Decreto Romani, si allarga il fronte dei no

Mentre il viceministro Romani critica le parole di Calabrò, fervono le discussioni in attesa dei pareri del Parlamento e della votazione del Consiglio dei Ministri

Roma – Romani, viceministro delle Comunicazioni e ispiratore del decreto di conversione della direttiva europea sui servizi media audiovisivi, ha espresso rammarico per le critiche del Presidente dell’Authority per le telecomunicazioni, che avrebbe dovuto confrontarsi con il Governo “prima di prendere una posizione ufficiale” e senza quei “toni, spesso accesi”.

Il vertice dell’Agcom, secondo il viceministro Romani, avrebbe infatti dovuto agire in quello “spirito collaborativo e costruttivo, nel rispetto delle rispettive competenze” all’insegna del quale si erano attenuti i comportamenti del Governo “rispetto all’Autorità, alla sua indipendenza e alla sua competenza”. Calabrò, da parte sua, presentando le sue osservazioni in un’occasione istituzionale come l’audizione in Parlamento, aveva lamentato proprio l’assenza di consultazione da parte del Governo.

A disturbare il viceministro sarebbero poi, in particolare, le osservazioni dell’Agcom “che inopinatamente accostano l’intervento del governo a regimi autoritari”. E riferendosi agli esempi tirati in ballo (su tutti la Cina) dichiara che “non abbiamo nessuna intenzione di avvicinare il Paese a modelli di questo tipo”. Niente censura, spiega, ma solo la volontà di affrontare la questione dello sfruttamento commerciale di video realizzati da terzi e resi disponibili on demand: “riteniamo che questo tipo di servizio debba essere assimilato al video on demand tradizionale”. Anche la direttiva UE , entrando nel merito, assimilerebbe “le web tv e il live streaming alla televisione”. E in questo senso è da intendere la scelta di prevedere la responsabilità editoriale per i siti con video on demand , “prevedendo un catalogo di contenuti sfruttati a fini commerciali”: non di una forma di censura, quindi, ma “semplicemente di aspetti amministrativi”. Esprime, dunque, la possibilità che su questo punto il testo venga meglio precisato.

Marcia indietro, invece, solo sulle quote di investimento destinate all’audiovisivo (quindi solo per alcune parti sulla televisione). Domani, in ogni caso, il Consiglio dei Ministri delibererà sul decreto.

Entro quel momento si attendono i pareri di Camera e Senato . Paolo Gentiloni, ex Ministro e ora responsabile comunicazioni del PD, ha criticato le parole di Romani: “invece di polemizzare, il Governo dovrebbe accogliere le critiche dell’Authority che ha definito le nuove regole per il web un unicum nel mondo occidentale “. L’opposizione presenterà quindi un parere di minoranza. Nella stessa maggioranza si levano le voci difformi: Bruno Murgia, deputato PDL, ha definito il decreto “assolutamente da rivedere”. Anche Luca Barbereschi , portavoce degli ex AN, dichiara che loro voteranno contro, aggiungendo che “è una follia, talmente legata a interessi particolari che lascia senza parole”.

Contro il decreto si è espressa anche IAB , ascoltata dalla Commissione Lavori Pubblici del Senato in qualità di rappresentante degli operatori del mercato interessato dal decreto in discussione. Invece di una stretta dall’altro, IAB ha chiesto di favorire lo sviluppo di un codice di autoregolamentazione attraverso cui combattere i contenuti illegali in Rete.

Negli Stati Uniti, intanto, il dibattito sul decreto arriva anche sulle pagine del Time , che disegna il quadro di una classe dirigente “incapace di comprendere la rivoluzione di Internet”, spaventata dai nuovi mezzi e dalla concorrenza che essi pongono ai media tradizionali. Si fa esplicito riferimento al Premier Berlusconi e alla “mediocracy” che vige in Italia, situazione in la causa che vede Mediaset citare in giudizio YouTube sarebbe esemplare.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Cavallo pazzo scrive:
    Per il modico prezzo di?
    La mela ha risolto buchi e bugs, ok, ma... qualcuno sa il prezzo?
  • pippo75 scrive:
    il bello dei telefonini terra-terra
    lo accendi, chiami/mandi messaggi, lo spegni.l'unico aggiornamento da fare periodicamente è quello della ricarica della batterie. :)
    • Liosandro scrive:
      Re: il bello dei telefonini terra-terra
      - Scritto da: pippo75
      lo accendi, chiami/mandi messaggi, lo spegni.

      l'unico aggiornamento da fare periodicamente è
      quello della ricarica della batterie.
      :)Ah.Pensa che il mio mentre si ricarica aggiorna anche la mia rubrica (non si sa mai che me lo rubino), migliora con l'aggiornamento le sue prestazioni (non che io debba fare nulla, eh?).Proseguendo nel tuo ragionamento si può dire: "Ah, che belli i vecchi telefoni a rotore di una volta: non li dovevi accendere, telefonavi e non li dovevi nemmeno ricaricare."
  • abbello scrive:
    iuserecspiriens
    "la fine della sincronizzazione delle app via USB"questa si che è user experience! ah ah ahmanco la picrosoft fa di queste XXXXXte! chi è causa del suo mal pianga se stesso...
    • ruppolo scrive:
      Re: iuserecspiriens
      - Scritto da: abbello
      "la fine della sincronizzazione delle app via USB"Quando mai c'è stata? I programmi dialogano tra loro via wi-fi e Bluetooth.
      questa si che è user experience! ah ah ahInfatti è molto divertente giocare in due, in wireless. Moltissimi giochi hanno questa possibilità. Si lo so, è incredibile, il Bluetooth è castrato, non si spiega come questo sia possibile...
      manco la picrosoft fa di queste XXXXXte! chi è
      causa del suo mal pianga se
      stesso...Ma certo, siamo tutti a piangere. Soprattutto quelli che continuano a non trovare l'iPhone nei negozi perché è finito.Ah, per la cronaca, oggi (e solo oggi) da Euronics vendono il 3GS 32GB a 100 euro in meno. Ma forse li ha finiti già dopo 5 minuti.
    • mura scrive:
      Re: iuserecspiriens
      - Scritto da: abbello
      "la fine della sincronizzazione delle app via USB"
      Leggiti il mio post poco sopra e renditi conto della trollata che tu hai sparato giusto ora.
  • acad scrive:
    Per fortuna....
    Per fortuna ho preso un n900 Ne sento di tutti i colori da iphone a win...Meglio lasciar gli stolti nelle loro gabbie irte di croci....brrr...
    • LaNberto scrive:
      Re: Per fortuna....
      complimentoni
    • ruppolo scrive:
      Re: Per fortuna....
      - Scritto da: acad
      Per fortuna ho preso un n900 Ne sento di tutti i
      colori da iphone a
      win...
      Meglio lasciar gli stolti nelle loro gabbie irte
      di
      croci....

      brrr...Bravo, vedrai che per l'N900 non ci sarà bisogno di sentirle dagli altri...
  • Palloskydat tifoco scrive:
    SpyPhone minaccia iPhone.
    http://www.iphoneitalia.com/forum/iphone-3gs-news-rumors/32434-spyphone-minaccia-iphone.html#post226168ahuahauhauhauhuahuahuahuauhahua
    • ruppolo scrive:
      Re: SpyPhone minaccia iPhone.
      Puoi ridere quanto ti pare. Uno dei vantaggi del sistema di approvazione delle applicazioni è che eventuali malware vengono XXXXti su due piedi.
      • marrone scrive:
        Re: SpyPhone minaccia iPhone.
        - Scritto da: ruppolo
        Puoi ridere quanto ti pare. Uno dei vantaggi del
        sistema di approvazione delle applicazioni è che
        eventuali malware vengono XXXXti su due
        piedi.scusami un attimo, tu hai mai avuto problemi di malaware sul cellulare in vita tua?
        • Trollallero scrive:
          Re: SpyPhone minaccia iPhone.
          Lungi da me difendere uno dei big-troll della compagnia, ma fino a pochi anni fa non esistevano dei cellulari-computer quali sono gli smartphones così diffusi come lo sono oggi. Ovvio che allargandosi la base utenti verranno fuori sempre + virus, malware ecc. E' inevitabile, + che altro il discorso è: quali e quanto sono vulnerabili i tel di oggi? Che livelli di protezione hanno?
        • ruppolo scrive:
          Re: SpyPhone minaccia iPhone.
          - Scritto da: marrone
          - Scritto da: ruppolo

          Puoi ridere quanto ti pare. Uno dei vantaggi del

          sistema di approvazione delle applicazioni è che

          eventuali malware vengono XXXXti su due

          piedi.

          scusami un attimo, tu hai mai avuto problemi di
          malaware sul cellulare in vita
          tua?Io no, ma mi è capitato in 3 occasioni di trovarmi nei paraggi di cellulari Symbian che proponevano, ad intervalli di 1 minuto, l'invio di un file via Bluetooth, ogni volta con un nome diverso.Un giorno, in ufficio, un cliente aveva un Symbian con lo stesso virus e sul Mac (che ha il bluetooth di serie) ogni minuto appariva una finestra con la stessa richiesta. Ho dovuto chiedere al cliente di spegnere il cellulare.E stiamo parlando dell'era pre-iPhone, quindi difficilmente nella vita di uno smartphone entravano più di 5-10 applicazioni.Oggi con iPhone è normale averne centinaia.Il fatto che avvenga un controllo delle applicazioni prima di essere inserite, unita alla possibilità per Apple di cancellare da remoto una applicazione (oltre che ovviamente dallo store), unita al fatto che tutti gli sviluppatori sono registrati con modalità non proprio banali, impedisce a qualsiasi malware di sopravvivere nell'eco sistema.
      • nome e cognome scrive:
        Re: SpyPhone minaccia iPhone.
        - Scritto da: ruppolo
        Puoi ridere quanto ti pare. Uno dei vantaggi del
        sistema di approvazione delle applicazioni è che
        eventuali malware vengono XXXXti su due
        piedi.Ovviamente, dopo che sono stati scaricati ed installati una milionata di volte li tolgono dall'appstore...
        • ruppolo scrive:
          Re: SpyPhone minaccia iPhone.
          - Scritto da: nome e cognome
          - Scritto da: ruppolo

          Puoi ridere quanto ti pare. Uno dei vantaggi del

          sistema di approvazione delle applicazioni è che

          eventuali malware vengono XXXXti su due

          piedi.

          Ovviamente, dopo che sono stati scaricati ed
          installati una milionata di volte li tolgono
          dall'appstore...Li possono cancellare direttamente dai terminali.
    • Carlo3gs scrive:
      Re: SpyPhone minaccia iPhone.
      x nokia & co esistono da anni.huuahahahahahahahahhaahhaahhaahhahahahahahahahahahahaadesso ridi?huuuahahahahahahahhahahahhhahahha
    • FDG scrive:
      Re: SpyPhone minaccia iPhone.
      - Scritto da: Palloskydat tifoco
      http://www.iphoneitalia.com/forum/iphone-3gs-news-
      ahuahauhauhauhuahuahuahuauhahuaVedi, se la gente come te cercasse di capire quello che legge... magari anche solo di leggere quello che riporta, farebbe meno la figura dell'incompentente.Il ricercatore ha detto che un'applicazione installata sull'iPhone ha acXXXXX ai dati personali dell'utente... ma va?! E che potrebbe inviare questi dati via rete... ma va?! La sua critica è sul proXXXXX di approvazione delle applicazioni che a suo dire non garantirebbe... al 100%?! Ma va?! :DCome ha già scritto qualcun'altro, il problema è che nel momento in cui uno sviluppatore con queste intenzioni si registrasse come sviluppatore per iPhone e distribuisse un'applicazione che invia dati personali, ci sono ottime possibilità che lo becchino e se lo sodomizzino per bene.
  • anonym ous scrive:
    Strana Coincidenza
    Esce IPad con il suo store e un importante applicazione per gli ebook non va piu'...
    • ruppolo scrive:
      Re: Strana Coincidenza
      - Scritto da: anonym ous
      Esce IPad con il suo store e un importante
      applicazione per gli ebook non va
      piu'...Ma va? E quale sarebbe?Nel frattempo ti ricordo che gli ebook su iPhone non hanno bisogno di una applicazione, sono loro l'applicazione :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Strana Coincidenza
      - Scritto da: anonym ous
      Esce IPad con il suo store e un importante
      applicazione per gli ebook non va
      piu'...Strano vero? :D
  • Principe di Valacchia scrive:
    OT: software di dimensioni esagerate
    Io giuro che non capisco come facciano a diventare cosi' obesi sti OS e programmi vari, boh, sono almeno 10 anni che uso il CAD ad esempio, prima ci stava tutto su un CD (700 Mb o anche meno) e ora versione dopo versione la dimensione e' esplosa e servono almeno 2 DVD!!!!E vi giuro che non vedo differenze estremamente rilevanti tra un, diciamo, Solid Edge del 2000 e un solid Edge odierno, anzi mi sembrano sostanzialmente identici.
    • James Kirk scrive:
      Re: OT: software di dimensioni esagerate
      - Scritto da: Principe di Valacchia
      sono almeno 10 anni che uso il CAD ad
      esempio, prima ci stava tutto su un CD (700 Mb o
      anche meno) e ora versione dopo versione la
      dimensione e' esplosa e servono almeno 2
      DVD!!!!

      E vi giuro che non vedo differenze estremamente
      rilevanti tra un, diciamo, Solid Edge del 2000 e
      un solid Edge odierno, Ti confermo la stessa cosa per Solidworks.Ora sono quasi 4Gb ed 1,4 (zippati) di Service Pack.E ti danno ven 2 DVD, uno con la versione a 32bit e l'altro con la 64bit.Credo che questo gigantismo dipenda dall'accumulo di librerie ed API. che per ragioni di compatibilità, si accumulano, di fatto in esecuzione sul PC c'è molto meno roba. Magari qualche programmatore in C può essere più chiaro.
      • zaadum scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate

        Credo che questo gigantismo dipenda dall'accumulo
        di librerie ed API.concordo!il problema è che gli sviluppatori, mi riferisco a Solid Edge, non analizzano i problemi per alleggerire codice e procedure... ma solo per risolvere i vari problemi(a quale sp siamo quest' anno? a si V20 Sp15)o migliorare l' interazione con altri software....ho visto il codice, non hanno mai rimosso nulla, il progetto è sempre il medesimo, semplicemente aggiungono dei pezzi!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 febbraio 2010 17.47-----------------------------------------------------------
    • MeX scrive:
      Re: OT: software di dimensioni esagerate
      allora prova ad aprirti il CAD di 10 anni fa e vedi se ci lavori su file complessi come gli ultimi che hai fatto... in caso affermati rivendi la licenza su ebay :D
      • James Kirk scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate
        - Scritto da: MeX
        allora prova ad aprirti il CAD di 10 anni fa e
        vedi se ci lavori su file complessi come gli
        ultimi che hai fatto... Questo è ovvio ma la complessità dei modelli ha a vedere più che altro con l'engine (che non è mai enorme) e l'occupazione di RAM che non con lo spazio su disco occupato dal programma.p.s.: Ciò comunque non un grosso problema visto che lo spazio su disco è cresciuto esponenzialmente in 10 anni.
        • MeX scrive:
          Re: OT: software di dimensioni esagerate
          quindi vedi che i programmi pesano di piú forse anche perché c'é piú codice, piú librerie...
      • GoodSpeed scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate
        - Scritto da: MeX
        allora prova ad aprirti il CAD di 10 anni fa e
        vedi se ci lavori su file complessi come gli
        ultimi che hai fatto... in caso affermati rivendi
        la licenza su ebay
        :DNon è sempre così.Es. Nero Burning RomNero 6 pesava 30 MBNero 7 pesava 100 MB ma ha aggiunto parecchie funzionalitàNero 8 pesava 187 MB SENZA nuove funzionalitàNero 9 pesava 390 MB SENZA nuove funzionalità e si impallava durante l'installazioneNero 9.4.2.6 è ritornato MAGICAMENTE a pesare 190 MB con le stesse funzionalità di Nero 8/9.Quindi alla fine non è sempre vero che PESANO di più ma FANNO di più.Ciao.
        • MeX scrive:
          Re: OT: software di dimensioni esagerate
          non ho detto che fanno di piú... dico che un software nel 2010 deve tener conto di retrocompatibilitá di 10 anni... includere nuove librerie, magari in piú versioni etc etc...
      • Principe di Valacchia scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate
        Guarda e' appunto questo il problema, il CAD e' mainstream da almeno 20 anni, le auto che producevano 20 anni fa non sono estremamente piu' complesse di quelle odierne (lasciando da parte l'elettronica), hanno un numero di pezzi sostanzialmente identico (anzi oggi ne hanno meno di pezzi).Ti diro' di piu', ho lavorato per un annetto per una azienda che faceva componenti automotive per BMW, ebbene la BMW (si quella che fa le macchine) nel 2004 usava ancora CATIA V4, una versione di catia del 1994 e loro nel 2004 (!!!!) usavano questa versione "preistorica" per progettare le loro macchine.Anche io ci ho lavorato sul V4 su una vecchissima workstation UNIX (bellissima tra l'altro) e quello che faccio oggi lo posso fare benissimo su quella workstation....
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: OT: software di dimensioni esagerate
      Adobe creative suite installata su mac 4.26gb. Ed effetivamente non c'è proporzionalità fra aumento dimensioni su hdd e aumento funzionalità del programma sembra anzi che sia un aumento iperbolico, per due cavolate in più lo spazio richiesto raddoppia.
      • pippuz scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
        Adobe creative suite installata su mac 4.26gb. Ed
        effetivamente non c'è proporzionalità fra aumento
        dimensioni su hdd e aumento funzionalità del
        programma sembra anzi che sia un aumento
        iperbolico, per due cavolate in più lo spazio
        richiesto
        raddoppia.UB? Se si, le architetture presenti possono essere:- ARM- PowerPC- PowerPC G3- PowerPC G4- PowerPC G4+- PowerPC G5- PowerPC 64-bit- PowerPC G5 - 64 bit- Intel- Intel 64-bitse si parla di CS3, le architetture sono almeno le ultime 7 (Monolingual è tuo amico).
      • LaNberto scrive:
        Re: OT: software di dimensioni esagerate
        Acrobat pro: 960Mb il solo bundle eseguibile sotto MacOsX. E, almeno su mac, serve a ben poco, se non me lo ritrovassi nella suite non comprerei nemmeno
        • alexjenn scrive:
          Re: OT: software di dimensioni esagerate
          - Scritto da: LaNberto
          Acrobat pro: 960Mb il solo bundle eseguibile
          sotto MacOsX. E, almeno su mac, serve a ben poco,
          se non me lo ritrovassi nella suite non comprerei
          nemmenoVero pure che c'è il doppio codice PPC e x86.
          • LaNberto scrive:
            Re: OT: software di dimensioni esagerate
            sì ma oh, un GIGA!
          • alexjenn scrive:
            Re: OT: software di dimensioni esagerate
            Una media di 500 MB per codice.Esistono dei programmi che sono in grado di cancellare il codice che non ti serve, in modo tale da non farlo manualmente e da risparmiare spazio.
          • LaNberto scrive:
            Re: OT: software di dimensioni esagerate
            Lo so, e non mi importa granché dello spazio, come non manometterei il software coi programmi che citi. È che venedo da quando i miei programmi stavano sui nastri mi pare uno scandalo
          • alexjenn scrive:
            Re: OT: software di dimensioni esagerate
            Vabbe', all'epoca però i programmi facevano solo quello per cui erano stati creati, adesso fanno anche tanto altro (99% cose inutili).Marketing.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: OT: software di dimensioni esagerate
      Eh ... guarda Acrobat Reader / Adobe Reader !
    • pippo75 scrive:
      Re: OT: software di dimensioni esagerate
      - Scritto da: Principe di Valacchia
      Io giuro che non capisco come facciano a
      diventare cosi' obesi sti OS e programmi vari,
      boh, sono almeno 10 anni che uso il CAD ad
      ......sembra che l'utonto moderno veda la qualità del programma in funzione anche dello spazio richiesto su HD ed in memoria.In modo direttamente proporzionale.GiurinGiuretta, volevo quasi prendere o PSP ( ultima versione ) o PhotoShop Elements.Le cose che mi hanno fatto cambiare idea sono state le dimensioni dei programmi e nel caso di photoshop anche l'interfaccia.( volevo prenderlo per la gestione dei RAW ).Il mio Fotosciop attuale richiede 64Mb di HD.Il programma attuale per i Raw richiede 2.5 Mb di HD.
  • Nome e cognome scrive:
    291 MB
    È la dimensione dell'intero OS, non è una patch.Troll incompetente
    • Valeren scrive:
      Re: 291 MB
      Così, dai del troll... A chi? Hai aperto tu il post.
    • Emoticon e video scrive:
      Re: 291 MB
      Anche perchè WM6.5 (la rom da installare) occupa 350Mb (poi su dispositivo sono meno).Qualcuno ha info su android così il paragone è finito?
      • marrone scrive:
        Re: 291 MB
        - Scritto da: Emoticon e video
        Anche perchè WM6.5 (la rom da installare) occupa
        350Mb (poi su dispositivo sono
        meno).ma di cosa stai parlando? rom per che terminale? con quali app?il core di win 6.5 saranno 60 mega scarsi...ma perchè parlate di cose che non sapete?android sta sui 100 mega, ma anche qui ce ne sono miliardi di versioni, sta in media sui 100 mega.
      • ephestione scrive:
        Re: 291 MB
        - Scritto da: Emoticon e video
        Anche perchè WM6.5 (la rom da installare) occupa
        350Mb (poi su dispositivo sono
        meno).Eh??Ci assestiamo sui 190MB per una ROM già "cucinata" dell'HD2, dove WM6.5 è solo lo scheletro su cui sono installate, oltre all'interfaccia Sense, anche una miriade di altre applicazioni. 291MB per iphone os sono molto corposi, come la metti la metti.
  • Enjoy with Us scrive:
    Caspita che bell'aggiornamento...
    ... tagliamo altre possibilità al mactonto!291 Mb! Caspita e poi c'è qualcuno che sostiene che Vista o Sette siano ipertrofici... almeno sono SO per computer non un simil OS per smartphone senza neanche multitasking!Avanti così!
    • mura scrive:
      Re: Caspita che bell'aggiornamento...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... tagliamo altre possibilità al mactonto!Ma i link dell'articolo almeno ti sei preso la briga di leggerli? Though users of Stanza, PDF readers, numerous audio editors and sequencers, and other apps will be frustrated, the good news is that Apple has a mechanism planned to address both syncing and file sharing issues. The beta SDK for iPhone OS 3.2 has APIs for accessing an on-device shared storage folder, which will be mounted as a readable and writable disk when plugged in to a computer via USB.
      291 Mb! Caspita e poi c'è qualcuno che sostiene
      che Vista o Sette siano ipertrofici... almenoE allora che vuol dire ? Mica è un semplice update progressivo è l'immagine di tutto un SO, che poi sia più o meno grande rispetto ai firmware di altri telefoni non è nemmeno da tenere in considerazione dal momento che sarebbe come paragonare mele con pere (software diversi = dimensioni differenti)
      sono SO per computer non un simil OS per
      smartphone senza neanche multitasking!A questa trollata non meriti nemmeno risposta visto che ci sono già state fior fiore di discussioni (inutili sia da un versante che dall'altro imho) a tal riguardo.
    • ciao scrive:
      Re: Caspita che bell'aggiornamento...
      Ti rispondo perché mi fai tenerezza.L'update dell'iPhone comprende TUTTO il firmware (OS) e non sono solo correzioni.Ancora con 'sta storia del multitasking :-o...., la mia esperienza utente NON viene danneggiata dalla mancanza di multitasking, ma tu non usandolo non sai di cosa parlo."Sempre" avanti cosí !
      • Pallato scrive:
        Re: Caspita che bell'aggiornamento...
        Ho capito che tu il multitasking non lo usi.ma se io voglio lasciare skype sempre attivo mentre sono in ufficio?possbile che lo devo chiudere per mandare un sms?il mio vecchio htc con windows mobile 5 ce la faceva meglio.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Caspita che bell'aggiornamento...
          Peccato che winmobile andava di schifo :D
          • Pallato scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            Ma non il nuovo, il 6.5 va benee il 7 immagino sarà una bomba!Poi.. bello l'iphone che va una bomba.bello fino a che non devo mandare un file a qualche collega (non posso neanche salvare i pdf che scarico con i manuali delle cose che uso)
          • Teo_ scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: Pallato
            Poi.. bello l'iphone che va una bomba.
            bello fino a che non devo mandare un file a
            qualche collega (non posso neanche salvare i pdf
            che scarico con i manuali delle cose che
            uso)Io invece posso.
        • ciao scrive:
          Re: Caspita che bell'aggiornamento...
          Non é che non lo uso, non mi crea problemi.Se per esempio sto scrivendo un SMS e ricevo una chiamata rispondo , e quando metto giu' torna all'SMS.Se chiudo una App in esecuzione , quando la riapro si riapre li dove io l'ho lasciata.Stessa cosa con Safari, iPod, e tutte le app di Apple.Skype non lo uso e non ti so dire.Per come lo uso io mi sento soddisfatto, tu hai sicuramente altre esigenze che ti allontanano dall'iPhone.Ciao
          • Trollallero scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            Ooooh finalmente uno obiettivo e non di parte... e che cacchio!Io con winmobile, mi trovo bene e non capisco perché bisogna per forza farsi la guerra, basta che uno si trova bene con quello che ha, io con l'iphone senza multitasking, file manager (e 700 euro!) impazzirei, un altro magari impazzirebbe a configurare un tel con winmobile (che francamente per un novizio è molto difficile e per come è di fabbrica winmobile è una XXXXX, col 6.5 hanno migliorato ma resta una XXXXX). Dopo un BEL pò di smanettamenti sono riuscito ad avere un telefono economico, funzionale, graficamente accattivante e con tutto quello che mi serve, ma solo perché sono smanettone, riconosco che la maggioranza delle persone non lo farebbe mai!E basta con "è meglio il mio!" "è meglio il mio!" se uno non ha problemi a spendere e vuole una cosa che funziona subito anche se limitata (ma non per quello che vuole questa categoria di utenti) si prende l'iphone, se uno vuole una cosa per smanettarci probabilmente non è il tel giusto, sono punti di vista diversi ma tutti comprensibili!
          • ciao scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            Peccato che qui molta gente fa a gara a chi l'ha piu' lungo,condivido un toto quello cha hai scritto.Ciao
        • ruppolo scrive:
          Re: Caspita che bell'aggiornamento...
          - Scritto da: Pallato
          Ho capito che tu il multitasking non lo usi.
          ma se io voglio lasciare skype sempre attivo
          mentre sono in
          ufficio?

          possbile che lo devo chiudere per mandare un sms?E quale sarebbe il problema se lo chiudi?
          il mio vecchio htc con windows mobile 5 ce la
          faceva
          meglio.Ma sicuro, è per questo che Windows Mobile è andato in malora, perché funzionava meglio e non dovevi chiudere Skype per mandare un sms...
          • p4bl0 scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Pallato

            Ho capito che tu il multitasking non lo usi.

            ma se io voglio lasciare skype sempre attivo

            mentre sono in

            ufficio?



            possbile che lo devo chiudere per mandare un
            sms?

            E quale sarebbe il problema se lo chiudi?che non sei più loggato su skype quindi niente ricezione di chiamate
          • ruppolo scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: p4bl0
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Pallato


            Ho capito che tu il multitasking non lo usi.


            ma se io voglio lasciare skype sempre attivo


            mentre sono in


            ufficio?





            possbile che lo devo chiudere per mandare un

            sms?



            E quale sarebbe il problema se lo chiudi?

            che non sei più loggato su skype quindi niente
            ricezione di
            chiamateFring è un programma VoIP, esattamente come Skype. Anche se è chiuso, quando arriva la chiamata il server manda una notifica push all'iPhone, che a sua volta notifica l'utente con un avviso sonoro e una finestra popup. L'utente pigia "OK", Fring si apre e risponde alla chiamata.Skype ancora non adotta il push notification, come fanno altri. Ma ora che il VoIP si può usare anche su rete 3G, vedrai che la prossima versione di Skype avrà il push notification.
          • Pallato scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Pallato

            ma se io voglio lasciare skype sempre attivo

            possbile che lo devo chiudere per mandare un
            sms?

            E quale sarebbe il problema se lo chiudi?Che se mi chiamano su skype mentre mando un sms.. mi trovano offline!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...

            Che se mi chiamano su skype mentre mando un sms..
            mi trovano
            offline!E quale sarebbe il problema? Apple ha pensato che se stai mandando un sms non vuoi essere disturbato... non sai che il macaco non è multitasking nemmeno nella vita reale? Finisci l'sms poi eventualmente chiedi a tutti quelli che hai su skype se ti hanno cercato... è molto più cool e ti permette di mantenere i contatti con persone che magari non senti da molto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: nome e cognome

            Che se mi chiamano su skype mentre mando un
            sms..

            mi trovano

            offline!

            E quale sarebbe il problema? Apple ha pensato che
            se stai mandando un sms non vuoi essere
            disturbato... non sai che il macaco non è
            multitasking nemmeno nella vita reale?Infatti la multa se ti beccano a usare il cellulare mentre guidi la fanno solo ai macachi...
            Finisci
            l'sms poi eventualmente chiedi a tutti quelli che
            hai su skype se ti hanno cercato... è molto più
            cool e ti permette di mantenere i contatti con
            persone che magari non senti da
            molto.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2803328&m=2804545#p2804545
          • ruppolo scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: Pallato
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Pallato


            ma se io voglio lasciare skype sempre attivo


            possbile che lo devo chiudere per mandare un

            sms?



            E quale sarebbe il problema se lo chiudi?


            Che se mi chiamano su skype mentre mando un sms..
            mi trovano
            offline!http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2803328&m=2804545#p2804545
        • Paul scrive:
          Re: Caspita che bell'aggiornamento...
          Fai il XXXXXXXXX e scarichi Backgrounder, che permette di mettere in background qualsiasi applicazione.
          • ruppolo scrive:
            Re: Caspita che bell'aggiornamento...
            - Scritto da: Paul
            Fai il XXXXXXXXX e scarichi Backgrounder, che
            permette di mettere in background qualsiasi
            applicazione.Ottimo, così mentre telefoni ti squilla il VoIP e il navigatore ti parla sopra.
    • ruppolo scrive:
      Re: Caspita che bell'aggiornamento...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... tagliamo altre possibilità al mactonto!Io no ho perso alcuna possibilità.Anzi, ne ho guadagnata una, il tethering con Wind.
      291 Mb! Caspita e poi c'è qualcuno che sostiene
      che Vista o Sette siano ipertrofici... almeno
      sono SO per computer non un simil OS per
      smartphone senza neanche
      multitasking!
      Avanti così!Non ho capito cosa intendi dire con queste ovvietà.
Chiudi i commenti