Download/ Sotto controllo? Dicono così!

Sicurezza, occhi sui dischi, password sniffate, testi cifrati. E' un film di James Bond? No, è il PC, bellezza














a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Re: La fine di un era di libertà

    - Scritto da: Funz

    Non condividiamo "prodotti", cerchiamo piuttosto

    di condividere arte.

    Ma che cavolate dici. Filosofeggiare sull' "arte"
    .. non chiamiamoli prodotti, è brutto... Ma per
    favore... ! Quanta demagogia e marea di
    scempiaggini !Scampio sarai tu :pA me non piace che prodotti dell'ingegno siano considerati "prodotti", "contenuti" o altre definizioni mercantili.Queste definizioni possono valere per la spazzatura gonfiata di pubblicita' delle major, ma la vera arte e' un'altra cosa!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ragiona che e` meglio
    - Scritto da: Anonimo
    Si però hai criticato Crazy per i suoi 1280 post
    in merito dicendo che per 1280 volte ha
    sbagliato.
    Se però ha ragione tu per par condicio per 1280
    volte dovresti fare penitenza!Casomai io dovrei scrivere *UN* post, perchè ne ho scritto uno.Comunque, se ha ragione su tutto, non lo potrà leggere perchè il suo PC non è trusted.Ma è molto più probabile che venga prima arrestato dai servizi segreti assoldati dalle multinazionali e chi gli infilino Fritz (un tizio tedesco, non il chip) saitudove.
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    ma chemmefrega dei miei nipoti





    viva il TC!!!



    vedi, qualunque eta' tu possa avere, tuo nipote

    e' gia' qui', e non vede l'ora che tu te ne
    vada,

    visto che non puoi insegnargli come funziona il

    mondo per cambiarlo in meglio, ma solo per

    appecoronarsi come hai fatto tu.

    Di certo il migliorare il mondo è lontano anni
    luce da qualsiasi ideologia '68ina, noglobal ed
    anarchica di sinistra. Sono proprio i '68ini
    comunisti che si drogavano e facevano sommosse
    nelle piazze che negli ultimi 20-30 anni arrivati
    ai vertici del potere economico e politico nel
    mondo hanno fatto a pezzi i cardini del sistema
    capitalistico occidentale rimpiazzandolo con uno
    pseudo-capitalismo che se ne frega del cliente
    soddisfatto-- oscena aberrazione che non avrebbe
    mai dovuto vedere la luce.Questo non spiega però il perché dei tanti destradipendenti con posizioni altolocate che sniffano a gogo' polverine bianche: forse perché non c'è differenza tra le due categorie?
  • Rex1997 scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Rex1997





    P.S. La fantascienza ha sempre descritto in

    anticipo il futuro, quasi sempre per difetto (R.

    Hailen) (Spero di aver scritto il nome

    correttamente, lessi il romanzo più di vent'anni

    fa....)

    Forse R.A. Heinlein. Vorrei che fosse vivo adesso
    e avesse una Mobile Suit, li menerebbe tutti
    quanti.Concordo!Grazie per la correzione del nome, ricordavo l'autore, ma non come fosse scritto: venti anni dopo la memoria a volte diffetta... :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Ragiona che e` meglio
    Si però hai criticato Crazy per i suoi 1280 post in merito dicendo che per 1280 volte ha sbagliato.Se però ha ragione tu per par condicio per 1280 volte dovresti fare penitenza!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ragiona che e` meglio

    Se però tra un anno avrà ragione Crazy, tu visto
    che non potri più scrivere sui forum causa
    Trusted OS/PC, salirai in ginocchio sui ceci la
    scalinata di Trinità dei Monti per 1280 volte? Perchè dovrei?Io non ho scirtto 1280 articoli tutti uguali accusando persone e società.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Se
    informassero la gente sui pericoli del TCPA con
    la stessa foga con cui hanno divulgato le notizie
    sul virus dei polli pensi che ora saremmo solo
    noi a preoccuparci per il nostro futuro?? Io più leggo queste frasi più mi viene da pensare che gli informatici (ci sono dentro anche io) siano fuori dal mondo.La gente non percepisce e non percipirà MAI una qualunque limitazione su un PC come una limitazione della propria libertà.Punto.I giornalisti ASPETTERANNO che escano i prodotti, e poi forse, ne parleranno.POI.Diverso comportamento tiene la stampa specilistica.
    Perchè
    non se ne sa niente? Perchè nessuno degli organi
    preposti (e a dire questa cosa mi viene da
    ridere) non fa niente?Ma a te non è neppure venuto il dubbio che il TC sia disabilitabile a piacimento?Hai provato Vista?Il TC si applicherà solo a contenuti protetti da copyright e per il mondo non ci sarà nulla di scandaloso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo
    Mai sentito parlare del processor number del
    Pentium III ? Fortuna che si poteva disabilitare
    via BIOS. All'epoca era già la prima avvisaglia
    dell'imminente TC...Ok.Allora passa pure la tua vita nell'inferno della paranoia.Buona vita.
  • Alessandrox scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Anonimo

    Sarebbe gia' qualcosa.... di piu' il consorzio

    cosa potrebbe fare? Mica puo' obbligare le

    aziende che non le rispetta... Almeno ci

    darebbe la possibilita' di discriminare le

    aziende oneste dalle disoneste, eventualmente

    anche un appiglio legale in caso di

    controversie.
    quindi confermi i pericoli del TC ... strano che
    fino a 1 giorno fa dicevate che erano tutte
    sciocchezze dei linari visionari e cantinari.
    Quindi la stessa TCG finanziata da Microsoft
    viene a dirti non fidarti di lei? mi sembra il
    "GET THE FACT" di Microsoft con studi da lei
    stessa finanziati.Dicevate chi????? Io non dicevo nulla di simile.

    Cosa diversa se le stesse aziende che fanno

    larte del TCG non rispettassero le specifiche
    che

    loro stesse hanno dato ma NON credo che

    arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu'

    grave e denunciabile in sede giudiziaria senza

    troppi problemi.
    anche i brevetti sul software erano una cosa poco
    etica ma oliando la commissione si e' rischiati
    di farla passare.Ma tramite una forte protesta e una petizione e' stata fatta affossare.
    poi ... e' gia' successo quello che tu dichiari
    impossibile:
    http://www.complessita.it/tcpa/rms.htmlQuando avrei dichiarato che fosse impossibile?
    e poi ... se allora fosse tutto cosi' semplice
    come dici ... perche' il TCG mette sull'attenti?
    e poi Anderson, Schneier, Schoen e Stallman, sono
    tutti fessi?No... mai detto, anzi li stimo come persone intelligenti.
    chi riuscirebbe a dimostrare che un determinato
    componente software o hardware violerebbe la
    privacy dato che si parla di componenti closed?Se violano la privacy si puo verificare a posteriori... va da se che personalmente preferisco l' OPen al closed, quindi in genere opero sempre una certa discriminazione in fase di acquisto.
    infine:
    link a legge che vieta alle aziende di prendere
    il controllo su un PC please.Prendere il controllo di un PC altrui senza consenso non e' esattamente considerata una cosa legale.... senno' perche' mettono in galera i creatori di virus? Per sbaglio?
  • Anonimo scrive:
    ALLORA MI RACCOMANDO ...
    tutti a comprare SVISTA appena esce eh !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ALTRO INTERESSANTE ARTICOLO
    25. Allora un 'Trusted Computer' è un computer che può violare la mia sicurezza?Questo è un modo molto gentile per dire come stanno le cose.Ross Anderson
  • Anonimo scrive:
    ALTRO INTERESSANTE ARTICOLO
    http://www.complessita.it/tcpa/di chi e' ? http://www.cl.cam.ac.uk/~rja14/sara fesso anche lui?mah!
  • Anonimo scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar

    Capperi e' nata proprio per questo! Allora
    sarebbe assolutamente inutile e costosa....
    ti devo riportare nuovamente (ormai l'ho scritto 57 volte) quello che la stessa TCG afferma?
    Beh in realta' npn dicono proprio cosi'
    (altrimenti si ammazzerebbero il business prima
    di iniziare), dicono che NON possono impedire ad
    altre aziende di implementare le specifiche in
    modo "fantasioso"
    ho riportato il testo che e' chiaro a mio parere. Me lo interpreti tu?
    Per questo leggi la mia risposta
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1358mi riporta a "Brevettiamo il teorema di Pitagora".
  • Anonimo scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Alessandrox

    - Scritto da: Anonimo



    loro stesse hanno dato ma NON credo che


    arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu'


    grave e denunciabile in sede giudiziaria senza


    troppi problemi.


    Denunciabile? Con quale/i accusa/e?

    Le leggi sulla privacy qui' in italia non me le
    sono inventate io. :)Quel punto era chiaro ;) Io mi riferivo al "aziende che fanno larte del TCG non rispettassero le *specifiche* che loro stesse hanno dato". (senza lesioni alla riservatezza)
  • Anonimo scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar

    Sarebbe gia' qualcosa.... di piu' il consorzio
    cosa potrebbe fare? Mica puo' obbligare le
    aziende che non le rispetta... Almeno ci
    darebbe la possibilita' di discriminare le
    aziende oneste dalle disoneste, eventualmente
    anche un appiglio legale in caso di
    controversie.
    quindi confermi i pericoli del TC ... strano che fino a 1 giorno fa dicevate che erano tutte sciocchezze dei linari visionari e cantinari.Quindi la stessa TCG finanziata da Microsoft viene a dirti non fidarti di lei? mi sembra il "GET THE FACT" di Microsoft con studi da lei stessa finanziati.
    Cosa diversa se le stesse aziende che fanno
    larte del TCG non rispettassero le specifiche che
    loro stesse hanno dato ma NON credo che
    arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu'
    grave e denunciabile in sede giudiziaria senza
    troppi problemi.anche i brevetti sul software erano una cosa poco etica ma oliando la commissione si e' rischiati di farla passare.poi ... e' gia' successo quello che tu dichiari impossibile:http://www.complessita.it/tcpa/rms.htmle poi ... se allora fosse tutto cosi' semplice come dici ... perche' il TCG mette sull'attenti?e poi Anderson, Schneier, Schoen e Stallman, sono tutti fessi?chi riuscirebbe a dimostrare che un determinato componente software o hardware violerebbe la privacy dato che si parla di componenti closed?infine:link a legge che vieta alle aziende di prendere il controllo su un PC please.
  • Alessandrox scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Anonimo

    loro stesse hanno dato ma NON credo che

    arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu'

    grave e denunciabile in sede giudiziaria senza

    troppi problemi.
    Denunciabile? Con quale/i accusa/e?Le leggi sulla privacy qui' in italia non me le sono inventate io. :)
  • Alessandrox scrive:
    Dal punto di vista dell' utente
    - Scritto da: Anonimo
    molto interessante l'inizio: "Le caratteristiche
    del TCG potrebbero potenzialmente portare ad una
    situazione in cui gli utenti sono essenzialmente
    "forzati" ad utilizzare i meccanismi del TCG per
    poter avere l'accesso ad un insieme di servizi."
    molto interessante la conclusione: "COMUNQUE LA
    PREVENZIONE DEI COMPORTAMENTI POTENZIALMENTE
    ***COERCITIVI*** E ***ANTICOMPETITIVI*** NON
    RIENTRA (NON RIENTRA NON SO SE E' CHIARO) NEGLI
    SCOPI DEL TCG".

    ORA MI CHIEDO:

    ALLA LUCE DI QUANTO ESPOSTO, PER QUALI MOTIVI
    DOVREI ESSERE PRO TC?
    BISOGNEREBBE ESSERE FESSI.Certo! Dal punto di vista dell' utente, cosi' come e' da loro stessi messa la questione, il TCP e' pressoche' inutile. E, come dico sempre: tutto cio' che e' inutile che ci sia, spesso e' UTILE che NON ci sia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Alessandrox

    - Scritto da: Anonimo


    Ergo la documentazione insieme a tutte le


    specifiche la DEVONO dare, almeno su
    richiesta,


    se non vogliono cadere in grosse
    contraddizioni.



    DEVONO dare le specifiche. Ma se le grosse

    aziende (es. Microsoft) non le rispetta (come

    dice la TCG) o le implementa per altri interessi

    ... la TCG dice che non puo' farci nulla.

    Quindi?

    Sarebbe gia' qualcosa.... di piu' il consorzio
    cosa potrebbe fare? Mica puo' obbligare le
    aziende che non le rispetta... Almeno ci
    darebbe la possibilita' di discriminare le
    aziende oneste dalle disoneste, eventualmente
    anche un appiglio legale in caso di
    controversie.

    Cosa diversa se le stesse aziende che fanno
    larte del TCG non rispettassero le specifiche che
    loro stesse hanno dato ma NON credo che
    arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu'
    grave e denunciabile in sede giudiziaria senza
    troppi problemi.Denunciabile? Con quale/i accusa/e?
  • Alessandrox scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Anonimo

    Ergo la documentazione insieme a tutte le

    specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta,

    se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.

    DEVONO dare le specifiche. Ma se le grosse
    aziende (es. Microsoft) non le rispetta (come
    dice la TCG) o le implementa per altri interessi
    ... la TCG dice che non puo' farci nulla.
    Quindi?Sarebbe gia' qualcosa.... di piu' il consorzio cosa potrebbe fare? Mica puo' obbligare le aziende che non le rispetta... Almeno ci darebbe la possibilita' di discriminare le aziende oneste dalle disoneste, eventualmente anche un appiglio legale in caso di controversie.Cosa diversa se le stesse aziende che fanno larte del TCG non rispettassero le specifiche che loro stesse hanno dato ma NON credo che arriveranno a questo punto. sarebbe molto piu' grave e denunciabile in sede giudiziaria senza troppi problemi.
  • Anonimo scrive:
    La mia soluzione trusted
    Il winaro medio vanta tanto il TC dicendo:1) no virus2) no spyware3) no pirateriaebbene ... con linux tutto cio' era gia' risolto:1) virus e spyware non esistono e non avrebbero effetto (e' un so decente)2) non esiste pirateria perche' e' free e la maggiorparte delle applicazioni lo e' ...il TC, come e' stato dimostrato ha lo svantaggio di non poter garantire privacy e controllo sul proprio PC.Linux e software annesso e' open, qualsiasi persona puo' leggere, imparare, modificare il suo codice e di conseguenza vedere cio' che fa'...quindi privacy e controllo super garantiti oltre che a una buona attivita' del cervellino.In questi termini (esclusi i videogiochini dei bambini winari) cosa puo' esserci di meglio?la soluzione gia' esisteva.Vabbe' i winarini devono giocare ... quindi o virus o privacy e nessun controllo sulla sua macchina ... piu' utonti di cosi'!!!hahahahahahahahahh
    • yenaplyskyn scrive:
      Re: La mia soluzione trusted
      ah si???e se per caso linux su quelle macchinette non funzionasse + ?????non mi meraviglierei affatto se bloccassero anche le installazioni di altri SO, o meglio se facessero in modo che comunque non funzionino pur non impedendone l'installazione.....che differenza farebbe dai winari come li chiami tu?eppoi scusami un appunto, essere winari non necessariamente significa essere utonti, lo sai che ce ne sono di sgamati anche tra quelli che usano winzoz?ciao detentore dell'onniscienza==================================Modificato dall'autore il 05/03/2006 21.10.46
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia soluzione trusted

        non mi meraviglierei affatto se bloccassero anche
        le installazioni di altri SO, o meglio se
        facessero in modo che comunque non funzionino pur
        non impedendone l'installazione.....
        bella liberta' questa. Obbligati ad acquistare prodotti Microsoft.
        che differenza farebbe dai winari come li chiami
        tu?
        mi devi scusare ma non ti capisco.
        eppoi scusami un appunto, essere winari non
        necessariamente significa essere utonti, lo sai
        che ce ne sono di sgamati anche tra quelli che
        usano winzoz?
        sgamati? ma come parli? non sarai mica un ragazzetto anche tu?
        ciao detentore dell'onniscienza
        rispetto al winaro medio di sicuro.A non risentirci, bimbo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Allora winarini da 4 soldi?
    dai su ... non possono dire che al TCG sono linari, comunisti e visionari o cannati ... le solite scuse da bambini videogiocherelloni che non hanno ne capacita' di intendere ne di volere.E' tempo perso con questi ragazzini.
  • Anonimo scrive:
    Allora winarini da 4 soldi?
    ancora nulla ? state giocando a monopoli con il vostro windolozzo per capire che risposta dare e se i monopoli sono cosa buona?eh si ... il vostro bel TC con SVISTA ... chissa' poi se riuscirete ad avere le vostre belle copie di windows con giochini annessi o se il papa' o la mamma' ve li devono comprare obbligatoriamente ...
  • Anonimo scrive:
    Re: BENE BENE ...
    aggiungo: perche' i winari scrivono e aprono bocca senza conoscere le cose e senza informarsi?ora si spiegano le ragioni per cui usate Windows.
  • Anonimo scrive:
    BENE BENE ...
    Altra cosa che non mi piace in tutto il documento, oltre a tutte le altre segnalazioni fatte, e' il termine "DOVREBBE rispettare" ... al posto di "*DEVE* rispettare".Lo stesso TCG conferma tutte le preoccupazioni di quelli di www.no1984.org ... che i winari (ignoranti) hanno segnalato come linari, comunisti, cantinari e visionari.Parliamo ora di Windows Vista ... che implementera' anche lui il TC ... chi ci assicura che Microsoft rispetti tutti i principi base di privacy e controllo sul PC? ... potrebbe negare l'uso di applicazioni free, oltre a tante altre cose... notare che non sto accusando ma mi sto solo interrogando.
  • robadamatti scrive:
    Re: Correzione link ...

    BISOGNEREBBE ESSERE FESSI.sono fessi quelli che lo aspettano a braccia aperte.
  • Anonimo scrive:
    Correzione link ...
    Il link esatto del documento (traduzion) del TCG e' questo:http://www.no1984.org/'Design,_Implementation,_and_Usage_Principl[...]"l'originale e':https://www.trustedcomputinggroup.org/specs/bestpractices/Best_Pr[...]"(come si puo' notare www.trustedcomputinggroup.org e' proprio il sito ufficiale del TCG ... OK?)dal quale tra l'altro e' interessante questo passo:"L'importante è che la tecnologia del TCG non sia usata per costringerne l'utilizzo. Le caratteristiche del TCG potrebbero potenzialmente portare ad una situazione in cui gli utenti sono essenzialmente "forzati" ad utilizzare i meccanismi del TCG per poter avere l'accesso ad un insieme di servizi. Ciò potrebbe essere il risultato di un "pacchetto tutto compreso" - un fornitore di servizi potrebbe utilizzare la sua posizione dominante per forzare l'utilizzo dell'attestazione remota del TCG, in maniera da assicurarsi che l'utente utilizzi una configurazione da lui desiderata, sebbene non vi sia alcuna ragione di sicurezza che richieda una tale scelta. Un'altra situazione che si può presentare è che un gruppo significativo di fornitori di un particolare servizio potrebbe utilizzare la propria posizione di mercato (poiché essi costituiscono la maggioranza dei fornitori di un particolare tipo di servizio) per forzare l'utilizzo della tecnologia TPM. Di conseguenza, gli utenti che non scegliessero di utilizzare la tecnologia del TCG sarebbero essenzialmente impossibilitati ad accedere a tale servizio.[9] Il TCG crede che tali comportamenti derivino dall'uso non appropriato della propria tecnologia. L'uso della coercizione per forzare di fatto l'uso delle caratteristiche del TPM non è un uso appropriato della tecnologia del TCG. Comunque, la prevenzione dei comportamenti potenzialmente coercitivi e anticompetitivi non rientra negli scopi del TCG."molto interessante l'inizio: "Le caratteristiche del TCG potrebbero potenzialmente portare ad una situazione in cui gli utenti sono essenzialmente "forzati" ad utilizzare i meccanismi del TCG per poter avere l'accesso ad un insieme di servizi."molto interessante la conclusione: "COMUNQUE LA PREVENZIONE DEI COMPORTAMENTI POTENZIALMENTE ***COERCITIVI*** E ***ANTICOMPETITIVI*** NON RIENTRA (NON RIENTRA NON SO SE E' CHIARO) NEGLI SCOPI DEL TCG".ORA MI CHIEDO:ALLA LUCE DI QUANTO ESPOSTO, PER QUALI MOTIVI DOVREI ESSERE PRO TC?BISOGNEREBBE ESSERE FESSI.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    Aggiungo e sottolineo anche questo passo:"Le caratteristiche del TCG potrebbero potenzialmente portare ad una situazione in cui gli utenti sono essenzialmente "forzati" ad utilizzare i meccanismi del TCG per poter avere l'accesso ad un insieme di servizi."che non e' detto da me ma sempre dal TCG.Mi piacerebbe che qualcuno PRO TC mi spiegasse un po' questa robetta.in modo che anche io possa essere PRO TC come lui.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    - Scritto da: Anonimo
    IO CHIEDO AD UN WINARO O AD UN PRO TC PERCHE' SI
    DEVE ESSERE PRO TC ... SE LA SITUAZIONE E' QUESTA
    E' MEGLIO TENERSELO ALLA LARGA IL PIU'
    POSSIBILE!!!
    NO? PERCHE? ...Perché c'hanno interesse.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    Il link esatto del documento (traduzion) del TCG e' questo:http://www.no1984.org/'Design,_Implementation,_and_Usage_Principles_for_TPM-Based_Platforms'_by_TCG_Best_Practices_Committeel'originale e':https://www.trustedcomputinggroup.org/specs/bestpractices/Best_Practices_Principles_Document_v1.0.pdf(come si puo' notare www.trustedcomputinggroup.org e' proprio il sito ufficiale del TCG ... OK?)dal quale tra l'altro e' interessante questo passo:"L'importante è che la tecnologia del TCG non sia usata per costringerne l'utilizzo. Le caratteristiche del TCG potrebbero potenzialmente portare ad una situazione in cui gli utenti sono essenzialmente "forzati" ad utilizzare i meccanismi del TCG per poter avere l'accesso ad un insieme di servizi. Ciò potrebbe essere il risultato di un "pacchetto tutto compreso" - un fornitore di servizi potrebbe utilizzare la sua posizione dominante per forzare l'utilizzo dell'attestazione remota del TCG, in maniera da assicurarsi che l'utente utilizzi una configurazione da lui desiderata, sebbene non vi sia alcuna ragione di sicurezza che richieda una tale scelta. Un'altra situazione che si può presentare è che un gruppo significativo di fornitori di un particolare servizio potrebbe utilizzare la propria posizione di mercato (poiché essi costituiscono la maggioranza dei fornitori di un particolare tipo di servizio) per forzare l'utilizzo della tecnologia TPM. Di conseguenza, gli utenti che non scegliessero di utilizzare la tecnologia del TCG sarebbero essenzialmente impossibilitati ad accedere a tale servizio.[9] Il TCG crede che tali comportamenti derivino dall'uso non appropriato della propria tecnologia. L'uso della coercizione per forzare di fatto l'uso delle caratteristiche del TPM non è un uso appropriato della tecnologia del TCG. Comunque, la prevenzione dei comportamenti potenzialmente coercitivi e anticompetitivi non rientra negli scopi del TCG."molto interessante la conclusione: "COMUNQUE LA PREVENZIONE DEI COMPORTAMENTI POTENZIALMENTE ***COERCITIVI*** E ***ANTICOMPETITIVI*** NON RIENTRA (NON RIENTRA NON SO SE E' CHIARO) NEGLI SCOPI DEL TCG".IO CHIEDO AD UN WINARO O AD UN PRO TC PERCHE' SI DEVE ESSERE PRO TC ... SE LA SITUAZIONE E' QUESTA E' MEGLIO TENERSELO ALLA LARGA IL PIU' POSSIBILE!!!NO? PERCHE? ...
  • Anonimo scrive:
    ALLORA?
    di solito per dire le vostre sciocchezze siete sempre presenti! almeno 1/sec. ancora dopo piu' di 1 giorno nessuno e' riuscito a fare un discorso sensato.Riuscite a rispondere in maniera intelligente e sensata a cio' che ho scritto?o riuscite solo a fare i troll?winariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiSVEGLIA!
  • Anonimo scrive:
    Re: dopo un giorno intero
    - Scritto da: Anonimo
    dal primo messaggio nessuno che riesce a
    controbattere ... nessuno che mi fornisca una
    motivazione valida per cui quello che dice il TCG
    e' falso.
    Winari allora me la date o nooooooooo una
    spiegazione?
    allora?Non penso arriverà mai.Per avere una risposta, magari seria, pensa se mettere il post nel forum informatico (o segnalazioni), magari chiarirà le idee a molti.
    • Anonimo scrive:
      Re: dopo un giorno intero
      ma almeno 1 che dica: "si siamo dei cogl... e non abbiamo capito un c... dalla vita!"giusto per vedere che hanno la capacita' di intendere e di volere.Aspetto solo quello.
      • Anonimo scrive:
        Re: dopo un giorno intero
        - Scritto da: Anonimo
        ma almeno 1 che dica: "si siamo dei cogl... e non
        abbiamo capito un c... dalla vita!"Figurati, di questi tempi bisogna solo autoincensarsi, mai fare mea culpa: sacrilegio!
        giusto per vedere che hanno la capacita' di
        intendere e di volere.Devi considerare che oggi c'é poca gente, quindi poche persone disponibili ad una discussione (rispetto al solito). Magari qualcuno che sostiene il trusted computing è in linea e legge, ma resta sempre valido quanto detto sopra.
        Aspetto solo quello.Aspetta e spera. ;)
  • Anonimo scrive:
    dopo un giorno intero
    dal primo messaggio nessuno che riesce a controbattere ... nessuno che mi fornisca una motivazione valida per cui quello che dice il TCG e' falso.Winari allora me la date o nooooooooo una spiegazione?allora?
  • Anonimo scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    Ciao, io sono un winaro.Ti dico la verita': sono talmente drogato dai giochini su windows che non posso che accettare cio' che Microsoft mi propone.Pur di giocare sono disposto sia a perdere il controllo del mio PC che a violare la mia privacy.Purtroppo ho perso etica, morale e principi da quando ho iniziato ad utilizzare windows ... per me e' una droga ... scusami, devi capirmi, i giochi fanno questo effetto.Non posso andare contro allo zio Bill.
  • Alessandrox scrive:
    Re: Si attende una spiegazione dai winar
    - Scritto da: Anonimo
    ------------------------------
    Domanda: allora e' possibile o no violare la
    privacy e perdere il controllo dei propri
    dispositivi?
    SE no: perche'? mi fornite documentazione?
    Grazie."Il TCG è un'entità nata per sviluppare, definire e promuovere specifiche aperte..." ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Ergo la documentazione insieme a tutte le specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta, se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si attende una spiegazione dai winar
      quindi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Si attende una spiegazione dai winar
        - Scritto da: Anonimo
        quindi?Ergo la documentazione insieme a tutte le specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta, se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Si attende una spiegazione dai winar
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          quindi?

          Ergo la documentazione insieme a tutte le
          specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta,
          se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.e per quanto riguarda il seguito? il TCG afferma, a quanto ho capito, che una simile tecnologia non puo' difendere da violazioni di privacy e non controllo del proprio PC. Sbaglia? sbaglio io? perche'? grazie per una remotissima risposta.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Si attende una spiegazione dai winar
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            quindi?



            Ergo la documentazione insieme a tutte le

            specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta,

            se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.

            e per quanto riguarda il seguito? il TCG afferma,
            a quanto ho capito, che una simile tecnologia non
            puo' difendere da violazioni di privacy e non
            controllo del proprio PC. Capperi e' nata proprio per questo! Allora sarebbe assolutamente inutile e costosa....
            Sbaglia? sbaglio io?
            perche'? grazie per una remotissima risposta.Beh in realta' npn dicono proprio cosi' (altrimenti si ammazzerebbero il business prima di iniziare), dicono che NON possono impedire ad altre aziende di implementare le specifiche in modo "fantasioso"Per questo leggi la mia rispostahttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1358640&tid=1358101&p=1&r=PI#1358640
        • Anonimo scrive:
          Re: Si attende una spiegazione dai winar

          Ergo la documentazione insieme a tutte le
          specifiche la DEVONO dare, almeno su richiesta,
          se non vogliono cadere in grosse contraddizioni.DEVONO dare le specifiche. Ma se le grosse aziende (es. Microsoft) non le rispetta (come dice la TCG) o le implementa per altri interessi ... la TCG dice che non puo' farci nulla.Quindi?
  • Anonimo scrive:
    NIENTE?
    allora vuol dire che siete pro TC senza saperne il motivo?E la capacita' di intendere e di volere dove l'avete messa?o siete tutti minorenni?
  • Physyko scrive:
    Re: WINARIIIIIIIIIIIIIIIIII
    tsè. cagasotto.
  • Anonimo scrive:
    Si attende una spiegazione dai winari ..
    "Il TCG è un'entità nata per sviluppare, definire e promuovere specifiche aperte per tecnologie relative all'informatica fidata (trusted computing) ed alla sicurezza, per quanto riguarda i componenti hardware e le interfacce software, tra varie piattaforme, periferiche e dispositivi."quindi sono loro che definiscono le specifiche del TC ... e se sono loro nessuno puo' vantare di saperne piu' di loro.Leggo questo documento:https://www.trustedcomputinggroup.org/specs/bestpractices/Best_Pr[...]"la cui traduzione e' qui'http://www.no1984.org/'Design,_Implementation,_and_Usage_Principl[...]"L'originale e' sul "sito ufficiale" del TCG.Arrivo alle conclusioni e leggo:"D'altra parte, come la maggior parte delle tecnologie relative alla sicurezza, la tecnologia TCG potrebbe essere utilizzata in maniera inappropriata così da minare i principi umani di base di privacy ed il controllo del dispositivo da parte del proprietario/utente."e poi"Il TCG si rende conto che le forze di mercato, i comportamenti coercitivi e le implementazioni mediocri possono fare molto per affossare tali principi ed il TCG può fare ben poco per prevenire che un produttore o un progettista di sistemi possano sovvertire i fini di privacy e controllo, se proprio sono intenzionati a farlo. Quello che il TCG può fare, comunque, è annunciare che tali implementazioni non aderiscono né nello spirito né ai principi delle specifiche del TCG."IL TCG PUO' FARE BEN POCO PER PREVENIRE CHE UN PRODUTTORE O UN PROGETTISTA DI SISTEMI POSSANO SOVVERTIRE I FINI DI PRIVACY E CONTROLLO SE PROPRIO SONO INTENZIONATI A FARLO.IL TCG SI LIMITA A DIRE CHE SONO CONTRARI E CHE SE NE LAVANO LE MANI.------------------------------Domanda: allora e' possibile o no violare la privacy e perdere il controllo dei propri dispositivi?SE no: perche'? mi fornite documentazione?Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: WINARIIIIIIIIIIIIIIIIII
    niente da fare ... rispondono solo votando negativamente il thread ... devono nascondere le verita' del resto ehehhehehehe.
  • Anonimo scrive:
    WINARIIIIIIIIIIIIIIIIII
    si attende una vostra risposta.Ma che fine avete fatto?Su illuminateci con la vostra conoscenza.E si prega di ribattere con risposte documentate e che neghino cio' che e' stato scritto.I troll, sempre presenti, sono liberi di perdere tempo... non hanno altro da fare del resto.
  • Physyko scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo credo che la gente non aspetti altro,
    finalmente dei PC sicuri a livello di hardware.
    Accoppiati con un sistema operativo adeguato
    (Linux già oggi, staremo a vedere Vista se del
    punto di vista della sicurezza avrà fatto dei
    passi avanti), potremo dire addio a malware,
    rootkits e via dicendo...Ma la gente chi? Chi lavora seriamente nel ramo informatico non vuole questi giocattoli iperblindati.Certo se con "gente" intendi quelli che come te devono giocare a tetris allora...
  • Physyko scrive:
    Re: Apple?
    wow che insalata. Però il ragionamento su tele+ non è del tutto falso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...

    Se con wianari intendi quelli che "Micro$oft a
    tutti i costi" allora sono d'accordo con te. e' ovvio che sono loro... che ancora non mi hanno risposto. Negeranno ancora di fronte all'evidenza?attendiamo ... e vediamo ... heheheheh
  • Physyko scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    E il tuo link che cacchio c'entra?abbattiti.
  • Physyko scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    Se con wianari intendi quelli che "Micro$oft a tutti i costi" allora sono d'accordo con te. C'è da dire però che non è vero in assoluto che chi usa Winzozz non sia un esperto di informatica.In ogni caso la cosa non mi tange (vai di Os X).Cmq è vero: le aziende hanno formato il TCG tanto per darsi uno statuto, ma questo organo ha solo un carattere consultivo, tipo ONU. La realtà è che ogni singola azienda può fare quel che caspio vuole. Figurati se si fanno problemi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    purtroppo per i winari si addice questa frase: "non c'e' peggior stupido di chi non vuol capire".Pur di giocare sono disposti a giocarsi anche la "liberta'".bravi allora giocatevi tutto ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Rex1997


    P.S. La fantascienza ha sempre descritto in
    anticipo il futuro, quasi sempre per difetto (R.
    Hailen) (Spero di aver scritto il nome
    correttamente, lessi il romanzo più di vent'anni
    fa....)Forse R.A. Heinlein. Vorrei che fosse vivo adesso e avesse una Mobile Suit, li menerebbe tutti quanti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    noto che l'unica risposta dei winari e' quella di abbassare il voto di questo thread in modo da nascondere "affermazioni scomode".eh bravi bimbi.non sapete ribattere e cercate di mettere tutto in silenzio eh!bravi bravi ...
  • Anonimo scrive:
    nessuno puo' ...
    mi sa che questa volta lo specchio (per arrampicarsi) lo consumano veramente!Dai su' winari, dimostrate che riuscite a fare qualche discorso serio!Dai che ce la fate su' ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente morte ai piratini!
    le cose sono 2: o sei un troll o uno stupido.Il TC sarebbe un'ottima cosa per i piratini ... ma molto rimane nel dubbio ... perche' non ti informi meglio? Perdo tempo a dirti queste cose?Mi sa di si'.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente morte ai piratini!
    Ahaha finalmente col trusted computing la pirateria morirà una volta per tutte. Maledetti parassiti succhia soldi per voi è finita, è prevista solo l'estinzione!Purtroppo non passerete nemmeno un giorno in carcere, maledetti delinquenti!
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    tempo perso ... i winari non ammetteranno mai di stare dalla parte di qualcosa che va contro di loro e di utilizzare un SO scadente adatto solo ai giochi.E' bello vedere (per analogia) gente che vanta la "pena di morte" quando gli stessi condannati sono loro.Sono ridicoli, ma almeno simpatici.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    a parte che tanto tutti i winari che sono su questi forum capisce poco o nulla di informatica (ed e' per questo che si riempie di paroloni di cui non ne conosce nemmeno il significaro) contribuisco con:http://www.schneier.com/blog/archives/2005/08/trusted_computi.htmlLo stesso Schneier afferma:"This sounds great, but it's a double-edged sword. The same system that prevents worms and viruses from running on your computer might also stop you from using any legitimate software that your hardware or operating system vendor simply doesn't like. The same system that protects spyware from accessing your data files might also stop you from copying audio and video files. The same system that ensures that all the patches you download are legitimate might also prevent you from, well, doing pretty much anything."ma ovviamente voi winari ne sapete ancora piu' di lui vero (spero sappiate chi e' almeno)?Concluderei con cio' che dice quihttp://cyberlaw.stanford.edu/blogs/bechtold/archives/003155.shtmluna la persona che si descrive qui':http://cyberlaw.stanford.edu/blogs/bechtold/bio.shtmle a quanto pare dovrebbe saperne di piu' di qualche winaro schiaccia bottoni a caso."it is encouraging to see that TCG could finally agree upon a paper that does not only contain pleasant truths which are easy to market."ah dimenticavo: per voi winari di laureati o i professori universitari (in ingegneria o informatica) non sono competenti quanto voi...... e' vero voi siete piu' bravi ...C'e' anche un bellissimo articolo di un Ingegnere italianohttp://vandali.org/DanieleMasini/notc.phpa mio parere molto interessante.(ma ovviamente anche gli ingegneri ne sanno meno dei winari ... vero?)Potrei citarvi pure Stallman ... che avra' le sue idee ma ha dimostrato di essere uno dei maggior esperti di informatica a livello mondiale ... ma ovviamente non riuscite ad ammetterlo ... vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    - Scritto da: Anonimo


    ma chemmefrega dei miei nipoti



    viva il TC!!!

    vedi, qualunque eta' tu possa avere, tuo nipote
    e' gia' qui', e non vede l'ora che tu te ne vada,
    visto che non puoi insegnargli come funziona il
    mondo per cambiarlo in meglio, ma solo per
    appecoronarsi come hai fatto tu.Di certo il migliorare il mondo è lontano anni luce da qualsiasi ideologia '68ina, noglobal ed anarchica di sinistra. Sono proprio i '68ini comunisti che si drogavano e facevano sommosse nelle piazze che negli ultimi 20-30 anni arrivati ai vertici del potere economico e politico nel mondo hanno fatto a pezzi i cardini del sistema capitalistico occidentale rimpiazzandolo con uno pseudo-capitalismo che se ne frega del cliente soddisfatto-- oscena aberrazione che non avrebbe mai dovuto vedere la luce.
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    - Scritto da: Funz
    Non condividiamo "prodotti", cerchiamo piuttosto
    di condividere arte.Ma che cavolate dici. Filosofeggiare sull' "arte" .. non chiamiamoli prodotti, è brutto... Ma per favore... ! Quanta demagogia e marea di scempiaggini !
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    non c'e' proprio nessun illuminato winaro che vuole spiegare perche' il TCG fa queste affermazioni in un suo documento?ah e' vero ... voi pensate che la Micro$oft vi vuole tanto bene e vi fa tanti giochini, vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente... meditate....
    - Scritto da: Anonimo


    2006 ultimo anno di acquisto pc...

    dal 2007 non se ne comprano più!

    meditate gente, meditate ...
    :D ...inoltre aggiungerei: "Ri-meditate gente, ri-meditate..." :D :D :D Infine un po' di anagrammi:demeritati - dimetterai - demeritai - derimiate - dermatite - dermatiti - diatermie - dimetterà - ereditati - mediterai - meditiate - meritiate - redimiate - rimediate.Zingarello abusivo docet. ;) p) ...ci buttiamo anche 'sto link:http://www.enigmistica.it/lezioni/anagramm.html 8)
  • Gatto Selvaggio scrive:
    E, sì, VIVA GARIBALDI!
    (cylon) (cylon) (cylon) (cylon)
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire ...
    io che faccio il winaro e che sono bravo bravo perche' faccio tanti clicchi, tanti giochini e tanti programmini in ecscel dico che visto che non ho capito dico che non hai capito tu (il motivo non lo so' ma come farei a fare tanti giochini poi?)
  • Anonimo scrive:
    Fatemi capire ...
    o voi illuminati winari."Il TCG è un'entità nata per sviluppare, definire e promuovere specifiche aperte per tecnologie relative all'informatica fidata (trusted computing) ed alla sicurezza, per quanto riguarda i componenti hardware e le interfacce software, tra varie piattaforme, periferiche e dispositivi."quindi sono loro che definiscono le specifiche del TC ... e se sono loro nessuno puo' vantare di saperne piu' di loro.Leggo questo documento:https://www.trustedcomputinggroup.org/specs/bestpractices/Best_Practices_Principles_Document_v1.0.pdfla cui traduzione e' qui'http://www.no1984.org/'Design,_Implementation,_and_Usage_Principles_for_TPM-Based_Platforms'_by_TCG_Best_Practices_CommitteeL'originale e' sul "sito ufficiale" del TCG.Arrivo alle conclusioni e leggo:"D'altra parte, come la maggior parte delle tecnologie relative alla sicurezza, la tecnologia TCG potrebbe essere utilizzata in maniera inappropriata così da minare i principi umani di base di privacy ed il controllo del dispositivo da parte del proprietario/utente."e poi"Il TCG si rende conto che le forze di mercato, i comportamenti coercitivi e le implementazioni mediocri possono fare molto per affossare tali principi ed il TCG può fare ben poco per prevenire che un produttore o un progettista di sistemi possano sovvertire i fini di privacy e controllo, se proprio sono intenzionati a farlo. Quello che il TCG può fare, comunque, è annunciare che tali implementazioni non aderiscono né nello spirito né ai principi delle specifiche del TCG."IL TCG PUO' FARE BEN POCO PER PREVENIRE CHE UN PRODUTTORE O UN PROGETTISTA DI SISTEMI POSSANO SOVVERTIRE I FINI DI PRIVACY E CONTROLLO SE PROPRIO SONO INTENZIONATI A FARLO.IL TCG SI LIMITA A DIRE CHE SONO CONTRARI E CHE SE NE LAVANO LE MANI.orbene winari del c... voi che ne sapete piu' del TCG spiegatemi un po' ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Domanda chipset nForce 4
    - Scritto da: Anonimo
    La tecnologia "NVIDIA nForce Security ' per la
    protezione contro spyware e hacker" integrata nel
    chipset nForce4 Ultra è una applicazione concreta
    di queste tecnologie o è solo un firewall
    hardware integrato nel chipset?La seconda che hai detto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Unico scopo
    - Scritto da: No Genuine
    "L'utente deve presentare una qualche forma di
    credenziale (o una carta di credito) prima di
    poter aver accesso alla rete"."Questo è il meno. In futuro tasseranno l'aria che respiri, perché serviranno ingenti investimenti per tenerla pulita...
    • Anonimo scrive:
      Re: Unico scopo
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: No Genuine

      "L'utente deve presentare una qualche forma di

      credenziale (o una carta di credito) prima di

      poter aver accesso alla rete"."

      Questo è il meno. In futuro tasseranno l'aria che
      respiri, perché serviranno ingenti investimenti
      per tenerla pulita...Se la sinistra vince le elezioni tutte le tasse che metterà blatereranno che sono per il nostro bene per sanare i danni fatti da Berlusconi... solite idiozie per rincretinire il popolo bue.
      • Anonimo scrive:
        Re: Unico scopo
        Su questo concordo. La sinistra e' da evitare. Ma che c'entra con il TC?SalutiUno di destra che usa Linux ed e' contro il TC (perche' ha letto e si e' informato)
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo
    hahahahahahahaha monitorato in rete hahahahahaha
    ma come vi vengono?Mai sentito parlare del processor number del Pentium III ? Fortuna che si poteva disabilitare via BIOS. All'epoca era già la prima avvisaglia dell'imminente TC...
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo


    Sogna.

    Il futuro è già deciso. il pc e la rete come la

    conosci non esiste più. La stragrande
    maggioranza

    dei consumatori non sa nemmeno cos'è la scheda

    madre e tu pretendi che comprino un chip cinese?

    naa

    Perchè tu pensi che la gente rinuncerà a comprare
    un computer che costerà una frazione rispetto a
    quello TC? naa
    Pensi poi che si farà molte domande nel prendere
    il Pc cinese quando gli arriverà nell'orecchio
    che su quello TC non potrà farci i suoi porci
    comodi e sarà monitorato in rete?
    naahahahahahahahaha monitorato in rete hahahahahaha ma come vi vengono?
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo


    atto tu si che le sai tutte...peccato che sui

    mactel ci gira tutto il vecchio sw senza

    limitazioni..per fortuna che è tutto blindato a

    sentire te eh

    Che ingenuo.hahahahaha invece e' arrivato l'espertone!
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX

    Sogna.
    Il futuro è già deciso. il pc e la rete come la
    conosci non esiste più. La stragrande maggioranza
    dei consumatori non sa nemmeno cos'è la scheda
    madre e tu pretendi che comprino un chip cinese?
    naa Perchè tu pensi che la gente rinuncerà a comprare un computer che costerà una frazione rispetto a quello TC? naaPensi poi che si farà molte domande nel prendere il Pc cinese quando gli arriverà nell'orecchio che su quello TC non potrà farci i suoi porci comodi e sarà monitorato in rete?naa
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?

    atto tu si che le sai tutte...peccato che sui
    mactel ci gira tutto il vecchio sw senza
    limitazioni..per fortuna che è tutto blindato a
    sentire te ehChe ingenuo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?

    l'unico fessacchioto qui sei tu che fai
    confusione tra chip ftritz e ex-palladium...che
    non sono la stessa cosa..e quel chip fritz nei
    core duo viene solo usato x verificare
    l'installabilità di os X sulla macchina...per
    tutto il resto l'unica limitazione sono i drm
    ridicoli sui file acuqistati da ITMS

    riprovaChe ingenuo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Crazy

    Quindi, visto che gia` ora sembra essere

    difficile trovare prodotti UnTrusted, mi
    lancero`

    su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano

    abbastanza furbi da continuare a star fuori dal

    TCG, non appena la gente si rendera` conto delle

    fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG,

    la BLX sbaragliera` il mercato.

    La gente chi? Quella che va al supermercato a
    comprare i computer e gli interessa sapere quanti
    mb ha una scheda video, senza interezzarsi della
    gpu, quanti mhz al processore, che se è un
    celeron 3ghz è meglio di un PIV 2,8.
    Stai parlando di queste persone che sono circa il
    98% dei consumatori??
    Sì? Allora siamo apposto!!

    Ciao.In parte hai ragione, ma anche il più bovino sa guardare il cartellino del prezzo e l'HW TCG costerà per forza di cose di più.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà
    per raggiungere la sicurezza, non merita né la
    libertà né la sicurezza.»E tu dai retta ai politici, sei proprio messo male, magari ascolti anche la mortadella e il nano?pensa a questo che non ha ne liberta' ne sicurezzahttp://www.ansa.it/main/notizie/fdg/200603041008233305/200603041008233305.htmlcosa direbbe il tuo amico Frank?e comunque questa frase l'ho letta gia' in troppe versioni......
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Steve!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Grazie Steve, ora il mio Apple sarà ancora più
    sicuro!

    Ma a dire il vero gli Apple sono sempre stati
    intrinsecamente Trusted da sempre: hardware
    robusto, mai un problema con le periferiche, la
    prima e vera rete mai disponibile (Apple talk),
    un sistema operativo indistruttibile.

    ottimo job(s), Steve !Si Steve grazie per i Performa con le schede riciclate dai vecchi 68040, grazie per avermi castrato un sistema a 64bit ad avere bisogno di 2 cicli di clock per accedere al bus a 32 del 68k.Grazie anche per quei meravigliosi controller SCSI a 8 bit residuati di guerra, che montavi su macchine PowerPC da molti milioni di lire obbligandomi di fatto a spendere un altra milionata per un controller più serio.Grazie per il tuo splendido hardware con saldature posticcie e difettosità degne della peggiore produzione bielorussa.Grazie per il multitasking cooperativo che mi hai lasciato per oltre un decennio prima di doverti rivolgere a Unix e ai BSD per avere finalmente un sistema quasi serio.Grazie, grazie per tutte le incu%ate fatte agli utenti nella storia dei tuoi prodotti scarsi, sovrapprezzati ma con un bel case.Grazie per continuare a volerci bene con macchine sempre nuove ogni anno con una vite colorata in più per farmi correre a comprarne una immediatamente, perché io da fido Macaco non posso stare senza correre a comprare le tue ultime mirabolanti novità.Grazie, tu si che sai come si tratta un cliente, e noi ti vogliamo bene ogni volta che prendiamo il vaso da 1Kg di vaselina rigorosamente non inclusa nelle confezioni dei tuoi prodotti ma che siamo ben felici di comprarci a parte anche questa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Steve!!!
      [...]
      Grazie, tu si che sai come si tratta un cliente,
      e noi ti vogliamo bene ogni volta che prendiamo
      il vaso da 1Kg di vaselina rigorosamente non
      inclusa nelle confezioni dei tuoi prodotti ma che
      siamo ben felici di comprarci a parte anche
      questa. (rotfl) (rotfl) (rotfl) Quoto tutto! Quando ti accorgi di come funziona la baracca hai due possibilità:1) Molli tutto e mandi Steve e macachi a fan(_I_).2) Sei talmente macaco che continui a comprare tutto, aiutandoti con il citato vaso da 1Kg. Poi ovviamente si continua ad andare nei forum a fare i superiori, ma visto il prezzo che si paga non si può biasimare il macaco se fa un pò lo sbruffoncello!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    Più che altro è la lotta alle grandi multinazionali che vogliono fare sempre e soltanto i cavolacci loro.E questo, almeno personalmente, mi porta sempre ad essere daccordo con chi le combatte, al di la s epoi la legge sia o meno dalla loro parte. rubare a una multinazionale per me non è rubare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    Non vedo l'oraNon vedi l'ora perche' con il computer sei un perfetto incapace.Impara ad utilizzarlo ed a stare alla larga da tutta quella schifezza di software da cui vuoi essere protetto.Hai bisogno di una mamma che ti difenda ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vedo l'ora

      Hai bisogno di una mamma che ti difenda ?la mamma non e' un buon esempio in questo caso.La mamma difenderebbe per il tuo bene il TC potrebbe farlo per interessi di altri ...
  • Anonimo scrive:
    Demenziale circolo vizioso.
    Policy per l'accesso in rete: se uno non aggiorna in tempo l'antivirus o il firewall secondo la policy stabilita, viene tagliato fuori dalla rete. Ma se è tagliato fuori dalla rete, come scarica gli aggiornamenti di antivirus, firewall, etc.?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non e` solo pirateria
    1280 messaggi ugualiYAWN.
    • Rex1997 scrive:
      Re: Non e` solo pirateria
      - Scritto da: Anonimo
      1280 messaggi uguali

      YAWN.Ricordati la scalinata di Trinità dei Monti per 1280 volte sui ceci nel caso contrario.... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    - Scritto da: Anonimo
    avrete solo la possibilità di decidere cosa far
    girare.
    Se scaricate un software free basterà dargli i
    permessi e parte. Al contrario un virus non parte
    a meno che voi, genii, non gli diate i permessi
    (e li ve lo meritate).Scaricare un software e dovergli dare i permessi per farlo partire... esattamente quello che avviene da decenni sui sistemi unix, dove infatti i virus hanno sempre avuto vita molto difficile... e senza doversi inventare fesserie o scomodare hardware dedicato...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    Rischi di non poter postare su PI allora :)- Scritto da: segaiolo
    Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi
    potremo sfogarci in tutti in nostri deliri
    trolleschi e non.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per adesso è soltanto paranoia
      anche tu eh ;-)- Scritto da: Anonimo
      Rischi di non poter postare su PI allora :)

      - Scritto da: segaiolo

      Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi

      potremo sfogarci in tutti in nostri deliri

      trolleschi e non.
  • Anonimo scrive:
    Grazie Steve!!!
    Grazie Steve, ora il mio Apple sarà ancora più sicuro!Ma a dire il vero gli Apple sono sempre stati intrinsecamente Trusted da sempre: hardware robusto, mai un problema con le periferiche, la prima e vera rete mai disponibile (Apple talk), un sistema operativo indistruttibile.ottimo job(s), Steve !
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    passi avanti), potremo dire addio a malware,
    rootkits e via dicendo...guarda che il tp a me pare proprio la quint'essenza del rootkit....
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia

    Adesso mi psiego perchè gli italiani sono
    paralizzati davanti ad un pollo, quando su 6
    miliardi di persone sono state contagiate una
    decina di persone dall'altro capo del pianeta.Bisogna avere paura piu delle notizie che non ti dicono che di quelle che vegono sbandierate ai quattro venti tanto per fare notizia. Se informassero la gente sui pericoli del TCPA con la stessa foga con cui hanno divulgato le notizie sul virus dei polli pensi che ora saremmo solo noi a preoccuparci per il nostro futuro?? Perchè non se ne sa niente? Perchè nessuno degli organi preposti (e a dire questa cosa mi viene da ridere) non fa niente? La gente comune è solo una massa di pecoroni ignoranti che si bevono a occhio spento qualsiasi cavolata venga dalla televisione o dai giornali. Se non fosse che se va avanti questa storia ci andiamo di mezzo anche noi direi che quasi se lo meritano di prenderlo in quel posto.....
  • Anonimo scrive:
    Unico scopo
    "L'utente deve presentare una qualche forma di credenziale (o una carta di credito) prima di poter aver accesso alla rete"."Ecco dove andiamo a finire.. tutto a pagamento!!Una cosa è certa, hanno trovato un ottimo sistema per scucire i soldi alla gente.Es.: accendo il pc e tutto fila liscio fino alla classica schermata del login, però, una volta loggato mi chiede di PAGARE per poter usufruire delle stupidissime finestre translucide!! senza contare poi il controllo massiccio gentilmente offerto dai nani in nome dell'anti-terrorismo!!Che tristezza! e poi c'è ancora gente che fa la fila a comprare il pc all'ultimo grido..
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Quello che dite voi è impossibile. Se non
    posso


    far partire programmi che decido io significa

    che


    non posso programmare, perchè dovrei chiedere

    una


    chiave anche per fare un semplice hello
    world.



    Che è *esattamente* il sogno delle
    multinazionali

    del software.
    ah si?
    e le multinazionali del software come fanno?
    creano chiavi crittografate per ogni exe che
    devono fare?
    poi gli serviranno i programmatori.
    Dove li trovano?
    L'università non può formarli, non puoi
    programmare senza chiavi.
    Da solo peggio ancora.
    Le multinazionali scriveranno tutto il software
    del mondo?
    Mi immagino IBM e Microsoft con 10 milione di
    dipendenti ciascuno che manda i suoi impiegati
    anche nei salumifici che gli chiedono di farsi il
    sito.
    Manca solo Mazinga Z e la fantascienza è arrivata.
    Anche io sogno di farmi una bella galoppata con
    qualche attrice o letterina, ma questo non
    significa che potrò mai farlo
    ahahahGià ora il 90% del software è fatto dalle multinazionali. Tutti gli open source di successo lo sono perchè hanno dietro delle multinazionali, idem per i freeware come Mozilla Firefox, Winamp e così via.Il resto del mercato è un 9% di shareware indipendente, il freeware fa meno dell' 1%
  • Anonimo scrive:
    caccia alle streghe
    non credevo che in un forum di informatica, dove la gente dovrebbe essere immune a fenomeni come Wanna Marchi possa ragionare in questo modo.Sembra una caccia alle streghe. Non riesco a capacitarmi dei problemi che stanno inventando."L'impossibilità di non far girare software trustato". Quindi su un pc potrà girare solo software che ha superato le seguenti fasi:1)richiesta di una chiave2)controllo da parte dell'azienda3)invio della chiave4)inserimento della chiave nel softwarebenissimo, ma in tutta questa procedura quanto tempo ci vuole?un mese? un minuto? Come faccio a lavorare se per ogni programma mi serve una chiave? L'altro giorno ho fatto un programma di test per fare un path finding. L'ho fatto a parte, non valeva la pena di inserirlo nel programma finale, avrei fatto fatica a testarlo. Dovevo chiedere una chiave? Devo testare una classe, un metodo, devo chiedere una chiave per fare una applicazione di 10 righe?Quanti programmi vengono scritti ogni giorno? E' possibile gestire le chiavi di tutti? Neanche l'apocalisse farebbe tanti danni.Ditemi come si risolve questo problema
  • pierob scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    oltre che essere ignorante di informatica sei pure scarso di buon senso. E' spettacolare vedere una persona che tra essere libero o incarcerato preferisce essere incarcerato perchè in questo modo non rischia, attraversando la strada ad occhi bendati, di finire sotto una macchina.Studia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vedo l'ora
      - Scritto da: pierob
      oltre che essere ignorante di informatica sei
      pure scarso di buon senso. E' spettacolare vedere
      una persona che tra essere libero o incarcerato
      preferisce essere incarcerato perchè in questo
      modo non rischia, attraversando la strada ad
      occhi bendati, di finire sotto una macchina.
      Studia...Troppa fatica...basta fare click o doppio click sui menu colorati delle nuove fieciurs... :) A che mi serve il manuale? ;)
  • marcoweb scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo
    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei
    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare
    quello che vuoi...

    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si
    fida...Ora come ora se prendi un mac intel inside il tmp serve solo per il riconoscimento dell'os. Ma basta un aggiornamento per trasformare il tuo mac in una macchina trusted!
    • Pinguazzo scrive:
      Re: Apple?

      Ora come ora se prendi un mac intel inside il tmp
      serve solo per il riconoscimento dell'os.
      Ma basta un aggiornamento per trasformare il tuo
      mac in una macchina trusted!Infatti, è la triste verità. E vista non è mica tanto diverso... in realtà essendo le nuove piattaforme hardware tutte basate su fritz, vedi pentium D (e tra un po' pure AMD, tanto per fare rima), basta la giusta controparte software e siamo a posto, cantiari e palafittari uniti assieme dal tcpa...(Pinguazzo che in cantina di trusted c'ha solo il cavatappi)
  • marcoweb scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo
    Se permetti lo faranno tutti il saluto quando non
    sara' piu' possibile fare niente su internet.
    Cade internet e cade la banda larga nel mondo
    dato che senza internet libero non giustifica i
    costi delle spese della banda larga :)
    Diciamo che se vogliono morire e far morire le
    telecomunicazioni globali, sono arrivati ad un
    buon punto di non ritorno :)
    Vedremo se internet cadrà quando sarà l'unico modo per vedere il Grande Fratello 9999999999999999 in UltraHighIperSuperDefinition!
  • marcoweb scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Crazy
    CIAO A TUTTI
    il mio ultimo Processore Intel fu un Pentium 3 da
    1Ghz che tutt'ora funziona benissimo, poi,
    qualche anno dopo, e cioe` nel 2005 mi costruii
    un nuovo Computer.
    Non ho scelto Intel per 2 motivi: il rpimo e` che
    gia iniziavano a girare le prime porcate chiamate
    Pentium D e quindi non mi andava di dare soldi ad
    una azienda che mi stava gia` iniziando a cercare
    di portare via il PC, ed il secondo sono le
    prestazioni degli AMD.
    Ho preso un AMD Athlon 64, non ancora TCP.
    E sara` anche il mio ultimo processore AMD, non
    perche` non vada bene, perche` va benissimo, ma
    il TC non lo posso accettare assolutamente in
    casa mia, e non perche` sia un piratatore folle,
    ma perche` io voglio essere padrone del mio
    Computer.
    Quindi, visto che gia` ora sembra essere
    difficile trovare prodotti UnTrusted, mi lancero`
    su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano
    abbastanza furbi da continuare a star fuori dal
    TCG, non appena la gente si rendera` conto delle
    fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG,
    la BLX sbaragliera` il mercato.
    Per adesso, impegnamoci a boicottare tutti i
    prodotti certificati "Trusted Computing" o
    prodotti da aziende membre del TCG.
    A proposito, qualcuno conosce gia` qualche buon
    rivenditore di componenti BLX?
    DISTINTI SALUTISogna.Il futuro è già deciso. il pc e la rete come la conosci non esiste più. La stragrande maggioranza dei consumatori non sa nemmeno cos'è la scheda madre e tu pretendi che comprino un chip cinese?naa
  • pippo75 scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX

    Non ho scelto Intel per 2 motivi: il rpimo e` che
    gia iniziavano a girare le prime porcate chiamate
    Pentium D e quindi non mi andava di dare soldi ad
    una azienda che mi stava gia` iniziando a cercare
    di portare via il PC, ed il secondo sono le
    prestazioni degli AMD.Teoricamente AMD costa anche meno.
    Ho preso un AMD Athlon 64, non ancora TCP.Non ancora, nel senso che lo sara' presto? :-)
    E sara` anche il mio ultimo processore AMD, non
    perche` non vada bene, perche` va benissimo, ma
    il TC non lo posso accettare assolutamente in
    casa mia,Benissimo, se non vuoi un prodotto non lo compri.
    Quindi, visto che gia` ora sembra essere
    difficile trovare prodotti UnTrusted, Se lo ritieni difficile, ............
    mi lancero`
    su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano
    abbastanza furbi da continuare a star fuori dal
    TCG,Lenovo..........
    non appena la gente si rendera` conto delle
    fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG,
    la BLX sbaragliera` il mercato.Per cui il problema del TC e' solo di qualche giorno, poi' verra' tutto risolto, perche' continuare a lamentarsi....
    A proposito, qualcuno conosce gia` qualche buon
    rivenditore di componenti BLX?http://www.blxcpu.com/
    DISTINTI SALUTIciao
  • Anonimo scrive:
    Domanda chipset nForce 4
    La tecnologia "NVIDIA nForce Security ' per la protezione contro spyware e hacker" integrata nel chipset nForce4 Ultra è una applicazione concreta di queste tecnologie o è solo un firewall hardware integrato nel chipset?
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà

    ma chemmefrega dei miei nipoti

    viva il TC!!!vedi, qualunque eta' tu possa avere, tuo nipote e' gia' qui', e non vede l'ora che tu te ne vada, visto che non puoi insegnargli come funziona il mondo per cambiarlo in meglio, ma solo per appecoronarsi come hai fatto tu.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Crazy
    CIAO A TUTTI
    il mio ultimo Processore Intel fu un Pentium 3 da
    1Ghz che tutt'ora funziona benissimo, poi,anche io.
    qualche anno dopo, e cioe` nel 2005 mi costruii
    un nuovo Computer.anche io.
    Ho preso un AMD Athlon 64, non ancora TCP.anche io, ma sul fatto che non sia ancora ammorbato non ci giurerei, chi mi dice che al momento giusto non entri in funzione?Inoltre, da vero ingenuo, quando ho visto arrivarmi i pezzi, tutto contento con le varie scatolette colorate, ho aperto quella del processore e c'era un foglietto che ti diceva di collegarti al sito e compilare un questionario, potevi anche vincere un bel premio. L'ho fatto, ho risposto alle domande, ho inserito il numero IDENTIFICATIVO del processore scritto sul biglietto ed ho espresso le mie opinioni, non ho messo che non mi piace il trusted, ancora non ci pensavo come adesso, e me ne pento.Il processore e' il 3200 64bit, e' come il tuo?L'hai fatto anche tu?
    E sara` anche il mio ultimo processore AMD, non
    perche` non vada bene, perche` va benissimo, maanche io.
    A proposito, qualcuno conosce gia` qualche buon
    rivenditore di componenti BLX?anche io lo vorrei sapere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    si quando sarà tardiAnatemi senza prove.Come sempre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà
    per raggiungere la sicurezza, non merita né la
    libertà né la sicurezza.»L'unico che rinuncia alla libertà (di scelta) è il paranoico.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Adesso mi psiego perchè gli italiani sono
    paralizzati davanti ad un pollo, quando su 6
    miliardi di persone sono state contagiate una
    decina di persone dall'altro capo del pianeta.PANDEMIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Lo conosci il proverbio "è meglio aver paura che
    rischiare di prenderle"?Adesso mi psiego perchè gli italiani sono paralizzati davanti ad un pollo, quando su 6 miliardi di persone sono state contagiate una decina di persone dall'altro capo del pianeta.
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    - Scritto da: Anonimo

    Quello che dite voi è impossibile. Se non posso

    far partire programmi che decido io significa
    che

    non posso programmare, perchè dovrei chiedere
    una

    chiave anche per fare un semplice hello world.

    Che è *esattamente* il sogno delle multinazionali
    del software.ah si?e le multinazionali del software come fanno?creano chiavi crittografate per ogni exe che devono fare?poi gli serviranno i programmatori.Dove li trovano?L'università non può formarli, non puoi programmare senza chiavi.Da solo peggio ancora.Le multinazionali scriveranno tutto il software del mondo?Mi immagino IBM e Microsoft con 10 milione di dipendenti ciascuno che manda i suoi impiegati anche nei salumifici che gli chiedono di farsi il sito. Manca solo Mazinga Z e la fantascienza è arrivata.Anche io sogno di farmi una bella galoppata con qualche attrice o letterina, ma questo non significa che potrò mai farloahahah
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    Lo conosci il proverbio "è meglio aver paura che rischiare di prenderle"?Questa idea dei computer "controllati" potrebbe sembrare assurda se nessuna delle parti avesse interesse a realizzarla. Purtroppo però un futuro come quello prospettato dai così detti "paranoici" sarebbe il sogno di quei cari signori affamati di potere e denaro (le major, i governi, ecc. ecc.) e quindi non lo vedo così poi tanto improbabile...... :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    - Scritto da: Anonimo
    Al Cepu invece di vergongnano di te che non sai
    nemmeno leggere un post.aha come si fa dimmelo, vorrei essere sputtanato dal cepu
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà
    per raggiungere la sicurezza, non merita né la
    libertà né la sicurezza.»Io: «Argomentazioni tecniche concrete o GTFO. Tu e la buonanima di Franklin»
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: segaiolo
    Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi
    potremo sfogarci in tutti in nostri deliri
    trolleschi e non.si quando sarà tardi
  • Anonimo scrive:
    Re: hardware e software nel TPM
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    il problema del chip fritz e quindi del rc è
    che


    le chiavi crittografiche no ti appartengono,
    ma


    sono di un ente esterno. quindi tutto quello
    che


    viene cifrato, e col tc tutto verrà cifrato

    anche


    la lista della spesa, sei autorizzato a
    leggerlo


    finchè l' ente ti da il permesso.

    il software con la chiave parte dove vuole lui,

    quello senza dove vuoi te.

    Ma mi spieghi come è possibile bloccare tutto il

    software mondiale? Se io devo fare un programma

    in banca posso per ogni eseguibile e dll andare
    a

    chiedere una chiave?

    Mi immagino la scena:

    "mi scusi, mi fornirebbe una chiave, sà, devo

    fare una hello world"

    Mai pensato che possa essere integrato tutto nel
    SDK?Sinceramente? No. A chi sviluppa capita di dover ricompilare lo stesso prograrmma un centinaio di volte al giorno, non sta in piedi il fatto che ogni volta l'eseguibile dev'essere certificato e', nella migliore delle ipotesi, una perdita di tempo a discapito della produttività.
    (ok, nelle console e' un po' diverso, le SH hanno
    dei sistemi di sviluppo senza DRM su cui
    sviluppano i giochi, quando hanno una versione
    definitiva, mandano le ISO a chi di dovere che
    provvede a fornire i master da stampare per le
    console in mano agli utenti, in questo caso le
    chiavi non sono in mano agli sviluppatori)In quest'ottica uno sviluppatore non ha in mano le chiavi perche' le "chiavi" per quello che riguarda il suo lavoro __non vengono usate__.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà

    per raggiungere la sicurezza, non merita né la

    libertà né la sicurezza.»
    frasi da bacio perugina dette da uno che non
    aveva problemi di sicurezza avendo il piatto
    pieno tutto il giorno invece di lavorare come i
    comuni essere umaniHa detto "Benjamin Franklin", non "Valery Giscard D'Estaing". :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Verita` sul TC
    - Scritto da: Crazy
    - Scritto da: Anonimo

    che il software free e open, gli mp3, tutto

    continuerà a funzionare.

    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la

    protezione inserita nel file. Se non la metti

    parte (a meno di impostare l'OS per non farla

    partire).

    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè

    eliminerebbe la possibilità di programmare,
    usare

    software per creare video ed audio.

    Ed i tonti ci credono anche.

    Solo non potrete craccare la roba e sharare

    musica protetta, tutto qui



    infatti e` proprio per questo che Microsoft ha
    dichiarato che in Windows Vista ci sara` un
    Sistema che impedira` a priori l'installazione di
    Player Multimediali che non risultano superare un
    Test di affidabilita` verso il supporto ai DRM...url? questa mi pare grossa.
    E` per questo che Microsoft ha ufficialmente
    dichiarato che Vista accettera` di essere
    installato solo attraverso un lettore codificato
    con una regione compresa tra 1 e 6 senza
    accettare 0.url? comunque non vedo il problema...a parte spendere ? 13,90 per un lettore dvd da configurare in zona 2!
    E` per questo che Microsoft ha annunciato che la
    versione a 64bit di Vista, (i 64 Bit sono il vero
    futuro) non accettera` Driver non certificati...
    Si, sono tutte falsita` messe On0-Line da
    comunicati ufficiali Microsoft che sta cercando
    di mandare via la clientela dicendo falsita`.Si parla di driver che girano in kernel mode, non di driver in generale.
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo







    E non sai nemeno fare il saccente


    :'( :'( :'(

    continua a credere alle favole adi Steve Jobs e
    a

    sborsare ..

    arriverà il momento di un bell'aggiornamento di

    osx con qualche limitazione in più.

    Buon divertimento


    si certo aspetta e spera....hai qualche link in
    merito o è solo speculazione da bar?

    spiegami una cosa...come mai dalla sua uscita non
    serve l'attivazione o l'inserimento di un
    seriale?

    mahPerche' fino adesso girava solo su PPC...
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    che il software free e open, gli mp3, tutto

    continuerà a funzionare.

    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la

    protezione inserita nel file. Se non la metti

    parte (a meno di impostare l'OS per non farla

    partire).

    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè

    eliminerebbe la possibilità di programmare,
    usare

    software per creare video ed audio.

    Ed i tonti ci credono anche.

    Solo non potrete craccare la roba e sharare

    musica protetta, tutto qui

    Tutto qui un cavolo. Leggiti le specifiche, tutti
    i produttori dovranno pagare a Gates le chiavi
    per il proprio software. E' l'annullamento del
    mercato shareware e del software freeware. Sarà
    una mega tassa aggiunta e Bill Gates controllerà
    tutto e tutti.Si PUM! a Bill Gates e a Berlusconi! Ma vi accorgete di quanto le sparate grosse? "Le specifiche" dicono tutt'altro. "More wild speculation, presented as fact. The fact is that we are working on releasing TCPA code for Linux under the GPL. There is no such thing as TCPA certification of code"
    • Physyko scrive:
      Re: falsità sul tcpa
      Ah ah. Povero illuso. Questa è solo una tappa. Il controllo si acquisisce gradualmente. In questa fase, loro possono dire quello che vogliono, ma intanto, pongo dei paletti ben precisi a loro favore. tra un apio di anni, se ne usciranno con altri paletti ancora più restrittivi e così via.Benvenuto nei meccanismi del potere.
  • Anonimo scrive:
    Re: hardware e software nel TPM
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    il problema del chip fritz e quindi del rc è che

    le chiavi crittografiche no ti appartengono, ma

    sono di un ente esterno. quindi tutto quello che

    viene cifrato, e col tc tutto verrà cifrato
    anche

    la lista della spesa, sei autorizzato a leggerlo

    finchè l' ente ti da il permesso.
    il software con la chiave parte dove vuole lui,
    quello senza dove vuoi te.
    Ma mi spieghi come è possibile bloccare tutto il
    software mondiale? Se io devo fare un programma
    in banca posso per ogni eseguibile e dll andare a
    chiedere una chiave?
    Mi immagino la scena:
    "mi scusi, mi fornirebbe una chiave, sà, devo
    fare una hello world"Mai pensato che possa essere integrato tutto nel SDK?Il DRM e' gia' in uso nelle console, hai mai provato a far girare software non firmato? Secondo te come fanno a fare le prove?Nei futuri sistemi BlueRay HD-DVD non c'e' una chiave unica, c'e' un insieme bello grosso di chiavi (non mi ricordo i numeri, comunque molte), se qualcuno riesce a replicare l'exploit del deCSS, ai produttori di contenuti non basta altro che usare un'altra chiave e cosi' fino ad esaurimento delle chiavi.(ok, nelle console e' un po' diverso, le SH hanno dei sistemi di sviluppo senza DRM su cui sviluppano i giochi, quando hanno una versione definitiva, mandano le ISO a chi di dovere che provvede a fornire i master da stampare per le console in mano agli utenti, in questo caso le chiavi non sono in mano agli sviluppatori)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ragiona che e` meglio
    - Scritto da: Crazy
    - Scritto da: Anonimo

    Non vedo l'ora di avere un computer con una

    solida infrastruttura trusted. A parte i soliti

    farneticanti personaggi che osteggiano con

    motivazioni risibili il trusted computing (con

    fantasie del tipo: girerà solo il software

    autorizzato...,

    Ti fermo qua.
    Quando Utility scaricate da Internet a costo zero
    hai nel tuo COmputer?
    Non parlo di cose piratate, parlo di programmini
    tipo SpyBot, Firewalls, WinRAR, o Player diversi
    da MedayPlayer, QuickTime e Real... beh, quando
    arrivera` il Trusted Computing potrai anche
    scordarteli.
    Falso, continueranno a funzionare come prima. Sulla technology preview di Vista girano come se nulla fosse.
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo
    che il software free e open, gli mp3, tutto
    continuerà a funzionare.
    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la
    protezione inserita nel file. Se non la metti
    parte (a meno di impostare l'OS per non farla
    partire).
    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè
    eliminerebbe la possibilità di programmare, usare
    software per creare video ed audio.
    Ed i tonti ci credono anche.
    Solo non potrete craccare la roba e sharare
    musica protetta, tutto quiTutto qui un cavolo. Leggiti le specifiche, tutti i produttori dovranno pagare a Gates le chiavi per il proprio software. E' l'annullamento del mercato shareware e del software freeware. Sarà una mega tassa aggiunta e Bill Gates controllerà tutto e tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: Anonimo
    Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà
    per raggiungere la sicurezza, non merita né la
    libertà né la sicurezza.»frasi da bacio perugina dette da uno che non aveva problemi di sicurezza avendo il piatto pieno tutto il giorno invece di lavorare come i comuni essere umani
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    - Scritto da: Anonimo
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted
    computing è diventata una guerra di
    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire
    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha
    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a
    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che
    invece si credono dei "liberi pensatori", dei
    "fuori dal branco") segue a ruota accettando
    senza riserve questa crociata.

    Ci sono molti esempi, ad esempio quello del ponte
    sullo stretto (su cui anch'io non sono d'accordo,
    ma non ci faccio una guerra di religione) o la
    TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse
    dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i
    valsusini si lamentano dei camion... mah). Il
    mondo va così, dobbiamo rassegnarci...Fai paragoni senza senso. Che diavolo c'entrano le necessarie infrastrutture quali il ponte sullo stretto e la TAV con dei sistemi di controllo sui clienti per poterli denunciare ed impedire l'uso del PC e negare la proprietà privata ? Le tecnologie DRM e Trusted sono partorite proprio dalla mente di '68ini ingordi i cui figli e nipoti vanno a bloccare la costruzione di infrastrutture. E' la stessa filosofia sinistroide '68ina.
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa -- viva l'innocenza
    caro anonimo,fa piacere scoprire come al mondo esista ancoral'innocenza e la fede sconfinata nell'agire umano.quando ogni evidenza porta il cinico e il pessimistaa pensare che tempi oscuri ci attendono, è meraviglioso constatare che persone come te riescono ad ignorare la realtà e i suoi segnali allarmanti e a vivere beatamente nel loro mondo ideale.ogni giorno risulta sempre più evidente come i soggetti detentori di potere abusino di tale potere.le multinazionali del farmaco vendono consapevolmente farmaci dannosi, i governi sequestrano individui in ragione di semplici sospetti e in sfregio a tutte le dichiarazioni sui diritti dell'uomo, le major introducono software anticopia che si comportano come virus informatici, e via dicendo.i cittadini assistono praticamente impotenti.il tcpa è una tecnologia che ha lo scopo esplicito di impedire l'utilizzo di strumenti o contenuti informatici in violazione delle regole imposte da chi detiene i diritti su tali strumenti o contenuti.secondo te chi beneficerà di questa tecnologia?il sig. rossi per impedire l'accesso indesiderato al file di excel in cui tiene i conti di casa o la microsoft per rendere ancora più assoluto ed inviolabile il proprio monopolio sui software?bimbo luigi per impedire che suo fratello giochi abusivamente a gta3 o la sony per farci pagare 10 volte il prezzo di una canzone anzichè 1?la sig.ra bianchi per evitare che il suo computer venga infettato da un tremendo virus o il governo iraniano per impedire l'accesso ai siti internet dell'opposizione?senza contare tutte le implicazioni derivanti dal fatto che non sapremo veramente che cosa sta facendo il nostro computer, dato che ci sarà un porta aperta verso l'esterno su cui nn possiamo vigilare.è bello vedere che al mondo esista ancora l'innocenza e la fiducia cieca nel prossimo.salutijacopo- Scritto da: Anonimo
    che il software free e open, gli mp3, tutto
    continuerà a funzionare.
    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la
    protezione inserita nel file. Se non la metti
    parte (a meno di impostare l'OS per non farla
    partire).
    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè
    eliminerebbe la possibilità di programmare, usare
    software per creare video ed audio.
    Ed i tonti ci credono anche.
    Solo non potrete craccare la roba e sharare
    musica protetta, tutto qui
  • Crazy scrive:
    Verita` sul TC
    - Scritto da: Anonimo
    che il software free e open, gli mp3, tutto
    continuerà a funzionare.
    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la
    protezione inserita nel file. Se non la metti
    parte (a meno di impostare l'OS per non farla
    partire).
    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè
    eliminerebbe la possibilità di programmare, usare
    software per creare video ed audio.
    Ed i tonti ci credono anche.
    Solo non potrete craccare la roba e sharare
    musica protetta, tutto qui
    infatti e` proprio per questo che Microsoft ha dichiarato che in Windows Vista ci sara` un Sistema che impedira` a priori l'installazione di Player Multimediali che non risultano superare un Test di affidabilita` verso il supporto ai DRM...E` per questo che Microsoft ha ufficialmente dichiarato che Vista accettera` di essere installato solo attraverso un lettore codificato con una regione compresa tra 1 e 6 senza accettare 0.E` per questo che Microsoft ha annunciato che la versione a 64bit di Vista, (i 64 Bit sono il vero futuro) non accettera` Driver non certificati...Si, sono tutte falsita` messe On0-Line da comunicati ufficiali Microsoft che sta cercando di mandare via la clientela dicendo falsita`.DISTINTI SALUTI==================================Modificato dall'autore il 03/03/2006 14.32.44
  • Anonimo scrive:
    Re: Per adesso è soltanto paranoia
    - Scritto da: segaiolo
    Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi
    potremo sfogarci in tutti in nostri deliri
    trolleschi e non.Aspettiamo, così magari qualcosa lo avremo tra le chiappe.Non hai ancora capito come vanno le cose?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per adesso è soltanto paranoia
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: segaiolo

      Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi

      potremo sfogarci in tutti in nostri deliri

      trolleschi e non.

      Aspettiamo, così magari qualcosa lo avremo tra le
      chiappe.
      Non hai ancora capito come vanno le cose?come vanno le cose = un forum traboccante di parolai che quando si chiede loro di presentare fatti concreti, per tutta risposta attaccano la lagna "quando arriverà palladium allora non riderete piu'!"
      • Anonimo scrive:
        Re: Per adesso è soltanto paranoia
        Benjamin Franklin : «Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.»
    • Anonimo scrive:
      Re: Per adesso è soltanto paranoia
      - Scritto da: Anonimo
      Aspettiamo, così magari qualcosa lo avremo tra le
      chiappe.
      Non hai ancora capito come vanno le cose?Anatemi e offese.Come sempre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una speranza c'è ancora...
    - Scritto da: Anonimo
    Leggendo questa notizia, mi viene in mente che
    un'azienda ancora non ha (almeno esplicitato...)
    l'introduzione di questa tecnologia: la cara,
    buona e vecchia Transmeta.ahahahahatransmeta + linus torvalds = TC e DRM a gogohttp://punto-informatico.it/p.asp?i=57916http://punto-informatico.it/p.asp?i=57730======================0W il TC!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: dimenticavo
      http://punto-informatico.it/p.asp?i=57677

      ======================
      W il TC!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: dimenticavo
        Ho toppato su Transmeta: arriverà qualcun altro che farà hardware non trusted...
        • Anonimo scrive:
          Re: dimenticavo
          - Scritto da: Anonimo
          Ho toppato su Transmeta: arriverà qualcun altro
          che farà hardware non trusted...hai toppato si, e' da un pezzo che Linus lavora a tempo pieno sul kernel, e' vero che i finanziamenti arrivano da aziende che fanno anche tcp, ma Linux funziona in certo modo e non e' possibile cambiarlo in quel senso, solo adattarlo con il tuo consenso, altrimenti non usi quelle opzioni.
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    - Scritto da: Anonimo

    I nostri nipoti non sapranno mai...ma chemmefrega dei miei nipotiviva il TC!!!
  • Anonimo scrive:
    Una speranza c'è ancora...
    Leggendo questa notizia, mi viene in mente che un'azienda ancora non ha (almeno esplicitato...) l'introduzione di questa tecnologia: la cara, buona e vecchia Transmeta.E se ci cascasse anche lei, qualcuno che produrrà hw non trusted esisterà sempre e comunque: cinese, coreano o giapponese, ci sarà sempre qualcuno che lo farà...Se anche cosi non fosse (ma ne dubito moltissimo), teniamoci i nostri vari e vecchi PC: in fondo, la potenza brutale serve a molto pochi: queste aziende pensano di buttarci fuori dal mondo perchè non siamo affidabili? Bene, vediamo se il mondo (cioè noi) riuscirà a buttarle fuori perchè loro non sono affidabili!
  • Anonimo scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    e ti pareva... anche qui c'entra berlusconi, rotfl.lo dico da anni, il voto non è una cosa per tutti, purtroppo.suffragio universale, il male dell'umanità
  • Anonimo scrive:
    Re: Orwell, 1984...
    - Scritto da: Anonimo
    Eh gia'...si sta avverando, piano piano....
    Vivremo come in quello spot della
    apple.....peccato che ci e' finita anche lei in
    mezzo...
    E adesso? Chi lancera' il martello?Lui!http://www.gssiciliatriathlon.it/atletica/mascotte/martello.gif
    • Anonimo scrive:
      Re: Orwell, 1984...

      Lui!
      http://www.gssiciliatriathlon.it/atletica/mascotte(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo

    che il software free e open, gli mp3, tutto

    continuerà a funzionare.

    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la

    protezione inserita nel file. Se non la metti

    parte (a meno di impostare l'OS per non farla

    partire).

    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè

    eliminerebbe la possibilità di programmare,
    usare

    software per creare video ed audio.

    Ed i tonti ci credono anche.

    Solo non potrete craccare la roba e sharare

    musica protetta, tutto qui

    Ecco un ottimo esempio di disinformazione.la vostra è disinformazione, io parlo di cose reali e fattibili, voi del blocco totale di ogni attività informatica. In pratica favolette da bar
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    "blablabla Steve jobs c'ha il pulsantone magico

    che accende il palladium"



    Continuate a rendervi ridicoli

    anche questo è bla bla
    http://www.tevac.com/article.php/20050801095534973
    http://attivissimo.blogspot.com/2005/08/c-palladiuEh si perche' slashdot è il sito piu' attendibile del mondo, sisi...
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    "blablabla Steve jobs c'ha il pulsantone magico

    che accende il palladium"



    Continuate a rendervi ridicoli

    anche questo è bla bla
    http://www.tevac.com/article.php/20050801095534973
    http://attivissimo.blogspot.com/2005/08/c-palladiue poi chi è Steve Jobs per mettersi contro chi gli dà il pane con Itunes le Major?Nessuno.. Più realisti ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo


    "blablabla Steve jobs c'ha il pulsantone magico
    che accende il palladium"

    Continuate a rendervi ridicolianche questo è bla bla http://www.tevac.com/article.php/20050801095534973http://attivissimo.blogspot.com/2005/08/c-palladium-dentro-i-futuri-mac.html
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo




    si certo aspetta e spera....hai qualche link in

    merito o è solo speculazione da bar?


    che te lo aspetti come annuncio ufficiale?
    quando sarà il momento Jobs tirerà fuori qualche
    belinata intortante tipo "100 volte più sicuro" e
    voi boccaloni macachi "siii 100 volte più sicuro
    è meglio!" e addio divx, mp3 etc.
    No ? solo chiacchiere da bar?
    vedremo che problema c'è.
    aspettiamo

    spiegami una cosa...come mai dalla sua uscita
    non

    serve l'attivazione o l'inserimento di un

    seriale?
    appunto. pensaci un pò.
    "blablabla Steve jobs c'ha il pulsantone magico che accende il palladium" Continuate a rendervi ridicoli
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple


    si certo aspetta e spera....hai qualche link in
    merito o è solo speculazione da bar?
    che te lo aspetti come annuncio ufficiale?quando sarà il momento Jobs tirerà fuori qualche belinata intortante tipo "100 volte più sicuro" e voi boccaloni macachi "siii 100 volte più sicuro è meglio!" e addio divx, mp3 etc.No ? solo chiacchiere da bar?vedremo che problema c'è.aspettiamo
    spiegami una cosa...come mai dalla sua uscita non
    serve l'attivazione o l'inserimento di un
    seriale?appunto. pensaci un pò.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora

    che ci sarebbe di negativo in questo?

    ovviamente sempre considerando che la scelta del
    software, di cui permetterne o negarne
    l'esecuzione, la possa effettuare l'utente finale
    proprietario del pc

    e se il sistema operativo non permetterà più
    questa feature (xp lo permette) basterà cambiare
    sistema operativo, mi rifiuto di credere che
    nessuna distribuzione linux consentirà di trarne
    vantaggioNon c'è nulla di negativo in tutto questo, tanto che qualsiasi unix lo fa da decine di anni.Senza bisogno di hardware imposto da altri.A dire il vero, a parte i casi di falle o bug, anche Windows lo fa, da anni, senza bisogno di hardware imposto da altri.Quindi dov'è il problema?Il problema non è "se il sistema operativo non permetterà più", ma "se l'hardware non lo permetterà più".
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    metre tu che hai un pensiero sano e sensato voti i professionisti delle riunioni e dei girotondi?mah- Scritto da: Anonimo
    ... e sara' per questo che forse Berlusca verra'
    rieletto, per gente che la pensa insanamente come
    te.

    - Scritto da: Anonimo

    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted

    computing è diventata una guerra di

    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire

    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha

    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano,
    a

    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che

    invece si credono dei "liberi pensatori", dei

    "fuori dal branco") segue a ruota accettando

    senza riserve questa crociata.



    Ci sono molti esempi, ad esempio quello del
    ponte

    sullo stretto (su cui anch'io non sono
    d'accordo,

    ma non ci faccio una guerra di religione) o la

    TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse

    dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i

    valsusini si lamentano dei camion... mah). Il

    mondo va così, dobbiamo rassegnarci...
  • Anonimo scrive:
    Re: VIVA IL TCPA!
    - Scritto da: Anonimo
    Gloria e Onore al TCPA, il sistema definitivo per
    sbattere in galera quegli stupidi pirati che
    rubano il lavoro altrui.Si viva il tcpa che così invece di craccare le robe la gente userà l'open source... di certo uno che ha usato software craccato fino adesso non se lo va mica a comprare perchè non lo può più usare!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo
    Per adesso Si, perche' rischiano che anche la
    gente del supermercato che non sa 1 cazzo di
    niente di pc si accorga che c'e' del marcio sotto
    e non lo compri.ma non scrivere panzane e pensa aööa vista tua...che è da decenni che vendono marciume a peso d'oro
    Dopo quando tutti l'avremo e non si potra'
    tornare indietro, perche' l'HW e' tutto cosi' e i
    software vecchi non gireranno su quell'HW, te la
    prendi nel cxxo e li ringrazi secondo me anche,
    per averti inxxlato con la vasellina e non di
    brutto senza.atto tu si che le sai tutte...peccato che sui mactel ci gira tutto il vecchio sw senza limitazioni..per fortuna che è tutto blindato a sentire te eh
    Andra' cosi' ma non adesso..... nemmeno Vista
    sara' apocalittico subito, magari potra'
    bloccarti i virus e gli adware cosi' puo'
    dimostrarti che e' tuo amico.vista è apocalittico ancora prima di uscire in commercio
    Ma se nel 2008 arrivasse un aggiornamento
    mistificato come quello che hanno proposto ieri
    con il windows genuine check e ti attivano tutti
    i blocchi gia' insiti sia nell'hw che nel sw di
    Vista?se...ma..forse...condizionali a gogo...poggiamo su bais sicure eh
    Vogliamo proprio aspettare quel giorno?e via di speculazioni a gogo
    Cos'ha fatto TELE+ in passato?
    Prima ha contribuito a far piratare mettendo loro
    stessi in commercio HW e SW con i codici.
    2 anni dopo pero' quando la gente era dentro il
    sistema e non poteva farne a meno, per
    assufazione o altro..... hanno bloccato il free
    cambiando codifica e tutti si sono dovuti
    abbonare per continuare.disdici e bye bye...credo sia più semplice che disintossicarsi dalla droga eh
    Guarda che qui non si dice che si arrivera' a
    pagare cifre stratosferiche per i servizi a
    pagamento, ma e' il principio di come lo fanno
    che non va bene..... potrebbero dirlo
    chiaramente... tra 2 anni nel 2008 non sara' piu'
    possibile con questo hw copiare, e fare quello
    che si vuole..... ma lo dicano chiaro a tutti.mah io vedo gente che spende decine di euro per suonerie e cazzilli vari per il cellulare...quelle sono sonanti fregature...altro che TV digitale
    Invece cosa vedo sulla descrizione quando
    aggiorni via Microsoft Update il windows genuine
    check?io non vedo nulla
    Vedo che di quell'aggiornanento ne beneficera'
    l'utente con la stabilita' del sistema.di solito per tutti i sistemi si spera che sia quello....poi alla MS devono far uscire la patche della patch perchè la precedente ha fatto casini
    Cosi' scrivono per indurre la gente ad installare
    quel componente che blocca gli aggiornamenti.quel componente te lo devi installare per poter aggiornare....non vuoi aggiornare...azzi tua...vuoi aggiornare? o passi per la via ufficiale o scegli l'altra
    Inoltre e' impossibile che un aggiornamento di
    una protezione come una dll non aperta di codice,
    venga crackata in 1 giorno, permettetemi di
    dubitare.dubita dubita
    Possibile, ma e' anche possibile che sia una
    strategia di Bill per confermare agli utenti che
    windows e' e sara' sempre crackabile, pero'
    dopo... magari nel 2008 ti bloccano e non c'e'
    ritorno in quel sistema che si intende portare
    avanti (TCPA).però magari, forse se....credo che....
    Pensate bene a quello che fate e comprate, finora
    lo sapete solo voi, dopo potrebbe saperlo anche
    Bill e altri del network magari prima che si
    arrivi a pensarlo :)
    fine dello spot?CHE MINESTRONE...PER FORTUNA CHE E ORA DI PRANZO
    - Scritto da: Anonimo

    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei

    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare

    quello che vuoi...



    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si

    fida...
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla

    Quello che dite voi è impossibile. Se non posso
    far partire programmi che decido io significa che
    non posso programmare, perchè dovrei chiedere una
    chiave anche per fare un semplice hello world. Che è *esattamente* il sogno delle multinazionali del software.
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa

    che il software free e open, gli mp3, tutto
    continuerà a funzionare.
    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la
    protezione inserita nel file. Se non la metti
    parte (a meno di impostare l'OS per non farla
    partire).
    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè
    eliminerebbe la possibilità di programmare, usare
    software per creare video ed audio.
    Ed i tonti ci credono anche.
    Solo non potrete craccare la roba e sharare
    musica protetta, tutto quiEcco un ottimo esempio di disinformazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo
    Tu vedi differenze tra palladium e il TCPA?
    Ah giusto il TCPA e' ancora peggio :D

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida
    dei



    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare



    quello che vuoi...







    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si



    fida...


    SISI...


    Palladium per tutti, venghino siori venghino


    apple e' a braccetto con m$ , venghino siori


    palladium per tutti!



    TU FAI CONFUSIONE TRA EX-PALLADIUM E TC !tu fai confusione perchè non sai una cippa né dell'uno né dell'altro....genio!
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Per adesso è soltanto paranoia
    Aspettiamo di avere tra le mani qualcosa e poi potremo sfogarci in tutti in nostri deliri trolleschi e non.
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    - Scritto da: Anonimo
    Vedete il Sito

    http://www.no1984.org

    fatevi un giro su PI per ulteriore informazionisito stupido, pieno di "potrebbe", fantasie e vaneggiamenti.Quello che dite voi è impossibile. Se non posso far partire programmi che decido io significa che non posso programmare, perchè dovrei chiedere una chiave anche per fare un semplice hello world. Ma voi avete il fumo nel cervello, altro che tcpa
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente... meditate....
    Buah ahhahahhahahahahahaPopolo libero...scrocconi impuniti vorrai dire!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    Brrr.. no ti prego non farlo.. potrebbero sgridarmi!!! :'( no no.. giuro te lo installo io il Photo Shop ultima versione per ritagliare una jpg della firma dell'amministratore delegato. (storia vera).
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    Si forse nelle azende dove lavori tu. Dove lavoro io, se ti danno un incarico, ti danno gli strumenti, tutti ed in fretta.Quindi.. il tuo ragionamento (vostro) non regge. Non si può dire che siccome c'è la delinquenza siamo tutti legittimati a girare armati senza porto d'armi.Le imprese che implementeranno TC sui client saranno consapevoli di pro e contro.Personalmente non ho alcuna preoccupazione. Anzi aspetto con ansia di blindarvi un pò. Chissà mai che capirete che essere capaci di fare una cosa non sigfnifica poterla per forza fare....
    • Anonimo scrive:
      Re: Oltre al Mulo c'è di più..
      - Scritto da: Anonimo
      Si forse nelle azende dove lavori tu.
      Dove lavoro io, se ti danno un incarico, ti danno
      gli strumenti, tutti ed in fretta.
      Quindi.. il tuo ragionamento (vostro) non regge.Prego allora.... dove lavori?Io faccio lo stesso lavoro tuo e in tutti i posti in cui sono stato (e pure grossi) quello che ti hanno scritto altri si verificava puntualmente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Oltre al Mulo c'è di più..
        Io lavoro in un posto dove si rispettano le leggi e le persone.Ma non venitemi a dire che il 99% del lavoro non si possa svolgere con il setup standard d'ufficio....Comunque chi vuole passare ad architetture Trusted si attrezzi.. io lo farò, e di corsa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oltre al Mulo c'è di più..
      - Scritto da: Anonimo
      Si forse nelle azende dove lavori tu.Ma in che film?
      Dove lavoro io, se ti danno un incarico, ti danno
      gli strumenti, tutti ed in fretta.(rotfl)Senti, bambinello, quando hai finito di giocare a fare lostudentello e il paparino ti dara' un mai troppo tardivocalcio nel cuBo, vedi di sgrezzarti in fretta.Per il tuo bene...
      Le imprese che implementeranno TC sui client
      saranno consapevoli di pro e contro.(roftl)Quando si renderanno davvero conto di cosa comporta,ci sara' da ridere...
  • Anonimo scrive:
    Orwell, 1984...
    Eh gia'...si sta avverando, piano piano....Vivremo come in quello spot della apple.....peccato che ci e' finita anche lei in mezzo...E adesso? Chi lancera' il martello?
  • Anonimo scrive:
    Visto che ti piace tanto
    Prova ad installarci il Windows XP su quella piattaforma.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    Il problema e' che non deciderai tu che software girera' sopra il pc che non sara' in quel modo piu' tuo :)
    ti pare poco che può eseguire solo il software da
    te autorizzato?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    Cazzo si, hai ragione e' talmente sicuro che forse nemmeno a te sara' consentito l'accesso in modalita' console :)E' vero non ci avevo pensato... compriamo tutti :)- Scritto da: Anonimo
    Non vedo l'ora di avere un computer con una
    solida infrastruttura trusted. A parte i soliti
    farneticanti personaggi che osteggiano con
    motivazioni risibili il trusted computing (con
    fantasie del tipo: girerà solo il software
    autorizzato..., ma in realtà hanno solo paura di
    non poter più piratare il software o scaricare
    gli MP3), credo che la gente non aspetti altro,
    finalmente dei PC sicuri a livello di hardware.
    Accoppiati con un sistema operativo adeguato
    (Linux già oggi, staremo a vedere Vista se del
    punto di vista della sicurezza avrà fatto dei
    passi avanti), potremo dire addio a malware,
    rootkits e via dicendo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    Per adesso Si, perche' rischiano che anche la gente del supermercato che non sa 1 cazzo di niente di pc si accorga che c'e' del marcio sotto e non lo compri.Dopo quando tutti l'avremo e non si potra' tornare indietro, perche' l'HW e' tutto cosi' e i software vecchi non gireranno su quell'HW, te la prendi nel cxxo e li ringrazi secondo me anche, per averti inxxlato con la vasellina e non di brutto senza.Andra' cosi' ma non adesso..... nemmeno Vista sara' apocalittico subito, magari potra' bloccarti i virus e gli adware cosi' puo' dimostrarti che e' tuo amico.Ma se nel 2008 arrivasse un aggiornamento mistificato come quello che hanno proposto ieri con il windows genuine check e ti attivano tutti i blocchi gia' insiti sia nell'hw che nel sw di Vista?Vogliamo proprio aspettare quel giorno?Cos'ha fatto TELE+ in passato?Prima ha contribuito a far piratare mettendo loro stessi in commercio HW e SW con i codici.2 anni dopo pero' quando la gente era dentro il sistema e non poteva farne a meno, per assufazione o altro..... hanno bloccato il free cambiando codifica e tutti si sono dovuti abbonare per continuare.Guarda che qui non si dice che si arrivera' a pagare cifre stratosferiche per i servizi a pagamento, ma e' il principio di come lo fanno che non va bene..... potrebbero dirlo chiaramente... tra 2 anni nel 2008 non sara' piu' possibile con questo hw copiare, e fare quello che si vuole..... ma lo dicano chiaro a tutti.Invece cosa vedo sulla descrizione quando aggiorni via Microsoft Update il windows genuine check?Vedo che di quell'aggiornanento ne beneficera' l'utente con la stabilita' del sistema.Cosi' scrivono per indurre la gente ad installare quel componente che blocca gli aggiornamenti.Inoltre e' impossibile che un aggiornamento di una protezione come una dll non aperta di codice, venga crackata in 1 giorno, permettetemi di dubitare.Possibile, ma e' anche possibile che sia una strategia di Bill per confermare agli utenti che windows e' e sara' sempre crackabile, pero' dopo... magari nel 2008 ti bloccano e non c'e' ritorno in quel sistema che si intende portare avanti (TCPA).Pensate bene a quello che fate e comprate, finora lo sapete solo voi, dopo potrebbe saperlo anche Bill e altri del network magari prima che si arrivi a pensarlo :)- Scritto da: Anonimo
    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei
    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare
    quello che vuoi...

    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si
    fida...
  • Anonimo scrive:
    Cina strano paese questo
    Strano paese la cina dove vi sta la piu forte concentrazione di leggi che limitano la libertà personale , ti va a creare un processore che se ne strafrega delle stesse leggi , di sicuro l'azienda in questione farà due tipi di processori uno per il proprio paese e uno per il resto del mondo , ovviamente il resto del mondo con le solite leggi sulla salvaguardia dei mercati internazionali e bla bla bla ,cerchera in tutti i modi di bloccare la vendita di questi processori,siamo alle solite, la solita guerra di interessi.Gli scenari piu assurdi che vedo nel futuro saranno: La cina comunista mina alle libertà individuali di ogni individuo forte della sua democrazia , questa sarà la risposta da parte degli americani,e ancora la cina e accusata di un forte partecipazione sul fronte delle attività terroristiche ed e messa al bando dalla comunità internazionale.Etc Etc
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: galattico
    Non solo moriranno le telecunicazioni, ma se
    tutti facessero come meMi fermo qui.Dopo la frase "se tutti facessero come me" si può dire qulaunque cosa.E anche il contrario.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo
    Se permetti lo faranno tutti il saluto quando non
    sara' piu' possibile fare niente su internet.Hai una data precisa?
    Cade internet e cade la banda larga nel mondo
    dato che senza internet libero non giustifica i
    costi delle spese della banda larga :)Vedremo.
    Diciamo che se vogliono morire e far morire le
    telecomunicazioni globali, sono arrivati ad un
    buon punto di non ritorno :)Vedremo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Nessuno di voi ha mai pensato che ci sono reti
    di

    centinaia di PC in sedi diverse dalla
    principale,

    magari distanti centinaia di Km, con utenti in

    mobilità,palmari, smart phone, insomma reti di

    pc che devono lavorare e devono essere

    amministrate con costi decenti e in sicurezza?

    Noi amministratori non aspettiamo altro perchè
    il

    TC ci creerà senz'altro qualche grattacapo in
    più

    ma ci migliorerà parecchio la qualità della
    vita!

    Almeno torneremo ad avere un pò più di controllo

    su beni *aziendali*..

    E tu non hai mai pensato che noi operativi,
    quelli che utilizzano i computer che voi
    amministratori gestite, e che mandiamo avanti la
    baracca col nostro lavoro, spesso e volentieri
    sopperiamo con la creativita' che ci
    contraddistingue, alle carenze hardware e
    software che ci sono nelle aziende?

    E quando il TC ci impedira' di scaricare la tale
    utility che in quel momento ci permette di
    risolvere un problema urgente e rispettare la
    solita scadenza dell'altroieri, che cosa
    facciamo?
    Ci limiteremo a rispondere "non riusciamo a
    risolvere il problema con gli strumenti
    aziendali".
    E poi?
    Io non ci metto mica tanto a sbattere la merda
    addosso agli amministratori, sai?
    Se la rete mi impedisce di fare qualcosa, la mia
    risposta sara': "E' colpa del TC e degli
    amministratori della rete..."

    Contento tu.E sai che fine fa l'amministratore di rete che paralizza il lavoro del responsabile amministrativo per colpa del TC?.Va a scaricare i TIR in magazzino.
  • Anonimo scrive:
    Re: Le CPU BLX potrebbero essere una....
    E chi ti dice che potra' impedire che i pezzi HW non me li ordini via internet, come gia' sto' facendo di altre cose in UK?Queste politiche di repressione sono PERDENTI purtroppo per loro.Dovranno scontrarsi con lo scenario futuro di misera forse per arrivare a capirlo, ma sara' troppo tardi.Non a caso non mi ricordo chi ma cmq una fonte autorevole, da' gia' da 1 anno per scontato una crisi economica su scala mondiale a partire dal 2007/2008, che fara' franare il dollaro peggio di quanto fece la crisi del 1929.Speriamo siano balle, ma se la politica continua cosi' credo che qualcuno abbia ragione.- Scritto da: Anonimo
    soluzione....ma chi ci garantisce che non " salti
    su " il politico di turno ( foraggiato !! ) che
    non ne impedisca l'importazione nel mercato
    italiano/europeo.....o che ne faccia salire il
    prezzo attraverso tasse e dazi.....?
    • Anonimo scrive:
      Re: Le CPU BLX potrebbero essere una....

      Non a caso non mi ricordo chi ma cmq una fonte
      autorevole, da' gia' da 1 anno per scontato una
      crisi economica su scala mondiale a partire dal
      2007/2008, che fara' franare il dollaro peggio di
      quanto fece la crisi del 1929.
      Speriamo siano balle, ma se la politica continua
      cosi' credo che qualcuno abbia ragione.ma sai quale sara' la cosa bella, che i super miliardari rimarranno tali, e TUTTI i piccoli morti di fame diranno che e' loro diritto essere cosi' ricchi e non porre limiti ai loro lussi, perche' TUTTI devono aver la possibilita' di diventare come l'uno per cento dell'umanita' ...e si continuera' a combattere la fame e l'ignoranza con altra fame ed ignoranza con la speranza che alimentando il fuoco con il fuoco, prima o poi, i rifiuti brucino del tutto ...certo, per me e' facile parlare cosi' ... sono cresciuto sull'enterprise ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    - Scritto da: Anonimo
    Nessuno di voi ha mai pensato che ci sono reti di
    centinaia di PC in sedi diverse dalla principale,
    magari distanti centinaia di Km, con utenti in
    mobilità,palmari, smart phone, insomma reti di
    pc che devono lavorare e devono essere
    amministrate con costi decenti e in sicurezza?
    Noi amministratori non aspettiamo altro perchè il
    TC ci creerà senz'altro qualche grattacapo in più
    ma ci migliorerà parecchio la qualità della vita!
    Almeno torneremo ad avere un pò più di controllo
    su beni *aziendali*..E tu non hai mai pensato che noi operativi, quelli che utilizzano i computer che voi amministratori gestite, e che mandiamo avanti la baracca col nostro lavoro, spesso e volentieri sopperiamo con la creativita' che ci contraddistingue, alle carenze hardware e software che ci sono nelle aziende?E quando il TC ci impedira' di scaricare la tale utility che in quel momento ci permette di risolvere un problema urgente e rispettare la solita scadenza dell'altroieri, che cosa facciamo?Ci limiteremo a rispondere "non riusciamo a risolvere il problema con gli strumenti aziendali".E poi?Io non ci metto mica tanto a sbattere la merda addosso agli amministratori, sai?Se la rete mi impedisce di fare qualcosa, la mia risposta sara': "E' colpa del TC e degli amministratori della rete..."Contento tu.
  • galattico scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    ........
    Diciamo che se vogliono morire e far morire le
    telecomunicazioni globali, sono arrivati ad un buon
    punto di non ritorno :)Non solo moriranno le telecunicazioni, ma se tutti facessero come me, morirà anche tutta l'era informatica. A questo punto venderò anche il mio PC, tornando all'era analogica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Oltre al Mulo c'è di più..
    Che questo sistema implementera' dei controlli non ci sono dubbi.Diplomato alla CEPU per caso? :)Saluti.- Scritto da: Anonimo
    Nessuno di voi ha mai pensato che ci sono reti di
    centinaia di PC in sedi diverse dalla principale,
    magari distanti centinaia di Km, con utenti in
    mobilità,palmari, smart phone, insomma reti di
    pc che devono lavorare e devono essere
    amministrate con costi decenti e in sicurezza?
    Noi amministratori non aspettiamo altro perchè il
    TC ci creerà senz'altro qualche grattacapo in più
    ma ci migliorerà parecchio la qualità della vita!
    Almeno torneremo ad avere un pò più di controllo
    su beni *aziendali*..
    ciao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: VIVA IL TCPA!
    Ecco tu con questa affermazione potresti diventare un ottimo cantante amministrato dalla RIAA.E non saresti nemmeno tanto male rispetto alle decine di cialtroni che cantano in giro in questo periodo :)- Scritto da: Anonimo
    Gloria e Onore al TCPA, il sistema definitivo per
    sbattere in galera quegli stupidi pirati che
    rubano il lavoro altrui.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    Se permetti lo faranno tutti il saluto quando non sara' piu' possibile fare niente su internet.Cade internet e cade la banda larga nel mondo dato che senza internet libero non giustifica i costi delle spese della banda larga :)Diciamo che se vogliono morire e far morire le telecomunicazioni globali, sono arrivati ad un buon punto di non ritorno :)- Scritto da: Anonimo

    Hai perfettamente ragione, ma che ci stiamo a

    fare noi?

    Seghe mentali e proposte utopiche?


    Cerchiamo di informare/sensibilizzare più gente

    possibile nella nostra cerchia di parenti/amici,

    Già che ci sei potresti risolvere la fame nel
    mondo e imporre la pace fra le nazioni.


    prospettandogli il concetto di dover essere

    soggetti alle bizze dei produttori del Trusted

    Computer oppure di poter continuare ad avere un

    Personal Computer.

    E salutiamoli con un bel "DISTINTI SALUTI".
    Ah no. Lo faranno loro nei nostri confronti.
  • Anonimo scrive:
    Re: VIVA IL TCPA!
    - Scritto da: Anonimo
    Gloria e Onore al TCPA, il sistema definitivo per
    sbattere in galera quegli stupidi pirati che
    rubano il lavoro altrui.Tu, prima di pronunciare la parola "lavoro" devi sciacquarti la bocca al bidet, parassita sociale che non sei altro!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    ... e sara' per questo che forse Berlusca verra' rieletto, per gente che la pensa insanamente come te.- Scritto da: Anonimo
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted
    computing è diventata una guerra di
    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire
    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha
    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a
    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che
    invece si credono dei "liberi pensatori", dei
    "fuori dal branco") segue a ruota accettando
    senza riserve questa crociata.

    Ci sono molti esempi, ad esempio quello del ponte
    sullo stretto (su cui anch'io non sono d'accordo,
    ma non ci faccio una guerra di religione) o la
    TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse
    dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i
    valsusini si lamentano dei camion... mah). Il
    mondo va così, dobbiamo rassegnarci...
  • Anonimo scrive:
    VIVA IL TCPA!
    Gloria e Onore al TCPA, il sistema definitivo per sbattere in galera quegli stupidi pirati che rubano il lavoro altrui.
  • Anonimo scrive:
    Oltre al Mulo c'è di più..
    Nessuno di voi ha mai pensato che ci sono reti di centinaia di PC in sedi diverse dalla principale, magari distanti centinaia di Km, con utenti in mobilità,palmari, smart phone, insomma reti di pc che devono lavorare e devono essere amministrate con costi decenti e in sicurezza?Noi amministratori non aspettiamo altro perchè il TC ci creerà senz'altro qualche grattacapo in più ma ci migliorerà parecchio la qualità della vita!Almeno torneremo ad avere un pò più di controllo su beni *aziendali*..ciao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX

    Hai perfettamente ragione, ma che ci stiamo a
    fare noi?Seghe mentali e proposte utopiche?
    Cerchiamo di informare/sensibilizzare più gente
    possibile nella nostra cerchia di parenti/amici,Già che ci sei potresti risolvere la fame nel mondo e imporre la pace fra le nazioni.
    prospettandogli il concetto di dover essere
    soggetti alle bizze dei produttori del Trusted
    Computer oppure di poter continuare ad avere un
    Personal Computer.E salutiamoli con un bel "DISTINTI SALUTI".Ah no. Lo faranno loro nei nostri confronti.
  • Anonimo scrive:
    Re: hardware e software nel TPM
    il problema del chip fritz e quindi del rc è che le chiavi crittografiche no ti appartengono, ma sono di un ente esterno. quindi tutto quello che viene cifrato, e col tc tutto verrà cifrato anche la lista della spesa, sei autorizzato a leggerlo finchè l' ente ti da il permesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: hardware e software nel TPM
      - Scritto da: Anonimo
      il problema del chip fritz e quindi del rc è che
      le chiavi crittografiche no ti appartengono, ma
      sono di un ente esterno. quindi tutto quello che
      viene cifrato, e col tc tutto verrà cifrato anche
      la lista della spesa, sei autorizzato a leggerlo
      finchè l' ente ti da il permesso.Ancora con questi vaneggiamenti delle chiavi SEGRETISSIME con cui cripteranno tutto? Ma chi le ha messe in giro ste cazzate? Ah già devono essere stati gli ESPERTONI...
      • Anonimo scrive:
        Re: hardware e software nel TPM
        oppure, come ho letto in un altro thread, gli alieni.AHAHAHAAHAHAHAHAHAAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAHAHAHHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAHHAHAAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA.Fatevi non 1, non 2, non 3, ma ben 4 risatehttp://www.edicolaweb.net/edic027a.htm
        • Anonimo scrive:
          Re: hardware e software nel TPM
          - Scritto da: Anonimo
          oppure, come ho letto in un altro thread, gli
          alieni
          http://www.edicolaweb.net/edic027a.htm¯(O_o)/¯
    • Anonimo scrive:
      Re: hardware e software nel TPM
      - Scritto da: Anonimo
      il problema del chip fritz e quindi del rc è che
      le chiavi crittografiche no ti appartengono, ma
      sono di un ente esterno. quindi tutto quello che
      viene cifrato, e col tc tutto verrà cifrato anche
      la lista della spesa, sei autorizzato a leggerlo
      finchè l' ente ti da il permesso.il software con la chiave parte dove vuole lui, quello senza dove vuoi te.Ma mi spieghi come è possibile bloccare tutto il software mondiale? Se io devo fare un programma in banca posso per ogni eseguibile e dll andare a chiedere una chiave?Mi immagino la scena:"mi scusi, mi fornirebbe una chiave, sà, devo fare una hello world"
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei


    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare


    quello che vuoi...





    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si


    fida...



    come già detto

    montano intel

    e con questa ti rispondi da solo..

    Come puoi aver ben letto dall'articolo (perchè

    l'hai letto vero?) sono all'interno del

    processore..

    quindi anche se un pc apple lo ha.. per ora non

    te ne accorgi :)

    bello credere a Jobs quando è identico a bill

    gates ma solo un pò più fessacchiotto


    l'unico fessacchioto qui sei tu che fai
    confusione tra chip ftritz e ex-palladium...che
    non sono la stessa cosa..e quel chip fritz nei
    core duo viene solo usato x verificare
    l'installabilità di os X sulla macchina...per
    tutto il resto l'unica limitazione sono i drm
    ridicoli sui file acuqistati da ITMS

    riprovacontinua a credere alle favole di jobs mi raccomando.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei

    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare

    quello che vuoi...



    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si

    fida...

    come già detto
    montano intel
    e con questa ti rispondi da solo..
    Come puoi aver ben letto dall'articolo (perchè
    l'hai letto vero?) sono all'interno del
    processore..
    quindi anche se un pc apple lo ha.. per ora non
    te ne accorgi :)
    bello credere a Jobs quando è identico a bill
    gates ma solo un pò più fessacchiottol'unico fessacchioto qui sei tu che fai confusione tra chip ftritz e ex-palladium...che non sono la stessa cosa..e quel chip fritz nei core duo viene solo usato x verificare l'installabilità di os X sulla macchina...per tutto il resto l'unica limitazione sono i drm ridicoli sui file acuqistati da ITMSriprova
  • Funz scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    Non condividiamo "prodotti", cerchiamo piuttosto di condividere arte.
  • Anonimo scrive:
    Le CPU BLX potrebbero essere una....
    soluzione....ma chi ci garantisce che non " salti su " il politico di turno ( foraggiato !! ) che non ne impedisca l'importazione nel mercato italiano/europeo.....o che ne faccia salire il prezzo attraverso tasse e dazi.....?
  • liberx scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    Non so, ho letto il tuo commento e mi e' venuto in mente quello che sta con gli occhi chiusi mentre gli frana addosso una montagna e, pur sentendo il rumore, dice agli amici: che bella l'aria delle alpi vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Anonimo

    La gente chi? Quella che va al supermercato a
    comprare i computer e gli interessa sapere quanti
    mb ha una scheda video, senza interezzarsi della
    gpu, quanti mhz al processore, che se è un
    celeron 3ghz è meglio di un PIV 2,8.
    Stai parlando di queste persone che sono circa il
    98% dei consumatori??
    Sì? Allora siamo apposto!!

    Ciao. Hai perfettamente ragione, ma che ci stiamo a fare noi? Cerchiamo di informare/sensibilizzare più gente possibile nella nostra cerchia di parenti/amici, prospettandogli il concetto di dover essere soggetti alle bizze dei produttori del Trusted Computer oppure di poter continuare ad avere un Personal Computer. Ciao
  • Garson Poole scrive:
    Re: La fine di un era di libertà
    E come ha detto qualcuno: pensiamo al nostro ultimo computer veramente personal ...Fra pochi anni di personal ci rimarrà, sulla nostra pelle, solo lo sfruttamento - Scritto da: Anonimo

    I nostri nipoti non sapranno mai cosa
    significava vivere in un era in cui i pc si
    connettevano liberamente alla rete e scambiavano
    files, contenuti e musica.

    Forse ci guarderanno un poco come noi guardiamo
    ai ragazzi dei fiori degli anni '60, che
    condividevano tutto, dal sesso alla droga,
    vivendo insieme in grandi comunità senza regole
    ne leggi.

    E forse ci giudicheranno male con la stessa
    superficialità con cui noi giudichiamo quella
    generazione.

    Ma come dicono ancora oggi i nostri genitori,
    non sapranno mai cosa si sono persi...
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine di un era di libertà
      Lo scenario e' questo se li compriamo, senno' potrebbe essere 1 attimino diverso.Ma possibile che ogni post che vedo parli di commiserazione o di rassegnazione.A fan culo le major, su con la vita, lo so' che con Berlusca e' difficile ma forse sta' per essere mandato a cagare da milioni di elettori, non siamo ancora arrivati ad una manipolazione dei seggi, non ancora per lo meno :)Altri 5 anni di governo e forse non si andra' manco piu' a votare, ma OGGI siamo ancora in tempo.E lo stesso con il TCPA, lottate... i potenti pensano di fregarvi facendovi moralmente abbattere in modo di essere passivi e rassegnati, si puo' cambiare..... FACCIAMOLO E BASTA CAZZO.Intanto non si compra HW TCPA e si manda a cagare in aprile Berlusca, del resto poi si vedra'... e andate a votare che l'Uomo non aspetta altro che una mandria di astensioni per restare in carica altri 5 anni.- Scritto da: Garson Poole
      E come ha detto qualcuno: pensiamo al nostro
      ultimo computer veramente personal...
      Fra pochi anni di personal ci rimarrà, sulla
      nostra pelle, solo lo sfruttamento

      - Scritto da: Anonimo



      I nostri nipoti non sapranno mai cosa

      significava vivere in un era in cui i pc si

      connettevano liberamente alla rete e scambiavano

      files, contenuti e musica.



      Forse ci guarderanno un poco come noi guardiamo

      ai ragazzi dei fiori degli anni '60, che

      condividevano tutto, dal sesso alla droga,

      vivendo insieme in grandi comunità senza regole

      ne leggi.



      E forse ci giudicheranno male con la stessa

      superficialità con cui noi giudichiamo quella

      generazione.



      Ma come dicono ancora oggi i nostri genitori,

      non sapranno mai cosa si sono persi...
  • Anonimo scrive:
    ...CHE DELUSIONE VIA......
    :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Crazy
    Quindi, visto che gia` ora sembra essere
    difficile trovare prodotti UnTrusted, mi lancero`
    su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano
    abbastanza furbi da continuare a star fuori dal
    TCG, non appena la gente si rendera` conto delle
    fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG,
    la BLX sbaragliera` il mercato.La gente chi? Quella che va al supermercato a comprare i computer e gli interessa sapere quanti mb ha una scheda video, senza interezzarsi della gpu, quanti mhz al processore, che se è un celeron 3ghz è meglio di un PIV 2,8.Stai parlando di queste persone che sono circa il 98% dei consumatori??Sì? Allora siamo apposto!!Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: W LA CINA!
    e i processori "liberi" li produrranno in cina o in taiwan dopo averla invasa perchè la vogliono incorporare?pensa te se una mandria di comunisti dittatori violenti coi laogai deve salvarmi in campo informaticoio credo ancora in Via
  • mr_setter scrive:
    Re: Avventiamoci su BLX
    - Scritto da: Crazy
    CIAO A TUTTI
    Quindi, visto che gia` ora sembra essere
    difficile trovare prodotti UnTrusted, mi lancero`
    su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano
    abbastanza furbi da continuare a star fuori dal
    TCG, non appena la gente si rendera` conto delle
    fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG,
    la BLX sbaragliera` il mercato.
    Per adesso, impegnamoci a boicottare tutti i
    prodotti certificati "Trusted Computing" o
    prodotti da aziende membre del TCG.
    A proposito, qualcuno conosce gia` qualche buon
    rivenditore di componenti BLX?
    DISTINTI SALUTIPero' bisogna ammetterlo: sti' cinesi sono anche governati da un regime tirannico e dispotico ma mica scemo!! Se, come scritto, la loro entree' d'act sara' sul finire del 2006 arrivano a faggiuolo per proporre a tutta una messe di consumatori informati - e quindi giustamente INCAZZATI!! - i loro prodotti Free-TPM magari con prestazioni piu' che oneste e con prezzi che immagino creeranno ai loro colleghi del TCG piu' di qualche attacco di dissenteria.....Se escono nei tempi e nei modi giusti ci sara' da divertirsi credo....;-)) LV&P
  • Anonimo scrive:
    hardware e software nel TPM
    Qualcuno ha un idea un po' piu' precisa del ruolo dell'hardware e del software nel TPM? In particolare le questioni di cui non sono venuto a capo sono:Se un utente ha il controllo completo sul suo software, il solo hardware TPM puo' sfuggire in qualche modo al suo controllo, violando la sua privacy, o impedendogli di fare qualcosa come montare una periferica?Ovviamente rimmarra' tagliato fuori dal mondo trusted perche' non potra' ottenere le chiavi per decifrare applicazioni e contenuti trusted, fino a li c'ero arrivato, ma ci sono altri rischi?Sempre se un utente ha il controllo completo sul suo software puo' ottenere anche il controllo completo del Fritz chip, e quindi utilizzarlo per i suoi scopi?Parlo della possibilita' di utilizzare un supporto hardware per crittografia e generazione di numeri casuali per i propri scopi, cosa che molti esperti di sicurezza aspettano da tempo, non della possibilita' di decifrare i contenuti trusted e mandare al diavolo il sistema.salutiasdfg
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM

    Il ponte sullo stretto cmq è un caso un po'
    particolare.. non è affatto una priorità.. anzi..
    sarebbe una priorità non farlo per evitare di
    spendere soldi senza concludere nulla (perchè in
    quelle regioni li è pressoché impossibile
    costruire una opera cosi grossa senza
    infiltrazioni di gente poco raccomandabile).secondo me aiuterebbe la sicilia a non essere cosi' isolata e la gente avrebbe una mentalita' piu' aperta.le infiltrazioni mafiose sono anche nella massoneria americana, ormai dobbiamo conviverci, cioe' ci conviviamo da quando e' al governo il solito tizio, e lui non ha mai denunciato chi scrive libri o dice in televisione queste cose su di lui, si limita a negare senza spiegare i suoi documentati contatti con queste "cose".rimane il fatto che le automobili potrebbero andare ad aria compressa e magari con campi magnetici e non aver bisogno di ponti, ma serviva una mole di ricerca tipo quella che ha portato ai nanometri nelle cpu, invece abbiamo i nanometricamente encefali al governo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente... meditate....

    2006 ultimo anno di acquisto pc...
    dal 2007 non se ne comprano più!meditate gente, meditate ... :D :'( :'( :'( :'( :'(
  • Anonimo scrive:
    La fine di un era di libertà
    I nostri nipoti non sapranno mai cosa significava vivere in un era in cui i pc si connettevano liberamente alla rete e scambiavano files, contenuti e musica. Forse ci guarderanno un poco come noi guardiamo ai ragazzi dei fiori degli anni '60, che condividevano tutto, dal sesso alla droga, vivendo insieme in grandi comunità senza regole ne leggi. E forse ci giudicheranno male con la stessa superficialità con cui noi giudichiamo quella generazione. Ma come dicono ancora oggi i nostri genitori, non sapranno mai cosa si sono persi...
  • Anonimo scrive:
    Re: TRUST - Cosa ci aspettera'
    Peggio ancora:http://www.edicolaweb.net/edic027a.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: TRUST - Cosa ci aspettera'
      - Scritto da: Anonimo
      Peggio ancora:
      http://www.edicolaweb.net/edic027a.htmnon ci ho riflettuto seriamente fino a meta' articolo. :|
  • corradoa scrive:
    TRUST - Cosa ci aspettera'
    la gente non sa niente...come al solitoci fregano con le fesserie ci tengono allo scurole armi chimiche si fa la guerra ---
    x il petrolioesercito di pace ---
    x controllare meglio le ns. raffinerie sul postola globalizzazione ----
    x controllare meglio il mondoadesso si sono inventati la sicurezza degli hacker dei virus delle carte di credito........ (basterebbe un po di informazione in piu' x difenderci da tutto cio)creano la paura x avere l'approvazione della genteTRUSTsarebbe una bella cosa e' mi farebbe dormire meglio la notte......ma....non pensate che cosi' ci controllano meglio, ci fanno fare quello che vogliono, ci fanno andare dove vogliono, ci fanno installare quello che vogliono, ci fanno sapere solo quello che loro vogliono, sanno quello che noi facciamo.........il potere oggi e' controllare, manipolare, pilotare le masse le popolazioni i governi con il controllo dell'informazione ma soprattutto quello che oggi fa piu' paura ai POTENTI e'.....................INTERNET.mi domandonon hai notato che piano piano ci stanno filtrando tutto:TV, Radio, Giornali ecc.adesso.......anzi gia' da un po' anche internetvedi i motori di ricerca, vedi gli ip dei siti (DNS) ed altro.......................................ma non gli basta a fermare gli internettiani voglio il controllo di tutto cio che facciamo prima che noi divulghiamo quello che loro fannosi chiama TRUST....TRUST COMPUTERlo stanno gia inserendo da pertuttoPC, Cellulari, TV, DVD, eccgli basta un'interruttore x attivare il tutto.Solo diffondendo tra la gente i pro e i contro e quali prodotti hanno questa tecnologia ci possiamo difendere.uno dei tantissimi siti che da un po d informazione e'http://www.no1984.org/se vuoi vedere il filmatohttp://www.no1984.org/Trusted_Computing_movie
  • Crazy scrive:
    Avventiamoci su BLX
    CIAO A TUTTIil mio ultimo Processore Intel fu un Pentium 3 da 1Ghz che tutt'ora funziona benissimo, poi, qualche anno dopo, e cioe` nel 2005 mi costruii un nuovo Computer.Non ho scelto Intel per 2 motivi: il rpimo e` che gia iniziavano a girare le prime porcate chiamate Pentium D e quindi non mi andava di dare soldi ad una azienda che mi stava gia` iniziando a cercare di portare via il PC, ed il secondo sono le prestazioni degli AMD.Ho preso un AMD Athlon 64, non ancora TCP.E sara` anche il mio ultimo processore AMD, non perche` non vada bene, perche` va benissimo, ma il TC non lo posso accettare assolutamente in casa mia, e non perche` sia un piratatore folle, ma perche` io voglio essere padrone del mio Computer.Quindi, visto che gia` ora sembra essere difficile trovare prodotti UnTrusted, mi lancero` su questa BLX e chissa` che i Cinesi siano abbastanza furbi da continuare a star fuori dal TCG, non appena la gente si rendera` conto delle fregatura insita nei prodotti approvati dal TCG, la BLX sbaragliera` il mercato.Per adesso, impegnamoci a boicottare tutti i prodotti certificati "Trusted Computing" o prodotti da aziende membre del TCG.A proposito, qualcuno conosce gia` qualche buon rivenditore di componenti BLX?DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    Vedete il Sitohttp://www.no1984.org fatevi un giro su PI per ulteriore informazioni
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    la gente non sa niente...come al solitoci fregano con le fesserie le armi chimiche si fa la guerra ---
    x il petroliola globalizzazione ----
    x controllare meglio il mondoadesso si sono inventati la sicurezza degli hacker dei virus delle carte di credito........ (basterebbe un po di informazione in piu' x difenderci)sarebbe una bella cosa e' mi farebbe dormire meglio la notte......ma....non pensate che cosi' ci controllano meglio, ci fanno fare quello che vogliono, ci fanno andare dove vogliono, ci fanno installare quello che vogliono, ci fanno sapere solo quello che loro vogliono, sanno quello che noi facciamo.........il potere oggi e' controllare, manipolare, pilotare le masse le popolazioni i governi con il controllo dell'informazione ma soprattutto quello che oggi fa piu' paura ai POTENTI e'.....................INTERNET.riflessione :non hai notato che piano piano ci stanno filtrando tutto:TV, Radio, Giornali ecc.adesso.......anzi gia' da un po' anche internetvedi i motori di ricerca, vedi gli ip dei siti (DNS) ed altroma non gli basta a fermare gli internettiani voglio il controllo di tutto cio che facciamo.si chiama TRUSTPC, Cellulari, TV, DVD, eccSolo diffondendo tra la gente i pro e i contro ci possiamo difendere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo
    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei
    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare
    quello che vuoi...

    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si
    fida...come già dettomontano intele con questa ti rispondi da solo..Come puoi aver ben letto dall'articolo (perchè l'hai letto vero?) sono all'interno del processore..quindi anche se un pc apple lo ha.. per ora non te ne accorgi :)bello credere a Jobs quando è identico a bill gates ma solo un pò più fessacchiotto
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa

    continui a citare parti di FUD :Oma fud ce lo dici a soreta

    I test come li faccio?
    i test di cosa? del NGSCB? devo fare un programma, devo aggiungere una funzionalità, mi serve di fare una app di prova, che faccio, chiedo la chiave?

    Con le schede cattura video che ci faccio?
    schede di cattura video? ...? :Oil sito no1984 dice che non potrò fare cattura video.

    quel sito è fazioso e di parte che si crede che

    utilizzeranno il pc per dominare il mondo.
    non credo che tu abbia nemmene guardato i
    contenuti, ma a parte questo da dove deriva
    l'idea "crede che utilizzeranno il pc per
    dominare il mondo." ? certo che si. E' pieno di potrebbe. Potrebbe bloccare, potrebbe impedire. Il manifesto poi è una comica. Tipica retorica di sinistra, tante chiacchere e contenuto zero, solo supposizioni.

    in ogni caso rinnovo l'invito a giudicare meglio
    le tue fonti e farti un idea con la propria testa
    :(

    N.C.è impossibile fare quello che dite. Io potrò continuare a far girare quello che voglio, non potrò ne piratare ne crackare. E avrebbero anche ragione
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    - Scritto da: Anonimo
    In ogni caso i sistemi DRM basati su hardware
    (quelli basati su software sono ridicoli, inutile
    parlarne) Come si toglie il drm dei file wmv?
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM

      Come si toglie il drm dei file wmv?io lo farei apposta per fartelo comprare, non a caso i nomi piu' arrapanti stanno proprio su quel tipo di file.magari se risparmi energie riesci pure a studiarti qualcosa. 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
        - Scritto da: Anonimo
        io lo farei apposta per fartelo comprare, non a
        caso i nomi piu' arrapanti stanno proprio su quel
        tipo di file.
        magari se risparmi energie riesci pure a
        studiarti qualcosa.
        8)Be' sinceramente non è che mi cambi la vita. Però visto che sostiene che il drm software è facilissimo da togliere mi deve spiegare come mai il drm sui file wmv ancora non l'ha tolto nessuno.
        • mda scrive:
          Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          io lo farei apposta per fartelo comprare, non a

          caso i nomi piu' arrapanti stanno proprio su
          quel

          tipo di file.

          magari se risparmi energie riesci pure a

          studiarti qualcosa.

          8)

          Be' sinceramente non è che mi cambi la vita. Però
          visto che sostiene che il drm software è
          facilissimo da togliere mi deve spiegare come mai
          il drm sui file wmv ancora non l'ha tolto
          nessuno.Trovato già il sistema , non è vero che "il drm sui file wmv ancora non l'ha tolto nessuno." ;).
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo
    mi spieghi allora come faccio a fare un software?
    devo chiedere una chiave, anche quando scrivo una
    hello world? continui a citare parti di FUD :O
    I test come li faccio?i test di cosa? del NGSCB?
    Con le schede cattura video che ci faccio?schede di cattura video? ...? :O
    quel sito è fazioso e di parte che si crede che
    utilizzeranno il pc per dominare il mondo.non credo che tu abbia nemmene guardato i contenuti, ma a parte questo da dove deriva l'idea "crede che utilizzeranno il pc per dominare il mondo." ? in ogni caso rinnovo l'invito a giudicare meglio le tue fonti e farti un idea con la propria testa :(N.C.
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    che il software free e open, gli mp3, tutto

    continuerà a funzionare.
    in italiano..? (soprattutto visto l'oggetto:
    falsità sul tcpa)


    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la

    protezione inserita nel file.
    la roba..?


    Se non la metti parte (a meno di impostare

    l'OS per non farla partire).
    non l'ho capita :O


    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè

    eliminerebbe la possibilità di programmare,
    usare

    software per creare video ed audio.
    la tcpa non esiste piu' :O


    Ed i tonti ci credono anche.

    Solo non potrete craccare la roba e sharare

    musica protetta, tutto qui
    riguardo questo ti invito a non crede ai FUDdisti
    che trovi in giro per internet che sparano
    ca***te sul tcg e a leggere siti "trusted" :) (
    come www.no1984.org )
    in ogni casa la cosa migliore da fare e' leggere
    le specifiche e la documentazione varia e farsi
    un idea *con la propria testa*

    N.C.mi spieghi allora come faccio a fare un software?devo chiedere una chiave, anche quando scrivo una hello world? I test come li faccio?Con le schede cattura video che ci faccio?quel sito è fazioso e di parte che si crede che utilizzeranno il pc per dominare il mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple?
    - Scritto da: Anonimo
    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei
    suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare
    quello che vuoi...

    ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si
    fida...SISI...Palladium per tutti, venghino siori venghino apple e' a braccetto con m$ , venghino siori palladium per tutti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei

      suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare

      quello che vuoi...



      ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si

      fida...
      SISI...
      Palladium per tutti, venghino siori venghino
      apple e' a braccetto con m$ , venghino siori
      palladium per tutti!TU FAI CONFUSIONE TRA EX-PALLADIUM E TC !
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple?
        Tu vedi differenze tra palladium e il TCPA?Ah giusto il TCPA e' ancora peggio :D- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei


        suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare


        quello che vuoi...





        ...se mai è degli utenti PC che Apple nn si


        fida...

        SISI...

        Palladium per tutti, venghino siori venghino

        apple e' a braccetto con m$ , venghino siori

        palladium per tutti!

        TU FAI CONFUSIONE TRA EX-PALLADIUM E TC !
  • Anonimo scrive:
    Re: a parte piratare non cambia nulla
    - Scritto da: Anonimo
    avrete solo la possibilità di decidere cosa far
    girare.
    Se scaricate un software free basterà dargli i
    permessi e parte. Al contrario un virus non parte
    a meno che voi, genii, non gli diate i permessi
    (e li ve lo meritate).no FUD e non aprire due topic uguali :O
    • Anonimo scrive:
      Re: a parte piratare non cambia nulla
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      avrete solo la possibilità di decidere cosa far

      girare.

      Se scaricate un software free basterà dargli i

      permessi e parte. Al contrario un virus non
      parte

      a meno che voi, genii, non gli diate i permessi

      (e li ve lo meritate).
      no FUD e non aprire due topic uguali :Oma se è pieno di topic uguali qui. Quando si deve fare vera informazione no, quando si parla dei vaneggiamenti dei figli dei fiori si.
      • Anonimo scrive:
        Re: a parte piratare non cambia nulla
        - Scritto da: Anonimo
        ma se è pieno di topic uguali qui.appunto :|
        Quando si deve fare vera informazione
        no, quando si parla dei vaneggiamenti
        dei figli dei fiori si.vera informazione di ... cosa? io mi chiedo da dove viene tutta questa gente "illuminata" ( che abbiano un origine in comune? :O)N.C.
        • Anonimo scrive:
          Re: a parte piratare non cambia nulla
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ma se è pieno di topic uguali qui.
          appunto :|


          Quando si deve fare vera informazione

          no, quando si parla dei vaneggiamenti

          dei figli dei fiori si.
          vera informazione di ... cosa?
          io mi chiedo da dove viene tutta questa gente
          "illuminata" ( che abbiano un origine in comune?
          :O)

          N.C.da un minimo di cervello. Se il computer non esegue software non registrato blocchi decine di milioni di programmatori. E' più probabile che gli asini volino
          • Anonimo scrive:
            Re: a parte piratare non cambia nulla
            - Scritto da: Anonimo
            da un minimo di cervello. Se il computer non
            esegue software non registrato blocchi decine di
            milioni di programmatori. ok ora mi spiego meglio :)_dove_ hai letto che non puoi far girare codice non autorizzato? ti invito a rinnovare le tue fonti :ON.C.
          • Anonimo scrive:
            Re: a parte piratare non cambia nulla
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            da un minimo di cervello. Se il computer non

            esegue software non registrato blocchi decine di

            milioni di programmatori.

            ok ora mi spiego meglio :)
            _dove_ hai letto che non puoi far girare codice
            non autorizzato? ti invito a rinnovare le tue
            fonti :O

            N.C.http://www.no1984.orgcitato ogni volta che si parla di trusted computerc'è anche nel manifestopoi gira per PI ed è scritto ovunque
          • Anonimo scrive:
            Re: a parte piratare non cambia nulla
            Forse non hai capito che non sei SOLO tu a decidere cosa far giraree specialmentetu puoi DECIDERE, solo dopo che qualcun'altro ha gia' DECISO che tu puoi DECIDERE.... e sappiamo bene chi sono questi "qualcun'altro"..se loro decidono che NON devi decidere, tu non puoi farlo.e lo faranno'...stai sicuro che lo faranno...non subito.. ma quando il sistema ce lo avranno ben infilato, pian piano, senza farci male...
  • Anonimo scrive:
    a parte piratare non cambia nulla
    avrete solo la possibilità di decidere cosa far girare. Se scaricate un software free basterà dargli i permessi e parte. Al contrario un virus non parte a meno che voi, genii, non gli diate i permessi (e li ve lo meritate).
  • Anonimo scrive:
    Re: falsità sul tcpa
    - Scritto da: Anonimo
    che il software free e open, gli mp3, tutto
    continuerà a funzionare. in italiano..? (soprattutto visto l'oggetto: falsità sul tcpa)
    Il tcpa semplicemente blocca la roba con la
    protezione inserita nel file.la roba..?
    Se non la metti parte (a meno di impostare
    l'OS per non farla partire).non l'ho capita :O
    Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè
    eliminerebbe la possibilità di programmare, usare
    software per creare video ed audio.la tcpa non esiste piu' :O
    Ed i tonti ci credono anche.
    Solo non potrete craccare la roba e sharare
    musica protetta, tutto quiriguardo questo ti invito a non crede ai FUDdisti che trovi in giro per internet che sparano ca***te sul tcg e a leggere siti "trusted" :) ( come www.no1984.org ) in ogni casa la cosa migliore da fare e' leggere le specifiche e la documentazione varia e farsi un idea *con la propria testa* N.C.
  • Anonimo scrive:
    falsità sul tcpa
    che il software free e open, gli mp3, tutto continuerà a funzionare. Il tcpa semplicemente blocca la roba con la protezione inserita nel file. Se non la metti parte (a meno di impostare l'OS per non farla partire).Il tcpa come lo pensate voi è impossibile perchè eliminerebbe la possibilità di programmare, usare software per creare video ed audio.Ed i tonti ci credono anche.Solo non potrete craccare la roba e sharare musica protetta, tutto qui
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    Non vedo l'ora di avere un computer con una
    solida infrastruttura trusted. A parte i soliti
    farneticanti personaggi che osteggiano con
    motivazioni risibili il trusted computing (con
    fantasie del tipo: girerà solo il software
    autorizzato..., ma in realtà hanno solo paura di
    non poter più piratare il software o scaricare
    gli MP3), credo che la gente non aspetti altro,
    finalmente dei PC sicuri a livello di hardware.
    Accoppiati con un sistema operativo adeguato
    (Linux già oggi, staremo a vedere Vista se del
    punto di vista della sicurezza avrà fatto dei
    passi avanti), potremo dire addio a malware,
    rootkits e via dicendo...Mi spieghi come fa un pezzo di hardware a discriminare un malware? (AHAHAH) al max si può riconoscere il software autorizzato.. ma anche nel tuo stesso post specifichi esplicitamente che anche tu non ami questa "feature" :)Morale della favola? informarsi prima di parlare.. soprattutto se vuoi dire cose controcorrente.. (io faccio un sacco di post contro i "no-TPM" e per "TPM != DRM".. ma quantomeno so di che parlo)Cordiali saluti ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    - Scritto da: Anonimo
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted
    computing è diventata una guerra di
    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire
    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha
    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a
    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che
    invece si credono dei "liberi pensatori", dei
    "fuori dal branco") segue a ruota accettando
    senza riserve questa crociata.

    Ci sono molti esempi, ad esempio quello del ponte
    sullo stretto (su cui anch'io non sono d'accordo,
    ma non ci faccio una guerra di religione) o la
    TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse
    dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i
    valsusini si lamentano dei camion... mah). Il
    mondo va così, dobbiamo rassegnarci...Fa piacere veder che non sono l'unico :)Il ponte sullo stretto cmq è un caso un po' particolare.. non è affatto una priorità.. anzi.. sarebbe una priorità non farlo per evitare di spendere soldi senza concludere nulla (perchè in quelle regioni li è pressoché impossibile costruire una opera cosi grossa senza infiltrazioni di gente poco raccomandabile).
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    In ogni post dei crociati anti-trusted... ed è
    una balla spaziale...infatti nessuna persona seria l'ha mai detto :Oforse dovresti informarti meglio
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    - Scritto da: Anonimo
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted
    computing è diventata una guerra di
    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire
    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha
    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a
    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che
    invece si credono dei "liberi pensatori", dei
    "fuori dal branco") segue a ruota accettando
    senza riserve questa crociata.ora al posto di fare il finto intellettuale "che ha capito tutto della vita e guarda con disprezzo la mandria di pecoroni che segue a ruota" cerca di argomentare cio' che dici, altrimenti rimane solo aria fritta :O
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    e poi ci sono quelli che parlano a vanvera mettendo sullo stesso piano i danni causati dal traffico con quelli che causerebbe il cantiere TAV.- Scritto da: Anonimo
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted
    computing è diventata una guerra di
    religione/politica/filosofia. Come inizi a dire
    "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha
    iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a
    sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che
    invece si credono dei "liberi pensatori", dei
    "fuori dal branco") segue a ruota accettando
    senza riserve questa crociata.

    Ci sono molti esempi, ad esempio quello del ponte
    sullo stretto (su cui anch'io non sono d'accordo,
    ma non ci faccio una guerra di religione) o la
    TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse
    dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i
    valsusini si lamentano dei camion... mah). Il
    mondo va così, dobbiamo rassegnarci...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora


    A parte i soliti farneticanti personaggi che

    osteggiano con motivazioni risibili il

    trusted computing (con fantasie del tipo:

    girerà solo il software autorizzato...

    dove l'hai sentita questa? :D :D :D In ogni post dei crociati anti-trusted... ed è una balla spaziale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    Che ci vuoi fare... questa contro il trusted computing è diventata una guerra di religione/politica/filosofia. Come inizi a dire "trus..." ti sputano addosso. Qualcuno ha iniziato, per ignoranza o per un preciso piano, a sparargli addosso e una mandria di pecoroni (che invece si credono dei "liberi pensatori", dei "fuori dal branco") segue a ruota accettando senza riserve questa crociata.Ci sono molti esempi, ad esempio quello del ponte sullo stretto (su cui anch'io non sono d'accordo, ma non ci faccio una guerra di religione) o la TAV Torino-Lione (con puerili e infondate scuse dell'amianto e dell'uranio, quando da decenni i valsusini si lamentano dei camion... mah). Il mondo va così, dobbiamo rassegnarci...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    A parte i soliti farneticanti personaggi che
    osteggiano con motivazioni risibili il
    trusted computing (con fantasie del tipo:
    girerà solo il software autorizzato...dove l'hai sentita questa? :D :D :D (si vede che tu hai capito tutto eh.. :) )
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite.. TPM != DRM
    - Scritto da: Anonimo
    Che ne pensate?! qlcuno daccordo? :)Dove hai letto DRM? :O
  • Anonimo scrive:
    Siamo alle solite.. TPM != DRM
    "Sun e IBMAlcuni guardano con notevole interesse al Cell Processor di IBM ed al nuovissimo UltraSPARC T1 di Sun (anche) come possibili alternative alle CPU "trusted" di Intel e di AMD. Purtroppo sia IBM che Sun sono soci promotori del Trusted Computing Group. Non c'è quindi da farsi troppe illusioni sul fatto che questi processori possano restare a lungo liberi da contaminazioni."Aderire al TCG non significa essere per i DRM. In ogni caso affermare che non ci saranno altri produttori di chip interessati a produrre sistemi DRM-free mi sembra una cavolata _molto_ grossa :) pke tutti quelli che ci capiscono qualcosa (quelli che fanno ricerca o che gestiscono sistemi di aziende grandi) saranno molto più interessati a comprare questi sistemi "alternativi".L'unica questione è quella dei contentui.. c'è il rischio di dividere l'informatica in due.. gli utenti che vendono il loro computer a chissa chi e quelli che se lo gestiscono in propio (ma, almeno in teoria, non possano permettersi di ascoltare contenuti multimediali).In ogni caso i sistemi DRM basati su hardware (quelli basati su software sono ridicoli, inutile parlarne) non è detto siano sicuri per il semplice motivo che non tutti i componenti sono in un unico integrato di un unico produttore.. percui vedo molto probabile la possibilità che venga fuori qualche componente hardware (ad esempio una scheda video e audio cinese) che sia in grado di ingannare gli altri componenti ed estrarre il contenuto protetto.. :)Che ne pensate?! qlcuno daccordo? :)
  • Anonimo scrive:
    Apple?
    I mac non sono UNtrusted! La Apple si fida dei suoi acquirenti! Sul mac ci puoi installare quello che vuoi......se mai è degli utenti PC che Apple nn si fida...
  • Anonimo scrive:
    Re: anche apple
    - Scritto da: Anonimo
    indirettamente ma anche apple..
    visto che monta processori intelTu non lo hai letto l'articolo vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: anche apple
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      indirettamente ma anche apple..

      visto che monta processori intel

      Tu non lo hai letto l'articolo vero?te manco mi pare... rileggi.."Come LaGrande, è orientato ad integrare le funzionalità di base del TPM (Fritz Chip) all'interno della CPU."LaGrande è di Intel.Apple usa Intel quindi... sveglia... non fate i sordi e i cechi sempre qunado c'è di mezzo il buono bello bravo Jobs.
      • Anonimo scrive:
        Re: anche apple
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        indirettamente ma anche apple..


        visto che monta processori intel



        Tu non lo hai letto l'articolo vero?
        te manco mi pare... rileggi..TU NON HAI CAPITO UNA MAZZA.Nell'articolo c'è scritto "anche Apple ecc..." , da qui l'inutilità totale del primo post e l'osservazzione del secondo post riguardo al primo.
        "Come LaGrande, è orientato ad integrare le
        funzionalità di base del TPM (Fritz Chip)
        all'interno della CPU."
        LaGrande è di Intel.
        Apple usa Intel quindi... sveglia... non fate i
        sordi e i cechi sempre qunado c'è di mezzo il
        buono bello bravo Jobs.E non sai nemeno fare il saccente :'( :'( :'(
        • Anonimo scrive:
          Re: anche apple


          E non sai nemeno fare il saccente
          :'( :'( :'(continua a credere alle favole adi Steve Jobs e a sborsare .. arriverà il momento di un bell'aggiornamento di osx con qualche limitazione in più.Buon divertimento
          • Anonimo scrive:
            Re: anche apple
            - Scritto da: Anonimo




            E non sai nemeno fare il saccente

            :'( :'( :'(
            continua a credere alle favole adi Steve Jobs e a
            sborsare ..
            arriverà il momento di un bell'aggiornamento di
            osx con qualche limitazione in più.
            Buon divertimentosi certo aspetta e spera....hai qualche link in merito o è solo speculazione da bar?spiegami una cosa...come mai dalla sua uscita non serve l'attivazione o l'inserimento di un seriale?mah
  • Anonimo scrive:
    Re: DragonChip... con Linux
    - Scritto da: Anonimo
    notate il sito
    http://www.culturecom.com.hk/culturecomeng20041129
    c'è un bimbo con un tux :D
    che strano eh? ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) (geek)(geek)(geek)(geek)(geek)Chissà come mai?!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: DragonChip... con Linux
      http://www.culturecom.com.hk/culturecomeng20041129

      c'è un bimbo con un tux :D

      che strano eh?

      ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)
      (geek)(geek)(geek)(geek)(geek)
      Chissà come mai?!!!!!bellissimo, ma non hanno ancora messo la lingua italiana, eppure potrebbero venderlo attraverso la rete mondiale di ristoranti cinesi, magari li vendono all'ingrosso ai ristoranti italiani, se ne sono rimasti, e tutti vivrebbero ricchi e porcellamente contenti :D
      • Anonimo scrive:
        Re: DragonChip... con Linux
        Scusa perche' no?Con un gazebo all'entrata del locale, e' un ideone per una nuova politica distributiva :)- Scritto da: Anonimo
        http://www.culturecom.com.hk/culturecomeng20041129


        c'è un bimbo con un tux :D


        che strano eh?



        ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)

        (geek)(geek)(geek)(geek)(geek)

        Chissà come mai?!!!!!

        bellissimo, ma non hanno ancora messo la lingua
        italiana, eppure potrebbero venderlo attraverso
        la rete mondiale di ristoranti cinesi, magari li
        vendono all'ingrosso ai ristoranti italiani, se
        ne sono rimasti, e tutti vivrebbero ricchi e
        porcellamente contenti :D
        • Anonimo scrive:
          Re: DragonChip... con Linux
          - Scritto da: Anonimo
          Scusa perche' no?
          Con un gazebo all'entrata del locale, e' un
          ideone per una nuova politica distributiva :)ci e' riuscito Mark Shuttleworth, con Linux, a fare qualcosa del genere, ma di tipi con idee del genere e il coraggio di attuarle ce ne sono veramente pochi.Senza contare che i l'hardware in generale costa di piu' dei cd, certo che se costassero poco, e con 200? posso farmi un comp per navigare e scrivere, io lo comprerei anche al ristorante, a patto che il ristorante non brevetti le ricette :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'ora
    - Scritto da: Anonimo
    Non vedo l'ora di avere un computer con una
    solida infrastruttura trusted. A parte i soliti
    farneticanti personaggi che osteggiano con
    motivazioni risibili il trusted computing (con
    fantasie del tipo: girerà solo il software
    autorizzato..., ma in realtà hanno solo paura di
    non poter più piratare il software o scaricare
    gli MP3), credo che la gente non aspetti altro,
    finalmente dei PC sicuri a livello di hardware.
    Accoppiati con un sistema operativo adeguato
    (Linux già oggi, staremo a vedere Vista se del
    punto di vista della sicurezza avrà fatto dei
    passi avanti), potremo dire addio a malware,
    rootkits e via dicendo...(rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vedo l'ora

      (rotfl) (rotfl) (rotfl) Prima regola: ridicolizzare le opinioni altrui
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vedo l'ora
        - Scritto da: Anonimo

        (rotfl) (rotfl) (rotfl)

        Prima regola: ridicolizzare le opinioni altruimi sembrava gia abbastanza ridicola da sola...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vedo l'ora
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          (rotfl) (rotfl) (rotfl)



          Prima regola: ridicolizzare le opinioni altrui


          mi sembrava gia abbastanza ridicola da sola... :D LOL!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: DragonChip... con Linux
    - Scritto da: Anonimo
    notate il sito
    http://www.culturecom.com.hk/culturecomeng20041129
    c'è un bimbo con un tux :D
    che strano eh?dimenticavo la cosa fondamentale.. che sciocco..windows non ci gira..:)
  • Anonimo scrive:
    W LA CINA!
    Prenderemo solo i processori Cinesi Untrusted!Quelli del TCP FALLISCANO in santa pace; a non non ce ne fotte di loro e lasceremo le loro minchiate TRUSTED sugli scaffali.
  • Anonimo scrive:
    Non vedo l'ora
    Non vedo l'ora di avere un computer con una solida infrastruttura trusted. A parte i soliti farneticanti personaggi che osteggiano con motivazioni risibili il trusted computing (con fantasie del tipo: girerà solo il software autorizzato..., ma in realtà hanno solo paura di non poter più piratare il software o scaricare gli MP3), credo che la gente non aspetti altro, finalmente dei PC sicuri a livello di hardware. Accoppiati con un sistema operativo adeguato (Linux già oggi, staremo a vedere Vista se del punto di vista della sicurezza avrà fatto dei passi avanti), potremo dire addio a malware, rootkits e via dicendo...
  • Anonimo scrive:
    DragonChip... con Linux
    notate il sito http://www.culturecom.com.hk/culturecomeng200411291623/c'è un bimbo con un tux :Dche strano eh?
  • Anonimo scrive:
    anche apple
    indirettamente ma anche apple..visto che monta processori intel
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente... meditate....

    Meditate soprattutto su quale sarà il vostro
    prossimo e ultimo "personal" computer... e fatelo
    alla svelta...Ma da dove avete preso questo odioso "Meditate gente... meditate...."???È una frase insopportabile, e chi la pronuncia o scrive mi sa di persona che si sente più furba e intelligente, una persona che pensa "io ho capito tutto del mondo, voi siete degli idioti, sforzatevi e forse riuscirete ad assomigliarmi"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente... meditate....
      - Scritto da: Anonimo

      Meditate soprattutto su quale sarà il vostro

      prossimo e ultimo "personal" computer... e
      fatelo

      alla svelta...

      Ma da dove avete preso questo odioso "Meditate
      gente... meditate...."???
      È una frase insopportabile, e chi la pronuncia o
      scrive mi sa di persona che si sente più furba e
      intelligente, una persona che pensa "io ho capito
      tutto del mondo, voi siete degli idioti,
      sforzatevi e forse riuscirete ad
      assomigliarmi"...se prendesse fuoco la tua coda di paglia avremme una fiamma alta metri...
      • Anonimo scrive:
        Re: Meditate gente... meditate....

        se prendesse fuoco la tua coda di paglia avremme
        una fiamma alta metri...Smetti di bere, non reggi l'alcol...
        • Anonimo scrive:
          Re: Meditate gente... meditate....
          - Scritto da: Anonimo

          se prendesse fuoco la tua coda di paglia avremme

          una fiamma alta metri...

          Smetti di bere, non reggi l'alcol...ti assicuro che al 120% reggo l'alcohol
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente... meditate....
      - Scritto da: Anonimo
      Ma da dove avete preso questo odioso "Meditate
      gente... meditate...."???Devi essere molto giovane per non ricordartelo. Deriva da uno spot televisivo, se non ricordo male era la fine degli anni '70 o i primi '80, in cui Renzo Arbore faceva la pubblicità di una birra, e concludeva l'elenco delle sue virtù appunto con questo "meditate gente, meditate".Divenne quasi da subito un tormentone, come tanti altri negli anni. Credo che se lo ricordino tutti quelli sopra i trent'anni, quelli più giovani probabilmente no...
      • Anonimo scrive:
        Re: Meditate gente... meditate....

        Devi essere molto giovane per non ricordartelo.
        Deriva da uno spot televisivo, se non ricordo
        male era la fine degli anni '70 o i primi '80, in
        cui Renzo Arbore faceva la pubblicità di una
        birra, e concludeva l'elenco delle sue virtù
        appunto con questo "meditate gente, meditate".
        Divenne quasi da subito un tormentone, come tanti
        altri negli anni. Credo che se lo ricordino tutti
        quelli sopra i trent'anni, quelli più giovani
        probabilmente no...Mmm in effetti io ho 27 anni e non ricordo lo spot, ma anch'io odio tutti quelli che concludono un discorso con questa frase... saccentoni arroganti!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Meditate gente... meditate....
          - Scritto da: Anonimo
          Mmm in effetti io ho 27 anni e non ricordo lo
          spot, ma anch'io odio tutti quelli che concludono
          un discorso con questa frase... saccentoni
          arroganti!!!di saccenti e arroganti ne e' pieno il mondo (purtroppo) :O
        • Anonimo scrive:
          Re: Meditate gente... meditate....
          - Scritto da: Anonimo
          Mmm in effetti io ho 27 anni e non ricordo lo
          spot, ma anch'io odio tutti quelli che concludono
          un discorso con questa frase... saccentoni
          arroganti!!!Nello spot era simpatico è per questo che a molti è rimasto impresso (lo spot cmq è andato in onda per anni e anni). Mentre vederlo scritto per sottolineare il proprio pensiero fa effettivamente girare le palle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente... meditate....

      Meditate soprattutto su quale sarà il vostro
      prossimo e ultimo "personal" computer... e fatelo
      alla svelta...
      Ma da dove avete preso questo odioso "Meditate
      gente... meditate...."???Sarà odioso per voi della SIAE forse. ma per noi popolo libero non lo è.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente... meditate....
      - Scritto da: Anonimo

      Meditate soprattutto su quale sarà il vostro

      prossimo e ultimo "personal" computer... e
      fatelo

      alla svelta...

      Ma da dove avete preso questo odioso "Meditate
      gente... meditate...."???
      È una frase insopportabile, e chi la pronuncia o
      scrive mi sa di persona che si sente più furba e
      intelligente, una persona che pensa "io ho capito
      tutto del mondo, voi siete degli idioti,
      sforzatevi e forse riuscirete ad
      assomigliarmi"...Ti straquoto. E' insopportabile spocchia da complottisti di quart'ordine. Ps. Stasera davanti alla birra con gli amici non buttate 'sti discorsi sul tavolo altrimenti le tipe se la battono alla svelta con persone più serene.
  • Anonimo scrive:
    Meditate gente... meditate....
    Meditate soprattutto su quale sarà il vostro prossimo e ultimo "personal" computer... e fatelo alla svelta...
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente... meditate....

      Meditate soprattutto su quale sarà il vostro
      prossimo e ultimo "personal" computer...
      e fatelo alla svelta...2006 ultimo anno di acquisto pc...dal 2007 non se ne comprano più!
  • Anonimo scrive:
    ASD
    asd :'(
Chiudi i commenti