Da WinNT a Linux secondo IBM

IBM coglie la palla al balzo e, tenendo conto dell'ormai prossima scadenza del supporto a Windows NT 4, propone agli utenti di questo OS un percorso di migrazione verso la propria piattaforma Linux


Armonk (USA) – Sono oltre 2 milioni i potenziali utenti a cui IBM si rivolge con un’iniziativa, chiamata “Windows NT-to-Linux-Migration Program”, il cui obiettivo è quello di attrarre gli utenti di Windows NT 4.0 verso la propria piattaforma Linux e favorirne la migrazione attraverso corsi di formazione, servizi di consulenza e soluzioni software.

Non è un caso che IBM abbia varato il suo nuovo programma in prossimità della scadenza del supporto a Windows NT 4.0: a partire dalla fine dell’anno, Microsoft cesserà infatti di fornire assistenza e patch di sicurezza per il suo vecchio sistema operativo.

Microsoft naturalmente punta su nuove offerte per spingere gli utenti dei vecchi sistemi verso il nuovo e pimpante Windows Server 2003 ma IBM intende frapporsi per cercare di “deviare” un certo numero di aziende.

A questi utenti IBM fornirà, insieme a circa 90.000 partner in tutto il mondo, un percorso di migrazione focalizzato soprattutto sui corsi di formazione e addestramento: questi, la cui documentazione sarà disponibile anche on-line, prenderanno in considerazione vari scenari e forniranno le informazioni necessarie per sostituire il parco software esistente con prodotti che girano su Linux.

Fra i pacchetti di migrazione di Big Blue, uno propone la sostituzione di MS SQL Server con DB2 e un altro, chiamato Move2Lotus, propone Lotus Domino come rimpiazzo di MS Exchange.

Nonostante il suo impegno nel promuovere Linux, IBM – che, non va dimenticato, è anche un grosso venditore di hardware – continuerà a commercializzare anche le soluzioni basate su Windows Server 2003.

Di recente Microsoft ha rilasciato una suite gratuita di tool, chiamata Services for UNIX 3.5, che ha lo scopo di migliorare l’interoperabilità fra Windows e i sistemi operativi UNIX e, soprattutto, quella di facilitare la migrazione da Linux a Windows.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    whish list
    Io voglio il clippy cagnolino che faccia dei cagatoni enormi piu' grandi di lui!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: whish list
      - Scritto da: Anonimo
      Io voglio il clippy cagnolino che faccia dei
      cagatoni enormi piu' grandi di lui!!!... sicuramente ti accontenteranno vista la qualità dei loro prodotti... :D
  • niconico scrive:
    Stupidi...
    Hanno appena rilasciato Office 2003 e stanno gia al lavoro per la SP1?Non lo potevano fare prima questo lavoro di "aggiunta"?Io ero un betatester di Office 2003, lo sono stato per più di un anno...e intendono ancora fare modifiche, incredibile!Dalla Beta 1 alla Beta 2 avevano promesso molte cose in più di sicurezza (o altra roba) invece hanno cambiato solo i menù contestuali e qualche funzione.Speriamo bene
  • Anonimo scrive:
    Ma se word si crashava che era un piacer
    Poi ho messo open office, apro tutto sono in regola, ciao belli pagate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se word si crashava che era un piacer
      Vero che openoffice é meglio ma non credo che devi sfotterli che pagano il word.....penso lo abbiano tutti bello craccato
      • Anonimo scrive:
        Open Office e Office2003, un abisso
        per le aziende che realmente usano Office system con tutte le sue possibilità di condivisione e lavoro in team, non c'è di meglio.Open Office al massimo per l utente home che chiede poco, ma per il resto non ha nulla di quello che offree Office 2003
        • paulatz scrive:
          Re: Open Office e Office2003, un abisso
          - Scritto da: Anonimo
          per le aziende che realmente usano Office
          system con tutte le sue possibilità
          di condivisione e lavoro in team, non
          c'è di meglio.
          Open Office al massimo per l utente home che
          chiede poco, ma per il resto non ha nulla di
          quello che offree Office 2003Ma davvero? Dimmene tre, e con siano la graffetta, la registrazione e il numero di colri dei pulsanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: paulatz

            - Scritto da: Anonimo

            per le aziende che realmente usano
            Office

            system con tutte le sue
            possibilità

            di condivisione e lavoro in team, non

            c'è di meglio.

            Open Office al massimo per l utente
            home che

            chiede poco, ma per il resto non ha
            nulla di

            quello che offree Office 2003
            Ma davvero? Dimmene tre, e con siano la
            graffetta, la registrazione e il numero di
            colri dei pulsanti.Guarda che ha ragione. Semplicemtente per l'home user Offuce 2003 è sprecato e inutile, meglio Open Office. Per il lavoro in team, la condivisione dei documenti e anche per le potenzialità del linguaggio interno di scripting molto meglio Office by MS. A ciascuno il suo.
          • paulatz scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: Anonimo Guarda che ha ragione. Semplicemtente per
            l'home user Offuce 2003 è sprecato e
            inutile, meglio Open Office. Per il lavoro
            in team, la condivisione dei documenti e
            anche per le potenzialità del
            linguaggio interno di scripting molto meglio
            Office by MS. A ciascuno il suo.Lo so che ha ragione, M$Office è sicuramente una suite più completa di OO.o, tuttavia la maggior parte delle persone che fanno interventi del genere poi o non sanno di cosa stanno parlando, oppure citano delle funzioni che esistono anche in openoffice (e che magari in M$O sono migliori, ma loro non lo sanno) e solo nei casi più fortunati portano degli esempi che effettivamente in OO.o non ci sono.
          • SiN scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: paulatz


            chiede poco, ma per il resto non ha
            nulla di

            quello che offree Office 2003
            Ma davvero? Dimmene tre, e con siano la
            graffetta, la registrazione e il numero di
            colri dei pulsanti.Io te ne posso dire soltanto uno:AccessSe non ti serve, probabilmente non ti serve MSOffice
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            concordo. Niente di piu' veloce e versatile per collegarsi ai DB.
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: SiN
            - Scritto da: paulatz




            chiede poco, ma per il resto non ha

            nulla di


            quello che offree Office 2003

            Ma davvero? Dimmene tre, e con siano la

            graffetta, la registrazione e il numero
            di

            colri dei pulsanti.


            Io te ne posso dire soltanto uno:

            Access

            Se non ti serve, probabilmente non ti serve
            MSOffice

            Per farte dei DataBase Sql, access non è il massimo visto che alcuni comandi non lo supporta(io usavo office 2000), cmq so chè c'è una controparte anche in open office se non sbaglio.
          • gian_d scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: SiN
            - Scritto da: paulatz




            chiede poco, ma per il resto non ha

            nulla di


            quello che offree Office 2003

            Ma davvero? Dimmene tre, e con siano la

            graffetta, la registrazione e il numero
            di

            colri dei pulsanti.


            Io te ne posso dire soltanto uno:

            Access

            Se non ti serve, probabilmente non ti serve
            MSOffice

            http://linuxdidattica.org/docs/corsi_c1_c2/access.html
          • SiN scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: gian_d




            Io te ne posso dire soltanto uno:



            Access



            Se non ti serve, probabilmente non ti
            serve

            MSOffice






            linuxdidattica.org/docs/corsi_c1_c2/access.htarticolo interessante, ma solo per l'ambito didattico.Stiamo parlando di Office automation ,o vvero un ambito in cui ci servono cose semplici senza pretese avveniristiche.Chiaro che se devo mettere in piedi un DWH non uso Access (a dire il vero l'ho fatto, una volta, ma non vi dicosi salti mortali che mi ci son voluti, purtropp oper una lunga serie di ragioni è stata una scelta quasi obbligata, e per fortuna era un DWH piuttosto piccolo.Ma se devosmazzarmi delle serie da 2-300 record, facendo su un po' di elaborazioni improvvisate, a bassa ripetitività, e magari darlo in mano a operatori non smaliziatissimi, beh, mi spiace dirlo (tutti sanno quanto io ami M$) ma non ho ancora trovato nulla di meglio di Access.
          • SiN scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: gian_d

            spesso però queste cose le offre
            tranquillamente open office anche in ambito
            condiviso. quanti sono gli uffici in grado
            di sfruttare le "eventuali" implementazioni
            (le virgolette sono d'obbligo perché
            non voglio entrare nel merito) di MS office?
            ma guardaa che è esattamente quello che sostengo io.Se hai bisogno di strumenti di wordprocessing, di foglio elettronico, di presentazioni, OpenOffice è in grado di sostituire egregiamente (anzi, IMHO anche superare) MSOfficeé per westo che dico "se non ti serve Access, non ti serve Office"
          • gian_d scrive:
            Re: Open Office e Office2003, un abisso
            - Scritto da: SiN

            ma guardaa che è esattamente quello
            che sostengo io.si capiva perfettamente da subito :-)ho postato il link perché penso che quanto scritto sia in piena sintonia con la tua asserzione inizialesono sempre stato d'accordo con quello che hai scritto, dall'inizio alla fine
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se word si crashava che era un pi
      - Scritto da: Anonimo
      Poi ho messo open office, apro tutto sono in
      regola, ciao belli pagate.......io invece ho disattivato gli smart tag e il correttore grammaticale e va che e' una meraviglia! (win)
  • Anonimo scrive:
    E' meglio OpenOffice !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Primo pacco
    Come i precedenti "pacchi" sarà in vendita nei parcheggi degli autogrill, di fianco al tavolino con le tre carte.Milioni di Tafazzi hanno già la bottiglia pronta....
  • Anonimo scrive:
    RIDATEMI LA BARRA DI OFFICE
    Qualcuno mi sa dire se rimetteranno la barra di Office con il service pack 1?????? Ma è mai possibile che l'abbiano tolta cosi senza motivo! 3 righe di codice tolte cosi senza motivo!Ridatemela!!!!!!:@:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDATEMI LA BARRA DI OFFICE
      si chiama barra degli sfigati...
    • ElfQrin scrive:
      Re: RIDATEMI LA BARRA DI OFFICE
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno mi sa dire se rimetteranno la barra
      di Office con il service pack 1?????? Ma
      è mai possibile che l'abbiano tolta
      cosi senza motivo! 3 righe di codice tolte
      cosi senza motivo!
      Ridatemela!!!!!!:@:'(Ah, era ora!Nota che comunque è stata resa obsoleta dall'introduzione della Quick Launch bar (solitamente posta a fianco del pulsante Start).
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDATEMI LA BARRA DI OFFICE
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno mi sa dire se rimetteranno la barra
      di Office con il service pack 1?????? Ma
      è mai possibile che l'abbiano tolta
      cosi senza motivo! 3 righe di codice tolte
      cosi senza motivo!
      Ridatemela!!!!!!:@:'(... ma veramente vai in crisi perchè non c'è la barra di office ?
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDATEMI LA BARRA DI OFFICE
      Ho sempre odiato quella barra schifosa :@Se l'hanno tolta devi essere solo contento
  • Anonimo scrive:
    al solito...
    " il nuovo Office System rappresenta la più stabile, affidabile e sicura versione di Office mai prodotta"... e lo dicono a ogni versione nuova di office..."l nuovo service pack conterrà anche alcune migliorie ai meccanismi di sicurezza che sono alla base del nuovo Office"si, e conterrà anche un bel sistemino per prepararsi a palladium...
    • Anonimo scrive:
      Re: al solito...

      "l nuovo service pack conterrà anche
      alcune migliorie ai meccanismi di sicurezza
      che sono alla base del nuovo Office"

      si, e conterrà anche un bel sistemino
      per prepararsi a palladium...state diventando muffisempre le stesse battute
      • paulatz scrive:
        Re: al solito...
        - Scritto da: Anonimo
        state diventando muffi
        sempre le stesse battutenon era una battuta, era una marcia funebre suonata in andante staccato
      • Anonimo scrive:
        Re: al solito...
        - Scritto da: Anonimo


        "l nuovo service pack conterrà
        anche

        alcune migliorie ai meccanismi di
        sicurezza

        che sono alla base del nuovo Office"



        si, e conterrà anche un bel
        sistemino

        per prepararsi a palladium...

        state diventando muffi
        sempre le stesse battutemi piacerebe vedere la tua faccia quando i PC saranno diventatoi dei frigoriferi grazie a palladium...
        • Anonimo scrive:
          Re: al solito...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo




          "l nuovo service pack
          conterrà

          anche


          alcune migliorie ai meccanismi di

          sicurezza


          che sono alla base del nuovo
          Office"





          si, e conterrà anche un bel

          sistemino


          per prepararsi a palladium...



          state diventando muffi

          sempre le stesse battute

          mi piacerebe vedere la tua faccia quando i
          PC saranno diventatoi dei frigoriferi grazie
          a palladium...gia....hmmm quante persone sono disposte a cambiare tutto hardware del pc per far girare office 2003?
Chiudi i commenti