DTT, quei decoder regalati

Diverse le segnalazioni in redazione per l'offerta di una grossa catena di distribuzione: con la ricevuta del pagamento del canone e un documento si ritira il decoder


Roma – Gentile redazione di Punto Informatico, Roma è da qualche giorno letteralmente tappezzata di manifesti pubblicitari di una grossa catena di vendita di apparecchiature elettroniche (MediaWorld) che pubblicizza l’offerta regalo di un decoder per digitale terrestre interamente pagato dal contributo governativo.

La pubblicità spiega che il prezzo essendo di 150 Euro, pari all’importo del contributo, non si deve pagare nulla, basta presentarsi con la ricevuta del versamento del canone RAI e un documento e si ritira l’oggetto “fino ad esaurimento dei contributi governativi”.

Non so a voi, ma a me non sembra una bella cosa che i soldi delle mie tasse vengano spesi per regalare decoder ai quattro venti.

Cordiali saluti
Lettera firmata

Ciao
il contributo pubblico ha precisamente lo scopo di diffondere il più possibile il digitale terrestre. Non vedo differenze sostanziali tra l’acquistare il decoder per 20 o 50 euro ed averlo diciamo “gratuitamente”, cioè soltanto in quanto cittadini che pagano tasse ed imposte.
Credo sia del tutto legittima la polemica sul DTT e ancora di più quella sui contributi pubblici ma non credo che ragioni a favore o contro il contributo governativo possano alla fine dipendere dall’apparente gratuità, o meno, di un apparecchio di ricezione. O dal fatto che il contributo sia parte costitutiva di un messaggio pubblicitario.
Un saluto, Alberigo Massucci

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Attenzione, c'è differenza.
    ... come dire che se il pilota automatico fa precipitare l'aereo non è colpa del pilota che lo ha inserito :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione, c'è differenza.
      - Scritto da: Anonimo

      ... come dire che se il pilota automatico fa
      precipitare l'aereo non è colpa del
      pilota che lo ha inserito :|se poi il pilota automatico che ha fatto precipitare l'aereo è stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico cheè stato inserito a sua volta da un altro pilota automatico che.............................qui scatta il loopdeadlock :|:|:|:|:|:|:|:|:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione, c'è differenza.
      - Scritto da: Anonimo

      ... come dire che se il pilota automatico fa
      precipitare l'aereo non è colpa del
      pilota che lo ha inserito :|in ogni caso quello che fa arianno non è un semplice motore di ricerca ma vero e proprio rellare che sono cose diverse
      • Anonimo scrive:
        Re: Attenzione, c'è differenza.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        ... come dire che se il pilota
        automatico fa

        precipitare l'aereo non è colpa
        del

        pilota che lo ha inserito :|
        in ogni caso quello che fa arianno non
        è un semplice motore di ricerca ma
        vero e proprio rellare che sono cose diverseAnche google ha una pagina in cui puoi segnalare un url da visitare... l'hanno quasi tutti i motori di ricerca e le directory, anche se ormai molti l'hanno trasformato in un servizio a pagamento...
  • Anonimo scrive:
    Re: Attenzione, c'è differenza.

    Occorre però distinguere tra motori
    con spider, che agiscono secondo algoritmi
    matematici, per i quali la
    responsabilità è da escludersi
    a priori e quelle risorse dove tutto
    è gestito da esseri umani .
    Per questo è assurdo paragonare
    Libero a Enkey, sono due situazioni
    completamente diverse.guarda bene un conto è google (o anche arianna in generale) e lì ti do ragione...un altro è il servizio di arianna che non è un motore di ricerca (guardalo) fatto da spider ma vere e proprie rel come per enkey
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione, c'è differenza.
      - Scritto da: Anonimo


      guarda bene un conto è google (o
      anche arianna in generale) e lì ti do
      ragione...un altro è il servizio di
      arianna che non è un motore di
      ricerca (guardalo) fatto da spider ma vere e
      proprie rel come per enkeyNon sarei così sicuro che siano delle rel come per EnkeySecondo me è uno spider, se guardi sotto la voce Madonna compare anche Canto di "Madonna"....Posso sbagliarmi ma non credo che qualcuno segnali a Libero, " inserisci questo link, c'è un brano protetto da copyright da scaricare illegalmente" e Libero lo inserisca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Attenzione, c'è differenza.

        Non sarei così sicuro che siano delle
        rel come per Enkey
        Secondo me è uno spider, se guardi
        sotto la voce Madonna compare anche Canto di
        "Madonna"....e beh? tutto ciò come gli evita il favoreggiamento e il possibile 648?
        • Anonimo scrive:
          Re: Attenzione, c'è differenza.
          - Scritto da: Anonimo


          Non sarei così sicuro che siano
          delle

          rel come per Enkey

          Secondo me è uno spider, se
          guardi

          sotto la voce Madonna compare anche
          Canto di

          "Madonna"....
          e beh? tutto ciò come gli evita il
          favoreggiamento e il possibile 648?Ma favoreggiamento di che? Ma sei conesso?Se si, hai capito a cosa mi riferisco.
  • Anonimo scrive:
    "index of" mp3
    + il nome dell'artista.Con google è semplicissimo.Jane
  • Anonimo scrive:
    Non solo Libero ma molti altri motori...
    La stessa cosa la osservavo qualche giorni fa su molti motori di ricerca. Avete mai provato a fare una ricerca di una immagine? Bene, inserite nel form di ricerca una parola ed attendete i risultati di ricerca. Poi cliccate su una immagine qualsiasi. Venite mandati su una pagina con frame dove in alto viene riportato il logo del motore, l'immagine e la seguente scritta:"Su questa immagine potrebbe esserci il copyright." o robe simili.Nel frame in basso c'e' invece la cache della pagina con l'immagine. Bene, ma se l'immagine potrebbe essere coperta da copyright, perche' TU MOTORE hai diritto di sfruttarla? In questo modo il motore acquisisce popolarita', traffico e accessi sul lavoro (e quindi sulle immagini) degli altri che potrebbero essere coperti da copyright.La stessa cosa e' per la cache delle pagine. Non e' molto legale far comparire un sito di altri in un frame, dove in alto c'e' il marchio od il logo del motore di ricerca ed in basso la pagina di un sito di terzi.Sarei curioso se questo mio intervento fosse preso in considerazione dalla redazione, e che fosse inoltrato allo staff di www.consulentelegaleinformatico.it e, magari, vedere tra qualche giorno un articolo qui su questo argomento.Grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non solo Libero ma molti altri motor
      - Scritto da: Anonimo
      La stessa cosa la osservavo qualche giorni
      fa su molti motori di ricerca. Avete mai
      provato a fare una ricerca di una immagine?
      Bene, inserite nel form di ricerca una
      parola ed attendete i risultati di ricerca.
      Poi cliccate su una immagine qualsiasi.
      Venite mandati su una pagina con frame dove
      in alto viene riportato il logo del motore,
      l'immagine e la seguente scritta:

      "Su questa immagine potrebbe esserci il
      copyright." o robe simili.

      Nel frame in basso c'e' invece la cache
      della pagina con l'immagine. Bene, ma se
      l'immagine potrebbe essere coperta da
      copyright, perche' TU MOTORE hai diritto di
      sfruttarla? In questo modo il motore
      acquisisce popolarita', traffico e accessi
      sul lavoro (e quindi sulle immagini) degli
      altri che potrebbero essere coperti da
      copyright.

      La stessa cosa e' per la cache delle pagine.
      Non e' molto legale far comparire un sito di
      altri in un frame, dove in alto c'e' il
      marchio od il logo del motore di ricerca ed
      in basso la pagina di un sito di terzi.

      Sarei curioso se questo mio intervento fosse
      preso in considerazione dalla redazione, e
      che fosse inoltrato allo staff di
      www.consulentelegaleinformatico.it e,
      magari, vedere tra qualche giorno un
      articolo qui su questo argomento.

      Grazie.Esistono i file robots.txt e i vari metatags... chi non gradisce indicizzazioni puo' servirsene.Certo, é un opt-out piuttosto che un opt-in, ma in definitiva il web é nato per condividere...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non solo Libero ma molti altri motor
        Si ma il discorso e' sempre quello, se io domani mi alzo e faccio uno spider ed assumo gli stessi comportamenti, mi becco mille denuncie come violazioni di copyright ecc., mentre i grandi colossi possono fare quello che vogliono.Prendi ad esmpio il servizio new di google cioe' qui http://news.google.it/nwshp?hl=it&gl=it, a me risulta che li ci sono anche le foto che compaiono direttamente sulle testate online. Google ha chiesto a tutti l'autorizzazione? Non ci vuole molto a realizzare un google news fatto in casa, ma scommettiamo che se lo faccio io me lo fanno chiudere in un giorno?
  • Candido scrive:
    Puo' essere un bene
    Secondo me può essere un bene che grossi portali si comportino in questo modo. Nel caso di liti, infatti, potrebbero avere le risorse necessarie per resistere. E se si comportassero in modo consapevole potrebbero creare importanti precedenti.Cosa succederebbe, infatti, se un giudice sentenziasse finalmente che linkare una risorsa è lecito, in quanto non vuol dire averla immessa nella rete?Potrebbero tornare in vita siti come Enkey.Staremo a vedere...
    • fabioborghesi scrive:
      Re: Puo' essere un bene
      - Scritto da: Candido
      Secondo me può essere un bene che
      grossi portali si comportino in questo modo.
      Nel caso di liti, infatti, potrebbero avere
      le risorse necessarie per resistere. E se si
      comportassero in modo consapevole potrebbero
      creare importanti precedenti.

      Cosa succederebbe, infatti, se un giudice
      sentenziasse finalmente che linkare una
      risorsa è lecito, in quanto non vuol
      dire averla immessa nella rete?

      Potrebbero tornare in vita siti come Enkey.

      Staremo a vedere...Sono d'accordo. Le Major attaccano i piccoli, perchè loro sono "grossi" e possono pagare anni di cause e hanno pacchi di soldi (nostri) per pagare gli avvocati. Quindi i piccoli soccombono....vedi "teoria e pratica commerciale di Microsoft" (non esiste è un titolo di fantasia).E se attaccassero Fastweb.........!!! Allora ci divertiremmo ! !
  • Anonimo scrive:
    mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi...
    mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi e tu invece no mi spiego meglioes. io sono la RIAA sono figa so potente e sono em lasciam perdere che se no mi denunciano per diffamazione non vado certo a rompere che so al caro bill gates o hai suoi parenti se lo sgamo sul p2p me ne fotto però se sgamo una bambina minorenne che condivide che non può permettersi i fior di avvocati che potrebbe bill allora li faccio vedere quanto so potente e figa
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi...
      - Scritto da: Anonimo
      mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi e tu
      invece no
      mi spiego meglio
      es. io sono la RIAA sono figa so potente e
      sono em lasciam perdere che se no mi
      denunciano per diffamazione non vado certo a
      rompere che so al caro bill gates o hai suoi
      parenti se lo sgamo sul p2p me ne fotto
      però se sgamo una bambina minorenne
      che condivide che non può permettersi
      i fior di avvocati che potrebbe bill allora
      li faccio vedere quanto so potente e figaLa prima elementare l'hai fatta almeno?Comunque non hai torto: RIAA forte con i deboli, debole con i forti
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi.
        logico che se la prende con la bambina, fosse solo UNA bambina!! Sono miliardi e miliardi di bambine(parliamo di miliardi.. o so cinesi o so aliene)libero è uno solo pieno di soldi, ma cmq gli bastera una letterina di diffida accompagnata da bei dobloni(faccio felice la redazione)
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi.
      - Scritto da: Anonimo
      mi sembra ovvio l'oro hanno i soldi e tu
      invece no
      mi spiego meglioMi sembra normale che l'oro abbia i soldi... se non ce li ha lui... (troll)
  • Anonimo scrive:
    disclaimer
    Pero il disclaimer continua cosi:Per scaricare il file clicca sul link sottostante con il tasto destro del mouse e scegli l' opzione "Salva oggetto con nome..."Questo secondo me è un invito da parte di libero a scaricare
  • Anonimo scrive:
    Sarà un caso ...
    ... che Libero aprirà a breve un negozio di musica on-line sulla falsariga dell'iTunes Music Store?
  • Metamondo scrive:
    Perché ci sono zone franche...
    Leggi qui:http://metamondo.iobloggo.com/archive.php?blogid=4019&eid=2767683
  • aenigma scrive:
    Ovvio...
    ... che libero possa farlo, libero fa girare troppi soldi per fermarlo, e poi una altro problema: Chi sta dietro a libero.it? Non certo uno qualunque...
  • Anonimo scrive:
    E chi vuoi che se li scarichi?
    Ma Libero và sul sicuro, perchè tanto con la musica che linkano chi vuoi che se la scarichi.:D
  • Anonimo scrive:
    grazie davvero, bravissimi
    Dell'esistenza di mp3-sonika non è che proprio nessuno fosse a conoscenza. Non serviva un articolo per renderlo "noto al mondo".Ora però che l'avete messo sotto i riflettori, sicuramente cambieranno e così non si troverà più niente.Non tutti si possono permettere il p2p ... almeno un normale "sano" download all'antica lo potevano - a volte - rosicare.E voi, facendo i saputelli (come se solo voi furboni aveste saputo con l'ausilio del vostro incredibile fiuto o supervista da hacker) avete dato una mano a togliere la possibilità a tanta gente di trovare e scaricare mp3.Siccome voi non potete farlo non lo deve fare nessuno ... e così non pensate a chi scarica, ma solo a voi che non potete bellarvi di questo tipo di materiale nei vostri sitini.Che belle personcine, grazie di cuore da tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie davvero, bravissimi
      Certo che hai una mentalita' veramente del cavolo a dire cosi'. Avevi trovato un giochino con cui scaricare illegalmente musica in mp3. A parte il fatto che ci sono giochini assai piu' sicuri per fare la stessa cosa ma porca mignotta vogliamo capire o no che qui il problema e' la LEGALITA'? Vuoi poter scaricare musica? E allora combatti m******** santa
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie davvero, bravissimi
      non vuoi rischiare nulla? vai dal marocco sotto caso...qui si parla di legalità e del fatto che è facile prendersela con dei ragazzi meno con chi ci lucra sopra
  • Anonimo scrive:
    l'avevo fatto notare tempo fa
    http://www.popolodellarete.it/showthread.php?t=332ma non chioedo i diritti d'autore :D :D :Dciao mr mojo risin
  • Anonimo scrive:
    Libero.it non è un sito di Libero.it
    Bella anche questa: Libero.it non è un sito di Libero.it-------------------------------Stai accedendo ad un file contenuto nel sito http://digilander.libero.it,che non è un sito di Libero.--------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Enkeywebsite ringrazia
    Basta avere i soldi di WindInfostrada che si puo' fare quel che si vuole, mentre se si e' 4 ragazzi appassionati sono solo bastonate :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Enkeywebsite ringrazia
      - Scritto da: Anonimo
      Basta avere i soldi di WindInfostrada che si
      puo' fare quel che si vuole, mentre se si e'
      4 ragazzi appassionati sono solo bastonate
      :(Dov'é la novità?
      • Anonimo scrive:
        Re: Enkeywebsite ringrazia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Basta avere i soldi di WindInfostrada
        che si

        puo' fare quel che si vuole, mentre se
        si e'

        4 ragazzi appassionati sono solo
        bastonate

        :(

        Dov'é la novità?e l'utilità?soprattutto sputtanare gli altri che ci riescono, non serve a nessuno. Non fate altro che fare le spie, i delatori.grazie al cazzo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Enkeywebsite ringrazia

          soprattutto sputtanare gli altri che ci
          riescono, non serve a nessuno. Non fate
          altro che fare le spie, i delatori.

          grazie al cazzo!quelli che ci lucrano, come zio libby sono quelli da denunciare e dovrebbe essere la comunità stesso a farlo
  • Anonimo scrive:
    Anche google
    Ad esempio:http://snipurl.com/9r24
Chiudi i commenti