E-gratis/ Sega: pagate per giocare online

Il colosso nipponico cambia strategia e dal primo novembre impone un pagamento per gli utenti di SegaNet. Non è chiaro come l'azienda speri di trattenere a sé i propri utenti. La rete che cambia

Tokyo (Giappone) – Non sarà facile per il gigante della produzione videoludica, Sega, convincere gli utenti dei propri servizi online di gaming che giocare online significa anche pagare.

Eppure, in una lettera inviata nelle scorse ore alle molte migliaia di utenti che frequentano i servizi di SegaNet , l’azienda ha avvertito che per continuare a giocare online i suoi game multiplayer, tutti dovranno sborsare 9,95 dollari al mese a partire dal primo novembre.

Quello del gaming online è un mondo in espansione e sono moltissime le realtà, anche in Italia, che offrono ai player la possibilità di divertirsi con migliaia di altri utenti con avventure e modalità sempre più diversificate e complesse. Anche per questo qualcuno dubita che Sega possa davvero trattenere la maggior parte degli utenti ora che SegaNet passa dal gratis al pay-to-play, secondo quello che appare un trend sempre più consolidato tra i fornitori di servizi internet.

SegaNet, come noto, è uno strumento che permette ai possessori della console Dreamcast, non più prodotta dall’azienda nipponica, di giocare in rete. Da tempo SegaNet ha dismesso i propri servizi di accesso ad internet. Stando all’azienda, sono 300mila gli utenti che giocano online al più celebre dei suoi game: “Phantasy Star Online”.

Come si ricorderà, SegaNet si candida anche al supporto online dei game multiplayer delle nuove console in uscita, Xbox di Microsoft e GameCube di Nintendo. Proprio in questo senso, e non solo in quello della produzione videoludica, Sega ha più volte fatto capire di avere intenzione di dare filo da torcere a tutti e posizionarsi come leader del settore. Ma qualcuno si chiede se dietro la richiesta di un “abbonamento” per il gaming online non ci sia invece la necessità di “parare” una fiacchezza finanziaria che non consente di espandere ad libitum le infrastrutture di gioco…

E questo nonostante proprio i gamer di Phantasy Star possano stare tranquilli: loro infatti non dovranno pagare. La motivazione ufficiale di questa “esenzione”, che Sega definisce “l’eccezione alla regola”, sta nel fatto che il game è gestito con un sistema di server totalmente diverso dalle altre attività. Ma è una mossa che fa riflettere tanti e qualcuno la interpreta come l’evidenza che Sega sta facendo un esperimento con l’introduzione delle sue “gabelle”, un esperimento nel quale evidentemente non vuole coinvolgere il suo più ampio bacino di utenza.

A chi pagherà, comunque, Sega offre servizi di messaggeria istantanea, tornei e pagine per i profili personali. Fa parte dei “must” delle imprese che passano a servizi online a pagamento, ormai, offrire qualcosa in più per spingere i propri utenti a trasformarsi in veri e propri clienti. Riuscirà Sega nel suo intento?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non Giudicate dall'alto della vostra...
    Vedo che siete tutti bravi a sparare giudizi sul comportamento degli utenti domestici.Certo, in questo caso, un pizzico di buon senso porterebbe a pensare che la cosa non dovrebbe essere reale per il costo che comporterebbe l'operazione.Ma comunque, per un utente domestico o comunque alle prime armi trovo sia facile e comprensibile cascarci.Ma voi siete bravi anzi siete i maghi della rete, e chi non sa creare un link e` un incapace.Detto questo per me che lavoro su Windows/*nix/Solaris/Oracle/C++/Java da oltre 20 anni siete quasi voi tutti degli utonti, nel senso generico del termine (chiaramente non dubito del fatto che qualcuno di voi sia un vero "esperto" di informatica). E quindi visto che la maggior parte di voi non sfiora nemmeno lontanamente il mio livello informatico, secondo i vostri ragionamenti, sono pienamente autorizzato a chiamarvi ultratonti (qualsiasi sistema operativo utilizziate).Purtroppo il mondo e` una giungla.PS Ne approfitto per segnalare a tutti che e` uscita la RedHat 7.2 e che e` fantastica.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...

      Detto questo per me che lavoro su
      Windows/*nix/Solaris/Oracle/C++/Java da oltre 20
      anni siete quasi voi tutti degli utontiUhauha.. E' veramente dura, anzi DURISSIMA che tu possa lavorare da oltre 20 anni su WINDOWS, C++ e Java... Mica per altro, 20 anni fa non c'erano ancora.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...
        - Scritto da: HotEngine

        Detto questo per me che lavoro su

        Windows/*nix/Solaris/Oracle/C++/Java da
        oltre 20

        anni siete quasi voi tutti degli utonti
        Uhauha.. E' veramente dura, anzi DURISSIMA
        che tu possa lavorare da oltre 20 anni su
        WINDOWS, C++ e Java... Mica per altro, 20
        anni fa non c'erano ancora.Probabilmente il tipo e' talmente cool che si era gia' scritto la sua versone di Win / C++ e Java per Commodore V 20.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...
        - Scritto da: HotEngine

        Detto questo per me che lavoro su

        Windows/*nix/Solaris/Oracle/C++/Java da
        oltre 20

        anni siete quasi voi tutti degli utonti
        Uhauha.. E' veramente dura, anzi DURISSIMA
        che tu possa lavorare da oltre 20 anni su
        WINDOWS, C++ e Java... Mica per altro, 20
        anni fa non c'erano ancora.AGGIORNAMENTO PER I DEMENTI:Detto questo per me che lavoro su Windows: da oltre 12 anniunix: da oltre 20 anniLinux: da oltre 10 anniSolaris: da oltre 15 anniOracle: da oltre 10 anniC/C++: da oltre 20 anni (20 anni C, 15 anni C++)Java: da oltre 6 anni siete tutti degli utonti
        • Anonimo scrive:
          Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...
          - Scritto da: morgan
          C/C++: da oltre 20 anni (20 anni C, 15 anni
          C++)E ora ci dici come si chiamava il primo compilatore C++ che hai usato, e che estensioni supportava, per favore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...
      Una bufala sull'altra.. complimenti..
    • Anonimo scrive:
      Re: Non Giudicate dall'alto della vostra...
      Caro MorganPerchè non vai a fare lo spaccone con i tuoi amichetti??? Visto che sei così tanto bravo con vari OS e linguaggi di programmazione, non credi che il tuo tempo sia speso meglio divertendoti con quei balocchi???Non venire a fare il grosso, tanto per noi sei sempre un coglione qualunque.I tuoi 20 anni di esperienza (see... ciaooo) te li puoi cacciare in "tasca"!!!Bye Bye
  • Anonimo scrive:
    come con SMS.... ah ah leggete
    come tempo fa con le catene via SMS (nokia vi regala un cellulare se mandi 20 messaggi...)ecco me ne arrivarono parecchi di quei messaggi e mi ricordero' sempre cosa disse una mia amica che me lo aveva mandato:"beh magari e vero, tanto provo cosa ci perdo?"cosa ci perdi? se ha mandato 30 o 40 messaggi come mi hai detto innanzitutto ci hai perso almeno 6,000 lire.... non vorrei farglielo notare!eh eh ma pensa te :)
    • Anonimo scrive:
      Re: come con SMS.... ah ah leggete

      cosa ci perdi? se ha mandato 30 o 40
      messaggi come mi hai detto innanzitutto ci
      hai perso almeno 6,000 lire.... non vorrei
      farglielo notare!

      eh eh ma pensa te :)Visto perchè i cellulari non hanno un contatore spesa di default, ma lo puoi abilitare se vuoi e se sai che c'è?
  • Anonimo scrive:
    qualcuno si droga
    ...e si droga veramente di brutto! ma andiamo, come si può credere a una cosa del genere? mi chiedo come possano queste cretinate fare notizia!!
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno si droga
      - Scritto da: godzilla
      ...e si droga veramente di brutto! ma
      andiamo, come si può credere a una cosa del
      genere? mi chiedo come possano queste
      cretinate fare notizia!!sai, forse pensano:" non mi costa niente... e se fosse vero?" inutile dire che queste cose anrebbero stroncate alla grande
      • Anonimo scrive:
        Re: qualcuno si droga
        - Scritto da: mig
        - Scritto da: godzilla

        ...e si droga veramente di brutto! ma

        andiamo, come si può credere a una cosa
        del

        genere? mi chiedo come possano queste

        cretinate fare notizia!!La gente che forwarda 'sta roba è la stessa che si scarica hardcore.exe da un sito dubbio credendo sia un video porno...
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno si droga
      - Scritto da: godzilla
      ...e si droga veramente di brutto! ma
      andiamo, come si può credere a una cosa del
      genere? mi chiedo come possano queste
      cretinate fare notizia!!Una persona mi ha mandato un testo simile(vinci un telefonino se...)ed ho cercato di spiegarle che era una bufala...Mi ha mandato a...Commentate voi se volete; io non ho parole :-((
  • Anonimo scrive:
    TIPICA BUFALA DA UTONTI
    Ovviamente il TARGET sono gli utenti del DRAGASACCOCCE, tipicamente classificati come gli UTONTI della rete e dei picci, sempre pronti a cadere nelle trappole dei "facili" guadagni per emulare il loro EROE; il DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
    • Anonimo scrive:
      Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
      - Scritto da: Alien
      Ovviamente il TARGET sono gli utenti del
      DRAGASACCOCCE..Sì... certo... il 95% delle persone che usano la posta elettronica al mondo...
      • Anonimo scrive:
        Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
        - Scritto da: Max!
        - Scritto da: Alien

        Ovviamente il TARGET sono gli utenti del

        DRAGASACCOCCE..

        Sì... certo... il 95% delle persone che
        usano la posta elettronica al mondo...La STORIA del mondo l' hanno sempre fatta in pochi.I tanti sono solo stata "carne da cannoni" ....con la loro benedizione.
      • Anonimo scrive:
        Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
        - Scritto da: Max!
        - Scritto da: Alien

        Ovviamente il TARGET sono gli utenti del

        DRAGASACCOCCE..

        Sì... certo... il 95% delle persone che
        usano la posta elettronica al mondo...Chiaro, tipo quelli che dopo 6 mesi che non si fanno vivi telefonano "Hai un antivirus, che il mio l'ho messo su nel '99, e non sono sicuro che vada ancora bene" "l'hai aggiornato?" "Beh, te l'ho detto, l'ho installato nel 99, ce l'hai uno nuovo, o no?"O quelli che "cos'è un puntoexe?".Nessuno può fare colpa a nessuno se mancano competenze in dato ambito che sei "costretto" a usare come strumento anche se non te ne fregherebbe niente (alzi la mano chi saprebbe aggiustarsi il microonde da solo), ma per usare un oggetto senza fare danni, le competenze ci vogliono.
        • Anonimo scrive:
          Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
          - Scritto da: Litomysl


          - Scritto da: Max!

          - Scritto da: Alien


          Ovviamente il TARGET sono gli utenti
          del


          DRAGASACCOCCE..



          Sì... certo... il 95% delle persone che

          usano la posta elettronica al mondo...
          Chiaro, tipo quelli che dopo 6 mesi che non
          si fanno vivi telefonano "Hai un antivirus,
          che il mio l'ho messo su nel '99, e non sono
          sicuro che vada ancora bene" "l'hai
          aggiornato?" "Beh, te l'ho detto, l'ho
          installato nel 99, ce l'hai uno nuovo, o
          no?"
          O quelli che "cos'è un puntoexe?".
          Nessuno può fare colpa a nessuno se mancano
          competenze in dato ambito che sei
          "costretto" a usare come strumento anche se
          non te ne fregherebbe niente (alzi la mano
          chi saprebbe aggiustarsi il microonde da
          solo), ma per usare un oggetto senza fare
          danni, le competenze ci vogliono.Per le persone normali ci vogliuono.Per gli UTONTI no.Basta vedere come hanno ridotto questo povero Paese ? l' ITALIA.Personalmente gli UTONTI li metterei tutti al roglo.Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
            - Scritto da: Alien
            Per le persone normali ci vogliuono.
            Per gli UTONTI no.Dai, Alien, per una volta che ero d'accordo con te, non farmene pentire. Non conta solo ciò che dici, ma nache come lo dici, e con quanta acrimonia.
            Basta vedere come hanno ridotto questo
            povero Paese ? l' ITALIA.Si parlava di computer, e a quello restiamo. Il tedesco o il danese medio ci campanano di computer più dell'italaino medio? Una mia amica krukka mi ha chiesto "come leggo gli mp3" "winamp? e dove lo trovo? Copme si installa?"
            Personalmente gli UTONTI li metterei tutti
            al roglo.Più o meno quello che il "DRAGA" farebbe con te, l'Open Source, *BSD e Mac... ti chiami Bill, per caso?Ah, prima che mi chiami pretoriano (anzi, PRETORIANO, sto postando da Galeon!
          • Anonimo scrive:
            Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
            - Scritto da: Litomysl


            - Scritto da: Alien

            Per le persone normali ci vogliuono.

            Per gli UTONTI no.
            Dai, Alien, per una volta che ero d'accordo
            con te, non farmene pentire. Non conta solo
            ciò che dici, ma nache come lo dici, e con
            quanta acrimonia.


            Basta vedere come hanno ridotto questo

            povero Paese ? l' ITALIA.
            Si parlava di computer, e a quello restiamo.
            Il tedesco o il danese medio ci campanano di
            computer più dell'italaino medio? Una mia
            amica krukka mi ha chiesto "come leggo gli
            mp3" "winamp? e dove lo trovo? Copme si
            installa?"


            Personalmente gli UTONTI li metterei tutti

            al roglo.
            Più o meno quello che il "DRAGA" farebbe con
            te, l'Open Source, *BSD e Mac... ti chiami
            Bill, per caso?

            Ah, prima che mi chiami pretoriano (anzi,
            PRETORIANO, sto postando da Galeon!Tranquillo.Mica ce l'ho con te.Ce l'ho con quella "signorina" di Cinzia che deve aver aspirato un pò di ANTRACE.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
      sei troppo un povero sfigato frustrato, sempre lì a insistere sulle stesse cose... scopa un po' che magari ti passa, ammesso che trovi una che te le dia, perchè uno rincoglionito come te deve essere un vero disastro... senza offesa
      • Anonimo scrive:
        Re: TIPICA BUFALA DA UTONTI
        - Scritto da: chiara
        sei troppo un povero sfigato frustrato,
        sempre lì a insistere sulle stesse cose...
        scopa un po' che magari ti passa, ammesso
        che trovi una che te le dia, perchè uno
        rincoglionito come te deve essere un vero
        disastro... senza offesaSe devo "SCOPARE" non sarà certlo con una ZOCCOLA IPERSFONDATA come te.Quelle ZOCCOLE IPERSFONDATE come te le lascio volentieri ai PRETORIANI. Questi si accontentano di tutto.Con i migliori auguri delle migliori "SCOPATE".Bye from Alien.All' inferno le zoccole come te.
Chiudi i commenti