Domani, 4 luglio, torna online Indymedia Italia

I nodi dell'informazione indipendente e autoprodotta si apprestano a rilanciare lo storico network italiano. La data scelta non è casuale. Parte l'indyaggregator

Roma – Domani, 4 luglio, è IndYpendence Day , è infatti la data scelta dai nodi italiani di Indymedia per il ritorno di Indymedia Italia, il network dell’informazione indipendente e antagonista che per lunghi anni ha tracciato informazione online, proponendosi come un medium fatto da chi “si fa” medium.

lo splashscreen In una nota che campeggia su italy.indymedia.org si legge come ormai da tempo i nodi italiani di Indymedia siano tornati a lavorare “riportando in contesti locali le pratiche e i principi che sostanziano/animano il lavoro del Network Internazionale di Indymedia”. E questo perché la chiusura di Indymedia Italia non ha evidentemente seppellito la necessità di molti di continuare a “diventare il proprio media, attraverso meccanismi di pubblicazione aperta e di tutela della privacy”. Questo anche perché – scrivono i promotori di Indymedia Italia – “le limitazioni e i meccanismi dell’informazione mainstream non sono cambiati nel corso di questi anni e lo squilibrio di potere dei processi di comunicazione si è mantenuto intatto, quando non rafforzato”.

E dunque la nuova missione, il “compito della comunicazione indipendente”, cambia e si evolve: “Non è solo più quello di offrire uno spazio dove consentire la libera pubblicazione di contributi ed una narrazione altra della realtà”, scrivono i promotori, perché “oggi diventa fondamentale salvaguardare la peculiarità del metodo di Indymedia e rendere più fruibile e sinergica l’enorme quantità di informazioni che nella rete si distribuiscono, in modo da renderle facilmente reperibili ed efficacemente utilizzabili”.

Tutto questo si traduce in un aggregatore di contenuti , “un luogo – si legge nella nota – nel quale convogliare e moltiplicare le energie e i flussi di comunicazione provenienti da luoghi diversi, che si compone delle diverse visioni e pratiche di mediattivismo determinate dai bisogni contingenti e dalle necessità che ogni territorio esprime”. “L’aggregatore – spiegano i promotori – può generare una comunità diffusa, risultato della collaborazione di molteplici reti di attivisti, centri sociali e realtà che si occupano di comunicazione, che individuano in italy.indymedia.org il catalizzatore della narrazione dal basso della realtà. A tutt’oggi, percepiamo ancora l’importanza di una piattaforma di riferimento su cui far convergere le specificità dei progetti di informazione indipendente locali in lingua italiana e di offrire un’occasione di produzione, elaborazione e diffusione dei contributi da essi prodotti, legati ad un modo orizzontale di gestione della comunicazione, nel senso più estensivo di questo termine”.

Il motivo per cui si è scelto proprio il 4 luglio per il ritorno online di Indymedia Italia non è un caso. “L’IndYpendence Day – si legge su quella pagina – non è solo una data. È un simbolo.
* Nel 1054 per i cinesi, era l’esplosione della Supernova del Granchio.
* Nel 1865 per gli inglesi era la pubblicazione di Alice nel paese delle meraviglie.
* Nel 1880 per i Pistoiesi era la nascita dell’anarchica scrittrice Leda Rafanelli.
* Ogni anno, per tutti, è l’afelio, il giorno in cui la Terra è alla sua massima distanza dal Sole.
Per noi, nel 2008, significa il ritorno di un progetto collettivo e indipendente di informazione”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • stony scrive:
    Video di cultura pedofila!
    http://it.youtube.com/watch?v=0Ku8_UlMrQUArrestate chi ha messo questo video su Youtube!
  • anonimo scrive:
    Re: La pedofilia culturale è stata sconfitta
    che ti danni a fare caro mio... qui c'è gente che crede che ci sia una ecatombe di lavoratori (i dati ufficiali parlano di riduzione dal dal 15 al 23% secondo le zone) solo perché i giornali adesso sono pronti a gridare allo scandalo anche per uno che si da una martellata sul dito (mentre in passato, anche dove c'erano dalle 20 alle 30 morti al giorno in un singolo comprensorio non dicevano nulla).Se non ci fossero i fessi che credono alla favole come potremmo aver avuto Berlusconi (inutile dire chi è) e Prodi (inutile dire chi è, basti solo pensare che negli anni in cui la DC dominava l'Italia era a capo dell'IRI, e poi doveva guidare la sinistra... mah) riconfermati nelle scorse due legislature?
  • .yhk scrive:
    Re: La pedofilia culturale è stata sconfitta
    - Scritto da: Yo Toa

    Tanto vale facciamo allora una legge contro gli
    alieni che potrebbero
    rapirci!Guarda che gli alieni già rapiscono, e da molto tempo, anche.http://it.youtube.com/watch?v=x9luk72p9fM
  • Doko scrive:
    Pedofilia= complotto nazifemminista
    L'allarme pedofilia è un'invenzione della lobby femminista occidentale che vuole punire il maschio in quanto attratto dalle adolescenti e contemporaneamente sfogare i propri istinti di gelosia per le ragazze giovani.
  • struminet scrive:
    RAGAZZINE 15-18 F0REVER!!!
    Viva le ragazzine fresche SLURP ... unica vera gioia della vita!!!!!
  • unaDuraLezione scrive:
    Re: Però fateci anche sapere come va avanti
    contenuto non disponibile
    • ruppolo scrive:
      Re: Però fateci anche sapere come va avanti
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Si parla anche di infiltrati delle forze
      dell'ordine, quindi, a meno che il materiale non
      sia stato distribuito da questi ultimi (credo e
      spero di no)Per mia esperienza mi stupirei del contrario.
  • trillo scrive:
    Re: Tanto il nostro amato governo...
    Mah... quello lì sta sulle scatole pure a me, ma onestamente mi sembra che la situazione giustizia/processi sia sempre quella da tempo
    • .... scrive:
      Re: Tanto il nostro amato governo...
      i processi sono lenti e a volte non danno giustizia ma a fronte di casi eclatanti ce ne sono altri in cui la giustizia bene o male funziona.. altrimenti perchè le carceri sarebbero piene? ma se fai un legge che anche se blocca prescrizione e processi per un anno ma alla fine di questo è necessario ricominciare l'iter giudiziario allora passano altri anni e di fatto i reati finiscono in prescrizione
  • Non vera scrive:
    Falsa la notizia di Telefono Arcobaleno
    Non è affatto vero che la pedofilia culturale (nè in Italia e nè all'estero)è stata sconfitta. Notizia strumentale, faziosa e soprattutto falsa, senza fondamento.Per amor di cronaca l'unica condanna in Italia è stata effettuata dopo la denuncia di Meter nel 2004.E i siti italiani sono tutti attivi, fino ad oggi!!!Eppoi dicono una cosa (vedasi notizia di qualche giorno fa) e poi ne dicono un altra!!!!!....c'è puzza sotto.
    • pabloski scrive:
      Re: Falsa la notizia di Telefono Arcobaleno
      - Scritto da: Non vera
      Non è affatto vero che la pedofilia culturale (nè
      in Italia e nè all'estero)è stata sconfitta.oddio, però, parlare di pedofilia come un fenomeno culturale è decisamente inesattoquanti pedofili ci sono in giro per il mondo? li si può contare quasipensa che nell'antica Roma la pedofilia era un fenomeno normale, allora si che si poteva parlare di pedofilia culturalemi pare che a parte pochi malati al giorno d'oggi la stragrande maggioranza ritenga la pedofilia un abominio
      • Fily84 scrive:
        Re: Falsa la notizia di Telefono Arcobaleno
        Cosa intendi per pedofilia tu?
        • Vihai Varlog scrive:
          Re: Falsa la notizia di Telefono Arcobaleno
          FYI, l'età del consenso in Italia è di 14 anni.
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Falsa la notizia di Telefono Arcobaleno
            E quanto ci mette un 14enne a dire che l'hai plagiato e a metterti in merda?Inoltre l'età per poter produrre materiale pornografico è superiore ai 18 anni perché oltre ad averli bisogna pure dimostrarli.
  • Proxy scrive:
    Salviamo le lolicon
    Ho intenzione di disegnare un gruppo di esperti per aiutare a individuare i bambini abusati nei fumetti.Questo costituirà sicuramente un'attennuante quanto sarò indagato per gli hentai presenti sul mio pc.
    • fred scrive:
      Re: Salviamo le lolicon
      Guarda che in giappone ci hanno provato ma hanno fatto il passo piu' lungo della gamba e gli si e' ritorto contro col risultato di bloccare anche altre iniziative contro il pedoporno (es, il possesso di materiale pedopornografico in quel paese e' ancora consentito e in quest'occasione doveva diventarne illegale il possesso).Vediamo se si commetteranno anche da noi gli stessi errori.
      • Fily84 scrive:
        Re: Salviamo le lolicon
        - Scritto da: fred
        Guarda che in giappone ci hanno provato ma hanno
        fatto il passo piu' lungo della gamba e gli si e'
        ritorto contro col risultato di bloccare anche
        altre iniziative contro il pedoporno (es, il
        possesso di materiale pedopornografico in quel
        paese e' ancora consentito e in quest'occasione
        doveva diventarne illegale il
        possesso).
        Vediamo se si commetteranno anche da noi gli
        stessi
        errori.Forse in Giappone sanno punire meglio di noi le eventuali - e sottolineo: eventuali - violenze che ci stanno dietro e potrebbero non aver bisogno di vietarlo...
      • Momento di inerzia scrive:
        Re: Salviamo le lolicon
        Che hanno fatto in Giappone?http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fwww.itmedia.co.jp%2Fnews%2Farticles%2F0803%2F11%2Fnews097.html&langpair=ja|en&hl=it&ie=UTF-8
  • Momento di inerzia scrive:
    Just Cause
    Mi piace l'intesa tra Save The Children e Polizia Postale.Ma se pensano di fare tutto da soli, saranno sconfitti in partenza.Che aprano un canale privilegiato utilizzabile da chi vuole fare denuncia anonima dopo essersi imbattuto in questo materiale.Un canale che non porti come conseguenza all'apertura di un'indagine contro chi ha spiccato la denuncia (perché si sa che chi trova il corpo del delitto è il primo sospettato)
    • styx scrive:
      Re: Just Cause

      Un canale che non porti come conseguenza
      all'apertura di un'indagine contro chi ha
      spiccato la denuncia (perché si sa che chi trova
      il corpo del delitto è il primo
      sospettato)speriamo di si,invece. di cacciatori di sadopedofantaterrorismo ce ne sono gia abbstanza, senza inventarsi anche gli utenti delatori anonimi. Se vuoi far quel lavoro (il cacciatore) ,fatti prete :)
      • Momento di inerzia scrive:
        Re: Just Cause
        Ti rammento che se in filesharing ti trovi davanti un filmato pedopornografico, sarebbe tuo dovere civile spiccare denuncia.
        • Leo scrive:
          Re: Just Cause
          Per poi essere tartassato?Per essere preso come "IL criminale" oppure la persona che cerca materiale pedoporno? No grazie. mi limito semplicemente a:1) vomitare2) non andare.
        • lol scrive:
          Re: Just Cause
          ti rammento che se ti capita una cosa del genere hai alte possibilità di ricevere dopo qualche mese la visita della polizia che ti sequestra tutto e ti incrimina di detenzione e diffsione di materiale pedopornografico
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Just Cause
            rispondo a te per rispondere a entrambi.Quello che dite è vero, ed avviene perché viviamo in un Paese in cui domina la blame culture.Proprio per questo nel post originale auspicavo la creazione di un corridoio preferenziale atto a presentare queste denunce senza conseguenze per il delatore
          • gerry scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Momento di inerzia
            Proprio per questo nel post originale auspicavo
            la creazione di un corridoio preferenziale atto a
            presentare queste denunce senza conseguenze per
            il
            delatoreE per il delato?Se io ti denuncio per sport o perchè voglio screditarti non ne devo subire le conseguenze?
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Just Cause
            Per quello esiste già il reato di calunnia.Se dopo le indagini non si arriva a nulla, allora deve esistere il diritto di controdenuncia.
          • Prozac scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Momento di inerzia
            rispondo a te per rispondere a entrambi.
            Quello che dite è vero, ed avviene perché viviamo
            in un Paese in cui domina la blame
            culture.
            Proprio per questo nel post originale auspicavo
            la creazione di un corridoio preferenziale atto a
            presentare queste denunce senza conseguenze per
            il
            delatoreC'è già...Un mio amico si è scaricato con un programma P2P un file dmg (un ISO per MAC) pensando fosse photoshop... In realtà quel file non funzionava. Incuriosito l'ha aperto con un editor esadecimane e s'è accorto che si trattava di un AVI. L'ha aperto con un programma multimediale ed era un filmino dove una bambina di circa 8 anni veniva violentata.Ha masterizzato il film, ha preso i log di connessione dei giorni nei quali scaricava quel file: gli IP che aveva lui e gli IP dei client dal quale l'ha scaricato ed è andato alla Polizia Postale della nostra città (io sono andato assieme a lui).Ha fatto denuncia lasciando loro pure i suoi IP di quei giorni (in modo che se da un'indagine uscivano fuori, era già documentato il perché). Gli hanno pure fatto scrivere nella denuncia che ha scaricato quel programma (atto che in teoria lo avrebbe potuto far indagare per violazione del diritto d'autore) perché incuriosito dal nome (si trattava di una versione di photoshop che per MAC non esisteva).La sua partecipazione alla faccenda finiva lì. Nessuna conseguenza, se non la sensazione di aver fatto una cosa utile...
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Just Cause
            Come ti ho già risposto, a me invece è successo l'opposto.Mesi per uscirne...
          • Prozac scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Momento di inerzia
            Come ti ho già risposto, a me invece è successo
            l'opposto.
            Mesi per uscirne...Cioè? come sono andate le cose?P.S. Per rispondere alla tua affermazione sull'altro post, sì ho avuto/ho a che fare con queste cose.
          • Prozac scrive:
            Re: Just Cause

            Conoscente trova materiale pedo sul mulo.
            Si arma come il tuo amico, si reca al locale
            posto di polizia e spicca
            denuncia.
            Il suo PC viene sequestrato e lui viene accusato
            lì, in diretta, di detenzione di materiale
            pedo.

            Alla fine si è risolto tutto, ma lo immagini lo
            stress di mesi, la paura di finire dentro, le
            spese con l'avvocato (come se arrivare alla fine
            del mese fosse facile come contare fino a 31), i
            sospetti della famiglia... un
            delirio.Non so che dirti... mi spiace per il tuo conoscente... A parte quel mio amico, io conosco diverse persone che hanno portato materiale pedo-pornografico alla postale della mia città e che non hanno subito alcun che se non l'essere stati ringraziati...
          • stony scrive:
            Re: Just Cause
            E certo, per mettere nei guai gli altri che come lui credevano di starsi scaricando Photoshop...
          • Prozac scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: stony
            E certo, per mettere nei guai gli altri che come
            lui credevano di starsi scaricando
            Photoshop...Forse ti è sfuggito il contenuto del video. Il fatto che una bambina di 8 anni venisse violentata... Ecco... Il motivo è semplicemente quello: denunciare quel fatto. Di chi si scarica programmi a scrocco non glie ne frega nulla (e nemmeno a me sarebbe fregato nulla).Se vuoi un programma di foto-ritocco gratis cercalo nel mondo dell'open-source. Se vuoi procurartelo in maniere illecita allora ti sopporti le conseguenze del caso. Anche che il tuo IP finisca nelle mani della postale. Poi sarai tu a dir loro come mai distribuivi un filmato pedo-pornografico.
      • Marwa scrive:
        Re: Just Cause
        e di troll non ce ne sono mai abbastanza vero? vai vai nel forum dei troll caro, è quello il tuo posto, ma se vuoi faccio saltare fuori un po' di tuoi altarini così vediamo un po' se sei ben altro o semplicemente un troll.La pula non riesce a vedere gli elefanti che ha davanti se non glieli indicano con una freccia gigante e deve fare tutto da sola? e anche quando gli indicano le cose con le frecce giganti loro non vedono e non sentono nulla.magari facessero tutto da soli...però è un'utopia.
        • Smegmer scrive:
          Re: Just Cause
          - Scritto da: Marwa
          e di troll non ce ne sono mai abbastanza vero?No, mai.
          vai vai nel forum dei troll caro, è quello il tuo
          posto, ma se vuoi faccio saltare fuori un po' di
          tuoi altarini così vediamo un po' se sei ben
          altro o semplicemente un
          troll.Cos'è sto tono?ci sei mai passato tu?no? e allora sta zitto, se parli di cose che non conosci rischi di essere smegmato sul posto. quindi -shhhhhhhh!- ti conviene davvero.
          La pula non riesce a vedere gli elefanti che ha
          davanti se non glieli indicano con una freccia
          gigante e deve fare tutto da sola? e anche quando
          gli indicano le cose con le frecce giganti loro
          non vedono e non sentono
          nulla.

          magari facessero tutto da soli...però è un'utopia.Non preoccuparti: se serve ci mettono 2 minuti a trovarti.E in mezzoretta ti sfondano porta di casa, poi glielo ripeti in faccia quello che ci scrivi, ok?Occhio a sputare alto, che poi torna giù.
          • Marwa scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Smegmer

            No, mai.
            toh...un altro troll.

            Cos'è sto tono?
            ci sei mai passato tu?
            no? e allora sta zitto, se parli di cose che non
            conosci rischi di essere smegmato sul
            posto.
            non vorrei dirtelo ma sono femmina...:Pnon sto zitta, so perfettamente con chi parlo e chi è la persona a cui ho dato del troll.
            quindi -shhhhhhhh!- ti conviene davvero.


            Non preoccuparti: se serve ci mettono 2 minuti a
            trovarti.
            E in mezzoretta ti sfondano porta di casa, poi
            glielo ripeti in faccia quello che ci scrivi,
            ok?

            Occhio a sputare alto, che poi torna giù.se ti riferisci al mio sanno già dove trovarmi senza nessun problema, per il resto non ti rispondo nemmeno, ai troll non si risponde mi hanno detto gli esperti italiani, io ho la versione:Li provoco fino a che non scoppiano e non li posso rosolare al bracere, è divertente.Non sei un pula altrimenti sapresti perchè ho detto certe cose e se non lo sanno gli basta alzare la cornetta del telefono e chiedermelo di persona il perchè dico o non dico certe cose.Ora, scusa, io non ho molto tempo oggi da dedicare al giochino dei troll, come suggerito prima passa anche tu nel forum dei troll, mi faccio sempre quattro risate per ogni topic che scrivete, non ne imbroccate una.buona giornata a tutti.
          • Smegmer scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Marwa
            - Scritto da: Smegmer



            No, mai.



            toh...un altro troll.





            Cos'è sto tono?

            ci sei mai passato tu?

            no? e allora sta zitto, se parli di cose che non

            conosci rischi di essere smegmato sul

            posto.



            non vorrei dirtelo ma sono femmina...:PAh ecco! Potevi dirlo prima allora!Mi pareva strano che ci fossero ancora persone con così poco cervello da queste parti, ma così si spiega tutto: sei una femmina (rotfl)Su su,adesso da brava torna al in cucina o in lavanderia a fare i tuoi lavoretti,quello è il posto che fa per te e non davanti a delle macchine (ma hai chiesto il permesso per usarle?) che poi le spacchi, Raus, torna al tuo posto femmina! 8)
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Marwa
            so perfettamente con chi parlo e
            chi è la persona a cui ho dato del
            troll.Strano perché io non ti conosco.Ed è strano anche essere additato per troll solo perché ho suggerito un modo per aiutare la polizia.Alla fine dei giochi quello (io) che si batte per i diritti civili (come la libertà di pensiero e di espressione) è quello che vuole effettivamente fare qualcosa per la salvaguardia dei bambini e i veri troll sono quelli che vanno avanti per luoghi comuni.
          • Marwa scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Momento di inerzia

            Strano perché io non ti conosco.a dire il vero non ce l'avevo con te, ti chiedo scusa se ti ho creato confusione, ma la risposta era per styx.Se segui i puntini tratteggiati noti che il mio post è in risposta a lui e non ad altri, ho comunque sbagliato a non quotare, ma non ho avuto tempo, mi spiace di nuovo, ogni tanto sbaglio pure io...:Pe adesso con il troll suo amico qua sopra di nome smegmer che è tutto un programma solo il suo nick.
            Ed è strano anche essere additato per troll solo
            perché ho suggerito un modo per aiutare la
            polizia.
            Alla fine dei giochi quello (io) che si batte per
            i diritti civili (come la libertà di pensiero e
            di espressione) è quello che vuole effettivamente
            fare qualcosa per la salvaguardia dei bambini e i
            veri troll sono quelli che vanno avanti per
            luoghi
            comuni.come sopra, non essendo tu il destinatario non ho nulla da dirti al riguardo, visto che non ho parlato con te.buona giornata e buon lavoro.
          • Smegmer scrive:
            Re: Just Cause

            e adesso con il troll suo amico qua sopra di nome
            smegmer che è tutto un programma solo il suo
            nick.Ma allora non hai capito niente :pufffff, e pensare che io sono un moderato! 8)Bho, io non so neanche di cosa state discutendo...Ne conosco quell'altro con cui ce l'hai, non so chi sia e non mi interessa.mi sono fischiate le orecchie perchè c'è sempre gente che tira in ballo il FdT senza sapere minimamente cosa sia.Allora, giusto per evitarvi rogne, consiglio sempre alla lingua lunga di turno di stare buonina, perchè davvero gli conviene (ai bambini si insegna "non si scherza con il fuoco, sennò rimani scottato").Ma, ripeto, delle vostre beghe non mi interessa niente di niente, vedetevela tra di voi ma cercate di stare buonini e di non tirare in ballo entità che non c'entrano niente.Buon proseguimento 8)
          • Marwa scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: Smegmer
            Ma allora non hai capito niente :
            pufffff, e pensare che io sono un moderato! 8)
            no, sei tu che sei stupido e non hai capito nulla, ma d'altronde da un maschietto me lo aspetto sai, non avete abbastanza cervello per capire quando smettere, tu per prima. Sei ingegnere vero?

            Bho, io non so neanche di cosa state discutendo...
            Ne conosco quell'altro con cui ce l'hai, non so
            chi sia e non mi
            interessa.
            appunto sei un troll di prima categoria, i troll fanno questo, non sanno di cosa si parla ma aprono la bocca, quindi sciacquati la tua, troll.
            mi sono fischiate le orecchie perchè c'è sempre
            gente che tira in ballo il FdT senza sapere
            minimamente cosa
            sia.
            a me sembra che tu non conosca nemmeno l'abc informatico quindi ancora peggio. sloggia il tuo posto è a zappare la terra.
            Allora, giusto per evitarvi rogne, consiglio
            sempre alla lingua lunga di turno di stare
            buonina, perchè davvero gli conviene
            tu sei l'ultimo che può suggerire a chicchessia qualcosa, troll vattene
            (ai bambini si insegna "non si scherza con il
            fuoco, sennò rimani
            scottato").
            appunto stai giocando un po' troppo e non ci andrò di mezzo io, quindi se l'amministrazione ti lascia fare il problema resta dell'amministrazione, non sono di certo io che sono una troll e che fa fare brutta figura a questo sito.
            Ma, ripeto, delle vostre beghe non mi interessa
            niente di niente, vedetevela tra di voi ma
            cercate di stare buonini e di non tirare in ballo
            entità che non c'entrano
            niente.
            se delle nostre beghe non ti importa allora zitto e torna a zappare la terra, grazie.
          • styx scrive:
            Re: Just Cause
            la cosa buffa poi e' che Momento di Inerzia e compagnia pensano ingenuamente che "pedofilia" & "pedopornografia" scattino quando c'e' un bambino di 8 anni martoriato sessualmente. Cosa che ovviamente schifa tutti (o dovrebbe).Ingenuamente non sa che queste leggi patetiche riguardano moolte e moolte piu' fattispecie, che non innoridiscono nessuno (se non la gente con sale in zucca, avvocati compresi). Leggi che esistono solo per creare "il clima" giusto della caccia al fantasadopedoterrorista..Oltre che una ricerca su punto informatico ,potrebbe informarsi anche su un noto sito di trattazione legale, digitando su google : pedofilia site:interlex.it e vedere che interessanti articoli ci sono in merito.
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Just Cause
            - Scritto da: styx
            la cosa buffa poi e' che Momento di Inerzia e
            compagnia pensano ingenuamente che "pedofilia" &
            "pedopornografia" scattino quando c'e' un bambino
            di 8 anni martoriato sessualmente. Cosa che
            ovviamente schifa tutti (o
            dovrebbe).Al contrario, io penso che la pedofilia esista sempre in quanto malattia e che la pedopornografia esista sempre in quanto produzione di materiale.Quello che esiste solo dopo che un bambino è stato abusato è il reato.Questo vale per tutto, a meno di non voler introdurre gli psicoreatihttp://it.wikipedia.org/wiki/Psicoreato
            Oltre che una ricerca su punto informatico
            ,potrebbe informarsi anche su un noto sito di
            trattazione legale, digitando su google :
            pedofilia site:interlex.it e vedere che
            interessanti articoli ci sono in
            merito.Forse a te sfugge il fatto che io sono uno di quelli che dice che queste leggi sono caxxate e che minano la liertà di pensiero.E per questo vengo additato come difensore dei pedofili.Ovviamente all'approvazione di questa legge mi guarderò bene dall'esprimere le mie opinioni, almeno in questo paese (minuscola voluta)
    • Uomo in ferie scrive:
      Re: Just Cause
      - Scritto da: Momento di inerzia
      Mi piace l'intesa tra Save The Children e Polizia
      Postale.a me quelli di Save The Children non piacciono per l'approccio che hanno nel raccogliere soldi in giro; avevo già versato denaro online per conto mio qualche settimana prima di trovare al supermercato due tipe in evidente atteggiamento stiamo-per-chiederti-denaroattaccano con una formula di rito e con ferma gentilezza le stoppo e chiedo "dimmi subito una cosa, chiedete un versamento di denaro alla fine di quello che mi direte?"no no non o no no assolutamente no bla bla giri di parole e poi era si.ma mi hanno fatto perdere 15 minuti, nei quali il pesce surgelato s'è dissurgelato, per esempio, mentre invece riuscivo tranquillamente in 5 minuti ad arrivare a casa (sono fortunato)Per me questo stile da imbonitore e piazzista non si addice ad una causa che dovrebbe sprizzare trasparenza ed onestà da tutti i pori. Alla fine ti fanno anche sentire una merda, un taccagno ecc... ma io ho chiesto subito "lasciami materiale informativo se vuoi, oppure lasciami versare i soldi online, io non faccio niente al volo così, con te che mi guardi e mi pressi"niente da fare, ci ho quasi litigato, eppure io chiedevo solo di non comportarsi così, perché non è giusto, non vendono enciclopedie e io non sono un bambino che deve obbedire a bacchetta al maestrotra l'altro avevo pure già versato prima... ma con un modo di fare simile ...... la sua collega poi le fa pure "ma... ti aveva chiesto prima se gli avresti chiesto soldi... è vero, no?"Anche il volontariato e le buone azioni richiedono uno stile; se tra voi c'è uno così, se ne ricordi. Stare col fiato sul collo a uno e guardarlo come per dire "allora, versi? paghi? dai!" non è una buona politica.
  • sanzo scrive:
    sconfitta
    a tal punto che i minori di 18 anni non li si vuol riprendere, fotografare, vedere, sentire, avere intorno in un raggio di 50m......giusto per star sicuri.
    • Momento di inerzia scrive:
      Re: sconfitta
      Poi le 12enni si fotografano nude nei bagni della scuola.Se pensate che sia un caso isolato, siete fuori strada
      • Fily84 scrive:
        Re: sconfitta
        - Scritto da: Momento di inerzia
        Poi le 12enni si fotografano nude nei bagni della
        scuola.

        Se pensate che sia un caso isolato, siete fuori
        stradaTutte queste leggi contro la pedofilia - poi cosa intendono per pedofilia culturale? essere attratti fisicamente per delle/dei
        • Prozac scrive:
          Re: sconfitta
          - Scritto da: Fily84
          - Scritto da: Momento di inerzia

          Poi le 12enni si fotografano nude nei bagni
          della

          scuola.



          Se pensate che sia un caso isolato, siete fuori

          strada
          Tutte queste leggi contro la pedofilia - poi cosa
          intendono per pedofilia culturale? essere
          attratti fisicamente per delle/dei naturalissima) o la violenza che eventualmente
          subiscono? (in questo caso esiste già il reato di
          violenza sessuale) - dicevo che tutte queste
          leggi sono un inutile sopruso contro la libertà
          di pensiero e, perché no, contro la libertà
          sessuale sia dei 'pedofili' sia delle dodicenni
          che si fotografano
          nude.Scusa, ma prima di commentare, perché non leggi di cosa si tratta?Qui c'è il PDF della proposta ufficiale:http://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/stampati/pdf/16PDL0005030.pdfSe leggi bene l'art. 414-bis, quello che viene chiamato "Pedofilia culturale" spiega per bene cosa viene punito sotto il nome di "pedofilia culturale". Viene punita l'istigazione e l'apologia dei comportamenti descritti dagli articoli:600-bis: Prostituzione minorile600-ter: Pornografia minorile600-quater: Detenzione di materiale pedo-pornografico600-quinquies: Turismo per prostituzione minorile609-quater: Atti sessuali con minori609-quinquies: Corruzione di minore
      • preoccupazi one scrive:
        Re: sconfitta
        - Scritto da: Momento di inerzia
        Poi le 12enni si fotografano nude nei bagni della
        scuola.

        Se pensate che sia un caso isolato, siete fuori
        stradami chiedo se una 15enne che fa una cosa simile per fare la stronza (ricordiamoci cosa si è quando si è adolescenti... di certo non buonissimi col mondo) manda ad un maggiorenne un mms ... quest'ultimo che se lo ritrova va nei casini.anche perché hai voglia cancellarlo... se resta traccia? mica è un hard disk dove magari sai che fare.e poi ci sono le intercettazioni... pensa il povero sfigato che sta li per i fatti suoi e riceve una cosa del genere... 10 secondi pensando "toh, le ragazzine mi corteggiano" e poi il sudore freddo a pensare : era una trappola bastardapossibile, no?mai visto sex crimes?
        • Prozac scrive:
          Re: sconfitta
          - Scritto da: preoccupazi one
          - Scritto da: Momento di inerzia

          Poi le 12enni si fotografano nude nei bagni
          della

          scuola.



          Se pensate che sia un caso isolato, siete fuori

          strada

          mi chiedo se una 15enne che fa una cosa simile
          per fare la stronza (ricordiamoci cosa si è
          quando si è adolescenti... di certo non
          buonissimi col mondo) manda ad un maggiorenne un
          mms ... quest'ultimo che se lo ritrova va nei
          casini.
          anche perché hai voglia cancellarlo... se resta
          traccia? mica è un hard disk dove magari sai che
          fare.
          e poi ci sono le intercettazioni... pensa il
          povero sfigato che sta li per i fatti suoi e
          riceve una cosa del genere... 10 secondi pensando
          "toh, le ragazzine mi corteggiano" e poi il
          sudore freddo a pensare : era una trappola
          bastarda

          possibile, no?

          mai visto sex crimes?Primo, non stanno ad intercettare tutti i telefoni d'Italia... Quindi magari quel mms potrebbe anche passare inosservato...Secondo, per pura sfortuna gli trovano quel mms. Faranno le indagini del caso ed alla fine verrà fuori che è l'unico che ha, che l'ha spedito la tipa e che l'ha fatto per incastrarlo. Alla fine ci rimette la tipa...
        • Vihai Varlog scrive:
          Re: sconfitta
          Se una quindicenne si fotografa la patata va in galera LEI per possesso di materiale pedopornografico.
      • infame scrive:
        Re: sconfitta
        - Scritto da: sanzo
        a tal punto che i minori di 18 anni non li si
        vuol riprendere, fotografare, vedere, sentire,
        avere intorno in un raggio di
        50m...
        ...giusto per star sicuri.ragazzi, togliete le foto di figli e nipoti dal cellulare, o rischiate dieci anni di galera......oppure fatevi eleggere in parlamento, così potete farvi i cavoli vostri a vita!
        • apo scrive:
          Re: sconfitta
          - Scritto da: infame
          - Scritto da: sanzo

          a tal punto che i minori di 18 anni non li si

          vuol riprendere, fotografare, vedere, sentire,

          avere intorno in un raggio di

          50m...

          ...giusto per star sicuri.

          ragazzi, togliete le foto di figli e nipoti dal
          cellulare, o rischiate dieci anni di
          galera...

          ...oppure fatevi eleggere in parlamento, così
          potete farvi i cavoli vostri a
          vita!occhio che qui si sfiora l'apologia di reato, altro che libertà di parola
      • boh scrive:
        Perchè invece di parlere de ste strnzt..
        non parlate del fatto che rapidshare ha limitato gli utenti free a 500 kbit (non Kbyte) al sec?
        • zio del ranzani scrive:
          Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
          perchè noi abbiamo il grano, ci comprano carretti di iMac, MacMini, iPod e iPhone. Ed eeepc.
          • pabloski scrive:
            Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
            - Scritto da: zio del ranzani
            perchè noi abbiamo il grano, ci comprano carretti
            di iMac, MacMini, iPod e iPhone. Ed
            eeepc.grano? ma di che grano parli? ah già quello che importiamo a vagonate dal Sud America e dall'est Europa
        • Marco Marcoaldi scrive:
          Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
          Perchè rapidshare è un servizio COMMERCIALE !Se non ti sta bene PAGHI e vedrai che scaricherai anche ad un mega !!!!MENTECATTO !
        • franchino scrive:
          Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
          Sono stronzate finchè non riguarda la tua realtà.
          • Fily84 scrive:
            Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
            - Scritto da: franchino
            Sono stronzate finchè non riguarda la tua realtà.Oltretutto me lo sembra di più quella rispetto a quello di cui si parla qui
        • boh scrive:
          Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
          - Scritto da: saffolino
          Hai la linea pessima.Enjoy.No, guarda qua http://rapidshare.com/news.htmlda ieri hanno limitato a 500kbit gli utenti free.
          • saffolino scrive:
            Re: Perchè invece di parlere de ste strnzt..
            bah strano stanotte andavo over 500KB/s anche.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 luglio 2008 14.18-----------------------------------------------------------
      • contenuto ingiurioso scrive:
        Dove eravamo arrivati
        Riassunto della puntata di venerdì:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2334682#posts
      • Gold Partner scrive:
        Mi pare evidente
        Telefono Arcobaleno fa sapere che "la pedofilia culturale è sconfitta in Italia" L'unico think-tank pedofilista in italia è il forum di Punto Informatico che conta a malapena 5 utenti (al netto del multinick)La cultura pedofilista è spacciata.(win)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 luglio 2008 00.06-----------------------------------------------------------
        • Momento di inerzia scrive:
          Re: Mi pare evidente
          A me invece pare evidente che se la pedofilia culturale è sconfitta, la legge proposta qualche giorno fa o è inutile, o ha altri interessi (sicuramente non quelli dei bambini)Ed è per questo che sui forum di PI si lancia l'allarme, non certamente per favorire l'abuso di minori o la pedopornografia (ti ricordo che la pedofilia è una malattia e non un reato)
          • faistone scrive:
            Re: Mi pare evidente
            Castrazione naturale.Accetta, e senza anestesia per questa gente.Quando uno ha delle figlie piccole, e sente, legge queste cose......Credetemi, un padre lo farebbe di persona di castrare questa gente, malato o no!ciao
          • franchino scrive:
            Re: Mi pare evidente
            Ad un'eventuale vittima, che sia malattia o meno, non interessa. Se hai una malattia, i cui effetti sfociano nel penale, chi dovrebbe pagare il conto ?
            • Fily84 scrive:
              Re: Mi pare evidente
              - Scritto da: franchino
              Ad un'eventuale vittima, che sia malattia o meno,
              non interessa. Se hai una malattia, i cui effetti
              sfociano nel penale, chi dovrebbe pagare il conto
              ?Ma non si può parlare di vittime della pedofilia si deve parlare di vittime di violenze sessuali, semmai!!
              • franchino scrive:
                Re: Mi pare evidente
                Perchè, la pedofilia cos'è ? Non credi sia violenza sessuale ?
              • Giardiniere Willy scrive:
                Re: Mi pare evidente
                - Scritto da: franchino
                Perchè, la pedofilia cos'è ? Non credi sia
                violenza sessuale ?Non più. Come dimostra questo articolo, ci vuole molto meno che perpetrare un atto di violenza diretta per essere additati come pedofili.
              • franchino scrive:
                Re: Mi pare evidente
                Il discorso relativo a chi, in privata sede e apparentemente senza nuocere, ha fantasie sessuali su minori non può essere visto solamente come un fenomeno minore affrontabile con cure mediche e basta.Da un punto di vista "grossolano" potrebbe sembrare così.Citando l'esempio fatto da [Uno di Passaggio] e precisamente : "Altri invece, pur non essendo pedofili, non ci pensano 2 secondi a rapire bambini e stuprarli per alimentare un mercato di video che fa sicuramente girare un sacco di soldi o, ancora, a metterli in strada (immigrazione clandestina di minori a fini di prostituzione)." sembrerebbe che debbano essere puniti solo quest'ultimi che in modo diretto sfruttano i minori con le relative debolezze...Ciò su cui porrei l'attenzione è questo : A chi è destinato il mercato video che fa girare un sacco di soldi a scapito di violenze subite ?Magari proprio a casa di chi ha fantasie sessuali e si limita ad usufruirne in privata sede.A questo punto, però, non riesco a fare una distinzione netta fra le due tipologie descritte... La prima partecipa in modo diretto ma la seconda è il motivo scatenante per cui i primi fanno quello che fanno...
              • Momento di inerzia scrive:
                Re: Mi pare evidente
                - Scritto da: franchino
                Il discorso relativo a chi, in privata sede e
                apparentemente senza nuocere, ha fantasie
                sessuali su minori non può essere visto solamente
                come un fenomeno minore affrontabile con cure
                mediche e
                basta.

                Da un punto di vista "grossolano" potrebbe
                sembrare
                così.Evidentemente gli psichiatri di tutto il mondo pensano in modo grossolano
                Ciò su cui porrei l'attenzione è questo : A chi è
                destinato il mercato video che fa girare un
                sacco di soldi a scapito di violenze subite
                ?Perché i video sul mulo fanno girare un sacco di soldi?Come? ti prego, spiegamelo.
                Magari proprio a casa di chi ha fantasie sessuali
                e si limita ad usufruirne in privata
                sede.Un conto è chi produce questi video e chi li compra, un conto è chi li ottiene gratuitamente.Le nostre leggi puniscono tutti allo stesso modo.E' ingiusto.
              • Fily84 scrive:
                Re: Mi pare evidente
                - Scritto da: Momento di inerzia
                Un conto è chi produce questi video e chi li
                compra, un conto è chi li ottiene
                gratuitamente.
                Le nostre leggi puniscono tutti allo stesso modo.
                E' ingiusto.Sono d'accordo
              • Uno di passaggio scrive:
                Re: Mi pare evidente
                Dipende... a voler ben vedere la pedofilia in se è l'attrazione che si prova per bambini/e, non l'atto sessuale fine a se stesso, percui se uno rimane con le sue fantasie senza nuocere a nessuno è malato ma non ha commesso violenze sessuali... ecco la differenzaPersonalmente per questi ultimi imporrei l'obbligo di cura presso un centro di igiene mentale, con uno psicologo che li segua, non certo il carcere o la demonizzazione, soprattutto se hanno avuto la forza di contenersi. Altri invece, pur non essendo pedofili, non ci pensano 2 secondi a rapire bambini e stuprarli per alimentare un mercato di video che fa sicuramente girare un sacco di soldi o, ancora, a metterli in strada (immigrazione clandestina di minori a fini di prostituzione).Sbaglio?- Scritto da: franchino
                Perchè, la pedofilia cos'è ? Non credi sia
                violenza sessuale
                ?
              • Momento di inerzia scrive:
                Re: Mi pare evidente
                Non sbagli, ma per convincere i pedofili a venire allo scoperto e farsi curare bisogna cambiare l'atteggiamento.Basta con le demonizzazioni.Basta con le cacce alle streghe.Basta con le leggi liberticide.Basta con la confusione tra pedofilia e abuso di minori.I malati hanno il diritto di farsi curare, non devono vivere nel terrore di essere considerati criminali.Costituzione Italiana, Art. 32.La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.Invece in Italia i pedofili sono sbattuti in galera come criminali, e gli assassini vano negli ospedali psichiatrici perché sono malati incapaci di intendere e di volere...
              • Prozac scrive:
                Re: Mi pare evidente

                Invece in Italia i pedofili sono sbattuti in
                galera come criminali, e gli assassini vano negli
                ospedali psichiatrici perché sono malati incapaci
                di intendere e di
                volere...Non è vero...Vengono condannati solo i pedofili che:- Abusano dei minori- Comprano/Vendono/Divulgano/Scaricano materiale pedo-pornografico (on-line o meno)La proposta di questi giorni vuole aggiungere pure chi fa apologia di pedofilia (la famosa pedofilia culturale) che non parla di pedofilia in generale... ma di chi, attraverso qualsiasi mezzo (anche telematico), ISTIGA o fa l'APOLGIA DELLE CONDOTTE dei reati di cui sopra venga punito.Naturalmente i vari reati sono puniti in maniera diversa per tipologia e gravità.
              • Fily84 scrive:
                Re: Mi pare evidente
                - Scritto da: franchino
                Perchè, la pedofilia cos'è ? Non credi sia
                violenza sessuale
                ?No: la pedofilia è una forma di fantasia sessuale più o meno depravata.La violenza sessuale è violenza sessuale
            • Momento di inerzia scrive:
              Re: Mi pare evidente
              La responsabilità penale nasce DOPO aver commesso il reato o mentre c'è la chiara intenzione di commetterlo, NON PRIMA
          • fred scrive:
            Re: Mi pare evidente
            io invece ho l'impressione che quella legge abbia il difetto di rendere difficili distinguere quali discussioni sulla pedofilia siano da proibire (la distinzione e' troppo poco chiara), col risultato che se ne parlera' sempre meno per l'incertezza col risultato di eliminarla dai media e dall'informazione come se fosse un problema scomparso o risolto.
            • Momento di inerzia scrive:
              Re: Mi pare evidente
              Su un forum che frequento c'è un ricchissimo topic sulla pedofilia, con link intressantissimi a siti di associazioni di vittime della pedofilia.Trattiamo correttamente il distinguo tra pedofili e child molester, invitiamo i pedofili a farsi curare e auspichiamo il taglio delle palle per quelli che invece abusano dei bambini.Eppure hanno già annunciato che se la legge passa la discussione sarà cancellata...Bella legge, bella legge del caxxo.
            • NAZISTA scrive:
              Re: Mi pare evidente
              - Scritto da: fred
              io invece ho l'impressione che quella legge abbia
              il difetto di rendere difficili distinguere quali
              discussioni sulla pedofilia siano da proibire (la
              distinzione e' troppo poco chiara), col risultato
              che se ne parlera' sempre meno per l'incertezza
              col risultato di eliminarla dai media e
              dall'informazione come se fosse un problema
              scomparso o
              risolto.vero.pensate solamente di sostituire la parola in questione con la frase "ammirazione per il duce".è apologia pure quella, no? Se diventa reato parlarne in ogni modo, se succede qualcosa non ne si può parlare, non si può discutere da cittadini, non si può parlare di storia, fare ricerca, ragionare. non si può fare niente.io un paese che non consente il diritto di parlare, di discutere, di ragionare di OGNI COSA senza che qualcuno ti guardi storto o ti consideri un criminale non lo considero libero.per la cronaca, il nick l'ho scelto per fare un po' scalpore
              • Momento di inerzia scrive:
                Re: Mi pare evidente
                In Francia e Germania le associazioni di rievocazione storica sono sempre in grossa difficoltà perché non è possibile mostrare le svastiche sulle divise, rievocare nomi di compagnie dell'esercito nazista e così via.Il nazismo viene semplicemente negato, come "colui che non deve essere nominato" di potteriana memoria.Che mondo è quello che ha paura delle idee? che non ha idee migliori per controbattere quelle che fanno paura?
        • Emanuele Ciriachi scrive:
          Re: Mi pare evidente
          Concordo, solo in questo forum ho visto utenti difendere i pedofili. Qualche tempo fa erano di più, forse avranno beccato qualcuno?Ad ogni modo sono piuttosto sicuro che anche questo forum sia controllato - io ho segnalato alcuni interventi diverse volte.Riaffermo che la cultura pedofilista non merita alcuna libertà di parola, e che va schiacciata sul nascere.
          • ruppolo scrive:
            Re: Mi pare evidente
            - Scritto da: Emanuele Ciriachi
            Concordo, solo in questo forum ho visto utenti
            difendere i pedofili. Qualche tempo fa erano di
            più, forse avranno beccato
            qualcuno?

            Ad ogni modo sono piuttosto sicuro che anche
            questo forum sia controllato - io ho segnalato
            alcuni interventi diverse
            volte.

            Riaffermo che la cultura pedofilista non merita
            alcuna libertà di parola, e che va schiacciata
            sul
            nascere.Tu sei uno che infastidisce parecchio, per usare un eufemismo, perché con le tue parole insinui che in questo forum si annidi la cultura pedofila. Buon per te che sei al riparo dietro uno schermo.
          • Debugger scrive:
            Re: Mi pare evidente
            - Scritto da: Emanuele Ciriachi
            Concordo, solo in questo forum ho visto utenti
            difendere i pedofili. Qualche tempo fa erano di
            più, forse avranno beccato
            qualcuno?
            No, sono stati cacciati a calcinculo.
            Ad ogni modo sono piuttosto sicuro che anche
            questo forum sia controllato - io ho segnalato
            alcuni interventi diverse
            volte.Grazie, i nostri database ora hanno informazioni aggiuntive.
            Riaffermo che la cultura pedofilista non merita
            alcuna libertà di parola, e che va schiacciata
            sul
            nascere.Non quoto, quella roba è una merda ma il nazifascismo orwelliano lo è di più.
        • Debugger scrive:
          Re: Mi pare evidente
          - Scritto da: Gold Partner
          Telefono Arcobaleno fa sapere che "la
          pedofilia culturale è sconfitta in
          Italia"
          E la marmotta ha aperto una Srl per incartare dolciumi.
          L'unico think-tank pedofilista in italia è il
          forum di Punto Informatico Fatti una cultura, sei disinformato.
          che conta a malapena 5
          utenti (al netto del
          multinick)
          Non siamo 5 utenti, al netto dei log.
          La cultura pedofilista è spacciata.Ci si spera, ma è una pia illusione.
Chiudi i commenti