Download/ Copie, copie, copie, copie...

Fotocopie fatte in casa, e non solo! Che meraviglia, anche se non la pensa così il negozio di fotocopie dietro l'angolo








a cura di Luca Schiavoni

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TaGoH scrive:
    [serio] Migliorie su questa nuova serie?
    Quali sono i cambiamenti apportati da questa nuova versione?Non intendo i bug fix, ma le novità che fanno dire cheè un 2.6 e non un 2.4 un pò migliorato..Grazie.Niente guerre di religioni x favorenon mi interessa se pensate che linux sia meglio peggio uguale di windows o apple o BSD o DOS o SymbianOS o qello che volete.
    • Anonimo scrive:
      Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
      - Scritto da: TaGoH
      Quali sono i cambiamenti apportati da questa
      nuova versione?

      Non intendo i bug fix, ma le novità che
      fanno dire che
      è un 2.6 e non un 2.4 un pò migliorato..Le migliorie sono davvero tante... il sistema IDE quasi riscritto, stessa cosa per la gestione dell'isdn (completamente riscritto! il vecchio isdn4linux è mantenuto per un po' di tempo per compatibilità cmq!), nuovi moduli per le ultime periferiche, nuove ottimizzazioni per il gcc 3.3 (per le nuove cpu in particolare! sse2 su p4 ad esempio).E non dimentichiamoci che ora il kernel può essere fully pre-emptible (si scrive così?)..... e molto ancora.In verità ci sono talmente tante nuove feature che molti volevano venisse chiamato 3.0 :)
      • Anonimo scrive:
        Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TaGoH

        Quali sono i cambiamenti apportati da
        questa

        nuova versione?



        Non intendo i bug fix, ma le novità che

        fanno dire che

        è un 2.6 e non un 2.4 un pò migliorato..

        Le migliorie sono davvero tante... il
        sistema IDE quasi riscritto, stessa cosa per
        la gestione dell'isdn (completamente
        riscritto! il vecchio isdn4linux è mantenuto
        per un po' di tempo per compatibilità cmq!),
        nuovi moduli per le ultime periferiche,
        nuove ottimizzazioni per il gcc 3.3 (per le
        nuove cpu in particolare! sse2 su p4 ad
        esempio).Ricordiamo che sono ottimizzazioni a livello compilatore e non codice sorgente. Il codice di linux rimane ai livelli 486-586 come set istruzioni assembler usate e fa il 90% di quello che le CPU possono fare in hardware (come il process switching) ancora in modalità software. E' il gcc 3.3 che, finalmente, supporta le sse2 e quindi il guadagno prestazionale c'è ma rimane su livelli molto modesti.
        E non dimentichiamoci che ora il kernel può
        essere fully pre-emptible (si scrive
        così?)..... e molto ancora.Che ancora non è vero. Molto avviene ancora in maniera esclusiva, la vera full preemptibilità la si avrà alla fine del ciclo di vita del 2.6, quindi col 2.8
        In verità ci sono talmente tante nuove
        feature che molti volevano venisse chiamato
        3.0 :)Beh, da quando è nato il kernel le riscritture da 0 sono sempre stato il pane quotidiano (per questo ritengo che Torvalds e soci dovrebbero rivedere il loro modo di progettare e pianificare lo sviluppo del kernel). Se un progetto che deve fare, sostanzialmente, sempre le stesse cose tra una versione e l'altra viene riscritto vuol dire che ci sono grosse lacune progettuali e quindi anche qualitative.Anche nel 2.4 SCSI è stato rimaneggiato e riscritto un numero infinito di volte.Cmq sempre meglio del 2.4 è. La mia domanda, un po' provocatoria è come il 2.4 possa essere stato questo gioiello se nel 2.6 gran parte del codice è finito nel secchio. Il 2.6 non è stato solo migliorato o restaurato è stato proprio RISCRITTO!Ah e poi non si cita la cosa peggiore, secondo me: i moduli caricabili dinamicamente devono essere GPL, altrimenti il kernel mette i paletti e limita le loro funzionalità. Tutto nato da una polemica tra ATI e NVIDIA contro T. per il fatto che i loro driver sono proprietari. E secondo me stiamo pazziando. Già l'erronea concezione che un codice GPL non possa essere richiuso dai proprietari allontana molti da Linux, ora l'imposizione della GPL a priori per i moduli del sistema operativo mi pare operazione dalla dubbia riuscita e sicuramente non free as "freedom of speech".Staremo a vedere.
        • Anonimo scrive:
          Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
          - Scritto da: Anonimo
          Ricordiamo che sono ottimizzazioni a livello
          compilatore e non codice sorgente.[cut]hem... si, ma se le usi con il kernel 2.4 fai danni! Capirai che compilare il kernel non è come compilare notepad.exe, quindi le ottimizzazioni impattano in maniera devastante su alcune parti del codice. Soli il 2.6 supporta tutte le ottimizzazioni per i nuovi processori quindi (si, è il gcc che le supporta, ma come ho appena spiegato anche il codice del kernel deve supportarlo). :)
          modalità software. E' il gcc 3.3 che,
          finalmente, supporta le sse2 e quindi il
          guadagno prestazionale c'è ma rimane su
          livelli molto modesti.Nien! Ma hai provato il gcc 3.3 con il kernel 2.6 su di un P4? Il guadagno prestazionale c'è!
          Che ancora non è vero. Molto avviene ancora
          in maniera esclusiva, la vera full
          preemptibilità la si avrà alla fine del
          ciclo di vita del 2.6, quindi col 2.8Ma dove l'hai letto? Su topolino? :)Chiaro che la perfezione non c'è mai, ma la feature c'è!
          Beh, da quando è nato il kernel le
          riscritture da 0 sono sempre stato il pane
          quotidiano[cut]Anche questa l'hai letta su topolino :)
          Anche nel 2.4 SCSI è stato rimaneggiato e
          riscritto un numero infinito di volte.Cosa? Ma sei fuori? Il supporto SCSI nel 2.4 non è cambiato affatto... è sempre quello del 2.4.0!
          Cmq sempre meglio del 2.4 è. La mia domanda,
          un po' provocatoria è come il 2.4 possa
          essere stato questo gioielloNon "è stato", "è un gioiello".
          Il
          2.6 non è stato solo migliorato o restaurato
          è stato proprio RISCRITTO!hahaha :)
          Ah e poi non si cita la cosa peggiore,
          secondo me: i moduli caricabili
          dinamicamente devono essere GPL, altrimenti
          il kernel mette i paletti e limita le loro
          funzionalità.Questa è una cosa giustissima! Il problema non è tanto "nvidia e ATI", ti faccio un esempio: io ho un controller promiser raid... beh, quei ebeti hanno rilasciato un modulo oggetto, che supporta solo il kernel 2.4.18! Ma dico, sono ebeti? Non posso neppure usarlo nel 2.4.22!!Se fosse stato GPL lo ricompilavo e vai con il liscio... invece così mi tocca forzare il caricamento (si, perché alla fin fine riesco ad usarlo ugualmente, ma guarda te che vaccate devo fare)!Vuoi fare un binario? Almeno abbi il coraggio di aggiornarlo!
          • pippo75 scrive:
            Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Ricordiamo che sono ottimizzazioni a
            livello

            compilatore e non codice sorgente.
            [cut]

            hem... si, ma se le usi con il kernel 2.4
            fai danni! Capirai che compilare il kernel
            non è come compilare notepad.exe, quindi le
            ottimizzazioni impattano in maniera
            devastante su alcune parti del codice. Soli
            il 2.6 supporta tutte le ottimizzazioni per
            i nuovi processori quindi (si, è il gcc che
            le supporta, ma come ho appena spiegato
            anche il codice del kernel deve
            supportarlo). :)
            In che senso puo' fare danni (non ho mai compilato un kernel, ma teoricamente se un compilatore funziona e bene non dorebbe creare problemi).Intendi cose simile a funzioni non rientranti e ad registri che prima di essere usati dovevano essere salvati (se non ricordo male era per i registri del SSE che erano in comune con la FPU, nelle prime versioni di pentium2).Pero' nel caso dei registri dovrebbe pensarci il compilatore.
          • Anonimo scrive:
            Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
            - Scritto da: pippo75
            In che senso puo' fare danni (non ho mai
            compilato un kernel, ma teoricamente se un
            compilatore funziona e bene non dorebbe
            creare problemi).E' lungo da spiegare... cmq se provi a compilare un 2.4 con il gcc 3.3 vedrai che non viene abilitato il supporto sse2. Prova! :)Invece con il 2.6 viene abilitato.
          • Anonimo scrive:
            Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
            nel pentium 2 c'erano le mmx che aveva i registri condivisi con la fpu (i 64bit mmx erano mappati sugli 80bit fpu), come sul pentium mmx del restole sse sono stante introdotte dal p3, le sse2 dal p4 :) ed entrambe hanno un set di registri tutto loro (chiamati xmm0-7)
        • Anonimo scrive:
          Re: [serio] Migliorie su questa nuova se
          - Scritto da: Anonimo
          Cmq sempre meglio del 2.4 è. La mia domanda,
          un po' provocatoria è come il 2.4 possa
          essere stato questo gioiello se nel 2.6 gran
          parte del codice è finito nel secchio. Il
          2.6 non è stato solo migliorato o restaurato
          è stato proprio RISCRITTO!Non conosco bene il codice di tutto il kernel, ma di certo non è così per quanto riguarda tutto il networking (che conosco bene).
  • Anonimo scrive:
    Linari leggete
    http://research.microsoft.com/~daniel/unix-haters.htmlhttp://www.linuxsucks.org/
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari leggete
      - Scritto da: Anonimo
      http://research.microsoft.com/~daniel/unix-haQua l'unico che deve leggere sei tu windows-stupidauro! :(
      This book's target audience was people who themselves
      have noticed certain weaknesses in Unix at that time and
      could relate to our stories. Our goal was humor.Ma non l'hai neanche capito che il libro era un fake? E' stato scritto per ridere un po'... invece quando si parla del tuo caro winzozz c'è poco da ridere e tanto da piangere.LAMER! MOOONA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari leggete
      se ti piace tanto il tuo Winzozz che di certo hai copiato e non pagato, fai pure.....pero' non venire a rompere a chi usa sistemi piu' seri ed affidabili e che soprattutto crede nei sistemi Open !E ora torna al tuo "ctrl + alt + canc" ...visto che ti piace tanto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari leggete
      sei un genio! proprio 2 siti che non conosce nessuno....- Scritto da: Anonimo
      http://research.microsoft.com/~daniel/unix-ha
      http://www.linuxsucks.org/
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari leggete
      http://www.mslinux.org/
  • Anonimo scrive:
    cara pi hai dei problemi con il time war
    p.se si selezionano gli articoli vecchi invece di cambiare il giorno cambia li mese quindi se selezioni 09/10/2003 invece degli articoli del 9 ottobre mi vengono presentati quelli del 10 settembre.ergo sum nord ovest avete un classico problema con le date, potrebbe essere una modifica sw oppure un cambio della rappresentazione delle date sul DB.ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: cara pi hai dei problemi con il time war
      Scusiamo il nostro affezionato lettore, ma abbiamo sostituito il vecchio server NT4 con Linux e abbiamo iniziato ad avere problemi...P.I.- Scritto da: Anonimo
      p.
      se si selezionano gli articoli vecchi invece
      di cambiare il giorno cambia li mese quindi
      se selezioni 09/10/2003 invece degli
      articoli del 9 ottobre mi vengono presentati
      quelli del 10 settembre.

      ergo sum nord ovest avete un classico
      problema con le date, potrebbe essere una
      modifica sw oppure un cambio della
      rappresentazione delle date sul DB.

      ciao ciao
      • Lamb scrive:
        Re: cara pi hai dei problemi con il time
        :Dnon cominciare ;)Si ci sono alcuni problemi che verranno risolti al piu' prestoAbbi fede ;)Ciao!Lamberto
      • Anonimo scrive:
        Re: cara pi hai dei problemi con il time war
        - Scritto da: Anonimo
        Scusiamo il nostro affezionato lettore, ma
        abbiamo sostituito il vecchio server NT4 con
        Linux e abbiamo iniziato ad avere
        problemi...
        P.I.ahahahahahhah bellissimo sei un genio, che kernel avranno usato lo 1.0.34567.89 instable alla quintaciao
  • Anonimo scrive:
    Sempre peggio
    Linux sulle orme di M$: è sempre più pesante da far girare, fra un po' non basterà più il giga di ram che ho a bordo.
    • Anonimo scrive:
      PAZZO DETECTED
      - Scritto da: Anonimo
      Linux sulle orme di M$: è sempre più pesante
      da far girare, fra un po' non basterà più il
      giga di ram che ho a bordo.Ma se io ho un client X11 con 2.4 e 16mb di RAM!!! Forse dovresti smettere di trollare e farti un esame di coscienza...
      • Anonimo scrive:
        Re: PAZZO DETECTED
        Io pure ho windows XP su un P166 con 48 MB di ram!Il problema non è installarli è farli girare in maniera decente con specifiche così minime! E sicuramente la shell e TWM et similia non sono più da considerarsi la configurazione ideale per far girare linux. Non avrebbe alcun senso, come un pc con MS-DOS o un Apple II o un amiga 500 in ufficio.A meno che non faccia il firewall o un server senza troppe pretese.Mi piace vedere sti trollazzi dell'era P3 che non si ricordano, perché neanche sapevano che esisteva, com'era linux in console mode sui 486 o sui pentium 10 anni fa... :)Una lentezza inaudita! Ed ora è uguale, grazie alla filosofia "facciamo tutto sofware così gira su 20 architetture di cui 18 praticamente inesistenti". Per qualsiasi lavoro interattivo un 2.4 o uin 2.6 su macchine di 5-10 anni sono proibitivi (e pure i kernel + vecchi non si comportano meglio).
        • Anonimo scrive:
          Re: PAZZO DETECTED
          - Scritto da: Anonimo
          Io pure ho windows XP su un P166 con 48 MB
          di ram!
          Il problema non è installarli è farli girare
          in maniera decente con specifiche così
          minime! E sicuramente la shell e TWM et
          similia non sono più da considerarsi la
          configurazione ideale per far girare linux.
          Non avrebbe alcun senso, come un pc con
          MS-DOS o un Apple II o un amiga 500 in
          ufficio.

          A meno che non faccia il firewall o un
          server senza troppe pretese.

          Mi piace vedere sti trollazzi dell'era P3
          che non si ricordano, perché neanche
          sapevano che esisteva, com'era linux in
          console mode sui 486 o sui pentium 10 anni
          fa... :)
          Una lentezza inaudita! Ed ora è uguale,
          grazie alla filosofia "facciamo tutto
          sofware così gira su 20 architetture di cui
          18 praticamente inesistenti". Per qualsiasi
          lavoro interattivo un 2.4 o uin 2.6 su
          macchine di 5-10 anni sono proibitivi (e
          pure i kernel + vecchi non si comportano
          meglio).Ora, questa tua è sensata, ma però cosa c'entra con la notizia del rilascio del 2.6?
        • Anonimo scrive:
          Re: PAZZO DETECTED

          Per qualsiasi
          lavoro interattivo un 2.4 o uin 2.6 su
          macchine di 5-10 anni sono proibitivi (e
          pure i kernel + vecchi non si comportano
          meglio).Naaa... falso! Ho una gentoo su di un Pentium 166Mhz che va benissimo! Certo, è un 166 con 128Mbyte di RAM, ma è sempre un 166!Sulla stessa macchina Win 98 è effettivamente più veloce, infatti crasha molto più in fretta :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre peggio
      - Scritto da: Anonimo
      Linux sulle orme di M$: è sempre più pesante
      da far girare, fra un po' non basterà più il
      giga di ram che ho a bordo.Si, e poi c'era la marmotta che incartava la cioccolata! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre peggio
        ahahahah- Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Linux sulle orme di M$: è sempre più
        pesante

        da far girare, fra un po' non basterà più
        il

        giga di ram che ho a bordo.

        Si, e poi c'era la marmotta che incartava la
        cioccolata! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre peggio
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Linux sulle orme di M$: è sempre più
        pesante

        da far girare, fra un po' non basterà più
        il

        giga di ram che ho a bordo.

        Si, e poi c'era la marmotta che incartava la
        cioccolata! :(heehheeh grande !
  • Anonimo scrive:
    diatriba M$-Linux (un po' OT)
    ciao ragazzi, se permettete vorrei umilmente dire la mia in quattro parole riguardo questa diatriba ancestrale, anche se in questo contesto è OT.Sono uno studente in Ingegneria Elettronica, appassionato sostenitore del mondo Linux (leggi GNU, Open-source, BSD, etc etc) ed in questo momento sto studiando Sistemi Operativi. Con Linux sto imparando davvero qualcosa, magari andandomi a studiare i sorgenti del kernel, riesco a capire come funzionano gli algoritmi di schedulazione, di gestione della memoria... ed i sorgenti sono molto chiari sotto questi aspetti. Sono profondamente deluso dal fatto che al centro calcolo in Facoltà non vi sia un solo comp con Linux, eppure nei corsi di Informatica si parla di bash, i-node...Io credo che il problema vero non risiede sul far funzionare questa o quella periferica (per inciso, a me è sempre funzionato tutto con Linux) ma nel fatto che vi è una precisa volontà politica per incentivare una certa ignoranza informatica (file di configurazione? cosa sono?) spingendo verso l'apprendimento dei programmi applicativi (vedi Patente Europea e compagnia bella). Secondo questa linea, colui che si interessa di Informatica è quello che sa installare un driver per una certa periferica o sa scrivere decentemente un documento di testo. Rimango perplesso quando seto dire "M$ è meglio perché funziona meglio la stampante" o "Linux è meglio perché non bisogna fare il reboot". Secondo me, non è così che dovrebbe funzionare. Paradossalmente è proprio questa cultura e questi schemi mentali a fare la fortuna di M$. Certo, mi fa piacere sapere che i DE per Linux stanno facendo passi da gigante, ma la cosa che mi interessa più di tutte sono le politiche di "vera" alfabetizzazione informatica che in questo momento sono a dir poco carenti. Sappiamo che l'open-source può fare molto in questo ambito e non perché "funziona meglio o peggio", ma perché è solo con l'open-source che si impara davvero. A meno che non venga qualcuno dall'alto a dirci: "guarda, quest'applicazione funziona così e così". Con buona pace di tutti quelli che non riescono a far funzionare la webcam con Linux o con Win$.Quindi, ben venga Linux 2.6, se questo è davvero portatore di idee, algoritmi e schemi nuovi. Scusate l'intromissione, torno a studiare.Orazio.
    • Anonimo scrive:
      Re: diatriba M$-Linux (un po' OT)
      peccato che anche se c'è scritto 2.6 il kernel di linux è sempre arretrato, niente rispetto al kernel nt presente su xp o ad altri kernel (qnx ad esempio)
  • Anonimo scrive:
    kernel.org down
    Ciao ragazzi,volevo scaricare la patch per la 2.6.0-test7 ma da un po' sto trovando il server down. State riscontrando lo stesso problema anche voi?PS: stupenda quella del kernel a pagamento! Da proporre per le virgolette!
    • Anonimo scrive:
      Re: kernel.org down

      volevo scaricare la patch per la 2.6.0-test7
      ma da un po' sto trovando il server down.
      State riscontrando lo stesso problema anche
      voi?A me funziona, un po' lento, ma funzionaCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: kernel.org down
        - Scritto da: Anonimo
        A me funziona, un po' lento, ma funzionaInfatti... è davvero molto intasato.Meglio cercare mirrors dei file su www.file-mirror.com
        • Anonimo scrive:
          Re: kernel.org down
          Ho risolto collegandomi a ftp.kernel.org. Ho scaricato la test7, applicato la patch e mandato un bel make menuconfig, ed ho notato una pulizia generale del menu di configurazione, già rispetto alla test6. Sono ansioso di provare il nuovo kernel.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Sempre piu' pesante
    Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far girare la nuova redhat con linux 2.6 ???Vi rendete conto che se io ho un vecchio pc e voglio installarci un os con interfaccia grafica, e' impossibile metterci un linux con una kde o una gnome, e' molto meglio un win98 ???Senza poi parlare della directory /etc che sempre piu' assomiglia a c:windows come caos.Meno male che sono rimasti sistemi operativi che sono fedeli alle loro origini di semplicita' e leggerezza, come i BSD.Linux Is Not UniX, mi dispiace, ma siete ancora in tempo per cambiare.Paolo
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      - Scritto da: Anonimo
      Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far
      girare la nuova redhat con linux 2.6 ???ma quando mai!!! Io lo scorso anno l'ho fatto girare su un Pentium 120, mettendo solo le librerie di KDE e Gnome e facendo girare IceWM, ed era una bomba.
      Meno male che sono rimasti sistemi operativi
      che sono fedeli alle loro origini di
      semplicita' e leggerezza, come i BSD.Non capisco perché ti lamenti dei DE per linux e poi parli un kernel alternativo. Qualcosa non quadra. Fai girare Gnome su BSD e mi dirai se va più veloce di Linux.
      Linux Is Not UniX, mi dispiace, ma siete
      ancora in tempo per cambiare.Linux Is Not RedHat! Prova piuttosto tu a cambiare distro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre piu' pesante
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per
        far

        girare la nuova redhat con linux 2.6 ???

        ma quando mai!!! Io lo scorso anno l'ho
        fatto girare su un Pentium 120, mettendo
        solo le librerie di KDE e Gnome e facendo
        girare IceWM, ed era una bomba.


        Meno male che sono rimasti sistemi
        operativi

        che sono fedeli alle loro origini di

        semplicita' e leggerezza, come i BSD.

        Non capisco perché ti lamenti dei DE per
        linux e poi parli un kernel alternativo.
        Qualcosa non quadra. Fai girare Gnome su BSD
        e mi dirai se va più veloce di Linux.


        Linux Is Not UniX, mi dispiace, ma siete

        ancora in tempo per cambiare.

        Linux Is Not RedHat! Prova piuttosto tu a
        cambiare distro. ma che stai a di e c'è gente che ci crede pure, una curiosita quanto ci hai messo per compilare tutto questo ciarpame sul tuo pentium, io ti posso dire la mia su un pentium 4 ho dovuto compilare una piccola parte delle librerie grafiche e ci ho messo tutta la notte 8,35 ore tu come minimo 90 giorni.ciao troll e sparale più tranquille la prossima volta
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      mai sentito parlare di ottimizzazione ?PS.: se ti fai un giro su google scopri che ci sono distro apposta per macchine piccole, senza contare che ci sono desktop enviroment molto più leggeri anche se più limitati rispetto a kde e gnome...AH ! l'antica arte di parlare male di una cosa che non si conosce.- Scritto da: Anonimo
      Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far
      girare la nuova redhat con linux 2.6 ???
      Vi rendete conto che se io ho un vecchio pc
      e voglio installarci un os con interfaccia
      grafica, e' impossibile metterci un linux
      con una kde o una gnome, e' molto meglio un
      win98 ???
      Senza poi parlare della directory /etc che
      sempre piu' assomiglia a c:windows come
      caos.
      Meno male che sono rimasti sistemi operativi
      che sono fedeli alle loro origini di
      semplicita' e leggerezza, come i BSD.
      Linux Is Not UniX, mi dispiace, ma siete
      ancora in tempo per cambiare.
      Paolo
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre piu' pesante
        In questo potresti darmi lezioni, vedo. Lamer.- Scritto da: Anonimo

        AH ! l'antica arte di parlare male di una
        cosa che non si conosce.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre piu' pesante
          - Scritto da: Anonimo
          In questo potresti darmi lezioni, vedo.
          Lamer.ahahahahahah....puoi essere convinto di qualsiasi cosa....il tuo post è chiaro, quindi è chiaro chi è il lamer.D'ora in poi continui da solo tanto la gente ha già capito :DEnJoY !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      - Scritto da: Anonimo
      Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far
      girare la nuova redhat con linux 2.6 ???
      Vi rendete conto che se io ho un vecchio pc[cut]Troll Alert!Vecchio PC e Kernel 2.6..... qualcosa non mi quadra! Che senso ha usare il kernel 2.6 su di un vecchio Pentium 90Mhz? Anzi, che senso ha usare una RH recente su di un vecchio Pentium? Anzi (ancora!), che senso ha usare KDE o Gnome su di un vecchio Pentium?Usa l'ultima Debian: kernel 2.2, KDE 2.2, e vai tranquillo (la uso quotidianamente su di un vecchio Pentium 200Mhz, ed è una scheggia).p.s. ma come: parli di *BSD e poi mi vai ad usare RH? Troll!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      - Scritto da: Anonimo
      Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far
      girare la nuova redhat con linux 2.6 ???
      Vi rendete conto che se io ho un vecchio pc
      e voglio installarci un os con interfaccia
      grafica, e' impossibile metterci un linux
      con una kde o una gnome, e' molto meglio un
      win98 ???Kernel Linux != Distro RH E non capisco perchè il kernel 2.6 secondo te debba essere più lento del 2.4...Comunque se hai un vecchio PC ci installi una Debian con Xfce...Altrimenti continua ad usare Win 98.... anzi prova a installarci XP che poi ne riparliamo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      - Scritto da: Anonimo
      Bastera' 1 GB di ram e un dual xeon per far
      girare la nuova redhat con linux 2.6 ???Prova la debian o la slackware e smetti di rompere i maroni agli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' pesante
      Io al posto di KDE e GNOME, uso un desktop che definire "leggerissimo" e' dire poco.Si chiama XFCE , lo trovi qui: http://www.xfce.orgGraficamente e' molto bello, e' super stabile, e' configurabilissimo e, come detto prima, richiede pochissimo per girare (andava benissimo anche sul mio vecchio pentium 75 Mhz)Se vuoi delle immagini per farti un'idea di come sia, puoi vederle qui: http://www.xfce.org/en/screenshots.htmlCome vedi, ha una grafica molto accattivante.Buona giornata.
  • syslog scrive:
    Ottima discussione...però...
    Ho seguito con attenzione le varie discussioni collegate a questa notizia di Torvals.A parte alcuni post molto coloriti, si legge chiaramente un sostegno molto forte sia per Linux e Windows.Però non si riflette mai sulla vera diversità dei due mondi; cioè il tipo di sviluppo e strategia di distribuzione.Prima e ancora oggi se compri un PC trovi windows preistallato; ma questo perchè la Microsoft stringe legami con i produttori di PC, da percentuali a seconda dei S.O. venduti, ha una sezione marketing imponente.Linux è esploso nel desktop, mercato a quasi totale appanaggio Microsoft, proponendo un modello di sviluppo dove vengono chiamati in causa tutti coloro che installano Linux a partecipare alle attività.Chi scrive documentazione, chi fa testing, chi scrive codice e chi fa lezioni e divulga una coscenza di Opensource; insomma da solo consumatori ad veri partecipanti della comunità Linux.Ora questo forse non può piacere a tutti, ci sono difficoltà nel capire certi concetti e apprendere le basi fondamentali, io stesso ancora adesso apprendo nuovi concetti e cerco di condividerli con altri.E' improponibile continuare a sberleffarsi tra Linuxiani e Windowsiani; insultandosi e vantando pro e contro sia di LInux e Windows; sono due situazioni completamente diverse; non so se Linux diventerà il miglior S.O. del mondo però ha una strada molto ben spianata davanti e Windows mi lascia totalmente indifferente; non mi interessa che strada prende e se diventa migliore di Linux buon per il Sig. Gates....Ciao gente
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima discussione...però...
      sei un pestone!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima discussione...però...

      Linux è esploso nel desktop, mercato a quasi
      totale appanaggio Microsoft,Scusami ma ti rendi conto che stai parlando di un prodotto che arriva a malapena all 1% del mercato.Siete voi a rovinare questo prodotto che è tutt'altro che cattivo dicendo lampanti bugie e negando l'evidenza.......
      • syslog scrive:
        Re: Ottima discussione...però...
        - Scritto da: Anonimo


        Linux è esploso nel desktop, mercato a
        quasi

        totale appanaggio Microsoft,

        Scusami ma ti rendi conto che stai parlando
        di un prodotto che arriva a malapena all 1%
        del mercato.

        Siete voi a rovinare questo prodotto che è
        tutt'altro che cattivo dicendo lampanti
        bugie e negando l'evidenza.......
        A parte il tizio che mi dal del pestone, non capisco cosa dici.Che linux si stia muovendo verso il desktop è evidente, personalmente non rovino nessun prodotto, non dico bugie e non nego evidenze....Francamente uso Linux da parecchio e non mi da nessun problema, uso anche win98 e, per il poco che mi serve, funziona.In moltissimi post si leggono scannamenti vari tra chi dice che Linux e meglio di windows e viceversa, bene per me non si posso paragonare i due S. O. per le evidenti diversità di sviluppo e distribuzione; se qualcuno poi vuole fare un dialogo serio sull'argomento ok, altrimenti basta.. non rispondetemi e va bene così....Senza cattiveria........
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottima discussione...però...

          A parte il tizio che mi dal del pestone, non
          capisco cosa dici.
          Che linux si stia muovendo verso il desktop
          è evidente, personalmente non rovino nessun
          prodotto, non dico bugie e non nego
          evidenze....che si stia orientando anche verso il Desktop ok che sia esploso proprio no ......
          • syslog scrive:
            Re: Ottima discussione...però...
            - Scritto da: Anonimo

            che si stia orientando anche verso il
            Desktop ok che sia esploso proprio no ......Esatto, mi ero espresso male, chiedo scusa...Certo che la direzione che ha preso, per il desktop, e un ottima strada, i progetti di KDE e tutte le applicazioni multimediali sono ottimi, però, penso che confrontare Linux e Windows sia sbagliato; possiamo confrontare applicazioni multimediali i relazione alle funzionalità che hanno a disposizione ma la struttura del kernel Linux e di Win2000 (ad esempio) sono troppo diverse..Invece dire che il modello Opensource e migliore del proprietario troverà sempre fazioni che sostengono il primo e boicottano l'altro e viceversa.A me piace il modello Opensource, non lo abbondenerei per niente, ma non lo voglio neache imporre a nessuno come quelli he preferiscono il modello proprietario; va bene ma non deve essere imposto solo perchè acquisto un PC e dentro mi preinstalli windows, qusto mi sembra accettabile..no!
          • lele2 scrive:
            Re: Ottima discussione...però...

            A me piace il modello Opensource, non lo
            abbondenerei per niente, ma non lo voglio
            neache imporre a nessuno come quelli he
            preferiscono il modello proprietario; va
            bene ma non deve essere imposto solo perchè
            acquisto un PC e dentro mi preinstalli
            windows, qusto mi sembra accettabile..no!
            Accetabilissimoci vorebbero i computer senza OS poi ognuno sceglie L'OS se non e' in grato di installare niente si compra l'OS a parte e se lo fa mettere da quelli che gli hanno venduto il PC
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottima discussione...però...

          Francamente uso Linux da parecchio e non mi
          da nessun problema, uso anche win98 e, per
          il poco che mi serve, funziona.
          In moltissimi post si leggono scannamenti
          vari tra chi dice che Linux e meglio di
          windows e viceversa, bene per me non si
          posso paragonare i due S. O. per le evidenti
          diversità di sviluppo e distribuzione; se
          qualcuno poi vuole fare un dialogo serio
          sull'argomento ok, altrimenti basta.. non
          rispondetemi e va bene così....Ci provo io a fare un dialogo serio spero di non cadere in errore. A mio avviso la scelta del desktop in ambito aziendale e sottolineo aziendale e' obbligata. Personalmente lavoro in un'azienda dove ci sono oltre 1000 personal computer i quali fanno parte di un dominio Windows . Ogni utente e' registrato nel dominio e non sul pc. Inoltre il dominio sia Windows Nt sia Windows 2000 Active directory offe delle potenzialita', in alcuni casi indispensabili, che Linux non solo non ha ma neanche sono previste. Francamente non mi immagino come possa essere organizzata un'azienda come la mia con desktop Linux. D'altro canto sempre presso la mia azienda ci sono alcune installazioni Linux (Dns, smtp, proxy etc) che funzionano alla grande.Voglio dire che non si puo' paragonare Linux+Kde a Windows solo perche' si assomigliano dal punto di vista grafico penso che sarebbe onesto far una valutazione approfondita ma soprattutto 'laica' altrimenti, scusate la franchezza, sono tutti bit sprecati.Antonio
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottima discussione...però...
            - Scritto da: Anonimo
            Personalmente lavoro in un'azienda dove ci
            sono oltre 1000 personal computer i quali
            fanno parte di un dominio Windows .

            Ogni utente e' registrato nel dominio e non
            sul pc. Inoltre il dominio sia Windows Nt [cut]
            Francamente non mi immagino come possa
            essere organizzata un'azienda come la mia
            con desktop Linux. Fai un giro nell'aula di informatica Taliercio dell'università di Padova... c'è la stessa cosa con Linux, e funziona alla grande. Non sparare vaccate, queste cose si fanno anche con Linux, poi è chiaro che se come amministratori hai solo gente certificata Microsoft questi non ti combinano nulla di serio di fronte ad uno Unix!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottima discussione...però...

            Comunque, polemiche a parte, documentati sul
            binomio ldap-pam e vedrai che il problema di
            avere una gestione centralizzata degli
            utenti non solo e' noto, ma e' anche
            brillantemente risolto nel mondo unix.La mia azienda e' un'aministrazione pubblica che fa parte di un progeto europeoo il quale si propone di mettere a punto un sistema di autenticazione per reti medio grandi basate su lpdap. Il progetto e' stato voluto semplicemnte perche' la soluzione ADS, per il momento, per tanti motivi non ultimo quello economico e' l'unica perseguibile. Le soluzioni che tu proponi esistevano certamente su Sun il fatto e' che all'epoca con il costo di una macchina Sun ci compravi, senza esagerare, una 50ina di macchine Windows.Alla fine il problema e' sempre economico per le aziende che debbono fare 2+2., infatti il fatto che nessuno e' in grado di mettere su una rete con Linux+ldatp non mi sembra cosa da poco perche' ammesso si riesca a trovare il genio di turno che e' in grado di far funzionare una cosa del genere quest'ultimo vuole essere pagato moltissimo e alla fine, se questo genietto decide di andarsene, nessuno e' in grado di far funzionare la tua rete anche perche' sempre il genio di turno l'avra' configurata 'a suo piacimento'. L'obbiettivo del nostro lavoro e' quello di dare servizi alla gente nel miglior modo possibile al costo piu' basoo. Mi sembra che spesso ce ne dimentichiamo.Antonio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima discussione...però...
        - Scritto da: Anonimo
        Scusami ma ti rendi conto che stai parlando
        di un prodotto che arriva a malapena all 1%
        del mercato.

        Siete voi a rovinare questo prodotto che è
        tutt'altro che cattivo dicendo lampanti
        bugie e negando l'evidenza.......che c'entra la diffusione ?è un dato che importa a chi ci fa dei soldi ma ai fini di qualità è molto relativo.Linux è un OS adatto al desktop tanto quanto gli altri OS, basta lavorarci 1 minuto.non si capisce dove voglia arrivare la gente...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottima discussione...però...

          che c'entra la diffusione ?
          è un dato che importa a chi ci fa dei soldi
          ma ai fini di qualità è molto relativo.il post parlava di esplosione nel segmento desktop ......
      • lele2 scrive:
        Re: Ottima discussione...però...
        - Scritto da: Anonimo


        Linux è esploso nel desktop, mercato a
        quasi

        totale appanaggio Microsoft,

        Scusami ma ti rendi conto che stai parlando
        di un prodotto che arriva a malapena all 1%
        del mercato.

        Siete voi a rovinare questo prodotto che è
        tutt'altro che cattivo dicendo lampanti
        bugie e negando l'evidenza.......
        secondo me siamo piu del' 1%anche perche molti navigando in internet con konqueror si identificano con IE per avere piu acessibilita'
      • lele2 scrive:
        Re: Ottima discussione...però...
        - Scritto da: Anonimo


        Linux è esploso nel desktop, mercato a
        quasi

        totale appanaggio Microsoft,

        Scusami ma ti rendi conto che stai parlando
        di un prodotto che arriva a malapena all 1%
        del mercato.

        Siete voi a rovinare questo prodotto che è
        tutt'altro che cattivo dicendo lampanti
        bugie e negando l'evidenza.......
        secondo me siamo piu del' 1%anche perche molti navigando in internet con konqueror si identificano con IE per avere piu acessibilita'
        • syslog scrive:
          Re: Ottima discussione...però...
          Esatto, la possibilità di cambiare l'identificazione del browser non rende giustizia. Ci vogliono webmaster piu imparziali che cercano di realizzare pagine web che possano essere fruibili sia da IE che da Mozilla, Konqueror ecc..Questo è un'altro ottimo spunto di riflessione sulle possibilità che offre un sistema aperto come Linux, ovvero l'ampia scelta di browser non legati radicalmente al S.O. cosa che windows non lascia, IE te lo devi tenere per forza.... E stiamo solo parlando di browser...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima discussione...però...
        - Scritto da: Anonimo


        Linux è esploso nel desktop, mercato a
        quasi

        totale appanaggio Microsoft,

        Scusami ma ti rendi conto che stai parlando
        di un prodotto che arriva a malapena all 1%
        del mercato.Come la Ferrari? :)
  • Anonimo scrive:
    mucchio di polli
    davvero... come è possibile che così tanta gente utilizzi ancora software microsoft io non riesco proprio a capirlo.Avete per le mani, si un software veloce, ma pieno di problemi di sicurezza.Possono accedere al vostro pc da qualunque parte, perfino dal programma di posta elettroinica o mentre navigate su internet.Come fate ancora ad utilizzarlo?Forse non siete riusciti a installare linux perchè siete troppo incompetenti, ma esistono distribuzioni anche fin troppo semplici.La Slackware, ad esempio, sembra diventata la miglior distribuzione desktop in questo momento!Ma oltre a questo... è impossibile fare paragoni tra windows e linux. E' un altro mondo, anche Bill se ne' accorto. Prima era un sistema che neanche veniva considerato, adesso supera, e di gran lunga, le installazione MAC nel mondo.Il dato non si può avere, certamente, perchè la diffusione di linux non è controllabile... Linux non invia messaggi alla MS per contarvi tutti.Ma oltre a queste caxxate, guardate il punto di forza.E' tutto libero. Avete tutti gli stessi programmi che avete su windows, perfino il netmeeting, e di cosa vi lamentate?Della WebCam non supportata o del Modem adsl USB non supportato?Bhe, non dovete prendervela con linux, ma con il produttore in questi casi.Qual'è il vostro problema, vi manca il font ARIAL? Installatelo ....Io anche uso windows, purtroppo, ma sono costretto ad usarlo perchè ho appunto un modem usb non supportato. Ma perfortuna il mio portatile non ha problemi e appena è arrivato ho formattato e ho buttato su gentoo.M$ è tutta una baracconata commerciale. Fa di tutto per guadagnare soldi in tutti i campi, ed è quì che fallirà miseramente. O fai una cosa, o ne fai un altra.O fai solo sistemi operativi, quindi li fai bene e sicuri, oppure fai i tuoi bei mouse colarati o l'EuroMAP o l'enciclopedia Encarta 2004 , o Office 2004M$ vuole dominare, vuole mettere le mani dappertutto. Ma per fortuna esistono persone di buon senso che quando devono scegliere.... scelgono bene.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli

      Il dato non si può avere, certamente, perchè
      la diffusione di linux non è
      controllabile... Linux non invia messaggi
      alla MS per contarvi tutti.Sei un comico eccezzzzzzzzzionale.......
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli

      Possono accedere al vostro pc da qualunque parte, perfino
      dal programma di posta elettroinica o mentre navigate su
      internet*clap**clap**clap**clap*mi hai fatto sorridere. Ora però torna a giuocare con il tuo tux :)
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli
        - Scritto da: Anonimo

        Possono accedere al vostro pc da qualunque
        parte, perfino

        dal programma di posta elettroinica o
        mentre navigate su

        internet

        *clap*
        *clap*
        *clap*
        *clap*

        mi hai fatto sorridere. Ora però torna a
        giuocare con il tuo tux :)riderai meno con palladium...
        • Anonimo scrive:
          Re: mucchio di polli


          mi hai fatto sorridere. Ora però torna a

          giuocare con il tuo tux :)

          riderai meno con palladium...bla bla bla blamysql dalla prossima versione ...il kernel dalla prossima versione ....parlate sempre ma i fatti non vi cosano(cit.) mai.Di corsa a debuggare il kernel che il mouse USB non funziona.....
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo



            mi hai fatto sorridere. Ora però torna
            a


            giuocare con il tuo tux :)



            riderai meno con palladium...


            bla bla bla bla
            mysql dalla prossima versione ...
            il kernel dalla prossima versione ....'zzo vuol dire ?
            parlate sempre ma i fatti non vi
            cosano(cit.) mai.


            Di corsa a debuggare il kernel che il mouse
            USB non funziona.....il mio funziona, magari sei te che non sei capace...
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli

            il mio funziona, magari sei te che non sei
            capace...ironia questa sconosciuta....
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli


            mysql dalla prossima versione ...

            il kernel dalla prossima versione ....

            'zzo vuol dire ?Non preoccuparti, gli e' andato in bluescreen il cervello!

            Di corsa a debuggare il kernel che il
            mouse

            USB non funziona.....

            il mio funziona, magari sei te che non sei
            capace...Diciamoci la verita': chiunque continua a non capirela netta superiorita' di linux e' solo un povero incompetente.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo



            mi hai fatto sorridere. Ora però torna
            a


            giuocare con il tuo tux :)



            riderai meno con palladium...


            bla bla bla bla
            mysql dalla prossima versione ...
            il kernel dalla prossima versione ....

            parlate sempre ma i fatti non vi
            cosano(cit.) mai.


            Di corsa a debuggare il kernel che il mouse
            USB non funziona.....Mah... il mio mouse USB funziona benissimo... e l'unica volta che attaccandolo mi si è craschiato il s.o. e ho dovuto reinstallare tutto non è stato con Linux.....
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli


            Mah... il mio mouse USB funziona
            benissimo... e l'unica volta che
            attaccandolo mi si è craschiato il s.o. e ho
            dovuto reinstallare tutto non è stato con
            Linux.....e pensa cosa avevi combinato per ridurre una macchina a cashare per un mouse USB, sei sicuro che sai usare linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo




            Mah... il mio mouse USB funziona

            benissimo... e l'unica volta che

            attaccandolo mi si è craschiato il s.o. e
            ho

            dovuto reinstallare tutto non è stato con

            Linux.....

            e pensa cosa avevi combinato per ridurre una
            macchina a cashare per un mouse USB, sei
            sicuro che sai usare linux?Bah.... visto che lo uso tutti i giorni da 4 anni direi di si....Riguardo al crash del mouse USB mi sono limitato a mettere il mouse e ad accendere il PC.... è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso convincendomi a provare Linux....Comunque è successo più o meno così:http://www.mondoscuola.it/ricreazione/video/default.asp?idFocus=251E se è successo a Bill Gates in persona vuol dire che è potuto succedere anche a me....
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli


            Bah.... visto che lo uso tutti i giorni da 4
            anni direi di si....
            Sai quanta gente usa la macchina la lavatrice o win senaza sapere ome funziona?
            Riguardo al crash del mouse USB mi sono
            limitato a mettere il mouse e ad accendere
            il PC.... è stata la goccia che ha fatto
            traboccare il vaso convincendomi a provare
            Linux....

            Comunque è successo più o meno così:

            http://www.mondoscuola.it/ricreazione/video/d

            E se è successo a Bill Gates in persona vuol
            dire che è potuto succedere anche a me....certo, presentazione del win98 con scanner usb, 5 anni fa linux non supportava neppure l'usb, impegnati di più, vuoi che ti dica tutto quello che è successo a me con linux? e per dimostrare cosa? io non voglio dimostrare nulla ma non posso neppure stare a leggere queste lamerate.
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo




            Bah.... visto che lo uso tutti i giorni
            da 4

            anni direi di si....



            Sai quanta gente usa la macchina la
            lavatrice o win senaza sapere ome funziona?Certo... basta guardare te....

            Riguardo al crash del mouse USB mi sono

            limitato a mettere il mouse e ad accendere

            il PC.... è stata la goccia che ha fatto

            traboccare il vaso convincendomi a provare

            Linux....



            Comunque è successo più o meno così:




            http://www.mondoscuola.it/ricreazione/video/d



            E se è successo a Bill Gates in persona
            vuol

            dire che è potuto succedere anche a me....

            certo, presentazione del win98 con scanner
            usb, 5 anni fa linux non supportava neppure
            l'usb, impegnati di più, vuoi che ti dica
            tutto quello che è successo a me con linux?
            e per dimostrare cosa? io non voglio
            dimostrare nulla ma non posso neppure stare
            a leggere queste lamerate.Please... chiudere la finestra e aprire il cervello....Evidentemente Win 98 qualche problemino con la USB l'aveva.....5 anni fa Linux forse non supportava i mouse USB. 4 anni fa si.... E preferisco di gran lunga un s.o. che non supporta una porta, dichiarandolo, piuttosto di un altro che viene pubblicizzato per supportarla, sarvo crashare rovinosamente quando ci colleghi una periferica....Comunque i problemi di gestione della USB da parte di Win 98 sono ben noti e sono stati parzialmente risolti solo con Win 98 SE.... Gli acquirenti della prima versione ringraziano e i winaficionades fanno finta di nulla.....
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli

            Certo... basta guardare te....
            E' vero, non lo so usare e non so come funziona, io però non ho mai etto il contrario, tu si.


            Evidentemente Win 98 qualche problemino con
            la USB l'aveva.....

            5 anni fa Linux forse non supportava i mouse
            USB. 4 anni fa si....

            E preferisco di gran lunga un s.o. che non
            supporta una porta, dichiarandolo, piuttosto
            di un altro che viene pubblicizzato per
            supportarla, sarvo crashare rovinosamente
            quando ci colleghi una periferica....

            Comunque i problemi di gestione della USB da
            parte di Win 98 sono ben noti e sono stati
            parzialmente risolti solo con Win 98 SE....
            Gli acquirenti della prima versione
            ringraziano e i winaficionades fanno finta
            di nulla.....
            Non si tratta di fare finta nulla, qua l'articolo parla proprio di Torvalds che blocca tutto per concentrarsi sui bug più importanti quindi immaggino che qualche problema le versioni beta l'avranno, o no? e perchè rilasciare la 2.6 quando a detta vostra la 2.4 è perfetta? anche qui è evidente che un margine di miglioramento è sempre possibile.Io non difendo MS o attcco linux, mi piace semplicemente un pò di obbiettività, per me uno che attacca un mouse USB e si impianta tutto o ha problemi hardware o la macchina sputtanata, e questo sia che gli accada con win che con nix.
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo[CUT]
            Non si tratta di fare finta nulla, qua
            l'articolo parla proprio di Torvalds che
            blocca tutto per concentrarsi sui bug più
            importanti quindi immaggino che qualche
            problema le versioni beta l'avranno, o no? Ovvio, senno' non era una beta.Il blocca tutto di Torvalds e' nel senso: OK, basta, non voglio piu' vedere 2 righe nuove nel kernel fino a che tutte le novita' gia' introdotte sono pronte per la stable release. Cosa che dovrebbero fare tutti i produttori, closed ed open!
            perchè rilasciare la 2.6 quando a detta
            vostra la 2.4 è perfetta? anche qui è
            evidente che un margine di miglioramento è
            sempre possibile.La perfezione e' irraggiungibile, ma ci si puo' avvicinare sempre di piu'!a parte gli scherzi:L'essere perfetto della 2.4 e' da inendere: tutto quello che dice di fare lo fa e bene.
            Io non difendo MS o attcco linux, mi piace
            semplicemente un pò di obbiettività, per me
            uno che attacca un mouse USB e si impianta
            tutto o ha problemi hardware o la macchina
            sputtanata, e questo sia che gli accada con
            win che con nix.Puo' essere. Per esperienza devo dire che a me cose cose "strane" con linux/unix non ne sono mai successe (dal 2.0, al 2.6-t7), non posso dire lo stesso con windows.Ciao, Krecker
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo
            Non si tratta di fare finta nulla, qua
            l'articolo parla proprio di Torvalds che
            blocca tutto per concentrarsi sui bug più
            importanti quindi immaggino che qualche
            problema le versioni beta l'avranno, o no? e
            perchè rilasciare la 2.6 quando a detta
            vostra la 2.4 è perfetta? anche qui è
            evidente che un margine di miglioramento è
            sempre possibile.E allora perché passare dall' (allora) perfetto NT 4 (o Win 2000 adv server) a win 2003 ???Linux 2.4 era "perfetto" per quando è stato fatto, ma ora sono stati introdotti nuove migliorie (come un supporto multiprocessore estremo, cosa che nemmeno win2003 advanced mega server datacenter edition global store supporterà mai).La perfezione assoluta non esiste mai in ambito software, ma almeno c'è chi dichara che quanto realizzato è sublime e il resto è ancora TODO (anche se potenzialmente funziona)Personalmente uso il kernel 2.6 da un paio di mesi (quando ancora si chiamava 2.5.xx) e non l'ho MAI visto crashare...Nello stesso periodo WinXP si è bloccato tante volte, grazie ai problemi con dispositivi usb... (es. hai un cavo x cellulari usb? l'hai attaccato sempre alla stessa porta? bravo! prova ad attaccarlo all'altra porta usb, e vedrai che non funzionerà più!!!)
            Io non difendo MS o attcco linux, mi piace
            semplicemente un pò di obbiettività, per me
            uno che attacca un mouse USB e si impianta
            tutto o ha problemi hardware o la macchina
            sputtanata, e questo sia che gli accada con
            win che con nix.usb: attacca e funziona... peccato che con windows in mezzo c'è SEMPRE un riavvio, dovuto all'installazione delle dll...
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo
            Linux 2.4 era "perfetto" per quando è stato
            fatto, ma ora sono stati introdotti nuove
            migliorieE aspettiamoci che in ambito server il "vecchio" 2.4 resisterà per un bel pezzo!
            (come un supporto multiprocessore
            estremo, cosa che nemmeno win2003 advanced[cut]Già, però questo comporta che molti moduli prodotti da terze parti ora sono "broken" e danno problemi in SMP... seconda ragione per cui prevedo un futuro ancora lungo per il 2.4 :) :)Al contrario per l'utilizzo prettamente desktop il 2.6 è già pronto! Anch'io come te non ho mai avuto un crash che sia uno sulla mia macchina desktop, ma guarda caso ho letto delle "horror story" su macchine SMP... ma sono pecche di gioventù, mi ricordo che il 2.4 ha raggiunto la piena maturità solo dalla 2.4.7 in avanti... e ancora per molte release successive ci sono stati un sacco di server che usavano la vecchia 2.2 (ancora adesso c'è chi non ha il coraggio di passare al 2.4, anche se è veramente un bel pezzo di codice maturo!).
            Personalmente uso il kernel 2.6 da un paio
            di mesi (quando ancora si chiamava 2.5.xx) e
            non l'ho MAI visto crashare...Idem :)Ma non significa che sia perfetto... non illudiamoci! :)
            Nello stesso periodo WinXP si è bloccato
            tante volte,Anche qui non esageriamo... il 90% delle volte crasha explorer.exe, ma il sistema non cade. Il crash di explorer.exe è paragonabile ad un crash di KDE (nota: dalla release 3.1 di KDE non ho più avuto crash, ma è giusto per fare un paragone!).
            grazie ai problemi con
            dispositivi usb... (es. hai un cavo x
            cellulari usb?[cut]Ho provato sul PC di mio fratello... e non mi ha dato problemi. Cmq quando si parla di Windows i crash dipendono da tanti fattori (anche dal gruppo sanguigno dell'utente!). :)Giusto per dire a me è capitato un altro problema strano che non riesco a risolvere: il PC di mio fratello ha una scheda di rete integrata in mobo (una nforce2), con settato ip/dns e altre cosette.Dopo l'aggiornamento del BIOS ho dovuto reinstallare i driver della scheda di rete: il poveraccio ha detto "è cambiata la configurazione dell'hardware", ha rumato mezz'ora in cerca di "nuove" periferiche (e le ha pure trovate... povero illuso: le perferiche erano sempre le stesse, mica ho messo nulla di nuovo sul PC! :)))Tutto è comunque andato bene, TRANNE che non mi lascia impostare più lo stesso IP sulla scheda di rete perchè dice "ip già usato da un altro adattatore di rete" (si, coglionazzo, lo so che lo avevo già usato, ma l'adattatore è lo stesso, lo vuoi capire o no?). Il bello è che anche scegliendo "mostra periferiche nascoste" non mi mostra più la "vecchia" scheda di rete. :(Qualcuno ha una soluzione pulita?
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli


        mi hai fatto sorridere. Ora però torna a
        giuocare con il tuo tux :)Anche alla Oracle giocano?Segui il link, schiavo di finestre e cancellihttp://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News&file=article&sid=743
        • Anonimo scrive:
          Re: mucchio di polli

          Anche alla Oracle giocano?
          Segui il link, schiavo di finestre e cancelli


          http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=NewsMa quanto sei lungimirante... fai fatica acapire che Oracle da anni sta cercandodi piazzare rdbms, mail server, file servere erp tutto in un bel calderone fuori dallaportata delle revenue MS vero ?
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli


      Avete per le mani, si un software veloce, ma
      pieno di problemi di sicurezza.
      Possono accedere al vostro pc da qualunque
      parte, perfino dal programma di posta
      elettroinica o mentre navigate su internet.
      Mai successo

      Io anche uso windows, purtroppo, ma sono
      costretto ad usarlo perchè ho appunto un
      modem usb non supportato. Ecco uno dei tanti polli, non capisci che ci sono tanti motivi per il qule uno usa win, tu stesso ti giustifichi, e dire che sei un "tifoso" linux, pensa a chi non frega nulla di linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli
      - Scritto da: Anonimo
      davvero... come è possibile che così tanta
      gente utilizzi ancora software microsoft io
      non riesco proprio a capirlo.evidentemente non capisci nemmeno che gli utenti linux non rientrano nella gente comune (eccezione per pochi server aziendali)
      Avete per le mani, si un software veloce, ma
      pieno di problemi di sicurezza.io mai avuti (uso win2k pro sp4 che non cambierei nemmeno con linus in persona)...
      Possono accedere al vostro pc da qualunque
      parte, perfino dal programma di posta
      elettroinica o mentre navigate su internet.sicuramente tra quelli che sono in grado di accedere al mio PC non ci sono lameroni e (troll) come te... pertanto il mio rischio è ridotto al minimo
      Come fate ancora ad utilizzarlo?con il mouse clic clic e la tastiera push push... che bello ch'è... e puoi fare tutto quello che vuoi... davvero!
      Forse non siete riusciti a installare linux
      perchè siete troppo incompetenti, ma
      esistono distribuzioni anche fin troppo
      semplici.ho installato e installo tuttora due distro molto conosciute... mai avuto un problema nemmeno per la rete interna... resta il fatto che linux è semplicemente arretrato già a polso, quindi difficilmente lo userò come desktop... come server web non so... forse...
      La Slackware, ad esempio, sembra diventata
      la miglior distribuzione desktop in questo
      momento!forse solo perchè è 100% gratis come la debian ?
      Ma oltre a questo... è impossibile fare
      paragoni tra windows e linux. E' un altro
      mondo, anche Bill se ne' accorto. si... è proprio un altro mondo ... un mondo di 20 anni fa circa
      Prima era
      un sistema che neanche veniva considerato,
      adesso supera, e di gran lunga, le
      installazione MAC nel mondo.superato mac ??? forse come numero di download/installazioni ... ma non sicuramente come uso costante e profiquo

      Il dato non si può avere, certamente, perchè
      la diffusione di linux non è
      controllabile... Linux non invia messaggi
      alla MS per contarvi tutti.e allora ? credi che la fiat non sappia chi sono gli acquirenti delle sue auto ??? ... ma va.. va..
      Ma oltre a queste caxxate, guardate il punto
      di forza.
      E' tutto libero. Avete tutti gli stessi
      programmi che avete su windows, perfino il
      netmeeting, e di cosa vi lamentate?netmeeting è oramai roba per pervertiti e nullafacenti... chi ti parla è un professionista e ti garantisco che il software per linux non serve a un tubo... grafica3d, programmazione rad, sviluppo web, vettoriali, video editing, ecc.. tutta sta roba linux non sa nemmeno cosa sia... e non mi venire a fare i soliti esempi dei programmini gratis da scaricare qua e là... meglio spendere 500 euro per avere premiere che scaricarlo free senza poterci creare qualcosa di remunerativo...Questo è un problema congenito di tutti i sistemi operativi gratis... in poche parole nessuno svilupperebbe un software molto complesso per linux... poichè sa che non ci ricaverà mai un centesimo (vedi Corel come è scappata con la coda fra le gambe).
      Della WebCam non supportata o del Modem adsl
      USB non supportato?
      Bhe, non dovete prendervela con linux, ma
      con il produttore in questi casi.all'utente medio non gliene fot*e un caz*o del sistema operativo... quello vuole solo poter collegare la web cam e chattare come un riccio... non so se sono stato chiaro
      Qual'è il vostro problema, vi manca il font
      ARIAL? Installatelo ....chi scrive in questi forum, il font mancante è l'ultimo problema che può trovare in un SO
      Io anche uso windows, purtroppo, ma sono
      costretto ad usarlo perchè ho appunto un
      modem usb non supportato. Ma perfortuna il
      mio portatile non ha problemi e appena è
      arrivato ho formattato e ho buttato su
      gentoo.spero che ora tu sia felice
      M$ è tutta una baracconata commerciale. Fa
      di tutto per guadagnare soldi in tutti i
      campi, ed è quì che fallirà miseramente. O
      fai una cosa, o ne fai un altra.allora dovrebbero fallire il 99,99% delle aziende di qualsiasi settore al mondo, visto che operano tutte a scopo di lucro... oh mio dio...
      O fai solo sistemi operativi, quindi li fai
      bene e sicuri, oppure fai i tuoi bei mouse
      colarati o l'EuroMAP o l'enciclopedia
      Encarta 2004 , o Office 2004i sistemi operativi li fa benissimo, talmente bene che non riesco più a contare il numero delle persone che ho visto tornale a windows non appena si accorgano di cosa sia la tanto famigerata alternativa......mentre i mouse funzionano benissimo e le enciclopedie sono molto economiche e complete...
      M$ vuole dominare, vuole mettere le mani
      dappertutto. Ma per fortuna esistono persone
      di buon senso che quando devono
      scegliere.... scelgono bene.viva l'alternativa... purchè non sia gratis e distruttiva come linux e tutto il software free che gli gira attorno
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli

        netmeeting è oramai roba per pervertiti e
        nullafacenti... chi ti parla è un
        professionista si eh... si vede...
        e ti garantisco che il
        software per linux non serve a un tubo...
        grafica3d, programmazione rad, sviluppo web,
        vettoriali, video editing, ecc.. tutta sta
        roba linux non sa nemmeno cosa sia... Infatti, i film e gli effetti speciali i fanno con windoZ 98... sei un professionista delle kazzate, a quanto pare...
        e non
        mi venire a fare i soliti esempi dei
        programmini gratis da scaricare qua e là...
        meglio spendere 500 euro per avere premiere
        che scaricarlo free senza poterci creare
        qualcosa di remunerativo...Se uno è incapace, ha bisogno della pappa pronta. Sempre piu' Pro eh amico ;)
        Questo è un problema congenito di tutti i
        sistemi operativi gratis... in poche parole
        nessuno svilupperebbe un software molto
        complesso per linux... poichè sa che non ci
        ricaverà mai un centesimo (vedi Corel come è
        scappata con la coda fra le gambe).Corel c'è ancora, pirla.Forse è meglio ke ti skariki il Service Pack 1 per il tuo cervello...
        • Anonimo scrive:
          Re: mucchio di polli
          - Scritto da: Anonimo

          Infatti, i film e gli effetti speciali i
          fanno con windoZ 98... sei un professionista
          delle kazzate, a quanto pare...ti riferisci alla storia del titanic fatto in parte su linux ??? ... oh quanto sei lamerone... quegli effetti sono stati sviluppati con software ad hoc che non vedrai mai sugli scaffali......anzi quando vedrai il maya o magari il 3d studio max per linux fammi uno squillo...
          Se uno è incapace, ha bisogno della pappa
          pronta. Sempre piu' Pro eh amico ;)si, voglio gli strumenti pronti per la mia produttività, non ho tempo per ricompilazioni del kernel e cazzate varie...
          Corel c'è ancora, pirla.si, certo... ma non cura più la sua distribuzione linux e tanto meno la versione per il pinguino della sua nota suite grafica
          Forse è meglio ke ti skariki il Service Pack
          1 per il tuo cervello...e tu vai a ricompilarti i nuroni dell'ippocampo
          • Anonimo scrive:
            Re: mucchio di polli
            - Scritto da: Anonimo
            ......
            ...anzi quando vedrai il maya o magari il 3d
            studio max per linux fammi uno squillo...DRRRRRRIIIIIINGGGGGG !!!!!!http://www.alias.com/eng/products-services/maya/system_requirements.shtml
          • Anonimo scrive:
            non sapete di maya lnx ma trollate!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Infatti, i film e gli effetti speciali i

            fanno con windoZ 98... sei un
            professionista

            delle kazzate, a quanto pare...

            ti riferisci alla storia del titanic fatto
            in parte su linux ??? ... oh quanto sei
            lamerone... quegli effetti sono stati
            sviluppati con software ad hoc che non
            vedrai mai sugli scaffali...
            LOL. Triste ma vero, la gente odia linux senza sapere neanche perchè. Maya per linux esiste e infatti linux è usatissimo nel cinema (fallo tu un cluster di winxp e poi dimmi se è più veloce di uno linux).Ti insulterei ma poi mi censurano.
            ...anzi quando vedrai il maya o magari il 3d
            studio max per linux fammi uno squillo...
            DRIIIIIIIIIN!
            si, voglio gli strumenti pronti per la mia
            produttività, non ho tempo per
            ricompilazioni del kernel e cazzate varie...E mentre tu ricompili il kernel gli altri intorno a te usano una distribuzione e quindi hanno già il kernel precompilato.


            Corel c'è ancora, pirla.

            si, certo... ma non cura più la sua
            distribuzione linux e tanto meno la versione
            per il pinguino della sua nota suite grafica
            LOL! Meglio così guarda.

            Forse è meglio ke ti skariki il Service
            Pack

            1 per il tuo cervello...

            e tu vai a ricompilarti i nuroni
            dell'ippocampoConfermo, devi scaricare il service pack. Spero che non mi censurino solo per questo :)
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli
        - Scritto da: Anonimo
        netmeeting è oramai roba per pervertiti e
        nullafacenti... chi ti parla è un
        professionista e ti garantisco che il
        software per linux non serve a un tubo...
        grafica3d, programmazione rad, sviluppo web,
        vettoriali, video editing, ecc.. tutta sta
        roba linux non sa nemmeno cosa sia... e non
        mi venire a fare i soliti esempi dei
        programmini gratis da scaricare qua e là...OK, evidentemnete te il modo linux lo hai visto solo in TV:Maya per il 3D ti basta?Eclipse, Sun ONE Studio ed affini ti piacciono?Sviluppo Web?mhm WebSphere di IBM ti dice nulla?Ti do una dritta: non pensare di portarteli a casa con 500 Euro! In compenso per uso non lavorativo (non il tuo caso) sono a gratisse!Ciao, Krecker
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli

        netmeeting è oramai roba per pervertiti e
        nullafacenti... chi ti parla è un
        professionista e ti garantisco che il
        software per linux non serve a un tubo...
        grafica3d, programmazione rad, sviluppo web,
        vettoriali, video editing, ecc.. tutta sta
        roba linux non sa nemmeno cosa sia... e none' straordinario, ti definisci un professionista e parli a vanvera. ci sono milioni di applicazioni commerciali di altissimo livello per linux. sei completamente fuori strada.
        Questo è un problema congenito di tutti i
        sistemi operativi gratis... in poche parole
        nessuno svilupperebbe un software molto
        complesso per linux... poichè sa che non ci
        ricaverà mai un centesimo (vedi Corel come è
        scappata con la coda fra le gambe).mi devi dire dove compri la roba perche' dev'essere davvero molto potente per ridurti a fare queste affermazioni visionarie.
        viva l'alternativa... purchè non sia gratis
        e distruttiva come linux e tutto il software
        free che gli gira attornoe' distruttiva solo per chi non la sa usare.
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli
      - Scritto da: Anonimo
      davvero... come è possibile che così tanta
      gente utilizzi ancora software microsoft io
      non riesco proprio a capirlo.me lo domando pure io..
      Forse non siete riusciti a installare linux
      perchè siete troppo incompetenti, ma
      esistono distribuzioni anche fin troppo
      semplici.

      La Slackware, ad esempio, sembra diventata
      la miglior distribuzione desktop in questo
      momento!ottima slack, la uso dalla versione 8 come unico SO sul mio portatile ed è ottima, ma veramente ottima.
      Ma oltre a questo... è impossibile fare
      paragoni tra windows e linux. E' un altro
      mondo, anche Bill se ne' accorto. Prima era
      un sistema che neanche veniva considerato,
      adesso supera, e di gran lunga, le
      installazione MAC nel mondo.la gente che parla male di linux non capisce niente, non hanno ancora capito/provato la potenza di questo SO, se solo sapessero cosa è linux vedi che cambiano idea, Linux è il SO del futuro, ve ne accorgerete, winzozziani, quando avrete installato il vostro Longhorn con palladium.
      M$ è tutta una baracconata commerciale. Fa
      di tutto per guadagnare soldi in tutti i
      campi, ed è quì che fallirà miseramente. O
      fai una cosa, o ne fai un altra.È questo il grande prob di microsoft, vuol far tutto e alla fine fa tutto e male.
      M$ vuole dominare, vuole mettere le mani
      dappertutto. Ma per fortuna esistono persone
      di buon senso che quando devono
      scegliere.... scelgono bene.

      CiaoPrima o poi cadrà anche questo impero fatto di monopolio e falsità.Intanto io continuo ad usare linux.. winzozziani.. arrangez vous..
      • Anonimo scrive:
        Re: mucchio di polli
        tutto giusto... ma non ti pare di esagerare un po' con la propaganda? sembra un manifesto elettorale degl'anni 50! :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Slackware come desktop ?
      - Scritto da: Anonimo
      davvero... come è possibile che così tanta
      gente utilizzi ancora software microsoft io
      non riesco proprio a capirlo.
      neanche io...ma a questo mondo c'e' di tutto....

      La Slackware, ad esempio, sembra diventata
      la miglior distribuzione desktop in questo
      momento!
      Slackware come desktop ?Non credi ce ne siano di migliori come desktop ?Che so, debian o mandrake per esempioUn affezionato a slackware
      • Anonimo scrive:
        Re: Slackware come desktop ?


        La Slackware, ad esempio, sembra diventata

        la miglior distribuzione desktop in questo

        momento!



        Slackware come desktop ?
        Non credi ce ne siano di migliori come
        desktop ?
        Che so, debian o mandrake per esempio

        Un affezionato a slackwareSlackware e' un ottima distrubizione anche come desktop ma occorre avere esperienza per poterla utilizzare al meglio oppure avere un buon sysAdmin in azienda.Le altre distribuzioni sono piu' facili da installare, ed e' piu' semplice l'aggiornamento del software.
        • Anonimo scrive:
          Re: Slackware come desktop? Meglio win2k
          sono uno newbieHo provato a metterla e mi ha mangiato il boot di win2k e, oltre a cio', non contento, non e' neanche partito.Ho dovuto rimettere win2k.che fatica- Scritto da: Anonimo


          La Slackware, ad esempio, sembra
          diventata


          la miglior distribuzione desktop in
          questo


          momento!






          Slackware come desktop ?

          Non credi ce ne siano di migliori come

          desktop ?

          Che so, debian o mandrake per esempio



          Un affezionato a slackware

          Slackware e' un ottima distrubizione anche
          come desktop ma occorre avere esperienza per
          poterla utilizzare al meglio oppure avere un
          buon sysAdmin in azienda.

          Le altre distribuzioni sono piu' facili da
          installare, ed e' piu' semplice
          l'aggiornamento del software.
          • Anonimo scrive:
            Re: Slackware come desktop? Meglio win2k
            - Scritto da: Anonimo

            sono uno newbie
            Ho provato a metterla e mi ha mangiato il
            boot di win2k e, oltre a cio', non contento,
            non e' neanche partito.
            Ho dovuto rimettere win2k.
            che faticaCioè stai dicendo che:1) Da newbie hai deciso di provare la Slackware... ottima scelta.... chi te l'ha consigliata ?2) Non ti sei minimamente preoccupato di capire come avviene l'installazione di Linux, in particolare per quanto riguarda il boot loader, e come fare per evitare che ti sovrascriva il boot loader di Windows.3) Non ti sei minimamente preoccupato neppure di capire come avviene l'installazione di Windows. Visto che anche in questo caso il boot loader viene sovrascritto esattamente allo stesso modo... Con la differenza che con Linux è possibile evitare la sovrascrittura del boot loader, mentre con Windows no.4) Non sei stato capace di fare correttamente l'installazione, e visti i punti 1, 2 e 3 sinceramente non mi stupisce.... te lo dico senza offesa: la Slackware non è di certo una distribuzione semplice...E l'unica tua conclusione di tutto ciò è: "Meglio win2k" ?!?!?!?Si.... ti do ragione.... se non hai voglia di sbatterti un po' per imparare qualche cosa di nuovo è molto meglio se continui ad usare Windows....Se invece decidi di ripensarci ti consiglio caldamente di provare una Mandrake.... La Slackware semmai potrai provarla in seguito una volta presa confidenza....
          • Anonimo scrive:
            Re: Slackware come desktop? Meglio win2k
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            sono uno newbie

            Ho provato a metterla e mi ha mangiato il

            boot di win2k e, oltre a cio', non
            contento,

            non e' neanche partito.

            Ho dovuto rimettere win2k.

            che fatica

            Cioè stai dicendo che:

            1) Da newbie hai deciso di provare la
            Slackware... ottima scelta.... chi te l'ha
            consigliata ?
            leggo ovunque che e' ottima
            2) Non ti sei minimamente preoccupato di
            capire come avviene l'installazione di
            Linux, in particolare per quanto riguarda il
            boot loader, e come fare per evitare che ti
            sovrascriva il boot loader di Windows.
            no, e' grave ?
            3) Non ti sei minimamente preoccupato
            neppure di capire come avviene
            l'installazione di Windows. Visto che anche
            in questo caso il boot loader viene
            sovrascritto esattamente allo stesso modo...
            Con la differenza che con Linux è possibile
            evitare la sovrascrittura del boot loader,
            mentre con Windows no.
            io vorrei solo fare delle ricerche con gooogle.se anche volessi non ci capirei un accidenti :-(
            4) Non sei stato capace di fare
            correttamente l'installazione, e visti i
            punti 1, 2 e 3 sinceramente non mi
            stupisce.... te lo dico senza offesa: la
            Slackware non è di certo una distribuzione
            semplice...
            si ma sevi sapere come funziona il computer, non serve a me, ma neanche al restante 99.9% della popolazione.Il sistema operativo e' li apposta per evitare che io debba sapere tutto. O no ? Se no a che serve ?
            E l'unica tua conclusione di tutto ciò è:
            "Meglio win2k" ?!?!?!?

            Si.... ti do ragione.... se non hai voglia
            di sbatterti un po' per imparare qualche
            cosa di nuovo è molto meglio se continui ad
            usare Windows....

            Se invece decidi di ripensarci ti consiglio
            caldamente di provare una Mandrake.... La
            Slackware semmai potrai provarla in seguito
            una volta presa confidenza....Insomma dovrei cambiare mestiere per usare slackware ?Una volta imparate tutte quelle cose che tu dici mi conviene di piu' andare a fare il consulente informatico superstar, piuttosto che fare quello che faccio adesso !ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Slackware come desktop? Meglio win2k




            2) Non ti sei minimamente preoccupato
            di


            capire come avviene l'installazione di


            Linux, in particolare per quanto
            riguarda

            il


            boot loader, e come fare per evitare
            che

            ti


            sovrascriva il boot loader di Windows.






            no, e' grave ?

            Si. Almeno se vuoi evitare che ti
            sovrascriva il boot loader di Windows....
            Non capisco perche' quando installo linux/win non mi viene richiesto:"Attenzione, e' stata rilevata una installazione di win/linux, cosa si desidera fare ?1) Sovrascrivi2) Aggiungi"E' cosi' difficile ?

            Concludo con una riflessione: immagina se io
            ti dessi una macchina con solo Linux e ti
            chiedessi di installare Windows senza
            alterare l'installazione Linux e in modo che
            entrambi i sistemi risultino avviabili....
            Come penseresti di fare ?
            WMWare ? :-)Wine ? :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Slackware come desktop? Meglio win2k
            - Scritto da: Anonimo

            Concludo con una riflessione: immagina se
            io

            ti dessi una macchina con solo Linux e ti

            chiedessi di installare Windows senza

            alterare l'installazione Linux e in modo
            che

            entrambi i sistemi risultino avviabili....

            Come penseresti di fare ?
            WMWare ? :-)
            Wine ? :-)Tradotto: non si può! Per installare Windows su di un PC con solo Linux limitandosi ad usare gli strumenti Microsoft si è obbligate a fottere la partizione Linux. Bel sistema veramente!
          • Anonimo scrive:
            Re: Slackware come desktop? Meglio win2k
            - Scritto da: Anonimo






            2) Non ti sei minimamente
            preoccupato

            di



            capire come avviene l'installazione
            di



            Linux, in particolare per quanto

            riguarda


            il



            boot loader, e come fare per evitare

            che


            ti



            sovrascriva il boot loader di
            Windows.









            no, e' grave ?



            Si. Almeno se vuoi evitare che ti

            sovrascriva il boot loader di Windows....



            Non capisco perche' quando installo
            linux/win non mi viene richiesto:
            "Attenzione, e' stata rilevata una
            installazione di win/linux, cosa si desidera
            fare ?

            1) Sovrascrivi
            2) Aggiungi

            "

            E' cosi' difficile ?No. Ed infatti alcune distribuzioni Linux più user-friendly come la Mandrake credo lo facciano...La Slackware è una distribuzione che presuppone che l'utente sappia quello che sta facendo, quindi va un po' per le spiccie e si limita a chiedere se e dove installare il boot manager....Che lo faccia Windows invece è fantascienza....

            Concludo con una riflessione: immagina se
            io

            ti dessi una macchina con solo Linux e ti

            chiedessi di installare Windows senza

            alterare l'installazione Linux e in modo
            che

            entrambi i sistemi risultino avviabili....

            Come penseresti di fare ?



            WMWare ? :-)
            Wine ? :-) Bella soluzione.... a questo punto invece di installare Linux potresti pensare di mettere Cygwin....
    • Anonimo scrive:
      Re: mucchio di polli
      - Scritto da: Anonimo
      davvero... come è possibile che così tanta
      gente utilizzi ancora software microsoft io
      non riesco proprio a capirlo.Se non lo capisci, non è colpa mia.

      Avete per le mani, si un software veloce, ma
      pieno di problemi di sicurezza.
      Possono accedere al vostro pc da qualunque
      parte, perfino dal programma di posta
      elettroinica o mentre navigate su internet.

      Come fate ancora ad utilizzarlo?A me non mi ha mai fatto visita nessuno nel desk di casa ed uso Windows.

      Forse non siete riusciti a installare linux
      perchè siete troppo incompetenti, ma
      esistono distribuzioni anche fin troppo
      semplici.

      La Slackware, ad esempio, sembra diventata
      la miglior distribuzione desktop in questo
      momento!Sembra, perchè le migliori sotto il punto di vista Desk sono sempre state Mandrake, Red Hat e SuSE... ma proprio la Slack dovevi prendere in considerazione per la facilità di istallazione ?

      Ma oltre a questo... è impossibile fare
      paragoni tra windows e linux. E' un altro
      mondo, anche Bill se ne' accorto. Prima era
      un sistema che neanche veniva considerato,
      adesso supera, e di gran lunga, le
      installazione MAC nel mondo.Su www.linuxdesktop.it in prima pagina c'è un link in cui si dice che : "Mac OS resta al secondo posto tra i sistemi operativi più venduti, ma l'anno prossimo potrebbe essere quello del sorpasso. Il sistema operativo di Cupertino è insidiato da GNU/Linux. " . O loro dicono cavolate, o le dici tu.

      Il dato non si può avere, certamente, perchè
      la diffusione di linux non è
      controllabile... Linux non invia messaggi
      alla MS per contarvi tutti.Grande! Hai la prova che succeda anche a te ? Magari capitasse a me, li denuncerei e farei una marea di soldi...

      Ma oltre a queste caxxate, guardate il punto
      di forza.
      E' tutto libero. Avete tutti gli stessi
      programmi che avete su windows, perfino il
      netmeeting, e di cosa vi lamentate?
      Della WebCam non supportata o del Modem adsl
      USB non supportato?
      Bhe, non dovete prendervela con linux, ma
      con il produttore in questi casi.

      Qual'è il vostro problema, vi manca il font
      ARIAL? Installatelo ....No, mi manca un bel Photoshop (che GIMP non è), mi manca un Cubase VST e relativi plug-ins ... e così via.

      Io anche uso windows, purtroppo, ma sono
      costretto ad usarlo perchè ho appunto un
      modem usb non supportato. Ma perfortuna il
      mio portatile non ha problemi e appena è
      arrivato ho formattato e ho buttato su
      gentoo.Scriviti i drivers da solo. Credimi : le specifiche ci sono, sono i drivers che mancano. Ma tanto tu sei intelligente e forbito, quindi avrai sempre tempo e voglia per imparare a svilupparli... almeno finchè qualcun altro si preoccupa di portare a casa da mangiare...

      M$ è tutta una baracconata commerciale. Fa
      di tutto per guadagnare soldi in tutti i
      campi, ed è quì che fallirà miseramente. O
      fai una cosa, o ne fai un altra.

      O fai solo sistemi operativi, quindi li fai
      bene e sicuri, oppure fai i tuoi bei mouse
      colarati o l'EuroMAP o l'enciclopedia
      Encarta 2004 , o Office 2004Certo, ma mi chiedo : tu, come fai a valutare Windows se non è Open Source (quindi non ne puoi vedere il codice) ? Fosse che senti gli altri e ci credi ? O è il solito argomento Virus a convincerti ? Mah...

      M$ vuole dominare, vuole mettere le mani
      dappertutto. Ma per fortuna esistono persone
      di buon senso che quando devono
      scegliere.... scelgono bene.

      CiaoPer ghettizzare il prossimo così come fai tu ed i tuoi amichetti sapientoni, sono spesso nate dittature (e non soltanto politiche). Mi sembra che tu stia sulla strada buona per far diventare GNU/Linux il contrario di quel che vuole essere.
  • Anonimo scrive:
    Mi da soddisfazione...
    Linux MI DA SODDISFAZIONE.mi sento LIBERO...l'OS è flessibile e si piega alle MIE esigenze...è veloce...è stabile...è sicuro...cè tantissimo software OpenSource che riesce abbastanza bene a sostituire tutto quello che usavo prima e che adesso non uso non perchè non mi piaccia o preferisca quello open per religione ma semplicemente perchè non funziona.Ci navigo, mi diverto, ci gioco e ci lavoro.Mi sono fatto una pipeline (2D + 3d + compositing + audio-editing + video+editing) a gratis utilizzando software OpenSource e questo mi fa sentire libero di fare anche quello che con altri programmi fai spendendo migliaia di euro.Perchè no... mi diverto anche a cercare di far funzionare periferiche un pelo più rognose ricompilando il kernel e provando patch sperimentali trovate in quà e là, magari con un po di brivido da Kernel Panic (come sotto windows succede se metti un drv matrox con una nvidia... per assurdo...)Mi da soddisfazione utilizzare un OS che ha delle buone caratteristiche perchè chi lo sviluppa ci tiene che sia così.E non un os che diventa migliore col tempo solo perchè è costretto dalla pressione delle alternative.Linux è un os e una f(ree)ilosofia ma non verranno mai a dirti usalo perchè windows....Linux è quello che è grazie alla sua GENUINA qualità e non cè arrivato sulle parole di nessuno, ma coi fatti.Linux lo sceglie che lo vuole usare, non ti costringono ad usarlo.Linux è tutto questo e anche di più... ma soprattutto linux ti da anche la possibilità di uscire dalla massa e dagli schemi e per la prima volta mi sento libero... mi sento di utilizzare un OS che non è ostile e che non nasconde niente e che difficilmente impazzisce modificandosi nel tempo o smettendo di funzionare e di far funzionare le cose.IMHO. T.G.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...

      Linux MI DA SODDISFAZIONE.
      mi sento LIBERO... Minchia sei proprio messo male se ti esalti per un os :)
      l'OS è flessibile e si piega alle MIE esigenze... chissà che esigenze incredibili :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo

        Linux MI DA SODDISFAZIONE.

        mi sento LIBERO...


        Minchia sei proprio messo male se ti esalti
        per un os :)Dove hai letto che si esalta, caro il mio fenomeno?


        l'OS è flessibile e si piega alle MIE
        esigenze...

        chissà che esigenze incredibili :)Eh, già, tu sì che hai esigenze impressionanti... ma lascia stare....
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...

        Minchia sei proprio messo male se ti esalti
        per un os :)
        IMBECILLE(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...

      mi sento LIBERO...
      l'OS è flessibile e si piega alle MIE
      esigenze...a dire la verità il kernel è blindato quasi come un software proprietario ....Cattedrale non bazar ......
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo


        mi sento LIBERO...

        l'OS è flessibile e si piega alle MIE

        esigenze...

        a dire la verità il kernel è blindato quasi
        come un software proprietario ....in che senso?Ciao, Krecker
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi da soddisfazione...


          in che senso?

          Ciao, Kreckerche ti scordi per poterlo piegare alle tue esigenze .... se linus non vuole ... ti attacchi al tramLa famosa metodologia di sviluppo a Bazaar va a farsi benedire ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo
            che ti scordi per poterlo piegare alle tue
            esigenze .... se linus non vuole ... ti
            attacchi al tram

            La famosa metodologia di sviluppo a Bazaar
            va a farsi benedire ....???un kernel ricompilabile e dal codice aperto per cui chiunque può scrivere patches .... serve altro ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...


            ???

            un kernel ricompilabile e dal codice aperto
            per cui chiunque può scrivere patches ....
            serve altro ?si ma se non te l'approvano .......
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo
            si ma se non te l'approvano .......ahahahahah.... ti arrampichi sugli specchi...non sai che dire....vabè, contento te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...
      beato te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...


      Ci navigo, mi diverto, ci gioco e ci lavoro.
      a robots?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        Neverwinter nightsQuake3Spero presto doom3Heroes Of might and magicRailroad tycoonSimcityXmame: una caterva di giochi tra cui:Killer Instinct1 e 2MtealSlug 1 2 3King of Fightersecc...Poi si intende, se proprio vuoi giocare a Flight Simulator 2004 non puoi, chi si accontenta gode (ed in questo caso parecchio, NWN e' splendido!)Ciao, Krecker
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi da soddisfazione...
          il rapporto "giochi che girano su ms" vs "giochi che girano su ms" è 100 a 1 (a essere generosi verso linux).
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo

            il rapporto "giochi che girano su ms" vs
            "giochi che girano su ms" è 100 a 1 (a
            essere generosi verso linux).si ma questa "quantità" di giochi per linux è anche troppo per essere un OS arrivato sui desktop per volere degli utenti e non per delirio degli sviluppatori... quindi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            Vedo che hai capito ap ieno il mio post! complimentiCiao, Krecker
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi da soddisfazione...
          e tutta la montagna di roba che funziona alla grande con Wine...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux MI DA SODDISFAZIONE.che triste vita devi condurre se hai soddisfazione con un software.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        Bhe, sai com'e' c'e' chi fa informatica per passione, non solo per trovare un posto di lavoroCiao, Krecker
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi da soddisfazione...
          - Scritto da: Anonimo
          Bhe, sai com'e' c'e' chi fa informatica per
          passione, non solo per trovare un posto di
          lavoro


          Ciao, Kreckerguarda che il sistema operativo e i programmi che usi per lavoro sono il MEZZO per compiere il proprio lavoro.E' il fare lavoro che da ha soddisfazione.Come se un pittore traesse soddisfazione non dal quadro che ha pitturato, ma dal pennello.:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo
            guarda che il sistema operativo e i
            programmi che usi per lavoro sono il MEZZO
            per compiere il proprio lavoro.
            E' il fare lavoro che da ha soddisfazione.

            Come se un pittore traesse soddisfazione non
            dal quadro che ha pitturato, ma dal
            pennello.
            :Ddai che anche tu hai smanettaaaaatooooooo ! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            Stai pur certo che qualsiasi pittore ha la marca di pennello preferito e la tela senza la quale non si sente a proprio agio!Fare informatica e' anche spippolare col kernel, cosa che con windows non puoi fare.Ciao, Krecker
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo
        che triste vita devi condurre se hai
        soddisfazione con un software.che triste vita devi condurre se provi (scusa, non posso ripetere le tue brutturie grammaticali) soddisfazione postando queste cazzate
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Linux MI DA SODDISFAZIONE.

        che triste vita devi condurre se hai
        soddisfazione con un software.succede che uno dopo un tot di anni passati con win passando a linux nn puo nn descrivere le potenzialita' di questo fantastico os e' quasi automatico, e' come essersi liberati da un peso enorme.chi usa linux ovviamenete e' soddisfatto rispetto a quando utilizzava quell' os sciroccato e poco flessibile..
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi da soddisfazione...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux MI DA SODDISFAZIONE.
      Trovati una ragazza e divertiti ... quelle sono soddisfazioni ..... mica compilare un kernel ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo



        Linux MI DA SODDISFAZIONE.



        Trovati una ragazza e divertiti ... quelle
        sono soddisfazioni ..... mica compilare un
        kernel ....al linaro non far saperequanto è buona la "patata" e le "pere"!:-Dlascia che si divertano col pinguino...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi da soddisfazione...
        - Scritto da: Anonimo
        Trovati una ragazza e divertiti ... quelle
        sono soddisfazioni ..... mica compilare un
        kernel ....mica si può chiavare 24H...non è colpa mia se oltre a non avere una ragazza hai un OS del cazzo ghghgh
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi da soddisfazione...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Trovati una ragazza e divertiti ... quelle

          sono soddisfazioni ..... mica compilare un

          kernel ....

          mica si può chiavare 24H...Tu pensa al pinguino che a soddisfare la tua ragazza ci pensiamo noi....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo
            Tu pensa al pinguino che a soddisfare la tua
            ragazza ci pensiamo noi....wow, che thread intelligentiiii !!!!!Sicuramente ti senti intelligente ogni volta che posti roba simile...Non si può capire il nome, non si può capire l'origine, non si può capire l'età... ma una cosa si può capire da questi reply ed è che cè degli uomini di merda a livelli inauditi sia qui che in giro per il mondo.... che pena...lo so che ti fai già schifo da solo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...


            lo so che ti fai già schifo da solo...ad essere sincero mi fate schifo voi nerd che continuate a rompere i coglioni con Linux come se fosse la panacea dell'informatica quando in realtà è un prodotto mediocre con una penetrazione(cosi' si rimane in tema) di mercato nulla .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo




            lo so che ti fai già schifo da solo...

            ad essere sincero mi fate schifo voi nerd
            che continuate a rompere i coglioni con
            Linux come se fosse la panacea
            dell'informatica quando in realtà è un
            prodotto mediocre con una penetrazione(cosi'
            si rimane in tema) di mercato nulla .....oohh..questo mi fa capire che già è tanto se riesci ad accendere il PC con la conoscenza che ti ritrovi...sai esistono i libri...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo







            lo so che ti fai già schifo da solo...



            ad essere sincero mi fate schifo voi nerd

            che continuate a rompere i coglioni con

            Linux come se fosse la panacea

            dell'informatica quando in realtà è un

            prodotto mediocre con una
            penetrazione(cosi'

            si rimane in tema) di mercato nulla .....


            oohh..questo mi fa capire che già è tanto se
            riesci ad accendere il PC con la conoscenza
            che ti ritrovi...

            sai esistono i libri...... sempre che lui sia in grado di leggerli, no? :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo
            ad essere sincero mi fate schifo voi nerd
            che continuate a rompere i coglioni con
            Linux come se fosse la panacea
            dell'informatica quando in realtà è un
            prodotto mediocre con una penetrazione(cosi'
            si rimane in tema) di mercato nulla .....ahahahahahahahahrido di fronte a tanta frustrazione e a tanto rodimento :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            - Scritto da: Anonimo




            lo so che ti fai già schifo da solo...

            ad essere sincero mi fate schifo voi nerdascoltap pispolo, parla per te
            che continuate a rompere i coglioni con
            Linux come se fosse la panacea
            dell'informatica quando in realtà è un
            prodotto mediocre Caspita, se lo dici te deve proprio essere vero!
            con una penetrazione(cosi'
            si rimane in tema) di mercato nulla .....Di questa di penetrazioni proprio non mi frega nulla. A me piace e basta, se anche fossi l'unico al mondo ad usarlo mi piacerebbe ugualmente, dubito che il winaro medio possa dire la stessa cosa.Saluti, Krecker
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi da soddisfazione...
            tu nn ti preoccupare....ti ricrederai..nn c'e' nessuna fretta
  • Anonimo scrive:
    L'informatica rivoluziona ..ma nn solo..
    L'informatica la tecnologia .. rivoluzionano .. hanno rivoluzionato e rivoluzioneranno in futuro ma non solo per le comodita che portano e le semplificazioni che creano.Grazie ai costi ridottissimi in questo campo cose come comunità open source possono esistere .. ragazzi che studiano e dedicano tempo per imparare e fanno cose che rilasciano gratuite .. non esiste altro settore o campo che può essere così.. certo certo hp ibm donano soldi e alla fine le persone giuste sono pagate ma è il sistema in sè che è favoloso!Perchè? Perchè finalmente paghi quello che non sai fare.. Software fatto libero con codice sorgente rilasciano segue una filosofia che tutti possono capire .. se sei capace usi e lavori senno? O paghi o studi..In altri settori non esiste open source e vieni preso in giro dal sistema.Una macchina .. una radio .. una casa.. un dentista .. ci fossero open source che ti dicono o ti fanno vedere come ti puoi fare una cosa.. e soprattutto se c'è un problema ed è stupido se non te ne accorgi resti fregato.. C'è mi manda raitre c'è report .. ma è ancora troppo poco!!!
  • Anonimo scrive:
    Ricordate: Insultate? Proponete allora..
    Vedo insulti litigi.. se sei uno che critica e basta sei un pagliaccio.. devi anche proporre .. se devi fare confronti cerca di essere diplomatico se no nn ha senso il tuo discorso.Torvalds non è un gasatello e lo ha dimostrato. Anche Bill non è uno stupido e lo ha dimostrato hanno preso 2 strade diverse ma non vanno giudicati per questo.E non dimentichiamo che a linux non interessa sfasciare Microsoft ma installarsi ovunque e far capire a tutti come funziona un sistema operativo.Windows invece vuole che tutti siano in grado di usare un computer con la minima difficoltà lasciando la programmazione e le conoscenze forti a qualcun altro. Io studio ingegneria e amo di più Linux perchè posso fare più stranezze ma non mi metterò a predicare Linux a mio fratello o alla mia vicina di casa perchè diventerei scemo.Che poi si dica che linux è diventato facile beh qua si potrebbe discutere.
  • Anonimo scrive:
    la grande verità....
    ... i winari si affannano .... ma M$ è più furba....http://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.microsoft.comhahhahahhahahhahahahahhahaaha casa al baaaaaaaaaaaaaaaaaaaardove ti paaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaarwindows fa cagaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaar
    • Anonimo scrive:
      Re: la grande verità....
      - Scritto da: Anonimo
      ... i winari si affannano .... ma M$ è più
      furba....

      http://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www

      hahhahahhahahhahahahahhahaah

      a casa al baaaaaaaaaaaaaaaaaaaar
      dove ti paaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaar

      windows fa cagaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaarma guarda un po' chi sta dietro a wintriglia!!!!!!un os da straccioni come linux!!!!!si vede che winsgombro non e' all'altezza??? noooooooouna mossa commerciale?????o e' che winmerluzzo 2003 e' una ciofeca???
    • Anonimo scrive:
      Re: la grande verità....
      Ti dice nulla akamai?Tu prima di andare dal droghiere ti informi se qualcuno che maneggia le carote che compri abbia tendenze ideologiche diverse dalle tue?
      • Anonimo scrive:
        Re: la grande verità....
        - Scritto da: Anonimo
        Ti dice nulla akamai?

        Tu prima di andare dal droghiere ti informi
        se qualcuno che maneggia le carote che
        compri abbia tendenze ideologiche diverse
        dalle tue?non buttare via il tuo tempo .... questa gente a forza di ricompilare il kernel si sono lobotomizzati ......Come i borg sono una collettività ..... di coglioni però......
  • Anonimo scrive:
    Hurd
    Linux è linux perchè, come disse Torwalds nella prima email: "Già c'e'" e quindi è stato preso come kernel de-facto dalla comunità opensource (freebsd e similari non è mai andato gran che).Un kernel con un'architettura a microkernel, oggi, con le caratteristiche di Linux sarebbe molto meglio rispetto rispetto all'attuale kernel, molto piu' difficile da "mantenere".(non tirate fuori le solite balle/polemiche, Tanebaum aveva ragione.... dai...)Certo, il 2.6 (come anche il 2.4) è uno dei migliori kernel che ci siano... (grazie anche a tutti i contributi delle varie aziende che hanno rilasciato i loro codici ad esempio l'SGI per l'XFS ... )Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che si è lasciato trasportare dal successo... (non credete ai romanzini che scrive)... Se fosse stato assunto dalla microsoft, quando era all'università, per sviluppare 4 dll ci sarebbe andato... e alla grande...Forse sarebbe stato solo un bene per la comunità open source, ora avremmo Hurd pienamente sviluppato....vabbè pazienza...saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hurd
      concordo appieno
    • Anonimo scrive:
      Re: Hurd
      - Scritto da: Anonimo
      (freebsd e similari non
      è mai andato gran che).In italiano corrente che vorrebbe dire?
      Un kernel con un'architettura a microkernel,
      oggi, con le caratteristiche di Linux
      sarebbe molto meglio rispetto rispetto
      all'attuale kernel, molto piu' difficile da
      "mantenere".Parole parole parole...Teoricamente i microkernel sono il massimo, in pratica boh...Invece di sembrare uno sfigato rosicone, perche' non dimostri al mondo quanto vali e fai funzionare Hurd sul serio?
      Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che
      si è lasciato trasportare dal successo...
      (non credete ai romanzini che scrive)... Se
      fosse stato assunto dalla microsoft, quando
      era all'università, per sviluppare 4 dll ci
      sarebbe andato... e alla grande...LOL. Uno dei tanti errori di BG? 8)
      Forse sarebbe stato solo un bene per la
      comunità open source, ora avremmo Hurd
      pienamente sviluppato....Ti rido' il consiglio di prima: perche' non ti dai da fare, invece di pontificare vanamente?
      • Anonimo scrive:
        Re: Hurd



        Un kernel con un'architettura a
        microkernel,

        oggi, con le caratteristiche di Linux

        sarebbe molto meglio rispetto rispetto

        all'attuale kernel, molto piu' difficile
        da

        "mantenere".

        Parole parole parole...
        Teoricamente i microkernel sono il massimo,
        in pratica boh...Parole un corno. Ha solo detto, in maniera educata anche, che spesso il mondo non sceglie la strada migliore (vale quando si parla di Win può valere anche quando si parla di Linux)
        Invece di sembrare uno sfigato rosicone,
        perche' non dimostri al mondo quanto vali e
        fai funzionare Hurd sul serio?
        Probabilmente si occupa di altro, ma non è compito suo. Guarda che non ha toccato il tuo Linux ha solo detto che può non essere il meglio. Ma non credo che tu capisca, mi sembri accecato dal tifo, come tanti qui dentro. Chi lo usa sul serio Linux sa quanto vale ma sa anche quanto potrebbe essere migliore. Torvalds in primis

        Sta di fatto che Torwalds solo un gasato
        che

        si è lasciato trasportare dal successo...

        (non credete ai romanzini che scrive)...
        Se

        fosse stato assunto dalla microsoft,
        quando

        era all'università, per sviluppare 4 dll
        ci

        sarebbe andato... e alla grande...

        LOL. Uno dei tanti errori di BG? 8)
        D'accordo con entrambi.

        Forse sarebbe stato solo un bene per la

        comunità open source, ora avremmo Hurd

        pienamente sviluppato....

        Ti rido' il consiglio di prima: perche' non
        ti dai da fare, invece di pontificare
        vanamente?A ridajje... ma cosa ha detto di male? Non vorresti anche tu quanche cosa di meglio di Linux, Win, Mac ? Ogni progetto che apporta nuove idee va solo accettato e apprezzato e se qualcuno si "permette" di auspiacre qualche cosa di diverso non fa proprio danno a nessuno, al contrario di chi cerca di tacitarlo con osservazioni infantili.
        • Anonimo scrive:
          Re: Hurd

          Probabilmente si occupa di altro, ma non è
          compito suo. Guarda che non ha toccato il
          tuo Linux ha solo detto che può non essere
          il meglio. Ma non credo che tu capisca, mi
          sembri accecato dal tifo, come tanti qui
          dentro. Chi lo usa sul serio Linux sa quanto
          vale ma sa anche quanto potrebbe essere
          migliore. Torvalds in primisdiciamo che spesso segue la strada migliore a breve termine anche se a lungo termine non si rivela tale:quando è arrivato windows 95 non c'erano assolutamente alternative(c'era os/2 warp ce non era male ma ibm sembra quasi facesse di tutto per non venderlo)e linux non è un microkernel perchè su quelle tolle infernali che c'erano nel 1991 sarebbe stato totalmente piantato, poi secondo me con un microkernel ad una maggiore pulizia nella programmazione sacrificherai sempre le prestazioni, su qualsiasi compter per veloce che sia, cone come lo stack tcp e il filesystem farli girare in user mode è semplicemente follia
    • MemoRemigi scrive:
      Re: Hurd
      - Scritto da: Anonimo
      Linux è linux perchè, come disse Torwalds
      nella prima email: "Già c'e'" e quindi è
      stato preso come kernel de-facto dalla
      comunità opensource (freebsd e similari non
      è mai andato gran che).Ma che cacchio dici ?Io non ho mai provato BSD, ma pare che sia una roccia di sistema, tan'tè che MacOS X è basato anche su di esso.Secondo me spari cazzate.
      Un kernel con un'architettura a microkernel,
      oggi, con le caratteristiche di Linux
      sarebbe molto meglio rispetto rispetto
      all'attuale kernel, molto piu' difficile da
      "mantenere".Opinione tua e non necessariamente condivisibile.In teoria un microkernel è più pulito, limpido, nella pratica.... beh, guarda uindos e dimmi se è:- stabile- affidabile- performante- sicuroSecondo me spari cazzate.
      (non tirate fuori le solite balle/polemiche,
      Tanebaum aveva ragione.... dai...)Sempre una tua opinione.Secondo me spari cazzate.
      Certo, il 2.6 (come anche il 2.4) è uno dei
      migliori kernel che ci siano... (grazie
      anche a tutti i contributi delle varie
      aziende che hanno rilasciato i loro codici
      ad esempio l'SGI per l'XFS ... )Anche se non lo avessero fatto il reiserfs e l'ext3 funzionavano a meraviglia, adesso abbiamo solo più possisbilità di scelta per adattarsi meglio alle esegienze personali.In ogno modo non è SOLO (ma effettivamente tu hai detto "anche") grazie a queste aziende che il 2.6 è migliore.Qui forse non spari cazzate.

      Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che
      si è lasciato trasportare dal successo...Ma dove ?Ma dai per piacere !Se lo avesse fatto sarebbe già milionario !Qui spari cazzate.
      (non credete ai romanzini che scrive)... SeNon lo ho ancora letto.
      fosse stato assunto dalla microsoft, quando
      era all'università, per sviluppare 4 dll ci
      sarebbe andato... e alla grande...Mah... bho !
      Forse sarebbe stato solo un bene per la
      comunità open source, ora avremmo Hurd
      pienamente sviluppato....Seeeee, proprio !

      vabbè pazienza...Meglio aver avuto pazienza, adesso abbiamo un OS free nettamente meglio di uindos.

      saluti.Idem
      • Anonimo scrive:
        Re: Hurd


        comunità opensource (freebsd e similari
        non

        è mai andato gran che).
        Ma che cacchio dici ?
        Io non ho mai provato BSD, ma pare che sia
        una roccia di sistema, tan'tè che MacOS X è
        basato anche su di esso.forse si riferiva al fatto che i *bsd (nota: sono microkernel) non sono ben accetti dalla comunità open per via delle licenze, non gpl-like, che consentono a chiunque di prendere pezzi e metterli anche dentro prodotti proprietari... brutto vedere il proprio lavoro rubato in quel modo...tra l'altro linux è nato perchè all'epoca la comunità *bsd era sotto processo per presunte violazioni del copyright di Unix System V... ti ricorda nulla? ;)Magari alla faccia di sco oggi succede la stessa cosa...Ma forse no, c'è troppo interesse commerciale per accaparrarsi la comunità linux... ti dice niente co.co.co. per di più (per lo più) non pagati?Questo dovrebbe suggerirti anche chi o cosa IMHO è il principale nemico del software libero oggi...

        Un kernel con un'architettura a
        microkernel,

        oggi, con le caratteristiche di Linux

        sarebbe molto meglio rispetto rispetto

        all'attuale kernel, molto piu' difficile
        da

        "mantenere".
        Opinione tua e non necessariamente
        condivisibile.Non è un opinione, ma un fatto assolutamente logico, è più facile matenere e modificare qualcosa composto da più pezzi il più possibile indipendenti piuttosto che qualcosa di unico dentro cui ci sono tantissimi rapporti di dipendenza da valutare attentamente.Ed è facilmente dimostrabile: i *bsd, qnx e diversi altri sistemi sono molto più puliti e più facili da mantenere di linux, vanno avanti anche con una comunità di programmatori molto più ristretta.
        In teoria un microkernel è più pulito,
        limpido, nella pratica.... beh, guarda
        uindos e dimmi se è:
        - stabile
        - affidabile
        - performante
        - sicuroBe, dato che il microkernel di windows è più grande del kernel di linux, è altrettanto ovvio che è più difficile da mantenere... il microkernel serve proprio a questo, rendere le varie funzioni il più possibile indipendenti in modo da semplificare il metterci dietro le mani, ma niente vieta (a parte il buon senso) di mettere in un microkernel più funzioni che in un kernel monolitico.Qusto probabilmente perchè alla M$ c'era la ricerca esasperata delle prestazioni, che evidentemenet in quel bluntware di windows mancavano, ottenibili appunto integrando nel kernel più funzioni possibili in modo da evitare l'overheading di richiamarle come oggetti indipendenti dal microkernel.Ciriciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Hurd
          - Scritto da: Anonimo
          Be, dato che il microkernel di windows è più
          grande del kernel di linux, è altrettanto
          ovvio che è più difficile da mantenere... mhm... microkernel non significa piccolo, ma spezzettato in piccole parti tra loro indipendenti... non ti arrampicare sugli specchi, che se li rompi porti 7 anni di sfiga! ;-P
          il
          microkernel serve proprio a questo, rendere
          le varie funzioni il più possibile
          indipendenti in modo da semplificare il
          metterci dietro le mani, ma niente vieta (a
          parte il buon senso) di mettere in un
          microkernel più funzioni che in un kernel
          monolitico.Ovvio. E' proprio questo lo scopo, tante cose semplici ed indipendenti al posto di poche complesse e legate tra loro.
          Qusto probabilmente perchè alla M$ c'era la
          ricerca esasperata delle prestazioni, che
          evidentemenet in quel bluntware di windows
          mancavano, ottenibili appunto integrando nel
          kernel più funzioni possibili in modo da
          evitare l'overheading di richiamarle come
          oggetti indipendenti dal microkernel.Si e poi che e' successo? queste prestazioni dove sono rimaste?

          CiriciaoCiao, Krecker
          • Anonimo scrive:
            capire un h del post per lo meno aiuta


            Be, dato che il microkernel di windows è
            più

            grande del kernel di linux, è altrettanto

            ovvio che è più difficile da mantenere...
            mhm... microkernel non significa piccolo, ma
            spezzettato in piccole parti tra loro
            indipendenti... non ti arrampicare sugli
            specchi, che se li rompi porti 7 anni di
            sfiga! ;-Parrampicarmi? che ti sei fumato? è proprio quello che ho detto: l'approcio dei sistemi con microkernel è spezzare e rendere il più possibile indipendenti le parti. Nulla vieta, salvo il buonsenso, di riempire la parte fondamentale che fa girare tutte le altre, il microkernel, di tutte le funzioni possibili immaginabili e renderla più grande di un kernel concepito come monolitico.L'unico vantaggio di fare questo è che le funzioni inserite nel microkernel saranno più performanti perchè chiamarle come parti indipendenti sarebbe più pesante, genera più lavoro, questo è lo svantaggio prestazionale dell'approcio a microkernel contro l'approcio a kernel monolitico.
            Si e poi che e' successo? queste prestazioni
            dove sono rimaste?pensa allora che prestazioni avrebbero quelle funzioni se non fossero state inserite nel macroscopico microkernel di winzozz!
          • Anonimo scrive:
            Re: capire un h del post per lo meno aiuta
            - Scritto da: Anonimo


            Be, dato che il microkernel di windows
            è

            più


            grande del kernel di linux, è
            altrettanto


            ovvio che è più difficile da
            mantenere...

            mhm... microkernel non significa piccolo,
            ma

            spezzettato in piccole parti tra loro

            indipendenti... non ti arrampicare sugli

            specchi, che se li rompi porti 7 anni di

            sfiga! ;-P
            arrampicarmi? che ti sei fumato? Invidioso eh? non te lo dico... ma roba buona!;-P
            è proprio
            quello che ho detto: l'approcio dei sistemi
            con microkernel è spezzare e rendere il più
            possibile indipendenti le parti. Nulla
            vieta, salvo il buonsenso, di riempire la
            parte fondamentale che fa girare tutte le
            altre, il microkernel, di tutte le funzioni
            possibili immaginabili e renderla più grande
            di un kernel concepito come monolitico.Appunto, il buon senso. Ero quello a cui si appellava il mio post!
            L'unico vantaggio di fare questo è che le
            funzioni inserite nel microkernel saranno
            più performanti perchè chiamarle come parti
            indipendenti sarebbe più pesante, genera più
            lavoro, questo è lo svantaggio prestazionale
            dell'approcio a microkernel contro
            l'approcio a kernel monolitico.Appunto, se il nocciolo base deve diventare una bolgia disumana tantovale limitarsi al modello tradizionale e lasciare il microkernel sulla carta, no?

            Si e poi che e' successo? queste
            prestazioni

            dove sono rimaste?
            pensa allora che prestazioni avrebbero
            quelle funzioni se non fossero state
            inserite nel macroscopico microkernel di
            winzozz!Bhe, odio... effettivamente non c'e' mai limite al peggio ;-PPPCiao, Krecker
        • Anonimo scrive:
          I BSD SONO MICROKERNEL E VOI TROLL!
          - Scritto da: Anonimo


          comunità opensource (freebsd e similari

          non


          è mai andato gran che).

          Ma che cacchio dici ?

          Io non ho mai provato BSD, ma pare che sia

          una roccia di sistema, tan'tè che MacOS X
          è

          basato anche su di esso.
          forse si riferiva al fatto che i *bsd (nota:
          sono microkernel) Quando avete finito di leggere della bsd su topolino, magari vi fate un giro su freebsd.org e scoprite ahimè che freebsd tanto per fare un esempio è monolitico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hurd

        Ma dove ?
        Ma dai per piacere !
        Se lo avesse fatto sarebbe già milionario !infatti e' milionario
      • Anonimo scrive:
        Re: mac... argh!!!
        per favore non spariamole così grosse.io qui io la io su io giu...
      • Anonimo scrive:
        Re: Hurd

        Ma che cacchio dici ?
        Io non ho mai provato BSD, ma pare che sia
        una roccia di sistema, tan'tè che MacOS X è
        basato anche su di esso.
        Secondo me spari cazzate.oh, no! c'è ancora qualcuno che crede che macOSX sia basato su bsd?Aveva qualche tool(shell, grep e varie utility CLI, anche se ho sentito che in Panther alcune verranno sostituite dalle vecchie care gnutils, a cominciare dalla bash come shell) preso da Freebsd.il kernel Darwin, non centra una cippa è stato implemetato quasi da zero basandosi come punto di partenza il microkernel mach, ma poi anche loro si sono arresi perchè sarebbe rimasto troppo lento e hano spostato un saco di roba in kernel mode
      • paulatz scrive:
        Re: mac... argh!!!
        - Scritto da: Anonimo


        Io non ho mai provato BSD, ma pare che[ stracut ]
        altro mondo (soprattutto come costi).Ma che bello, una dimostrazione ad esempi non documentabili, scommetto che sei un dargo di statistica
      • Anonimo scrive:
        Re: mac... argh!!!
        - Scritto da: Anonimo
        ...sicuramente hai dei problemi sui tuoi
        "mac" é praticamente impossibile che vanno
        in crash + di un pc
        quasi 3 anni che utilizzo tutte le versioni
        con programmi veramente pesanti...con file
        di grosse dimensioni mai avuto un problema.
        sarà che non sai configurare una rete mista.però quando succede il contrario non è colpa di chi non sa "gestire" ma è colpa di windows e del pc, vero ?
        • Anonimo scrive:
          Re: mac... argh!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ...sicuramente hai dei problemi sui tuoi

          "mac" é praticamente impossibile che vanno

          in crash + di un pc

          quasi 3 anni che utilizzo tutte le
          versioni

          con programmi veramente pesanti...con file

          di grosse dimensioni mai avuto un
          problema.

          sarà che non sai configurare una rete
          mista.

          però quando succede il contrario non è colpa
          di chi non sa "gestire" ma è colpa di
          windows e del pc, vero ?no é sempre colpa di chi gestisce la rete...anche se utilizza pc.
        • Anonimo scrive:
          Re: mac... argh!!!

          però quando succede il contrario non è colpa
          di chi non sa "gestire" ma è colpa di
          windows e del pc, vero ?crash?quando una combinazione di hw non testata fa impazzire tutto anche se si installano correttamente i drivers?colpa di windows si e no (...linux è ancora più sensibile all'hw bastardo), si potrebbe testare di più ma non tutto, prevalentemente c'entra la filosofia pc, più fornitori, infinite combinazioni, impossibile testare tutto ma si fanno prezzi migliori e più modelli per accontentare tutti... i polli comprano e crashano, gli admin provano e inveiscono!sui mac è più difficile che succedaquando una periferica usb un po bastarda rimossa semplicemente staccandola (sono fatte per quello) fa direttamente spegnere il pc?non è colpa di win, ma sempre della filosofia pc, sui mac è molto più difficile che succedaquando i registri di sistema si incasinano paurosamente e bisogna editarli con regedit?colpa per lo più di chi scrive i software, mica tutti hanno un installer come quello di qnx, neanche i mac!quando il fs si incasina per una frammentazione paurosa?l'utonto medio se gli dico "defragga" si mette in pose fantozziane, un fs come negli *x e nei mac che gestisca autonomamente la dislocazione dei file non è mica una cattiva idea!quando ho sul sistema centinaia di vulnerabilità di cui alcune non saranno mai sanate causa "retrocompatibilità" per cui un virus scritto 10 anni fa può ancora piallarmi la macchina? be, questa è colpa di windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: mac... argh!!!
            - Scritto da: Anonimo

            però quando succede il contrario non è
            colpa

            di chi non sa "gestire" ma è colpa di

            windows e del pc, vero ?

            crash?
            quando una combinazione di hw non testata fa
            impazzire tutto anche se si installano
            correttamente i drivers?
            colpa di windows si e no (...linux è ancora
            più sensibile all'hw bastardo), ROTFL...
          • Anonimo scrive:
            Re: mac... argh!!!


            crash?

            quando una combinazione di hw non testata
            fa

            impazzire tutto anche se si installano

            correttamente i drivers?

            colpa di windows si e no (...linux è
            ancora

            più sensibile all'hw bastardo),
            ROTFL...spero non fosse un rotfl incredulo, purtroppo le interazioni non ortodosse tra le varie componenti hw sono una delle cause di instabilità più frequenti nel mondo x86, spesso è facile capire che pezzo da dei problemi solo se si ha modo di provare cambiando pezzo per pezzo, di solito i drivers si installano che è un piacere e il sistema non segnala nulla di strano a parte crashare... a volte a complicare il tutto è anche l'aggiornamento di un driver o un componente di sistema (magari dopo l'installazione di un sw di terze parti che non si sa perchè debba andare a scrivere lì...) che rende manifeste queste situazioni.dopotutto se pensi come viene realizzato l'hw (spesso non ci sono nemmeno specifiche ufficiali) sembra più che altro un miracolo che accendendo la macchina questa funzioni.almeno nel mondo mac ci sono molti meno fornitori e meno combinazioni possibili il che se è un problema per la possibilità di scelta e per la minore concorrenza a livello di prezzi (quindi costo della macchina più alto) dall'altro garantisce maggiori possibilità di testare realmente la combinazione di hw e di sw e che tutto funzioni almeno limitandosi all'hw si serie equello ufficialmente supportato sull'applestore, il che comunque non è mai scontato al 100%.
      • Anonimo scrive:
        Re: mac... argh!!!
        - Scritto da: Anonimo
        su quali macchine avete installato OSX?
        scrivimi com'è configurata la rete mista?
        caratteristiche e soft utilizzati....
        fidati i mac sono fatti per lavorare in
        rete...i pc continuano ad avere problemi con
        le reti.No.i pc danno problemi di rete a chi non ci sa andare.La configurazione di rete su Win 2k/XP è a prova di cerebrato.. non saperla configurare o avere dei problemi con la rete, che nel caso di XP funziona a meraviglia, è sintomo che molti parlano un po per pessime (e lungi dalla realtà) esperienze personali e soprattutto per ignoranza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hurd
      - Scritto da: Anonimo
      Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che
      si è lasciato trasportare dal successo...
      (non credete ai romanzini che scrive)... Se
      fosse stato assunto dalla microsoft, quando
      era all'università, per sviluppare 4 dll ci
      sarebbe andato... e alla grande...peccato che non è stato così.Sia apple che M$ ci hanno provato... e indovina lui cosa gli ha risposto...EnJoY
    • Anonimo scrive:
      Re: Hurd
      - Scritto da: Anonimo
      Linux è linux perchè, come disse Torwalds [...]
      Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che [...]Torvalds, con la v.
    • Anonimo scrive:
      Re: rivanghiamo la diatriba microkernel
      Tanenbaum disse all'epoca: "vedrai: fra 5 anni tutti useranno hurd sulla loro sparcstation" alzi la mano chi a mai usato hurd e/o avuto una sparcstation:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: rivanghiamo la diatriba microkernel
        Per la precisione:"... but 5 years from now everyone will be running free GNU on their 200 MIPS, 64M SPARCstation-5."Andy Tanenbaum, 1992-01-30.-- Luca
  • Anonimo scrive:
    linux 2.6
    Con questo kernel linux riuscirà, almeno si spera, a raccogliere consensi anche sul lato desktop.Il kernel è preeptible (si scrive così?) e quindi gescisce gli I/O più velocemente e quindi ne concerne una maggiore velocità in tutto.Sono state inserite tantissime modifiche ed il kernel è sicuramente fenomenale... supporta quasi tutto... e spero che al più presto si avrà la versione stable.Microsoft tremerà!
    • dotnet scrive:
      Re: linux 2.6
      - Scritto da: Anonimo
      Con questo kernel linux riuscirà, almeno si
      spera, a raccogliere consensi anche sul lato
      desktop.

      Microsoft tremerà!pensi davvero che sia tutta una questione di kernel ?
      • Anonimo scrive:
        Re: linux 2.6


        pensi davvero che sia tutta una questione di
        kernel ?Fin che non si butta quel residuato bellico che è X sul desktop non attecchirà mai.....E perchè non la GUI nel kernel?Se hai bisogno di un server ti compili il kernel escludendo l'interfaccia grafica ...
        • Anonimo scrive:
          Re: linux 2.6
          - Scritto da: Anonimo
          E perchè non la GUI nel kernel?Bravo...così se c'è un errore in X (penso che con GUI intendi XFree, non Gnome/KDE, vero?) devi riavviare la macchina? E' già abbastanza "pericoloso" usare i driver della NVidia, che necessitano di un modulo loro da caricare nel kernel, figuriamoci di tutto XFree !!!viva + + !!!ciao, teo
          • Anonimo scrive:
            Re: linux 2.6

            abbastanza "pericoloso" usare i driver della
            NVidia, che necessitano di un modulo loro da
            caricare nel kernel, figuriamoci di tutto
            XFree !!!Naturalmente nei server compilo il kernel senza GUI .....Se non nel kernel evitiamo i 100 strati so + xfree + WM + DE + bla bla bla bla MS l'ha fatto e Windows2003 non mi sembra cosi' instabile ....
        • Anonimo scrive:
          Re: linux 2.6
          - Scritto da: Anonimo




          pensi davvero che sia tutta una questione
          di

          kernel ?

          Fin che non si butta quel residuato bellico
          che è X sul desktop non attecchirà mai.....
          Mah, sul mio ha attecchito benissimo.
          E perchè non la GUI nel kernel?Perche` e` assai ingombrante e per nulla essenziale (per quanto mi riguarda) quindi includerla nel kernelpersonalmente lo considererei una solenne porcheria.Ovviamente non esiste una definizione "matematica"di cosa sia essenziale e cosa non lo sia (il file syteme` indispensabile? Magari no) quindi ben venganokernel con gui integrata, ma non nel "mio" kernel!
        • Anonimo scrive:
          Re: linux 2.6

          Fin che non si butta quel residuato bellico
          che è X sul desktop non attecchirà mai.....

          E perchè non la GUI nel kernel?
          Se hai bisogno di un server ti compili il
          kernel escludendo l'interfaccia grafica ...il prolema di X non è ce non è nel kernel, il problema è ce è un server, fosse anche in usermode ma senza un'approccio client/server sarebbe già molto più velocela parte della gesione della grafica da mettere nel ernel è veramente minimale: quello che c'è con DRI o nei driver nvidia basta già
        • Anonimo scrive:
          X lento: i soliti "per sentito dire"
          - Scritto da: Anonimo




          pensi davvero che sia tutta una questione
          di

          kernel ?

          Fin che non si butta quel residuato bellico
          che è X sul desktop non attecchirà mai.....
          Adesso è arrivato il trolloso che sa tutto e dice che X è un residuato bellico. Intanto i pochi giochi che ci sono stranamente girano meglio sotto X che sotto winxp.
          E perchè non la GUI nel kernel?
          Se hai bisogno di un server ti compili il
          kernel escludendo l'interfaccia grafica ...Per l'efficienza c'è il DRI, chi non lo vuole non lo usa e ottiene la certezza della stabilità di un server in userspace.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux 2.6
        wow, ma allora non sei proprio ignorante di linux... :)
        pensi davvero che sia tutta una questione di
        kernel ?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux 2.6
      - Scritto da: Anonimo
      Con questo kernel linux riuscirà, almeno si
      spera, a raccogliere consensi anche sul lato
      desktop........a me risulta che ne avesse già parecchi dal 2.4
      • Anonimo scrive:
        Re: linux 2.6
        - Scritto da: Anonimo
        .......a me risulta che ne avesse già
        parecchi dal 2.4Infatti...in questo kernel viene aggiunto un miglior supporto per i portatili, migliorando la gestione dell'acpi e delle tecnologie tipo PowerNow! / Speedstepanche se è stato deciso di cambiare le interfaccie per i moduli riguardanti l'hardware... e questo implica che bisognerà riscriverli.ciao, teo
    • Anonimo scrive:
      Re: linux 2.6
      "ne concerne" ????????????????????ma che è?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux 2.6
      - Scritto da: Anonimo
      Sono state inserite tantissime modifiche ed
      il kernel è sicuramente fenomenale...
      supporta quasi tutto... e spero che al più
      presto si avrà la versione stable.

      Microsoft tremerà!senza contare che il supporto che manca non manca per negligenza loro ma perchè lo sviluppo è rallentato da chi non fornisce ne drivers (binari) ne specifiche.PS.: Una curiosità... grazie al primaxproject il mio primax funziona sotto linux ma non su XP, i cui drivers sono fermi a win98... la ditta è fallita, e grazie ai programmatori della comunità OpenSource non devo buttare via il mio scanner.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux 2.6
        - Scritto da: Anonimo
        PS.: Una curiosità... grazie al
        primaxproject il mio primax funziona sotto
        linux ma non su XP, i cui drivers sono fermi
        a win98... la ditta è fallita, e grazie ai
        programmatori della comunità OpenSource non
        devo buttare via il mio scanner.contento tu :)
    • darkman scrive:
      Re: linux 2.6

      Il kernel è preeptible (si scrive così?) e
      quindi gescisce gli I/O più velocemente e
      quindi ne concerne una maggiore velocità in
      tutto.Sembra uno scioglilingua, ma e' preemptible (o pre-emptible..)Per una comparazione delle performance fra kernel preemptible e non http://kpreempt.sourceforge.net/
  • Anonimo scrive:
    Peggio di windows
    Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni 15 giorni c'è una release nuova di linux, altrochè service pack... e ogni volta sono 150 euro da cacciare per comprare la nuova distribuzione. Ma il risparmio dov'é????
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????ah...perchè tu le compri?io le scarico dai siti ufficiali sotto la voce "download" che in italiano significa "scarica" e non indica lo sciaquone del bagno....bello il mio troll (trool)
      • Anonimo scrive:
        Re: Peggio di windows
        - Scritto da: Anonimo

        ah...perchè tu le compri?povero torvald... anche lui lavora aggratis per la vostra bella faccia...pooraccio il mulo
        • Anonimo scrive:
          Re: Peggio di windows
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          ah...perchè tu le compri?

          povero torvald... anche lui lavora aggratis
          per la vostra bella faccia...ma per caso viene a bussare a casa tua per chiederti soldi?
          pooraccio il mulosempre mejo der troll...
        • Anonimo scrive:
          Re: Peggio di windows
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          ah...perchè tu le compri?

          povero torvald... anche lui lavora aggratis
          per la vostra bella faccia...

          pooraccio il muloperchè tu sei tanto pollo da credere che lui non ci guadagni una lira? Li lo pagano per fare quello... open source e GPL non vuol dire gratis, troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            ah...perchè tu le compri?



            povero torvald... anche lui lavora
            aggratis

            per la vostra bella faccia...



            pooraccio il mulo

            perchè tu sei tanto pollo da credere che lui
            non ci guadagni una lira? Li lo pagano per
            fare quello... open source e GPL non vuol
            dire gratis, trollsi si... sarà... ma io non ho mai conosciuto nessuno che comprasse con i soldini qualcosa open source... semmai è solo il primo a mettere le mani nel portafogli... gli altri masterizzano... ma nel caso di linux, quasi il 100% lo scarica free dal web o da qualche rivista... quindi credo che sia arrivato il momento di fare una bella donazione a qual povero mulo di cui sopraforza, su...!
          • CoreDump scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            ah...perchè tu le compri?





            povero torvald... anche lui lavora

            aggratis


            per la vostra bella faccia...





            pooraccio il mulo



            perchè tu sei tanto pollo da credere che
            lui

            non ci guadagni una lira? Li lo pagano per

            fare quello... open source e GPL non vuol

            dire gratis, troll

            si si... sarà... ma io non ho mai conosciuto
            nessuno che comprasse con i soldini qualcosa
            open source... semmai è solo il primo a
            mettere le mani nel portafogli... gli altri
            masterizzano...

            ma nel caso di linux, quasi il 100% lo
            scarica free dal web o da qualche rivista...
            quindi credo che sia arrivato il momento di
            fare una bella donazione a qual povero mulo
            di cui sopra

            forza, su...!Se come no, infatti quando usci la suse 8.2 andai damodatori informatica per acquistarla ( e si sono uno deipazzi che ogni tanto si compra una distro ), e delle ( poche )30 comie arrivate quel giorno ( oltretutto con il dvd noncompreso nella scatola per un errore nell'imballaggio grrrr )riusci ad prendermi l'ultima proprio due minuti prima(stavo già alla cassa ) che altri due tizi la prendessero.Guarda comunque cosi ad occhi chiusi io ci farei a cambiocon il conto in banca di linus........ciao trollone....:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: CoreDump


            Guarda comunque cosi ad occhi chiusi io ci
            farei a cambio
            con il conto in banca di linus........

            ciao trollone....:)... si con torvalds il cambio del conto lo farei anch'io, ma mai con un linaro...boh... ma ho molte conoscenze fra i linari e c'è un fattore che li accomuna tutti: la scarsa disponibilità economica... eppure stanno davanti al PC 25 ore su 24... roba da matti, anzi da nerd !
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            ... si con torvalds il cambio del conto lo
            farei anch'io, ma mai con un linaro...

            boh... ma ho molte conoscenze fra i linari e
            c'è un fattore che li accomuna tutti: la
            scarsa disponibilità economica... eppure
            stanno davanti al PC 25 ore su 24... roba da
            matti, anzi da nerd !woff..... io ci sto solo quel che serve... ma con te il cambio del conto non lo farei (ad occhi chiusi)...onestamente non cambierei nemmeno il mio lavoro con il tuo (se il tuo ha a che fare con microsoft) cosi' mi tengo almeno la coscienza a posto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows

            boh... ma ho molte conoscenze fra i linari e
            c'è un fattore che li accomuna tutti: la
            scarsa disponibilità economica... eppure
            stanno davanti al PC 25 ore su 24... roba da
            matti, anzi da nerd !cosa vuoi: la passione uccide, comunque io conosco altrettari programmatori windows altrettanto nerd
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo
            si si... sarà... ma io non ho mai conosciuto
            nessuno che comprasse con i soldini qualcosa
            open source... semmai è solo il primo a
            mettere le mani nel portafogli... gli altri
            masterizzano... Come nel mondo windows... è uguale! :)Il primo compra e gli altri copiano!
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            OSDL e' finanziata da IBM HP e tutti gli altri elencati nell' articolo che li pagano per sviluppare Linux che poi usano nei loro server, prodotti etc ... se poi gli utilizzatori casalinghi non pagano nulla loro mica fanno la fame trollo !
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo
            si si... sarà... ma io non ho mai conosciuto
            nessuno che comprasse con i soldini qualcosa
            open source... semmai è solo il primo a
            mettere le mani nel portafogli... gli altri
            masterizzano... Io si.Il software che sto scrivendo adesso e' pagato con relativa fattura. Se vuoi che te lo adatti per qualcosa in particolare sara' il caso che mi paghi!Poi che il resto del mondo se lo scarichi da internet non mi crea problemi visto che per scriverlo ho usato l'80% di software free come base :-)

            ma nel caso di linux, quasi il 100% lo
            scarica free dal web o da qualche rivista...
            quindi credo che sia arrivato il momento di
            fare una bella donazione a qual povero mulo
            di cui sopra

            forza, su...Non e' una cattiva idea :-)...pero' con tutti i _milioni_ che ha fatto con le stock regalate da redhat, valinux e tutta la banda non credo che ne abbia tutto questo bisogno.Tieniteli per comprarti hardware decente, il software si scarica... Micca ci si arricchisce sui poveri diavoli ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Peggio di windows
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          ah...perchè tu le compri?

          povero torvald... anche lui lavora aggratis
          per la vostra bella faccia...

          pooraccio il muloqualche anno fa gli anno quelli della red hat gli hanno regalato delle azioni... e si è fatto... giustamente un bel gruzzoletto... dai spara ancora qualche cavolata... che ti smontiamo in 5 secondi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            qualche anno fa gli anno quelli della red
            hat gli hanno regalato delle azioni... vuoi dire un obolo ?oh dio che vergogna...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            qualche anno fa gli anno quelli della red

            hat gli hanno regalato delle azioni...

            vuoi dire un obolo ?

            oh dio che vergogna...stiamo parlandi di azioni rivendute sul mercato che hanno fruttato qualche milione di dollari... dai spara la prossima che mi sto divertendo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            stiamo parlandi di azioni rivendute sul
            mercato che hanno fruttato qualche milione
            di dollari... dai spara la prossima che mi
            sto divertendo...resta comunque un obolo dato ad un illustre personaggio del panorama informatico mondiale...questo non ti fa riflettere??? o credi che sia tutto rose e fiori ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            stiamo parlandi di azioni rivendute sul

            mercato che hanno fruttato qualche milione

            di dollari... dai spara la prossima che mi

            sto divertendo...

            resta comunque un obolo dato ad un illustre
            personaggio del panorama informatico
            mondiale...

            questo non ti fa riflettere??? o credi che
            sia tutto rose e fiori ?ma che problema c'è? gli hanno dato delle azioni che ha rivenduto... penso che sia stato un bel gesto da parte della Red Hat... la più grande azienda che lavora solo su linux. E poi molti programmatori del mondo linux/open source lavorano per imprese come Suse, Red Hat ecc... inoltre Linus lavora oggi a tempo pieno con il sostegno di HP, IBM , DELL e altre imprese allo sviluppo di linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo
            resta comunque un obolo dato ad un illustre
            personaggio del panorama informatico
            mondiale...LOL. Allora erano anche oboli le azioni date ai (primi) dipendenti di M$?Ah... prima che cominci a sbavare sperando nell'assunzione, adesso non lo fanno piu'...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            Torwald stesso dice che sono abbastanza, ha una bella casa una bella macchina tutto quello che gli serve a una bella famiglia, dei soldi in piu' non gli e la cambierebbero ... lui e' da ammirare ha capito il vero senso della vita, mica come bill gates che ha cosi' tanti soldi che non potrebbe goderseli nemmeno in 500 anni di vita che non vivra' mai perche' e' mortale come tutti, ma continua inperterrito a schiacciare le formiche per un michelino in + ... dovrebbe andarsi a nascondere sotto la sabbia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peggio di windows
            - Scritto da: Anonimo
            resta comunque un obolo dato ad un illustre
            personaggio del panorama informatico
            mondiale...

            questo non ti fa riflettere??? o credi che
            sia tutto rose e fiori ?Be' a me fa pensare che il suo lavoro sia stato tanto apprezzato da sentirsi in dovere di passargli quelli che sono diventati milioni di dollari per gratitudine (che non e' una brutta parola...) e per permettergli di continuare.TU sei abbligato all'obolo Microsoft, che peraltro ti infarcisce quello che ti fa pagare di roba che serve A LORO invece che a te: riflettici tu sopra.
        • Anonimo scrive:
          Re: Peggio di windows
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          ah...perchè tu le compri?

          povero torvald... anche lui lavora aggratis
          per la vostra bella faccia...

          pooraccio il muloLe distro se le comprano in azienda mulo!Io sono IT Manager, a casa le distro me le scarico ma all'azienda in cui lavoro gliele faccio comprare.Non guadagnano direttamente sul software ma sull'assistenza e ai servizi a valore aggiunto aziendali. Secondo te Novell perchè ha comprato Ximian che è e rimarrà un prodotto GPL? La possibilità di poter scaricare gratuitamente le distro agli end user è il primo passo per una sana espansione nel mercato aziendale. M$ si fece strada in modo analogo prima di avere l'OS installato di default su tutti i pc. Lasciava che tutti piratassero Windows facendo finta di chiudere un occhio ma in realtà apriva il conto corrente.... anzi lo fa tutt'oggi. Ah mi ricordo quella volta che PC Professionale uscì con l'ultima RC di W2000 che poi si rivelò una copia senza scadenza. Ma guarda un po' il caso.
    • godzilla scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,ma che dici? la 2.4.0 risale a 3 anni fa!
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????ricompilare no, eh?ma perché sto a parlare coi troll alle 0.23?
    • CoreDump scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Certo che ormai il Forum di PI è pieno di troll!! :)Comunque tanto per ripondere, ( anche perche magariqualche utente meno informato ci crede ) :1) con 75 euro hai la madrake, con 85 euro la suse che contiene7 cd 1 dvd, e 3 manuali cartacei.2) Non sei obbligato a comprarla ( la distribuzione linux ) la puoiscaricare o trovare allegata a qualche rivista.3) Il kernel non e' una distro intera.4) Puoi semplicemente scaricarti il kernel da kernel.orgricompilarlo ( sul mio xp2400 ci voglio 10-15 minuti ).5) ciao...... Troll :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????hmm... è vecchia come battuta ma ti consiglio di cambiare spacciatore
    • godzilla scrive:
      - TROLL -
      e sfido chiunque a dimostrare il contrario.per gli amministratori: ma certe ca**ate non potrebbero anche essere considerate 'offensive'?
      • Anonimo scrive:
        Re: - TROLL -

        per gli amministratori: ma certe ca**ate non
        potrebbero anche essere considerate
        'offensive'?certo, certo, prova portatelo intribunale per diffamazione allora
        • godzilla scrive:
          Re: - TROLL -
          - Scritto da: Anonimo

          per gli amministratori: ma certe ca**ate
          non

          potrebbero anche essere considerate

          'offensive'?

          certo, certo, prova portatelo in
          tribunale per diffamazione alloraintendevo offensive verso l'intelligenza del 99% degli esseri umani...
    • Ottav(i)o Nano scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????HA HA HA HA!!!!Perchè, tu compri tutte le versioni di Windows?3.0 3.1 3.11 95 95B 98 98SE ME NT3.5 NT4 NT4 Advanced Server 2000 Professional 2000 Server 2000 Advanced Server 2000 Datacenter Edition XP Home XP Professional ed infine (per ora) 2003.Scordo qualcosa?Ciao AnonimoP.S. Facci sapere quanto hai speso finora...
    • Anonimo scrive:
      PAZZO DETECTED
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Ma tu sei pazzo! Nè le distribuzioni costano 150 euro, nè escono ogni 15 giorni... mi sa che hai fumato storto...
      • Anonimo scrive:
        Re: PAZZO DETECTED
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni

        15 giorni c'è una release nuova di linux,

        altrochè service pack... e ogni volta sono

        150 euro da cacciare per comprare la nuova

        distribuzione. Ma il risparmio dov'é????

        Ma tu sei pazzo! Nè le distribuzioni costano
        150 euro, nè escono ogni 15 giorni... mi sa
        che hai fumato storto...LOL!!!
    • Anonimo scrive:
      TROLL DETECTED
      - Scritto da: Anonimo
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????MA CHE CAZZO DICI ?SE VUOI TROLLARE ALMENO TROLLA BENE.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che ca....
      .... zzo dici ?mi sa che non sai distinguere una distribuzione Linux dal Kernel....
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Tieni presente però che molto spesso l'uscita della nuova release di una distro significa l'aggiunta di nuovi programmi, mentre per lo più le service pack servono a correggere i bug di windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di win (LA + BELLA DELL'ANNO)
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????ROTFL,bellissima ... ma adesso Zelig e' anche su punto informatico ...dai su Bisio, e' inutile che ti nascondi ti abbiamo sgamato.sei un grandissimo ;-)Alex
    • Anonimo scrive:
      Ma io ti vendo il COLOSSEO!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Ma tu compri qualsiasi distribuzione che esce, ogni volta che esce?Senti, ho da proporti un affarone!!! C'è un'antica costruzione nel centro di Roma, è circolare, meta di turisti da ogni dove. Se l'acquisti diventerai l'uomo più famoso del mondo e tutti ti cercheranno. Pensa che celebrità....Te la vendo a prezzo di favore...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma io ti vendo il COLOSSEO!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni

        15 giorni c'è una release nuova di linux,

        altrochè service pack... e ogni volta sono

        150 euro da cacciare per comprare la nuova

        distribuzione. Ma il risparmio dov'é????

        Ma tu compri qualsiasi distribuzione che
        esce, ogni volta che esce?
        Senti, ho da proporti un affarone!!! C'è
        un'antica costruzione nel centro di Roma, è
        circolare, meta di turisti da ogni dove. Se
        l'acquisti diventerai l'uomo più famoso del
        mondo e tutti ti cercheranno. Pensa che
        celebrità....
        Te la vendo a prezzo di favore...si le compra TUTTE e le paga pure 150 euro xche' e' troppo avanti ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      Di certo meglio di windows che te lo danno pieno di buchi e lo lasciano pieno di buchi e le patch che escono tappano 1 buco e ne fanno altri 2...
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows

      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Ma che cazzo stai dicendo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      Io mi limito a fare un apt-get update ; apt-get upgrade di tanto in tanto. Se proprio devo un apt-get dist-upgrade...Il sistema operativo l'ho installato 3 anni fa e non ho mai avuto bisogno di installare 'la nuova versione' da zero, tantomeno di pagarla.Al massimo ho fatto un mkfs.ext3 /dev/hda1 ...Auguri a te per la prossima release del tuo sistema operativo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio di windows
      - Scritto da: Anonimo
      Trovano tanto da dire a Microsoft, ma ogni
      15 giorni c'è una release nuova di linux,
      altrochè service pack... e ogni volta sono
      150 euro da cacciare per comprare la nuova
      distribuzione. Ma il risparmio dov'é????Compri un pacchetto con i manuali e installi in tutte le 100 postazioni aziendali.Non vuoi spendere per nulla? chiedi ad un amico che te la scarichi, quanto ti da il cd digli che gli porterai uno vergine e non ti fai piu' vedere :D
  • dotnet scrive:
    Resta il problema della GPL
    non so...ma pare che il torvald comincia a capire che un modello di sviluppo solido e sicuro ha bisogno di un, seppur minimo, controllo centrale... finirà collo scontrarsi collo Stallman ???
    • godzilla scrive:
      Re: Resta il problema della GPL
      - Scritto da: dotnet
      non so...ma pare che il torvald comincia a
      capire che un modello di sviluppo solido e
      sicuro ha bisogno di un, seppur minimo,
      controllo centrale... ma veramente per Linux è sempre (e sottolineo _sempre_) stato così... semmai è negli ultimi anni che la 'dittatura benevola' di Linus si è andata progressivamente allentando in favore di molti "numeri 2", se li posso definire così.
      finirà collo scontrarsi collo Stallman ???non credo, Torvalds è la persona più pragmatica che esista :) pensa che usava (non so se lo usa ancora) un famoso strumento closed-source per tracciare i bug del kernel: semplicemente quelli open esistenti non gli piacevano, ma non ne ha fatto una questione ideologica!salutigodzilla
      • Anonimo scrive:
        Re: Resta il problema della GPL

        non credo, Torvalds è la persona più
        pragmatica che esista :) pensa che usava
        (non so se lo usa ancora) un famoso
        strumento closed-source per tracciare i bugsi chiama bitkeeper e lo sa ancora(http://www.bitkeeper.com/Products.BK_Pro.html)in effetti cvs fa un po' cagare: non ti permette neance di cancellare directory.speriamo che subversion, il suo successore sia migliore
    • Anonimo scrive:
      Re: Resta il problema della GPL
      - Scritto da: dotnet
      non so...ma pare che il torvald comincia a
      capire che un modello di sviluppo solido e
      sicuro ha bisogno di un, seppur minimo,
      controllo centrale...

      finirà collo scontrarsi collo Stallman ???Se cerchi su google "the cathedral and the bazaar" di raymond, e poi leggi le interviste a Torvalds capirai 1. che linux è linux perchè è stato sviluppato così2. che il controllo centrale c'è sempre stato, le patch sono patch e ognuno può fare le sue, ma il kernel "vanilla" è gestito da poche persone.3. che Torvalds non cambierà mai idea perchè questa è la filosofia del "massimo guadagno col minimo sforzo".
      • Anonimo scrive:
        Re: Resta il problema della GPL
        - Scritto da: Anonimo
        Se cerchi su google "the cathedral and the
        bazaar" di raymond, e poi leggi le
        interviste a Torvalds capirai

        1. che linux è linux perchè è stato
        sviluppato così

        2. che il controllo centrale c'è sempre
        stato, le patch sono patch e ognuno può fare
        le sue, ma il kernel "vanilla" è gestito da
        poche persone.

        3. che Torvalds non cambierà mai idea perchè
        questa è la filosofia del "massimo guadagno
        col minimo sforzo".Linux è linux perchè, come disse Torwalds nella prima email: "Già c'e'" e quindi è stato preso come kernel de-facto dalla comunità opensource (freebsd e similari non è mai andato gran che).Un kernel con un'architettura a microkernel, oggi, con le caratteristiche di Linux sarebbe molto meglio rispetto rispetto all'attuale kernel, molto piu' difficile da "mantenere".(non tirate fuori le solite balle/polemiche, Tanebaum aveva ragione.... dai...)Certo, il 2.6 (come anche il 2.4) è uno dei migliori kernel che ci siano... (grazie anche a tutti i contributi delle varie aziende che hanno rilasciato i loro codici ad esempio l'SGI per l'XFS ... )Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che si è lasciato trasportare dal successo... (non credete ai romanzini che scrive)... Se fosse stato assunto dalla microsoft, quando era all'università, per sviluppare 4 dll ci sarebbe andato... e alla grande... Forse sarebbe stato solo un bene per la comunità open source, ora avremmo Hurd pienamente sviluppato....vabbè pazienza... saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Resta il problema della GPL
          - Scritto da: Anonimo
          Linux è linux perchè, come disse Torwalds...
          Sta di fatto che Torwalds solo un gasato che
          si è lasciato trasportare dal successo...
          (non credete ai romanzini che scrive)... Torwalds?
    • Anonimo scrive:
      Re: Resta il problema della GPL
      - Scritto da: dotnet
      non so...ma pare che il torvald comincia a
      capire che un modello di sviluppo solido e
      sicuro ha bisogno di un, seppur minimo,
      controllo centrale...
      comincia a capire? scusa ma questo post l'hai inviato per posta ordinaria nel 91 ed e` arrivato solo oggi a PI ?Resta poi il problema di capire cosa c'entra la GPLcol modello di sviluppo.
      finirà collo scontrarsi collo Stallman ???who cares?
  • Anonimo scrive:
    stability freeze ???
    ... mah... comincio a vedere zio Bill e papà Torvald andare in giro a braccetto...
Chiudi i commenti