Cassandra Crossing/ Telecamera Amica?

di Marco Calamari - I tragici avvenimenti nella metropolitana romana inducono a ritenere che le cam di sorveglianza il loro dovere lo facciano, e consentano di far giustizia. Ma è davvero così?

Roma – I telegiornali degli ultimi giorni ci hanno mostrato dozzine di volte facce, figure e movimenti delle presunte assassine della metropolitana; la presenza di telecamere in quasi tutti gli angoli di quella di Roma (ci sono anche alla stazione Termini, ma questo meriterebbe una articolo a parte) ne ha permesso una rapida identificazione ed un altrettanto rapido fermo.

Allora il marchingegno sospeso sopra le scalette del sottopassaggio che ha fatto queste riprese è veramente una “Telecamera Amica”, come quelle che da anni affollano il centro di Firenze? Dopotutto è innegabile che abbiano notevolmente agevolato le indagini, ed in più anche portato in prima serata quella “caccia al criminale” tanto di moda oltreoceano ma il cui share in Italia è sempre stato (per fortuna) trascurabile?

Moltissime persone avranno sinceramente apprezzato queste immagini, soprattutto per le loro conseguenze in questo caso specifico. Se la telecamera è “nemica” della criminalità allora è certo amica mia, che criminale non sono, ma persona perbene.

I ragionamenti semplici e lineari aiutano in tante situazioni, ma quelli semplicistici portano talora ad errori gravi. È proprio vero che i nemici dei miei nemici sono miei amici? Non si fa un piccolo torto ogni volta che un onesto cittadino viene inutilmente ripreso da una telecamera amica? Non ci sono lati negativi nell’essere osservati e video registrati nella maggior parte dei luoghi pubblici? Non si corrono gravi rischi nel riprendere in maniera pervasiva tutta la popolazione e memorizzare quanto ripreso senza efficaci e formalizzate procedure di controllo e cancellazione?

A parer mio sì, e sono maggiori del vantaggio di agevolare la cattura di qualche criminale. Spiegano certamente il senso di disagio ed allarme con cui ho assistito ed assisto anche oggi alla ripetizione della scena, ormai divenuta un vero tormentone. Giustificare questa affermazione richiede però di fare alcune ipotesi, due conti e accettare in pieno il principio del “bene maggiore”, che in questo caso diventa il “male minore”.

Dunque, che vantaggi hanno dato le telecamere della metropolitana di Roma? Non un effetto di deterrenza, visto che non hanno impedito un evento delittuoso, e che i criminali di professione sono da sempre avvezzi a delinquere negli angoli morti delle telecamere. Hanno facilitato moltissimo un’indagine. Hanno aiutato in maniera decisiva in un’indagine? Probabilmente sì. Hanno fornito spettacolo in prima serata? Certamente sì.

Ma che percentuale di eventi criminosi hanno contribuito a perseguire? Uno su centomila, su un milione, su dieci milioni? E quanti soldi si sono spesi? Potevano servire per avere qualche tutore della legge in più in giro per le strade? E quanto è grande il rischio di abuso di queste informazioni, visto che va moltiplicato per 60 milioni di cittadini?

Questa risposta viene da una persona convinta che l’unica “telecamera amica” sia quella spenta, nella apposita borsa dentro l’armadio, telecamera che viene accesa solo per riprendere qualche prodezza di Sofia, la mia nipotina. Non mi sento affatto rassicurato dall’essere ripreso, in maniera più o meno sfacciata, più o meno nascosta, decine di volte al giorno, anche adesso mentre scrivo, visto che uso il portatile parcheggiato in una piazza dotata di (almeno) due “telecamere amiche”.

Io voglio sicurezza, anche la dimostrabile sicurezza che nessuno si faccia i fatti miei senza il permesso di un giudice. Non voglio un grande occhio con 250 telecamere in grado di riconoscere le persone ed inseguirle automaticamente da una telecamera all’altra come avviene ormai da quattro anni alla Stazione Termini. Non voglio rassicurazioni generiche che le immagini verranno distrutte; sarà un caso, ma le due volte in cui ho chiesto ufficialmente dove finissero certe immagini e chi e quando le cancellasse (o non le cancellasse) ho avuto risposte evasive e come minimo disinformate, anche da chi istituzionalmente avrebbe dovuto saperlo.

Queste immagini, come altre informazioni raccolte su cittadini innocenti, saranno certamente abusate in maniera grave e in più occasioni. Ce lo insegna il passato.

Sono convinto dell’inutilità della videosorveglianza per aumentare la sicurezza dei cittadini; vendete tutte le telecamere, non installatene di nuove e con i soldi ricavati e risparmiati pagate qualche poliziotto di quartiere che si faccia vedere in giro, anche di notte, anche in posti bui. Quello sì che mi farebbe sentire un pizzico più sicuro.

E forse si potrebbe evitare che persone in grado di accedere alle immagini registrate ripetano quello che è stato fatto per anni con le intercettazioni telefoniche all’interno di Telecom Italia; creare una struttura pervasiva di sorveglianza che agiva al di sopra ed al di fuori della legge.

Altrimenti l’unica speranza perché le “telecamere amiche” cadano in disgrazia sarà la scoperta di un mega-archivio di videodossier su parlamentari in carica, politici, calciatori e veline. Allora succederebbe tutto molto in fretta, si farebbero leggi, e magari si muoverebbe anche il Garante.

Marco Calamari

Tutte le release di Cassandra Crossing sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Una mano a quelli di dustbuster!!!!
    Perdonate, so che non c'entra con la notizia, ma mi sento in dovere (personalmente, e forse a nome di quanti hanno usato i loro programmi free) di dare una mano a quelli di "Casperizie & co", che si trovano impelegati in un problema che, anche se non c'entra con la notizia, è comunque di interesse "Informatico".Questo è quanto appare sul sito di Casperizie (e lo incollo solo perchè molto probabilmente presto sparirà!!!):Casperize.comIl dominio in ostaggio dei criminali di Wide.itWide.it, provider criminaleMay 4th, 2007 Da 11 giorni in ostaggio di un provider criminaleCaro visitatore, prima di passare oltre, potrebbero interessarti un paio di cosette stuzzicanti che stanno accadendo su questo dominio.Devi sapere che il 25 Aprile scorso, del tutto casualmente il giorno della Liberazione, ho chiesto allattuale provider Wide.it di rimuovere il Registrar Lock in vista di un trasloco di Casperize.com sui server di Aruba. Mi dirai, niente di più facile.Sbagliato.Wide ha rimosso il Registrar Lock, ma cè un ma: questo di per sè non è sufficiente. Il contatto email registrato nel Whois Record deve poi rispondere ad una email standard del nuovo maintainer, confermando in questo modo il trasferimento. Se questo contatto email è un indirizzo del provider attuale, come si da il caso che sia, il successo dellintera procedura dipende dallonestà e trasparenza di gente che sa di essere sul punto di perdere un cliente. Se per puro caso le istruzioni contenute nel messagio del nuovo provider vengono ignorate, dopo alcuni giorni di attesa il trasferimento fallisce.E naturalmente è fallito. Il 29 Aprile ho richiesto la rimozione del Registrar Lock anche per le estensioni .net e .org di questo dominio, disponendo nel contempo il trasferimento anche dellestensione .it: insomma, una transumanza totale. Indovina il risultato: richiesta ignorata, silenzio di tomba. Registrar Lock rimosso, questo sì, ma come abbiamo visto non basta.A questo punto, le opzioni possibili sono sostanzialmente quattro: 1) fare buon viso a cattivo gioco e rinunciare al trasferimento; 2) continuare a scrivere a Wide per chiedere che rispettino le procedure internazionali senza fare i furbi; 3) dare retta a ICANN e chiedere lassistenza del nuovo provider affinchè risolva limpasse; 4) incazzarsi come una iena, far visita alla Guardia di Finanza e sporgere denuncia.Considerato che Casperize.com sarebbe un blog, ho deciso di fare di necessità virtù e di provare a seguire passo-passo tutte le procedure previste, alla lettera, documentandole per i posteri. Lopzione scelta è quindi la terza: obbedire a ICANN, morsicarsi la lingua e invocare lintervento del nuovo provider. Già, perchè la prassi di assistenza di Wide non prevede nè comunicazioni email nè numeri di telefono da contattare per risolvere i problemi: si compila un modulo online e si aspetta. Se risulta una richiesta senza risposta, semplicemente non è permesso inoltrare ulteriori solleciti. Come dicevo, si aspetta. Che cosa, non è dato sapere: probabilmente, nientaltro che i loro comodi.E dunque sediamo sulla riva del fiume e aspettiamo, finchè la procedura non sarà completa, allorchè passeremo puntualmente dallICANN alle materne mani della Procura della Repubblica. Sempre che questa pagina non sparisca improvvisamente per qualche malaugurato incidente tecnico, caro visitatore, ti terrò puntualmente informato del calvario. Quando Casperize.com tornerà finalmente online sui server di Aruba (e tornerà online, puoi giocarci le tue mutande migliori), queste righe diventeranno un post che sarà un piacere e un onore tenere in massima evidenza per fare un po di pubblicità gratuita a Wide, che se la merita senza riserve. Nel frattempo, se per tua disgrazia sei cliente di questa gente, fossi in te comincerei a preoccuparmi. Se stavi considerando la possibilità di sottoscrivere uno qualsiasi dei loro servizi, fossi in te ci ripenserei. E se magari sei anche un blogger, hai un vuoto di creatività e ti manca lo spunto per il post del giorno, che ne diresti di due righe di incoraggiamento in pubblico per gli amici di Wide e il loro eccellente servizio? Quel genere di pubblicità che toglie la pelle di dosso, per intenderci. Quella che si riserva solo ai migliori. Sono certo che la apprezzeranno.Benvenuto in Italia, la più evoluta colonia dellAfrica Nera. Terra di santi, navigatori, eroi, dottori, commendatori, mafiosi, buffoni, cacciaballe e professionisti della domenica. Là dove tutti fanno ciò che cazzo vogliono, che tanto la si passa liscia alla grande. Torna a trovarmi, che cè da divertirsi.Aggiornamenti:5 Maggio - Wide (in copia nel messaggio a OnlineNIC) mi risponde: La sua email è scorretta e menzognera, perchè loro hanno sbloccato il dominio e mi hanno trasmesso il codice di autorizzazione, ed io non ho mai chiesto di aggiornare il Whois Record. Vero: lo sto facendo adesso, dopo 11 giorni che ci giriamo i pollici e due tentativi di trasferimento falliti. Non una parola sul perchè non abbiano ancora fatto il terzo e indispensabile passo: seguire il link nella email di OpenSRS-Tucows, che io non posso vedere, inserire il maledetto codice e chiudere largomento. Mi si invita anche ad essere più rispettoso se non altro dei principi della netiquette. Prima di pubblicare il testo completo sia di questa comunicazione che della mia risposta, attendo di constatare il fallimento anche dellultimo tentativo di trasferimento.Nel frattempo, sempre rispettoso dei principi della netiquette, ho inoltrato richiesta di assistenza al GAT - Nucleo Speciale Frodi Telematiche della Guardia di Finanza, allegando la documentazione disponibile. Date unocchiata al loro sito, prima o poi potrebbe tornarvi utile.5 Maggio - inoltrata richiesta di assistenza a OnlineNIC, il registrar accreditato del quale Wide.it è rivenditore. 4 Maggio - Aruba inoltra nuovamente richiesta di trasferimento. Alla mia (ingenua) domanda circa cosa accadrà se Wide continuerà ad ignorare le richieste, Cristiana Minghi del servizio clienti Aruba risponde: Gentile cliente, la informiamo che se non viene risposto alla mail di Open srs il trasferimento non può avvenire. E con questo mettiamo una bella pietra tombale anche al capitolo della policy ICANN per la risoluzione dei problemi.3 Maggio - Richiesto intervento del nuovo provider come previsto dalla policy ICANN.
  • Anonimo scrive:
    09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 5
    09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 C0
    • Anonimo scrive:
      Re: 09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5
      - Scritto da:
      09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 C0quoto(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    C'è sempre chi esagera..
    http://modblog.bmezine.com/2007/05/03/takedown-this/(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Concorso: il numero in Wikipedia
    CONCORSO UFFICIALEChi riesce a far apparire questo numero in wikipedia ha vinto!(ovviamente senza spezzettarlo su più righe! :D :D :D :D
    • PinguinoMannaro scrive:
      Re: Concorso: il numero in Wikipedia
      - Scritto da:
      CONCORSO UFFICIALE

      Chi riesce a far apparire questo numero in
      wikipedia ha
      vinto!
      (ovviamente senza spezzettarlo su più righe!
      :D :D :D :DAprilo tu .....
  • Anonimo scrive:
    Per PI (scusate la pedanteria)
    Forse è meglio dire "stringa esadecimale" invece di "cifra esadecimale": la cifra hex è un simbolo fra 16 (0,1,2,...,8,9,A,B,C,D,E,F); stringa è invece una concatenazione ordinata di più cifre hex.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per PI (scusate la pedanteria)
      E' giusto puntualizzare..siamo su Punto Informatico...non su Punto Politico (sulla politica non ne sbagliano una)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per PI (scusate la pedanteria)
      - Scritto da:
      Forse è meglio dire "stringa esadecimale" invece
      di "cifra esadecimale": la cifra hex è un simbolo
      fra 16 (0,1,2,...,8,9,A,B,C,D,E,F); stringa è
      invece una concatenazione ordinata di più cifre
      hex. quoto
  • Anonimo scrive:
    Blu ray: affondato!!!
    Ora che la chiave e' stata trovata e diffusa, ci sono due possibilita':1)le major scartano HD-DVD come standard e vanno sul blu-ray( cosa che ritengo assai improbabile)2)l'HD_DVD si diffonde grazie alla pirateria e affossa il blu-ray.Ipotizziamo che: il "chiasso" relativo alla scoperta della chiave sia voluto e fatto appositamente, la scoperta non sia poi cosi' casuale...si potrebbe quasi dedurre che si tratta una manovra per stroncare il blue-ray poiche' come sappiamo benissimo la pirateria e' il maggior mezzo di diffusione (alta disponibilita' a basso costo).Secondo voi?
    • webwizard scrive:
      Re: Blu ray: affondato!!!

      Secondo voi?(idea)Eh, non è mica così pellegrina questa ipotesi...Io non la scarterei a priori. p)
    • Anonimo scrive:
      Re: Blu ray: affondato!!!

      2)l'HD_DVD si diffonde grazie alla pirateria e
      affossa il
      blu-ray.E tutte le produzioni cinematografiche si affidano ad un sistema sprotetto.. per poi lamentarsi della pirateria? :)Per me c'e' una terza ipotesi.. aggiorneranno le key sui nuovi film e sui nuovi lettori.
      |
      • Anonimo scrive:
        Re: Blu ray: affondato!!!
        Certo e sostituiranno tutti i lettori venduti fino a quel momento con la key vecchia (sempre che non la possano aggiornare/modificare in maniera diversa)...:'(
        • Anonimo scrive:
          Re: Blu ray: affondato!!!
          - Scritto da:
          Certo e sostituiranno tutti i lettori venduti
          fino a quel momento con la key vecchia (sempre
          che non la possano aggiornare/modificare in
          maniera
          diversa)...:'(Bah, possono "fregarsene" (sono pochi lettori, AFAIK), oppure chiederti di inviare il lettore al loro servizio manutenzione, dove "rimedieranno gratuitamente ad un problema riscontrato in un lotto di apparati". Se i nuovi film non funzionano, o aggiorni (e riblindi il sistema) o taci e uso come fermaporte il drive.
        • Anonimo scrive:
          Re: Blu ray: affondato!!!
          - Scritto da:
          Certo e sostituiranno tutti i lettori venduti
          fino a quel momento con la key vecchia (sempre
          che non la possano aggiornare/modificare in
          maniera
          diversa)...:'(L' AACS si autoaggiorna tramite un disco nuovo che contiene il codice di aggiornamento chiavi. Quando l'utente mette il nuovo film che contiene le nuove chiavi avviene il flashing delle EEPROM.
    • Anonimo scrive:
      Re: Blu ray: affondato!!!
      - Scritto da:
      Ora che la chiave e' stata trovata e diffusa, ci
      sono due
      possibilita':
      1)le major scartano HD-DVD come standard e vanno
      sul blu-ray( cosa che ritengo assai
      improbabile)

      2)l'HD_DVD si diffonde grazie alla pirateria e
      affossa il
      blu-ray.

      Ipotizziamo che:
      il "chiasso" relativo alla scoperta della chiave
      sia voluto e fatto appositamente, la scoperta non
      sia poi cosi' casuale...si potrebbe quasi dedurre
      che si tratta una manovra per stroncare il
      blue-ray poiche' come sappiamo benissimo la
      pirateria e' il maggior mezzo di diffusione (alta
      disponibilita' a basso
      costo).

      Secondo voi?HD-DVD è già morto e sepolto. Se credi che il fatto che il DVD-Forum abbia rilasciato pubblicamente chiavi di sblocco con il solito "super hacker 12enne" che è apparso in un forum... sogni !Il Blu-Ray è il più venduto di formato, Microsoft e DVD-Forum vogliono esclusivamente fregare la gente vendendo dischi da 15GB/30GB e spacciandoli per superiori ai BD da 25GB/50GB. Solo gli idioti buttano soldi sul formato che ha meno spazio a disposizione (e quindi minore qualità video per forza di cose nonchè minore spazio per archiviazioni personali).
  • Anonimo scrive:
    E' TERRORISMO!!!
    DIFFONDERE IL CODICE ESADECIMALE E' UN VILE ATTO DI TERRORISMO!!!OSSERVATORE ROMANO (PRODI)
  • Anonimo scrive:
    Bravo all'autore
    Chissà dove avrà copiato anche questo articolo...Sai com'è, ma Maruccia è solito a questi episodi di copia...Basti vedere la Home Page di ZioBudda oggi o i commenti all'articolo QUI:http://www.lastknight.com/2007/05/02/digg-il-web-20-la-community-e-09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-63-56-88-c0/
    • Anonimo scrive:
      Re: Bravo all'autore
      - Scritto da:
      Basti vedere la Home Page di ZioBudda oggi o i
      commenti all'articolo
      QUI:

      http://www.lastknight.com/2007/05/02/digg-il-web-2Leggo che l'autore stesso dice che l'articolo di PI non è un plagio.
      • Lamb scrive:
        Re: Bravo all'autore
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        Basti vedere la Home Page di ZioBudda oggi o i

        commenti all'articolo

        QUI:




        http://www.lastknight.com/2007/05/02/digg-il-web-2

        Leggo che l'autore stesso dice che l'articolo di
        PI non è un
        plagio.Diciamo che su quel blog c'è un continuo fiorire di accuse di plagio rivolte a PI, il che è assurdo considerando che nelle news di PI ci sono sempre una marea di link. Ics.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Bravo all'autore
          - Scritto da: Lamb
          - Scritto da:


          Basti vedere la Home Page di ZioBudda oggi o i


          commenti all'articolo


          QUI:
          http://www.lastknight.com/2007/05/02/digg-il-web-2



          Leggo che l'autore stesso dice che l'articolo di

          PI non è un

          plagio.

          Diciamo che su quel blog c'è un continuo fiorire
          di accuse di plagio rivolte a PI, il che è
          assurdo considerando che nelle news di PI ci sono
          sempre una marea di link.Che dire di TG3 NeaPolis? Piu' di una volta mi sono trovato ad avvertire una sensazione di deja-vu, per poi accorgermi che stavano riportando notizie che avevo gia' letto su PI (e un paio di volte quasi parola per parola...).k1
          • Anonimo scrive:
            Re: Bravo all'autore

            Che dire di TG3 NeaPolis? Piu' di una volta mi
            sono trovato ad avvertire una sensazione di
            deja-vu, per poi accorgermi che stavano
            riportando notizie che avevo gia' letto su PI (e
            un paio di volte quasi parola per
            parola...).Cacchio ecco cos'era"Devono avere cambiato qualcosa" :)
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Bravo all'autore
      Intervengo solo per alcune piccole precisazioni: i link da cui attingo le informazioni per scrivere i pezzi sono praticamente sempre citati nei pezzi stessi.Tutto il resto, inclusi commenti, informazioni che fanno parte del mio bagaglio culturale e raccolte in rete sul momento o in occasioni "altre" (sai com'è, il surfing è per me un vizio coltivato in maniera esagerata da un pò di anni.....), sono farina del mio sacco.Quando riporto parole di autori diversi, metto il virgolettato. E ad ogni modo mi spiace solo una cosa: che la (sin troppa, certe volte :P) democraticità della gestione lato community di PI permette di lanciare accuse specifiche... ma da parte di autori anonimi.Complimenti a te per il cuor di leone che ci metti, io più di metterci il nome, l'IP e poc'altro non posso fare :)
  • Anonimo scrive:
    Quel che le majors non capiscono:
    Se 3 persone violano i DRM, gli fai un c**o così.Se 30 persone violano i DRM, non gli fai un c***o.Se 300 persone violano i DRM, togli i DRM.Quanti sono a violare i DRM, al momento?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quel che le majors non capiscono:
      - Scritto da:
      Se 3 persone violano i DRM, gli fai un c**o così.
      Se 30 persone violano i DRM, non gli fai un c***o.
      Se 300 persone violano i DRM, togli i DRM.

      Quanti sono a violare i DRM, al momento?300 seguito da numerosi zeri 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Quel che le majors non capiscono:
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se 3 persone violano i DRM, gli fai un c**o
        così.

        Se 30 persone violano i DRM, non gli fai un
        c***o.

        Se 300 persone violano i DRM, togli i DRM.



        Quanti sono a violare i DRM, al momento?

        300 seguito da numerosi zeri

        8)Sono di piu' li zeri nelle cifre di dollari ed euro delle multe...
  • Anonimo scrive:
    09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-63-?
    non metto l'ultima cifra che mi si è consumato il cinque(troll2)ma serve veramente a qualche cosa?per favore, me lo traducete per giocarlo al lotto. grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
      orco! :|ho sbagliato nello scrivere il titolo del thread ...manco so fare copia incolla (rotfl) quindi figuratevi voi che me ne faccio del codice :D
    • uibbs2 scrive:
      Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
      http://09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-63.com/ :D
      • The_GEZ scrive:
        Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
        Ciao uibbs2 !
        http://09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-63.com/

        :Dhttp://en.wikipedia.org/wiki/9_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/249http://en.wikipedia.org/wiki/17_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/2_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/157_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/116_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/227_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/91_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/216_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/65_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/86_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/197_%28number%29http://en.wikipedia.org/wiki/99_%28number%29Qualche idea in più .... :D :D :D :D ..... 8)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2007 11.04-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
      - Scritto da:
      Pensa invece a quante persone hanno lavorato per
      creare quel sistema di drm, quanto sono state
      pagate e quanti investimenti sono stati fatti.. e
      poi una sola persona è riuscita a crakkare il
      sistema! ragiomamento argutissimo.Il primo che scopre una cosa è sempre *UNA SOLA PERSONA*.Quelli che ci hanno provato sono infinitamente più di quelli che hanno creato la protezione.Senza contare che visto che ogni coppia lettore HDDVD/ disco HDDVD deve essere in grado di funzionare e sono entrambi digitali, è ovvio che sia impossibile proteggerlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-

        ragiomamento argutissimo.
        Il primo che scopre una cosa è sempre *UNA SOLA
        PERSONA*.Anche il tuo non scherza in quanto ad arguzia... E' vero che è una persona ma quello che si sottolineava è che è stato un singolo forse nel tempo libero. Mentre la protezione è stata creata da una società con analisti, programmatori, tecnici vari.. scienziati.. ecc..
        • Anonimo scrive:
          Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
          - Scritto da:
          E' vero che è una persona ma quello che si
          sottolineava è che è stato un singolo forse nel
          tempo libero.IL TEMPO LIBERO DI UN NERD EQUIVALE A 24 ORE AL GIORNO.Il nerd non ha lavorato da solo.Migliai di altri nerd hanno cercato di fare altrettanto.esattamente come il teorema di fermat è stato dimostrato da un solo uomo, ma in mgliaia ci hanno provato e lui ha potuto utilizzare diversi risultati intermedi e teorie esistenti.
          Mentre la protezione è stata creata da una
          società con analisti, programmatori, tecnici
          vari.. scienziati..ometti ancora che la protezione è 'in chiaro' visto che gli HD DVD funzionano a casa di chiunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            E' vero che è una persona ma quello che si

            sottolineava è che è stato un singolo forse nel

            tempo libero.

            IL TEMPO LIBERO DI UN NERD EQUIVALE A 24 ORE AL
            GIORNO.
            Il nerd non ha lavorato da solo.
            Migliai di altri nerd hanno cercato di fare
            altrettanto.
            esattamente come il teorema di fermat è stato
            dimostrato da un solo uomo, ma in mgliaia ci
            hanno provato e lui ha potuto utilizzare diversi
            risultati intermedi e teorie
            esistenti.


            Mentre la protezione è stata creata da una

            società con analisti, programmatori, tecnici

            vari.. scienziati..

            ometti ancora che la protezione è 'in chiaro'
            visto che gli HD DVD funzionano a casa di
            chiunque.
            A maggior ragione, visto che è in chiaro e che tantissimi NERD ci lavoreranno dietro, invece di lamentarsi dei soldi persi con la pirateria e spendere milionate di dollari per fare una protezione che dura si e no 6 mesi massimo, se abbassassero quel tantino i prezzi non credi sarebbe meglio? ;)A me piace avere dvd originali, sono un'altra cosa rispetto alle copie, ma più di uno al mese non me lo posso permettere(atari)AtariLover
          • Anonimo scrive:
            Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
            - Scritto da:
            A maggior ragione, visto che è in chiaro e che
            tantissimi NERD ci lavoreranno dietro, invece di
            lamentarsi dei soldi persi con la pirateria e
            spendere milionate di dollari per fare una
            protezione che dura si e no 6 mesi massimo, se
            abbassassero quel tantino i prezzi non credi
            sarebbe
            meglio?Non c'entra proprio nulla col discorso che si faceva.
          • Anonimo scrive:
            Re: 09-f9-11-02-9d-74-e3-5b-d8-41-56-c5-
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            E' vero che è una persona ma quello che si

            sottolineava è che è stato un singolo forse nel

            tempo libero.

            IL TEMPO LIBERO DI UN NERD EQUIVALE A 24 ORE AL
            GIORNO.Se è così, beato lui :)Ma io resto dell'idea che sia un hobbysta.. e se non era lui a scoprire come sproteggere un hd-dvd, lo scopriva un altro.
            Il nerd non ha lavorato da solo.Sicuramente, se è un hobby avrà altri amici con cui condividere questa passione
            Migliai di altri nerd hanno cercato di fare
            altrettanto.C'è sempre chi ci prova ;)
            esattamente come il teorema di fermat è stato
            dimostrato da un solo uomo, ma in mgliaia ci
            hanno provato e lui ha potuto utilizzare diversi
            risultati intermedi e teorie
            esistenti.Su queste cose le teorie lasciano il tempo che trovano.. Le uniche cose che servono sono il reverse engineering e sapere cosa cercare..e come trovarlo.Si parla di elettronica e informatica, quindi si puo' dire che ci sono centinaia di modi per attaccare una protezione, basta solo pensarci su.. non si tratta di genialità, ma semplicemente di capire come funziona e trovare il modo di raggirare l'ostacolo.

            Mentre la protezione è stata creata da una

            società con analisti, programmatori, tecnici

            vari.. scienziati..

            ometti ancora che la protezione è 'in chiaro'
            visto che gli HD DVD funzionano a casa di
            chiunque.In chiaro no. In questi ultimi anni sono stati prodotti microchip basati su sistemi di protezione proprio per evitare che venissero letti o decifrati, altri con firmware e ram interni, sistemi set top box completi per l'uso che vengono impostati, e non posso pensare che un nuovo prodotto basato su sistemi drm con nuovi algoritmi pensati appositamente per un mercato globale, capaci di funzionare con pesantissimi stream mpeg4, vengano progettati, costruiti e venduti con il firmware in chiaro o peggio.. la key in chiaro.Certo, ci sono eventi che dimostrano l'idiozia di questi costruttori, e grazie a loro è stato pubblicato il deCSS, grazie a un nerd(?) che ha trovato un firmware di un lettore dvd in chiaro, con tutta la lista di keys per la decodifica.. grazie ad un software per pc invece è stata fatta la stessa cosa per scoprire il CSA, che fino a quel momento restava costudito in un ASIC vecchio di 10 anni, mai sprotetto..E ora questo Muslix64 ha sprotetto l'AACS.. di nuovo complimenti :)
            |
  • Anonimo scrive:
    Se i colori non sono abbastanza geek...
    ...potete ripiegare sui QR code :-) !Così potete farvi fotografare dai cellulari che hanno l'apposito software e scoprire il mefistofelico codice:http://www.ospedia.org/?p=5Buona t-shirt a tutti!
    • AlphaC scrive:
      Re: Se i colori non sono abbastanza geek
      niente male!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se i colori non sono abbastanza geek
      - Scritto da:
      ...potete ripiegare sui QR code :-) !
      Così potete farvi fotografare dai cellulari che
      hanno l'apposito software e scoprire il
      mefistofelico
      codice:

      http://www.ospedia.org/?p=5

      Buona t-shirt a tutti!in realta' in un comp TUTTO e' numero, quindi quella sequenza puo' essere qualsiasi cosa...ad esempio un'immagine in bianco e nero in cui ad ogni bit corrisponde un pixel...oppure un suono...oppure un pezzo di codice (per chissa' quale architettura...)
  • Anonimo scrive:
    Che tristezza...
    ...constatare che siete sempre più patetici. Aaa, linari cracconi, ma perché non tenete le manine a posto una volta di più rispetto al vostro solito? Così creerete meno problemi alle persone normali, già normali, cosa che voi non siete. Poveretti, dura la vita da fallito, giù, nella cantina, ma io sono buono, e vi compatisco, anzi no (rotfl).
    • AlphaC scrive:
      Re: Che tristezza...
      bah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza...
        - Scritto da: AlphaC
        bah...Povero linaro, ti ho annichilito a un punto tale da lasciarti senza parole, e probabilmente anche senza fiato.Contempla:Aero;il Centro sicurezza PC;lo User Account Control.E adesso rassegnati.Storia di un linaro umiliato (rotfl)---------------Che tristezza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza...
      - Scritto da:
      ...constatare che siete sempre più patetici. Aaa,
      linari cracconi, ma perché non tenete le manine a
      posto una volta di più rispetto al vostro solito?
      Così creerete meno problemi alle persone normali,
      già normali, cosa che voi non siete. Poveretti,
      dura la vita da fallito, giù, nella cantina, ma
      io sono buono, e vi compatisco, anzi no
      (rotfl).coglione
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza...
      - Scritto da:
      ...constatare che siete sempre più patetici. Aaa,
      linari cracconi, ma perché non tenete le manine a
      posto una volta di più rispetto al vostro solito?
      Così creerete meno problemi alle persone normali,
      già normali, cosa che voi non siete. Poveretti,
      dura la vita da fallito, giù, nella cantina, ma
      io sono buono, e vi compatisco, anzi no
      (rotfl).il mondo è bello perchè è vario... in questo caso forse sarebbe meglio dire: il mondo è bello perchè è avariato ?!?!?!?
    • The_GEZ scrive:
      Re: Che tristezza...
      Ciao Anonimo !
      ...constatare che siete sempre più patetici. Aaa,
      linari cracconi, ma perché non tenete le manine a
      posto una volta di più rispetto al vostro solito?
      Così creerete meno problemi alle persone normali,
      già normali, cosa che voi non siete. Poveretti,
      dura la vita da fallito, giù, nella cantina, ma
      io sono buono, e vi compatisco, anzi noTarapia tapioco. Prematurata alla supercazzola o scherziamo!No, mi permetta. No, io; eh scusi noi siamo in quattro. Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribai con cofandina; come antifurto, per esempio. No, no, no; attenzione! No, attenzione antani secondo l'articolo 12 abbia pazienza, sennò, posterdati, per due, anche un pochino antani in prefettura senza contare che la supercazzola prematurata, ha ha perso i contatti col tarapia tapioco. Scusate me era l' unico modo per restare on-topic con il messaggio originale @^ ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza...
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Anonimo !


        ...constatare che siete sempre più patetici.
        Aaa,

        linari cracconi, ma perché non tenete le manine
        a

        posto una volta di più rispetto al vostro
        solito?

        Così creerete meno problemi alle persone
        normali,

        già normali, cosa che voi non siete. Poveretti,

        dura la vita da fallito, giù, nella cantina, ma

        io sono buono, e vi compatisco, anzi no

        Tarapia tapioco. Prematurata alla supercazzola o
        scherziamo!Sì, ma la sbiriguda della sbrindolona come se fosse Antani come facevo?
        No, mi permetta. No, io; eh scusi noi siamo in
        quattro. Come se fosse antani anche per lei
        soltanto in due, oppure in quattro anche scribai
        con cofandina; come antifurto, per esempio.
        Ho provato con la supercazzola con scappellamento paraplegico a sinistra, ma non funzionava, faceva tu-tu.
        No, no, no; attenzione! No, attenzione antani
        secondo l'articolo 12 abbia pazienza, sennò,
        posterdati, per due, anche un pochino antani in
        prefettura senza contare che la supercazzola
        prematurata, ha ha perso i contatti col tarapia
        tapioco.


        Scusate me era l' unico modo per restare on-topic
        con il messaggio originale @^
        ...Nel senso anafestico. Eh, sì; come farà di capo d'altitudine, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza...
      :-oun solo fatto: 09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 C0 e il resto è zer0 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza...
      scrivi alle 2.22?io lavoro quindi a quell'ora non ho tempo per stare in piedi e commentare per primo le notizie....beato te che n'un c'hai un cazzo da fà.
  • Anonimo scrive:
    Sempre di più...
    ...Queste rivolte contro le major devono continuare, la protesta pacifica, se ben condotta, è un'arma incruenta, ma di grande efficacia.Gandhi ci ha liberato una nazione dal dominio del più grande impero del suo tempo.Noi non siamo Gandhi, ma neanche gli anonimi indiani che lo seguirono lo erano, e d'altra parte nessuna delle major ha il carisma e la levatura morale dell'amico-avversario di Gandhi e Nehru, Lord Mountbatten.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre di più...
      Ma che razza di paragoni fai? Chiamala rivolta pacifica poi, ma vi rendete conto di tutto il fanatismo che vi portate dietro? Agli occhi del mondo, l'open source che voi amate definire comunità, non appare come tale, ma come una setta. E non è che sarà proprio così? Ma sì che è così, stai tranquillo che è così. Poveri linari :|.(rotfl)(rotfl)(rotfl)---------------Che tristezza...
      • Giambo scrive:
        Re: Sempre di più...
        - Scritto da:
        Ma che razza di paragoni fai? Chiamala rivolta
        pacifica poi, ma vi rendete conto di tutto il
        fanatismo che vi portate dietro? Agli occhi del
        mondo, l'open source che voi amate definire
        comunità, non appare come tale, ma come una
        setta. E non è che sarà proprio così? Ma sì che è
        così, stai tranquillo che è così. Poveri linari
        :|.Linux, opensource ... Perchè devi tirare dentro nel discorso cose che non c'entrano nulla ?Hai letto l'articolo ? Hai letto il messaggio al quale hai risposto ? Dove si parlava di OpenSource ? Dove si parlava di Linux ?Hai talmente tanta paura da vedere Linux e l'OpenSource in ogni ombra :) ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre di più...
          Eh ma poi i fanatici siamo noi che usiamo sistemi open...(rotfl)(rotfl)(rotfl)(linux)(atari)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre di più...
          - Scritto da: Giambo
          Hai talmente tanta paura da vedere Linux e
          l'OpenSource in ogni ombra :)Secondo me è invidia: ho consegnato ieri (ieri, non un anno fa) ad un cliente un nuovo pc con win xp installato su sua richiesta - diciamo che il figlio ha avuto molto peso in merito - per usarlo al posto del "vecchio" dove girava con onore una MDK 10.0 da qualche anno. Questa mattina ho qui in laboratorio il pc con la sua richiesta di ritornare a Linux. Mah, chissà perchè.ciaoFilippo B.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre di più...

        Che tristezza...Ma hai capito quello di cui stiamo parlando o no?!?!? Che c'entra linux. Qui si parla di libertà di parola. Quando brevetteranno la stringa di caratteri che compone il tuo nome di battesimo la gente dovrà pagare un obolo per chiamarti, e giudicandoti dal tuo post, devo dire che non sarebbe poi così malaccio la cosa!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre di più...

        Che tristezza...Per caso da piccolo sei stato violentato da una gang di linari in una cantina? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre di più...



          Che tristezza...


          Per caso da piccolo sei stato violentato da una
          gang di linari in una
          cantina?

          :DGlie l'hanno ricompilato (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre di più...





            Che tristezza...





            Per caso da piccolo sei stato violentato da una

            gang di linari in una

            cantina?



            :D

            Glie l'hanno ricompilato (anonimo)Cosa gli hanno ricompilato? :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre di più...





            Che tristezza...





            Per caso da piccolo sei stato violentato da una

            gang di linari in una

            cantina?



            :D

            Glie l'hanno ricompilato (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre di più...





            Che tristezza...





            Per caso da piccolo sei stato violentato da una

            gang di linari in una

            cantina?



            :D

            Glie l'hanno ricompilato (anonimo)E installato con opzione --force-yes (ghost) :| :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre di più...
        Ma che razza di risposte dai, che non c'entrano nulla? La paura dell'avanzata dell'Open Souece ti ottenebra la mente, ammesso che tu la possegga?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre di più...
      - Scritto da:
      ...Queste rivolte contro le major devono
      continuare, la protesta pacifica, se ben
      condotta, è un'arma incruenta, ma di grande
      efficacia.
      Gandhi ci ha liberato una nazione dal dominio del
      più grande impero del suo
      tempo.
      Noi non siamo Gandhi, ma neanche gli anonimi
      indiani che lo seguirono lo erano, e d'altra
      parte nessuna delle major ha il carisma e la
      levatura morale dell'amico-avversario di Gandhi e
      Nehru, Lord
      Mountbatten.Sì tanto che ci siamo picchiamo anche le nostri mogli (chi ne ha ovviamente ;)) come gandhi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre di più...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...Queste rivolte contro le major devono

        continuare, la protesta pacifica, se ben

        condotta, è un'arma incruenta, ma di grande

        efficacia.

        Gandhi ci ha liberato una nazione dal dominio
        del

        più grande impero del suo

        tempo.

        Noi non siamo Gandhi, ma neanche gli anonimi

        indiani che lo seguirono lo erano, e d'altra

        parte nessuna delle major ha il carisma e la

        levatura morale dell'amico-avversario di Gandhi
        e

        Nehru, Lord

        Mountbatten.

        Sì tanto che ci siamo picchiamo anche le nostri
        mogli (chi ne ha ovviamente ;)) come
        gandhi...Offthreaddiamo... se non altro lo diceva anche Confucio: "Quando la sera torni a casa, picchia tua moglie. Tu non sai perchè, ma lei sì!" =)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre di più...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ...Queste rivolte contro le major devono


          continuare, la protesta pacifica, se ben


          condotta, è un'arma incruenta, ma di grande


          efficacia.


          Gandhi ci ha liberato una nazione dal dominio

          del


          più grande impero del suo


          tempo.


          Noi non siamo Gandhi, ma neanche gli anonimi


          indiani che lo seguirono lo erano, e d'altra


          parte nessuna delle major ha il carisma e la


          levatura morale dell'amico-avversario di
          Gandhi

          e


          Nehru, Lord


          Mountbatten.



          Sì tanto che ci siamo picchiamo anche le nostri

          mogli (chi ne ha ovviamente ;)) come

          gandhi...

          Offthreaddiamo... se non altro lo diceva anche
          Confucio: "Quando la sera torni a casa, picchia
          tua moglie. Tu non sai perchè, ma lei sì!"
          =)Confucio non ha mai detto una cosa simile: è una massima attribuita ad un capo spirituale arabo di secoli or sono... senza offesa per nessuno
  • Anonimo scrive:
    Ubi MAJOR...
    ...minor cessat? :D
  • Anonimo scrive:
    E' il mio eroe
    E' un G E N I O !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il mio eroe
      - Scritto da:
      E' un G E N I O !!!!Si, anche per me. Lui e Rocco Siffredi sono i miei super eroi preferiti.
  • Anonimo scrive:
    La copia per uso personale
    Non potrà MAI essere reato, checcè se ne dica. Punto.
    • Anonimo scrive:
      Re: La copia per uso personale
      - Scritto da:
      Non potrà MAI essere reato, checcè se ne dica.
      Punto.La copia forse no, ma aggirare certi meccanismi per creare una copia si :)
      • Anonimo scrive:
        Re: La copia per uso personale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non potrà MAI essere reato, checcè se ne dica.

        Punto.

        La copia forse no, ma aggirare certi meccanismi
        per creare una copia si
        :)Peccato che quei meccanismi siano a loro volta illegali, il produttore deve garantirti, per legge, almeno la copia analogica ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: La copia per uso personale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non potrà MAI essere reato, checcè se ne dica.

        Punto.

        La copia forse no, ma aggirare certi meccanismi
        per creare una copia si
        :)Allora non hai capito.Aggirare i meccanismi per poter fare copie senza scopo di lucro NON POTRÀ MAI ESSERE REATO. Punto.
        • Anonimo scrive:
          Re: La copia per uso personale
          - Scritto da:
          Allora non hai capito.
          Aggirare i meccanismi per poter fare copie senza
          scopo di lucro NON POTRÀ MAI ESSERE REATO.
          Punto.Bene, per fortuna ce lo assicuri tu, e da oggi in poi ogni governante (pure colui che ottiene consenso anche a costo di mentire abbondantemente) sarà avvisato e starà buon buonino alla tua precisa e perentoria indicazione.Violano ogni giorno diritti ben maggiori, che problema vuoi che abbiano a dichiarare reato quello di farsi una copia di un "oggetto elettronico" registrato. 8)
  • FDG scrive:
    Mi chiedevo
    Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto dal copyright?
    • Giambo scrive:
      Re: Mi chiedevo
      - Scritto da: FDG
      Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto dal
      copyright?E le cifre del pigreco ;) ?
      • gerry scrive:
        Re: Mi chiedevo
        - Scritto da: Giambo
        - Scritto da: FDG

        Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto dal

        copyright?

        E le cifre del pigreco ;) ?Facciamo un po' di accademia: come fai a registrarle? :D
        • Giambo scrive:
          Re: Mi chiedevo
          - Scritto da: gerry

          E le cifre del pigreco ;) ?

          Facciamo un po' di accademia: come fai a
          registrarle?
          :DOh, ma io registro solo il risultato del rapporto tra la circonferenza e il diametro ... A questo punto posseggo proprio tutto :D !
      • pikappa scrive:
        Re: Mi chiedevo
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: FDG

        Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto dal

        copyright?

        E le cifre del pigreco ;) ?E il numero 42 allora ?!!!! (rotfl)
        • ciko scrive:
          Re: Mi chiedevo
          - Scritto da: pikappa

          - Scritto da: Giambo



          - Scritto da: FDG


          Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto
          dal


          copyright?



          E le cifre del pigreco ;) ?

          E il numero 42 allora ?!!!! (rotfl)"..e il 16 fratto 2?"[latte e i suoi derivati]
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi chiedevo
          - Scritto da: pikappa

          - Scritto da: Giambo



          - Scritto da: FDG


          Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto
          dal


          copyright?



          E le cifre del pigreco ;) ?

          E il numero 42 allora ?!!!! (rotfl)Per aver postato questa serie verrò denunciato da Playboy?1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 89 144 233 377 610 987 1597 2584 4181 6765 10946 17711 28657 46368 75025 121393Per chi non l'ha capitahttp://it.wikipedia.org/wiki/Serie_di_Fibonacci
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi chiedevo
            - Scritto da:
            - Scritto da: pikappa



            - Scritto da: Giambo





            - Scritto da: FDG



            Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto

            dal



            copyright?





            E le cifre del pigreco ;) ?



            E il numero 42 allora ?!!!! (rotfl)

            Per aver postato questa serie verrò denunciato da
            Playboy?

            1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 89 144 233 377 610 987
            1597 2584 4181 6765 10946 17711 28657 46368 75025
            121393(cut)[img]http://www.namcnewswire.com/newimages/playboy.jpg[/img] :p
          • FDG scrive:
            Re: Mi chiedevo
            - Scritto da:
            1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 89 144 233 377 610 987
            1597 2584 4181 6765 10946 17711 28657 46368 75025
            121393
            Io direi 4 8 15 16 23 42Ogni 108 minuti, mi raccomando!p.s: per chi si vuole divertirehttp://lost.about.com/od/thenumbers/a/numberscombo.htm-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2007 22.09-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi chiedevo
          questa è LA risposta :)Mitico Adams
    • pierob scrive:
      Re: Mi chiedevo
      - Scritto da: FDG
      Ma il numero di Gödel di un'opera è protetto dal
      copyright?buona domanda, sottile, ciao Piero
Chiudi i commenti