Disponibile Manualinux 5.35

Annuncio

Roma – Sul sito dedicato è disponibile la versione 5.35 di Manualinux, un manuale-guida all’uso di Linux che comprende l’installazione, la configurazione e l’uso di moltissimi programmi ed utility, la configurazione e l’uso di programmi sulla rete, sulla gestione del kernel e molto altro.

Un manuale che ha ottenuto diversi riconoscimenti ed è stato inserito quale testo consigliato nel materiale didattico di alcuni atenei italiani.

Tutte le novità e il manuale completo sono disponibili gratuitamente online qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Un trojan prende di mira Word
    nn riesco a levare sto virus dal mio pc,cortesemente richiedo qualche suggerimento in merito all'eliminazione.grazie
  • Anonimo scrive:
    grazie a WGA nessuno userà la patch
    ricordate qui?http://punto-informatico.it/p.asp?id=1464286grazie a questa simpatica cosa tutti avranno disattivato l'aggiornamento dopo il SP3e quindi si riparte con le botnet.grazie m$...
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie a WGA nessuno userà la patch
      se rubi un software (pirateria) non puoi lamentarti se rischi di essere scoperto e quindi non ti aggiorni piu'.Se rubo una macchina mica mi lamento perche' la casa madre non mi fa i lavori in garanzia (io non rubo macchine).
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie a WGA nessuno userà la patch
        - Scritto da:
        se rubi un software (pirateria) non puoi
        lamentarti se rischi di essere scoperto e quindi
        non ti aggiorni
        piu'.io non faccio certo questo.io osservo la situazione e dico: gli zombies su windows ci sono perchè la gente non aggiorna.da quando ci sono gli aggiornamenti di sicurezza automatici c'è stato un piccolo miglioramento.se non sarà più possibile, gli zombies si diffonderanno di nuovo.e a scapito di chi? Degli zombies stessi? Le "botnet" non sono mica consapevoli di sé stesse. Meglio funzionano e più sono invisibili e meglio sarà - si suppone - per chi le controlla. Quindi sistemi bacati e controllati, usati come armi contro gli altri.
        Se rubo una macchina mica mi lamento perche' la
        casa madre non mi fa i lavori in garanzia (io non
        rubo
        macchine).manco io, e infatti dico: se hai fatto un sistema che GRATIS sistema un problema che NON FA INCENDIARE l'auto in centro abitato, e lo DISATTIVI per le auto rubate o fai in modo che al ladro sia reso poco appetibile serivrsene, fai danno sia al ladro che alla comunità dove avverrà l'esplosione.Il ladro win lo prende lo stesso, ma non gli installerà le patch, diventando uno dei tanti untori, oltre che zombie.capé?
        • Anonimo scrive:
          Re: grazie a WGA nessuno userà la patch
          -
          da quando ci sono gli aggiornamenti di sicurezza
          automatici c'è stato un piccolo
          miglioramento.Vabbe' se e' stato piccolo che importa.Mica e' il piccolo passo sulla luna.
          se non sarà più possibile, gli zombies si
          diffonderanno di
          nuovo.
          e a scapito di chi? Degli zombies stessi? Le
          "botnet" non sono mica consapevoli di sé
          stesse.Vero ma non del tutto certo.Conoscendo certe vicende nostrane sicuro qualche utonto ignaro facente parte di ste zombie-net finira' in galera (quale sorgente seppure ignara di dos/ddos) e allora l'utonto medio si smediera'.Colirne uno per educarne 100 :-)
  • Anonimo scrive:
    Il mio antivirus mi protegge
    Il mio antivirus mi protegge, non vedo dove sta il problema.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio antivirus mi protegge

      Il mio antivirus mi protegge, non vedo dove sta
      il
      problema.No, il tuo antivirus non ti protegge affatto dai bachi del software che utilizzi
      • Anonimo scrive:
        Re: Il mio antivirus mi protegge
        - Scritto da:
        No, il tuo antivirus non ti protegge affatto dai
        bachi del software che
        utilizzidai bachi no, ma dai virus che li sfruttano si.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il mio antivirus mi protegge
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No, il tuo antivirus non ti protegge affatto dai

          bachi del software che

          utilizzi

          dai bachi no, ma dai virus che li sfruttano si.E' una macro, non un virus
          • Anonimo scrive:
            Re: Il mio antivirus mi protegge
            - Scritto da:
            E' una macro, non un virusRotfl... abbiamo un esperto di antivirus qui
          • Anonimo scrive:
            Re: Il mio antivirus mi protegge
            - Scritto da:

            E' una macro, non un virusTu si che hai capito tutto... Si tratta di un virus classificato come trojan.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il mio antivirus mi protegge
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            No, il tuo antivirus non ti protegge affatto
            dai


            bachi del software che


            utilizzi



            dai bachi no, ma dai virus che li sfruttano si.

            E' una macro, non un virusblah blah semantica.l'antivirus lo protegge dal malware.
  • Anonimo scrive:
    LOL
    usate openofficehttp://it.openoffice.org/
    • Anonimo scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da:
      usate openoffice

      http://it.openoffice.org/OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer Overflowhttp://secunia.com/advisories/14912/
      • Anonimo scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        usate openoffice



        http://it.openoffice.org/

        OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer
        Overflow
        http://secunia.com/advisories/14912/l'informatica non fa per te, si vede subito.per quel problema di openoffice esiste una soluzione, per word no.
        • Anonimo scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da:
          l'informatica non fa per te, si vede subito.
          per quel problema di openoffice esiste una
          soluzione, per word
          no.Anche quando c'era quel problema con openoffice, non esisteva soluzione...
          • Anonimo scrive:
            Re: LOL

            Anche quando c'era quel problema con openoffice,
            non esisteva
            soluzione...Se è il problema segnalato in questa discussione, la soluzione è arrivata 15gg dopo: ;)http://download.openoffice.org/1.1.4/security_patch.htmlmentre qua si parla di almeno un mese... :'(...rosica pure :DSaluti..............Enrico (c64)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da:
            mentre qua si parla di almeno un mese... :'(
            ...rosica pure :DVeramente la patch Microsoft esce il 13 giugno, quindi sono 20 giorni. 5 in più di OpenOffice.
          • Anonimo scrive:
            Re: LOL
            Numero di giorni a parte, quando hai un software open source e la descrizione del bug puoi metterci una pezza anche tu, magari in maniera poco ortodossa ma funzionale se sei un "programmatore" dilettante come me.Io per un bug non l'ho mai fatto pero' mi son modificato per certe mie esigenze alcune caratteristiche di certe applicazioni.Ad esempio qualcuno potrebbe non volere abilitare l'upload obbligatorio in alcuni software.Insomma il succo spero lo abbiate capito, con il closed puoi solo aspettare.
        • Anonimo scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          usate openoffice





          http://it.openoffice.org/



          OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer

          Overflow

          http://secunia.com/advisories/14912/
          l'informatica non fa per te, si vede subito.
          per quel problema di openoffice esiste una
          soluzione, per word
          no.
          il problema viene fuori, il problema viene risolto.sia con openofficesia con ms word.solo che con openoffice non esiste nulla di questo tipo che scoraggia gli utenti disonesti a scaricare le patch... http://punto-informatico.it/p.asp?id=1464286e così la pirateria darkside rialza la testa :(
          • Anonimo scrive:
            Re: LOL
            Secondo me non e' un male se vogliono controllare che il software sia genuino... anzi quando sara' impossibile piratare forse l'utente medio smettera' di essere medio.
  • Anonimo scrive:
    Patch fra un mese!!!!
    E' scandaloso!!!!!!Ma sai quanti documenti word, contenenti battute simpatiche e altro, viaggiano per email ???Tutti i giorni ne apro almeno 2 o 3.La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48 ore (come è già successo).Fa scifo M$.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      E' scandaloso!!!!!!(rotfl)
      Ma sai quanti documenti word, contenenti battute
      simpatiche e altro, viaggiano per email
      ???(rotfl)
      Tutti i giorni ne apro almeno 2 o 3.(rotfl)
      La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).Usa quello allora.
      Fa scifo M$.(rotfl)
      • Ubu re scrive:
        Re: Patch fra un mese!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' scandaloso!!!!!!

        (rotfl)


        Ma sai quanti documenti word, contenenti battute

        simpatiche e altro, viaggiano per email ???

        (rotfl)


        Tutti i giorni ne apro almeno 2 o 3.

        (rotfl)


        La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali...

        successo).

        Usa quello allora.


        Fa scifo M$.

        (rotfl)Ridi ridi.Ricordati che ride bene chi ride ultimo!Vedrai che un giorno anche noi avremo il nostro bel virus tutto per noi.:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).
      Fa scifo M$.Non è vero che sarebbe stato corretto in poche ore, semmai sarebbe uscita la notizia solo dopo che è stata rilasciata una patch.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).Sei sicuro di quanto dici?OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer Overflowhttp://secunia.com/advisories/14912/Il buco è stato segnalato a marzo come testimonia questa data Assigned (20050331) http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2005-0941la patch rilasciata nel mese successivo "Release Date: 2005-04-13"Interessante anche notare come Secunia e tutte le altre società di sicurezza abbia pubblicato il bollettino sempre solo dopo che è stata rilasciata la patch.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).
      Fa scifo M$.Sei sicuro di quanto dici?OpenOffice cURL/libcURL URL Parsing Off-By-One Vulnerabilityhttp://secunia.com/advisories/19261/Il buco è stato segnalato a marzo come testimonia questa data "Assigned (20051208)" cioè l'8 dicembre 2005 http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2005-4077la patch rilasciata a marzo 2006 "Release Date: 2006-03-16" Interessante anche notare come Secunia e tutte le altre società di sicurezza abbia pubblicato il bollettino sempre solo dopo che è stata rilasciata la patch.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).
      Fa scifo M$.Sei sicuro di quanto dici?OpenOffice cURL/libcURL URL Parsing Off-By-One Vulnerabilityhttp://secunia.com/advisories/19261/Il buco è stato segnalato a dicembre come testimonia questa data "Assigned (20051208)" cioè l'8 dicembre 2005 http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2005-4077la patch rilasciata a marzo 2006 "Release Date: 2006-03-16" Interessante anche notare come Secunia e tutte le altre società di sicurezza abbia pubblicato il bollettino sempre solo dopo che è stata rilasciata la patch.
    • Anonimo scrive:
      Patch fra 20 giorni
      Veramente la patch Microsoft esce il 13 giugno, quindi sono 20 giorni. 5 in più di OpenOffice.
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch fra un mese!!!!
      - Scritto da:
      E' scandaloso!!!!!!
      Ma sai quanti documenti word, contenenti battute
      simpatiche e altro, viaggiano per email
      ???
      Tutti i giorni ne apro almeno 2 o 3.
      La patch è URGENTISSIMA, se un buco di tali
      dimensioni e pericolosità fosse stato trovato in
      un sw opensource sarebbe stato corretto in 24/48
      ore (come è già
      successo).
      Fa scifo M$.ammazza avrai un'urgenza incredibile di leggere le battute simpatiche eh?
  • Anonimo scrive:
    13 giugno??
    Aspettiamo ancora un pò..usciranno prima le patch non ufficiali come sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: 13 giugno??
      - Scritto da:
      Aspettiamo ancora un pò..usciranno prima le patch
      non ufficiali come
      sempre.e il 25 giugno?
  • Anonimo scrive:
    FORMATTARE IL DISCO!???
    Questa è bella!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Sarebbe anche utile che la redazione controllasse le informazioni prima di pubblicarle. O almeno spiegare come si fà a formattare un disco con WINDOWS in esecuzione.... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: FORMATTARE IL DISCO!???
      - Scritto da:
      Questa è bella!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

      Sarebbe anche utile che la redazione controllasse
      le informazioni prima di pubblicarle. O almeno
      spiegare come si fà a formattare un disco con
      WINDOWS in esecuzione....
      :Da parte che basta windows e il format è un atto dovuto... :Dcomunque puoi formattare altre unità, e ho dubbi sul fatto che la presenza di windows sul disco da formattare sid di qualche impedimento... basta che al riavvio il comando format venga dato prima di caricare win
      • Anonimo scrive:
        Re: FORMATTARE IL DISCO!???
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Questa è bella!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)



        Sarebbe anche utile che la redazione
        controllasse

        le informazioni prima di pubblicarle. O almeno

        spiegare come si fà a formattare un disco con

        WINDOWS in esecuzione....

        :D

        a parte che basta windows e il format è un atto
        dovuto...
        :D

        comunque puoi formattare altre unità, e ho dubbi
        sul fatto che la presenza di windows sul disco da
        formattare sid di qualche impedimento... basta
        che al riavvio il comando format venga dato prima
        di caricare
        winNo, semplicemente formatti le partizioni che win non usa direttamente
    • Anonimo scrive:
      Re: FORMATTARE IL DISCO!???
      - Scritto da:
      Questa è bella!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

      Sarebbe anche utile che la redazione controllasse
      le informazioni prima di pubblicarle. O almeno
      spiegare come si fà a formattare un disco con
      WINDOWS in esecuzione....
      :DUN disco lo formatti quando cavolo ti pare." IL disco di Windows " è un altro conto.
    • Anonimo scrive:
      Re: FORMATTARE IL DISCO!???
      Se si ha accesso al disco in scrittura si può fare tutto a basso livello bypassando il sistema operativo.Se lanci l'equivalente di fdisk ed elimini le partizioni al successivo reboot non parte più nulla.Così come se scrivi 512 byte nell'MBR.
  • Anonimo scrive:
    OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
    certo in office si trovano ogni tanto dei virus, ma sono tutti degli atti di vera e propria maestria della progrmmazione malvagia. Gli hacker che infatti vogliono bacare word, non sono dei piratucoli da 4 soldi cresciuti a pane e amiga, neanche dei nerd con la camicia fuori dai pantaloni, ma veri e propri profesionisti del reverse-enginering del sotware.QUESTO INFATTI E' IL MOTIVO PER CUI OGNI VOLTA CHE ESCE UN VIRUS PER OFFICE, E' UNA NOTIZIA DA PRIMA PAGINA.per quanto riguarda invece open office...ah ah basta dire che non servono virus, per fare capire alle persone quanto e' orrido e scalcinato questo colabrodo di programma.Inoltre il fatto che il codice sorgente non e' segreto, ma liberamente visionabile da tutti, permette a una vastissima schiera di hacker e hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e trojan apposta per open office.Se avete paura dei ladri, prederite che la pianta di casa vostra sia segreta, o liberamente visionabile da tutti?VOMITROLL(troll3)
    • Anonimo scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
      - Scritto da:
      certo in office si trovano ogni tanto dei virus,
      ma sono tutti degli atti di vera e propria
      maestria della progrmmazione malvagia. Gli hacker
      che infatti vogliono bacare word, non sono dei
      piratucoli da 4 soldi cresciuti a pane e amiga,
      neanche dei nerd con la camicia fuori dai
      pantaloni, ma veri e propri profesionisti del
      reverse-enginering del
      sotware.

      QUESTO INFATTI E' IL MOTIVO PER CUI OGNI VOLTA
      CHE ESCE UN VIRUS PER OFFICE, E' UNA NOTIZIA DA
      PRIMA
      PAGINA.


      per quanto riguarda invece open office...ah ah
      basta dire che non servono virus, per fare capire
      alle persone quanto e' orrido e scalcinato questo
      colabrodo di
      programma.

      Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'
      segreto, ma liberamente visionabile da tutti,
      permette a una vastissima schiera di hacker e
      hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e
      trojan apposta per open
      office.

      Se avete paura dei ladri, prederite che la pianta
      di casa vostra sia segreta, o liberamente
      visionabile da
      tutti?



      VOMITROLL(troll3)Preferisco che la pianta sia visibile di modo che chiunque ne abbia la capacità si doti di una casa simile e possa individuarne i punti deboli, facendone partecipe la comunità.
    • Anonimo scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...

      Se avete paura dei ladri, prederite che la pianta
      di casa vostra sia segreta, o liberamente
      visionabile da
      tutti?bhe sai almeno io posso chiudere tutte le finestre ...... mentre tu potrai godere di una buona VISTA da tutte le porte e finestre aperte, conosciute e nonsai com'è la pianta di casa tua ce l'hai ..... o preferiresti non averla perchè la licenza dell'azienda costruttrice non te lo permette ....mua mua mua mua mua mua ... troppo facile, è come sparare sulla croce rossariprova sarai + fortunato ^^
    • Anonimo scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
      appunto !!!
      Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'
      segreto, ma liberamente visionabile da tutti,
      permette a una vastissima schiera di hacker e
      hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e
      trojan apposta per open office.Vastissima hai ragione, ma anche vastissima per programmatori e addetti alla sicurezza...Non è piu sicuro di un'altro, però un punto a favore esiste: è gratuito !L'unica persona che ha interesse a distruggere una cosa gratuita è una che ci mangia sopra! ricordalo...
    • MandarX scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...

      Gli hacker
      che infatti vogliono bacare word, non sono dei
      piratucoli da 4 soldi hacker? ma gli hacker bacano i programmi?
      per quanto riguarda invece open office...ah ah
      basta dire che non servono virus, per fare capire
      alle persone quanto e' orrido e scalcinato questo
      colabrodo di programma.Si? hai argomentazioni tecniche? mi interessa perche io lo uso e voglio un consiglio.Che rischi corro?
      Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'
      segreto, ma liberamente visionabile da tutti,
      permette a una vastissima schiera di hacker e
      hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e
      trojan apposta per open
      office.ma gli hacker scrivono virus? non dicevi che erano dei professionisti a farlo?Io pensavo il codice aperto fosse piu sicuro appunto perche i bug saltano e vengono corretti prima.
    • MandarX scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...

      Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'
      segreto, ma liberamente visionabile da tutti,
      permette a una vastissima schiera di hacker e
      hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e
      trojan apposta per allora vale lo stesso con tutti i programmi open source, quindi anche gnu+linux è affetto dallo stesso problema!adesso capisco perche ho tutti questi spyware e virus su mandriva!grazie, da adesso userò solo software chiuso cosi non corro richi di virus, spyware e trojan
      • Anonimo scrive:
        Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
        - Scritto da: MandarX


        Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'

        segreto, ma liberamente visionabile da tutti,

        permette a una vastissima schiera di hacker e

        hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e

        trojan apposta per

        allora vale lo stesso con tutti i programmi open
        source, quindi anche gnu+linux è affetto dallo
        stesso
        problema!

        adesso capisco perche ho tutti questi spyware e
        virus su
        mandriva!

        grazie, da adesso userò solo software chiuso cosi
        non corro richi di virus, spyware e
        trojandecisione saggia.
      • Anonimo scrive:
        DFTT !
        - Scritto da: MandarX


        Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'

        segreto, ma liberamente visionabile da tutti,

        permette a una vastissima schiera di hacker e

        hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e

        trojan apposta per

        allora vale lo stesso con tutti i programmi open
        source, quindi anche gnu+linux è affetto dallo
        stesso
        problema!

        adesso capisco perche ho tutti questi spyware e
        virus su
        mandriva!

        grazie, da adesso userò solo software chiuso cosi
        non corro richi di virus, spyware e
        trojandon't feed the troll!!! (troll2)
    • Anonimo scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
      Concordo.OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer Overflowhttp://secunia.com/advisories/14912/
      • jojob scrive:
        Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
        - Scritto da:
        Concordo.
        OpenOffice ".doc" Document Handling Buffer
        Overflow
        http://secunia.com/advisories/14912/Tu devi essere di quelli che si accontentano di leggere solo il titolo.Bastava leggere un po' piu' in basso:Solution:Update to version 1.1.5.http://download.openoffice.org/1.1.5/index.htmlSenza considerare che siamo arrivati alla versione 2, per la quale: The Secunia database currently contains 0 Secunia advisories marked as "Unpatched", which affects OpenOffice.org 2.x.
        • Anonimo scrive:
          Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
          - Scritto da: jojob
          Bastava leggere un po' piu' in basso:
          Solution:
          Update to version 1.1.5.
          http://download.openoffice.org/1.1.5/index.htmlsi ma il buco c'è stato. Non vedo qual è la differenza.
          • jojob scrive:
            Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
            - Scritto da:

            - Scritto da: jojob

            Bastava leggere un po' piu' in basso:

            Solution:

            Update to version 1.1.5.

            http://download.openoffice.org/1.1.5/index.html

            si ma il buco c'è stato. Non vedo qual è la
            differenza.Il software bug free non esiste, chi lo dice e' in malafede e ancor di piu' chi denigra un prodotto postando un link secunia del quale ha letto solo il titolo.Allo stato attuale i link secunia che fanno testo sono questi:http://secunia.com/product/23/http://secunia.com/product/6157/http://secunia.com/product/2276/Se non capisci la differenza non ti posso aiutare.
        • Anonimo scrive:
          Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
          - Scritto da: jojob
          The Secunia database currently contains 0
          Secunia advisories marked as "Unpatched", which
          affects OpenOffice.org 2.x.
          Ovvio, Secunia li pubblica solo dopo che è stata rilasciata la patch.
    • Anonimo scrive:
      Re: OPENOFFICE E' PIU' BACATO...
      - Scritto da:
      certo in office si trovano ogni tanto dei virus,
      ma sono tutti degli atti di vera e propria
      maestria della progrmmazione malvagia. Gli hacker
      che infatti vogliono bacare word, non sono dei
      piratucoli da 4 soldi cresciuti a pane e amiga,
      neanche dei nerd con la camicia fuori dai
      pantaloni, ma veri e propri profesionisti del
      reverse-enginering del
      sotware.Lo sai cosa vuol dire hacker?

      QUESTO INFATTI E' IL MOTIVO PER CUI OGNI VOLTA
      CHE ESCE UN VIRUS PER OFFICE, E' UNA NOTIZIA DA
      PRIMA
      PAGINA.


      per quanto riguarda invece open office...ah ah
      basta dire che non servono virus, per fare capire
      alle persone quanto e' orrido e scalcinato questo
      colabrodo di
      programma.
      Non servi nemmeno tu, del resto.
      Inoltre il fatto che il codice sorgente non e'
      segreto, ma liberamente visionabile da tutti,
      permette a una vastissima schiera di hacker e
      hackerucoli, di scrivere tonnellate di virus e
      trojan apposta per open
      office.
      Ripeto la domanda: sai cosa vuol dire hacker?Ci fai un esempio di virus o trojan per OpenOffice?
      Se avete paura dei ladri, prederite che la pianta
      di casa vostra sia segreta, o liberamente
      visionabile da
      tutti?



      VOMITROLL(troll3)Lasciamo perdere la dislessia, che forse non e' colpa tua...
  • Anonimo scrive:
    windows fa schifo !
    ora non si possono neppure piu aprire i documentima allora cosa serve sto cavolo di sistema senon posso piu usare nullanel browser per stare un minimo tranquillo hodovuto disabilitare il 100% delle funzioniil client mail l'ho buttato da anni ora non posso piu neppure usare word per aprirei documenti che mi arrivanobasta !! non ne posso piu di questa schifezza !!!da questi non comprerò mai più nulla !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: windows fa schifo !
      - Scritto da:
      ora non si possono neppure piu aprire i documenti

      ma allora cosa serve sto cavolo di sistema se
      non posso piu usare nullase paghi puoi.altrimenti : http://punto-informatico.it/p.asp?id=1464286:Devviva le patch che è meglio che gli utenti furbacchioni non scarichino!e quindi dato che di utenti furbacchioni ce ne sono tanti, al secondo format non reinstalleranno più le patch... e quindi ... NELLA VECCHIA ZOMBERIA IA IA OOOH!!!!
      nel browser per stare un minimo tranquillo ho
      dovuto disabilitare il 100% delle funzionidai, forse il 90% eh? ;-)
      il client mail l'ho buttato da anni va beh, ne userai un altro.ma sempre su win, no? :)
      ora non posso piu neppure usare word per aprire
      i documenti che mi arrivanousa openoffice e prova :)tanto se è per le quattro robette in croce che ci mandano di solito, sicuramente OO le apre.se invece si tratta di roba complessa , probabilmente lavori in una struttura che ha un antivirus e ti protegge.
      basta !! non ne posso piu di questa schifezza !!!

      da questi non comprerò mai più nulla !!!!e allora attento perchè: http://punto-informatico.it/p.asp?id=1464286
      • Anonimo scrive:
        Re: windows fa schifo !
        LA VECCHIA ZOMBERIA!!!!!AAAHHHH!!!MI SENTO MALE!!!!!..potrebbe anche essere "antica zomberia del corso" ghghhghghhghgg
      • Anonimo scrive:
        Re: windows fa schifo !
        Non ho capito la censura.Mi faceva solo ridere la battuta della zomberia del tipo sopra a me....vabbuo'.
        • Anonimo scrive:
          Re: windows fa schifo !
          e' il titolo del thread la vera trollata da censurare.
          • Anonimo scrive:
            Re: windows fa schifo !

            e' il titolo del thread la vera trollata da
            censurare.tu dici ? strano !mi sembra che il fatto che windows facciaschifo sia un dato acquisito.o tu credi ancora alla pubblicita' ?
Chiudi i commenti