU' e crede alle barzellette.Io ho viaggiato sulla tratta Milano-Londra per circa 2 anni 2 volte la settimana. Prendevo voli Ryanair perchè - stupidamente - credevo fossero più economici. Le pubblicità, a volte, ti fottono.Pagavo una media di 70 per volo ma viaggiavo puntualmente in ritardo (una media di 1 ore e mezzo) che non è un problema se prendi il volo delle 3 di pomeriggio ma lo diventa se prendi quello delle 10.30pm. Significava arrivare a Londra alle 2 di mattina, aspettare 1 ora il treno e viaggiare in taxi per raggiungere la destinazione (10 sterle). Nessuno dice che per andare da Stansted o Luton in Central London devi pagare 25 sterle, che sono circa 30. Vogliamo parlare del fatto se metti 20gr in più nel bagaglio voglio farti pagare il kg aggiuntivo? Hai mai provato a essere bloccato causa neve e spendere 20 sterline in telefonate per spostare il volo perchè il loro sito non funzionava (chi sa per chè?)? ... e sentirti dire che non c'è problema ma devi aspettare 5 giorni perchè gli altri sono tutti pieni? Vedere le hostess tirare i bagagli a mano alla gente perchè l'avevano lasciato sul corridio pensando che (l'hostess) li potesse aiutare a metterlo nella cappelliera.Te ne potrei raccontare 1000. Ne ho vissute di ogni. Disgustato. Non sono contro le lowcost. Ce ne sono di ottime con un buon servizio. Ryanair non lo è. E' uno specchietto per allodole.L'ultimo volo ho pagato 120 (non con ryanair) ho messo un bagaglio da 20kg in stiva (compreso nel prezzo).Ho viaggiato puntuale.Mi hanno dato un panino.Mi hanno trattato con educazione.Ho speso 4 sterline di metrò.Alla fine avrò speso 10 in più ma ero contento.
      • Consumatore scrive:
        Re: Io amo RyanAir
        Mi sembra che tu abbia focalizzato su una questione importante; quando si calcola il costo del viaggio, limitarsi al semplice biglietto aereo è fuorviante: occorre prendere in considerazione il costo totale, dal punto di partenza (casa, ufficio) alla destinazione finale.Nel caso di Londra, arrivare a Luton o a Stansted piuttosto che a Gatwick fa una bella differenza.Inoltre, le politiche di Ryanair sul bagaglio a mano sono vessatorie e non rispettano quanto previsto da IATA: dimensioni ridotte, impossibilità di portare fotocamere, cappelli, borse, ombrelli o altro se non inseriti dentro il bagaglio, ad esempio.Alla fine, in condizioni normali la differenza di costo del biglietto tra Ryanair e Easyjet (per UK) e Aerlingus (per IRL) non giustifica le limitazioni imposte, e quasi sempre con Ryanair il costo totale del viaggio finisce per essere superiore.A meno che uno non riesca a prendere le promozioni, ma questa è un'altra storia: anche perché coi voli ad un'euro non ci campano, e naturalmente quanti più turisti in promozione ci sono, tanto più aumenta il costo del bigletto non in promozione.
        • vandalo scrive:
          Re: Io amo RyanAir
          Ah, dimenticavo. Ora mi risulta - io non volo più Ryanair nemmeno sotto tortura - che facciano pagare il checkin online ... e non poco. Naturalmente non esiste alternativa al checkin online, che non è un grosso problema, se fosse gratis.Vogliamo poi ricordare le "strane" commissioni su pagamenti con carta di credito?L'italiota medio vede il prezzo di 35 e crede di aver fatto l'affare. Quando a fine viaggio si mette a fare i conti (treni per raggiungere il centro città, taxi, attese) si accorge che con tutti i balzelli - che sono mascherati perchè l'italiota non sa fare bene i conti - si accorge che si superano tranquillamente i 100. L'italiota medio è disposto a puntare la sveglia alle 3.50am per risparmiare 10.Io pago 20 in più viaggio comodo e mi sveglio alle 9am.Altro discorso è Easyjet che offre un servizio decente a prezzi decenti.Ah, quella volta che sono stato bloccato a Londra per neve e i "mitici" di Ryanair mi volevano far volare 5 giorni dopo (calcoliamo il costo di 5 giorni a Londra in albergo?) ho prenotato un volo easyjet per il giorno successivo.Quelli di Ryanair - i mitici - mi hanno rimborsato sì, dopo circa 40 giorni ... e mi è toccato pure inviare un fax perchè non hai altro modo di comunicare con loro, visto che non esistono email.L'italiota ste cose non le sa perchè non sa fare i conti.Amici che viaggiavano con il baglio standard sono stati costretti a pagare 20 in più di bagaglio a mano perchè (cazz, questa è mitica) il bagaglio entrava nel misuratore pigiandolo più del dovuto.Io sono stato un italiota per 2 anni, poi ho imparato a fare i conti.Le compagnie di bandiera non costano 10 volte in più di ryainair come qualcuno dice. Spesso volo con British Airways (che è unaXXXXXta) e pago meno di Ryanair.
          • Tiziocazio scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            - Scritto da: vandalo
            Le compagnie di bandiera non costano 10 volte in
            più di ryainair come qualcuno dice. Spesso volo
            con British Airways (che è unaXXXXXta) e pago
            meno di
            Ryanair.Non posso che quotarti. Spesso British è molto più economica di Ryanair, e se anche costasse 10-20 di più non esiterei a sceglierla: hai 23kg di bagaglio contro i 15kg di Ryanair, e per chi come me vive(va) in UK queste cose fanno la differenza. Inoltre British Airways ti consente di portare un bagaglio a mano + una 24 ore o una borsetta o una borsa con il laptop, Ryanair consente 1 solo bagaglio a mano. A bordo il viaggio è tranquillo, senza le assordanti pubblicità e promozioni del cavolo di Ryanair e in più ti offrono da bere e un panino (schifoso, di solito lo rifiuto, ma è pur sempre gratis). Ah, altra cosa molto importante: con British puoi prenotare il posto senza pagare, così non hai bisogno di farti 1 ora di fila in piedi come un salame, e povero se capiti per ultimo, perché con Ryanair o paghi 5 per salire tra i primi oppure ti siedi dove capita, con tutti i disagi che questo comporta.Anche Aer Lingus non è male: sempre 20kg + 1bagaglio a mano, il check-in online è gratis e puoi scegliere il tuo posto gratis quando fai il check-in online.
          • vandalo scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Grazie TizioCazio.I miei commenti erano in risposta all'utente "il turista" che dice di amare Ryanair. Avrà preso 2 voli in vita sua, svegliandosi alle 3am per risparmiare 20 e farsi trattare a pesci in faccia da hostess sottopagate.Pure io come te vivo in Uk e quindi le ho provate tutte per risparmiare soldi negli spostamenti. Forse 4 anni fa Ryanair era un affare. Non pagavi nulla di più, il servizio era decente, non erano "fiscali" sui kg, sulle dimensioni, e gli aeroporti che usavano erano all'altezza di sostenere quel traffico passeggeri.Non so la situazione degli altri scali italiani di cui Ryanair si serve ma Orio al Serio è arrivato al collasso. Non è in grado di supportare il traffico e i voli accumulano ritardi continui. Ho preso lo stesso volo per 2 anni e non è mai partito puntuale. Quando andava bene era 1 ora di ritardo. La BBC ha trasmesso un'inchiesta su Ryanair e il suo modo di operare. Tutti i furboni de noautri dovrebbero vederla.Vedere come gente non ha potuto recuperare soldi per cavilli burocratici e cc ecc.Io sono uno di quelli che il giorno dell'esplosione del vulcano islandese era in malpensa e non è potuto partire. Sono andato al banco British e mi hanno messo sul volo successivo. Non so pututo partire nemmeno con quello, ho chiamato il call center (che è gratuito) e mi hanno spostato su un'altro volo. Alla fine mi hanno fatto volare in prima classe, senza pagare un in più.Se quelli di Ryanair fossero così attenti alle esigenze del cliente, per quale ragione non hanno un indirizzo di email a cui scrivere? Perchè devo pagare 20 sterline di call center quando il problema è loro e non è mio? Facile dire che il volo costa pochi euro.
          • gattina scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Io sono d accordissima con te.Una volta anzi direi mille volte ho fatto il biglietto e non sono mai partita.Per legge i soldi delle tesse sono rimborsabili però io sono rimasta senza niente.Piu che ho dovuto pagare 6 euro per mandargli il fax con tutti i dettagli di quei voli che io non ho mai usato.Mah,alla fine ogni compagnia ha la sua.Però Sinceramente non mi va neanche di sceglieri le grandi compagnie!Non vale la pena di pagare 500euro quando con la ryaniar pagi solo 20euro!
          • vandalo scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            questa è la cosa assurda che la gente non capisce. Ho volato sulla tratta Milano-Londra almeno 20 volte negli ultimi 2 anni. La media del costo biglietto con Ryanair è stata di 70/80. Solo 2 volte sono riuscito a volare con 35 (a meno non si può perchè ci sono le tasse aeroportuali). Con Alitalia ho speso una media di 120, stesso discorso per British Airways e Lufthansa Italia. Quest'ultima, in particolar modo, pare abbia un prezzo fisso su quella tratta perchè non ho speso mai più di quella cifra. Tu penserai che 40 non sono pochi come differenza, ma io avevo un bagaglio di 20kg da caricare in stiva. Non ho pagato 30 di treno per raggiungere il centro città perchè ho usato il metrò. Alla fine ho speso lo stesso ma ho volato meglio e non ho dovuto fare a pugni con nessuno per sedermi perchè avevo il posto assegnato.Se scegliessi di volare con le lowcost, preferirei Easyjet che ha un buon servizio e costi simili a quelli di Ryanair.Ci sono diversi siti che ti permettono di inserire delle date e verificare i costi per tratta. Io uso volagratis.com.Prova a buttare dentro delle date e verifica i costi. Vai poi sul sito Ryanair e fai la stessa cosa. Vedi che al massimo ci ballano 10 o 20 che sono poi i soldi che spendi per le trasferte verso il centro città. Milano-Londra partenza il giorno 17 dicembre e rientro il giorno 19 dicembre costa 124 con Alitalia, 147 con Lufthansa e 143 con British, volo su Heathrow (collegamento metrò). Con Ryanair il più economico è 93 (finito). Aggiungi i trasferimenti e sei al costo di Alitalia. Senza il bagaglio da stiva, panino, bibita e posto riservato e assicurazione volo. Vuoi pure metterci il fatto che io risparmio un'ora perchè non devo aspettare un treno che ci impiega 45 minuti?I ringrazio Ryanair perchè ha smosso le acque o ora posso viaggiare buone compagnie ad un buon prezzo.
          • gattina scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            No ovviamente,se la differenza è di poco sceglieri le altre compagnie.Easyjet non è male però cancella i voli e fà ritardi paurosi!Per l ingilterra è difficile che con la ryanair uno trova dei voli a poco prezzo.Sono l unici destinazioni che il volo è sempre pieno
          • vandalo scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Easyjet fa ritardi paurosi? Mai avuto problemi. Con Ryanair ho passato le mie serate a Orio al Serio (era sempre in ritardo, sempre sempre sempre) e le mattine ad aspettare il treno a Stansted o Luton. Una volta ho dormito in macchina nel parcheggio dell'aeroporto perchè mi hanno cancellato il volo e quello disponibile era alle 6am.
          • gattina scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Si si almeno qui a malta la maggior parte dei voli se non quelli di mattina sono sempre in ritardo.Poi diciamo le cose come sono,i ritardi non dipende dalla compagnia!Dipende dal traffico e l aereoporti quindi non è colpa di nessuno.I miglior voli sono quelli di mattina perche sono sempre in orario.La ryanair nei primi turni dell mattina fà 4 tratte.quindi se solo 1 volo va in ritardo,autoticamente tutti gli altri voli andranno in ritardo :( Ricordati una cosa,specialmente la Ryanair non gli fà assulutamente piacere essere in ritardo.Piu che sta ferma piu soldi spoende per le tasse aereoprtuali
          • vandalo scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Lo so. Stessa cosa era il volo che prendevo io. Quello del mattino era puntuale. Poichè era sempre lo stesso aereo che faceva spola avanti e indietro, quello delle 22.05 aveva almeno 1 ora di ritardo. Quando andava male erano anche 2 le ore di ritardo.Ryanair avrebbe fatto prima a spostarlo a mezzanotte.
        • Momento di inerzia scrive:
          Re: Io amo RyanAir
          - Scritto da: Consumatore
          Inoltre, le politiche di Ryanair sul bagaglio a
          mano sono vessatorie e non rispettano quanto
          previsto da IATA:La IATA è un'associazione privata e quello che stabilisce non ha forza di legge (forse i suoi membri sono obbligati dallo statuto a sottostare alle decisioni dell'associazione, ma contemporaneamente non sono obbligati a stare nell'associazione stessa).Ryanair non è membro IATA (cosa che da sola dovrebbe essere sufficiente a sconsigliare di volare con loro)http://www.iata.org/membership/Pages/airline_members_list.aspx?All=true
      • gattina scrive:
        Re: Io amo RyanAir
        Gente maleducata te ne trovi ovunque.Io onestamente non ho mai viaggiato con nessuna compagnia,come british airways e airmalta o lufthansa e ho visto dei passeggeri che lasciano il bagaglio a mano cosi gli assistenti di volo potranno mettere nella cappeliera!!!Se un passeggero lo chiede educuatamente di essere aiutati lo fanno tranquillamente ma sfortunutamente la gente è maleducata!!T immaggini un passeggero che porta con sè qualche 12 kili e che invece che si spacca il sedere lui per mettere la valigia nella cappelliera lo fanno gli assistenti di volo??!!ci pensi un pò quanti passeggeri vedono ogni giorno, quanta responabilità hanno e quanti valigie mettono nella cappelliera??Si le mettono basta che chiedi educatamente.Forse nessuno sà quanto la gente è maleducata e ogni tanto è anche troppo.Uno deve lavorare in questo settore per capire veramente.Io ancora non ho capito xkè la gente chiede troppo da gli assistenti di volo ryanair!Alla fine loro sono lavoratori che stanno cercando di guadagnare qualche euro come tutti e quando possono le mettono pure da parte che è difficile.Quindi cercate ad avere rispetto verso loro e vedrete che anche loro saranno rispettosi verso tutti.
        • vandalo scrive:
          Re: Io amo RyanAir
          Bè, se avessi volato con Ryanair sapresti che tutti viaggiano con bagaglio a mano e non c'è posto per tutti. Gli ultimi che arrivano - se sono fortunati - lo trovano verso il fondo dell'aereo e magari il loro posto è all'inizio. Devi farti la traversata passando in mezzo alle persone che come te stanno cercando un posto dove mettere sto cribbio di bagaglio a mano. Gli assistenti di volo di Ryanair, se non ti sbrighi ti cristonano dietro e, comunque, non ti aiutano.Sono stressati perchè vengono pagati poco e hanno a che fare con delle bestie, a volte ... e concordo. Però non è colpa mia se non riesco a trovare un posto per il mio bagaglio a mano.Credimi, io ho volato diverse volte con i tuoi amici di Ryanair e sono XXXXXXXto di brutto con loro perchè offrono un servizio pessimo mascherato da servizio economico.Ribadisco, quando avrai a che fare con qualche problema e cercherai di ottenere un rimborso, bè, buona fortuna. Spenderai un bel po' di soldini con i call-center e vedrai i tuoi soldi dopo 1 mesi, come è sucXXXXX a me.
          • gattina scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            Guarda lasciamo stare per il rimborso!!Mi sono lamentata anche io.cercami sull giorno di oggi verso giu e vedrai cosa ho scritto a proposito di questa cosa.Si è vero non cè posto per tutte le valigie ma questo non solo con la ryanair.La differenza è che 99% dei passeggeri che volano con la ryan per risparmiare, viaggia solo con la valigia a mano e quindi finisce che non ce posto per tutti.Per il fatto del sevizio...se non è conveniente comprare bibite ecc sicuramente è conveniente comprare profumi ecc.Basta dirti che una volta ho aqcuistato una bracciale swarovski che dall aereo costava 65euro menre dal negozio costava 120euro!!
          • vandalo scrive:
            Re: Io amo RyanAir
            La gente viaggia solo col bagaglio a mano perchè metterlo in stiva ti costa come un rene. Adottassero tariffe più oneste la gente non si stresserebbe con il bagaglio a mano ma farebbe come me quando volo con Lufthansa o compagnie serie. Butto tutto in stiva (tanto è compreso nel prezzo) così evito di stare in giro in aeroporto con il trolley. Grazie per la dritta sullo svarowsky. La prossima volta me ne compro una decina ;-) Purtroppo non avrò la fortuna perchè ho fatto giuramento di non volare più con quegli infamoni truffaldini.
Chiudi i commenti