Computer ovale per AMD

Il costruttore sfrutta il palcoscenico del Comdex per lanciare il suo EasyNow, un computer ovale piccolo semileggero semiautomatico. Un palmariMac insomma


Las Vegas (USA) – Un box translucido e ovale che contiene, nascosti, drive e processore tipici di un PC, floppy compreso: questa l’essenza del computerino che Advanced Micro Devices , tra i maggiori costruttori di processori, ha presentato alla megafiera del Comdex.

AMD ha spiegato che EasyNow sarà disponibile in diverse versioni: “l’idea è di introdurre sul mercato prodotti simili basati sul chip Athlon entro pochi mesi”. E stando al marketing manager di AMD, Gary Bixler, l’azienda ha già iniziato a lavorare con i costruttori di componenti per ottenere sistemi compatibili con il nuovo design.

Il costo dei sistema sarà ridotto e compreso tra i 500 e i 700 dollari. Si tratta di computer animati dal processore K6-2 della stessa AMD: i personal saranno fisicamente costruiti da terzi che avranno però l’obbligo di utilizzare come chip proprio il K6-2 se intendono ottenere la licenza di costruzione dei PC da AMD.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti