Due settimane di energia col butano

È in grado di ricaricare un iPhone 14 volte e ha le stesse dimensioni di uno smartphone. La batteria basata su celle a combustibile sarà in vendita entro la fine dell'anno

Roma – Brookstone e Lilliputian Systems Inc (LSI) hanno stipulato un accordo per lanciare nel mercato un accumulatore portatile a celle a combustibile in grado di ricaricare dispositivi elettronici per almeno 2 settimane.

il prototipo dell'accumulatore LIS In base all’accordo, Brookstone sarà responsabile della promozione, della distribuzione e della vendita della nuova batteria, mentre LSI si occuperà della progettazione e dello sviluppo. Il prodotto sarà comunque firmato Brookstone.

La batteria, composta da celle a combustibile alimentate a butano in formato di cartuccia dalle dimensione di un accendino, avrà la sagoma di un hard disk esterno da 2,5 pollici e la grandezza di uno smartphone. Potrà essere collegata al dispostivo da ricaricare tramite porta USB. L’accumulatore di energia sarà in grado di ricaricare completamente un iPhone 4 fino a 14 volte: un dispositivo utile per chi viaggia molto.

Il prezzo della nuova tecnologia non è ancora stato rivelato . In compenso, LSI ha annunciato che il prezzo delle cartucce di ricambio non dovrebbe superare 1,5 euro. L’accumulatore di energia è atteso sugli scaffali entro la fine dell’anno . ( G.T )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Yondaime-k3 scrive:
    meh
    Apple ha scassato le balle con le sue inutili non-innovazioni. Non capisco perché non si dia retta a nokia, quella delle "quasi" microSD è un'idea stupenda.
    • Dodge scrive:
      Re: meh
      - Scritto da: Yondaime-k3
      Apple ha scassato le balle con le sue inutili
      non-innovazioni. Non capisco perché non si dia
      retta a nokia, quella delle "quasi" microSD è
      un'idea
      stupenda.Perché avere una microSD in più non serve ad un fico secco.Apple vuole eliminare direttamente le sim, cosa ben più furba.La sim va integrata nel telefono, non c'è alcuna utilità nello spostarla da una parte all'altra.Quel che deve essere possibile spostare è il numero di telefono, non la sim fisica.Apple ha la soluzione, ma con essa i gestori telefonici perderebbero potere, motivo per cui si pensa alle nano, micro sim.
      • Yondaime-k3 scrive:
        Re: meh
        non capisco il ragionamento. usando una micro come SIM si risparmierebbe spazio e si avrebbe la comodità di cambiare cellulare quando vuoi mantenendo dati importanti all'interno di essa (rubrica, sms, mazzi e smazzi). Apple non vuole eliminare le SIM (se no non esporrebbe nuovi modelli ogni tot mesi) vuole scassare i maroni concedendo in licenza la tecnologia a tutti i produttori.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2012 12.10-----------------------------------------------------------
        • cats in cool scrive:
          Re: meh
          Attenzione, si leggono una serie di gravi errori e valutazioni non pertinenti, poichè Apple non concede in licenza ma ha rilasciato il brevetto royaltyfree delle nanosim, casomai e' il contrario e Nokia che vuole rompere le balle proponendo una microsim piu' ingombrante e inutile.. Apple vuole eliminare le sim, mentre Nokia vuole imporre il proprio brevetto (gia superato tecnologicamente) e concedere in licenza facendo pagare i diritti a tutte le compagnie e a tutti i produttori.. proprio l'esatto contrario di tutto cio' che hai scritto. Verificabile su P.I. o direttamente in qualunque motore di ricerca. Non sequitur.
      • ... scrive:
        Re: meh
        Ma che ragionamento e'?Apple potrebe togliere la sim, ma visto che non puo' deve imporre una "innovazione" inutile
      • Nome e cognome scrive:
        Re: meh
        Non servirà a un fico secco a te! Io cambio di telefono due volte al giorno, lo smartphone quando non lavoro, un Nokia da 2,5 quando sono al lavoro dove il rischio "incidente al telefono" è piuttosto elevato.La linea telefonica DEVE restare indipendente dal telefono anche al prezzo di dover aumentare la dimensione degli stessi. Come se poi l'aggiunta di un lettore di SIM ti raddoppiasse peso e dimensione del telefono, parliamo solo di pochi mm.Ma vabbè se lo dice Apple, mettiamoci a quattro zampe...
        • bertuccia scrive:
          Re: meh
          - Scritto da: Nome e cognome

          Non servirà a un fico secco a te! Io cambio di
          telefono due volte al giorno, lo smartphone
          quando non lavoro, un Nokia da 2,5 quando sono
          al lavoro dove il rischio "incidente al telefono"
          è piuttosto elevato.il bello è che una sim integrata nel telefono ti semplificherebbe questa cosa ma sei limitato e non lo riesci a immaginare (rotfl)
          • ... scrive:
            Re: meh
            E come lo porti il numero da un telefono all'altro??? Via software???Cosi' si aumenterebbe il rischiio di clonazione... preferisco una sim... non mi server "tutto" quello spazio che occupa la sim
          • bertuccia scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: ...

            E come lo porti il numero da un telefono
            all'altro??? Via software???
            Cosi' si aumenterebbe il rischiio di
            clonazione... preferisco una sim... non mi server
            "tutto" quello spazio che occupa la sime come si muoverebbero queste nuove carrozze senza cavallo??? con un motore a scoppio??? Così si aumenterebbe il rischio di esplosione... preferisco un cavallo.. non mi serve "tutto" quello spazio che occupa il cavallo
          • ... scrive:
            Re: meh
            Confronto che non c'entra niente...
          • sbertuccia scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ...



            E come lo porti il numero da un telefono

            all'altro??? Via software???

            Cosi' si aumenterebbe il rischiio di

            clonazione... preferisco una sim... non mi
            server

            "tutto" quello spazio che occupa la sim

            e come si muoverebbero queste nuove carrozze
            senza cavallo??? con un motore a scoppio??? Così
            si aumenterebbe il rischio di esplosione...
            preferisco un cavallo.. non mi serve "tutto"
            quello spazio che occupa il
            cavalloMa che stai a di'?
          • usci scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ...



            E come lo porti il numero da un telefono

            all'altro??? Via software???

            Cosi' si aumenterebbe il rischiio di

            clonazione... preferisco una sim... non mi
            server

            "tutto" quello spazio che occupa la sim
            ahahahla sim e' veramente un retaggio della liberazione dai costi dei tacsquello che erano ..
            e come si muoverebbero queste nuove carrozze
            senza cavallo??? con un motore a scoppio??? Così
            si aumenterebbe il rischio di esplosione...
            preferisco un cavallo.. non mi serve "tutto"
            quello spazio che occupa il
            cavallo
          • tucumcari scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ...



            E come lo porti il numero da un telefono

            all'altro??? Via software???

            Cosi' si aumenterebbe il rischiio di

            clonazione... preferisco una sim... non mi
            server

            "tutto" quello spazio che occupa la sim

            e come si muoverebbero queste nuove carrozze
            senza cavallo??? con un motore a scoppio??? Così
            si aumenterebbe il rischio di esplosione...
            preferisco un cavallo.. non mi serve "tutto"
            quello spazio che occupa il
            cavalloInfatti il cavallo c'era prima (e ci sarà dopo) il motore a scoppio perchè il cavallo c'entra col motore a scoppio come la peperonata con la prima colazione!Stai più leggero la mattina che poi ti vengono gli incubi!
          • cats in cool scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: ...
            E come lo porti il numero da un telefono
            all'altro??? Via
            software???
            Cosi' si aumenterebbe il rischiio di
            clonazione... preferisco una sim... non mi server
            "tutto" quello spazio che occupa la
            simla linea del telefono e percio' il numero telefonico, tecnicamente possono essere spostate da un semplice pannello di controllo software e assegnate a piacere, per cui potrebbe essere assegnato un proprio numero di utenza telefonica ad un id univoco del dispositivo hardware che si vuole usare in un dato momento, direttamente dall'utente senza bisogno di chippini obsoleti ed ingombranti; semplicemente il device ha gia' un identificativo univoco e, per esempio, dal sito del provider telefonico e' tecnicamente possibile assegnare una linea, ovvero un numero telefonico accoppiandolo ad un dispositivo, con doppia sicurezza password dal sito e password dal dispositivo. Facilmente è possibile abilitare e disabilitare l'utenza telefonica ad un id hardware che essendo dotato di doppie sicurezze eviterebbe definitivamente la clonazione dei telefoni, permetterebbe in piu' la disabilitazione di un dispositivo rubato, direttamente da parte dell'utente. Un po' come adesso si fa con carte di credito e paypal e simili, si abilita o disabilita o si varia una carta di credito per un pagamento, si blocca la carta rubata..etc.. il sistema c'e' gia' e' abbastanza sicuro, usato in tutto il mondo per transazioni in denaro e percio' in applicazioni piu' economicamente cruciali e sensibili...
          • ruppolo scrive:
            Re: meh
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Nome e cognome



            Non servirà a un fico secco a te! Io cambio
            di

            telefono due volte al giorno, lo smartphone

            quando non lavoro, un Nokia da 2,5 quando
            sono

            al lavoro dove il rischio "incidente al
            telefono"

            è piuttosto elevato.

            il bello è che una sim integrata nel telefono ti
            semplificherebbe questa cosa ma sei limitato e
            non lo riesci a immaginare
            (rotfl)Non solo, ma senza nessuna SIM (come vorrebbe Apple) e con una memoria interna dedicata allo scopo, il terminale potrebbe godere di un numero virtualmente illimitato di "numeri", ovvero di contratti con qualsiasi operatore.Ma naturalmente questa cosa non piace agli operatori, altrimenti gli utenti potrebbero utilizzare il contratto (numero) più favorevole a seconda delle necessità.
        • cats in cool scrive:
          Re: meh
          la linea del telefono e percio' il numero telefonico, tecnicamente possono essere spostate da un semplice pannello di controllo e assegnate a piacere, per cui potrebbero essere assegnati numeri a id univoci del dispositivo hardware che si vuole usare in un dato momento, direttamente dall'utente senza bisogno di chippini obsoleti ed ingombranti, perche' ricordiamoci che in quegli stessi pochi mm quadrati la tecnologia permette di inserire cpu da miliardi di operazioni al secondo e/o memorie da decine di gigabytes, mentre le compagnie telefoniche ci fanno inserire una sim senza capacita' alcuna se non quelle di identificare l'utenza...
        • TuttoaSaldo scrive:
          Re: meh
          - Scritto da: Nome e cognome
          Non servirà a un fico secco a te! Io cambio di
          telefono due volte al giorno, lo smartphone
          quando non lavoro, un Nokia da 2,5 quando sono
          al lavoro dove il rischio "incidente al telefono"
          è piuttosto
          elevato.
          La linea telefonica DEVE restare indipendente dal
          telefono anche al prezzo di dover aumentare la
          dimensione degli stessi. Come se poi l'aggiunta
          di un lettore di SIM ti raddoppiasse peso e
          dimensione del telefono, parliamo solo di pochi
          mm.
          Ma vabbè se lo dice Apple, mettiamoci a quattro
          zampe...Vuoi mettere come si blinderebbe bene il telefono sull'operatore, soltanto il tool firmato da apple potrebbe cambiare il gestore. Un sogno.
    • ruppolo scrive:
      Re: meh
      - Scritto da: Yondaime-k3
      Apple ha scassato le balle con le sue inutili
      non-innovazioni. Non capisco perché non si dia
      retta a nokia, quella delle "quasi" microSD è
      un'idea
      stupenda.E secondo te si dovrebbe dar retta ad una azienda sull'orlo del fallimento?
      • Domenico scrive:
        Re: meh
        l'azienda sull'orlo del fallimento ha inventato la maggior parte delle tecnologie che ora hai sui tuoi cosi marchiati con la mela.i brevetti di nokia sono importantissimi e l'azienda continua a produrne di utili ogni anno e non sono certo i brevetti per scorrere un dito sullo schermo (ancora da capire come possa essere stato accettato, oltretutto)
    • aphex twin scrive:
      Re: meh
      Giá , fosse stata Nokia a presentare le nano-SIM avresti detto che era stupenda.Riesci ora ad argomentare questa tua preferenza verso le "quasi" micro-SIM di Nokia ?
Chiudi i commenti