Cina, Google oltre la Grande Muraglia

A 25 anni dai fatti di Piazza Tienanmen Pechino rafforza la sua censura e blocca il motore di ricerca ed i servizi di Mountain View

Roma – Continuano le schermaglie tra USA e Cina: nei giorni del venticinquesimo anniversario dei fatti violenti di Piazza Tienanmen le autorità cinesi hanno fatto capire che non hanno alcuna intenzione di fermare la macchina del controllo e della censura , a partire dai servizi di Google.

Dopo la denuncia di reati informatici portata avanti da un magistrato a stelle e strisce contro cinque militari cinesi, Pechino ha operato delle scelte che appaiono come una ritorsione nei confronti delle aziende statunitensi che agiscono sul suo territorio: uno dei mercati nazionali più grandi e – quindi – ricchi. Innanzitutto ha tolto dai computer utilizzati dal suo apparato burocratico Windows 8, poi ha messo sotto stretta osservazione tutti i prodotti informatici di produttori stranieri, infine ha fatto pressione sulle banche cinesi contro l’utilizzo dei server gestiti da IBM.

Ora il Governo cinese continua ad attaccare le aziende statunitensi, accusate di rappresentare una “minaccia informatica” e, da ultimo, probabilmente per impedire la diffusione delle immagini della repressione violenta delle proteste per la democrazia tenutesi nel 1989 a Piazza Tienanmen , ha reso in questi giorni inaccessibile il motore di ricerca di Mountain View, nonché altri suoi servizi tra cui Gmail, Calendar e Translate.

Proprio come aveva fatto in concomitanza degli altri anniversari della famosa protesta, dunque, Pechino ha serrato i ranghi della sua Grande Muraglia digitale sui motori di ricerca stranieri.

La sfida tra Mountain View e Pechino si consuma da anni, con una netta presa di posizione da parte di della Grande G nel 2010 : le pagine internazionali di Google che erano ancora disponibili nei giorni scorsi ora risultano completamente inaccessibili dal paese. Stessa sorte sembra poi toccata a LinkedIn, accessibile dagli utenti cinesi solo nella versione locale.
Oltretutto, Pechino gioca a rimpiattino e mostra di voler scaricare le responsabilità: si tratterebbe di “problemi tecnici” da parte di Mountain View.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Leguleio scrive:
    Sarà vero?
    Il portale Hardware upgrade sostiene che si possono modificare tutte le notizie sul web in notizie pro-Apple:http://tinyurl.com/m6knz4lSarà vero? (newbie)
  • collione scrive:
    mhm strano
    l'espertone maxsix non ha risposto al mio quesito http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4060595&m=4063109#p4063109cavolo non mi aspettavo che cotanto genio avrebbe avuto difficoltà a risolvere un simile quesitosarà forse colpa del fatto che nei forum su freebsd non c'è la risposta? a google l'ardua sentenza (rotfl)
    • maxsix scrive:
      Re: mhm strano
      - Scritto da: collione
      l'espertone maxsix non ha risposto al mio quesito
      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4060595&m=406
      Guarda che non le leggo tutte le tue stupidate.Comunque guarda meglio.
      cavolo non mi aspettavo che cotanto genio avrebbe
      avuto difficoltà a risolvere un simile
      quesito

      sarà forse colpa del fatto che nei forum su
      freebsd non c'è la risposta?


      a google l'ardua sentenza (rotfl)Guarda che se non l'hai capito FreeBSD non è Mac OS X Mavericks di cui sei l'unico di mia conoscenza ad aver avuto problemi in installazione.Non è mica che sei per caso un incapace cronico e un filino sfigato?Alla tua vita l'ardua sentenza.
      • gnammolo scrive:
        Re: mhm strano
        https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=mac%20os%20x%20mavericks%20install%20problems&safe=offbuahahaahahah (rotfl)
        • maxsix scrive:
          Re: mhm strano
          - Scritto da: gnammolo
          https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instan

          buahahaahahah (rotfl)Anche te come collione senza G hai forti problemi della comprensione dell'italiano scritto.Tieni, è un buono per 10 lezioni di italiano.Quelle per gli extracomunitari.
          • krane scrive:
            Re: mhm strano
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: gnammolo
            https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instan

            buahahaahahah (rotfl)
            Anche te come collione senza G hai forti problemi
            della comprensione dell'italiano scritto.
            Tieni, è un buono per 10 lezioni di italiano.
            Quelle per gli extracomunitari.Dallo pure anche a me, con me siamo in 15 ad avere problemi di italiano, tutti che dicono che hai torto marcio, ma il problema e' di noi 15 non tuo tranquillo...(rotfl)Ci ritroveremo tutti al corso pagato da te a farci gran risate.
          • maxsix scrive:
            Re: mhm strano
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: gnammolo



            https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instan



            buahahaahahah (rotfl)


            Anche te come collione senza G hai forti
            problemi

            della comprensione dell'italiano scritto.


            Tieni, è un buono per 10 lezioni di italiano.

            Quelle per gli extracomunitari.

            Dallo pure anche a me, con me siamo in 15 ad
            avere problemi di italiano, tutti che dicono che
            hai torto marcio, ma il problema e' di noi 15 non
            tuo
            tranquillo...
            (rotfl)
            Ci ritroveremo tutti al corso pagato da te a
            farci gran
            risate.Guarda eh.Te lo metto anche in neretto.--Guarda che se non l'hai capito FreeBSD non è Mac OS X Mavericks <b
            di cui sei l'unico di mia conoscenza </b
            ad aver avuto problemi in installazione.--Tieni questo è il tuo buono.E visto l'insistenza ti metto in dotazione nello zainetto il cappello da asino e un panno per pulire le sgarpie dietro la lavagna.Inizi domani.
          • krane scrive:
            Re: mhm strano
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: krane


            Tieni, è un buono per 10 lezioni di
            italiano.


            Quelle per gli extracomunitari.



            Dallo pure anche a me, con me siamo in 15 ad

            avere problemi di italiano, tutti che dicono
            che

            hai torto marcio, ma il problema e' di noi
            15
            non

            tuo

            tranquillo...

            (rotfl)

            Ci ritroveremo tutti al corso pagato da te a

            farci gran

            risate.

            Guarda eh.
            Te lo metto anche in neretto.
            --
            Guarda che se non l'hai capito FreeBSD non è Mac
            OS X Mavericks <b
            di cui sei l'unico di
            mia conoscenza </b
            ad aver avuto problemi
            in installazione.
            --Io parlavo del tread in generale, ma hai iniziato gia' ieri a delirare anche in un altro tread.
            Tieni questo è il tuo buono.
            E visto l'insistenza ti metto in dotazione nello
            zainetto il cappello da asino e un panno per
            pulire le sgarpie dietro la
            lavagna.

            Inizi domani.Speriamo che tra quegli extracomunitari ci siano magnaccia e puscer allora.
          • maxsix scrive:
            Re: mhm strano
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: krane




            Tieni, è un buono per 10 lezioni di

            italiano.



            Quelle per gli extracomunitari.





            Dallo pure anche a me, con me siamo in
            15
            ad


            avere problemi di italiano, tutti che
            dicono

            che


            hai torto marcio, ma il problema e' di
            noi

            15

            non


            tuo


            tranquillo...


            (rotfl)


            Ci ritroveremo tutti al corso pagato da
            te
            a


            farci gran


            risate.



            Guarda eh.

            Te lo metto anche in neretto.

            --

            Guarda che se non l'hai capito FreeBSD non è
            Mac

            OS X Mavericks <b
            di cui sei l'unico
            di

            mia conoscenza </b
            ad aver avuto
            problemi

            in installazione.

            --

            Io parlavo del tread in generale, ma hai iniziato
            gia' ieri a delirare anche in un altro
            tread.
            Ehi ehi, non svicolare.Metti il cappello domani, mi raccomando.

            Tieni questo è il tuo buono.

            E visto l'insistenza ti metto in dotazione
            nello

            zainetto il cappello da asino e un panno per

            pulire le sgarpie dietro la

            lavagna.



            Inizi domani.

            Speriamo che tra quegli extracomunitari ci siano
            magnaccia e puscer
            allora.Boh, è un problema tuo.Gestisciti.
        • stronzolo scrive:
          Re: mhm strano
          - Scritto da: gnammolo
          https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instan

          buahahaahahah (rotfl)Ha-ha-ha, solo 5M di risultati... dev'essere un complotto ordito da PageRank... :o
  • MeX scrive:
    cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
    [YT]M-LHv70z6-Y[/YT]
    • Sg@bbio scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      Marketta
    • ego scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      Sono riuscito a vedere il video giusto fino a quando compare la dockGuardate quella icona del finder. Guardate quella icona del finder e cercate di non ridereLe etichette piatte grigie che nemmeno windows 95Stay classe mr ive
      • MeX scrive:
        Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
        [IMG]http://www.guidebookgallery.org/pics/gui/desktop/full/win95.png[/IMG][IMG]http://www.apple.com/osx/preview/images/overview_design_hero.jpg[/IMG]Hai ragione... sono indistinguibili!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2014 23.32-----------------------------------------------------------
        • Etype scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          Hai ragione,uno dei 2 non ha mai avuto mercato,indovina qual'è ? :D
          • MeX scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            quello che deve ancora essere pubblicato? :)Meanwhile in the market...[IMG]http://www.imore.com/sites/imore.com/files/styles/large_wm_brw/public/field/image/2014/06/wwdc14_mac_market_growth.jpg?itok=EyI9cS9P[/IMG]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2014 09.16-----------------------------------------------------------
          • ego scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            Cos'è, un altro grafico uguale a quello android?Una torta quasi piena con su scritto: malware android 99%.Ma 99% cosa? Device infettati? Programmi infettati? APK o sullo store? Potenzialmente infetti o realmente infetti? E soprattutto come fai a prendere un malware se tutti i servizi sono installati da applicazioni, le applicazioni richiedono consensi ed espongono i permessi, e tutti i framework sulla partizione di sistema non sono modificabili?Il 12% in più di poco è sempre poco. Ti sei mai chiesto perchè danno solo dati relativi ma non numeri assoluti? Sai che prendere questi dati per veri come fai tu equivale a cadere in pieno ad un pubblicità markettara tirata su da una multinazionale? Chi sta vincendo non ha bisogno di pavoneggiarsi esponendo solo realtà parziali. Fatti qualche domanda ogni tanto
          • Etype scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            Ma allora Ruppolo è contagioso eh :D :D :D
        • krane scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          - Scritto da: MeX
          [IMG]http://www.guidebookgallery.org/pics/gui/desk
          [IMG]http://www.apple.com/osx/preview/images/overv

          Hai ragione... sono indistinguibili!Quella sotto sembra Amiga.
      • bertuccia scrive:
        Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
        - Scritto da: ego

        Guardate quella icona del finder. Guardate quella
        icona del finder e cercate di non
        ridere
        Le etichette piatte grigie che nemmeno windows 95

        Stay classe mr ive[img]http://i.imgur.com/tpefnhp.png[/img]
        • ego scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          http://i.imgur.com/YjFUPUF.pngE con questa dico/THREAD
          • bertuccia scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: ego

            http://i.imgur.com/YjFUPUF.png

            E con questa dico

            /THREADqui l'unica vittima è il programma di editing che hai usato :|ma apparte tutto, davvero un cantinaro viene a parlare di grafica?[img]http://i.imgur.com/y05EYP7.jpg[/img]ok, è un bene che abbiano scelto di copiare OS X visto che rappresenta lo stato dell'arte, però ci va un pelo di impegno in più perché così è peggio della discarica di malagrotta
          • Shiba scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: bertuccia
            ok, è un bene che abbiano scelto di copiare OS XAHAHAHAH! E cosa ci sarebbe di esclusivo di OS X in quell'interfaccia? Il menù che hanno spostato di nuovo nelle finestre perché faceva schifo a tutti?
          • bertuccia scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: Shiba

            AHAHAHAH! E cosa ci sarebbe di esclusivo di OS X
            in quell'interfaccia? Dal momento che agli sviluppatori stessi non costa nulla dire "sì, ci siamo ispirati al mac", proprio non capisco perché per te sia un problema ammetterlo
            Il menù che hanno spostato
            di nuovo nelle finestre perché faceva schifo a tutti?evidentemente non funzionava bene quanto quello di OS X, che è una delle cose migliori in assoluto dell'interfaccia
          • Shiba scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Shiba



            AHAHAHAH! E cosa ci sarebbe di esclusivo di
            OS
            X

            in quell'interfaccia?

            Dal momento che agli sviluppatori stessi non
            costa nulla dire "sì, ci siamo ispirati al mac",
            proprio non capisco perché per te sia un problema
            ammetterloHai un link che Google non mi è d'aiuto? Dopo cominciamo a contare quante altre cose sono ispirate ad altro.

            Il menù che hanno spostato

            di nuovo nelle finestre perché faceva schifo
            a
            tutti?

            evidentemente non funzionava bene quanto quello
            di OS X, che è una delle cose migliori in
            assoluto
            dell'interfacciaOvviamente.
          • Etype scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: bertuccia
            ma apparte tutto, davvero un cantinaro viene a
            parlare di
            grafica?ma apparte tutto, davvero un apple fan viene a parlare d'informatica ?(rotfl)
            ok, è un bene che abbiano scelto di copiare OS X
            visto che rappresenta lo stato dell'arteDimmi che lo stai dicendo solo per trollare ...
            però ci
            va un pelo di impegno in più perché così è peggio
            della discarica di
            malagrottaLa discarica infatti rappresenta il 4.15%,Micaco OS X :D
          • maxsix scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia

            ma apparte tutto, davvero un cantinaro viene a

            parlare di

            grafica?

            ma apparte tutto, davvero un apple fan viene a
            parlare d'informatica
            ?
            (rotfl)


            ok, è un bene che abbiano scelto di copiare OS X

            visto che rappresenta lo stato dell'arte

            Dimmi che lo stai dicendo solo per trollare ...


            però ci

            va un pelo di impegno in più perché così è
            peggio

            della discarica di

            malagrotta

            La discarica infatti rappresenta il 4.15%,Micaco
            OS X
            :DStai rosicando.
          • BarbaMajot scrive:
            Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
            OSX, quello che ha copiato da Unity e da Gnome 3 le sue ultime funzionalità? Quello?
    • Shiba scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      Bel viaggio nel presente, e bellissima la codifica dei caratteri sbagliata in Spotlight:[IMG]http://i.imgur.com/N9cXj7D.png[/IMG]
      • MeX scrive:
        Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
        lo sai vero che é una beta e verrà rilasciata tra almeno 3 mesi?
        • Shiba scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          - Scritto da: MeX
          lo sai vero che é una beta e verrà rilasciata tra
          almeno 3
          mesi?Basteranno? Intanto io continuo ad usare quella funzionalità, come sto facendo da almeno un anno.
    • Etype scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      Tu sai qual'è il target dei disposiivi apple,vero ? :DE' un caso che cercano sempre di semplificarvi al massimo ogni cosa ? :D
      • MeX scrive:
        Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
        il target ti Apple é chiunque.Il sys admin che ha un sistema posixil designer che ha suite professionali per il desktop publishingl'animatore 3Dl'architettoil dentistala casalingala nonna
        • krane scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          - Scritto da: MeX
          il target ti Apple é chiunque.
          Il sys admin che ha un sistema posix
          il designer che ha suite professionali per il
          desktop
          publishing
          l'animatore 3D
          l'architetto
          il dentista
          la casalinga
          la nonnaInsomma basta che ci sia il soldo, fosse anche rubare la pensione alla povera nonna.
        • Etype scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          - Scritto da: MeX
          il target ti Apple é chiunque.I newbie e i fan Ifessachiotti
          Il sys admin che ha un sistema posixVediamo un pò:- Esiste il sistemista Windows- Esiste il sistemista Linux/UnixManca qualcuno :D :D :D
          il designer che ha suite professionali per il
          desktop
          publishingChe non usa il Mac ...
          l'animatore 3DCome sopra ...
          l'architettoAh beh
          il dentistaAhahahah :D
          la casalingaCome vassoio ?
          la nonnaCome sputacchiera ?
        • BarbaMajot scrive:
          Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
          - Scritto da: MeX
          il target ti Apple é chiunque.

          Il sys admin che ha un sistema posixCompra mac e mette su linux
          il designer che ha suite professionali per il
          desktopCompra mac e mette su windows
          publishing
          l'animatore 3DMette linux (l'andazzo è questo. Non in Italia ma basta andare in USA)
          l'architettoNon compra il Mac
          il dentistaHanno software che girano esclusivamente su NT.
          la casalingaNo
          la nonnaNo
    • gnammolo scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      tipo questo?https://www.youtube.com/watch?v=XkpjZ7oA_Qgdai su tutta roba copiata vista e rivista
    • ... scrive:
      Re: cantinari... fatevi un viaggio nel tempo
      - Scritto da: MeX
      [YT]jXhAHPVS2xo[/YT]
  • MeX scrive:
    il futuro...
    e Android sta a guardare...http://www.macitynet.it/apple-handoff-video-mostra-forte-legame-ios-8-yosemite/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=apple-handoff-video-mostra-forte-legame-ios-8-yosemite
    • collione scrive:
      Re: il futuro...
      ah si? sicuro? http://www.greenbot.com/article/2102552/4-android-apps-that-put-sms-on-your-desktop.htmlguarda che quel genere di funzionalità esistono da una vita su Android e socima dimmi, tu puoi programmare il tuo smartphone per inviare sms ad una certa ora/data? oppure effettuare telefonate automaticamente? o automatizzare qualsiasi tipo di task? no, non puoi https://play.google.com/store/apps/details?id=AutomateIt.mainPackage&hl=it
      • Etype scrive:
        Re: il futuro...
        In che senso non possono ? :D :D :DLa devo smettere di dare certe cose per scontate :D
        • bubba scrive:
          Re: il futuro...
          - Scritto da: Etype
          In che senso non possono ? :D :D :D

          La devo smettere di dare certe cose per scontate
          :Dscusa se ve lo dico ma voi non sapete replycare...il titolo del post di mex e' "Apple Handoff: un video mostra il vincolo iOS 8 e Yosemite" .. la keyword e' "vincolo". Per la Apple (e quindi per i macachi) e' un pregio... per gli altri una iattura. Vale per tutto il mondo apple, non per questa singola trovata.
      • MeX scrive:
        Re: il futuro...
        Install Pushbullet on your Android phone, then install the Chrome or Firefox extension on your desktop. Pushbullet on Android will ask you to enable its Accessibility/administrator access so it can send you notifications. <b
        Agree to this, trust me. </b
        LOL... habby bloatware! e cmq Pushbullet c'é anche per iOS... e stranamente non ha bisogno di nessun permesso da super user per mandare notifiche...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2014 09.13-----------------------------------------------------------
        • collione scrive:
          Re: il futuro...
          - Scritto da: MeX
          LOL... habby bloatware! e cmq Pushbullet c'éah ecco, quindi suppongo che in ios8 quelle funzionalità non siano implementate tramite codice, bensì tramite magia giusto?C.V.D. macachi fino alla morte
        • batosta scrive:
          Re: il futuro...


          LOL... habby bloatware! e cmq Pushbullet c'é
          anche per iOS... e stranamente non ha bisogno di
          nessun permesso da super user per mandare
          notifiche...Per te è strano? Mi fate morire da ridere voi macachi, in pratica stai dicendo da solo che quello che quello che è permesso su iOS con un utenza normale non è permesso su Android... e vi vantate pure magari!
    • Etype scrive:
      Re: il futuro...
      Ma cosa se 5 release di IOS non fanno una di Android :DTi facevo un pò più serio,invece sei il solito applefanatics ch emette link a casaccio per dimostrare la molto molto molto dubbia superiorità ....pausa risata... di apple :D
      • MeX scrive:
        Re: il futuro...
        peccato che l'ultima release di Android ce l'ha il 13.6% degli utenti...[FONTE GOOGLE][IMG]http://chart.googleapis.com/chart?chl=Froyo%7CGingerbread%7CIce%20Cream%20Sandwich%7CJelly%20Bean%7CKitKat&chf=bg%2Cs%2C00000000&chd=t%3A0.8%2C14.9%2C12.3%2C58.4%2C13.6&chco=c4df9b%2C6fad0c&cht=p&chs=500x250[/IMG]nota a PI: il forum non riesce a visualizzare immagini su HTTPS-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2014 09.22-----------------------------------------------------------
        • collione scrive:
          Re: il futuro...
          non vedo il problemala mania dell'avere l'ultimissimo super-meglio-figo è tipica dei macachinel mondo umano si usa ciò che serve e funzionadetto ciò, non condono la politica degli OEM ( eh si, la colpa non è di google ) di non rilasciare aggiornamenti per spingere le vendite di nuovi terminali
          • FDG scrive:
            Re: il futuro...
            - Scritto da: collione
            non vedo il problemaPensa che se invece fosse vero per gli iPhone sarebbe un PROBLEMONE! ;)
        • Etype scrive:
          Re: il futuro...
          - Scritto da: MeX
          peccato che l'ultima release di Android ce l'ha
          il 13.6% degli
          utenti...E quindi ? :DPeccato che da IOS 7 avete dovuto copiare un mix tra WP e Android :DIOS 8 ? Ancora di più...Ma dimmi è bellissimo avere il futuro IOS 8 con gli stessi componenti presenti su Android da una vita ? :D
    • tommasocrociera scrive:
      Re: il futuro...
      a me tutte le funzionalità di Android mi bastano e avanzano....e l'utilizzo di un apple phone non aggiungerebbe nessun al mio uso quotidiano.....quindi a che pro cerchi di convincermi che dovrei comprare un iphone...se è questo che cerchi di fare?
  • Funz scrive:
    Re: Keynote "sotto tono"
    - Scritto da: giuda
    - Scritto da: ruppolo





    Quando google+ o dropbox o anche la
    soluzione


    cloud di MS non sono affette da tali

    limitazioni,



    Al contrario, sono affette da MOLTE
    limitazioni.

    ma non sai quali eh?lui non ha mai preso in mano un apparecchio con Android, gli potrebbe essere fatale!




    ancora non implementano un file manager
    (ma


    cavolo gli fa tanto schifo consentire
    agli

    utenti


    un controllo sui file del proprio


    dispositivo?)



    Non lo implementeranno mai, perché è proprio

    l'assenza del file manager la caratteristica

    chiave di iOS, che lo rende semplice da
    usare
    per

    tutti.

    EEEEEEHHHHHHHHH?????
    quale logica avrebbe questa affermazione oltre a
    non essere attinente alla realtà dei
    fatti?E' perfettamente logico, almeno secondo la logica perversa dei macachi :p

    usava nessuno. Esattamente come Android,
    meno
    del

    10% degli utenti lo usa per accedere a

    Internet.

    dire cose a caso non migliora l'appeal di apple
    che sta andando pericolsamente sotto la soglia
    del 10%
    :)Le solite statistiche fasulle a cui si aggrappano disperatamente per cercare di dimostrare la loro superiorità.Una volta si bullavano delle percentuali di vendite dell'iphone (quando c'era solo lui!) e del numero di app nel loro store. Stranamente adesso non si sentono più :p

    BLA BLA BLA GB RAM BLA BLA SLOT BLA SD
    MAMPERE

    BLA BLA CORE BLA QUAD EURO BLA BLA 150 BLA

    POLLICI BLA BLA ROMOVIBILI BLA

    BLA...

    rosik impressionantela volpe e l'uva! (frase macaca multiuso)

    Come no, lo tiri e diventa da 5 e anche da 6

    pollici. Se lo scaldi anche da

    7.

    e diventa un telecomando esattamente come
    l'ultimo
    ifonohanno appena finito di magnificarci l'uso dell'iphone come telecomando glorificato della TV, per non ammettere l'esistenza di DLNA o che una semplice chiavetta USB o un NAS strabattono in semplicità e facilità d'uso tutto il loro ambaradan TV + AppleTV + iphone...

    a 700 e passa euro...



    Quelli che non hai.

    che fai gli conti i soldi applefag?altro atteggiamento rivoltante di Ruppolo. Vali solo se puoi buttare i soldi in roba Apple.Ruppolo, per l'ennesima volta: noi potremmo benissimo comprare la mer*a Apple, ma ci rifiutiamo categoricamente!
    • Dong scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      A proposito di percentuali di utilizzo:http://arstechnica.com/information-technology/2014/06/though-popular-for-porn-mobile-safari-drops-below-half-of-mobile-web-traffic/
  • Puffo inventore scrive:
    Un futuro pieno di cloud
    Previsioni del tempo per i clienti AppleLunedì cloudMartedì cloudMercoledì cloudGiovedì cloudVenerdì cloudSabato cloudDomenica cloud
  • MacGeek scrive:
    Swift
    Swift è di gran lunga l'annuncio più interessante del keynote.Ed è ancora più interessante ora che ho scoperto che è una creatura di Chris Lattner, l'inventore dell'incredibile compilatore LLVM/CLANG. Ho seguito "da osservatore" lo sviluppo di LLVM per diverso tempo, pur non capendoci quasi nulla di compilatori, ma una cosa è certa: Lattner è un GENIO. Di quelli con la G maiuscola. Essendo Swift una sua creatura non può che non essere eccellente, anche (e soprattutto) dal punto di vista prestazionale.http://www.nondot.org/sabre/
    • bradipao scrive:
      Re: Swift
      - Scritto da: MacGeek
      Ed è ancora più interessante ora che ho scoperto
      che è una creatura di Chris Lattner, l'inventore
      dell'incredibile compilatore LLVM/CLANG. Ho
      seguito "da osservatore" lo sviluppo di LLVM per
      diverso tempo, pur non capendoci quasi nulla di
      compilatori, ma una cosa è certa: Lattner è un GENIO.Sono d'accordo sul fatto che LLVM sia incredibile, ma ti avviso che chiamarlo un compilatore è molto limitante.L'architettura di LLVM è composto da un front-end, un motore di ottimizzazione ed un back-end. Il front-end trasforma il codice sorgente (ciascun linguaggio ha il suo front-end, C, C++, Java, JavaScript, Objective-C, Swift). L'output del front-end è un "codice intermedio", molto simile al bytecode Java, non a caso è stato chiamato LLVM (Low Level Virtual Machine). Tutta l'ottimizzazione sul codice viene fatta sul codice intermedio LLVM. Alla fine entra in gioco il back-end, che trasforma il codice intermedio in codice eseguibile per la piattaforma target (x86, ARM, ma anche JavaScript per ASM.JS e persino codice per Android Dalvik).La rivoluzione di LLVM è stata standardizzare il codice intermedio e rendere front-end e back-end dei moduli consistenti. La generalizzazione è così ben riuscita che in un futuro prossimo il codice eseguibile potrebbe essere distribuito in forma di codice intermedio LLVM e compilato in binario direttamente sulla macchina target con un back-end ridistribuibile. Un piccolo passo in questa direzione è proprio la macchina virtuale Android ART, che è basata su LLVM, e compila il codice intermedio direttamente sul telefono.
      • Teo_ scrive:
        Re: Swift
        - Scritto da: bradipao
        L'output del front-end è un "codice intermedio",
        molto simile al bytecode Java, non a caso è stato
        chiamato LLVM (Low Level Virtual Machine). Tutta
        l'ottimizzazione sul codice viene fatta sul
        codice intermedio LLVM. Alla fine entra in gioco
        il back-end, che trasforma il codice intermedio
        in codice eseguibile per la piattaforma target
        (x86, ARM, ma anche JavaScript per ASM.JS e
        persino codice per Android
        Dalvik).Quindi è un passo in direzione Mac OS su ARM (o meglio indipendenza dalla piattaforma)?
        • FDG scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: Teo_
          Quindi è un passo in direzione Mac OS su ARM (o
          meglio indipendenza dalla
          piattaforma)?Potrebbe :)
        • MacGeek scrive:
          Re: Swift
          Con LLVM potrebbero distribuire app invece che in codice Intel o ARM (o PPC) in codice intermedio, poi quest'ultimo compilarlo al volo (just in Time) ottimizzandolo per lo specifico processore. In effetti questa mi sembrava la promessa principale di LLVM e non capisco perché ancora non l'abbiano fatto.Insomma si possono fare applicazioni indipendenti dall'architettura del processore in modo assolutamente trasparente per l'utente e lo sviluppatore, aumentando addirittura l'ottimizzazione specifica per la specifica versione di processore
          • MacGeek scrive:
            Re: Swift
            Inoltre il JIT non è l'elemento caratterizzante di LLVM, solo un'opzione in più, per altro al momento non sfruttata da Apple per quanto ne sappia.
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift
            Chiaro che I linguaggi piu diffuse per .NET sono C# e VB, JavaScript ma:http://en.wikipedia.org/wiki/.NET_languages
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift
            Bel post. Io non ho una visione cosi ampia del settore lavorandoci seriamente solo da qualche anno. Grazie!
          • FDG scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Izio01
            Non voglio assolutamente fare polemica, ma
            proprio non riesco a capire in cosa questa LLVM...Non è una virtual machine. Ci puoi fare una VM, ma non è una VM. In realtà è nato come strumento per sviluppare compilatori. La divisione tra front-end e back-end serve a semplificare lo sviluppo dei compilatori. Cioè, il front-end serve a tradurre dal linguaggio al codice intermedi, il back-end traduce il codice intermedio nel binario e lo ottimizza.http://llvm.org/p.s.: in questo caso la "rivoluzione" è per chi ha sviluppato con l'Objective C e che ora si trova un linguaggio nuovo ma che può usare in modo trasparente (visto che il runtime è compatibile) col vecchio codice. Vantaggi? Io ce ne trovo diversi. Ad esempio, non dover più avere a che fare con un linguaggio che deve mantenere la compatibilità col C.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2014 18.04-----------------------------------------------------------
          • MacGeek scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: MacGeek

            La differenza rispetto a Java, e mi pare pure

            .NET (ma Fun Time ha da ridire, ma io non ho
            mai

            visto linguaggi normali girare sotto quella

            piattaforma), è che non c'è la MACCHINA
            VIRTUALE

            in mezzo. Qui si parla di virtualizzare il

            processore, non l'intera macchina. Quindi il

            codice risultante è codice che gira in modo

            nativo direttamente sull'hardware.

            Se non ho capito male, stai facendo confusione
            tra una macchina virtuale tipo JVM e una macchina
            virtuale stile VMware. Il concetto di JVM è molto
            più vicino a quello che dici.No, no. Non confondo. VMware e JVM sono cose diverse. Ma sono sempre una cosa che stanno in mezzo tra il tuo codice e l'hardware. Quindi RALLENTANO e limitano quello che puoi fare.
            "The JVM has instructions for the following
            groups of
            tasks:

            Load and store
            Arithmetic
            Type conversion
            Object creation and manipulation
            Operand stack management (push / pop)
            Control transfer (branching)
            Method invocation and return
            Throwing exceptions
            Monitor-based concurrency"Ma questo, appunto, lo fa la VIRTUAL MACHINE in RUNTIME, in pratica è un'interprete. LLVM fa questo lavoro nelle fasi di compilazione (frontend + backend). Una volta compilato il codice finale è nativo e non c'è nulla in mezzo.Su JVM:"A process VM, sometimes called an application virtual machine, or Managed Runtime Environment (MRE), runs as a normal application inside a host OS and supports a single process. It is created when that process is started and destroyed when it exits. Its purpose is to provide a platform-independent programming environment that abstracts away details of the underlying hardware or operating system, and allows a program to execute in the same way on any platform.A process VM provides a high-level abstraction that of a high-level programming language (compared to the low-level ISA abstraction of the system VM). Process VMs are implemented using an interpreter; performance comparable to compiled programming languages is achieved by the use of just-in-time compilation."
          • MeX scrive:
            Re: Swift
            figata, magari usciranno Macbook Air con processory A8 :D
      • FunTime scrive:
        Re: Swift
        E esattamente quello che fa .NET. Da 14 anni.
        • iRoby scrive:
          Re: Swift
          Cioè fanno schifo tutti e due perché legati ad un padrone e la loro piattaforma?
          • FunTime scrive:
            Re: Swift
            Anche Mono ti fa schifo? Non e legato a nessun padrone ed avra 6-7 anni.
          • iRoby scrive:
            Re: Swift
            Ma infatti Mono fa schifo. Non ha supporto, non ha certificazioni. È una semplice idiozia, un progetto tenuto in piedi da Microsoft per dare al mondo una parvenza di presenza multipiattaforma. Ma di fatto Microsoft = Windows e niente altro.
          • FDG scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: iRoby
            Ma infatti Mono fa schifo. Non ha supporto, non
            ha certificazioni. È una semplice idiozia,
            un progetto tenuto in piedi da Microsoft per dare
            al mondo una parvenza di presenza
            multipiattaforma. Ma di fatto Microsoft = Windows
            e niente altro.Vabbe, non esageriamo. C'è, funziona bene e quindi è di una qualche utilità. Faccio un esempio: Unity3D su piattaforme diverse da Windows (OS X, iOS, Android...) usa Mono.
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift
            Linux in quanto tutte le app windows funzionerebbero su Linux grazie a Mono.
          • iRoby scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Fun Time
            Perche dici cio ? Potrebbe favorire una
            transazione
            Windows ----
            Linux in quanto tutte le app
            windows funzionerebbero su Linux grazie a
            Mono.Ma assolutamente! Ci sono numerose funzioni e API riservate e non documentate che impediscono di fatto quello che scrivi.
          • maxsix scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Fun Time
            Perche dici cio ? Potrebbe favorire una
            transazione

            Windows ----
            Linux in quanto tutte le app
            windows funzionerebbero su Linux grazie a
            Mono.No.
          • maxsix scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: iRoby
            Ma infatti Mono fa schifo. Non ha supporto, non
            ha certificazioni. È una semplice idiozia,
            un progetto tenuto in piedi da Microsoft per dare
            al mondo una parvenza di presenza
            multipiattaforma. Ma di fatto Microsoft = Windows
            e niente
            altro.mono != .NETTorna a zappare.
          • Funz scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: FunTime
            Anche Mono ti fa schifo? Non e legato a nessun
            padrone ed avra 6-7
            anni.Lasciamolo riposare in pace...
          • maxsix scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: FunTime
            Anche Mono ti fa schifo? Non e legato a nessun
            padrone ed avra 6-7
            anni.E fa schifo.
        • FDG scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: FunTime
          E esattamente quello che fa .NET. Da 14 anni.E quindi?Scusa, ma sai dirmi che differenze ci sono tra il CLR e LLVM?
        • Izio01 scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: FunTime
          E esattamente quello che fa .NET. Da 14 anni.L'odiato AS/400 lo faceva già 20+ anni fa. Quando IBM introduceva una nuova famiglia di macchine, con processori differenti, il bytecode veniva automaticamente ricompilato con le dovute ottimizzazioni.E non sono per nulla convinto che IBM sia stata la prima ;-)
        • MacGeek scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: FunTime
          E esattamente quello che fa .NET. Da 14 anni.Non sai di cosa stai parlando. .NET è un clone di Java ed è una MACCHINA VIRTUALE entro la quale possono essere eseguiti diversi linguaggi che però AVRANNO I LIMITI della macchina virtuale CLR. Infatti tutti i linguaggi .NET devono essere adattati per l'utilizzo dentro CLR, non possono essere standard.Viceversa LLVM è una LOW LEVEL virtual machine. La differenza è nella parte "Low Level". Con LLVM si compila il codice di un linguaggio qualsiasi per un processore 'virtuale'. Questo codice oggetto virtuale, chiamato BITCODE, viene poi compilato dal backend di LLVM in codice oggetto specifico per i vari processori. Quasi qualsiasi linguaggio può essere compilato in bitcode, una prima applicazione è stata OpenGL, l'ultimissima adirittura il nuovo motore JavaScript di WebKit (un linguaggio interpretato e dinamico, neanche pensavo fosse possibile). Tutto ciò è impossibile con .NET, e le prestazioni poi non sono paragonabili. LLVM genera codice oggetto ottimizzato che gira direttamente, senza l'ausilio di pesanti macchine virtuali come Java o CLR.
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift


            Non sai di cosa stai parlando. .NET è un clone di Java ed è una

            MACCHINA VIRTUALE entro la quale possono essere eseguiti diversi

            linguaggi che però AVRANNO I LIMITI della macchina virtuale CLR.

            Infatti tutti i linguaggi .NET devono essere adattati per l'utilizzo

            dentro CLR, non possono essere standard.No. Quando compili per la virtual machine intermedia puoi produrre 2 tipi di codice: verified e unverified. Nella modalita verified hai dei vantaggi perche l ottimizzatore puo fare certe assunzioni, che derivano dale restrizioni da seguire: il linguaggio di programmazione deve essere intrinsecamente memory safe e altro.Nella modalita unverified non hai alcuna restrizione. Puoi compilare qualsiasi linguaggio in codice per questa modalita. Esistono tantissimi linguaggi per .NET gia.

            Viceversa LLVM è una LOW LEVEL virtual machine. La differenza è nella

            parte 'Low Level'. Con LLVM si compila il codice di un linguaggio

            qualsiasi per un processore 'virtuale'. Questo codice oggetto

            virtuale, chiamato BITCODE, viene poi compilato dal backend di LLVM

            in codice oggetto specifico per i vari processori. Dimostra che a non sapere di cosa stai parlando (.NET) sei tu.Tratto da Compiling for .NET Common Language Runtime (CLR):"Code generators for .NET emit CIL, either as text to a file for subsequent assembly or directly into a file or memory buffer." The codes of CIL or sometimes just IL for short are instructions for a VIRTUAL MACHINE and are always executed INDIRECTLY by means of a Just in time compiler (JIT). The JIT translates the instructions of CIL into machine code for the particular computer on which the program is to be executed....The virtual machine for which CIL is the instruction set is an abstract stack machine. Nessuna virtual machine pesante nel caso di dot net (java non so!). Il codice per la virtual machine viene ricompilato in codice NATIVO e poi eseguito. Esattamente come mi stai dicendo fa LLVM.

            Quasi qualsiasi linguaggio può essere compilato in bitcode, una prima

            applicazione è stata OpenGL, l'ultimissima adirittura il nuovo motore

            JavaScript di WebKit (un linguaggio interpretato e dinamico, neanche

            pensavo fosse possibile). Tutto ciò è impossibile con .NET, e le

            prestazioni poi non sono paragonabili. LLVM genera codice oggetto

            ottimizzato che gira direttamente, senza l'ausilio di pesanti macchine

            virtuali come Java o CLR.Che stai dicendo?!?! OpenGL e una libreria di funzioni. Non un linguaggio.JavaScript puo essere compilato per CLR! Le applicazioni su windows 8 possono infatti esser scritte in JavaScript che viene tradotto per .NET!Non parlare se non sai di cio che parli.
          • MacGeek scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Fun Time
            Che stai dicendo?!?! OpenGL e una libreria di
            funzioni. Non un linguaggio.LLVM pare essere molto versatile:http://lists.cs.uiuc.edu/pipermail/llvmdev/2006-August/006492.html
            JavaScript puo essere compilato per CLR! Le
            applicazioni su windows 8 possono infatti esser
            scritte in JavaScript che viene tradotto per
            .NET!Javascript quello dei browser o "Javascript" microsoftizzato?Perché mi giunge nuovo. Link?
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift
            Zi padrone:http://www.codeproject.com/Articles/338916/Windows-JavaScript-Metro-Application-Getting-Sta
      • FunTime scrive:
        Re: Swift
        In .NET il frontend e il compilatore C# o VB o qualsiasi altro che compila in CLR (Common Language Runtime) ossia in istruzioni per una macchina virtuale. Questo codice viene poi JIT (Just in time) compilato per l' instruction set della macchina sul quale viene eseguito ottenendo cosi la portabilita. Un programma.NET puo funzionare su telefoni ARM e x86-64 su Xbox, ovunque ci sia quello che tu chiami "Backend". Come puoi parlare di rivoluzione quando Microsoft lo fa gia da 14 anni...?!?!
        • FDG scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: FunTime
          Come puoi parlare di rivoluzione quando
          Microsoft lo fa gia da 14 anni...?!?!Quello che ha fatto Sun prima col JVM. E forse manco Sun è la prima. Ma il punto IMHO non è questo, per quanto sul termine "rivoluzione" sono in parte d'accordo.
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift
            Nativo e uguale.Almeno a differenza di IRoby tu hai capito il punto di cio che volevo dire (portando .NET dalla tanto odiata vecchia etc etc etc etc Microsoft come esempio): questa e una cosa che c'e' da tantissimi anni ed e' presentata come una Rivoluzioneeeeeee.
          • FDG scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Fun Time
            Almeno a differenza di IRoby tu hai capito il
            punto di cio che volevo dire (portando .NET dalla
            tanto odiata vecchia etc etc etc etc Microsoft
            come esempio): questa e una cosa che c'e' da
            tantissimi anni ed e' presentata come una
            Rivoluzioneeeeeee.Diciamo che con LLVM questo approccio viene proposto più a basso livello ed in modo più pervasivo.Già che ci sono...http://vmkit.llvm.org/
          • Fun Time scrive:
            Re: Swift


            Diciamo che con LLVM questo approccio viene proposto più a basso

            livello ed in modo più pervasivo.Cosa intendi, spiega meglio perche io trovo il funzionamento identico:Caso LLVMCODICE - ? -
            LLVM intermediate representation ("LLVM IR") - ? -
            Codice nativoCaso .NETCODICE - ottimizzazione -
            MSIL (poi rinominato in CIL) - JIT/Ottimizzazione -
            Codice nativo
          • FDG scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: Fun Time
            Cosa intendi, spiega meglio perche io trovo il
            funzionamento identicoLe differenze ci sono:http://stackoverflow.com/questions/6527483/llvm-cil-and-java-bytecode-backendNota che è stato sviluppato un backend per il bytecode della JVM. Nulla di strano che si faccia anche per quello di .NETp.s.: come ti ho scritto in un altro post, in realtà LLVM non è una VM, per quanto possa essere usato per farci delle VM.Poi, chiaramente, stiamo parlando sempre di non generare direttamente il codice binario... :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2014 18.09-----------------------------------------------------------
      • bancai scrive:
        Re: Swift

        La rivoluzione di LLVM è stata standardizzare il
        codice intermedio e rendere front-end e back-end
        dei moduli consistenti. La generalizzazione è
        così ben riuscita che in un futuro prossimo il
        codice eseguibile potrebbe essere distribuito in
        forma di codice intermedio LLVM e compilato in
        binario direttamente sulla macchina target con un
        back-end ridistribuibile. Un piccolo passo in
        questa direzione è proprio la macchina virtuale
        Android ART, che è basata su LLVM, e compila il
        codice intermedio direttamente sul
        telefono.praticamente hanno creato un un simil java compilato che non necessita di java machine (finalmente ci sono arrivati! queste macchine virtuali non mi hanno mai convinto)
      • bancai scrive:
        Re: Swift


        La rivoluzione di LLVM è stata standardizzare il
        codice intermedio e rendere front-end e back-end
        dei moduli consistenti. La generalizzazione è
        così ben riuscita che in un futuro prossimo il
        codice eseguibile potrebbe essere distribuito in
        forma di codice intermedio LLVM e compilato in
        binario direttamente sulla macchina target con un
        back-end ridistribuibile. Un piccolo passo in
        questa direzione è proprio la macchina virtuale
        Android ART, che è basata su LLVM, e compila il
        codice intermedio direttamente sul
        telefono.mi sa che hanno migliorato l'idea di gentoo (senza la necessità dei tempi biblici di compilazione)
    • FunTime scrive:
      Re: Swift
      Genio nel copiare a quanto pare e presentare la sua copia come RIVOLUZIONEEEEE.
    • giuda scrive:
      Re: Swift
      - Scritto da: MacGeek
      Swift è di gran lunga l'annuncio più interessante
      del
      keynote.
      Ed è ancora più interessante ora che ho scoperto
      che è una creatura di Chris Lattner, l'inventore
      dell'incredibile compilatore LLVM/CLANG. Ho
      seguito "da osservatore" lo sviluppo di LLVM per
      diverso tempo, pur non capendoci quasi nulla di
      compilatori, ma una cosa è certa: Lattner è un
      GENIO. Di quelli con la G maiuscola. Essendo
      Swift una sua creatura non può che non essere
      eccellente, anche (e soprattutto) dal punto di
      vista
      prestazionale.
      http://www.nondot.org/sabre/sei un cliente apple vero? mai sentito parlare di .net, fa la stessa cosa da 14 anni, lattner è così geniale che ha copiato microsoft
    • maxsix scrive:
      Re: Swift
      - Scritto da: MacGeek
      Swift è di gran lunga l'annuncio più interessante
      del
      keynote.
      Ed è ancora più interessante ora che ho scoperto
      che è una creatura di Chris Lattner, l'inventore
      dell'incredibile compilatore LLVM/CLANG. Ho
      seguito "da osservatore" lo sviluppo di LLVM per
      diverso tempo, pur non capendoci quasi nulla di
      compilatori, ma una cosa è certa: Lattner è un
      GENIO. Di quelli con la G maiuscola. Essendo
      Swift una sua creatura non può che non essere
      eccellente, anche (e soprattutto) dal punto di
      vista
      prestazionale.
      http://www.nondot.org/sabre/Ho dato una guardata oggi al linguaggio.Veramente comodo, semplice ed efficace.Ho qualche dubbio su come si comporta con le classi personalizzate preesistenti.Mi romperebbe moltissimo riscriverle, anche se a dirla tutta ci si mette praticamente niente.Una cosa non mi va giù.Il let come dichiarativo delle costanti.
      • batosta scrive:
        Re: Swift


        Ho dato una guardata oggi al linguaggio.
        Veramente comodo, semplice ed efficace.

        Ho qualche dubbio su come si comporta con le
        classi personalizzate
        preesistenti.
        Mi romperebbe moltissimo riscriverle, anche se a
        dirla tutta ci si mette praticamente
        niente.
        Il tuo entusiasmo è contagioso, grazie, mi dai la carica, accidenti, un linguaggio scritto da un genio e anche se devo rifare del lavoro e facilissimo, fantastico!!! Woa!!!
        • maxsix scrive:
          Re: Swift
          - Scritto da: batosta



          Ho dato una guardata oggi al linguaggio.

          Veramente comodo, semplice ed efficace.



          Ho qualche dubbio su come si comporta con le

          classi personalizzate

          preesistenti.

          Mi romperebbe moltissimo riscriverle, anche
          se
          a

          dirla tutta ci si mette praticamente

          niente.



          Il tuo entusiasmo è contagioso, grazie, mi dai la
          carica, accidenti, un linguaggio scritto da un
          genio e anche se devo rifare del lavoro e
          facilissimo, fantastico!!!
          Woa!!!Dove lo vedi l'entusiasmo.Ho solo detto che mi rompe riscrivere lavoro già fatto e se ne vale la pena (visto il promesso burst prestazionale) ho già visto che oltre che fattibile e anche facile.Tutto qua.
          • batosta scrive:
            Re: Swift

            Dove lo vedi l'entusiasmo.Ma leggi quello che scrivi?l'incredibile compilatore??? un GENIO (scritto in maiuscolo)?? ci si mette praticamente niente???
            Ho solo detto che mi rompe riscrivere lavoro già
            fatto e se ne vale la pena (visto il promesso
            burst prestazionale) ho già visto che oltre che
            fattibile e anche
            facile.

            Tutto qua.No, non hai detto solo questo, ti sei comportato da macaco perfetto, per forza che dopo vi prendono per il sedere, spero ti paghino almeno.
          • krane scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: batosta

            Dove lo vedi l'entusiasmo.
            Ma leggi quello che scrivi?
            l'incredibile compilatore??? un GENIO (scritto in
            maiuscolo)?? ci si mette praticamente
            niente???


            Ho solo detto che mi rompe riscrivere lavoro
            già

            fatto e se ne vale la pena (visto il promesso

            burst prestazionale) ho già visto che oltre
            che

            fattibile e anche

            facile.



            Tutto qua.

            No, non hai detto solo questo, ti sei comportato
            da macaco perfetto, per forza che dopo vi
            prendono per il sedere, spero ti paghino
            almeno.E' da ieri che delira pesantemente.
          • batosta scrive:
            Re: Swift

            E' da ieri che delira pesantemente.Io rimango sconcertato dal livello di esaltazione, a mio avviso questi personaggi fanno più male che bene a apple, perchè apple fa comunque degli oggetti interessanti ad onor del vero, solo che se attira tutta sta gente assurda io me ne sto ben lontano (al di là di alcune politiche commerciali e tecniche).
          • krane scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: batosta

            E' da ieri che delira pesantemente.
            Io rimango sconcertato dal livello di
            esaltazione, a mio avviso questi personaggi fanno
            più male che bene a apple, perchè apple fa
            comunque degli oggetti interessanti ad onor del
            vero, solo che se attira tutta sta gente assurda
            io me ne sto ben lontano (al di là di alcune
            politiche commerciali e tecniche).Quoto, fanno la figura degli ultras allo stadio quando succedono i problemi.
          • MacGeek scrive:
            Re: Swift
            Che Lattner sia un genio l'ho scritto io, perché lo penso. Lattner è oggettivamente una "rock-star" della programmazione, basta guardare il suo curriculum. LLVM è rivoluzionario e sta diventando lo standard dei compilatori open-source (e non solo: lo usano TUTTI ormai, tranne forse M$), dopo decenni di dominio di GCC.Il fatto che Swift sia una sua creatura semplicemente mi fa pensare (pur non avendolo analizzato a fondo) che sia eccellente, come tutto quello che Lattner ha fatto finora.
          • bubba scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: MacGeek
            Che Lattner sia un genio l'ho scritto io, perché
            lo penso. Lattner è oggettivamente una
            "rock-star" della programmazione, basta guardare
            il suo curriculum. LLVM è rivoluzionario e sta
            diventando lo standard dei compilatori
            open-source (e non solo: lo usano TUTTI ormai,
            tranne forse M$), dopo decenni di dominio di
            GCC.
            la vera sfiga in tutto cio' e' che maxsix non puo' usare llvm... essendo opensource e nato da un cantinaro :)
          • MacGeek scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: MacGeek

            Che Lattner sia un genio l'ho scritto io,
            perché

            lo penso. Lattner è oggettivamente una

            "rock-star" della programmazione, basta
            guardare

            il suo curriculum. LLVM è rivoluzionario e
            sta

            diventando lo standard dei compilatori

            open-source (e non solo: lo usano TUTTI
            ormai,

            tranne forse M$), dopo decenni di dominio di

            GCC.


            la vera sfiga in tutto cio' e' che maxsix non
            puo' usare llvm... essendo opensource e nato da
            un cantinaro
            :)Non proprio cantinaro. Lattner l'ha sviluppato in ambito universitario. Era la sua tesi di Phd. Che poi l'abbia rilasciato open suorce fin dall'inizio è un altro discorso. Comunque i soldi li ha fatti lo stesso: è stato assunto da Apple e in pochi anni da semplice programmatore è diventato il capo del settore Tools di sviluppo Apple. .
          • bubba scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: MacGeek


            Che Lattner sia un genio l'ho scritto
            io,

            perché


            lo penso. Lattner è oggettivamente una


            "rock-star" della programmazione, basta

            guardare


            il suo curriculum. LLVM è
            rivoluzionario
            e

            sta


            diventando lo standard dei compilatori


            open-source (e non solo: lo usano TUTTI

            ormai,


            tranne forse M$), dopo decenni di
            dominio
            di


            GCC.




            la vera sfiga in tutto cio' e' che maxsix non

            puo' usare llvm... essendo opensource e nato
            da

            un cantinaro

            :)
            humpf.. ma non devi cercare di rispondere seriamente. e' un post per maxsix :)
            Non proprio cantinaro. Lattner l'ha sviluppato in
            ambito universitario. Era la sua tesi di Phd. sisi lo so... leggi la risposta a maxsix ... tra l'altro sono stato buono e non ho ricordato che praticamente nasceva come un addon a gcc. il compilatore del puzza-di-piedi cantinaro. quale affronto. :):)
            Che poi l'abbia rilasciato open suorce fin
            dall'inizio è un altro discorso. beh no.. rientra nel frame "opensource = merda. 'noi?' invece..".... l' elaborata tesi dell'intellettuale maxsix.Ha la malattia del BSD... ma sempre molto meglio di niente..
            Comunque i soldi
            li ha fatti lo stesso: è stato assunto da Apple e
            in pochi anni da semplice programmatore è
            diventato il capo del settore Tools di sviluppo
            Apple.... non ho obiettato nulla in merito... lattner e' cazzuto. no question here.
          • maxsix scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: MacGeek

            Che Lattner sia un genio l'ho scritto io,
            perché

            lo penso. Lattner è oggettivamente una

            "rock-star" della programmazione, basta
            guardare

            il suo curriculum. LLVM è rivoluzionario e
            sta

            diventando lo standard dei compilatori

            open-source (e non solo: lo usano TUTTI
            ormai,

            tranne forse M$), dopo decenni di dominio di

            GCC.


            la vera sfiga in tutto cio' e' che maxsix non
            puo' usare llvm... essendo opensource e nato da
            un cantinaro
            :)Lui non è un cantinaro.Tu lo sei.Vuoi che ti dico la differenza o ci arrivi da solo?
          • bubba scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: MacGeek


            Che Lattner sia un genio l'ho scritto
            io,

            perché


            lo penso. Lattner è oggettivamente una


            "rock-star" della programmazione, basta

            guardare


            il suo curriculum. LLVM è
            rivoluzionario
            e

            sta


            diventando lo standard dei compilatori


            open-source (e non solo: lo usano TUTTI

            ormai,


            tranne forse M$), dopo decenni di
            dominio
            di


            GCC.




            la vera sfiga in tutto cio' e' che maxsix non

            puo' usare llvm... essendo opensource e nato
            da

            un cantinaro

            :)

            Lui non è un cantinaro.come no? l'llvm e' partorito da un progetto scolastico, a sua volta fondato sulla tesi universitaria. cantinaro.Circa come torvalds. che E' cantinaro, no?
            Vuoi che ti dico la differenza o ci arrivi da
            solo?si la diff la vedo. uno e' finlandese, l'altro americano.
          • maxsix scrive:
            Re: Swift
            - Scritto da: batosta

            Dove lo vedi l'entusiasmo.

            Ma leggi quello che scrivi?
            l'incredibile compilatore??? un GENIO (scritto in
            maiuscolo)?? ci si mette praticamente
            niente???
            Io?Guarda che sbagli persona.Hai bisogno di respirare e rosicare meno.
  • Alvaro Vitali scrive:
    In pratica ...
    ... Apple continua ad avere un fatturato enorme pur vendendo tecnologie ormai abbondantemente superate.Evidentemente, non riescono più a trovare altre aziende da cui copiare l'hardware o le interfacce grafiche; o forse, le altre aziende si sono fatte più furbe e non si fidano più di Apple ...
  • ... scrive:
    che odore di merda!
    ah, ma c'e' maxsix.. ok ora si spiega la puzza.
    • maxsix fan scrive:
      Re: che odore di merda!
      - Scritto da: ...
      ah, ma c'e' maxsix.. ok ora si spiega la puzza.maxsix è il migliorelo stimo e lo seguo sempreè un grandegli voglio benea volte mi alzo nel cuore della notte in preda al panico temendo che tutti i messaggi di maxsix su Pi siano stati cancellati, poi controllo e sono ancora tutti lì, quindi torno a dormire contento
      • ... scrive:
        Re: che odore di merda!
        - Scritto da: maxsix fan
        - Scritto da: ...

        ah, ma c'e' maxsix.. ok ora si spiega la
        puzza.

        maxsix è il migliorenel senso de "il piu' stronzo tra gli stronzi"? certo che si.

        lo stimo e lo seguo semprecome il poliziono il ladro

        è un grandestronzo

        gli voglio benecome al cugino scemo
        a volte mi alzo nel cuore della notte in preda al
        panico temendo che tutti i messaggi di maxsix su
        Pi siano stati cancellati, poi controllo e sono
        ancora tutti lì, e certo, e' "culo e camicia" con la redazione, figurati se glieli cancellano.
        quindi torno a dormire
        contentodai, lo abbiamo capito che sei ironico: sottilmente, ma ironico :D Non c'e' miglior secchio di merda di quello tirato in faccia a maxsix... oddio, e' li testa a testa con quello tirato in faccia a maruccia, effettivamente :-D
  • Enjoy with Us scrive:
    Keynote "sotto tono"
    Cos'è un eufemismo di Galimberti?Questi non hanno presentato un tubo, si sono limitati ad offrire dei servizi cloud già disponibili presso la concorrenza, con il grosso limite che sono apple centrici, ossi non sfruttabili da device che non siano apple!Quando google+ o dropbox o anche la soluzione cloud di MS non sono affette da tali limitazioni, ancora non implementano un file manager (ma cavolo gli fa tanto schifo consentire agli utenti un controllo sui file del proprio dispositivo?)L'unica nota positiva e devo riconoscere che qui apple pare stia facendo un'ottimo lavoro è sulle librerie di basso livello per gestire la grafica 3D, che sembrano essere molto più performanti rispetto ad openGL (che aspettano quelli di openGL a replicare?)Android sta giustamente seppellendo iOS, veleggia su quote che sono dell'80% nella maggior parte dei paesi del mondo, stanno uscendo degli smartphone android con 1-2 Gb di ram display da 4.7 - 5 pollici anche fullHd, slot microSD, batterie da 2600 mampere o superiori rimovibili da parte dell'utente e processori quad core più che dignitosi a 120 - 150 euro.... e questi vogliono ancora vendere un iCoso con display da 4 pollici non espandibile a 700 e passa euro... francamente mi stupisce che ancora oggi abbiano in mano il 14% del mercato!
    • bertuccia scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      - Scritto da: Enjoy with Us

      Cos'è un eufemismo di Galimberti?"Anche se apparentemente qualcuno potrebbe trovare questo keynote un po' sottotono"infatti non è stato per nulla sottotono
      Android sta giustamente seppellendo iOS, veleggia
      su quote che sono dell'80% nella maggior parte
      dei paesi del mondoanche il traffico di automobili è composto all'80% da utilitarie di poco valore, ma quelle non rappresentano certo il riferimento per l'industria.
      • iRoby scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: bertuccia
        anche il traffico di automobili è composto
        all'80% da utilitarie di poco valore, ma quelle
        non rappresentano certo il riferimento per
        l'industria.Guarda sinceramente, ma meriteresti di essere preso per i capelli e sbatterti la fronte sul cofano di una Tata, per dimostrarti che Ferrari è solo un oggetto di nicchia che non ha e non avrà mai i fatturati (ed anche i profitti) di una Hyundai, Kia, Tata, qualsiasi.È una regola pratica del mercato che evidentemente conosco meglio io che lo aborro che voi che lo osannate, il fatto che si fanno più soldi sui grandi numeri che sugli oggetti di nicchia per spendaccioni o ricconi.All'industria alimentare come a quella del tabacco non interessano i fumatori o mangiatori incalliti di merda industriale.Ma che milioni di persone mangino o fumino (anche poco) di quella merda...Quel medico venduto che appare in TV a dire che bisogna mangiare anche poco ma di tutto, non fa che ripetere lo stesso mantra. Ed è proprio la conoscenza di questi concetti che ti fanno capire quando un individuo è corrotto e sta facendo gli interessi di chi lo paga... Perché ripete dei mantra, per creare un imprinting tramite la ripetizione. Anche se si tratta di cose false...Apple non fa soldi dalla vendita diretta dei suoi iCosi, ma dalla loro fornitura tramite le TLC con i contratti "un tanto al mese", a milioni di persone.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2014 15.17-----------------------------------------------------------
        • maxsix scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: bertuccia

          anche il traffico di automobili è composto

          all'80% da utilitarie di poco valore, ma
          quelle

          non rappresentano certo il riferimento per

          l'industria.

          Guarda sinceramente, ma meriteresti di essere
          preso per i capelli e sbatterti la fronte sul
          cofano di una Tata, per dimostrarti che Ferrari è
          solo un oggetto di nicchia che non ha e non avrà
          mai i fatturati (ed anche i profitti) di una
          Hyundai, Kia, Tata,
          qualsiasi.
          Booooooommmmmmmmmm.Eccola.Vai in seconda posizione nella speciale classifica "le stupidate di punto-informatico 2014".Sei da podio.
        • bertuccia scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: iRoby

          Guarda sinceramente, ma meriteresti di essere
          preso per i capelli e sbatterti la fronte sul
          cofano di una Tata, per dimostrarti che Ferrari è
          solo un oggetto di nicchia che non ha e non avrà
          mai i fatturati (ed anche i profitti) di una
          Hyundai, Kia, Tata, qualsiasi.a parte che se parliamo di profitto è difficile battere Apple. Non stavo parlando di quello. Parlavo del fatto che a guidare l'innovazione e a rappresentare lo stato dell'arte non sono certo le utilitarie anche se sono in maggioranza.l'80% di Android non serve a spostare gli sviluppatori né i fornitori di servizi né i produttori di hw compatibile, perché nei fatti (consumo di app e servizi a pagamento) conta molto meno del 15% di Apple
          • iRoby scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: bertuccia
            Parlavo del fatto che a guidare l'innovazione e a
            rappresentare lo stato dell'arte non sono certo
            le utilitarie anche se sono in maggioranza.Infatti non sono né le utilitarie né la Apple...Sono i Concept, i prototipi...Sai cosa sono?Prodotti singoli o a tiratura limitata per sondare se possono piacere o se la gente è pronta per certe innovazioni.Se c'è richiesta, se hanno un seguito e richieste si porta in produzione. Se l'aspettativa è elevata diventano alla portata di tutti e quindi una utilitaria di massa.Questo in tutti i settori tecnologici.
          • krane scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: bertuccia

            Parlavo del fatto che a guidare
            l'innovazione e
            a

            rappresentare lo stato dell'arte non sono
            certo

            le utilitarie anche se sono in maggioranza.

            Infatti non sono né le utilitarie né la Apple...

            Sono i Concept, i prototipi...
            Sai cosa sono?
            Prodotti singoli o a tiratura limitata per
            sondare se possono piacere o se la gente è pronta
            per certe
            innovazioni.
            Se c'è richiesta, se hanno un seguito e
            richieste si porta in produzione. Se
            l'aspettativa è elevata diventano alla portata di
            tutti e quindi una utilitaria di
            massa.
            Questo in tutti i settori tecnologici.Balasso la chiama "vendere ridondanza tecnologica".
        • ruppolo scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: bertuccia

          anche il traffico di automobili è composto

          all'80% da utilitarie di poco valore, ma
          quelle

          non rappresentano certo il riferimento per

          l'industria.

          Guarda sinceramente, ma meriteresti di essere
          preso per i capelli e sbatterti la fronte sul
          cofano di una Tata, per dimostrarti che Ferrari è
          solo un oggetto di nicchia che non ha e non avrà
          mai i fatturati (ed anche i profitti) di una
          Hyundai, Kia, Tata,
          qualsiasi.Non esiste solo la Ferrari, esiste anche la BMW, la Mercedes, l'Audi, la Volvo eccetera.
          È una regola pratica del mercato che
          evidentemente conosco meglio io che lo aborro che
          voi che lo osannate, il fatto che si fanno più
          soldi sui grandi numeri che sugli oggetti di
          nicchia per spendaccioni o
          ricconi.Quindi come giustifichi gli utili stellari di Apple?
          All'industria alimentare come a quella del
          tabacco non interessano i fumatori o mangiatori
          incalliti di merda
          industriale.
          Ma che milioni di persone mangino o fumino (anche
          poco) di quella
          merda...Infatti a questo serve Android.
          Quel medico venduto che appare in TV a dire che
          bisogna mangiare anche poco ma di tutto, non fa
          che ripetere lo stesso mantra. Ed è proprio la
          conoscenza di questi concetti che ti fanno capire
          quando un individuo è corrotto e sta facendo gli
          interessi di chi lo paga... Perché ripete dei
          mantra, per creare un imprinting tramite la
          ripetizione. Anche se si tratta di cose
          false...Che scoperta...
          Apple non fa soldi dalla vendita diretta dei suoi
          iCosi, ma dalla loro fornitura tramite le TLC con
          i contratti "un tanto al mese", a milioni di
          persone.La quasi totalità dei cellulari nel mondo è venduta attraverso le TLC.
          • iRoby scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: ruppolo
            Non esiste solo la Ferrari, esiste anche la BMW,
            la Mercedes, l'Audi, la Volvo eccetera.Supercar e berline di lusso sono settori totalmente diversi.L'iPhone è più come quella Jaguar col motore diesel fatto dal gruppo PSA.Che ha il nome Jaguar sul cofano, ma dentro è una comune berlina diesel con giusto 4 inserti in radica sul cruscotto.
            Quindi come giustifichi gli utili stellari di
            Apple?Miracoli del marketing e diffusione dei gonzi spendaccioni?
            Infatti a questo serve Android.Permettere a tutti senza elitarismi, comunicazione e fruizione di nuove utilità create nell'era digitale?
            La quasi totalità dei cellulari nel mondo è
            venduta attraverso le TLC.La quasi totalità degli iPhone e dei loro emuli Android di Samsung/HTC/LG forse. Ma non tutti.
          • giuda scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: iRoby

            - Scritto da: bertuccia


            anche il traffico di automobili è
            composto


            all'80% da utilitarie di poco valore, ma

            quelle


            non rappresentano certo il riferimento
            per


            l'industria.



            Guarda sinceramente, ma meriteresti di essere

            preso per i capelli e sbatterti la fronte sul

            cofano di una Tata, per dimostrarti che
            Ferrari
            è

            solo un oggetto di nicchia che non ha e non
            avrà

            mai i fatturati (ed anche i profitti) di una

            Hyundai, Kia, Tata,

            qualsiasi.

            Non esiste solo la Ferrari, esiste anche la BMW,
            la Mercedes, l'Audi, la Volvo
            eccetera.apple = fiat, molto cara ma in fin dei conti è spazzatura


            È una regola pratica del mercato che

            evidentemente conosco meglio io che lo
            aborro
            che

            voi che lo osannate, il fatto che si fanno
            più

            soldi sui grandi numeri che sugli oggetti di

            nicchia per spendaccioni o

            ricconi.

            Quindi come giustifichi gli utili stellari di
            Apple?idiozia di quelli come te


            All'industria alimentare come a quella del

            tabacco non interessano i fumatori o
            mangiatori

            incalliti di merda

            industriale.

            Ma che milioni di persone mangino o fumino
            (anche

            poco) di quella

            merda...

            Infatti a questo serve Android.non sei realmente un essere pensante vero?


            Quel medico venduto che appare in TV a dire
            che

            bisogna mangiare anche poco ma di tutto, non
            fa

            che ripetere lo stesso mantra. Ed è proprio
            la

            conoscenza di questi concetti che ti fanno
            capire

            quando un individuo è corrotto e sta facendo
            gli

            interessi di chi lo paga... Perché ripete dei

            mantra, per creare un imprinting tramite la

            ripetizione. Anche se si tratta di cose

            false...

            Che scoperta...sei un binbominkia o lavori per apple come genius?


            Apple non fa soldi dalla vendita diretta dei
            suoi

            iCosi, ma dalla loro fornitura tramite le
            TLC
            con

            i contratti "un tanto al mese", a milioni di

            persone.

            La quasi totalità dei cellulari nel mondo è
            venduta attraverso le
            TLC.neanche il 20% dei cellulari al mondo è venduto con tlc, manco le basi applefag
      • Pablone scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: bertuccia
        anche il traffico di automobili è composto
        all'80% da utilitarie di poco valore, ma quelle
        non rappresentano certo il riferimento per
        l'industria."C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti" diceva Henry Ford... E Ford vende molto più di Ferrari o Lamborghini...
        • bertuccia scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: Pablone

          "C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una
          nuova tecnologia diventano per tutti" diceva
          Henry Ford..condivido, per questo sono contento che iPad abbia aperto l'era post-PC
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Pablone



            "C'è vero progresso solo quando i vantaggi
            di
            una

            nuova tecnologia diventano per tutti" diceva

            Henry Ford..

            condivido, per questo sono contento che iPad
            abbia aperto l'era
            post-PCAncora con sta storia del post pc quando le vendite dei tablet sono in picchiata?
          • ruppolo scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Pablone





            "C'è vero progresso solo quando i vantaggi

            di

            una


            nuova tecnologia diventano per tutti"
            diceva


            Henry Ford..



            condivido, per questo sono contento che iPad

            abbia aperto l'era

            post-PC

            Ancora con sta storia del post pc quando le
            vendite dei tablet sono in
            picchiata?In picchiata sono le vendite di PC e durerà fino al 2018, fonte IDC:http://www.macitynet.it/vendite-pc-continueranno-calare-idc/
          • giuda scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Sg@bbio

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: Pablone







            "C'è vero progresso solo quando i
            vantaggi


            di


            una



            nuova tecnologia diventano per
            tutti"

            diceva



            Henry Ford..





            condivido, per questo sono contento che
            iPad


            abbia aperto l'era


            post-PC



            Ancora con sta storia del post pc quando le

            vendite dei tablet sono in

            picchiata?

            In picchiata sono le vendite di PC e durerà fino
            al 2018, fonte
            IDC:

            http://www.macitynet.it/vendite-pc-continueranno-ce fino ad ora non è che ci ha preso tantissimo
      • krane scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Enjoy with Us
        anche il traffico di automobili è composto
        all'80% da utilitarie di poco valore, ma quelle
        non rappresentano certo il riferimento per
        l'industria.Ma certo che e' quello il riferimento, il resto e' ridondanza tecnologica:[yt]oRJFyHRasOU[/yt]
    • Pablone scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Android sta giustamente seppellendo iOS, veleggia
      su quote che sono dell'80% nella maggior parte
      dei paesi del mondo, stanno uscendo degli
      smartphone android con 1-2 Gb di ram display da
      4.7 - 5 pollici anche fullHd, slot microSD,
      batterie da 2600 mampere o superiori rimovibili
      da parte dell'utente e processori quad core più
      che dignitosi a 120 - 150 euro.... e questi
      vogliono ancora vendere un iCoso con display da 4
      pollici non espandibile a 700 e passa euro...Stesso discorso per i Mac... hdd e ram non espandibili... porta LAN e CD-Rom assenti... E infatti qui domina Windows (e Linux è in crescita).
      francamente mi stupisce che ancora oggi abbiano
      in mano il 14% del mercato!Prova a fare un'intervista a chi è in coda dalle 4 di notte per il nuovo iphone :D
      • Elrond scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: Pablone
        Prova a fare un'intervista a chi è in coda dalle
        4 di notte per il nuovo iphone
        :DNo grazie. Perchè andare a cercare dei fessi in giro quando basta fare un giro qui dentro?
    • MeX scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      Swift
      • maxsix scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: MeX
        SwiftShhht.
      • pennacchio scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: MeX
        SwiftE serviva vero un altro linguaggio di programmazione? A sì, a vendere libri, corsi, librerie... Ad alzare il fatturato di Apple, giusto!Pure Apple si è accorta che Obj-C era una schifezza? Bene c'era C++ bello pronto: stabile, veloce, collaudato e largamente conosciuto... Ma loro "pensano differente", quindi ne hanno fatto un altro.
        • Pablone scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: pennacchio
          Pure Apple si è accorta che Obj-C era una
          schifezza? Bene c'era C++ bello pronto: stabile,
          veloce, collaudato e largamente conosciuto... Ma
          loro "pensano differente", quindi ne hanno fatto
          un altro.Il C++ lo puoi programmare anche su Windows e Linux e con molti IDE (Visual Studio, Eclipse, KDevelop, CodeBlocks, ecc)... Loro devono vendere i Mac!! (rotfl)
        • FDG scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: pennacchio
          E serviva vero un altro linguaggio di
          programmazione?Si, serviva. Usa la testa e chiediti perché.p.s.: leggo ora che ti chiedi perché non abbiano usato il C++. Ok, mi pare non ti siano chiare alcune cose...Cioè, oggi in molti cercano di allontarnarsi dal C (quindi dal C++, anche perché come linguaggio object oriented ha un runtime inadeguato) e tu ti chiedi perché Apple non decida di adottarli?Ti passo qualche link:http://julialang.org/http://www.scala-lang.org/http://clojure.org/Senza considerare java, C# e altri.Tra i principali problemi dell'Objective C sono la parentela col C e la sintassi "strana". Mentre al contrario ha un ottimo runtime. Quindi, se hai come requisito la compatibilità binaria col software esistente, che ti serve? Appunto un linguaggio più "moderno" e che supporti lo stesso runtime... no?Già che ci sono, ti suggerisco una lettura interessante su un altra questione importante, cioè le prestazioni: http://arstechnica.com/science/2014/05/scientific-computings-future-can-any-coding-language-top-a-1950s-behemoth/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2014 16.40-----------------------------------------------------------
          • Izio01 scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: FDG

            Già che ci sono, ti suggerisco una lettura
            interessante su un altra questione importante,
            cioè le prestazioni:
            http://arstechnica.com/science/2014/05/scientific-
            Mi stupisce leggere che Fortran sia più veloce del C, che è da molti considerato una specie di assembler portatile. Stranissimo, mi aspetterei che con le librerie opportune, C eguagliasse il fortran quanto a prestazioni. A meno che non ci siano tante allocazioni e disallocazioni dinamiche, quelle non sono il suo punto forte.Ah, qua il primo commentatore dà una risposta interessante:http://stackoverflow.com/questions/146159/is-fortran-faster-than-cIn pratica il Fortran PUO' essere più veloce perché assume che non ci sia aliasing di puntatori e quindi spingere molto sui registri, senza che però ci sia un controllo a tempo di compilazione. Concordo con le conclusioni del commentatore: molto meglio secondo me poter dichiarare esplicitamente l'assenza di aliasing nei casi certi, per ridurre l'incidenza di bug difficilmente replicabili.
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: Izio01
            In pratica il Fortran PUO' essere più veloce
            perché assume che non ci sia aliasing di
            puntatori e quindi spingere molto sui registri...Il C è stato pensato per lasciare il controllo al programmatore. Ottimo se è proprio quello che vuoi, ad esempio se stai facendo software che interagisce con l'hardware. Ma per applicazioni generiche è meno indicato. Poi, oggi si spinge su linguaggi imperitivi/funzionali e sull'uso di oggetti immutabili, perché questo paradigma si adatta meglio ai processori multicore disponibili oggi. Col C è più difficile sfruttare queste possibilità.
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            si ok, ma in soldoni perchè sarebbe da preferire a c/c++/objective-c?hai citato la sintassi di objective-c, e infatti, la prima cosa che ho notato di swift, è la sintassi c-likespero che le similitudini si fermino alla sintassi!!
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            si ok, ma in soldoni perchè sarebbe da preferire
            a
            c/c++/objective-c?Linguaggio funzionale ad oggetti (come F# appunto). Altra bestia.
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: collione

            si ok, ma in soldoni perchè sarebbe da
            preferire

            a

            c/c++/objective-c?

            Linguaggio funzionale ad oggetti (come F#
            appunto). Altra
            bestia.i linguaggi funzionali si sono diffusi poco perchè moltissimi programmatori trovano questo paradigma impraticabilesarà stata una buona idea scegliere il paradigma funzionale?e poi, è e resterà un linguaggio chiuso nell'universo apple? in questo caso è zero possibilità di diffondersi
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            i linguaggi funzionali si sono diffusi poco
            perchè moltissimi programmatori trovano questo
            paradigma
            impraticabileFunzionale ma ad oggetti. Con una sintassi C-like. Mi sembra facile.
            sarà stata una buona idea scegliere il paradigma
            funzionale?E' un ibrido. Lo puoi usare in entrambi i modi. Molti neanche si accorgeranno.
            e poi, è e resterà un linguaggio chiuso
            nell'universo apple? in questo caso è zero
            possibilità di
            diffondersiConcordo.
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            bene illuminamio sei in grado solo di fare il pallonaro e scrivere cazzate?
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            p.s. me la trovi la soluzione? http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4060595&m=4063109#p4063109non dovrebbe essere difficile te, visto che sei un superinformatico espertissimo di FreeBSD ( che hai installato presso i maggiori ISP italiani ) (rotfl)
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            bene illuminami

            o sei in grado solo di fare il pallonaro e
            scrivere cazzate?Collione, già Apple usa l'Objective C, linguaggio che se non fosse stato perché per sviluppare su iOS o OS X devi usarlo, non lo avrebbe considerato nessuno. Eppure ha scalato rapidamente le classifiche dei linguaggi più usati. Quindi non è questo il problema. Quindi semmai c'è da chiedersi se aveva senso sostituire l'Objective C. IMHO hanno fatto benissimo.Poi, sarà tanto di guadagnato se qualcuno porterà Swift su altri sistemi.
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: Zucca Vuota
            Linguaggio funzionale ad oggetti (come F#
            appunto). Altra bestia.Funzionale-imperativo, come Scala, per intenderci.
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            si ok, ma in soldoni perchè sarebbe da preferire
            a
            c/c++/objective-c?In particolare sul C, senza stare a scendere nei particolari, perché è un linguaggio pensato nei primi anni 70 e quindi risponde a criteri validi in quel periodo. Ora quei criteri sono meno importanti o comunque possono essere soddisfatti in altro modo. E manca di funzionalità che si trovano in linguaggi più moderni. Il C++ lo escludo perché è un linguaggio object oriented con un runtime inadeguato. E questa cosa la paghi in diversi modi. Ad esempio, è un problema assicurare la compatibilità binaria delle librerie se ne devi andare a toccare l'interfaccia, a meno di non rispettare regole molto rigide.
            hai citato la sintassi di objective-c, e infatti,
            la prima cosa che ho notato di swift, è la
            sintassi c-likeHai presente la sintassi dell'Objective C?
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            sarà, ma guardando un pò di programmi swift, ho notato fin troppe similitudini col c e decisamente questa incredibile espressività non si vedepython, lua, go, sono decisamente molto più modernie si, ho presente la sintassi dei objective-c, strana ma consistente e conveniente ( dopo che hai imparato a padroneggiarla )
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            sarà, ma guardando un pò di programmi swift, ho
            notato fin troppe similitudini col c e
            decisamente questa incredibile espressività non
            si vede

            python, lua, go, sono decisamente molto più
            moderniMi sa che ti è sfuggito qualche particolare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2014 11.12-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: FDG
            Mi sa che ti è sfuggito qualche particolare.direi proprio di no https://gist.github.com/fjcaetano/b0c00a889dc2a17efad9a parte la tipizzazione dinamica, è uguale al C!!
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            direi proprio di no
            https://gist.github.com/fjcaetano/b0c00a889dc2a17e

            a parte la tipizzazione dinamica, è uguale al C!!Direi proprio che t'è sfuggito qualche particolare, visto che ti sei limitato alle similitudini "estetiche". Allora anche Scala è come il C (o il C++)1) non è tipizzazione dinamica, ma predizione del tipo;2) non hai la gestione dei puntatori del C e non l'avrai mai, cosa che comporta vantaggi interessanti;3) il "let" ha un significato preciso che è quello di definire un oggetto immutabile, concetto che nel C non esiste e non puoi assicurare, visto che ci sono di mezzo i puntatori (non confondere le costanti definite tramite il preprocessor con un oggetto immutabile);4) ha il runtime dell'Objective C, cosa che lo differenzia parecchio dal C++Mi fermop.s.: poi, hai preso un esempio abbastanza banale, in cui non si vede nessuna delle funzionalità specifiche di Swift. IMHO un algoritmo come il quicksort fatto in questo modo con un linguaggio come Swift è uno spreco.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2014 11.34-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: FDG
            1) non è tipizzazione dinamica, ma predizione del
            tipo;considerando che la stessa variabile può essere riutilizzata per contenere altri tipi di dati, direi che è tipizzazione dinamicache poi sfrutti la type inference per determinare a run-time il tipo è scontatodel resto lo fanno tutti i linguaggi a tipizzazione dinamica moderni, a cominciare da python fino a go
            2) non hai la gestione dei puntatori del C e non
            l'avrai mai, cosa che comporta vantaggi
            interessanti;i puntatori sono un concetto che è ormai in disuso ( o fortemente limitato ) in praticamente tutti i linguaggi di nuova concezionecito di nuovo da python a go, passando per erlang, ocaml, java
            3) il "let" ha un significato preciso che è
            quello di definire un oggetto immutabile,
            concetto che nel C non esiste e non puoi
            assicurare, visto che ci sono di mezzo i
            puntatori (non confondere le costanti definite
            tramite il preprocessor con un oggetto
            immutabile);il let è solo una parola chiave, non è che c'è bisogno del let per implementare quella cosa
            4) ha il runtime dell'Objective C, cosa che lo
            differenzia parecchio dal
            C++
            il runtime dell'objective-c? quindi è una sorta di traduttore da swift a objective-c?
            p.s.: poi, hai preso un esempio abbastanza
            banale, in cui non si vede nessuna delle
            funzionalità specifiche di Swift. IMHO un
            algoritmo come il quicksort fatto in questo modo
            con un linguaggio come Swift è uno
            spreco.è un esempio forse banale, ma non avevo trovati altriin sostanza è un linguaggio con sintassi c-like e tutte le tipiche goodies moderne offerte da tutti i linguaggi di nuova generazionedunque, perchè usare questo invece di un altro opensource, cross-platform e più diffuso?
          • MacGeek scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione

            in sostanza è un linguaggio con sintassi c-like e
            tutte le tipiche goodies moderne offerte da tutti
            i linguaggi di nuova
            generazione

            dunque, perchè usare questo invece di un altro
            opensource, cross-platform e più
            diffuso?Perché questo è un drop-in diretto per l'Objective-C ed è ottimizzato per le prestazioni, mentre altri linguaggi moderni sono tipicamente interpretati e di alto livello, non pensati per lo sviluppo di App (o addirittura OS) dove le prestazioni sono di primaria importanza.Per esempio ci hanno provato ad utilizzare Java, inizialmente era considerato una delle 3 modalità di sviluppo di applicazioni per OS-X (le altre 2 erano C, C++ e API Carbon e Objective C + Cocoa), ma mantenere bridge con le API native era evidentemente non ottimale, come non erano ottimali le prestazioni. Stesso dicasi per dei bridge che hanno fatto per Ruby e (credo) Phyton, anche sponsorizzati per un certo periodo da Apple (come MacRuby).Fare un linguaggio ottimizzato per il proprio OS è sempre l'opzione migliore.
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: MacGeek
            Perché questo è un drop-in diretto per
            l'Objective-C ed è ottimizzato per le
            prestazioni, mentre altri linguaggi moderni sono
            tipicamente interpretati e di alto livello, non
            pensati per lo sviluppo di App (o addirittura OS)
            dove le prestazioni sono di primaria
            importanza.No, potrebbero fare dei JIT anche per altri linguaggi e ottenere prestazioni notevoli. Ma il punto non è questo.
            Per esempio ci hanno provato ad utilizzare Java,
            inizialmente era considerato una delle 3 modalità
            di sviluppo di applicazioni per OS-X (le altre 2
            erano C, C++ e API Carbon e Objective C + Cocoa),
            ma mantenere bridge con le API native era
            evidentemente non ottimale, come non erano
            ottimali le prestazioni. Stesso dicasi per dei
            bridge che hanno fatto per Ruby e (credo) Phyton,
            anche sponsorizzati per un certo periodo da Apple
            (come MacRuby).Infatti.
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            considerando che la stessa variabile può essere
            riutilizzata per contenere altri tipi di dati,
            direi che è tipizzazione dinamicaNo, non puoi riutilizzare la sterra variabile per altri tipo di dato. Non ti lasciare trarre in inganno dalla sintassi. Quello che puoi fare è definire implicitamente il tipo senza specificarlo. Ma una volta che è associato alla variabile, non puoi cambiarlo.http://bit.ly/1q6Kf60E' qualcosa che già io ho visto in Scala.
            che poi sfrutti la type inference per determinare
            a run-time il tipo è scontatoLa type inference è usata durante la compilazione.
            i puntatori sono un concetto che è ormai in
            disuso ( o fortemente limitato ) in praticamente
            tutti i linguaggi di nuova concezioneSi, facevo notare che se tu fai un paragone col C, i puntatori del C (quindi del C++) contano parecchio. E' una presenza che ha delle conseguenze sul compilato e sul runtime. Pensa al discorso dell'aliasing che viene citato nell'articolo di Ars.
            il let è solo una parola chiave, non è che c'è
            bisogno del let per implementare quella cosaBeh, ha un significato preciso: oggetto immutabile. E la semantica che ne consegue è che ti è garantito che l'oggetto non potrà mai essere modificato neanche usando un cast a (void*), come nel C. Poi puoi ottenere gli stessi risultati se non ti affidi ai costrutti del linguaggio ma all'impegno del programmatore. Ma, a parte che comunque comporta dover scrivere di più, se il programmatore non si impegna o accidentalmente si dimentica di rispettare certi vincoli...Comunque, non è una novità assoluta. Infatti c'è anche in Scala.Edit: anche in Java, se fai uso di istanze immutabili ottieni lo stesso risultato.
            il runtime dell'objective-c? quindi è una sorta
            di traduttore da swift a objective-c?No, vuol dire che la gestione a runtime delle classi e dei messaggi è la stessa dell'Objective C. Puoi usare istanze e classi Objetive C da Swift, e viceversa.
            in sostanza è un linguaggio con sintassi c-like e
            tutte le tipiche goodies moderne offerte da tutti
            i linguaggi di nuova generazioneSiccome hai detto che non ti sembrava più espressivo del C...
            dunque, perchè usare questo invece di un altro
            opensource, cross-platform e più diffuso?...ma forse ti riferivi ad altri linguaggi.Perché ad Apple serviva la compatibilità con l'Objective C. Cioè, un Objective C più evoluto e con una sintassi diversa. Non mi pare ci fosse già un linguaggio del genere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 giugno 2014 18.57-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: collione


            considerando che la stessa variabile può
            essere

            riutilizzata per contenere altri tipi di
            dati,

            direi che è tipizzazione dinamica

            No, non puoi riutilizzare la sterra variabile per
            altri tipo di dato. Non ti lasciare trarre in
            inganno dalla sintassi. Quello che puoi fare è
            definire implicitamente il tipo senza
            specificarlo. Ma una volta che è associato alla
            variabile, non puoi
            cambiarlo.

            http://bit.ly/1q6Kf60

            E' qualcosa che già io ho visto in Scala.O in C#
      • ego scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        Oh speriamo che almeno stavolta non sia un linguaggio da gay pubAspettate com'è che è?parentesi quadra nome funzione duepunti primo parametro spazio descrittore del secondo parametro duepunti secondo parametro?Qualche chiocciola inutile qua e la fra una stringa e un synthesizeSento il pisello che si accorcia solo ad immaginarlo
        • Pablone scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          Non preoccuparti, questo è meglio... Ormai Apple non fa altro che copiare... Ricordo i tempi in cui Jobs diceva "Redmond, start your photocopiers". Ora la situazione si è invertita, bizzarro il corso degli eventi! (rotfl)
      • Pablone scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        [img]http://www.detergentiwagner.com/contents/media/swiffer%20duster%205%2B1.jpg[/img]
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: MeX
        SwiftUna copia di F# (di Microsoft). E infatti pare che il creatore arrivi proprio da quell gruppo.Comunque mi piace.
    • FDG scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ...Ecco il solito inutile pistolotto di Enjoy. Si, mi stai simpatico... ma adesso stai diventando ripetitivo e noioso. Certo, non sei l'unico qui.Ah, caro Nostradamus dell'informatica, Apple oggi è quotata a 640.
      • maxsix scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Enjoy with Us


        ...

        Ecco il solito inutile pistolotto di Enjoy. Si,
        mi stai simpatico... ma adesso stai diventando
        ripetitivo e noioso. Certo, non sei l'unico
        qui.

        Ah, caro Nostradamus dell'informatica, Apple oggi
        è quotata a
        640.E al momento è l'unico titolo positivo del NASDAQ.Con un bel tonfo (ancora) dei vari GOOG*
        • FDG scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: maxsix
          E al momento è l'unico titolo positivo del NASDAQ.

          Con un bel tonfo (ancora) dei vari GOOG*Ok, ma chissene... mi limitavo a sfottere un po' Nostradamus ;)
        • collione scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          ti sei perso la mostruosa campagna di buy back che apple sta facendo per cercare di tenere a galla il titolo!!!ops[img]http://www.zerohedge.com/sites/default/files/images/user5/imageroot/2014/05/Largest%20Stock%20Buyers.jpg[/img]ma tu guarda, google non c'è :Dsai che significa? che i titoli google non sono drogati, ma esprimono il reale valore dell'aziendache c'è signor tuttologo, te l'eri persa questa? (rotfl)
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            ...Guarda che è Enjoy quello che fa previsioni da Nostradamus sul titolo di Apple.
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: collione


            ...

            Guarda che è Enjoy quello che fa previsioni da
            Nostradamus sul titolo di
            Apple.e maxsix no? mi sa che ti sei perso parecchi suoi post, in cui fa il Nostradamus/tuttologo su titoli, acquisizioni, market share ( il famoso crollo di Android che non c'è mai stato )
          • FDG scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            e maxsix no?Io ho risposto a Enjoy :)
          • ... scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            appunto .Sarà un caso? :D
          • ... scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            appunto .Sarà un caso? :D
          • maxsix scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: collione




            ...



            Guarda che è Enjoy quello che fa previsioni
            da

            Nostradamus sul titolo di

            Apple.

            e maxsix no? mi sa che ti sei perso parecchi suoi
            post, in cui fa il Nostradamus/tuttologo su
            titoli, acquisizioni, market share ( il famoso
            crollo di Android che non c'è mai stato
            )Stai tranquillo.Siete belli che fregati.Speravo prima questo si.Ma il vostro cavallo di battaglia vi sta abbandonando, ed era finalmente ora.Ah, ma lo sapete che il Samsung Z è più bello dell'S5?Addirittura finitura oro.Addirittura.Ah no aspetta, tu sei quello dello zopo.Che sanno cos'è tu, la pina e il mignottone cinese che sta nel tuo pianerottolo.
          • cicciobello scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            Non postare quando hai bevuto.
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: maxsix
            Ma il vostro cavallo di battaglia vi sta
            abbandonando, ed era finalmente
            ora.eh? vostro? di chi? guarda che io non tifo per le multinazionali come fai tue non ho una multinazionale del cuoremorirà android? avremo tizen? un'occasione in più per allargare i nostri orizzonti culturali e professionalima piuttosto, tu che sei un genio di FreeBSD, me lo risolveresti questo problemino http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4060595&m=4063109#p4063109
          • maxsix scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: collione
            ti sei perso la mostruosa campagna di buy back
            che apple sta facendo per cercare di tenere a
            galla il
            titolo!!!
            Ehm sai cos'è il buy back e perchè si fa?La hai un idea si?
            ops

            [img]http://www.zerohedge.com/sites/default/files/

            ma tu guarda, google non c'è :D

            sai che significa? che i titoli google non sono
            drogati, ma esprimono il reale valore
            dell'azienda
            Coooossaaaaaaaaaa?AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHMe fai morì
            che c'è signor tuttologo, te l'eri persa questa?
            (rotfl)Io non mi perdo niente, tranquillo.Mai.
          • batosta scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"

            Ehm sai cos'è il buy back e perchè si fa?

            La hai un idea si?

            Che batosta che hai preso, e manco sai rispondere!
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: batosta

            Ehm sai cos'è il buy back e perchè si fa?



            La hai un idea si?





            Che batosta che hai preso, e manco sai rispondere!fa sempre cosìcrede che restando sul generico ed evitando di rispondere argomentando ( evidentemente perchè non ha le conoscenze per farlo ), riesce in qualche modo a spuntarladi fanatici ne ho visti tanti, ma questo li batte tuttidel resto cos'altro aspettarsi da ruppolo aka maxsix? (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Keynote "sotto tono"
            - Scritto da: maxsix
            Ehm sai cos'è il buy back e perchè si fa?lo si fa quando non si ha una strategia e si ha paura che il mercato ti punisca per le operazioni fallimentari che farai in futuroMichael Dell ha effettuato il più grande buy back della storia recente, infatti Dell stava per fallire (rotfl)

            La hai un idea si?
            io si, tu evidentemente no
            Coooossaaaaaaaaaa?
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

            Me fai morìhahahahahaha che t'e ridi? questa risata isterica esprime la fifa che ti ho messo addosso?get the facts, apple ha paura del giudizio del mercato e pompa le sue quotazioni per far credere di essere ancora il numero uno
            Io non mi perdo niente, tranquillo.
            Mai.peccato che poi le cose non le capisci (rotfl)
      • stronzolo scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        Per favore...già ne capite poco d'informatica voi macachi...quando parlate di economia fate più ridere del solito...
        • FDG scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: stronzolo
          Per favore...già ne capite poco d'informatica voi
          macachi...quando parlate di economia fate più
          ridere del solito...E' arrivato il Keynes di Punto Informatico.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Enjoy with Us


        ...

        Ecco il solito inutile pistolotto di Enjoy. Si,
        mi stai simpatico... ma adesso stai diventando
        ripetitivo e noioso. Certo, non sei l'unico
        qui.

        Ah, caro Nostradamus dell'informatica, Apple oggi
        è quotata a
        640.Si si apple è il non plus ultra... intanto continua a perdere quote di mercato, come mai la quotazione rimane alta? Magari perchè apple sta facendo un buy back senza precedenti con gli oltre 100 miliardi di liquidità in cassa? Staremo a vedere quanto durerà....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2014 15.30-----------------------------------------------------------
        • collione scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          considera che il buy back di apple è di 3 volte superiore al secondo in classifica!!!!ma ovviamente i macachi con le fette di mela sugli occhi, tutto ciò non lo vedono
        • maxsix scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: FDG

          - Scritto da: Enjoy with Us




          ...



          Ecco il solito inutile pistolotto di Enjoy.
          Si,

          mi stai simpatico... ma adesso stai
          diventando

          ripetitivo e noioso. Certo, non sei l'unico

          qui.



          Ah, caro Nostradamus dell'informatica, Apple
          oggi

          è quotata a

          640.

          Si si apple è il non plus ultra... intanto
          continua a perdere quote di mercato, come mai la
          quotazione rimane alta? Vale di più una tonnellata di patate o un oncia d'oro?
          Magari perchè apple sta
          facendo un buy bucks senza precedenti con gli
          oltre 100 miliardi di liquidità in cassa? Staremo
          a vedere quanto
          durerà....bucks forse no. Ti confondi con starbucks.Back magari.E si fa per fare una cosina molto ma molto simpatica.E si, la fanno solo le aziende che stanno da dio.Vuoi sapere perché?No, non te lo dico.Gne.
    • ruppolo scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Cos'è un eufemismo di Galimberti?
      Questi non hanno presentato un tubo,(rotfl)
      si sono
      limitati ad offrire dei servizi cloud già
      disponibili presso la concorrenza, con il grosso
      limite che sono apple centrici, ossi non
      sfruttabili da device che non siano
      apple!È un TUO limite, Enjoy carissimo :D
      Quando google+ o dropbox o anche la soluzione
      cloud di MS non sono affette da tali limitazioni,Al contrario, sono affette da MOLTE limitazioni.
      ancora non implementano un file manager (ma
      cavolo gli fa tanto schifo consentire agli utenti
      un controllo sui file del proprio
      dispositivo?)Non lo implementeranno mai, perché è proprio l'assenza del file manager la caratteristica chiave di iOS, che lo rende semplice da usare per tutti.
      Android sta giustamente seppellendo iOS,È per questo che Samsung ha appena presentato il Galaxy Z, con Tizen?
      veleggia
      su quote che sono dell'80% nella maggior parte
      dei paesi del mondo,Esattamente come il fu-Symbian, solo che non lo usava nessuno. Esattamente come Android, meno del 10% degli utenti lo usa per accedere a Internet.
      stanno uscendo degli
      smartphone android con 1-2 Gb di ram display da
      4.7 - 5 pollici anche fullHd, slot microSD,
      batterie da 2600 mampere o superiori rimovibili
      da parte dell'utente e processori quad core più
      che dignitosi a 120 - 150 euro....BLA BLA BLA GB RAM BLA BLA SLOT BLA SD MAMPERE BLA BLA CORE BLA QUAD EURO BLA BLA 150 BLA POLLICI BLA BLA ROMOVIBILI BLA BLA...
      e questi
      vogliono ancora vendere un iCoso con display da 4
      pollici non espandibileCome no, lo tiri e diventa da 5 e anche da 6 pollici. Se lo scaldi anche da 7. a 700 e passa euro...Quelli che non hai.
      francamente mi stupisce che ancora oggi abbiano
      in mano il 14% del
      mercato!In mano hanno il futuro.
      • giuda scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Cos'è un eufemismo di Galimberti?

        Questi non hanno presentato un tubo,

        (rotfl) non ridere bimbominkia



        si sono

        limitati ad offrire dei servizi cloud già

        disponibili presso la concorrenza, con il
        grosso

        limite che sono apple centrici, ossi non

        sfruttabili da device che non siano

        apple!

        È un TUO limite, Enjoy carissimo :D no, è che non sai cosa sia un limite, in casa apple lo chiamate feature, forse così riesci a capire ma ne dubito


        Quando google+ o dropbox o anche la soluzione

        cloud di MS non sono affette da tali
        limitazioni,

        Al contrario, sono affette da MOLTE limitazioni.ma non sai quali eh?


        ancora non implementano un file manager (ma

        cavolo gli fa tanto schifo consentire agli
        utenti

        un controllo sui file del proprio

        dispositivo?)

        Non lo implementeranno mai, perché è proprio
        l'assenza del file manager la caratteristica
        chiave di iOS, che lo rende semplice da usare per
        tutti.EEEEEEHHHHHHHHH?????quale logica avrebbe questa affermazione oltre a non essere attinente alla realtà dei fatti?


        Android sta giustamente seppellendo iOS,

        È per questo che Samsung ha appena
        presentato il Galaxy Z, con
        Tizen?per questo mese dopo mese apple perde market share in tutto il mondo


        veleggia

        su quote che sono dell'80% nella maggior
        parte

        dei paesi del mondo,

        Esattamente come il fu-Symbian, solo che non lo
        usava nessuno. Esattamente come Android, meno del
        10% degli utenti lo usa per accedere a
        Internet.dire cose a caso non migliora l'appeal di apple che sta andando pericolsamente sotto la soglia del 10% :)


        stanno uscendo degli

        smartphone android con 1-2 Gb di ram display
        da

        4.7 - 5 pollici anche fullHd, slot microSD,

        batterie da 2600 mampere o superiori
        rimovibili

        da parte dell'utente e processori quad core
        più

        che dignitosi a 120 - 150 euro....

        BLA BLA BLA GB RAM BLA BLA SLOT BLA SD MAMPERE
        BLA BLA CORE BLA QUAD EURO BLA BLA 150 BLA
        POLLICI BLA BLA ROMOVIBILI BLA
        BLA...rosik impressionante


        e questi

        vogliono ancora vendere un iCoso con display
        da
        4

        pollici non espandibile

        Come no, lo tiri e diventa da 5 e anche da 6
        pollici. Se lo scaldi anche da
        7.e diventa un telecomando esattamente come l'ultimo ifono

        a 700 e passa euro...

        Quelli che non hai.che fai gli conti i soldi applefag?


        francamente mi stupisce che ancora oggi
        abbiano

        in mano il 14% del

        mercato!

        In mano hanno il futuro.il futuro non si succhia, sicuro sia il futuro che hanno in mano?
      • iRoby scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: ruppolo

        Android sta giustamente seppellendo iOS,

        È per questo che Samsung ha appena
        presentato il Galaxy Z, con
        Tizen?Maxsix, esci da questo corpo!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Keynote "sotto tono"
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: ruppolo


          Android sta giustamente seppellendo iOS,



          È per questo che Samsung ha appena

          presentato il Galaxy Z, con

          Tizen?

          Maxsix, esci da questo corpo!Che lancerà forse a settembre nel solo mercato russo? Caspita ci credono davvero!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Keynote "sotto tono"
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Cos'è un eufemismo di Galimberti?

        Questi non hanno presentato un tubo,

        (rotfl)
        Mi sono perso un iTv un iwatch o un iPhone nuovi?


        si sono

        limitati ad offrire dei servizi cloud già

        disponibili presso la concorrenza, con il
        grosso

        limite che sono apple centrici, ossi non

        sfruttabili da device che non siano

        apple!

        È un TUO limite, Enjoy carissimo :D
        Ha ha ha ha... certo un mio limite, mica del 90% del mercato dei PC o dell'80% del mercato degli smartphone....

        Quando google+ o dropbox o anche la soluzione

        cloud di MS non sono affette da tali
        limitazioni,

        Al contrario, sono affette da MOLTE limitazioni.
        Avranno pure le loro limitazioni, ma rispetto al non essere multipiattaforma si tratta di difetti minori!

        ancora non implementano un file manager (ma

        cavolo gli fa tanto schifo consentire agli
        utenti

        un controllo sui file del proprio

        dispositivo?)

        Non lo implementeranno mai, perché è proprio
        l'assenza del file manager la caratteristica
        chiave di iOS, che lo rende semplice da usare per
        tutti.Come no, poi per spostare un file o usi le soluzioni "aperte" di apple o ciccia!


        Android sta giustamente seppellendo iOS,

        È per questo che Samsung ha appena
        presentato il Galaxy Z, con
        Tizen?
        Ha ha ha ha ha... uno smartphone che forse lanceranno a settembre e nel solo mercato russo e dopo che ne avevano promesso il lancio almeno da 18 mesi a questa parte... IO aspetterei a vedere almeno la reale disponibilità del dispositivo sul mercato e i numeri che eventualmente riuscirà a fare... perchè dovrebbe andare meglio di Bada?

        veleggia

        su quote che sono dell'80% nella maggior
        parte

        dei paesi del mondo,

        Esattamente come il fu-Symbian, solo che non lo
        usava nessuno. Esattamente come Android, meno del
        10% degli utenti lo usa per accedere a
        Internet.
        Ha ha ha ha! Io tutti quelli che conosco usano smartphone android anche per navigare in rete, mai visto uno comprare uno smartphone android senza un correlato piano internet, sai li trovi già a 6-8 euro al mese con un discreto quantitativo di minuti inclusi...Mi è capitato invece di vedere il contrario, ossia possessori di iPhone che non sapevano neppure usare la calcolatrice integrata...

        stanno uscendo degli

        smartphone android con 1-2 Gb di ram display
        da

        4.7 - 5 pollici anche fullHd, slot microSD,

        batterie da 2600 mampere o superiori
        rimovibili

        da parte dell'utente e processori quad core
        più

        che dignitosi a 120 - 150 euro....

        BLA BLA BLA GB RAM BLA BLA SLOT BLA SD MAMPERE
        BLA BLA CORE BLA QUAD EURO BLA BLA 150 BLA
        POLLICI BLA BLA ROMOVIBILI BLA
        BLA...Eh bla bla, ma alla gente normale avere uno smartphone di buon livello a prezzi ragionevoli mica fa schifo


        e questi

        vogliono ancora vendere un iCoso con display
        da
        4

        pollici non espandibile

        Come no, lo tiri e diventa da 5 e anche da 6
        pollici. Se lo scaldi anche da
        7.
        4 pollici sono pochini oggi come oggi, anzi erano pochini anche un anno fa per un top di gamma! Perchè mai dovrei prendere un iPhone da 4 pollici oggi ben sapendo che trovo a 150 euro dei 5 pollici full-hd e ben sapendo che a settembre uscirà un iPhone con schermo da 4.7 pollici? Per il gusto di buttare via 700 euro?
        a 700 e passa euro...

        Quelli che non hai.
        Quelli che per mia fortuna ho assieme a ben altre cifre, ma che evito di buttare nel cesso.P.S. Ho appena comprato a mia moglie invece che un tablet un Notebook dual core usato a 80 euro, lo schermo da 8-10 pollici dei tablet e certe limitazioni d'uso gli hanno dato fastidio!

        francamente mi stupisce che ancora oggi
        abbiano

        in mano il 14% del

        mercato!

        In mano hanno il futuro.A me sembrano piuttosto un ricordo del passato!
    • Funz scrive:
      Re: Keynote "sotto tono"
      - Scritto da: Enjoy with Us
      cavolo gli fa tanto schifo consentire agli utenti
      un controllo sui file del proprio
      dispositivo?)si! Gli fa proprio schifo!La sola idea di voler sapere dove sono salvati i loro dati gli ripugna...
      francamente mi stupisce che ancora oggi abbiano
      in mano il 14% del
      mercato!Prima o poi anche la gente più ottusa si stuferà di essere presa in giro.
  • maxsix scrive:
    lol?
    Abbiamo il T1000 in preda a manie di onnipotenza?
  • ... scrive:
    vai galimba!
    e anche questo mese se magna con il bonifico apple! avanti cosi! :)
  • giuda scrive:
    galimbè
    ennesima marketta dell'applefag galimberti
  • Etype scrive:
    .............
    "Apple si conferma come l'azienda che meglio riesce ad integrare i propri prodotti"Ci mancherebbe,altrimenti come lo convinci l'appliano ad avere tutto di apple in casa ? :DPer il resto le solite leccatine del Galiba per dare risalto alla sua fuffazienda preferita...
  • Teo_ scrive:
    iCloud drive
    Come costi sforando il plafond incluso non è male se confrontato alla concorrenza.Di certo non ci metterò i 250 GB di libreria di iPhoto, magari lo valuterei se avessi una connessione a internet 100/100 Mbps.Per le mie esigenze, avrei preferito se avessero riabilitato la condivisione iPhoto in LAN per tutti i device, non solo per Apple TV.
    • MeX scrive:
      Re: iCloud drive
      a meno che l'unica piattaforma che usi é Apple ;)
      • marcorr scrive:
        Re: iCloud drive
        - Scritto da: MeX
        a meno che l'unica piattaforma che usi
        SIA Apple
        ;)Almeno una parvenza di italiano.
      • bradipao scrive:
        Re: iCloud drive
        - Scritto da: MeX
        a meno che l'unica piattaforma che usi
        é Apple ;)Nell'era del cloud, della condivisione e dell'interazione tra sistemi e persone diverse, il lock-in su una piattaforma è un grosso limite (a meno che la piattaforma non raccolga il 90% degli utenti).Lo hanno dimostrato ad esempio whatsapp e dropbox, soluzioni sin dall'inizio platform-agnostic, che sono quasi uno standard de facto. Tu puoi avere tutti dispositivi Apple e così la tua famiglia, ma se gli amici usano anche altre piattaforme, viene naturale adeguarsi al minimo comune multiplo.Nel keynote ho notato che anche Apple si sta aprendo a questo paradigma: nelle slide se vedete bene si nota chiaramente il supporto nativo a strumenti di sharing dati di terze parti, come box, onedrive, etc.Il passo successivo sarebbe rendere iMessage multipiattaforma, in stile Hangout, per far concorrenza al gigante Whatsapp.
        • MeX scrive:
          Re: iCloud drive
          ad Apple non frega una cippa di far concorrenza a WhatsApp, iMessage resterá una esclusiva iOS per far vendere dispositivi, cosí come era con BBM prima che Blackberry desse via il culo
          • Pablone scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: MeX
            ad Apple non frega una cippa di far concorrenza a
            WhatsApp, iMessage resterá una esclusiva iOS
            per far vendere dispositivi, cosí come era
            con BBM prima che Blackberry desse via il
            culoE con la sua politica fra una decina di anni Apple potrebbe essere nella stessa situazione :D
          • ruppolo scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: Pablone
            E con la sua politica fra una decina di anni
            Apple potrebbe essere nella stessa situazione
            :DInvece con la sua politica sta in sella da quasi quarant'anni.
          • sbrotfl scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Pablone

            E con la sua politica fra una decina di anni

            Apple potrebbe essere nella stessa situazione

            :D

            Invece con la sua politica sta in sella da quasi
            quarant'anni.Mille!
          • FunTime scrive:
            Re: iCloud drive
            Ma cosa che nel 98 Microsoft ha dovuto investire quasi 1 milione di dollari in office per tenerla in vita...
          • Funz scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: MeX
            ad Apple non frega una cippa di far concorrenza a
            WhatsApp, iMessage resterà una esclusiva iOS
            per far vendere dispositivi, Bella questa. Uno dovrebbe comprarsi un dispositivo (caro) solo per comunicare con la (poca) gente che ha lo stesso dispositivo. Bell'esempio di mentalità macaca. Un paio di lenti correttive della miopia potrebbero giovare...
        • ruppolo scrive:
          Re: iCloud drive
          - Scritto da: bradipao
          Tu puoi avere tutti dispositivi Apple e
          così la tua famiglia, ma se gli amici usano anche
          altre piattaforme, viene naturale adeguarsi al
          minimo comune
          multiplo.Gli amici (no Apple? ahi ahi) useranno il browser, così noi utenti Apple non perdiamo il vantaggio di una piattaforma integrata.
          Nel keynote ho notato che anche Apple si sta
          aprendo a questo paradigma: nelle slide se vedete
          bene si nota chiaramente il supporto nativo a
          strumenti di sharing dati di terze parti, come
          box, onedrive,
          etc.

          Il passo successivo sarebbe rendere iMessage
          multipiattaforma, in stile Hangout, per far
          concorrenza al gigante
          Whatsapp.Ma anche no, così gli altri vedranno da che parte si vive meglio.
          • giuda scrive:
            Re: iCloud drive
            come se tu avessi capacità di capire cosa è meglio applefag, stai al guinzaglio e te ne vanti pure coglione
          • tommasocrociera scrive:
            Re: iCloud drive
            io vivo bene anche senza......spiegami come potrei vivere meglio....please
          • ruppolo scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: tommasocrociera
            io vivo bene anche senza......spiegami come
            potrei vivere
            meglio....pleaseStando in Apple si godono le sinergie tra hardware, software e servizi.
          • krane scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: tommasocrociera

            io vivo bene anche senza......spiegami come

            potrei vivere meglio....please
            Stando in Apple si godono le sinergie
            tra hardware, software e servizi.Basta che non devi mai cambiare fornitore, altrimenti non ti arrivano piu' gli sms :D
          • tommasocrociera scrive:
            Re: iCloud drive
            mmmmm non mi hai convinto molte di queste sinergie si trovano anche in altri sistemi. Potresti essere più specifico. quali sono le funzionalità che mi permettono di "vivere meglio" ovviamente in ambito di utilizzo del device, rispetto ad un altro sistema concorrente
          • Funz scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: bradipao

            Tu puoi avere tutti dispositivi Apple e

            così la tua famiglia, ma se gli amici usano
            anche

            altre piattaforme, viene naturale adeguarsi
            al

            minimo comune

            multiplo.

            Gli amici (no Apple? ahi ahi) useranno il browseradesso capisco perché non hai amici (rotfl)
            , così noi utenti Apple non perdiamo il
            vantaggio di una piattaforma
            integrata.che me ne fotte della vostra "piattaforma integrata", qualunque cosa 'sta stron*ata possa mai voler dire?Usa quello che usano gli altri se vuoi parlarci, altrimenti continua a chiacchierare solo coi tuoi compagni di gabbietta macachi :p
            Ma anche no, così gli altri vedranno da che parte
            si vive
            meglio.Dentro la gabbietta? (rotfl)
          • krane scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: bradipao


            Tu puoi avere tutti dispositivi Apple e


            così la tua famiglia, ma se gli amici
            usano

            anche


            altre piattaforme, viene naturale
            adeguarsi

            al


            minimo comune


            multiplo.



            Gli amici (no Apple? ahi ahi) useranno il
            browser

            adesso capisco perché non hai amici (rotfl)


            , così noi utenti Apple non perdiamo il

            vantaggio di una piattaforma

            integrata.

            che me ne fotte della vostra "piattaforma
            integrata", qualunque cosa 'sta stron*ata possa
            mai voler
            dire?
            Usa quello che usano gli altri se vuoi parlarci,
            altrimenti continua a chiacchierare solo coi tuoi
            compagni di gabbietta macachi
            :p



            Ma anche no, così gli altri vedranno da che
            parte

            si vive

            meglio.

            Dentro la gabbietta? (rotfl)E senza potersi passare le cose via bluetoot, senza poter collegare il cel ad un qualsiasi pc per copiare qualcosa... Sicuramente meglio :D
          • Shiba scrive:
            Re: iCloud drive
            - Scritto da: ruppolo
            Ma anche no, così gli altri vedranno da che parte
            si vive
            meglio.[IMG]http://tweens.screenweek.it/files/2013/11/forever_alone.png[/IMG]
      • stronzolo scrive:
        Re: iCloud drive
        Quanto è bello essere schiavi :$
    • pennacchio scrive:
      Re: iCloud drive
      E magari con crittografia lato client come Tresorit o Wuala...
      • Pablone scrive:
        Re: iCloud drive
        - Scritto da: pennacchio
        E magari con crittografia lato client come
        Tresorit o
        Wuala...Crittografia? A che serve? I server Apple sono i più sicuri al mondo e i dipendenti sono i più educati, non andrebbero mai a rovistare tra i file dell'utente... Queste cose le fanno solo i cattivoni di Google! (rotfl)
        • roby6732 scrive:
          Re: iCloud drive
          - Scritto da: Pablone

          Crittografia? A che serve? I server Apple sono i
          più sicuri al mondo e i dipendenti sono i più
          educati, non andrebbero mai a rovistare tra i
          file dell'utente... Queste cose le fanno solo i
          cattivoni di Google!
          (rotfl)Questa è buona (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • ... scrive:
          Re: iCloud drive
          - Scritto da: Pablone
          - Scritto da: pennacchio

          E magari con crittografia lato client come

          Tresorit o

          Wuala...

          Crittografia? A che serve? I server Apple sono i
          più sicuri al mondo e i dipendenti sono i più
          educati, non andrebbero mai a rovistare tra i
          file dell'utente... Queste cose le fanno solo i
          cattivoni di Google!
          (rotfl)vero, ad apple danno le password al tipo della NSA, gli cedono la sedia e dicono: "dottore, mi chiami quando ha finito, io aspetto qui fuori. Vuole che le porti un caffe' e una Brioche? ma mica qulle delle macchinette, eh, scendo al bar a prenderglila fresca: davvero, nessun disturbo".Molto educati quelli di Apple, si, si.
    • pennacchio scrive:
      Re: iCloud drive
      - Scritto da: maxsix
      Windows si.Nel mio caso è irrilevante...
      Il resto no.Nel mio caso non va bene...
      • maxsix scrive:
        Re: iCloud drive
        - Scritto da: pennacchio
        - Scritto da: maxsix


        Windows si.
        Nel mio caso è irrilevante...


        Il resto no.
        Nel mio caso non va bene...Ce ne faremo una ragione.
Chiudi i commenti