Datagate, l'accusa dei provider

I programmi massivi di spionaggio dell'agenzia britannica GCHQ al centro di una denuncia: l'intelligence non solo viola la privacy dei cittadini, ma mette a rischio la sicurezza della Rete

Roma – Il gruppo che opera in difesa dei diritti civili Privacy International ha depositato una nuova denuncia nei confronti dei programmi di sorveglianza dell’agenzia per la sicurezza britannica GCHQ .

Privacy International aveva già denunciato il governo di Londra per il programma Tempora, con cui le spie britanniche tenevano sotto sorveglianza i cavi Internet di tutto il mondo e metteva a frutto i dati raccolti dall’NSA col programma PRISM; aveva inoltre portato il caso fino all’OECD ( Organization for Economic Cooperation and Development ).

Nella nuova denuncia Privacy International si trova ad adire le vie legali a fianco di diversi piccoli provider: gli statunitensi Riseup e May First/People Link, la britannica GreenNet, l’olandese Greenhost, l’operatore dello Zimbabwe Mango, il coreano Jinbonet, oltre ai rappresentanti di Chaos Computer Club (il cui portavoce, Constanze Kurz, è già protagonista di un’altra causa davanti alla Corte europea dei diritti dell’uomo).
L’ accusa che portano avanti insieme mette in luce come le intercettazioni massive da parte del GCHQ abbiano danneggiato non solo la privacy ma anche la sicurezza degli utenti : fattori su cui si basano i provider stessi.

Non si tratta dunque solo della volontà di agire a tutela degli utenti, ma anche di cercare di salvaguardare il proprio business. Nella nuova causa le rivelazioni dell’ex spia dell’NSA Edward Snowden saranno portate come prova delle azioni del GCHQ ed in particolare dell’attacco via malware messo in atto per intercettare il traffico della rete Belgacom.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Get Real scrive:
    Non è un caso
    È esattamente il risultato che il governo britannico - e non solo - voleva.
    • collione scrive:
      Re: Non è un caso
      Risultato? Cioè dare ai giovani sempre meno occasioni per crescere, studiare, diventare hacker magari?Ma tu credi che la ricchezza che esiste oggi in occidente, esiste per grazia dello Spirito Santo?Questi cretini stanno distruggendo l'occidente, su tutti i fronti, a partire da quello economico, fino a quello della credibilità internazionale e del know-how.
  • Vindicator scrive:
    VPN, VPN e ancora VPN
    Una VPN è ormai obbligatoria, free o a pagamento che sia.Ci si ripara (abbastanza) da sguardi indiscreti, si accedono a contenuti che altri ritengono dannosi a noi poveri scemi che non siamo in grado di capirlo, si aumenta la propria privacy.UK come Cina, Nord Corea, Emirati Arabi...Buona lettura:http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_censorship_by_country
  • Farinelli scrive:
    UK, una Rete castrata
    "UK, una Rete castrata" o "UK, una Rete malata"?Meditate gente, meditata.
  • bubba scrive:
    fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
    ... come hanno appena scoperto i sonnecchiosi giornalisti (ma svegliarsi PRIMA e fare una bella campagna stampa contro sta roba, invece di lagnarsi di g.news ?) il pretestuso diritto all'oblio, declinato in salsa 'google cache',per colpa dei massimi azzeccagarbugli europei, non funziona granche' e fa danni...http://www.bbc.com/news/business-28130581
    • Leguleio scrive:
      Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
      - Scritto da: bubba
      ... come hanno appena scoperto i sonnecchiosi
      giornalisti (ma svegliarsi PRIMA e fare una bella
      campagna stampa contro sta roba, invece di
      lagnarsi di g.news ?) il pretestuso diritto
      all'oblio, declinato in salsa 'google cache',per
      colpa dei massimi azzeccagarbugli europei, non
      funziona granche' e fa
      danni...
      http://www.bbc.com/news/business-28130581Non fa alcun danno, e i giornalisti non hanno il potere di modificare una decisione della massima Corte europea.
      • bubba scrive:
        Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: bubba

        ... come hanno appena scoperto i sonnecchiosi

        giornalisti (ma svegliarsi PRIMA e fare una
        bella

        campagna stampa contro sta roba, invece di

        lagnarsi di g.news ?) il pretestuso diritto

        all'oblio, declinato in salsa 'google
        cache',per

        colpa dei massimi azzeccagarbugli europei,
        non

        funziona granche' e fa

        danni...

        http://www.bbc.com/news/business-28130581

        Non fa alcun danno,FAIL
        e i giornalisti non hanno il
        potere di modificare una decisione della massima
        Corte
        europea.dipende. u know quarto potere?
        • Leguleio scrive:
          Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
          Puoi riscrivere il commento in italiano? Grazie.
          • Il clone del clone del clone del clone scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            [img]http://mprunotto.com/files/2012/01/pere-e-mele-prunotto-300x200.jpg[/img]
          • bubba scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: Leguleio
            Puoi riscrivere il commento in italiano? Grazie.avevo pensato "potrei, ma a che pro? visto che l'articolo che ho linkato (e che quindi evidentemente non hai letto) e' TUTTO in inglese..."...poi pero' ho visto questo .. http://www.ilpost.it/2014/07/03/google-diritto-oblio-rimozione-link/
          • Leguleio scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio


            Puoi riscrivere il commento in italiano? Grazie.
            avevo pensato "potrei, ma a che pro? visto che
            l'articolo che ho linkato (e che quindi
            evidentemente non hai letto) e' TUTTO in
            inglese..."...

            poi pero' ho visto questo ..
            http://www.ilpost.it/2014/07/03/google-diritto-oblNon c'è alcun danno.Essere indicizzati da Google non è un diritto, come lo è, secondo certi giuristi, essere sull'elenco telefonico e sulle Pagine Gialle (se si è un'azienda).Quando sarà considerato un diritto, ne riparleremo.Le informazioni scritte a suo tempo sono sempre lì, e si possono raggiungere da URL. Nessuno ha tolto, o aggiunto, nulla.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            Come al solito vivi troppo "legal centrico" per capire come funziona la realtà di questi provvedimenti.La gente usa I MOTORI DI RICERCA per trovare certe cose, se il MOTORE DI RICERCA oscura molti risultati per conto terzi, la gente non trova quelle certe cose, cosi non le può trovare in altro modo.Capito ora ?
          • Leguleio scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            Censura!Divagazioni!Hanno chiuso le bocche che davano fastidio!Il dito e la Luna!Le pere e le mele!Il bimbominkia e Sg@bbio!
          • Tiro al piccione scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio

            Le pere e le mele!
            Il bimbominkia e Sg@bbio!e il solito Leguleio cornuto e mazziato! 8)
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: Sg@bbio
            Capito ora ?(rotfl)(rotfl)Immagino che sia una domanda retorica.
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: Sg@bbio


            Capito ora ?
            (rotfl)(rotfl)
            Immagino che sia una domanda retorica.Natura matrigna.
          • tucomcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: Leguleio
            Nessuno ha
            tolto, o aggiunto,
            nulla.Falso tanto è vero (basta leggere) che l'effetto è appunto paradossale.In ogni caso siccome la rimozione non è generalizzata oltretutto è inutile tanto e vero che io posso fare il confronto tra le 2 versioni quella "europea" e quella "internazionale".Risultato netto?Sono i soliti "pasticcetti" provocati da chi pensa in modo limitato e senza ne conoscere ne capire dove mette le mani.Un vizio molto italico che per una volta siamo riusciti a "esportare".Purtroppo la realtà è una cosa diversa da quella descritta da una sentenza che risulta tanto ridicola quanto inefficace nella sostanza.Basterebbe pensare e informarsi (se si ignora come funzionano le cose) per evitare questi paradossi.
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            Ma tucomcari è il fratello picchiatello di tucumcari?
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            No è quello che organizza le tosate massive per i Legulei ignorati e ignoranti. :D
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: tucumcari
            No è quello che organizza le tosate massive per i
            Legulei ignorati e
            ignoranti.
            :DAh, meno male, meno male.Se organizzasse le tosate per i messaggi che hanno l'agenzia Rotfler nel titolo, oppure le risposte a Miss K. la P.P., sarebbe preoccupante. Invece così è tutto sotto controllo.
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            Molto "sotto controllo" infatti stranamente oggi è giornata "magra"... per i post "Legulei" sono <b
            misteriosamente </b
            ricominciati a riapparire dopo un certo orario (quello a cui di solito il t-1000) si assenta per la pappa.Avevi notato?In ogni caso poco male domani torna... :DE a leggere i commenti degli "insolitamente scarsi" post Legulei il "pubblico" (come lo chiami tu) sembra essersi fatta una opinione precisa sia del nik che del "portatore". ;) Buananotte fiorellino!Ti lascio qui a schiumare di rabbia.
          • tucumcari scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio

            Buananotte fiorellino!
            Ti lascio qui a schiumare di rabbia.Te ne vai di già?
        • Get Real scrive:
          Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
          Viviamo in un mondo diverso: oggi Woodward e Bernstein verrebbero zittiti o "persuasi" a tacere. Anche i giornalisti vogliono vivere tranquilli. Soprattutto, vogliono vivere.
          • bubba scrive:
            Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
            - Scritto da: Get Real
            Viviamo in un mondo diverso: oggi Woodward e
            Bernstein verrebbero zittiti o "persuasi" a
            tacere. Anche i giornalisti vogliono vivere
            tranquilli. Soprattutto, vogliono
            vivere.hei, bernstein e' vivo e lotta insieme a noi http://cr.yp.to/djb.html :) :)
      • tucumcari scrive:
        Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
        non fa danno ?Lo dici tu...in ogni caso (oltre a farlo il danno) è come minimo inutile...Meglio se leggi il link..Tra le altre cose:"My blog remains findable when you search Stan O'Neal. So I am beginning to wonder whether it really was him who requested to be forgotten.The implication is that oblivion was requested not by anyone who appears in the blog itself (O'Neal is the only person I mention in my column) but by someone named in the comments written by readers underneath the blog. "
    • tucumcari scrive:
      Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
      è quello che inevitabilmente succede quando gli azzeccarbugli presuntuosi mettono mano alla rete senza capirci nulla.A essere onesti non c'è molto da meravigliarsi se poi i risultati son quello che sono.
      • matsugoro scrive:
        Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
        - Scritto da: tucumcari
        è quello che inevitabilmente succede quando gli
        azzeccarbugli presuntuosi mettono mano alla rete
        senza capirci
        nulla.

        A essere onesti non c'è molto da meravigliarsi se
        poi i risultati son quello che
        sono.D'altra parte abbiamo in questo forum un esempio di 'lawyer wannabe', e i commenti che scrive riguardo ad internet sono paragonabili a quelli che potrebbe avere un tordo.... allo spiedo.
      • bubba scrive:
        Re: fa coppia col penoso 'diritto al G.oblio
        - Scritto da: tucumcari
        è quello che inevitabilmente succede quando gli
        azzeccarbugli presuntuosi mettono mano alla rete
        senza capirci
        nulla.

        A essere onesti non c'è molto da meravigliarsi se
        poi i risultati son quello che
        sono.in effetti devo/no aggiornare lo stack ... ai bei tempi era di 7 layer (oppure 4 se non vuoi usare le complicanze ISO)Poi si e' aggiunto il layer 8 : il Luser layerOra l'8 e' scalato al 9'posto. All'8 c'e' il lawyer layer (e' pure cacofonico).
  • unaDuraLezione scrive:
    Ormai giocano a carte scoperte,,,
    contenuto non disponibile
    • tucumcari scrive:
      Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
      Che le carte siano scoperte credo lo abbia capito chiunque.Il punto è che comunque in realtà non funziona.I giochi sono tut'altro che chiusi (in tutti i sensi).
      • tucumcari scrive:
        Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
        - Scritto da: tucumcari
        Che le carte siano scoperte credo lo abbia capito
        chiunque.
        Il punto è che comunque in realtà non funziona.
        I giochi sono tut'altro che chiusi (in tutti i
        sensi).Tut tut tut, in quale senso? Salamella e/o cocchio?
    • tucumcari scrive:
      Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
      Anche Lui? :| :| :|E io che credevo fosse un bravo ragazzo!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
      contenuto non disponibile
      • tucumcari scrive:
        Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
        - Scritto da: unaDuraLezione
        ora però arriva tucumcari e ci dice che è tutto
        apposto
        ;)Dipende da cosa intendi per "tutto a posto".Prima di tutto leggerei l'articolo se fossi in te.Una volta capito una delle condizioni è avere qualcuno che sia permanentemente (o molto a lungo) in linea sulla stessa connessione (tipo un "sito sul dip ueb") puoi trarre qualche conclusione.Targettare uno user specifico (o un gruppo specifico di users) che si connettono e disconnettono in vario modo riesce molto complicato (in realtà praticamente impossibile ... e lo dicono pure loro).Allo stato attuale tor è l'unica cosa che permette a un mare di dissidenti in vari paesi non esattamente "democratici" di raggiungere destinazioni e lasciare comunicazioni senza finire direttamente in galera (o peggio) e questo è uno dei motivi che mi porta (e mi ha portato) a gestire qualche server tor.Nulla è perfetto a questo mondo ma a quanto pare al momento è uno degli strumenti in grado di offrire questo tipo di protezione.Tor è nato espressamente per questo non garantisce ovviamente certe cose se fai "circuit-reuse" (cosa ovvia per un "sito") ma non è una novità.Naturalmente ci sono anche altri attacchi possibili a "application level" ma il livello applicazione dipende appuntoo dalla applicazione non da tor in se.Al momento (ripeto) è usato da molti (praticamente tutti) dissidenti in condizioni altrimenti più che precarie e è una delle maaggiori "preoccupazioni" di questi governi.A patto ovviamente che lo si usi nel modo giusto che probabilmente non è "navigare il "diip uebbe" e neanche postare su Facebook. ;)
        • tucumcari scrive:
          Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
          Youhhhhuuuu!Scimmietta dementeeeeeeee!Dai, che oggi sei in ritardo. Devi mandare in automatico un sacco di messaggi. Datti da fare.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
          contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: tucumcari


            Dipende da cosa intendi per "tutto a posto".

            Prima di tutto leggerei l'articolo se fossi
            in
            te.

            Una volta capito una delle condizioni è avere

            qualcuno che sia permanentemente (o molto a

            lungo) in linea sulla stessa connessione
            (tipo
            un

            "sito sul dip ueb") puoi trarre qualche

            conclusione.


            E quelli di tor avevano avvertito che è insicuro
            andare sul dip ueb (è una delle feature del loro
            porodotto,
            no)?E' insiccuro perché si incontrano persone poco raccomandabili che potrebbero indurre a fare cose illegali. E poi perche si trova materiale illegale che se esce da là e va nell'hard disk non riguarda più il dip ueb, bensì un niubbo che non ha pensato a crittare il disco.
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Certo che emerge con chiarezza la tua grande competenza in materia.Cosa volevi che ti dicessimo..."Vieni avanti cretino?" (cit.)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa
            Certo che emerge con chiarezza la tua grande
            competenza in
            materia.
            Cosa volevi che ti dicessimo...
            "Vieni avanti cretino?" (cit.)O piuttosto, vieni avanti patetico trolletto (cit.).
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            E quelli di tor avevano avvertito che è insicuro
            andare sul dip ueb (è una delle feature del loro
            porodotto,
            no)?No non è affatto una "feature" progettata per essere "sicura" è una possibilità per chi la voglia usare (se crede) tor è fatto per proteggere la navigazione non per nascondere un Link o una connessione permanente e si è spiegato e pure bene (solo che bisogna leggere).E in particolare a proposito del "famoso silk road"....e non è una mia "sensazione" lo dice proprio EFF."Criminals can already do bad things. Since they're willing to break laws, they already have lots of options available that provide better privacy than Tor provides....Tor aims to provide protection for ordinary people who want to follow the law. Only criminals have privacy right now, and we need to fix that....So yes, criminals could in theory use Tor, but they already have better options, and it seems unlikely that taking Tor away from the world will stop them from doing their bad things. At the same time, Tor and other privacy measures can fight identity theft, physical crimes like stalking, and so on."
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Di nuovo qui...Tutto bene in Pinocchiland? Fa caldo anche lì?(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            guarda qui che strage!http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4083308Hai un sacco da lavorare (dal pinocchistan)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Devi rimettere il commento dell'agenzia ROTFLER e della risposta a Miss K. la P.P. Mi risultano mancantui. Salutami 'a soreta e anche il canarino Titti.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: tucumcari
            una navigazione prolungata sullo stesso sito
            (ore, giorni?) è una connessione permanente o
            no?No non è una connessione permanente.

            edit (tra l'altro mi pare che TOR ogni tot minuti
            cambi
            routing)Lo cabia tutte le volte che ti connetti o lo fa su tua richiesta (c'è pure un button).



            E in particolare a proposito del "famoso silk

            road"....

            non è quello che si diceva avessero demolito
            grazie alle 'vie fisiche' (posta), quindi senza
            sfruttare attacchi alla scarsa anonimizzazione
            degli
            onion?No il "demolito via posta" è ovviamente il ricevente...
            A me sembra tutto molto lineare.Pure a me.

            Mi copieresti il testo di quelli di TOR che
            dicono che gli onion non sono
            sicuri?"Tor aims to provide protection for ordinary people surfing and browsing the network resources".È piuttosto esplicito direi.
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Purtroppo c'è la complicazione degli zampini e delle salamelle. Altrimenti sarebbe tutto più lineare.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: tucumcari


            "Tor aims to provide protection for ordinary

            people surfing and browsing the network

            resources".



            È piuttosto esplicito direi.

            Assolutamente no.
            Avrebbero dovuto scrivere "clearnet resources
            only" per essere
            espliciti.Eh?!?Ma lo sai cos'è la clearnet?
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Ma lo sai cos'è la clearnet?Si la rete dei cloni Solo quelli scemi però ;)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            è la rete dei cloni (solo quelli scemi però)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Ma lo sai cos'è la clearnet?io lo so, tu (falso tucumcari), lo sai?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2014 15.29-----------------------------------------------------------
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Quale è la parte di "ordinary people surfing and browsing" che non ti è chiara?I "siti" (se sapessi come è fatto tor) non solo non sono affatto "sicuri" e non sono propagandati come tali ma proprio per definizione non possono esserlo.è un percorso di rete come un altro (ma <b
            sempre quello </b
            ) e tor non è (anche questo è dcritto) per la "PERSISTENZA".
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            è un percorso di rete come un altro (ma
            <b
            sempre quello </b
            ) e tor non è
            (anche questo è dcritto) per la
            "PERSISTENZA".La persistenza dei cretini però. E dei cloni deficienti.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: tucumcari

            Quale è la parte di "ordinary people surfing
            and

            browsing" che non ti è

            chiara?

            una persona ordinaria non dovrebbe usare la
            versione onion di
            duckduckgo?Ma assolutamente no, nessuna è sicura.Se affianco di TOR si usa anche una VPN personale la sicurezza può aumentare, ma così come è ora non serve quasi a nulla.
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            povero idiota
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Ma assolutamente no, nessuna è sicura.
            Se affianco di TOR si usa anche una VPN personale
            la sicurezza può aumentare, ma così come è ora
            non serve quasi a
            nulla.Tu invece non servi proprio a nulla il quasi è escluso a priori
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Ma assolutamente no, nessuna è sicura.
            Se affianco di TOR si usa anche una VPN personale
            la sicurezza può aumentare, ma così come è ora
            non serve quasi a
            nulla.Tu invece non servi proprio a nulla il quasi è escluso a priori
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Non fa ridere, c'è troppa rabbia.Un po' di leggerezza e di faccine, così:(rotfl) :D :) :P
          • Seguleio scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa
            Non fa ridereMa a quanto pare fa tosare con <b
            "sfumatura bassa!" </b
          • Seguleio scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: Seguleio
            - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa

            Non fa ridere
            Ma a quanto pare fa tosare con <b

            "sfumatura bassa!" </b
            Aspettiamo le tosate a sfumatura bassa, allora.Per ora io le vedo solo sul messaggio dell'azienda Rotfler e della risposta a Miss K. la P.P. :o
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Ma assolutamente no, nessuna è sicura.
            Se affianco di TOR si usa anche una VPN personale
            la sicurezza può aumentare, ma così come è ora
            non serve quasi a
            nulla.Tu invece non servi proprio a nulla il quasi è escluso a priori
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Ma che pesantezza, ma che acidità di stomaco.Su con la vita! Ci sono ancora tante faccine da usare, che ancora non si sono viste su questo thread:(rotfl) :) :D :D ;) :
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            abbiamo qui un ritratto della acidità di stomaco...N.B. la foto non è attuale (i capelli son stati tosati ancora molto più corti è quello uno dei motivi della acidità)...[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            E' questa l'ora di svegliarsi?!? Sono le tre!Forza, devi riempire con le tue stronzate un sacco di commenti, iniziando da quello con il Miss K. la P.P. e dell'azienda ROTFLER.Alza le chiappe.
          • Bonvi scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Pofero Leguleio[yt]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/yt]Anche i festiven e i prefestiven di sentinellen a pattugliare il forum...Che pena.To va consolati con queste![img]http://www.chrisound.de/sturm/sent09.gif[/img]Comunque qui ce ne è una serie che ti si adatta.http://www.chrisound.de/sturm/bonvi_sent.html
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            Non si tratta di "usare" ma di fare il sito e pensare che abbia le stesse proprietà del client."usare" è perfettamente sicuro pretendere che il sito non sia individuabile è un ossimoro dato che è "pubblico" sia pure dentro la rete tor.Non trovi che ci sia differenza? ;)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Non si tratta di "usare" ma di fare il sito e
            pensare che abbia le stesse proprietà del
            client.
            "usare" è perfettamente sicuro pretendere che il
            sito non sia individuabile è un ossimoro dato che
            è "pubblico" sia pure dentro la rete
            tor.
            Non trovi che ci sia differenza?
            ;)Io sì. La stessa che c'è fra gli zampini e le tosate. (rotfl) (rotfl)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            ok, mi spiace per il vero tucumcari ma mi sono stufato di vedere duemila cloni.Questo posto è peggio di un circo, quindi non risponderò più a nessun tucumcari che non sia registrato.edit: ovviamente vale anche per la lettura: vedere due messaggi su tre, quando va bene, con le solite manfrine ha stufato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2014 16.00-----------------------------------------------------------
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: unaDuraLezione
            ok, mi spiace per il vero tucumcari ma mi sono
            stufato di vedere duemila
            cloni.
            Questo posto è peggio di un circo, quindi non
            risponderò più a nessun tucumcari che non sia
            registrato.Registrarsi per cosa?Per vedersi l'account bloccato dopo un mese, come è accaduto a Sgabbio/Sg@bbio?Fare il buffone in servizio permanente effettivo e senza ferie ha costi alti.
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            Fare il buffone in servizio permanente effettivo
            e senza ferie ha costi
            alti.certo Leguleio e tu lo sai bene... ;)
          • tucumcari scrive:
            Re: Ormai giocano a carte scoperte,,,
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari


            Fare il buffone in servizio permanente
            effettivo

            e senza ferie ha costi

            alti.
            certo Leguleio e tu lo sai bene...
            ;)Ma no, tu molto meglio. ;)E mi raccomando, i messaggi in automatico sotto a Miss K. la P.P. e per l'agenzia Rotfler. Altrimenti si crea un vuoto tucumcarico.
  • tucumcari scrive:
    Inutilità e danno
    Onestamente viene da chiedersi che cosa gli frulla in testa.I blocchi (come ormai tutti sanno) sono del tutto bypassabili.Quindi chi ha deciso di fruire di contenuti "non morigerati" o meglio "non moderati" da un censore continuerà a farlo.In compenso la cecità dei filtri e dei "falsi positivi" che generano bloccano siti e contenuti legittimi.Morale i veri danneggiati sono proprio quei contenuti.Complimenti la pensata è davvero GENIALE!
    • tucumcari scrive:
      Re: Inutilità e danno
      - Scritto da: tucumcari
      Onestamente viene da chiedersi che cosa gli
      frulla in
      testa.
      I blocchi (come ormai tutti sanno) sono del tutto
      bypassabili.
      Quindi chi ha deciso di fruire di contenuti "non
      morigerati" o meglio "non moderati" da un censore
      continuerà a
      farlo.

      In compenso la cecità dei filtri e dei "falsi
      positivi" che generano bloccano siti e contenuti
      legittimi.

      Morale i veri danneggiati sono proprio quei
      contenuti.

      Complimenti la pensata è davvero GENIALE!A meno che anche là in Inghilterra siano tutti degli imbelli.
      • tucumcari scrive:
        Re: Inutilità e danno
        Quelli "tosati" di fresco?(rotfl)(rotfl)Beh non importa data la labilità del contenuto dura pochino.....
        • tucumcari scrive:
          Re: Inutilità e danno
          - Scritto da: tucumcari
          Quelli "tosati" di fresco?
          (rotfl)(rotfl)
          Beh non importa data la labilità del contenuto
          dura
          pochino.....Se importasse si potrebbe fare una petizione online, ma se non importa non se ne fa nulla. L'importante è far parte della tribù dei piedi allegri.
    • Pietro scrive:
      Re: Inutilità e danno
      - Scritto da: tucumcari
      Onestamente viene da chiedersi che cosa gli
      frulla in
      testa.
      I blocchi (come ormai tutti sanno) sono del tutto
      bypassabili.
      Quindi chi ha deciso di fruire di contenuti "non
      morigerati" o meglio "non moderati" da un censore
      continuerà a
      farlo.

      In compenso la cecità dei filtri e dei "falsi
      positivi" che generano bloccano siti e contenuti
      legittimi.

      Morale i veri danneggiati sono proprio quei
      contenuti.

      Complimenti la pensata è davvero GENIALE!inoltre la conoscenza dei metodi per bypassarli si diffonde rapidamente e prospera tra i ragazzini delle scuole
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Inutilità e danno
      - Scritto da: tucumcari
      Onestamente viene da chiedersi che cosa gli
      frulla in
      testa.
      I blocchi (come ormai tutti sanno) sono del tutto
      bypassabili.
      Quindi chi ha deciso di fruire di contenuti "non
      morigerati" o meglio "non moderati" da un censore
      continuerà a
      farlo.

      In compenso la cecità dei filtri e dei "falsi
      positivi" che generano bloccano siti e contenuti
      legittimi.

      Morale i veri danneggiati sono proprio quei
      contenuti.

      Complimenti la pensata è davvero GENIALE!Mi ricorda molto le idiozie del "centro contro il pedoporno" che hanno fatto qua da noi, che si è messo a censurare a caso siti pornografici innoqui e servizi web molto conosciuti.
      • freebit scrive:
        Re: Inutilità e danno
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: tucumcari

        Onestamente viene da chiedersi che cosa gli

        frulla in

        testa.

        I blocchi (come ormai tutti sanno) sono del
        tutto

        bypassabili.

        Quindi chi ha deciso di fruire di contenuti "non

        morigerati" o meglio "non moderati" da un
        censore

        continuerà a

        farlo.



        In compenso la cecità dei filtri e dei "falsi

        positivi" che generano bloccano siti e contenuti

        legittimi.



        Morale i veri danneggiati sono proprio quei

        contenuti.



        Complimenti la pensata è davvero GENIALE!

        Mi ricorda molto le idiozie del "centro contro il
        pedoporno" che hanno fatto qua da noi, che si è
        messo a censurare a caso siti pornografici
        innoqui e servizi web molto
        conosciuti.che in effetti siamo venuti a sapere grazie ad una soffiata di wikileaks : motivo per cui è meglio utilizzare dns alternativi a quelli del provider!
Chiudi i commenti