Disponibile OpenOffice 1.1.3

Corregge un lungo elenco di bug


Internet – E’ stato rilasciato OpenOffice 1.1.3, una nuova versione della celebre suite per l’ufficio open source che corregge una lunga lista di bug .

La nuova release non introduce alcuna nuova funzionalità: questo sarà compito di una prossima major release che dovrebbe vedere la luce all’inizio della prossima primavera.

La versione 1.1.3 di OpenOffice può essere scaricata da qui in lingua inglese: la localizzazione italiana sarà disponibile nelle prossime settimane qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Dovrebbero colpirli più duramente
    Dovrebbero sgozzarli
  • Anonimo scrive:
    Combattere la pirateria ...
    ... con i blitz contro le organizzazioni criminali (che si fanno da sempre) , non con le "grida manzoniane" come la legge Urbani.
  • Anonimo scrive:
    Meravigliosa notizia
    Esulto e tripudio a questa notizia magnificente. Sono al settimo cielo, ora speriamo in una punizione esemplare, speriamo in una condanna a diversi anni di carcere e poi speriamo che nel carcere gli facciano il culo.Che bella giornata che è oggi
  • Anonimo scrive:
    A quanto pare pochi credono....
    ... ai lauti guadagni dei "poveri extracomunitari" (per carità non dico che tutti abbiano questa fortuna, mi limito a riferire quello che vedo, io, di persona).Proprio perchè è inutile parlare senza aver visto vi faccio una proposta: venite a vedere con i vostri occhi...La mia mail è argentdepoche@empereur.com.Il programma consiste in: - gita a venezia- aperitivo locale (spritz, per i primi venti)- trasporto ai luoghi di dannazione dei poveri extraue (piazza s.marco, a piedi).- osservazione dell'attività dei medesimi per 3/4 ore.Se non vedrete finirgli in mano almeno 8mila euro nell'arco di tempo stabilito mi impegno a rimborsarvi il prezzo del biglietto del treno o il parcheggio....
    • Anonimo scrive:
      Re: A quanto pare pochi credono....
      - Scritto da: Anonimo
      ... ai lauti guadagni dei "poveri
      extracomunitari" (per carità non dico
      che tutti abbiano questa fortuna, mi limito
      a riferire quello che vedo, io, di persona).
      Proprio perchè è inutile
      parlare senza aver visto vi faccio una
      proposta: venite a vedere con i vostri
      occhi...perchè secondo te finiscano in mano loro... noin è che dietro c'è una mafia fatta di italiani?ah no già invece e il marocco che va avanti con nero a manetta...ma chi te le scrive ste cretinate? licenzialo dammi retta
      • Anonimo scrive:
        Re: A quanto pare pochi credono....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ... ai lauti guadagni dei "poveri

        extracomunitari" (per carità non
        dico

        che tutti abbiano questa fortuna, mi
        limito

        a riferire quello che vedo, io, di
        persona).

        Proprio perchè è inutile

        parlare senza aver visto vi faccio una

        proposta: venite a vedere con i vostri

        occhi...

        perchè secondo te finiscano in mano
        loro... noin è che dietro c'è
        una mafia fatta di italiani?

        ah no già invece e il marocco che va
        avanti con nero a manetta...

        ma chi te le scrive ste cretinate?
        licenzialo dammi rettaCerto che ci sono gli italiani dietro ma stai tranquillo che i guadagni sono ben maggiori di quelli di un normale lavoratore... E si può sapere a chi e a cosa ti riferisci con l'ultima frase?
    • Anonimo scrive:
      Re: A quanto pare pochi credono....
      Se un marocco riesce ad alzare 8.000 euro al giorno vendendo cd fatti male stesi su un asciugapiedi .... non oso immaginare quanto potrebbero fatturare le major se vendessero i cd allo stesso prezzo del marocco.Alla fine le major si mangiaranno fra di loro; perche' finiranon per vendere 30 cd l'anno che costerano 10 milioni di euro l'uno ... mentre il marocco a 8.000 euro al giorno svoltera' i miliardi veri.Il vento pero' sta cambiando per tutti, chi non se accorgera' in tempo rimarra' in mezzo al mare a crepare.
      • Anonimo scrive:
        Re: A quanto pare pochi credono....
        - Scritto da: Anonimo
        Se un marocco riesce ad alzare 8.000 euro al
        giorno vendendo cd fatti male stesi su un
        asciugapiedi .... non oso immaginare quanto
        potrebbero fatturare le major se vendessero
        i cd allo stesso prezzo del marocco.

        Alla fine le major si mangiaranno fra di
        loro; perche' finiranon per vendere 30 cd
        l'anno che costerano 10 milioni di euro
        l'uno ... mentre il marocco a 8.000 euro al
        giorno svoltera' i miliardi veri.

        Il vento pero' sta cambiando per tutti, chi
        non se accorgera' in tempo rimarra' in mezzo
        al mare a crepare.Ma siete di coccio!!! Sono 10 post che parlo di BORSE!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    ma lo sapevate che....
    ...la multa massima "amministrativa" per questo tipo di reato è 250 mila euro? Più di questo non possono dare, per cui se questa "impresa" (a delinquere ovviamente) ha incassato centinaia di migliaia di euro riesce a pagare la multa e ricominciare a smerciare.Per il penale, visto che al massimo danno 3 anni, se incensurati non vanno neanche in carcere!Questo solo per dire che fare le cose in grande, anzi in grandissimo, premia i più furbi e delinquenti, mentre se beccano un ragazzino a casa con 100 - 200 cd (che non sono tantissimi) contraffatti sono 150? di l'uno di sanzione, fate voi i conti...vi sembra proporzionato???A me no.... buona giornata e....okkio sempre che beccano un sacco di gente!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma lo sapevate che....
      si infatti...meglio ammazzare il finanziare che ti arriva a casa, bruciare i cd e rischi di meno con omicidio colposo piuttosto che per possesso di cd :Pe poi: drive crypte plus sempre e comunque... se vogliono sapere cosa c'è dentro gli harddisk devono leggerti nel pensiero la passphrase :P
      • Anonimo scrive:
        Re: ma lo sapevate che....
        - Scritto da: Anonimo
        si infatti...

        meglio ammazzare il finanziare che ti arriva
        a casa, bruciare i cd e rischi di meno con
        omicidio colposo piuttosto che per possesso
        di cd :p

        e poi: drive crypte plus sempre e
        comunque... se vogliono sapere cosa
        c'è dentro gli harddisk devono
        leggerti nel pensiero la passphrase :pSe ti sono entrati in casa hanno un mandato di perquisizione, e quindi, come potrebbero chiederti di aprire un cassetto chiuso a chiave (e tu lo devi fare), potrebbero chiederti di svelare la password (e tu lo devi fare).
        • Anonimo scrive:
          Re: ma lo sapevate che....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          si infatti...



          meglio ammazzare il finanziare che ti
          arriva

          a casa, bruciare i cd e rischi di meno
          con

          omicidio colposo piuttosto che per
          possesso

          di cd :p



          e poi: drive crypte plus sempre e

          comunque... se vogliono sapere cosa

          c'è dentro gli harddisk devono

          leggerti nel pensiero la passphrase :p

          Se ti sono entrati in casa hanno un mandato
          di perquisizione, e quindi, come potrebbero
          chiederti di aprire un cassetto chiuso a
          chiave (e tu lo devi fare), potrebbero
          chiederti di svelare la password (e tu lo
          devi fare).Se la password l'ho dimenticata non credo che possano spararmi.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma lo sapevate che....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            si infatti...





            meglio ammazzare il finanziare che
            ti

            arriva


            a casa, bruciare i cd e rischi di
            meno

            con


            omicidio colposo piuttosto che per

            possesso


            di cd :p





            e poi: drive crypte plus sempre e


            comunque... se vogliono sapere cosa


            c'è dentro gli harddisk
            devono


            leggerti nel pensiero la
            passphrase :p



            Se ti sono entrati in casa hanno un
            mandato

            di perquisizione, e quindi, come
            potrebbero

            chiederti di aprire un cassetto chiuso a

            chiave (e tu lo devi fare), potrebbero

            chiederti di svelare la password (e tu
            lo

            devi fare).

            Se la password l'ho dimenticata non credo
            che possano spararmi.Dimenticata casualmente, non scordartelo.E poi, non collabori = pena più dura.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma lo sapevate che....
            Pena piu' dura se riescono a trovare la password..Se non la trovano nessuna pena..Poi mi pare che nessuno possa essere obbligato a fornire la password.. Non si possono chiedere ad un imputato le prove... Cosa dovrebbe fare, testimoniare contro se stesso?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma lo sapevate che....

        e poi: drive crypte plus sempre e
        comunque... se vogliono sapere cosa
        c'è dentro gli harddisk devono
        leggerti nel pensiero la passphrase :pEcco bravo, usare drivecrypt normale per i contenitori da archiviare sui dvd contenenti il materiale sensibilee drivecrypt plus per criptare la partizione con i programmi in file sharing o il materiale su cui si vuole la privacy.drivecrypt e' il migliore.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma lo sapevate che....
      - Scritto da: Anonimo
      se beccano un ragazzino a casa con 100 - 200 cd
      (che non sono tantissimi) contraffatti sono
      150? di l'uno di sanzione
      Esiste una pena forfettaria, non quello che vaneggi tu (salvo l'aberrazione del penale, ma quello è un altro discorso).Rileggiti la Urbani (e di' meno fesserie).
      • Anonimo scrive:
        Re: ma lo sapevate che....
        Ah... senza offesa, s'intende :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ma lo sapevate che....
          - Scritto da: Anonimo
          Ah... senza offesa, s'intende :)Tranquillo, nessuna offesa. Ma la multa della polizia postale (150? a cd) non è inclusa nel decreto urbani e l'unico forfait che puoi fare è accettare il multone per avere 1/3 di riduzione. Poi parte il penale e se collabori forse saranno clementi e ti prendi solo qualche mese e un'altra multa (i famosi dai 3000 a 15000 ? di multa).Un consiglio ai "collezionisti" di cd: buttateli via!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma lo sapevate che....
      - Scritto da: Anonimo
      ...la multa massima "amministrativa" per
      questo tipo di reato è 250 mila euro?
      Più di questo non possono dare, per
      cui se questa "impresa" (a delinquere
      ovviamente) ha incassato centinaia di
      migliaia di euro riesce a pagare la multa e
      ricominciare a smerciare.

      Per il penale, visto che al massimo danno 3
      anni, se incensurati non vanno neanche in
      carcere!

      Questo solo per dire che fare le cose in
      grande, anzi in grandissimo, premia i
      più furbi e delinquenti, mentre se
      beccano un ragazzino a casa con 100 - 200 cd
      (che non sono tantissimi) contraffatti sono
      150? di l'uno di sanzione, fate voi i
      conti...vi sembra proporzionato???

      A me no....
      Infatti!!! Con la differenza che il ragazzino magari ha l'abbonamento adsl ed ha finanziato telecozz & c. oltre ai produttori dei supporti ed alla siae e cosa ci ha guadagnato???? Niente!!!Invece l'impresa pirata ci guadagna miliardi ed è giusto che PAGHI!!!!!
      buona giornata e....okkio sempre che beccano
      un sacco di gente!!
  • Anonimo scrive:
    Ma la roba che sequestrano...
    che fine fa?? la bruciano....o la rivendono (spero vivamente di no!) ?? boh.....si sa' sempre dei sequestri....ma di che fine faccia la roba sequestrata nn lo dicono mai...era una curiosita'......cmq devono assolutamente smantellarle tutte queste associazioni...sono questi furfanti che ammazzano il cinema e la musica e riducono a schiavi poveri immigranti (solitamente senegalesi) per rivendere le loro contraffazioni......
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la roba che sequestrano...
      - Scritto da: Anonimo
      sono questi furfanti che
      ammazzano il cinema e la musica e riducono a
      schiavi poveri immigranti (solitamente
      senegalesi) per rivendere le loro
      contraffazioni......Certo, così i poveri immigrati (non immigranti) per campare dovranno andare a spacciare droga.Bel salto di qualità, vero?
    • ryoga scrive:
      Re: Ma la roba che sequestrano...
      in genere dovrebbe essere messa all'asta dopo un periodo di tempo.Di solito "il bottino" viene diviso tra gli appartenenti al "clan" ( gdf o cc o pol) o se rispettano le regole, vengono messe all'asta, ma in genere vengono acquistati da parte dei familiari di chi ha subito il "sequestro".
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la roba che sequestrano...
        con la legge 248 /2000 tutto viene confiscato, anche i masterizzatori, con tale norma sono state ovviate le problematiche del passato dove i masterizzatori venivano messi all'asta e riaquistati degli stessi
        • ryoga scrive:
          Re: Ma la roba che sequestrano...
          quindi?che fine fa?vengono donati a chi? vengono tenuti dove?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            Vengono distrutti o donati ad associazioni onlus che rientrano nella lista del ministero.Quanto a quello che diceva che poi i senegalesi se non gli lasci spacciare falsi poi vanno a spacciare droga.... ma non ti passa mai per la testa che 'sta gente vada a fare un lavoro onesto??? E non mi dire che non ce ne sono.... A Venezia hanno organizzato un corso gratuito per facchini d'albergo (a venezia ci sono centinaia di alberghi e manca il personale non qualificato) con la GARANZIA d'assunzione al termine. Delle centinaia di senegalesi che ti tirano per il braccio per venderti finte vuitton se ne sono presentati in due...... il corso era per venti!!! La verità è che è troppo comodo mettersi in tasca 1500/2000 euro lordi al giorno .......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            concordo, bravo, finalmente qualcuno che dice la verità
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo
            Vengono distrutti o donati ad associazioni
            onlus che rientrano nella lista del
            ministero.
            Quanto a quello che diceva che poi i
            senegalesi se non gli lasci spacciare falsi
            poi vanno a spacciare droga.... ma non ti
            passa mai per la testa che 'sta gente vada a
            fare un lavoro onesto??? E non mi dire che
            non ce ne sono.... A Venezia hanno
            organizzato un corso gratuito per facchini
            d'albergo (a venezia ci sono centinaia di
            alberghi e manca il personale non
            qualificato) con la GARANZIA d'assunzione al
            termine. Delle centinaia di senegalesi che
            ti tirano per il braccio per venderti finte
            vuitton se ne sono presentati in due......
            il corso era per venti!!!
            La verità è che è
            troppo comodo mettersi in tasca 1500/2000
            euro lordi al giorno .......Sono pienamente d'accordo;)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...

            termine. Delle centinaia di senegalesi che
            ti tirano per il braccio per venderti finte
            vuitton se ne sono presentati in due......
            il corso era per venti!!!
            La verità è che è
            troppo comodo mettersi in tasca 1500/2000
            euro lordi al giorno .......eh già è proprio così...ogni senegalese è in proprio e ci guadagna...come del resto ogni prostituta lo fa perchè è molto renumerativo... e non perchè per uscire dal giro ci vuole la mano del padreternoma toglimi una curiosità chi ti scrive ste stronzate? licenzialo dammi retta :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo


            termine. Delle centinaia di senegalesi
            che

            ti tirano per il braccio per venderti
            finte

            vuitton se ne sono presentati in
            due......

            il corso era per venti!!!

            La verità è che è

            troppo comodo mettersi in tasca
            1500/2000

            euro lordi al giorno .......

            eh già è proprio
            così...ogni senegalese è in
            proprio e ci guadagna...

            come del resto ogni prostituta lo fa
            perchè è molto renumerativo...
            e non perchè per uscire dal giro ci
            vuole la mano del padreterno

            ma toglimi una curiosità chi ti
            scrive ste stronzate? licenzialo dammi retta
            :DMi rendo conto che se non le vedi certe cose non ci credi ma se tu avessi un negozio proprio DAVANTI a dove i senegalesi vendono borse finte non potresti non vedere quanti soldi gli finiscono in tasca. Vuoi altre curiosità? Alle 11 tutti i giorni passa una tizia e parla ad ognuno di loro. Torna con il carretto della spesa circa verso le 12.30 e gli porta da mangiare (un involto con carne in vaschetta e una bibita sono 5 euro... ). Verso le 4 del pomeriggio passa invece il magnaccia (nero pure lui) a ritirare parte dell'incasso.Comunque se non mi credi posso portarti a vedere la scena personalmente.... va in onda tutti i giorni! (e io non ne posso più visto che mi si mettono davanti alle vetrine!!!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            termine. Delle centinaia di
            senegalesi

            che


            ti tirano per il braccio per
            venderti

            finte


            vuitton se ne sono presentati in

            due......


            il corso era per venti!!!


            La verità è che
            è


            troppo comodo mettersi in tasca

            1500/2000


            euro lordi al giorno .......



            eh già è proprio

            così...ogni senegalese è
            in

            proprio e ci guadagna...



            come del resto ogni prostituta lo fa

            perchè è molto
            renumerativo...

            e non perchè per uscire dal giro
            ci

            vuole la mano del padreterno



            ma toglimi una curiosità chi ti

            scrive ste stronzate? licenzialo dammi
            retta

            :D

            Mi rendo conto che se non le vedi certe cose
            non ci credi ma se tu avessi un negozio
            proprio DAVANTI a dove i senegalesi vendono
            borse finte non potresti non vedere quanti
            soldi gli finiscono in tasca. Vuoi altre
            curiosità? Alle 11 tutti i giorni
            passa una tizia e parla ad ognuno di loro.
            Torna con il carretto della spesa circa
            verso le 12.30 e gli porta da mangiare (un
            involto con carne in vaschetta e una bibita
            sono 5 euro... ). Verso le 4 del pomeriggio
            passa invece il magnaccia (nero pure lui) a
            ritirare parte dell'incasso.
            Comunque se non mi credi posso portarti a
            vedere la scena personalmente.... va in onda
            tutti i giorni! (e io non ne posso
            più visto che mi si mettono davanti
            alle vetrine!!!)PURTROPPO!!!!!Poveri cristi!!!!!!:'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...

            Comunque se non mi credi posso portarti a
            vedere la scena personalmente.... va in onda
            tutti i giorni! (e io non ne posso
            più visto che mi si mettono davanti
            alle vetrine!!!)ti posso credere, ci vuole poco...quello che mi stupisce è che la tua acuta mente malata non riesca a fare 2+2...secondo te i soldi vanno al marocco? o forse vanno alla mafia italica che c'è dietro? o forse tu pensi che quelle borse arrivino per magia o le cuce direttamente il marocco a casa...mamma mia non è difficile andare un po' oltre le apparenze, dai, basta poco che ce vo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo
            passa mai per la testa che 'sta gente vada a
            fare un lavoro onesto??? E non mi dire che
            non ce ne sono.... A Venezia hanno
            organizzato un corso gratuito per facchini
            d'albergo (a venezia ci sono centinaia di
            alberghi e manca il personale non
            qualificato) con la GARANZIA d'assunzione al
            termine. Delle centinaia di senegalesi che
            ti tirano per il braccio per venderti finte
            vuitton se ne sono presentati in due......
            il corso era per venti!!!
            La verità è che è
            troppo comodo mettersi in tasca 1500/2000
            euro lordi al giorno .......Ma che idiozie stai dicendo? Seconde te un senegalese si mette in tasca 1500/2000 eur al giorno?? Ridicolo!Per il corso di cui parli invece sono sicuro che si tratta di DISinformazione... purtroppo quando c'e' qualche cosa di veramente utile chissa' perche' da noi si preferisce non pubblicizzare molto la cosa... sara' una tecnica per alimentare poi ulteriori polemiche e addurre inutili scuse del tipo "non hanno voglia di lavorare seriamente..." ecc.ecc. ??Ma se non vengono attivati i giusti canali per promuovere tali iniziative.... come fa un povero extracomunitario a sapere che c'e' un'opportunita' seria di lavoro? O pensi davvero che preferiscono andare in giro nelle strade ad 'arricchirsi' con la vendita di CD e DVD?? Mah.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...

            Ma che idiozie stai dicendo? Seconde te un
            senegalese si mette in tasca 1500/2000 eur
            al giorno?? Ridicolo!

            Per il corso di cui parli invece sono sicuro
            che si tratta di DISinformazione...
            purtroppo quando c'e' qualche cosa di
            veramente utile chissa' perche' da noi si
            preferisce non pubblicizzare molto la
            cosa... sara' una tecnica per alimentare poi
            ulteriori polemiche e addurre inutili scuse
            del tipo "non hanno voglia di lavorare
            seriamente..." ecc.ecc. ??

            Ma se non vengono attivati i giusti canali
            per promuovere tali iniziative.... come fa
            un povero extracomunitario a sapere che c'e'
            un'opportunita' seria di lavoro? O pensi
            davvero che preferiscono andare in giro
            nelle strade ad 'arricchirsi' con la vendita
            di CD e DVD?? Mah.....
            Idiozie? Ma dove vivi? Vieni a vedere, vieni....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo
            Vengono distrutti o donati ad associazioni
            onlus che rientrano nella lista del
            ministero.Sì, forse le apparechiature più vecchie, perchè chi è sicuro che "non scappi qualcosa" dalla lista dell'accertamento??
            Quanto a quello che diceva che poi i
            senegalesi se non gli lasci spacciare falsi
            poi vanno a spacciare droga.... ma non ti
            passa mai per la testa che 'sta gente vada a
            fare un lavoro onesto??? E non mi dire che
            non ce ne sono.... A Venezia hanno
            organizzato un corso gratuito per facchini
            d'albergo (a venezia ci sono centinaia di
            alberghi e manca il personale non
            qualificato) con la GARANZIA d'assunzione al
            termine. ASSUNZIONE ma non PAGAMENTO!!!Sei sicuro che poi gli facciano un'assunzione REGOLARE????Sai quante schifezze che combinano certi imprenditori disonesti???Forse non riesci nemmeno ad IMMAGINARLE!!!!!!E' brutto trovarsi poi a fine mese con la schiena rotta e con la scusa che NON GLI VAI BENE e ti mandano via!!!!!
            Delle centinaia di senegalesi che
            ti tirano per il braccio per venderti finte
            vuitton se ne sono presentati in due......
            il corso era per venti!!!
            La verità è che è
            troppo comodo mettersi in tasca 1500/2000
            euro lordi al giorno .......Mah forse anni fà ma ora non credo proprio più visto che con un pc c'è molta gente che provvede in proprio!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...


            non ce ne sono.... A Venezia hanno

            organizzato un corso gratuito per
            facchini

            d'albergo (a venezia ci sono centinaia
            di

            alberghi e manca il personale non

            qualificato) con la GARANZIA
            d'assunzione al

            termine.

            ASSUNZIONE ma non PAGAMENTO!!!
            Sei sicuro che poi gli facciano
            un'assunzione REGOLARE????
            Sai quante schifezze che combinano certi
            imprenditori disonesti???
            Forse non riesci nemmeno ad IMMAGINARLE!!!!!!
            E' brutto trovarsi poi a fine mese con la
            schiena rotta e con la scusa che NON GLI VAI
            BENE e ti mandano via!!!!!
            Senti, il corso era organizzato dalla locale confartigianato o CNA o confcommercio (ora non ricordo) ed l'assunzione REGOLARE era garantita. Volendo, se uno è davvero disperato può provarci, al limite torna a vendere roba falsa. Il fatto è che 1100 euro netti al mese sono pochi per uno che li fa in un giorno normale..... Comunque non ti chiedo di credere a me, fai la prova, vai a proporgli un lavoro come (che so) barista regolare a 8/900 euro al mese regolare con contributi e tutto.... sentirai la risposta.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo
            Volendo, se uno è davvero
            disperato può provarci, al limite
            torna a vendere roba falsa.
            Il fatto è che 1100 euro netti al
            mese sono pochi per uno che li fa in un
            giorno normale..... il problema è se i maroccos in questioni sono liberi di scelta...no perchè tu li dipingi come liberi e autonomi nel loro "lavoro" ma tuitti quelli che non hanno paraocchi sanno che non è cosìuna prostituta può guadagnare anche più di 1000 ? al giorno, ma quanti di quei soldi vanno alei? è libera dicambiar lavoro?giusto un paio di domande perchè con il qualunquismo con cui dipingi la situazione sembra che anche chi va abattere lo faccia per divertimento
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la roba che sequestrano...
            - Scritto da: Anonimo




            non ce ne sono.... A Venezia hanno


            organizzato un corso gratuito per

            facchini


            d'albergo (a venezia ci sono
            centinaia

            di


            alberghi e manca il personale non


            qualificato) con la GARANZIA

            d'assunzione al


            termine.



            ASSUNZIONE ma non PAGAMENTO!!!

            Sei sicuro che poi gli facciano

            un'assunzione REGOLARE????

            Sai quante schifezze che combinano certi

            imprenditori disonesti???

            Forse non riesci nemmeno ad
            IMMAGINARLE!!!!!!

            E' brutto trovarsi poi a fine mese con
            la

            schiena rotta e con la scusa che NON
            GLI VAI

            BENE e ti mandano via!!!!!



            Senti, il corso era organizzato dalla locale
            confartigianato o CNA o confcommercio (ora
            non ricordo) ed l'assunzione REGOLARE era
            garantita. Volendo, se uno è davvero
            disperato può provarci, al limite
            torna a vendere roba falsa.
            Il fatto è che 1100 euro netti al
            mese sono pochi per uno che li fa in un
            giorno normale..... Comunque non ti chiedo
            di credere a me, fai la prova, vai a
            proporgli un lavoro come (che so) barista
            regolare a 8/900 euro al mese regolare con
            contributi e tutto.... sentirai la
            risposta.......Sì, infatti molti IMPRENDITORI assumono apprendisti o lavoratori a progetto per pagarli meno, poi non parliamo dei falsi tirocini formativi, perchè cercano gente già esperta (!!!) a 300 euro al mese per rimborso spese, sono tutte assunzioni REGOLARI, ma sono le leggi ad essere irregolari perchè permettono ai succitati IMPRENDITORI di sfruttare la gente e pagarla il meno possibile. Chi ti dice che l'assunzione sia fatta per 1100 euro netti al mese e poi in realtà siano pagati meno o la qualifica venga trasformata in un livello più basso con relativa riduzione di paga e che loro devono poi accettare forzatamente? Dico solo che purtroppo quelli sono solo dei poveri cristi che molto spesso non conoscono neanche l'italiano e dormono in ripari di fortuna. Alle loro spalle ci sono sicuramente personaggi potenti ed intoccabili che non prenderanno mai! SONO LE LEGGI AD ESSERE SBAGLIATE!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la roba che sequestrano...
      - Scritto da: Anonimo
      che fine fa?? la bruciano....ah ah ah ah ah ah ah ah ah .... LOL ....
      (spero vivamente di no!) ?? boh.....si sa'
      sempre dei sequestri....ma di che fine
      faccia la roba sequestrata nn lo dicono
      mai...suvvia, un po' di immaginazione.
  • Anonimo scrive:
    capperi, bel colpo
    un bella stangata
Chiudi i commenti