Cellulari, le brevissime di oggi

Due numeri TIM con una SIM - Wind vende gli sconti su certe chiamate internazionali - Sulle ricaricabili nuova offerta Vodafone - Giramondo o girachiamate?

Due numeri TIM con una SIM
Gli utenti TIM che abbiano un contratto di abbonamento non aziendale o un ricaricabile potranno sfruttare una nuova offerta dell’azienda che consente di mantenere due diversi numeri telefonici sulla stessa SIM. Passare da un numero all’altro non costerà alcunché anche perché saranno entrambi sempre attivi.
Dei due numeri, uno viene considerato principale e l’altro secondario. Pur potendo chiamare con entrambi, se si usa quello secondario TIM richiede l’apposizione del codice 421 prima di comporre il numero.
Il servizio si chiama “2 in 1” e fino al 15 ottobre può essere attivato con 10 euro (l’anno per le ricaricabili, una tantum per gli abbonamenti).
Attenzione però, non tutti i servizi potranno essere conservati su entrambi i numeri.
Tutte le caratteristiche, le modalità di attivazione e le clausole sono alla pagina:
http://www.tim.it/sito/timsito/0,,6_465,00.html

Wind, offerta per le chiamate all’estero
Al grido di “passe-partout” arriva da Wind la “Wind International Card”, che consente agli utenti di prepagate Wind che vogliono chiamare all’estero di usufruire di una tariffa speciale.
In particolare si potranno chiamare Australia, Brasile, Cina e Russia pagando 15 centesimi alla risposta e 15 centesimi per ogni minuto di conversazione (Iva inclusa).
La Card costa 6 euro e dura 12 mesi dall’attivazione. Dopo aver attivato la promozione il cliente riceverà un Sms di conferma.
Tutte le info all’indirizzo: http://www.wind.it/it/privati/tariffe/scheda.php?ID=2126&TITLE=International+Card .

Sconti sulle SIM Vodafone
Fino al prossimo 12 agosto si potrà acquistare, usufruendo di uno sconto del 50 per cento, una SIM ricaricabile Vodafone.
Il gestore ha stabilito che per ottenere una SIM con 10 euro di traffico incluso si pagheranno appunto 10 euro contro i tradizionali 20. Chi vuole sfruttare l’opzione Alter Ego , per avere due numeri con una sola SIM, spenderà invece 15 euro per una SIM Alter Ego con 10 euro di traffico (oppure 15 euro per una ricaricabile). Tutti i prezzi sono Iva inclusa.

Il Giramondo di TIM
Gli utenti TIM con ricaricabile possono acquistare la carta “Giramondo”. Con questa, ogni 10 minuti di telefonate effettuate dall’estero entro il 7 settembre 2003 l’utente riceverà un bonus di 10 minuti di telefonate da utilizzare al rientro in Italia. Ma solo fino ad un massimo di 60 minuti. Il bonus sarà accreditato dopo il 15 ottobre (non concorre all’erosione del bonus il traffico TIM PayForMe, quello delle chiamate ricevute all’estero o fatte dall’Italia verso l’estero).
La Card costa 2 euro, Iva compresa, e si può attivare entro il 31 agosto.
Tutte le informazioni a questo indirizzo:
http://www.tim.it/sito/timsito/0,,6_458,00,00.html

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Parliamone scrive:
    Prevedibile
    Per pagarmi gli studi lavoro part-time in una grossa azienda elettronica della Brianza (che ha rilevato i Plant dell'IBM), e li' c'e' sempre stato il divieto di introdurre telecamere e fotocamere, che vanno depositati all'ingresso; in caso di blocco all' "imparziale" all'uscita, se si veniva trovati in possesso di tali dispositivi venivano requisiti i rullini e i nastri (che venivano restituiti se in regola - il tutto sottoscritto dal dipendente all'atto dell'assunzione). E non sto parlando di laboratori di ricerca e sviluppo, ma di semplici reparti di produzione. Con i fotofonini tali controlli non sono possibili, quindi non mi stupirei se un domani dovessero vietarli anche da noi.Sinceramente, non ci vedo nulla di cosi' tragico.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prevedibile

      Sinceramente, non ci vedo nulla di cosi'
      tragico.Tragico no, ironico si'. Che sia un produttore di telefonini a rendersi conto tra i primi di quanto possa essere invasiva e potenzialmente pericolosa questa tecnologia e' uno di quei deliziosi scherzi della storia, che, si sa, ha un gran senso dell'umorismo. Non sempre una tecnologia piu' avanzata costituisce un progresso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Prevedibile

        Tragico no, ironico si'. Che sia un
        produttore di telefonini a rendersi conto
        tra i primi di quanto possa essere invasiva
        e potenzialmente pericolosa questa
        tecnologia e' uno di quei deliziosi scherzi
        della storia, che, si sa, ha un gran senso
        dell'umorismo. Non sempre una tecnologia
        piu' avanzata costituisce un progresso.Non ci vedo nulla di ironico nel fatto che una societa' (di tale portata) conosca profondamente i pregi e i difetti di un proprio prodotto. Mi sarei stupito se ne fosse accorto prima qualcun'altro.
  • Anonimo scrive:
    Privacy,liberta e segreto aziendale
    Comprensibile la decisione di preservare il "segreto industriale"ovvero di tutelare la privacy aziendale....ma la samsung tutela la privacy dei dipendenti?e la scelta avviene in tutta l'azienda o solo in settori strategici? se avviene in tutta a che serve? per tutelare il segreto industriale basta impedire l'accesso a studi di progettazione e laboratori...o viene usato per impedire che vengan riprese le condizioni di lavoro?... ad esempio in italia si potrebbero usare i videofonini per dimostrare che un lavoratore COCOCO ha turni fissi o simili e l'aazienda sarebbe costretta a passarlo a tempo indeterminato..le aziende oramai piazzano camere ovunque noi non possiamo nemmeno portare una telefoninoOpenCurcio*** Blind The Big Brother ***
  • Mariobusy scrive:
    Furto d'immagine? Sempre esistito
    Cerchiamo di non essere ridicoli:anche 10 anni fa senza fotofonini si riusciva a rubare le immagini di chicchessia in qualsiasi luogo e spogliatoio!Solo che non erano così diffuse le telecamere o le macchinette fotografiche.Cosa faremo ora? Bandiremo dagli spogliatoi anche gli orologi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Furto d'immagine? Sempre esistito

      Cerchiamo di non essere ridicoli:
      anche 10 anni fa senza fotofonini si
      riusciva a rubare le immagini di chicchessia
      in qualsiasi luogo e spogliatoio!
      Solo che non erano così diffuse le
      telecamere o le macchinette fotografiche.

      Cosa faremo ora? Bandiremo dagli spogliatoi
      anche gli orologi?E magari sei uno di quelli che denuncia la violazione della privacy per una videocamera installata dalla banca ...Gia' 10 anni fa il furto di immagini era perseguito dalla legge: ricordo il buffissimo caso del signore che mimetizzando la telecamera nella valigia riprendeva sotto le gonne delle ragazze :-)Ora si vuole evitare il diffondersi spropositato di questo tipo di delinquenza. Se per farlo e' necessario bandire gli orologi dagli spogliatoi, beh non posso che concordare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Furto d'immagine? Sempre esistito
        Non sono l'autore del messaggio.....pero' se tu accetti di spogliarti in uno spogliatoio di una palestra, vuol dire che te ne freghi di farti vedere seminudo da un estraneo....o sbaglio?Qui si sta andando veramente nella paranoia.....Io credo, che il vero motivo per cui la Samsung vieti l'uso del camera phone, e' che non vuol far vedere come i dipendenti lavorano......perche' cio' potrebbe far capire a molti utenti, che magari, la Samsung non e' una grande azienda, o che non e' tutto oro cio' che luccica.Sono pure supposizioni, non lavoro alla Samsung e quindi posso solo immaginare una cosa del genere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Furto d'immagine? Sempre esistito
          bhe penso che la preoccupazione sia più che altro per preservare le nuove tecnologie che stanno sviluppando. Non vedo come puoi dire che i dipendenti samsung lavorano male.. anche se dici che è solo una tua supposizione, sarà basata su qualcosa.. condividila con noi
        • Anonimo scrive:
          Re: Furto d'immagine? Sempre esistito
          - Scritto da: Anonimo
          Non sono l'autore del messaggio.....pero' se
          tu accetti di spogliarti in uno spogliatoio
          di una palestra, vuol dire che te ne freghi
          di farti vedere seminudo da un estraneo....o
          sbaglio?Sbagli.Locali simili esistono principalmente per proteggere la privacy. Se vuoi spogliarti in mezzo alla palestra, fatti tuoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Furto d'immagine? Sempre esistito

        Se per farlo e' necessario bandire gli
        orologi dagli spogliatoi, beh non posso che
        concordare.Bahio penso che dovremmo tutti essere meno paranoici e vergognarci un po' meno di noi stessi. Non viviamo sul cucuzzolo di una montagna ma in mezzo a tanti esseri umani come noi. Che giri una nostra immagine "rubata" e' irrilevante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Furto d'immagine? Sempre esistito

          io penso che dovremmo tutti essere meno
          paranoici e vergognarci un po' meno di noi
          stessi. Non viviamo sul cucuzzolo di una
          montagna ma in mezzo a tanti esseri umani
          come noi. Che giri una nostra immagine
          "rubata" e' irrilevante.questo dipende da che immagine e', ti pare?
      • Anonimo scrive:
        Re: Furto d'immagine? Sempre esistito
        delinquenza?!?!ma quando cercheranno di rubarti il portafofogli come li chiamerai divinita` maligne?
  • Anonimo scrive:
    Questa mi fa ridere....
    Ho felicemente acquistato un SAMSUNG SGH200 il cosidetto camera phone... Quello di matrix reloaded per intendersi... e prima che uscisse tanta pubblicità... e ora loro stessi se li autobandiscono.... ROTFL......
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa mi fa ridere....
      A me no!Mentre prima, girare con una fotocamera in tasca era cosa normale soltanto per fotografi professionisti e pochi patiti di fotografia, oggi chiunque può avere in mano uno strumento discreto e silenzioso - requisiti per fare spionaggio industriale (e non solo!).Non mi stupisce quindi questo divieto.Probabilmente molte altre aziende lo hanno già adottato, soltanto sembra paradossale - e per questo degno di notizia - che proprio la Samsung lo abbia adottato.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa mi fa ridere....
        A me continua invece a far ridere... Tieni conto che ho comprato il telefonino in oggetto propositamente per fare fotografie, essendo un fotografo hobbista ma con discreti risultati tant'è che ho una mostra a breve.. Sono un tipo a cui piace scattare la fotografia cogliendo l'attimo ed ecco il perchè di questa soluzione. A me pare una boiata bella e buona, tanto più che macchine formato 110 Pocket esistono da una vita e stanno in uno spazio minore di un telefonino, quindi volessi fare spionaggio potrei farlo senza quello.
        • Parliamone scrive:
          Re: Questa mi fa ridere....
          Come ho gia' spiegato nel mio post, le aziende spesso hanno un controllo Imparziale all'uscita (ovvero controllo a campione con numeri casuali). Se a un controllo del genere ti trovano la macchina fotografica, la requisiscono, sviluppano le foto e se e' roba di spionaggio industriale vieni denunciato, senno' ti ridanno stampe e negativi. Con un fotofonino questi controlli sono del tutto inefficaci, perche' puoi spedire direttamente le foto a chiccesia, senza lasciare traccia.In fondo ha una sua logica.
Chiudi i commenti