Copyright, prove tecniche d'embargo?

Sequestrati almeno 70 domini web dedicati a contraffazione o in attività di linking al P2P. Le autorità federali avrebbero smesso di seguire la strada indicata dal DMCA. Adottando i metodi più bruschi di una legge sempre più vicina

Roma – Tre minacciose aquile, rappresentate in altrettanti sigilli di recente apposti dalle autorità statunitensi sulla homepage di circa 70 spazi web. Al centro, quella del National Intellectual Property Rights (IPR) Coordination Center , che ha così stretto tra gli artigli del copyright numerosi domini legati alla contraffazione e al P2P .

Siti come quello di Torrent-Finder , motore di ricerca specializzato in tracker BitTorrent. Gli agenti dell’ ICE Homeland Security Investigations hanno all’improvviso chiuso ogni sua attività online, sequestrandone il dominio web grazie ad una specifica ordinanza emanata da una non meglio specificata corte a stelle e strisce.

Ma i sigilli federali sono stati apposti alle porte virtuali di una più estesa rete di spazi web. Da usaburberryscarf.com a sunglasses-mall.com ; da dvdcollectionsale.com a merrytimberland.com . Per la maggior parte siti specializzati nella vendita di beni contraffatti, ma anche un pugno di search engine come Torrent-Finder .

O come RapGodfathers.com , dedito ad attività di linking verso servizi di file-hosting come RapidShare e Megaupload. Pare che gli agenti federali si siano presentati alle porte fisiche del suo data center a Dallas, con un mandato di perquisizione firmato dal giudice. Al contrario di quanto accaduto con Torrent-Finder dove nessuna ordinanza sarebbe stata emessa.

Nemmeno i responsabili di RapGodfathers.com ci hanno visto chiaro: i detentori dei diritti avrebbero in pratica smesso di inviare gli abituali avvisi di violazione in base alle disposizioni del Digital Millennium Copyright Act (DMCA). Notifiche che avevano di fatto portato – almeno secondo gli stessi responsabili – alla rimozione dei link incriminati .

Pare ora che le autorità a stelle e strisce siano passate a metodi più rapidi per combattere fenomeni illeciti come quello della pirateria. All’approccio morbido – l’ordine di rimuovere il link – seguirebbe quello radicale, basato sul sequestro dello spazio online su ordine del giudice . Anche se c’è chi giura che questo stesso ordine non sia sempre disponibile alla verifica.

La lunga lista di domini presi in consegna dalle aquile del copyright ha allarmato non poco gli attivisti. Nessuno farebbe più caso alla differenza sostanziale tra un utente che scarica illegalmente, un tracker che lo permette e un motore di ricerca che si limiti ad indicizzare una serie di link.

Ma a preoccupare maggiormente gli osservatori è la direzione in cui sembra correre spedito il governo statunitense. Ovvero verso l’adozione del Combating Online Infringement and Counterfeits Act ( COICA ), che vorrebbe abbattersi a livello civile sia sul responsabile di uno spazio online che su chi abbia registrato il relativo dominio.

Un vero e proprio embargo dei siti pirata , già approvato all’unanimità dai membri della Commissione Giudiziaria del Senato. Alcuni degli spazi elencati hanno tuttavia ripreso le attività dopo essersi spostati su un nuovo dominio. Che sia iniziata una nuova stagione della caccia al file sharing illecito?

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • HVsBybNEBsv maP scrive:
    QBjvSWkoDwbYR
    comment6,
  • MSkuQJmkgo scrive:
    dJRVWGKQbxO
    Hello! Very good job(this site)! Thank you man.
  • tOnsFtfSrfU rKzJzPGl scrive:
    BvhBMDtu
    Hello! Very good job(this site)! Thank you man.
  • lBdjPheWcJu n scrive:
    lnSupNMtitqy
    EgQfCNdMlriKJ urls.txt
  • ypYhBuPyBLJ YGXZVRl scrive:
    AOzPJjZrEjyDjygmTh
    IYARlFBYY2rcKV http://dawneplancul.com/rencontre-coquine-maincy/rencontre-sexe-plelauff/rencontre-sexe-champigny-en-beauce rencontre sexe champigny en beauce
  • dKigCMAlnzP scrive:
    njSaFwvTZZNC
    ElFvcJKOO4 http://www.wheelmansplace.com pikavippi VobsMWB3d8eW0z
  • iPlBIZQDMTP scrive:
    ECwJnNUxarQV
    kWkAHnx http://www.wheelmansplace.com pikavippi xZjPLMAzq
  • ogucqOGhS scrive:
    HUQlvVxkgvNO
    OM65PTaDxsJtD http://stefanflod.com pikavippi Opk2QEHtk
  • attonito scrive:
    Scusate, e questa?
    PUBBLICITA' IN PRIMA PAGINASponsor..........................................Internet Explorer 9 BetaLibera tutta la bellezza del Web, crea siti ancora piu' coinvolgenti! E grazie alle novita' di questa versione, il Web e' anche piu' veloce e sicuro. Scarica la Beta!..........................................Permettete che abbia qualche subbio sull'imparzialita' degli articoli che parlano di IE9?
    • kurt scrive:
      Re: Scusate, e questa?
      Beh dai :)Era un po' scontato... Poi sarà pure uscita la beta...Avete visto quanto performa Safari?Ho sempre pensato fosse na XXXXX, pompa di brutto sulle trasformazioni css3...
    • uno di passaggio scrive:
      Re: Scusate, e questa?
      Ecco perché adoro adblock e flashblock :D
      • attonito scrive:
        Re: Scusate, e questa?
        - Scritto da: uno di passaggio
        Ecco perché adoro adblock e flashblock :De privoxy, che, lo buttiamo via? :D
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Scusate, e questa?
        Peccato non funzioni bene su Chrome...
        • attonito scrive:
          Re: Scusate, e questa?
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Peccato non funzioni bene su Chrome...A. svilupperanno plugin per chromeB. importeranno in firefox la tecnologia veloce di cromeAlla fine, le prestazioni tenderanno ad allinearsi
    • Sgabbio scrive:
      Re: Scusate, e questa?
      E la pubblicità bimbo minkia ha contaggiato pure PI, ma ovviamente la redazione non vi ascolterà, oppure vi bollerà come maleducati.
      • attonito scrive:
        Re: Scusate, e questa?
        - Scritto da: Sgabbio
        E la pubblicità bimbo minkia ha contaggiato purepecunia non olet
        PI, ma ovviamente la redazione non vi ascolterà,
        oppure vi bollerà come maleducati.e' gia' tanto non abbiano cassato il post, forse' perche' il censore non lavora nel fine settimana. Vedremo se sopravvivera' al lunedi': ho notato che non appena accenni ai soldi ed agli sponsor, i post spariscono.
  • Andreabont scrive:
    Rimane sempre IE
    Provata la beta, e ha ancora diversi errori di visualizzazione su siti web che seguono gli standard W3C.Quindi FAIL.Lo proverò una volta stabile, vedremo se avranno risolto.
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Rimane sempre IE
      Gli ho voluto dare una possibilità, e in effetti il miglioramento dall'8 c'è. Ma ci sono ancora molti n'grippi, spesso si pialla o si immobilizza su qualche pagina. Ce ne vuole ancora... Anche io proverò di nuovo nella final release.
    • pino scrive:
      Re: Rimane sempre IE
      ma ci spieghi cosa significa sui site che seguono il W3C ?
  • bertuccia scrive:
    come un missile!
    (cit.) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Login scrive:
      Re: come un missile!
      Per essere veloce è veloce ma in quanto ad aderenza all'html 5 non ci siamo propriohttp://html5test.com/Dei browser che ho testato finora escludendo i punti bonusGoogle Chrome 9.0.587.0 242/300Firefox 4.0b7 217/300Opera 11 beta 1 176/300IE 9.0.7930.16406 96/300
      • panda rossa scrive:
        Re: come un missile!
        - Scritto da: Login
        Per essere veloce è veloce ma in quanto ad
        aderenza all'html 5 non ci siamo
        proprio
        http://html5test.com/

        Dei browser che ho testato finora escludendo i
        punti
        bonus

        Google Chrome 9.0.587.0 242/300
        Firefox 4.0b7 217/300
        Opera 11 beta 1 176/300
        IE 9.0.7930.16406 96/300Hai sbagliato punto di vista nel tuo test.Non devi misurare quanto IE aderisca ad HTML5.Devi misurare quanto HTML5 aderisca a IE.
      • Emoticon e video scrive:
        Re: come un missile!
        io preferisco questo:http://test.w3.org/html/tests/reporting/report.htmHTML5 è lento. Ci stanno mettendo troppo a farlo. E' così difficile fare una specifica? ci stanno mettendo decenni!!!! Non è colpa di IE9 o altri, è colpa di...
Chiudi i commenti