Chomsky e Zanotelli difendono Peacelink

Dalle accuse del consulente NATO


Roma – Anche il noto linguista e scrittore Noam Chomsky e il missonario comboniano Alex Zanotelli si sono aggiunti a più di mille persone che hanno già espresso solidarietà all’associazione PeaceLink, citata per danni da un consulente della Nato che ha richiesto 50.000 euro di risarcimento per la pubblicazione su internet (con citazione della fonte) di un appello ambientalista già diffuso su altri siti.

“Questa faccenda è strana – ha scritto a PeaceLink Noam Chomsky – Non riesco a credere che questa citazione possa andare a buon fine, e credo che si tratti solamente di una intimidazione. Mi unisco volentieri alla vostra protesta”.

“Ci auguriamo – hanno detto i missionari Comboniani – che la manifestazione di solidarietà nei confronti di Peacelink sia la più ampia e profonda possibile, per scongiurare la chiusura di un’associazione che dal ’91 si è caratterizzata e si caratterizza come nonviolenta, apartitica e indipendente, impegnata a diffondere una nuova cultura sulla pace, sul rispetto dell’ambiente e dei diritti umani. L’eventuale chiusura del sito costituirebbe un colpo mortale alla libertà dell’informazione in rete e un ulteriore bavaglio alla società civile organizzata. Peacelink è sempre stata per il mondo scolastico e i tanti enti locali per la pace un riferimento autorevole e gratuito per la crescita di una cultura di pace”.

Peacelink è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma...
    Io che mi occupo di wi-fi (prima si chiamava wireless) dal 1996, mi son fatto corsi all'estero, studiato il protocollo quasi a memoria, ottimizzato impianti di trasmissione, risolto decine e decine di casi, mangiato componentistica per wi-fi a pranzo e colazione, suggerimo modifiche firmware, e hw osteggiato a destra e manca "perche' il wi-fi" non prendera' mai piede....e improvvisamente spuntano come funghi gente che manco sa cos'e un rapporto di onde stazionarie ? Improvvisamente tutti esperti di wi-fi e manco sanno chi e' la harris e che ruolo gli hanno affibiato nel campo wi-fi e perche'? Bha! in che mondo strano viviamo....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma...
      Se ci pensi bene e' cosi' in tutte le cose ... Non ci pensare e cerca se puoi di vendere la tua competenza e trarre qualche vantaggio dal tuo essere arrivato primo.CiaoMarco
    • Anonimo scrive:
      Re: ma...
      Almeno voi avete avuto la possibilità di farvi il corso questi lo organizzano a milamo chi si trova nel meridione e' sempre svantaggiato. Di cosa vi lamentate? Se siete + bravi non avete nulla da temere.
Chiudi i commenti