Contrappunti/ Un paese meraviglioso

di M. Mantellini - Ovvero l'illusione romana. Certo quegli 800 milioni per la banda larga avrebbero fatto comodo. Ma le priorità per uscire dalla crisi sono altre

Roma – Siamo un paese meraviglioso. Solo in un paese meraviglioso del resto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta può dire, giustificando la mancata erogazione dei fondi per la banda larga, che lo sviluppo tecnologico, una priorità ovunque considerata indispensabile per uscire dalla crisi, sarà la prima fra le priorità che il Governo intende considerare appena usciti dalla crisi.

Letta del resto può esprimere simili concetti in assoluta tranquillità, senza nessuno che gli chieda conto del perché invece il Ponte sullo Stretto o la Pedemontana lombarda (ben 4,1 miliardi di euro approvati dal CIPE nella medesima riunione in cui sono stati bloccati gli 800 milioni per la banda larga) non subiscano un simile rigoroso attendismo.

Siamo meravigliosi anche per altri motivi. Intanto perché il tiremmolla di questi mesi fra il sottosegretario Romani e le telco, ansiose di mettere le mani sui fondi statali per la banda larga, termina con un Romani per nulla imbarazzato delle sue promesse al vento. Invece di prendere atto del suo fallimento il sottosegretario alle Comunicazioni, racconta che comunque il piano va avanti con i soldi già stanziati e che insomma nulla di grave è successo.

Lo siamo (meravigliosi) per Confindustria che un giorno strilla per l’abolizione dell’IRAP e il giorno successivo si scandalizza per i mancati investimenti sul broadband, seguendo l’adagio assai comodo secondo il quale tutto è ugualmente prioritario e urgentissimo, a patto che i soldi non siano i loro. E lo siamo (meravigliosi) anche per l’opposizione di governo, piena di smemorate verginelle che oggi sbraitano sulla scarsa attitudine a investire in innovazione del governo Berlusconi, dimenticando la propria, assoluta ed identica, dell’altro ieri.

Lo scenario insomma è quello solito, una travolgente prevalenza delle parole rispetto ai fatti, una stucchevole uniformità di punti di vista su tematiche che richiederebbero invece inventiva ed amore per la discontinuità.

E il quadro resta quello che descrivevo qualche Contrappunti fa , con una distanza del Paese dai percorsi dell’innovazione che non è tanto infrastrutturale, quanto in gran parte ideale. Esiste,ed è molto diffusa a tutti i livelli, questa grande semplificazione secondo la quale nel giorno in cui il 100 per cento dei cittadini sarà raggiunto dalla banda larga il problema, ogni problema, sarà definitivamente risolto. Ci crogioliamo dentro le analisi sociologiche sui cosiddetti “nativi digitali”, come a dire, guardate, oggi forse il panorama è cupo ma gli adulti di domani, cresciuti nell’epoca di Internet, avranno altre esigenze ed altre aspettative. Siamo davvero sicuri che sarà così?

Ai tanti entusiasti sostenitori della natività digitale consiglio di entrare qualche volta dentro una università, dove oggi, almeno nei primi anni di corso, abitano ragazzi cresciuti fra posta elettronica e Youtube, a farsi una idea di quale sia il livello di “cultura tecnologica” di questo paese. Ne torneranno a casa con qualche certezza in meno.

I famosi 800 milioni per la larga banda sono soldi importanti e quella del governo Berlusconi è la solita miopia a cui la politica italiana ci ha abituati nell’ultimo decennio. Nulla che non abbiamo già visto, nulla che non fosse lecito aspettarsi. Ma la scelta attendista e polverosa di Gianni Letta sposta in minima parte il gigantesco problema di una nazione che ha per la tecnologia lo stesso amore del gatto per l’acqua.

Abbiamo bisogno di politiche di lungo periodo centrate sulla scuola, sulla alfabetizzazione telematica, abbiamo bisogno di informazioni autentiche sulla utilità di Internet, abbiamo bisogno di incentivi economici che riguardino le famiglie, per spostare l’impasse culturale di quel 50 per cento degli italiani che continua ad acquistare costosi smartphone e non possiede un computer in casa. Abbiamo bisogno di raccontare la Rete, anche in TV, come la grande opportunità che è. Poi certo abbiamo bisogno anche di una infrastruttura migliore: ma non raccontiamoci che il problema sia tutto lì.

Massimo Mantellini
Manteblog

Tutti gli editoriali di M.M. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • roberto scrive:
    adamo il nome dice tutto
    sprecare qualche migliaio di $ per farsi suggerire un nomemigliore no eh? e un mac user dovrebbe pensare a loro,secondo loro? direi che il target sono i regali di natale per burocrati delle grandi aziende ed e' chiusa li.
  • Dovellas scrive:
    Apple al tappeto.
    Prevedo tempi cupi, per la mela morsicata.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2009 21.49-----------------------------------------------------------
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple al tappeto.
      - Scritto da: Dovellas
      Prevedo temi cupi, per la mela morsicata.Ma una riga senza errori, riesci a scriverla?
      • Dovellas scrive:
        Re: Apple al tappeto.
        Leopoldo delle nevi bye bye, Win7 mette la frecciahttp://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=10Shut Up.
  • Luca Barici scrive:
    Bizzarro
    Il nuovo notebook dovrebbe debuttare a circa 1.800 dollari. Nessuna informazione riguardo al prezzo!Ma siete sicuri?
  • Gianni G scrive:
    Ma che sfida e sfiga
    L'unico inimitabile rimane il toshiba!!!!!!! r-500 r-600 POWER!
  • Enjoy with Us scrive:
    Altra cagatina...
    1800 euro per avere alla fine poco più di un netbook con gli stessi ingombri, pesi superiori e autonomie peggiori, i giochi comunque non ci girano.... non è che poi la produttività sia tanto superiore a quella consentita per 300 euro da un netbook... ma volete mettere lo stile? Lo spessore ridotto.... boh rinuncio a capire!
    • Brando scrive:
      Re: Altra cagatina...
      Più che con un netbook sarebbe da confrontare con un CULV ma il concetto non cambia.Che vuoi che ti dica, quando Apple lanciò l'Air non c'era concorrenza ora le cose son cambiate e questi portatili "estremi" ho paura che non tireranno troppo.
      • Mr. X scrive:
        Re: Altra cagatina...
        - Scritto da: Brando
        Più che con un netbook sarebbe da confrontare con
        un CULV ma il concetto non
        cambia.
        Che vuoi che ti dica, quando Apple lanciò l'Air
        non c'era concorrenza ora le cose son cambiate e
        questi portatili "estremi" ho paura che non
        tireranno
        troppo.Ribadisco quanto dissi all'epoca dell'air, è inutile un portatile così sottile, ma dall'ingombro di un 13" fosse almeno 11 o 12"Il mio nuovo macbook pro ha lo stesso ingombro, è 1cm piu spesso, ma almeno ha una dotazione di porte maggiore e un lettore ottico, e ci lavoro tranquillamente per 4 ore e mezza in batteria. e oltretutto costa pure meno :-P
        • Brando scrive:
          Re: Altra cagatina...
          Il vantaggio dell'Air stava nel peso. Personalmente preferisco un 13" leggero che un netbook da 10". Però ho altre esigenze e quindi mi son buttato pure io sul Macbook Pro :) Tanto, un kilo in più non è la fine del mondo. Se solo scaldasse un po' meno...
          • ullala scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: Brando
            Il vantaggio dell'Air stava nel peso.
            Personalmente preferisco un 13" leggero che un
            netbook da 10". Però ho altre esigenze e quindi
            mi son buttato pure io sul Macbook Pro :) Tanto,
            un kilo in più non è la fine del mondo. Se solo
            scaldasse un po'
            meno...é una feature Intel dual core!vuoi mettere la comodità di farti un uovo alla coque sul laptop?
          • Pivellas scrive:
            Re: Altra cagatina...
            O la comodita di leggere una caHata ad ogni tuo psot?
    • ruppolo scrive:
      Re: Altra cagatina...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      1800 eurodollari
      per avere alla fine poco più di un
      netbook con gli stessi ingombri, pesi superiori e
      autonomie peggiori, i giochi comunque non ci
      girano.... non è che poi la produttività sia
      tanto superiore a quella consentita per 300 euro
      da un netbook... ma volete mettere lo stile? Lo
      spessore ridotto.... boh rinuncio a
      capire!Sai perché non capisci? Perché non vuoi capire che i netbook sono costruiti in economia e che la miniaturizzazione costa. Lo stesso computer che vedi potrebbe essere spesso la metà, 5 millimetri, spingendo ancora le tecnologie: schermo OLED, batteria a celle rettangolari, struttura in titanio... e poi costerebbe 4 mila dollari.Comunque, confrontalo con il MacBook Air 2,13 GHz, che costa sempre 1800 dollari:http://www.apple.com/it/macbookair/specs.html
      • pentolino scrive:
        Re: Altra cagatina...
        qui ti devo dare ragione... poi certo per l' uso che ne faccio io meglio un computer molto economico che anche se si spacca non è un dramma.Se mi cade per terra uno di questi supersottili mi scende un colpo invece! :-)
      • Shiba scrive:
        Re: Altra cagatina...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        1800 euro
        dollari


        per avere alla fine poco più di un

        netbook con gli stessi ingombri, pesi superiori
        e

        autonomie peggiori, i giochi comunque non ci

        girano.... non è che poi la produttività sia

        tanto superiore a quella consentita per 300 euro

        da un netbook... ma volete mettere lo stile? Lo

        spessore ridotto.... boh rinuncio a

        capire!

        Sai perché non capisci? Perché non vuoi capire
        che i netbook sono costruiti in economia e che la
        miniaturizzazione costa. Lo stesso computer che
        vedi potrebbe essere spesso la metà, 5
        millimetri, spingendo ancora le tecnologie:
        schermo OLED, batteria a celle rettangolari,
        struttura in titanio... e poi costerebbe 4 mila
        dollari.

        Comunque, confrontalo con il MacBook Air 2,13
        GHz, che costa sempre 1800
        dollari:
        http://www.apple.com/it/macbookair/specs.htmlSì, quell'altra bella boiata dove scattano persino le animazioni di OSX! XDMi sa che di strada ce ne sarà ancora parecchia prima di vedere uno di quei così funzionare bene, almeno sul mio netbook se mi scatta compiz quando ho 10 finestre aperte posso dire «Vabbè, 240 e un proXXXXXre ridicolo».-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2009 00.30-----------------------------------------------------------
        • Pivellas scrive:
          Re: Altra cagatina...
          Insomma 240 EUR buttati nel XXXXX e riesci pure a difendere tale cavolata. ah beh
          • Shiba scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: Pivellas
            Insomma 240 EUR buttati nel XXXXX e riesci pure a
            difendere tale cavolata. ah
            behCerto, lo uso felicemente da 2 anni, prima per prendere appunti a scuola, e ora per gli esercizietti di programmazione.
          • Pivellas scrive:
            Re: Altra cagatina...
            E anche per le sparate ad XXXXXXXm su PI...240 EUR ben spesi per una suppellettile.BRAVISSIMO
        • LaNberto scrive:
          Re: Altra cagatina...
          - Scritto da: Shiba
          Sì, quell'altra bella boiata dove scattano
          persino le animazioni di OSX!
          XDche cavolata. Ho avuto il primo air e non scattava proprio nulla. E ci lavoravo in giro con Photoshop.
          • Shiba scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: LaNberto
            - Scritto da: Shiba


            Sì, quell'altra bella boiata dove scattano

            persino le animazioni di OSX!

            XD

            che cavolata. Ho avuto il primo air e non
            scattava proprio nulla. E ci lavoravo in giro con
            Photoshop.Dì quello che vuoi, io ne ho visti due al Mediaworld e in entrambi scattavano le animazioni quando metti nel Dock e con Exposé (altre non ne ho provate). Magari poi Photoshop funziona, però quello ti fa venire il nervoso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2009 14.03-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: Shiba
            Dì quello che vuoi, io ne ho visti due al
            MediaworldKaspita, ma allora hai esperienza!
          • Shiba scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Shiba

            Dì quello che vuoi, io ne ho visti due al

            Mediaworld

            Kaspita, ma allora hai esperienza!Sì. E non sono PC con crapware, come solitamente accade con i computer comprati ai negozi.
          • LaNberto scrive:
            Re: Altra cagatina...
            Modificato dall' autore il 10 novembre 2009 14.03
            --------------------------------------------------forse c'erano le stroboscopiche
          • Shiba scrive:
            Re: Altra cagatina...
            - Scritto da: LaNberto
            forse c'erano le stroboscopicheGuarda, giusto per chiarirci, o che tu conti balle, o che io ho visto due macbook air difettosi, perché scattavano ed erano di una lentezza disarmante. Sei pronto a garantirmi che sul tuo air gli effettini scrausi andavano fluidi almeno come su un macbook? Se mi assicuri di sì posso anche crederci, ciò però significa che la Apple fa alcuni computer che vanno e alcuni che vanno meno bene.
          • LaNberto scrive:
            Re: Altra cagatina...
            sul mio air funzionava bene anche il ripple all'ingresso dei widget.
    • Pivellas scrive:
      Re: Altra cagatina...
      Echissenefotte del tuo netbook.Ci hai rotto i marones con le tue sparate tutto in comparativo ad un netbook. Quando ti siedi al mattino sulla tazza del XXXXX, il risultato lo compari ad un netbook o alle caHate che posti su PI?
      • LaNberto scrive:
        Re: Altra cagatina...
        - Scritto da: Pivellas
        Echissenefotte del tuo netbook.che, per altro, non possiede.
        • ruppolo scrive:
          Re: Altra cagatina...
          - Scritto da: LaNberto
          - Scritto da: Pivellas

          Echissenefotte del tuo netbook.

          che, per altro, non possiede.Deve mettere insieme i soldi per la casa indipendente, non può sprecarli in un netbook.Con quello che costano le case, temo che ce lo dovremo sorbire ancora a lungo :D
  • Mr. X scrive:
    1800 $
    Eh si, è proprio vero che apple è cara
    • cippa scrive:
      Re: 1800 $
      - Scritto da: Mr. X
      Eh si, è proprio vero che apple è caraeh si! Mac Book Air2.13GHzIntel Core 2 Duo proXXXXXr with 1066MHz frontside bus2GB Memory128GB solid-state drive1NVIDIA GeForce 9400M graphics$1,799.00Senza contare che il mac air era caro ma e' stato introdotto piu' di anno fa, quando pochi altri avevano hardisk a stato solido.. mo esce Dell allo stesso prezzo con batteria da 2 ore..
  • emboss scrive:
    Batteria da 5h
    Ma la batteria da 5h a parte pesare un po' di più (che aggiungere magari un etto a un kilo e quattro.. chi se ne fott3) occuperà aanhe PIU' SPAZIO? oppure il profilo della meraviglia rimarrà inalterato?
  • Geez scrive:
    Buona imitazione!
    Anche nel prezzo.Ma perche' costa cosi tanto?? quando esce qualsiasi prodotto mac tutti dicono che il prezzo e' eccessivo e paghi solo la marca. E questo? Forse anche la dell ha iniziato a scegliere i componenti giusti e migliori invece di prendere i componenti piu' economici e buttarli in uno scatolotto beige. O forse anche qua si paga solo la marca... eh sai che figo avere DELL stampato sul computer.
    • Vindicator scrive:
      Re: Buona imitazione!
      - Scritto da: Geez
      Anche nel prezzo.

      Ma perche' costa cosi tanto?? quando esce
      qualsiasi prodotto mac tutti dicono che il prezzo
      e' eccessivo e paghi solo la marca.per un 1.4GHz peraltro.eh si, pare proprio che solo la mela sia cara.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Buona imitazione!
        Core 2 Duo ULV a 1,4 GHzCostano cari per via di un maggior risparmio energetico (5,5w) anche se non si spiega la durata ultrabreve della batteria con disco SSD e questo tipo di proXXXXXre.(schermo poco efficente?)
        • Vindicator scrive:
          Re: Buona imitazione!
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
          non si spiega la
          durata ultrabreve della batteria con disco SSD e
          questo tipo di proXXXXXre.(schermo poco
          efficente?)hmmm, più che lo schermo direi la batteria. ;)
          • Vindicator scrive:
            Re: Buona imitazione!
            - Scritto da: Vindicator
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            non si spiega la

            durata ultrabreve della batteria con disco SSD e

            questo tipo di proXXXXXre.(schermo poco

            efficente?)

            hmmm, più che lo schermo direi la batteria. ;)che va anche detto, almeno è intercambiabile, un punto a favore.
          • Teo_ scrive:
            Re: Buona imitazione!
            - Scritto da: Vindicator
            - Scritto da: Vindicator

            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee


            non si spiega la


            durata ultrabreve della batteria con disco
            SSD
            e


            questo tipo di proXXXXXre.(schermo poco


            efficente?)



            hmmm, più che lo schermo direi la batteria. ;)

            che va anche detto, almeno è intercambiabile, un
            punto a
            favore.Ne preferisco una che dura 1000 cicli di carica e occupa tutto lo spazio possibile a una intercambiabile.
          • Marsh scrive:
            Re: Buona imitazione!
            A questo punto, visto che si fanno pagare, pretendiamo il meglio: batteria intercambiabile con un ottima durata!
          • ruppolo scrive:
            Re: Buona imitazione!
            - Scritto da: Marsh
            A questo punto, visto che si fanno pagare,
            pretendiamo il meglio: batteria intercambiabile
            con un ottima
            durata!Bandoliera con caricabatterie integrato, da 6 batterie.
          • Teo_ scrive:
            Re: Buona imitazione!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Marsh

            A questo punto, visto che si fanno pagare,

            pretendiamo il meglio: batteria intercambiabile

            con un ottima

            durata!
            Bandoliera con caricabatterie integrato, da 6
            batterie.E fondina per cacciavite Philips 0 nel caso del MacBook Air per togliere le 9 viti.
    • lOOOOl scrive:
      Re: Buona imitazione!
      ahahahah questa poi . . . La Apple vende pc con componenti di una generazione precedente rispetto ai pc e se li fa pagare a peso d'oro, altro che scelta dei componenti migliori !!!che babbi sti utenti mac
      • LaNberto scrive:
        Re: Buona imitazione!
        non ci hai capito molto vero?
      • usareitalia no scrive:
        Re: Buona imitazione!

        che babbi sti utenti macCioe' tutti padri gli utenti mac.Usiamo l'italiano che e' meglio.
      • Mr. X scrive:
        Re: Buona imitazione!
        - Scritto da: lOOOOl
        ahahahah questa poi . . .
        La Apple vende pc con componenti di una
        generazione precedente rispetto ai pc e se li fa
        pagare a peso d'oro, altro che scelta dei
        componenti migliori
        !!!

        che babbi sti utenti macGiusto infatti la cpu e il bus a 800 mhz delle ram dell'adamo di che generazione sono? senza contare la scheda video integrata...noto anche che sono stati capaci di copiare il form factor delle tastiere apple (ma qui forse, per dovere di cronaca, c'era arrivata prima sony)
      • cippa scrive:
        Re: Buona imitazione!
        - Scritto da: lOOOOl
        che babbi sti utenti macSe i utenti mac sono babbi, chi compra sto laptop dell e' un babbo alla seconda.
        • ullala scrive:
          Re: Buona imitazione!
          - Scritto da: cippa
          - Scritto da: lOOOOl


          che babbi sti utenti mac

          Se i utenti mac sono babbi, chi compra sto laptop
          dell e' un babbo alla
          seconda.QuotoInutile l'air e inutile questo coso!Perlomeno se serve a lavorare... se serve a far figo.... beh ognuno fa il figo come può!
      • lellykelly scrive:
        Re: Buona imitazione!
        http://pics.bikerag.com/Uploads/data/500/258Troll_spray.jpg
      • lellykelly scrive:
        Re: Buona imitazione!
        http://www.youtube.com/watch?v=e_MfM4j09ME
    • pentolino scrive:
      Re: Buona imitazione!
      quoto in pieno, guardacaso tutti i pc dove sono curati tutti quei particolari che non si misurano in Ghz costano mediamente molto di più delle loro controparti cassonettose... però altrettanto per caso se li rivendi dopo un paio d' anni riesci a strappare un prezzo decente, il cassonetto devi quasi pagare qualcuno perchè lo smaltisca/ricicli!
      • LaNberto scrive:
        Re: Buona imitazione!
        - Scritto da: pentolino
        quoto in pieno, guardacaso tutti i pc dove sono
        curati tutti quei particolari che non si misurano
        in Ghz costano mediamente molto di più delle loro
        controparti cassonettose... però altrettanto per
        caso se li rivendi dopo un paio d' anni riesci a
        strappare un prezzo decente, il cassonetto devi
        quasi pagare qualcuno perchè lo
        smaltisca/ricicli!vero! il mio air l'ho rivenduto a 900 europei
        • pentolino scrive:
          Re: Buona imitazione!
          era appunto quello che intendevo; il gigahertz non tiene il valore perchè tanto l' anno prossimo esce qualcosa di più veloce che costa meno.L' air ha un valore aggiunto che rimane nel tempo; poi per carità probabilmente per il 90% delle persone è un lusso sostanzialmente inutile, ma questo è un altro discorso
          • LaNberto scrive:
            Re: Buona imitazione!
            IO ho comperato l'air come computer da viaggio, in un periodo durante il quale facevo vita da nomade, e credi che avere l'air in aereo era una pura libidine. Peso quasi nullo, perfettamente usabile per il lavoro sulk campo anche con roba abbastanza pesante (praticamente tutto bene meno, ovviamente, il montaggio video serio, cose che nessun netbook potrebbe fare, nemmeno quelli di ora).Da un anno sono tornato stanziale e con rammarico ho preferito vendere l'oggettino, semplicemente perché non mi piaceva vederlo sottoutilizzato. La sua nuova padrona è felicissima!
    • ullala scrive:
      Re: Buona imitazione!
      - Scritto da: Geez
      Anche nel prezzo.

      Ma perche' costa cosi tanto?? quando esce
      qualsiasi prodotto mac tutti dicono che il prezzo
      e' eccessivo e paghi solo la marca.


      E questo? Forse anche la dell ha iniziato a
      scegliere i componenti giusti e migliori invece
      di prendere i componenti piu' economici e
      buttarli in uno scatolotto beige. O forse anche
      qua si paga solo la marca... eh sai che figo
      avere DELL stampato sul
      computer.Figo o non figo è questione di gusti... ma per il resto...Quel che è certo è che copiando una ca..ta si ottiene una ca...ta!
  • Mac3GS scrive:
    lettore? scheda rete 10/100?
    cit: "perchè mancano.. è impensabile al giorno d'oggi farne senza.."nonostante gli sforzi, sempre più pensate ed peggio equipaggiato ...e ora voglio i commenti dei winarei-linari che, all'uscita dell'air, si domandavano come mai non ci fossero le 2 periferiche sopracitate.. non riuscendo a immaginare un computer senza di loro.. cme se fosse eresia...
    • qbit believes in technocrac y scrive:
      Re: lettore? scheda rete 10/100?
      E i linari che c'entrano?Io ho sempre sostenuto che il Macbook AIR è un gran computer, bello, robusto, equilibrato e, nonostante i difetti, di gran lunga quello con miglior rapporto qualità/prezzo nella sua categoria.
    • carlo2002 scrive:
      Re: lettore? scheda rete 10/100?
      certo che come troll sei proprio un incapace :)
    • ullala scrive:
      Re: lettore? scheda rete 10/100?
      - Scritto da: Mac3GS
      cit: "perchè mancano.. è impensabile al giorno
      d'oggi farne
      senza.."

      nonostante gli sforzi, sempre più pensate ed
      peggio equipaggiato
      ...

      e ora voglio i commenti dei winarei-linari che,
      all'uscita dell'air, si domandavano come mai non
      ci fossero le 2 periferiche sopracitate.. non
      riuscendo a immaginare un computer senza di
      loro.. cme se fosse
      eresia...Mbeh?Se uno copia una ca...ta ottiene una ca..ta che c'è di strano?
  • Teo_ scrive:
    Tastiera più ergonomica?
    dotata di un prolungamento posteriore che - a schermo aperto - solleva la tastiera del laptop rendendola più ergonomicaSolo a pensarci mi vengono i crampi :| OK inclinarla di 1-2 gradi, ma così è davvero eccessivo.
    • Giambo scrive:
      Re: Tastiera più ergonomica?
      - Scritto da: Teo_
      dotata di un prolungamento posteriore che - a
      schermo aperto - solleva la tastiera del laptop
      rendendola più
      ergonomica

      Solo a pensarci mi vengono i crampi :| OK
      inclinarla di 1-2 gradi, ma così è davvero
      eccessivo.Inoltre a seconda di quanto e' "aperto" il notebook, la testiera e' piu' o meno sollevata : ... Boh, non mi convince ...
    • yattaman scrive:
      Re: Tastiera più ergonomica?
      più che altro mi sembra un sistema un po' scomodo se lo devi usare appoggiandolo sulle ginocchia, cosa tutt'altro che rara per computer di questo tipo...
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Tastiera più ergonomica?
        un notebook così difficilmente verrà usato sulle gionocchia, piuttosto dall'avvocato (per es.) appoggiato sulla scrivania più come status symbol che come macchina da lavoro.almeno prevedo...
        • yattaman scrive:
          Re: Tastiera più ergonomica?
          non so, io lo vedo come computer "fa molto figo averlo" da portare in giro quando fai le presentazioni a meeting, congressi ecc. In queste situazioni sono molto probabili anche modifiche dell'ultima ora a suddette presentazioni o veloci connessioni alla rete per controllare la posta o informazioni varie, anche in assenza di un punto di appoggio, quindi quella soluzione di apertura mi sembra piuttosto scomoda.Dal punto di vista estetico continuo a preferire il Macbook air, ma questi sono gusti personali...
Chiudi i commenti