Cloni Mac, Psystar perde un avvocato

David Walker abbandona la tenzone. Per la quale non era mai stato pagato

Roma – È un piccolo colpo di scena quello avvenuto recentemente sul palco della battaglia legale tra Psystar e Apple: David Welker, avvocato in forza alle fila dell’azienda della Florida, ha comunicato ufficialmente la sua ultima decisione di abbandonare la difesa , lasciando il posto alle arringhe di Eugene Action.

Stando alle dichiarazioni dello stesso Welker, e come riportato dai documenti del giudice William Alsup, il legale non avrebbe avuto alcun contatto diretto con Psystar , né sarebbe stato mai pagato dall’azienda per i suoi servizi di rappresentanza presso la corte.

Nelle mani di Action, dunque, il compito di difendere la società finita sotto il fuoco d’accuse di Apple che l’aveva denunciata per violazione del copyright, dopo la produzione di quelli che potevano tranquillamente essere definiti dei cloni Mac. L’inizio del processo è fissato per gennaio 2010.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zap scrive:
    x86 nel browser... non è pericoloso?
    non vastano worm, virus e schifezze varie veicolati tramite scripring... ora anche x86?!?...Che bello i virus cross-platform...
  • W.O.P.R. scrive:
    Ms vuole farli gli standard, non subirli
    Vedete, non credo che sia incompetenza da parte di Ms, anche se CI piacerebbe molto crederlo.Ma perchè secondo voi Microsoft non ha mai voluto allineare il suo browser agli standared w3c?Semplice: avendo quote di mercato intorno al 90% (almeno fino a poco tempo fa) Ms vorrebbe imporre gli standard, vorrebbe che gli altri adottassero la strada da essa intrapresa.Ms non ha mai voluto adattarsi perchè così libererebbe i suoi utenti a poter usare anche prodotti concorrenti. Costringendo i webmaster a fare i siti ottimizzati per explorer (i webmaster anche volendo, non possono certo ignorare il 90% del mercato), Ms vuole tenere il www per le palle. Ma le cose stanno cambiando. Cominciando a perdere quore, già Explorer 8 hanno dovuto farlo (più) w3c compliant. Fortunatamente Ms sta perdendo la guerra del www. Facciamo in modo che sia così. Se Ms vincesse avremmo un www a standard chiuso.Questo naturalmente vale sia per Ms che per chiunque altro volesse essere monopolista.
    • pabloski scrive:
      Re: Ms vuole farli gli standard, non subirli
      infatti non è incompetenza, è misantropia da parte di un'azienda che invece di cooperare con la comunità IT è sempre entrata a gamba tesa commettendo i peggiori fallie il bello è che c'è ancora chi la difende e ci sono boccaloni che credono a codeplex, alle promesse "opensource" di MS e al fatto che Mono non sia un cavallo di XXXXX
    • Vault Dweller scrive:
      Re: Ms vuole farli gli standard, non subirli

      Costringendo i webmaster a fare i siti
      ottimizzati per explorer (i webmaster anche
      volendo, non possono certo ignorare il 90% del
      mercato)Apri http://kernel-panic.dnsdojo.net/ con IE versione inferiore all'8 e poi sappimi dire...
    • Andreabont scrive:
      Re: Ms vuole farli gli standard, non subirli
      sai cosa sta succedendo?I programmatori si sono stufati (io compreso) e migrano agli standard W3C.IE viene "adattato", prima con librerie, poi (adesso) con patch come google frame, per rendere la maggior parte dei siti web "leggibili" anche da IE ...Futuro? IE non supporterà gli standard e la tendenza attuale continuerà: IE perderà la maggioranza di mercato a favore di Firefox e altri borwser concorrenti... dal 90% di una volta è già sceso sotto il 70%... la via è evidente....
      • Al3x scrive:
        Re: Ms vuole farli gli standard, non subirli
        - Scritto da: Andreabont
        sai cosa sta succedendo?

        I programmatori si sono stufati pura verità, e non si tratta solo dei browser, anche i dicumenti di testo reclamano il loro standard così come i file system. Senza standardizzazione sui formati è l'utenza che per prima paga il prezzo più alto
      • pegasus scrive:
        Re: Ms vuole farli gli standard, non subirli
        - Scritto da: Andreabont
        sai cosa sta succedendo?

        I programmatori si sono stufati (io compreso) e
        migrano agli standard
        W3C.

        IE viene "adattato", prima con librerie, poi
        (adesso) con patch come google frame, per rendere
        la maggior parte dei siti web "leggibili" anche
        da IE
        ...

        Futuro? IE non supporterà gli standard e la
        tendenza attuale continuerà: IE perderà la
        maggioranza di mercato a favore di Firefox e
        altri borwser concorrenti... dal 90% di una volta
        è già sceso sotto il 70%... la via è
        evidente....Io invece son d'accordo con te , l'unica cosa è che prevedo un futuro migliore dal punto di vista della compatibilità con gli standard. Credo che questa strada l'abbiano intrapresa gia dopo l'uscita di ie7, infatti ie8 mi sembra decisamente migliore. Prendete un css standard, testatelo con ie 6 ie7 e ie8, son sicuro che ie8 è quello ke lo visualizza meglio. Per ora solo Chrome comunque mi sembra distante anni luce da tutti.
  • Giuseppe Verdi scrive:
    Re: una semplice richiesta
    Opera pre-installato al posto di IE?Non sarebbe male; è fantascienza imprenditoriale,ma utenti & sviluppatori avrebbero tutto da guadagnarci!
  • Virtual Reality scrive:
    X3D
    E dopo l'SVG (grafica vettoriale 2D) è il momento dell'X3D (grafica vettoriale 3D).X3D, basato sull'XML (quindi facilmente integrabile nell'XHTML), standard ISO e royalty free:http://www.web3d.org/x3dhttp://en.wikipedia.org/wiki/X3DIntegrazione con HTML 5:http://www.web3d.org/x3d/wiki/index.php/X3D_and_HTML5
  • Shiba scrive:
    Incredibile!
    Ora internet explorer assomiglia ad un browser! XD
    • Andreabont scrive:
      Re: Incredibile!
      Sembra impossibile, ma per usare il browser incluso (e non rimovibile) da Winzozz sei costretto a usare patch non ufficiali...E' scandaloso, ormai è sotto gli occhi di tutti quanto sia bassa la qualità di IE....
  • RunAway scrive:
    Chrom Frame
    Ormai la richiesta di Google non ha molto senso.Non ha più importanza se e quali standard supporta IE. Basta far capire che ormai possono liberamente usare le nuove tecnologie web, anche proprio canvas e svg, senza preoccuparsi di Trident, ma semplicemente aggiungendo il codice per l'installazione di Chrome Frame, come chi usa Flash inserisce il blocco di codice per installarlo nel caso non sia presente.E' molto semplice e basta semplicemente usarlo, ripeto, non serve più aspettare Micrososft, fate installare il plugin e ne guadagneremo tutti.
  • advange scrive:
    Una semplice richiesta
    Google avrebbe potuto fare una richiesta molto più semplice ed efficace: per favore MS, smettila di produrre browser. Non possiamo stare qui ad aspettare che tu adegui il tuo browser agli standard internazionali: è un ostacolo allo sviluppo della rete.Se proprio ci tieni a mettere un browser di default sul tuo SO (e ci mancherebbe) rivolgiti a qualcuno di più capace; chi? Vediamo un po':- Google (noooo, diretto concorrente sul web)- Apple (nooo, diretto concorrente sui SO)- Mozilla (nooo, quelli sono opensorci cantinari)Rimane Opera: sono anche closed, come piace a voi, un accordo potreste trovarla; magari scoprirete che costa di meno pagare Opera per distribuire il loro browser con Windows piuttosto che pagare sviluppatori per aggiustare IE (finora invano).
    • Gi. scrive:
      Re: Una semplice richiesta
      - Scritto da: advange
      Google avrebbe potuto fare una richiesta molto
      più semplice ed efficace: per favore MS, smettila
      di produrre browser. Non possiamo stare qui ad
      aspettare che tu adegui il tuo browser agli
      standard internazionali: è un ostacolo allo
      sviluppo della
      rete.
      Se proprio ci tieni a mettere un browser di
      default sul tuo SO (e ci mancherebbe) rivolgiti a
      qualcuno di più capace; chi? Vediamo un
      po':
      - Google (noooo, diretto concorrente sul web)
      - Apple (nooo, diretto concorrente sui SO)
      - Mozilla (nooo, quelli sono opensorci cantinari)
      Rimane Opera: sono anche closed, come piace a
      voi, un accordo potreste trovarla; magari
      scoprirete che costa di meno pagare Opera per
      distribuire il loro browser con Windows piuttosto
      che pagare sviluppatori per aggiustare IE (finora
      invano).beh, sai che c'è? ti quoto! :)
    • lroby scrive:
      Re: Una semplice richiesta
      - Scritto da: advange
      Se proprio ci tieni a mettere un browser di
      default sul tuo SO (e ci mancherebbe) rivolgiti a
      qualcuno di più capace; chi? Vediamo un
      po':
      - Google (noooo, diretto concorrente sul web)
      - Apple (nooo, diretto concorrente sui SO)
      - Mozilla (nooo, quelli sono opensorci cantinari)
      Rimane Opera: sono anche closed, come piace a
      voi, un accordo potreste trovarla; magari
      scoprirete che costa di meno pagare Opera per
      distribuire il loro browser con Windows piuttosto
      che pagare sviluppatori per aggiustare IE (finora
      invano).Guarda, per come la vedo io, considerando il livello di qualità sempre più decadente dei suoi browser, potrei QUASI darti ragione,anche se NON opera.(su Windows 7 ho disabilitato completamente IE8 e sto usando Chrome e FF 3.5.3 al momento).per la posta Thunderbird al posto di Windows mail/outlook express, e Winamp al posto di WMP (rimosso anch'esso)come cambiano le cose.. considerando quanto ero legato a questi 3 componenti presenti di serie nei s.o. fino a Vista.
      • advange scrive:
        Re: Una semplice richiesta

        Guarda, per come la vedo io, considerando il
        livello di qualità sempre più decadente dei suoi
        browser, potrei QUASI darti ragione,anche se NON opera.Mica ho scelto Opera per una mia preferenza o per una ragione tecnica: ho detto, per provocazione, che sarebbe la scelta meno "fastidiosa" per MS (sì, lo so, Opera li ha denunciati, ma chi non l'ha fatto?).
        [CUT]Per il mio lavoro l'unico problema è IE; certo Outlook Express ha fatto i suoi danni (gente che quota sopra il messaggio ricevuto), e anche WMP ha le sue colpe: sono contento per te per la virata (sono scelte che feci diversi anni fa).
        • lroby scrive:
          Re: Una semplice richiesta
          - Scritto da: advange
          sono contento per te per la virata (sono scelte che feci
          diversi anni fa).Vedi, io ho sempre usato i software che maggiormente in assoluto mi aggradano di più, non perchè già preinstallati ma perchè li trovavo comodi, funzionali , validi.MA non è possibile che ad ogni nuova versione di un sw, questo debba diventare sempre più pesante, per fare sempre le stesse cose!ad esempio su XP usavo WMP10, la 11 NON mi piace, e me la trovo però su Vista, pazienza.. adesso su Windows 7 mi trovo la 12, non ho nemmeno verificato se fosse più pesante oppure no, visto che lo usavo solamente più per gli mp3 (con tanto di playlist) ho optato per Winamp, perfetto per lo scopo e leggerissimo. tanto per i video cè Videolan e oggi ho pure scoperto Media Player Classic Home Cinema che sembra perfino migliore per il full hd e i filmati 1080p (però devo ancora testarlo)per la posta, se devo installare un client email apparte (Windows Live mail) preferisco mille volte installare Thunderbird.e per quanto riguarda IE8, no comment.
          • advange scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            Concordo in tutto e per tutto.Pensa che una delle cose che più mi piacciono di Linux è evince: un visualizzatore di documenti ultraleggero che fa praticamente quello che fa Acrobat Reader (gli manca solo la compilazione dei documenti) + quello che fa con i TIF Microsoft Office Document Imaging (e anche di più).Fantastico (credo che ci sia o ci sarà anche per Windows grazie a GTK: un po' come GIMP).
          • Vault Dweller scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            Personalmente preferisco Okular ma anche evince è abbastanza completo, e entrambi hanno la versione per win32 il primo con l'installer kdewin (http://windows.kde.org/), il secondo dal suo sito (http://live.gnome.org/Evince/Downloads)
      • Andreabont scrive:
        Re: Una semplice richiesta
        Oggi IE e WMP... domani Windows.... così si passa al Pinguino :-)
        • lroby scrive:
          Re: Una semplice richiesta
          - Scritto da: Andreabont
          Oggi IE e WMP... domani Windows.... così si passa
          al Pinguino
          :-)vuoi la verità?quando troverò una versione del pinguino che sia compatibile con i pc desktop che mi assemblo io (e che sono MOLTO potenti e moderni come configurazione hardware), quindi che supporti 8gb o + di ram (quindi via le versioni 32bit), che veda il controller RAID della mia mainboard, che veda i dischi messi in raid0 e mi permetta di mantenerlo (ho trovato 1 distro che mi vedeva il ctrl raid, mi vedeva i 2 dischi singoli ma non supportava il raid), che supporti correttamente la mia svga e la mia X-FI potrà anche farci un pensierino.ultima cosa, una volta ottenuto tutto questo, deve riuscire a darmi quell'appeal che i s.o. mi dannoma tipicamente succede invece che l'ultima versione dei s.o. MS sostituisce quella precedente.non la vedo così facile per il pinguino diventare il mio main os :D
          • krane scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Andreabont

            Oggi IE e WMP... domani Windows.... così si

            passa al Pinguino

            :-)
            vuoi la verità?
            quando troverò una versione del pinguino che sia
            compatibile con i pc desktop che mi assemblo io
            (e che sono MOLTO potenti e moderni come
            configurazione hardware), quindi che supporti 8gb
            o + di ram (quindi via le versioni 32bit), che
            veda il controller RAID della mia mainboard, che
            veda i dischi messi in raid0 e mi permetta di
            mantenerlo (ho trovato 1 distro che mi vedeva il
            ctrl raid, mi vedeva i 2 dischi singoli ma non
            supportava il raid), che supporti correttamente
            la mia svga e la mia X-FI potrà anche farci un
            pensierino.Ma che hw compri ?Io ho una confugurazione cosi' e ho installato tranquillamente xubuntu sui due dischi da 250Gb in raid 0.Riguardo ai driver della X-TI http://www.tomshw.it/news.php?newsid=15990Creative mette a disposizione degli utenti Linux il codice sorgente dei driver delle schede audio X-Fi.
            ultima cosa, una volta ottenuto tutto questo,
            deve riuscire a darmi quell'appeal che i s.o. mi
            danno ma tipicamente succede invece che l'ultima
            versione dei s.o. MS sostituisce quella
            precedente.
            non la vedo così facile per il pinguino diventare
            il mio main os
            :DLinux sa sciegliere benei propri utenti :D
          • lroby scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            - Scritto da: krane
            Ma che hw compri ?guarda il pc che avevo (regalato alla moglie per giocare) era composto da mb asus Rampage formulacore 2 duo 3.16ghz4*2 gb ddr2 corsair 1066mhz con diss.passivoventolone specifico per la cpu in ramedvd-rw pioneer 20x sata2*500 hdd maxtor 32mb cache 7200 rpm in raid 0X-FI platinum fatalyty championHD3870x2 ATI dual gpu 1gb ramcase thermaltake eureka home serverfloppy drive 3.5" 1.44mb (linux sarà mica incompatibile con questo pezzo? :D )e se mai comprerò un nuovo pc per me.. sarà il massimo che il core i7 offrirà con la HD5870X2 (che è stata annunciata appena adesso ma non è ancora in commercio) , con 2ssd in raid 0 per il s.o. Windows 7 e 2 hdd sata2 magnetici per i dati e 6*2 gb ddr3 1600mhzper la scheda audioio voglio che funzioni senza sbattimenti l'audio senza dover partire dai sorgenti.
            Linux sa sciegliere benei propri utenti :Ddirei che sono io che so scegliermi bene i miei o.s. :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 16.59-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            Ma che hw compri ?
            guarda il pc che avevo (regalato alla moglie per
            giocare) era composto da
            mb asus Rampage formula
            core 2 duo 3.16ghz
            4*2 gb ddr2 corsair 1066mhz con diss.passivo
            ventolone specifico per la cpu in rame
            dvd-rw pioneer 20x sata
            2*500 hdd maxtor 32mb cache 7200 rpm in raid 0
            X-FI platinum fatalyty champion
            HD3870x2 ATI dual gpu 1gb ram
            case thermaltake eureka home server
            floppy drive 3.5" 1.44mb (linux sarà mica
            incompatibile con questo pezzo? :D )No, da quanto mi dici probabilmente sei tu che non sei capace ad installare altro che un windows da un cd di ripristino.
            e se mai comprerò un nuovo pc per me.. sarà il
            massimo che il core i7 offrirà con la HD5870X2
            (che è stata annunciata appena adesso ma non è
            ancora in commercio) , con 2ssd in raid 0 per il
            s.o. Windows 7 e 2 hdd sata2 magnetici per i dati
            e 6*2 gb ddr3 1600mhzIo ho un 4Core, piastra madre ACER (se non ricordo male), 4Gb di ram e non ho problemi con Xubuntu a 64, sara' che non ho il floppy ?
            per la scheda audio io voglio che funzioni senza
            sbattimenti l'audio senza dover partire dai
            sorgenti.E che c'entrano i sorgenti ?Hai letto almeno il titolo del link ?

            Linux sa sciegliere benei propri utenti :D
            direi che sono io che so scegliermi bene i miei
            o.s.
            :DScelta ? Quale scelta ha uno che non riesce a portare a termine un'installazione di linux se non prendersi un windows preinstallato ?
          • lroby scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            - Scritto da: krane
            No, da quanto mi dici probabilmente sei tu che
            non sei capace ad installare altro che un windows
            da un cd di
            ripristino.ma da quanto mi dici tu probabilmente non sei capace di sparare altro che razzate (ti stò rispondendo con il tuo stesso tono,sappilo)QUALE CD DI RIPRISTINO? è un pc assemblato da me, e non ho MAI usato un cd di ripristino in vita mia, LO SANNO ANCHE I SASSI CHE MI INSTALLO LA MIA VERSIONE ROBY EDITION, solo tu non lo sapevi? ma dove hai vissuto fino adesso? e poi Linux lo conosco e lo uso dal 1996, ma probabilmente tu neanche questo sapevi.non hai minimamente pensato che un sistema come il mio, in particolare con il raid 0 sulla mb (ASUS non quella merxa di acer) e una scheda video modernissima come la mia (doppia gpu, 1gb di ram ati hd3870x2) magari sono troppo moderni per essere riconosciuti e/o supportati da linux al momento?

            e se mai comprerò un nuovo pc per me.. sarà il

            massimo che il core i7 offrirà con la HD5870X2

            (che è stata annunciata appena adesso ma non è

            ancora in commercio) , con 2ssd in raid 0 per il

            s.o. Windows 7 e 2 hdd sata2 magnetici per i
            dati

            e 6*2 gb ddr3 1600mhz

            Io ho un 4Core, piastra madre ACER (se non
            ricordo male), 4Gb di ram e non ho problemi con
            Xubuntu a 64, sara' che non ho il floppy
            ?non hai problemi con il floppy, hai problemi punto.

            per la scheda audio io voglio che funzioni
            senza sbattimenti l'audio senza dover partire dai

            sorgenti.

            E che c'entrano i sorgenti ?
            Hai letto almeno il titolo del link ?l'ho scritto io questa frase :"Creative mette a disposizione degli utenti Linux il codice sorgente dei driver delle schede audio X-Fi"
            Linux sa sciegliere benei propri utenti :D

            direi che sono io che so scegliermi bene i miei

            o.s.

            :D

            Scelta ? Quale scelta ha uno che non riesce a
            portare a termine un'installazione di linux se
            non prendersi un windows preinstallatocome volevasi dimostrare, non hai capito un'acca del discorso, altro che windows preinstallato (tipicamente pure di merxa).
          • krane scrive:
            Re: Una semplice richiesta
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            No, da quanto mi dici probabilmente sei tu che

            non sei capace ad installare altro che un

            windows da un cd di ripristino.
            ma da quanto mi dici tu probabilmente non sei
            capace di sparare altro che razzate (ti stò
            rispondendo con il tuo stesso
            tono,sappilo)
            QUALE CD DI RIPRISTINO? è un pc assemblato da me,
            e non ho MAI usato un cd di ripristino in vita
            mia, LO SANNO ANCHE I SASSI CHE MI INSTALLO LA
            MIA VERSIONE ROBY EDITION, solo tu non lo sapevi?
            ma dove hai vissuto fino adesso? e poi Linux lo
            conosco e lo uso dal 1996, ma probabilmente tu
            neanche questo sapevi.Veramente ricordo benissimo le esperienze con linux che hai descritto qui : dal 1996 un Gentoo che manco sei riuscito ad arrivare a X, un ubuntu sul dual core della tipa che manco sei riuscito ad installare.
            non hai minimamente pensato che un sistema come
            il mio, in particolare con il raid 0 sulla mb
            (ASUS non quella merxa di acer) e una scheda
            video modernissima come la mia (doppia gpu, 1gb
            di ram ati hd3870x2) magari sono troppo moderni
            per essere riconosciuti e/o supportati da linux
            al momento?Ma neanche per un istante, visto che io ho un pc Acer 4core con dischi in raid 0 su xubuntu perfettamente supportato da xubuntu, e non e' che abbia fatto nessun rito woodoo per ottenerlo eh...


            e se mai comprerò un nuovo pc per me.. sarà il


            massimo che il core i7 offrirà con la HD5870X2


            (che è stata annunciata appena adesso ma non è


            ancora in commercio) , con 2ssd in raid 0 per


            il s.o. Windows 7 e 2 hdd sata2 magnetici per i


            dati e 6*2 gb ddr3 1600mhz

            Io ho un 4Core, piastra madre ACER (se non

            ricordo male), 4Gb di ram e non ho problemi con

            Xubuntu a 64, sara' che non ho il floppy ?
            non hai problemi con il floppy, hai problemi
            punto.A si ? Quali problemi avrei secondo te ?


            per la scheda audio io voglio che funzioni


            senza sbattimenti l'audio senza dover partire


            dai sorgenti.

            E che c'entrano i sorgenti ?

            Hai letto almeno il titolo del link ?
            l'ho scritto io questa frase :
            "Creative mette a disposizione degli utenti Linux
            il codice sorgente dei driver delle schede audio
            X-Fi"Infatti e' stato messo a disposizione dei curatori del kernel l'hanno scorso, che li hanno integrati nel kernel.


            Linux sa sciegliere benei propri utenti :D


            direi che sono io che so scegliermi bene i


            miei o.s.


            :D

            Scelta ? Quale scelta ha uno che non riesce a

            portare a termine un'installazione di linux se

            non prendersi un windows preinstallato
            come volevasi dimostrare, non hai capito un'acca
            del discorso, altro che windows preinstallato
            (tipicamente pure di merxa).Si ha scelta quando si e' in grado di portare a termine l'installazione di piu' di un SO.
    • kache scrive:
      Re: Una semplice richiesta
      Quoto pure io.Al massimo potrebbero comprare una quota della società che gestisce Opera, così da poter influenzare eventualmente qualche scelta che a loro potrebbe non piacere, ma per il resto sarebbe un'ottima idea, sia per loro che per gli utenti.
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Una semplice richiesta
        Potrebbero comprare Opera Software, cambiare due cretinate e utilizzare il loro browser come la prossima versione di IECome hanno fatto con Virtual PC
Chiudi i commenti