E-book Microsoft già craccabili?

Un esperto americano di crittografia sostiene di aver sviluppato un programma che aggira le protezioni del popolare MS Reader


Web – Sebbene manchino le prove effettive, la notizia riportata lo scorso fine settimana dalla rivista on-line Technology Review ha fatto il giro del Web: il sistema di protezione degli e-book incluso in Microsoft Reader sarebbe già stato aggirato.

Technology Review afferma infatti che un esperto americano di crittografia, che ha preferito mantenere l’anonimato, avrebbe sviluppato un programma in grado di bypassare il sistema di “digital rights management” (DRM) di Microsoft Reader e convertire un e-book protetto, e normalmente leggibile solo dal legittimo acquirente su un massimo di due differenti dispositivi, in uno visualizzabile da chiunque su di un comune browser.

Qualcuno si è chiesto se la notizia consista più nel fatto che l’ennesima protezione dei diritti d’autore sia saltata o, semmai, che ci sia voluto così tanto per aggirarla. Fino ad oggi, infatti, i meccanismi di DRM applicati ai media digitali hanno dovuto incassare sonore sconfitte da parte della comunità dei cracker: basti vedere quanto è avvenuto di recente in ambito musicale.

Microsoft, che insieme ad Adobe ha la leadership del mercato legato alle tecnologie di protezione, creazione e visualizzazione degli e-book, sostiene che il suo Reader è stato scaricato, dall’agosto del 2000 ad oggi, da oltre un milione di persone.

Il big di Redmond non ha voluto commentare la notizia, sostenendo che per il momento si tratta solo di voci.

Tempo fa anche Adobe ha corso lo stesso pericolo quando uno sviluppatore russo, Dmitry Sklyarov, rilasciò sul Web un programma che decifrava la protezione inserita da Adobe nella propria tecnologia eBook: il caso si risolse con l’eliminazione del software dalla Rete e con un contestatissimo arresto dell’uomo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    l'avranno veramente performato iol?
    Un pò di giorni fà su www.iol.it c'era un info:iol non sarà attivo dalle 12 alle 7 di domani....Benone...Avranno fatto chissà quale lavoraccio i signori Administrator (no no...meglio dire root)...Ma come cavolo è che che con un Diamond Supra Express a 56K (notoriamente bestiale in fatto di stabilità e velocità) continuo a connettermi a 33mila e 600?
  • Anonimo scrive:
    Evviva, oggi parliamo di sicurezza!
    Che bello, ogni tanto qualcuno si accorge del fattore sicurezza! Eh, lo so, fa notizia scrivere:"Celebri siti bucabili dai cracker" oppure "Bucati server australiani dai dDOS".Notizie fresche ed attuali, magari strillate da un presentatore del sabato sera con evidente enfasi. (non è il caso di Punto Informatico, uno dei pochi siti 'seri' in Rete).Ma che cazzo, le aziende si ostinano a risparmiare sui server ("Allora, abbiamo montato tutto. Il server è pronto, adesso dobbiamo configurare soltanto il routing e..." "Ma quanto ci viene a fare?" "Ecco il preventino" "Nooooooo, è troppo!) ad assumere Amministratori super-raccomandati (e super-ignoranti), però quando si parla di bucargli il sitino bello e caro (caro caro $$$) cominciano a cagarsi sotto!E' ipocrisia allo stato puro!E allora perchè consigliare ("Beh, veramente io le consiglierei un bell'Unix..." "Unix, e cos'è? Io voglio Windows!"), perchè farsi il culo ad aggiornare giorno per giorno i bug scoperti, perchè studiare e non accontentarsi mai di quello che si sa, perchè provare tutti i possibili exploit sul server appena installato per sentir parlare un giorno emeriti ignoranti della materia che ti diranno:"Ma scusa, chi te lo fa fare?""Scusa! No, scusa davvero se volevo impedire ad un ragazzino che ha studiato un paio di manuali di hacking di bucarti il server (e il culo)!"Sottopagato, sfruttato e raggirato!Ma sono felice del mio lavoro, anche se la presunzione di alcune persone mi dà sui nervi.Parliamo ancora di sicurezza, sempre, ad ogni ora, ma prima di parlare... 'man intelligenza'!(LINUX RULEZZZ!)Bye!SirMcGee
  • Anonimo scrive:
    Modem usb adsl x RedHat è possibile?
    Salve ank'io ho sperimentato problemi kol modem usb e la red hat, so ke vede tranquillamente usb, xò nn sono riuscito a configurarlo.Ho letto ke Linux ha prob kon il protokollo pppoa, e ke funziona in adsl solo kol protokollo pppoe, tra l'altro usando la skeda di rete.Se qualcuno fosse in grado di aiutarmi e magari postasse qui qualkosa, kredo sarebbe di aiuto x tutti.Io ho un modem usb speedstream della efficient network (ke poi sarebbe alcatel), ho kiesto lumi anke alla efficient ma mi dikono ke allo stato nn esistono drivers x linux.Siccome ho notato ke siete molto ferrati su linux gradirei sapere se è possibile usare adsl kon pppoa tramite modem usb.Grazie a tutti x la vs. disponibilità
    • Anonimo scrive:
      Re: Modem usb adsl x RedHat è possibile?

      Grazie a tutti x la vs. disponibilitàAmico mio, la disponibilita' si riduce nel consigliare di leggere sempre le solite FAQ o manuali.In realta' nessuno sa risponderti, ma non ha neanche il coraggio di dire "non lo so".Comunque, partendo dal fatto che il modem usb e' una sola di marketing, tu hai scirtto pppoa e io non so caosa sia, mentre conosco il pppoe e so essere supportato da linux.Per il resto ti consiglio una bella scheda ethernet da 50k, che e' sempre meglio di un impiccio sulla scrivania.Di piu' non posso aiutarti, ma non sperare nell'aiuto da questi falsi amici che si sentono liberatori dell'informatica mondiale, che non sanno fare di meglio che defilarsi quando qualcosa va oltre il loro sapere.Il mio massimo consiglio e' smanetta, bestemmia, leggi le faq che forse qualcosa trovi.E soprattutto, rompi le palle ha chi ti ha dato il modem, se te lo garantisce per linux, deve spiegarti come configurarlo.Lo so non sono stato di grande aiuto, ma almeno ci ho provato.In bocca al lupo
    • Anonimo scrive:
      Re: Modem usb adsl x RedHat è possibile?
      sei OT!ripostala su it.comp.linux
  • Anonimo scrive:
    alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail
    Ebbene si, che ci crediate o no, Hotmail gira su Freebsd, ci girava prima che microsoft la acquiestasse e ancora ora ci gira, sono in porting verso NT, ma tuttora i server sono Freebsd.Ergo: hanno sbagliato qualcosa nell'implementazione di Passport (che gira sotto NT che io sappia) che è il sistema di autentificazione per i servizi che fanno a capo di Microsoft.Tu mi dirai: Usassero LInux e apache per Passport.Beh! questo è un altro paio di maniche :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail
      - Scritto da: mf
      Ebbene si, che ci crediate o no, Hotmail
      gira su Freebsd, ci girava prima che
      microsoft la acquiestasse e ancora ora ci
      gira, sono in porting verso NT, ma tuttora i
      server sono Freebsd.
      Ergo: hanno sbagliato qualcosa
      nell'implementazione di Passport (che gira
      sotto NT che io sappia) che è il sistema di
      autentificazione per i servizi che fanno a
      capo di Microsoft.
      Tu mi dirai: Usassero LInux e apache per
      Passport.
      Beh! questo è un altro paio di maniche :-)UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUIL PUNTO NON CAMBIA ANCHE SE FOSSE COME TU TUCI (E USO IL "SE FOSSE").TUTTO CIO' CHE FA E PRODUCE IL DRAGA DI REDMOND NEGLI ULTIMI 12 ANNI E' FATTO IN FUNZIONE DI "CONTROLLARE" IL MERCATO APPROFITTANDO DELLA SUA FORZA COSTRUITA SULLE MASSE STERMINATE DI UTONTI CHE HA TRAVIATO E CHE GLI HANNO PERMESSO DI ARRIVARE DOVE E'.MA IL DRAGA E' ORA QUELLO CHE E' SEMPRE STATO SIN DAGLI INIZI DEL "SUO" DOS E WIN 3.1; UN COPIONE CHE HA COPIATO MALE COSTRUENDO SO/SW TRABALLANTI E PIENI DI BUCHI E BACHI E CHE GRAZIE A INTERNET GLI CROLLERANNO ADDOSSO.
    • Anonimo scrive:
      Re: alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail

      Ebbene si, che ci crediate o no, Hotmail
      gira su Freebsd, ci girava prima che
      microsoft la acquiestasse e ancora ora ci
      gira, sono in porting verso NT, ma tuttora i
      server sono Freebsd.si, per fare da dns
      Ergo: hanno sbagliato qualcosa
      nell'implementazione di Passport (che gira
      sotto NT che io sappia) che è il sistema di
      autentificazione per i servizi che fanno a
      capo di Microsoft.se scrivo male un applicativo, cosa c'entra l'os?anche imp o phpnuke sono pieni di buchi c'entra linux per caso?
      Tu mi dirai: Usassero LInux e apache per
      Passport.
      Beh! questo è un altro paio di maniche :-)
      si... maniche molto corte...direi che staresti in canotta...
    • Anonimo scrive:
      Re: alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail
      - Scritto da: mf
      Ebbene si, che ci crediate o no, Hotmail
      gira su Freebsd, ci girava prima che
      microsoft la acquiestasse e ancora ora cici girava.esattoe ci girava bene
      gira, sono in porting verso NT, ma tuttora i
      server sono Freebsd.sbagliatohotmail e msn girano su server NTil dns gira su freebsdè diverso
    • Anonimo scrive:
      Re: alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail

      Tu mi dirai: Usassero LInux e apache per
      Passport.
      Beh! questo è un altro paio di maniche :-) Non usate passport, usate DotGNU!http://www.gnu.org/projects/dotgnu/
    • Anonimo scrive:
      Re: alien sei ignorante: usano freeBSD per Hotmail
      Penso ci siano un paio di inesattezze.1) non gira più su FreeBSD & Apache da Luglio 20002) non stanno facendo il porting su NT ma sono già passati a Luglio a windows 2000.Se hai bisogno di documentarti trovi qui le informazioni.http://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/prodtechnol/windows2000serv/case/hotmail/default.asp
  • Anonimo scrive:
    USASSERO LINUX & APACHE ...............
    LA PIANTEREBBERO DI ROMPERE I MARONI CON QUOTIDIANI PERFORAMENTI.
    • Anonimo scrive:
      Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
      Alien, mi sei tanto simpatico, ma posso chiederti una cosa? Che cavolo fai tutto il giorno? E' pazzesco, ovunque su PI ci sono tuoi post!!! Su qualunque argomento tiri sempre fuori LINUX!! dimmi, predichi la filosofia Open Source anche quando scopi???
      • Anonimo scrive:
        Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
        - Scritto da: curioso
        Alien, mi sei tanto simpatico, ma posso
        chiederti una cosa? Che cavolo fai tutto il
        giorno? E' pazzesco, ovunque su PI ci sono
        tuoi post!!! Su qualunque argomento tiri
        sempre fuori LINUX!! dimmi, predichi la
        filosofia Open Source anche quando scopi???UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUIO SONO UN LIBERO PROFESSIONISTA, E MENTRE RISPONDO QUI HO APERTO "FINESTRE" DEL MIO LAVORO.USO IL MULTITHREAD...........NAPOLEONE DETTAVA 2 O PIU' LETTERE ALLA VOLTA, QUINDI MENTRE DETTAVA UNA LOVE-LETTER ALLA SUA AMANTE, NE DETTAVA ALTRE 2 STRATEGICHE INERENTI AL SUO "LAVORO".LINUX E' UN SO OPEN SOURCE DERIVATO DA UNIX CHE PRESTO SI IMPORRA' ANCHE ALGI "UTONTI" IN QUANTO ANCHE QUESTI ULTIMI SARANNO COSTRETTI A RIPARARSI DAI COLPI ALLA SICUREZZA DEI LORO SISTEMI CHE VENGONO ORMAI A VALANGA DA INTERNET.IO NON "PREDICO" LINUX COME UNA RELIGIONE, DIFENDO SOLO LINUX DAGLI ATTACCHI PRETORIANI DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND CHE HA RAPPRESENTATO L' OPPIO DEI SO NEGLI ULTIMI 12 ANNI.
        • Anonimo scrive:
          Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

          LINUX E' UN SO OPEN SOURCE DERIVATO DA UNIX
          CHE PRESTO SI IMPORRA' ANCHE ALGI "UTONTI"
          IN QUANTO ANCHE QUESTI ULTIMI SARANNO
          COSTRETTI A RIPARARSI DAI COLPI ALLA
          SICUREZZA DEI LORO SISTEMI CHE VENGONO ORMAI
          A VALANGA DA INTERNET.
          in quel momento l'infomratica avra' ftto un salto indietro di 30 anni.ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: penetrator


            LINUX E' UN SO OPEN SOURCE DERIVATO DA
            UNIX

            CHE PRESTO SI IMPORRA' ANCHE ALGI "UTONTI"

            IN QUANTO ANCHE QUESTI ULTIMI SARANNO

            COSTRETTI A RIPARARSI DAI COLPI ALLA

            SICUREZZA DEI LORO SISTEMI CHE VENGONO
            ORMAI

            A VALANGA DA INTERNET.



            in quel momento l'infomratica avra' ftto un
            salto indietro di 30 anni.

            ciao ciaoNon credo si arrivera' a questo punto,*nix e' immortale , deve ancora nascere un so a quel livello.Per quanto riguardo l'accoppiata consiglierei Openbsd + apache ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            Non credo si arrivera' a questo punto,*nix
            e' immortale , deve ancora nascere un so a
            quel livello.finche' tutti si ostineranno a farne dei cloni, senza usare il cervello per inventarsi qualcosa di nuovo, probabilmente hai ragione...cmq Plan9 dei Bell Labs, Qnx, BeOS sono tutti indubbiamente superiori a unix, ma un sysadm non lo ammettera' mai che il suo OS preferito e' la cosa piu' lontana dalla mente umana che si possa immaginare...e' come se di fronte al telefono con i tastini numerati qualcuno avesse detto "il disco rotante e' immortale, ancora deve nascere un sistema come questo".. che ti garantisce tunnel carpali con tanta facilita' aggiungerei
            Per quanto riguardo l'accoppiata
            consiglierei Openbsd + apache
            de gustibus..nulla da eccepire sulle scelte altrui.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            Qnx, BeOSGuarda che si parlava di server, non di desktop, multimedialità o sistemi embedded...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: penetrator


            LINUX E' UN SO OPEN SOURCE DERIVATO DA
            UNIX

            CHE PRESTO SI IMPORRA' ANCHE ALGI "UTONTI"

            IN QUANTO ANCHE QUESTI ULTIMI SARANNO

            COSTRETTI A RIPARARSI DAI COLPI ALLA

            SICUREZZA DEI LORO SISTEMI CHE VENGONO
            ORMAI

            A VALANGA DA INTERNET.



            in quel momento l'infomratica avra' ftto un
            salto indietro di 30 anni.
            QUESTO ERA VERO 30 ANNI FA COI PROGRAMMATORI SAPIENTONI MASTERIZZATI "UNIX" CHIUSI NELLA LORO TORRE D' AVORIO.NON PIU' ORA.SE PARLIAMO DI VERI SO PARLIAMO DI UNOIX O DERIVATI, NON CERO DEI SO WINDRAGA CHE SONO ALTRA COSA.
            ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            QUESTO ERA VERO 30 ANNI FA COI PROGRAMMATORI
            SAPIENTONI MASTERIZZATI "UNIX" CHIUSI NELLA
            LORO TORRE D' AVORIO.
            NON PIU' ORA.
            SE PARLIAMO DI VERI SO PARLIAMO DI UNOIX O
            DERIVATI, NON CERO DEI SO WINDRAGA CHE SONO
            ALTRA COSA.
            chi ha mai parlato di windows alien???ho mai detto la parola windows?indubbiamente i sistemi unix sono antiquati e si sono rinnovati poco.E' vero che funzionano, ma se non si evolvono spariranno...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: penetrator
            e si sono rinnovati poco.già qua....
            E' vero che funzionano, ma se non si
            evolvono spariranno...senti ma, se ho un sistema che fa ESATTAMENTE TUTTO QUELLO PER CUI MI SERVE benissimo e nel modo che volgio io, perchè dovrei prendermi la briga di evolverlo, modificarlo, col rischio di introdurre difetti??Funziona già bene, fa quello per cui l'ho comprato...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            Funziona già bene, fa quello per cui l'ho
            comprato...ripeto, anche la carrozza assolveva perfettamente ai suoi compiti, torneresti indietro?c'e' stato chi ha detto che il telefono era un'invenzione inutile per gli americani, o chi ha detto che il mercato dei computer era valutabile in 5 unita' in tutto il mondo.Quest ultimo tizio e' poi divenatto dirigente IBM.Se nessuno te la mostra, non saprai mai che (o semplicemente se) esiste una via migliore.E' possibile che io mi sbagli, ben inteso.Ma l'informatica e' la scienza che evolve piu' rapidamente, rimanere indietro perche' preoccupati dal cambiamento e' un peccato mortale.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            E' possibile che io mi sbagli, ben inteso.
            Ma l'informatica e' la scienza che evolve
            piu' rapidamente, rimanere indietro perche'
            preoccupati dal cambiamento e' un peccato
            mortale. Riguardo all'evoluzione di Linux c'è chi ha avuto qualcosa da dire fin da prima che fosse utilizzabile. E io posso negare che l'architettura si basi su idee un po' anzianotte (però alla Apple mi pare che le apprezzino...). Se vuoi qualche informazione in più sull'argomento, vedi qua:http://www.oreilly.com/catalog/opensources/book/appa.htmlè una lettura consigliata. Esiste anche una versione in italiano del libro, la traduzione non è male e costa meno di 30.000 oppure è disponibile online qui:http://www.apogeonline.com/openpress/libri/545/index.html
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            indubbiamente i sistemi unix sono antiquati
            e si sono rinnovati poco.Oh, sapientone, dimmi perche' reputi UN*X antiquato e dimmi come dovrebbero rinnovarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            Non puoi dire che quando Linux si sara' imposto l' informatica avra' fatto un salto indietro di 30 anni, se unix e' nato 30 anni fa', se linux e' basato su unix questo non vuol dire che esso sia obsoleto o abbordabile solo a i guru dell' informatica, le ultime distribuzioni Linux sono molto belle e ben fatte, le interfaccie grafiche sono molto + belle di windows e per dirla tutta, a parte qualche difettuccio che c'e' qua e la, Linux e' parecchio + evoluto di Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            tutta, a parte qualche difettuccio che c'e'
            qua e la, Linux e' parecchio + evoluto di
            Windows.e' come prendere una carrozza, metterci un motore e dire "ho inventato una nuova macchina".E se da 100 anni tutti viaggiassimo su calessi a motore, avremmo fatto un salto avanti?Eddaiiiiiil'evoluzione figlioli e' anche e soprattutto assumere caratteri distintivi che permettano alla specie di rafforzarsi, non basarsi solo sui caratteri immutabili di una specie...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            Mi stai gia sul cazzo... NON CAPISCI UN CAZZO, NON SAPENDO UN CAZZO.. E SPARI MERDA!! dalle mie parti quelli come te li chiamano COGLIONI !!la massima conoscenza tua di *nix sarà che ha 30 anni(l'hai letto sulla settimana enigmistica?) e pretendi di cagare sentenze...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            Mi stai gia sul cazzo...
            NON CAPISCI UN CAZZO, NON SAPENDO UN CAZZO..
            E SPARI MERDA!!

            dalle mie parti quelli come te li chiamano
            COGLIONI !!

            la massima conoscenza tua di *nix sarà che
            ha 30 anni(l'hai letto sulla settimana
            enigmistica?) e pretendi di cagare
            sentenze...
            vedo che invece tu hai una grossa conoscenza di sterco e letame.E sei risucito a dimostrare in sole 4 righe la tua scarsa propensione al dialogo.Non ho offeso nessuno, ho espresso un'opinione.Ma a voi "orticellari" da fastidio che qualcuno vi critichi, perche' non sapete rispondere.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            uuu ...ti piazzerei una mano chiusa a mo' di pugno in mezzo alla faccia per vedere se le tue rotelline ferme da sempre iniziano a girare, ma poi ti dovrei mantenere a vita, e alla fine se sei GNUCCO sono poi cazzi tuoi... continua a usare il windoz e continua a credere che sia un os innovativo! contento tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............

            ti piazzerei una mano chiusa a mo' di pugno
            in mezzo alla faccia per vedere se le tue
            rotelline ferme da sempre iniziano a girare,
            ma poi ti dovrei mantenere a vita, e alla
            fine se sei GNUCCO sono poi cazzi tuoi...

            continua a usare il windoz e continua a
            credere che sia un os innovativo! contento
            tu...

            vedo che non siete avvezzi neanche all'uso dell'italiano.Dimmi dove ho scritto che windows e' innovativo e ti daro' ragione.Magari studiare un po' di logica matematica vi farebbe bene.Capireste che la negazioneUnix != innovativo non e' equivalente all'equazione Windows = innovativoo meglio not ((Unix and (not innovativo)) == (windows and innovativo))arrivederci
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            dai ... smettila di dire vaccate e informati un po'!!! poi magari capisci perchè tutta questa gente ha tutta 'sta simpatia x linux !!ciao fenomenoPS: a quello che chiedeva delle innovazioni di linux... io non ho detto che è innovativo! è solo un buon sistema (tra i migliori cmq) e x lo - non spaccia come novità idee vecchie di 10 o 15 anni che sono gia implementate e strausate da altri OS... mooolto piu' maturi ... anche se meno conosciuti! ok ?
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            una settimana fa finalmente dopo settimane e settimane di agonia mi hanno portato il modem adsl a casa... un alcatel usb ...ora ... perso dalle mille discussioni su questo forum ho deciso di provare sto benedetto linux e vedere cosa ne salta fuori...compro una rivista con la mandrake 8 nuova nuova e con un bel po di pagine dedicate a questa versione... attacco un secondo HD alla macchina, inserisco il cd e accendo il pc....dopo 10 secondi parte l'installazione della mandrake... wow figata mi dico,,, veramente facile da installare, ( l'ultima volta provai con la 7 ).... mi riconosce la scheda di rete, il mouse, la scheda video e audio... addirittura gli HD scsi ari wow mi dico... figata delle figate...partiziono l'hd ( facilissimo ) selezioni i pacchetti da installare ( facilissimo ) e in meno di 10 minuti il mio nuovo OS è bello che pronto...al primo avvio rimango nuovamente colpito... ottimo lavoro penso.. sto giro hanno veramente tirato fuori un buon prodotto,, certo un po lentino da caricare col KDE ( non più veloce di windows 98 ) ma decisamente ben fatto.. almeno per un utente nuovo come me....navigo tra i vari tools di configurazione, provo un paio di programmini, insomma inizio a prendere un po di confidenza con questo nuovo sistema ( nuovo per me intendo :P ) ... bene bene mi dico e ora ci facciamo una navigatina!!!hmmm azzz grrr non mi vede il modem usb acc...mah mi dico... mo mi ci metto e lo installo :)ritorno a win e cerco info sul net... capito in una pagina proprio dedicata al mio modem adsl usb e alla sua installazione sulla mandrake 8... che culo mi dico!!!!inizio a leggere :tanto per iniziare devo scaricare 6 file tar.gzl'aggiornamento del kernel,driver per usbaggiornamenti vari di librerie e usbdriver e controdriver per il modeme qui mi iniziano già a girare....cmq va be proviamoci mi dico...inizio ad installare i driver per usb ( possibile che non ci siano gia e che azz ) ...make ........................errore ( prima bestemmia )aggiorno una libreria make ........................ok wowmake install .....................errore ( seconda bestemmia )inzomma avanti cosi per due ore... due ora per il primo aggiornamento,,, e mi rimangono altri 5 file!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!mollo tutto e me ne vado a nanna...magari nei prossimi gg ci penso.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: piripirro
            una settimana fa finalmente dopo settimane e
            settimane di agonia mi hanno portato il
            modem adsl a casa... un alcatel usb ...

            ora ... perso dalle mille discussioni su
            questo forum ho deciso di provare sto
            benedetto linux e vedere cosa ne salta
            fuori...

            compro una rivista con la mandrake 8 nuova
            nuova e con un bel po di pagine dedicate a
            questa versione...

            attacco un secondo HD alla macchina,
            inserisco il cd e accendo il pc....

            dopo 10 secondi parte l'installazione della
            mandrake... wow figata mi dico,,, veramente
            facile da installare, ( l'ultima volta
            provai con la 7 ).... mi riconosce la scheda
            di rete, il mouse, la scheda video e
            audio... addirittura gli HD scsi ari wow mi
            dico... figata delle figate...

            partiziono l'hd ( facilissimo ) selezioni i
            pacchetti da installare ( facilissimo ) e in
            meno di 10 minuti il mio nuovo OS è bello
            che pronto...

            al primo avvio rimango nuovamente colpito...
            ottimo lavoro penso.. sto giro hanno
            veramente tirato fuori un buon prodotto,,
            certo un po lentino da caricare col KDE (
            non più veloce di windows 98 ) ma
            decisamente ben fatto.. almeno per un utente
            nuovo come me....

            navigo tra i vari tools di configurazione,
            provo un paio di programmini, insomma inizio
            a prendere un po di confidenza con questo
            nuovo sistema ( nuovo per me intendo :P )
            ... bene bene mi dico e ora ci facciamo una
            navigatina!!!

            hmmm azzz grrr non mi vede il modem usb
            acc...
            mah mi dico... mo mi ci metto e lo installo
            :)

            ritorno a win e cerco info sul net... capito
            in una pagina proprio dedicata al mio modem
            adsl usb e alla sua installazione sulla
            mandrake 8... che culo mi dico!!!!

            inizio a leggere :

            tanto per iniziare devo scaricare 6 file
            tar.gz
            l'aggiornamento del kernel,
            driver per usb
            aggiornamenti vari di librerie e usb
            driver e controdriver per il modem

            e qui mi iniziano già a girare....
            cmq va be proviamoci mi dico...

            inizio ad installare i driver per usb (
            possibile che non ci siano gia e che azz )
            ...
            make ........................
            errore ( prima bestemmia )
            aggiorno una libreria
            make ........................
            ok wow
            make install .....................
            errore ( seconda bestemmia )

            inzomma avanti cosi per due ore... due ora
            per il primo aggiornamento,,, e mi rimangono
            altri 5
            file!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            mollo tutto e me ne vado a nanna...
            magari nei prossimi gg ci penso.a te non dico niente di male,hai voluto cambiare,ma c'è gente che è dura a pensare e non avrebbe neppure voluto comprare la rivista.d'accordo usare linux,ma devi stare attento a quale prendiera meglio la Red Hat ,che quella compila bene ,la Mandrake è solo grafica e niente sostanza
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            Salve ank'io ho sperimentato problemi kol modem usb e la red hat, so ke vede tranquillamente usb, xò nn sono riuscito a configurarlo.Ho letto ke Linux ha prob kon il protokollo pppoa, e ke funziona in adsl solo kol protokollo pppoe, tra l'altro usando la skeda di rete.Se qualcuno fosse in grado di aiutarmi e magari postasse qui qualkosa, kredo sarebbe di aiuto x tutti.Io ho un modem usb speedstream della efficient network (ke poi sarebbe alcatel), ho kiesto lumi anke alla efficient ma mi dikono ke allo stato nn esistono drivers x linux.Siccome ho notato ke siete molto ferrati su linux gradirei sapere se è possibile usare adsl kon pppoa tramite modem usb.Grazie a tutti x la vs. disponibilità
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: piripirro

            ok wow
            make install .....................
            errore ( seconda bestemmia )

            inzomma avanti cosi per due ore... due ora
            per il primo aggiornamento,,, e mi rimangono
            altri 5
            file!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            mollo tutto e me ne vado a nanna...
            magari nei prossimi gg ci penso.Ottima storia la tua; hai solo dimenticato di dire che marca di Modem ADSL ti hanno portato.La tua ironia non calza lo stesso, anche perchè se si trattasse dei SO WINDRAGA, sarebbe solo una questione di DRIVER che se anche WINDRAGA non avesse, ti attaccheresti al tram.Comunque; se fosse un Modem Alcatel Speed-Touch USB, viene fornito di serie con i DRIVER anche per LINUX.Se invece fosse un MODEM 3Com, ufficialmente non viene ancora supportato per LINUX, ma la 3Com dice che funziona ugualmente con LINUX e ti spediscono in email o fax un semplice script di conficurazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............


            Comunque; se fosse un Modem Alcatel
            Speed-Touch USB, viene fornito di serie con
            i DRIVER anche per LINUX.
            l'usb di linux e' un po' traballante....
            Se invece fosse un MODEM 3Com, ufficialmente
            non viene ancora supportato per LINUX, ma la
            3Com dice che funziona ugualmente con LINUX
            e ti spediscono in email o fax un semplice
            script di conficurazione.il 3com home connect ha anche una porta ethernetecco perche' funziona con linuxCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: pirlone 2k




            Comunque; se fosse un Modem Alcatel

            Speed-Touch USB, viene fornito di serie
            con

            i DRIVER anche per LINUX.



            l'usb di linux e' un po' traballante....Solite dicerie di chi parla per sentito dire.Dal Kernel 2.4.0 di LINUX non ci sono problemi per le porte USB; è solo una questione Driver corretti per le apparecchiature USB che vanno connesse che vanno affiancate al Kernel di LINUX come "moduli Kernel", guarda un pò, senza nemmeno integrarli all' interno del "Kernel core" anche se LINUX te ne offre comunque la possibilità.


            Se invece fosse un MODEM 3Com,
            ufficialmente

            non viene ancora supportato per LINUX, ma
            la

            3Com dice che funziona ugualmente con
            LINUX

            e ti spediscono in email o fax un semplice

            script di conficurazione.

            il 3com home connect ha anche una porta
            ethernet
            ecco perche' funziona con linuxCerto, ma se uno non ha più slot liberi e la scheda ethernet la usa per la rete locale, deve usare la USB se ce l'ha.
            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............


            l'usb di linux e' un po' traballante....

            Solite dicerie di chi parla per sentito dire.
            Dal Kernel 2.4.0 di LINUX non ci sono
            problemi per le porte USB; è solo una
            questione Driver corretti per le
            apparecchiature USB che vanno connesse che
            vanno affiancate al Kernel di LINUX come
            "moduli Kernel", guarda un pò, senza nemmeno
            integrarli all' interno del "Kernel core"
            anche se LINUX te ne offre comunque la
            possibilità.

            si, questo non vuol dire che funzioni a dovere.


            il 3com home connect ha anche una porta

            ethernet

            ecco perche' funziona con linux
            Certo, ma se uno non ha più slot liberi e la
            scheda ethernet la usa per la rete locale,
            deve usare la USB se ce l'ha.
            per me una rete e' ethernet.coi suoi bei 100mbse ho gli slot pieni, meglio un hub che un modem usb...
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: green
            uuu ...Senti Green, perchè non spieghi a noi poveriignoranti quali sono le innovazioni tecnologiche introdotte da Linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: USASSERO LINUX & APACHE ...............
            - Scritto da: penetrator

            tutta, a parte qualche difettuccio che
            c'e'

            qua e la, Linux e' parecchio + evoluto di

            Windows.

            e' come prendere una carrozza, metterci un
            motore e dire "ho inventato una nuova
            macchina"....
            E se da 100 anni tutti viaggiassimo su
            calessi a motore, avremmo fatto un salto
            avanti?...
            Eddaiiiiii
            l'evoluzione figlioli e' anche e soprattutto
            assumere caratteri distintivi che permettano
            alla specie di rafforzarsi, non basarsi solo
            sui caratteri immutabili di una specie...... ... ...
  • Anonimo scrive:
    Coraggio, venite gente...
    Forza ragazzi, mettete i vostri dati nel servizio Passport!Si, anche il numero di carta di credito! Cosi' anche voi potrete fare acquisti su tantissimi siti con un solo click, senza stare sempre a digitare quei noiosissimi codice.E anche io, he he he...
    • Anonimo scrive:
      Re: Coraggio, venite gente...
      il bello e' che ti credi pure intelligente...- Scritto da: Ottav(i)o Nano
      Forza ragazzi, mettete i vostri dati nel
      servizio Passport!
      Si, anche il numero di carta di credito!
      Cosi' anche voi potrete fare acquisti su
      tantissimi siti con un solo click, senza
      stare sempre a digitare quei noiosissimi
      codice.
      E anche io, he he he...
      • Anonimo scrive:
        Re: Coraggio, venite gente...

        il bello e' che ti credi pure intelligente...

        Forza ragazzi, mettete i vostri dati nel

        servizio Passport![...]Il problema vero e' che E' piu' intelligente di chi quei servizi (soprattutto Passport) li usa!...o no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Coraggio, venite gente...
          La verita' e' che ci piacciono le cose comode, purtroppo chi ce le offre non ci offre anche la sicurezza, e purtroppo la maggiorparte della gente se ne sbatte di queste "sciocchezze" e continua a usarle, poi si scandalizza quando legge che un hacker ha bucato un sito e rubato...Ma kekkavolo !!! come possiamo pretendere di lasciare 100.000 per terra, in mezzo a una piazza affollata e che nessuno se le metta in tasca felicemente !!!!Basta MS !!! MS gli frega solo di fare soldi e rendere felici le orde di allocchi a cui sbrilluccicano gli occhi per l' iconcina animata e se ne sbattono della qualita' di fondo della cosa... A MS non gli frega nulla della quelita' dei suoi prodotti, e manco ci sta a perdere tempo a mettere a posto i buchi !!!W Linux !
          • Anonimo scrive:
            Re: Coraggio, venite gente...

            Basta MS !!! MS gli frega solo di fare soldi
            e rendere felici le orde di allocchi a cui
            sbrilluccicano gli occhi per l' iconcina
            animata e se ne sbattono della qualita' di
            fondo della cosa... A MS non gli frega nulla
            della quelita' dei suoi prodotti, e manco ci
            sta a perdere tempo a mettere a posto i
            buchi !!!
            W Linux !quando scegliamo un'automobile guardiamo a quanti airbag ha?ci facciamo dare i risultati dei crash test?oppure ci preoccupiamo solo di vedere se c'e' l'autoradio, il climatizzatore e la vernice del nostro colore preferito?e se il fondo scala del tachimetro segna 240 ci luccicano gli occhi come di fronte ad un'icona animata...just my 2 cents (of euro)
          • Anonimo scrive:
            Re: Coraggio, venite gente...
            - Scritto da: penetrator


            quando scegliamo un'automobile guardiamo a
            quanti airbag ha?
            ci facciamo dare i risultati dei crash test?
            oppure ci preoccupiamo solo di vedere se
            c'e' l'autoradio, il climatizzatore e la
            vernice del nostro colore preferito?
            e se il fondo scala del tachimetro segna 240
            ci luccicano gli occhi come di fronte ad
            un'icona animata...

            just my 2 cents (of euro)Io invece la macchina la scelgo in base al comfort, i consumi, il livello dei sistemi di protezione attivi e passivi (ho 'sputtanato' ottocento cartoni per l'ABS anche sulla KA) e per la durata presunibile del mezzo. Dunque un buon compromesso tra prestazioni, consumi ed affidabilità. Infatti adesso ho una Focus 1.8 TDDI. Avessi cercato la velocità avrei preso la Clio da trecento CV. E ora che mi dici?
          • Anonimo scrive:
            Re: Coraggio, venite gente...
            mosca bianca?- Scritto da: virtualmacfrog


            - Scritto da: penetrator





            quando scegliamo un'automobile guardiamo a

            quanti airbag ha?

            ci facciamo dare i risultati dei crash
            test?

            oppure ci preoccupiamo solo di vedere se

            c'e' l'autoradio, il climatizzatore e la

            vernice del nostro colore preferito?

            e se il fondo scala del tachimetro segna
            240

            ci luccicano gli occhi come di fronte ad

            un'icona animata...



            just my 2 cents (of euro)

            Io invece la macchina la scelgo in base al
            comfort, i consumi, il livello dei sistemi
            di protezione attivi e passivi (ho
            'sputtanato' ottocento cartoni per l'ABS
            anche sulla KA) e per la durata presunibile
            del mezzo. Dunque un buon compromesso tra
            prestazioni, consumi ed affidabilità.
            Infatti adesso ho una Focus 1.8 TDDI. Avessi
            cercato la velocità avrei preso la Clio da
            trecento CV. E ora che mi dici?
          • Anonimo scrive:
            Re: Coraggio, venite gente...

            Io invece la macchina la scelgo in base al
            comfort, i consumi, il livello dei sistemi
            di protezione attivi e passivi (ho
            'sputtanato' ottocento cartoni per l'ABS
            anche sulla KA) e per la durata presunibile
            del mezzo. Dunque un buon compromesso tra
            prestazioni, consumi ed affidabilità.
            Infatti adesso ho una Focus 1.8 TDDI. Avessi
            cercato la velocità avrei preso la Clio da
            trecento CV. E ora che mi dici?che sei un'eccezione, e in ogni statistica che si rispetti, il singolo caso non fa media.Comuqnue la Clio 16v ha 173 cv, se parli del V6, credo che in Italia ne vedremo davvero poche.p.s.: Fai bene a scegliere in base a quei parametri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Coraggio, venite gente...
            Questo non e' il mio caso bello !Io le mie cose prima di tutto voglio che siano buone e funzionino bene !!!La gente che ragiona come te e gente di scarsa intelligenza, se poi la maggiorparte ipoteticamente ragiona cosi', beh allora cazzi vostri se volete le cose che funzionano male io non mi adatto certo alla massa, tanto di + non mi sembra giusto che la prepotenza di un mono polista tolga quel poco di altenativa buona che c'e' nel mondo.W Linux abbasso M$, a morte Billi ladrone gates.
      • Anonimo scrive:
        Re: Coraggio, venite gente...
        Nemo est...- Scritto da: Nemo
        il bello e' che ti credi pure intelligente...
Chiudi i commenti