Cellulari fuorilegge in Corea del Nord

Le autorità giustificano la drastica misura con le necessità della sicurezza. Situazione opposta nella Corea del Sud. Ecco cosa sta accadendo


Pyongyang (Corea del Nord) – Una misura drastica che sorprende però fino ad un certo punto gli osservatori internazionali è stata adottata dalle autorità della Corea del Nord: dal 25 maggio nel paese è vietato possedere ed utilizzare un telefono cellulare.

La clamorosa decisione adottata nella Repubblica socialista, stando a quanto riportato dall’agenzia sudcoreana Yonhap News , sarebbe stata confermata da alti funzionari di Pyongyang nel corso degli incontri intracoreani finalizzati alla messa a punto di trattati economici.

Appare abbastanza curioso che una restrizione del genere, peraltro in linea con la tradizione autoritaria del regime, sia giunta a pochi giorni di distanza da una scelta opposta, quella che ha reso definitivamente possibile agli stranieri in visita nel paese l’uso dei cellulari.

La Corea del Nord, che in questi anni si è mossa a piccolissimi passi verso la tecnologia, ha adottato i primi sistemi di telefonia mobile solo recentemente e ora giustifica il ripensamento additando presunte necessità di sicurezza anti-terroristica . Le autorità sarebbero preoccupate del possibile utilizzo di cellulari per compiere attentati.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale privacy


    Due pesi, due misure?"La legge è uguale per tutti. Per alcuni è più uguale degli altri." (Chi ha occhi per leggere ed intendere, intenda).
  • Anonimo scrive:
    Re: La gente è stupida

    in un futuro la questione privacy
    verrà molto ridimensionata.la frase corretta è:"in un futuro la privacy verràmolto ridimensionata"
  • avvelenato scrive:
    Re: La gente è stupida
    - Scritto da: cutler

    ehm, perché dovrebbe essere
    stupida

    per il gusto d'esser fotografata?

    che sia narcisa è vero, ma

    perché stupida?



    semmai stupido è chi pensa che
    con le

    fotografie si possa rubar l'anima alla

    gente....

    dal narcisista allo stupido ci vuole un
    attimo (secondo me)
    Forse ho generalizzato, ma tutti narcisisti
    che ho visto mi
    sono sembrati degli stupidi.
    Quello che volevo sottolineare è la
    poca coerenza della gente:
    a parole vogliono la privacy e la sicurezza,
    ma se se ne presenta l'occasione non perdono
    tempo per mettersi in mostramah, io penso che semplicemente si abbia paura della rivoluzione che è prossima a venire (o forse è già iniziata... in fondo si studiano come "rivoluzioni" nei libri di storia, ma sono percorsi che impiegano decenni a concludersi...)in un futuro la questione privacy verrà molto ridimensionata.
  • cutler scrive:
    Re: La gente è stupida

    ehm, perché dovrebbe essere stupida
    per il gusto d'esser fotografata?
    che sia narcisa è vero, ma
    perché stupida?

    semmai stupido è chi pensa che con le
    fotografie si possa rubar l'anima alla
    gente....dal narcisista allo stupido ci vuole un attimo (secondo me)Forse ho generalizzato, ma tutti narcisisti che ho visto mi sono sembrati degli stupidi.Quello che volevo sottolineare è la poca coerenza della gente:a parole vogliono la privacy e la sicurezza, ma se se ne presenta l'occasione non perdono tempo per mettersi in mostra
  • avvelenato scrive:
    Re: La gente è stupida
    - Scritto da: cutler
    Un po' di tempo fa sono andato a fare le
    foto con la mia fotocamera ad una
    manifestazione pubblica, non come
    professionista ma come privato.
    Ebbene la gente mi chiedeva di fare foto a
    non finire per poi mandargliele via e-mail.
    La gente è vittima del morbo di
    grande fratello, non vuole la privacy, vuole
    essere esibizionista e farsi notare! Vedete
    i panni sporchi che un tempo si lavavano in
    casa: ora tutti vogliono andare a lavarli
    come minimo al Maurizio Costanzo SCIO'!ehm, perché dovrebbe essere stupida per il gusto d'esser fotografata?che sia narcisa è vero, ma perché stupida?semmai stupido è chi pensa che con le fotografie si possa rubar l'anima alla gente....
  • cutler scrive:
    La gente è stupida
    Un po' di tempo fa sono andato a fare le foto con la mia fotocamera ad una manifestazione pubblica, non come professionista ma come privato.Ebbene la gente mi chiedeva di fare foto a non finire per poi mandargliele via e-mail. La gente è vittima del morbo di grande fratello, non vuole la privacy, vuole essere esibizionista e farsi notare! Vedete i panni sporchi che un tempo si lavavano in casa: ora tutti vogliono andare a lavarli come minimo al Maurizio Costanzo SCIO'!
  • Anonimo scrive:
    Re: E soprattutto fuori dalle carceri ameri_
    - Scritto da: Anonimo
    Ma smettila, babbeo. Pedatoni e ingiurie,
    cicche spente in faccia e umiliazioni sono
    usate nei confronti dei prigionieri di
    guerra fin dall'inizio della storia, senza
    distinzioni. ALLORA CONTINUIAMO QUESTA GRANDE TRADIZIONE!!!Spero solo che tu sia il prossimo a finirci sotto cosi magari poi pensi prima di scrivere trollate!
    L'unica vera differenza è che una
    GRANDE democrazia come gli USA denuncia e
    sputtana simili eventi, Cina o Cuba o l'ex
    URSS le spazzano sotto il tappeto, zitti e
    mosca.La differenza sta nel fatto che tu citi posti con dittature (da una dittatura ci si aspetta questo ed altro, purtroppo) mentre gli americanio erano in missione di pace!Missione di pace dopo una guerra che non poteva neanche avvalersi neanche delle (già ridicole e discutibili) motivazioni per cui si fa una guerra (qui gli americani avevano solo arsenale bellico in più da smaltire e gli serviva qualche ospedale, chiesa in cui si fanno matrimoni e prigione su cui smaltirlo)...
  • avvelenato scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    è possibile eccome

    farla



    rispettare.




    si mettono i jammers e
    addio


    maleducati.







    Grazie, mi devi sottoporre a
    delle



    radiazioni da forno a
    microonde...

    :)





    Ammetto che le mie conoscenze di


    elettromagnetismo e di
    elettrotecnica

    sono


    un po' impolverate (il famoso
    effetto


    "tabula rasa" che sopraggiunge dal

    giorno


    seguente all'esame), ma se devi

    elimianre


    delle onde ad una certa frequenza e

    potenza


    usi delle onde alla stessa
    frequenza e


    potenza, per cui le "radiazioni"
    (che


    radiazioni non sono visto che non
    si

    tratta


    di materiale radioattivo) sono
    dello

    stesso


    ordine di grandezza che si
    avrebbero

    senza


    jammers. Anzi, se sfruttati bene si


    può creare il fenomeno


    dell'interferenza, per cui
    emettendo

    un'onda


    con certe caratteristiche si
    _cancella_


    _completamente_ un'altra onda.



    però l'intensità delle
    onde

    elettromagnetiche è proporzionale

    all'inverso del quadrato della distanza,

    quindi per ben irradiare un cinema di

    200posti o metti un numero
    considerevole di

    jammers (=$) oppure amplifichi

    all'inverosimile la potenza di pochi

    jammers, così che raggiungano
    anche

    l'uscita (e quello che vi si trova sotto

    viene arrostito)



    inoltre i cellulari regolano la loro
    potenza

    in base alla qualità del
    segnale, e

    se vedono che la rete è pessima

    cercano di aumentare il segnale fino al

    massimo loro consentito... ecco
    immaginati

    200cellulari che sparano al massimo,

    20jammers sparsi come mine nel cinema
    che

    sparano al massimo... miodio... beh se
    non

    altro gli spettatori successivi trovano

    gratis da mangiare :D

    Mi sembri ben informato su queste cose
    (mentre io, l'ho già detto, sono
    molto arruginito). Il fatto che le onde
    elettromagnetiche facciano male assume ogni
    giorno di più i connotati della
    leggenda metropolitana. D'altronde in Italia
    i limiti di energia (è un'energia?)
    che gli strumenti possono irradiare (in
    termini di Volt/metro) sono molto bassi
    (rispetto ai limiti vigenti in Europa e in
    altri paesi), e i cellulari stanno molto
    sotto questi limiti.
    In questa situazione, un'esposizione di un
    paio d'ore non può avere effetti in
    qualche modo riscontrabili.guarda il punto è definire cosa intendiamo noi per "fare male".Che tali onde non facciano bene è indiscutibile.Che la paranoia di molti sia eccessiva è innegabile.Ma che evitare rischi inutili sia sacrosanto... mi sembra ovvio... perché jammers? Basta che la maschera cacci fuori (senza rimborso biglietto) chi si dimentica suonerie accese. Sono sicuro che la gente imparerà ad abbassare la suoneria (non vedo perché utilizzando vibracall un cell nn possa essere usato al cinema, ad esempio per mandare sms..)
  • avvelenato scrive:
    Re: E soprattutto fuori dalle carceri ameri_
    - Scritto da: Anonimo
    Ma smettila, babbeo. Pedatoni e ingiurie,
    cicche spente in faccia e umiliazioni sono
    usate nei confronti dei prigionieri di
    guerra fin dall'inizio della storia, senza
    distinzioni.
    L'unica vera differenza è che una
    GRANDE democrazia come gli USA denuncia e
    sputtana simili eventi, Cina o Cuba o l'ex
    URSS le spazzano sotto il tappeto, zitti e
    mosca.appunto, zitti e mosca, non sia mai che gli USA denuncino e sputtanino ulteriormente. Hanno già fatto quest'errore troppe volte.
  • Anonimo scrive:
    Re: E soprattutto fuori dalle carceri am
    grande :-)quoto tutto!
  • Anonimo scrive:
    Re: E soprattutto fuori dalle carceri ameri_
    Ma smettila, babbeo. Pedatoni e ingiurie, cicche spente in faccia e umiliazioni sono usate nei confronti dei prigionieri di guerra fin dall'inizio della storia, senza distinzioni. L'unica vera differenza è che una GRANDE democrazia come gli USA denuncia e sputtana simili eventi, Cina o Cuba o l'ex URSS le spazzano sotto il tappeto, zitti e mosca.
  • Anonimo scrive:
    E soprattutto fuori dalle carceri ameri_
    cane !!!!!!!E' probitissimo infatti fotografare le torture agli iracheni per esempio!!!!!!!
  • Sandino scrive:
    Re: [ot]: il mondo sta cambiando velocemente

    Certo, quella dei profilattici non la vedo
    molto una cosa sensata: ad esempio se una
    persona è ammalata di per sè
    di una malattia sessualmente trasmissibile
    (come l'Aids) perchè l'ha contratta
    per una trasfusione di sangue infetta
    (ricorderai che ci sono stati diversi casi)
    e quindi ha seguito i precetti della chiesa
    sul non fare sesso al di fuori del
    matrimonio non può farne all'interno
    del matrimonio perchè altrimenti
    infetta la moglie, oppure usa i
    preservativi. Come la mettiamo?attenzione in teoria tu non puoi fare sesso senza procreare(non puoi fornicare) quindi se non vuoi ingravidare la mogliettina non trombi e se per non farla ammalare impedisci artificialmente la fecondazione be o togli l'impedimento(preservativo) o non fai sesso...(ora se la chiesa di recente ha rimosso il millenario divieto di fornicazione ditemelo che non lo so)
  • Anonimo scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.

    Mi sembri ben informato su queste cose
    (mentre io, l'ho già detto, sono
    molto arruginito). Il fatto che le onde
    elettromagnetiche facciano male assume ogni
    giorno di più i connotati della
    leggenda metropolitana. Infatti mi intrufolo ogni giorno in un wiggler di un sincrotrone, metto le mani nel forno a microonde per asciugarle prendo il sole sui ripetitori di RadioMaria, e mi faccio una tomografia XR ad alta risoluzione per check-up ogni settimana :)Cazzate a parte: un centinaio di cellulari che sparano al massimo accoppiati ad un eventuale jammer che deve sparare energie piuttosto alte per essere efficace penso che a lungo andare non faccia proprio bene. Il fatto che non ci siano dati _certi_ (anche se qualche dato significativo esiste) non significa che non faccia male.Fino a qualche anno fa anche l'amianto era innocuo ti ricordo...Per eliminare onde attraverso un'emissione delle stesse variandone la fase mi sembra che abbiano fatto da poco qcosa di simile per le onde sonore della ventolina del PC. Non ricordo se il link è su slashdot (e non so se è una cazzata)... prova a fare una ricerca veloce se ti interessa.Marco
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah, altro che fotofonini

    Io non vado mai in giro senza la mia fida
    fotocamera a 4 megapixel...Io senza la mia da 8, bella grossa contanto di laccio al collo così sembro un veroturista.Mi lasceranno fuori dal metrò?
  • Anonimo scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: avvelenato
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    è possibile eccome
    farla


    rispettare.



    si mettono i jammers e addio

    maleducati.





    Grazie, mi devi sottoporre a delle


    radiazioni da forno a microonde...
    :)



    Ammetto che le mie conoscenze di

    elettromagnetismo e di elettrotecnica
    sono

    un po' impolverate (il famoso effetto

    "tabula rasa" che sopraggiunge dal
    giorno

    seguente all'esame), ma se devi
    elimianre

    delle onde ad una certa frequenza e
    potenza

    usi delle onde alla stessa frequenza e

    potenza, per cui le "radiazioni" (che

    radiazioni non sono visto che non si
    tratta

    di materiale radioattivo) sono dello
    stesso

    ordine di grandezza che si avrebbero
    senza

    jammers. Anzi, se sfruttati bene si

    può creare il fenomeno

    dell'interferenza, per cui emettendo
    un'onda

    con certe caratteristiche si _cancella_

    _completamente_ un'altra onda.

    però l'intensità delle onde
    elettromagnetiche è proporzionale
    all'inverso del quadrato della distanza,
    quindi per ben irradiare un cinema di
    200posti o metti un numero considerevole di
    jammers (=$) oppure amplifichi
    all'inverosimile la potenza di pochi
    jammers, così che raggiungano anche
    l'uscita (e quello che vi si trova sotto
    viene arrostito)

    inoltre i cellulari regolano la loro potenza
    in base alla qualità del segnale, e
    se vedono che la rete è pessima
    cercano di aumentare il segnale fino al
    massimo loro consentito... ecco immaginati
    200cellulari che sparano al massimo,
    20jammers sparsi come mine nel cinema che
    sparano al massimo... miodio... beh se non
    altro gli spettatori successivi trovano
    gratis da mangiare :DMi sembri ben informato su queste cose (mentre io, l'ho già detto, sono molto arruginito). Il fatto che le onde elettromagnetiche facciano male assume ogni giorno di più i connotati della leggenda metropolitana. D'altronde in Italia i limiti di energia (è un'energia?) che gli strumenti possono irradiare (in termini di Volt/metro) sono molto bassi (rispetto ai limiti vigenti in Europa e in altri paesi), e i cellulari stanno molto sotto questi limiti.In questa situazione, un'esposizione di un paio d'ore non può avere effetti in qualche modo riscontrabili.
  • Anonimo scrive:
    sì valli a beccare vai!!!
    già me lo sento dire:"prego mi consegni il rullino...""quale rullino?""quello dove ha fatto le foto il suo cellulare!"...già mi vedo le rincorse tra i marciapiedi e le scale mobili... per bloccare chi?un ladro? un borseggiatore? un maniaco?...macchè... uno che scattava una foto ricordo col cellulare!!!è grave eh!!!!!!eh... povera italietta... :(:(
  • avvelenato scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    è possibile eccome farla

    rispettare.


    si mettono i jammers e addio
    maleducati.



    Grazie, mi devi sottoporre a delle

    radiazioni da forno a microonde... :)

    Ammetto che le mie conoscenze di
    elettromagnetismo e di elettrotecnica sono
    un po' impolverate (il famoso effetto
    "tabula rasa" che sopraggiunge dal giorno
    seguente all'esame), ma se devi elimianre
    delle onde ad una certa frequenza e potenza
    usi delle onde alla stessa frequenza e
    potenza, per cui le "radiazioni" (che
    radiazioni non sono visto che non si tratta
    di materiale radioattivo) sono dello stesso
    ordine di grandezza che si avrebbero senza
    jammers. Anzi, se sfruttati bene si
    può creare il fenomeno
    dell'interferenza, per cui emettendo un'onda
    con certe caratteristiche si _cancella_
    _completamente_ un'altra onda.però l'intensità delle onde elettromagnetiche è proporzionale all'inverso del quadrato della distanza, quindi per ben irradiare un cinema di 200posti o metti un numero considerevole di jammers (=$) oppure amplifichi all'inverosimile la potenza di pochi jammers, così che raggiungano anche l'uscita (e quello che vi si trova sotto viene arrostito)inoltre i cellulari regolano la loro potenza in base alla qualità del segnale, e se vedono che la rete è pessima cercano di aumentare il segnale fino al massimo loro consentito... ecco immaginati 200cellulari che sparano al massimo, 20jammers sparsi come mine nel cinema che sparano al massimo... miodio... beh se non altro gli spettatori successivi trovano gratis da mangiare :D
  • Anonimo scrive:
    Re: completamente d'accordo
    bella questa :D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: [ot]: il mondo sta cambiando velocem

    Assolutamente no... l'accidia (pigrizia, in
    particolare nel senso da te inteso) è
    peccato capitale.

    Prima di criticare, studia...Ehm san simeone lo stilita passo' gran parte della vita ad oziare su una colonna senza fare assolutmente nulla eppure e' stato fatto santo, la chiesa non ha mai condannato l'ozio ma lo ha anzi favorito chiamandolo magari in modo diverso ciao PS sei tu che devi studiare
  • Anonimo scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    è possibile eccome farla
    rispettare.

    si mettono i jammers e addio maleducati.

    Grazie, mi devi sottoporre a delle
    radiazioni da forno a microonde... :)Ammetto che le mie conoscenze di elettromagnetismo e di elettrotecnica sono un po' impolverate (il famoso effetto "tabula rasa" che sopraggiunge dal giorno seguente all'esame), ma se devi elimianre delle onde ad una certa frequenza e potenza usi delle onde alla stessa frequenza e potenza, per cui le "radiazioni" (che radiazioni non sono visto che non si tratta di materiale radioattivo) sono dello stesso ordine di grandezza che si avrebbero senza jammers. Anzi, se sfruttati bene si può creare il fenomeno dell'interferenza, per cui emettendo un'onda con certe caratteristiche si _cancella_ _completamente_ un'altra onda.
  • Anonimo scrive:
    Anche in queste piccolezze si vede......
    Anche in queste piccolezze si vede...... il fallimento della democrazia:questa è demoplutocrazia!I potenti,quelli che contano,attraverso le leggi,possono fare qualsiasi cosa e spiarti quanto ti pare!Altro che Al Qaeda:secondo me Al Qaeda ha un contratto di collaborazione a tempo indeterminato con gli Usa! 8)
  • ElfQrin scrive:
    Re: [ot]: il mondo sta cambiando velocem
    - Scritto da: Anonimo
    quest'uomo si disinteressa completamente dei
    figli che muoiono di fame e malattie,
    continua a vivere su un'amaca nella pigrizia
    piu' assoluta.

    per la chiesa il secondo uomo andra' in
    paradiso e il suo comportamento e'
    impeccabile :)))))Assolutamente no... l'accidia (pigrizia, in particolare nel senso da te inteso) è peccato capitale.Prima di criticare, studia...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah, altro che fotofonini
    LOL è vero!
  • Anonimo scrive:
    Re: [ot]: il mondo sta cambiando velocemente
    - Scritto da: scorpioprise
    Guarda, io da cattolico ti rispondo in
    maniera molto eretica, forse perchè
    credo di più nella fede e non nella
    religione (spero tu possa cogliere la
    differenza)le varie fedi (credere in qualcosa perche' qualcuno l'ha detto senza possibilita' di dimostrazione alcuna) sono retaggi di modi di pensare medievali, io penso che nel terzo millennio se ne possa tranquillamente fare a meno
    Il digiuno dei venerdì santo è
    assurdo -
    il PARROCO dice, cito
    riassumendo: "non digiunate, solo siate
    morigerati per rispetto".se un essere umano mi dice di digiunare un giorno della settimana senza un motivo ben preciso io mi metto a ridere, non so tu
    Certo, quella dei profilattici non la vedo
    molto una cosa sensatasi puo' essere retti senza seguire precetti e dogmi, basta (come diceva Bertrand Russel) solo l'amore e la conoscenza (insieme). Nel medioevo, quando c'erano le pestilenze molti "santi uomini" raccoglievano le persone in luoghi chiusi a pregare facendo una carneficina e facendo morire centinaia di bambini innocenti. Questi individui erano sicuramente spinti dall'amore ma non avevano la conoscenza che oggi abbiamo. Avere la conoscenza e continuare a negare l'evidenza e' da folli.
    e quindi ha seguito i precetti della chiesa
    sul non fare sesso al di fuori del
    matrimonio non può farne all'interno
    del matrimonio perchè altrimenti
    infetta la moglie, oppure usa i
    preservativi. Come la mettiamo?a me questi discorsi paiono raccapriccianti, il sesso non e' un tabu, e' gioia per questo la chiesa lo nega, se vuoi farti due risate di' ad un prete di darti la sua opinione su questa storia:un uomo va in amazzonia, costruisce un villaggio e salva dalla morte numerosi indigeni, si congiunge con numerose donne del luogo e vive la sua vita salvando bambini da una morte certa e aiutando gli anzianiun uomo va in amazzonia, si sposa con una donna e le fa fare un figlio all'anno finche' la donna non muore di stenti, quest'uomo si disinteressa completamente dei figli che muoiono di fame e malattie, continua a vivere su un'amaca nella pigrizia piu' assoluta. per la chiesa il secondo uomo andra' in paradiso e il suo comportamento e' impeccabile :)))))raccapricciante no?
    I tabù religiosi sono tendenzialmente
    quelli più restii a decadere ti sbagli, la chiesa cristiana si fonda sui tabu e la paura, senza tabu e la paura non avrebbe motivo di esistere e noi non spenderemmo tanti soldi per costruire chiese e mantenere gente che legge libri e li interpreta perche' quel che c'e' scritto sono verita' assolute.
    riprendere in una foto una persona ERA come
    catturare la sua anima!quel che dicono le religioni non mi interessa nella maniera piu' totale, io faccio volontariato ma lo faccio per me e gli altri, non per avere premi prima o poi ci libereremo delle religioni, e' solo questione di tempo, forse qualcuno tra molti anni ritrovera' questo messaggio e si fara' dell grasse risate leggendo come eravamo ingenui ciao
  • scorpioprise scrive:
    [ot]: il mondo sta cambiando velocemente
    Guarda, io da cattolico ti rispondo in maniera molto eretica, forse perchè credo di più nella fede e non nella religione (spero tu possa cogliere la differenza)Alcune delle limitazioni sono a discrezione di chi le segue!Il digiuno dei venerdì santo è assurdo -
    il PARROCO dice, cito riassumendo: "non digiunate, solo siate morigerati per rispetto".Certo, quella dei profilattici non la vedo molto una cosa sensata: ad esempio se una persona è ammalata di per sè di una malattia sessualmente trasmissibile (come l'Aids) perchè l'ha contratta per una trasfusione di sangue infetta (ricorderai che ci sono stati diversi casi) e quindi ha seguito i precetti della chiesa sul non fare sesso al di fuori del matrimonio non può farne all'interno del matrimonio perchè altrimenti infetta la moglie, oppure usa i preservativi. Come la mettiamo?I tabù religiosi sono tendenzialmente quelli più restii a decadere (parlo del divieto d'uso del preservativo nel matrimonio), causato più che altro dal fatto che i religiosi mantengono prevalentemente l'istruzione ricevuta in seminario ed i valori-doveri dell'epoca.Le leggi tendono a seguire un modo d'essere dopo che si è consolidato, quindi tendenzialmente dopo che si è esaurito o che è divenuto normale (da quanto esiste il P2P? DALLA NASCITA DI INTERNET, la prima, quella tra le università americane!)Per tornare ai fotofonini, non è una gran cosa il vietarli nella metro: tanto lì sotto non ricevono! Mentre una macchina fotografica delle stesse dimensioni è in grado di fare foto a 6MegaPixel (mi pare sia una Canon, se a qualche terrorista interessa... Ah, scusate, ce l'avevate già... :D ), i fotofonini massimo riescono a dare un 640x480...Il CCD del fotofonino deve essere piccolo, altrimenti fai prima (costa meno) a comprare macchina fotografica e telefonino separati!E ricordati che secondo molte religioni riprendere in una foto una persona ERA come catturare la sua anima!
  • Sacchetto scrive:
    Re: completamente d'accordo
    il mondo sta' per arrivare vicino al precipizio... o impariamo a "volare" o cadiamo.......
  • grassman scrive:
    Ma quale privacy
    L'altro giorno ho ricevuto il pacco dono del nostro presidente operaio (nonostante il mio invito al postino di non recapitarmelo): il suo glorioso opuscolo.Sulla parte relativa al trattamento dei dati si chiedeva di inviare una email ad un indirizzo (che ora mi sfugge) che poi si è rivelato inesistente.Ma attenti, questa cosa è assolutamente legale. Non è spam.Poi però ci vengono a dire che non puoi mettere una telecamera che riprenda il piazzale di casa tua senza quintali di burocrazia. Altrimenti NON è legale.Ti dicono che non puoi fotografare con il fotofonino dentro la metro, però i satelliti usa ci controllano quotidianamente in numero di pidocchi pro capite.Due pesi, due misure?
  • Anonimo scrive:
    Re: AAA terrorista cercasi
    Ma sarai un ignorante!!! Ti spiego: Tu prendi il tuo bellissimo videofonino, quello che hai pagato 4-500 leuri, ti infili in una metropolitana, guarda di essere sicuro che sia una metropolitana e non, ad esempio, una stazione ferroviaria, perchè non funziona, lo smonti, ci tiri via le ottiche, le posizioni a una congrua distanza dall'estremità di una miccia a combustione lenta al cui altro capo ci sia qualche bella quintalata di dinamite, cercando di focalizzare la luce di un accendino, aspetti qualche quarto d'ora e poi ti godi il risultato.Ah, magari dopo aver acceso la miccia potresti rimontare il videofonino per immortalare il botto. (Mandami la foto quando lo fai)P.S. E non barare usando l'accendino direttamente sulla miccia!!!- Scritto da: avvelenato
    cerco un terrorista in grado di spiegarmi di
    che utilità possa essere un
    fotofonino, e di che utilità possa
    essere questo divieto.

    avvelenato che pensa di aver ancora molto
    da imparare sul terrorismo :D
  • Anonimo scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    è possibile eccome farla
    rispettare.

    si mettono i jammers e addio maleducati.

    Grazie, mi devi sottoporre a delle
    radiazioni da forno a microonde... :)E soprattutto per fare la foto che il telefono prenda o meno non è utile!
  • Anonimo scrive:
    il mondo sta cambiando velocemente
    non altrettanto velocemente le leggi, i modi di pensare, i "vecchi" dogmi" , le religioni oggi da una parte la medicina fa scoperte sensazionali e dall'altra la religione cristiana cerca di combatterla con ogni mezzo (no al preservativo, no alla cura del canco o della distrofia con le cellule staminali ecc... ), anche i governi che si sentono defraudati del loro potere di controllo cercano di favorire la ricerca da una parte e di limitarne le implicazioni dall'altra usando le solite formule "la pedofilia, la sicurezza, il terrorismo" ricordate che non esiste un solo tabu' costante nella storia dell'uomo, l'omosessualita' e la pedofilia accettate nell'antica grecia, non esistevano tabu sessuali tra gli etruschi e cosi' via... siamo figli del tempo in cui viviamo e i tempi oggi stanno cambiando. Non abbiamo piu' bisogno di dogmi , delle religioni, di associare il sesso al peccato, liberatevi da queste assurdita' medievali e non insegnatele ai vostri figli, li farete crescere nella paura e pieni di complessi. Liberatevi e se lo farete voi anche i governi si dovranno adeguare
  • Anonimo scrive:
    Re: telefono al cinema : phone jammers.
    - Scritto da: Anonimo
    è possibile eccome farla rispettare.
    si mettono i jammers e addio maleducati.Grazie, mi devi sottoporre a delle radiazioni da forno a microonde... :)
  • Anonimo scrive:
    schizofrenia dilagante
    prima ci bombardano per comprare -telefonini che fanno le foto-telefonini che videotefonano-palmari che telefonano-palmari che aprlano tra loro- telefonini che si dicono in giro che siamo disponibili- telefonini che leggono mp3,- portatili che telefonano, fotografano, si collegano wifipoi ci vengono a dire che questi non vanno bene nelle palestrequelli per carità a scuola o negli esami noo, quegli altri al cinema, ma scherzate?e poi per guardare le vetrine?e per camminare in centro vicino ai monumenti protetti dalla Belle arti?e in spiaggia, vuoi mettere in spaggia? se uno ha un telefonino e un portatile di sicuro ti mette su un servizio porno-grande fratello pay per viewma andiamo.........
  • Shurizen scrive:
    Re: AAA terrorista trovato!
    Io ho una fotocamera digitale Casio Exilim, è più piccola del mio cellulare e fa anche foto migliori... come la mettiamo?Ormai siamo ridicoli, la paranoia serpeggia... i terroristi vincono anche così.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah, altro che fotofonini
    - Scritto da: ElfQrin
    Io non vado mai in giro senza la mia fida
    fotocamera a 4 megapixel...tranquo, quella non è vietata
  • Anonimo scrive:
    Re: AAA terrorista cercasi

    è la classica psicosi da
    terroristi.... ormai ne siamo tutti pervasi.ma chi? ma dove??!!!usano la scusa del terrorismo per controllare.e la gente NON percepisce questa paura: ce l'ha solo nei confronti degli aerei
    Anche dove in realtà non c'è
    bisogno, si fa spesso eccesso di
    prevenzione. Penso che se un terrorista
    voglia fare un attentato in una metro non
    sarà certo fermato da queste
    disposizioni... piuttosto potenzino la
    videosorveglianza e il presidio delle
    stazioni !forse ... ma se pensi al livello di sicurezza dovuto al solo USO di questi mezzi (escludendo subito il terrorismo) vedi treni e aerei , vedi i 2 servizi e il richiamo , di Report ... preoccuparsi del terrorismo è ridicolo
  • Anonimo scrive:
    Re: AAA terrorista trovato!

    dunque: lo userei per fotografare i luoghi
    dove compiere l'attentato e quindi avere la
    possibilita' di studiare la zona nella
    quiete del mio rifugio.ah perchè al posto di un fotofonino non puoi usare direttamente una polaroid o un altro tipo di fotocamera?perchè proprio il fotofonino deve essere vietato?
    c'e' da dire che potrei ottenere un
    risultato solo di poco inferiore
    semplicemente facendo un disegnino quotato
    su un tovagliolino di carta (cosa che e'
    difficile proibire)sei una persona saggia :-)
    per questo motivo non si possono
    (potrebbero) fare foto in centri
    commerciali, aeroporti, stazioni e tutti qui
    posti al chiuso dove si raduna tanta gente.mi preoccupa perchè ho fatto foto spesso in luoghi simili, per diletto, per fare gli scemi con amici, per abbordare una tipa lusingandola..., per ricordarmi di un prezzo assurdo o di una scritta buffa in una vetrina o in un bar (di centri commerciali)
    c'e' anche da dire che i cartelli con la
    dicitura "VIETATO FOTOGRAFARE" se non
    riportano l'articolo di legge a cui fanno
    riferimento (e non mi pare che esista) sono
    carta per pulirsi.mai vista una.
  • Anonimo scrive:
    telefono al cinema : phone jammers.
    è possibile eccome farla rispettare. si mettono i jammers e addio maleducati.
  • ElfQrin scrive:
    Mah, altro che fotofonini
    Io non vado mai in giro senza la mia fida fotocamera a 4 megapixel...
  • Anonimo scrive:
    Re: Si si... certo....
    - Scritto da: Anonimo
    Come se fosse permesso mettersi alla guida
    di un aereo di linea e portarlo dove si
    vuole...

    I terroristi fanno questo ed altro... ora
    invece saranno proprio impauriti, anzi,
    terrorizzati da una regola del genere !!! La
    rispetteranno sicuramente !!!Infatti mi immagino Bin Laden che discute con i suoi accoliti: "Ragazzi, qui ci proibiscono di fare le foto con il videofonino...come facciamo, siamo rovinati! " Poi a Roma, dove la metro che va a San Pietro è stracarica di turisti tutti con la macchina digitale e la videocamera, non rimane appunto che tenerli sott'occhio affinchè furtivamente non schiaccino il pulsante di scatto. Veramente un'impresa di facile attuazione. Buon lavoro e auguri !! :)
  • Anonimo scrive:
    Si si... certo....
    Come se fosse permesso mettersi alla guida di un aereo di linea e portarlo dove si vuole...I terroristi fanno questo ed altro... ora invece saranno proprio impauriti, anzi, terrorizzati da una regola del genere !!! La rispetteranno sicuramente !!!
  • avvelenato scrive:
    Re: AAA terrorista trovato!
    - Scritto da: Larry

    - Scritto da: avvelenato

    cerco un terrorista in grado di
    spiegarmi di

    che utilità possa essere un

    fotofonino, e di che utilità
    possa

    essere questo divieto.


    dunque: lo userei per fotografare i luoghi
    dove compiere l'attentato e quindi avere la
    possibilita' di studiare la zona nella
    quiete del mio rifugio.
    c'e' da dire che potrei ottenere un
    risultato solo di poco inferiore
    semplicemente facendo un disegnino quotato
    su un tovagliolino di carta (cosa che e'
    difficile proibire)

    per questo motivo non si possono
    (potrebbero) fare foto in centri
    commerciali, aeroporti, stazioni e tutti qui
    posti al chiuso dove si raduna tanta gente.

    c'e' anche da dire che i cartelli con la
    dicitura "VIETATO FOTOGRAFARE" se non
    riportano l'articolo di legge a cui fanno
    riferimento (e non mi pare che esista) sono
    carta per pulirsi.c'è da dire che le macchine fotografiche miniaturizzate esistono da decadi fa.
  • Anonimo scrive:
    Cellulari all'uscita dal cinema...
    avevo sentito che in USA volevano vietare l'uso del cellulare all'uscita dei cinema (non i fotofonini.. proprio tutti) xke' cosi' gli spettatori non potevano mandare SMS ai loro amici x dire: "Sto film e' proprio una m3rd@!!!"e poi vietare i fotofonini ai militare in iraq, ah.. questi americani....
  • Anonimo scrive:
    shhhhhhh....
    che echelon vi sta ascoltando :D
  • Anonimo scrive:
    Re: AAA terrorista cercasi
    - Scritto da: avvelenato
    cerco un terrorista in grado di spiegarmi di
    che utilità possa essere un
    fotofonino, e di che utilità possa
    essere questo divieto.

    avvelenato che pensa di aver ancora molto
    da imparare sul terrorismo :Dmuuuutto che echelon ti ascolta :Dnienti vidi nienti saccio
  • Anonimo scrive:
    Re: AAA terrorista cercasi
    - Scritto da: avvelenato
    cerco un terrorista in grado di spiegarmi di
    che utilità possa essere un
    fotofonino, e di che utilità possa
    essere questo divieto.

    avvelenato che pensa di aver ancora molto
    da imparare sul terrorismo :Dè la classica psicosi da terroristi.... ormai ne siamo tutti pervasi. Anche dove in realtà non c'è bisogno, si fa spesso eccesso di prevenzione. Penso che se un terrorista voglia fare un attentato in una metro non sarà certo fermato da queste disposizioni... piuttosto potenzino la videosorveglianza e il presidio delle stazioni !
  • Larry scrive:
    Re: AAA terrorista trovato!
    - Scritto da: avvelenato
    cerco un terrorista in grado di spiegarmi di
    che utilità possa essere un
    fotofonino, e di che utilità possa
    essere questo divieto.dunque: lo userei per fotografare i luoghi dove compiere l'attentato e quindi avere la possibilita' di studiare la zona nella quiete del mio rifugio.c'e' da dire che potrei ottenere un risultato solo di poco inferiore semplicemente facendo un disegnino quotato su un tovagliolino di carta (cosa che e' difficile proibire)per questo motivo non si possono (potrebbero) fare foto in centri commerciali, aeroporti, stazioni e tutti qui posti al chiuso dove si raduna tanta gente.c'e' anche da dire che i cartelli con la dicitura "VIETATO FOTOGRAFARE" se non riportano l'articolo di legge a cui fanno riferimento (e non mi pare che esista) sono carta per pulirsi.
  • TPK scrive:
    Re: AAA terrorista cercasi
    - Scritto da: avvelenato
    avvelenato che pensa di aver ancora molto
    da imparare sul terrorismo :D E con Bush, Blair e Berlusconi siete in quattro.Giusti giusti per una briscola. :D
  • avvelenato scrive:
    AAA terrorista cercasi
    cerco un terrorista in grado di spiegarmi di che utilità possa essere un fotofonino, e di che utilità possa essere questo divieto. avvelenato che pensa di aver ancora molto da imparare sul terrorismo :D
Chiudi i commenti